Sei sulla pagina 1di 12
COMUNE DI LAMPEDUSA E LINOSA PROVINCIA D} AGRIGENTO: ‘Te. 0922/975904 CadiceFiseale 8000 BANDO Di CONCORSO. INDETTO AI SENSI DELL’ ART. 9 DEL D-P.R. 30 DICEMBRE 1972 N. 1035 E DELL’ART. 17 DELLA. LEGGE REGIONALE 2 GENNAIO 1979 N_ 1. E SUCCESSIVE MODIFICHE ED INTEGRAZIONI Al FINI DELLA FORMAZIONE DELLA GRADUATORIA DEFINITIVA DA VALERE PER L’ASSEGNAZIONE IN LOCAZIONE SEMPLICE DI ALLOGGI POPOLARI DISPONIBILE O CHE St RENDESSERO DISPONIBILI NEL PERIODO Di EFFICACIA DELLA GRADUATORIA POSSONO PARTECIPARE AL CONCORSO: Tutti coloro che aspirano all'assegnarione di un alloggio popolare, con Mavvertenza che trattaldasi di bando generale tutte fe graduatorie precedenti saranne annullate con Ia pubblicarione defimitiva det presente Bando LPARTECIPANTI AL PRESENTE BANDO CONCORRONO: All assegnazione di alloggi popolari disponibili o che si rendessero disponibili nel periodo di efficacia della graduatoria. Hi canone mensife di locazione sara quello previsto per legge. REQUISITI PER L'AMMISSIONE AL CONCORSO, Possono partecipare al presente comcorso : ‘Tutti i cittadini in possesso dei requisiti previsti dalfart. 2 del D.P.R. n. 1035 del 30/12/1972, ¢ successive modifiche ed integrazioni ¢ si trovano nelle seguenti condizioni: 42) Siano in possesso della cittadinanza italiana. Sono ammessi altresi al concorso anche i cittadini appartenenti ad altro Paese della Unione Europes, nonché gli stranieri ttolari di carta di soggiorno almeno biennale e gli stranieri regolarmente soggiomanti iscritti nelle liste di collocamento ¢ che esercitano una regolare attivita di lavoro subordinato (art. 40 comma 6 D. Lvo 286 def 25.07.1998 ¢ successive modifiche ed integrazioni art. 27 della legge 189 def 30.07.2002). 'b) Abbiao ta residenza nel Comune di Lampedusa ¢ Linosa 0 dimostrino di svolgervi fa propria artivita lavorativa Sono ammessi anche i lavoratori emigrati all’estero che focciano pervenire la domanda tramnite Ia Rappresentanza Consolare aliana, con avvertenza che partecipande af presente concorso nom possono partecipare ad altro concorso di altro Comune. ©)Non siano proprietari, o usufruttar, o titotari di un diritto di uso o di abitazione di un alloggio adeguato aile esigenze del proprio nucleo famitiare, nel teritorio del Comune di Lampedusa ¢ Linosa, oppure di uno 0 __ Pill alloggi in qualsiasi localiti del territorio mazionale che, dedotte ie spese nella misura di un quarto, consenta un seddito annus superiore a € 206,58, ‘Si precisa che € da considerarsi adeguato un allogsio composto da un numero di vani, esclusi gli accessori pari a.quetto dei componcat il nucleo familiare, ¢ comusque soa inferiore a due e non superiore a cingue, © che non sia dichiarato igiéficamente non idoneo dalla autorita competent. 4) Non abbiano ottemuto assegnazione in propricta 0 con patto di futura vendita di un alloggio costruito a totale carico © con if concorso 0 con if contributo o con il finanzismento agevolato - in qualsiasi forma concesso - dallo Stato 0 di un altro Ente Pubblico: ©) Non Sruiscano dun reddito smnuo imponibile che, sommato al reddito complessivo del nucleo familiare, ‘non superi per l'anno 2014 € 15,001,49 cost come previsto dat Decreto Assessoriale (dedotti € 516,45 per ‘ogni figlio a carico). Qualora alla formazione det reddito predetto concorrano redditi da lavoro dipendente, questi, dopo Fanzidetta detrazione saranno cafcolati nella misura del 60% cosi come previsto dall'art, 24 della L. 457/78 e della L.R. a, 1/92 ast .10; f) Non abbiano ceduto in tutto 0 in parte, al di fuori dei casi previsti dalla legge, 'alloggio eventualmente assegnato in precedenza e non abbiano occupato senza titolo un alloggio di Edilizia Residenziale Publica; 1 requisiti per concorrere all'assegnazione degli atloggi debbono essere posseduti alla data di pubblicazione del presente bando, nonché alla data delia eventuate assegnazione. J requisiti di cui ai capi), 4), ed e) debbono sussistere anche in favore dei componentiil nucleo familiare det concorrente alla data di pubblicazione del presente bando. Per nucleo famitiare si intende, la famiglia costituita dal capo famiglia, dal coniuge e dai figli fegittimi, naturals riconosciuti ¢ adottivi e dagli affiliati, con lui conviventi. Fanno parte, altresi, del nucleo familiare il convivente more uxorio, pli ascendemti, i discendenti, + collaterali fino at terzo grado e gli affini fino ab seconde grado, purché stabilmente conviventi con il, concaremte da_almeno duc anni alla data della pubblicazione del bando all’ Albo Pretorio comunale, I collaterali e gli affini debbono essere inolire a carico de} concorrente. Ai sensi delle disposizioni vigenti, qualora prima del'assegnazione. del'alloggio venga accertata la mancanza nellavente diritto di alcuno dei requisiti prescritti dal art de! D.P.R. 1035/72 o di alcuna delle condizioni che avevano influito sulla sua collocazione in graduatoria, Vassegnazione sari sospesa e si procedera ad idonea istruttoria che potrebbe comportare la decadenza del diritto di assegnazione. RISERVA DEGEI ALLOGGE 1. E' prevista a norma dell’art.6 della L.R. 0.68/81 una riserva del 10% degli alloggi per: a).invalidi con difficolta di deambulazione 0 nuclei familiari nel cui ambito vivono uno o pitt soggetti portatori di handicap con grave difficolta motoria: ) anziani che alla data di preseutazione deila domanda abbiano superato il 65° amo di eta; 2. E' prevista a norma delf'art. 4, comma 1 della L.R. 10 det 31/07/2003, una riserva del 20% a favore delle coppic che abbiano contratto matrimonio nei ire anni precedenti alla pubblicazione del presente bando 0 che intendono contrarre matrimonio entro la data di formale assegnazione dell'aloggio. Lassegnazione del!'allogaio é condizionata alfeffettiva celebrazione del matrimonio, 3. E' previsto altresi a norma det succitato ast. 4 comma 3 delta L. 10 det 31/07/2003 che il 20% della quota di riserva individuata ai sensi de! comma 1 del!’art. 4 della suddetta LR. sia destinata a famiglie ‘monoparentali con almeno un figlio minorenne convivente, nonché alle donne in stato di gravidanza, intendendo nella fattispecie ragazze madri, vedove, separate. 4.’ prevista a norma dell’ art.34 della legge n.763/81 e s.m.i la percentuale dei 15 % degli alloggi popolari, favore dei profughi, MODALITA DI COMPILAZIONE DELLE DOMANDE “Le domande di pastecipazione al Bando di Concorso debbono essere compilate unicamente: sui moduli appositamente predisposti dal Comune di Lampedusa ¢ Linosa, pena Vesclusione. Nella domanda il concorrente dovra sottoscrivere apposita dichiarazione autocertificando ai sensi degli artt. 46.647 del D.P.R. 1 445'dal 28.12.2000 quanto segue: * fa propria situazione anagrafica alla data del bando; le situazione lavorativa - reddituale di tutti i componenti il nucleo famitiare relativa all'anno dimposta 2013 (dichiarazione presentata nell'anno 2014), ‘Ia situazione patrimoniate; ‘lo stato di coabitazione ¢ tutte quelle situazioni che rientrano aclle disposizioni legislative suWautocertificazione relativamente ai vari casi prospettati dall‘art. 7 del D.P.R. 1035/72 (dalf'articolo unico del Decreto Presidente Regione Siciliana del 5 agosto 2004 e dalle altre disposizioni normative), riguardanti condizioni ¢ requisiti il cui possesso dia divito all'attribuzione dei puntegsi previsti dagli stessi articoli di feage. La dichiarazione non veritiera sara punita ai sensi dell ‘art . 76 D.P.R. a. 445 dei 28.12.2000. I requisiti per concorrere all’asseguazione degli alloggi devono essere posseduti alla data di pubblicazione del presente bando ed all'atto delt’assegnazione. DOCUMENTAZIONE RICHIESTA 1) Documenti indispensabili per sutti i richiedenti, pena {a inammissibitita delta domanda. Alla domanda di partecipazione ai Bando di Concorso dovra essere allegata la seguente documentazione > a) Modello ISEE corredato dalla Dichiarazione Sostitativa Unica relativa al reddito annuo complessivo dei nucleo familiare per !'anno d'imposta 2013 (dichiarazione presentata nel 2014). Dichiarazione sostitutiva di non gddimento di altri redditi 0 propricta per ogmuno dei componcati il nucleo familiare che abbiano superato il 18° anno di eti con allegata copia del documento di riconoscimento; ) Carta di soggiomo o permesso di soggiomo almeno biennale se il partecipante ¢ straniero. ©) carta di identita. 2) DOCUMENTAZIONE DA PRESENTARE PER COLORO CHE RIENTRANO NELLE RISERVE ‘Oltre ai documenti di cui al precedente punto 1 dovrh essere allegata la seguente documentazione: © Per fa riserva dell’art.6 defla L.R. 68/81: “Nucteo famifiare nel cui ambito vivono uno o phi soggetti” ortatori di handicap con grave difficolta motoria”, dovra produrre: + certificato rilasciato dalle autorita sanitarie pubbliche attestante la grave difficolta motoria; Soggetto che abbia superato il 65° anno di eti dovra produrre: - dichiarazione sostitutiva deil’estratto di nascita; «© Per la riserva deltart. 4 comma detia L.R. 10 del 31.07.2003: “Copia che ha contratto matrimonio nei tre ‘anni precedent i! bando” dovra produrre: ~ dichiarazione sostitutiva del certificato di matrimonio 0 delto stato di famiglia; Richiedente che imende contrarre matrimonio entro la data di formale di assegnazione delf'ailoggio dovra produrre: - dichiarazione sostitutiva attestante la volonta di contrarre matrimonio entro Ia data di assegnazione delt'alloggio; Per la riserva delf'art4 comma 3 detla L.R. $0 det 31.07.2003 minorenne"dovra produrre: + dichiarazione sostitutiva attestante lo stato; Donna in stato di gravidanza intendendo, ragazze madri, separate 0 vedove, dovra produrre: in gravidanza: = certificato di gravidanza ritasciato dall” separate: ** dichiarazione sostitutiva attestante lo stato di separazione; vedove: dichiarazione sostitutiva attestante lo stato di vedovanza o cettificato di vedovanza; ‘amiglia monoparentale con un figlio SP. 3) DOCUMENTAZIONE DA PRESENTARE IN PRESENZA DI CASL PARTICOLARI CHE POSSANO DETERMINARE ULTERIORE PUNTEGGIO. Se il richiedente abita con proprio nucleo familiare, da almeno due anni dalla data di pubblicazione del presente bando, in baracca, stalla, grotta, caverna, sotterraneo, centri di raccolta, dormitorio pubblico o comunque in ogni altro locale impropriamente adibiti ad abitarione e privi di servizi igienici regolamentari quali soffiti bassi e simili, dovra produrre: + Attestato delt'autorita competente dichiarante la consistenza e Vantigienicita dell'immobile in atto occupato dai richiedente;, - Dichiarazione sostitutiva indicante le variazioni Jomiciliari del richiedente (certificato