Sei sulla pagina 1di 3

il corpo umano http://www.alessiopeluso.it/scheletro.

htm

1 of 3 11/01/2011 21.53
il corpo umano http://www.alessiopeluso.it/scheletro.htm

La prima scuola di formazione professionale per


istruttori di palestra e personal trainer legittimata
LO SCHELETRO UMANO C.O.N.I - C-N.S.L. - E.H.O

SCHELETRO - CRANIO - DENTI - GABBIA_TORACICA - COLONNA VERTEBRALE


ARTI SUPERIORI - BACINO - ARTI INFERIORI

SCHELETRO

L'apparato scheletrico di un atleta è diverso da quello di una persona sedentaria,


questo perchè le ossa sono modificabili a seconda della funzione che hanno e anche
per la sollecitazione che subiscono. Infatti l'osso di un atleta è più pesante e resistente
di quello di un sedentario. Le cellule che compongono le ossa, sono dette "osteociti".
Gli osteociti sono "immersi" in una sostanza bianco-giallastra detta "sostanza
fondamentale" composta (in un adulto) da sali minerali per il 55%, da acqua per il 17%
ed osseina per il 28%. Le ossa debbono la loro elasticità alla osseina e la loro rigidità ai
sali minerali. Le cellule ossee hanno una forma a mandorla e comunicano tra di loro
attraverso una fitta rete di prolungamenti sottilissimi che penetrando nella sostanza
ossea si intersecano con dei piccoli canaletti da cui prelevano sostanze dal sangue per
nutrirsi. Come tutte le cellule, anche queste si riproducono, si sviluppano e muoiono,
permettendo così l'accrescimento e la rigenerazione del tessuto osseo.

Lo scheletro umano è costituito da 206/207 ossa che fungono da sostegno per tutto il
corpo. L' impalcatura ossea (scheletro) ha una triplice funzione: sostenere, proteggere
e muovere passivamente, attraverso la funzione muscolo tendineo legamentosa il corpo.
Alcune parti molto delicate ed importanti quali la massa cerebrale, gli occhi il midollo
osseo, i polmoni, il cuore etc...sono protette appunto da apparati ossei particolari quali

2 of 3 11/01/2011 21.53
il corpo umano http://www.alessiopeluso.it/scheletro.htm

tel: +335 830 67 46 e-mail: alessiopeluso@libero.it

Powered By ARTEXPOweb

3 of 3 11/01/2011 21.53