Sei sulla pagina 1di 468

Servizi di sviluppo e gestione del Sistema Informativo

del Ministero dell’Istruzione, Università e Ricerca

MANUALE UTENTE

Gestione personale comparto scuola – Gestione delle competenze del


dipendente

IDENTIFICATIVO

SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente-1.3

VERSIONE

Ed. 1 Rev. 3/06-11-2017

Uso Esterno

Non Riservato

Definitivo

RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a.


MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente
Gestione delle competenze del dipendente

Indice dei contenuti

0 GENERALITÀ ______________________________________________________________________ 8
0.1 SCOPO DEL DOCUMENTO ____________________________________________________________ 8
0.2 APPLICABILITÀ ____________________________________________________________________ 8
0.3 RIFERIMENTI _____________________________________________________________________ 8
0.4 DEFINIZIONI E ACRONIMI ____________________________________________________________ 8
0.5 TABELLA DELLE VERSIONI ___________________________________________________________ 9
1 DESCRIZIONE DELLE FASI DEL PROCEDIMENTO AMMINISTRATIVO ________________ 10
1.1 ATTIVITÀ INFORMATIZZATE SUSSIDIARIE AL PROCEDIMENTO AMMINISTRATIVO _________________ 12
1.1.1 Documenti trattati ____________________________________________________________ 12
2 OPERAZIONI AMMINISTRATIVE ___________________________________________________ 13

3 ARTICOLAZIONE IN FUNZIONI ELEMENTARI E MODALITÀ D’ATTIVAZIONE ________ 14


3.1 FUNZIONE ELEMENTARE: INTEGRARE POSIZIONE ANAGRAFICA PERSONALE DI RUOLO. ____________ 19
3.1.1 Modalità operative di acquisizione dati ___________________________________________ 19
3.1.2 Azioni del Sistema Informativo __________________________________________________ 19
3.1.3 Guida operativa ______________________________________________________________ 38
3.2 FUNZIONE ELEMENTARE: INTERROGARE DATI DI RUOLO (UFFICI CENTRALI). ___________________ 39
3.2.1 Modalità operative di acquisizione dati ___________________________________________ 39
3.2.2 Azioni del Sistema Informativo __________________________________________________ 39
3.2.3 Guida operativa ______________________________________________________________ 49
3.3 FUNZIONE ELEMENTARE: INTERROGARE DATI DI RUOLO. __________________________________ 50
3.3.1 Modalità operative di acquisizione dati ___________________________________________ 50
3.3.2 Azioni del Sistema Informativo __________________________________________________ 50
3.3.3 Guida operativa ______________________________________________________________ 60
3.4 FUNZIONE ELEMENTARE: RETTIFICARE DATI ANAGRAFICI._________________________________ 61
3.4.1 Modalità operative di acquisizione dati ___________________________________________ 61
3.4.2 Azioni del Sistema Informativo __________________________________________________ 61
3.4.3 Guida operativa ______________________________________________________________ 64
3.5 FUNZIONE ELEMENTARE: RETTIFICARE DATI DI RUOLO.___________________________________ 65
3.5.1 Modalità operative di acquisizione dati ___________________________________________ 65
3.5.2 Azioni del Sistema Informativo __________________________________________________ 65
3.5.3 Guida operativa ______________________________________________________________ 75
3.6 FUNZIONE ELEMENTARE: RETTIFICARE DATI DI TITOLARITÀ._______________________________ 76
3.6.1 Modalità operative di acquisizione dati ___________________________________________ 76
3.6.2 Azioni del Sistema Informativo __________________________________________________ 76
3.6.3 Guida operativa ______________________________________________________________ 88
3.7 FUNZIONE ELEMENTARE: ANNULLARE RETTIFICA DI TITOLARITÀ. ___________________________ 89
3.7.1 Modalità operative di acquisizione dati ___________________________________________ 89
3.7.2 Azioni del Sistema Informativo __________________________________________________ 89
3.8 FUNZIONE ELEMENTARE: RETTIFICA DI TITOLARITÀ PER DIMENSIONAMENTO PER TITOLARI SU AMBITO.
93
3.8.1 Modalità operative di acquisizione dati ___________________________________________ 93
3.8.2 Azioni del Sistema Informativo __________________________________________________ 93
3.9 FUNZIONE ELEMENTARE: ANNULLARE RETTIFICA DI TITOLARITÀ PER DIMENSIONAMENTO – DOCENTE
TITOLARE SU AMBITO. ___________________________________________________________________ 97
3.9.1 Modalità operative di acquisizione dati ___________________________________________ 97
3.9.2 Azioni del Sistema Informativo __________________________________________________ 97
3.10 FUNZIONE ELEMENTARE: ACQUISIZIONE INCARICO TRIENNALE. ____________________________ 101
3.10.1 Modalità operative di acquisizione dati __________________________________________ 101
3.10.2 Azioni del Sistema Informativo _________________________________________________ 101
3.10.3 Guida operativa _____________________________________________________________ 110

RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 2 di 468


Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente
Gestione delle competenze del dipendente

3.11 FUNZIONE ELEMENTARE: ANNULLAMENTO INCARICO TRIENNALE. __________________________ 111


3.11.1 Modalità operative di acquisizione dati __________________________________________ 111
3.11.2 Azioni del Sistema Informativo _________________________________________________ 111
3.11.3 Guida operativa _____________________________________________________________ 112
3.12 FUNZIONE ELEMENTARE: INTERROGAZIONE DOCENTI TITOLARI SU AMBITO. ___________________ 113
3.12.1 Modalità operative di acquisizione dati __________________________________________ 113
3.12.2 Azioni del Sistema Informativo _________________________________________________ 113
3.12.3 Guida operativa _____________________________________________________________ 116
3.13 FUNZIONE ELEMENTARE: ASSEGNAZIONE AMBITO TERRITORIALE PER DOCENTI TITOLARI SENZA SEDE
117
3.13.1 Modalità operative di acquisizione dati __________________________________________ 117
3.13.2 Azioni del Sistema Informativo _________________________________________________ 117
3.13.1 Guida operativa _____________________________________________________________ 122
3.14 FUNZIONE ELEMENTARE: ANNULLAMENTO ASSEGNAZIONE AMBITO TERRITORIALE PER DOCENTI
TITOLARI SENZA SEDE __________________________________________________________________ 123
3.14.1 Modalità operative di acquisizione dati __________________________________________ 123
3.14.2 Azioni del Sistema Informativo _________________________________________________ 123
3.14.3 Guida operativa _____________________________________________________________ 124
3.15 FUNZIONE ELEMENTARE: ACQUISIZIONE ASSEGNAZIONE PROVVISORIA /UTILIZZAZIONE. ________ 125
3.15.1 Modalità operative di acquisizione dati __________________________________________ 125
3.15.2 Azioni del Sistema Informativo _________________________________________________ 125
3.15.3 Guida operativa _____________________________________________________________ 133
3.16 FUNZIONE ELEMENTARE: ANNULLAMENTO ASSEGNAZIONE PROVVISORIA/UTILIZZAZIONE. ______ 134
3.16.1 Modalità operative di acquisizione dati __________________________________________ 134
3.16.2 Azioni del Sistema Informativo _________________________________________________ 134
3.16.3 Guida operativa _____________________________________________________________ 135
3.17 FUNZIONE ELEMENTARE: INTERROGAZIONE UTILIZZAZIONI. _______________________________ 136
3.17.1 Modalità operative di acquisizione dati __________________________________________ 136
3.17.2 Azioni del Sistema Informativo _________________________________________________ 136
3.17.3 Guida operativa _____________________________________________________________ 138
3.18 FUNZIONE ELEMENTARE: INTERROGAZIONE ASSEGNAZIONI PROVVISORIE. ___________________ 139
3.18.1 Modalità operative di acquisizione dati __________________________________________ 139
3.18.2 Azioni del Sistema Informativo _________________________________________________ 139
3.18.3 Guida operativa _____________________________________________________________ 141
3.19 FUNZIONE ELEMENTARE: ABILITARE/DISABILITARE UTENTE SCUOLA. _______________________ 142
3.19.1 Modalità operative di acquisizione dati __________________________________________ 142
3.19.2 Azioni del Sistema Informativo _________________________________________________ 142
3.19.3 Guida operativa _____________________________________________________________ 143
3.20 FUNZIONE ELEMENTARE: ACQUISIZIONE SEDE DI SERVIZIO (ART. 36 E ART.59) _________________ 144
3.20.1 Modalità operative di acquisizione dati __________________________________________ 144
3.20.2 Azioni del Sistema Informativo _________________________________________________ 144
3.20.3 Guida operativa _____________________________________________________________ 154
3.21 FUNZIONE ELEMENTARE: MODIFICARE SEDE DI SERVIZIO (ART. 36 E ART.59) __________________ 155
3.21.1 Modalità operative di acquisizione dati __________________________________________ 155
3.21.2 Azioni del Sistema Informativo _________________________________________________ 155
3.21.3 Guida operativa _____________________________________________________________ 156
3.22 FUNZIONE ELEMENTARE: CANCELLARE SEDE DI SERVIZIO (ART. 36 E ART.59) _________________ 157
3.22.1 Modalità operative di acquisizione dati __________________________________________ 157
3.22.2 Azioni del Sistema Informativo _________________________________________________ 157
3.22.3 Guida operativa _____________________________________________________________ 157
3.23 FUNZIONE ELEMENTARE: INTERROGARE SERVIZI (ART. 36 E ART.59) ________________________ 158
3.23.1 Modalità operative di acquisizione dati __________________________________________ 158
3.23.2 Azioni del Sistema Informativo _________________________________________________ 158
3.24 FUNZIONE ELEMENTARE: INTERROGARE POSIZIONE ANAGRAFICA. __________________________ 161
3.24.1 Modalità operative di acquisizione dati __________________________________________ 161
3.24.2 Azioni del Sistema Informativo _________________________________________________ 161
3.24.3 Guida operativa _____________________________________________________________ 178

RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 3 di 468


Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente
Gestione delle competenze del dipendente

3.25 FUNZIONE ELEMENTARE: PRENOTARE STAMPE ELENCHI DEL PERSONALE. ____________________ 179
3.25.1 Modalità operative di acquisizione dati __________________________________________ 179
3.25.2 Azioni del Sistema Informativo _________________________________________________ 179
3.25.3 Guida operativa _____________________________________________________________ 195
3.26 FUNZIONE ELEMENTARE: INTERROGARE ELENCHI PERSONALE. ____________________________ 196
3.26.1 Modalità operative di acquisizione dati __________________________________________ 196
3.26.2 Azioni del Sistema Informativo _________________________________________________ 196
3.26.3 Guida operativa _____________________________________________________________ 214
3.27 FUNZIONE ELEMENTARE: INTEGRARE TITOLI DI RISERVA. ________________________________ 215
3.27.1 Modalità operative di acquisizione dati __________________________________________ 215
3.27.2 Azioni del Sistema Informativo _________________________________________________ 215
3.27.3 Guida operativa _____________________________________________________________ 220
3.28 FUNZIONE ELEMENTARE: ACQUISIRE DATI PROFESSIONALITÀ _____________________________ 221
3.28.1 Modalità operative di acquisizione dati __________________________________________ 221
3.28.2 Azioni del Sistema Informativo _________________________________________________ 221
3.28.3 Guida operativa _____________________________________________________________ 254
3.29 FUNZIONE ELEMENTARE: INTERROGARE DATI PROFESSIONALITÀ ___________________________ 255
3.29.1 Modalità operative di acquisizione dati __________________________________________ 255
3.29.2 Azioni del Sistema Informativo _________________________________________________ 255
3.29.3 Guida operativa _____________________________________________________________ 258
3.30 FUNZIONE ELEMENTARE: CANCELLARE SCHEDA PROFESSIONALITÀ ________________________ 259
3.30.1 Modalità operative di acquisizione dati __________________________________________ 259
3.30.2 Azioni del Sistema Informativo _________________________________________________ 259
3.30.3 Guida operativa _____________________________________________________________ 262
3.31 FUNZIONE ELEMENTARE: STAMPARE SCHEDA PROFESSIONALITÀ __________________________ 263
3.31.1 Modalità operative di acquisizione dati __________________________________________ 263
3.31.2 Azioni del Sistema Informativo _________________________________________________ 263
3.31.3 Guida operativa _____________________________________________________________ 266
3.32 FUNZIONE ELEMENTARE: INTERROGARE CORSI SIDILEARNING COMPLETATI __________________ 267
3.32.1 Modalità operative di acquisizione dati __________________________________________ 267
3.32.2 Azioni del Sistema Informativo _________________________________________________ 267
3.32.3 Guida operativa _____________________________________________________________ 270
3.33 FUNZIONE ELEMENTARE: ACQUISIRE DATI FAMILIARI ___________________________________ 271
3.33.1 Modalità operative di acquisizione dati __________________________________________ 271
3.33.2 Azioni del Sistema Informativo _________________________________________________ 271
3.33.3 Guida operativa _____________________________________________________________ 274
3.34 FUNZIONE ELEMENTARE: RETTIFICARE TITOLARITÀ A SEGUITO DI DIMENSIONAMENTO (OPERAZIONE
CUMULATIVA). ________________________________________________________________________ 275
3.34.1 Modalità operative di acquisizione dati __________________________________________ 275
3.34.2 Azioni del Sistema Informativo _________________________________________________ 275
3.34.3 Guida operativa _____________________________________________________________ 279
3.35 FUNZIONE ELEMENTARE: STAMPE PERSONALE DI RUOLO. ________________________________ 280
3.35.1 Modalità operative di acquisizione dati __________________________________________ 280
3.35.2 Azioni del Sistema Informativo. _________________________________________________ 280
3.35.3 Guida operativa _____________________________________________________________ 282
3.36 FUNZIONE ELEMENTARE - ACQUISIRE SCHEDA SERVIZI __________________________________ 283
3.36.1 Modalità operative di acquisizione dati __________________________________________ 283
3.36.2 Azioni del Sistema Informativo _________________________________________________ 283
3.37 FUNZIONE ELEMENTARE - AGGIORNARE SCHEDA SERVIZI _________________________________ 313
3.37.1 Modalità operative di acquisizione dati __________________________________________ 313
3.37.2 Azioni del Sistema Informativo _________________________________________________ 313
3.38 FUNZIONE ELEMENTARE - CANCELLARE SCHEDA SERVIZI _________________________________ 318
3.38.1 Modalità operative di acquisizione dati __________________________________________ 318
3.38.2 Azioni del Sistema Informativo _________________________________________________ 318
3.39 FUNZIONE ELEMENTARE - STAMPARE DICHIARAZIONE SERVIZI_____________________________ 321
3.39.1 Modalità operative di acquisizione dati __________________________________________ 321
3.39.2 Azioni del Sistema Informativo _________________________________________________ 321

RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 4 di 468


Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente
Gestione delle competenze del dipendente

3.40 FUNZIONE ELEMENTARE - STAMPARE ELENCO SERVIZI ___________________________________ 323


3.40.1 Modalità operative di acquisizione dati __________________________________________ 323
3.40.2 Azioni del Sistema Informativo _________________________________________________ 323
3.41 FUNZIONE ELEMENTARE: INTERROGARE RESPONSABILI ISTITUZIONI SCOLASTICHE. ____________ 332
3.41.1 Modalità operative di acquisizione dati __________________________________________ 332
3.41.2 Azioni del Sistema Informativo _________________________________________________ 333
3.42 TABELLE _____________________________________________________________________ 337
3.43 TABELLA CODICE TIPO RUOLO – ORDINE SCUOLA ________________________________________ 337
3.44 TABELLA CODICE TIPO POSTO – ORDINE SCUOLA ________________________________________ 338
3.45 TABELLA CODICE PROFILO _________________________________________________________ 339
3.46 TABELLA CODICE AREA PROFESSIONALE ______________________________________________ 340
3.47 TABELLA CODICE TIPO RUOLO – TIPOLOGIA DI PERSONALE ________________________________ 341
3.48 TABELLA TITOLI DI RISERVA _______________________________________________________ 342
3.49 TABELLA MODALITÀ DI GODIMENTO DEL TITOLO DI RISERVA ______________________________ 343
3.50 TABELLA CODICE DIPLOMA SCUOLA SECONDARIA DI II GRADO ____________________________ 344
3.51 TABELLA CODICE INDIRIZZI E QUALIFICHE PROFESSIONALI ________________________________ 346
3.52 TABELLA CODICE DIPLOMA DI ISTRUZIONE ARTISTICA ____________________________________ 347
3.53 TABELLA SETTORI PROFESSIONALI ___________________________________________________ 349
3.54 TABELLA ENTI EROGATORI _________________________________________________________ 350
3.55 TABELLA TITOLI PROFESSIONALI ____________________________________________________ 351
3.56 TABELLA CODICI LAUREA__________________________________________________________ 352
3.57 TABELLA CODICI DIPLOMI UNIVERSITARI ______________________________________________ 357
3.58 TABELLA CODICI DIPLOMI DELLE SCUOLE DIRETTE A FINI SPECIALI __________________________ 358
3.59 TABELLA CODICI UNIVERSITÀ ______________________________________________________ 361
3.60 TABELLA CODICI SPECIALIZZAZIONI UNIVERSITARIE _____________________________________ 363
3.61 TABELLA CODICI DOTTORATI _______________________________________________________ 368
3.62 TABELLA CODICI SPECIALIZZAZIONI __________________________________________________ 368
3.63 TABELLA CODICI MODALITÀ DI CONSEGUIMENTO _______________________________________ 369
3.64 TABELLA CODICI CLASSE DI CONCORSO _______________________________________________ 370
3.65 TABELLA CODICI TIPI PRESIDENZA ___________________________________________________ 380
3.66 TABELLA CODICI CORSI DI AGGIORNAMENTO ___________________________________________ 381
3.67 TABELLA CODICI LINGUA STRANIERA _________________________________________________ 384
3.68 TABELLA CODICI ATTESTATI LINGUA STRANIERA ________________________________________ 384
3.69 TABELLA CODICI PARENTELA ______________________________________________________ 384
3.70 TABELLA CODICI STATO CIVILE ____________________________________________________ 385
4 ALLEGATI - STAMPE _____________________________________________________________ 386
4.1 ALLEGATO-1. ___________________________________________________________________ 386
4.2 ALLEGATO-2. ___________________________________________________________________ 387
4.3 ALLEGATO-3. ___________________________________________________________________ 388
4.4 ALLEGATO-4. ___________________________________________________________________ 389
4.5 ALLEGATO-5. ___________________________________________________________________ 390
4.6 ALLEGATO-6. ___________________________________________________________________ 391
4.7 ALLEGATO-7. ___________________________________________________________________ 392
4.8 ALLEGATO-8. ___________________________________________________________________ 393
4.9 ALLEGATO-9. ___________________________________________________________________ 394
4.10 ALLEGATO-10. __________________________________________________________________ 395
4.11 ALLEGATO-11. __________________________________________________________________ 396
4.12 ALLEGATO-12. __________________________________________________________________ 397
4.13 ALLEGATO-13. __________________________________________________________________ 398
4.14 ALLEGATO-14. __________________________________________________________________ 399
4.15 ALLEGATO-15. __________________________________________________________________ 400
4.16 ALLEGATO-16. __________________________________________________________________ 401
4.17 ALLEGATO-17. __________________________________________________________________ 402
4.18 ALLEGATO-18. __________________________________________________________________ 403
4.19 ALLEGATO-19. __________________________________________________________________ 404
4.20 ALLEGATO-20. __________________________________________________________________ 405

RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 5 di 468


Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente
Gestione delle competenze del dipendente

4.21 ALLEGATO-21. __________________________________________________________________ 406


4.22 ALLEGATO-22. __________________________________________________________________ 407
4.23 ALLEGATO-23. __________________________________________________________________ 408
4.24 ALLEGATO-24. __________________________________________________________________ 409
4.25 ALLEGATO-25. __________________________________________________________________ 410
4.26 ALLEGATO-26. __________________________________________________________________ 411
4.27 ALLEGATO-27. __________________________________________________________________ 412
4.28 ALLEGATO-28. __________________________________________________________________ 413
4.29 ALLEGATO-29. __________________________________________________________________ 414
4.30 ALLEGATO-30. __________________________________________________________________ 415
4.31 ALLEGATO-31. __________________________________________________________________ 416
4.32 ALLEGATO-32. __________________________________________________________________ 417
4.33 ALLEGATO-33. __________________________________________________________________ 418
4.34 ALLEGATO-34. __________________________________________________________________ 419
4.35 ALLEGATO-35. __________________________________________________________________ 420
4.36 ALLEGATO-36. __________________________________________________________________ 421
4.37 ALLEGATO-37. __________________________________________________________________ 422
4.38 ALLEGATO-38. __________________________________________________________________ 423
4.39 ALLEGATO-39. __________________________________________________________________ 424
4.40 ALLEGATO-40. __________________________________________________________________ 425
4.41 ALLEGATO-41. __________________________________________________________________ 426
4.42 ALLEGATO-42. __________________________________________________________________ 427
4.43 ALLEGATO-43. __________________________________________________________________ 428
4.44 ALLEGATO-44. __________________________________________________________________ 429
4.45 ALLEGATO-45. __________________________________________________________________ 430
4.46 ALLEGATO-46. __________________________________________________________________ 431
4.47 ALLEGATO-47. __________________________________________________________________ 432
4.48 ALLEGATO-48. __________________________________________________________________ 433
4.49 ALLEGATO-49. __________________________________________________________________ 434
4.51 ALLEGATO-50. __________________________________________________________________ 435
4.52 ALLEGATO-51. __________________________________________________________________ 436
4.53 ALLEGATO-52. __________________________________________________________________ 437
4.54 ALLEGATO-53. __________________________________________________________________ 438
4.55 ALLEGATO-54. __________________________________________________________________ 439
4.56 ALLEGATO-55. __________________________________________________________________ 440
4.57 ALLEGATO-56. __________________________________________________________________ 441
4.58 ALLEGATO-57. __________________________________________________________________ 442
4.59 ALLEGATO-58. __________________________________________________________________ 443
4.60 ALLEGATO-59. __________________________________________________________________ 444
4.61 ALLEGATO-60. __________________________________________________________________ 445
4.62 ALLEGATO-61. __________________________________________________________________ 446
4.63 ALLEGATO-62. __________________________________________________________________ 447
4.64 ALLEGATO-63. __________________________________________________________________ 448
4.65 ALLEGATO-64. __________________________________________________________________ 449
4.66 ALLEGATO-65. __________________________________________________________________ 450
4.67 ALLEGATO-66. __________________________________________________________________ 451
4.68 ALLEGATO-67. __________________________________________________________________ 452
4.69 ALLEGATO-68. __________________________________________________________________ 453
4.70 ALLEGATO-69. __________________________________________________________________ 454
4.71 ALLEGATO-70. __________________________________________________________________ 455
4.72 ALLEGATO-71. __________________________________________________________________ 456
4.73 ALLEGATO-72. __________________________________________________________________ 457
4.74 ALLEGATO-73. __________________________________________________________________ 458
4.75 ALLEGATO-74. __________________________________________________________________ 459
4.76 ALLEGATO-75. __________________________________________________________________ 460
4.77 ALLEGATO-76. __________________________________________________________________ 462
4.78 ALLEGATO-77. __________________________________________________________________ 464

RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 6 di 468


Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente
Gestione delle competenze del dipendente

4.79 ALLEGATO-78. __________________________________________________________________ 466


4.80 ALLEGATO-79. __________________________________________________________________ 468

RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 7 di 468


Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente
Gestione delle competenze del dipendente

0 GENERALITÀ
0.1 Scopo del documento
Il presente documento ha lo scopo di illustrare le procedure automatiche messe a disposizione
agli utenti USR, UST, Scuole e Uffici dell’Amministrazione Centrale di gestire il personale
della scuola nel contesto dell’area applicativa “Personale scuola – gestione delle competenze
del dipendente”.

0.2 Applicabilità
Le funzionalità descritte nel presente manuale appartengono all’area applicativa “SU –
Personale scuola” per la parte riguardante l’area funzionale “SUF1 – Gestione delle
competenze del dipendente”

0.3 Riferimenti

Codice Titolo
SDE-APS-MOD-ManualeUtente-N.M TEMPLATE – Manuale Utente

0.4 Definizioni e acronimi

Definizione/Acronimo Descrizione

UST Uffici Scolastici Territoriali


SIDI Sistema Informativo Dell’Istruzione
N/A Non Applicabile
ATA Amministrativo Tecnico Ausiliario
USR Ufficio Scolastico Regionale
SIMPI Sistema Informativo del Ministero della Pubblica Istruzione

RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 8 di 468


Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente
Gestione delle competenze del dipendente

0.5 Tabella delle Versioni


Ver. Elabora Verifica Approva Data Descrizione delle modifiche
(UO) (UO) (UO) emissione
1.0 02-11-2015 Modificato nome documento
Contratto Rep. 2038

(versione precedente
SI-SU-MU-SUSUF1-
Gestione delle competenze
del dipendente-1.5.doc)

Modificato paragrafo
3.4 Funzione elementare:
rettificare dati anagrafici.
1.1 08-09-2016 Modificata la funzione di
rettifica di titolarità.
Inserite le funzioni di
cancellazione rettifica di
titolarità, inserimento
cancellazione incarico
triennale, inserimento
cancellazione utilizzazione
assegnazione provvisoria.
1.2 09-03-2017 Modificate le funzioni di
Rettificare Titolarità a
seguito di Dimensionamento
(Operazione Cumulativa),
Rettificare Dati Di Titolarità
1.3 06-11-2017 Inserita le funzione di
Gestione assegnazione
ambito territoriale per i
titolari senza sede
Gestione Sede di Servizio
(art.36 e art.59)

RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 9 di 468


Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente
Gestione delle competenze del dipendente

1 DESCRIZIONE DELLE FASI DEL PROCEDIMENTO


AMMINISTRATIVO

Tutti i provvedimenti emanati dall’Amministrazione in relazione al rapporto di lavoro


alimentano il Fascicolo Personale del dipendente; un importante adempimento amministrativo
è il mantenimento di questo Fascicolo, per il quale è competente la Scuola di titolarità o, in
mancanza, la scuola di servizio.
Il Fascicolo Personale Elettronico viene impiantato all’atto del primo contratto di lavoro
comunicato a SIDI per il dipendente, ed è alimentato automaticamente da tutti gli atti prodotti
dagli Uffici con le procedure automatiche, nonché da apposite funzionalità integrative per
eventuali provvedimenti non automatizzati; questa modalità operativa consente la produzione
dello stato matricolare, che è un documento sintetico ed integrale contenente le informazioni
significative della carriera giuridica ed economica del dipendente.

Nel seguito si riportano gli eventi amministrativi che determinano i principali atti giuridici
raccolti nel Fascicolo.

Il rapporto di impiego del personale della scuola inizia generalmente con una “supplenza”,
ovvero un servizio lavorativo temporaneo prestato per effetto di un contratto a tempo
determinato, che si svolge nel corso di un anno scolastico (supplenza annuale, supplenza fino
al termine delle attività didattiche...) o per un periodo più breve (supplenza breve o saltuaria).
Il rapporto di lavoro con l’Amministrazione scolastica diventa “a tempo indeterminato”
quando l’interessato è nominato in ruolo a seguito del superamento di un concorso pubblico, o
in forza di legge (norme di “sistemazione” del personale precario); dal momento in cui il
dipendente prende servizio per effetto di un contratto di lavoro di questo tipo, inizia la
situazione giuridica definita “ruolo” che terminerà all’atto del collocamento a riposo, o di un
altro evento che determina la risoluzione del rapporto di lavoro (dimissioni, decesso,
destituzione, ecc.).

Durante i rapporti di impiego saltuari, sanciti da contratti di lavoro a tempo determinato, sono
previsti pochi adempimenti amministrativi: la scuola deve emettere un certificato di servizio
al termine delle supplenze svolte nel corso dell’anno scolastico, e deve emanare i dovuti
provvedimenti in occasione di congedi e assenze. Il dipendente è tenuto a presentare la
dichiarazione dei servizi prestati, al momento della prima supplenza annuale (o, in mancanza,
al momento della assunzione in ruolo).

L’assunzione in ruolo viene sancita con un contratto di lavoro a tempo indeterminato che è
stipulato dall’Ufficio Scolastico Regionale competente oppure, su delega di quest’ultimo, dal
dirigente scolastico.
L'interessato deve accettare la nomina entro il termine stabilito, pena la decadenza dalla
nomina stessa.
All'atto della nomina in ruolo, inoltre, il dipendente è tenuto a presentare una documentazione
comprendente, oltre ai comuni documenti di rito per l'ammissione a qualsiasi pubblico
concorso (estratto dell'atto di nascita, certificato di cittadinanza italiana, ecc., documenti

RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 10 di 468


Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente
Gestione delle competenze del dipendente

specifici comprovanti i requisiti per la nomina in ruolo (titolo di studio, abilitazione,


specializzazioni, ecc.).
Il mancato possesso da parte del personale di uno dei requisiti alla immissione in ruolo
comporta la revoca della nomina formalizzata mediante emissione del relativo
provvedimento. E’ anche consentita la rinuncia alla nomina.

Il personale nominato in ruolo deve superare il periodo di prova per ottenere la conferma in
ruolo. In particolare, il personale docente vincitore di concorso è ammesso ad un anno di
formazione, che è valido come periodo di prova.
Il periodo di prova, così come l'anno di formazione, è considerato periodo di ruolo a tutti gli
effetti e il superamento con esito favorevole dello stesso è la condizione per poter chiedere ed
ottenere la ricostruzione della carriera.
Il periodo di prova inizia con la data di assunzione in servizio (data da cui cominciano a
decorrere gli effetti economici della nomina stessa) e per il personale docente ha la durata di
un anno scolastico, ed il servizio deve essere effettivamente prestato per almeno 180 giorni;
per il personale A.T.A., invece, la prova si intende superata al compimento del periodo di
servizio previsto per il profilo professionale.
Il mancato completamento dei 180 giorni utili al periodo di prova comporta la proroga della
prova stessa all'anno scolastico successivo, con possibilità di ulteriori proroghe fino a
compimento dei 180 giorni di servizio in un anno scolastico.
Al termine del periodo di prova viene redatta una relazione che, per quanto riguarda il
personale docente e ATA, è di competenza del dirigente scolastico, sentito il parere del
comitato per la valutazione del servizio; per i docenti vincitori di concorso, che hanno
effettuato l'anno di formazione, la relazione è redatta dal comitato per la valutazione del
servizio sulla scorta degli elementi di valutazione forniti dal dirigente scolastico.

La proroga del periodo di prova può essere disposta anche in caso di esito sfavorevole della
prova per consentire agli organi competenti di acquisire ulteriori elementi di valutazione. In
tale caso la proroga è consentita una sola volta. L'esito sfavorevole della prova comporta la
dispensa dal servizio o, per il personale proveniente da altro ruolo, la restituzione al ruolo di
provenienza.
Sulla base di parere favorevole espresso nelle suddette relazioni, il dirigente scolastico
competente emette il provvedimento che dispone la conferma in ruolo del dipendente.

Per il primo anno di servizio di ruolo, generalmente è disposta l’assegnazione di una sede
provvisoria; la sede di titolarità definitiva sarà assegnata con le operazioni di mobilità relative
all’organico di diritto del successivo anno scolastico.

Durante il servizio di ruolo si definisce una carriera economica: il dipendente percepisce uno
stipendio che si accresce nel tempo, secondo le regole stabilite dalle leggi e dagli accordi
contrattuali; la normativa vigente stabilisce che questo trattamento economico si incrementa
per effetto dell’anzianità; le tabelle contrattuali stabiliscono, per ogni categoria di personale,
lo stipendio spettante al compimento di certi periodi di anzianità.
La normativa vigente stabilisce inoltre che il personale di ruolo ha diritto al riconoscimento e
alla valutazione del servizio prestato antecedentemente alla nomina in ruolo (“servizio pre-
ruolo”); questa operazione viene disposta mediante il decreto di ricostruzione della carriera.
Può essere necessario inoltre ridefinire il trattamento economico spettante al personale, in

RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 11 di 468


Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente
Gestione delle competenze del dipendente

applicazione dei nuovi Contratti Collettivi di Lavoro, o di altre modificazioni della normativa
che regola il riconoscimento di servizi e benefici; in questi casi sono emessi provvedimenti di
inquadramento economico.

Il rapporto di impiego può subire delle variazioni dello stato giuridico, ovvero eventi che
comportano temporanee interruzioni della prestazione lavorativa (assenze, aspettative,
permessi, congedi, sanzioni), o l’impiego in altre attività all’interno del Ministero P.I. o in
altre amministrazioni (utilizzazioni, incarichi, esoneri, comandi, collocamenti fuori ruolo);
inoltre lo stato giuridico può essere modificato per un passaggio di ruolo, ottenibile con le
operazioni di mobilità, o per effetto della nomina in una qualifica differente. Per ognuno di
questi eventi l’Amministrazione deve emanare un provvedimento, con effetti sullo stato
giuridico del dipendente, sul suo trattamento economico, sulla disponibilità di posti in
organico di diritto e/o di fatto.
La risoluzione del rapporto di lavoro tra l’Amministrazione ed il dipendente può avvenire per
diverse cause; si va dal collocamento a riposo disposto d’ufficio per il raggiungimento dei
limiti di età, alle cessazioni concesse su domanda dell’interessato (dimissioni, collocamento a
riposo per il compimento del 40° anno di servizio, ecc.), alle dispense dal servizio disposte
d’ufficio, fino alle destituzioni (o licenziamenti) disposti per motivi disciplinari. Il personale
cessato può comunque chiedere di rientrare nei ruoli dell’Amministrazione, mediante l’istituto
della riammissione in servizio.

1.1 Attività informatizzate sussidiarie al procedimento amministrativo


Per l’esecuzione delle fasi gli Uffici si avvalgono delle funzioni disponibili sul SIDI .

1.1.1 Documenti trattati


N/A

RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 12 di 468


Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente
Gestione delle competenze del dipendente

2 OPERAZIONI AMMINISTRATIVE
N. A.

RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 13 di 468


Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente
Gestione delle competenze del dipendente

3 ARTICOLAZIONE IN FUNZIONI ELEMENTARI E MODALITÀ


D’ATTIVAZIONE

Funzione Tipo di Passi Percorso di Livello di


Elementare elaborazione propedeutici attivazione utenza

Interrogare Responsabili In linea Personale Comparto USR, UST,


Istituzioni Scolastiche Scuola=> Scuole,
Responsabili UU.CC.
Istituzioni
Scolastiche
Interrogare posizione anagrafica In linea Personale Comparto UST, Scuole,
Scuola=>Gestione UU.CC.
delle Competenze
del Dipendente
(Fascicolo
Personale)=>Anagra
fe Dipendenti
Rettificare dati anagrafici In linea Personale Comparto UST, Scuole
Scuola=>Gestione
delle Competenze
del Dipendente
(Fascicolo
Personale)=>Anagra
fe Dipendenti
Acquisire dati familiari In linea Personale Comparto UST, Scuole
Scuola=>Gestione
delle Competenze
del Dipendente
(Fascicolo
Personale)=>Anagra
fe Dipendenti
Rettificare dati di ruolo In linea Personale Comparto UST, Scuole
Scuola=>Gestione
delle Competenze
del Dipendente
(Fascicolo
Personale)=>Gestion
e Dati del Ruolo
Interrogare dati di ruolo – uffici In linea Personale Comparto UU.CC.
centrali Scuola=>Gestione
delle Competenze
del Dipendente
(Fascicolo
Personale)=>Gestion
e Dati del Ruolo
Acquisire Rettifica di Titolarità In linea Personale Comparto USR, UST
Scuola=> Gestione
corrente -
Assunzioni e
Ruolo=> Gestione
Rettifica Titolarità

RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 14 di 468


Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente
Gestione delle competenze del dipendente

Annullare Rettifica di Titolarità In linea Personale Comparto USR, UST


Scuola=> Gestione
corrente -
Assunzioni e
Ruolo=> Gestione
Rettifica Titolarità
Rettificare titolarità a seguito di In linea Personale Comparto UST
dimensionamento (operazione Scuola=>Gestione
cumulativa) delle Competenze
del Dipendente
(Fascicolo
Personale)=>Gestion
e Dati di Titolarità
Interrogare elenchi personale In linea Personale Comparto UST, Scuole,
Scuola=>Gestione UU.CC.
delle Competenze
del Dipendente
(Fascicolo
Personale)=>Stato
Matricolare
Prenotare stampe elenchi del In linea Personale Comparto UST
personale Scuola=>Gestione
delle Competenze
del Dipendente
(Fascicolo
Personale)=>Stato
Matricolare
Acquisire scheda servizi In linea Personale Comparto UST, Scuole
Scuola=>Gestione
delle Competenze
del Dipendente
(Fascicolo
Personale)=>Dichiar
azione Servizi
Pregressi
Aggiornare scheda servizi In linea Personale Comparto UST, Scuole
Scuola=>Gestione
delle Competenze
del Dipendente
(Fascicolo
Personale)=>Dichiar
azione Servizi
Pregressi
Cancellare scheda servizi In linea Personale Comparto UST, Scuole
Scuola=>Gestione
delle Competenze
del Dipendente
(Fascicolo
Personale)=>Dichiar
azione Servizi
Pregressi

RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 15 di 468


Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente
Gestione delle competenze del dipendente

Stampare dichiarazione servizi In linea Personale Comparto UST, Scuole


Scuola=>Gestione
delle Competenze
del Dipendente
(Fascicolo
Personale)=>Dichiar
azione Servizi
Pregressi
Stampare elenco servizi In linea Personale Comparto UST, Scuole
Scuola=>Gestione
delle Competenze
del Dipendente
(Fascicolo
Personale)=>Dichiar
azione Servizi
Pregressi
Acquisire dati professionalità In linea Personale Comparto UST, Scuole
Scuola=>Gestione
delle Competenze
del Dipendente
(Fascicolo
Personale)=>Anagra
fe Professionalità
Interrogare dati Professionalità In linea Personale Comparto UST, Scuole
Scuola=>Gestione
delle Competenze
del Dipendente
(Fascicolo
Personale)=>Anagra
fe Professionalità
Cancellare Scheda In linea Personale Comparto UST, Scuole
Professionalità Scuola=>Gestione
delle Competenze
del Dipendente
(Fascicolo
Personale)=>Anagra
fe Professionalità
Stampare Scheda Professionalità In linea Personale Comparto UST, Scuole
Scuola=>Gestione
delle Competenze
del Dipendente
(Fascicolo
Personale)=>Anagra
fe Professionalità
Interrogare corsi SIDILearning In linea Personale Comparto UST, Scuole
completati Scuola=>Gestione
delle Competenze
del Dipendente
(Fascicolo
Personale)=>Anagra
fe Professionalità

RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 16 di 468


Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente
Gestione delle competenze del dipendente

Integrare posizione anagrafica In linea Personale Comparto UST


personale di ruolo Scuola=>Gestione
delle Competenze
del Dipendente
(Fascicolo
Personale)=>Gestion
e Dati Pregressi
Integrare Titoli di riserva In linea Personale Comparto UST
Scuola=>Gestione
delle Competenze
del Dipendente
(Fascicolo
Personale)=>Gestion
e Dati Pregressi
Stampe personale di ruolo In linea / in Personale Comparto UST
differita Scuola=>Stampe
Personale Scuola
Acquisizione incarico triennale Personale Comparto USR, UST,
Scuola=> Gestione Scuola
corrente -
Assunzioni e
Ruolo=> Gestione
Incarichi Triennali
Annullamento incarico triennale Personale Comparto USR, UST,
Scuola=> Gestione Scuola
corrente -
Assunzioni e
Ruolo=> Gestione
Incarichi Triennali
Interrogazione docenti titolari su Personale Comparto USR, UST,
ambito Scuola=> Gestione Scuola
corrente -
Assunzioni e
Ruolo=> Gestione
Incarichi Triennali
Acquisire Assegnazione Personale Comparto USR, UST,
Provvisoria Utilizzazione Scuola=> Gestione Scuola
corrente -
Assunzioni e
Ruolo=> Gestione
Sede di Servizio
Annuale
Interrogazione Utilizzazioni Personale Comparto USR, UST,
Scuola=> Gestione Scuola
corrente -
Assunzioni e
Ruolo=> Gestione
Sede di Servizio
Annuale
Interrogazione Assegnazioni Personale Comparto USR, UST,
Provvisorie Scuola=> Gestione Scuola
corrente -
Assunzioni e
Ruolo=> Gestione
Sede di Servizio
Annuale

RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 17 di 468


Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente
Gestione delle competenze del dipendente

Annullare Assegnazione Personale Comparto USR, UST,


Provvisoria Utilizzazione Scuola=> Gestione Scuola
corrente -
Assunzioni e
Ruolo=> Gestione
Sede di Servizio
Annuale
Abilitazione Disabilitazione Personale Comparto USR, UST
Utente Scuola Scuola=> Gestione
corrente -
Assunzioni e
Ruolo=> Gestione
Sede di Servizio
Annuale
Interrogazione Personale Senza Personale Comparto USR, UST,
Sede Scuola=> Gestione UU.CC
corrente -
Assunzioni e
Ruolo=> Gestione
Personale senza sede
Assegnazione Ambito Personale Personale Comparto USR, UST
Senza Sede Scuola=> Gestione
corrente -
Assunzioni e
Ruolo=> Gestione
Personale senza sede

RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 18 di 468


Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente
Gestione delle competenze del dipendente

3.1 Funzione Elementare: Integrare posizione anagrafica personale di ruolo.

La funzione in oggetto permette agli Uffici di acquisire il personale immesso in ruolo, ma non
ancora notificato a sistema.
Tale funzione può essere attivata esclusivamente per inserire il personale immesso in ruolo in
anni scolastici precedenti all’organico di diritto attuale.

3.1.1 Modalità operative di acquisizione dati


Per accedere alla funzione in oggetto è necessario selezionare l’area “Personale Comparto
Scuola => Gestione delle Competenze del Dipendente (Fascicolo Personale) => Gestione Dati
Pregressi” e dal menù la funzionalità Integrare Posizione Anagrafica Personale di Ruolo.

3.1.2 Azioni del Sistema Informativo

Il sistema emette lo Schermo Individuazione delle Posizioni Anagrafiche

Schermo Individuazione delle Posizioni Anagrafiche

RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 19 di 468


Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente
Gestione delle competenze del dipendente

in cui sono presenti i campi editabili. L’utente indica le informazioni anagrafiche impostando
obbligatoriamente :
 COGNOME; il cognome potrà essere associato, eventualmente, agli altri dati
anagrafici richiesti quali NOME, DATA DI NASCITA, PROVINCIA
 TIPOLOGIA DI RUOLO

Nel COGNOME e/o nel NOME può essere inserito il carattere “/”; in questo caso la ricerca
verrà effettuata per tutti i cognomi e/o nomi che iniziano con i caratteri che precedono il
carattere “/”. Se non vengono indicati il NOME e/o la DATA DI NASCITA e/o la PROVINCIA
di nascita, vengono estratte tutte le posizioni che soddisfano i parametri di ricerca.
Premere il tasto invio ; si possono presentare 3 casi :
1. con i dati indicati si trova un solo nominativo (vedi 1° caso);
2. Nel caso in cui la ricerca non dia come risultato alcun personale, la funzione permette
all’utente l’acquisizione dei dati anagrafici completi del personale docente che deve
essere immesso in ruolo prospettando lo Schermo Acquisizione Dati
Anagrafici(vedi 2° caso);
3. Nel caso in cui la ricerca individua più posizioni anagrafiche rispondenti ai criteri di
ricerca indicati, viene emesso lo schermo Schermo Visualizzazione Posizioni
Individuate sul quale sono prospettate 3 posizioni alla volta(vedi 3° caso).

1° CASO

Nel caso in cui il personale trovato risulta già immesso in ruolo, il sistema emette lo Schermo
Visualizzazione Dati anagrafici con prospettati (a seconda si tratti di personale Docente,
A.T.A. o Personale Educativo) i dati anagrafici, di ruolo, di titolarità e di servizio con il
messaggio “OPERAZIONE NON CONSENTITA : PERSONALE DI RUOLO” .

RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 20 di 468


Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente
Gestione delle competenze del dipendente

Schermo Visualizzazione Dati anagrafici

Premendo il tasto invio , il sistema ritorna allo Schermo Individuazione Delle Posizioni
Anagrafiche

RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 21 di 468


Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente
Gestione delle competenze del dipendente

2° CASO

Schermo Acquisizione Dati Anagrafici

Schermo Acquisizione Dati Anagrafici

L’utente dovrà valorizzare i campi presenti che sono:


 Cognome (il campo sarà protetto nel caso in cui sia stato indicato completo dall’utente,
non protetto e senza il carattere “/” nel caso in cui sia stato indicato parzialmente);
 Nome (il campo sarà protetto nel caso in cui sia stato indicato completo dall’utente, non
protetto e senza il carattere “/” nel caso in cui sia stato indicato parzialmente);
 Cognome da coniugata
 Sesso (obbligatorio)
 Data di nascita (obbligatoria; il campo sarà protetto solo nel caso in cui sia stata indicata
dall’utente per la ricerca anagrafica)
 Codice fiscale (obbligatorio)
 Provincia di nascita (obbligatoria, il campo sarà protetto solo nel caso in cui sia stata
indicata dall’utente per la ricerca anagrafica)
 Luogo di nascita (obbligatorio)
 Provincia di residenza
 Comune di residenza

RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 22 di 468


Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente
Gestione delle competenze del dipendente

 Indirizzo
 Cap
 Telefono

Premere il pulsante invio

La funzione effettua dei controlli sui valori ammessi per i singoli dati digitati ed emette
opportuni diagnostici relativi al tipo di errore riscontrato.
I messaggi che potrebbero essere emessi dal sistema a fronte dei controlli effettuati sui dati
inseriti dall’utente sono:
per errori sul cognome:
 cognome obbligatorio
 cognome errato
 digitare almeno due caratteri per il cognome
 impossibile variare la parte di cognome digitata sullo schermo;
per errori sul nome:
 nome obbligatorio
 nome errato
 impossibile variare la parte di nome digitata sullo schermo;
per errori sul sesso:
 sesso obbligatorio
 valori ammessi per il sesso: 'M' e 'F'
per errori sul cognome da coniugata:
 cognome da coniugata errato
 incongruenza tra sesso e cognome da coniugata
per errori sulla data di nascita:
 data di nascita obbligatoria
 data di nascita errata
per errori sul codice fiscale:
 codice fiscale obbligatorio
 codice fiscale errato
per errori sulla provincia di nascita:
 provincia di nascita obbligatoria
 provincia di nascita errata
per errori sul luogo di nascita:
 luogo di nascita obbligatorio
 per provincia di nascita 'EE' non indicare il luogo di nascita
 comune di nascita errato
per errori sulla provincia di residenza:
 provincia di residenza errata
per errori sul luogo di residenza:
 comune di residenza errato

In relazione al codice fiscale la transazione effettua una serie di controlli di carattere formale
sulla correttezza del codice.

RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 23 di 468


Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente
Gestione delle competenze del dipendente

La funzione invia quindi un opportuno diagnostico in cui viene segnalata tale incongruenza
“INCONGRUENZA TRA CODICE FISCALE E DATI ANAGRAFICI. VUOI
RETTIFICARE? (SI/NO)” e richiede un eventuale conferma della rettifica.

Se tutti i controlli sono andati a buon fine il sistema riemette lo Schermo Acquisizione Dati
Anagrafici2

Schermo Acquisizione Dati Anagrafici2

con tutti i campi precedentemente digitati protetti con il più il campo obbligatorio per la
scelta di rettifica dei dati inseriti :
 digitando “SI” il sistema riemette lo Schermo Acquisizione Dati Anagrafici con tutti
i campi precedentemente valorizzati sprotetti ;
 digitando “NO” il sistema prospetta Schermo Acquisizione Dati Di Ruolo per
l’acquisizione a sistema dei dati di ruolo.

RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 24 di 468


Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente
Gestione delle competenze del dipendente

Schermo Acquisizione Dati Di Ruolo

Per il personale Docente


La funzione consente di acquisire i dati di ruolo e sullo Schermo Acquisizione Dati Di
Ruolo – Personale Docente vengono visualizzati protetti i seguenti dati :
 codice fiscale
 estremi anagrafici.

Schermo Acquisizione Dati Di Ruolo

Dovranno essere inseriti le seguenti informazioni :


 codice operatore (obbligatorio)
 ordine scuola (obbligatorio)
 classe di concorso (obbligatorio – solo per immissione in ruolo sulle secondarie)
 tipo ruolo (obbligatorio)
 tipo posto (obbligatorio)
 Causale d’immissione in ruolo (obbligatoria )
 Decorrenza giuridica (obbligatoria)
 Retrodatazione (non obbligatoria)
 Decorrenza economica (obbligatoria)

RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 25 di 468


Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente
Gestione delle competenze del dipendente

 Dati relativi alla graduatoria (non obbligatori)


 Provveditorato di nomina (obbligatorio)

Premere il pulsante invio

La funzione effettua dei controlli sui valori ammessi per i singoli dati digitati ed emette
opportuni diagnostici relativi al tipo di errore riscontrato.
I messaggi che potrebbero essere emessi dal sistema a fronte dei controlli effettuati sui dati
inseriti dall’utente sono:
per errori sul codice operatore:
 operatore : campo obbligatorio
per errori sull’ordine scuola:
 ordine scuola obbligatorio
 ordine scuola errato
 ordine scuola deve assumere 'AA' oppure 'EE'
 l' ordine scuola può assumere solo i valori 'MM' o 'SS'
per errori sulla classe di concorso:
 classe di concorso obbligatoria
 classe di concorso errata
 organismo scolastico e classe di concorso non compatibili - o.d.
per errori sul tipo ruolo:
 codice tipo ruolo obbligatorio
 tipo ruolo non presente sulla base informativa
 tipo ruolo e tipologia personale incongruenti
 tipo ruolo e ordine scuola incongruenti
per errori sul tipo posto:
 tipo posto obbligatorio
 tipo posto assente dalla base informativa
 tipo posto e ordine scuola incongruenti
per errori per la causale d’immissione:
 indicare sia il numero sia l' anno della legge
 valorizzare il campo articolo
 valorizzare i campi articolo e comma
 valorizzare il campo comma
 valorizzare il campo articolo
 indicare una fra le tipologie di passaggio
 indicare una fra le tipologie di concorso
 selezionare una sola fra le causali d'immissione
 causale d'immissione obbligatoria
 causale d'immissione non presente sulla b.i.
 causale d'immissione incongruente con l' ordine scuola
 causale d'immissione incongruente con la tipologia personale
per errori sulla data di decorrenza giuridica:
 data decorrenza giuridica obbligatoria

RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 26 di 468


Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente
Gestione delle competenze del dipendente

 data decorrenza giuridica errata


 decorrenza giuridica diversa dalla data di i.a.s.
 la decorrenza giuridica deve essere minore dell' o.d. in corso
 la dec giur deve essere maggiore o uguale alla data di cessazione
per errori sulla data di retrodatazione:
 retrodatazione errata
 la retrodatazione deve essere minore della decorrenza giuridica
 retrodatazione diversa dalla data di i.a.s.
per errori sulla data di decorrenza economica:
 decorrenza economica obbligatoria
 decorrenza economica errata
 la dec. economica non può essere antecedente alla dec. giuridica
per errori sui dati di graduatoria:
 valorizzare gli altri campi relativi alla graduatoria
 decorrenza graduatoria errata
 non impostare i dati della graduatoria per caus immissione = legge
per il provveditorato di nomina:
 Provveditorato di nomina obbligatorio
 Provveditorato di nomina errato
 Provveditorato di nomina non presente sulla base informativa .

Se vengono riscontrate incongruenze il sistema emette un diagnostico significativo e rimane


in attesa di ulteriori informazioni.

Se tutti i controlli sono andati a buona fine il sistema emette lo Schermo Acquisizione Dati
Di Titolarità (vedi schermo Acquisizione Dati Titolarità).

RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 27 di 468


Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente
Gestione delle competenze del dipendente

Per il personale A.T.A


La funzione consente di acquisire i dati di ruolo e sullo Schermo Acquisizione Dati Di
Ruolo – Personale A.T.A. vengono visualizzati protetti i seguenti dati :
 codice fiscale
 estremi anagrafici.

Schermo Acquisizione Dati Di Ruolo – Personale A.T.A.

L’utente deve indicare:


 codice operatore (obbligatorio)
 profilo (obbligatorio)
 area professionale
 tipo ruolo (obbligatorio)
 Causale d’immissione in ruolo (obbligatoria)
 Decorrenza giuridica (obbligatorio)
 Retrodatazione

RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 28 di 468


Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente
Gestione delle competenze del dipendente

 Decorrenza economica (obbligatorio)


 Dati relativi alla graduatoria
 Provveditorato di nomina (obbligatorio)

Premere il pulsante invio

La funzione effettua dei controlli sui valori ammessi per i singoli dati digitati ed emette
opportuni diagnostici relativi al tipo di errore riscontrato.
I messaggi che potrebbero essere emessi dal sistema a fronte dei controlli effettuati sui dati
inseriti dall’utente sono:
per errori sul codice operatore :
 operatore : campo obbligatorio
per errori sul profilo:
 profilo obbligatorio
 profilo errato
 codice profilo non presente sulla b.i
per errori sull’ area professionale:
 area professionale obbligatoria solo per profilo = at
 area professionale obbligatoria
 area professionale errata
 area professionale non presente sulla b.i..
per errori sul tipo ruolo:
 codice tipo ruolo obbligatorio
 tipo ruolo non presente sulla base informativa
 tipo ruolo e tipologia personale incongruenti
per errori per la causale d’immissione:
 indicare sia il numero sia l' anno della legge
 valorizzare il campo articolo
 valorizzare i campi articolo e comma
 valorizzare il campo comma
 valorizzare il campo articolo
 indicare una fra le tipologie di passaggio
 indicare una fra le tipologie di concorso
 selezionare una sola fra le causali d'immissione
 causale d'immissione obbligatoria
 causale d'immissione non presente sulla b.i.
 causale d'immissione incongruente con la tipologia personale
per errori sulla data di decorrenza giuridica:
 data decorrenza giuridica obbligatoria
 data decorrenza giuridica errata
 decorrenza giuridica diversa dalla data di i.a.s.
 la decorrenza giuridica deve essere minore dell' o.d. in corso
 la decorrenza giuridica deve essere maggiore o uguale alla data di cessazione

RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 29 di 468


Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente
Gestione delle competenze del dipendente

 per errori sulla data di retrodatazione:


 retrodatazione errata
 la retrodatazione deve essere minore della decorrenza giuridica
 retrodatazione diversa dalla data di i.a.s.
per errori sulla data di decorrenza economica:
 decorrenza economica obbligatoria
 decorrenza economica errata
 la dec. economica non puo' essere antecedente alla dec. giuridica
per errori sui dati di graduatoria:
 valorizzare gli altri campi relativi alla graduatoria
 decorrenza graduatoria errata
 non impostare i dati della graduatoria per caus immissione = legge
per il provveditorato di nomina:
 Provveditorato di nomina obbligatorio
 Provveditorato di nomina errato
 Provveditorato di nomina non presente sulla base informativa

Se vengono riscontrate incongruenze il sistema emette un diagnostico significativo e rimane


in attesa di ulteriori informazioni.

Se tutti i controlli sono andati a buona fine il sistema emette lo Schermo Acquisizione Dati
Di Titolarità(vedi schermo Acquisizione Dati Titolarità).

RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 30 di 468


Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente
Gestione delle competenze del dipendente

Per il personale Educativo.


La funzione consente di acquisire i dati di ruolo e sullo Schermo Acquisizione Dati Di
Ruolo – Personale Educativo vengono visualizzati protetti i seguenti dati :
 codice fiscale
 estremi anagrafici
 campo tipo ruolo con ‘T’.

RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 31 di 468


Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente
Gestione delle competenze del dipendente

Schermo Acquisizione Dati Di Ruolo – Personale Educativo

L’utente deve indicare:

 codice operatore (obbligatorio)


 Causale d’immissione in ruolo (obbligatoria)
 Decorrenza giuridica (obbligatorio)

Nel caso in cui la funzione sia giunta a buon fine il sistema emette il messaggio
“OPERAZIONE CORRETTAMENTE ESEGUITA”.

RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 32 di 468


Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente
Gestione delle competenze del dipendente

Schermo Acquisizione Dati Di Titolarità

Per il personale Docente

Sullo schermo sono presenti i dati anagrafici e di ruolo

Schermo Acquisizione Dati Di Titolarità - Personale Docente

e l’utente deve indicare:


 classe di concorso (obbligatorio – solo per i docenti della scuola secondaria)

 tipo ruolo (obbligatorio)


 tipo posto (obbligatorio)
 codice meccanografico della sede di titolarità (obbligatorio)
 Data di assegnazione (obbligatoria)
 L’informazione se l’operazione deve essere fatta in soprannumero

RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 33 di 468


Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente
Gestione delle competenze del dipendente

Se vengono riscontrate incongruenze il sistema emette un diagnostico significativo e rimane


in attesa di ulteriori informazioni.
La funzione effettua dei controlli sui valori ammessi per i singoli dati digitati ed emette
opportuni diagnostici relativi al tipo di errore riscontrato.
I messaggi che potrebbero essere emessi dal sistema a fronte dei controlli effettuati sui dati
inseriti dall’utente sono:
per errori sulla classe di concorso:
 classe di concorso obbligatoria
 classe di concorso errata
 organismo scolastico e classe di concorso non compatibili - o.d.
per errori sul tipo ruolo:
 codice tipo ruolo obbligatorio
 tipo ruolo non presente sulla base informativa
 tipo ruolo e tipologia personale incongruenti
 tipo ruolo e ordine scuola incongruenti
per errori sul tipo posto:
 tipo posto obbligatorio
 tipo posto assente dalla base informativa
 tipo posto e ordine scuola incongruenti
per errori per la sede di titolarità:
 sede di titolarità obbligatoria
 il III e IV carattere devono coincidere con l'ordine scuola
 la provincia della sede deve coincidere con quella del provv. operante
 sede di titolarità errata
 sede di titolarità non presente sulla base informativa
per errori sulla data di decorrenza economica:
 data assegnazione titolarità obbligatoria
 data assegnazione titolarità errata
 la data di assegnazione deve coincidere con inizio anno scolastico
 la data assegnazione non deve essere minore della decorrenza giuridica

Nel caso in cui la funzione sia giunta a buon fine il sistema emette il messaggio
“OPERAZIONE CORRETTAMENTE ESEGUITA”

RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 34 di 468


Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente
Gestione delle competenze del dipendente

Per il personale A.T.A.

Sullo schermo sono presenti i dati anagrafici e di ruolo

Schermo Acquisizione Dati Di Titolarità - Personale A.T.A.

e l’utente deve indicare:


 profilo (obbligatorio)
 area professionale, obbligatorio
 tipo ruolo (obbligatorio)
 codice meccanografico della sede di titolarità (obbligatorio)
 Data di assegnazione (obbligatorio)
 L’informazione se l’operazione deve essere fatta in soprannumero

Se vengono riscontrate incongruenze il sistema emette un diagnostico significativo e rimane


in attesa di ulteriori informazioni.
La funzione effettua dei controlli sui valori ammessi per i singoli dati digitati ed emette
opportuni diagnostici relativi al tipo di errore riscontrato.

RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 35 di 468


Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente
Gestione delle competenze del dipendente

Se tutti i controlli sono andati a buona fine il sistema aggiorna la base dati: inserisce i dati di
ruolo, i dati di titolarità, i dati di servizio e i dati curriculari, inserisce lo stato giuridico di
personale come ATA di ruolo. Il sistema aggiorna le disponibilità sulla sede indicata. Se
l’ATA è nuovo a sistema inserisce tutti i dati anagrafici ed inserisce l’anagrafica centrale, se
l’ATA non è nuovo aggiorna l’anagrafica centrale e termina l’operazione.
Nel caso in cui la funzione sia giunta a buon fine il sistema emette il messaggio
“OPERAZIONE CORRETTAMENTE ESEGUITA”.

3° CASO

Schermo Visualizzazione Posizioni Individuate

Schermo Visualizzazione Posizioni Individuate

Per ciascuna posizione sono visualizzati :


 Progressivo
 Estremi Anagrafici (cognome, nome, data di nascita e sigla
provincia di nascita)

RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 36 di 468


Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente
Gestione delle competenze del dipendente

 Codice fiscale
 Lo stato giuridico
 La tipologia personale
 tipologia di personale
 il codice meccanografico della sede di Titolarità (se personale di ruolo)
 il codice meccanografico della sede di Servizio
Nello schermo Schermo Visualizzazione Posizioni è possibile che siano visualizzati in
alternativa due messaggi :
 “FINE LISTA INTERROGAZIONE. PER SELEZIONARE INDICARE IL
PROGRESSIVO”, nel caso in cui siano state trovate fino a 3 posizioni
anagrafiche;
 “PER CONTINUARE PREMERE INVIO. PER SELEZIONARE INDICARE IL
PROGRESSIVO”, nel caso in cui siano state trovate più di 3 posizioni
anagrafiche.
L’utente può :
a) selezionare un progressivo fra quelli presenti sullo schermo e premere il tasto
invio :
 se il personale selezionato risulta già essere immesso in ruolo, il sistema
emette lo Schermo Visualizzazione Dati Anagrafici(vedi schermo
visualizzazione Dati Anagrafici) con i dati anagrafici, di ruolo, di titolarità
e di servizio con il messaggio “OPERAZIONE NON CONSENTITA :
PERSONALE DI RUOLO” .Premendo il tasto invio , il sistema ritorna
allo Schermo Individuazione Delle Posizioni ;
 la posizione selezionata risulta essere di personale non immesso in
ruolo, viene visualizzato lo Schermo Visualizzazione Dati Anagrafici
con i dati anagrafici, il codice fiscale ed i dati relativi al fascicolo del
personale con il messaggio
“LA POSIZIONE E' QUELLA DI INTERESSE? (SI/NO)” in cui richiede la
conferma del personale individuato :
 confermare e premere il tasto invio - il sistema emette lo
schermo Schermo Acquisizione Dati Di Ruolo (vedi schermo
Acquisizione dati di ruolo) con i dati anagrafici ed il codice fiscale
valorizzati; acquisiti i dati di ruolo premere il tasto invio , se tutti
i controlli vanno a buon fine il sistema emette lo Schermo
Acquisizione dati di titolarità (vedi schermo acquisizione di
titolarità) , se tutti i controlli vanno a buon fine il sistema emette il
messaggio “OPERAZIONE CORRETTAMENTE ESEGUITA”;
 non confermare e premere il tasto invio - il sistema emette lo
schermo Schermo Acquisizione Dati Anagrafici (vedi schermo
acquisizione dati anagrafici) con i campi NOME e COGNOME
protetti .Acquisiti i dati anagrafici premere il tasto invio , se tutti

RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 37 di 468


Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente
Gestione delle competenze del dipendente

i controlli vanno a buon fine viene prospettato lo schermo


Schermo Acquisizione Dati Di Ruolo (vedi schermo Acquisizione
dati di ruolo) con i dati anagrafici ed il codice fiscale valorizzati;
acquisiti i dati di ruolo premere il tasto invio , se tutti i controlli
vanno a buon fine il sistema emette lo schermo Acquisizione dati
di titolarità (vedi schermo acquisizione di titolarità) , se tutti i
controlli vanno a buon fine il sistema emette il messaggio
“OPERAZIONE CORRETTAMENTE ESEGUITA”;

b) Non selezionare alcuna posizione , premere il tasto invio e visualizzare così le


3 posizioni successive rispondenti ai criteri di ricerca immessi;
c) Non selezionare alcuna posizione fino ad arrivare a fine lista, premere il tasto
invio e visualizzare così lo Schermo Acquisizione Dati Anagrafici (vedi
schermo acquisizione dati anagrafici) con i campi NOME e COGNOME protetti .
Acquisiti i dati anagrafici premere il tasto invio , se tutti i controlli vanno a
buon fine viene prospettato lo schermo Schermo Acquisizione Dati Di Ruolo
(vedi schermo Acquisizione dati di ruolo) con i dati anagrafici ed il codice fiscale
valorizzati; acquisiti i dati di ruolo premere il tasto invio , se tutti i controlli
vanno a buon fine il sistema emette lo Schermo Acquisizione dati di titolarità
(vedi schermo acquisizione di titolarità) , se tutti i controlli vanno a buon fine il
sistema emette il messaggio “OPERAZIONE CORRETTAMENTE ESEGUITA”;

3.1.3 Guida operativa


N/A

RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 38 di 468


Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente
Gestione delle competenze del dipendente

3.2 Funzione Elementare: Interrogare Dati di ruolo (Uffici Centrali).


La funzione in oggetto permette alle Direzioni Generali di visualizzare i dati di ruolo relativi
al personale per il quale sono state già effettuate le operazioni di impianto del fascicolo
personale.
3.2.1 Modalità operative di acquisizione dati
Per accedere alla funzione in oggetto è necessario selezionare l’area “Personale Comparto
Scuola => Gestione delle Competenze del Dipendente (Fascicolo Personale) => Gestione Dati
del Ruolo” e dal menù la funzionalità Interrogare Dati di ruolo (Uffici Centrali)

3.2.2 Azioni del Sistema Informativo


Il sistema emette lo schermo Individuazione delle Posizioni Anagrafiche in cui sono
presenti i campi editabili.

Schermo Individuazione Posizioni Anagrafiche

L’utente indica le informazioni anagrafiche impostando :


 COGNOME (obbligatorio)
 NOME

RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 39 di 468


Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente
Gestione delle competenze del dipendente

 DATA DI NASCITA
 PROVINCIA
 TIPOLOGIA PERSONALE
 ORDINE SCUOLA

Nel COGNOME e/o nel NOME può essere inserito il carattere “/”; in questo caso la ricerca
verrà effettuata per tutti i cognomi e/o nomi che iniziano con i caratteri che precedono il
carattere “/”. Se non vengono indicati il NOME e/o la DATA DI NASCITA e/o la PROVINCIA
di nascita, vengono estratte tutte le posizioni che soddisfano i parametri di ricerca.

Premere il tasto invio ; si possono presentare 3 casi :

1. Nel caso in cui la ricerca non dia come risultato alcun personale, la funzione prospetta
lo Schermo Individuazione Posizioni Anagrafiche con il diagnostico “NON
ESISTONO DATI CORRISPONDENTI AGLI ESTREMI DI RICERCA”

2. con i dati indicati si trova un solo nominativo

3. Nel caso in cui la ricerca individua più posizioni anagrafiche rispondenti ai criteri di
ricerca indicati, viene emesso lo schermo Schermo Visualizzazione Posizioni
Individuate sul quale sono prospettate 3 posizioni alla volta.

2° CASO

Per il personale Docente :


Il sistema emette lo schermo Schermo Visualizzazione Dati Anagrafici – personale
docente in cui sono prospettati protetti i dati dell’ultima immissione in ruolo del docente con
il messaggio “PER ATTIVARE LA TRANSAZIONE PREMERE <INVIO>”

RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 40 di 468


Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente
Gestione delle competenze del dipendente

Schermo Visualizzazione Dati Anagrafici – personale docente

Premere il tasto invio ;

il sistema visualizza lo Schermo Interrogazione dati di ruolo – personale docente con i


dati di ruolo completi e con il messaggio “FINE INTERROGAZIONE”

RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 41 di 468


Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente
Gestione delle competenze del dipendente

Schermo Interrogazione dati di ruolo – personale docente

Premere il tasto invio :


Il sistema ritorna sullo schermo Schermo Individuazione Delle Posizioni Anagrafiche.

RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 42 di 468


Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente
Gestione delle competenze del dipendente

Per il personale A.T.A :

Il sistema emette lo schermo Schermo Visualizzazione Dati Anagrafici – personale A.T.A.


in cui sono prospettati protetti i dati sintetici di ruolo, titolarità e servizio con il messaggio
“PER ATTIVARE LA TRANSAZIONE PREMERE <INVIO>”

Schermo Visualizzazione Dati Anagrafici – personale A.T.A.

Premere il tasto invio ;

il sistema visualizza lo Schermo Interrogazione dati di ruolo – personale A.T.A. con i dati
di ruolo completi e con il messaggio “FINE INTERROGAZIONE”

RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 43 di 468


Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente
Gestione delle competenze del dipendente

Schermo Interrogazione dati di ruolo – personale A.T.A

Premere il tasto invio ;


il sistema ritorna sullo schermo Schermo Individuazione Delle Posizioni Anagrafiche

RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 44 di 468


Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente
Gestione delle competenze del dipendente

3° CASO

Schermo Visualizzazione Posizioni Individuate

Schermo Visualizzazione Posizioni Individuate

Per ciascuna posizione sono visualizzati :


 Progressivo
 Estremi Anagrafici (cognome, nome, data di nascita e sigla provincia di nascita)
 Codice fiscale
 Lo stato giuridico
 La tipologia personale
 La sede di Titolarità
 La sede di Servizio
RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 45 di 468
Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente
Gestione delle competenze del dipendente

Nello schermo Schermo Visualizzazione Posizioni Individuate è possibile che siano


visualizzati in alternativa due messaggi :
 “FINE LISTA INTERROGAZIONE. PER SELEZIONARE INDICARE IL
PROGRESSIVO”, nel caso in cui siano state trovate fino a 3 posizioni
anagrafiche;
 “PER CONTINUARE PREMERE INVIO. PER SELEZIONARE INDICARE IL
PROGRESSIVO”, nel caso in cui siano state trovate più di 3 posizioni
anagrafiche.
L’utente può :
 selezionare un progressivo fra quelli presenti sullo schermo e premere il tasto
invio :
Per il personale docente :
Il sistema emette lo schermo Schermo Visualizzazione Dati Anagrafici –
personale docente in cui sono prospettati protetti i dati dell’ultima immissione in
ruolo del docente con il messaggio “PER ATTIVARE LA TRANSAZIONE
PREMERE <INVIO>”

. Schermo Visualizzazione Dati Anagrafici – personale docente

RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 46 di 468


Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente
Gestione delle competenze del dipendente

Premere il tasto invio ;

il sistema visualizza lo Schermo Interrogazione dati di ruolo – personale


docente con i dati di ruolo completi e con il messaggio “FINE
INTERROGAZIONE”

Schermo Interrogazione dati di ruolo – personale docente

Premere il tasto invio ;

Il sistema ritorna sullo schermo Schermo Individuazione Delle Posizioni


Anagrafiche.

RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 47 di 468


Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente
Gestione delle competenze del dipendente

Per il personale A.T.A :


il sistema emette lo schermo Schermo Visualizzazione Dati Anagrafici –
personale A.T.A. in cui sono prospettati protetti i dati sintetici di ruolo, titolarità
e servizio con il messaggio “PER ATTIVARE LA TRANSAZIONE PREMERE
<INVIO>”

Schermo Visualizzazione Dati Anagrafici – personale A.T.A.

premere il tasto invio ;

il sistema visualizza lo Schermo Interrogazione dati di ruolo – personale


A.T.A. con i dati di ruolo completi e con il messaggio “FINE
INTERROGAZIONE”

RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 48 di 468


Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente
Gestione delle competenze del dipendente

Schermo Interrogazione dati di ruolo – personale A.T.A.

premere il tasto invio :


il sistema ritorna sullo schermo Schermo Individuazione Delle Posizioni
Anagrafiche .

 Non selezionare alcuna posizione , premere il tasto invio e visualizzare così le


3 posizioni successive rispondenti ai criteri di ricerca immessi;

 Non selezionare alcuna posizione fino ad arrivare a fine lista;


premere il tasto invio ;
il sistema emette il messaggio “ FINE INTERROGAZIONE”;
premere il tasto invio ;
il sistema ritorna sullo schermo Schermo Individuazione Delle Posizioni
Anagrafiche .

3.2.3 Guida operativa


N/A

RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 49 di 468


Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente
Gestione delle competenze del dipendente

3.3 Funzione Elementare: Interrogare Dati di ruolo.


La funzione in oggetto permette agli Uffici Provinciali e alle scuole di visualizzare i dati di
ruolo relativi al personale per il quale sono state già effettuate le operazioni di impianto del
fascicolo personale.

3.3.1 Modalità operative di acquisizione dati


Per accedere alla funzione in oggetto è necessario selezionare l’area “Personale Comparto
Scuola => Gestione delle Competenze del Dipendente (Fascicolo Personale) => Gestione Dati
del Ruolo” e dal menù la funzionalità Interrogare Dati di ruolo.

3.3.2 Azioni del Sistema Informativo


Il sistema emette lo schermo Individuazione delle Posizioni Anagrafiche in cui sono
presenti i campi editabili.

Individuazione delle Posizioni Anagrafiche

RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 50 di 468


Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente
Gestione delle competenze del dipendente

L’utente indica le informazioni anagrafiche impostando :


 COGNOME (obbligatorio)
 NOME
 DATA DI NASCITA
 PROVINCIA
 TIPOLOGIA PERSONALE (obbligatorio)
 ORDINE SCUOLA

Nel COGNOME e/o nel NOME può essere inserito il carattere “/”; in questo caso la ricerca
verrà effettuata per tutti i cognomi e/o nomi che iniziano con i caratteri che precedono il
carattere “/”. Se non vengono indicati il NOME e/o la DATA DI NASCITA e/o la PROVINCIA
di nascita, vengono estratte tutte le posizioni che soddisfano i parametri di ricerca.
Premere il tasto invio ; si possono presentare 3 casi :

1. Nel caso in cui la ricerca non dia come risultato alcun personale, la funzione prospetta
lo Schermo Individuazione Posizioni Anagrafiche con il diagnostico “NON
ESISTONO DATI CORRISPONDENTI AGLI ESTREMI DI RICERCA”

2. con i dati indicati si trova un solo nominativo

3. Nel caso in cui la ricerca individua più posizioni anagrafiche rispondenti ai criteri di
ricerca indicati, viene emesso lo schermo Schermo Visualizzazione Posizioni
Individuate sul quale sono prospettate 3 posizioni alla volta.

2° CASO

Per il personale Docente :

Il sistema emette lo schermo Schermo Visualizzazione Dati Anagrafici – personale


docente in cui sono prospettati protetti i dati dell’ultima immissione in ruolo del docente con
il messaggio “PER ATTIVARE LA TRANSAZIONE PREMERE <INVIO>”

RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 51 di 468


Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente
Gestione delle competenze del dipendente

Schermo Visualizzazione Dati Anagrafici – personale docente

Premere il tasto invio ;

RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 52 di 468


Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente
Gestione delle competenze del dipendente

il sistema visualizza lo Schermo Interrogazione dati di ruolo – personale docente con i


dati di ruolo completi e con il messaggio “FINE INTERROGAZIONE”

Schermo Interrogazione dati di ruolo – personale docente

Premere il tasto invio ;


il sistema ritorna sullo schermo Schermo Individuazione Delle Posizioni Anagrafiche

Per il personale A.T.A :

Il sistema emette lo schermo Schermo Individuazione Delle Posizioni Anagrafiche –


personale A.T.A. in cui sono prospettati protetti i dati sintetici di ruolo, titolarità e servizio
con il messaggio “PER ATTIVARE LA TRANSAZIONE PREMERE <INVIO>”

RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 53 di 468


Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente
Gestione delle competenze del dipendente

Schermo Individuazione Delle Posizioni Anagrafiche –personale A.T.A.

Premere il tasto invio ;


il sistema visualizza lo Schermo Interrogazione dati di ruolo – personale A.T.A. con i dati
di ruolo completi e con il messaggio “FINE INTERROGAZIONE”

RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 54 di 468


Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente
Gestione delle competenze del dipendente

Schermo Interrogazione dati di ruolo – personale A.T.A.

Premere il tasto invio :


Il sistema ritorna sullo schermo Schermo Individuazione Delle Posizioni Anagrafiche

RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 55 di 468


Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente
Gestione delle competenze del dipendente

3° CASO

Schermo Visualizzazione Posizioni

Schermo Visualizzazione Posizioni

Per ciascuna posizione sono visualizzati :


 Progressivo
 Estremi Anagrafici (cognome, nome, data di nascita e sigla
provincia di nascita)
 Codice fiscale
 Lo stato giuridico
 La tipologia personale
 La sede di Titolarità
 La sede di Servizio

RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 56 di 468


Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente
Gestione delle competenze del dipendente

Nello schermo Schermo Visualizzazione Posizioni è possibile che siano visualizzati in


alternativa due messaggi :
 “FINE LISTA INTERROGAZIONE. PER SELEZIONARE INDICARE IL
PROGRESSIVO”, nel caso in cui siano state trovate fino a 3 posizioni
anagrafiche;
 “PER CONTINUARE PREMERE INVIO. PER SELEZIONARE INDICARE IL
PROGRESSIVO”, nel caso in cui siano state trovate più di 3 posizioni
anagrafiche.
L’utente può :
 selezionare un progressivo fra quelli presenti sullo schermo e premere il tasto
invio :
Per il personale docente :
Il sistema emette lo schermo Schermo Visualizzazione Dati Anagrafici –
personale docente in cui sono prospettati protetti i dati dell’ultima immissione
in ruolo del docente con il messaggio “PER ATTIVARE LA TRANSAZIONE
PREMERE <INVIO>”

Schermo Visualizzazione Dati Anagrafici – personale docente

RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 57 di 468


Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente
Gestione delle competenze del dipendente

Premere il tasto invio ;

il sistema visualizza lo Schermo Interrogazione dati di ruolo – personale


docente con i dati di ruolo completi e con il messaggio “FINE
INTERROGAZIONE”

Schermo Interrogazione dati di ruolo – personale docente


.
Premere il tasto invio ;
il sistema ritorna sullo schermo Schermo Individuazione Delle Posizioni
Anagrafiche

Per il personale A.T.A :


Il sistema emette lo schermo Schermo Visualizzazione Dati Anagrafici –
personale A.T.A. in cui sono prospettati protetti i dati dell’ultima immissione
in ruolo del docente con il messaggio “PER ATTIVARE LA TRANSAZIONE
PREMERE <INVIO>”

RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 58 di 468


Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente
Gestione delle competenze del dipendente

Schermo Visualizzazione Dati Anagrafici – personale A.T.A.

premere il tasto invio :

il sistema visualizza lo Schermo Interrogazione dati di ruolo – personale


A.T.A. con i dati di ruolo completi e con il messaggio “FINE
INTERROGAZIONE”

RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 59 di 468


Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente
Gestione delle competenze del dipendente

Schermo Interrogazione dati di ruolo – personale A.T.A.

premere il tasto invio ; il sistema ritorna sullo schermo Schermo


Individuazione Delle Posizioni Anagrafiche .

 Non selezionare alcuna posizione , premere il tasto invio e visualizzare così


le 3 posizioni successive rispondenti ai criteri di ricerca immessi;

 Non selezionare alcuna posizione fino ad arrivare a fine lista;


premere il tasto invio ;
il sistema emette il messaggio “ FINE INTERROGAZIONE”;
premere il tasto invio ;
il sistema ritorna sullo schermo Schermo Individuazione Delle Posizioni
Anagrafiche .

3.3.3 Guida operativa


N/A

RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 60 di 468


Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente
Gestione delle competenze del dipendente

3.4 Funzione Elementare: Rettificare Dati Anagrafici.

La funzione provvede alla rettifica dei dati anagrafici di un personale presente a sistema.

3.4.1 Modalità operative di acquisizione dati

Per accedere alla funzione in oggetto è necessario selezionare l’area “Personale Comparto
Scuola => Gestione delle Competenze del Dipendente (Fascicolo Personale) => Anagrafe
Dipendenti” e dal menù la funzionalità Rettificare Dati Anagrafici.
Accedendo alla funzionalità il sistema prospetta uno schermo che permette la ricerca della
persona di cui si vuole rettificare i dati anagrafici.

3.4.2 Azioni del Sistema Informativo

Il sistema emette lo schermo Individuazione delle Posizioni Anagrafiche che permette la


ricerca del personale al quale devono essere rettificati i dati amagrafici.

Individuazione delle Posizioni Anagrafiche

Sullo schermo sono presenti i campi:

 CODICE FISCALE
 COGNOME
 NOME
 DATA DI NASCITA

La ricerca del personale d’interesse può essere effettuata in alternativa indicando il codice
fiscale o i dati anagrafici.

Se indicato il CODICE FISCALE non devono essere indicati i dati anagrafici e viceversa.

Per la ricerca per dati anagrafici l’utente deve indicare almeno il COGNOME (completo o
parziale).

RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 61 di 468


Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente
Gestione delle competenze del dipendente

Nel COGNOME e/o nel NOME possono essere inserite solo lettere spazi e i caratteri ‘ (apice),
. (punto) e – (trattino);
Se nel COGNOME e/o nel campo NOME, oltre ai precedenti, viene indicato il carattere / la
ricerca verrà effettuata per tutti i cognomi e/o nomi che iniziano con i caratteri che precedono
il carattere /.

La ricerca parte selezionando il tasto Cerca .

Nel caso in cui la ricerca non dia come risultato alcun personale, la funzione prospetta sullo
schermo Individuazione Posizioni Anagrafiche il messaggio “ATTENZIONE : con i dati
inseriti per la ricerca non esistono posizioni”.

Nel caso in cui la ricerca non dia come risultato uno o più personali, la funzione prospetta
sullo schermo Visualizzazione Posizioni Individuate

Visualizzazione Posizioni Individuate

l’elenco delle posizioni trovate e dove, per ognuna, sono prospettati:


 button di selezione
 dati anagrafici (cognome, nome, data di nascita)
 codice fiscale
 decodifica dell’attuale stato giuridico
 decodifica della attuale tipologia personale
 codice meccanografico dell’ultima scuola di servizio (se presente)
e i pulsanti indietro e seleziona .

Se viene selezionato il tasto indietro viene riprospettato lo schermo Individuazione


Posizioni Anagrafiche , dove l’utente può indicare nuovamente i dati del personale da
ricercare.

Per rettificare i dati anagrafaci deve essere selezionato accanto alla posizione d’interesse
ed il tasto seleziona .

Il sistema emette lo schermo Rettifica Dati Anagrafici che permette la rettifica dei dati

RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 62 di 468


Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente
Gestione delle competenze del dipendente

anagrafici del personale

Rettifica Dati Anagrafici

I campi presenti sono sullo schermo


dati anagrafici:
 Cognome 40 caratteri, obbligatorio
 Nome 40 caratteri, obbligatorio
 Cognome da coniugata 26 caratteri
 Codice fiscale, obbligatorio
 Sesso, obbligatorio selezionabile da tendina proposta dal sistema
 Data di nascita, obbligatoria
 Cittadinanza, non obbligatoria, da tendina proposta da sistema
 Provincia di nascita, obbligatoria selezionabile da tendina proposta dal sistema
 Luogo di nascita, obbligatorio se la provincia di nascita non è Estero in tal caso
selezionabile da tendina proposta dal sistema
dati residenza/recapito:
 Provincia di residenza, obbligatoria selezionabile da tendina proposta dal sistema
RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 63 di 468
Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente
Gestione delle competenze del dipendente

 Comune di residenza, obbligatorio selezionabile da tendina proposta dal sistema


 Indirizzo di residenza, obbligatorio
 Numero civico, obbligatorio
 Cap di residenza, obbligatorio
 Prefisso telefonico
 Numero Telefono
 Email
e i pulsanti indietro e salva .

L’utente deve fornire tutte le informazioni anagrafiche e premere il tasto salva .


La funzione effettua dei controlli sui valori ammessi per i singoli dati inseriti ed emette
opportuni diagnostici relativi al tipo di errore riscontrato.
Se modificato il campo codice fiscale, la funzione verifica che il codice fiscale indicato non
sia già presente sulla base dati, in caso contrario segnala l’incongruenza indicando i dati
anagrafici del personale presente sulla base dati con il codice fiscale indicato.
La funzione effettua una serie di controlli di carattere formale sulla correttezza del codice
fiscale secondo l’algoritmo dell’agenzia delle entrate in caso di incongruenza con i dati
anagrafici inseriti prospetta il messaggio: Il codice fiscale è incongruente con i dati anagrafici
inseriti.
Se invece il codice fiscale inserito non è un codice fiscale valido la funzione segnale tale
incongruenza con il messaggio “codice fiscale errato” .
Per nascita all’estero non deve essere indicato il comune di nascita.

Se tutti i controlli sono andati a buon fine il sistema riemette lo schermo Rettifica Dati
Anagrafici con tutti i campi non editabili e il messaggio: Operazione correttamente eseguita

3.4.3 Guida operativa


N/A

RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 64 di 468


Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente
Gestione delle competenze del dipendente

3.5 Funzione Elementare: Rettificare Dati Di Ruolo.

La funzione consente di rettificare le informazioni sui dati di ruolo del personale scolastico a
fronte di una errata digitazione o comunicazione in fase di inserimento.

3.5.1 Modalità operative di acquisizione dati

Per accedere alla funzione in oggetto è necessario selezionare l’area “Personale Comparto
Scuola => Gestione delle Competenze del Dipendente (Fascicolo Personale) => Gestione Dati
del Ruolo” e dal menù la funzionalità Rettificare Dati di Ruolo.

3.5.2 Azioni del Sistema Informativo

Il sistema emette lo schermo Individuazione delle Posizioni Anagrafiche in cui sono


presenti i campi editabili.

Schermo Individuazione Posizioni Anagrafiche

RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 65 di 468


Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente
Gestione delle competenze del dipendente

L’utente indica le informazioni relative al :


 COGNOME (obbligatorio)
 NOME
 DATA DI NASCITA
 PROVINCIA
 TIPOLOGIA DEL PERSONALE (obbligatorio)
 ORDINE SCUOLA

Nel COGNOME e/o nel NOME può essere inserito il carattere “/”; in questo caso la ricerca
verrà effettuata per tutti i cognomi e/o nomi che iniziano con i caratteri che precedono il
carattere “/”. Se non vengono indicati il NOME e/o la DATA DI NASCITA e/o la PROVINCIA
DI NASCITA, vengono estratte tutte le posizioni che soddisfano i parametri di ricerca.
Premere il tasto invio ; si possono presentare 3 casi :

1. Nel caso in cui la ricerca non dia come risultato alcun personale, la funzione prospetta
lo Schermo Individuazione Posizioni Anagrafiche con il diagnostico “NON
ESISTONO DATI CORRISPONDENTI AGLI ESTREMI DI RICERCA”

2. con i dati indicati si trova un solo nominativo(vedi 2° CASO)

3. Nel caso in cui la ricerca individua più posizioni anagrafiche rispondenti ai criteri di
ricerca indicati, viene emesso lo schermo Schermo Visualizzazione Posizioni
Individuate sul quale sono prospettate 3 posizioni alla volta(vedi 3° CASO).

2° CASO

Per il personale Docente :


Il sistema emette lo schermo Schermo Visualizzazione Dati Anagrafici – personale
docente in cui sono prospettati protetti i dati dell’ultima immissione in ruolo del docente con
il messaggio “PER ATTIVARE LA TRANSAZIONE PREMERE <INVIO>”

RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 66 di 468


Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente
Gestione delle competenze del dipendente

Schermo Visualizzazione Dati Anagrafici – personale docente

Premere il tasto invio ;

RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 67 di 468


Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente
Gestione delle competenze del dipendente

il sistema visualizza lo Schermo Rettifica Dati di Ruolo – personale docente

Schermo Rettifica Dati di Ruolo – personale docente

dove è possibile aggiornare i dati :


 codice operatore
 classe di concorso(docenti scuole secondarie)
 causale di immissione (obbligatoria)
 decorrenza giuridica (obbligatoria)
 retrodatazione
 decorrenza economica (obbligatoria )
 dati relativi alla graduatoria .

Se tutti i controlli sono andati a buon fine il sistema riemette lo Schermo Rettifica Dati di
Ruolo – personale docente con il messaggio “OPERAZIONE CORRETTAMENTE
ESEGUITA ”

RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 68 di 468


Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente
Gestione delle competenze del dipendente

Schermo Rettifica Dati di Ruolo – personale docente

Premere il tasto invio ;


il sistema ritorna sullo schermo Schermo Individuazione Delle Posizioni Anagrafiche .

Per il personale A.T.A :

il sistema emette lo schermo Schermo Visualizzazione Dati Anagrafici – personale A.T.A.


in cui sono prospettati protetti i dati dell’ultima immissione in ruolo del docente con il
messaggio “PER ATTIVARE LA TRANSAZIONE PREMERE <INVIO>”

RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 69 di 468


Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente
Gestione delle competenze del dipendente

Schermo Visualizzazione Dati Anagrafici – personale A.T.A.

Premere il tasto invio :

il sistema visualizza lo Schermo Rettifica Dati di Ruolo – personale A.T.A.

RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 70 di 468


Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente
Gestione delle competenze del dipendente

Schermo Rettifica Dati di Ruolo – personale A.T.A.

dove è possibile aggiornare i dati :


 codice operatore (obbligatorio)

 codice tipo ruolo (obbligatorio)


 causale d’immissione in ruolo (obbligatoria)
 decorrenza giuridica (obbligatorio)
 retrodatazione,
 decorrenza economica (obbligatorio)
 dati relativi alla graduatoria

Se tutti i controlli sono andati a buon fine il sistema riemette lo Schermo Rettifica Dati di
Ruolo – personale A.T.A. con il messaggio “OPERAZIONE CORRETTAMENTE
ESEGUITA ”

RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 71 di 468


Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente
Gestione delle competenze del dipendente

Schermo Rettifica Dati di Ruolo – personale A.T.A.

La rettifica dei dati di ruolo determina la contestuale rettifica dei dati relativi alla titolarità a al
servizio agganciati al ruolo.
Premere il tasto invio :
Il sistema ritorna sullo schermo Schermo Individuazione Delle Posizioni Anagrafiche.

RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 72 di 468


Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente
Gestione delle competenze del dipendente

3° CASO

Schermo Visualizzazione Posizioni Individuate

Schermo Visualizzazione Posizioni Individuate

Per ciascuna posizione sono visualizzati :


 Progressivo
 Estremi Anagrafici (cognome, nome, data di nascita e sigla
provincia di nascita)
 Codice fiscale
 Lo stato giuridico
 La tipologia personale
 La sede di Titolarità
 La sede di Servizio.

RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 73 di 468


Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente
Gestione delle competenze del dipendente

Nello schermo Schermo Visualizzazione Posizioni Individuate è possibile che siano


visualizzati in alternativa due messaggi :
 “FINE LISTA INTERROGAZIONE. PER SELEZIONARE INDICARE IL
PROGRESSIVO”, nel caso in cui siano state trovate fino a 3 posizioni
anagrafiche;
 “PER CONTINUARE PREMERE INVIO. PER SELEZIONARE INDICARE IL
PROGRESSIVO”, nel caso in cui siano state trovate più di 3 posizioni
anagrafiche.
L’utente può :
A. selezionare un progressivo fra quelli presenti sullo schermo;
premere il tasto invio
il sistema emette lo schermo Schermo Visualizzazione Dati Anagrafici (vedi
Schermo visualizzazione Dati Anagrafici)

premere il tasto invio


Per il personale Docente :

il sistema visualizza lo Schermo Rettifica Dati di Ruolo – personale docente


(vedi Schermo Rettifica Dati di Ruolo – Personale docente) dove è possibile
aggiornare i dati:
 codice operatore
 classe di concorso(docenti scuole secondarie)
 causale di immissione ( almeno 1 obbligatoria)
 decorrenza giuridica (obbligatoria)
 retrodatazione
 decorrenza economica (obbligatoria )
 dati relativi alla graduatoria .
Se tutti i controlli sono andati a buon fine il sistema riemette lo Schermo
Rettifica Dati di Ruolo – personale docente (vedi Schermo Rettifica Dati di
Ruolo- personale docente)
con il messaggio “OPERAZIONE CORRETTAMENTE ESEGUITA ”.
Premere il tasto invio :
Il sistema ritorna sullo schermo Schermo Individuazione Delle Posizioni
Anagrafiche .

RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 74 di 468


Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente
Gestione delle competenze del dipendente

Per il personale A.T.A :

il sistema visualizza lo Schermo Rettifica Dati di Ruolo – personale A.T.A.


(vedi Schermo Rettifica Dati di Ruolo – personale A.T.A.) dove è possibile
aggiornare i dati :
 codice operatore (obbligatorio)

 codice tipo ruolo (obbligatorio)


 causale d’immissione in ruolo (almeno 1 obbligatoria)
 decorrenza giuridica (obbligatorio)
 retrodatazione,
 decorrenza economica (obbligatorio)
 dati relativi alla graduatoria

Se tutti i controlli sono andati a buon fine il sistema riemette lo Schermo


Rettifica Dati di Ruolo – personale A.T.A. _( vedi Schermo Rettifica Dati di
Ruolo – personale A.T.A.) con il messaggio “OPERAZIONE
CORRETTAMENTE ESEGUITA ”.

La rettifica dei dati di ruolo determina la contestuale rettifica dei dati relativi alla
titolarità a al servizio agganciatial ruolo.
Premere il tasto invio :
Il sistema ritorna sullo schermo Schermo Individuazione Delle Posizioni
Anagrafiche .

B. Non selezionare alcuna posizione , premere il tasto invio e visualizzare così le


3 posizioni successive rispondenti ai criteri di ricerca immessi;

C. Non selezionare alcuna posizione fino ad arrivare a fine lista;


premere il tasto invio ;
il sistema emette il messaggio “ FINE INTERROGAZIONE”;
premere il tasto invio ;
il sistema ritorna sullo schermo Schermo Individuazione Delle Posizioni
Anagrafiche .

3.5.3 Guida operativa


N/A

RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 75 di 468


Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente
Gestione delle competenze del dipendente

3.6 Funzione Elementare: Rettificare Dati Di Titolarità.

La funzione consente di rettificare le informazioni sui dati di titolarità del personale scolastico
a fronte di una errata digitazione o comunicazione in fase di inserimento.

3.6.1 Modalità operative di acquisizione dati

Per accedere alla funzione in oggetto è necessario selezionare l’area “Gestione corrente -
Assunzioni e Ruolo-Gestione Assunzioni a Tempo Indeterminato - Gestione Rettifica
Titolarità” e dal menù la funzionalità Acquisire Rettifica di Titolarità.

3.6.2 Azioni del Sistema Informativo


Il sistema emette lo schermo Ricerca Anagrafica per Rettifica Titolarità in cui sono
presenti i campi editabili.

Ricerca Anagrafica per Rettifica Titolarità

RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 76 di 468


Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente
Gestione delle competenze del dipendente

L’utente indica le informazioni relative al :


 COGNOME (obbligatorio)
 NOME
 DATA DI NASCITA
 PROVINCIA DI NASCITA

Nel COGNOME e/o nel NOME può essere inserito il carattere “/”; in questo caso la ricerca
verrà effettuata per tutti i cognomi e/o nomi che iniziano con i caratteri che precedono il
carattere “/”. Se non vengono indicati il NOME e/o la DATA DI NASCITA e/o la PROVINCIA
DI NASCITA, vengono estratte tutte le posizioni che soddisfano i parametri di ricerca relative
a personale di ruolo o collocato fuori ruolo.
Premere il tasto invio ; si possono presentare 3 casi :
1. Nel caso in cui la ricerca non dia come risultato alcun personale, la funzione
prospetta la Ricerca Anagrafica per Rettifica Titolarità (vedi Schermo Ricerca
Anagrafica per Rettifica Titolarità) con il diagnostico :
“NESSUNA POSIZIONE TROVATA PER I DATI INDICATI”

2. con i dati indicati si trova un solo nominativo , la funzione :

 nel caso di personale cessato, prospetta il messaggio “OPERAZIONE


NON CONSENTITA “
 se con i dati indicati viene individuato un solo docente, verifica se esiste la
domanda di mobilità in organico di diritto o in organico di fatto ed emette
il diagnostico : “OPERAZIONE NON CONSENTITA – IL DOCENTE HA
PRESENTATO DOMANDA DI MOVIMENTO “
 verifica se sono in corso le operazioni di mobilità in organico di diritto per
l’ordine scuola di titolarità oppure che sono in corso le operazioni di
mobilità di organico di fatto per l’ordine scuola di titolarità del docente per
la provincia di titolarità di partenza o di destinazione ed emette il
diagnostico “OPERAZIONE NON CONSENTITA – MOVIMENTI IN
CORSO”

Per la posizione che supera i controlli viene emesso lo schermo con i dati di riepilogo della
posizione stessa

Visualizzazione posizione individuata

RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 77 di 468


Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente
Gestione delle competenze del dipendente

Per accedere allo schermo per la rettifica dei dati di titolarità è necessario selezionare il tasto
seleziona , con il tasto indietro si ritorna allo schermo per la ricerca.

3. Nel caso in cui la ricerca individua più posizioni anagrafiche rispondenti ai criteri
di ricerca indicati, viene emesso lo schermo Schermo Visualizzazione Posizioni
Individuate sul quale sono prospettate le posizioni individuate

Visualizzazione posizioni individuate

Per accedere allo schermo per la rettifica dei dati di titolarità è necessario selezionare una
delle posizioni individuate e il tasto seleziona , con il tasto indietro si ritorna allo schermo
per la ricerca.

2° CASO

Per il personale Docente :


il sistema visualizza lo Schermo Rettifica Dati di Titolarità – personale docente

Schermo Rettifica Dati di Titolarità - Personale Docente scuola infanzia e primaria

RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 78 di 468


Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente
Gestione delle competenze del dipendente

Schermo Rettifica Dati di Titolarità - Personale Docente scuola secondaria di I e II grado

dove è possibile aggiornare i dati :

 operazione giuridica obbligatoria, da selezionare da tendina proposta dal sistema tra:


 passaggio di cattedra
 rettifica a seguito di dimensionamento per titolari su scuola
 rettifica di titolarità (altre cause)
 trasferimento
 trasferimento d’ufficio per incompatibilità
 tipo posto obbligatorio, da selezionare da tendina proposta dal sistema in base all’ordine
scuola, non modificabile per l’operazione giuridica “rettifica a seguito di
dimensionamento”:
per Infanzia
 AN - comune
 CH - sost. minorati della vista
 CN - per ambliopi
 DH - sost. minorati dell'udito
 DN - per sordastri
 EH - sost. minorati psicofisici
 EN - per minorati psicofisici
 HN - con metodo montessori
 LN - con metodo agazzi
 RN - per sordomuti
per Primaria
 AN - comune
 CH - sost. minorati della vista
 CN - per ambliopi
 DH - sost. minorati dell'udito
 DN - per sordastri
 EH - sost. minorati psicofisici

RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 79 di 468


Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente
Gestione delle competenze del dipendente

 EN - per minorati psicofisici


 HN - con metodo montessori
 IL - lingua inglese
 PN - per ciechi
 QN - carcerario
 RN - per sordomuti
 WN - italiano in lingua tedesca
 XN - tedesco in lingua italiana
 ZJ - corsi di istr. per adulti
per Secondaria di I grado
 NN - comune
 CH - sost. minorati della vista
 DH - sost. minorati dell'udito
 EH - sost. minorati psicofisici
 QJ - carcerario
 XJ - corso per lavoratori
per Secondaria di II grado
 HH -
 NN – comune

 classe di concorso, presente solo per il personale docente della scuola secondaria,
obbligatorio, modificabile solo per operazione giuridica “passaggio di cattedra” e
“rettifica di titolarità (altre cause)”, non modificabile per le altre operazioni giuridiche;

 tipo ruolo, presente per tutti gli ordini scuola tranne che per il secondo grado per cui viene
calcolato automaticamente dal sistema, obbligatorio, modificabile deve essere scelto tra i
valori della tendina proposta da sistema:
Infanzia, Secondaria di I grado
 A - normale
 W - sloveno
Primaria
 A - normale
 C - carcerario
 D - per ciechi
 E - per sordomuti
 W – sloveno

 tipo disponibilità, obbligatoria tranne nel caso in cui il codice scuola della sede non sia
delle provincie di Trento e Bolzano (sovrintendenze italiana, ladina e tedesca) per cui non
deve essere indicato, da tendina proposta dal sistema in base all’ordine scuola:
per Infanzia
 normale
 slovena

RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 80 di 468


Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente
Gestione delle competenze del dipendente

per primaria e secondaria di I grado


 normale
 adulti
 ospedaliera
 slovena
 carceraria
per secondaria di II grado
 normale
 adulti
 ospedaliera
 slovena
 carceraria
 liceo europeo

 codice sede, deve essere valorizzato in alternativa al codice ambito, è obbligatorio per
decorrenze antecedenti il 01/09/2016, è obbligatorio se si sta effettuando una rettifica su
le provincie di Trento e Bolzano (sovrintendenze italiana, ladina e tedesca)

 codice ambito, deve essere valorizzato in alternativa al codice sede

 data di assegnazione (obbligatorio)

Premere il pulsante invio

La funzione effettua dei controlli sui valori ammessi per i singoli dati digitati ed emette
opportuni diagnostici relativi al tipo di errore riscontrato.

I controlli effettuati sono i seguenti:

 classe di concorso:
 deve essere dell’ordine scuola di titolarità
 deve essere valida nell’anno scolastico a cui appartiene la data di assegnazione
 se modificata non deve comportare una variazione della fascia stipendiale per la
secondaria di secondo grado
 se è stata selezionata l’operazione giuridica passaggio di cattedra deve essere
diversa da quella della titolarità attuale
 tipo ruolo:
 non è modificabile per l’operazione giuridica “rettifica a seguito di
dimensionamento”;
 se la rettifica di titolarità è su ambito:
 se l’ordine scuola è la secondaria di II grado il sistema valorizza il tipo
ruolo in base al primo carattere della classe di concorso
A per classi di concorso che iniziano con A
O per classi di concorso che iniziano con C
Q per classi di concorso che iniziano con D;

RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 81 di 468


Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente
Gestione delle competenze del dipendente


se l’ordine scuola è infanzia, primaria o secondaria di primo grado e il tipo
disponibilità è stato valorizzato con “slovena” il sistema verifica che sia
stato selezionato W
 se l’ordine scuola è infanzia, primaria o secondaria di primo grado e il tipo
disponibilità selezionato è diverso da “slovena” il sistema verifica che sia
stato selezionato A
 se la rettifica di titolarità è su scuola:
 se l’ordine scuola è la secondaria di II grado il sistema valorizza il tipo
ruolo in base al primo carattere della classe di concorso
A per classi di concorso che iniziano con A
O per classi di concorso che iniziano con C
Q per classi di concorso che iniziano con D;
 se l’ordine scuola è infanzia o secondaria di I grado
il sistema verifica che se stato selezionato W la caratteristica della
scuola sia slovena
il sistema verifica che se stato selezionato A la caratteristica della
scuola non sia slovena
 se l’ordine scuola è primaria
il sistema verifica che se stato selezionato C la caratteristica della
scuola sia carceraria
il sistema verifica che se stato selezionato D la caratteristica della
scuola sia per ciechi
il sistema verifica che se stato selezionato E la caratteristica della
scuola sia per sordomuti
il sistema verifica che se stato selezionato W la caratteristica della
scuola sia slovena
il sistema verifica che se stato selezionato A la caratteristica scuola sia
diversa da quelle indicate precedentemente
 tipo posto:
 non è modificabile per l’operazione giuridica “rettifica a seguito di
dimensionamento”
 se la rettifica di titolarità è su scuola primaria
 se selezionato tipo disponibilità adulti il tipo posto deve essere ZJ e
viceversa
 se selezionato tipo disponibilità carceraria il tipo posto deve essere QN e
viceversa
 se la rettifica di titolarità è su scuola secondaria di primo grado
 se selezionato tipo disponibilità adulti il tipo posto deve essere XJ e
viceversa
 se selezionato tipo disponibilità carceraria il tipo posto deve essere QJ e
viceversa
 i tipi posto WN e XN sono selezionabili solo se la provincia della titolarità è
Bolzano (sovrintendenze Italiana, ladina e tedesca)
 tipo disponibilità:
 non è modificabile per l’operazione giuridica “rettifica a seguito di
dimensionamento”
 se la rettifica di titolarità è su ambito:

RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 82 di 468


Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente
Gestione delle competenze del dipendente


se è stato selezionato tipo disponibilità slovena, carceraria, ospedaliera o
adulti il sistema verifica se all’interno dell’ambito esiste una scuola di
quella tipologia
 se la rettifica di titolarità è su la scuola:
 la selezione tipo disponibilità slovena è possibile se e soltanto se la
caratteristica della scuola è slovena;
 la selezione tipo disponibilità carceraria è possibile se e soltanto se la
caratteristica della scuola è carceraria;
 la selezione tipo disponibilità ospedaliera è possibile se e soltanto se la
caratteristica della scuola è ospedaliera;
 la selezione tipo disponibilità adulti per primaria e secondaria di primo
grado è possibile se e soltanto se la scuola è un centro territoriale;
 la selezione tipo disponibilità adulti secondaria di secondo grado è possibile
se e soltanto se la caratteristica della scuola è serale;
 codice sede:
 è obbligatorio modificarlo rispetto all’ultima titolarità del docente per le operazioni
di “trasferimento”, “trasferimento per incompatibilità”, “rettifica a seguito di
dimensionamento”;
 se indicata la sede, non deve essere indicato l’ambito;
 se l’operazione giuridica è “rettifica a seguito di dimensionamento per titolari su
scuola” deve essere indicato il codice della sede;
 la sede deve essere sede di organico per l’ordine scuola;
 la sede deve essere dello stesso ordine scuola della perecedente titolarità;
 la sede deve appartenere alla provincia di competenza se opera l’utenza UST, ad
eccezione dell’UST di Torino che può acquisire rettifiche di titolarità verso la
provincia di Aosta;
 la sede deve appartenere alla regione di competenza se opera l’utenza USR, ad
eccezione della regione Piemonte che può acquisire rettifiche di titolarità verso la
provincia di Aosta;
 la sede è obbligatoria se la data di assegnazione della rettifica di titolarità è
antecedente il 01/09/2016;
 la sede è obbligatoria per le provincia di Aosta, Trento e Bolzano (sovrintendenze
italiana, ladina e tedesca);
 per la scuola secondaria di secondo grado, per data di assegnazione antecedente il
01/09/2016: per tipo posto HH l’unico codice sede accettato è il codice
meccanografico della Dotazione Organico di Sostegno e viceversa;
 per la scuola secondaria di secondo grado, per data di assegnazione maggiore od
uguale al 01/09/2016 non deve essere accettato è il codice meccanografico della
Dotazione Organico di Sostegno;
 per data di assegnazione maggiore od uguale al 01/09/2016 non deve essere
accettato il codice meccanografico della Sede provinciale ad eccezione delle
provincie di Aosta, Trento e Bolzano (sovrintendenze italiana, ladina e tedesca).
 codice ambito:
 può essere indicato solo se la data di assegnazione della rettifica di titolarità è
maggiore o uguale al 01/09/2016
 se indicato il codice ambito, non deve essere indicata la sede;

RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 83 di 468


Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente
Gestione delle competenze del dipendente


se l’operazione giuridica è “rettifica a seguito di dimensionamento” non è possibile
indicare l’ambito;
 l’ambito deve appartenere alla provincia di competenza se opera l’utenza UST;
 l’ambito deve appartenere alla regione di competenza se opera USR;
 data di assegnazione:
 deve essere maggiore o uguale alla data di assegnazione dell’ultima titolarità
 deve essere minore della data di fine anno scolastico di diritto in corso
 se l’operazione giuridica è “rettifica a seguito di dimensionamento” deve
coincidere con l’anno scolastico di diritto in corso.

Se tutti i controlli sono andati a buon fine il sistema riemette lo Schermo Rettifica Dati di
Ruolo – personale docente con il messaggio “OPERAZIONE CORRETTAMENTE
ESEGUITA ”.

RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 84 di 468


Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente
Gestione delle competenze del dipendente

Per il personale A.T.A :


il sistema visualizza lo Schermo Rettifica Dati di Titolarità – personale A.T.A

Schermo Rettifica Dati di Titolarità – personale A.T.A

dove è possibile aggiornare i dati :


 operazione giuridica, obbligatoria, da selezionare da tendina proposta dal sistema tra:
 rettifica a seguito di dimensionamento
 rettifica di titolarità (altre cause)
 trasferimento
 trasferimento d’ufficio per incompatibilità
 tipo ruolo, viene visualizzato il tipo ruolo dell’ultima titolarità, non modificabile

 profilo, obbligatorio, da tendina proposta dal sistema:


 AA - assistente amministrativo
 AT - assistente tecnico
 CO - cuoco
 CS - collaboratore scolastico
 IF - infermiere
 CR - collaboratore scolastico tecnico (addetto aziende agrarie)
 DM - direttore dei servizi generali e amministrativi
 GA - guardarobiere
 area professionale, viene visualizzato quello dell’ultima titolarità se presente,
obbligatorio solo se il profilo è AT – assistente tecnico
 codice sede, obbligatorio
 data di assegnazione, obbligatoria

Premere il pulsante invio

RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 85 di 468


Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente
Gestione delle competenze del dipendente

La funzione effettua dei controlli sui valori ammessi per i singoli dati digitati ed emette
opportuni diagnostici relativi al tipo di errore riscontrato.

I controlli effettuati sono i seguenti:

 profilo:
 se modificato non deve comportare una variazione della fascia stipendiale rispetto
al precedente
 codice sede:
 è obbligatorio modificarlo rispetto all’ultima titolarità dell’ATA per le operazioni
di “trasferimento”, “trasferimento per incompatibilità”, “rettifica a seguito di
dimensionamento”;
 la sede deve essere sede di organico per il personale ATA;
 la sede deve appartenere alla provincia di competenza se opera l’utenza UST, ad
eccezione dell’UST di Torino che può acquisire rettifiche di titolarità verso la
provincia di Aosta;
 la sede deve appartenere alla regione di competenza se opera l’utenza USR, ad
eccezione della regione Piemonte che può acquisire rettifiche di titolarità verso la
provincia di Aosta;
 può essere accettato il codice meccanografico della Sede provinciale.
 data di assegnazione
 deve essere maggiore o uguale alla data di assegnazione dell’ultima titolarità
 deve essere minore della data di fine anno scolastico di diritto in corso.

Se tutti i controlli sono andati a buon fine il sistema riemette lo Schermo Rettifica Dati di
Ruolo – personale A.T.A. con il messaggio “OPERAZIONE CORRETTAMENTE
ESEGUITA ”.
La rettifica dei dati di ruolo determina la contestuale rettifica dei dati relativi alla titolarità a al
servizio agganciati al ruolo.

3° CASO

Schermo Visualizzazione Posizioni Individuate

RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 86 di 468


Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente
Gestione delle competenze del dipendente

Per ciascuna posizione sono visualizzati :


 Estremi Anagrafici (cognome, nome, data di nascita e sigla provincia di nascita)
 Codice fiscale
 Tipologia di personale
 Sede di servizio
 Sede di titolarità
nte può :
1. selezionare un progressivo fra quelli presenti sullo schermo;
premere il tasto invio
Per il personale Docente :
a. nel caso di personale cessato, prospetta il messaggio “OPERAZIONE
NON CONSENTITA “
b. con i dati indicati viene individuato un solo docente, il sistema verifica che
esiste la domanda di mobilità in organico di diritto o in organico di fatto
ed emette il diagnostico : “OPERAZIONE NON CONSENTITA – IL
DOCENTE HA PRESENTATO DOMANDA DI MOVIMENTO “
c. verifica che sono in corso le operazioni di mobilità in organico di diritto
per l’ordine scuola di titolarità oppure che sono in corso le operazioni di
mobilità di organico di fatto per l’ordine scuola di titolarità del docente per
la provincia di titolarità di partenza o di destinazione ed emette il
diagnostico “OPERAZIONE NON CONSENTITA – MOVIMENTI IN
CORSO”

d. controlla che il docente ha la data assegnazione titolarità coincidente con


la data inizio dell’anno scolastico di diritto in corso ed emette il
diagnostico “IMPOSSIBILE RETTIFICARE. TRASFERIMENTO PER A.S.
IN CORSO “
e. se tutti i controlli vanno a buon fine il sistema emette lo schermo lo
Schermo Rettifica Dati di Titolarità – personale docente (vedi 2°
caso).

Per il personale A.T.A :


a) nel caso di personale cessato, prospetta il messaggio “OPERAZIONE NON
CONSENTITA “
b) con i dati indicati viene individuato un solo personale, il sistema verifica che
esiste la domanda di mobilità in organico di diritto o in organico di fatto ed emette
il diagnostico : “OPERAZIONE NON CONSENTITA – L’ A.T.A. HA
PRESENTATO DOMANDA DI MOVIMENTO “
c) verifica che sono in corso le operazioni di mobilità in organico di diritto per
l’ordine scuola di titolarità oppure che sono in corso le operazioni di mobilità di
organico di fatto per l’ordine scuola di titolarità del personale per la provincia di

RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 87 di 468


Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente
Gestione delle competenze del dipendente

titolarità di partenza o di destinazione ed emette il diagnostico “OPERAZIONE


NON CONSENTITA – MOVIMENTI IN CORSO”
d) controlla che il docente ha la data assegnazione titolarità coincidente con la data
inizio dell’anno scolastico di diritto in corso ed emette il diagnostico
“IMPOSSIBILE RETTIFICARE. TRASFERIMENTO PER A.S. IN CORSO “
e) se tutti i controlli vanno a buon fine il sistema emette lo schermo lo Schermo
Rettifica Dati di Titolarità – personale A.T.A. (vedi 2° caso).

2. Non selezionare alcuna posizione , premere il tasto invio e visualizzare così le 3


posizioni successive rispondenti ai criteri di ricerca immessi;
3. Non selezionare alcuna posizione fino ad arrivare a fine lista;
premere il tasto invio ;
il sistema emette il messaggio “ FINE INTERROGAZIONE”;
premere il tasto invio ;
il sistema ritorna sullo schermo Schermo Individuazione Delle Posizioni
Anagrafiche.

3.6.3 Guida operativa


N/A

RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 88 di 468


Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente
Gestione delle competenze del dipendente

3.7 Funzione Elementare: Annullare Rettifica Di Titolarità.

La funzione consente di annullare una rettifica di titolarità del personale scolastico a fronte di
una errata digitazione o comunicazione in fase di inserimento.

3.7.1 Modalità operative di acquisizione dati

Per accedere alla funzione in oggetto è necessario selezionare l’area “Gestione corrente -
Assunzioni e Ruolo-Gestione Assunzioni a Tempo Indeterminato - Gestione Rettifica
Titolarità” e dal menù la funzionalità Annullare Rettifica di Titolarità.

3.7.2 Azioni del Sistema Informativo

Accedendo alla funzionalità, il sistema visualizza lo Schermo Ricerca Anagrafica per


Cancellazione Rettifica Titolarità che permette, tramite i dati anagrafici, la ricerca della
persona di cui si vogliono rettificare i dati di titolarità.

Schermo Ricerca Anagrafica per Cancellazione Rettifica Titolarità

L’utente indica le informazioni relative al :


 COGNOME (obbligatorio)
 NOME
 DATA DI NASCITA
 PROVINCIA DI NASCITA

Nel COGNOME e/o nel NOME può essere inserito il carattere “/”; in questo caso la ricerca
verrà effettuata per tutti i cognomi e/o nomi che iniziano con i caratteri che precedono il
carattere “/”. Se non vengono indicati il NOME e/o la DATA DI NASCITA e/o la PROVINCIA
DI NASCITA, vengono estratte tutte le posizioni che soddisfano i parametri di ricerca relative
a personale di ruolo o collocato fuori ruolo.
Premere il tasto invio ; si possono presentare 3 casi :

RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 89 di 468


Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente
Gestione delle competenze del dipendente

1. Nel caso in cui la ricerca non dia come risultato alcun personale, la funzione
prospetta la Ricerca Anagrafica per Cancellazione Rettifica Titolarità (vedi Schermo
Ricerca Anagrafica per Rettifica Titolarità) con il diagnostico :
“NESSUNA POSIZIONE TROVATA PER I DATI INDICATI”

2. con i dati indicati si trova un solo nominativo , la funzione :

 nel caso di personale cessato, prospetta il messaggio “OPERAZIONE


NON CONSENTITA “
 con i dati indicati viene individuato un solo docente, il sistema verifica che
esiste la domanda di mobilità in organico di diritto o in organico di fatto
ed emette il diagnostico : “OPERAZIONE NON CONSENTITA – IL
DOCENTE HA PRESENTATO DOMANDA DI MOVIMENTO “
 verifica che sono in corso le operazioni di mobilità in organico di diritto
per l’ordine scuola di titolarità oppure che sono in corso le operazioni di
mobilità di organico di fatto per l’ordine scuola di titolarità del docente per
la provincia di titolarità di partenza o di destinazione ed emette il
diagnostico “OPERAZIONE NON CONSENTITA – MOVIMENTI IN
CORSO”

 controlla che il docente ha la data assegnazione titolarità coincidente con


la data inizio dell’anno scolastico di diritto in corso ed emette il
diagnostico “IMPOSSIBILE CANCELLARE. TRASFERIMENTO PER
A.S. IN CORSO “

Per la posizione che supera i controlli viene emesso lo schermo con i dati di
riepilogo della posizione stessa

Visualizzazione posizione individuata

Per accedere allo schermo per la cancellazione rettifica dei dati di titolarità è
necessario selezionare il tasto seleziona , con il tasto indietro si ritorna allo
schermo per la ricerca.

3. Nel caso in cui la ricerca individua più posizioni anagrafiche rispondenti ai criteri
di ricerca indicati, viene emesso lo schermo Schermo Visualizzazione Posizioni
Individuate sul quale sono prospettate le posizioni individuate
RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 90 di 468
Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente
Gestione delle competenze del dipendente

Visualizzazione posizioni individuate

Per accedere allo schermo per la cancellazione rettifica dei dati di titolarità è necessario
selezionareuna delle posizioni individuate e il tasto seleziona , con il tasto indietro si ritorna
allo schermo per la ricerca.

2° CASO

Per il personale Docente :


il sistema visualizza lo Schermo Cancellazione Rettifica Dati di Titolarità – personale
docente

Sullo schermo vengono riportati i dati relativi alla titolarità attuale e l’utente selezionando il
tasto cancella procede con la cancellazione, selezionando il tasto indietro torna allo schermo
con l’esito della ricerca. Se l’operazione di cancellazione va a buon fine il sistema riemette lo
Schermo Cancellazione Rettifica Dati di Titolarità – personale docente con il messaggio
“OPERAZIONE ESEGUITA CON SUCCESSO”.

Per il personale ATA :


il sistema visualizza lo Schermo Cancellazione Rettifica Dati di Titolarità – personale
ATA

RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 91 di 468


Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente
Gestione delle competenze del dipendente

Sullo schermo vengono riportati i dati relativi alla titolarità attuale e l’utente selezionando il
tasto cancella procede con la cancellazione, selezionando il tasto indietro torna allo schermo
con l’esito della ricerca. Se l’operazione di cancellazione va a buon fine il sistema riemette lo
Schermo Cancellazione Rettifica Dati di Titolarità – personale ATA con il messaggio
“OPERAZIONE ESEGUITA CON SUCCESSO”

RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 92 di 468


Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente
Gestione delle competenze del dipendente

3.8 Funzione Elementare: Rettifica di titolarità per dimensionamento per


titolari su ambito.

La funzione consente di rettificare le informazioni sui dati di titolarità del personale docente
titolare su ambito a fronte di dimensionamento della scuola sede dell’incarico o dell’ambito di
titolarità. La rettifica decorre dall’anno scolastico di diritto in corso.

3.8.1 Modalità operative di acquisizione dati

Per accedere alla funzione in oggetto è necessario selezionare l’area “Gestione corrente -
Assunzioni e Ruolo-Gestione Assunzioni a Tempo Indeterminato - Gestione Rettifica
Titolarità” e dal menù la funzionalità Acquisire Rettifica di Titolarità per
dimensionamento titolari su ambito.
.

3.8.2 Azioni del Sistema Informativo


Il sistema emette lo schermo Ricerca anagrafica per gestione rettifica di titolarità per
dimensionamento titolari su ambito in cui sono presenti i campi editabili.

Ricerca Anagrafica per Rettifica Titolarità per dimensionamento – docenti titolari su ambito

L’utente indica le informazioni relative al :


 COGNOME (obbligatorio)
 NOME
 DATA DI NASCITA
 PROVINCIA DI NASCITA

Nel COGNOME e/o nel NOME può essere inserito il carattere “/”; in questo caso la ricerca
verrà effettuata per tutti i cognomi e/o nomi che iniziano con i caratteri che precedono il
carattere “/”. Se non vengono indicati il NOME e/o la DATA DI NASCITA e/o la PROVINCIA

RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 93 di 468


Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente
Gestione delle competenze del dipendente

DI NASCITA, vengono estratte tutte le posizioni che soddisfano i parametri di ricerca relative
a personale di ruolo o collocato fuori ruolo titolari su ambito e con incarico triennale
nell’anno scolastico di diritto in corso.

Premere il tasto invio ; si possono presentare 3 casi :

1. Nel caso in cui la ricerca non dia come risultato alcun personale, la funzione prospetta la
Ricerca Anagrafica per Rettifica Titolarità titolari su ambito (vedi Schermo Ricerca Anagrafica
per Rettifica Titolarità titolari su ambito) con il diagnostico :
“NESSUNA POSIZIONE TROVATA PER I DATI INDICATI”

2. con i dati indicati si trova un solo nominativo , la funzione :

 nel caso di personale cessato, prospetta il messaggio “OPERAZIONE NON


CONSENTITA “
 con i dati indicati viene individuato un solo docente, il sistema verifica che esiste
la domanda di mobilità in organico di diritto o in organico di fatto ed emette il
diagnostico : “OPERAZIONE NON CONSENTITA – IL DOCENTE HA
PRESENTATO DOMANDA DI MOVIMENTO “
 verifica che sono in corso le operazioni di mobilità in organico di diritto per
l’ordine scuola di titolarità oppure che sono in corso le operazioni di mobilità di
organico di fatto per l’ordine scuola di titolarità del docente per la provincia di
titolarità di partenza o di destinazione ed emette il diagnostico “OPERAZIONE
NON CONSENTITA – MOVIMENTI IN CORSO”
 controlla che il docente ha la data assegnazione titolarità coincidente con la data
inizio dell’anno scolastico di diritto in corso ed emette il diagnostico
“IMPOSSIBILE RETTIFICARE. TRASFERIMENTO PER A.S. IN CORSO “

Per la posizione che supera i controlli viene emesso lo schermo con i dati di riepilogo
della posizione stessa

Visualizzazione posizione individuata

Per accedere allo schermo per la rettifica dei dati di titolarità per dimensionamento
titolari su ambito è necessario selezionare il tasto seleziona , con il tasto indietro si
ritorna allo schermo per la ricerca.

RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 94 di 468


Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente
Gestione delle competenze del dipendente

3. Nel caso in cui la ricerca individua più posizioni anagrafiche rispondenti ai criteri di
ricerca indicati, viene emesso lo schermo Schermo Visualizzazione Posizioni
Individuate sul quale sono prospettate le posizioni individuate

Visualizzazione posizioni individuate

Per accedere allo schermo per la rettifica dei dati di titolarità è necessario selezionare una
delle posizioni individuate e il tasto seleziona , con il tasto indietro si ritorna allo schermo
per la ricerca.

2° CASO

il sistema visualizza lo Schermo Rettifica Dati di Titolarità per dimensionamento –


personale docente titolare su ambito

Schermo Rettifica Dati di Titolarità per dimensionamento - Personale Docente scuola infanzia e primariatitolare su
ambito

RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 95 di 468


Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente
Gestione delle competenze del dipendente

Schermo Rettifica Dati di Titolarità per dimensionamento - Personale Docente scuola secondaria di I e II grado
titolare su ambito

dove è possibile aggiornare i dati :


 codice sede dell’incarico

 codice ambito

 check per l’indicazione di scuola soppressa

Premere il pulsante acquisisci

La funzione effettua dei controlli sui valori ammessi per i singoli dati digitati ed emette
opportuni diagnostici relativi al tipo di errore riscontrato.

I controlli effettuati sono i seguenti:

 codice sede dell’incarico:


 la sede deve essere sede di organico per l’ordine scuola nell’anno di diritto in corso
 la sede deve essere dello stesso ordine scuola della titolarità
 la sede deve appartenere all’ambito indicato
 codice ambito:
 l’ambito deve appartenere alla provincia di competenza se opera l’utenza UST
 l’ambito deve appartenere alla regione di competenza se opera USR

 check per l’indicazione di scuola soppressa:


 può essere selezionato solo se non sono stati modificati ambito e sede dell’incarico
e sede la dell’incarico è soppressa per l’anno di diritto in corso

Se tutti i controlli sono andati a buon fine il sistema riemette lo Schermo Rettifica Dati di
Titolarità per dimensionamento – personale docente titolare su ambito con il messaggio
“OPERAZIONE CORRETTAMENTE ESEGUITA ”.

RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 96 di 468


Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente
Gestione delle competenze del dipendente

3.9 Funzione Elementare: Annullare Rettifica Di Titolarità per


dimensionamento – docente titolare su ambito.

La funzione consente di annullare una rettifica di titolarità per dimensionamento del personale
docente titolare su ambito a fronte di una errata digitazione o comunicazione in fase di
inserimento.

3.9.1 Modalità operative di acquisizione dati

Per accedere alla funzione in oggetto è necessario selezionare l’area “Gestione corrente -
Assunzioni e Ruolo-Gestione Assunzioni a Tempo Indeterminato - Gestione Rettifica
Titolarità” e dal menù la funzionalità Annullare Rettifica di Titolarità per
dimensionamento titolari su ambito

3.9.2 Azioni del Sistema Informativo

Accedendo alla funzionalità, il sistema visualizza lo Schermo Ricerca Anagrafica per


Annullamento Rettifica Titolarità per docenti titolari su ambito che permette, tramite i
dati anagrafici, la ricerca della persona di cui si vogliono rettificare i dati di titolarità.

Schermo Ricerca Anagrafica per Cancellazione Rettifica Titolarità

L’utente indica le informazioni relative al :


 COGNOME (obbligatorio)
 NOME
 DATA DI NASCITA
 PROVINCIA DI NASCITA

RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 97 di 468


Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente
Gestione delle competenze del dipendente

Nel COGNOME e/o nel NOME può essere inserito il carattere “/”; in questo caso la ricerca
verrà effettuata per tutti i cognomi e/o nomi che iniziano con i caratteri che precedono il
carattere “/”. Se non vengono indicati il NOME e/o la DATA DI NASCITA e/o la PROVINCIA
DI NASCITA, vengono estratte tutte le posizioni che soddisfano i parametri di ricerca relative
a personale di ruolo o collocato fuori ruolo.
Premere il tasto invio ; si possono presentare 3 casi :

1. Nel caso in cui la ricerca non dia come risultato alcun personale, la funzione
prospetta la Ricerca Anagrafica per Cancellazione Rettifica Titolarità (vedi Schermo
Ricerca Anagrafica per Rettifica Titolarità) con il diagnostico :
“NESSUNA POSIZIONE TROVATA PER I DATI INDICATI”

2. con i dati indicati si trova un solo nominativo , la funzione :

 nel caso di personale cessato, prospetta il messaggio “OPERAZIONE


NON CONSENTITA “
 con i dati indicati viene individuato un solo docente, il sistema verifica che
esiste la domanda di mobilità in organico di diritto o in organico di fatto
ed emette il diagnostico : “OPERAZIONE NON CONSENTITA – IL
DOCENTE HA PRESENTATO DOMANDA DI MOVIMENTO “
 verifica che sono in corso le operazioni di mobilità in organico di diritto
per l’ordine scuola di titolarità oppure che sono in corso le operazioni di
mobilità di organico di fatto per l’ordine scuola di titolarità del docente per
la provincia di titolarità di partenza o di destinazione ed emette il
diagnostico “OPERAZIONE NON CONSENTITA – MOVIMENTI IN
CORSO”

 controlla che il docente ha la data assegnazione titolarità coincidente con


la data inizio dell’anno scolastico di diritto in corso ed emette il
diagnostico “IMPOSSIBILE CANCELLARE. TRASFERIMENTO PER
A.S. IN CORSO “

Per la posizione che supera i controlli viene emesso lo schermo con i dati di
riepilogo della posizione stessa

Visualizzazione posizione individuata

Per accedere allo schermo per la cancellazione rettifica dei dati di titolarità è
RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 98 di 468
Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente
Gestione delle competenze del dipendente

necessario selezionare il tasto seleziona , con il tasto indietro si ritorna allo


schermo per la ricerca.

3. Nel caso in cui la ricerca individua più posizioni anagrafiche rispondenti ai criteri
di ricerca indicati, viene emesso lo schermo Schermo Visualizzazione Posizioni
Individuate sul quale sono prospettate le posizioni individuate

Visualizzazione posizioni individuate

Per accedere allo schermo per la cancellazione rettifica dei dati di titolarità è necessario
selezionareuna delle posizioni individuate e il tasto seleziona , con il tasto indietro si ritorna
allo schermo per la ricerca.

2° CASO

il sistema visualizza lo Schermo Cancellazione Rettifica Dati di Titolarità per


dimensionamento – personale docente titolare su ambito

RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 99 di 468


Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente
Gestione delle competenze del dipendente

Sullo schermo vengono riportati i dati relativi alla titolarità attuale e l’utente selezionando il
tasto cancella procede con la cancellazione, selezionando il tasto indietro torna allo schermo
con l’esito della ricerca. Se l’operazione di cancellazione va a buon fine il sistema riemette lo
Schermo Cancellazione Rettifica Dati di Titolarità – personale docente con il messaggio
“OPERAZIONE ESEGUITA CON SUCCESSO”.

RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 100 di 468
Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente
Gestione delle competenze del dipendente

3.10 Funzione Elementare: Acquisizione incarico triennale.

La funzionalità è disponibile all’utente USR (esclusa la regione Trentino-Alto Adige) e


all’utente UST (escluse le provincie di Trento e Bolzano) e all’utente scuola (escluse le scuole
delle provincie di Trento e Bolzano).
La funzione consente di acquisire l’incarico triennale per un docente titolare su ambito.
La funzione permette l’acquisizione di incarichi triennali solo con decorrenza nell’anno
scolastico di fatto in corso.

3.10.1 Modalità operative di acquisizione dati

Per accedere alla funzione in oggetto è necessario selezionare l’area “Personale Scuola =>
Assunzioni e Ruolo - Gestione Corrente => Gestione Assunzioni a Tempo Indeterminato =>
Assegnazione Incarichi Triennali” e dal menù la funzionalità Acquisire Incarico Triennale.

3.10.2 Azioni del Sistema Informativo

Il sistema emette lo schermo Ricerca Anagrafica per Acquisizione Incarico Triennale,

Per le utenze USR la funzione prospetta prima lo schermo:

Per permettere all’USR di selezionare una fra le provinice di propria competenza su cui
acquisire l’incarico triennale.

RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 101 di 468
Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente
Gestione delle competenze del dipendente

Ricerca Anagrafica per Acquisizione Incarico Triennale

La ricerca del personale può essere fatta sia per codice fiscale che per dati anagrafici.
L’utente indica il
 CODICE FISCALE
o, in alternativa, i dati anagrafici del personale per cui acquisire l’incarico triennale
 COGNOME
 NOME
 DATA DI NASCITA
 PROVINCIA DI NASCITA

Nel caso di ricerca per dati anagrafici:


Nel COGNOME e/o nel NOME può essere inserito il carattere “/”; in questo caso la ricerca
verrà effettuata per tutti i cognomi e/o nomi che iniziano con i caratteri che precedono il
carattere “/”.
La Provincia di nascita può essere selezionata dall’elenco delle provincie proposta dalla
funzione.
Se non vengono indicati il NOME e/o la DATA DI NASCITA e/o la PROVINCIA DI
NASCITA, vengono estratte tutte le posizioni che soddisfano i parametri di ricerca relative a
personale di ruolo o collocato fuori ruolo.

