Sei sulla pagina 1di 6

Testo Nr 9 .

 Briciole di italianità
 Le minoranze linguistiche in Italia .

Nel corso dei secoli lungo la penisola italiana si sono stabilite popolazioni provenienti da altri paesi ,
perciò con un patrimonio culturale , con tradizioni , con una lingua diversa da quella del paese
ospitante . Pian piano si sono integrati e sono italiani a tutti gli effetti , ma non hanno dimenticato le
loro origini e la lingua , ecco perché quello italiano è di gran lunga l’idioma più importante , ma non è
l’unico parlato . L’Italia è infatti un paese ricco di minoranze linguistiche sia per quanto riguarda la
varietà che la quantità : circa il 5% della popolazione ha come lingua materna una diversa dall’italiano
. L’articolo 6 della Costituzione tutela esplicitamente queste minoranze in particolare lo Stato
garantisce l’insegnamento della lingua e la conversazione della cultura delle popolazioni parlanti :
l’albanese ( in Calabria e nel Molise ) , il catalano ( in Sardegna ) , il Tedesco ( in Trentino-Alto Adige )
, il Greco ( in Puglia ) , lo sloveno e il croato ( in Friuli-Venezia Giulia ) , il francese ( in Valle-d’Aosta ) ,
il franco-provenzale ( in Piemonte ) , il friulano ( in Friuli ) , il ladino ( in Svizzera ) , l’occitano ( in
Piemonte ) e il sardo ( in Sardegna ) .

Papà è tornato
Esercizio Nr. 1 . Completare con i pronomi personali e con le desinenze del participio passato .
. (24 Punti )
A quel tempo papà faceva il camionista e stava fuori per molte settimane . Prendeva la merce e la portava
al nord . Aveva promesso che una volta ci avrebbe portato pure a me al nord . Non riuscivo tanto bene ad
immaginare questo nord . Sapevo che il nord era ricco e che il sud era povero . E noi eravamo poveri .
Mamma diceva che se il papa continuava a lavorare così tanto , presto non saremo stati più poveri . E
quindi non dovevamo lamentarci se papà non c’era . Lo faceva per noi . Sono entrato in casa con il fiatone
. Papà era seduto a tavola in pantaloni e canottiera . Aveva davanti una bottiglia di vino rosso e tra le
labbra una sigaretta con il bocchino e mia sorella appollaiata su una coscia .
Mamma di spalle , cucinava . C’era odore di cipolla e salsa di pomodoro . il ventilatore ronzava .
- Michele , dove siete stati tutto il giorno ? Vostra madre stava impazzendo . Che è successo agli
occhiali di tua sorella ?
Mia sorella mi ha guardato .
- Abbiamo costruito una capanna al torrente , - ho tirato fuori dalla tasca gli occhiali - E si sono
rotti .
Ha sputato una nuvola di fumo .
- Vieni qua . Fa’…………… vedere .
Papà era un uomo piccolo , magro e nervoso . Quando si sedeva alla guida del camion quasi scompariva
dietro al volante . Aveva i capelli neri , tirati con la brillantina ; la barba ruvida . Odorava di fumo di
sigarette e di acqua di colonia .
……….. ho dati .
- Sono da buttare - ………. ha poggiat….. sul tavolo e ha detto : - Niente più occhiali .
Io e mia sorella ci siamo guardati .
- E come faccio ? - ha chiesto Maria preoccupata .
- Stai senza . Così impari .
Mia sorella è rimasta senza parole .
- Non può . Non ci vede , - sono intervenuto io .
- E chi se ne importa .
- Ma . . .
- Macché ma . - E ha detto a mamma : Teresa , da………….. quel pacchetto che sta sulla credenza
.
Mamma ………… ’ha portat….. . Papà ……. ’ha scartat.… e ha tirato fuori un astuccio blu , duro e
vellutato .
- Tieni .
Maria …… ha apert….. e dentro c’era un paio di occhiali con la montatura di plastica marrone .
- Prova…… .
Maria se li è infilati , ma continuava a carezzare l’astuccio . Mamma ……. ha domandato : - ……
piacciono ?
- Sì . Molto . La scatola è bellissima , - ed è andata a guardarsi nello specchio .
Papà si è versato un altro bicchiere di vino .
- Se rompi pure questi , la prossima volta ……… lascio senza , capito ? – Poi mi ha preso per un
braccio .
- Fammi sentire il muscolo .
Ho piegato il braccio e …… ’ho irrigidit….. . Mi ha stretto il bicipite . – Non mi sembra che sei
migliorato . Le fai le flessioni ?
- Sì .
Odiavo fare le flessioni . Papà voleva che ……. Facessi perché diceva ero rachitico .
- Non è vero , - ha detto Maria , - non …… fa .
- Ogni tanto ………. faccio . Quasi sempre .
- Metti qua . – Mi sono messo seduto anch’io sulle sue ginocchia e ho provato a bacciar……… .
- Non mi bacciare , che sei tutto sporco . Se vuoi bacciare tuo padre , prima devi lavarti . Teresa ,
che facciamo , ………. mandiamo a letto senza cena ?
Papà aveva un bel sorriso , denti bianchi , perfetti . Né io né mia sorella ……… abbiamo ereditat…… .
Mamma ha risposto senza neanche voltarsi .
- Sarebbe giusto ! Io con questi due non ce la faccio più .
- Facciamo così . Se vogliono cenare e avere il regalo che ho portato , Michele mi deve battere a
braccio di ferro . Sennò a letto senza cena .
( da : Io non ho paura . N. Ammaniti )

