Sei sulla pagina 1di 2

Busta 1: (traccia sorteggiata)

1. Descriva il candidato il contenuto della legge quadro n. 65/86, analizzando i compiti e i


ruoli degli Agenti di Polizia Locale:
2. Descriva il candidato in quali casi non e' necessario effettuare la contestazione
immediata della violazione commessa dal conducente di un veicolo (art. 201 codice della
strada):
3. Descriva il candidato delle attribuzioni dell’autorità di Pubblica Sicurezza e dei provvedimenti
d’urgenza o per grave necessità pubblica:
4. Descriva il candidato il divieto di abbandono e di deposito incontrollato di rifiuti sul suolo e
dell’immissione di rifiuti di qualsiasi genere e delle sanzioni previste dal Decreto legislativo n.
152/2006;
5. Descriva il candidato ai sensi della 689/81 il destinatario del rapporto che deve essere inoltrato
per la definizione del procedimento amministrativo:
6. Descriva il candidato in quali casi gli agenti di p.g. procedono all'arresto di chi e' colto in flagranza
di un delitto non colposo consumato o tentato:
7. Descriva il candidato le differenze tra deliberazioni, determinazioni e ordinanze con cui un Ente
Locale esprime il suo potere autoritativo
8. Descriva il candidato, ai sensi dell’articolo 72 della Costituzione, quali atti normativi devono
essere approvati secondo la procedura normale di esame e di approvazione diretta della
Camera:
9. Descriva il candidato le funzioni della Polizia Giudiziaria e con chi si instaura il vincolo di
subordinazione:
10. Descriva il candidato se l’appartenente alla Polizia Locale può aderire ad Associazioni e/o altre
organizzazioni:

Busta 2: (traccia non sorteggiata)

1. Descriva il candidato in quale forma possa essere esercitata dagli Enti Locali le funzioni di
Polizia Locale secondo la Legge Regionale:
2. Descriva il candidato a chi sono devoluti i proventi delle sanzioni amministrative
pecuniarie per violazioni previste dal codice della strada (art. 208 codice della strada) e
con quali finalità:
3. Descriva il candidato le attribuzioni e competenze della Polizia Locale in materia di
Pubblica Sicurezza e dei provvedimenti d'urgenza o per grave necessità pubblica;
4. Descriva il candidato che cosa attesta il certificato di agibilità e l’Ente che è deputato al rilascio:
5. Descriva il candidato gli atti di accertamento alla luce della L. 689/81 e l’iter procedimentale:
6. Descriva il candidato quali sono gli obblighi dell'agente di polizia locale nel caso venga a
conoscenza di una notizia di reato:
7. Descriva il candidato quali sono gli organi del Comune e le loro specifiche competenze:
8. Descriva il candidato le dinamiche e le modalità della elezione del Presidente della Repubblica:
9. Descriva il candidato l’oggetto e formalità del sequestro con riferimento, in particolare, alla
figura dell’Ufficiale di Polizia Giudiziaria e dell’Agente di Polizia Giudiziaria:
10. Descriva il candidato l’uso legittimo delle armi con riferimento agli organi di Polizia:
busta 3: (traccia non sorteggiata)

1. Descriva il candidato le modalità e le forme con cui il Sindaco esercita il potere di


controllo sulla Polizia Locale:
2. Descriva il candidato quando è passibile di reclusione il conducente che non si fermi in
caso di incidente ricollegabile al suo comportamento:
3. Descriva il candidato delle disposizioni di P.S. relative agli spettacoli e ai trattenimenti pubblici
(art. 68 TULPS):
4. Descriva il candidato da chi è esercitata la vigilanza sull’attività edilizia e le sue finalità,
individuando i lavori di cui all’art. 6 del Tu 380/2001:
5. Descriva il candidato la devoluzione dei proventi delle Sanzioni disciplinate dalla L.689/81:
6. Descriva il candidato in quali casi ricorre il reato di concussione del pubblico ufficiale:
7. Descriva il candidato le funzioni e responsabilità della Dirigenza art. 107 T.U.E.L.:
8. Descriva il candidato l'art 3 della costituzione distinguendo tra uguaglianza formale e sostanziale:
9. Descriva il candidato il verbale di sommarie informazioni di cui all’art 351 C.P.P. e l’autorità di
Polizia Giudiziaria che vi procede:
10. Descriva il candidato le procedure da espletare ai sensi della l. 114/98 e ss.mm.ii per aprire
un'attività commerciale: