Sei sulla pagina 1di 2

X Edizione MOTHERLAND Circuito 2011

WHITECUBEALPIGNETO
pres enta

N I C O L E V O L T AN

S i s t e ma E n tr op i a
30 settembre - 14 ottobre 2011

opening venerd 30 settembre 2011 ore 19.00


a cura di SGUARDO CONTEMPORANEO

Nicole Voltan, Sistema Entropia (2011) Installazione di 14 fotografie retro -illuminate al fosforo; dimensione dell'installazione cm 200x200

In occasione della X edizione di FOTOGRAFIA - Festival Internazionale di Roma la Galleria Whitecubealpigneto lieta di presentare la mostra di Nicole Voltan Sistema Entropia a cura di Sguardo Contemporaneo. Motherland. Terra madre.
Terra, Marte, Mercurio, Venere, Urano, Nettuno, Giove o Saturno? Terra o mondo? Luogo o sistema? Appartenere all'ordine disordinato delle cose,alla complessa e infinita ragnatela che collega ogni singolo elemento di un universo nascosto. Quanti mondi, quanti modi di relazione con essi. Singole identit che si confrontano in un intricato gioco linguistico, dove il tempo regolatore di tutte le cose.

Con queste parole lartista introduce Sistema Entropia, un progetto dove la ricerca di un luogo di appartenenza si snoda in una dimensione macrocosmica attraverso due piani paralleli: uno scientifico, mutuando dalla fisica il concetto di entropia; laltro prettamente linguistico. Secondo la fisica, che studia il legame tra propriet macroscopiche di un sistema e quelle microscopiche degli elementi che lo compongono, l' entropia la misura della quantit di disordine, ovvero di energia inutilizzabile: pi l'entropia alta, maggiori sono le probabilit di combinazione esistenti tra i suoi componenti. In un sistema isolato in cui n materia n energia possono fuoriuscire, come l'universo nella sua totalit, l'aumento dell'entropia la condizione naturale dell'essere che permette di stabilire una direzione degli eventi dove ad ogni trasformazione corrisponde una perdita irreversibile d'energia. Sistema Entropia prova a visualizzare questo processo entropico come un'installazione di quattordici fotografie retro-illuminate al fosforo, in cui delle frecce multidirezionali segnano l'ordine preciso di lettura dell'opera. Ogni fotografia contrassegnata da una lettera: A-C-E-G-I-M-N-O-R-S-T-U-V e, come in un gioco linguistico, seguendo il percorso prestabilito, possibile leggere i nomi degli otto pianeti del sistema solare. Otto pianeti (non nove poich Plutone, essendo stato declassato a pianeta nano, ha allinterno dello schema una collocazione e una dimensione differenti) e tredici lettere che combinate differentemente compongono l'intero sistema solare. Una luce installata sul soffitto illumina, come il Sole, lintero spazio espositivo in un tempo ciclico che ricorda quello del giorno e della notte. Le frecce tracciano quindi diverse possibilit di mondi in un percorso di ricerca che appare comunque irreversibile. Spetta forse al linguaggio trattenere questi luoghi?

Nicole Voltan, nata a Mestre (Venezia) nel 1984, ha compiuto studi umanistici presso il Liceo Linguistico New Cambridge Institute di Feltre (BL). Lauretasi con lode in Decorazione (Prof. Mirella Brugnerotto) all'Accademia di belle Arti di Venezia nel febbraio 2009, ora iscritta al primo anno del biennio specialistico "Grafica e fotografia" (Prof. Attardi) all'Accademia di Belle Arti di Roma. Lavora principalmente con l'installazione, ma anche con pittura, fotografia e videoarte. Ha collaborato con la 11 Biennale di Architettura di Venezia 2008, partecipando all'evento collaterale "CU/CM La citt dell'uomo - Abito&Habitat. Grazie all'evento "Poganske urice/Le Orette pagane" (Galleria Krajzar, Izola, Rep. Slovena, ottobre 2008) stata intervistata dalla televisione nazionale slovena. Un suo dipinto "Abbiamo inventato la macchina del tempo" del 2008 tutt'ora esposto nel paese di Gavazzana in provincia di Alessandria (Opera permanente, iniziativa "Gavazzana dipinta, Un museo a cielo aperto"). Ha collaborato con la galleria di Firenze "Florence Art Gallery, Galleria fiorentina d'arte" di Elisabetta Dardenne, da aprile a novembre 2009. Ha esposto a Treviso, Venezia, Milano, Firenze, Alessandria, Istanbul (Turchia), Izola (Rep. Slovena).

I NFORMAZIONI Nicole Voltan. Sistema Entropia a cura di Sguardo Contemporaneo dal 30 settembre al 14 ottobre 2011 opening: venerd 30 settembre 2011 ore 19.00 Whitecubealpigneto | via Braccio da Montone 93 - 00176, Roma Orari: da luned a venerd ore 17.30 - 20.30; sabato e domenica ore 17.30 22.00 ingresso libero Per ulteriori informazioni: http//:whitecubealpigneto.com lastellina05@gmail.com tel: +393342906204 www.sguardocontemporaneo.it info@sguardocontemporaneo.it