Sei sulla pagina 1di 31

Progetto PON “Incontriamoci di nuovo a scuola”

Modulo Alimenti e Nutrizione


LEZIONE n° 3
Gli Alimenti e la nutrizione:
Nutrienti organici e inorganici (1h) , l’apparato digerente nell’uomo (1h).

Attività laboratoriali (1h)

Esperto: Prof.ssa Maria Grazia Cimmino

Tutor: Prof. Aniello Liotta


Alimenti, cibo, tutto ciò che si mangia . . .
• I termini «alimento» e «cibo» sono sinonimi : con
essi si indica tutto ciò che si mangia.
• Le sostanze che formano il nostro corpo derivano dai
cibi che mangiamo
• Anche l’energia e le sostanze necessarie per il
funzionamento e la difesa del nostro corpo derivano
dai cibi che mangiamo.
• Ma il semplice atto di mangiare non ha come unico
scopo la sopravvivenza: esso è carico di significati
culturali ed emotivi legati alle tradizioni familiari, a
quelle del paese di origine, a quello in cui si vive e
alla propria personalità .
L’alimentazione nelle piante e negli animali
• Le piante sono organismi autotrofi: sono in grado di utilizzare energia
e materia dall’ambiente per vivere crescere e riprodursi.
• La specie umana e gli animali, organismi eterotrofi, gli alimenti sono
l’unica fonte per ricavare le sostanze utili per:
 Ricavare energia (funzione energetica)
 Costruire nuovi tessuti o riparare quelli vecchi (funzione plastica)
 Regolare le funzioni vitali e rinforzare i meccanismi di difesa
(funzione regolatrice e protettiva).
Da alimenti a nutrienti
• Gli alimenti una volta ingeriti subiscono dei processi che li
trasformano nelle poche categorie di sostanze utilizzabili dal nostro
organismo, le stesse dei composti chimici di cui è formato il corpo
umano, dette «nutrienti» o «principi nutritivi».
• Concetto chiave: con l’alimentazione ci si procura e si ingerisce cibo,
con la nutrizione si assicura al nostro organismo l’apporto di sostanze
utili e necessarie per le funzioni vitali.
I nutrienti: macro e micronutrienti

 Glucidi (carboidrati o zuccheri) Macronutrienti detti anche principi


alimentari: si tratta di sostanze complesse
 Lipidi (grassi) che devono subire delle semplificazioni per
poter rifornire di principi nutritivi le nostre
 Protidi (proteine) cellule
Principi nutritivi
 Vitamine
Micronutrienti: sostanze indispensabili per
 Sali minerali l’equilibrio idrico salino e la regolazione delle funzioni
vitali, non direttamente correlate alla produzione di
 Acqua energia .
I nutrienti essenziali
• I principi nutritivi che il nostro corpo non è in grado di fabbricare da
sé sono detti nutrienti essenziali.

• La loro carenza può portare a gravi malattie e anche alla morte.

• Essi sono in tutto meno di una cinquantina, in particolare: 9


amminoacidi, 2 acidi grassi, 13 vitamine e circa 15 sali minerali.
Riepilogando i principi nutritivi sono …
Le
Vitamine
L’alimentazione ovvero l’assunzione del cibo è
la prima tappa della nutrizione
Gli Zuccheri o carboidrati
Monosaccaridi e polisaccaridi
I Lipidi
Le Proteine
Le
Vitamine
L’acqua
I Sali
minerali
L’apparato
digerente:
organi e
processi
digestivi
La bocca: il primo tratto dell’apparato digerente
Faringe ed
esofago
Lo stomaco, fegato e pancreas
Da Bolo a
Chimo
Bile e Succo
pancreatico
Assorbimento, intestino tenue, villi intestinali
Riassorbimento ed esplulsione delle sostanze di rifiuto
Appendice: risorse dal web
• La digestione (prima parte)
• La digestione (seconda parte)