Sei sulla pagina 1di 50

1

C’E’ PROFUMO DI BISCOTTI...

Raccolta di ricette di biscotti da tutta la blogosfera culinaria, in


occasione del primo anniversario de “La Zuccheriera”.
Novembre 2006
2

Semplici e tradizionali, per la prima colazione e l’ora del té...

MOLINETTI

Ingredienti:
500 gr. farina 00
80 gr. fiocchi di avena macinati
65 gr. farina di grano saraceno
140 gr. margarina
40 gr. burro
120 gr. zucchero di canna
90 gr. zucchero semolato
1 uovo
80 gr. latte intero
1 bustina di lievito per dolci
cristalli di zucchero di canna per decorare

Esecuzione:
Mescolare la margarina con il burro fuso e freddo e lo zucchero,
unendo gradatamente tutti gli altri ingredienti e tenendo per
ultimo le farine setacciate con il lievito. Stendere l'impasto ad uno
spessore di 7mm, tagliare nella forma caratteristica, spolverizzare
con cristalli di zucchero di canna e cuocere a 180° per 20-25'.
(Ricetta dal blog http://passionecucina.blogspot.com)

******
MACINE

Ingredienti:
500 gr. farina
50 gr. fecola
150 gr. zucchero a velo
100 gr. burro
3

100 gr. margarina


1 uovo
5 cucchiai di panna liquida
1 cucchiaino di vaniglia liquida
1 bustina di lievito

Esecuzione:
Lavorare il burro con lo zucchero al velo, aggiungere l’uovo e
quindi la farina setacciata con il lievito e la vaniglia, unire per
ultimo la panna fresca. Lavorare sino ad ottenere una frolla e far
riposare per una mezz’ora in frigo. Stendere una sfoglia dello
spessore di 5/7 mm e con l'apposita formina tagliare i biscotti;
infornare a 175° per circa 15 minuti.
(Ricetta dal blog http://passionecucina.blogspot.com)

******
CAMPAGNOLE

Ingredienti:
500 gr. farina
40 gr. farina di riso
120 gr. margarina
30 gr. burro
220 gr. zucchero
160 gr. latte fresco
1 uovo
una bustina di lievito in polvere

Esecuzione:
Lavorare la margarina e il burro con lo zucchero, unire gli altri
ingredienti lasciando per ultimi la farina e il lievito. Stendere
l'impasto dell'altezza di 7 mm e tagliare i biscotti con l'apposita
formina. Cuocere a 180° per 20-25 minuti.
(Ricetta dal blog http://passionecucina.blogspot.com)

******
4

GALLETTI

Ingredienti:
500 gr. farina 00
125 gr. zucchero a velo
110 gr. margarina
130 gr latte
1 uovo
un pizzico di sale
un pizzico di vanillina
una bustina di lievito
una manciata di zucchero semolato

Esecuzione:
Lavorare insieme tutti gli ingredienti, tranne l'uovo e lo zucchero
semolato, impastando con il latte. Stendere una sfoglia alta 5 mm
e tagliare tanti rettangoli. Spennellare con l'uovo sbattuto e
spolverizzare con lo zucchero semolato. Cuocere a calore
moderato, 180°, per 10-15 minuti.
(Ricetta dal blog http://passioencucina.blogspot.com)

******
PIEDINI AL LIMONE E ALLA LAVANDA

80 gr di farina integrale fine


40 gr di farina di mandorle
2-3 cucchiai di zucchero integrale fine (Dulcita)
un uovo
un pizzico di sale
3 cucchiai d'olio di riso o mais
buccia di limone grattugiata e/o fiori di lavanda secchi macinati

In entrambi i casi si procede mescolando gli elementi secchi in


una ciotola, facendo la fontana in centro, versandovi l'olio e
l'uovo sbattuto e mescolando rapidamente. L'impasto va messo a
palla e lasciato riposare un'oretta in frigo avvolto con pellicola.
Lo si stende quindi col rullo su un foglio di carta forno, si ritaglia
e si adagiano i biscotti su una placca antiaderente. Forno 180-
5

200° per una decina di minuti.


Vanno lasciati raffreddare su una griglia.
(Ricetta dal blog http://cuochidicarta.blogspot.com)
******

BISCOTTI CON LA SPARABISCOTTI

Ingredienti:

300 g farina
200 g burro morbido
110 g (ho fatto metà semolato metà a velo)
20 g fecola di patate
60 gr di albume
scorza di limone grattugiata

Montare il burro a crema con una forchetta fino a che non sarà
diventato chiaro e spumoso.
Aggiungere lo zucchero e continuare a montare.
Aggiungere l'albume, quindi le farine setacciate insieme e la
buccia di limone

Quindi mettere il composto nella sparabiscotti e "sparare"


direttamente sulla teglia (perchè se imburrate il composto non si
stacca dall'apparecchio). Mettere in forno caldo a 160° per 10-15
minuti fino a chè non saranno dorati.

Per una variante all’Ovomaltina, aggiungere 4-5 cucchiai di


Ovomaltina in ¼ dell’impasto.
(Ricetta dal blog http://conservareinfrigo.blogspot.com)

******
BISCOTTI PER IL TÉ

370 gr farina
50 gr fecola
200 gr burro
150 gr zucchero
6

1 uovo e un tuorlo
50 gr latte
amalgamare tutti gli ingredienti con un cucchiaio di legno verrà
una pasta frolla morbida, non si lascia riposare.
metterla in un" sac a poche" con la punta a stella, formare i
biscotti su carta forno e mettere in frigo così x mezz'ora, a questo
punto infornare a 200° per 10 minuti.
(Ricetta di Serafina)

******

FROLLINI DELLA PRINCIPIANTE

Per 40-60 pezzi secondo grandezza


(4 infornate su teglie di 30 x 40) :

450-500 g di farina (anche integrale purché fine)


200 g di zucchero (ho usato il Dulcita del commercio equo)
2 uova intere e 2 tuorli
( 2 cucchiai di rhum – io, beh, avevo un fondo di ottimo Moscato
Fior d'Arancio e ho usato quello e non mi pento proprio ;-)
120 ml di olio e.v.o.
Fiori di lavanda secchi (1 o 2 cucchiai rasi) oppure rosmarino
fresco (un rametto da 20 cm) oppure buccia grattugiata d’arancia
o limone non trattati
1 taglia biscotti o un bicchiere

Partendo da una ricetta trovata su un sito francese che si è poi


rivelata sbagliata nelle dosi ma, a quanto pare, non nel
procedimento ho iniziato sbattendo ben bene uova e zucchero.
Quindi ho aggiunto l’olio fatto intiepidire (sul calorifero a balla,
fuori c’erano dieci gradi sotto zero) il moscato, 2 cucchiai scarsi
di fiori di lavanda secchi e infine la farina, prima i 350 g suggeriti
dalla ricetta poi ancora e ancora e ancora fino ai 500 g che mi
sembrano necessari. Quando si riesce a fare la palla e non
appiccica più la pasta è giusta. Va fatta riposare, avvolta in
pellicola, per almeno un ora. Quindi l’ho stesa (spessa 5 mm) col
rullo su un piano infarinato, tagliata e distribuita sulle teglie
7

coperte con carta forno. Man mano che si intiepidiva diventava


difficile da lavorare quindi tra una teglia e l'altra l'ho messa di
nuovo in frigo.
Ho cotto ogni teglia per una dozzina di minuti a 180°
(ricetta dal blog http://cuochidicarta.blogspot.com)

******

SPECULOOS

Gli Speculoos cuociono in 5 minuti ma sono migliori se l'impasto


ha soggiornato una notte, meglio ancora 24 ore, in frigo.

Ingredienti per una cinquantina di biscotti:


200 g di burro freddo
250 g di zucchero scuro
1 grosso uovo
300 g di farina 00
1 cucchiaino di bicarbonato
2 cucchiaini rasi di cannella in polvere
1 punta di cucchiaino di spezie miste
(io uso La Saporita ovvero coriandolo, cannella, carvi, garofano,
noce moscata e anice stellato)
1 punta di cucchiaino di zenzero in polvere
1 pizzico di sale
Carta forno

Setaccia la farina con il bicarbonato, le spezie e il pizzico di sale


quindi aggiungi lo zucchero e mescola bene oppure metti il tutto
nell'impastatrice e fai mescolare a lei a velocità lenta. Aggiungi
quindi l'uovo sbattuto e il burro freddo a tocchetti.
Impasta con cura. Metti quindi l'impasto sulla carta forno e,
aiutandoti con quella, fanne un salame, anzi due, saranno più
facili da gestire. Il diametro ideale è di 3 cm. Perché? Perché in
cottura cresce molto. E ben vengano i pensieri lussuriosi!
Dimenticateli in frigo per almeno 2 ore, meglio 24.
Quando li vorrai cuocere accendi il forno su 150°. Mi
8

raccomando, non di più.


