Sei sulla pagina 1di 67

Corso di lingua italiana

Livello A1 parte seconda


A.A. 2012/2013
Prof.ssa Paola SCARANO

Dispensa a cura di:


E. Bora, B. Orusa, E. Paterna, P. Scarano

Il presente materiale protetto da copyright

Presente indicativo irregolare


Verbi in IRE
1) Completare con il verbo VENIRE.
1. Andrea ___________ da Bergamo.
2. Sandro e Rita ____________ a trovarmi questa sera.
3. (Io) ___________ al cinema con voi!
4. Tu e Valerio __________ a cena da me stasera?
5. (Tu) ___________ al mare con noi?
6. Barbara ed io _____________ volentieri alla tua festa di compleanno!
2) Completare con il verbo USCIRE.
1. Stasera (tu) ____________ con noi?
2. Io ___________ di casa tutte le mattine alle 8,30.
3. Pietro e Gemma ____________ dallufficio alle 18,30.
4. I miei amici ed io _______________ insieme tutte le sere.
5. Con chi _______________ (voi)?
6. Carla ____________ con Luigi da alcune settimane.
3) Completare con il verbo DIRE.
1. Tu sei bugiardo, non __________ mai la verit!
2. Perch voi ____________ sempre che non capisco niente?
3. Tu credi a quello che io _________?
4. Loro __________ sempre di essere generosi, ma non offrono mai niente!
5. Sergio non __________ mai quello che pensa.
6. Roberto ed io ______________ sempre che il nostro passatempo preferito dormire!
4) Scegliere la forma corretta.
1. Enrico e Francesca salite/salgono/saliamo al 4 piano.
2. A che ora (tu) esco/usciamo/esci?
3. Gino e Michele non dite/diciamo/dicono mai niente di interessante.
4. Peter e Ingrid venite/vengono/veniamo da Berlino.
5. Riccardo ed io salgo/saliamo/salgono sullaereo allultimo momento!
6. Simone, ma cosa dico/dice/dici?
7. Gli impiegati uscite/usciamo/escono dallufficio alle 18.
8. Io vengo/vieni/viene in pizzeria con voi!

Presente indicativo irregolare (-ARE, -ERE, -IRE)


5) Completare le frasi.
1. Lucia (uscire) _____________ con gli amici.
2. Marco e Monica (andare) ____________ a scuola di tango.
3. Alberto e Valeria (rimanere) _____________ a Firenze.
4. Oggi io (dovere) ____________ studiare i pronomi personali.
5. Il piccolo Gigi (dire) ____________ sempre le bugie.
6. Voi (salire) ___________ su questo treno o su quellaltro?

3
7. Io (tradurre) ____________ in italiano una poesia francese.
8. Quale vino (noi) (bere) _____________ a cena?
9. Alice non (sapere) _______________ sciare.
10. La prossima estate i miei amici ed io (fare) ___________ il giro dellEuropa!
11. Daria, (venire) _________________ con me al Museo Egizio?
12. Come (stare) ______________ i tuoi genitori?
13. Cosa (produrre) _______________ la tua azienda?
14. Che peccato, io non (potere) _______________ pi partire!
15. Basta! Sono stanco di lavorare, (volere) _____________ fare una vacanza!!!
16. Daniele e Alessio (dare) ________________ lesame di guida.
17. Enrico ed Elisa (scegliere) ______________ la meta del loro viaggio.
18. Bambini, (togliere) ________________ i libri dal tavolo, ora di cena!

6) Trasformare le frasi al plurale.


1. Lo studente viene dal Portogallo.
2. Michele, sai suonare la chitarra?
3. Io rimango in Italia per 2 anni.
4. Mino esce di casa.
5. Gianni fa ginnastica.
6. Io non voglio fare i compiti.
7. Tu vai in piscina?
8. Luca oggi non sta bene.

_______________________________________
Tu e Michele ___________________________
_______________________________________
_______________________________________
Gianni e Piero__________________________
_______________________________________
_______________________________________
Loro __________________________________

7) Trasformare le frasi al singolare.


1. Loro danno una mano a Guido.
2. Noi saliamo con lascensore.
3. Voi traducete parola per parola.
4. I ragazzi vanno in gita.
5. Loro non possono uscire.
6. Scegliamo noi?
7. Dobbiamo fare lesercizio?
8. Dove tenete il sale grosso?

_______________________________________
_______________________________________
_______________________________________
_______________________________________
_______________________________________
_______________________________________
_______________________________________
_______________________________________

Presente indicativo regolare ed irregolare


8) Completare il brano.
Io (essere) ____________ Linda e (vivere) __________ a Bologna con mio marito e le nostre 3
figlie, Paola, Alessia e Giulia. (Essere) __________ uninfermiera e (lavorare) ____________ in
un ospedale pediatrico. Ogni giorno (avere) ___________ mille cose da fare. La mattina
(essere) ___________ in piedi alle 6,00: (fare) __________ la doccia, (mettere) ___________ in
ordine e (preparare) ___________ la colazione. Unora dopo (svegliare) __________ le
bambine e (fare) ___________ colazione insieme. Alle 8.00 (accompagnare) ___________ le
bambine a scuola e poi (andare) __________ al lavoro. (Finire) _____________ di lavorare alle
17, le mie figlie (uscire) __________ da scuola mezzora dopo e insieme (andare)
____________ un po al parco, cos loro (potere) __________ giocare un po e io (leggere)
__________ un buon libro o (chiacchierare) _____________ con le altre mamme. Quando mio

4
marito (riuscire) ____________ a finire di lavorare presto, (venire) _________ anche lui al
parco con noi! Dopo noi (fare) ____________ insieme la spesa e poi (tornare) _____________ a
casa. Mentre le bambine (fare) ____________ i compiti, io (cucinare) _____________. Alle 20
noi (cenare) ____________ tutti insieme, poi le mie figlie (andare) ___________ subito a
dormire, mentre io (guardare) __________ un po di TV. Mio marito ed io di solito non (uscire)
___________ la sera, (preferire) _________ stare a casa perch (essere) _____________ sempre
troppo stanchi!

9) Completare il brano.
Paola (uscire) ___________ dal lavoro alle 17, (passare) ______________ dal negozio vicino a
casa e (fare) ____________ la spesa. Quando (arrivare) _____________ a casa, (bere)
_______________ una tisana, (indossare) _______________ la tuta e (andare)
______________ al parco, (correre) ______________ per circa 40 minuti e poi (ritornare)
_______________ a casa. (Fare) ______________ la doccia e (preparare) _______________ la
cena. In serata, di solito (guardare) _____________ la TV o (leggere) ______________ un
libro, altre volte alcuni suoi amici (venire) _____________ a trovarla. Tutti insieme
(chiacchierare) ___________________ o (giocare) ____________ a carte: (fare) ____________
tornei di pinacola e il vincitore (potere) ____________ scegliere il film da vedere al cinema il
sabato sera!

10) Completare il brano.


Io (vivere) ____________ in Italia da circa 5 mesi con la famiglia Cavallari. I signori Cavallari
(avere) _____________ due figli, Stefano e Margherita. Entrambi* (frequentare) ____________
luniversit, Stefano (studiare) ______________ scienze naturali, (stare) __________
preparando la tesi, mentre Margherita (essere) ___________ al secondo anno di biologia
marina.
Ogni mattina Margherita (correre) ___________ per unora circa e a volte (andare) __________
anche io con lei. Stefano invece (preferire) ____________ gli sport di squadra e (giocare)
______________ a pallacanestro tre volte alla settimana.
Il signor Cavallari (uscire) _____________ di casa ogni mattina molto presto, perch (andare)
_____________ al lavoro fuori citt. La moglie Adele (essere) _____________ una
professoressa di francese ed (avere) _______________ sempre mille cose da fare! La mattina
(essere) ___________ a scuola, mentre il pomeriggio non solo (fare) ______________ i lavori
di casa, ma (dovere) _____________ anche preparare la lezione per il giorno dopo e correggere
i compiti! Quando io (potere) ___________, (aiutare) ____________ Adele molto volentieri,
(andare) ____________ a fare la spesa e (cucinare) _______________ .
Io (andare) _____________ a lezione di italiano tutte le mattine e ormai (capire)
_____________ quasi tutto! Margherita ed io (fare) _______________ lunghe chiacchierate,
(essere) _______________ grandi amiche e la sera (uscire) _______________ insieme,
(guardare) _____________ un film al cinema o (bere) ____________ un aperitivo. Spesso
Stefano (venire) ____________ con noi e (passare) _______________ la serata tutti insieme!

*both

ATTIVIT DI CONTROLLO
1) Metti il verbo nella forma corretta.
1. Tu non (guardare) ______________ molto la televisione.
2. Francesca (partire) ________________ questa sera.
3. Loro non (credere) ______________ a Luigi.
4. I miei genitori (arrivare) ______________ alle otto.
5. Lei (prendere) _________________ qualcosa da bere?
6. Lui (aspettare) _____________________ l'autobus.
7. Io non (conoscere) __________________ Francesca.
8. Giovanni (andare) __________________ al corso di spagnolo il luned.
9. Loro (andare) ______________ al cinema ogni settimana.
10. Noi non (capire) _______________ bene l'inglese.

2) Metti i verbi qui sotto nella forma corretta


mangiare avere guardare pulire lavorare tornare uscire
ascoltare abitare prendere
Antonella: Dunque io ___________ come segretaria per una casa editrice di Milano,
ma ___________ a Cremona. La mattina di solito ___________ il treno molto presto e
non ho tempo di fare colazione. In ufficio ___________ sempre molte cose da fare:
telefonare, controllare la posta, scrivere e-mail Verso luna faccio una pausa e poi
ricomincio a lavorare. ___________ a casa verso le sette e non ho voglia di cucinare,
___________ una pizza o uninsalata. Il fine settimana ___________ casa, ___________
con gli amici, ___________ un po la TV, ___________ la radio tutto!

3) Venire o andare?
1. ________________ a cena da me stasera? Grazie, ma non possiamo.
2. Dove ___________? A scuola.
3. Ragazzi, stasera noi ______________ a ballare, voi cosa fate? ____________ con noi?
4. Carla, a che ora ________________ a scuola la mattina?
5. Da dove ___________ ? ______________ da Pechino.
6. Stasera _____________ al cinema con i miei amici.
7. Dove ______________ di solito il sabato sera?
8. Quelle ragazze ___________________ da Tokyo.
9. Tua sorella _________ a casa? No, _____________ con noi.
10. Paolo, ____________ da me domani sera? S, ____________ con Luca e Francesca.
11. Anche tu __________ alla festa con noi? No, _____________ a letto perch sono
stanco.
12. Dove _________ cos di fretta Carlo? ___________ allaeroporto a prendere
Federica.

4) Potere, dovere o volere?


Cara Alessia,
___________________ raccontarti cosa faccio qui a Milano. Questa citt mi piace molto.
_____________ fare tante cose: visitare i musei, andare a teatro, fare shopping e
conoscere tante persone. La mattina _______________ dormire fino a tardi. Per arrivare
alla scuola dove studio litaliano _______________ prendere il tram e la metro. Nella
pausa caff _________________ parlare con i compagni e prendere il sole nel giardino.
molto carino. __________________ venire anche tu il prossimo mese? ____________
stare a casa mia, c posto, _______________ solo chiedere il permesso ai miei padroni
di casa.
Ciao, a presto
Luciana

Adesso tocca a te!


Scrivi una mail alla tua famiglia e racconta la tua vita a Torino

GLI INTERROGATIVI

Dov la stazione dei treni?


Turista - Mi scusi, per andare alla stazione dei treni?
Passante - A Torino ci sono tre stazioni ferroviarie: Porta Nuova, Porta Susa e Stazione
Lingotto, quale stazione vuole raggiungere?
Turista - Vorrei raggiungere la stazione pi vicina, cosa mi consiglia?
Passante - Pu andare a Porta Nuova, la stazione principale, dove arrivano e partono treni
da e per tutte le destinazioni. Si trova in centro citt e si pu raggiungere a piedi o con i
mezzi pubblici.
Turista - Grazie per linformazione. Dove posso comprare il biglietto per lautobus?
Passante - L di fronte c ledicola, proprio vicino alla fermata della metropolitana.
Turista - Va bene, grazie mille. Buongiorno.
Passante - Prego. Arrivederci.

Chiedere informazioni

Quando arriva il taxi per laeroporto?


Come faccio a raggiungere la stazione pi vicina?
Perch lautobus in ritardo?
Dove posso comprare il biglietto del treno?
Chi viene con me domenica a Roma?
A che ora parte il treno per Milano?
Quale autobus porta in Piazza Castello?
A chi posso chiedere uninformazione?
Quanto costa un volo per Napoli?

Capitolo a Gli
interrogativi
Quando..?
Come..?
Perch..?
Dove..?
Chi..?

Inserisci linterrogativo corretto


1.
2.
3.
4.
5.
6.

A che ..?

parte il treno per Roma?


Quale..?
comincia il corso di italiano?
A chi..?
chiediamo uninformazione stradale?
andate al cinema?
posso comprare i biglietti della metropolitana?
autobus passa per via Cernaia?

Osserva le immagini, scegli la domanda corretta e rispondi

Come si chiama questo monumento?

In quale citt si trova?

Cosa conosci dellItalia? Abbina il monumento alla citt

Firenze Venezia Roma - Pisa

Rispondi alle domande:


1.
2.
3.
4.
5.
6.

In quale regione si trova Firenze?


Come si chiama la barca che si usa a Venezia?
Perch la Torre di Pisa si chiama pendente?
Dove si trova Roma?
Chi vive nella citt del Vaticano?
Con quale mezzo puoi raggiungere Firenze?

Abbina limmagine alla definizione

1. Che lavoro fa? 2. Cosa mangiate? 3. A cosa giochi? 4. Di che colore ?


5. Qual il suo numero? 6. Dove abiti? 7. Che ora ? 8. Di dove sono?

Qual la domanda?
1. ..Angela e Laura vanno al parco? Vanno alle 16.30
2. Marco tutti i giorni a mezzogiorno ? Mangia in mensa con Alex
3. ....mangiate a pranzo? Mangiamo un panino e una bibita
4. ....apre il bar della stazione? Apre alle 13.30
5. ..andiamo a dormire? Verso le 23.30
6. . chiude la biglietteria? Alle 19.15

10

Formula le domande e rispondi


1. Anna fa la spesa al supermercato

-------------------------------------------------------------2. La borsa sul letto

-------------------------------------------------------------3. Marco e Luca giocano a tennis

---------------------------------------------------------------4. Siamo di Torino

--------------------------------------------------------------5. Elena uninsegnante

--------------------------------------------------------------6. La posta chiude alle 17.30

-------------------------------------------------------------7. Loro studiano ingegneria meccanica

------------------------------------------------------------8. Lesame di matematica venerd

-------------------------------------------------------------

11

Trova la regola!
Quanto tempo abbiamo?
Quanta neve cade in citt!
Quante linee del metro ha Torino?
Quanti Palazzi antichi ci sono in piazza Castello?
Quale autobus passa per Porta Susa?
Quali mezzi pubblici vanno al Parco del Valentino?

Quanto..?
Quanta..?
Quanti..?
Quante..?

> singolare maschile


> singolare femminile
> plurale maschile
> plurale femminile

Quale..? > singolare


Quali..? > plurale

12

Inserisci linterrogativo corretto e rispondi alle domande:

___________ costano le mele rosse?


.......

__________ libri ci sono sul tavolo?


..

__________ acqua c nel frigo?


.

____________ sedie ci sono nella stanza?


..

____________ lingue conosci?

____________ autobus prendi?

13

Al supermercato
Il sabato mattina Anna e Roberto vanno sempre al supermercato a fare la spesa.
Prendono il carrello e cominciano a comprare tutto il necessario per fare colazione: latte,
biscotti, marmellata, cereali e yogurt. Manca solo la frutta! Allora vanno al banco della
frutta e Anna chiede alla commessa:
-

Buongiorno, vorrei delle banane non troppo mature.


Quante banane vuole? Un casco?
No, un casco troppo, vorrei tre banane. Mi d anche delle ciliegie?
Certo, signora. Un chilo di ciliegie va bene?
Si, grazie. Pu darmi anche un cestino di fragole?
Certamente, quali fragole vuole, quelle spagnole o portoghesi?
Quelle pi dolci, grazie. Quanto costano le arance rosse di Sicilia?
Costano 1 euro al chilo (1/kg), quante arance vuole?
Due chili grazie, basta cos. Arrivederci
Arrivederci e grazie.

Pere
1 euro/kg

Quanto
costa?
Quanto
costano?

Banane
1,98 euro/
kg

Arance
1 euro/ kg
Ciliegie
3,45 euro/
k

Fragole
2,50 euro/
k

14
Il carrello quasi pieno ma Roberto si ricorda che domenica a pranzo hanno ospiti, cos
mentre Anna compra i detersivi per pulire la casa, lui compra la verdura, ma quanta?
Roberto non molto pratico, ma vuole aiutare Anna allora va dal verduriere a comprare 2
kg di melanzane, 1 kg di peperoni, mezzo chilo di pomodori, 500 gr di funghi, 1 kg di
cipolle e 1,5 kg piselli.

Quanto ha speso Roberto per le verdure? Fai il conto

Piselli
2,30 euro/kg

Melanzane
1,80 euro/kg

Cipolle
0,98 euro/kg

Funghi
3,20 euro/
k

Peperoni
2,60 euro/
k

____________

____________

___________

_____________

____________

_____________

Pomodori
3,10 euro/kg

Vai a fare la spesa, cosa chiedi? Inventa un dialogo con un tuo compagno

riso

pizza

tramezzino

pesce spada

bottiglia di aceto

Usa le espressioni: un chilo di, due pezzi di, un pacco di, una confezione di..

pesce

15

GLI INTERROGATIVI

CHI ?

Chi sei?
Chi quella ragazza?
Chi abita in questa casa?
Chi invitiamo alla festa?
Con chi vai al cinema stasera?
Con chi pranzi?
A chi telefoni / scrivi?

CHE COSA ?
(COSA?)

Che cosa mangi a colazione di solito?


Cosa pensi?
(Che) cosa fai stasera / il prossimo finesettimana?
(Che) cosa prendiamo?
Che cosa vuoi bere?
Che cosa fai nel tempo libero?

CHE ?

Che lavoro fai?


Che tempo fa?
Che ore sono?
Che tipo di musica ascolti?
Che tipo di film preferisci?

DI DOVE ?

Di dove sei?
Di dov John?

DOVE ?

Dove sei nato?


Dove abiti?
Dove lavora, signor Dandini?
Dove andiamo stasera?
Dove passate di solito le vacanze?

QUALE ?
QUALI ?

Quale giacca preferisci? Quella blu o quella grigia?


Qual il tuo indirizzo?
Qual il tuo numero di telefono?
Qual il tuo attore preferito/ la tua attrice preferita?
Quali sono i tuoi hobby?

COME ?

Come stai? / Come va?


Come andate al lavoro? In macchina o in autobus?
Come si scrive ?
Come passi il tuo tempo libero?

16

QUANDO ?

Quando sei nato?


Quando ritorni a casa?
Quando arrivano Paolo e Roberto?
Quando comincia / finisce il corso di italiano?

QUANTO ?
QUANTA ?

Quanto costa questa camicia?


Quanto costano questi pantaloni?
Quanto zucchero metti nel caff?
Quanta pasta mangi?
Quanta birra bevi?

QUANTI ?
QUANTE ?

Quanti studenti ci sono nella tua classe?


Quanti caff bevi al giorno?
Quanti anni hai?
Quante ragazze italiane conosci?
Quante sigarette fumi?

PERCH?

Perch sei in Italia?


Perch non andiamo al cinema stasera?
Perch ti alzi cos presto la mattina?
Perch non restiamo a casa e guardiamo un DVD stasera?

A CHE ORA ?

A che ora cominci a lavorare?


A che ora esci dallufficio / finisci di lavorare?
A che ora pranzi / ceni?
A che ora ti alzi?
A che ora ci vediamo?

17

Gli interrogativi
1) Scegliere la forma corretta.
1. CHI/CHE viene a teatro con me sabato sera?
2. QUALE/CHE COSA giornale preferisci?
3. PERCH/DOVE non prendiamo lautobus qui?
4. QUAL/COSA il tuo passatempo preferito?
5. A CHI/DI CHI scrivi lettere di solito?
6. DI CHI/CON CHI sono questi cd?
7. CHE/DOVE rivista leggi?
8. QUANTO/QUANTI ragazzi vengono in bici?

2) Completa le domande con linterrogativo adatto


1. __________ vai al lavoro?
2. __________ il tuo professore di Fisica?
3. __________ inizia la lezione?
4. __________ vai in vacanza?
5. __________ vai in vacanza?
6. __________ sei in ritardo?
7. __________ fate stasera?
8. __________ esercizi devi fare?

Vado in auto.
il Professor Pogliani.
Alle 8,30.
Vado in montagna.
Ci vado in agosto.
La mia auto dal meccanico.
Andiamo al cinema.
Molti!

3) Leggere il brano e formulare le domande.


La serata di Paola
Dopo il lavoro Paola va al supermercato vicino a casa e fa la spesa. Poi torna a casa, apre la
porta e entra in salotto. Si sdraia sul divano e fa uno spuntino. Accende la televisione e segue
con attenzione il telegiornale. Telefona agli amici e insieme decidono come passare la serata.
Qualche volta vanno in pizzeria. Altre volte, invece, Paola rimane a casa perch molto stanca,
legge un buon libro o guarda un film.
1.
2.
3.
4.
5.
6.
7.
8.
9.

PAOLA fa la spesa.
Paola fa la spesa DOPO IL LAVORO.
Il supermercato VICINO CASA.
Paola FA LA SPESA.
Paola si sdraia SUL DIVANO.
Paola segue il tg CON ATTENZIONE.
Lei telefona AGLI AMICI.
Loro vanno IN PIZZERIA.
Paola rimane a casa PERCH STANCA.

18
4) Formula le domande
1. Abitiamo a Firenze.
2. Loro partono mercoled.
3. Perch sono stanco.
4. Studio italiano.
5. Vanno a Perugia.
6. Preferisco il nuoto.
7. Il negozio apre alle 9,00.
8. Giorgio mio fratello.
9. Sono a Roma da tre settimane.
10. Queste scarpe costano 90.
11. Lei ha 2 figli.
12. Guardo la tv.
13. Guardo un film di Giuseppe Tornatore.
14. Vado a piedi.
15. Preferisco le scarpe nere.
16. Leggo lultimo romanzo di Margaret Mazzantini.
17. Lesame la prossima settimana.
18. Il prossimo treno per Siena parte alle 18,15.
19. Le chiavi sono sul tavolo.
20. Il libro molto noioso!
21. Devo comprare il pane e il latte.
22. Non esco con loro perch sono antipatici.
23. Siamo di Genova.
24. Bevo un cappuccino.
25. Rimango 3 mesi.
26. La riunione alle 9,30.
27. Cerco il mio telefono.
28. Prendo un panino e una coca cola.
29. Vengo da Palermo.
30. Fanno la spesa.

19

AVVERBI DI FREQUENZA E TEMPO LIBERO


Matteo ha 19 anni, abita a Torino, frequenta la quinta liceo linguistico ed campione di
nuoto.
Scuola, allenamenti, gare. Ma come fai?
o Non facile! Le mie giornate sono veramente piene, la sera sono sempre molto
stanco e vado a letto presto!
Niente TV?
o Non guardo mai la TV perch non ho tempo. Per ascolto buona musica!
Oltre al nuoto hai lhobby della chitarra, vero?
o S, vero, suono la chitarra, ma non un passatempo una vera e propria passione e
ogni tanto faccio anche dei concerti con un gruppo di amici!
Hai altri passatempi o passioni?
o Le lingue. Mi piace moltissimo studiare le lingue. Parlo inglese, francese e spagnolo. In
futuro penso di studiare anche il tedesco.
Hai 19 anni e immagino tanti amici. Hai tempo anche per loro?
o In effetti esco raramente con i miei amici ma loro vengono spesso a vedermi nuotare,
sono i miei tifosi e sono fantastici!

1. Federico
a. musicista
2. Federico pratica
a. il nuoto
3. Federico parla
a. inglese, francese e
tedesco

b. studente
b. lo sci
b. spagnolo, francese e
inglese

c. insegnante
c. la pallacanestro
c. spagnolo, inglese e
tedesco

20

AVVERBI DI FREQUENZA

SEMPRE

Vado sempre al cinema con gli amici il sabato sera.


Passiamo sempre le vacanze estive al mare.

QUASI SEMPRE

Quando ho un appuntamento arrivo quasi sempre in ritardo.

DI SOLITO
SOLITAMENTE
DABITUDINE

Di solito passiamo il fine settimana in campagna.


Di solito guardiamo la TV dopo cena.

SPESSO

Giochiamo spesso a tennis il sabato mattina.


Andiamo spesso a trovare gli amici.

QUALCHE VOLTA
A VOLTE
OGNI TANTO

Qualche volta, quando fa bello, facciamo un giro in bici.


Il sabato sera qualche volta vado in pizzeria con gli amici.
Ogni tanto andiamo in piscina il marted sera.

RARAMENTE

Andate a teatro? Raramente.


Vado raramente allo stadio a vedere la partita.

QUASI MAI

Non bevo quasi mai il caff di sera.


Non usciamo quasi mai durante la settimana perch lavoriamo fino a
tardi.

MAI

Non fumo mai.


Non mangiamo mai la carne perch siamo vegetariani.

Guardi mai la TV di sera?


o S, spesso.
o No, mai.

21

Completa con gli avverbi di frequenza.


1. Il sabato pomeriggio andiamo __________________ a trovare i nonni, che
sono contentissimi di vedere i loro nipotini. Il sabato sera ______________
usciamo, ma la maggior parte delle volte restiamo a casa perch siamo
molto stanchi e abbiamo bisogno di riposarci dalle fatiche della settimana.
2. La domenica invece la giornata dedicata alla famiglia: ______________
facciamo qualcosa con i bambini, oppure andiamo a trovare amici.
______________andiamo al cinema e poi in pizzeria.

3. Mio marito _____________ va ______________ a fare la spesa e


_______________ cucina. Ma molto bravo con i bambini: li fa giocare, li
lava e li mette a dormire.
4. Io sono molto sportivo: vado ________________ a correre dopo il lavoro,
_________________ vado in piscina e ________________ gioco a pallavolo
in una squadra di serie C.
Scrivi qualcosa sulle tue abitudini

Che cosa fai di solito loro il sabato sera?


Che cosa non fa mai?
Che cosa fai dopo le lezioni?

22

Leggi e osserva
Mi chiamo Alice, ho 19 anni e vivo a Torino. Studio architettura
alluniversit e abito ancora con la mia famiglia perch gli affitti in
questa citt sono troppo cari.
Mi piace ascoltare musica, andare in palestra e uscire con gli
amici. Adoro anche dipingere, ma la mia vera passione la
fotografia!
Il luned e il gioved sera frequento un corso di spagnolo, il mercoled vado a
yoga e il venerd vado sempre a ballare in discoteca con le mie amiche.

Questo mio fratello, si chiama Andrea e ha 9


anni. Gioca a calcio in una piccola squadra. Ama
anche la pallacanestro. Non ama fare i compiti e

adora guardare la TV! anche appassionato di astronomia e va


spesso

allOsservatorio

Astronomico

di

Torino

perch

gli

piacciono moltissimo le stelle!

Questa mia madre. Si chiama Giovanna, ha 47 anni. Lavora


come interprete: parla perfettamente inglese, francese, tedesco e
russo. Ama viaggiare e la sua citt preferita Londra. Adora
anche il mare e le piace rilassarsi leggendo un bel libro. anche
brava a cucinare, la sua specialit sono le lasagne!
Questo mio padre. Si chiama Francesco, ha 49 anni e fa il pasticciere.
Per il mio compleanno e per quello di mio fratello prepara sempre delle
torte squisite! Il suo tiramis buonissimo! La domenica ama andare
con mia madre in montagna, oppure va a pesca. Alla sera, dopo cena,
sempre stanco morto e si addormenta sul divano mentre guarda la TV!

23

TI PIACE?

o Mi PIACE il tiramis Il tiramis PIACE a me

(TIRAMIS = 3a p.s.)

o Mi PIACCIONO gli spaghetti Gli spaghetti PIACCIONO a me (SPAGHETTI = 3a p.pl)

o Ci PIACE andare al mare e prendere il sole

MI
TI
GLI
CI
VI
GLI

(A ME)
(A TE)
(A LUI) / LE (A LEI)
(A NOI)
(A VOI)
(A LORO)

PIACE/PIACCIONO

1) Completa le domande con PIACE o PIACCIONO e poi collega ogni domanda alla risposta
corrispondente

domanda

risposta

Ti ____________ nuotare?

No, preferiamo il risotto.

A Paolo ____________ le lasagne?

S, ci piace.

A voi ___________ lItalia?

S, le piace.

A Ilaria e Diego _____________ cucinare?

No, preferisco ascoltare musica.

Ti ___________ guardare la TV?

S, gli piace.

A Giorgia __________ la musica lirica?

S, mi piace.

A voi _____________ i ravioli?

No, preferisce gli gnocchi.

24

VERBI RIFLESSIVI E RECIPROCI


Mi alzo tutte le mattine alle 7.30.
Oggi non mi sento molto bene.

Mi chiamo Luca.
Come ti trovi a Torino?
Marco si lava le mani prima di pranzo.
Alessio e Anna si incontrano ogni venerd.
(Alessio incontra Anna e Anna incontra Alessio)
Paolo e Luca si conoscono da 4 anni.
(Paolo conosce Luca e Luca conosce Paolo)
Lavare: Stefano lava la macchina.
Lavarsi (riflessivo): Stefano si lava.
Telefonare: Lucia telefona a Emma.
Telefonarsi (reciproco): Lucia e Emma si
telefonano.
Ti devi riposare!
Devi riposarti!
Oggi non mi voglio alzare dal letto!
Oggi non voglio alzarmi dal letto!

PRONOMI RIFLESSIVI
mi
ti
si
ci
vi
si

I verbi riflessivi descrivono unazione del


soggetto su se stesso o che lo riguarda
personalmente.
Con i verbi riflessivi si usano i pronomi
riflessivi mi, ti, si, ci, vi, si.
I verbi reciproci descrivono unazione che
si svolge tra due o pi persone. La forma di
questi verbi uguale a quella dei verbi
riflessivi.
Quasi tutti i verbi italiani possono avere
una forma riflessiva o reciproca.

Quando c un verbo modale (potere,


volere, dovere) + linfinito di un verbo
riflessivo o reciproco, il pronome pu
andare prima del verbo o dopo linfinito.

alz-arsi
io
tu
lui/lei/Lei
noi
voi
loro

alzo
alzi
alza
alziamo
alzate
alzano

mi
ti
si
ci
vi
si

deprim-ersi
io
tu
lui/lei/Lei
noi
voi
loro

mi
ti
si
ci
vi
si

deprimo
deprimi
deprime
deprimiamo
deprimete
deprimono

divert-irsi
io
tu
lui/lei/Lei
noi
voi
loro

mi
ti
si
ci
vi
si

diverto
diverti
diverte
divertiamo
divertite
divertono

25

NON RIFLESSIVI

RIFLESSIVI

lavare
io
tu
lui/lei/Lei
noi
voi
loro

lavarsi
lavo
lavi
lava
laviamo
lavate
lavano

io
tu
lui/lei/Lei
noi
voi
loro

perdere
io
tu
lui/lei/Lei
noi
voi
loro

lavo
lavi
lava
laviamo
lavate
lavano

perdersi
perdo
perdi
perde
perdiamo
perdete
perdono

io
tu
lui/lei/Lei
noi
voi
loro

sentire
io
tu
lui/lei/Lei
noi
voi
loro

mi
ti
si
ci
vi
si

mi
ti
si
ci
vi
si

perdo
perdi
perde
perdiamo
perdete
perdono

sentirsi
sento
senti
sente
sentiamo
sentite
sentono

io
tu
lui/lei/Lei
noi
voi
loro

mi
ti
si
ci
vi
si

sento
senti
sente
sentiamo
sentite
sentono

26
LA GIORNATA DI

Tutte le mattine Roberto si sveglia alle 6:30, ma non si alza subito, rimane a
letto per altri 10 minuti. Di solito si sente stanco e senza energia e ha bisogno
di un bel caff per affrontare la giornata. Mentre lui in cucina, sua moglie
Laura va in bagno e si prepara. Poi, verso le 7:10 il suo turno: Roberto si fa
la doccia, si fa la barba/si rade, si pettina e si veste.
Alle 7:45 tutta la famiglia pronta per fare colazione. Pi tardi, alle 8:00,
Roberto esce per andare in ufficio.
Roberto comincia a lavorare alle 8:30 e alle 10:00 fa una pausa per prendere
un caff con i colleghi.
Pranza alle 12:30, qualche volta va al bar, ma di solito si porta il pranzo da
casa perch preferisce uscire prima la sera.
Nel frattempo Laura fa le pulizie, va a fare la spesa e si occupa dei bambini.
Quando ha tempo va in palestra, incontra le amiche per un t oppure va dal
parrucchiere.
Dopo il lavoro Roberto si rilassa, fa ginnastica e gioca con i bambini. un
bravo cuoco e spesso lui che prepara la cena.
Alle 19:30 cena con la sua famiglia e poi guarda la TV o passa la serata con gli
amici. Ogni tanto esce con Laura.
Alle 23:00 si spoglia/si sveste, si mette il pigiama e va a letto. Prima di
dormire ha labitudine di leggere per una mezzora, poi spegne la luce e si
addormenta.

Roberto SI SVEGLIA alle 6:30


Roberto e Laura SI SVEGLIANO alle 6:30
E tu? A che ora
SVEGLI?
Io MI SVEGLIO alle

TI

IO
MI SVEGLIO
TU
TI SVEGLI
LUI/LEI
SI SVEGLIA
NOI

VOI

LORO
SI SVEGLIANO

Rispondi alle domande

A che ora si sveglia Roberto?


Cosa fa Roberto appena si sveglia?
A che ora inizia a lavorare Roberto?
Cosa fa Laura mentre Roberto al lavoro?
Cosa fa Roberto quando esce dal lavoro?
Come trascorre la serata Roberto?

27

Verbi riflessivi e reciproci


1) Completa con i pronomi riflessivi (MI, TI, SI, CI, VI, SI).
La domenica, a casa mia, sempre la stessa storia. Mio pap passa tutto il pomeriggio in
poltrona, _____ rilassa leggendo il giornale o guardando la TV. La mia amica Fiorella viene
a casa mia e giochiamo insieme, _____ divertiamo sempre molto! Poi, quando lei torna a
casa e io devo mettere in ordine, _____ annoio e lascio tutto com: a me piace cos! Allora
la mamma _____ arrabbia con me per il disordine e dice che io _____ dimentico sempre
tutto in giro!
2) Mettere il pronome riflessivo.
1. Nicola, a che ora ________ svegli la mattina?
2. Noi ________ incontriamo domani.
3. Marco, ________ ricordi il mio numero di telefono?
4. Giulio _________ riposa dopo il lavoro.
5. La Signora Zorzi _________ occupa dei bambini.
6. Tu e Sonia _______ vedete tutti i giorni.
7. Sergio e Valeria ______ trasferiscono a Mantova.
8. Io _______ addormento sempre molto tardi.
9. Come _______ chiamano i figli di Franco e Anna?
10. Quando _______ sposate?
3) Completare le frasi.
1. Marco (svegliarsi) ______________ tutte le mattine alle 7,30.
2. Tu (addormentarsi) ______________ sempre troppo tardi!
3. Tu ed io (vedersi) ______________ sabato.
4. I miei nonni sono molto ansiosi e (preoccuparsi) _______________ sempre per me.
5. Sono stanco, (rilassarsi) ____________ un po!
6. Sonia sempre in ritardo, (alzarsi) _____________ allultimo momento!
7. Da quanto tempo (conoscersi) ________________ tu e Guido?
8. Tina e Pina (prepararsi) ________________ per ore prima di uscire!
9. Ciao, come (tu) (sentirsi) ______________ oggi?
10. Io non (mettersi) ______________ mai la cravatta.
11. Non avete ragione, voi (sbagliarsi) ________________!
12. Gianni ed io non (sentirsi) ______________ da mesi.

4) Completa le frasi con i verbi riflessivi.


1. A che ora _______________ (tu - svegliarsi) la mattina? ______________ (io -svegliarsi)
alle 7.30.
2. Come ______________ (lei - chiamarsi) ? ______________ Elena.
3. Luigi ________________ (farsi) la doccia ogni mattina. Poi ______________ (farsi) la
barba e _____________ (pettinarsi).
4. Quando ________________ (tu - lavarsi) i denti? Prima della colazione o dopo
5. Luigi e Francesca _______________ (vedersi) stasera.
6. A che ora ________________ (tu addormentarsi) la sera? Verso le 23.00.

28
5)
1.
2.
3.
4.
5.
6.

Scegliere la forma corretta.


Perdo sempre lautobus delle 8.00 perch MI/TI/CI sveglio in ritardo!
Luca SI/TI/MI veste al buio e MI/CI/SI mette la maglia al contrario!
Paolo e Francesca CI/SI/VI dimenticano di una riunione importante.
Tu SI/MI/TI arrabbi perch io non telefono mai!
Simone ed io MI/SI/CI incontriamo tutte le mattine alla fermata dellautobus.
Tu e Alberto non TI/VI/SI salutate mai. Perch?

6) Completa con i verbi al PRESENTE (verbi riflessivi e non riflessivi)


Silvia e Sonia (essere) _______________ due amiche. (Loro - abitare) _______________ a
Firenze, (avere) _______________ 16 anni e (frequentare) _______________ la stessa
classe. Al mattino (svegliarsi) _______________ alle 7 e (fare) _______________
colazione. Silvia (bere) _______________ solo un po di t, Sonia, invece, (preferire)
_______________ una cappuccino ed un cornetto alla marmellata. Poi le due ragazze
(uscire) _______________ di casa e (andare) a prendere lautobus. (Incontrarsi)
_______________ alla fermata dellautobus, dove (aspettare) _______________ il tram.
Alle 13 la lezione (finire) _______________ e le due amiche (ritornare) _______________ a
casa. Nel pomeriggio, prima (dovere) _______________ fare i compiti e poi (potere)
_______________ andare a giocare a pallavolo. La sera, dopo cena, Silvia (guardare)
_______________ la TV o (ascoltare) _______________ un po di musica, Sonia, invece,
(leggere) _______________ un libro. (Addormentarsi) ____________________ tutte e due
alle 22,30.
7) Completa con i verbi al PRESENTE (verbi riflessivi e non riflessivi)
Io (chiamarsi) _______________________ Giacomo, (avere) ____________________ 22
anni e (essere) ________________________ studente di architettura. Ogni mattina
(svegliarsi) _____________________ alle 7,30, poi (fare) __________________ colazione,
(farsi) ____________________ la doccia e (lavarsi) ______________________ i denti. Alle
8,00 (uscire) _____________________ di casa per andare alluniversit. Di solito (seguire)
___________________ le lezioni dalle 9 alle 13. Poi, io ed i miei amici (andare)
__________________ al bar dove (mangiare) _____________________ un panino e (bere)
____________________ un caff. Pi tardi (andare) ____________________ tutti in aula
studio e (studiare) ______________________ per tutto il pomeriggio. Di sera generalmente
io (essere) ___________________ troppo stanco e (rimanere) ______________________ a
casa: (guardare) _______________________ un film o (navigare) __________________ in
internet. (Spegnere) _________________ la luce verso le 23 e dopo qualche minuto (essere)
________________ nel mondo dei sogni!
8) Completa con i verbi al PRESENTE (verbi riflessivi e non riflessivi)
Federico e Antonella (conoscersi) _______________ dai tempi del liceo. (Frequentare)
_______________ il primo anno della facolt di architettura di Torino dove (incontrarsi)
_______________ quasi tutti i giorni.
A Federico non (interessare) _______________ la moda, (vestirsi) _______________ in
modo semplice; di solito (comprare) _______________ i vestiti al mercato . Antonella,
invece, (preferire) _______________ i negozi del centro, (scegliere) _______________
sempre gli abiti di marca pi costosi e sua madre (lamentarsi) _______________ perch a
volte (spendere) _______________ troppi soldi. (Amare) _______________ anche i
profumi e (truccarsi) _______________ ogni giorno. Se non (sentirsi)
_______________perfetta, se non (pettinarsi) _______________
e (prepararsi)
_______________ con cura, non (uscire) _______________ di casa perch (vergognarsi)
____________

29

POSSESSIVI
Il mio cane un pastore tedesco.
I pronomi possessivi mio, tuo, suo, nostro e
vostro hanno 4 terminazioni:
Non trovo i miei occhiali.
La mia macchina nuova.
maschile singolare
Le mie amiche sono francesi.
femminile singolare
Il tuo orologio non funziona!
maschile plurale
I tuoi pantaloni sono sporchi.
femminile plurale
La tua lampada antica.
Quanto costano le tue scarpe?
Scusi Signora, posso vedere la Sua patente?
I possessivi concordano sempre con il nome
Pietro toscano. La sua famiglia viene da
a cui si riferiscono ed hanno quasi sempre
Lucca.
larticolo determinativo.
Conosci Andrea Camilleri?
S, sto leggendo il suo ultimo romanzo.
I ragazzi partono per il loro viaggio.
Il pronome e aggettivo loro invariabile.
Questa la loro casa.
POSSESSIVI
maschile
femminile
singolare
plurale
singolare
plurale
il mio
i miei
la mia
le mie
il tuo
i tuoi
la tua
le tue
il suo
i suoi
la sua
le sue
il nostro
i nostri
la nostra
le nostre
il vostro
i vostri
la vostra
le vostre
il loro
i loro
la loro
le loro
POSSESSIVI E TERMINI DI PARENTELA

Generalmente: nomi di famiglia al singolare POSSESSIVO SENZA ARTICOLO!

