Sei sulla pagina 1di 9

Il terzo occhio

Di Roy Eugene Davis


(Titolo originale: The third eye CSA Press 19 9!

"uesto #i$retto %u s&ritto da Roy Eugene Davis nel 19 9' (o de&iso di tradurlo in )uanto il soggetto *i intrigava+ ,ur essendo &onsa,evole &he se il sig' Davis dovesse s&rivere oggi un testo si*ile+ &a*$iere$$e *olti dei &ontenuti (Con gli anni la sua &o*,rensione s,irituale - si&ura*ente &a*$iata!' #eggendo il testo+ in ogni &aso+ ho ris&ontrato all.in&ir&a la *edesi*a linea di ,ensiero &he il sig' Davis ha oggi e ,ertanto ho de&iso di andare avanti &on il ,rogetto' /on essendo un grande *aestro s,irituale+ *a un se*,li&e &anale dei *aestri+ )uesto - il *io *odo di servire e di evolvere sul sentiero' S,ero &he sia )uesto li$retto+ sia tutti gli altri &he ,otete trovare sulle *ie ,agine 0e$ ,ossano esservi d.aiuto' 1l testo (&o*e tutti )uelli s&ritti da Davis del resto! non - se*,li&issi*o e ri&hiede una lettura attenta e ri,etuta+ *a - *olto s&orrevole' /on vi &onsiglio di leggerlo una sola volta da ,agina ini2iale a ,agina %inale tutto di un %iato+ ,er&h3 ,ro$a$il*ente non assi*ilereste )uasi nulla' 4li s&ritti di Davis non sono se*,re %a&ili+ *a sa,,iate &he di%%i&il*ente ,otrete trovare testi &o*e i suoi in &ir&ola2ione (inerenti al 5riya yoga!+ in grado di indi&arvi i lati essen2iali della ,rati&a' #eggete il li$retto una volta dall.ini2io alla %ine+ do,odi&h3 rileggetelo &a,itolo ,er &a,itolo+ so%%er*andovi su &i6 &he non vi - di %a&ile e i**ediata &o*,rensione' (o inserito al&une note ,er aiutarvi ad a,,ro%ondire al&uni &on&etti' 1n ogni &aso+ se aveste $isogno di *aggiori ragguagli+ ,otete &ontattar*i tra*ite e7*ail all.indiri22o:%syu5tes0ar8i9yahoo'&o*' "uesto li$retto - ,er vostro utili22o ,ersonale' /on avete il ,er*esso di ,u$$li&arlo su giornali+ riviste o altri siti 0e$ sen2a il *io es,resso &onsenso' :urio S&lano ;inistro in 1talia del Center %or S,iritual A0areness #uglio <==

Chi non ha *ai avuto un senso di %as&ino sentendo ,arlare del ter2o o&&hio> :orse ,arte del *agi&o &onnesso &on )uesta es,ressione - dovuto al %atto &he tutti noi sa,,ia*o a livello intuitivo &he - in )uel ,unto &he sia*o attirati+ )uando ini2ia*o il nostro ,er&orso all.indietro (1! verso la reali22a2ione &os&iente dello s,irito' A volte &i si ri%eris&e al ter2o o&&hio &o*e: stella (o &an&ello! dell.est+ o&&hio interiore+ o&&hio dell.intui2ione+ &olo*$a &he dis&ende dal &ielo+ o&&hio di Shiva+ e&&' Possia*o leggere an&he dei trattati &he des&rivono &osa avviene )uando )uesto &entro si a,re' Esiste inoltre l.idea &he il ter2o o&&hio si ,ossa a,rire gra2ie ad una &onnessione elettri&a tra la ghiandola ,ineale e )uella ,ituitaria' 1l nu*ero di ,ersone &he (&on lo s&o,o di a,rire il ter2o o&&hio n'd't'! hanno ,rati&ato eser&i2i di res,ira2ione+ te&ni&he di &on&entra2ione ,ro%onda e &he hanno ,ersino s,erato di ri&evere un &ol,o in testa ()ualsiasi &osa ,ur&h3 il lavoro sia %atto ?' !+ sare$$e su%%i&iente a %or*are una legione' Sa,,ia*o una &osa: i ri%eri*enti nelle s&ritture e nella letteratura dell.o&&ulto+ riguardanti il ter2o o&&hio+ a$$ondano' @n li$ro &he vendette *oltissi*e &o,ie ad ese*,io+ &ontenente ,are&&hie storie $i22arre *es&olate a ,unti di vista %iloso%i&i+ %u ,u$$li&ato )ual&he anno %a' @na s,iega2ione &he si dA &ir&a lo stato originale di &os&ien2a di Ada*o+ sostiene &he lo stesso %osse &on&entrato nel giardino dell.eden volto verso Est' Ada*o+ ovvia*ente+ ra,,resenta il ,ri*o essere u*ano sul ,ianeta' /el ve&&hio testa*ento (E2e&hiele BC:17<! leggia*o: ? ,iD tardi+ *i ,ort6 %ino al &an&elloE lo stesso &an&ello &he guarda a est e ad un tratto la gloria del Dio di 1sraele arriv6 dalla via dell.est e la sua vo&e era &o*e il ru*ore di *olte a&)ue' #a terra ris,lendette nella sua gloria' "uesta - la testi*onian2a &aratteristi&a di tutti &oloro &he dirigono la loro atten2ione all.interno e &he vengono elevati al di so,ra della &os&ien2a del &or,o+ %ino al ,unto dove l.intui2ione (la &a,a&itA dell.ani*a di ,er&e,ire &hiara*ente! rivela la veritA' 1l ru*ore di *olte a&)ue -+ ovvia*ente+ la ,rova della ,er&e2ione di F* (A*en!+ ossia la vi$ra2ione &os*i&a'