storico-anagrafico); Dichiarazione sostitutiva, indicante lente preposto alfa publica assistenza; Se il richiedente coabita con il proprio nucleo familiare da almeno due anni dafla data di pubbiicazione det presente bando con uno, o pit nuclei familiayi, ciascuno composto da almeno due uniti, doves produrre: + autocertificazione relativa al lo stato di famiglia di ciascuno dei nuclei famitiari cosbitanti con it richiedente, integrato da una dichiarazione dello stesso richiedente, in ordine al grado di parentcla o affinita con i nuclei coabitanti o la inesistenza di tali vincoli, ~ autodichiarazione relativa indicante Je variazioni domiciliari, del proprio nucleo familiare ¢ del mucieo familiare coabitante (certficato storico-anagrafico) (La condizione de! biennio non é richiesta quando si tratti di sistemazione derivante da abbandono di alloggio a segnito di calamita o di imminente pericolo di crotto ticonoseiuto dalla autorita competente. Se it richiedente abita con il proprio nucleo familiare, alla data det presente bando,in un alloggio che, per Pubdlica calamita o per altre causc, deve essere abbandonato a seguito di ordinanza di sgombero emessa dalle competenti auforita intimata non oltre tre anai prima dalla data del preseate bando, dovra produrre: capa dlfordinanza di gorbero oppure certicato delta autor che haemess tae ordinanza con precise indicazioni della relativa motivazione, Se il richiedente deve abbandonare I'alloggio per motivi di publica utilita o per esigenze di risanamento edilizio, dovra produrre: . + attestato rilasciato dalt'autorita competente - statale, regionale, comunale di data non superiore a tre anni rispetto alla data di pubblicazione del presente bando; Se il richiedente abita con i proprio nucleo familiare, alia data dei preseate bando, in alloggio antigienico, ritenendosi tale quello privo di servizi igienici o che presenti umidita permanente dovuta a capillarita, condensa idroscopicita, ineliminabiti con normali interventi manutentivi devra produrre: certificato ritasciato dail ‘Ufficio Igiene Pubblica dell 'A.S.P., contenente la dettagliata indicazione delle cause di antigienicita; * cettificato tecnico dell'immobile di residenza, rilasciato dall’ufficio tecnico comunale ai fini Gelf’attribuzione dell’eventuale punteggio relativo al sovraffollamento, all'antigienicita ¢ all’alloggio non sanabile. Si avverte: che ai sensi del D-P.R. 1035/72 il punteggio per antigienicita verra attribuito solo se dai certificati Si tileva che Malloggio & privo di servizi igienici o che presenti umidita permaneme dovuta a capillarita, condensa , idroscopicita , ineliminabile con normali interventi manntentivi, non sanabite; Se il richiedente abita in un alloggio il cui canone di Yocarione risulta incidere neHla misura del 25% delfindicatore ISE, dovra produrre: + copia det contratto di locazione regolarmente registrato; ai sensi della L. n. 431/98 e sm.i, Non saranno presi in considerazione ai fini del attribuzione del punteggio i contratti stipulati e/o registrati nel periodo di vigenza del presente Bando. "Se il richicdente & grande invalido civile e militare 0 profugo rimpatriati da non oltre un quinquennio ¢ che Hon svolgono alcuna attivita lavorativa, devra produrre: ~ Cortificato attestante Tappartenenza ad una delle categorie sopra citate; Se il richiedente abita con i proprio nucleo famitigre alla data di pubblicazione del presente bando, in un alloggio che deve essere abbandonato in seguito ad una ordinanza o sentenza esecutiva di sfratfo