Sei sulla pagina 1di 5

CITTA’ DI MARSALA

Medaglia d’oro al Valore Civile


(Libero Consorzio Comunale di Trapani )
DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 220 DEL 18/08/2021

SETTORE CITTADINANZA DIGITALE

DIRIGENTE FIOCCA NICOLA / ArubaPEC S.p.A.

OGGETTO: LOCAZIONE IMMOBILE DA DESTINARE ALL'ATTIVITÀ SCOLASTICA


DEL L'ISTITUTO COMPRENSIVO "SIRTORI" DI MARSALA. INDIRIZZO
ALL'ISTITUZIONE MARSALA SCHOLA.

L'anno 2021, il giorno diciotto alle ore 12:30 e ss. del mese di Agosto nella sala delle adunanze, si è riunita la
Giunta Comunale sotto la presidenza del Sindaco, On. Massimo Vincenzo Grillo, .

Eseguito l’appello risultano


Pres. Ass.
GRILLO MASSIMO VINCENZO Sindaco X
RUGGIERI PAOLO Vice Sindaco X
MILAZZO MICHELE MARIA ENRICO Assessore X
COPPOLA ANTONELLA MARIA RITA Assessore X
ALAGNA ORESTE SOCRATE Assessore X
GALFANO ARTURO Assessore X
D'ALESSANDRO GIUSEPPE Assessore X
GANDOLFO MICHELE ANTONINO Assessore X
TOTALE 6 2

Partecipa alla seduta Vice Segretario, Nicola Fiocca.

Il Presidente riconosciuta la validità dell’adunanza, dichiara aperta la seduta e fa dare lettura della proposta
di deliberazione predisposta dalla SETTORE CITTADINANZA DIGITALE, su iniziativa dell’Assessore che
risulta essere del seguente tenore e sulla quale sono stati espressi i pareri previsti dalla L.R. 48/91 di
recepimento della legge 142/90 e art. 12 L.R. 30/2000
PREMESSO:
CHE con nota prot. n. 67939 del 30/07/2021 il Dirigente scolastico dell’Istituto comprensivo
“Sirtori” di Marsala ha richiesto dei locali da utilizzare per le normali attività didattiche poiché
l’Istituto è interessato da lavori di manutenzione straordinaria che interesseranno il plesso scolastico
di Via Sirtori sede dell’Istituto comprensivo;

CHE per garantire il diritto allo studio della popolazione scolastica che frequenta il predetto Istituto
si rende necessario procedere con estrema urgenza, atteso che il prossimo mese iniziano le attività
didattiche, alla locazione di immobili consoni per le attività descritte in premessa;

CHE il Comune di Marsala non è nella disponibilità di concedere immobili di proprietà per il fine
scolastico richiamato al punto precedente;
L’originale del presente documento è stato sottoscritto con firma digitale Pagina 1/5
CHE con deliberazione del Commissario Straordinario in sostituzione del Consiglio comunale n. 13
adottata in data 21/03/2006 si è costituita L’Istituzione Marsala Schola, trasferendo alla stessa la
gestione dei servizi sociali e scolastici e si è approvato lo statuto, una Istituzione Comunale dotata
di personalità giuridica e di autonomia gestionale per la gestione dei servizi sociali e scolastici del
Comune di Marsala.
CHE Strumento decisamente utile per consentire una gestione unitaria di tutti i servizi che fanno
riferimento alle problematiche educative e scolastiche in modo di aumentare l’efficienza della
gestione dei servizi l’efficienza degli interventi e l’economicità nell’uso delle risorse finanziarie e
personali, valutando che lo strumento gestionale della Istituzione personalità giuridica consente di
unificare in un unico centro di responsabilità, con attività chiara e definita tutte le funzioni
necessarie per la gestione dei servizi sociali e scolastici con ricaduta positiva sull’efficienza del
servizio;

