Sei sulla pagina 1di 1

Milano è... ...odi et amo. ...croce e delizia. ...State of Mind. ...piena di meridionali. ...piena di stranieri.

...la città degli inebetiti da 2 gocce di pioggia. ...la città dei single. ...la città dei cornuti. ...Parco
Sempione. Verde e marrone. ...il Just Cavalli in centro e il Già Scavalli in periferia. ...la capitale Europea
di Youporn per video visti. ...quella città che ha sempre accolto tutti. Anche i Leghisti. ...la capitale
industriale. ...la città più titolata d'Europa a livello calcistico. ...il derby. ...i Navigli al tramonto tra
zanzare e un'aria di vita. ...cosmopolita.  ...dove gli Hu, sono più che i Brambilla. ...dove gli Esposito,
sono più che a Napoli. ...l'Idroscalo. Il mare dei Milanesi.  ...lusso sfrenato e periferie. ...la città Italiana
con più linee del metrò. ...la capitale delle Fashion Blogger e delle fashion victims. ...la capitale
omosessuale d'Italia. ...Brera e l'Ultima Cena. ...Jannacci, Fo, J Ax, Elio e le Storie Tese, Gaber e
Celentano. ...piena di modelle. ...la Settimana della Moda. ...la Settimana della Comunicazione. ...la
Settimana del Fuori Salone. ...il Mese di Agosto. Vuota. Silenziosa. Con un fascino tutto suo. ...Via
Torino. La Galleria. San Babila. Il Castello.  ...le periferie che chiedono a voce alta lavoro e legalità. Non
volendo lavorare e facendo tutto illegalmente. ...la città preferita da Lapo per parcheggiare a cazzo le
sue auto. ...El Dom e la Madunina. ...le palle del Toro in galleria. ...un'alba in qualsiasi stazione. ...la
Circonvalla. ...la 90 e la 91. ...le stragi e i monumenti. ...Cosa Nostra. Ndrangheta. Camorra. Ma per
Maroni la MAFIA non esiste. Anche se la MAFIA ha chiesto il contraddittorio. ...Chinatown. Islamtown.
Little Sudamerica. Little Sri Lanka. ...i Rosarios e lo stalking compulsivo per vendere una rosa. ...la città
che ha creato il Fascismo. E l'ha appeso in Piazzale Loreto. ...la città che ha creato il Berlusconismo. E
l'ha lasciato in mutande. ...la città che ha creato il Leghismo. E l'ha lasciato in Tanzania. ...la città delle 5
giornate. Inizio di un paese chiamato Italia. ...la città del Grande Milan e della Grande Inter. ...la città
dove le polveri sottili sono vietate. Sia che sia smog, sia che se le tirino all'Hollywood. ...la città che ha
"SOLO LA NEBBIA". ...i panzerotti di Luini. ...i piccioni in Piazza Duomo. ...l'Area C. ...l'utopia del
parcheggio. Sia in centro che in periferia. ...il Tram. ...cara. Sia per prezzi che per senso d'appartenenza.
...la Statale. La Cattolica. Il Poli. Lo IULM. Lo IED. La Bicocca. ...i saldi in Montenapo. ...la collinetta di
San Siro. ...la Centrale. ...Porta Genova. Porta Ludovica. Porta Romana. Porta Ticinese. Porta chi cazzo
vuoi. ...ti che ti tachet i tac, tacum i tac. Mi tacat i tachet a ti? Tachet ti i to tac. ...la città dove i vecchietti
che guardano i cantieri sono "Supervising Project Engineer". ...la via Gluck. ...i murales dei grandi di
Milano. ...il "Cumenda" Guido Nicheli detto Dogui. ...i -10°C d'inverno e i 40°C d'estate. ...la città dove,
comunque ti chiami, avrai sempre davanti un articolo "Il-Lo-La". ...essere Milanese. Essere Meneghino.
Essere di Milano. Di dovunque tu sia. ...la Pinacoteca.  ...Piazza Fontana. Via Palestro.  ...la Scala. ...la
prima città al Mondo con un'Autostrada. ...la prima città Europea con l'energia elettrica. ...la città dove il
bagno è sempre in fondo a destra. ...il Leonca. Il Magnolia. ...Oh Bej! Oh Bej!. Fiera dell'Artigianato.
Senigallia. ...essere geolocalizzato nel Quartiere Gallaratese o a Quartoggiaro su Facebook. Sempre. ...il
silenzio e il vuoto alle 6 del mattino in Duomo. ...il posto dove tutti vengono a vivere, poi è il posto da cui
vogliono scappare che diventa il posto in cui vogliono tornare. ...dove fai l'ape(ritivo), ti dicono "Buon
a(p)pe(tito)" e vedi l'ape(cross) coi neon. ...Quartoggiaro. Corvetto. Barona. Baggio. Via Padova. Viale
Monza. Comasina. Bruzzano. MINCHIAPPAURA. ...l'EXPO. ...Leonardo. Dante. Manzoni. Beccaria.
...Sforza. Borromeo. Sant'Ambrous. ...il 25 Aprile. La liberazione. Festa nazionale una volta liberata la
città della Madunina. ...La Rinascente e il Rinascimento. ...l'os bus. La cutuleta. El panetun. ...o l'amate
in centro o lamate in periferia. ...la battuta "Guarda Milano di Notte". E ci sarà un motivo perchè tutti la
cantano descrivendola sempre nello stesso modo. Ora Dargen è di diritto nell'Olimpo di questi
privilegiati. Forse non la conoscete, ma la cara Milano, oggi la amo.