Sei sulla pagina 1di 3

Agnes Sapper

Muschietta

Traduzione dal tedesco di Silvia Pellacani

Dalla raccolta Sul treno per Dovevuoiandaretu Per le traduzioni: 2013 dei rispettivi traduttori e traduttrici Per l'edizione: European School of Translation e Drago anni !llustrazioni: "alentina "olpi

Muschietta

Silvia Pellacani

Fuori dal bosco il sole era caldissimo e accecante, mentre sotto gli abeti regnavano lombra, il fresco e i profumi delle erbe. Il sole era alto nel cielo blu, ma pochi raggi riuscivano a farsi strada fra le cime degli abeti fino al sottobosco coperto di muschio. In mezzo alla solitudine e al silenzio dellabetaia, nascosta nel folto della boscaglia, cera una bambina con due belle guance rosse, addormentata sul muschio verde e morbido. Aveva muschio fra i riccioli biondi e anche il vestitino che portava era verde muschio. Sembrava quasi un fiorellino del muschio spuntato per magia dal bosco delle fiabe. Forse dormiva gi da molto, perch si stir , si alz dal suo lettino di muschio, si guard intorno con occhi saggi e corse a infilarsi fra due grossi tronchi dalbero che erano a terra abbattuti. !on riusc" a correre molto in l, perch due grandi ceppi accatastati luno sullaltro le sbarravano la strada in alto e in basso. #gni tanto la bambina si metteva ad ascoltare i colpi dascia che risuonavano in lontananza nel bosco. #ra i colpi non si sentivano pi$ e dopo un po le venne incontro un taglialegna. !el vederlo arrivare la piccola salt dalla gioia e gli grid % &'ap, pap(). *uomo grande e grosso la sollev in aria e la sua voce ruvida suon piena di tenerezza quando esclam % &Allora, dov+ la mia bimba del muschio, la mia piccola, brava ,uschietta- Adesso vorr qualcosa da mangiare, vero-) e prese il tascapane. Intanto arrivarono altri taglialegna e si sedettero sui tronchi abbattuti, per riposarsi un poco dal lavoro, mangiare e bere. *a bambina andava fiduciosa dalluno allaltro e tutti erano gentili con lei. #gni mattina il taglialegna andava nel bosco vicino e portava con s la figlia, rimasta senza

.stratto dalleboo/ Sul treno per Dovevuoiandaretu, a cura di .uropean School of 0ranslation e 1ragomanni 2!arcissus.me, 34567. Sono vietati la duplicazione, trasformazione o rappresentazione, totale o parziale, dello stesso, cos" come lo sfruttamento economico, previa autorizzazione dell.ditore e dei detentori dei diritti sulla traduzione.

Muschietta

Silvia Pellacani

madre. *a bambina giocava con la corteccia degli alberi, con le pigne degli abeti e i fiori del bosco e a mezzogiorno, quando faceva caldo ed era stanca, il padre le diceva% &Infilati nel tuo letto di muschio() . lei si infilava nel muschio soffice, lo staccava dal terreno con le piccole dita, strizzava gli occhi per guardare in alto, verso il cielo blu che risplendeva fra gli alberi, e sonnecchiava beata nellaria profumata di abeti. 8n giorno per il taglialegna non and dalla sua bambina nella pausa di mezzogiorno% uno dei grandi alberi vecchi che doveva abbattere gli era caduto addosso e lo aveva ucciso. 9li altri taglialegna si raccolsero tristi. 9uardavano preoccupati la piccola orfana e si domandavano% &. adesso, cosa facciamo con ,uschietta-).

Illustrazione di Marta Welsch, tratta da Bines Kinderbuchseite

.stratto dalleboo/ Sul treno per Dovevuoiandaretu, a cura di .uropean School of 0ranslation e 1ragomanni 2!arcissus.me, 34567. Sono vietati la duplicazione, trasformazione o rappresentazione, totale o parziale, dello stesso, cos" come lo sfruttamento economico, previa autorizzazione dell.ditore e dei detentori dei diritti sulla traduzione.