VISTO lo Statuto dell’Istituzione Marsala Schola, approvato con la stessa deliberazione citata sopra
la n. 13 del 21/03/2006 e segnatamente:
1) Art. 1 – Costituzione- dove testualmente recita:
omissis “una istituzione comunale dotata di personale giuridica e di autonomia gestionale per
la gestione dei servizi sociali e scolastici del Comune di Marsala, con denominazione
“Marsala Schola” omissis;
2) Art. 3 - SCOPO - che testualmente recita:
omissis “1. L’Istituzione ha per scopo:
a) La gestione del Servizio sociale di refezione scolastica;
b) La gestione degli asili nido comunali;
c) La gestione della scuola della infanzia del Comune;
d) La gestione servizi scuolabus;
e) La gestione delle colonie Comunali;
f) La gestione delle attività integrative e di contrasto alla dispersione scolastica;
g) La gestione dei progetti scolastici, del servizio buoni libro e contributo libri di testo
(l.448/98), del servizio rimborso spese di trasporto studenti sciola dell’obbligo e scuola
secondaria di II grado, delle borse di studio, del fondo di autonomia scolastica e degli
assistenti igienico personali ai portatori di handicap;
h) Il front office della Segreteria dell’Università degli Studi di Palermo. omissis

CHE in ragione del trasferimento delle funzioni alla Istituzione Marsala Schola il bilancio del
Comune di Marsala non dispone di interventi che riguardano il finanziamento di attività, e tra esse
la locazione di immobili, afferenti la Pubblica Istruzione, ma esclusivamente un apposito capitolo a
cui attingere per i trasferimenti che questo Ente mette a disposizione dell’Istituzione;
CHE, per ragioni di efficienza, efficacia, celerità ed urgenza, considerato l’imminente inizio
dell’anno scolastico, appare utile per il Comune di Marsala delegare, UNA TANTUM e per l’anno
scolastico 2021/2022, all’Istituzione Comunale Marsala Schola, Ente dotato di procedure
amministrative più snelle, tutte le attività per l’indizione di apposita gara ad evidenza pubblica per
la locazione di immobili da destinare all’attività scolastica dell’Istituto Comprensivo “SIRTORI” di
Marsala;

CHE, tutti i costi derivanti dalla suddetta attività delegata rimarranno a carico del Comune di
Marsala che trasferirà le relative somme all’Istituzione Comunale Marsala Schola, a copertura di
tutti i costi diretti ed indiretti che la stessa sopporterà, per come di seguito specificato;

CHE, individuati i locali a seguito della procedura ad evidenza pubblica indetta dalla Istituzione
Marsala Schola, il Comune di Marsala, a mezzo dei propri Uffici Tecnici, verificherà l’agibilità dei
locali, nonché la sicurezza degli stessi, ai sensi delle vigenti normative scolastiche, antincendio e

L’originale del presente documento è stato sottoscritto con firma digitale Pagina 2/5
per il contrasto della pandemia da covid 19 e, più in generale, dei requisiti necessari per la
destinazione dei locali stessi ad attività scolastiche e didattiche;

ATTESO che in ordine all’esigenza manifestata dal Dirigente scolastico si rende indispensabile
assegnare all’Istituzione Marsala Schola l’obiettivo di reperire idonei locali scolastici per far fronte
all’esigenza manifestata dal Dirigente scolastico con la nota richiamata in premessa;

RILEVATO che questo Ente in ragione di quanto descritto assumerà a proprio carico l’onere
finanziario per la locazione degli Immobili di che trattasi e di rendere disponibile personale
dell’ufficio tecnico per la verifica degli immobili che saranno individuati per la valutazione dei
requisiti minimi previsti dalla normativa vigente;

CHE dopo la quantificazione della spesa da sostenere, sarà predisposto un successivo


provvedimento amministrativo di incremento della disponibilità economica dell’Istituzione Marsala
Schola per finanziare l’iniziativa di che trattasi;

Tutto ciò premesso;

