Sei sulla pagina 1di 2

Fondazione Alma Mater e lAssociazione Bologna Ci vede, in collaborazione con lo Chef Marcello Leoni, daranno vita alla Cena

al Buio che si terr a Bologna presso Villa Gandolfi Pallavicini il 19 aprile 2012 alle ore 20.30. Levento, finalizzato alla raccolta di fondi per la ricerca a sostegno delle persone non vedenti coinvolger i partecipanti in unesperienza esclusiva che varcher le soglie di un mondo fatto di sapori, profumi, suoni e scultura tattile. Agli ospiti sar servito - in un ambiente completamente buio - un ricercato men preparato dallo Chef bolognese Marcello Leoni e dal non vedente Alberto Veronese. La cena sar servita da camerieri non vedenti nel salone Mozart allinterno della suggestiva cornice di Villa Gandolfi Pallavicini, sede di Fondazione Alma Mater, presso la quale sar anche allestita la mostra personale di Felice Tagliaferri, scultore non vedente di fama internazionale, di cui si ricorda in particolare Il Cristo Rivelato. Al termine della cena, a luci accese, verranno battute allasta una selezione di opere dellartista, alcune delle quali create per loccasione. Fondazione Alma Mater e Bologna Ci Vede hanno voluto combinare limpegno della ricerca per le disabilit, lalta cucina del territorio di Marcello Leoni, larte di Felice Tagliaferri per coinvolgere Bologna in un percorso di altissima qualit che combina la conoscenza, il gusto e la cultura. Il ricavato della cena e dellasta, oltre alle libere donazioni, sar impiegato per la creazione di una borsa di studio destinata a giovani ricercatori dellUniversit di Bologna, impegnati nel raggiungimento di soluzioni tecnologiche applicabili alle necessit quotidiane dei non vedenti. Fondazione Alma Mater e lAssociazione Bologna Ci Vede, si impegnano a rendere pubblici i risultati della ricerca al termine della stessa. ______________________________________________________________________________ Per informazioni e prenotazioni: Leonardo Dovigo 346 7602239 - 0512091392 l.dovigo@fondazionealmamater.it Pagina FAM Eventi su Facebook http://www.facebook.com/pages/Fondazione-Alma-Mater-Eventi/186774281399183?ref=tn_tnmn Il biglietto di ingresso alla Cena al Buio acquistabile sul sito di Fondazione Alma Mater (www.fondazionealmamater.it) e al link http://spazifam.fondazionealmamater.unibo.it/SSL/RegEventi/Default.aspx?idevento=105 ______________________________________________________________________________

Fondazione Alma Mater svolge il ruolo di collegamento tra lUniversit di Bologna e la societ. Istituita nel 1996 la Fondazione ha come mission l'integrazione fra sistemi (Universit, Istituzioni, Imprese e Territorio) al fine di mettere a disposizione delle realt socio-economiche nazionali ed internazionali lenorme patrimonio del sapere universitario. Bologna Ci Vede, unassociazione di cittadini bolognesi finalizzata alla sensibilizzazione circa le diverse disabilit e alla diffusione di azioni efficaci per il miglioramento della quotidianit delle persone diversamente abili, soprattutto attraverso eventi di coinvolgimento diretto dei partecipanti alle condizioni dei disabili. Marcello Leoni, rinomato Chef dellomonimo Ristorante di Porta Europa, vanta una lunga e prestigiosa esperienza: da Il Trigabolo di Argenta a Villa Mozart di Merano, dal Vissani sul lago di Corbara al suo Il Sole di Trebbo di Reno con cui si aggiudicato la prima stella Michelin. Docente in Alma di Gualtieri Marchesi, allUniversit Enogastronomica di Slow Food e alla Scuola del Gambero Rosso, ha risposto con grande impegno e disponibilit alliniziativa. Felice Tagliaferri il pi famoso scultore non vedente a livello internazionale. Affetto da cecit dallet di 14 anni, Felice ha intrapreso un percorso artistico molto personale riassunto nello slogan Dare forma ai sogni. Le creazioni sono sculture non viste, che nascono nella sua mente e prendono poi forma in marmo, bronzo e creta. Ad oggi Felice ha realizzato un elevato numero di opere ospitate in collezioni pubbliche e private di cui si ricorda Il Cristo Rivelato, sicuramente lopera pi importante per dimensioni, complessit e riconoscimenti. Presso il suo laboratorio la Chiesa dellarte di Sala Bolognese, Felice ha dato vita ad una scuola darte da lui diretta. Levento realizzato da Fondazione Alma Mater e lAssociazione Bologna Ci Vede in collaborazione con Marcello Leoni, fcc. food & cooking consulting, Royal Ricevimenti e grazie al contributo di CAAB Mercati di Bologna, lEnoteca Regionale dellEmilia Romagna, Acqua Cerelia, Panificio Dovigo Diego. ______________________________________________________________________________ Villa Gandolfi Pallavicini si trova a Bologna in via T. Martelli, 22/24, ingresso auto da Via Pallavicini, 18. Dal centro della citt raggiungibile con il bus 14/A, fermata Martelli.

Interessi correlati