Taglia i salami a fette sottili che metterai, ben distanziate, su
teglie antiaderenti o su carta forno. Inforna per 5 minuti o poco
più se non fossero dorati ma non distrarti, bruciano in un batter
d'occhio. Conviene riporre in frigo l'impasto che aspetta di essere
tagliato e infornato.
Da caldi questi biscotti sono friabilissimi. Lasciali raffreddare un
attimo sulla teglia. Poi trasferiscili su una griglia.

(ricetta dal blog http://cuochidicarta.blogspot.com)

******

FROLLINI SPRINT

Ingredienti per una trentina di biscotti


140 grammi di burro morbido
90-100 g di zucchero Dulcita oppure 80 g di zucchero bianco
230 g di farina
60 g di noci o nocciole
60 g di cioccolato fondente (ho usato il cioccobloc della Novi)
1 uovo
1 cucchiaino di lievito vanigliato
(zucchero a velo)
carta forno

Tutto inizia grattugiando il cioccolato e tritando finemente le


nocciole. Se avete un robot cominciate da lì, poi svuotate il
bicchiere e metteteci il burro e lo zucchero e, quando sono ben
amalgamati, l'uovo. Incorporatelo bene quindi aggiungete
cioccolato e nocciole e infine, poca per volta, la farina setacciata
con il lievito. Posate l'impasto su un foglio di carta forno e,
aiutandovi col foglio stesso, fatene un salamotto di tre dita di
diametro. Chiudetelo a caramella e dimenticatelo in frigo per
almeno 2 ore. Il librone dice "anche per una settimana". Io sarò
esagerata ma in presenza di uovo crudo, anche se verrà poi cotto,
mi limiterei a 48 ore. Facciamo tre giorni, va!
9

Al momento di infornare, fate prima scaldare il forno a 180° .


Dev'essere bello caldo sennò capita come ai biscotti che stanno a
destra nel piattino. Infornati per primi e un po' troppo presto, sono
cresciuti molto meno.
Ora affettate il salamotto il più regolarmente possibile, fette alte
mezzo centimetro e (volendo) spolverizzatele di zucchero a velo .
Va benissimo quello del pandoro. Usate carta forno per coprire la
placca, solo per evitare che lo zucchero sparso tra un biscotto e
l'altro lasci impestatissime macchie caramellate.

Infornate per 10 minuti. Aspettate un attimo a manipolarli. Da


caldi sono friabilissimi.
Fate raffreddare su una griglia e... scrunch!

(Ricetta dal blog http://cuochidicarta.blogspot.com)

BISCOTTI ALLA PANNA


La ricetta l'ho trovata su Cooker.net, ed è di Bele.

350 g farina
150 g zucchero
2 tuorli
250 cc panna da montare
1 cucchiaino di lievito
1 pizzico di sale
1 limone da grattuggiare

Preparazione

Mesolare insieme tutti gli ingredienti, poi a seconda che l'impasto


risulti troppo umido o troppo asciutto aggiungere farina o latte.
Lasciare riposare l'impasto in frigorifero per una mezz'oretta
Stendere e ritagliare i biscotti,io ho scelto di fare dei
cuoricini...perchè sono una romantica!!
10

Quindi in forno a 180° per circa 10 minuti (secondo me però


meglio 15-20). (ricetta dal blog
http://conservareinfrigo.blogspot.com)
******
BISCOTTI PROFUMATI ALL’ARANCIA
per 20-25 biscotti croccanti ma anche fondenti profumati
all'arancia:
- 125 gr di burro morbido
- 100 gr di zucchero a velo ( io mixo Dulcita del commercio equo
nel macinacaffé)
- 50 gr di polenta fine
- 180 gr di farina zero o doppio zero
- estratto liquido di vaniglia ( 1 cucchiaino) o mezza bustina di
vanillina
- un arancia non trattata

Lavo e asciugo l'arancia, grattugio la buccia poi la spremo ( se


molto succosa ne basta mezza).
Con le fruste elettriche mescolo burro, zucchero, buccia e succo
d'arancia quindi incorporo la polenta poi la farina. Per finire
impasto a mano quindi dimentico in frigo almeno un'ora, meglio
due, avvolto in pellicola.
Accendo il forno su 180-200° , secondo il "temperamento" del
forno stesso.
Taglio i biscotti, li posiziono un po' distanziati sulla placca perché
crescono e li inforno 12-15 minuti, senza lasciarli colorare. Li
lascio raffreddare qualche minuto prima di staccarli dalla placca.
Da caldi sono friabili.
Volendo dare una forma più facile da maneggiare, divido
l'impasto in due, ne faccio salamotti a sezione triangolare che
taglio a fette ( come suggerito nel libretto dove ho trovato questo
impasto : Biscuits, brownies & biscotti- les mini cuisine
Marabout- che costa ben... 2 €- adoro gli editori francesi!)(Ricetta
dal blog http://cuochidicarta.blogspot.com)
11

BISCOTTI SABLÉ
Ingredienti:
- 120 gr Farina
- 80 gr Burro
- 70 gr Zucchero

Ciliegie candite , zucchero a granella a piacere

Preparazione: Preriscaldate il forno a 200°C. Mescolate la farina,


il burro ammorbidito e 50 g di zucchero. Con il composto formate
tre o quattro rotolini allo stesso modo degli gnocchi di patate.
Tagliateli a tronchetti, schiacciateli allo spessore di circa un
centimetro, spolverizzateli di zucchero o la granella o le ciliegie
candite. Disponeteli su una teglia imburrata (io ho usato la
cartaforno). Spegnete il forno e mettetevi la teglia. Aspettate che
il forno si raffreddi completamente, soltanto allora i biscotti sono
cotti. Ritirate.
(ricetta dal blog http://dolciricette.blogspot.com)
******

BISCOTTINI DELICATI

(da Dolcetti e Biscotti de La Piccola Enciclopedia del Gusto di


Gribaudo)

200 g di farina
200 g di fecola di patate
100 g di zucchero
200 g di burro

Setacciare insieme la farina e la fecola. Formare una fontana e


impastare con lo zucchero e il burro, tagliato a fette sottili e
ammorbidito. Lavorare gli ingredienti in modo da ottenere un
impasto omogeneo e consistente. Dividerlo in 2 parti, dando a
ciascuna la forma di un cilindro di circa 5 cm di diametro:
appiattirli leggermente e tagliarli a fettine di circa 1/2 cm di
12

spessore. Distribuire i biscottini su una placca rivestita


dell'apposita carta e cuocere in forno già caldo a 180° per 20
minuti, fino a quando la superficie apparirà leggermente dorata.
Consiglio: presentare i biscottini con panna montata, magari
aromatizzata con cannella in polvere. (ricetta dal blog
http://viaggiodiluna.splinder.com)
******

BISCOTTI ALLA FROLLA SEMPLICE

500 gr farina 00
2 uova
200 gr burro
150 gr zucchero
50 gr zucchero aromatizzato a piacere
mandorle e pistacchi sbriciolati
fatta la pasta ritagliare con le formine i biscotti passarli nella
frutta secca ed infornare (ricetta di Serafina)

Frutta secca. Che passione...

PAPASSINI

1 kg. di farina semolata,


500 g. di zucchero,
300 g. di mandorle dolci sgusciate
13

300 g di noci sgusciate


250 g di uva sultanina
250 g di strutto
30 g di ammoniaca per dolci diluita con un dl di latte tiepido
1 bustina di vanillina
la buccia sminuzzata di un'arancia
1 fialetta di essenza d'anice
6 albumi d'uova per preparare la glassa
Preparazione:
Immergere in acqua in abolizione le mandorle dolci, poi scolarle
poco per volta e pelarle; metterle su una piastra e farle asciugare
in forno tiepido,senza farle dorare. Estrarle dal forno, lasciarle
raffreddare e tritarle insieme alle noci.
Lavorare la farina con l’acqua tiepida e aggiungere lo strutto e
l’ammoniaca fatta disciogliere nel latte; aggiungere le mandorle,
le noci, la buccia sminuzzata di arancia, l’uva sultanina messa
precedentemente a bagno in acqua tiepida, continuando sempre
ad impastare, sino ad ottenere un morbido impasto; con un
matterello stendere una sfoglia alta almeno 2 cm e tagliarla a
rombi e losanghe-, infornare a fuoco moderato (120-150 gradi)
per almeno 20 minuti e lasciare raffreddare. Preparare la glassa
montando a neve gli albumi con lo zucchero e la fialetta di anice.
Spennellare ogni papassino con la glassa ottenuta e ornare la
superficie con diavoletti colorati; infine infornare a fuoco tiepido
sino a che la glassa non si asciughi.
(ricetta dal blog http://diavoloperfornello.blogspot.com)
******
BISCOTTI MIELE, MAIS E NOCCIOLE
130 gr di farina di mais
20 gr di burro
50 gr di zucchero
20 gr di farina 00
50 gr di uva sultanina
80 gr di nocciole tostate e tritate
14

2 cucchiai di latte
6 cucchiai di panna
1 cucchiano di cannella in polvere
1 cucchiaino di lievito per dolci
1 bustina di vanillina 2 cucchiai di liquore all'anice
2 cucchiai di miele, sale
Mettete ad ammorbidire l'uvetta in acqua tiepida.
Mescolate le due farine con la cannella, le nocciole, un pizzico
di sale, lo zucchero e il miele fatto intiepidire a bagnomaria.
Mescolate il tutto, poi unite il lievito, l'uvetta, la vanillina, il
latte, il liquore, la panna e impastate per un pò.
Ricoprite la placca del forno con un foglio d'alluminio imburrato
e fate tanti mucchietti con il composto aiutandovi con due
cucchiai (occhio!!! Teneteli ben distanziati perchè in cottura si
allargano parecchio!).
Mettete nel forno già caldo a 180 gradi per 15 minuti.
(ricetta dal blog http://ditvetv.blogspot.com)
******
ROSETTE
gr 200 zucchero semolato
gr 200 farina oo
gr 200 fecola di patate
gr 200 burro
gr 200 nocciole tritate
2 cucchiai di cacao amaro
gocce di cioccolato q.b., cioè a piacere perchè non le ho pesate
per dolci così lievitano senza sciuparsi nelle forme durante la
cottura.
la scorza grattugiata di un limone e una grattatina di noce
moscata.
Ovviamente un pizzico di sale per rendere stabile l'impasto.
(ricetta dal blog http://pesopiuma.blogspot.com)
******
15

BICCOTTI

Sono facilissimi perché si fanno quasi interamente col mixer.

Allora: versate nel mixer una manciatona di nocciole e una di


mandorle (sbucciate, ma non tostate), insieme a 100 grammi di
zucchero. Azionatelo alla massima velocità.
Quando si sarà tutto polverizzato, aggiungete un pizzichino di
sale e una bustina di lievito vanigliato per dolci.
Poi, sempre col mixer in movimento, aggiungete, nell'ordine e a
un minuto di distanza uno dall'altro, un uovo, 100 grammi di
burro a pezzetti, due cucchiai di miele e tanta farina quanta ne
serve per addensare il composto, fino a renderlo una pasta
modellabile con le mani. A quel punto il mixer dovrebbe fermarsi
per stanchezza.

Tirate fuori la pasta e modellatela a forma di cilindro. Tagliatelo a


fette e ponetele su una teglia ricoperta di carta da forno. Decorate
ogni fetta con una mandorla o una nocciola.

Cuoceteli in forno già caldo, alla temperatura di 170-180° per 15


minuti.
Concludete con 3-4 minuti di grill, per dorare la faccia superiore.

Decorate con zucchero a velo.

(ricetta dal blog http://geomangio.splinder.com)


******
BISCOTTINI ARACHIDI E CACAO

• 300gr. di farina
• 150gr. di zucchero
• 2 cucchiai di cacao in polvere
• 2 cucchiaini di lievito
• 1 bustina di vanillina
• un pizzico di sale
• 150 gr. di arachidi sgusciate e tritate grossonalmente
• 120gr. di burro ammorbidito
16

• 1 uovo
• 3 cucchiai di rum
• zucchero a velo per spolverare

Lavorare a spuma burro e zucchero, aggiungere l’uovo sempre


lavorando, poi farina,lievito e cacao setacciati insieme, il sale la
vanillina e le arachidi ed impastate aggiungendo il rum.Lavorate
fino ad ottenere una pasta omogenea.Formate delle palline della
grandezza di una noce, sistematele su una piastra foderata di carta
forno ed appiattitele con il dorso di una forchetta.Cuocete i
biscotti in forno preriscaldato a 160° per 20 minuti circa.Una
volta raffreddati spolverizzateli con zucchero a velo. (ricetta dal
blog http://apemaia.wordpress.com , vincitrice dell’edizione 2006
del “Meme de Biscotti della Zuccheriera”)

******

BISCOTTI NOCCIOLE E MAIS

200 gr di farina di mais fine


180 gr di burro
150 gr di zucchero di canna
3 tuorli
100 gr di nocciole tritate
la scorza di mezzo limone non trattato, grattugiata
Mescolare nel mixer tutti gli ingredienti (la ricetta prevedeva di
aggiungere le nocciole dopo aver steso la pasta, cospargendo la
superficie e poi spingendole giù col mattarello; mi è sembrata
fatica inutile...), fare una palla, stenderla tra due fogli di carta da
forno e col mattarello ricavarne una sfoglia alta mezzo cm.
Metterla in frezzer mezzora e poi tagliare i biscotti. Cuocere a
180º per citca 15 minuti e lasciar raffreddare completamente
prima di rimuovere dalla teglia.
(Ricetta dal blog http://zuccherierait.blogspot.com)

******
17

BISCOTTI MORBIDI ALLE NOCI

In realtà la ricetta non è mia;la devo alla mia frequentazione del


forum di cucinait.com,è di Alda Muratore.
100 gr di cioccolato fondente 5 uova 200 gr di zucchero di canna
50 gr di burro
250 gr farina 150 gr di noci tritate finissime insieme a parte dello
zucchero previsto
Per la glassa:150 gr di cioccolato fondente una noce di burro 100
gr di zucchero a velo
noci o granella di noci o nocciole per guarnire
Fondere il cioccolato con il burro.Sbattere le uova intere con lo
zucchero,aggiungere prima
il cioccolato fuso e poi la farina setacciata e le noci tritate.
Accendere il forno a 170°.Versare l'impasto in una teglia
rettangolare e cuocere 20 minuti scarsi.
Per la glassa fondere il cioccolato con il burro,aggiungere lo
zucchero sbattendo con le fruste elettriche.
Quando il dolce è tiepido glassarlo con il cioccolato e una volta
raffreddato tagliarlo a cubi.
Per quanto riguarda la decorazione si può spolverare il dolce
appena glassato con della granella di noci
o nocciole.Se preferite guarnire con una noce intera,soluzione che
io preferisco,bisognerebbe aspettare
di aver tagliato il dolce a cubi dopodichè si finisce con una noce
attaccandola con una goccia di cioccolato fuso.
Per semplificare si può mettere la noce subito dopo la glassa,ma
avrete un pò più di difficoltà a tagliare il dolce.(ricetta di Patrizia)
******
BISCOTTINI DI SERAFINA
Per 20 biscottini
150 gr farina 00
100 gr burro
50 zucchero
30 gr mandorle
100 gr cioccolato fondente
vaniglia
18

latte pochissimo e una noce di burro


pelare e tritare le mandorle mescolarle alla farina ed impastare
tutti gli ingredienti velocemente.Mettere in frigo mezz'ora.
formare dei cilindretti e piegare un pochino x dare la forma di
ferri di cavallo infornare a 180° x 15 minuti;lasciare raffreddare e
nel frattempo sciogliere il cioccolato con pochissimo latte e una
noce di burro, bagnare le punte dei
biscotti e lasciare raffreddare

(Ricetta di Serafina)

******

BISCOTTI MIELE E NOCCIOLE

200 g di nocciole leggermente tostate

- 200 g di farina (lei ha usato farina bianca di kamut ma dice che


va bene quella che volete)

- un pizzico di sale

- un cucchiaino scarso di bicarbonato

- un cucchiaino scarso di cremor tartaro

- 2 cucchiai di zucchero scuro

- 4 cucchiai di miele

- 50 g di olio evo (in uno dei suoi soliti vasetti dello yogurt
corrisponde più o meno alla metà)

- (se necessario per amalgamare, qualche cucchiaio d'acqua)

Ha messo le nocciole nel mixer, assieme allo zucchero. Lei dice


che così la frutta secca non fa l'olio mentre viene tritata. Io
riferisco e, già che ci sono, confermo.
19

Poi ha messo nell'impastatrice le nocciole tritate, la farina, il sale,


il bicarbonato e il cremor tartaro. Dice che se preferite e lo
tollerate, andrà bene anche il solito lievito per le torte, ne basta un
cucchiaino.

Quando gli ingredienti secchi sono stati ben miscelati, ha


aggiunto l'olio, a filo dice lei, poi il miele, a cucchiaiate. Se vi
piacciono appena dolci, ne basteranno 3 cucchiai. Con 4 cucchiai
sono dolci ma decisamente meno dei biscotti del commercio. Fate
voi.

Più miele si mette, più l'impasto viene umido. Mettendone poco


capita che sia necessario aggiungere acqua, un cucchiaio per
volta, per far amalgamare l'impasto.

Intanto il forno si stava scaldando.

Ha foderato una teglia con carta forno, fatto dei salamotti lunghi 4
cm che ha poi schiacciato un po'. Li ha fatti cuocere una dozzina
di minuti, borbottando: "quando c'è del miele i dolci vengono
subito scuri e non ti puoi distrarre".

(Ricetta dal blog http://cuochidicarta.blogspot.com)

******

A tutto burro...
BISCOTTI DI NATALE
250 gr di burro morbido
1 cucchiaio di zucchero vanigliato
1 uovo
20

500 gr di farina
un pizzico di sale
Lavorare insieme tutti gli ingredineti, partendo col burro e
terminando con la farina mescolata al pizzico di sale. Stendere l
frolla con uno spessore di circa ½ cm, ricavarne i biscotti (a
Natale è bello farli a forma di stella) e cuocerli in forno per circa
20 minuti (dipende dallo spessore) a 180º. Appena fuori dal
forno cospargerli con abbondantissimo zucchero a velo e
lasciarli riposare un giorno prima di consumarli.
(Ricetta di Lorenza)

BUTTER CUT-OUT BISCUITS

175 g burro morbido


200 g zucchero semolato
2 uova grandi
1 cucchiaino di estratto di vaniglia ( io ci ho messo la buccia di un
limone)
400 g farina 00 più extra se occorre (e come se occorre!)
1 cucchiaino di lievito in polvere
1 cucchiaino di sale

Per la glassa (che io non ho fatto!):


300 g zucchero a velo setacciato e colori alimentari.

Montare il burro morbido con lo zucchero fino a farlo diventare


una mousse (e qui i bimbi si divertono!) aggiungere poi le uova e
la vaniglia o la buccia di limone. In un'altra coppa mischiare tutti
gli elementi secchi, farina lievito e sale. Aggiungere gli elementi
secchi al composto di uova, burro e zucchero (e qui può succedere
di tutto, perchè i bimbi devono travasare la farina: avete mai fatto
travasare qualcosa a dei bimbi? Mai? Provate!) e mischiare con
gentilezza ma fermezza! (traduco dall'inglese che volete?!). Se il
composto è troppo appiccicoso aggiungere, poco per volta altra
farina. Avvolgere in un foglio di pellicola e far riposare in frigo
21

per almeno un'ora. Riscaldare il forno a 180°. Infarinare la


spianantoia, stendere la pasta ad uno spessore di circa mezzo
centimentro e tagliare i biscotti che dovranno stare in forno per 8 -
12 minuti, o fino a quando diventano dorati i bordi. Farli poi
raffreddare su una gratella. Quando saranno completamente
raffreddati spolverizzare con zucchero a velo come ho fatto io o
ricoprirli con la glassa colorata preparata in una grossa coppa con
un paio di cucchiai di acqua quasi bollente (just-non-boiling) e lo
zucchero a velo setacciato e i colori alimentari. Se serve
aggiungere altra acqua per ottenere un composto appiccicoso.

(Ricetta dal blog http://behquasiquasi.blogspot.com)

BISCOTTI RIPIENI DI MARMELLATA

125gr di burro, 100gr di zucchero, 150gr di farina, 1 uovo, 1


cucchiaino di lievito per dolci in polvere, 1 pizzico di sale,
marmellata di arance amare, zucchero a velo

Amalgamate il burro ammorbidito con lo zucchero, l'uovo


sbattuto, la farina, un cucchiaino di lievito e un pizzico di sale.
Impastate e spianate la pasta con il matterello ritagliando tanti
biscotti della vostra forma preferita effettuando altri piccoli
stampi all'interno di ogni biscotto. Infornate a 180 C per 20
minuti. Fate raffreddare i biscotti e spalmateli con la marmellata.
Uniteli e riempite ancora di marmellata il buco centrale.
Effettuate una leggera pressione in modo che le due parti si
"incollino" tra di loro. Spolverizzate con zucchero a velo.

(ricetta dal blog http://fiordizucca.blogspot.com)

FAGOTTINI ARANCIA E CANNELLA

Per la pasta frolla:


farina 300g
zucchero a velo 150g
22

burro 150g
uova 1
buccia di limone 1
marmellata di arancia
cannella

Preparate la pasta frolla, lavorandola pochissimo con la punta


della dita. Avvolgetela di film alimentare e lasciatela in frigo per
1 or1. Stendetela con il mattarello, tagliate dei rettangoli di pasta,
riempiteli di marmellata, spolverate di cannellla e chiudeteli
avvolgendoli. Spennelateli con un velo di marmellata. Cuocete in
forno preriscaldato a 180, per 18-20m.

(Ricetta dal blog http://calmeetcacao.blogspot.com)

CUORI AL BURRO

250 gr di farina
125 gr di burro
220 gr di zucchero
1 uovo intero
1 cucchiaino di lievito

Fate ammorbidire il burro. Disponete la farina a "fontanella" e


inserite il burro, lo zucchero, l'uovo ed il lievito.
Cominciare a lavorare l'impasto fino ad ottenere un bel panetto
morbido, compatto e senza grumi.
Ritagliate la pasta con le formine a forma di cuore e disponetele
su una teglia coperta di carta forno ben distanti l'uno dall'altro.
Inseritela nel forno già caldo aduna temperatura di 200°C per 10
minuti.

(Ricetta dal blog http://saffronandpepper.blogspot.com)

******
23

BISCOTTI BURRO E LIMONE

180 gr di farina
50 gr di zucchero di canna
125 gr di burro
2 cucchiaini di scorza di limone tritata finemente
1/4 di cucchiaino di essenza di limone
un pizzico di sale

Setacciare la farina ed il sale ed aggiungere lo zucchero.


Incorporare il burro a pezzetti fino ad ottenere un composto
granuloso. Aggiungere la scorza di limone e l'essenza e lavorare
fino ad ottenere una pasta morbida e liscia. Stendere la sfoglia alta
1/2 cm e cuocere a 180º per 15-20 minuti. Lasciare raffreddare
sulla piastra prima di rimuovere

(Dal libro "Dolci e biscotti, 600 ricette facili e golose da tutto il


mondo" di Mondadori)

(Ricetta dal blog http://zuccherierait.blogspot.com)

******

BISCOTTI OCCHIO DI BUE

io per profumare l'impasto dei dolci adopero un ottimo sistema


cioè:metto in un barattolo di vetro zucchero+caffè, oppure
zucchero+buccia di limone (solo parte gialla prelevata col
pelapatate), zucchero +buccia di arancia, zucchero+vaniglia,
chiudo e lascio riposare x 2 settimane, quindi frullo rimetto nel
barattolo e quando mi occorre ho già lo zucchero aromatizzato.
quindi

250 gr farina 00
250 gr fecola
200 gr burro
100 gr zucchero a velo
50 gr zucchero aromatizzato al limone
marmellata a piacere
24

impastare come x la frolla cioè burro+zucchero e poi il resto ,


formare dei cerchi chiusi e quelli col buco centrale infornare a
180° x 15 minuti su carta forno,poi mettere poca marmellata,
sovrapporre i due pezzi e spolverare con altro zucchero a velo che
qui non ho citato.

(Ricetta di Serafina)

******

BISCOTTI CON MARMELLATA AL CENTRO

200 gr farina 00
100 gr burro
50 zucchero
3 tuorli sodi
20 gr di zucchero aromatizzato all'arancia
marmellata qb
il procedimento sempre quello della frolla, solamente che con
questo impasto verranno circa 30/35 biscottini in forno sempre a
180° x 15 minuti

(Ricetta di Serafina)

******

Mille ed un ingredienti...
COOKIES AI CRANBERRIES E FIOCCHI D’AVENA

110 gr di fiocchi d'avena


25

90 gr di farina
1 cucchiaino raso di cannella
1/2 cucchiaino di bicarbonato di sodio
1/2 cucchiaino di sale
90 gr di burro ammorbidito
70 gr di zucchero di canna muscovado
60 gr di zucchero semolato
2 uova
1 fialetta aroma vaniglia
90 gr di cranberries (mirtilli rossi) secchi
Mettere in una ciotola la farina, I fiocchi d'avena, il bicarbonato, il
sale e la cannella.
Miscelare bene.
In un'altra ciotola sbattere con le fruste elettriche il burro già
morbido con I due tipi di zucchero finché soffice e cremoso,
aggiungere le uova, l'aroma vaniglia e continuare a sbattere bene
per qualche minuto.
Versare il composto di uova nel composto di farina e fiocchi
d'avena e mescolare bene aiutandosi con una spatola.
Aggiungere I cranberries e unirli bene al composto.
Coprire una teglia con della carta forno e iniziare a posizionare I
biscotti a cucchiaiate, un cucchiaio circa di impasto per biscotto.
Basta versare la cucchiaiata sulla carta forno, schiacciarla appena,
tanto poi si "distenderà" durante la cottura ed appunto per questo
ricordarsi di distanziare bene I biscotti sulla teglia. Cuocere in
forno già caldo a 180° per 12 minuti circa.
26

Lasciarli raffreddare su una gratella.


