Sei sulla pagina 1di 2

Il demonio costretto a parlare della

Madonna durante gli esorcismi


23 NOVEMBRE 2015 / PAOLO TESCIONE

Il demonio parla della Madonna in un esorcismo di Padre Francesco


Bamonte:
Voi pensate che sia lass, ma Lei non sta lass. Lei vi sta vicino; bastardi,
bastardi, che avete fatto per averla cos vicina, eh? E quando morite, Lei
l, Lei l (lo ripete con rabbia) e aspetta un vostro pensiero, un vostro
palpito del cuore per il bene, una vostra chiamata a Quello (a Ges) e Lei
l, Lei l che vi aspetta con il cuore aperto di madre! Tu sai che cos
una madre, eh? Una madre guarda teneramente tutti i figli, insegna loro il
bene, li richiama al bene e piange, e piange se il figlio, il figlio, il figlio non
lascolta, perch sa che io, io lo prender, se non lascolta io lo prender!
(La Vergine Maria e il diavolo negli esorcismi, Francesco Bamonte).
E in un esorcismo compiuto da padre Amorth afferma:
Padre Amorth: Quali sono le virt della Madonna che pi ti fanno rabbia?
Demonio: Mi fa rabbia perch la pi umile di tutte le creature e io sono
il pi superbo; perch la pi pura di tutte le creature e io non lo sono,
perch la pi ubbidiente a Dio di tutte le creature e io sono il ribelle!

Padre Amorth: Dimmi la quarta qualit per cui hai tanta paura della
Madonna che ti spaventi di pi quando nomino la Madonna che quando
nomino Ges Cristo!
Demonio: Ho pi paura quando nomini la Madonna perch sono pi
umiliato ad essere vinto da una semplice creatura anzich da Lui
Padre Amorth: Dimmi la quarta qualit della Madonna che ti fa pi
rabbia!
Demonio: Perch Mi vince sempre, perche non mai stata sfiorata da
alcuna colpa di peccato!
Durante un esorcismo, attraverso la persona posseduta, Satana mi ha
detto: Ogni Ave Maria del Rosario, per me una mazzata in testa; se i
cristiani conoscessero la potenza del Rosario, per me sarebbe finita! (Don
Gabriele Amorth)
Condividi: