Sei sulla pagina 1di 6

BILANCIO CONSUNTIVO

2007

INDICE

Introduzione…………………………………….pag. 2

Principi di redazione…………………………...pag. 3

Prospetti sintetici……………………………….pag. 4

Nota Integrativa………………………………...pag. 5

Prospetto Analitico “Cinemamente”……….…pag. 7


INTRODUZIONE

In ottemperanza agli artt. 10 e 15 dello statuto dell’Associazione di


Promozione Sociale “Mente Locale”, approvato il 15/09/2007 in sede di
costituzione dell’associazione, viene presentato ai soci, per approvazione, il
rendiconto economico finanziario 2007.
La predisposizione del bilancio annuale costituisce un momento di sintesi e
riepilogo dell’insieme di attività svolte dall’associazione nel periodo di
riferimento: di queste attività esso vuole rappresentare sinteticamente, ma in
maniera chiara e leggibile, l’impatto economico-finanziario.
Il bilancio fornisce ai soci riuniti in Assemblea, uno strumento generale di
verifica sulla corretta e trasparente gestione delle risorse finanziarie
dell’associazione. Va segnalato tuttavia che esso non è esaustivo a riguardo:
il Libro Soci ed il Registro Spese e Fatture regolarmente tenuti dal tesoriere,
e a disposizione per presa visione da parte dei soci, integrano a livello
analitico questa funzione.
Il bilancio vuol soddisfare, inoltre, le esigenze di comunicazione economica
esterna dell’associazione: è prevedibile, nonché auspicabile alla luce degli
obiettivi statutari, che tale esigenza si rafforzi nella prospettiva di un più
intenso dialogo inter-associativo e di una proficua collaborazione con gli enti
locali.
Nella misura in cui, infine, la declinazione dei principi statutari è legata ad una
congruente allocazione delle risorse sociali, il bilancio può supportare la
verifica della coerenza tra detti obiettivi e le attività concretamente poste in
essere nel periodo di riferimento.
PRINCIPI DI REDAZIONE
PERIODO DI RIFERIMENTO. Il bilancio consuntivo 2007 si riferisce al
periodo intercorrente tra il 15/09/2007, data di costituzione dell’Associazione
e il 31/12/2007. E’ questo l’arco temporale che individua le operazioni di
competenza ai fini del presente bilancio.

CRITERI DI REDAZIONE. In ottemperanza agli artt. 2423-2427 del codice


civile, il bilancio si compone dei due prospetti sintetici - stato patrimoniale e
conto economico - e della nota integrativa.

Lo stato patrimoniale, rappresentante l’insieme di attività (impieghi) e


passività (risorse) risultante al 31/12/2007 è visualizzato nella struttura a
sezioni contrapposte. Le voci che lo compongono sono così classificate:
a) ATTIVITA’: sono classificate per destinazione economica, ovvero in
funzione del loro uso durevole o temporaneo da parte
dell’associazione, consentendo così la distinzione tra attivo fisso ed
attivo circolante. Per favorire una lettura in termini di aree d’intervento
dell’associazione, si è tenuto conto anche della natura delle medesime
(ad es. nell’attivo fisso sono stati separatamente evidenziati i diritti
SIAE dalle spese di registrazione capitalizzate.)
b) PASSIVITA’: sono classificate in base alla natura delle medesime
(tessere dei soci, debiti verso il presidente, debiti verso fornitori, debiti
finanziari ecc.)

Il Conto economico nello schema scalare rappresenta i costi e ricavi di


competenza economica dell’esercizio.
Sono considerati di competenza i ricavi per iniziative realizzate entro la fine
del periodo di riferimento (non vi rientrano ad es. le donazioni per il cineforum
raccolte nel corso delle proiezioni 2008).
I costi di competenza, sono quelli sostenuti per la realizzazione delle
iniziative poste in essere nel periodo di competenza, secondo un rigoroso
criterio di correlazione costi-ricavi (ad es., tra i costi per SIAE sono di
competenza solo quelli relativi alle prime 4 proiezioni, nonostante il
pagamento di buona parte dei diritti di proiezione sia stato effettuato
anticipatamente nel corso del 2007).
PROSPETTI SINTETICI