I biscotti saranno croccanti fuori ma morbidi dentro.
A me ne sono venuti 16 belli grandi, ma volendo ne possono
venire di più se farete delle cucchiaiate meno abbondanti delle
mie!(Ricetta di Terry)
******
BISCOTTI AL VINSANTO

• 250 gr FARINA INTEGRALE


• 100 gr ZUCCHERO DI CANNA
• 1/2 bicchiere di VIN SANTO
• 1/2 bicchiere di OLIO D'OLIVA
• 1/2 bustina di LIEVITO PER DOLCI
• A PIACERE PER GUARNIRE: UVETTA, GOCCE DI
CIOCCOLATO FONDENTE, MANDORLE, PINOLI....

Preparazione:
In una ciotola mescolare tutti gli ingredienti con una forchetta,
lavorare poi l'impasto con le mani, aggiungere la guarnizione
scelta.
Stendere un po' di pasta su una spianatoia e tirare con il
mattarello, utilizzate poi gli stampini o dei bicchieri per ricavarne
la forma desiderata.
Ricoprire una teglia con della carta da forno distribuire i biscotti
non troppo vicini perchè lievitano leggermente.
Infornare a 180° per mezzora circa.
(Ricetta dal blog http://blog.libero.it/Raidne/view.php)

******
BISCOTTINI AL VINO BIANCO

• un bicchiere di vino (che mancasse anche il pane ma da bere


lì non manca mai!)
• un bicchiere di olio extravergine di oliva (che se l'annata è
buona gli olivi secolari lì non mancano)
27

• un bicchiere di zucchero (si, sempre un bicchiere chi volete


che ce l'avesse in casa una bilancia?)
• e farina "quanta se ne tira" (metodo scientifico rigorosissimo
per il calcolo della farina spiegatomi da nonna Maria
Vincenza, classe 1915, altri 100 con buona salute!)

Si fa la fontana con la farina setacciata, si mescolano al centro


tutti gli altri ingredienti, si impasta fino a formare una palla liscia
ed elastica. Poi si fanno dei lunghi "salsicciotti" spessi un dito, e
si piegano a cerchio in forma di tarallino. Si passano rapidamente
in un altro po' di zucchero e si dispongono sulla placca del forno
foderata della apposita carta per circa 20 minuti a 180° (mi
dicono coloro i quali hanno provato a farla che in realtà
occorrono oltre 30 minuti di cottura, ma come sapete il mio
forno è micidiale...) facendo grande attenzione agli utlimi minuti
di cottura perchè bruciano appena passano il tempo!
(Ricetta dal blog http://qualcosabloggainpentola.blogspot.com)

******
BISCOTTI DI ZUCCA E ZENZERO FARCITI

- 500 gr di polpa di zucca cotta


- 1/2 bicchiere di olio di semi
- 1 cucchiaino di essenza di vaniglia
- 220 gr di zucchero
- 250 gr di farina
- 1/2 bustina di lievito per dolci
- 1/2 cucchiaino di sale
- 1/2 cucchiaino di cannella in polvere
- 1/4 di cucchiaino di zenzero in polvere
- zucchero a velo per spolverizzare

Ingredienti per la farcia allo zenzero:


- 60 ml di panna per dolci
- un pò di scorza di limone grattuggiata
28

- 1/4 di cucchiaino di zenzero in polvere


- 210 gr di zucchero a velo

Procedimento: Preriscaldare il forno a 180°. Foderare due


placche da forno con la carta forno. Mescolate la zucca,
l'olio, la vaniglia e lo zucchero. Aggiungete la farina
setacciata con il lievito, il sale, e le spezie e amalgamate
bene. Lasciate cadere con un cucchiaino l'impasto sulle
placche, ben distanziate fra loro. Infornate per 15 minuti.
Sfornate e fate raffreddare.

Per la farcia allo zenzero:versate in una terrina la panna, la


scorza di limone e lo zenzero. Setacciate lo zucchero a velo
e amalgamate bene. Spalamare un biscotto e accoppiarlo
con un altro. Così fin quando non avrete terminato i biscotti.
(Ricetta dal blog http://dolciricette.blogspot.com)

******
BISCOTTI SPEZIATI ALLA ZUCCA

125g di burro
250g di farina
150g di zucchero di canna
150 di zucca ridotta in purea
1 uovo
2 cucchiaini di Cannella ;)
1/2 cucchiaino di estratto di vaniglia
1/2 cucchiaino di lievito per dolci
1 cucchiaino di bicarbonato di soda
1/2 di noce moscata
75g di noci tritate grossolanamente
150g di uvetta
Con una frusta lavorare prima il burro e poi aggiungerci zucchero,
l'uovo, la zucca,la cannella, la vaniglia, il lievito, il bicarbonato e
la noce moscata. Lavorare sempre con la frusta e aggiungere,
infine, le noci e l'uvetta.
Aiutandosi con un cucchiaio, fare dei mucchietti ben distanziati
29

sulla placca foderata con carta da forno.


Infornate per 25-30 minuti a 190°.
(Ricetta di Zorababba)
******
FAST&EASY PEANUT BLOSSOMS
1 lattina di latte condensato
200 g di burro d’arachidi (io ho usato qello “crunchy” per un
risultato ancora più arachidoso!)
220 g di farina 00
½ bustina di lievito vanigliato
zucchero semolato
1 sacchetto di arachidi ricoperte di cioccolato o altri mini
cioccolatini a vostro gusto

Preparazione

Amalgamare in una ciotola il latte condensato e il burro


d’arachidi; setacciarvi la farina e il lievito e lavorare fino ad
ottenere un impasto bello liscio. Rivestire con pellicola per
alimenti e lasciar riposare in frigo per almeno un’ora. Riprendere
il composto e ricavarne tante palline della grandezza di una noce;
rotolare ognuna nello zucchero semolato e disporle ben
distanziate su una placca rivestita di carta da forno. Infornare per
6-7 minuti a 180° finchè siano appena colorite, toglierle dal forno
e pressare immediatamente, mentre sono bollenti, un cioccolatino
nel centro di ognuna. Lasciar raffreddare e conservare in una
scatola di latta.

(Ricetta dal blog http://nannna.splinder.com)

******
30

BISCOTTI ROSA AL CARDAMOMO

burro 40 gr
albumi 2
farina 75 g
zucchero a velo 75 g
latte 50 g
barbabietola cotta 1
cardamomo 6 bacche

Centrifugate la barbabietola e mescolate il succo ottenuto con le


bacche di cardamomo pestate nel mortaio. Fate restringere a
fuoco dolcissimo per 15 minuti.
Sciogliete il burro e lasciatelo raffreddare. Montate a neve ferma
gli albumi. Mescolate zucchero e farina, unite il burro, il latte e 4
cucchiaini di succo di barbabietola se volete un colore delicato, se
lo preferite più carico anche 6. Unite delicatamente anche gli
albumi mescolando dal basso verso l'alto per non sgonfiarli.
Otterete una crema spumosa e rosa, disponetela a cucchiaiate nei
pirottini da muffin, circa mezzo cm di spessore. Più restano
sottili, più sono croccanti.Dovreste ottenerne 14-16. cuocete in
forno calda a 180 gradi per 12-15 minuti.

(Ricetta dal blog http://ilpranzodibabette.blogspot.com)

******

RUOTE AL MIELE E SEMI DI PAPAVERO

115g di burro
½ cucchiaino di estratto di vaniglia
115g di zucchero di canna
1 uovo
250g di farina 00
Per il ripieno
50g di nocciole tritate finemente
80g di semi di papavero
60ml di miele
La scorza grattugiata di un’arancia
31

Lavorare il burro, l’estratto di vaniglia, lo zucchero, l’uovo e la


farina fino a formare una palla. Far riposare in frigo per 1 ora in
un foglio di carta trasparente. Intanto mischiare gli ingredienti del
ripieno in una ciotola. Stendere la pasta tra due fogli di carta da
forno in un rettangolo di circa 3- 4 mm di spessore. Stendere il
ripieno sopra la pasta e arrotolarla su se stessa dalla parte del lato
corto. Riporre nuovamente in frigo per 1 ora. Tagliare quindi
delle fette di 5 mmdi spessore. Infornare per 8-10 minuti a 190°.

(Ricetta di Zorababba)

******

BISCOTTI DI POLENTA E CRANBERRIES

80g di burro

100g di farina di mais fine

115g di farina 00

50g di zucchero

1 uovo

la scorza grattugiata di 1 arancia

100 g di cranberries secchi

Lavorare insieme la farina di mais, la farina, lo zucchero e il


burro. Aggiungere, quindi, l’uovo, la scorza grattugiata di
un’arancia e i cranberries e mescolare bene con le mani fino a
formare una palla. Ricavarne tanti bastoncini da far rotolare su un
po’ di farina di mais. Metterli su una placca foderata con carta da
forno e infornare a 190° per 8-10 minuti fino a quando iniziano
appena a dorarsi.

(Ricetta di Zorababba)

******
32

CARAMELITAS

200g di fiocchi d’avena (in mancanza di questi, io ho utilizzato


fiocchi di orzo)

200g farina 00

1 cucchiaino di bicarbonato

300g di zucchero di canna

½ cucchiaino di sale

225g di burro

300g di cioccolato fondente

100g di nocciole tritate grossolanamente

250g di Dulce de Leche

Riscaldare il forno a 180° e foderare una teglia da forno 30x30


con carta da forno. Mettere fiocchi d’avena, la farina, il
bicarbonato, il sale e lo zucchero in uno ciotola e mischiare,
aggiungere il burro e impastate con le mani. Distribuire metà
dell’impasto ottenuto sulla teglia, premendo bene con la parte
concava di un cucchiaio. Infornare per 10 minuti. Sfornare e
mettere sopra il cioccolato e le nocciole tagliate grossolanamente.
Spalmare sopra il Dulche de Leche e finire con la metà
dell’impasto rimasta, aiutandosi sempre con il dorso di un
cucchiaio. Infornare per 20-25 minuti fino a doratura. Sfornare e
far raffreddare completamente. Infine tagliare a quadrotti.

(Ricetta di Zorababba)

******

CUORI AI BOCCIOLI DI ROSA E VANIGLIA

farina 175 g
33

zucchero 50 g

burro 100 g

latte 2 cucc.

vaniglia 1 stecca

1 cucc. di petali di boccioli secchi di roselline (quelli per


l'infuso)

Impastare tutti gli ingredienti, avvolgere nella pellicola e lasciar


riposare in frigo per mezz'oretta. Nel frattempo accendere il forno
a 180°. Stendete l'impasto con il mattarello in modo che non sia
troppo sottile, poi fate tutte le forme che volete...io ho scelto
quella più romantica...nel mio forno 10 minuti sono stati un po'
troppi e la frolla si è leggermente dorata, mentre avrei preferito
che mantenesse il suo candore. Fate vobis...c'è forno e forno...

(Ricetta dal blog http://delizia.blogspot.com)

******

FROLLISTELLE AL TÉ EARL GREY

2 cucchiai di té Earl Grey (ovvero al bergamotto)


250 gr di farina
1 uovo
125 grammi di burro morbido
75 grammi di zucchero a velo

Siccome ho l'abitudine di fare da me lo zucchero a velo,


macinandolo in un vecchio macina caffé elettrico, macino
contemporaneamente anche il té. Fine fine.
Mescolo burro e zucchero e té, poi incorporo un uovo sbattuto e
infine la farina.
Faccio la palla e metto a riposare in frigo. Almeno un'ora, deve
rassodarsi.
Rullo la pasta su un foglio di carta forno, la ritaglio e cuocio i
34

biscotti nel forno bello caldo (180 gradi nel mio, 210 in quelli
caratterialmente più miti) per una decina di minuti.
Li lascio raffreddare su una griglia e siccome con queste dosi ne
vengono 30 o 40, secondo pezzatura, chiuderò quelli che non
gusteremo subito in una scatola di latta.

(Ricetta dal blog http://cuochidicarta.blogspot.com)

******

ZALETTI

50 g of raisins
30 ml of rum
75 g of butter
150 g of semolina
75 g of flour
50 g of sugar
1 egg
Zest of 1 lemon

Soak the raisin in the rum overnight, or for a few days if you
forget them on the sink as I did… They were still good!
Cut the butter in little dice and mix it with semolina and flour, add
sugar, egg, lemon zest and the rum from the raisins. Mix until it is
all well combined. By hand, add the raisins and make a bowl.
Cover a baking sheet with greaseproof paper, place the bowl in
the middle, cover it with film and push it to obtain a disc 1 cm
high. Let it rest in the fridge for at least half an hour.
Preheat the oven at 180° C.
Take out the dough from the fridge and divide it in 16 (or so) part,
roll the out in little cigars, place them on the baking sheet and
cook for 20 minutes or until golden.
Serve warm or cold the morning after, with a good cup of coffee.

(Ricetta dal blog http://kitchenpantry.blogspot.com)

******
35

FOGLIE GIALLE

Ecco la ricetta delle foglie biscotto (ispirata da: Biscotti gialli alla
veneziana, da "I dolci di Veronelli", rizzoli, 82 - fresco di stampa,
neh!):
1. ho impastato velocemente 50 gr di farina bianca con
125 gr di farina di mais "fioretto" (se non è abbastanza
fine, passatela al mixer!), 100 gr di zucchero, una
presa di sale, una punta di coltello di vaniglia naturale,
60 gr di farina di mandorle, 50 gr di burro freddo, la
buccia di un limone e un rosso d'uovo, più un po' di
bianco per legare meglio, un cucchiaio di grappa.
2. Ho fatto una palla e l'ho messa in frigo per un'ora.
3. Ho steso l'impasto e ne ho ricavato delle formine, che
ho sistemato sulla placca del forno coperta da
cartaforno, ho inciso le nervature col dorso del coltello
(sì sì, una per una!), ho infornato in forno caldo per 6-
8 minuti a 170°-160°.
E adesso vi svelo un po' dei miei trucchetti per biscotti sempre
perfetti (un po' acquisiti con la pratica, un po' rubati alla Kati, la
maga dei biscotti che mi ha "iniziato" a questa disciplina):
• Tengo sempre un po' "indietro" lo zucchero
dell'impasto e, al momento di tirare la sfoglia, uso
zucchero a velo mescolato con qualche cucchiaiata di
amido (fecola, frumina, farina…), bisogna esagerare,
fare una specie di tappetino sul quale lo stampino, e il
biscotto scivolano perfettamente.
• Tengo sempre le formine e la spatola in frigo, e le
sciacquo spesso, in modo che il filo della lama sia
sempre perfetto.
• "Tiro" pochissima pasta per volta, lasciando l'impasto
sempre in frigo, altrimenti diventa molle e non tiene la
forma degli stampini.
36

• Una volta tirata la sfoglia, la stacco dal piano prima di


fare gli stampini, con una lunga spatola di metallo, in
questo modo il biscotto rimane imprigionato nello
stampino e, con un colpo di polso, lo depongo sulla
teglia.
• Per non "colorire" troppo i biscotti spessi, li cuocio in
più tempi: li faccio cuocere "in bianco" da un lato, e
una volta raffreddati li stacco dalla teglia e li ripasso
per pochi minuti in forno rivoltati a pancia in su:
diventano belli croccanti ma non sbruciacchiati.
(Ricetta dal blog http://cucino-in-giardino.blogspot.com)

******
ROSE DEL DESERTO (versione di Marchino)
150 g di burro,
150 g di zucchero,
2 uova,
300 g di farina,
1 busta di vanillina,
1 bustina di lievito,
sale,
Pastis,
corn flakes (non zuccherati),
zucchero a velo.
Ammorbidire il burro a temperatura ambiente e poi aggiungere lo
zucchero, mescolando con una frusta fino ad ottenere una
consistenza soffice e cremosa, aggiungere le uova, un pizzico di
sale, la busta di vanillina e due cucchiaini di Pastis (liquore
all'anice); amalgamare bene il tutto,
aggiungere la farina bianca, stando attenti a che non si formino
grumi, e per ultimo il lievito.
E' questo il momento di aggiungere a scelta: pinoli e uvette
oppure gocce di cioccolato incorporandoli bene nell'impasto.
Formare, con le mani, tante palline della dimensione di una noce,
passarle nei corn flakes che si appiccicheranno alla pasta,
37

appiattirle delicatamente sulla placca da forno ricoperta di carta


da forno ed infornare, in forno già caldo a 180°, per dieci minuti
poi spegnere e lasciare in forno per altri 2 minuti, estrarre e
raffreddare a temperatura ambiente.
Cospargere di zucchero a velo prima di servire.
(Ricetta dal blog http://randomaccesslife.blogspot.com)

******
ROSE DEL DESERTO (Versione di Lorenza)
130 gr di burro
150 gr di zucchero
2 uova
250 gr di farina
1 cucchiaino di lievito
1 pizzico di sale
uvetta ammorbidita, a piacere
aroma di mandorle
corn flakes

Impastare gli ingredienti amalgamendoli nell’ordine sopra


esposto. Farne delle palline della grossezza di poco più di una
noche, passarle in una ciotola piena di corn flakes.
Cuocere a 170º per circa 20 minuti e spolverare poi con
zucchero a velo.
(Ricetta di Lorenza)
******
BISCOTTI ALLO ZENZERO
200gr di farina
50gr di maizena (amido di mais)
150gr di burro
90gr di zucchero di canna
80gr di miele
38

2 cucchiaini di zenzero in polvere


2 tuorli d'uovo.