PADRE, MADRE, MARITO, MOGLIE, FIGLIO, FIGLIA,


FRATELLO, SORELLA, ZIO, ZIA, NONNO, NONNA, CUGINO,
CUGINA, NIPOTE, SUOCERO, SUOCERA, NUORA, GENERO,
COGNATO, COGNATA.
Es.: Mio padre un architetto.
Tua madre una brava cuoca.
Sua sorella vive a Roma.
Signora Conti, come sta Suo marito?
Nostro nonno gioca a carte.
Vostra zia molto simpatica.

Nomi di famiglia al plurale CON ARTICOLO!


Es.: I miei genitori hanno una casa al mare.
Le mie sorelle vanno in piscina.

Laggettivo possessivo LORO ha SEMPRE LARTICOLO, anche al singolare.


Es.: Il loro nonno ha una lunga barba bianca.
I loro nonni vivono in campagna.

30

Completa con i possessivi


Maria, il _______
cappello proprio
originale!

I ___________
amici mi aiutano
a studiare per
lesame

Elena ha la passione
del computer. Il
__________ lavoro
programmatore
in
unazienda

Gianni ha ricevuto
sul ______ telefono
tre messaggi di
_________ sorella

Usiamo il
_______nuovo
ferro da stiro oggi

Andrea sta
partendo per il
______viaggio in
Africa

La
________dottoressa
vi segue molto bene

Il _______ progetto
molto
interessante

Il _________
aperitivo sembra
buono

La ______ borsetta
rossa le piace
molto!

Parveen, come si
chiama la ______
citt?

Mio nonno non


fuma pi la _____
pipa

31

Leggere il brano e rispondere alle domande.


Cara Giulia,
come stai? Finalmente ho un po di tempo per rispondere alla tua email. Le
mie giornate sono molto intense, ho sempre tantissime cose da fare: la
mattina sono a scuola (continuo a insegnare italiano agli stranieri) e il
pomeriggio sono impegnata a casa con i miei bambini. La sera sono sempre
stanca morta, cos vado a letto presto, ma qualche volta esco con mio marito
Guido e andiamo a casa di alcuni nostri amici o al cinema.
Guido, come sai, veterinario e i cavalli sono sempre la sua passione. Mia
figlia Emma ha appena compiuto 4 anni e va allasilo. Stefano, laltro mio
figlio, ha solo un anno e la mattina sta con i suoi nonni.
Ora Giulia ti devo lasciare ma ci sentiamo presto!
Con affetto,
Marta
1.
2.
3.
4.
5.

Come sono le giornate di Marta?


Come trascorre la mattina e il pomeriggio?
Che cosa fa la sera Marta?
Qual la passione di suo marito Guido?
Con chi sta Stefano quando la madre al lavoro?

I possessivi
1) Completa la tabella con la combinazione articolo + aggettivo possessivo + nome
Paolo / la macchina
Voi / amiche
Giorgio / gli sci
Loro /festa
Io / scarpe
Tu / occhiali
Noi / amici
Tu / vacanze
Anna / famiglia
Pippo e Beppe / classe
Tu / giornata

La sua macchina

32

2) Completare con il possessivo.


1. Laura vive in un bellappartamento, ma _________ camera un po piccola.
2. Io non trovo pi ___________ chiavi di casa. Tu sai dove sono?
3. Tutti hanno _____________ problemi.
4. Prendi ________ auto o vai in moto con Paolo?
5. Domani arrivano __________ cugini, figli di ________ zio Giovanni.
6. Marco legge ___________ oroscopo tutte le mattine.
7. Michela, dove vive ___________ famiglia?
8. Dottore, __________ appuntamento stato annullato.
9. Giada ed io abbiamo un cane: _________ cane si chiama Amelia ed un golden retriever.
10. Oggi non posso uscire, _________ madre ed io dobbiamo andare dal dentista.
3) Inserisci i possessivi .
Martina: Ciao Elisabetta, come stai?
Elisabetta: Bene, grazie, e tu?
Martina: Tutto bene! Cosa fai stasera? Vuoi venire a cena a casa __________?
Elisabetta: Mi dispiace, ma stasera non posso! Vado in pizzeria con le __________ compagne di
classe.
Martina: Ah, che peccato! Ho chiamato anche Arianna, ma non viene: deve rimanere a casa a
guardare __________ fratello Davide.
Elisabetta: Hai provato a chiamare Luisella e Antonietta?
Martina: S, ma anche loro non possono venire perch stasera vanno al cinema con le
__________ amiche
Elisabetta: E Silvia?
Martina: Silvia andata a Pistoia a trovare i __________ zii. Pazienza, sar per unaltra volta!

4) Completa con gli aggettivi possessivi.


LA MIA FAMIGLIA
Nella __________ famiglia siamo in 5. Io sono Monica. I __________ genitori si chiamano
Giacomo e Margherita. Ho anche una sorella e un fratello: __________ fratello si chiama
Gianni e __________ sorella Federica. Gianni ha 28 anni, fidanzato da 2 anni e la __________
fidanzata si chiama Chiara.
Mia sorella, invece, ha 19 anni, non ancora fidanzata, ma ha moltissime amiche. La
__________ amica del cuore Elena ed molto simpatica. Elena alta, ha gli occhi verdi e i
__________ capelli sono castani e ricci. I __________ genitori sono ancora giovani, hanno 49 e
47 anni. __________ padre lavora in banca, __________ madre, invece, commessa in un
negozio di abbigliamento.
5) Trovare lerrore.
1. Mio colore preferito il blu.
2. Signore, mi pu mostrare i tuoi documenti?
3. I miei nonni sono emigrati in Australia.
4. Loro amici arrivano domani.
5. Nostro padre in pensione.
6. Tuoi genitori e tuo fratello sono molto simpatici.
7. Professore, qual il suo orario di ricevimento?

33
8. Io trascorro sempre il Natale con la mia famiglia
6) Completa la tabella, come nellesempio

S
Il fratello di mio padre mio nonno.
La figlia di mia zia mia cugina.
Il padre di mia madre mio zio.
Il figlio di mio fratello mio cugino.
La madre di mio padre mia nonna.
La sorella di mio cugino mia zia.
Il figlio di mio padre e di mia madre mio cugino
La sorella di mia madre mia nonna.

Disegna il tuo albero genealogico

IO

No,
mio zio

34

IN FAMIGLIA
Matteo un ragazzo romano di 14 anni e vive a Roma con la sua famiglia:
suo padre ingegnere e sua madre infermiera. Matteo ha una sorella di 10
anni che si chiama Laura e frequenta la 5a elementare. In casa vive anche la
nonna di Matteo, Mariarita, che ha 80 anni ed una cuoca fantastica.
Di solito, la mattina, Matteo si sveglia alle 7:30. Fa la doccia, si veste, fa
colazione e alle 8:15 il padre lo accompagna a scuola in auto. Matteo fa il
primo anno delle liceo scientifico e nella sua classe ci sono 18 studenti, 8
maschi e 10 femmine. Il suo compagno di banco si chiama Simone.
Le lezioni finiscono normalmente all'una e mezza. Dopo la scuola Matteo
torna a casa e mangia insieme con la nonna. Matteo ha sempre una fame da
lupi e mangia volentieri tutto quello che sua nonna prepara, specialmente la
pasta e la carne, mentre non ha una grande passione per il pesce.Il
pomeriggio Matteo fa i compiti e gioca un po con il computer. Due volte
alla settimana va anche in piscina e spesso va a casa di Stefano per studiare
e divertirsi un po.
La sera tutta la famiglia si trova insieme a tavola, in cucina, dove c' anche
una televisione: durante la cena, per, la televisione spenta perch bello
parlare un po della giornata. Verso le 21 Matteo va in camera sua: se in
televisione c un bel film lui lo guarda, ma, se non c niente di bello, gioca
ancora un po con il computer (anche se i genitori non vogliono), oppure
sente un po di musica e parla al telefono con qualche amico.
Alle 22.30 ora di dormire. Matteo si mette a letto, legge qualcosa e si
addormenta.
1) A che ora finiscono le lezioni a scuola di Matteo?
A Alle 7:30 B Alle 10:30 C Alle 13:30
2) Chi Laura?
B La mamma di Matteo
3) Di dove Matteo?
A Matteo di Milano

C La sorella di Matteo
B Matteo di Roma

4) Quanti anni ha la sorella di Matteo?


A 14
B Meno di 14
C Pi di 14
6) Che cosa non piace a Matteo?
A La pasta
B La carne

C Il pesce

5) Di solito a che ora va a dormire la sera Matteo?


A - Prima delle 21 B Alle 21
C Dopo le 21

D La nonna di Matteo

C Matteo di Firenze

35

PREPOSIZIONI DI LUOGO
UNISCI LE FRASI:

David e Anna
Firenze
Il Politecnico
DI dove sei?
Dove andate domani?
Marta di Torino?
DA dove venite?
Eunjy e Minju vogliono venire
DI dove Marco?
Gianni, dove abiti?
Dove vai in vacanza?
Dove passa le vacanze Anna?
Patrick irlandese,

No, viene da Perugia!


IN Corso Duca degli Abruzzi.
Lei va IN Africa!
Veniamo DA Roma.
Lui DI Venezia.
studiano IN Irlanda.
Sono DI Torino.
viene DA Cork.
Abito A Firenze.
Vado IN Francia.
Andiamo A Palermo.
IN Toscana.
IN Europa.

Noi viviamo A Torino


Loro studiano A Milano
Voi lavorate A Roma

Io vado in vacanza IN Australia


Loro studiano IN Italia
Giulio va a vivere IN Francia

Attenzione!

Io studio NEGLI Stati Uniti


Loro fanno un viaggio NEGLI Emirati Arabi
Manila NELLE Filippine
Noi vogliamo andare NEI Paesi Bassi

36

Janaina vuole trasferirsi IN Europa


Vogliamo fare un safari IN Africa
Tu vuoi passare lestate IN Asia!

DA dove vieni?
Vengo DA Siena

DALLItalia
DALLA Francia
DAL Brasile

ma

DI dove sei?
Sono DI Siena
PREPOSIZIONI SEMPLICI
DI

DA

IN

CON

SU

PER

TRA/FRA

PREPOSIZIONI ARTICOLATE

DI

DA

IN

SU

CON

PER

TRA

IL

DEL

AL

DAL

NEL

SUL

CON IL

PER IL

TRA IL

LO

DELLO

ALLO

DALLO

NELLO

SULLO

CON LO

PER LO

TRA LO

LA

DELLA

ALLA

DALLA

NELLA

SULLA

CON LA

PER LA

TRA LA

DELL

ALL

DALL

NELL

SULL

CON L

PER L

TRA L

DEI

AI

DAI

NEI

SUI

CON I

PER I

TRA I

GLI

DEGLI

AGLI

DAGLI

NEGLI

SUGLI

CON GLI

PER GLI

TRA GLI

LE

DELLE

ALLE

DALLE

NELLE

SULLE

CON LE

PER LE

TRA LE

37

PREPOSIZIONI DI LUOGO

IN
IN BAGNO
IN SOGGIORNO
IN CUCINA
IN GIARDINO
IN CAMERA
IN CITT
IN AEREO
IN AUTOBUS
IN AUTO
IN BICI
IN METROPOLITANA
IN MOTO
IN MACCHINA
IN TRENO
IN PIAZZA
IN CENTRO
IN BANCA
IN FABBRICA
IN STRADA
IN UFFICIO
IN BIBLIOTECA
IN CLASSE
IN PIZZERIA*
IN PASTICCERIA*
IN GELATERIA*
IN MACELLERIA*
IN FARMACIA*
IN DISCOTECA
IN VACANZA
IN MONTAGNA
IN CAMPAGNA
IN CAMPEGGIO
IN TENDA
IN BARCA

A CASA
A LETTO
A LEZIONE
A SCUOLA
A TEATRO
A COLAZIONE
A PRANZO
A CENA
AL RISTORANTE
AL BAR
AL CINEMA
AL CAFF
AL LAVORO
AL MERCATO
AL SUPERMERCATO
AL CENTRO COMMERCIALE
AL PUB
AL PARCO
AL PORTO
AL MARE
AL LAGO
ALLO STADIO
ALLUFFICIO POSTALE
ALLAEROPORTO
ALLESTERO
ALLOSPEDALE (MA ANCHE IN OSPEDALE)
ALLUNIVERSIT
ALLA POSTA
ALLA STAZIONE

* CON I NEGOZI CHE FINISCONO IN IA SI USA LA PREPOSIZIONE IN

38

Preposizioni di luogo (semplici)


1) Completa con le preposizioni
1. Ogni giorno Guido va _______ ufficio.
2. La prossima settimana parto ________ Barcellona.
3. Ho sonno, vado ________ dormire.
4. Noi usciamo _______ casa e andiamo ______ pizzeria.
5. Pablo viene _________ Malaga.
6. Giorgia abita ________ Monza ________ via Pio VII n 5.
7. Marco e Sonia vanno ________ montagna.
8. Gli studenti entrano ________ classe.
9. Devo andare _________ banca.
10. Scusa, puoi andare ________ farmacia? Ho bisogno di unaspirina.
11. Il treno parte _________ Aosta alle 13,45.
12. La prossima estate noi vogliamo fare un viaggio ________ lEuropa.

2) Scegli la preposizione giusta.