VISTO il vigente Regolamento sull’ordinamento degli uffici e dei servizi approvato in ultimo con
delibera n. 145 del 04/06/2012;

VISTA la vigente struttura organizzativa dell’Ente approvata per ultimo con delibera di G.M. n.
93/2021;
VISTA la determina sindacale n.21 del 03/05/2021 e integrata dalla Determina Sindacale n. 38 del
22/07/2021;

VISTA la L.R. 15/03/1963, n.16 e s.m.i.;

VISTO l’art.53 della legge 142/1990, come recepita dalla legge regionale 48/1991, nonché l’art.12
della legge regionale 30/2000;

VISTE le LL.RR. n.44/91, 7/92, 26/93 e 30/2000;

VISTO il Regolamento dei Controlli Interni approvato con deliberazione di C.C. n. 3/2013;

VISTO il vigente piano comunale di prevenzione della corruzione, per il triennio 2021 – 2023
adottato con delibera di G.M. n. 69 del 01/04/2021;
VISTO lo Statuto Comunale;

VISTO il vigente CCNL comparto EE.LL.;

VISTO il D.M. n. 55 del 03/04/2014;

VISTO lo Statuto dell’Istituzione Comunale Marsala Schola

VISTO il contratto di servizio vigente tra il Comune di Marsala e l’Istituzione Marsala Schola

VISTA la delibera di G.M. n.52 del 16/03/2021

VISTO il vigente Regolamento comunale di contabilità;

L’originale del presente documento è stato sottoscritto con firma digitale Pagina 3/5
DATO atto che i sottoscrittori della presente deliberazione non versano in situazioni, anche
potenziali, di conflitto di interessi;

SI PROPONE

Per le ragioni esposte in narrativa:

1. Di demandare all’Istituzione Marsala Schola l’indizione di apposita gara ad evidenza


pubblica per ad una locazione di immobili da destinare all’attività scolastica dell’Istituto
Comprensivo “SIRTORI” di Marsala;
2. Di Riservarsi di adottare un successivo atto amministrativo la quantificazione delle somme
da trasferire all’Istituzione Marsala Scola per finalizzare l’iniziativa di che trattasi;

3. Di dare atto che l’amministrazione Comunale si farà carico di individuare il personale


tecnico per le attività afferenti la verifica dell’agibilità dei locali, sicurezza dei locali, ai
sensi delle vigenti normative antincendio e per il contrasto della pandemia da covid 19, e,
più in generale, dei requisiti necessari per la destinazione dei locali ad attività didattiche;

4. Di trasmettere copia del presente provvedimento all’Istituzione Marsala Schola e al


Dirigente scolastico dell’Istituto Sirtori di Marsala;

5. In ragione dell’urgenza il presente provvedimento, con separata votazione viene dichiarato


immediatamente esecutivo

L’originale del presente documento è stato sottoscritto con firma digitale Pagina 4/5
LA GIUNTA COMUNALE

VISTA la proposta di deliberazione come presentata e munita dei pareri favorevoli previsti dalla L.R. 48/91 e
L.R. 30/2000;

RITENUTO dover approvare l’atto nello schema predisposto senza alcuna variazione.

CON VOTAZIONE unanime espressa palesemente:

DELIBERA

DI APPROVARE la proposta di deliberazione su estesa Reg.n° 255 del 16/08/2021,

DI DICHIARARE, con separata e unanime votazione, il presente atto, immediatamente eseguibile

L'originale del brogliaccio Giunta è stato firmato da tutti i componenti della Giunta presenti alla seduta, ed è
conservato agli atti dell'ufficio deliberazioni.
Il presente verbale viene sottoscritto dal Vice Segretario in qualità di segretario della Seduta e dal Sindaco.

VICE SEGRETARIO Sindaco


Nicola Fiocca On. Massimo Vincenzo Grillo

L’originale del presente documento è stato sottoscritto con firma digitale Pagina 5/5