Montare a crema il burro con lo zucchero di canna, aggiungere


quindi il miele, la farina mescolata assieme alla maizena e allo
zenzero, e infine i tuorli d'uovo. Mettere l'impasto in una
sparabiscotti o in una sac à poche e formare dei biscottini su
una placca da forno imburrata (o foderata di cartaforno).
Cuocere a 180° per 10 minuti circa (meno se i biscotti sono
piccoli).
(Ricetta dal blog http://lozenzeroelacannella.blogspot.com)
******
BISCOTTINI DI MAIS
DOSE PER 35 BISCOTTI:

225 gr di farina bianca


150 gr di farina di mais tipo "fioretto"
1 cucchiaino di lievito in polvere
125 gr di burro
2 uova leggermente sbattute
140 gr di zucchero di canna scuro
una presa di sale
un po' di cioccolato fondente per la superficie

Setacciare le farine, il lievito ed il sale. Unire il burro morbido


fino ad ottenere un composto granuloso. Aggiungere lo
zucchero e le uova sbattute e lavorare una palla morbida.
Ricavare dalla pasta delle palline della grandezza di una noce e
disporle sulla placca del forno (foderata di carta, sembra scemo
dirlo). Appiattirle leggermente e schiacciarci dentro un
pezzetto di cioccolato fondente.
Cuocere per una ventina di minuti a 170º.
(Ricetta dal blog http://zuccherierait.blogspot.com)
******
39

BISCOTTINI AL LEMON CURD


250 gr di farina
150 gr di burro morbido
100 gr di zucchero
2 tuorli
un pizzico di sale
una bustina di vanillina
limone candito a pezzetti
4 cucchiaiate abbondanti di lemon curd

Lavorare il burro con la farina, aggiungero le zucchero, la


vanillina ed il sale e , velocemente, gli altri ingredienti umidi.
Fare una palla a lasciarla reffreddare in frigo per mezzora.
Stendere la pasta, tagliare i biscotti ed infornare a 180º per una
decina di minuti.
(Ricetta dal blog http://zuccherierait.blogspot.com)
******
PIEDINI ALLA LAVANDA
Per una quarantina di piedini:

200 gr di farina per dolci


50 gr di zucchero alla lavanda
3 cucchiai di miele alla lavanda
100 gr di burro

Impastare velocemente e lasciare riposare in frigo per mezzora.

Tagliare i biscotti più veloce della luce, sennò si incollano e


infornare nella parte alta del forno a 180º per circa 15 minuti.
Lasciare raffreddare e rapprendere nella teglia. (Ricetta dal
blog http://zuccherierait.blogspot.com)
******
BISCOTTI SPEZIATI DI ZUCCA
125g di burro
250g di farina
40

150g di zucchero di canna


150 di zucca ridotta in purea
1 uovo
2 cucchiaini di Cannella ;)
1/2 cucchiaino di estratto di vaniglia
1/2 cucchiaino di lievito per dolci
1 cucchiaino di bicarbonato di soda
1/2 di noce moscata
75g di noci tritate grossolanamente
150g di uvetta
Con una frusta lavorare prima il burro e poi aggiungerci zucchero,
l'uovo, la zucca,la cannella, la vaniglia, il lievito, il bicarbonato e
la noce moscata. Lavorare sempre con la frusta e aggiungere,
infine, le noci e l'uvetta.
Aiutandosi con un cucchiaio, fare dei mucchietti ben distanziati
sulla placca foderata con carta da forno.
Infornate per 25-30 minuti a 190°.
(Ricetta di Zorababba)
******
COOKIES AL BURRO DI ARACHIDI

• 100 grammi di burro morbido


• 100 grammi di crema di arachidi
• 150 grammi di zucchero di canna integrale, meglio se tipo
"Muscova"
• aroma di vaniglia (meglio la vaniglia nera liquida, sennò
una bustina di vanillina)
• 1 uovo
• 100 grammi di farina per dolci
• 1/2 cucchiaino di lievito
• 50 grammi di arachidi salate, pelate
• 150 grammi di uvetta
• mezzo bicchiere di Marsala

Mettere a bagno l'uvetta nel Marsala. Mescolare nel mixer il burro


con la crema di arachidi, lo zucchero e l'aroma di vaniglia, fino ad
41

ottenere una crema morbida. Aggiungere poi a mano l'uovo, la


farina setacciata con il lievito, le arachidi e l'uvetta ben strizzata.

Coprire la placca del forno con carta vegetale e depositarvi, con


l'aiuto di un cucchiaino, delle palline del composto grandi come
una noce, ad una certa distanza l'una dall'altra.

Mettere nel forno caldo a 180º per una decina di minuti circa.

Lasciare raffreddare completamente prima di rimuovere i biscotti


dalla placca.

(Ricetta dal blog http://zuccherierait.blogspot.com)

******

BISCOTTI AL CARDAMOMO NERO E CAFFÉ

225gr di farina 00, 110gr di burro, 110gr di zucchero di canna


Panela o Muscovado, un uovo, 2 cucchiai di caffe in grani, un
cucchiaio di cardamomo nero intero (circa 4/5 bacelli) , un
pizzico di sale, 2 cucchiai di zucchero di canna per spolverare
sopra

Polverizzare con un coffe grinder il caffe e il cardamomo e


lasciarne da parte un quarto di questa miscela profumatissima.
Mettere in una ciotola il burro ammorbidito, la farina, lo
zucchero, il pizzico di sale e la miscela di caffe/cardamomo,
impastare con le mani fino ad ottenere un impasto sbriciolato e
aggiungere poi l’uovo impastare bene e ricavare dall’impasto 2 o
3 cilindri da avvolgere nella pellicola trasparente, riporli in
frigorifero a indurire per un ora. Toglierli dalla pellicola e tagliarli
a dischi di circa un centimetro di spessore, disporli in una teglia
rivestita di carta da forno e spolverizzarli con la rimanente
miscela di caffe/cardamomo mescolata allo zucchero di canna,
mettere in forno caldo a 180° per circa 30 minuti. Quando sono
cotti aspettare che si raffreddino per far solidificare lo zucchero di
canna caramellizzato.(Ricetta dal blog
http://adventure.aynaku.net)
42

PANZEROTTINI ALLA MELA

Ingredienti per il ripieno:


- mele
- zucchero
- acqua
- uvetta

Pasta sfoglia, zucchero a velo e cannella

Preparazione: Sbucciare le mele e tagliarle a cubetti, metterle in


una pentola insieme allo zucchero e coprire con dell'acqua. Far
cuocere fin quando le mele non saranno ridotte in poltiglia, far
raffreddare ed aggiungere l'uvetta. Nel frattempo ritagliare con
degli stampi rotondi dei dischetti dalla pasta sfoglia, quando si
sarà raffreddato mettere al centro del disco un pò della composta
di mele. Richiudere per bene e continuare con la pasta e le mele
rimanenti.
Cuocere in forno a 160/170° per una ventina di minuti circa, fin
quando i panzerotti non saranno coloriti. Far raffredare e
cospargere con zucchero a velo e cannella setacciati insieme.

(Ricetta dal blog http://dolciricette.blogspot.com)

******

BISCOTTI OCCHIO E MAL (ALL’)OCCHIO

Trattasi di biscotti alla zucca rivisti (l'originale prevede il burro io


ho dovuto usare la margarina)

900 g di farina (più quella per la spianatoia)


75 g di fecola di patate
3 tuorli d'uovo
1 albume d'uovo
600 g di zucca
250 g di burro (io margarina)
43

400 g di zucchero
1 bustina lievito per dolci

Lessare la zucca e passarla .Impastare la farina e la fecola con


tutti gli ingredienti fino ad ottenere un composto omogeneo. Fare
riposare e poi formare delle palline che "schiaccerete" sulla placca
del forno (munita ovviamente di carta da forno), disegnate le
faccette delle zucche e spennellatele con l'albume montato a neve.
Mettete in forno a 150 gradi per 30'.