Premere il tasto ricerca la funzione ricerca il personale Personale docente di ruolo titolare su
ambito che soddisfi i parametri anagrafici indicati,
Nel caso in cui la ricerca non dia come risultato alcun personale, la funzione prospetta la il
diagnostico :“NESSUNA POSIZIONE TROVATA PER I DATI INDICATI”, altrimenti
prospetta lo schermo con l’elenco delle persone trovate.

RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 102 di 468
Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente
Gestione delle competenze del dipendente

Visualizzazione posizione individuata

Per accedere allo schermo per l’acquisizione dei dati dell’incarico triennale l’utente deve
selezionare una posizione fra quelle elencate ed il tasto seleziona , se selezionato il tasto
indietro la funzione prospetta lo schermo per la ricerca anagrafica.

Il sistema effettua i seguenti controlli sulla posizione selezionata:


 se sono in corso le operazioni di mobilità per l’ordine scuola di titolarità del personale
selezionato, il sistema emette il messaggio “operazione non consentita movimenti del
personale in corso”;
 se il personale è collocato fuori ruolo, il sistema emette il messaggio “operazione non
consentita il personale risulta collocato fuori ruolo”;
 se per il personale selezionato sono in corso operazioni di spostamento del fascicolo, il
sistema emette il messaggio “operazione non consentita allineamento del fascicolo in
corso”;
 se opera una utenza scuola e tale scuola non appartiene all’ambito di titolarità del
personale selezionato il sistema emette il messaggio “utenza/contesto non competente
ad operare per il personale selezionato”;
 se opera una utenza UST e l’ambito di titolarità del personale selezionato non è della
provincia operante il sistema emette il messaggio “utenza/contesto non competente ad
operare per il personale selezioanto”;
 se opera una utenza USR e l’ambito di titolarità del personale selezionato non è della
provincia selezionata dall’USR come operante tra quelle di sua competenza, il sistema
emette il messaggio “utenza/contesto non competente ad operare per il personale
selezioanto”;
 se per il personale selezionato è presente a sistema una “utilizzazione personale in
soprannumero” per l’anno scolastico di fatto in corso il sistema emette il messaggio
“operazione non consentita per il personale in esame è già stata acquisita una
“utilizzazione personale in soprannumero”;

Se i controlli sono andati a buon fine la funzione prospetta lo schermo di acquisizione a


seconda dell’ordine scuola di appartenenza del docente a cui si vuole acquisire l’incarico
triennale.

RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 103 di 468
Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente
Gestione delle competenze del dipendente

Acquisizione incarico triennale docenti infanzia e primaria

RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 104 di 468
Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente
Gestione delle competenze del dipendente

Acquisizione incarico triennale docenti secondaria

La funzione permette l’acquisizione di incarichi triennali secondo le seguenti regole:


 con decorrenza nell’anno di diritto in corso se e soltanto se per l’ordine scuola del
docente interessato sono stati pubblicati i risultati della mobilità per l’anno di diritto in
corso;
 con decorrenza l’anno antecedente all’anno di diritto in corso se non sono ancora
iniziate le operazioni di mobilità (acquisizione domande ancora non disponibile ) o, se
sono iniziate, e non è in corso la procedura di movimento e il docente non ha
presentato domanda di mobilità;
non è possibile acquisire l’incarico nel caso in cui è in corso il passaggio dei movimenti
oppure non ancora è in corso il passaggio dei movimenti e l’acquisizione domande è
disponibile, ma il docente ha presentato domanda.

RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 105 di 468
Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente
Gestione delle competenze del dipendente

L’utente deve inserire i dati dell’incarico e selezionare il tasto salva ed il sistema effettua i
seguenti controlli:
 data inizio dell’incarico triennale, non modificabile è impostata dalla funzione nel modo
seguente:
 per i docenti neo-immessi in ruolo con la decorrenza economica della nomina
 per gli altri con la decorrenza dell’ultima titolarità o con il 01/09 dell’anno
consentito dalle regole sopra descritte se l’ultima rettifica di titolarità è antecedente
alla data consentita
 data fine dell’incarico triennale, non modificabile è impostata dalla funzione con la data
fine dell’anno scolastico del triennio che inizia dall’anno scolastico della decorrenza
dell’incarico
 codice sede dell’incarico triennale, obbligatorio di 10 caratteri alfanumerici
 la sede deve essere sede di organico per il personale docente per l’anno di diritto a
cui appartiene l’inizio dell’incarico triennale per l’ordine scuola in esame;
 l’ordine scuola deve essere lo stesso di titolarità;
 la sede di servizio deve appartenere all’ambito di titolarità;
 la sede di servizio indicata deve essere compatibile con il contesto dell’utenza
operante:
 in caso di utenza scuola, la sede amministrativa del servizio che si sta
inserendo deve essere uguale alla sede amministrativa associata alla sede
dell’utente che sta operando per l’anno scolastico di fatto in corso.
 in caso di utenza UST, la sede deve appartenere alla provincia di competenza;
 in caso di utenza USR, la sede deve appartenere alla regione di competenza;
 in caso di CPIA la competenza è della istituzione sede di segreteria se opera un
utenza scuola, della provincia dove ricade la sede di segreteria se opera un
UST, della regione dove è ubicata la sede di segreteria se opera un USR.
In caso di incongruenza sede-operatore il sistema interrompe l’elaborazione ed
emette il messaggio ‘UTENZA/CONTESTO NON COMPETENTE AD
OPERARE PER LA SEDE INDICATA’.
 se l’ordine scuola dell’incarico è infanzia:
 se il tipo ruolo è W la caratteristica della sede deve essere slovena;
 se il tipo ruolo è A la caratteristica della sede deve essere diversa da slovena;
 se il tipo disponibilità è slovena la caratteristica della sede deve essere slovena;
 se il tipo disponibilità è normale la caratteristica della scuola deve essere
diversa da slovena;
 se l’ordine scuola dell’incarico è primaria:
 se il tipo ruolo è C la caratteristica della sede deve essere carceraria;
 se il tipo ruolo è D la caratteristica della sede deve essere per ciechi;
 se il tipo ruolo è E la caratteristica della sede deve essere per sordomuti;
 se il tipo ruolo è W la caratteristica della sede deve essere slovena;

RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 106 di 468
Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente
Gestione delle competenze del dipendente

 se il tipo ruolo è A la caratteristica della sede deve essere diversa da quelle


indicate precedentemente;
 se il tipo disponibilità è adulti la sede deve essere un centro territoriale;
 se il tipo disponibilità è ospedaliera la caratteristica della sede deve essere
ospedaliera;
 se il tipo disponibilità è slovena la caratteristica della sede deve essere slovena;
 se il tipo disponibilità è carceraria la caratteristca della sede deve essere
carceraria;
 se l’ordine scuola dell’incarico è secondaria di I grado:
 se il tipo ruolo è W la caratteristica della sede deve essere slovena;
 se il tipo ruolo è A la caratteristica della sede deve essere diversa da slovena;
 se il tipo disponibilità è adulti la sede deve essere un centro territoriale;
 se il tipo disponibilità è ospedaliera la caratteristica della sede è ospedaliera;
 se il tipo disponibilità è slovena la caratteristica della sede deve essere slovena;
 se il tipo disponibilità è carceraria la caratteristca della sede deve essere
carceraria;
 se l’ordine scuola dell’incarico è secondaria di II grado:
 se il tipo disponibilità è adulti la caratteristica della sede deve essere serale;
 se il tipo disponibilità è ospedaliera la caratteristica della sede deveospedaliera;
 se il tipo disponibilità è slovena la caratteristica della sede deve essere slovena;
 se il tipo disponibilità è carceraria la caratteristca della sede deve essere
carceraria;
 se il tipo disponibilità è liceo europeo la sede deve essere presente in base dati
con l’attributo di liceo europeo;
 ore settimanali, obbligatorie nel formato hh,mm
 non devono eccedere il massimo consentito per l’ordine scuola in esame, 25 per la
scuola dell’infanzia, 24 per gli altri;
 tipologia posto, presente solo per la scuola primaria e dell’infanzia, obbligatoria da
selezionare da tendina proposta dal sistema tra:
 Interno
 Con completamento
 sede di completamento, presente solo per la scuola primaria e dell’infanzia, obbligatoria
per tipologia di posto con completamento, non esprimibile per tipologia di posto
“inrìterno”, di 10 caratteri alfanumerici
 se in tipologia posto è stato selezionato “con completamento” il campo è
obbligatorio altrimenti non va valorizzato;
 se valorizzato il sistema effettua i seguenti controlli:
 l’ordine scuola deve essere lo stesso della sede di servizio indicata;

RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 107 di 468
Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente
Gestione delle competenze del dipendente

 deve essere sede di organico per il personale docente per l’anno scolastico di
diritto a cui appartiene la decorrenza dell’incarico per l’ordine scuola in esame;
 deve appartenere alla stessa provincia della sede di servizio;
 se la sede di servizio è un centro territoriale anche la sede di completamento
deve essere un centro territoriale;
 deve appartenere allo stesso ambito della sede di servizio;
 ore settimanali sede di completamento, presente solo per la scuola primaria e
dell’infanzia, obbligatoria se presente il codice prima sede di completamento, altrimenti
non esprimibile, nel formato hh,mm.
 obbligatorie se impostata la sede di completamento;
 se valorizzate il sistema effettua i seguenti controlli:
 la somma delle ore settimanali della sede completamento più le ore settimanali
della sede di servizio non deve eccedere il massimo consentito per l’ordine
scuola in esame (25 per la scuola dell’infanzia – 24 per la scuola primaria).
 tipo cattedra, presente solo per la scuola secondaria, obbligatoria da selezionare da
tendina proposta dal sistema tra:
 Interna
 Esterna
 Spezzone orario
 prima sede di completamento, presente solo per la scuola secondaria, obbligatoria per tipo
cattedra esterna, non obbligatoria ma esprimibile per spezzone orario, non esprimibile per
le altre tipologie, di 10 caratteri alfanumerici
 se in tipo cattedra è stato selezionato esterna il campo è obbligatorio, se in tipo
cattedra è stato selezionato spezzone orario il campo può essere valorizzato,
altrimenti non va valorizzato
 se valorizzata la funzione effettua i seguenti controlli:
 l’ordine scuola deve essere lo stesso della sede di servizio indicata;
 deve essere sede di organico per il personale docente per l’anno scolastico di
diritto a cui appartiene la decorrenza dell’incarico per l’ordine scuola in esame;
 deve appartenere alla stessa provincia della sede di servizio;
 se la sede di servizio è un centro territoriale anche la sede di completamento
deve essere un centro territoriale;
 deve appartenere allo stesso ambito della sede di servizio;
 ore settimanali per prima sede di completamento, presente solo per la scuola secondaria,
obbligatoria se presente il codice prima sede di completamento, altrimenti non
esprimibile, nel formato hh,mm.
 obbligatorie se impostata la prima sede di completamento;
 se valorizzate il sistema effettua i seguenti controlli:
 la somma delle ore settimanali delle sedi completamento e le ore settimanali
della sede di servizio devono essere minori di 18 per tipo cattedra spezzone
orario e minore o uguale a 24 per tipo cattedra esterna

RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 108 di 468
Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente
Gestione delle competenze del dipendente

 seconda sede di completamento, presente solo per la scuola secondaria, non obbligatoria e
esprimibile solo se valorizzata la prima sede di completamento di 10 caratteri alfanumerici
 se in tipo cattedra è stato selezionato esterna ed è stata valorizzata la prima sede di
servizio oppure se in tipo cattedra è stato selezionato spezzone orario il campo può
essere valorizzato, altrimenti non va valorizzato
 se valorizzata il sistema effettua i seguenti controlli:
 l’ordine scuola deve essere lo stesso della sede di servizio indicata;
 deve essere sede di organico per il personale docente per l’anno scolastico di
diritto a cui appartiene la decorrenza dell’incarico per l’ordine scuola in esame;
 deve appartenere alla stessa provincia della sede di servizio;
 se la sede di servizio è un centro territoriale anche la sede di completamento
deve essere un centro territoriale;
 ore settimanali per seconda sede di completamento, presente solo per la scuola
secondaria, non obbligatoria e esprimibile solo se presente il codice seconda sede di
completamento, nel formato hh,mm
 obbligatorie se impostata la seconda sede di completamento;
 se valorizzate il sistema effettua i seguenti controlli:
 la somma delle ore settimanali delle sedi completamento e le ore settimanali
della sede di servizio devono essere minori di 18 per tipo cattedra spezzone
orario e minore o uguale a 24 per tipo cattedra esterna.
In caso di incongruenze riscontrate sui controlli effettuati la funzione emette un messaggio
esplicativo dell’errore trovato.
La funzione verifica che sulla sede indicata, per il tipo posto e classe di concorso (per le
secondarie) di titolarità sia disponibile un posto da assegnare, in caso il posto non sia
disponibile viene emesso un messaggio bloccante.
La funzione verifica che per il personale in esame non esista un altro incarico triennale che si
sovrapponga a quello che si sta acquisendo, in caso di sovrapposizione il sistema emette il
messaggio “OPERAZIONE NON CONSENTITA PER IL PERSONALE IN ESAME
ESISTE GIÀ UN INCARICO TRIENNALE NEL PERIODO INDICATO”.
Al momento del salvataggio in automatico al docente, nel caso in cui sul sistema
IstanzeOnLine sia presente l’indirizzo di posta elettronica del docente, viene inviata una mail
di notifica dell’avvenuta formalizzazione assegnazione di sede.
Nel caso in cui l’invio dell’ e-mail avvenga con successo sullo schermo viene emesso il
messaggio: “OPERAZIONE CORRETTAMENTE ESEGUITA. E-MAIL INVIATA
ALL’INTERESSATO”.
Nel caso in cui l’invio dell’e-mail sia fallito sullo schermo viene emesso il messaggio:
“OPERAZIONE CORRETTAMENTE ESEGUITA. NON E’ STATO POSSIBILE INVIARE
L’E-MAIL INVIATA ALL’INTERESSATO”.

RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 109 di 468
Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente
Gestione delle competenze del dipendente

3.10.3 Guida operativa


N/A

RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 110 di 468
Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente
Gestione delle competenze del dipendente

3.11 Funzione Elementare: Annullamento incarico triennale.

La funzionalità è disponibile all’utente USR (esclusa la regione Trentino-Alto Adige) e


all’utente UST (escluse le provincie di Trento e Bolzano) e all’utente scuola (escluse le scuole
delle provincie di Trento e Bolzano).
La funzione consente di cancellare l’incarico triennale per un docente titolare su ambito.

3.11.1 Modalità operative di acquisizione dati

Per accedere alla funzione in oggetto è necessario selezionare l’area “Personale Scuola =>
Assunzioni e Ruolo - Gestione Corrente => Gestione Assunzioni a Tempo Indeterminato =>
Assegnazione Incarichi Triennali” e dal menù la funzionalità Cancellazione Incarico
Triennale.

3.11.2 Azioni del Sistema Informativo

Le modalità di ricerca del docente a cui deve essere cancellato l’incarico triennale sono le
medesime della funzione di inserimento a cui si rimanda.
L’utente deve selezionare la posizione di interesse tra le posizioni elencate l’utente ne
seleziona una e seleziona il tasto Seleziona il sistema effettua i seguenti controlli sulla
posizione selezionata:
 se sono in corso le operazioni di mobilità per l’ordine scuola di titolarità del personale
selezionato, il sistema emette il messaggio “operazione non consentita movimenti del
personale in corso”;
 se per il personale selezionato sono in corso operazioni di spostamento del fascicolo, il
sistema emette il messaggio “operazione non consentita allineamento del fascicolo in
corso”;
 se il personale in esame ha presentato domanda di mobilità, il sistema emette il
messaggio “operazione non consentita il docente ha presentato domanda”;
 se opera una utenza scuola e l’incarico triennale non è di competenza di tale scuola, il
sistema emette il messaggio “utenza/contesto non competente ad operare per il
personale selezionato”;
 se opera una utenza UST e l’incarico triennale non è della provincia operante il sistema
emette il messaggio “utenza/contesto non competente ad operare per il personale
selezioanto”;
 se opera una utenza USR e l’incarico triennale non è della provincia selezionata
dall’USR come operante tra quelle di sua competenza, il sistema emette il messaggio
“utenza/contesto non competente ad operare per il personale selezioanto”;
Inoltre la funzione permette la cancellazione dell’ultimo incarico del docente solo se:

RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 111 di 468
Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente
Gestione delle competenze del dipendente

 la decorrenza cade nell’anno di diritto in corso e, per l’ordine scuola dell’incarico, sono
stati pubblicati i risultati della mobilità per l’anno di diritto in corso;
 la decorrenza cade nell’anno antecedente all’anno di diritto in corso e, per l’ordine
scuola dell’incarico, non sono sono stati pubblicati i risultati della mobilità per l’anno di
diritto in corso.
Superati i controlli la funzione emette lo schermo in cui sono visulizzati i dati dell’incarico.
Per uscire dalla funzione senza annullare l’incari l’utente deve selezionare il tasto Indietro
Per cancellare l’incarico deve essere selezionato il tasto Conferma Annullamento .
In caso di conferma dell’annullamento, al termine di tutti gli aggiornamenti, in automatico al
docente, nel caso in cui sul sistema IstanzeOnLine sia presente l’indirizzo di posta elettronica
del docente, viene inviata una mail di notifica dell’avvenuto annullamento.
Nel caso in cui l’invio dell’ e-mail avvenga con successo sullo schermo viene emesso il
messaggio: “OPERAZIONE CORRETTAMENTE ESEGUITA. E-MAIL INVIATA
ALL’INTERESSATO”.
Nel caso in cui l’invio dell’e-mail sia fallito sullo schermo viene emesso il messaggio:
“OPERAZIONE CORRETTAMENTE ESEGUITA. NON E’ STATO POSSIBILE INVIARE
L’E-MAIL INVIATA ALL’INTERESSATO”.

3.11.3 Guida operativa


N/A

RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 112 di 468
Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente
Gestione delle competenze del dipendente

3.12 Funzione Elementare: Interrogazione docenti titolari su ambito.

La funzionalità è disponibile all’utente MIUR consultazione, all’utenza USR (esclusa la


regione Trentino-Alto Adige), all’utente UST (escluse le provincie di Trento e Bolzano) e
all’utente scuola (escluse le scuole delle provincie di Trento e Bolzano).

La funzione consente di verificare la situazione dei docenti titolari su ambito.

3.12.1 Modalità operative di acquisizione dati

Per accedere alla funzione in oggetto è necessario selezionare l’area “Personale Scuola =>
Assunzioni e Ruolo - Gestione Corrente => Gestione Assunzioni a Tempo Indeterminato =>
Assegnazione Incarichi Triennali” e dal menù la funzionalità interrogazione docenti titolari
su ambito.

3.12.2 Azioni del Sistema Informativo

Il sistema emette lo schermo Ricerca docenti titolari su ambito,

Per le utenze MIUR consultazione la funzione prospetta lo schermo:

L’utente deve selezionare l’ordine scuola, la regione e la provincia di interesse.

RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 113 di 468
Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente
Gestione delle competenze del dipendente

Per le utenze USR la funzione prospetta lo schermo:

L’utente USR deve selezionare l’ordine scuola e fra le provinice di propria competenza quella
di interesse.

Per le utenze UST la funzione prospetta lo schermo:

L’utente UST deve selezionare l’ordine scuola di interesse.

Per le utenze Scuola la funzione prospetta lo schermo:

L’utente Scuola deve selezionare l’ordine scuola di interesse.

RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 114 di 468
Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente
Gestione delle competenze del dipendente

La classe di concorso non è obbligatoria ed è valorizzabile solo se ordine scuola selezionato è


MM o SS.
Lo stato del docente non è obbligatorio può essere selezionato:
 con incarico triennale
 senza incarico triennale.
se non viene selezionato vengono ricercati tutti i docenti titolari su ambito con i parametri
indicati, indipendentemente dalla presenza dell’incarico.

Dopo aver inserito i dati per la ricerca deve essere selezionato il tasto Avanti la funzione
prospetta lo schermo dove sono presenti le seguenti informazioni:
dati anagrafici
 dati anagrafici (cognome, nome, data di nascita)
 codice fiscale
dati di titolarità:
 ordine scuola di titolarità
 classe di concorso di titolarità, se titolare sulle scuole secondarie
 operazione giuridica dell’ultima titolarità
 decorrenza dell’ultima titolarità
 ambito di titolarità
dati del servizio, valorizzati solo se esiste un servizio nell’anno scolastico di fatto in corso:
 ordine scuola di servizio
 classe di concorso di servizio, se in servizio sulle scuole secondarie
 operazione giuridica del servizio
 decorrenza del servizio
 data fine del servizio
dati dell’incarico triennale:
 sede dell’incarico triennale, se già acquisito in alternativa “SEDE DI INCARICO DA
ASSEGNARE”
 decorrenza dell’incarico triennale, se già acquisito

Inoltre è presente sullo schermo il pulsante che permette l’esportazione dei dati presenti sullo
schermo in formato excel.

RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 115 di 468
Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente
Gestione delle competenze del dipendente

3.12.3 Guida operativa


N/A

RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 116 di 468
Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente
Gestione delle competenze del dipendente

3.13 Funzione Elementare: Assegnazione ambito territoriale per docenti


titolari senza sede

La funzionalità è disponibile all’utente USR (esclusa la regione Trentino-Alto Adige),


all’utente UST (escluse le provincie di Trento e Bolzano).

La funzione consente di acquisire/rettificare la titolarità su ambito a docenti titolari senza


sede.

3.13.1 Modalità operative di acquisizione dati

Per accedere alla funzione in oggetto è necessario selezionare l’area “Personale Scuola =>
Assunzioni e Ruolo - Gestione Corrente => Gestione Personale senza sede e dal menù la
funzionalità Assegnazione Ambito Personale Senza Sede.

3.13.2 Azioni del Sistema Informativo

Il sistema emette lo schermo Ricerca Anagrafica per Assegnazione Ambito Personale


Senza Sede

Per le utenze USR la funzione prospetta prima lo schermo:

Per permettere all’USR di selezionare una fra le provinice di propria competenza su cui
acquisire una assegnazione ambito a personale senza sede.

RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 117 di 468
Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente
Gestione delle competenze del dipendente

Ricerca Anagrafica per Assegnazione Ambito Personale Senza Sede

La ricerca del personale può essere fatta sia per codice fiscale che per dati anagrafici.
L’utente indica il
 CODICE FISCALE
o, in alternativa, i dati anagrafici del personale per cui acquisire l’incarico triennale
 COGNOME
 NOME
 DATA DI NASCITA
 PROVINCIA DI NASCITA

Nel caso di ricerca per dati anagrafici:


Nel COGNOME e/o nel NOME può essere inserito il carattere “/”; in questo caso la ricerca
verrà effettuata per tutti i cognomi e/o nomi che iniziano con i caratteri che precedono il
carattere “/”.
La Provincia di nascita può essere selezionata dall’elenco delle provincie proposta dalla
funzione.
Se non vengono indicati il NOME e/o la DATA DI NASCITA e/o la PROVINCIA DI
NASCITA, vengono estratte tutte le posizioni che soddisfano i parametri di ricerca.
Premendo il tasto ricerca la funzione ricerca il personale docente di ruolo che soddisfi i
parametri anagrafici indicati e che sia titolare senza sede o con ultima operazione di titolarità
AS04 – ASSEGNAZIONE AMBITO TERRITORIALE TITOLARE SENZA SEDE.

Nel caso in cui la ricerca non dia come risultato alcun personale, la funzione prospetta la il
diagnostico :“NESSUNA POSIZIONE TROVATA PER I DATI INDICATI”, altrimenti
prospetta lo schermo con l’elenco delle persone trovate.

RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 118 di 468
Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente
Gestione delle competenze del dipendente

Visualizzazione posizione individuata

Per accedere allo schermo per l’acquisizione dei dati l’utente deve selezionare una posizione
fra quelle elencate ed il tasto seleziona , se viene selezionato il tasto indietro la funzione
prospetta nuovamente lo schermo per la ricerca anagrafica.

Il sistema effettua i seguenti controlli sulla posizione selezionata:


 se sono in corso le operazioni di mobilità per l’ordine scuola di titolarità del personale
selezionato, il sistema emette il messaggio “operazione non consentita movimenti del
personale in corso”;
 se per il personale selezionato sono in corso operazioni di spostamento del fascicolo, il
sistema emette il messaggio “operazione non consentita allineamento del fascicolo in
corso”.
Superati i controlli la funzione prospetta lo schermo di acquisizione/rettifica diverso a
seconda dell’ordine scuola di appartenenza del docente.

Acquisizione Assegnazione ambito territoriale scuola infanzia/primaria

RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 119 di 468
Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente
Gestione delle competenze del dipendente

Acquisizione Assegnazione ambito territoriale scuola secondaria

L’utente deve indicare i dati obbligatori, se si tratta di rettifica di una assegnazione ambito
territoriale la funzione prospetta lo schermo con i dati presenti a sistema modificabili.
Sono presenti i tasti Indietro e Salva .

Se viene selezionato il tasto Indietro i dati non vengono inseriti e la funzione prospetta lo
schermo con l’elenco del personale.

Se viene selezionato il tasto Salva la funzione effettua i seguenti controlli sui dati presenti
sullo schermo:
 data di assegnazione, viene visualizzata quella dell’ultima titolarità, obbligatoria,
modificabile:
 deve essere maggiore od uguale al 01/09/2016 data di avviamento in esercizio della
funzionalità.
 deve coincidere con la data inizio di un anno scolastico.
 deve essere minore od uguale alla data inizio dell’anno di diritto in corso.
 classe di concorso viene visualizzata quella dell’ultima titolarità, presente ed
obbligatorio solo per il personale docente della scuola secondaria, modificabile:
 deve essere dell’ordine scuola di titolarità
 se la data di assegnazione è 01/09/2016 deve essere una classe di concorso valida ai
sensi dell’ex DM 39/1998
 se la data di assegnazione è maggiore o uguale al 01/09/2017 deve essere una
classe di concorso valida ai sensi dell’ex DPR 19/2016
 tipo ruolo, viene visualizzato il tipo ruolo dell’ultima titolarità, presente per tutti gli
ordini scuola tranne che per il secondo grado per cui viene calcolato automaticamente

RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 120 di 468
Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente
Gestione delle competenze del dipendente

dal sistema, obbligatorio modificabile deve essere scelto tra i valori della tendina
proposta da sistema:
 A - normale
 W - sloveno
se l’ordine scuola è diverso da secondaria di II grado e il tipo disponibilità è stato
valorizzato con “slovena” il sistema verifica che sia valorizzato con W in tutti gli altri
casi deve essere valorizzato con A.
 tipo posto viene visualizzato quello dell’ultima titolarità, obbligatorio, da tendina
proposta dal sistema in base all’ordine scuola, la funzione controlla che
 se primaria
 se selezionato tipo disponibilità adulti la funzione verifica che sia stato
selezionato tipo posto ZJ
 se selezionato tipo disponibilità carceraria la funzione verifica che sia stato
selezionato tipo posto QJ
 se secondaria di I grado
 se selezionato tipo disponibilità adulti la funzione verifica che sia stato
selezionato tipo posto XJ
 se selezionato tipo disponibilità carceraria la funzione verifica che sia stato
selezionato tipo posto QN
 tipo disponibilità viene visualizzato quello dell’ultima titolarità, obbligatoria da tendina
proposta dal sistema in base all’ordine scuola:
per Infanzia
 normale
 slovena
per primaria e secondaria di I grado
 normale
 adulti
 ospedaliera
 slovena
 carceraria
per secondaria di II grado
 normale
 adulti
 ospedaliera
 slovena
 carceraria
 liceo europeo

La funzione verifica che:


 se l’ordine scuola è infanzia è possibile indicare slovena solo se all’interno
dell’ambito selezionato esiste almeno una scuola con tale caratteristica

RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 121 di 468
Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente
Gestione delle competenze del dipendente

 se l’ordine scuola è primaria o secondaria di I grado è possibile indicare slovena,


carceraria, ospedaliera o adulti se all’interno dell’ambito esiste almeno una scuola
con questa caratteristica
 se l’ordine scuola è secondaria di II grado è possibile indicare slovena, carceraria,
ospedaliera o adulti se all’interno dell’ambito esiste almeno una scuola con questa
caratteristica
 codice ambito territoriale valorizzato dal sistema in caso di rettifica, in ogni caso
selezionabile da tendina proposta dal sistema con gli ambiti della provincia di titolarità
validi per l’anno scolastico in cui ricade la data di assegnazione

Superati tutti i controlli l’assegnazione ambito territoriale a personale senza sede viene
registrata nel sistema informativo.

3.13.1 Guida operativa


N/A

RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 122 di 468
Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente
Gestione delle competenze del dipendente

3.14 Funzione Elementare: Annullamento assegnazione ambito territoriale per


docenti titolari senza sede

La funzionalità è disponibile all’utente USR (esclusa la regione Trentino-Alto Adige),


all’utente UST (escluse le provincie di Trento e Bolzano).

La funzione consente di annullare l’assegnazione titolarità su ambito a docenti titolari senza


sede.

3.14.1 Modalità operative di acquisizione dati

Per accedere alla funzione in oggetto è necessario selezionare l’area “Personale Scuola =>
Assunzioni e Ruolo - Gestione Corrente => Gestione Personale senza sede e dal menù la
funzionalità Annullare Assegnazione Ambito Personale Senza Sede.

3.14.2 Azioni del Sistema Informativo

Le modalità di ricerca del docente a cui deve essere Annullare l’assegnazione dell’ambito a
personale senza sede sono le medesime della funzione di inserimento a cui si rimanda.
L’utente deve selezionare la posizione di interesse tra le posizioni elencate l’utente ne
seleziona una e seleziona il tasto Seleziona il sistema effettua i seguenti controlli sulla
posizione selezionata:
 se sono in corso le operazioni di mobilità per l’ordine scuola di titolarità del personale
selezionato, il sistema emette il messaggio “operazione non consentita movimenti del
personale in corso”;
 se per il personale selezionato sono in corso operazioni di spostamento del fascicolo, il
sistema emette il messaggio “operazione non consentita allineamento del fascicolo in
corso”;
 se il personale in esame ha presentato domanda di mobilità, il sistema emette il
messaggio “operazione non consentita il docente ha presentato domanda”.
Inoltre la funzione permette la cancellazione dell’assegnazione ambito del docente solo se:
 ultima titolarità aperta è con codice operazione giuridica “AS04 – ASSEGNAZIONE
AMBITO TERRITORIALE TITOLARE SENZA SEDE”
 se non è presente un incarico triennale con data inizio maggiore o uguale alla data di
assegnazione dell’AS04
Superati i controlli la funzione emette lo schermo in cui sono visulizzati i dati.
Per uscire dalla funzione senza annullare l’assegnazione l’utente deve selezionare il tasto
Indietro

RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 123 di 468
Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente
Gestione delle competenze del dipendente

Per annullare l’assegnazione deve essere selezionato il tasto Conferma Annullamento .

Superati tutti i controlli l’assegnazione ambito territoriale a personale senza sede viene
registrata nel sistema informativo.

3.14.3 Guida operativa


N/A

RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 124 di 468
Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente
Gestione delle competenze del dipendente

3.15 Funzione Elementare: Acquisizione assegnazione Provvisoria


/Utilizzazione.

La funzionalità è disponibile all’utente USR, all’utente UST e all’utente scuola.


La funzione consente di acquisire una utilizzazione/assegnazione provvisoria.
La funzione permette l’acquisizione di una utilizzazione/assegnazione provvisoria nell’anno
scolastico di fatto in corso.

3.15.1 Modalità operative di acquisizione dati

Per accedere alla funzione in oggetto è necessario selezionare l’area “Personale Scuola =>
Assunzioni e Ruolo - Gestione Corrente => Gestione Assunzioni a Tempo Indeterminato =>
Gestione Sede di Servizio Annuale => Gestione Assegnazione Provvisoria/Utilizzazione” e
dal menù la funzionalità Acquisire Assegnazione Provvisoria/Utilizzazione.

3.15.2 Azioni del Sistema Informativo

Il sistema emette lo schermo Ricerca Anagrafica per Acquisizione Assegnazione


Provvisoria/Utilizzazione

Per le utenze USR la funzione prospetta prima lo schermo:

Per permettere all’USR di selezionare una fra le provinice di propria competenza su cui
acquisire una utilizzazione/assegnazione provvisoria.

RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 125 di 468
Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente
Gestione delle competenze del dipendente

Ricerca Anagrafica per Acquisizione Assegnazione Provvisoria/Utilizzazione

L’utente indica le informazioni relative al :


 COGNOME (obbligatorio)
 NOME
 DATA DI NASCITA
 PROVINCIA DI NASCITA

Nel COGNOME e/o nel NOME può essere inserito il carattere “/”; in questo caso la ricerca
verrà effettuata per tutti i cognomi e/o nomi che iniziano con i caratteri che precedono il
carattere “/”. Se non vengono indicati il NOME e/o la DATA DI NASCITA e/o la PROVINCIA
DI NASCITA, vengono estratte tutte le posizioni che soddisfano i parametri di ricerca relative
a personale di ruolo.

Premere il tasto ricerca la funzione ricerca il personale Personale docente di ruolo che
soddisfi i parametri anagrafici indicati.
Nel caso in cui la ricerca non dia come risultato alcun personale, la funzione prospetta la il
diagnostico :“NESSUNA POSIZIONE TROVATA PER I DATI INDICATI”, altrimenti
prospetta lo schermo con l’elenco delle persone trovate.

Visualizzazione posizione individuata

Per accedere allo schermo per l’acquisizione dei dati per una utilizzazione/assegnazione
provvisoria l’utente deve selezionare una posizione fra quelle elencate ed il tasto seleziona ,
RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 126 di 468
Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente
Gestione delle competenze del dipendente

se selezionato il tasto indietro la funzione prospetta lo schermo per la ricerca anagrafica.

Il sistema effettua i seguenti controlli sulla posizione selezionata:


 se sono in corso le operazioni di mobilità per l’ordine scuola di titolarità del personale
selezionato, il sistema emette il messaggio “operazione non consentita movimenti del
personale in corso”;
 se il personale è assente dal servizio per l’intero anno scolastico di fatto in corso, il
sistema emette il messaggio “operazione non consentita il personale risulta assente per
l’anno scolastico in corso”;
 se il personale è collocato fuori ruolo, il sistema emette il messaggio “operazione non
consentita il personale risulta collocato fuori ruolo”;
 se per il personale selezionato sono in corso operazioni di spostamento del fascicolo, il
sistema emette il messaggio “operazione non consentita allineamento del fascicolo in
corso”;
 se per il personale selezionato è già presente a sistema un’utilizzazione o
un’assegnazione provvisoria per l’anno scolastico di fatto in corso, il sistema emette il
messaggio “operazione non consentita per il personale risulta già acquisita una
assegnazione provvisoria/utilizzazione per l’anno scolastico in corso”;
 se il personale selezionato è un neo immesso in ruolo con decorrenza giuridica
coincidente con l’inizio dell’anno di fatto in corso, il sistema emette il messaggio
“operazione non consentita per il personale neo-immesso in ruolo non è possibile
acquisire una assegnazione provvisoria/utilizzazione per l’anno scolastico in corso” (per
neo immesso in ruolo si intende personale che non ha altri ruoli precedenti contigui).
Superati i controlli la funzione prospetta lo schermo di acquisizione a seconda dell’ordine
scuola di appartenenza del docente a cui si vuole acquisire l’utilizzazione/assegnazione
provvisoria.

RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 127 di 468
Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente
Gestione delle competenze del dipendente

Acquisizione Assegnazione Provvisoria/Utilizzazione docenti infanzia e primaria

RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 128 di 468
Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente
Gestione delle competenze del dipendente

Acquisizione Assegnazione Provvisoria/Utilizzazione docenti secondaria

La data fine del servizio viene prospettata dal sistema con il 30 giugno dell’annoscolastico di
fatto in corso, ma è in ogni caso modificabile dall’utente.
L’utente deve inserire i dati del servizio e selezionare il tasto salva ed il sistema effettua i
seguenti controlli:
 operazione giuridica, obbligatoria da selezionare da tendina proposta dal sistema tra:
 utilizzazione personale in soprannumero
 utilizzazione
 utilizzazione interprovinciale
 assegnazione provvisoria
L’ utilizzazione in soprannumero può essere acquisita solo se il docente in esame è
titolare su provincia o su ambito; se titolare su ambito per il docente in esame non deve
essere presente un incarico triennale nel periodo del servizio che si sta acquisendo, in
caso contrario viene prospettato il messaggio che segnala l’errore.
Se selezionata “utilizzazione”, “utilizzazione interprovinciale” il sistema verifica che:
 il docente in esame sia titolare su sede o ambito
 per il personale titolare su ambito sia presente un incarico triennale per l’anno
scolastico di fatto in corso;
 codice sede di servizio, obbligatorio di 10 caratteri alfanumerici
 la sede deve essere sede di organico per l’anno di fatto in corso per l’ordine scuola
in esame;
 se è stata selezionata l’operazione giuridica “utilizzazione”, la sede deve
appartenere alla provincia di titolarità;

RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 129 di 468
Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente
Gestione delle competenze del dipendente

 se è stata selezionata l’operazione giuridica “utilizzazione interprovinciale”, la sede


non deve appartenere alla provincia di titolarità;
 se è stata selezionata l’operazione giuridica “assegnazione provvisoria” nel caso di
docente titolare su sede, la sede di servizio inserita deve essere al di fuori del
comune di ubicazione della scuola di titolarità nel caso essa sia in piccolo comune,
e al di fuori del distretto in cui è ubicata la scuola di titolarità nel caso essa sia in un
grande comune;
 nel caso di titolarità su ambito, la scuola di servizio può appartenere anche
all’ambito di titolarità;
 la sede di servizio indicata deve essere compatibile con il contesto dell’utenza
operante:
 in caso di utenza scuola, la sede di segreteria del servizio che si sta inserendo
deve essere uguale alla sede di segreteria associata alla sede dell’utenza che sta
operando per l’anno scolastico di fatto relativo al periodo che l’utente sta
inserendo.
 in caso di utenza UST, la sede di segreteria del servizio deve appartenere alla
provincia di competenza;
 in caso di utenza USR, la sede di segreteria del servizio deve appartenere alla
regione di competenza;
 in caso di CPIA la competenza è della istituzione sede di segreteria se opera un
utenza scuola, della provincia dove ricade la sede di segreteria se opera un
UST, della regione dove è ubicata la sede di segreteria se opera un USR.
In caso di incongruenza sede-operatore il sistema interrompe l’elaborazione ed
emette il messaggio ‘UTENZA/CONTESTO NON COMPETENTE AD
OPERARE PER LA SEDE INDICATA’.
 data inizio del servizio, obbligatoria da calendario
 deve essere compresa nell’anno scolastico di fatto in corso;
 deve essere minore o uguale della data fine servizio;
 se è stata selezionata l’operazione giuridica “assegnazione provvisoria” la
decorrenza giuridica della nomina in ruolo del docente in esame deve essere
minore dell’inizio dell’anno scolastico di fatto in corso;
 data fine del servizio, obbligatoria da calendario
 deve essere maggiore o uguale alla data inizio servizio;
 deve essere minore o uguale alla fine anno scolastico di fatto in corso;
 ore settimanali, obbligatorie nel formato hh,mm
 non devono eccedere il massimo consentito per l’ordine scuola in esame, 25 per la
scuola dell’infanzia, 24 per la scuola primaria 18 ore sia per la secondaria di I
grado che per la secondaria di II grado;
 classe di concorso, presente solo per la scuola secondaria, obbligatoria
 deve essere valida per l’anno scolastico di fatto in corso;
 deve essere compatibile con l’ordine scuola della sede;
 tipo posto, obbligatorio da tendina proposta dal sistema in base all’ordine scuola:
per la scuola dell’infanzia

RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 130 di 468
Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente
Gestione delle competenze del dipendente

 AN - COMUNE
 CH - SOST. MINORATI DELLA VISTA
 CN - PER AMBLIOPI
 DH - SOST. MINORATI DELL'UDITO
 DN - PER SORDASTRI
 EH - SOST. MINORATI PSICOFISICI
 EN - PER MINORATI PSICOFISICI
 HN - CON METODO MONTESSORI
 LN - CON METODO AGAZZI
 PN - PER CIECHI
 RN - PER SORDOMUTI
per la scuola primaria
 AN - COMUNE
 CH - SOST. MINORATI DELLA VISTA
 CN - PER AMBLIOPI
 DH - SOST. MINORATI DELL'UDITO
 DN - PER SORDASTRI
 EH - SOST. MINORATI PSICOFISICI
 EN - PER MINORATI PSICOFISICI
 HN - CON METODO MONTESSORI
 IL - LINGUA INGLESE
 IN - CON METODO PIZZIGONI
 LN - CON METODO AGAZZI
 PN - PER CIECHI
 QN - CARCERARIA
 RN - PER SORDOMUTI
 ZJ - CORSI DI ISTR. PER ADULTI
per la scuola secondaria di I grado
 CH SOST. MINORATI DELLA VISTA
 DH SOST. MINORATI DELL'UDITO
 EH SOST. MINORATI PSICOFISICI
 NN NORMALE
 QJ CARCERARIO
 XJ CORSO PER LAVORATORI
per la scuola secondaria di II grado
 NN - NORMALE
 CH - SOST. MINORATI DELLA VISTA
 DH - SOST. MINORATI DELL'UDITO
 EH - SOST. MINORATI PSICOFISICI

Inoltre se scuola Primaria e la sede di servizio è un centro territoriale il sistema verifica


che sia stato selezionato tipo posto ZJ, e la sede di servizio è una scuola carceraria il
sistema verifica che sia stato selezionato tipo posto QN

RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 131 di 468
Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente
Gestione delle competenze del dipendente

 tipologia posto, presente solo per la scuola primaria e dell’infanzia, obbligatoria da


selezionare da tendina proposta dal sistema tra:
 Interno
 Con completamento

 sede di completamento, presente solo per la scuola primaria e dell’infanzia, obbligatoria


per tipologia di posto con completamento di 10 caratteri alfanumerici
 se in tipologia posto è stato selezionato “con completamento” il campo è
obbligatorio altrimenti non va valorizzato;
 se valorizzato il sistema effettua i seguenti controlli:
 l’ordine scuola deve essere lo stesso della sede di servizio indicata;
 deve essere sede di organico per l’anno di fatto in corso per l’ordine scuola in
esame;
 deve appartenere alla stessa provincia della sede di servizio;
 se la sede di servizio è un centro territoriale anche la sede di completamento
deve essere un centro territoriale;
 ore settimanali sede di completamento, presente solo per la scuola primaria e
dell’infanzia, obbligatoria se presente il codice prima sede di completamento, altrimenti
non esprimibile, nel formato hh,mm.
 obbligatorie se impostata la sede di completamento;
 se valorizzate il sistema effettua i seguenti controlli:
 la somma delle ore settimanali della sede completamento più le ore settimanali
della sede di servizio non deve eccedere il massimo consentito per l’ordine
scuola in esame (25 per la scuola dell’infanzia – 24 per la scuola primaria).
 tipo cattedra, presente solo per la scuola secondaria, obbligatoria da selezionare da
tendina proposta dal sistema tra:
 Interna
 Ordinaria
 Esterna
 Spezzone orario
 prima sede di completamento, presente solo per la scuola secondaria, obbligatoria per
tipo cattedra esterna, esprimibile per spezzone di 10 caratteri alfanumerici
 se in tipo cattedra è stato selezionato esterna il campo è obbligatorio, se in tipo
cattedra è stato selezionato spezzone orario il campo può essere valorizzato,
altrimenti non va valorizzato
 se valorizzata il sistema effettua i seguenti controlli:
 l’ordine scuola deve essere lo stesso della sede di servizio indicata;
 deve essere sede di organico per l’anno di fatto in corso per l’ordine scuola in
esame;
 deve appartenere alla stessa provincia della sede di servizio;

RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 132 di 468
Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente
Gestione delle competenze del dipendente

 se la sede di servizio è un centro territoriale anche la sede di completamento


deve essere un centro territoriale;
 ore settimanali per prima sede di completamento, presente solo per la scuola
secondaria, obbligatoria se presente il codice prima sede di completamento nel
formato hh,mm.
 obbligatorie se impostata la prima sede di completamento;
 se valorizzata il sistema effettua i seguenti controlli:
 la somma delle ore settimanali delle sedi completamento e le ore settimanali
della sede di servizio devono essere minori di 18 per tipo cattedra spezzone
orario e minore o uguale a 18 per tipo cattedra esterna
 seconda sede di completamento, presente solo per la scuola secondaria, non
obbligatoria e digitabile solo se valorizzata la prima sede di completamento di 10
caratteri alfanumerici
 se in tipo cattedra è stato selezionato esterna ed è stata valorizzata la prima sede di
servizio oppure se in tipo cattedra è stato selezionato spezzone orario il campo può
essere valorizzato, altrimenti non va valorizzato
 se valorizzata il sistema effettua i seguenti controlli:
 l’ordine scuola deve essere lo stesso della sede di servizio indicata;
 deve essere sede di organico per l’anno di fatto in corso per l’ordine scuola in
esame;
 deve appartenere alla stessa provincia della sede di servizio;
 se la sede di servizio è un centro territoriale anche la sede di completamento
deve essere un centro territoriale;
 ore settimanali per seconda sede di completamento, presente solo per la scuola
secondaria, non obbligatoria e digitabile solo se presente il codice seconda sede di
completamento nel formato hh,mm
 obbligatorie se impostata la seconda sede di completamento;
 se valorizzate il sistema effettua i seguenti controlli:
 la somma delle ore settimanali delle sedi completamento e le ore settimanali
della sede di servizio devono essere minori di 18 per tipo cattedra spezzone
orario e minore o uguale a 18 per tipo cattedra esterna.
In caso di incongruenze riscontrate la funzione emette un messaggio esplicativo dell’errore
trovato.
Nel caso di utilizzazione o assegnazione provvisoria interprovinciale l’allineamento del
fascicolo avviene in differita.

3.15.3 Guida operativa


N/A

RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 133 di 468
Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente
Gestione delle competenze del dipendente

3.16 Funzione Elementare: Annullamento Assegnazione


Provvisoria/Utilizzazione.

La funzionalità è disponibile all’utente USR, all’utente UST e all’utente scuola.


La funzione consente di cancellare un’utilizzazione o un’assegnazione provvisoria nell’anno
di fatto in corso.

3.16.1 Modalità operative di acquisizione dati

Per accedere alla funzione in oggetto è necessario selezionare l’area “Personale Scuola =>
Assunzioni e Ruolo - Gestione Corrente => Gestione Assunzioni a Tempo Indeterminato =>
Gestione Sede di Servizio Annuale => Gestione Assegnazione Provvisoria/Utilizzazione” e
dal menù la funzionalità Annullare Assegnazione Provvisoria/Utilizzazione.

3.16.2 Azioni del Sistema Informativo

Le modalità di ricerca del docente a cui deve essere cancellato un’utilizzazione o


un’assegnazione provvisoria sono le medesime della funzione di inserimento a cui si rimanda.
L’utente deve selezionare la posizione di interesse tra le posizioni elencate l’utente ne
seleziona una e seleziona il tasto Seleziona il sistema effettua i seguenti controlli sulla
posizione selezionata:
 se sono in corso le operazioni di mobilità per l’ordine scuola di titolarità e di servizio
del personale selezionato, il sistema emette il messaggio “operazione non consentita
movimenti del personale in corso”;
 se per il personale selezionato sono in corso operazioni di spostamento del fascicolo, il
sistema emette il messaggio “operazione non consentita allineamento del fascicolo in
corso”;
 se per il personale selezionato non è presente un’utilizzazione o un’assegnazione
provvisoria attivo nell’anno scolastico di fatto in corso, il sistema emette il messaggio
“Nessuna Posizione trovata”;
 se opera una utenza scuola e l’utilizzazione o l’assegnazione provvisoria non è di
competenza di tale scuola, il sistema emette il messaggio “utenza/contesto non
competente ad operare per il personale selezionato”;
 se opera una utenza UST e l’utilizzazione o l’assegnazione provvisoria non è della
provincia operante il sistema emette il messaggio “utenza/contesto non competente ad
operare per il personale selezionato”;
 se opera una utenza USR e l’utilizzazione o l’assegnazione provvisoria non è della
provincia selezionata dall’USR come operante tra quelle di sua competenza, il sistema
emette il messaggio “utenza/contesto non competente ad operare per il personale
selezioanto”.
RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 134 di 468
Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente
Gestione delle competenze del dipendente

Superati i controlli la funzione emette lo schermo in cui sono visualizzati i dati


dell’utilizzazione o assegnazione provvisoria.
Per uscire dalla funzione senza annullare l’utilizzazione o l’assegnazione provvisoria l’utente
deve selezionare il tasto Indietro
Per cancellare l’utilizzazione o l’assegnazione provvisoria deve essere selezionato il tasto
Conferma Annullamento

3.16.3 Guida operativa


N/A

RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 135 di 468
Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente
Gestione delle competenze del dipendente

3.17 Funzione Elementare: Interrogazione Utilizzazioni.

La funzionalità è disponibile all’utenza USR, all’utente UST e all’utente scuola.


La funzione consente di interrogare le utilizzazioni disposte per l’anno scolastico di fatto in
corso.

3.17.1 Modalità operative di acquisizione dati

Per accedere alla funzione in oggetto è necessario selezionare l’area “Personale Scuola =>
Assunzioni e Ruolo - Gestione Corrente => Gestione Assunzioni a Tempo Indeterminato =>
Gestione Sede di Servizio Annuale => Gestione Assegnazione Provvisoria/Utilizzazione” e
dal menù la funzionalità Interrogazione Utilizzazioni.

3.17.2 Azioni del Sistema Informativo

Il sistema emette lo schermo Ricerca utenti con utilizzazioni per mobilità di fatto

Per le utenze USR la funzione prospetta lo schermo:

L’utente USR deve selezionare l’ordine scuola e fra le provinice di propria competenza quella
di interesse.

RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 136 di 468
Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente
Gestione delle competenze del dipendente

Per le utenze UST la funzione prospetta lo schermo:

L’utente UST deve selezionare l’ordine scuola di interesse.

Invece accedendo alla funzionalità come utente scuola non è possibile indicare ulteriori
parametri di ricerca.

Dopo aver inserito i dati per la ricerca deve essere selezionato il tasto ricerca , la funzione
prospetta lo schermo dove sono presenti le seguenti informazioni:
 dati anagrafici (cognome, nome, data di nascita)
 codice fiscale
 ordine scuola di titolarità
 classe di concorso di titolarità, se titolare sulle scuole secondarie
 sede di titolarità
 ambito di titolarità
 decorrenza dell’ultima titolarità
 ordine scuola di utilizzazione
 operazione giuridica del servizio
 sede di utilizzazione
 prima sede di completamento, se esiste
 seconda sede di completamento, se esiste e solo per personale scuola secondaria
 data inizio dell’utilizzazione
 data fine dell’utilizzazione
 tipo posto di utilizzazione
 classe di concorso di utilizzazione, solo per il personale della scuola secondaria
 sede dell’incarico triennale, se assegnato
 decorrenza dell’incarico triennale, se assegnato

RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 137 di 468
Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente
Gestione delle competenze del dipendente

Inoltre è presente sullo schermo il pulsante che permette l’esportazione dei dati presenti sullo
schermo in formato excel.

3.17.3 Guida operativa


N/A

RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 138 di 468
Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente
Gestione delle competenze del dipendente

3.18 Funzione Elementare: Interrogazione Assegnazioni Provvisorie.

La funzionalità è disponibile all’utenza USR, all’utente UST e all’utente scuola.


La funzione consente di interrogare le assegnazioni provvisorie disposte per l’anno scolastico
di fatto in corso.

3.18.1 Modalità operative di acquisizione dati

Per accedere alla funzione in oggetto è necessario selezionare l’area “Personale Scuola =>
Assunzioni e Ruolo - Gestione Corrente => Gestione Assunzioni a Tempo Indeterminato =>
Gestione Sede di Servizio Annuale => Gestione Assegnazione Provvisoria/Utilizzazione” e
dal menù la funzionalità Interrogazione Assegnazioni Provvisorie.

3.18.2 Azioni del Sistema Informativo

Il sistema emette lo schermo Ricerca utenti con assegnazioni provvisorie per mobilità di
fatto

Per le utenze USR la funzione prospetta lo schermo:

L’utente USR deve selezionare l’ordine scuola e fra le provinice di propria competenza quella
di interesse.

RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 139 di 468
Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente
Gestione delle competenze del dipendente

Per le utenze UST la funzione prospetta lo schermo:

L’utente UST deve selezionare l’ordine scuola di interesse.

Invece accedendo alla funzionalità come utente scuola non è possibile indicare ulteriori
parametri di ricerca.

Dopo aver inserito i dati per la ricerca deve essere selezionato il tasto ricerca , la funzione
prospetta lo schermo dove sono presenti le seguenti informazioni:
 dati anagrafici (cognome, nome, data di nascita)
 codice fiscale
 ordine scuola di titolarità
 classe di concorso di titolarità, se titolare sulle scuole secondarie
 sede di titolarità
 ambito di titolarità
 decorrenza dell’ultima titolarità
 ordine scuola di assegnzione provvisoria
 operazione giuridica del servizio
 sede di assegnzione provvisoria
 prima sede di completamento, se esiste
 seconda sede di completamento, se esiste e solo per personale scuola secondaria
 data inizio dell’assegnzione provvisoria
 data fine dell’assegnzione provvisoria
 tipo posto di assegnzione provvisoria
 classe di concorso di assegnzione provvisoria, solo per il personale della scuola secondaria
 sede dell’incarico triennale, se assegnato
 decorrenza dell’incarico triennale, se assegnato

RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 140 di 468
Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente
Gestione delle competenze del dipendente

Inoltre è presente sullo schermo il pulsante che permette l’esportazione dei dati presenti sullo
schermo in formato excel.

3.18.3 Guida operativa


N/A

RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 141 di 468
Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente
Gestione delle competenze del dipendente

3.19 Funzione Elementare: Abilitare/disabilitare utente scuola.

La funzionalità è disponibile all’utenza USR e all’utente UST.


La funzione consente di abilitare o disabilitare le scuole all’uso delle funzioni per la gestione
della sede di servizio.

3.19.1 Modalità operative di acquisizione dati

Per accedere alla funzione in oggetto è necessario selezionare l’area “Personale Scuola =>
Assunzioni e Ruolo - Gestione Corrente => Gestione Assunzioni a Tempo Indeterminato =>
Gestione Sede di Servizio Annuale => Gestione Assegnazione Provvisoria/Utilizzazione” e
dal menù la funzionalità Abilitazione/Disabilitazione Utente Scuola.

3.19.2 Azioni del Sistema Informativo

Il sistema emette lo schermo Abilitazione/Disabilitazione scuole alla funzione di gestione


sede di servizio

Per le utenze USR la funzione prospetta lo schermo:

Accedendo alla funzionalità come utente USR viene proposto uno schermo con i seguenti
campi:
 provincia di interesse, obbligatoria selezionabile da tendina proposta dal sistema
contenente le provincie della regione operante e la dicitura “tutte”. Il campo viene
prospettato con “tutte” di default;
 check per abilitare/disabilitare.

RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 142 di 468
Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente
Gestione delle competenze del dipendente

Per le utenze UST la funzione prospetta lo schermo:

Accedendo alla funzionalità come utente UST viene proposto uno schermo con il check per
abilitare/disabilitare alla funzione le scuole.

Se selezionato il check per l’abilitazione, sarà possibile all’utente scuola della provincia
indicata accedere alle funzioni, mentre se sarà selezionato il check per la disabilitazione
l’utente scuola della provincia indicata non potrà accedere alle funzioni.

3.19.3 Guida operativa


N/A

RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 143 di 468
Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente
Gestione delle competenze del dipendente

3.20 Funzione Elementare: Acquisizione sede di servizio (art. 36 e art.59)

La funzionalità è disponibile all’utente USR, all’utente UST e all’utente scuola.


La funzione consente di acquisire l’acquisizione di un servizio non di ruolo come personale
docente, educativo, ATA o IRC per personale con aspettativa “P053 - incarico a tempo
determinato in un diverso ordine o grado d'istruzione o per altra classe di concorso” oppure
“P054 - incarico a tempo determinato nell'ambito del comparto scuola”.

Le aspettative P053 e P054 sono gestite nell’area delle assenze al percorso:


Fascicolo personale scuola => Gestione Giuridica e Retributiva Contratti Scuola =>
Assenze.

3.20.1 Modalità operative di acquisizione dati

Per accedere alla funzione in oggetto è necessario selezionare l’area “Personale Scuola =>
Assunzioni e Ruolo - Gestione Corrente => Gestione Assunzioni a Tempo Indeterminato =>
Gestione Sede di Servizio Annuale => Gestione Sede di Servizio (art.36 e art.59)” e dal menù
la funzionalità Acquisire Sede di Servizio.

3.20.2 Azioni del Sistema Informativo

Il sistema emette lo schermo Ricerca Anagrafica per Acquisizione sede di servizio

Per le utenze USR la funzione prospetta prima lo schermo:

Per permettere all’USR di selezionare una fra le provinice di propria competenza su cui
acquisire la sede di servizio..

RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 144 di 468
Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente
Gestione delle competenze del dipendente

Ricerca Anagrafica per Acquisizione sede di servizio

La ricerca del personale può essere fatta sia per codice fiscale che per dati anagrafici.
L’utente indica il
 CODICE FISCALE
o, in alternativa, i dati anagrafici del personale per cui acquisire la sede di servizio
 COGNOME
 NOME
 DATA DI NASCITA
 PROVINCIA DI NASCITA

Nel caso di ricerca per dati anagrafici:


Nel COGNOME e/o nel NOME può essere inserito il carattere “/”; in questo caso la ricerca
verrà effettuata per tutti i cognomi e/o nomi che iniziano con i caratteri che precedono il
carattere “/”.
La Provincia di nascita può essere selezionata dall’elenco delle provincie proposta dalla
funzione.
Se non vengono indicati il NOME e/o la DATA DI NASCITA e/o la PROVINCIA DI
NASCITA, vengono estratte tutte le posizioni che soddisfano i parametri di ricerca.

Premere il tasto ricerca la funzione ricerca il personale di ruolo che soddisfi i parametri
anagrafici indicati.

Nel caso in cui la ricerca non dia come risultato alcun personale, la funzione prospetta la il
diagnostico :“NESSUNA POSIZIONE TROVATA PER I DATI INDICATI”, altrimenti
prospetta lo schermo Visualizzazione posizione individuate con l’elenco delle persone
trovate.

RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 145 di 468
Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente
Gestione delle competenze del dipendente

Visualizzazione posizione individuate

L’utente deve selezionare la posizione d’interesse e selezionare il tasto seleziona .

La funzione prospetta lo schermo elenco aspettative dove sono elencate tutte le aspettative
P053, P054 presenti a sistema per il personale selezionato per cui non è stata ancora acquisita
la sede di servizio.

schermo elenco aspettative

Sullo schermo per ogni aspettativa trovata viene visualizzato:


 codice e decodifica della aspettativa
 Data inizio della aspettativa
 Data fine della aspettativa
L’utente deve selezionare l’aspettativa per cui si vuole acquisire il servizio il tasto seleziona .

La funzione prospetta lo schermo per la selezione tipologia servizio da acquisire.

RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 146 di 468
Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente
Gestione delle competenze del dipendente

selezione tipologia servizio

La funzione, in base alla tipologia di aspettativa selezionata, e in base alla tipologia personale
del personale selezionato alla data inizio dell’aspettativa selezionata, valorizza la tendina dei
possibili servizi da acquisire nel seguente modo:

SELEZIONE P053
Se l’aspettativa selezionata è P053 e la tipologia personale alla data inzio dell’aspettativa è
diversa da docente il sistema emette il messaggio L’ASPETTATIVA SELEZIONATA NON
E’ PREVISTA PER LA TIPOLOGIA PERSONALE IN ESAME, e non carica la tendina.
Se l’aspettativa selezionata è P053 e la tipologia personale alla data inzio dell’aspettativa è
docente prospetta nella tendina solo i valori:
 Docente infanzia
 Docente Primaria
 Docente Secondaria I grado
 Docente Secondaria II grado
Escludendo il valore dell’ordine scuola della titolarità del personale selezionato, alla data di
inizio dell’aspettativa selezionata.

SELEZIONE P054
Se la tipologia personale alla data inzio del l’aspettativa selezionata è docente prospetta nella
tendina solo i valori:
 Personale ATA
 Personale educativo
 IRC Infanzia
 IRC Primaria
 IRC Secondaria I grado

RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 147 di 468
Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente
Gestione delle competenze del dipendente

 IRC Secondaria II grado


Se la tipologia personale alla data inzio del l’aspettativa selezionata è ATA prospetta nella
tendina i valori:
 Docente infanzia
 Docente Primaria
 Docente Secondaria I grado
 Docente Secondaria II grado
 Personale ATA
 Personale educativo
 IRC Infanzia
 IRC Primaria
 IRC Secondaria I grado
 IRC Secondaria II grado
Se la tipologia personale alla data inzio del l’aspettativa selezionata è educativo prospetta
nella tendina i valori:
 Docente infanzia
 Docente Primaria
 Docente Secondaria I grado
 Docente Secondaria II grado
 Personale ATA
 IRC Infanzia
 IRC Primaria
 IRC Secondaria I grado
 IRC Secondaria II grado
Se la tipologia personale alla data inzio del l’aspettativa selezionata è IRC prospetta nella
tendina i valori:
 Docente infanzia
 Docente Primaria
 Docente Secondaria I grado
 Docente Secondaria II grado
 Personale ATA
 Personale educativo
 IRC Infanzia

RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 148 di 468
Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente
Gestione delle competenze del dipendente

 IRC Primaria
 IRC Secondaria I grado
 IRC Secondaria II grado
Escludendo il valore IRC dell’ordine scuola della titolarità alla data di inizio dell’aspettativa
selezionata.

L’utente deve selezionare una tipologia personale dalla tendina proposta dalla funzione, a
seconda del valore selezionato il sistema prospetta un diverso schermo di acquisizione.

Schermo acquiszione servizio docente scuola infanzia/primaria

Schermo acquiszione servizio docente scuola secondaria

RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 149 di 468
Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente
Gestione delle competenze del dipendente

Schermo acquiszione servizio personale ATA

Schermo acquiszione servizio personale Educativo

RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 150 di 468
Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente
Gestione delle competenze del dipendente

Schermo acquiszione servizio personale IRC

Sullo schermo sono presenti i tasti Indietro e Conferma .


Per abbandonare l’acquisizione deve essere selezionato il tasto Indietro .
Per acquisire il servizio deve essere selezionato il tasto Conferma .

MODALITÀ DI VALORIZZAZIONE DEI CAMPI PRESENTI NEGLI SCHERMI

Personale docente

 Data inizio, non editabile impostata con la data inizio dell’aspettativa;


 Data fine, non editabile impostata con la data fine dell’aspettativa;
 tipologia servizio, obbligatorio, selezionabile da tendina precaricata dal sistema con i
seguenti valori:
 N02 – supplenza annuale
 N11 – servizio temporaneo fino al termine delle attivita' didattiche
 Tipo posto, obbligatorio, selezionabile da tendina precaricata dal sistema;
 Classe di concorso, presente solo per la scuola secondaria in tal caso è obbligatoria, la
funzione verifica che sia dell’ordine scuola selezionato e che sia valida nell’anno
scolastico del servizio;
 Sede di servizio, obbligatoria, la funzione verifica che appartenga all’ordine scuola
selezionato, che sia sede di organico per il personale docente nell’anno scolastico in cui
ricade la data di inizio servizio.
La funzione verifica che l’istituto sede di segreteria della sede indicata sia della
provincia appartenenete alla regione operante selezionata all’acceso alla funzionalità se
opera l’utenza USR;

RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 151 di 468
Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente
Gestione delle competenze del dipendente

La funzione verifica che l’istituto sede di segreteria della sede indicata sia della
provincia di competenza se opera l’utenza UST;
La funzione verifica che l’istituto sede di segreteria della sede indicata sia uguale
all’isitituto sede di segreteria dell’utenza operante se opera l’utenza scuola;
In caso di incongruenza sede-operatore il sistema interrompe l’elaborazione ed emette il
messaggio ‘UTENZA/CONTESTO NON COMPETENTE AD OPERARE PER IL
PERSONALE SELEZIONATO’.
 Ore settimanali, non obbligatorie, la funzione verifica che siano minori od uguali al
massimo previsto per l’ordine scuola in esame (25 per infanzia, 24 per primaria e 18
per secondaria).

Personale ATA
 Data inizio, non editabile impostata con la data inizio dell’aspettativa;
 Data fine, non editabile impostata con la data fine dell’aspettativa;
 Profilo, obbligatorio, selezionabile da tendina precaricata dal sistema;
 Area professionale, obbligatorio solo per profilo AT – assistente tecnico, altrimenti non
deve essere valorizzato, selezionabile da tendina precaricata dal sistema;
 Sede di servizio, obbligatoria, la funzione verifica che sia sede di organico per il
personale ATA nell’anno scolastico in cui ricade la data di inizio servizio.
La funzione verifica che l’istituto sede di segreteria della sede indicata sia della
provincia appartenenete alla regione operante selezionata all’acceso alla funzionalità se
opera l’utenza USR;
La funzione verifica che l’istituto sede di segreteria della sede indicata sia della
provincia di competenza se opera l’utenza UST;
La funzione verifica che l’istituto sede di segreteria della sede indicata sia uguale
all’isitituto sede di segreteria dell’utenza operante se opera l’utenza scuola;
In caso di incongruenza sede-operatore il sistema interrompe l’elaborazione ed emette il
messaggio ‘UTENZA/CONTESTO NON COMPETENTE AD OPERARE PER IL
PERSONALE SELEZIONATO’.
 Ore settimanali, non obbligatorie, la funzione verifica che siano minori od uguali al
massimo previsto di 36.

Personale educativo
 Data inizio, non editabile impostata con la data inizio dell’aspettativa;
 Data fine, non editabile impostata con la data fine dell’aspettativa;
 tipologia servizio, obbligatorio, selezionabile da tendina precaricata dal sistema con i
seguenti valori:
 N02 – supplenza annuale

RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 152 di 468
Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente
Gestione delle competenze del dipendente

 N11 – servizio temporaneo fino al termine delle attivita' didattiche


 Sede di servizio, obbligatoria, la funzione verifica che sia sede di organico per il
personale educativo nell’anno scolastico in cui ricade la data di inizio servizio.
La funzione verifica che l’istituto sede di segreteria della sede indicata sia della
provincia appartenenete alla regione operante selezionata all’acceso alla funzionalità se
opera l’utenza USR;
La funzione verifica che l’istituto sede di segreteria della sede indicata sia della
provincia di competenza se opera l’utenza UST;
La funzione verifica che l’istituto sede di segreteria della sede indicata sia uguale
all’isitituto sede di segreteria dell’utenza operante se opera l’utenza scuola;
In caso di incongruenza sede-operatore il sistema interrompe l’elaborazione ed emette il
messaggio ‘UTENZA/CONTESTO NON COMPETENTE AD OPERARE PER IL
PERSONALE SELEZIONATO’.
 Ore settimanali, non obbligatorie, la funzione verifica che siano minori od uguali al
massimo previsto di 30.

Personale IRC
 Data inizio, non editabile impostata con la data inizio dell’aspettativa;
 Data fine, non editabile impostata con la data fine dell’aspettativa;
 tipologia servizio, obbligatorio, selezionabile da tendina precaricata dal sistema con i
seguenti valori:
 N05 – incarico di religione
 N27 – incarico di religione (docente senza ricostruzione carriera)
 Sede di servizio, obbligatoria, la funzione verifica che appartenga all’ordine scuola
selezionato, che sia sede di organico per il personale IRC nell’anno scolastico in cui
ricade la data di inizio servizio.
La funzione verifica che l’istituto sede di segreteria della sede indicata sia della
provincia appartenenete alla regione operante selezionata all’acceso alla funzionalità se
opera l’utenza USR;
La funzione verifica che l’istituto sede di segreteria della sede indicata sia della
provincia di competenza se opera l’utenza UST;
La funzione verifica che l’istituto sede di segreteria della sede indicata sia uguale
all’isitituto sede di segreteria dell’utenza operante se opera l’utenza scuola;
In caso di incongruenza sede-operatore il sistema interrompe l’elaborazione ed emette il
messaggio ‘UTENZA/CONTESTO NON COMPETENTE AD OPERARE PER IL
PERSONALE SELEZIONATO’.
 Ore settimanali, non obbligatorie, la funzione verifica che siano minori od uguali al
massimo previsto per l’ordine scuola in esame (25 per infanzia, 24 per primaria e 18
per secondaria).

RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 153 di 468
Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente
Gestione delle competenze del dipendente

In caso di incongruenze riscontrate la funzione emette un messaggio esplicativo dell’errore


trovato.
NB: il servizio così acquisito sarà visibile SOLO dalla funzione Interrogare Servizi (art.
36 e art.59)

3.20.3 Guida operativa


N/A

RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 154 di 468
Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente
Gestione delle competenze del dipendente

3.21 Funzione Elementare: Modificare sede di servizio (art. 36 e art.59)

La funzionalità è disponibile all’utente USR, all’utente UST e all’utente scuola.


La funzione consente di modificare un servizio non di ruolo come personale docente,
educativo, ATA o IRC per personale con aspettativa “P053 - incarico a tempo determinato in
un diverso ordine o grado d'istruzione o per altra classe di concorso” oppure “P054 - incarico
a tempo determinato nell'ambito del comparto scuola”.

Le aspettative P053 e P054 sono gestite nell’area delle assenze al percorso:


Fascicolo personale scuola => Gestione Giuridica e Retributiva Contratti Scuola =>
Assenze.

3.21.1 Modalità operative di acquisizione dati

Per accedere alla funzione in oggetto è necessario selezionare l’area “Personale Scuola =>
Assunzioni e Ruolo - Gestione Corrente => Gestione Assunzioni a Tempo Indeterminato =>
Gestione Sede di Servizio Annuale => Gestione Sede di Servizio (art.36 e art.59)” e dal menù
la funzionalità Modificare Sede di Servizio.

3.21.2 Azioni del Sistema Informativo


Le modalità di ricerca del docente a cui deve essere aggiornato il servizio sono le medesime
della funzione di inserimento a cui si rimanda.

La funzione verifica la competenza dell’utente ad operare sul servizio selezionato:


 La funzione verifica che l’istituto sede di segreteria della sede indicata sia della
provincia appartenenete alla regione operante selezionata all’acceso alla funzionalità se
opera l’utenza USR;
La funzione verifica che l’istituto sede di segreteria della sede indicata sia della
provincia di competenza se opera l’utenza UST;
La funzione verifica che l’istituto sede di segreteria della sede indicata sia uguale
all’isitituto sede di segreteria dell’utenza operante se opera l’utenza scuola;
In caso di incongruenza sede-operatore il sistema interrompe l’elaborazione ed emette il
messaggio ‘UTENZA/CONTESTO NON COMPETENTE AD OPERARE PER IL
PERSONALE SELEZIONATO’.
In caso di incongruenze riscontrate la funzione emette un messaggio esplicativo dell’errore
trovato.
Se tutti i controlli sono andati a buon fine il servizio viene aggiornato.

NB: il servizio così acquisito sarà visibile SOLO dalla funzione Interrogare Servizi (art.
36 e art.59)
RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 155 di 468
Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente
Gestione delle competenze del dipendente

3.21.3 Guida operativa


N/A

RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 156 di 468
Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente
Gestione delle competenze del dipendente

3.22 Funzione Elementare: Cancellare sede di servizio (art. 36 e art.59)

La funzionalità è disponibile all’utente USR, all’utente UST e all’utente scuola.


La funzione consente di cancellare un servizio non di ruolo come personale docente,
educativo, ATA o IRC per personale con aspettativa “P053 - incarico a tempo determinato in
un diverso ordine o grado d'istruzione o per altra classe di concorso” oppure “P054 - incarico
a tempo determinato nell'ambito del comparto scuola”.

Le aspettative P053 e P054 sono gestite nell’area delle assenze al percorso:


Fascicolo personale scuola => Gestione Giuridica e Retributiva Contratti Scuola =>
Assenze.

3.22.1 Modalità operative di acquisizione dati

Per accedere alla funzione in oggetto è necessario selezionare l’area “Personale Scuola =>
Assunzioni e Ruolo - Gestione Corrente => Gestione Assunzioni a Tempo Indeterminato =>
Gestione Sede di Servizio Annuale => Gestione Sede di Servizio (art.36 e art.59)” e dal menù
la funzionalità Cancellare Sede di Servizio.

3.22.2 Azioni del Sistema Informativo


Le modalità di ricerca del docente a cui deve essere cancellato il servizio sono le medesime
della funzione di inserimento a cui si rimanda.
La funzione verifica la competenza dell’utente ad operare sul servizio selezionato:
 La funzione verifica che l’istituto sede di segreteria della sede indicata sia della
provincia appartenenete alla regione operante selezionata all’acceso alla funzionalità se
opera l’utenza USR;
La funzione verifica che l’istituto sede di segreteria della sede indicata sia della
provincia di competenza se opera l’utenza UST;
La funzione verifica che l’istituto sede di segreteria della sede indicata sia uguale
all’isitituto sede di segreteria dell’utenza operante se opera l’utenza scuola;
In caso di incongruenza sede-operatore il sistema interrompe l’elaborazione ed emette il
messaggio ‘UTENZA/CONTESTO NON COMPETENTE AD OPERARE PER IL
PERSONALE SELEZIONATO’.
In caso di incongruenze riscontrate la funzione emette un messaggio esplicativo dell’errore
trovato.
Se tutti i controlli sono andati a buon fine il servizio viene cancellato.
NB: viene cancellato solo il servizio e non l’aspettativa P053 o P054

3.22.3 Guida operativa


N/A

RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 157 di 468
Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente
Gestione delle competenze del dipendente

3.23 Funzione Elementare: Interrogare servizi (art. 36 e art.59)

La funzionalità è disponibile all’utente USR, all’utente UST e all’utente scuola.


La funzione consente di interrogare i servizi non di ruolo come personale docente, educativo,
ATA o IRC per personale con aspettativa “P053 - incarico a tempo determinato in un diverso
ordine o grado d'istruzione o per altra classe di concorso” oppure “P054 - incarico a tempo
determinato nell'ambito del comparto scuola”.

Le aspettative P053 e P054 sono gestite nell’area delle assenze al percorso:


Fascicolo personale scuola => Gestione Giuridica e Retributiva Contratti Scuola =>
Assenze.

3.23.1 Modalità operative di acquisizione dati

Per accedere alla funzione in oggetto è necessario selezionare l’area “Personale Scuola =>
Assunzioni e Ruolo - Gestione Corrente => Gestione Assunzioni a Tempo Indeterminato =>
Gestione Sede di Servizio Annuale => Gestione Sede di Servizio (art.36 e art.59)” e dal menù
la funzionalità Interrogare Servizi (art. 36 e art.59).

3.23.2 Azioni del Sistema Informativo

Il sistema emette lo schermo Ricerca Anagrafica per interrogazione servizi

Per le utenze USR la funzione prospetta prima lo schermo:

per permettere all’USR di selezionare una fra le provinice di propria competenza.

RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 158 di 468
Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente
Gestione delle competenze del dipendente

Ricerca Anagrafica per Interogazione sede di servizio

La ricerca del personale può essere fatta sia per codice fiscale che per dati anagrafici.
L’utente indica il
 CODICE FISCALE
o, in alternativa, i dati anagrafici del personale
 COGNOME
 NOME
 DATA DI NASCITA
 PROVINCIA DI NASCITA

Nel caso di ricerca per dati anagrafici:


Nel COGNOME e/o nel NOME può essere inserito il carattere “/”; in questo caso la ricerca
verrà effettuata per tutti i cognomi e/o nomi che iniziano con i caratteri che precedono il
carattere “/”.
La Provincia di nascita può essere selezionata dall’elenco delle provincie proposta dalla
funzione.
Se non vengono indicati il NOME e/o la DATA DI NASCITA e/o la PROVINCIA DI
NASCITA, vengono estratte tutte le posizioni che soddisfano i parametri di ricerca relative.

Premere il tasto ricerca la funzione ricerca il personale che soddisfi i parametri anagrafici
indicati.
Nel caso in cui la ricerca non dia come risultato alcun personale, la funzione prospetta la il
diagnostico :“NESSUNA POSIZIONE TROVATA PER I DATI INDICATI”, altrimenti
prospetta lo schermo Visualizzazione posizione individuate con l’elenco delle persone
trovate.

RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 159 di 468
Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente
Gestione delle competenze del dipendente

Visualizzazione posizione individuate

L’utente deve selezionare la posizione d’interesse e selezionare il tasto seleziona .

La funzione prospetta lo schermo elenco servizi dove sono elencati tutti i servizi per le
aspettative P053, P054 presenti a sistema per il personale selezionato.

schermo elenco aspettative

Sullo schermo è presente il pulsante scarica Excel che permette l’esportazione dei dati in
formato Excel.

RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 160 di 468
Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente
Gestione delle competenze del dipendente

3.24 Funzione Elementare: Interrogare Posizione Anagrafica.

La funzione permette 1a ricerca di un dipendente dell’Amministrazione scolastica (personale


docente, A.T.A., dirigente scolastico) inserito a sistema e di fornire informazioni sui dati
anagrafici, di titolarità, di servizio e di ruolo.

3.24.1 Modalità operative di acquisizione dati

Per accedere alla funzione in oggetto è necessario selezionare l’area “Personale Comparto
Scuola => Gestione delle Competenze (Fascicolo Personale) => Anagrafe Dipendenti” e dal
menù la funzionalità Interrogare Posizione Anagrafica.

3.24.2 Azioni del Sistema Informativo

Il sistema emette lo schermo Ricerca per interrogazione posizioni anagrafiche.

Individuazione delle Posizioni Anagrafiche

RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 161 di 468
Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente
Gestione delle competenze del dipendente

I campi editabili dall’Utente sono:


 CODICE FISCALE (obbligatorio in mancanza del cognome)
 COGNOME (obbligatorio in mancanza del codice fiscale)
 NOME
 DATA DI NASCITA
 PROVINCIA DI NASCITA
 TIPOLOGIA DEL PERSONALE
 ORDINE SCUOLA (solo per i docenti)
 LA SCELTA PER LA RICERCA SU BASE DATI LOCALE O NAZIONALE.

L’utente può effettuare la ricerca con diversi criteri:


1) per codice fiscale
2) per dati anagrafici completi (cognome, nome, data e provincia di nascita); come
dettagliato più avanti, il cognome e il nome possono essere indicati parzialmente
(almeno primi 3 caratteri per il cognome e almeno primo carattere per il nome, seguiti
dal simbolo “/”)
3) per dati anagrafici parziali (solo cognome; cognome e nome; cognome, nome e data di
nascita; cognome, nome e provincia di nascita)
4) combinazione del criterio 1 con uno dei criteri 2-3

L’utente può indicare tutti i dati anagrafici o solo una parte di essi:
 Il cognome è obbligatorio, tranne il caso in cui ci sia il codice fiscale. Se indicato
parzialmente, deve essere seguito dal simbolo “/”: questo permette la ricerca di tutto il
personale il cui cognome inizia con le lettere indicate prima del simbolo “/”. Il cognome
può essere lungo al massimo 26 caratteri ed al minimo 2 caratteri; se indicato
parzialmente devono essere indicati almeno tre caratteri prima del simbolo “/”. Il
sistema controlla che siano stati forniti dall’utente solo lettere dell’alfabeto, spazi o i
simboli “-“, “ ‘ “ e “.”. In caso vengano rilevate incongruenze il sistema emette un
messaggio significativo.
 Il nome non è obbligatorio, può essere lungo al massimo 18 caratteri ed al minimo 2.
Se indicato parzialmente deve essere indicato almeno 1 carattere seguito dal simbolo
“/”: questo permette la ricerca di tutto il personale il cui nome inizia con le lettere
indicate prima del simbolo “/”. Il sistema controlla che siano stati forniti dall’utente solo
lettere dell’alfabeto, spazi o simboli “-“ , “ ‘ “, e “.”. In caso vengano rilevate
incongruenze il sistema emette un messaggio significativo.
 La data di nascita non è obbligatoria; se indicata deve essere completa (nel formato
GG/MM/AAAA) e deve essere formalmente valida (controllo fatto dal sistema ). In
caso vengano rilevate incongruenze il sistema emette un messaggio significativo.

RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 162 di 468
Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente
Gestione delle competenze del dipendente

 La provincia di nascita non è obbligatoria; se presente deve essere indicata la sigla


automobilistica della provincia. Se il personale che si desidera ricercare è nato all’estero
deve essere indicato “EE” come provincia di nascita. In caso vengano rilevate
incongruenze il sistema emette un messaggio significativo.
L’utente può indicare la tipologia di personale a cui appartiene il personale che si sta cercando
(Docente, PED, IRC, Direttivo o ATA). E’ possibile indicare una sola tipologia di personale.
In caso vengano rilevate incongruenze il sistema emette un messaggio significativo.
L’utente può indicare l’ordine scuola (solo se selezionato personale docente) a cui appartiene
il personale che si sta cercando (infanzia, primaria, secondaria I° grado, secondaria II° grado).
E’ possibile indicare un solo ordine scuola. In caso vengano rilevate incongruenze il sistema
emette un messaggio significativo.
L’utente può indicare se la ricerca deve essere effettuata su base dati della provincia che sta
operando (personale supplente, titolare, in servizio o cessato nella provincia) o su base dati
nazionale.

Una volta inseriti gli estremi per la ricerca, l’Utente deve premere il tasto .

La funzione effettua dei controlli sui valori ammessi per i singoli dati digitati ed emette
opportuni diagnostici relativi al tipo di errore riscontrato.
I messaggi che potrebbero essere emessi dal sistema, a fronte dei controlli effettuati sui dati
inseriti dall’utente, sono i seguenti.

In mancanza di dati:
- Indicare almeno Codice Fiscale o Cognome

Per il Codice Fiscale:


- Indicare 16 Caratteri per il campo Codice Fiscale

Per il Cognome:
- Il campo Cognome non puo' contenere meno di 2 caratteri
- Il campo Cognome non puo' contenere meno di 3 caratteri prima dello “/”
- Il campo Cognome puo' contenere solo caratteri alfabetici

Per il Nome:
- Il campo Nome non puo' contenere meno di 2 caratteri
- Il campo Nome non puo' contenere meno di 1 carattere prima dello “/”
- Il campo Nome puo' contenere solo caratteri alfabetici

Per la Data di Nascita


- Il campo Giorno di Nascita non e' un giorno valido
- Il campo Mese di Nascita non e' un mese valido
- Valore non Ammesso nel Campo Anno di Nascita
- Il Campo Anno Nascita Superione alla Data Odierna
- Incongruenza Giorno/Mese Nascita

RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 163 di 468
Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente
Gestione delle competenze del dipendente

Per la selezione sull’Ordine Scuola:


 Ordine Scuola selezionabile solo per Personale Docente

Se i controlli sono andati a buon fine, il Sistema effettua la ricerca sulla base informativa
secondo i parametri di ricerca impostati e seguendo la seguente regola per il Cognome ed il
Nome:
 dal cognome e dal nome verranno eliminati tutti i caratteri (compreso lo spazio)
diversi da lettere dell’alfabeto e dal carattere ‘.’

Possono presentarsi 2 casi:

1. Nel caso in cui la ricerca non dia come risultato alcun personale, la funzione prospetta lo
Ricerca per interrogazione posizioni anagrafiche con il diagnostico :
“NON ESISTONO DATI CORRISPONDENTI AGLI ESTREMI DI RICERCA”

2. Con i dati indicati si estraggono dalla base dati uno o più nominativi.
In questo caso viene prospettato uno schermo con l’elenco del personale i cui dati
anagrafici soddisfano le condizioni di ricerca; per ogni posizione anagrafica individuata
vengono prospettati all’utente i seguenti campi:
 Cognome
 Nome
 Data di nascita
 Provincia di nascita
 Codice fiscale
 Tipologia personale
 Stato giuridico
 Provincia di titolarità (solo per il personale di ruolo; per il personale cessato sarà
indicata l’ultima provincia di titolarità)
 Provincia di servizio (per il personale di ruolo la provincia di servizio è indicata
solo se diversa dalla titolarità)

L’utente la possibilità di:


- selezionare il nominativo d’interesse tramite bottone e interrogare la posizione
anagrafica tramite pressione del tasto
- continuare a visualizzare l’elenco dei nominativi soddisfacenti le condizioni di ricerca,
navigando tra i numeri di pagina proposti dal sistema

RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 164 di 468
Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente
Gestione delle competenze del dipendente

- tornare alla pagina di Ricerca per interrogazione posizioni anagrafiche tramite


pressione del tasto

Elenco Personale Individuato

In relazione allo stato giuridico e alla tipologia di personale scelta, saranno prospettati
all’utente schermi differenti.

RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 165 di 468
Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente
Gestione delle competenze del dipendente

Personale Docente, PED, I.R.C., A.T.A. di ruolo, collocato fuori ruolo, senza sede

Nel caso in cui il personale sia di ruolo viene visualizzato il relativo schermo in cui sono
prospettati non editabili i seguenti dati:
 estremi anagrafici (cognome, nome, data e sigla provincia di nascita) compattati.
 codice fiscale
 la decodifica del tipo personale
 la decodifica dell’ordine scuola (solo docenti)
 la decodifica profilo professionale (solo ATA)
 la decodifica dello stato giuridico del personale
 dati relativi alla posizione di ruolo attuale (personale di ruolo) o ultima (personale
collocato fuori ruolo o senza sede):
 decodifica dell’operazione giuridica
 decodifica della causale
 decorrenza giuridica e decorrenza economica
 retrodatazione
 decodifica tipo ruolo
 classe di concorso – codice e descrizione (solo docenti scuola secondaria, primo e
secondo grado)
 decodifica profilo professionale (solo personale ATA)
 area di laboratorio – codice e descrizione (solo personale ATA, profilo AT)
 dati relativi alla titolarità attuale (personale di ruolo) o ultima (personale collocato fuori
ruolo o senza sede):
 decodifica dell’operazione giuridica
 decorrenza
 sede - codice meccanografico, denominazione
 decodifica tipo posto (solo docenti)
 classe di concorso – codice e descrizione (solo docenti scuola secondaria, primo e
secondo grado)
 decodifica profilo professionale (solo personale ATA)
 area di laboratorio – codice e descrizione (solo personale ATA, profilo AT)
 dati relativi al servizio attuale (personale di ruolo) o ultimo (personale collocato fuori
ruolo o senza sede):
 decodifica dell’operazione giuridica
 decorrenza

RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 166 di 468
Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente
Gestione delle competenze del dipendente

 sede - codice meccanografico, denominazione


 decodifica tipo posto (solo docenti)
 classe di concorso – codice e descrizione (solo docenti scuola secondaria, primo e
secondo grado)
 decodifica profilo professionale (solo personale ATA)
 area di laboratorio – codice e descrizione (solo personale ATA, profilo AT)

L’utente ha la possibilità di visionare, premendo il tasto

, i dati relativi a posizione di ruolo e/o titolarità e/o


servizio, eventualmente disponibili a sistema, riferiti al successivo anno scolastico.
Nel caso in cui per il personale sia prevista una titolarità come DOC o ATA per il successivvo
anno scolastico, l’interrogazione dei dati in destinazione viene inibita nel periodo che
intercorre tra il ricarico dei movimenti e la pubblicazione degli stessi. In questo caso sarà
inviato all’utente il messaggio: “OPERAZIONE NON CONSENTITA. MOVIMENTO O.D.
IN CORSO.”
Se per il personale risulta acquisita la cessazione, come dati di destinazione saranno
prospettati quelli della cessazione.

Sono inoltre disponibili all’utente:

- il tasto per tornare alla prima pagina dell’Elenco personale individuato;

- il tasto per tornare alla pagina di Ricerca per interrogazione posizioni


anagrafiche.

RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 167 di 468
Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente
Gestione delle competenze del dipendente

Dati di dettaglio - Personale Docente di ruolo, collocato fuori ruolo o senza sede

Dati di dettaglio - Personale A.T.A. di Ruolo, Collocato Fuori Ruolo o Senza Sede

RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 168 di 468
Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente
Gestione delle competenze del dipendente

Dati di dettaglio - Personale PED di Ruolo, Collocato Fuori Ruolo o Senza Sede

Dati di dettaglio - Personale IRC di Ruolo, Collocato Fuori Ruolo o Senza Sede

RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 169 di 468
Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente
Gestione delle competenze del dipendente

Personale Docente, PED, I.R.C., A.T.A. cessato dal servizio

Nel caso in cui il personale sia cessato dal servizio viene visualizzato il relativo schermo in
cui sono prospettati non editabili i seguenti dati:
 estremi anagrafici (cognome, nome, data e sigla provincia di nascita) compattati.
 codice fiscale
 la decodifica del tipo personale
 la decodifica dell’ordine scuola (solo docenti)
 la decodifica del profilo professionale (solo ATA)
 la decodifica dello stato giuridico del personale
 dati relativi all’ultima posizione di ruolo:
 decodifica dell’operazione giuridica
 decodifica della causale
 decorrenza giuridica e decorrenza economica
 retrodatazione
 decodifica tipo ruolo
 classe di concorso – codice e descrizione (solo docenti scuola secondaria, primo e
secondo grado)
 decodifica profilo professionale (solo personale ATA)
 area di laboratorio – codice e descrizione (solo personale ATA, profilo AT)
 dati relativi all’ultima titolarità:
 decodifica dell’operazione giuridica
 decorrenza
 sede - codice meccanografico, denominazione
 decodifica tipo posto (solo docenti)
 classe di concorso – codice e descrizione (solo docenti scuola secondaria, primo e
secondo grado)
 decodifica profilo professionale (solo personale ATA)
 area di laboratorio – codice e descrizione (solo personale ATA, profilo AT)
 dati relativi all’ultimo servizio:
 decodifica dell’operazione giuridica
 decorrenza
 sede - codice meccanografico, denominazione
 decodifica tipo posto (solo docenti)

RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 170 di 468
Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente
Gestione delle competenze del dipendente

 classe di concorso – codice e descrizione (solo docenti scuola secondaria, primo e


secondo grado)
 decodifica profilo professionale (solo personale ATA)
 area di laboratorio – codice e descrizione (solo personale ATA, profilo AT)
 dati relativi alla cessazione dal servizio:
 decodifica della causale di cessazione
 decorrenza

Sono disponibili all’utente:

- il tasto per tornare alla prima pagina dell’Elenco personale individuato;

- il tasto per tornare alla pagina di Ricerca per interrogazione posizioni


anagrafiche.

Dati di dettaglio - Personale Docente Cessato

RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 171 di 468
Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente
Gestione delle competenze del dipendente

Dati di dettaglio - Personale A.T.A. Cessato

Dati di dettaglio - Personale PED Cessato

RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 172 di 468
Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente
Gestione delle competenze del dipendente

Dati di dettaglio - Personale IRC Cessato

Personale Docente, PED, A.T.A. Non di Ruolo

Nel caso in cui il personale sia non di ruolo viene visualizzato il relativo schermo in cui sono
prospettati non editabili i seguenti dati:
 estremi anagrafici (cognome, nome, data e sigla provincia di nascita) compattati.
 codice fiscale
 la decodifica del tipo personale
 la decodifica dell’ordine scuola (solo docenti)
 la decodifica del profilo professionale (solo ATA)
 la decodifica dello stato giuridico del personale
 dati relativi all’ultimo servizio:
 decodifica dell’operazione giuridica
 decorrenza
 fine servizio
 sede - codice meccanografico, denominazione
 decodifica tipo servizio

RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 173 di 468
Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente
Gestione delle competenze del dipendente

 decodifica tipo posto (solo docenti)


 classe di concorso – codice e descrizione (solo docenti scuola secondaria, primo e
secondo grado)
 decodifica profilo professionale (solo personale ATA)
 area di laboratorio – codice e descrizione (solo personale ATA, profilo AT)
 ore settimanali
Nel caso in cui i servizi siano più di uno, sarà visualizzato uno dei servizi e sarà data
evidenza all’utente che gli altri possono essere visualizzati tramite la funzione di
interrogazione servizi.

L’utente ha la possibilità di visionare, premendo il tasto

, i dati relativi a posizione di ruolo e/o titolarità e/o


servizio, eventualmente disponibili a sistema, riferiti al successivo anno scolastico.
Nel caso in cui per il personale sia prevista una titolarità come DOC o ATA per il successivvo
anno scolastico, l’interrogazione dei dati in destinazione viene inibita nel periodo che
intercorre tra il ricarico dei movimenti e la pubblicazione degli stessi. In questo caso sarà
inviato all’utente il messaggio: “OPERAZIONE NON CONSENTITA. MOVIMENTO O.D.
IN CORSO.”

Sono inoltre disponibili all’utente:

- il tasto per tornare alla prima pagina dell’Elenco personale individuato;

- il tasto per tornare alla pagina di Ricerca per interrogazione posizioni


anagrafiche.

RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 174 di 468
Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente
Gestione delle competenze del dipendente

Dati di dettaglio - Personale Docente Non di Ruolo

Dati di dettaglio - Personale A.T.A. Non di Ruolo

RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 175 di 468
Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente
Gestione delle competenze del dipendente

Dati di dettaglio - Personale PED Non di Ruolo

Dirigenti Scolastici Titolari

Nel caso in cui il personale sia Dirigente Scolastico viene visualizzato il relativo schermo in
cui sono prospettati non editabili i seguenti dati:
 estremi anagrafici (cognome, nome, data e sigla provincia di nascita) compattati.
 codice fiscale
 la decodifica del tipo personale
 la decodifica dello stato giuridico del personale
 dati relativi alla posizione di ruolo attuale:
 decodifica dell’operazione giuridica
 decodifica della causale
 decorrenza giuridica e decorrenza economica
 retrodatazione
 sede dell’ultimo incarico. L’informazione, non essendo presente sulla base dati del
Fascicolo, è recuperata dal sistema sulla base dati di SIDI-HR.

Se per il personale risulta acquisita la cessazione, l’utente ha la possibilità di visualizzare i


dati della cessazione in destinazione tramite pressione del tasto

RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 176 di 468
Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente
Gestione delle competenze del dipendente

Sono inoltre disponibili all’utente:

- il tasto per tornare alla prima pagina dell’Elenco personale individuato;

- il tasto per tornare alla pagina di Ricerca per interrogazione posizioni


anagrafiche.

Dati di dettaglio - Personale DIR Titolare

Dirigenti Scolastici Cessati

Nel caso in cui il personale sia Dirigente Scolastico cessato dal servizio viene visualizzato il
relativo schermo in cui sono prospettati non editabili i seguenti dati:
 estremi anagrafici (cognome, nome, data e sigla provincia di nascita) compattati.
 codice fiscale
 la decodifica del tipo personale
 la decodifica dello stato giuridico del personale
 dati relativi all’ultima posizione di ruolo:
 decodifica dell’operazione giuridica
 decodifica della causale
 decorrenza giuridica e decorrenza economica
 retrodatazione

RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 177 di 468
Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente
Gestione delle competenze del dipendente

 sede dell’ultimo incarico. L’informazione, non essendo presente sulla base dati del
Fascicolo, è recuperata dal sistema sulla base dati di SIDI-HR.
 dati relativi alla cessazione dal servizio:
 decodifica della causale di cessazione
 decorrenza

Sono inoltre disponibili all’utente:

- il tasto per tornare alla prima pagina dell’Elenco personale individuato;

- il tasto per tornare alla pagina di Ricerca per interrogazione posizioni


anagrafiche.

Dati di dettaglio - Personale DIR Cessato

3.24.3 Guida operativa


N/A

RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 178 di 468
Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente
Gestione delle competenze del dipendente

3.25 Funzione Elementare: Prenotare Stampe Elenchi del Personale.

La funzione permette 1a prenotazione per la produzione in differita delle stampe degli elenchi
alfabetici del personale scolastico.
Sempre attraverso tale funzione è possibile richiedere l’annullamento della prenotazione
effettuata.

3.25.1 Modalità operative di acquisizione dati

Per accedere alla funzione in oggetto è necessario selezionare l’area “Personale Comparto
Scuola => Gestione delle Competenze del Dipendente (Fascicolo Personale) => Stato
Matricolare” e dal menù la funzionalità Prenotare Stampe Elenchi del Personale.

3.25.2 Azioni del Sistema Informativo


Il sistema emette lo schermo Selezione Personale

Selezione Personale

RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 179 di 468
Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente
Gestione delle competenze del dipendente

in cui bisogna selezionare :


 LA TIPOLOGIA DI PERSONALE (Docenti, ATA, Insegnanti incaricati di Religione,
Personale educativo)
 personale di ruolo o personale non di ruolo.
Premere il tasto invio.
Se tutti i controlli sono andati a buon fine, a fronte del tipo di selezione effettuata, viene
prospettato uno dei seguenti schermi :
 Schermo Docenti di Ruolo;
 Schermo Docenti Non di Ruolo ;
 Schermo Personale A.T.A. di Ruolo;
 Schermo Personale A.T.A.non di Ruolo;
 Schermo Personale di Religione;
 Schermo Personale Educativo non di Ruolo;
 Schermo Personale Educativo di Ruolo.

SCHERMO DOCENTI DI RUOLO.

Schermo Docenti di Ruolo

RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 180 di 468
Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente
Gestione delle competenze del dipendente

Nello Schermo Docenti di Ruolo indicare :


 L’ORDINE SCUOLA
 SCEGLIERE FRA DIVERSI TIPI DI STAMPE :
 elenco alfabetico per tipo posto e classe di concorso (solo secondarie)
 elenco alfabetico per tipo posto
 elenco alfabetico
 elenco per data di nascita
 elenco alfabetico personale titolare
 elenco alfabetico personale in servizio
 elenco alfabetico per anno d’immissione in ruolo, causale d’immissione in
ruolo
 elenco alfabetico personale con codice fiscale mancante
 elenco alfabetico personale cessato
 elenco alfabetico riservisti
 elenco alfabetico riservisti per tipo posto, classe di concorso (solo secondarie) e
titolo di riserva ;
 PRENOTAZIONE (per prenotare la stampa );
 ANNULLAMENTO PRENOTAZIONE (per annullare la prenotazione di stampa).