che non sia stato intimato per immoralita e comunque nei casi previsti dal combinato disposto degli art. 7 dei D.P.R. 1035/72 e 21 delia legge n. 25 del15/02/1980, dovra produrre: + copia del ordinanza o delta sentenza esecutiva di sfratto; 1 documenti da produrre a comprova delle dichiarazioni sipartate sulla domanda di assegnazione.dovranno. essere presentati in carta libera, Le autocertificazioni dovranno essere prodotte ai sensi del D.P.R. 445/2000 con allegata copia di valido documento di riconoscimento pena Fesclusione, Tutti i certificati indicati net bando possono essere, ai sensi della normativa vigente, sostituiti con dichiarazioni sostitutive di autocertificazione. PUNTEGGL 1 punteggi da attribuire ai concorrenti sono stabiliti come segue ai sensi della vigente normativa: 1) richiedenti che abitino con il proprio nucleo famiiare da almeno due anni alla data del bando: a) in baracche, stalle, grotte e caveme, sotterranei, centri di raccolta, dormitori pubblici o comunque in ogni altro locale procurato a titolo precario dagli organi preposti all'assistenza pubbtica o in altri locali improptiamente adibiti ad abitazione ¢ privi di servizi igienici propri regolamentari, quali soffitte, bassi e simili: punti 4; b) in uno stesso alloggio con altro © pit nuclei familiari, ciascuno composto da almeno due unita: legati da vincoli di parentela o di affinith entro il quarto grado: punti J; non legati da vincoli di parentela o di affinita: punti 2 La condizione del biennio non é richiesta quando si traiti di sistemazione derivante da abbandono di alloggi a seguito di calamita o di imminente pericoto di crotlo riconosciuto dalautorita competent, 2) richiedenti che debbano abbandonare alloggio a seguito di ordinanze di sgombero emesse- dall'autorita competente non oltre tre anni prima dalla data del bando: punti 2; 3) richiedenti che debbano abbandonare Vatloggio per motivi di pubblica utilita risultanti da provvedimenti emessi daffautorita competente 0 per esigenze di risanamento edilizio accertate dall'autorita comunate non oltre ize anni prima della data del bando: punt 4) richiedenti che abitino alla data del bando col proprio nucleo familiare: a) in alloggio superaffollato: da 2 a 3 persone a vano utile: panti 2; oltre 3 persone a vano uti ti 3; oltre 4 persone a vano utile: punti 4; b) in alloggio antigienico, ritenendosi tale quello privo di servizi igienici o che presenti umidith permanente dovuta a capillarita, condensa o idroscopicita, incliminabili con normali interventi manutentivi, da certificarsi datlautorita competente: punti 2; ©) che siano costretti a vivere separati dab proprio nucleo familiare, in quanto nel comune sede di lavoro, distante oltre 8 ore con gli ordinari mezzi di trasporto dal comune di residenza defla famiglia, non dispongono di alloggio idoneo: punti 3; 5) richiedenti il cui nucleo familiare sia composto da: 3 unitd: punti 1; 4 unité: pumti 2; 5 unit: __ Punti 3; 6 unitd: punti 4: 7 unité: punti 5; 8 unité e oltre: punti 6; 6) Per Vassegnazione prevista dat comma 3 delt’art. 4 della legge regionale 31 tugtio 2003 trova applicazione il Decreta Presidenziale 5 agosto 2004: 7) richiedenti il cui reddito familiare complessivo annuale al netto degli oneri fiscali e contributivi, risulti: ~ non superiore a € 3.098,74: punti 5; ~ da € 3,098.74 a.4,131,66: punti 4; ~ da € 4.13167 a€ 5.164,57 : punti 3 8) richiedenti che abitino in un alloggio il cui canone, quale risulta dal contratto di locazione registrato, incida in misura non