1. Georg da/di Dsseldorf.
2. Partiamo per/in la Norvegia fra una settimana.
3. Andiamo da/a casa!
4. Questa sera siamo a cena di/da Gianni.
5. Vieni a/in montagna a sciare?
6. Paola vive a/in Roma.
7. Noi facciamo le vacanze in/da campeggio.
8. Voglio andare a/in Francia!
9. Da/di dove vieni?
10. Il tavolo in/su cucina.

39

Preposizioni di luogo (semplici e articolate)


3) Scegli la preposizione giusta.
1. Da/in/a dove vieni?
2. Vado alla/a/nella scuola.
3. Passo la domenica in/nella/nel campagna.
4. Patrick viene da/degli/dagli Stati Uniti.
5. Noi andiamo in/a/per vedere un film al cinema.
6. Andate al/a/allo teatro?
7. Io sono da/dal/di Torino.
8. Vieni con noi al/alla/nel mare?
9. Ci vediamo stasera nella/in/a pizzeria.
10. Il ristorante davanti a/al/alla stazione.

4) Completa con le preposizioni.


1. Luca abita _______ Livorno.
2. Andiamo ________ lezione.
3. Abitiamo _________ via Gioberti n 45.
4. Marco lavora __________ ufficio fino alle 18.
5. Noi siamo a cena _______ Michela.
6. Le chiavi sono _______ tavolo.
7. Andiamo a cena ________ ristorante?
8. Noi passiamo il finesettimana ______ mare.
9. Lufficio postale vicino ________ stazione.
10. Vieni a fare un giro ________ centro con me?
11. Vado ________ dottore perch non mi sento molto bene.
12. I fogli sono _________ cassetto.

40

PREPOSIZIONI DI TEMPO

A che ora inizia la lezione?


ALLE 8,30
10,00
12,00
16,30

ALL

DALLE 10,00 A mezzogiorno


DA mezzogiorno ALLuna
DALLuna ALLE 15,00

una

Sono a Torino

DA

Noi abbiamo lezione DALLE 8,30 ALLE 10,30

DA

una settimana

quanto tempo aspetti? DA cinque minuti


Sto qui solo PER un paio dore

Domenica vado al mare

LA domenica vado al mare


DI domenica vado al mare

Rimango a Torino PER tre mesi

FRA una settimana parto per Oslo


Arrivo FRA poco!

MATTINA, POMERIGGIO, SERA


GENNAIO, FEBBRAIO, MARZO
PRIMAVERA, ESTATE, AUTUNNO, INVERNO

La mia nuova vita in Italia


Cara Lisa,
come stai? Io sto benissimo da quando vivo in Italia!
Non vivo pi in Francia, da cinque mesi che abito a Torino. Frequento il Politecnico dal
mese di ottobre e vado a lezione tutti giorni. La sera sto a casa a studiare o ascolto la
musica fino a tardi. Di sabato vado a Porta Palazzo a comprare le verdure fresche per
tutta la settimana. La domenica dormo fino a mezzogiorno.
Un abbraccio Jane

41

Preposizioni di tempo (semplici e articolate)


5) Completa con le preposizioni.
1. La farmacia apre _________
8,30.
alle
2. Vivo a Torino _______
5 mesi.
da
per
3. Rimango in Italia ________
2 anni.
in
4. Sono nato ________ 1980.
dalle
alle
5. La lezione di italiano ________
8,30 ________
12,30.
6. Sai che __________
2 settimane parto per le vacanze?
fra
7. _______ estate vado sempre al mare.
8. _______ mezzogiorno ho sempre una fame incredibile!
9. ______
mattina bevo sempre un buon caff!
Di
10. Il corso di italiano dura _______ settembre a __________ giugno.
11. Oggi lavoro fino ______ 19,30.
12. ________ quanto tempo vivi a Napoli?

6) Scegli la preposizione giusta.


1. Lo spettacolo inizia alle/a/dalle 21,30.
2. Il corso di italiano finisce in/di/nel giugno.
3. Il treno per Firenze parte fra/in/da 30 minuti.
4. Vivo a Roma da/di/in 2 mesi.
5. Per/In/Nel Natale vado in montagna a sciare.
6. Che sonno! Ho dormito dalle/da/alle 23 alle/a/all 9,30 del giorno dopo!
7. Fra/in/da 2 settimane finiamo la scuola!
8. Mentre/durante/prima la lezione, gli studenti stanno tutti attenti!
9. In/da/di mattina prendo sempre un cappuccino al bar.
10. A/Da/In che ora arrivi?

42

LE PREPOSIZIONI gli altri significati


DI

Questa la casa di Lucia.


Preferisco la torta di mele.
Ho bisogno di una vacanza.
Di chi questa macchina?
Questa cravatta di seta.
Parlano spesso di calcio / di politica
Silvia mi ha parlato del suo viaggio.
Ho voglia di fare una passeggiata nel parco.
Di dove sei? Sono di Torino.
A che ora finisci di lavorare?
Giovanni pi giovane di Umberto.

Abito a Roma.
Vado a Venezia.
Porto dei fiori a Giulia.
Scrivo una lettera a Paolo.
Parto domani a mezzogiorno.
Ogni mattina vado a scuola, a lezione di italiano.
Questa sera rimango a casa.
Vai mai a teatro?
Andiamo a pranzo / a cena da Marco.
A che ora vai a letto di solito?
Come vai a scuola? A piedi.
Cominciamo a lavorare alle 8:30.
Vorrei un piatto di spaghetti al sugo ed un gelato alla crema.

DA

Paola arriva domani da Pechino.


Oggi pranziamo da Gianna.
Andiamo spesso a cena da Mario.
Da dove vieni? Vengo da Parigi.
Sono a Torino da una settimana.
Voglio comprare delle scarpe da tennis / un paio di occhiali da sole
Una banconota da 10 euro / una moneta da 2 euro.
Questo un problema difficile da risolvere.
Questo un film da vedere, assolutamente.
La Divina Commedia stata scritta da Dante.

43

IN

Viviamo / abitiamo in Cina / in Italia / in Via Roma.


Ritorniamo in Cina la settimana prossima.
Dov Luisa? In banca.
Vai a Firenze in macchina? No, ci vado in treno.
Dove andate domenica? Andiamo in montagna / in campagna .
Paolo va in piscina una volta al mese.
Luigi e Anna abitano in centro / in periferia.
Vai mai in discoteca?
Di solito andiamo in vacanza al mare.
Giulio si laureato nel 2008.
A che ora vai in ufficio?
Andiamo in pizzeria stasera?
Il treno pieno, dobbiamo stare in piedi.

CON

Roberto esce con Giulia.


Scrivo con la matita.
Andiamo in pizzeria con i nostri amici stasera.
Preferisco gli spaghetti con il pomodoro.
Vieni con la moto o con la macchina?
Con questo caldo preferisco non uscire.
Un ragazzo con gli occhi blu.
Chi quella donna con i capelli biondi?
Preferisci il caff con o senza zucchero?
Carlos parla italiano con accento spagnolo.

SU
Metti la lettera sul tavolo per favore.
Alla televisione c un film su Kennedy.
Ho letto un articolo sul Carnevale di Venezia.

PER

Questa sera parto per Roma.


Sono in Italia per imparare litaliano / per lavoro.
Rimango a Torino per tre mesi.
Voglio comprare un libro per mio fratello.
Sto qui solo per un paio dore.

44

Per andare a Roma passiamo per la Toscana.


Ho comprato una macchina usata per 5000 euro.
Ci vediamo alle 4? S, per me va bene.
Per esempio
Per piacere / favore
Per caso
Per fortuna

FRA / TRA

Marco seduto fra/tra Gianni e Luca.


Fra/tra Anna e Paolo ci sono molti problemi.
C una casa fra/tra quegli alberi.
Il treno parte fra/tra unora.
Fra/tra due giorni ritorna mio cugino.
Partiamo per le vacanze fra/tra una settimana.

Preposizioni (semplici e articolate)


7) Completa con le preposizioni
Giorgio abita _________ Milano _________ corso Buenos Aires n 235. Suo fratello lavora
________ Germania _______ alcuni anni, ma durante lestate torna sempre _______ Italia
________ aereo.

8) Completa con le preposizioni semplici


Io sono Ben e sono australiano, ma vivo ___________ Italia ____________ alcuni anni. Abito
________________ Torino ________________ mia moglie Sarah e nostro figlio Patrick.
Durante lestate ritorniamo ________________ Australia e passiamo le vacanze ____________
la nostra famiglia.

9) Completa con le preposizioni nel riquadro.


Ieri sera sono andata ________ cinema ________ la mia amica Susanna. Prima, per, siamo
andate ________ ristorante: io ho mangiato il pollo ________ le patatine fritte e Susanna ha
preso una pizza ________ la mozzarella, il pomodoro e le olive ! Dopo il cinema siamo andate
________ bar e l abbiamo salutato Giorgio perch domani parte ________ la Francia: va
________ vacanza ________ Parigi.
per

con

al

con

10) Completa le frasi con le preposizioni


1. Il negozio chiude __________ 19,30.
2. Loro vanno ________ vacanza __________ mare.
3. Stasera noi andiamo ________ mangiare una pizza.
4. Io vivo __________ Torino ________ tre anni .
5. Stasera vado _______ cinema

in

al

con

al

45

ATTIVIT DI CONTROLLO

Trova gli errori


Mi chiamo Isabella e lavoro part-time in uno negozio di abbigliamento.
Abito en una villa in campagna insieme ai mie figlie Caterina e Sonia.
La mattina me alzo siempre alle 6, mi faccio la doccia e facio colazione
con latte e sereali. Poi mi trucco, mi petino ed esco di casa per andare
a lavorare in piedi. Quando torno da casa, preparo il pranzo e aspetto
le mie due figlie a mangiare. Nel pomeriggio ho sempre molte cose a
fare: pulo la casa, porto a passeggio il cane e poi vado in supermercato
a comprare qualcosa a mangiare. La sera sono molta stanca e esco
quasi mai. Il sabato sera mi piace andare a mangiare una pizza con le
mie amici e fare quattro chiacchiere con loro. La domenica mattina,
invece, mi riposo e nel pomeriggio vado a fare un giro a bici con
Caterina e Sonia.

46

Leggi e osserva

sono tornato

sono andato

sono arrivato

ho visitato

ho conosciuto

ho viaggiato

sono divertito

47

ATO

UTO

ITO

Adesso scrivi il participio dei seguenti verbi:


mangiare, sedere, sentire, passeggiare, studiare, credere, dormire
MANGIATO
SEDUTO
SENTITO
PASSEGGIATO
STUDIATO
CREDUTO
DORMITO

48

PASSATO PROSSIMO
Il passato prossimo si forma con:
Ieri ho lavorato tutto il giorno.
La scorsa estate sono andato al mare.
presente di avere/essere + participio passato
Ho appena fatto la spesa.
del verbo
Ieri sera ho mangiato la pizza.
Paolo arrivato una settimana fa.
studiare > studiato: ieri pomeriggio ho studiato Il participio passato regolare si forma cos:
verbi in are > participio passato ato
italiano.
verbi in ere > participio passato uto
avere > avuto: Anna ha avuto la febbre per una
verbi in ire > participio passato ito
settimana.
Partire > partito: Gianni partito tre giorni fa.
Ieri sera Marco ha mangiato gli gnocchi.
Il participio passato dei verbi con avere
finisce in o.
Marta ha mangiato gli gnocchi.
Marco e Giorgio hanno mangiato gli gnocchi.
Marta e Lisa hanno mangiato gli gnocchi.
Paolo andato in montagna.
Sara andata in montagna
Paolo e Pietro sono andati in montagna.
Sara e Laura sono andate in montagna.

io
tu
lui/lei/Lei
noi
voi
loro

Il participio passato dei verbi con essere si


comporta come un aggettivo con 4
terminazioni (-o, -a, -i, -e) e concorda con il
soggetto del verbo.

PASSATO PROSSIMO
verbo avere/essere + participio passato
lavorare
ho lavorato
hai lavorato
ha lavorato
abbiamo lavorato
avete lavorato
hanno lavorato

andare
sono andato/a
sei andato/a
andato/a
siamo andati/e
siete andati/e
sono andati/e

49

AVERE O ESSERE?
Passato prossimo con AVERE:
tutti i verbi transitivi (verbi che hanno un oggetto diretto)
Es.: Marco ha mangiato la pizza. (cosa? la pizza)
Ieri pomeriggio ho studiato storia. (cosa? storia)
Domenica scorsa abbiamo visto Giancarlo. (chi? Giancarlo)
alcuni verbi intransitivi
Es.: Ieri sera ho telefonato a Luca.
Hai dormito bene?
Il cane ha abbaiato tutta la notte.
Passato prossimo con ESSERE:

i verbi riflessivi;
Es.: Ieri mattina mi sono alzata alle 7.30.
Riccardo e Lorella si sono sposati a maggio.

Molti verbi intransitivi (verbi che non hanno un oggetto diretto). Per esempio:
verbi di stato: stare, restare, rimanere,
Es.: Domenica scorsa Sandra stata tutto il giorno a casa.

molti verbi di movimento: andare, venire, arrivare, partire, tornare, entrare,


uscire
ECCEZIONI: viaggiare, camminare, passeggiare, guidare, ballare, nuotare che
invece utilizzano AVERE.
Es.: Arianna e Gabriella hanno ballato tutta la notte in discoteca.

verbi di cambiamento: nascere, crescere, morire, invecchiare, diventare,


Es.: Cristina nata nel 1990.

verbi impersonali: piacere, dispiacere, bastare, parere, succedere, sembrare,


accadere
Es.: Che cosa successo?

ESSERE

>

STATO
STARE
Es. stata una bellissima vacanza.
Ieri siamo stati a casa tutto il giorno.

