Sei sulla pagina 1di 14

PROGETTO

CIBO e CIVILTA’
IPOTESI DI LAVORO:

1. Introduzione metodologica comune

2. Livello proposto (secondo QCER): A1

3. Classe individuata / Periodo dell’anno


4. PREREQUISITI
ipotizzati
1. Essere in grado di comprendere brevi enunciati riformulati all’occorrenza
con dizione lenta
2 .essere in grado di comprendere e pronunciare numeri e prezzi
3. saper formulare semplici domande o rispondere a semplici domande
4. saper utilizzare strumenti quali mappe (semantiche, mentali), tabelle per
riorganizzare le proprie conoscenze
5.conoscere in linee generali i raggruppamenti del cibo in lingua madre
6. Sa lavorare con i compagni per raggiungere un obiettivo comune
7. Dimostra atteggiamento di apertura e curiosità verso le manifestazioni
culturali “altre"
8. Ri-conosce alcune parole riferite al cibo nella LS; ri-conosce almeno un
piatto o un cibo tipico di altre culture
5. OBIETTIVI previsti alla fine
del percorso:
• formativi: Sa riflettere in maniera incipiente su alcune
semplici strategie che può mettere in atto per la
memorizzazione del lessico (es. assonanze, input visivo, reti di
parole, etc.)
• educativi
• didattici: generali
specifici
_ ….
6. Strumenti utilizzati e modalità
di lavoro in classe
7. Proposte di attività:
Attività iniziali comuni per verifica prerequisiti e
rinforzo motivazione

Vedi allegato a partire da diapo 8


8. PARTE INDIVIDUALE SPECIFICA
PER DISCIPLINA

• Qui ognuno struttura ed articola il


percorso con i propri contenuti e le
proprie strategie secondo quanto è
più indicato per raggiungere gli
obiettivi finali
9. Attività finale comune di
verifica del percorso plurilingue

10. Attività di autovalutazione e


riflessione metacognitiva

11. CONCLUSIONI finali comuni


Allegato al punto 7:
Ipotesi in libertà per
ATTIVITA’ COMUNI

Esempio:
1. Quando si parla di cibo, spesso si parla anche della “cultura” di un
popolo. Senza pensarci troppo, sapresti completare questa mappa
con parole (possono essere sostantivi, aggettivi, verbi) che
rimandano all’idea di cibo e civiltà presso queste popolazioni? Ci
sono elementi comuni?
Mappa
prerequisiti
Altri esempi:

2. Le parole sono spesso latino italiano francese spagnolo tedesco inglese


legate tra loro, anche tra
pane bread
una lingua e l’altra. Sai
bene che dal latino lait
derivano varie lingue che carne
conservano elementi
comuni; ma anche le lingue piscis Fisch
germaniche devono molto fruit Obst
al latino. A partire da
verdura
questo schema, ricordi
come si dicono alcune Manducare
edere
parole o puoi provare a comedere
ricostruire alcuni termini?
mesa table
caseus fromage
Altri esempi:

3. Ci sono parole riferite al cibo che alcune lingue hanno preso a prestito da
altre. Un esempio per tutti è la parola “Menù”, di origine…
Sapresti indicare altre 5 parole che si usano internazionalmente? Sapresti dire
da che lingua provengono? Si scrivono uguale nella lingua d’arrivo o hanno subíto
cambiamenti?
Es. Spaghetti: italiano (espagueti • spagnolo)
a.
b.
c.
d.
e.

(pizza; paté; paella; plumcake; würstel; caffè; bar….)


Altri esempi:

4. Che dire dei piatti tipici? Ogni paese è conosciuto almeno per
una o due specialità apprezzate internazionalmente. Completa lo
schema.

• Roma:
• Francia:
• Spagna:
• Germania:
• Regno Unito:
Altri esempi:

5. Ed ora, prova a leggere queste ricette. Sai a che


piatto si riferiscono? Lo hai mai assaggiato?
(proporre 5 ricette in lingua ed eventuale traduzione)

• Spagnolo: tortilla e paella (o sangria)


• Latino:
• Francese:
• Tedesco:
• Inglese:
DA QUI, OGNI DISCIPLINA SI
DIFFERENZIA E PARTE CON
ATTIVITA’ PROPRIE

e si torna al punto 8….


(diapo 6)