Sei sulla pagina 1di 1

Amore o Egoismo?

(Osho)

Osho

L'amore ti rende ribelle, rivoluzionario. L'amore ti dà ali per volare in alto. L'amore ti dà la capacità di
vedere all'interno delle cose, in modo che nessuno possa ingannarti, sfruttarti e opprimerti.
I preti e i politici sopravvivono solo grazie al tuo sangue sopravvivono solo grazie allo sfruttamento.
Sono parassiti, tutti, preti e politici.

Per farti diventare debole spiritualmente, hanno scoperto un metodo sicuro, garantito al cento per
cento, e cioè quello di insegnarti a non amare te stesso perché una persona che non si ama non può
neanche amare qualcun altro. È un insegnamento di grande sottigliezza. Dicono: Ama gli altri, ama
l'umanità, ama dio, ama tua moglie o tuo marito, i tuoi bambini e i tuoi genitori, ma non amare te stesso,
perché amare se stessi è, secondo loro, egoismo.

Condannano l'amore di sé più di qualsiasi altra cosa e sono riusciti a far sì che i loro insegnamenti
appaiano del tutto logici. Dicono: Se ti ami diventerai un egoista, se ti ami diventerai narcisista. Ma non
è affatto vero. Un uomo che si ama scopre di non avere un ego. È nell'amare gli altri senza amare se
stessi, nel tentativo di amare gli altri, che l'ego nasce. L'amore non conosce il dovere.

- Osho -