Pro memoria
Da e fa nelle indicazioni di tempo .
La preposizione da si usa per indicare un’azione che si è svolta nel passato .
Es : Stefania è partita da un’ora
E per indicare un’azione che ha avuto inizio nel passato , ma continua nel presente .
Es : Vivo qui da oltre vent’anni .
La voce verbale fa si usa in certe locuzioni temporali ed indica un’azione che si è svolta nel passato . Si usa preferibilmente
con il passato prossimo .
Es : Da quanto tempo conosci Silvana ? a) La conosco da molto tempo .
b) L’ho conosciuta alcuni anni fa .

Esercizio Nr. 2 . Comletare le frasi con le seguenti sei parole presenti nel testo “ Papà è tornato ” : (
fiatone , rachitica , flessioni , appollaiata , ronzava , credenza ). ( 6 Punti )

1) Dopo una lunga corsa , anche gli atleti professionisti hanno il ………………………….. .
2) Le persone normalmente stanno sedute sulle sedie , invece la mia sorellina ci sta
……………………….. , con le gambe piegate ed incrociate come i gatti .
3) Il ventilatore …………………………… producendo un rumore simile a quello delle zanzare .
4) La ………………………… è un mobile che si tiene in cucina o nella sala da pranzo .
5) L’istruttore ci fa fare molte ………………………….. delle braccia , delle gambe e del dorso .
6) È ………………………… la persona che per scarsità di vitamine non ha sviluppato le ossa .

Esercizio Nr. 3 . Combinare le locuzioni con il verbo corrispondente secondo l’esempio . .


( 10 Punti )

Fare un programma Programmare

1) Fare un gioco . ………………………………………………………


2) Fare un disegno . ………………………………………………………
3) Fare un progetto . ……………………………………………………...
4) Fare uno scambio . ………………………………………………………
5) Fare scuola . ……………………………………………………....
6) Fare un sogno . ………………………………………………………
7) Fare coraggio . ………………………………………………………
8) Fare un saluto . ………………………………………………………
9) Fare festa . ………………………………………………………
10) Fare un viaggio . ………………………………………………………

Esercizio Nr. 4 . Trasformare le frasi secondo l’esempio . ( 10 Punti )

Papà vuole che faccia le flesioni .