50

Verbi che prendono lausiliare ESSERE


accadere
andare
arrivare
arrossire
avvenire
bastare
cadere
*cambiare
capitare
*cominciare
comparire
costare
*correre
crescere
dimagrire
dipendere
dispiacere
divenire
diventare
durare
emergere
entrare
esistere
esplodere
essere
evadere
*finire
fuggire
giungere
*guarire
impazzire
*importare
ingrassare
mancare
morire

to happen
to go
to arrive
to blush
to happen
to be enough, to be sufficient
to fall
to change
to happen
to begin, to start
to appear
to cost
to run
to grow
to lose weight
to depend
to be sorry
to become
to become
to last
to emerge
to enter
to exist
to explode
to be
to escape
to finish
to run away, to flee
to arrive, to reach
to get well, to heal, to cure
to go crazy
to matter, to import
to gain weight, to get fat
to lack, to be lacking
to die

nascere
parere
partire
*passare
piacere
restare
ricorrere
rimanere
ripartire
*ripassare
*risalire
risultare
ritornare
riuscire
*salire
*saltare
scappare
*scattare
*scendere
scivolare
scomparire
scoppiare
sembrare
*servire
sorgere
sparire
spiacere
stare
succedere
tornare
uscire
valere
venire
*volare

*Questiverbipossonoessereconiugaticonessereoavere.

Sono coniugati con ESSERE anche tutti i verbi riflessivi.

to be born
to seem
to leave
to pass time; to pass by
to like, to be pleasing
to remain, to stay
to occur, to appeal
to remain
to leave again, to depart again
to pass by again, to review
to climb up again, to go up again
to result
to return
to manage, to succeed
to get on, to go up, to come up
to jump, to skip
to run away
to take a snapshot, to spring up
to descend, to go down, to get off, to
come down
to slide, to slip
to disappear
to explode, to break out
to seem
to serve, to need
to rise
to disappear
to be sorry
to stay, to remain
to happen
to return
to go out
to be worth
to come
to fly

51

-TTO

-RTO

-NTO

-LTO

fare
dire
leggere
correggere
scrivere
friggere
rompere
cuocere
tradurre

aprire
offrire
soffrire
coprire
scoprire
morire
accorgersi
piangere
spegnere
spingere
vincere
aggiungere
dipingere
assumere
scegliere
togliere
raccogliere
sciogliere
risolvere
rivolgersi
essere
vivere
conoscere

PARTICIPIO PASSATO FORME IRREGOLARI


fatto
prendere
preso
detto
rendere
reso
letto
accendere
acceso
corretto
spendere
speso
scritto
scendere
sceso
-SO
fritto
offendere
offeso
rotto
decidere
deciso
cotto
uccidere
ucciso
tradotto
ridere
riso
dividere
diviso
chiudere
chiuso
concludere
concluso
diffondere
diffuso
aperto
rimanere
rimasto
offerto
chiedere
chiesto
sofferto
rispondere
risposto
coperto
comporre
composto
-STO
scoperto
proporre
proposto
morto
disporre
disposto
accorto
vedere
visto
pianto
perdere
perso
spento
correre
corso
-RSO
spinto
vinto
aggiunto
dipinto
assunto
scelto
mettere
messo
-SSO
tolto
succedere
successo
raccolto
permettere
permesso
sciolto
esprimere
espresso
risolto
muovere
mosso
rivolto
discutere
discusso
stato
venire
venuto
vissuto
nascere
nato
conosciuto
bere
bevuto

51

52

Il passato prossimo
Come hai passato il fine settimana?

Luca ed Emma si incontrano alluniversit e parlano del fine settimana.


Luca:
Emma:
Luca:
Emma:

Luca:
Emma:

Luca:

Emma:
Luca:

Ciao Emma, come va?


Non c male. Tu?
Abbastanza bene. Come hai passato il fine settimana?
Sabato mattina sono uscita insieme a Paola. Siamo andate a fare un
giro in centro e abbiamo fatto spese. Poi, la sera, siamo rimaste a casa
e abbiamo guardato un dvd.
E ieri? Cosa hai fatto?
Ieri sono andata a pranzo da mia sorella. Abbiamo mangiato e poi
dopo pranzo siamo uscite, abbiamo portato il cane a giocare in un
parco. Siamo rimaste l per un paio dore, poi siamo ritornate a casa e
abbiamo bevuto un bel t caldo. stata una domenica tranquilla e
rilassante. E tu? Cosa hai fatto?
Sabato sera sono andato a una festa. Ho incontrato alcuni vecchi
amici, abbiamo parlato, ascoltato buona musica e ci siamo divertiti.
Ci siamo rivisti anche ieri e abbiamo deciso di andare a mangiare una
pizza. Poi Anna, una mia amica, ha avuto lidea di andare al cinema.
Cos siamo usciti in fretta e siamo andati a vedere lultimo film di
Tornatore. Siamo entrati nel cinema proprio un minuto prima
dellinizio dello spettacolo.
Ti piaciuto il film?
Beh, veramente non molto, pensa che mi sono addormentato!
Comunque, ho passato una bella serata in compagnia

Vero o falso?
1. Luca ed Emma hanno passato il fine settimana insieme.
2. Sabato mattina Emma andata in centro.
3. Sabato sera Emma non uscita.
4. Alla festa Luca ha fatto nuove amicizie.
5. Luca e i suoi amici sono andati al cinema.
6. Luca ha trovato il film molto interessante.

52

53

53

54

Passato prossimo con avere


1) Trasformare al plurale le seguenti frasi.
1. Ho telefonato a Maria
2. Hai comprato il pane?
3. Fausto ha finito gli esercizi
4. Ho guardato la TV.
5. Hai capito?
6. Lui ha visitato i Fori Imperiali.
7. Ho bevuto un bicchiere di Barolo.
2) Trasformare il racconto al passato prossimo.
Questa sera io finisco ______________ di studiare i verbi riflessivi e
incomincio_______________ il passato prossimo. Alle 20,00 io chiamo _____________ Lucia
e parliamo ______________ del corso di cucina italiana. La mia coinquilina Sandra prepara
______________ la cena, e mangiamo _____________ insieme. Dopo cena guardiamo
______________ il dvd del film Il sorpasso e programmiamo _______________ le prossime
vacanze di Pasqua; cos cerchiamo __________________ su internet un agriturismo e
sorseggiamo ______________ una tisana.
3) Completare il racconto al passato prossimo.
Ieri io (studiare) ______________ per lesame di italiano, (mangiare) _________________ alla
mensa delluniversit, poi a casa (giocare) ________________ alla Wii, (guardare)
________________ la televisione e (ascoltare) ___________________ un po di musica. Dopo
(ripassare) ______________ i participi irregolari e, prima di andare a dormire, (telefonare)
__________________ a Marta e (chiacchierare) _____________________ per un bel po

Passato prossimo con essere


4) Volgere al passato prossimo le seguenti frasi.
1. Martina va al supermercato.
2. Giovanni e Teresa arrivano in treno.
3. La lezione finisce alle 10.
4. Io esco dallufficio.
5. Voi partite in auto.
6. Quanto resti a Torino?
7. Gli studenti entrano in classe
8. Marco cade da cavallo.
5) Trasformare il racconto al passato prossimo.
Questa mattina Paola va _____________ a prendere alla stazione Margherita che arriva
______________ da Caserta. Insieme vanno ________________ a fare colazione e poi si
incontrano ________________ con il loro amico Fabio. Poi tutti insieme salgono
_______________ in cima alla Mole Antonelliana per vedere Torino dallalto. In seguito vanno
_________________ al Museo Egizio dove restano ______________ alcune ore

54

55

Passato prossimo regolare con essere ed avere


6) Completa le frasi con l'ausiliare essere o avere.
1. Noi ___________ usciti e poi __________ cenato in pizzeria.
2. I tuoi genitori __________ partiti per le vacanze?
S, __________ andati in Sicilia.
3. Ieri io _________ lavorato fino a tardi e poi ________ tornato a casa.
4. Ieri pomeriggio Paolo _________ studiato spagnolo.
5. Cosa (voi) __________ mangiato a pranzo?
6. Loro _________ viaggiato per lEuropa.
7) Completa il testo con l'ausiliare essere o avere.
o Ciao, ________ usciti sabato sera?
Noi __________
usciti presto e _________ andati al cinema e quindi ___________
passeggiato per il centro. Poi __________ arrivati i nostri amici da Milano e insieme ________
guardato le vetrine, ma non __________ comprato niente. Verso le 23 loro _________ ripartiti
e noi __________ tornati a casa con Luca che _________ restato a dormire da noi.
8) Trasformare il racconto al passato prossimo.
Luciana esce ________________ di casa alle otto e va _________________ a fare colazione.
Entra _____________in un bar l vicino e ordina _____________un cappuccino e un cornetto
con la marmellata. Dopo colazione, come tutte le mattine, Luciana va _____________ in
edicola e compra _____________ il giornale. Cammina ____________ verso la macchina
parcheggiata dallaltra parte della strada. Cerca ________________ di mettere in moto la
macchina, ma questa non parte _________________ . Allora Luciana lascia ______________
la macchina l e chiama ________________ subito un taxi. Guarda ________________ con
preoccupazione lorologio, ma fortunatamente il taxi arriva ______________ dopo solo 5
minuti
Ieri Luciana

Passato prossimo regolare ed irregolare


9) Completa il testo con le forme giuste dellausiliare (essere o avere).
Caro Michele
sono tornato da poco dallItalia dove, come sai, ___________________ frequentato un corso
alla Scuola di Moda di Milano. ___________________ rimasto a Milano tre mesi:
___________________ stata unesperienza bellissima perch gli insegnanti mi
___________________ insegnato a disegnare vestiti. ___________________ seguito anche un
corso speciale per disegnare gioielli. ___________________ andato alla Scuola per Orafi di
Milano perch questa scuola ___________________ sempre collaborato con importanti
aziende. Questo mi ___________________ permesso di conoscere meglio il mondo
dellindustria. ___________________ stato fortunato, perch in ogni corso cerano solo cinque
stranieri. Anche gli altri stranieri ___________________ seguito molti corsi.
A presto
Niko
55

56
10) Inserisci negli spazi vuoti le forme adatte al tempo PASSATO PROSSIMO dei verbi
indicati tra parentesi.
Federica ed io siamo amiche da moltissimi anni. La scorsa settimana noi (prendere)
____________________ il treno e (andare) ____________________ a Firenze. Quando
(arrivare) ____________________ alla stazione, (chiamare) ____________________ un taxi.
(Portare) ____________________ le valigie in albergo e poi (fare) ____________________ una
bella passeggiata in centro. Nel pomeriggio (visitare) ____________________ la Galleria degli
Uffizi. Poi Federica (tornare) ____________________ in hotel perch era stanca, io invece
(rimanere) ____________________ in centro, (guardare) ____________________ le vetrine,
(comprare) ____________________ due magliette in un negozio vicino al Duomo e (mangiare)
____________________ un gelato squisito!
Il giorno dopo Federica ed io (svegliarsi) ____________________ presto e (vedere)
____________________ Ponte Vecchio e il Giardino di Boboli. Prima di tornare a casa,
(riposarsi) ____________________ su una panchina e poi (spedire) ____________________
qualche cartolina. Devo dire che (essere) ____________________ fortunate anche con il tempo,
perch (fare) ____________________ sempre bello.
11) Trasformare le seguenti frasi al passato prossimo.
1. Io scrivo unemail a Giorgio.
2. Facciamo colazione e poi usciamo.
3. Paola legge il giornale e poi ascolta la radio.
4. Cosa decidi?
5. Rimaniamo a Roma una settimana e poi partiamo per Perugia.
6. Mi addormento molto tardi.
7. Marco deve rispondere a Gianni.
8. Perdo le chiavi.
9. Alessio e Sonia prendono un nuovo cane.
12) Completare le frasi con il passato prossimo.
1. Ragazzi, cosa (fare) ____________________ ieri sera?
- (rimanere) ___________________ a casa e (vedere) _______________ un film.
2. Ieri Luisa (vincere) _____________________ la lotteria e (offrire) ________________ da
bere a tutti i suoi amici.
3. Dove (tu) (mettere) ___________________ le mie chiavi della macchina? Non le trovo!
4. Mario e Sonia (decidere) __________________ di cambiare casa e (comprare)
______________ una bella casetta in campagna.
5. Noi (dovere) _________________ studiare tutto il giorno per lesame di italiano.
6. (Tu) (leggere) ___________________ lultimo romanzo di Margaret Mazzantini?
7. Luca (crescere) _________________ tantissimo, (diventare) ______________ un
ragazzone di 1,90 m!
8. Quanto tempo (voi) (essere) __________________ a Palermo?

56

57

VIVA LE VACANZE!
Rispondi alle domande con un compagno:
1) Ti piace andare in vacanza?
2) In che periodo dellanno preferisci andare?
3) Di solito vai in campeggio, in hotel o affitti un alloggio?

Lo studente A legge il brano 1.


Lo studente B legge il brano 2.

Ecco due modi nuovi per andare in vacanza:


IL FAVOLOSO MONDO DELLHOUSE SHARING
Elena ha 21 anni, di Asti ed iscritta al secondo anno di Psicologia
allUniversit degli Studi di Torino. Da anni lei e la sua famiglia sono iscritte
al sito di scambio casa Intervac
Come funziona?
un sito internazionale ed esiste nei posti pi assurdi. Paghiamo
uniscrizione annuale e abbiamo una pagina dove presentare la nostra casa
con foto e descrizioni, sia della propriet che della famiglia. Abbiamo poi un
indirizzo mail per contattare gli altri proprietari e accordarsi sullo scambio.
Per esempio, puoi scegliere se scambiare simultaneamente o in momenti
diversi dellanno.
un modo economico di fare le vacanze e puoi andare in posti bellissimi
anche famosi. Noi affittiamo la nostra casa di campagna, che si trova in
Umbria. Siamo molto contenti di usare gli scambi e lo abbiamo gi fatto 3
volte con ottimi risultati. Solo una volta abbiamo avuto dei problemi a causa
di un appartamento in una zona centrale, molto bella, ma molto rumorosa
per il traffico cittadino.