Il terzo occhio quello dellintuizione Fgnuno di noi ,er&e,is&e )uesto *ondo attraverso la vista e gli altri sensi e l.intui2ione &i ,er*ette di ,er&e,ire &i6 &he - ,iD sottile della &rea2ione grossolana' "uando l.intui2ione - risvegliata+ si a%%er*a &he il ter2o o&&hio sia a,erto e &he l.uo*o ini2i a ,ossedere vista divina' 1*,arere*o+ andando avanti+ &o*e a&&elerare il risveglio dell.intui2ione e a &o*e utili22arla saggia*ente' 1n 1ndia+ se&oli %a+ durante una ,assata era illu*inata+ al&une giovani ,ersone %urono ini2iate da un sa&erdote' "uesta ini2ia2ione &ul*in6 nel risveglio della loro intui2ione+ &he %u indi&ata esterior*ente a,,li&ando un ,unto di ,asta di sandalo sulla %ronte+ nel ,unto in *e22o alle so,ra&&iglia' "uesto segno era l.indi&a2ione del risveglio interiore *entre ora+ nella *aggior ,arte dei &asi+ - solo un si*$olo' #.intui2ione risvegliata si ,u6 utili22are saggia*ente ,er dis&ernere la veritA nelle s&ritture+ la natura dell.ani*a+ ,er ottenere &o*,rensione &ir&a la natura della RealtA e ,er risolvere i ,ro$le*i della vita' Si ,u6 utili22arla an&he in *odo non saggio+ %a&endo &ose &o*e lettura dell.aura+ &hiaroveggen2a+ ,redi2ione del %uturo+ e&&' (il tutto &on lo s&o,o di guadagno ,ersonale o diverti*ento!' Fvvia*ente non esiste ragione gra2ie alla )uale non dovre**o usare l.intui2ione ,er avan2are nel ,er&orso dell.autoreali22a2ione o ,er vivere *eglio nella so&ietA' 1n ogni &aso+ un %orte desiderio di risveglio intuitivo+ *otivato solo dalla voglia di grati%i&are ,i&&oli &a,ri&&i o di ottenere ,otere ,ersonale+ - la ,rova di una *otiva2ione egoista e ,u6 &ondurre solo alla &on%usione' Lanatomia occulta delluomo Fgni studente delle s&ien2e o&&ulte &onos&e i sette &entri vitali nel &or,o dell.uo*o+ situati nel siste*a nervoso &ere$ro7s,inale' /ella ,arte alta della testa trovia*o il &entro della &orona (detto an&he loto dai *ille ,etali!+ la $atteria del &or,o' /el ,unto in *e22o alle so,ra&&iglia &.- il ter2o o&&hio+ &onnesso diretta*ente &on il *idollo allungato+ &he &ontiene i &entri di &ontrollo delle varie %un2ioni vitali+ ossia $attito del &uore+ res,ira2ione+ te*,eratura+ e&&' 1 &in)ue &entri in%eriori sono: Cervi&ale dietro alla gola nella s,ina dorsale Dorsale in *e22o alle s&a,ole #o*$are dietro all.o*$eli&o Sa&rale e &o&&igeo nella ,arte in%eriore della s,ina dorsale

1 &ha5ra nella s,ina dorsale

Esistono an&he sette ,iani+ dalla ,ura &os&ien2a alla *ani%esta2ione ,iena della &rea2ione %isi&a' 1 sette ,unti vitali del &or,o dell.uo*o &orris,ondono esatta*ente a )uesti ,iani' /el &or,o+ i &entri ,iD $assi sono nutriti (o sostenuti! dall.energia &he %luis&e dal &ha5ra della &orona (ruota o &entro della %or2a! e distri$uiti attraverso il &entro del ter2o o&&hio' 1 &or,i %isi&o+ astrale e &ausale dell.uo*o sono sigillati (o &onnessi! a )uesti ,unti vitali' 1l &or,o &on i suoi sette ,unti vitali - de%inito &o*e il &ontenitore sigillato della &onos&en2a' Sen2a il risveglio intuitivo+ la &onos&en2a non - dis,oni$ile' /ell.uo*o &i sono tutti i segreti e i *isteri dell.universo+ ossia ogni *ani%esta2ione esteriore si ri%lette nell.uo*o stesso' "uesto - il *otivo ,er &ui ,arlia*o di autoreali22a2ione' "uando reali22ia*o il vero S3 (la natura dell.ani*a!+ &onos&ia*o noi stessi &o*e individuali22a2ioni di Dio+ %atte real*ente a sua i**agine e so*iglian2a'
Cosa> /on lo sai &he il tuo &or,o - il te*,io dello S,irito Santo &he - in te+ &he hai avuto da Dio e &he non - tuo> ( Corin2i :19!

"uando un uo*o %a &adere l.ego (il senso di se,ara2ione da Dio!+ reali22a di non essere di sua ,ro,rietA+ $ensG un.es,ressione della vita divina' #a ,iena reali22a2ione di )uesto &on&etto - la salve22a+ ossia la vera li$ertA dell.uo*o' San 4iovanni+ &o*e - stato ri,ortato nel li$ro delle rivela2ioni+ ,er&e,G il suo &or,o &on i sette &entri ris,lendenti e l.aura intorno ad esso' Con una visione &hiaroveggente+ )uesti ,unti vitali si ,ossono osservare &o*e lu&i ,ulsanti di &olore diverso+ se&ondo la loro vi$ra2ione' A livello %isi&o+ i &entri &orris,ondono ai ,rin&i,ali gangli nervosi nella &olonna s,inale' Poi&h3 i vei&oli dell.ani*a sono %usi (o sigillati! a )uesti &entri+ i *aestri suggeris&ono di %o&ali22are l.atten2ione sul ter2o o&&hio 7 durante la *edita2ione ,er ,entir&i+ ossia ,er orientare nuova*ente noi stessi nel ,unto giusto+ tras&endendo l.identi%i&a2ione &on *ente e &or,o e diventando &onsa,evoli della vera origine (di tutto n'd't'!' "uesto - il vero signi%i&ato della ,arola ,enti*ento' Pentirsi signi%i&a distogliere l.atten2ione dalla *ani%esta2ione *ateriale e diventare &onsa,evoli della RealtA' "uando sedia*o in *edita2ione &on il nostro sguardo assorto nel ter2o o&&hio+ venia*o innal2ati e tras&endia*o sia il su$&ons&io+ sia i ,ro$le*i del *ondo ,er tutto il ,eriodo della *edita2ione' #a ,ersona &o*une+ &on l.atten2ione diretta all.esterno+ si identi%i&a ,iena*ente &on *ille e ,iD &ose interessanti e sedu&enti+ ,erdendo la strada nella vita e di*enti&ando la sua vera natura' 1n ,ro%onda *edita2ione ,er6+ si dirige il ,otere di &uore+ *ente e ani*a verso il ter2o o&&hio (e oltre! e i risultati arrivano velo&e*ente' "uesto ti,o di a$$andono &o*,leto del (,i&&olo! s3 e dell.ego &ul*ina nella reali22a2ione del (grande! S3 (detta an&he autoreali22a2ione n'd't'!' Sare$$e $ello se tutte le ani*e &he ri&er&ano sin&era*ente i*,arassero )uesta le2ione in %retta+ ,rati&assero la *edita2ione nel *odo &orretto e diventassero li$ere' #.uo*o+ *entre dirige l.atten2ione all.interno nel *odo &orretto+ sale le s&ale &he ,ortano alla reali22a2ione del S3+ ,asso do,o ,asso?'' dalla &os&ien2a grossolana+ ,assando ,er le di*ensioni ,si&hi&he e *entali+ attraverso la ,orta del regno interiore+ oltre il senso dell.illusione e %ino al raggiungi*ento della reali22a2ione del su,re*o S3' /on esiste altra via ,er la li$ertA+ )uesta via - $en de%inita e &hiun)ue la ,u6 seguire' Esiste una via s&ienti%i&a ,er la reali22a2ione del S3E ,er avere su&&esso sul ,er&orso servono solo ,erseveran2a e &o*,rensione' Fvvia*ente+ deve esser&i desiderio di veritA' :er*arsi lungo il ,er&orso ed essere &oinvolti dai %eno*eni - un errore' Fgni *aestro ha detto )uesto e lo ha %atto ,er una $uona ragione' 1 &onsigli dei *aestri sono l.autoritA+ ,er&h3 essi &onos&ono la viaH Un potente metodo di meditazione Durante la *edita2ione+ sedete se*,li&e*ente in *odo tran)uillo+ &on l.atten2ione %o&ali22ata nel ter2o o&&hio' #as&iate &he gli o&&hi si *uovano verso l.alto+ *entre il vostro sguardo si dirige in )uel ,unto' Siate &onsa,evoli del vostro res,iro?'andate se*,re ,iD ,ro%onda*ente nel ter2o o&&hio (<! ?' Penetratelo ?'' a$$andonatevi all.attra2ione *agneti&a &he viene dall.alto' Ftterrete dei risultati' /on &.- $isogno di visuali22are+ ,regare o &er&are di %ar a&&adere )ual&osa' Se*,li&e*ente rilassatevi e date voi stessi ad un ,otere ,iD grande &he %arA il resto' #.uo*o non ,u6 salvare se stessoE solo l.a$$andono alla volontA divina (l.a*ore ,er Dio! lo %arA' Cer&ate di andare oltre tutto %ino all.origine+ )ualsiasi &osa si ,resenti+ sia essa sotto %or*a di sensa2ione+ lu&e interiore+ suono+ e&&' "uesto - il segreto del su&&esso nella *edita2ione' /on %er*atevi lungo il ,er&orso e non ri*anete a%%as&inati dalle es,erien2e interiori+ ,oi&h3 vi illuderete ,ensando di diventare s,irituali' A volte+ su&&edono &ose interessanti' @na volta+ anni %a+ &al*ai la *ente do,o &ir&a un.ora di &on&entra2ione interiore' Ad un &erto ,unto+ sen2a ,reavviso+ diventai un ,unto di &onsa,evole22a all.interno del *io &or,o' Potevo vedere dal *io ,unto di osserva2ione tutti gli organi del &or,o sos,esi e i**ersi in una lu&e $ian&a'

