Sei sulla pagina 1di 6

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI FOGGIA

D IPARTIMENTO DI S TUDI U MANISTICI

SCHEDA INSEGNAMENTO

A.A. 2018/2019

CORSO DI LAUREA IN: Scienze dell’Educazione e della Formazione

Insegnamento: Psicologia dinamica

Docente: Prof.ssa Grazia Terrone

S.S.D. dell’insegnamento M-PSI/07

Anno di Corso II

Crediti 6

Semestre I

Propedeuticità nessuna

Eventuali prerequisiti

ORGANIZZAZIONE DEL CORSO

Articolazione in moduli NO

Lezioni frontali numero ore: 36

PROGRAMMA DELL’INSEGNAMENTO

Obiettivi formativi Il corso si propone di:


Ob. 1: Descrivere le principali teorie
psicoanalitiche e psicodinamiche classiche
(Freud, Kleine e Bion ) e contemporanee
(La teoria dell’attaccamento, Infant
Research), rispetto ai loro sviluppi iniziali e
alla loro evoluzione.
Ob. 2: stabilire e spiegare i collegamenti
concettuali alla base dell’evoluzione dei
modelli teorici in psicologia dinamica dalla
UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI FOGGIA
D IPARTIMENTO DI S TUDI U MANISTICI

teoria psicoanalitica classica ai più rilevanti


modelli teorici psicodinamici
contemporanei.
Ob. 3: descrivere le principali tecniche del
colloquio clinico e capacità di valutazione
critica nel considerare e interpretare le
principali variabili di rischio individuali e
contestuali, familiari e psico-sociali,
Ob. 4: descrivere i principali fattori di
protezione e di resilienza per l’indagine e la
valutazione delle dinamiche affettive e
relazionali nei processi di sviluppo normali e
psicopatologici della personalità.
Risultati di apprendimento attesi (articolati Conoscenza e capacità di comprensione
secondo i Descrittori di Dublino).
Acquisire capacità di elaborazione critica
dei concetti e analisi dei modelli teorici e
dei contesti psicodinamici e clinici. (Ob. 1;
2)

Fornire una visione d'insieme dei più


rilevanti problemi della ricerca nell’ambito
della psicologia dinamica. (Ob. 4)

Capacità di applicare conoscenza e


comprensione

Applicare le conoscenze apprese


nell’ambito della psicologia dinamica per
una positiva progettazione applicativa
della disciplina (metodi e strumenti) (Ob. 3)

Autonomia di giudizio

Acquisire capacità di elaborazione critica


dei concetti e analisi dei modelli teorici e
dei contesti psicodinamici (Ob. 1-4)

Abilità comunicative

Saper comunicare in modo efficace,


chiaro e privo di ambiguità i contenuti e le
competenze apprese nel corso di studi e
saperle divulgare nei diversi contesti
nazionali e internazionali (Ob. 1-4)

Capacità di apprendimento

Possedere capacità di apprendimento


UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI FOGGIA
D IPARTIMENTO DI S TUDI U MANISTICI

funzionali alla continuazione negli studi in


modo autonomo, competente ed esperto,
anche al fine di poter contribuire
all’avanzamento del relativo campo di
studi (Ob. 1-4)

Modalità di erogazione In presenza

Testi consigliati 1. Lis, Stella, Zavattini "Manuale di


psicologia dinamica" (cap. I, II, V, VIII, IX,
XIII, XV), Mulino (1999)
2. Zavattini e De Campora Mindfulness e
Disturbi Alimentari. Il mulino 2016.

Modalità di verifica dell’apprendimento


La prova scritta prevede da un minimo di
3 ad un massimo di 5 domande aperte,
volte a verificare l'apprendimento dello
studente.
Sarà oggetto di valutazione la padronanza
espressiva e l’uso del linguaggio tecnico
caratterizzante la disciplina specifica per i
costrutti teorici e le dimensioni applicative
che sono state trattate nel corso
dell’insegnamento.