(S)CAMBIO DIVANO
Giuseppe ha 28 anni, di Roma e fa il maestro elementare e il cantautore.
Nel 2009 si iscritto a un sito internazionale, Couchsurfing.org, dove puoi
scambiare il divano per fare vacanza.
Come funziona?
57

58

facilissimo. Basta iscriversi gratuitamente e mettersi in contatto con i


proprietari di casa. Puoi contattarli via mail e aspettare le loro risposte. Poi, se
ricevi diverse risposte, puoi scegliere il posto che preferisci e le condizioni e
la casa pi piacevole. un modo sicuro di andare in vacanza perch chi ti
ospita ha un punteggio su affidabilit e altro. Il punteggio si basa sulle
valutazioni inviate al sito da chi gi stato in quella casa. In pratica, affitti un
divano o anche un materasso e puoi fare amicizia con la persona che ti
ospita. Infatti, il sito mette in contatto le persone e invece di ritrovarti in una
grande citt da solo a fare il turista ti ritrovi con degli amici. In pi, non hai
lobbligo di ospitare tu a casa tua per ricambiare. Puoi anche semplicemente
renderti disponibile per portare le persone in giro per la tua citt. Lo
scanbio del divano davvero la svolta: conosci persone in gamba e non
spendi un euro!
Adattato da 'Futura' anno 7 numero 5

1) Adesso rispondi alle domande.


1. Quanti anni ha il protagonista della storia?
2. Lavora o studia?
3. Ha una seconda casa?
4. Usa un sito internet per fare le vacanze?
5. Sul sito scambia la casa o il divano?
6. un modo positivo per fare vacanza?
7. Quali sono i vantaggi dello scambio?
8. sicuro questo tipo di vacanza?
9. obbligatorio avere un posto dove ospitare le persone?
10. Il protagonista soddisfatto di questo nuovo tipo di fare vacanza?

2) Ora racconta la tua storia ad un compagno e ascolta la sua. Poi

discutetene insieme.

1. Quale modo di fare vacanza preferisci?


2. Fra i tuoi amici c qualcuno che conosce questi siti e li usa?

58

59
3) Abbina le seguenti parole al loro significato
proprietari
simultaneamente
alloggio
scambiare
ricambiare
punteggio
valutazione
affittare
contattare
cantautore

appartamento
offrire lo stesso servizio che abbiamo avuto
pagare per usare temporaneamente
totale dei punti ottenuti
telefonare o scrivere a qualcuno
chi possiede una casa
persona che canta le canzoni scritte da lui
nello stesso momento
dare una cosa e ricevere una cosa
simile/diversa
opinione su qualcosa/qualcuno

4) Completa gli spazi con larticolo e/o la preposizione giusta:


Sia Elena che Giuseppe sono iscritti a ________ sito internet per andare ________ vacanza.
Federica scambia _________ sua casa ________ campagna e viaggia con ________ suoi
genitori. Ha usato ________ scambi con ottimi risultati. Questo ________ modo
economico per viaggiare. Giuseppe preferisce scambiare ________divano! ________ nuovi
amici e ________ nuove amiche che trova sono simpatici. A lui non piace fare ________
turista e trovarsi ________ solo in una grande citt. E poi non deve ospitare ________
persone a casa sua ma pu anche solo accompagnarle a fare ________ giro della citt.

59

60

ATTIVIT DI CONTROLLO
1) Metti negli spazi vuoti le parole mancanti, scegliendole nellelenco in fondo.
Di _______________ la mattina mi sveglio verso le 7, mi faccio la doccia,
_______________ vesto e faccio _______________. Alle 8 esco di casa per andare a
_______________, dove rimango _______________ alluna. Poi torno a _______________
dove mia madre prepara il pranzo per me e i miei _______________: mio padre non
torna a casa a _______________ perch ha troppo poco tempo e il suo _______________
lontano da casa. Nel _______________ studio da solo o con _______________ amico,
poi vado a giocare a _______________. La sera _______________ tutti insieme, poi
guardiamo un _______________ la TV, ma se _______________ studiare, vado in camera
mia e finisco i _______________. Mi addormento sempre _______________, di solito
_______________ la mezzanotte.

scuola pomeriggio
qualche
ceniamo

tardi fratelli fino


devo
pranzo
colazione
ufficio
casa
calcio po

solito
dopo
mi
compiti

2) Metti i verbi tra parentesi al PASSATO PROSSIMO.


Ciao Anna,
Come stai? Che cosa _________________________ (fare) questo fine settimana?
________ _________________ (andare) al mare?
Io sono stanchissima! Io e mio marito _________________________ (andare) a Roma e
_________________________ (vedere) tante cose interessanti. Sabato noi ____________
_____________ (visitare) il Colosseo e la sera _________________________ (mangiare) in
un ristorante molto carino vicino a Piazza di Spagna. _________________________
(bere) un ottimo vino rosso! Domenica mattina _________________________ (dormire)
fino alle 9, poi _________________________ (uscire) e _________________________
(camminare) tutto il giorno! La sera eravamo stanchissimi!
Scrivimi presto!
Un abbraccio,
Giovanna
3) Leggi il seguente brano e rispondi alle domande.
Mi chiamo Isabella e lavoro part-time in un negozio di abbigliamento. Abito in una
villa in campagna insieme alle mie figlie Caterina e Sonia. La mattina mi alzo sempre
alle 6, mi faccio la doccia e faccio colazione con latte e cereali. Poi mi trucco, mi pettino
ed esco di casa per andare a lavorare in auto. Quando torno a casa, preparo il pranzo e
aspetto le mie due figlie per mangiare. Nel pomeriggio ho sempre molte cose da fare:
60

61
pulisco la casa, porto a passeggio il cane e poi vado al supermercato a comprare
qualcosa da mangiare. La sera sono molto stanca e non esco quasi mai. Il sabato sera mi
piace andare a mangiare una pizza con le mie amiche e fare quattro chiacchiere con
loro. La domenica mattina, invece, mi riposo e nel pomeriggio vado a fare un giro in
bici con Caterina e Sonia.

1. Isabella si alza:
a) presto
b) tardi
c) a mezzogiorno

2. Isabella :
a) casalinga
b) insegnante
c) commessa

3. Va al lavoro:
a) a piedi
b) in autobus
c) in macchina

4. Isabella al lavoro vende:


a) carne
b) vestiti
c) pane

5. Isabella ha:
a) due figli
b) due figlie
c) un figlio e una figlia

6. Nel pomeriggio Isabella va:


a) a fare spese
b) a fare la spesa
c) in banca

7. Di solito Isabella la sera:


a) legge
b) esce
c) rimane a casa

8. Il sabato sera Isabella:


a) va al cinema
b) sta a casa
c) va in pizzeria

9. La domenica mattina Isabella:


a) si rilassa
b) pulisce la casa
c) fa un giro in bici

10. Isabella abita:


a) in un appartamento
b) in un palazzo di 6 piani
c) in una casa

4) Completa con la parola adatta:


1. La mia stagione preferita l ____________ perch mi piace la neve e adoro sciare.
2. La mamma di mio pap mia ____________.
3. Oggi devo andare al supermercato a fare la ____________ perch il frigo quasi vuoto.
4. La mattina a colazione Alice ____________ sempre una tazza di latte caldo.
5. Michele, ____________ venire al cinema con me questa sera?
6. Chiara ____________ va mai in montagna perch preferisce il mare.
7. A Torino non ci ____________ molti turisti.
8. La mattina Annalisa ____________ sempre la doccia.
9. Questa sera non ____________ uscire perch devo studiare matematica.
10. In ____________ ci sono due divani, una poltrona, una TV, un tavolino e una libreria.
11. Giorgio va tutte le settimane dal ____________ a comprare la carne.
12. Oggi Carlotta molto elegante! Indossa una camicetta azzurra di seta, una gonna lunga e un
paio di ____________ nere.
61

62

ATTIVIT DI CONTROLLO FINALE


1) Scegli larticolo corretto.
Nella mia classe c UNA/UN/UNO nuova studentessa. Si chiama Mary ed australiana, di
Sydney. Ha 10 anni e vive in Italia da cinque mesi. Mary molto brava, ogni giorno studia e fa
sempre L/I/GLI esercizi. Ha qualche problema con IL/LA/LO grammatica, a volte fa
UNO/UN/UN po di errori, ma in matematica bravissima. Allora io la aiuto con GLI/I/LE verbi e
lei mi aiuta con GLI/LE/I numeri! Mary ha UN/UNA/UNO zio, si chiama George. Ogni tanto
George viene a prenderci a scuola e andiamo a casa sua, dove ci sono anche Isabella e Alice,
I/LE/LA due cugine di Mary. LO/LA/IL loro casa davvero bella! C UN/UNA/UNO splendido
giardino con tanti fiori dove possiamo correre e giocare!
2) Completa con i verbi al PRESENTE.
Io (chiamarsi) _______________ Filippo, (avere) _______________ 12 anni e (andare)
_______________ alla scuola media Leonardo da Vinci.
Di solito la mattina io (svegliarsi) _______________ alle 7, (fare) _______________ colazione con
il t e i biscotti e, dopo la doccia, (lavarsi) _______________ i denti. Alle 8 (uscire)
_______________ di casa per andare a scuola. A pranzo (mangiare) _______________ con mia
madre e i miei fratelli. Nel pomeriggio, mentre mia madre (pulire) _______________ un po, io
(studiare) _______________. La sera (noi - cenare) _______________ tutti insieme, poi io
(guardare) _______________ un po la TV, ma se (dovere) _______________ studiare, vado in
camera mia e (finire) _______________ i compiti. (Addormentarsi) _______________ sempre
presto, verso le 22.
3) Completa con la forma adatta dellAGGETTIVO.
Cristina una ragazza (alto) __________. Ha i capelli (biondo) __________ e gli occhi (verde)
__________. Oggi indossa un cappello (viola) __________, una maglietta (nero) __________ e una
gonna (arancione) __________. una ragazza (allegro) ____________.
4) Completa il testo con le parole nel riquadro in basso.
Salve,
Sono una ragazza spagnola.
____________ alcune informazioni: avete una camera singola per due ____________?
Arrivo il 7 ____________ e parto il 9.
Qual il prezzo? La ____________ compresa?
Ancora due informazioni: come faccio ad arrivare all____________ dalla stazione?
Quale ____________ devo prendere?
Aspetto una vostra ____________.
Grazie.
__________ saluti,
Pilar
risposta

autobus

colazione

vorrei

albergo

62

maggio

cordiali

notti

63

5) Abbina ad ogni domanda la risposta giusta.


1. Sei austriaca?
a. mezzanotte.
2. Sei stanca?
b. Sono di Torino, ma abito a Firenze.
3. Come va?
c. Ciao Luca, sono Claudio.
4. Scusi! libero questo posto?
d. 27.
5. Pronto?
e. No, sono tedesca.
6. Di dove sei?
f. S, molto. Ieri sera sono tornata a casa tardi.
7. Quanti anni ha Paola?
g. Alle 8.
8. Senti, dove ci vediamo?
h. S, prego!
9. Che ore sono?
i. In Piazza Castello.
10. A che ora fai colazione?
j. Non c male, grazie. E tu?
6) Inserisci i POSSESSIVI con o senza articoli.
Io e i miei fratelli amiamo molto andare al cinema. Stefano, _____________ fratello, ha una grande
passione per il cinema spagnolo ed i film di Pedro Almodovar, mentre _____________ sorella
Emma preferisce il cinema italiano e _____________ attore preferito Luigi Lo Cascio.
_____________ genitori dicono che il cinema molto noioso e, invece di andare a vedere un film,
vanno al ristorante con _____________ amici.

7) Completa i verbi al passato prossimo con lausiliare essere o avere.


Ieri mattina Giovanna si _______ svegliata alle 11, _______ fatto unabbondante colazione con
caffelatte, pane, burro, marmellata e uno yogurt e _______ uscita in centro. _______ camminato per
almeno due ore, _______ comprato un bellissimo paio di scarpe rosse e per pranzo si _______
incontrata con la sua amica Claudia. Nel pomeriggio Giovanna e Claudia _______ andate insieme
al Museo Egizio e la sera _______ visto al cinema lultimo film di Gabriele Salvatores.

