Sei sulla pagina 1di 3

La composizione della Terra

La geologia la scienza che studia l'origine e la struttura della Terra. Gli elementi che compongono la Terra sono ossigeno, silicio, magnesio, alluminio, ferro e calcio.

I minerali
Un minerale una sostanza solida naturale , generalmente cristallina , formata da pi elementi. la classificazione dei minerali avviene in base alla loro composizione : elementi nativi : sono formati da un solo elemento (oro); solfuri : contengono un elemento metallico combinato con lo zolfo (pirite); alogenuri : sono formati da atomi di cloro o fluoro combinati con il salgemma (sale da cucina); ossidi : contengono ossigeno combinato con il metallo (ametista); carbonati : contengono carbonio e ossigeno legato con un elemento metallico (calcite); solfati : contengono zolfo e ossigeno combinato ad un elemento metallico (gesso); silicati : contengono un atomo di silicio legato con quattro atomi di ossigeno (mica ). I minerali hanno due caratteristiche : la durezza e la lucentezza. La durezza di un minerale indica la resistenza che oppone quando viene scalfito. I minerali di durezza 1 e 2 sono detti teneri , quindi facilmente scalfibili quelli con durezza da 3 a 5 vengono chiamati semiduri e si possono scalfire meno facilmente . Quelli da 6 a 10 sono duri e vengono scalfiti con il loro stesso minerale .

La lucentezza indica come un minerale rifletta la luce ; per definirla si usano aggettivi quali metallica , adamantina , vitrea , perlacea e terrosa . I minerali possono formarsi per : 1. sublimazione : passaggio dallo stato gassoso a quello solido ; 2. solidificazione : passaggio dallo stato liquido a quello solido del magma ; 3. precipitazione : il deposito di Sali contenuti nelle acque marine .

Le rocce
Le rocce sono miscugli di minerali allo stato solido e possono essere classificate secondo l'origine : le rocce magmatiche derivano dal raffreddamento e dalla solidificazione del magma ; le rocce sedimentarie si sono formate in seguito al deposito di materiali di composizione e origine diverse ; le rocce metamorfiche derivano dalla trasformazione delle rocce magmatiche o sedimentarie . Le rocce magmatiche vengono distinte in ignee intrusive e effusive a seconda che il magma si sia solidificato all'interno o all'esterno . Le rocce sedimentarie si possono dividere in : 1. rocce chimiche si formano in seguito all'evaporazione dell'acqua e alla conseguente precipitazione dei sali disciolti ; 2. rocce organogene si formano in seguito alla sedimentazione di resti di parti dure di piccoli organismi acquatici ; 3. rocce clastiche si formano dalla disgregazione di rocce preesistente . Le rocce metamorfiche derivano da rocce magmatiche o sedimentarie che hanno subito un processo chiamato metamorfismo . Il metamorfismo consiste nella trasformazione della struttura di una roccia e alla composizione , per effetto delle forti pressioni e

delle elevate temperature che si sviluppano nella crosta terrestre .