Sei sulla pagina 1di 15

Linee di trasmissione

Che cosa una linea di trasmissione

Cavo coassiale

Doppino intrecciato

Cavo a nastro

Microstriscie

Linee elettriche

Modello di una linea di trasmissione


Rg Vg RL

Linea di trasmissione a due conduttori

Cavo coassiale

Linee di campo elettrico e magnetico


Ldz C Ldz C Ldz C Ldz C

Cella elementare (Dominio del tempo)


i(z,t) v(z,t)
Lidz
i i(z, t) + dz z Cdz v(z, t) + v dz z

Equazione telegrafisti

Equazione donda 2v 2v = Li C 2 2 z t 2i 2i = Li C 2 2 z t

v i = Li z t
i v = C z t

Propagazione su una linea


Onde di tensione e di corrente z z v(z, t) = v + (t ) + v (t + ) vf vf v+ z v z i(z, t) = (t ) (t + ) R0 vf R0 vf
Rg Vg + -

Li R0 = C
Resistenza caratteristica

1 vf = Li C vR0

v+

Velocit di fase
RL

L L + v (t v ) v (t + v ) f f Condizione al contorno v L = R Li(L, t) = R L R0 R0

Parametri della linea


Coefficiente di riflessione al carico:

(L)

v (t + L vf ) v + (t L vf )

Coefficiente di trasmissione al carico

(L)

vL v + (t L vf )

Coefficiente di riflessione
(L)
Dalla condizione al contorno
v (t + L vf ) v + (t L vf )

L L + v (t ) v (t + ) + vf vf L L v L = v (t ) + v (t + ) = R Li(L, t) = R L vf vf R0 R0 RL L L RL + v (t )(1 ) = v (t + ) 1 + vf R0 vf R 0
RL L (1 ) v (t + ) R0 RL R0 vf (L) = = = L RL RL + R0 + v (t ) 1 + vf R0

Carichi non adattati


Rg Vg + -

v+
R0

vRL

Coefficiente di riflessione al generatore

g (0) =
v+ v-+

Rg R0 Rg + R0

v-

Riflessioni multiple

v = v + c (L)

v + = v g (0)

Segnale a gradino: Rg=5R0; RL=0.2R0;L=-0.66

Carichi non resistivi


Rg
Vg + -

R0

L L L L v + (t ) + v (t + ) v (t ) v (t + ) vf vf v(L, t) vf vf =C =C iL = R0 R0 t t L L L L + + v (t ) v (t ) v (t + ) v (t + ) vf vf vf vf C = +C R0 t R0 t
+

Non possibile trovare un espressione per il coefficiente di riflessione


Es. v+=funzione gradino

v + (t R0

L ) vf

v (t + = R0

L ) vf

v (t + +C t

L ) vf

v = v + (t 0 ) + 2v + (t 0 )e
Segnale a gradino

t t0 CR 0

Carichi non resistivi:regime sinusoidale


Rg
Vg

R0

v + (t R0

L ) vf

v + (t C t

L ) vf

v (t + = R0

L ) vf

v (t + +C t

L ) vf

In questo caso i segnali sono sinusoidali

v + (t

L ) = v + cos( t L + + ) vf

v (t +

L ) = v cos( t + L + ) vf

v + cos( t L + + ) cos( t L + + ) C = R0 t v cos( t + L + ) cos( t + L + ) +C t R0

v + cos( t L + + ) + CZ0 v + sin( t L + + ) = v cos( t + L + ) + CZ0 v sin( t + L + )

Cella elementare (Dominio dei fasori)


i(z,t) v(z,t)
Lidz
i i(z, t) + dz z Cdz v(z, t) + v dz z

Equazioni telegrafisti

Equazioni donda
2 V(z) = 2 Li CV(z) = 2 V(z) z 2 2 I(z) = 2 Li CI(z) = 2 I(z) z 2

V(z) = j Li I(z) z I(z) = j CV(z) z

Propagazione su una linea


Zin
Zg Vg

Z0

ZL

L
=
vf

V(z) = V + e j z + V e + j z

= Li C Costante di propagazione
Li C

V + j z V + j z I(z) = e e Z0 Z0

Z0 =

Impedenza caratteristica

(z)
ZIN (z)

V e j z V 2 j z = +e = (0)e 2 j z V + e j z V
V(z) V + e j z + V e+ j z = + I(z) V j z V + j z e e Z0 Z0

Coefficiente di riflessione della linea

Impedenza di ingresso

Linea adattata

Coefficiente di riflessione
Zin
Zg Vg

Z0

ZL

VL V + e j L + V e + j L e j L + (0)e+ j L ZL = = + = Z 0 j L I L V j L V + j L e (0)e + j L e e Z0 Z0

( Z L Z0 ) e

j L

= ( ZL + Z0 ) (0)e

+ j L

( ZL Z0 ) e2 j L (0) = ( ZL + Z0 )

(L) = (0)e

2 j L

Z L Z0 = Z L + Z0

Coefficiente di riflessione al carico

Impedenza di ingresso
V + e j z + V e + j z 1 + (0)e +2 j z 1 + (L)e +2 j L e+2 j z ZIN (z) = + = Z0 = Z0 = +2 j z +2 j L +2 j z V j z V + j z 1 (0)e 1 (L)e e e e Z0 Z0 ZL Z0 +2 j L +2 j z 1+ e e ZL cos ( L + z ) + jZ0 sin ( L + z ) Z L + Z0 Z0 = Z0 Z Z0 +2 j L +2 j z Z0 cos ( L + z ) + jZL sin ( L + z ) 1 L e e Z L + Z0

L+z =d

d= distanza del punto dal carico

ZL cos d + jZ0 sin d ZIN (z) = Z0 Z0 cos d + jZL sin d

Funzione periodica: periodo d=/2

Tensione e corrente lungo la linea


Zin
Zg Vg

Z0

ZL

V(z) = V + e j z + V e + j z = V + ( e j z + (0)e + j z ) = V + ( (1 + (0) (0) ) e j z + (0)e + j z ) = V + (1 (0) ) e j z + (0) ( e + j z + e j z )

V(z) = V + (1 (0) ) e j z + 2V + (0) cos z


Onda stazionaria

Onda viaggiante

Esempio onda v+s