63

64

GLOSSARIO
VERBI

ABITARE
ACCENDERE
ACCOMPAGNARE
ACCORGERSI
ADDORMENTARSI
AGGIUNGERE
AIUTARE
ALLENARE
ALZARSI
ANDARE
APRIRE
ARRABBIARSI
ARRIVARE
ASCOLTARE
ASPETTARE
ASSAGGIARE
ASSISTERE
ASSUMERE
AVERE
BALLARE
BERE
BOLLIRE
BUSSARE
CADERE
CAMBIARE
CAMMINARE
CANTARE
CAPIRE
CENARE
CERCARE
CHIACCHIERARE
CHIAMARE
CHIAMARSI
CHIEDERE
CHIUDERE
COMINCIARE
COMPORRE
COMPRARE
CONCLUDERE
CONDIRE
CONOSCERE
CONTINUARE
COPRIRE
CORREGGERE
CORRERE
COSTARE
COSTRUIRE
CREDERE
CRESCERE
CUCINARE
CUCIRE

to live
to turn on, switch
on
to accompany
to
notice,
to
realize
to fall asleep
to add
to help
to train
to get up
to go
to open
to get angry
to arrive
to listen to
to wait for
to taste
to assist, to attend
to assume, to take
on
to have
to dance
to drink
to boil
to knock
to fall, to drop
to change
to walk
to sing
to understand
to have dinner
to search, look for
to chat
to call
to be called
to ask
to close
to begin, to start
to compose
to buy
to conclude, to
end
to dress (food)
to know
to continue
to cover
to correct
to run
to cost
to build
to believe
to grow
to cook
to sew

PRESENTE
io abito
io accendo

PASSATO PROSSIMO
ho abitato
ho acceso

FUTURO
abiter
accender

io accompagno
mi accorgo

ho accompagnato
mi sono accorto

accompagner
mi accorger

mi addormento
aggiungo
aiuto
alleno
mi alzo
vado
apro
mi arrabbio
arrivo
ascolto
aspetto
assaggio
assisto
assumo

mi sono addormentato
ho aggiunto
ho aiutato
ho allenato
mi sono alzato
sono andato
ho aperto
mi sono arrabbiato
sono arrivato
ho ascoltato
ho aspettato
ho assaggiato
ho assistito
ho assunto

mi addormenter
aggiunger
aiuter
allener
mi alzer
andr
aprir
mi arrabbier
arriver
ascolter
aspetter
assagger
assister
assumer

ho
ballo
bevo
bollo
busso
cado
cambio
cammino
canto
capisco
ceno
cerco
chiacchiero
chiamo
mi chiamo
chiedo
chiudo
comincio
compongo
compro
concludo

ho avuto
ho ballato
ho bevuto
ho bollito
ho bussato
sono caduto
ho/sono cambiato
ho camminato
ho cantato
ho capito
ho cenato
ho cercato
ho chiacchierato
ho chiamato
mi sono chiamato
ho chiesto
ho chiuso
ho/sono cominciato
ho composto
ho comprato
ho concluso

avr
baller
berr
bollir
busser
cadr
cambier
camminer
canter
capir
cener
cercher
chiacchierer
chiamer
mi chiamer
chieder
chiuder
comincer
comporr
comprer
concluder

condisco
conosco
continuo
copro
correggo
corro
costo
costruisco
credo
cresco
cucino
cucio

ho condito
ho conosciuto
ho continuato
ho coperto
ho corretto
ho/sono corso
sono costato
ho costruito
ho creduto
sono cresciuto
ho cucinato
ho cucito

condir
conoscer
continuer
coprir
corregger
correr
coster
costruir
creder
crescer
cuciner
cucir

64

65
CUOCERE
DARE
DECIDERE
DEDICARE
DEPRIMERSI
DIFFONDERE
DIMENTICARE
DIMENTICARSI
DIPINGERE
DIRE
DISCUTERE
DISPORRE
DISTURBARE
DIVENTARE
DIVERTIRSI
DIVIDERE
DORMIRE
DOVERE
DURARE
ENTRARE
ESPRIMERE
ESSERE
FARE
FERMARSI
FINIRE
FREQUENTARE
FRIGGERE
FUMARE
GIOCARE
GUADAGNARE
GUARDARE
GUARIRE
GUIDARE
IMPARARE
INCONTRARE
INDOSSARE
INIZIARE
INSEGNARE
INTERESSARE
LANCIARE
LASCIARE
LAVARE
LAVARSI
LAVORARE
LEGGERE
MANCARE
MANDARE
MANGIARE
METTERE
METTERSI
MORIRE
MOSTRARE
MUOVERE
NASCERE
NASCONDERE
NEVICARE
NUOTARE
OCCORRERE
OCCUPARSI

to cook
to give
to decide
to dedicate
so sag
to spread, to
diffuse
to forget
to forget
to paint
to say, to tell
to discuss
to arrange, to
dispose
to disturb, to
annoy
to become
to have fun, to
enjoy
to share, to divide
to sleep
to must, toh ave to
to last
to enter, to go in
to express
to be
to do, to make
to stop
to finish, to end
to attend
to fry
to smoke
to play
to earn
to watch, to look
at
to heal, to recover
to drive
to learn
to meet
to wear, to put on
to start, to begin
to teach
to interest
to throw, to
launch
to leave, to let
to wash
to have a wash
to work
to read
to miss
to send
to eat
to put
to put on
to die
to show
to move
to be born
to hide
to snow
to swim
to be needed
to look after

cuocio
do
decido
dedico
mi deprimo
diffondo

ho cotto
ho dato
ho deciso
ho dedicato
mi sono depresso
ho diffuso

cuocer
dar
decider
dedicher
mi deprimer
diffonder

dimentico
mi dimentico
dipingo
dico
discuto
dispongo

ho dimenticato
mi sono dimenticato
ho dipinto
ho detto
ho discusso
ho disposto

dimenticher
mi dimenticher
dipinger
dir
discuter
disporr

disturbo

ho disturbato

disturber

divento
mi diverto

sono diventato
mi sono divertito

diventer
mi divertir

divido
dormo
devo
duro
entro
esprimo
sono
faccio
mi fermo
finisco
frequento
friggo
fumo
gioco
guadagno
guardo

ho diviso
ho dormito
ho dovuto
sono durato
sono entrato
ho espresso
sono stato
ho fatto
mi sono fermato
ho/sono finito
ho cominciato
ho fritto
ho fumato
ho giocato
ho guadagnato
ho guardato

divider
dormir
dovr
durer
entrer
esprimer
sar
far
fermer
finire
comincer
frigger
fumer
giocher
guadagner
guarder

guarisco
guido
imparo
incontro
indosso
inizio
insegno
mi interessa (3a
p.s.)
lancio

sono guarito
ho guidato
ho imparato
ho incontrato
ho indossato
ho/sono iniziato
ho insegnato
mi interessato

guarir
guider
imparer
incontrer
indosser
inizier
insegner
mi interesser

ho lanciato

lancer

lascio
lavo
mi lavo
lavoro
leggo
mi manca (3a p.s.)
mando
mangio
metto
mi metto
muoio
mostro
muovo
nasco
nascondo
nevica (3a)
nuoto
mi occorre
mi occupo

ho lasciato
ho lavato
mi sono lavato
ho lavorato
ho letto
mancato
ho mandato
ho mangiato
ho messo
mi sono messo
sono morto
ho mostrato
ho mosso
sono nato
ho nascosto
ha/ nevicato
ho nuotato
mi occorso
mi sono occupato

lascer
laver
mi laver
lavorer
legger
mi mancher
mander
manger
metter
mi metter
morir
mostrer
muover
nascer
nascer
nevicher
nuoter
mi occorrer
mi occuper

65

66
OFFENDERE
OFFRIRE
ORDINARE
ORGANIZZARE
PAGARE
PARLARE
PARTIRE
PASSARE
PASSEGGIARE
PENSARE
PERDERE
PERMETTERE
PETTINARSI
PIACERE
PIANGERE
PIOVERE
PORTARE
POTERE
PRANZARE
PREFERIRE
PRENDERE
PRENOTARE
PREOCCUPARSI
PREPARARE
PREPARARSI
PRESENTARE
PROGRAMMARE
PROPORRE
PROSEGUIRE
PROVARE
PULIRE
RACCOGLIERE
RACCONTARE
RADERSI
RAGGIUNGERE
REGALARE
REGNARE
RENDERE
RESTARE
RESTITUIRE
RICEVERE
RICORDARSI
RIDERE
RILASSARSI
RIMANERE
RINGRAZIARE
RIPASSARE
RIPETERE
RIPOSARSI
RISOLVERE
RISPONDERE
RIUSCIRE
RIVOLGERSI
ROMPERE
SALIRE
SALUTARE
SAPERE
SBAGLIARE

to offend
to offer
to order
to organize
to pay
to speak
to leave, to depart
to spend,, to pass
to go for a walk
to think
to lose, to miss
to permit, to allow
to comb
to like
to cry
to rain
to carry, to bring
to can, to be able
to
to have lunch
to prefer
to take
to book, to reserve
to be worried
to prepare
to get ready
to present, to
introduce
to programme, to
plan
to propose, to
suggest
to continue
to try
to clean
to pick up
to tell
to shave
to reach
to give as a gift
to reign
to make
to stay
to return, give
back
to receive
to remember
to laugh
to relax
to remain
to thank
to review
to repeat
to rest
to solve
to answer
to succeed, to
manage
to address, to turn
to
to break
to go up
to greet, to say
goodbay
to know
to make a mistake

offendo
offro
ordino
organizzo
pago
parlo
parto
passo
passeggio
penso
perdo
permetto
mi pettino
mi piace (3a p.s.)
piango
piove (3a p.s.)
porto
posso

ho offeso
ho offerto
ho ordinato
ho organizzato
ho pagato
ho parlato
sono partito
sono/ho passato
ho passeggiato
ho pensato
ho perduto/perso
ho permesso
mi sono pettinato
mi piaciuto
ho pianto
/ha piovuto
ho portato
ho/ potuto

offender
offender
ordiner
organizzer
pagher
parler
partir
passer
passegger
penser
perder
permetter
mi pettiner
mi piacer
pianger
piover
porter
potr

pranzo
preferisco
prendo
prenoto
mi preoccupo
preparo
mi preparo
presento

ho pranzato
ho preferito
ho preso
ho prenotato
mi sono preoccupato
ho preparato
mi sono preparato
ho presentato

pranzer
preferir
prender
prenoter
mi preoccuper
preparer
mi preparer
presenter

programmo

ho programmato

programmer

propongo

ho proposto

proporr

proseguo
provo
pulisco
raccolgo
racconto
mi rado
raggiungo
regalo
regno
rendo
resto
restituisco

/ho proseguito
ho provato
ho pulito
ho raccolto
ho raccontato
mi sono raso
ho raggiunto
ho regalato
ho regnato
ho reso
sono restato
ho restituito

proseguir
prover
pulir
raccoglier
racconter
mi rader
raggiunger
regaler
regner
render
rester
restituir

ricevo
mi ricordo
rido
mi rilasso
rimango
ringrazio
ripasso
ripeto
mi riposo
risolvo
rispondo
riesco

ho ricevuto
mi sono ricordato
ho riso
mi sono rilassato
sono rimasto
ho ringraziato
ho ripassato
ho ripetuto
mi sono riposato
ho risolto
ho risposto
sono riuscito

ricever
mi ricorder
rider
mi rilasser
rimarr
ringrazier
ripasser
ripeter
mi riposer
risolver
risponder
riuscir

mi rivolgo

mi sono rivolto

mi rivolger

rompo
salgo
saluto

ho rotto
sono salito
ho salutato

romper
salir
saluter

so
sbaglio

ho saputo
ho sbagliato

sapr
sbaglier

66

67
SCEGLIERE
SCENDERE
SCIARE
SCIOGLIERE
SCOPRIRE
SCRIVERE
SDRAIARSI
SEDERSI
SEGUIRE
SEMBRARE
SENTIRE
SENTIRSI
SERVIRE
SIGNIFICARE
SOFFRIRE
SORSEGGIARE
SOSTITUIRE
SPEDIRE
SPEGNERE
SPENDERE
SPERARE
SPIEGARE
SPINGERE
SPLENDERE
SPOGLIARSI
SPOSARSI
STARE
STIRARE
STUDIARE
SUCCEDERE
SUONARE
SVEGLIARSI
SVESTIRSI
TELEFONARE
TENERE
TOGLIERE
TOGLIERSI
TORNARE
TRADURRE
TRASCORRERE
TRASFERIRSI
TRASFORMARE
TROVARE
TROVARSI
UCCIDERE
USCIRE
VEDERE
VENDERE
VENIRE
VESTIRSI
VIAGGIARE
VINCERE
VISITARE
VIVERE
VOLARE
VOLERE

to choose
to go down
to ski
to melt
to discover
to write
to lie down
to sit
to
follow,
to
attend
to seem, to look
like
to hear
to feel
to be of use
to mean
to suffer
to sip
to substitute, to
replace
to send
do turn off, to
switch off
to spend
to hope
to explain
to push
to shine
to get undressed
to get married
to stay
to iron
to study
to happen
to play, to ring
to wake up
to get undressed
to phone
to keep, to hold
to take off, to
remove
to take off
to return, to come
back
to translate
to spend
to move
to transform
to find
to be, to meet up
to kill
to go out, to exit
to see
to sell
to come
to get dressed
to travel
to win
to visit
to live
to fly
to want

scelgo
scendo
scio
sciolgo
scopro
scrivo
mi sdraio
mi siedo
seguo

ho scelto
ho/sono sceso
ho sciato
ho sciolto
ho scoperto
ho scritto
mi sono sdraiato
mi sono seduto
ho seguito

sceglier
scender
scier
scioglier
scoprir
scriver
mi sdraier
mi sieder
seguir

sembro

sono sembrato

sembrer

sento
mi sento
mi serve
significo
soffro
sorseggio
sostituisco

ho sentito
mi sono sentito
mi servito
ho significato
ho sofferto
ho sorseggiato
ho sostituito

sentir
mi sentir
mi servir
significher
soffrir
sorsegger
sostituir

spedisco
spengo

ho spedito
ho spento

spedir
spegner

spendo
spero
spiego
spingo
splendo
mi spoglio
mi sposo
sto
stiro
studio
succede 3ap.s.
suono
mi sveglio
mi svesto
telefono
tengo
tolgo

ho speso
ho sperato
ho spiegato
ho spinto
ho splenduto
mi sono spogliato
mi sono sposato
sono stato
ho stirato
ho studiato
successo 3ap.s.
ho/sono suonato
mi sono svegliato
mi sono svestito
ho telefonato
ho tenuto
ho tolto

spender
sperer
spiegher
spinger
splender
mi spoglier
mi sposer
star
stirer
studier
succeder 3ap.s.
suoner
mi sveglier
mi svestir
telefoner
terr
toglier

mi tolgo
torno

mi sono tolto
sono tornato

mi toglier
torner

traduco
trascorro
mi trasferisco
trasformo
trovo
mi trovo
uccido
esco
vedo
vendo
vengo
mi vesto
viaggio
vinco
visito
vivo
volo
voglio

ho tradotto
ho/sono trascorso
mi sono trasferito
ho trasformato
ho trovato
mi sono trovato
ho ucciso
sono uscito
ho visto
ho venduto
sono venuto
mi sono vestito
ho viaggiato
ho vinto
ho visitato
ho/sono vissuto
ho volato
ho/sono voluto

tradurr
trascorrer
mi trasferir
trasformer
trover
mi trover
uccider
uscir
vedr
vender
verr
mi vestir
viagger
vincer
visiter
vivr
voler
vorr

67