Programma dettagliato dell’insegnamento

Descrizione

Argomenti del Corso CFU corrispondenti


Il Sistema Freudiano: temi freudiani di base 1
Gli orientamenti postfreudiani: i primi dibattiti, la psicologia
dell'Io
Dal modello pulsionale al modello relazionale (Klein) 1
Il modello Bioniano (Bion) 1
La teoria dell'attaccamento (Bowlby, Ainsworth, Main) 1
La psicoanalisi evolutiva (Stern) 1
Teoria della tecnica nella pratica clinica (Infant research, 1
psicologia dinamica e neuroscienze, la ricerca in
psicoterapia psicodinamica)
UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI FOGGIA
D IPARTIMENTO DI S TUDI U MANISTICI

Bachelor Degree or Master Degree Programme:

Academic Year: 2018/2019

Subject title: DYNAMIC PSYCHOLOGY

Lecturer: Grazia Terrone

Academic year 2018/2019

SSD (scientific area) M-PSI/07

CFU (Credits) 6

Programme year II

Academic period I

TEACHING ORGANIZATION:

Teaching activies The course consists in 36 hours corresponding to


6 CFU.

Professor Grazia Terrone

Objectives The course aims to:

1. Describe the key classical


psychoanalytical and psychodynamic
theories (Freud, Bion, and Kleine) and
contemporary (Attachment theory, infant
research), compared to their initial
developments and their evolution.

2. to establish and explain the conceptual


links underlying the evolution of
theoretical models in dynamic
psychology from classical psychoanalytic
theory to the most relevant theoretical
contemporary psychodynamic models.

3. describe the main techniques of the


clinical interview and critical evaluation
skills to consider and interpret the main
individual risk and contextual variables,
UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI FOGGIA
D IPARTIMENTO DI S TUDI U MANISTICI

family and psycho-social,

4. describe the main protective factors and


resiliency for the investigation and
assessment of emotional and relationship
dynamics in normal development
processes and psychopathological
personality.

Expected learning results (Reported in Knowledge and understanding


accordance with Dublin Descriptors).
Acquiring critical processing capabilities of the
concepts and analysis of theoretical models
and psychodynamic and clinical settings. (Ob.
1; 2)

Provide an overview of the most important


problems of research in the field of dynamic
psychology. (Ob. 4)

Applying knowledge and understanding

Apply the knowledge learned in the field of


dynamic psychology for a successful
application design discipline (methods and
tools) (Ob. 3)

Making judgments

Acquiring critical processing capabilities of the


concepts and analysis of theoretical models
and psychodynamic contexts (Ob. 1-4)

Communication skills

Knowing how to communicate effectively, clear


and unambiguous content and skills learned in
the course of study and be able to disseminate
in different national and international contexts
(Ob. 1-4)

Learning abilities

Possess ability to functional learning the


continuation in the studies independently,
competently and professionally, in order to
contribute to the advancement of the related
UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI FOGGIA
D IPARTIMENTO DI S TUDI U MANISTICI

field of study (Ob. 1-4)

Textbooks 1. Lis, Stella, Zavattini "Manuale di psicologia


dinamica" (cap. I, II, V, VIII, IX, XIII, XV), Mulino
(1999)
2. Zavattini e De Campora Mindfulness e Disturbi
Alimentari. Il Mulino 2016

Mode of delivery of teaching On site


(traditional, at a distance, e-
learning..)

Examination method The interview requires a minimum of 3 to a


maximum of 5 questions, to verify the student's
learning.

TEACHING PROGRAMME (SUMMARY):

The Freudian System: basic concepts


The Postfreudian orientations: the first debates, Ego psychology
Object relations theory (Klein)
The Bionian model (Bion)
The attachment theory (Bowlby, Ainsworth, Main)
Developmental psychoanalysis (Stern)
Theory of technique in clinical work (Infant research, dynamic psychology and neuroscience,
research in psychodynamic therapy)