Sei sulla pagina 1di 1

" imprenditore agricolo chi esercita una delle seguenti attivit: coltivazione del fondo, selvicoltura, allevamento di animali

e attivit connesse"[art.2135 c.c. comma 1, vecchio testo]

"per coltivazione, selvicoltura e allevamento di animali si intendono le attivit dirette alla cura e allo sviluppo di un ciclo biologico o di una fase necessaria del ciclo stesso (di carattere vegetale o animale), che utilizzano il fondo, il bosco o le acque dolci, salmastre o marine"[art.2315, secondo comma, nuovo testo] attivit agricole essenziali per connessione

oggetto attivit
assenza scopo lucro economicit divieto distribuzione risultati della gestione liquidazione: patrimonio ad altre fondazioni impresa sociale (particolare tipo di fondazione) imprenditore commerciale se esercita una o pi delle categorie di attivit elencate dall'art.2195, 1 comma

attivit industriale diretta alla produzione di beni o servizi attivit di intermediazione nella circolazione dei beni attivit di trasporto (terra, acqua o aria) attivit bancaria o assicurativa altre attivit accessorie alle precedenti attivit commerciale quella diretta alla produzione di beni o servizi non agricoli altri indici per la non ammissibilit delle imprese civili

associazioni e fondazioni

problema impresa civile

impresa individuale solo per attivit non commerciale attivit commerciale e attivit agricola societ semplice impresa societaria altre tipologie

Categorie di imprenditori
dimensione natura giuridica del soggetto
impresa artigiana piccola impresa

statuto generale dell'imprenditore ma esonerato dalla tenuta delle scritture contabili (se esercita attivit commerciale), dal fallimento; l'iscrizione nel registro ha sola funzione di pubblicit civ: prevalenza del proprio lavoro o di quello dei familiari fal: criteri sotto ai quali l'imprenditore commerciale non fallisce

divergenza definizione civilistica e fallimentarista

imprese-organo

enti svolgono direttamente attivit d'impresa creazione di enti di diritto partecipazione in imprese private impresa pubblica

legislazione speciale in origine sottratta al fallimento. Oggi no (a meno che non superi dei limiti dimensionali). Oggi l'impresa artigiana considerata anche impresa commerciale. collaborazione del coniuge, parenti entro il terzo grado e affini entro il secondo grado mantenimento partecipazione agli utili diritti parenti e affini impresa familiare diritto sui beni acquistati con gli utili diritto di prelazione operazioni straordinarie: a maggioranza dei familiari in passato visione di un'impresa a base associativa. Oggi impresa individuale dove le prestazioni di lavoro di parenti e affini hanno carattere esclusivamente obbligatorio

enti pubblici economici

- - Mindjet