(Ricetta dal blog http://cybergatto.blogspot.com)

******

BISCOTTI SPEZIATI SVEDESI

PEPPARKAKOR - Biscotti speziati svedesi


(50 pezzi)
Ingredienti: 300 g farina, 150 g burro, 150 g zucchero, 70 ml
sciroppo scuro di granoturco (dark corn syrup) o di melassa, 1/2
cucchiaino di zenzero in polvere, 1/2 cucchiaino di cardamomo in
polvere, 1/2 cucchiaio di cannella in polvere, 1/2 cucchiaino di
chiodi di garofano in polvere, 100 ml panna, 1 cucchiaino di
bicarbonato.
.
Montare il burro con lo zucchero, lo sciroppo di granoturco e le
spezie. Aggiungere la panna leggermente montata (deve apparire
schiumosa e non bisogna incorporare troppa aria). Mescolare il
bicarbonato a metà della farina ed aggiungerlo all'impasto.
Gradualmente aggiungere la farina rimasta. Impastare
delicatamente fino a che si ottenga una pasta liscia. Mettere in una
terrina pulita, coprire e collocare nel frigo per una notte. Portare il
forno a 200°C. Stendere un pezzetto di impasto alla volta
direttamente su una teglia da forno anti-aderente. La sfoglia deve
essere molto sottile (personalmente la preferisco non troppo
sottile). Stamparvi delle formine e rimuovere la pasta eccedente,
continuare così fino ad esaurimento dell'impasto. Infornare per 6-
8 minuti o fino a che siano di un bel marrone scuro.
(Ricetta dal blog http://viaggiesapori.blogspot.com)
44

Voglia di cioccolato

COOKIES AL CIOCCOLATO

cioccolato fondente tritato 140 gr


burro 100 gr
zucchero di canna 80 gr
zucchero di canna muscovado 80 gr
un uovo grande
mezzo cucchiaino di estratto di vaniglia
farina 00 150 gr
mezzo cucchiaino di lievito in polvere
cioccolato bianco o fondente 100gr

Sciogliere il cioccolato fondente a bagnomaria, lasciare


raffreddare. Amalgamare il burro con un cucchiaio di legno o il
frullino, aggiungere gli zuccheri e mescolare finché il composto
non diventa spumoso, aggiungere piano l'uovo sbattuto, l'estratto
di vaniglia e infine il cioccolato fuso. In un'altra ciotola setacciare
la farina il lievito e un pizzico di sale, e unire al composto di
burro, uova e zucchero. Alla fine aggiungere il cioccolato a
pezzetti, (le noci pecan). Scaldare il forno a 180° e distribuire
sulla teglia imburrata cucchiai colmi di composto, ben distanziati.
Cuocere per 10-12 minuti, finché non saranno sodi. Lasciarli
raffreddare un pochino sulla teglia e trasferirli sulla gratella per
farli definitivamente raffreddare. Questi passaggi devono essere
eseguiti perfettamente altrimenti i cookies si spezzeranno o
cadranno fra i fili della gratella perché esconodal forno molto
morbidi. (Ricetta dal blog http://latestanelpiatto.blogspot.com)
45

BISCOTTI AL CIOCCOLATO

200 g cioccolato fondente


100 g burro
115 g zucchero
3 uova
1 cucchiaino di essenza di vaniglia
240 g farina
30 g cacao
1/2 cucchiaino di lievito
1 pizzico di sale
60 g zucchero a velo
Preparazione
Il procedimento è un pò particolare, mettere in un pentolino a
bagnomaria a sciogliere il burro con la cioccolata, quindi togliere
dal fuoco, aggiungerci lo zucchero e, in sequenza, una alla volta,
in modo che le assorba bene, le uova.
A questo punto, se il pentolino è una pentola abbastanza capiente,
altrimenti versate tutto in una ciotola, settacciare sulla cioccolata
la farina con il cacao il sale e il lievito. Mescolare bene,
aggiungere la vaniglia, mescolare ancora un pò...e adesso arriva il
bello!
Mettere lo zucchero a velo su un piatto.
Fare delle palline di impasto, io mi aiuto con due cucchiaini, e
rotolare bene bene le palline nello zucchero a velo, quindi
posizionarle sulla teglia rivestita di carta forno.
Fate attenzione perchè in cottura le palline si schiacciano
allargandosi e gonfiondosi, insomma lasciate un pò di spazio.
Cottura: Forno ventilato a 160° per 15-20 minuti.
(Ricetta dal blog http://conservareinfrigo.blogspot.com)

******
CANTUCCINI AL CIOCCOLATO
400 gr farina
250 gr di zucchero
200 gr cioccolata tagliata a pezzetti (oppure come prevede la
46

ricetta originale mandorle non sbucciate, leggermente tostate)


2 uova + 3 tuorli
2-3 cucchiaini lievito per dolci
scorza grattugiata di un'arancia
un pizzico di sale

Procedimento:

Montare bene le uova con lo zucchero fino ad ottenere un


composto spumoso e giallo chiaro quindi aggiungere la farina, il
lievito, la scorza di arancia e il sale.
Solo alla fine potete aggiungere la cioccolata (o le madorle)

Fare dei filoncini (la ricetta diceva larghi 2 dita e alti un dito, ma a
me è venuto un panetto largo e informe.... :) )

Metterli su una teglia ricoperta di carta forno, ben distanziati.


Spennellateli bene con uovo sbattuto (io ho dimenticato di
farlo!!!), quindi via in forno già caldo a 180°C per circa 20-25
minuti.
Una volta cotti, toglierli dal forno e tagliarli di traverso, meglio se
con un coltello dalla lama non seghettata e ben affilata.
Rimetterli in forno per 10-15 minuti così diventano duri e
croccanti.
(Ricetta dal blog http://conservareinfrigo.blogspot.com)

******

BISCOTTI ALLE NOCCIOLE E CIOCCOLATO

200 gr di farina 00

110 gr di nocciole tritate

180 gr di burro

70 gr di zucchero
47

1 bustina di vanillina, sale

Per la decorazione:

250 gr di cioccolato fondente (io ne ho messi 200 e ne ho


avanzato)

30 gr di ciliegine candite (facoltative)

Lavorate il burro con lo zucchero, poi incorporatevi la farina, le


nocciole, la vanillina e un pizzico di sale. Stendete l'impasto dello
spessore di 3 mm e ritagliatevi dei biscotti in numero pari (se non
ci riuscite, pazienza! Quelli spaiati ve li potete mangiare strada
facendo!!!!).

Infornate su carta forno a 180° per 10 minuti, poi fateli


intiepidire.

Per la decorazione. Fate fondere il cioccolato e distribuitene un


poco su metà dei biscotti, accoppiandoli. Con il cioccolato
rimasto fate dei disegni sui biscotti e se vi piace mettete al centro
un pezzo di ciliegina candita.

(ricetta dal blog http://ditvetv.blogspot.com)

******

BISCOTTI AL CIOCCO COCCO

160 g di farina di cocco


160 g di zucchero
2 albumi
un cucchiaino di cannella in polvere
un cucchiaio di cacao
Ho mescolato tutto, ho messo in frigo a rassodare per un'oretta, poi ho tirato fuori
l'impasto, ci ho fatto le palline e messo in forno a 180° per un 10 minuti.(ricetta dal blog
http://conservareinfrigo.blogspot.com
48

INDICE

Semplici e tradizionali... .........................................Pag.2


Molinetti
Macine
Campagnole
Galletti
Piedini al limone e alla lavanda
Biscotti con la sparabiscotti
Biscotti per il té
Frollini della principiante
Speculus
Frollini sprint
Biscotti alla panna
Biscotti profumati all’arancia
Biscotti sablé
Biscottini delicati
Biscotti alla frolla semplice

Frutta secca, che passione! ....................................Pag.13


Papassini
Biscotti miele mais e nocciole
Rosette
Biccotti
Biscottini arachidi e cacao
Biscotti nocciole e mais
Biscotti morbidi alle noci
Biscottini di Serafina
Biscotti miele e nocciole

A tutto burro............................................................Pag.20
Biscotti di Natale
Butter cut out biscuits
Biscotti ripieni di marmellata
49

Fagottini arancia e cannella


Cuori al burro
Biscotti burro e limone
Biscotti occhio di bue
Biscotti con marmellata al centro

Mille ed un ingredienti............................................Pag.25
Cookies ai cranberries e fiocchi d’avena
Biscotti al vinsanto
Biscottini al vino bianco
Biscotti di zucca e zenzero farciti
Biscotti speziati alla zucca
Fast and easy peanut blossoms
Biscotti rosa al cardamomo
Ruote al miele e semi di papavero
Biscotti di polenta e cranberries
Caramelitas
Cuori ai boccioli di rosa e vaniglia
Frollistelle al té Earl Grey
Zaletti (Piperita)
Foglie gialle, zaletti (Cat)
Rose del deserto (Marchino)
Rose del deserto (Lorenza)
Biscotti allo zenzero
Biscottini di mais
Biscottini al lemon curd
Piedini alla lavanda
Biscotti speziati alla zucca
Cookies al burro di arachidi
Biscotti al cardamomo nero e caffé
Panzerottini alla mela
Biscotti occhio e mal (all’)occhio
Biscotti speziati svedesi

Voglia di cioccolato Pag.44


Cookies al cioccolato
Biscotti al cioccolato
Cantuccini al cioccolato
Biscotti alle nocciole e cioccolato
Biscotti al ciocco cocco
50