Sei sulla pagina 1di 32

La vita

La vita dell uomo svolge tra cielo e terra. Il


cielo penetra la terra e dona la vita, la terra
partorisce;essa vive dellamore che il cielo ha
per lei.
Il punto dove cielo e terra si incontrano il
cuore, centro vitale che accogli gli spiriti venti
dal cielo.
Luomo il cui cuore non piu in armonia con
cielo e terra si ammala.
Vita e fattori patogeni
Scopo della vita apprendere delle lezioni o
esperienze per far si che lanima individuale-
Ling- torni al cielo come shen.
I fattori patogeni sono una strategia che
lorganismo mette in atto per mostrarci dove
il problema.
SHEN
Nel capitolo 54 del Ling Shu lImperatore giallo
chiede cos lo spirito (Shen). Ci Bo risponde:
Quando il Qi e il sangue sono completi e in
armonia e quando la Wei Qi e la Ying Qi sono
complete e non ostacolate, quando i cinque
organi sono completi e maturi, lo spirito
(Shen) prende residenza nel cuore e nella
mente.
Le emozioni risiedono nel sangue, che
dimora dello shen, e affinch lo shen si
possa esprimere vanno liberate.
Kan
Kan sono gli stati danimo le sensazioni per cui
non si conosce la causa. Inconsapevoli la
sensazione di qualcosa senza essere coscienti
di cosa sta causando quella sensazione. Legata
alla Wei qi e ai MMT.
Qing
Sono i sentimenti, le alterazioni emotive che
insorgono in seguito ad una causa.
E la consapevolezza del perch si ha quella
determinata sensazione.
Legata alla ying qi (energia che ci permette di
fare delle scelte) e sangue.
Meridiani luo
Xing
E il temperamento della persona, lemozione che
prevalentemente viene espressa.
dipende dalle esperienze della vita sia quelle gi effettuate
che quelle da effettuare
Include le predisposizioni emotive ( modo di porci rispetto agli
eventi della vita) che ci sono date per realizzare un preciso
cammino.
Correlato alla Yuan qi.
Usare la natura per portare a compimento un certo percorso
vuol dire anche trasformare la nostra natura.
Percorso delle emozioni
Esporci ad unemozione (WEIQI-KAN), elaborarla
(YINGQI-QING) e portarla nella costituzione profonda
(YUANQI-XING) per modificarci ai fini evolutivi.
Xing a sua volta influenzer lo stato danimo Kan.
Trasformazione in Virt
Da xing si svilupperanno le virt;
Le virt la presa di consapevolezza e il
conformare la propria vita a questa
consapevolezza acquisita mediante
labbandono dei desideri, landare oltre le
emozioni e i sentimenti.
E un processo che non finisce mai a meno che
non si arrivi allunione totale con il cielo.
Genesi delle malattie
Lesperienza che non viene fatta genera malattie.
Se il complesso Kan/Qing non si trasforma in
Xing ma si sopprime-rimuove o si crea uno
Xing diverso patologico Non si realizza il
progetto di vita e la retta via mascherata.
Genesi delle malattie
Le emozioni stanno ad indicarci la strada, sono
dei soffi energetici che costituiscono la vita.
Le emozioni non trasformate in esperienza,
trattenute troppo a lungo o se in eccesso
portano a manifestarsi con dei sintomi.
Cuore
Luomo pu costruire il proprio cuore, che pu
essere in contatto con gli spiriti del cielo e con
lordine naturale delle cose, in modo tale che il
destino del cuore sia di diventare simili agli
spiriti del cielo.
Mondo emotivo, affettivo, conoscenza,
prendere coscienza.
Cuore
Luomo ha la capacit di riconoscere quello
che il movimento vitale, ha una sua capacit
di percepire come la vita procede dentro di lui,
questo il cuore.
Man mano che il cuore conosce e prende
consapevolezza, la persona sar sempre pi
responsabile di prendere le proprie decisioni e
di orientare la propria vita e le relazioni.
Larte del Cuore
Luomo posside per natura sangue e soffi e un
cuore che consente la conoscenza. Lafflizione
come la gioia, la collera come la tristezza non
esistono in lui in modo permanente;sono
piuttosto dei movimenti di reazione
alleccitazione che gli proviene dagli altri
esseri; E in quel momento che interviene
larte del cuore, e larte del cuore proprio il
modo con cui luomo, responsabile di se
stesso, si sviluppa.
Pericoli delle emozioni
Se lemozione si radica dentro il cuore e vi permane a lungo
invade il cuore e ne altera il funzionamento, il mentale,
lintelligenza e la percezione.
Impedir di ricevere altre emozioni e di percepire lo stato
della sua conoscenza e consapevolezza.
Si avr un aspetto deformato della realt e chi avr la visione
deformata continuer a deformare e a disinformare se stesso.
Il cuore si far riempire da questa emozione, la quale lo
allontaner sempre di pi da quella che la sua vera natura e
la vita delluomo degenerer.
Cielo-Terra
Il cuore delluomo capace di essere in
qualche modo lo specchio del rapporto cielo-
terra e di avere la consapevolezza del suo
cammino e di come dovrebbe comportarsi.
Tuttavia ci sono nella societ dei fenomeni che
portano a mutilare questa disposizione
naturale.
Il Ritorno
Eppure luomo conserva sempre dentro di s la
possibilit di tornare se stesso.
Non c altro che il silenzio che possa riportare a se
stessi.
Non basta stare zitti, ma necessario ricercare una
calma interiore e far tacere tutto ci che crea
agitazione ed eccessi
guardare come in uno specchio il proprio stato
attraverso un immagine nitida-bacino di acqua in cui
ci si riflette.
Libert del cuore
Rimanere liberi da impressioni precedenti o da
emozioni precedentemente vissute, non vuol
dire dimenticare poich la memoria
appartiene al cuore, allessere e alla sua
continuit.
Luomo che non capace di liberare il proprio
spirito schiavo delle proprie emozioni e
passioni.
Conoscere la via del cuore
Vuoto:tutto ci che la persona ha immagazzinato non
gli deve impedire di ricevere altro, non vuol dire che
nel cuore non c nulla, ma che tutto quello che c
non blocca la percezione del nuovo.
Unit:la percezione e la presa di coscienza di molte
cose contemporaneamente non deve disperdere n
distrarre.
Serenit:equilibrio
Elaborazione delle emozioni
Raccoglierle e Portarle verso ci che devono
essere, farle diventare qualcosa che partecipi
al processo di vita della persona, liberare il
cuore dalle emozioni, percepire lo shen con il
Ling.
Azione patogena endogena
Leccesso di emozione si trasforma in calore
con danno allo yin degli organi soprattutto del
fegato provocando calore-secchezza-fuoco che
a loro volta danneggiano i liquidi e il sangue.
La donna e il seno
Quale la funzione del seno?
Risposte..
Quali patologie lo colpiscono?
Perch si ammala?
Ela prima causa di morte della popolazione
femminile. Perch si ammala il seno e non un altro
organo?
Dopo una prima malattia la donna ancora a rischio?
Perch?
Seno e MTC

