Sei sulla pagina 1di 5

Delibera GP-2011-0000141 del 09/06/2011

COPIA

PROVINCIA DI PESCARA

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA PROVINCIALE


L'anno duemilaundici il giorno 9 del mese di Giugno nel palazzo della Provincia si riunita la Giunta Provinciale con l'intervento dei signori:

Presenti 1) 2) 3) 4) 5) 6) 7) 8) 9) GUERINO TESTA FABRIZIO RAPPOSELLI AURELIO CILLI VALTER COZZI ANGELO D'OTTAVIO ANDREA FAIETA MARIO GIUSEPPE LATTANZIO ANTONIO MARTORELLA ROBERTO RUGGIERI Presidente Vice Presidente Assessore Assessore Assessore Assessore Assessore Assessore Assessore SI SI SI SI SI SI

Assenti

SI SI

SI

Presiede Sig. dott. GUERINO TESTA con l'assistenza del Segretario Generale, Sig. dott. FABRIZIO BERNARDINI

N Delibera: GP-2011-0000141

OGGETTO: Variazione dell'aliquota dell'Imposta sulle assicurazioni contro la responsabilit civile derivante dalla circolazione dei veicoli a motore esclusi i ciclomotori, al netto del contributo di cui all'art. 6, comma 1, lettera a), del decreto legge 31 dicembre 1991, n. 419, convertito, con modificazioni, dalla Legge 18 febbraio 1992, n. 172

Delibera GP-2011-0000141 del 09/06/2011

Pagina 1 di 2 COPIA
LA GIUNTA

Richiamati gli articoli: 52 del decreto legislativo 15 Dicembre 1997 n. 446 che attribuisce alle province la facolt di disciplinare con regolamento le proprie entrate, comprese quelle tributarie, tra cui rientra anche la facolt di aumentare o diminuire le aliquote tributarie entro i limiti stabiliti dalla legge statale; 60, comma l, del decreto legislativo 15 dicembre 1997, n. 446, che stabilisce che il gettito dell'imposta sulle assicurazioni contro la responsabilit civile derivante dalla circolazione dei veicoli a motore esclusi i ciclomotori, al netto del contributo di cui all'articolo 6, comma l, lettera a), del decreto-legge 31 dicembre 1991, n. 419, convertito, con modificazioni, dalla legge 18 febbraio 1992, n. 172, attribuito alle province dove hanno sede i pubblici registri automobilistici nei quali i veicoli sono iscritti ovvero, per le macchine agricole, alle province nel cui territorio risiede l'intestatario della carta di circolazione;

Considerato: che in data 12 maggio 2011 stato pubblicato sulla G.U. il decreto legislativo 6 maggio 2011, n. 68, recante Disposizioni in materia di autonomia di entrata delle regioni a statuto ordinario e delle province, nonch di determinazione dei costi e dei fabbisogni standard nel settore sanitario" vigente dal 27 maggio 2011; che il predetto decreto innova sensibilmente il quadro finanziario e tributario delle Province trasformando il sistema di finanza derivata da trasferimenti statali in finanza propria e tra le prime indicazioni relative alla autonomia impositiva provinciale rientra larticolo 17, che al comma 1, dispone che a decorrere dall'anno 2012 l'imposta sulle assicurazioni contro la responsabilit civile derivante dalla circolazione dei veicoli a motore, esclusi i ciclomotori, costituisce tributo proprio derivato delle province, consentendo, altres al comma 2, la possibilit di modulare lattuale aliquota del 12,50% in crescita o in diminuzione fino a 3,5 punti percentuali gi a decorrere dal 2011; che il citato comma 2, dell'articolo 17 del decreto legislativo n. 68 del 2011, stabilisce che gli aumenti o le diminuzioni delle aliquote avranno effetto dal primo giorno del secondo mese successivo a quello di pubblicazione della delibera di variazione sul sito informatico del Ministero dell'economia e delle finanze. che in data 3 giugno 2011 stato adottato il decreto dirigenziale del Ministero dellEconomia e delle Finanze che disciplina le modalit di pubblicazione delle delibere di variazione delle aliquote; Visti gli articoli: 52 del decreto legislativo 15 Dicembre 1997 n. 446; 60, comma l, del decreto legislativo 15 dicembre 1997, n. 446 42, comma2, lett.f) del decreto legislativo 18 Agosto 2000, n.267; 17 del decreto legislativo 6 maggio 2011, n. 68; Visto il decreto dirigenziale del Ministero dellEconomia e delle Finanze del 3 giugno 2011; Ritenuto opportuno approvare un incremento pari al 3,5% allimposta sulle assicurazioni contro la responsabilit civile derivante dalla circolazione dei motori, attualmente determinata nella misura del 12,50%, riservandosi in sede di approvazione della delibera di assestamento generale del bilancio di quantificare e destinare il maggiore gettito derivante dallincremento dellaliquota sopra specificato; Dato atto che sono stati resi i pareri di legge;

Delibera GP-2011-0000141 del 09/06/2011

Pagina 2 di 2 COPIA

Con voti unanimi legalmente espressi e sulla base della puntuale istruttoria favorevole degli uffici competenti; DELIBERA 1. di prendere atto di quanto espresso nella premessa del presente provvedimento; 2. di aumentare, per lesercizio 2011, laliquota dellimposta sulle assicurazioni contro la responsabilit civile derivante dalla circolazione dei veicoli a motore esclusi i ciclomotori, al netto del contributo di cui allart.6, comma1 lettera a), del decreto legge 31 dicembre 1991, n.419, convertito, con modificazioni, dalla legge 18 febbraio 1992 n. 172, nella misura del 3,5%, conseguentemente che laliquota applicabile per lanno 2011 pari al 16%; 3. di precisare che laumento dellaliquota avr effetto dal primo giorno del secondo mese successivo a quello di pubblicazione della delibera di variazione sul sito informatico del Ministero dellEconomia e delle Finanze; 4. di dichiarare il presente atto immediatamente eseguibile con separata ed unanime votazione palese ai sensi art. dellart. 134, comma 4 del D.Lgs 267 del 18.08.2000.

Delibera GP-2011-0000141 del 09/06/2011

COPIA

PROVINCIA DI PESCARA
Allegato alla delibera n. GP-2011-0000141 del 09/06/2011

Oggetto:

Variazione dell'aliquota dell'Imposta sulle assicurazioni contro la responsabilit civile derivante dalla circolazione dei veicoli a motore esclusi i ciclomotori, al netto del contributo di cui all'art. 6, comma 1, lettera a), del decreto legge 31 dicembre 1991, n. 419, convertito, con modificazioni, dalla Legge 18 febbraio 1992, n. 172

Pareri espressi dai responsabili dei Servizi ai sensi dell'art. 49, 1 comma del Decreto legislativo n. 267 del 18 agosto 2000 Testo unico delle leggi sull'ordinamento degli Enti locali:

Parere sulla regolarit tecnica: Positivo

Pescara, l 09/06/2011

Il Responsabile f.to Dott.ssa MARIA FERRARA

Parere sulla regolarit contabile: Positivo

Pescara, l 09/06/2011

Il Responsabile f.to Dott.ssa MARIA FERRARA

Delibera GP-2011-0000141 del 09/06/2011

COPIA

PROVINCIA DI PESCARA
Letto, approvato e sottoscritto: Il Presidente f.to dott. GUERINO TESTA Il Segretario Generale f.to dott. FABRIZIO BERNARDINI

Certificato di pubblicazione e trasmissione ai capigruppo


Copia della presente deliberazione stata pubblicata allAlbo Pretorio di questa Provincia, dove rimarr affissa per 15 gg. consecutivi, dal giorno 17/06/2011 La stessa viene trasmessa, in elenco, ai capigruppo consiliari ai sensi dellart. 125 del D.lgs. n. 267/2000. Pescara, l 17/06/2011 Il Responsabile f.to Dott.ssa ELISA GIZZARELLI

Certificato di esecutivit
La presente deliberazione divenuta esecutiva in data 09/06/2011 Essendo stata dichiarata immediatamente esguibile ai sensi dell'art.134, comma 4, del D.lgs. n. 267/2000.

Pescara, l 09/06/2011

Il Responsabile f.to Dott.ssa ELISA GIZZARELLI

Certificato di avvenuta pubblicazione


Si attesta che la presente deliberazione stata affissa allalbo pretorio per 15 giorni consecutivi dal 17/06/2011 al 02/07/2011 Pescara, l 02/07/2011 Il Responsabile f.to Dott.ssa ELISA GIZZARELLI