Fvun)ue ,onessi lo sguardo+ ero in grado di vedere?' 1l &uore+ i ,ol*oni+ il %egato+ l.intestino+ il &ervello ?' Fgni &osaH Ero un ,unto di &onsa,evole22a &on la &a,a&itA di ,er&e,ire )ualsiasi &osa volessi' "uesta es,erien2a dur6 ,er ,are&&hi *inuti' PiD avanti+ lessi &he gli yogi &onos&ono )uesta lu&e interiore e ,ossono+ in *odo si*ile+ osservare l.interno dei loro &or,i+ di )uelli altrui e ,ersino il lavoro della natura' Al&une ,ersone dotate di &a,a&itA &hiaroveggenti ,ossono dirigere la loro atten2ione nel &or,o di un.altra ,ersona+ vedere all.interno di )uel &or,o e &o*,rendere )uale sia il ,ro$le*a da risolvere' Poterlo %are - una grande $enedi2ione' #a visione del ter2o o&&hio dona ad una ,ersona la &a,a&itA di vedere attraverso le a,,aren2e *ateriali %ino a raggiungere il &uore delle &ose' Anni %a avevo l.a$itudine di %are letture alle ,ersone' ;i sedevo davanti a loro e di&evo al&une &ose sulla loro ,ersonalitA o sulla loro vita (C!' /on dovevo s%or2ar*i ,er %arlo+ ,oi&h3 *i veniva natural*ente' Fra ,er6 non lo %a&&io ,iD' ;i %er*ai non a,,ena ini2iai a &o*,rendere &he le ,ersone si as,ettavano da *e un ruolo di &hiro*ante e non volevano assu*ersi res,onsa$ilitA ,ersonali ,er loro stesse' Fvvia*ente+ utili22o l.intui2ione ,er sa,ere le &ose sulle ,ersone+ in *odo da &onos&erle e sa,ere &o*e istruirle nella *aniera *igliore sul ,er&orso s,irituale' #a *aggior ,arte dei ,ro$le*i ,ersonali ,ossono essere risolti essendo onesti &on se stessi+ &on la *edita2ione e l.attivitA res,onsa$ile' :are una lettura serve a ,o&o' /atural*ente+ sia*o tutti interessati a sa,ere )ual&osa su noi stessi+ s,e&ial*ente &ir&a i ruoli %antasti&i &he a$$ia*o avuto nelle nostre in&arna2ioni ,re&edenti+ il nostro ,oten2iale non s%ruttato o,,ure su &osa ,otre$$e a&&adere nel nostro %uturo se le &ose andassero $ene' @na lettura ,si&hi&a (B! ,u6 soddis%are la &uriositA di una ,ersona+ dare ,rova dell.a$ilitA del lettore e rendere la vita noiosa di )ual&uno ,iD interessante' @n ve&&hio ,rover$io re&ita: dai un ,es&e ad un uo*o oggi e dovrai dargliene uno an&he do*ani' 1nsegnali a ,es&are e si s%a*erA da solo ,er tutta la vita' Pre%eris&o insegnare alle ,ersone &o*e &onos&ere Dio e avere %idu&ia in se stessi ,er tutta l.eternitA+ ,iuttosto di intrattenerli e $asta' La manifestazione trina A volte+ do,o &he la *ente agitata si - &al*ata e tutte le i**agini su$&ons&ie sono assenti+ ,ossia*o vedere nel ter2o o&&hio un.aura dorata &on una ,arte $lu all.interno e+ al &entro della stessa+ una *assa $ian&a di lu&e' "uesta ulti*a - il ri%lesso dell.as,etto trino della RealtA' #a ,arte dorata - la lu&e di F* (s,irito santo!+ il $lu - la lu&e dell.intelligen2a universale (&os&ien2a &risti&a o &os&ien2a di Irishna! e il $ian&o - la lu&e della &os&ien2a in&ondi2ionata (S,irito!' "uando ,er&e,irai )ueste lu&i+ a$$andonati ad esse e las&iati attirare al loro interno' /on &.- nulla di &ui avere ,aura (J!+ sarai attirato in una sintonia &on il grande ,otere della vita e &on una ,resen2a?')uindi nella &os&ien2a &os*i&a e su&&essiva*ente nella &onsa,evole22a del ,uro essere' An&he se non si *ani%esteranno es,erien2e dra**ati&he+ *entre &onte*,lerai le &ose di &ui sto ,arlando+ noterai &he la tua intui2ione diventerA ,iD a&uta e la tua &o*,rensione ,iD ,ro%onda' 1ni2ierai auto*ati&a*ente a sa,ere &ose &he non sa,evi ,ri*a' "uesta eviden2a del risveglio del ter2o o&&hio sarA la ,rova del &hiari*ento della tua &os&ien2a' 1 *aestri a volte hanno l.a$itudine di to&&are i dis&e,oli nel &entro dell.o&&hio s,irituale (il ter2o o&&hio! &on la *ano in gesto di $enedi2ione' "uesto non - sola*ente un rituale esteriore' "uando una ,ersona risvegliata entra nell.aura di una &he non lo -+ le %or2e vitali di )uesta ulti*a vengono solle&itate e si a&&elera l.intui2ione' So dalla *ia es,erien2a &on Para*ahansa Kogananda (il *io guru! &he+ )uando *i trovavo insie*e a lui (o,,ure )uando ero in sintonia &on lui!+ *i sentivo innal2ato+ avevo un i*,ulso ,iD %orte verso la *edita2ione+ *i era ,iD %a&ile essere in sintonia &on l.in%inito e notavo &he i *iei ,i&&oli ,ro$le*i &essavano di esistere' Con&rete $enedi2ioni ,ossono %luire attraverso *ani+ o&&hi e da ani*a ad ani*a' Dio+ nella %or*a di un *aestro o di una ,ersona illu*inata+ $enedi&e il *ondo' 1l *ondo non lo &o*,rende ( !' #e ,ersone &he non hanno la ,er&e2ione del ter2o o&&hio tendono a ,rendere in giro eLo a deridere &oloro &he vivono o &er&ano di vivere la via s,irituale+ *a indi,endente*ente da )uesto+ sa,,iate &he il ,er&orso s,irituale - *olto ,arti&olare e lo do$$ia*o intra,rendere da soli (M!' Il terzo occhio come uno specchio in grado di riflettere Attraverso la visione interiore ,ossia*o vedere ,osti distanti+ &o*uni&are &on altre ,ersone e dis&ernere le veritA della natura' Possia*o dis&ernere &i6 &he non - ,er&e,i$ile dai sensi' Possia*o+ utili22ando in *odo a,,ro,riato la visione del ter2o o&&hio+ vedere sen2a restri2ioni di te*,o e s,a2io' Per ese*,io+ i**aginia*o di voler &o*uni&are &on )ual&uno &he si trova ad una &erta distan2a da noi e di non avere un tele%ono a dis,osi2ione'