inferiore al venticinque per cento sulla capacita economica: punti 2; 9) cichicdenti grandi invalidi civili ¢ militari o profughi che non svolgano alcuna attivita lavorativa: punti 2; 10) richiedenti che siano lavoratori dipendenti emigrati alfestero: punti 3; 11) richiedenti che abitino in alloggio che debba essere abbandonato a seguito di ordinanza 0 sentenza esecutiva di sffatto che non sia stato intimate per inadempienza contrattuale 0 per Non sono cumulabili i punteggi di uno stesso paragrafo, nonché, tra toro, quello di cui ai punti 2), 3), 4), lettere b) € ¢) € 8). Sono invece cumulabili fra loro e con i precedenti i punteggi di cui ai punti fh, lettera b), 4), lettera a), 5), 6), 7).9) € 10). TERMINI Di PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE 11 presente bando sari pubblicato ail'albo Pretorio on line det Comune di Lampedusa ¢ Linosa ¢ nelle principali vie comunali, copia det bando sara altresi inviata all’LA.C-P. di Agrigento per la pubblicazione all’Albo del’Ente nouché at Ministero degli Esteri per la pubblicazione sul sito per i cittadini emigrati ail’estero nell’area europea ed extra europea Le domande, pena fesclusione, debitamente sottoscritte ¢ coredate dalla prescritta documentazione, debbono essere presentate a mezzo raccomandata AR, diretta al Comune di Lampedusa ¢ Linosa, 0 direttamente a mano alf'Ufficio Protocotto del Comune di Lampedusa e Linosa, entro il termine di sessanta- giom dalla data di pubblicarione del presente bando all’Aibo Pretorio on fine del Comune di Lampedusa e Linosa, I lavoratori emigrati al’estero, nelt’area europes, potranino presentare ta loro domands entro 120 giomi, quelli emigrati neil’area extraeuropea, entro 150 giomi. Le domande inviate a mezzo servizio postale doved risultare spedita, a pena di escfusione, entro i termini suindicati Saranno esclusi dal concorso i concorrenti cha abbiano presentato la domanda dopo fa scadenza del suddetto termine, RACCOLTA DELLE DOMANDE - FORMAZIONE E PUBRLICAZIONE DELLA GRADUATORIA -RICORSI Listruttoria delle domande é di competenza del Comune di Lampedusa e Linosa. La domanda non sottoscritta ¢ motivo di esclusione dal concorso. E' anche motivo di eschusione Ia mancata presentazione delia copia del documento d'identith. E! altresi motivo di esclusione la mancata presentarione della copia del documento d'identita di ciascuno dei componenti il nucleo familiare che sottoscrivone dichiarazione sostitutiva ai sensi degli artt, 46 € 47 del D.P.R. n. 445 det 28.12.2000, Esaminati gli atti, si procedera alla redazione della graduatoria provvisoria che sara affissa per 15 giomi consecutivi all’ Albo Pretorio de! Comune, il relativo avviSo sari pubblicato sulla gazzetta Ufficiale della Regione Siciliana. Ai lavoratori emigrati all’estero sari dara notizia dell'avvenua pubblicazione deila graduatoria provvisoria a mezzo servizio postale "” Gli interessati potranno inoltrare opposizione contro la graduatoria provvisoria al Comune di Lampedusa e Linosa, in carta somplice, entro 30 giorni dalla data di pubblicazione dell‘avviso sulla G.U.RS. 0, peri lavoratori emigrati al'estero, dalla data di rivezione della commicazione a mezzo di servizio postale dell’ avvenuta pubblicazidnt della graduatoria 11 Conmmne provvedera sulla base dei documenti acquisiti ed allegati al ricorso, al riesame detla domanda. Non saranno valutabili, ai fini della determinazione del punteggio, i documenti allegati che, il richiedente avrebbe potuto 0 dovuto presentare nel termine fissato dal