Papà voleva che facessi le flessioni .

1) Molti credono che tu viaggi spesso .


……………………………………………………………………………………………………………………
……..……………………………
2) Ritengo che il prezzo dell’albergo sia troppo alto per loro .
……………………………………………………………………………………………………………………
…………………………………...
3) Credete che sia un viaggio pittosto rischioso ?
……………………………………………………………………………………………………………………
…………………………………...
4). Crediamo che svendano la villa per ragioni economici .

………………………………………………………………………………………………………………………
……………………………….
5). Temo che quel tipo ti voglia ingannare .

………………………………………………………………………………………………………………………
………………………………..
6). Suppongo che il tuo cliente abbia ragione .

………………………………………………………………………………………………………………………
……………………………….
7) Sperate che io cambi idea ?
……………………………………………………………………………………………………………………
…………………………………
8) Temi davvero che Roberto alzi il gomito ?
……………………………………………………………………………………………………………………
…………………………………...
9) È necessario che qualcuno intervenga per chiarire la questione .
……………………………………………………………………………………………………………………
…………………………………...
10) Non vede l’ora che arrivi l’estate per andare in vacanza .

………………………………………………………………………………………………………………………
……………………………….

Esercizio Nr. 5 . Completate la tabella secondo l’esempio . ( 30 Punti )

Lei Tu Voi
Ci sono ancora dei posti liberi , ( sedere + si ) . si sieda siediti sedetevi
Lo spettacolo è interessante , ( andare + ci ) .
Non c’è nessuno e le luci sono accese , perciò ( spegnere + pronome ) .
Non ho voglia di parlare con nessuno , perciò ( andarsene ) .
Tutto si sistemerà per il meglio , ( non prendersela ) .
Silvia non sa del cambiamento di orario , quindi ( dirglielo )
Buon viaggio , buone vacanze , ( divertirsi ) .
È un obiettivo difficile , ma raggiungibile , ( mettercela ) tutta .
Il biglietto è scaduto , ( farne ) un altro .
Questa scheda è esaurita , ( darmene ) un’altra .
Queto arrosto è eccellente , ( prenderne ) ancora .

Esercizi Nr. 6 . trovate dei vocaboli ( iponimi ) che contengano ciascuno una lettera della parola di
significato generale ( iperonimo ) secondo il modello . ( 30 Punti )
N.B : Sono possibili varie soluzioni .
M
MO
S N A G
O O R L
M F R N I I
P A R E N T E → iperonimo | ALIMENTO | FIORE | RUMORE | SPORT | COL
ORE
A D A L O O
D R T L
R E E A
E L
L
O

Esercizio Nr. 7 . Indicare se le preposizioni sottolineate sono ipotesi ( Ip . ) o interrogative indirette ( Int . )
secondo il modello . ( 10 Punti )

Non so se Enrico è libero oggi pomeriggio . ( Int .)


Se qualcuno rinunciasse , prenderei il suo posto . ( Ip . )

1) Sarò felice se potrò vederti ancora . ( ……… )


2) Se abbassi il finestrino entra un po’ di aria . ( ……… )
3) Gli ho chiesto se verrà con noi . ( ……… )
4) Mi ha risposto che verrà se ci sarai ancora tu ( ……… )
5) Non so se sei sordo o se fai finta di non sentire . ( ……… ) ( ……… )
6) Chissà se Alessia abita ancora qui . ( ……… )
7) Se tu fossi al mio posto , forse faresti quello che faccio io . ( ……… )
8) È meglio sapere con certezza se c’è posto per tutti . ( ……… )
9) Se qualcuno lo prende in giro , si arrabbia subito . ( ……… )
10) Se tornassi indietro , rifarei quello che ho fatto . ( ……… )

Voti 4 5 6 7 8 9 10
Punti 0 - 16 17 - 33 34 - 50 51 - 67 68 - 84 85 - 101 102 - 120
Buon lavoro .