"uesto - il *etodo: Sedetevi &al*i e rendete la *ente tran)uilla' Fsservate il ter2o o&&hio (,unto in *e22o alle so,ra&&iglia! ad o&&hi &hiusi &on un atteggia*ento di as,ettativa' Pensate alla ,ersona &on la )uale volete &o*uni&are e sentite la sua ,resen2a' "uesta ,rati&a ri*uove l.idea &he lo s,a2io sia una $arriera' Potete visuali22are la ,ersona nel ter2o o&&hio+ $en&h3 la visuali22a2ione non sia ne&essaria' 1n )uel *o*ento+ ,ronun&iate *ental*ente il no*e della ,ersona e %ate la vostra ri&hiesta (o *andate il vostro *essaggio! &on &onvin2ione' Sentite &he il *essaggio - stato ri&evuto+ do,odi&h3 rilassatevi e a&&ettate di aver %atto tutto &i6 &he dovevate' 1l du$$io e l.agita2ione *entale sono &o*e stati&i &he inter%eris&ono &on i vostri s%or2i' Se+ in )uesto *o*ento+ volete sa,ere )ual&osa sul $enessere di una ,ersona+ inve&e di *andare un *essaggio+ osservate al vostro interno e desiderate di sa,ere?' Do,odi&h3 siate &al*i e ri&ettivi' Do,o un ,o.+ una &erta )uantitA di i*,ressioni invaderanno la vostra *ente+ arriveranno delle sensa2ioni %orti e avrete un.i*,ressione generale su &o*e stiano andando le &ose ,er )uella s,e&i%i&a ,ersona' Se un vostro a*i&o ha $isogno di aiuto in )uesto *o*ento+ osservate interior*ente e sa,,iate &he in )uesto *o*ento - in uno stato di ,er%e2ione+ %eli&e e &o*,leto in ogni *odo' A&&ettatelo &o*e un %atto e a$$andonate il ,ensiero' #o s,irito - ,resente ovun)ue e+ )uando vedrete e sa,rete dal ,osto in &ui siete &he una ,ersona - li$era+ il lavoro sarA stato %atto' (N! /on ,ensate di dover inviare ,ensieri attraverso lo s,a2io+ ,oi&h3 %a&endo in )uesto *odo vi li*iterete se*,li&e*ente a %are un lavoro &on la vostra *ente' "uando siete &al*i interior*ente+ siete oltre le di*ensioni del te*,o e dello s,a2io' Essere in grado di sa,ere &he una ,ersona - in uno stato di &o*,lete22a - una via *igliore &he non &er&are di visuali22are la ,er%e2ione+ inviare raggi di lu&e o &ostruire (*ental*ente n'd't'! &a*,i di energia' "uesti sono *etodi astrali' Possia*o %un2ionare &o*e lo s,irito+ tras&endere il livello ,si&hi&o e i nostri s%or2i ,ossono avere risultati istantanei' Ci sarA un.ali*enta2ione di ,otere e lu&e attraverso l.individuo e ,revarrA l.ar*onia' (o avuto s,esso l.es,erien2a di non &er&are di sa,ere nulla su una ,ersona s,e&i%i&a )uando+ ri*anendo &al*o e &on gli o&&hi a,erti o &hiusi+ un.i**agine di )ual&uno si - *ani%estata i*,rovvisa*ente nella *ia &os&ien2a+ unita*ente ad una )ual&he sensa2ione e ad una ne&essitA di intra,rendere una %or*a di &o*uni&a2ione' Do,o aver %atto il lavoro s,irituale+ )uando )uesto - su&&esso+ non - raro &he una ,ersona *i a$$ia s&ritto ,er dir*i di aver avuto $isogno di aiuto e di &o*e era stata aiutata' Luci interiori A volte+ *entre *editia*o+ osservia*o interior*ente i**agini+ s&ene di ,osti+ volti di ,ersone &onos&iute e non+ e&&' Per la *aggior ,arte si tratta di i**agini su$&ons&ie &he galleggiano su$ito sotto la su,er%i&ie della *ente &os&iente' /on a$$ia*o $isogno di tentare di &o*,renderle+ ,oi&h3 ,ossia*o vedere oltre di esse' Con il te*,o+ ,ossia*o vedere %igure geo*etri&he $rillanti &he &a*$iano &ostante*ente+ do,odi&h3 ,otre*o osservare delle *agni%i&he lu&i &hiare' Se ,ersistia*o+ ,er&e,ire*o i**ediata*ente la lu&e $ian&a ed - &on )uesta &he ,ossia*o lavorare durante la *edita2ione' Possia*o ,rovare ad i**erger&i in essa e+ alla %ine+ tras&enderla' Durante la *edita2ione+ ogni ,er&e2ione di lu&e o suono - ,rova della dualitA+ an&he se ,u6 essere un ,asso essen2iale ,er il nostro ,rogresso' @na signora+ una volta+ *i disse di vedere dei volti &he la guardavano+ )uando &hiudeva gli o&&hi ,er *editare' :u terrori22ata da )uesta &osa e s*ise di ,rati&are' #e dissi: Di &osa hai ,aura> Ci sei solo tu nella tua testa+ giusto> A )uel ,unto+ &ess6 di aver ,aura delle i**agini 7 ,rodotte dalla sua stessa *ente e le stesse non si ,resentarono ,iD' Oen&h3 io sa,,ia &he al&une ,ersone a$$iano visioni e ri&evano una guida interiore (9!+ ,enso &he sia *eglio i*,arare a &onos&ere diretta*ente ,iuttosto di %idarsi di una visione' :intanto &he le in%or*a2ioni sono %iltrate dalla *ente+ &o*e su&&ede nelle visioni+ &.- se*,re la ne&essitA di inter,retarle &orretta*ente' So di *olte ,ersone &he sono diventate &on%use in *odo irri*edia$ile+ &er&ando di seguire tro,,o attenta*ente visioni o sogni' 1nve&e di desiderare visioni+ &he al&une ,ersone sostengono ,rovenire da Dio+ dovre**o &er&are di diventare &onsa,evoli del %atto &he Dio si sta es,ri*endo in noi e attraverso di noi+ an&he in )uesto *o*ento' "uesta reali22a2ione dissolverA la &reden2a di se,ara2ione+ &he - il *aggior ,ro$le*a dell.uo*o' Ri*anere atta&&ati alle visioni signi%i&a ,erdersi nell.illusione e avere una $arriera verso l.illu*ina2ione' Sri Ra*a5rishna+ un santo dell.1ndia &he las&i6 )uesto *ondo verso la %ine del se&olo s&orso+ ra&&ont6 le sue es,erien2e ai suoi dis&e,oli' "uando era giovane+ $ra*ava il raggiungi*ento della reali22a2ione del S3 ed essendo di natura devo2ionale+ s,esso entrava in uno stato di $eatitudine interiore e aveva visioni della ;adre Divina (il suo &on&etto di Dio!'