bando. Espletato 1 ‘esame delle opposizioni il Comune formutera fa graduatoria definitiva Per i riservisti di cui alla LR. n. 10 dei 31/07/2003 e smi. ta graduatoria sara effettnata nel rispetto di quanto previsto nel D.P.R.S. del 05/08/2004 La graduatoria definitive verra pubblicata con le stesse modaliti ¢ formalita stabilite per Ia graduatoria provvisoria ¢ costituira provvedimento definitivo. La graduatoria definitiva conserva la sua efficacia dalla data della sua pubblicazione fino a quando non sara ‘modificata dapli aggiomamenti che, ai sensi delf'art. 9.del D.P.R. 1035/72, saranno eseguiti in base ai bandi inteprativi Laggiomamento comportera la stesura di una nuova graduatoria. 1 partecipanti al presente bando concorrono all'assegnazione di tutti gli alloggi disponibili nel periodo di efficacia delfa graduatoria, 11 canone di locazione verra stabilito dal Commune di Lampedusa ¢ Linosa , sulla base delle legai vigenti L'assegnazione degli alloggi agli aventi diritto in base alla graduatoria definitiva é effettuata ai sensi del!"art J] det DPR. n. 1035/72 ¢ delia vigente normativa. DISTRIBUZIONE DEL BANDO E DEL MODELLO Di DOMANDA Le domande di partecipazione sono in distribuzione presso gi uflici del Comune di Lampedusa e Linosa sito in Via Sameroni. Bando di concorso ¢ 1a relativa domanda di partecipazione sono altresi pubblicati sul sito det Comune di Lampednsa e Linosa alf’indirizzo: www.comune Jampedusaefinosa.ag it Per quanto non previsto nel presente bando, ove compatibili, trovano applicarione le disposizioni di cui al DPR n.1035/72 ¢ le vigenti norme, anche regionali, in materia di edilizia residenziale pubblica. ‘Ai sensi doll'art. 13 def D.Lgs. 30 giugno 2003, n. 196, si informa che i dati personali saranno raccolti dagli Enti competenti con Tutifizzo della procedura informatica ¢ traitati unicamente per le finalita connesse al ‘bando. Potramno essere comunicati ad altra Publica Amministrazione limitatamente alle informazioni relative a stati, fatti ¢ qualita personali previste dalla legge ¢ strettamente necessarie per il perseguimento _ delle suddette finalita. U concorrente, ai sensi dell art. 7 della suddetta legge, ha diritto di accedere ai dati che Jo riguardano e di rettificare aggiomare, cancellare i dati erronei, incompleti o raccolti in termini non conformi alla legge, nonch¢ il diritto di opporsi al loro trattamento per motivi legittimi. Lampedusa li i COMUNE DI LAMPEDUSA E LINOSA Provincia Agrigento . DOMANDA PER LA PARTECIPAZIONE AL CONCORSO PER L’ASSEGNAZIONE Di ALLOGGI POPOLARI sottoscritto chiede di partecipare al concorso per Vassegnazione di un alloggio popolare sito nel Comune di Lampedusa ¢ Linosa e a tal fine, sotto la propria responsabilita penale ai sensi dell’art. 76 del D.P.R. n° 445/2000, dichiara: COGNOME DATA E LUOGO DI NASCITA, y CITTADINANZA RESIDENZA_ t | I Per gli stranieri: Carta di soggiorno wo... cesessessseae Ld | 1 | | a { | | | | Permesso di Soggiomo biennale ........ L) RECAPITO PER LE COMUNICAZIONI RELATIVE AL CONCORSO Cap. Localita Prov Tel i 1 Sig ViaiPiazza N°. | | t j i non essere titolare, nel territorio del Comune, del diritto di proprieta di usufrutto, di uso o di | abitazione su di un alloggio adeguato alte esigenze del proprio nucleo familiare,¢ di non essere | titolare dei medesimi diritti su di uno o pid alloggi in qualsiasi localita del territorio nazionale | che, dedotte le spese nella misura di un quarto, consentano un reddito annuo superiore ad € | 206,58; i non avere ottenuto F'assegnazione