STATO PATRIMONIALE (valori in Euro)

ATTIVITA’ PASSIVITA’

ATTIVO CIRCOLANTE 232 PATRIMONIO NETTO 708


- Cassa 152 - Tesseramento 2007 320
- Materiale Pubblicitario 70 - Avanzo di Gestione 378
Cineforum
ATTIVO FISSO 476 DEBITI 0
- Diritti SIAE 216 Debiti verso il 0
Presidente
- Registrazione 260 Debiti verso fornitori 0
Debiti finanziari 0

TOTALE ATTIVITA’ 698 TOTALE PASSIVITA’ 698

CONTO ECONOMICO (valori in Euro)

CINEFORUM 2007
Donazioni Cineforum - 127
Costi SIAE - 99
Pubblicità Cineforum 25
A)Avanzo Cineforum 3

ALTRE ATTIVITA’
Donazioni soci - 418
Promozione Iniziative Politiche - 15
Ammortamento spese di registrazione 28
B)Avanzo altre attività 375

C) = A + B Avanzo di gestione 378


NOTA INTEGRATIVA

ATTIVITA’

- DIRITTI SIAE: la voce evidenzia i diritti di proiezione acquisiti nel 2007


per film da proiettare nel 2008 e rispecchia il fatto che i diritti di
proiezione per i film di Piano di Sorrento sono stati pagati
anticipatamente, per un ammontare complessivo pari a 264,00 euro,
mentre i diritti SIAE pertinenti a Vico Equense acquistati nel 2007 sono
solo quelli relativi alle prime due proiezioni per un’ ammontare pari a
50,86 euro.
- MATERIALE PUBBLICITARIO: la posta di attivo circolante rispecchia la
rimanenza di volantini e altro materiale pubblicitario generale del
cineforum ancora utilizzabile nel 2008. La valutazione di detta
rimanenza è stimata in base al criterio pro-quota temporis: data una
spesa complessiva di 85,00 euro, da ripartire tra 22 film, i costi di
competenza ammontano a 15 euro e le rimanenze a 70,00 euro.
- SPESE DI REGISTRAZIONE: trattandosi di una spesa sostenuta per
adempiere agli oneri legali di costituzione dell’associazione, si è deciso
di ammortizzare l’importo complessivo, pari a 289,09 euro secondo un
piano di ammortamento quadriennale, opportunamente ponderato per
la durata dell’esercizio. La quota di ammortamento per il 2007, pari a 28
euro è dunque inferiore alle 3 quote successive (86,00 euro).

PASSIVITA’

- TESSERAMENTO 2007: Include le quote sociali di iscrizione versate


dai soci iscritti nel corso del 2007, quale risultante dall’apposito Libro
Soci.

CONTO ECONOMICO

- CLASSIFICAZIONE DELLE ATTIVITA’: La distinzione operata tra


cineforum ed altre attività in genere, nonostante la semplicità, si attaglia
bene all’articolazione che ha assunto la vita associativa nei suoi primi
mesi di esistenza.
- DONAZIONI CINEFORUM: La posta comprende le donazioni volontarie
elargite dai partecipanti alle 4 proiezioni del 2007.
- PUBBLICITA’ CINEFORUM: Il valore di 25,00 Euro è comprensivo delle
locandine per i primi 4 film e della quota di materiale pubblicitario
generale di competenza del 2007 (vedi alla voce ATTIVITA’ – materiale
pubblicitario).
- DONAZIONI SOCI. L’entità piuttosto rilevante delle donazioni ricevute
da soci riflette il contributo significativo versato dagli soci “ex Sinistra
Giovanile” per un’ ammontare pari a 302,00 Euro. Il carattere
straordinario di tale entrata non dovrebbe creare problemi sotto il profilo
finanziario per i prossimi anni. Essa è stata infatti compensata dalle
spese di registrazione dell’associazione, aventi analogo carattere di
straordinarietà nonché un ammontare monetario pressappoco uguale.

PER APPROVAZIONE
IL DIRETTIVO

Lauro Raffaele

Aprea Annamelia

Mauro Michele