Egli non vedeva l.ora di *editare ogni giorno a &ausa della gioia &he s,eri*entava in )uei *o*enti' /on sa,eva &he le visioni erano ,roie2ioni della sua *ente e dei suoi desideri' PiD avanti+ egli in&ontr6 Tota,uri+ il suo guru' "uesto *aestro ,oneva l.a&&ento su un *odo di vedere assoluto della RealtA' 1l guru di Ra*a5rishna gli *ostr6 &o*e *editare e tras&endere la visione della ;adre Divina+ in *odo da ,oter entrare nella &onsa,evole22a del Puro Essere+ ossia la ,iD alta &ondi2ione di sa*adhi (reali22a2ione dell.unitA!' /on &ondanno visioni+ lu&e+ gioia+ $eatitudine+ e&&' Sto se*,li&e*ente ria%%er*ando gli insegna*enti dei *aestri' Alla %ine+ non i*,orta )uanto ,ossano essere attraenti ed elevanti le nostre es,erien2e interiori+ $isogna tras&enderle' Un passo avanti importante nella pratica della meditazione @n ,asso avanti nella ,rati&a della *edita2ione si ha )uando sentia*o un.attra2ione de%initiva dall.alto' /ei nostri ,ri*i s%or2i+ solita*ente do$$ia*o lavorare ,er *editare' /on - se*,re %a&ile &al*are la *ente e *antenere alto l.entusias*o' Do,o un &erto ,unto+ ,er6+ gli s%or2i di elevarsi in&ontrano una %or2a di attra2ione dall.alto &he &i attira letteral*ente nella &onsa,evole22a dello s,irito' "uesto - il *otivo ,er &ui si di&e &he )uando l.uo*o al2a una *ano verso Dio+ Dio stesso ne allunga due ,er attirarlo verso la li$ertA' "uesta attra2ione dall.alto - *agneti&a+ ossia - dovuta all.as,etto ,ositivo dello s,irito (de%inito a volte &o*e l.a*ore di Dio!' "uando gli e%%etti di )uesta attra2ione sono *ani%esti nelle nostre vite+ si a%%er*a di essere &atturati dai raggi della 4ra2ia di Dio' @na de%ini2ione della 4ra2ia &he a*o -: #.attivitA dello s,irito nella (e attraverso la! vita dell.uo*o+ &he lo tras%or*a e lo rigenera' Per )uesta ragione en%ati22o l.i*,ortan2a della *edita2ione regolare' Kogananda8i suggeriva ai suoi dis&e,oli di *editare ,ro%onda*ente &on regolaritA' Ri&ordo &he *i disse: ;edita ogni giorno ,iD ,ro%onda*ente di )uanto hai %atto il giorno ,ri*a' Fvvia*ente non - se*,re ,ossi$ile+ *a ,ossia*o tentare' 1n un.altra o&&asione+ *i ra&&ont6 di )uando+ da giovane residente nell.ashra* del suo guru in 1ndia+ lavorava ala&re*ente tutto il giorno ,er ,re,arare &i$o ,er gli os,iti' Alla %ine della giornata era &osG stan&o da rius&ire a *ala,ena a raggiungere la sua stan2a' Solo )uesta volta+ ,ensava' 1l *aestro non si arra$$ierA se ,er una volta non *edito+ ,ri*a di andare a dor*ire' 1l suo addestra*ento+ ,er6+ era stato tro,,o ,er%etto e (do,o aver ,ensato )uanto detto ,ri*a! si sedeva su$ito ,er *editare' 1**ediata*ente+ veniva assor$ito dalla lu&e e aveva delle grandi es,erien2e &he duravano an&he ,er ore' Ri&ordando )uegli e,isodi+ soleva dire sorridendo: Pedi &osa avrei ,erso+ se non avessi *editato' "uando si *agneti22a il &ervello+ )uale risultato della nostra &onte*,la2ione &ostante di *aterie s,irituali trovia*o una sta$ile attra2ione in )uella dire2ione e la *edita2ione diventa %a&ile e gioiosa' Prova in ogni momento /ota+ )uando sei vigile+ in &he *odo &o*uni&hi &on l.a*$iente &ir&ostante attraverso gli o&&hi' Sei &onsa,evole delle tue vi&inan2e i**ediate' /ota+ )uando sei di &attivo u*ore o in uno stato si*ile+ &o*e tendi a ritirarti e a non *antenere la &o*uni&a2ione &on l.a*$iente &he ti &ir&onda+ a volte+ &on gli o&&hi ,untati verso il $asso e la tua atten2ione &he ri%lette ri&ordi su$&ons&i o ,ro$le*i' "uando ti senti de,ressoLa+ %ai &osG: al2a gli o&&hi volontaria*ente oltre il livello nor*ale e sii &onsa,evole dell.a*$iente &ir&ostante' Co*uni&a &on esso in )uel *o*ento' 1ni2ierai a sentirti i**ediata*ente rinnovato e diventerai ,iD otti*ista' Prova e vedrai &he %un2iona' "uando gli o&&hi sono a$$assati+ tendia*o ad identi%i&ar&i &on il su$&ons&io+ *entre )uando sono ad alte22a nor*ale tendia*o ad identi%i&ar&i &on il *ondo esterno e le situa2ioni del ,resente' "uando gli o&&hi sono innal2ati verso il ter2o o&&hio+ tendia*o ad identi%i&ar&i &on la ,arte su,er&os&iente+ ossia il livello della *ente oltre la *ente' Il potere della kundalini /on &i ,otre$$e essere dis&ussione sul ter2o o&&hio e sull.anato*ia o&&ulta dell.uo*o+ sen2a *en2ionare+ al*eno $reve*ente+ la %or2a sottile &onos&iuta &o*e 5undalini' Durante i *iei giorni da *ona&o+ ho se*,re sentito al&uni &on%ratelli &he %a&evano ri%eri*enti velati ai loro s%or2i ,rivati di risvegliare )uesta energia dor*iente+ *a *i - se*,re se*$rato &he l.aura di *istero &he li &ir&ondava (,er il %atto di aver reso ,u$$li&he le loro ,rati&he ,rivate! era l.e%%etto *aggiore' /on ho *ai visto a&&adi*enti dra**ati&i nelle vite delle ,ersone il &ui s&o,o ,rin&i,ale era di risvegliare la 5undalini o di a,rire i &entri dei &ha5ra'