in proprieti o con patto di futura vendita di un alloggio costruito a totale carico 0 con il concorso 0 con il contribute 0 con il finanziamento agevolato, in qualsiasi forma concesso dallo Stato o da altro Ente Pubblico, che il proprio reddito © quello dell’intero nucleo familiare non é superiore a € 15,001,49 determinato ai sensi della normativa vigente. Di non ceduto in tutto o in parte, al di fuori dei casi previsti dalla legge, Valloggio | eventualmente assegnato in precedenza ¢ non abbiano occupato senza titolo un alloggio di Euilizia Residenziale Pubblica; ‘Di essere residenti ‘Comune di Lampedusa e Linosa. { L SIFUAZIONE FAMILIARE DEL RICHIEDENTE i ‘TReddito annuo e attivita ‘Cognome e nome |. Parentela con il richiedente | — lavorativa riferiti ad ogni | | | | re: Parentela con la mogiie del richiedente Se nella stessa abitazione il richiedente convive con altri nuclei familiari i | i ! | t t | | i 1 | | I 1 I { Se if nucleo familiare convivente da almeno due anni € composto da almeno duc uniti, viene CG DIPENDENTE DA (indicare Ente 0 Azienda da cui dipende attualmente) aes | a | / an nenfnn fn tf tt | 3 iL 84 3 tL occ ae ts] an ii ie . H | L a gb L ° a SB Ia DT Ta eee O PENSIONATO (indicare Ente 0 Azienda da cui dipendeva) ESERCENTE ATTIVITA’ AUTONOMA (specificare I’ attivita svolta) i i | { ' [G_pisoccupaToO j | CATEGORIE PARTICOLARE (segnare con la croce la voce interessata) Coppie di’ nuova formazione ( che abbiano contratto matrimonio nei tre anni precedenti fa pubblicazione det presente bando) Coppie che contrarranno matrimonio prima della formale assegnazione Anziani superiori a 65 anni di et Portatori di handicap Famiglia monoparentale con almeno n. | figlio minore convivente Ragazza madre Vedova Separata Ingtato di gravidanza Qo0ggqn0onag Oo | | } | \ t | patrimoniale: Labitazione dove abita é: {in focazione con regolare contratto; Di proprieta; Occupato abusivamente, In comodato d’uso gratuito; In focazione senza contratto ! i ! i | ! | [UATTUALE ABITAZIONE DEL RICHIEDENTE E”: (segnare con la croce la voce | interessata) | Alloggio regolare | Baraca, stalta, grotta, sotterraneo, dormitorio pubblico | Locale procurato a titolo provvisorio dail’ Assistenza Pubblica G_ Locale impropriamente adibito ad abitazione € privo di servizi igienici propri regolamentari 1 Alloggio antigienico [ LPATTUALE ALLOGGIO E’ ABITATO DAL (indicare mese ed anno) | TTUALE ALLOGGIO FE’ COMPOSTO DA: vani - 8 servizi - 2 altro | ' | { | alto Il richiedente deve abbaadonare Pattuale abitazione per ano dei seguenti motivi: | ! { (Q Ordinanza di sgombero emessa dal! autorita competente non oltre tre anni dalla data del bando | C1) Provedimento per motivi di pubblica utilita, risultanti da provvedimenti emessi dall’autorita i | competente o per esigenze di risanamento edilizio accertate dall’autorita comunale non oltre | . | tre anni prima della data del bando | ALLEGATI eee esos sees Fotocopia carta di idemtité; Modello ISEE corredato dalla Dichiarazione Sostitutiva Unica; Carta di soggiomo © permesso di soggiomo aimeno biennale; certificato rilasciato dalle autorita sanitarie pubbliche attestante la grave difficolti motoria; dichiarazione sostitutiva dell'estratto di nascita dichiarazione sostitutiva del certificato di matrimonio o dello stato di famiglia; dichiarazione sostitutiva attestante la volonta di contrarre matrimonio entro la data di assegnazione deli‘alloggio; certificato rilasciato dalle autorita sanitarie pubbliche attestante l’essere portatore di handicap;