Sei sulla pagina 1di 1

Il gruppo è vissuto come realizzazione immaginaria del desiderio e allo stesso tempo, come fonte di

angoscia. Come il sintomo e il sogno, ha una faccia di difesa e una di desiderio. I soggetti umani entrano nel
gruppo alla stessa maniera in cui al dormire entrano nel sogno. Dal punto di vista della dinamica psichica, il
gruppo è il sogno.