;i &hiedo &o*e *ai i veri santi &he si a%%idano all.in%inito lavorino in sintonia &on il ,iano &os*i&o e %a&&iano le &ose &on u*iltA' #e ,ersone disin&antate+ &oloro &he *ani%estano ,resunti *ira&oli e i non7reali22ati sono nella *aggior ,arte dei &asi &oloro &he sono ossessionati da %or2e segrete+ te&ni&he *isteriose e ,oteri ,si&hi&i' E. vero &he al nostro interno a$$ia*o una %or2a &os*i&a dor*iente (la 5undalini+ a,,unto! &he+ se la si risveglia+ attiverA al&uni &entri vitali nel &or,o dell.uo*o+ donandogli sensa2ioni di $eatitudine e %orse al&une a$ilitA ,si&hi&he' /on do$$ia*o ,er6 interessar&i tro,,o a )uesta %or2a' Se *editia*o+ lavoria*o in *odo res,onsa$ile nel *ondo+ ri*ania*o in sintonia &on l.in%inito e &i a%%idia*o ad esso+ s,eri*entere*o una ,iena li$ertA s,irituale' (o &onos&iuto *olte ,ersone ,si&hi&a*ente dotate &he non erano autoreali22ate+ &o*e ne ho visto an&he altrettante &he s,eri*entavano le *edita2ioni ,iD estati&he+ unita*ente a visioni e sensa2ioni di $eatitudine+ &he non avevano una &hiara &o*,rensione a livello &os*i&o' Co*e &onseguen2a naturale della *edita2ione e della sintonia interiore+ le energie vitali ini2ieranno a %luire nel siste*a nervoso+ ,ortando un senso di $enessere e ri,ulendo il su$&ons&io da i**agini e s&he*i negativi e indesiderati' #a 5undalini+ la %or2a &os*i&a dor*iente+ si risveglia natural*ente )uale &onseguen2a di &al*a+ rilassa*ento+ *edita2ione e &onte*,la2ione sulle &ose inerenti allo s,irito' /on &.- $isogno di %are eser&i2i &o*,li&ati+ diete s,e&iali o lunghe sessioni di eser&i2i res,iratori' :orse un giorno s&river6 ,iD estensiva*ente su )uesto argo*entoE ,er adesso las&iate*i dire &he )uando tras&orria*o il nostro te*,o %o&ali22ati nel ter2o o&&hio+ le &ose su&&ederanno nell.ordine giusto+ in *odo &he gli svilu,,i naturali siano assi&urati a tutti i livelli' Siate centrati in Dio #a ,rati&a del 5riya yoga insegnata da *e e da altri dis&e,oli del *io guru Para*ahansa Kogananda+ non un eser&i2io di res,ira2ione' E. una te&ni&a &he ha lo s&o,o di &ontrollare il %lusso della %or2a vitale e di dirigerlo inten2ional*ente all.interno del ,er&orso &ere$ro7s,inale' 1l 5riya yoga assi&ura velo&e*ente la &on&entra2ione &o*,leta e la *edita2ione ,ro%onda+ ,ortando an&he ad un ra%%ina*ento del siste*a nervoso' Chiun)ue sia stato a,,ro,riata*ente ini2iato ,u6 ,rati&are il 5riya &on $ene%i&io' #a &osa i*,ortante da ri&ordare - )uesta: diventando stru*enti del divino sulla terra+ )ualsiasi risveglio ri&hiesto arriverA nel *o*ento ,iD o,,ortuno e nel *odo ,iD giusto' Ci6 &he ,er ognuno di noi - i*,ortante+ - di i*,arare a vivere in )uesto *ondo &on il giusto atteggia*ento e &on la &os&ien2a della nostra natura divina' ;olte ,ersone dotate non &ontri$uis&ono *ai al $enessere della so&ietA+ n3 sono %eli&i o &o*,lete' #.altruis*o e una vita vissuta in sintonia &on il divino+ sono la via ,er la li$ertA' ;ilioni di ,ersone nella nostra so&ietA hanno %atto es,erien2e &on l.#SD (1=! o &on altre sostan2e stu,e%a&enti &he dovre$$ero es,andere la &os&ien2a' "ual&una di esse ha avuto )ual&he intui2ione+ *a la *aggior ,arte di )ueste ,ersone sono state &atturate da es,erien2e illusorie' #e droghe non sono nuove+ ,oi&h3 sono state utili22ate ,er se&oli' 1 saggi ,er6 &i hanno detto &he non sono ne&essarie e &he ,ossono essere &ausa di ,ro$le*i *entali ed e*otivi' @no degli e%%etti ,iD $ene%i&i dell.aver ottenuto la visione del ter2o o&&hio (o la ,er&e2ione dello stesso! si ha )uando la nostra &onsa,evole22a diviene ,iD a&uta e il nostro a,,re22a*ento della vita - ,iD ,ronun&iato' A )uel ,unto+ ris&ontria*o &he la guida %luis&e &ostante*ente da dentro+ sia*o ,ortati a %are le &ose nel *odo e nel *o*ento giusti+ &o*,rendia*o %a&il*ente la veritA nelle s&ritture e negli s&ritti is,irati e osservia*o &he )ualsiasi &osa %a&&ia*o+ se - a,,ro,riata ,er il *o*ento+ - un.attivitA s,irituale' #a &onsa,evole22a s,irituale non &i rende inadatti a vivere nella so&ietA+ *a &i rende ,iD utili e %a sG &he la nostra ,resen2a in )uesto *ondo sia ,ro%i&ua' Se*,re a )uel ,unto+ ,ossedere*o una nuova vi$ra2ione ed un reale senso di s&o,o+ *entre ri&onos&ere*o &he l.in%inito sta re&itando tutti i ruoli nel dra**a &os*i&o+ dove ognuno di noi - un ,arte&i,ante' #e i**agini &he il *ondo &i ,resenta attraverso i sensi+ sono a,,unto sola*ente i**agini+ ri%lessi e s&ene &he &a*$iano' #.uo*o &entrato in Dio non si *uove *ai dalla sua ,osi2ione' E. se*,re salda*ente an&orato e sa di essere uno s,irito li$ero' Parte&i,ando ,iena*ente alle attivitA del *ondo+ sa &he+ *entre le s&ene esteriori &a*$iano+ lui non &a*$ia *ai' Egli non di,ende da nessuna s,e&i%i&a *ani%esta2ione esteriore ,er la sua si&ure22a' #a sua si&ure22a risiede nella sua &hiara reali22a2ione della vita+ ,er&h3 &onos&e la veritA' /on ho detto: Sta usando la veritA' :intanto &he esiste il ,ensiero di utili22are il ,otere+ non sia*o illu*inati' #a &osa ideale - &he il ,otere e l.intelligen2a si es,ri*ano in noi e attraverso di noi' "uesta - la vera li$ertA s,irituale' Roy Eugene Davis