Dr Zhen-Heng Zhu (circa 1330 A.C.)


Quando lenergia del fegato ristagna, lenergia non circola
liberamente soprattutto nella parte inferiore del corpo e ci
causa di disordini mestruali. Questa condizione pu portare a
patologie della mammella.
Seno e MTC
Dr Chen, Wai Ke Zheng Zong (1400 A.C.)
Le emozioni negative si accumulano giorno per giorno e
causano deficit del qi di milza e stomaco e stasi di qi di
fegato.Queste condizioni predispongono alla formazione di
masse.Quando il Qi ristagna per lungo tempo nei meridiani
una piccola formazione pu trasformarsi in una massa
cancerosa. Il disequilibrio colpir anche i cinque organi zang.
Questo problema chiamato cancro della mammella.
Seno e MTC
Dr Qian Wu, Qing dynasty (circa 1600 A.C.)
Il cancro della mammella dovuto a un danno del
qi di fegato e del qi di stomaco e milza.
Seno e MTC
Secondo la MTC se i due maggiori sistemi del corpo, la rete dei meridiani e gli
zang-fu, lavorano in armonia viene mantenuta la buona salute e la malattia non
sar presente.
Il funzionamento armonico dei due sistemi ha una particolare importanza
soprattutto per le donne con la predisposizione al cancro della mammella.
Il cancro della mammella si presenta quando capita qualcosa allinterno
della persona.
Il fattore genetico costituisce un elemento di predisposizione che si attiva
allorquando vengono a costituirsi le condizioni ideali al suo agire.
Queste condizioni sono proprio legate allo sviluppo di stasi e calore nei
sistemi esaminati.
Nel determinismo delle malattie e nella loro evoluzione entrano in gioco dunque
fattori genetici e fattori energetici, questo spiega perch alcune persone
sviluppano prima o dopo un tumore e perch tra queste alcune possano
sopravvivere e altre no.
WU ZHI-5 VOLERI

Il primo volere voler vivere. Voler vivere vuol


dire appassionarsi alla vita, provare emozioni,
avere desideri. Sono il fuoco che attiva il Jing.
...adattarsi al Freddo e al Caldo, armonizzare
gioia e collera[....], cosi ci sar lunga vita e
durevole visione
Ling shu, cap 8.
I 5 voleri
Collera-LR
Tristezza-LU
Gioia-HT
Riflessione-SP
Paura-KI
Il corpo ospita la vita, i soffi ne sono
l'abbondanza , gli Spiriti la dirigono. Se una
delle tre entit perde la sua posizione, i tre ne
patiscono.
Huainanzi, cap 1
Colui che va al cuore della Via gloriosa ha lilluminazione
(ming ). Colui che non ha il cuore di un Saggio per
accedere allintelligenza (cong ming ), come
potrebbe rendere presenti in lui gli spiriti del Cielo/Terra e
portare a compimento le sue disposizioni naturali proprie
della sua forma? Gli spiriti: gli esseri li ricevono, ma senza
averne coscienza (zhi ); vanno e vengono (qu lai ).
per questo che il Saggio nel timore e desidera renderli
presenti in lui. Quando lunico desiderio delluomo
quello di custodire la loro presenza, gli spiriti si rendono
presenti in lui. Se egli desidera cos tanto la loro presenza,
perch non vi nulla di pi prezioso .
Shiji, Mmoires Historiques. Opera composta da Sima Qian nel I secolo
a.C.
Cuore

Vuoto, unit, serenit,


soffi, vita, ling, shen