/ote (1! Poi&h3 sia*o unitA individuali22ate della RealtA Su,re*a+ la nostra ani*a ha assunto un ego nel *o*ento della sua individuali22a2ione' Poi&h3 lo s&o,o della ,rati&a *editativa - )uello di reali22are l.unitA &on la RealtA Su,re*a stessa+ si ,u6 a%%er*are &he il ,er&orso s,irituale sia una sorta di viaggio all.indietro verso l.origine di noi stessi' (<! #a te&ni&a des&ritta - la *edita2ione ,ura' Chi - ini2iato al 5riya yoga dovre$$e sa,ere &he+ do,o il 5riya e la te&ni&a di F*+ )uesta - la ,rati&a ,iD i*,ortante della *edita2ione' (C! An&he se in *aniera si&ura*ente *olto *inore ris,etto al sig' Davis+ an&he io ho svilu,,ato la &a,a&itA di &o*,rendere *olto delle ,ersone se*,li&e*ente guardandole' /on sarei veritiero se a%%er*assi &he ogni ,ersona - ,er *e un li$ro a,erto+ *a )ual&uno indu$$ia*ente lo -' Sono &onvinto &he tale &a,a&itA sia un ,rodotto se&ondario della ,rati&a *editativa e &he tutti sia*o in grado di svilu,,arla' (B! Dall.inglese ,sy&hi& reading' @na lettura ,si&hi&a avviene )uando un ,resunto sensitivo+ guardando una ,ersona+ di&e &ose sul suo ,assato eLo sul suo %uturo' (J! ;editavo da &ir&a un anno (era il 199 *i se*$ra!+ )uando una notte+ trovando*i in uno stato di dor*iveglia+ *i a,,arve una grande lu&e nell.o&&hio s,irituale' Per&e,ii una sensa2ione si*ile all.essere attirato dentro )uella lu&e e ri&ordo nitida*ente di aver ,rovato una sensa2ione di di%%iden2a+ ri%iutando*i di las&iar*i assor$ire' Da allora+ non *i - ,iD ri&a,itata un.es,erien2a si*ile' Per dovere di &rona&a+ voglio &o*un)ue *ettere in &onsidera2ione la ,ossi$ilitA &he l.intera es,erien2a %osse un ,rodotto del *io su$&ons&io' Se dovesse &a,itarvi un.es,erien2a del genere+ non a$$iate ti*ore' ( ! C.- un ,asso in uno dei vangeli &ristiani dove - &ontenuto un ,assaggio &he &ita: #a lu&e ris,lendette nelle tene$re+ *a le tene$re non la &o*,resero' #.es,ressione utili22ata dal sig' Davis intendeva dare una s,iega2ione di )uel ,asso' (M! Sri Ku5tes0ar disse una volta: 1l $attello &he sal,a dalle rive del %iu*e dell.illusione - in ,arten2a' Chi andrA> Chi andrA> Se nessuno va io andr6HH' (N! Co*,ortandovi in )uesto *odo *anderete vi$ra2ioni ,ositive alla ,ersona (o alle ,ersone! &ui state ,ensando+ &he verranno si&ura*ente re&e,ite ad un )ual&he livello' (9! "uesto li$retto risale al 19 9' Con gli anni Davis ha indurito ulterior*ente il suo ,unto di vista sulle visioni+ arrivando a &onsiderarle )uasi intera*ente ina%%ida$ili' E. in%atti vero &he la stragrande *aggioran2a delle &osiddette visioni sono ,rodotti del su$&ons&io' (1=! #.#SD era una droga in uso ,er lo ,iD negli anni sessanta e settanta &he ,rovo&ava+ tra le altre &ose+ allu&ina2ioni' /on era raro &he ,ersone+ assu*endola+ si $uttassero dalla %inestra ,ensando di ,oter volare'

Roy Eugene Davis

"uesta ,u$$li&a2ione e tutte le altre &he ,otete trovare sul *io sito 000'5riyayoga'it sono voluta*ente gratuite+ ,oi&h3 ritengo &he gli insegna*enti s,irituali non siano )ual&osa &he de$$a essere *esso in vendita' 1l *io ,rogetto &o*e *inistro del Center %or S,iritual A0areness - )uello di raggiungere in un ,rossi*o %uturo ,iD &ittA italiane ed euro,ee ,ossi$ili ,er se*inari gratuiti e di &onseguen2a ,er la di%%usione del 5riya yoga in 1talia e in Euro,a' Se )ueste ,u$$li&a2ioni vi sono utili+ vi in&oraggio a &ontri$uire &on una dona2ione li$era' 4li i*,orti ri&evuti saranno utili22ati ,er: il *anteni*ento del sito 000'5riyayoga'it s,ostar*i in ,iD &ittA ,ossi$ili ,er se*inari e ini2ia2ioni

sta*,are *ateriale da leggere ,er &hi non ,u6 a&&edere a internet (in ,arti&olar *odo le ,ersone an2iane!

Se vi %a ,ia&ere ,otete utili22are ,ay,al (000',ay,al'it! indi&ando %syu5tes0ar8i9yahoo'&o* &o*e $ene%i&iario o,,ure ,oste ,ay (&ontattate*i ,rivata*ente e vi dar6 i dati ,er %are la dona2ione!' Pi ringra2io sin da ora ,er il vostro aiuto :urio S&lano