Per le stampe che hanno la classe di concorso si può richiedere l’ordinamento per classe di
concorso.
La funzione effettua dei controlli sui dati digitati ed emette opportuni diagnostici relativi al
tipo di errore riscontrato:
 non e' stato selezionato nessun elenco;
 se l’ordine scuola è valorizzato a ‘AA’ o ‘EE’ non può essere richiesto l’elenco
alfabetico per classe di concorso;
 se richiesto l’elenco alfabetico per classe di concorso, deve valorizzata la classe di
concorso;
 se richiesto l’elenco alfabetico per tipo posto, deve essere valorizzato il tipo posto e
deve essere congruente con l’ordine scuola indicato;
 se richiesto l’elenco alfabetico può essere impostato la parte di cognome da cui deve
partire l’elenco;
 se richiesto l’elenco alfabetico per anno di nascita deve essere impostata almeno la data
di nascita da cui partire oppure il sesso;

RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 181 di 468
Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente
Gestione delle competenze del dipendente

 se richiesto l’elenco alfabetico personale titolare, deve essere indicato il codice della
sede (deve appartenere all’ordine scuola indicato e deve essere sede di organico);
 se è stato richiesto l’elenco alfabetico personale in servizio, deve essere indicato il
codice della sede(deve appartenere all’ordine scuola indicato e deve essere sede di
organico);
 se richiesto l’elenco alfabetico per anno di immissione in ruolo, deve essere indicato
l’anno scolastico e/o la causale d’immissione, (si controlla se la causale è congruente
con l’ordine scuola e la tipologia di personale);
 se l’ordine scuola è valorizzato a ‘AA’ o ‘EE’ non può essere richiesto l’elenco
riservisti per classe di concorso;
 se è richiesto l’elenco riservisti per tipo posto o per classe di concorso deve essere
indicato il codice della riserva;
 si controlla che la stampa non sia stata già prenotata; nel caso in cui lo fosse viene
prospettato a video il diagnostico “PRENOTAZIONE ESISTENTE: RETTIFICARE LA
RICHIESTA”;
 si controlla che la stampa per cui si richiede l’annullamento sia stata effettivamente
prenotata in precedenza; nel caso in cui lo fosse viene prospettato a video il
diagnostico “ANNULLAMENTO IMPOSSIBILE: NON ESISTE LA RELATIVA
PRENOTAZIONE”..

Se vengono riscontrate incongruenze il sistema emette un diagnostico significativo e rimane


in attesa di ulteriori informazioni.
Se tutti i controlli sono andati a buona fine il sistema , sia in caso di prenotazione che di
annullamento stampa prospetta di nuovo lo stesso schermo con tutti i campi protetti ed il
diagnostico “OPERAZIONE CORRETTAMENTE ESEGUITA”.
Premere il tasto invio ; il sistema torna sullo schermo iniziale.

Le stampe prenotabili tramite la funzionalità descritta per il personale docente di ruolo sono
elencate di seguito e per ognuna viene indicato il codice tabulato e la descrizione :
1. SS-13-KM-EDO50 - Elenco alfabetico personale docente di ruolo scuola primaria
per tipo posto (vedi allegato 1);
2. SS-13-KM-EDO58 - Elenco alfabetico personale docente di ruolo scuola primaria
(vedi allegato 2);
3. SS-13-KM-EDO62 - Elenco alfabetico personale docente di ruolo scuola primaria
per anno di nascita (vedi allegato 3);
4. SS-13-KM-EDO65 - Elenco alfabetico personale docente scuola primaria per sede
di titolarità (vedi allegato 4);
5. SS-13-KM-EDO66 - Elenco alfabetico personale docente di ruolo scuola primaria
per sede di servizio (vedi allegato 5);
6. SS-13-KM-EDO67 - Elenco alfabetico personale docente di ruolo scuola primaria
per anno e causale immissione (vedi allegato 6);

RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 182 di 468
Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente
Gestione delle competenze del dipendente

7. SS-13-KM-EDO68 - Elenco alfabetico personale docente di ruolo scuola primaria


mancanza codice fiscale (vedi allegato 7);
8. SS-13-KM-EDO69 - Elenco alfabetico personale docente scuola primaria cessato
(vedi allegato 8);
9. SS-13-KM-EDO70 - Elenco alfabetico personale docente di ruolo scuola primaria
riservista (vedi allegato 9);
10. SS-13-KM-EDO71 - Elenco alfabetico personale docente di ruolo scuola primaria
riservista per tipo posto (vedi allegato 10);
11. SS-13-KM-MDO06 - Elenco alfabetico personale docente di ruolo scuola infanzia
per tipo posto (vedi allegato 11);
12. SS-13-KM-MDO57 - Elenco alfabetico personale docente di ruolo scuola infanzia
(vedi allegato 12);
13. SS-13-KM-MDO61 - Elenco alfabetico personale docente di ruolo scuola infanzia
per anno di nascita (vedi allegato 13);
14. SS-13-KM-MDO65 - Elenco alfabetico personale docente scuola infanzia per sede
di titolarità (vedi allegato 14);
15. SS-13-KM-MDO66 - Elenco alfabetico personale docente di ruolo scuola infanzia
per sede di servizio (vedi allegato 15);
16. SS-13-KM-MDO67 - Elenco alfabetico personale docente di ruolo scuola infanzia
per anno e causale immissione (vedi allegato 16);
17. SS-13-KM-MDO68 - Elenco alfabetico personale docente di ruolo scuola infanzia
mancanza codice fiscale (vedi allegato 17);
18. SS-13-KM-MDO69 - Elenco alfabetico personale docente scuola infanzia cessato
(vedi allegato 18);
19. SS-13-KM-MDO70 - Elenco alfabetico personale docente di ruolo scuola infanzia
riservisti (vedi allegato 19);
20. SS-13-KM-MDO71 - Elenco alfabetico personale docente di ruolo scuola infanzia
riservisti per tipo posto (vedi allegato 20);
21. SS-13-KM-PDO51 - Elenco alfabetico personale docente di ruolo scuola
secondaria I grado per tipo posto (vedi allegato 21);
22. SS-13-KM-PDO53 - Elenco alfabetico personale docente di ruolo scuola
secondaria I grado per classe di concorso (vedi allegato 22);
23. SS-13-KM-PDO55 - Elenco alfabetico personale docente di ruolo scuola
secondaria I grado per tipo posto e classe di concorso (vedi allegato 23);
24. SS-13-KM-PDO59 - Elenco alfabetico personale docente di ruolo scuola
secondaria I grado (vedi allegato 24);
25. SS-13-KM-PDO63 - Elenco alfabetico personale docente scuola secondaria I
grado per anno di nascita (vedi allegato 25);
26. SS-13-KM-PDO65 - Elenco alfabetico personale docente scuola secondaria I
grado per sede di titolarità (vedi allegato 26);
27. SS-13-KM-PDO66 - Elenco alfabetico personale docente di ruolo scuola
secondaria I grado per sede di servizio (vedi allegato 27);
28. SS-13-KM-PDO67 - Elenco alfabetico personale docente di ruolo scuola
secondaria I grado per anno e causale immissione (vedi allegato 28);
29. SS-13-KM-PDO68 - Elenco alfabetico personale docente di ruolo scuola
secondaria I grado mancanza codice fiscale (vedi allegato 29);
30. SS-13-KM-PDO69 - Elenco alfabetico personale docente scuola secondaria I
grado cessato (vedi allegato 30);
RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 183 di 468
Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente
Gestione delle competenze del dipendente

31. SS-13-KM-PDO70 - Elenco alfabetico personale docente di ruolo scuola


secondaria I grado riservista (vedi allegato 31);
32. SS-13-KM-PDO71 - Elenco alfabetico personale docente di ruolo scuola
secondaria I grado riservista per tipo posto (vedi allegato 32);
33. SS-13-KM-PDO72 - Elenco alfabetico personale docente di ruolo scuola
secondaria I grado per classe di concorso (vedi allegato 33);
34. SS-13-KM-SDO52 - Elenco alfabetico personale docente di ruolo scuola
secondaria II grado per tipo posto (vedi allegato 34);
35. SS-13-KM-SDO54 - Elenco alfabetico personale docente di ruolo scuola
secondaria II grado per classe di concorso (vedi allegato 35);
36. SS-13-KM-SDO56 - Elenco alfabetico personale docente di ruolo scuola
secondaria II grado per tipo posto e classe di concorso (vedi allegato 36);
37. SS-13-KM-SDO60 - Elenco alfabetico personale docente di ruolo scuola
secondaria II grado (vedi allegato 37);
38. SS-13-KM-SDO64 - Elenco alfabetico personale docente scuola secondaria II
grado per anno di nascita (vedi allegato 38);
39. SS-13-KM-SDO65 - Elenco alfabetico personale docente scuola secondaria II
grado per sede di titolarità (vedi allegato 39);
40. SS-13-KM-SDO66 - Elenco alfabetico personale docente di ruolo scuola
secondaria II grado per sede di servizio (vedi allegato 40);
41. SS-13-KM-SDO67 - Elenco alfabetico personale docente di ruolo scuola
secondaria II grado per anno e causale immissione (vedi allegato 41);
42. SS-13-KM-SDO68 - Elenco alfabetico personale docente di ruolo scuola
secondaria II grado mancanza codice fiscale (vedi allegato 42);
43. SS-13-KM-SDO69 - Elenco alfabetico personale docente scuola secondaria II
grado cessato (vedi allegato 43);
44. SS-13-KM-SDO70 - Elenco alfabetico personale docente di ruolo scuola
secondaria II grado riservista (vedi allegato 44);
45. SS-13-KM-SDO71 - Elenco alfabetico personale docente di ruolo scuola
secondaria II grado riservista per tipo posto (vedi allegato 45);
46. SS-13-KM-SDO72 - Elenco alfabetico personale docente di ruolo scuola
secondaria II grado riservisti per classe di concorso (vedi allegato 46).

RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 184 di 468
Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente
Gestione delle competenze del dipendente

SCHERMO DOCENTI NON DI RUOLO.

Nello Schermo Docenti non di Ruolo

Schermo Docenti Non di Ruolo.

indicare :
 L’ORDINE SCUOLA
 SCEGLIERE FRA DIVERSI TIPI DI STAMPE :
 elenco alfabetico per tipo posto e classe di concorso (solo secondarie)
 elenco alfabetico per tipo posto
 elenco alfabetico
 elenco alfabetico personale in servizio
 elenco alfabetico personale con codice fiscale mancante
 PRENOTAZIONE (per prenotare la stampa );
 ANNULLAMENTO PRENOTAZIONE (per annullare la prenotazione di stampa).

RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 185 di 468
Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente
Gestione delle competenze del dipendente

La funzione effettua dei controlli sui dati digitati ed emette opportuni diagnostici relativi al
tipo di errore riscontrato :
 non e' stato selezionato nessun elenco;
 se l’ordine scuola è valorizzato a ‘AA’ o ‘EE’ non può essere richiesto l’elenco
alfabetico per classe di concorso;
 se richiesto l’elenco alfabetico per classe di concorso, deve valorizzata la classe di
concorso;
 se richiesto l’elenco alfabetico per tipo posto, deve essere valorizzato il tipo posto e
deve essere congruente con l’ordine scuola indicato;
 se richiesto l’elenco alfabetico può essere impostato la parte di cognome da cui deve
partire l’elenco;
 se è stato richiesto l’elenco alfabetico personale in servizio, deve essere indicato il
codice della sede (deve appartenere all’ordine scuola indicato e deve essere sede di
organico);
 si controlla che la stampa non sia stata già prenotata; nel caso in cui lo fosse viene
prospettato a video il diagnostico “PRENOTAZIONE ESISTENTE: RETTIFICARE LA
RICHIESTA”;
 si controlla che la stampa per cui si richiede l’annullamento sia stata effettivamente
prenotata in precedenza; nel caso in cui lo fosse viene prospettato a video il
diagnostico “ANNULLAMENTO IMPOSSIBILE: NON ESISTE LA RELATIVA
PRENOTAZIONE”..

Se vengono riscontrate incongruenze il sistema emette un diagnostico significativo e rimane


in attesa di ulteriori informazioni.
Se tutti i controlli sono andati a buon fine il sistema, sia in caso di prenotazione che di
annullamento stampa prospetta lo Schermo Docenti non di Ruolo con tutti i campi protetti
ed il diagnostico “OPERAZIONE CORRETTAMENTE ESEGUITA”.
Premere il tasto invio ; il sistema torna sullo schermo iniziale.
Le stampe prenotabili tramite la funzionalità descritta per il personale docente non di ruolo
sono elencate di seguito e per ognuna viene indicato il codice tabulato e la descrizione :

1. SS-13-KM-XDO01 - Elenco alfabetico docenti non di ruolo


(vedi allegato 47);
2. SS-13-KM-XDO12 - Elenco alfabetico docenti non di ruolo mancanza codice
fiscale (vedi allegato 48);
3. SS-13-KM-XDO16 - Elenco alfabetico personale docente non di ruolo in servizio
su scuola (vedi allegato 49);
4. SS-13-KM-XDO17 - Elenco alfabetico personale docente non di ruolo per tipo
posto (vedi allegato 50);
5. SS-13-KM-XDO43 - Elenco alfabetico personale docente non di ruolo per classe
di concorso (vedi allegato 51);

RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 186 di 468
Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente
Gestione delle competenze del dipendente

6. SS-13-KM-XDO44 - Elenco alfabetico personale docente non di ruolo per tipo


posto e classe di concorso (vedi allegato 52).

SCHERMO PERSONALE A.T.A. DI RUOLO.

Nello Schermo Personale A.T.A. di Ruolo

Schermo Personale A.T.A. di Ruolo;

indicare :

 LA SCELTA FRA DIVERSI TIPI DI STAMPE :


 elenco alfabetico per profilo
 elenco per data di nascita
 elenco alfabetico
 elenco alfabetico personale con codice fiscale mancante
 elenco alfabetico personale titolare
 elenco alfabetico personale in servizio
 elenco alfabetico per anno d’immissione in ruolo, causale d’immissione in ruolo

RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 187 di 468
Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente
Gestione delle competenze del dipendente

 elenco alfabetico personale cessato


 elenco alfabetico riservisti
 PRENOTAZIONE (per prenotare la stampa );
 ANNULLAMENTO PRENOTAZIONE (per annullare la prenotazione di stampa).

La funzione effettua dei controlli sui dati digitati ed emette opportuni diagnostici relativi al
tipo di errore riscontrato :
 deve essere selezionata almeno la stampa di un elenco;
 se richiesto l’elenco alfabetico per profilo, deve essere valorizzato il profilo;
 se richiesto l’elenco alfabetico per anno di nascita deve essere impostata almeno la data
di nascita da cui partire oppure il sesso;
 se richiesto l’elenco alfabetico, può essere impostato la parte di cognome da cui deve
partire l’elenco;
 se richiesto l’elenco alfabetico personale titolare, deve essere indicato il codice della
sede (deve essere esistente e deve essere sede per il personale A.T.A.);
 se richiesto l’elenco alfabetico personale in servizio, deve essere indicato il codice della
sede (deve essere esistente e deve essere sede per il personale A.T.A.);
 se richiesto l’elenco alfabetico per anno di immissione in ruolo, deve essere indicato
l’anno scolastico e/o la causale d’immissione (controllo congruenza fra causale e
tipologia di personale);
 si controlla che la stampa non sia stata già prenotata; nel caso in cui lo fosse viene
prospettato a video il diagnostico “PRENOTAZIONE ESISTENTE: RETTIFICARE LA
RICHIESTA”;
 si controlla che la stampa per cui si richiede l’annullamento sia stata effettivamente
prenotata in precedenza; nel caso in cui lo fosse viene prospettato a video il
diagnostico “ANNULLAMENTO IMPOSSIBILE: NON ESISTE LA RELATIVA
PRENOTAZIONE”..

Se vengono riscontrate incongruenze il sistema emette un diagnostico significativo e rimane


in attesa di ulteriori informazioni.
Se tutti i controlli sono andati a buon fine il sistema, sia in caso di prenotazione che di
annullamento stampa prospetta lo Schermo Personale A.T.A. di Ruolo con tutti i campi
protetti ed il diagnostico “OPERAZIONE CORRETTAMENTE ESEGUITA”.
Premere il tasto invio ; il sistema torna sullo schermo iniziale.
Le stampe prenotabili tramite la funzionalità descritta per il personale A.T.A. di ruolo sono
elencate di seguito e per ognuna viene indicato il codice tabulato e la descrizione :

1. SS-13-KM-XNO01 - Elenco alfabetico personale ATA di ruolo


(vedi allegato 53);
RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 188 di 468
Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente
Gestione delle competenze del dipendente

2. SS-13-KM-XNO05 - Elenco alfabetico personale ATA di ruolo riservisti (vedi


allegato 54);
3. SS-13-KM-XNO18 - Elenco alfabetico personale ATA di ruolo per anno di nascita
(vedi allegato 55);
4. SS-13-KM-XNO19 - Elenco alfabetico personale ATA di ruolo per profilo (vedi
allegato 56);
5. SS-13-KM-XNO20 - Elenco alfabetico personale ATA di ruolo titolari su scuola
(vedi allegato 57);
6. SS-13-KM-XNO21 - Elenco alfabetico personale ATA di ruolo in servizio su
scuola (vedi allegato 58);
7. SS-13-KM-XNO22 - Elenco alfabetico personale ATA di ruolo per anno e causale
di immissione (vedi allegato 59);
8. SS-13-KM-XNO23 - Elenco alfabetico personale ATA di ruolo cessato (vedi
allegato 60);
9. SS-13-KM-XNO26 - Elenco alfabetico personale ATA di ruolo mancanza codice
fiscale (vedi allegato 61).

SCHERMO PERSONALE A.T.A. NON DI RUOLO.

Nello Schermo Personale A.T.A. non di Ruolo

Schermo Personale A.T.A. non di Ruolo;

indicare :

RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 189 di 468
Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente
Gestione delle competenze del dipendente

 LA SCELTA FRA DIVERSI TIPI DI STAMPE :


 elenco alfabetico per profilo
 elenco alfabetico
 elenco alfabetico personale con codice fiscale mancante
 elenco alfabetico personale in servizio
 PRENOTAZIONE (per prenotare la stampa );
 ANNULLAMENTO PRENOTAZIONE (per annullare la prenotazione di stampa).

La funzione effettua dei controlli sui dati digitati ed emette opportuni diagnostici relativi al
tipo di errore riscontrato:
 deve essere selezionato almeno la stampa di un elenco;
 se richiesto l’elenco alfabetico per profilo, deve essere valorizzato il profilo;
 se richiesto l’elenco alfabetico, può essere impostato la parte di cognome da cui deve
partire l’elenco;
 se richiesto l’elenco alfabetico personale in servizio, deve essere indicato il codice della
sede (deve essere esistente e deve essere sede per il personale A.T.A.);
 si controlla che la stampa non sia stata già prenotata; nel caso in cui lo fosse viene
prospettato a video il diagnostico “PRENOTAZIONE ESISTENTE: RETTIFICARE LA
RICHIESTA”;
 si controlla che la stampa per cui si richiede l’annullamento sia stata effettivamente
prenotata in precedenza; nel caso in cui lo fosse viene prospettato a video il
diagnostico “ANNULLAMENTO IMPOSSIBILE: NON ESISTE LA RELATIVA
PRENOTAZIONE”..
Se vengono riscontrate incongruenze il sistema emette un diagnostico significativo e rimane
in attesa di ulteriori informazioni.
Se tutti i controlli sono andati a buona fine il sistema , sia in caso di prenotazione che di
annullamento stampa prospetta lo Schermo Personale A.T.A. non di Ruolo con tutti i
campi protetti ed il diagnostico “OPERAZIONE CORRETTAMENTE ESEGUITA”.
Premere il tasto invio ; il sistema torna sullo schermo iniziale.
Le stampe prenotabili tramite la funzionalità descritta per il personale A.T.A. non di ruolo
sono elencate di seguito e per ognuna viene indicato il codice tabulato e la descrizione :
1. SS-13-KM-XDO45 - Elenco alfabetico personale ATA non di ruolo mancanza
codice fiscale (vedi allegato 62);
2. SS-13-KM-XNO02 - Elenco alfabetico personale ATA non di ruolo (vedi allegato
63);
3. SS-13-KM-XNO24 - Elenco alfabetico personale ATA non di ruolo in servizio su
scuola (vedi allegato 64);
4. SS-13-KM-XNO25 - Elenco alfabetico personale ATA non di ruolo per profilo
(vedi allegato 65).

RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 190 di 468
Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente
Gestione delle competenze del dipendente

SCHERMO PERSONALE EDUCATIVO DI RUOLO.

Nello Schermo Personale Educativo Di Ruolo

Schermo Personale Educativo di Ruolo

indicare :
 LA SCELTA FRA DIVERSI TIPI DI STAMPE :
 elenco alfabetico;
 elenco per data di nascita;
 elenco alfabetico per anno d’immissione in ruolo, causale d’immissione in ruolo;
 elenco alfabetico personale cessato;

RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 191 di 468
Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente
Gestione delle competenze del dipendente

 PRENOTAZIONE (per prenotare la stampa );


 ANNULLAMENTO PRENOTAZIONE (per annullare la prenotazione di stampa).

La funzione effettua dei controlli sui dati digitati ed emette opportuni diagnostici relativi al
tipo di errore riscontrato :
 non e' stato selezionato nessun elenco;
 se richiesto l’elenco alfabetico per anno di nascita deve essere impostata almeno l’anno
di nascita da cui partire (se impostato anche l’anno fine questo deve essere maggiore di
quello inizio);
 se richiesto l’elenco alfabetico per anno di immissione in ruolo, deve essere indicato
l’anno scolastico e/o la causale d’immissione (controlla congruenza fra causale e
tipologia di personale);
 controlla che la stampa non sia stata già prenotata; nel caso in cui lo fosse viene
prospettato a video il diagnostico “PRENOTAZIONE ESISTENTE: RETTIFICARE LA
RICHIESTA”;
 controlla che la stampa per cui si richiede l’annullamento sia stata effettivamente
prenotata in precedenza; nel caso in cui lo fosse viene prospettato a video il
diagnostico “ANNULLAMENTO IMPOSSIBILE: NON ESISTE LA RELATIVA
PRENOTAZIONE”..

Se vengono riscontrate incongruenze il sistema emette un diagnostico significativo e rimane


in attesa di ulteriori informazioni.
Se tutti i controlli sono andati a buon fine il sistema, sia in caso di prenotazione che di
annullamento stampa prospetta lo Schermo Personale Educativo di Ruolo con tutti i campi
protetti ed il diagnostico “OPERAZIONE CORRETTAMENTE ESEGUITA”.
Premere il tasto invio ; il sistema torna sullo schermo iniziale.
Le stampe prenotabili tramite la funzionalità descritta per il Personale Educativo di ruolo sono
elencate di seguito e per ognuna viene indicato il codice tabulato e la descrizione :
1. SS-13-KM-SDO26 - Elenco alfabetico personale educativo di ruolo per anno di
nascita (vedi allegato 66);
2. SS-13-KM-SDO27 - Elenco alfabetico personale educativo di ruolo (vedi allegato
67);
3. SS-13-KM-SDO28 - Elenco alfabetico personale educativo di ruolo per anno e
causale di immissione (vedi allegato 68);
4. SS-13-KM-SDO29 - Elenco alfabetico personale educativo di ruolo cessato (vedi
allegato 69).

RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 192 di 468
Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente
Gestione delle competenze del dipendente

SCHERMO PERSONALE EDUCATIVO NON DI RUOLO.

Nello Schermo Personale Educativo non di Ruolo

Schermo Personale Educativo non di Ruolo;

indicare :
 LA STAMPA SCELTA :
 elenco alfabetico;
 PRENOTAZIONE (per prenotare la stampa );
 ANNULLAMENTO PRENOTAZIONE (per annullare la prenotazione di stampa).

La funzione effettua dei controlli sui dati digitati ed emette opportuni diagnostici relativi al
tipo di errore riscontrato :
 si controlla che la stampa non sia stata già prenotata; nel caso in cui lo fosse viene
prospettato a video il diagnostico “PRENOTAZIONE ESISTENTE: RETTIFICARE LA
RICHIESTA”;
 si controlla che la stampa per cui si richiede l’annullamento sia stata effettivamente
prenotata in precedenza; nel caso in cui lo fosse viene prospettato a video il
diagnostico “ANNULLAMENTO IMPOSSIBILE: NON ESISTE LA RELATIVA
PRENOTAZIONE”.

RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 193 di 468
Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente
Gestione delle competenze del dipendente

Se vengono riscontrate incongruenze il sistema emette un diagnostico significativo e rimane


in attesa di ulteriori informazioni.
Se tutti i controlli sono andati a buon fine il sistema , sia in caso di prenotazione che di
annullamento stampa prospetta lo Schermo Educativo non di Ruolo con tutti i campi
protetti ed il diagnostico “OPERAZIONE CORRETTAMENTE ESEGUITA”.
Premere il tasto invio ; il sistema torna sullo schermo iniziale.
La stampa prenotabile tramite la funzionalità descritta per il Personale Educativo non di ruolo
è elencata di seguito e viene indicato il codice tabulato e la descrizione :
1. SS-13-KM-SDO30 - Elenco alfabetico personale educativo non di ruolo (vedi
allegato 70);

SCHERMO INSEGNANTI DI RELIGIONE.

Nello Schermo Insegnanti di Religione

Schermo Personale di Religione;

indicare :
 LA STAMPA SCELTA :
 elenco alfabetico;
 PRENOTAZIONE (per prenotare la stampa );

RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 194 di 468
Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente
Gestione delle competenze del dipendente

 ANNULLAMENTO PRENOTAZIONE (per annullare la prenotazione di stampa).


La funzione effettua dei controlli sui dati digitati ed emette opportuni diagnostici relativi al
tipo di errore riscontrato :
 si controlla che la stampa non sia stata già prenotata; nel caso in cui lo fosse viene
prospettato a video il diagnostico “PRENOTAZIONE ESISTENTE: RETTIFICARE LA
RICHIESTA”;
 si controlla che la stampa per cui si richiede l’annullamento sia stata effettivamente
prenotata in precedenza; nel caso in cui lo fosse viene prospettato a video il
diagnostico “ANNULLAMENTO IMPOSSIBILE: NON ESISTE LA RELATIVA
PRENOTAZIONE”..

Se vengono riscontrate incongruenze il sistema emette un diagnostico significativo e rimane


in attesa di ulteriori informazioni.
Se tutti i controlli sono andati a buon fine il sistema , sia in caso di prenotazione che di
annullamento stampa prospetta lo Schermo Insegnanti di Religione con tutti i campi protetti
ed il diagnostico “OPERAZIONE CORRETTAMENTE ESEGUITA”.
Premere il tasto invio ; il sistema torna sullo schermo iniziale.
La stampa prenotabile tramite la funzionalità descritta per gli Insegnanti di Religione è
elencata di seguito e viene indicato il codice tabulato e la descrizione :
1. SS-13-KM-XDO31- Elenco alfabetico insegnanti di religione
(vedi allegato 71);

3.25.3 Guida operativa


N/A

RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 195 di 468
Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente
Gestione delle competenze del dipendente

3.26 Funzione Elementare: Interrogare Elenchi Personale.

La funzione permette 1a visualizzazione di elenchi alfabetici di personale scolastico e di


fornire informazioni sui dati anagrafici, di titolarità, di servizio e di ruolo di competenza
dell’Ufficio operante.

3.26.1 Modalità operative di acquisizione dati

Per accedere alla funzione in oggetto è necessario selezionare l’area “Personale Comparto
Scuola => Gestione delle Competenze del Dipendente (Fascicolo Personale) => Stato
Matricolare” e dal menù la funzionalità Interrogare Elenchi Personale.

3.26.2 Azioni del Sistema Informativo

Il sistema emette lo schermo Schermo Tipologia Personale

Schermo Tipologia Personale

RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 196 di 468
Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente
Gestione delle competenze del dipendente

in cui l’utente deve indicare :

 La TIPOLOGIA di personale di interesse (Docenti, ATA)


 personale di ruolo o personale non di ruolo.

Premere il tasto invio

A fronte della selezione effettuata vengono prospettati i seguenti schermi :

 Schermo Docenti di Ruolo;


 Schermo Docenti non di Ruolo;
 Schermo A.T.A. di Ruolo;
 Schermo A.T.A. non di Ruolo.

Schermo Docenti di Ruolo

Schermo Docenti di Ruolo

RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 197 di 468
Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente
Gestione delle competenze del dipendente

L’utente deve indicare :

 l’ORDINE SCUOLA a cui appartiene il personale che vuole interrogare;


 il tipo di elenco di interesse fra :
 elenco alfabetico per classe di concorso
 elenco alfabetico per tipo posto
 elenco alfabetico personale titolare
 elenco alfabetico personale in servizio;
 le informazioni richieste dall’elenco selezionato;
 l’ANNO SCOLASTICO ATTUALE O SUCCESSIVO

La funzione effettua dei controlli sui valori ammessi per i singoli dati digitati ed emette
opportuni diagnostici relativi al tipo di errore riscontrato.
I messaggi che potrebbero essere emessi dal sistema a fronte dei controlli effettuati sui dati
inseriti dall’utente sono:
per il campo ordine scuola:
 ordine scuola obbligatorio
per la selezione elenco alfabetico per classe di concorso per errori sull’ordine scuola:
 campo da riempire
 incongruenza ordine scuola elenco richiesto
 classe di concorso non presente sulla base dati
per la selezione elenco alfabetico per tipo posto per errori sul tipo posto:
 campo da riempire
 tipologia scelta errata
per errori sull’elenco alfabetico personale titolare:
 campo da riempire
 ufficio non abilitato ad operare su scuole di altro provveditorato
 il terzo e quarto carattere devono coincidere con l'ordine scuola scelto
 codice scuola assente dalla base informativa
per errori sull’elenco alfabetico personale in servizio:
 campo da riempire
 ufficio non abilitato ad operare su scuole di altro provveditorato
 il terzo e quarto carattere devono coincidere con l'ordine scuola scelto
 codice scuola assente dalla base informativa
In ognuno dei casi sopra riportati il sistema resta in attesa che l’utente fornisca nuove
informazioni.

RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 198 di 468
Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente
Gestione delle competenze del dipendente

Se i controlli sono andati a buon fine si possono presentare 3 casi :

1. Nel caso in cui la ricerca non dia come risultato alcun personale, la funzione
prospetta lo Schermo Docenti di Ruolo con il diagnostico :
“PER LA TIPOLOGIA SCELTA NON ESISTE PERSONALE”

2. con i dati indicati si trova un solo nominativo , la funzione prospetta lo


Schermo Visualizzazione Dati Anagrafici con il messaggio di “FINE
INTERROGAZIONE”

3. Nel caso in cui la ricerca individua più posizioni anagrafiche rispondenti ai


criteri di ricerca indicati, viene emesso lo schermo Schermo Elenco Personale
Individuato.

2° CASO

Schermo Visualizzazione Dati Anagrafici

RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 199 di 468
Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente
Gestione delle competenze del dipendente

Vengono prospettati non editabili i seguenti dati:


 estremi anagrafici (cognome, nome, data e sigla provincia di nascita) compattati.
 codice fiscale
 la decodifica dello stato giuridico del personale
 la decodifica del tipo ruolo
 dati relativi all’ultima immissione in ruolo
 dati relativi all’ultima titolarità presente sulla base dati
 dati relativi all’ultimo servizio presente in base dati .
Premere il tasto invio

Il sistema ritorna sullo Schermo Tipologia Personale

3° CASO

Schermo Elenco Personale Individuato

Schermo Elenco Personale Individuato

RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 200 di 468
Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente
Gestione delle competenze del dipendente

Il sistema prospetta l’elenco del personale individuato con il messaggio :


 “DIGITARE UN' OPZIONE” se sono state trovate fino a 13 posizioni;
 “EFFETTUARE UNA SELEZIONE O PREMERE <INVIO> PER CONTINUARE” se
sono state trovate più di 13 posizioni.
L’utente può :

A. selezionare un progressivo fra quelli presenti sullo schermo, premere il tasto


invio , il sistema visualizza :
 la funzione prospetta lo Schermo Visualizzazione Dati Anagrafici con il
messaggio di “FINE INTERROGAZIONE”

Schermo Visualizzazione Dati Anagrafici

Premere il tasto invio ;


il sistema visualizza lo Schermo Tipologia Personale;

RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 201 di 468
Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente
Gestione delle competenze del dipendente

B. non selezionare nessun progressivo fra quelli presenti sullo schermo, premere
il tasto invio , e visualizzare così le posizioni successive rispondenti ai criteri
di ricerca immessi.

Schermo Docenti non di Ruolo

Schermo Docenti non di Ruolo

L’utente deve indicare :


 l’ORDINE SCUOLA a cui appartiene il personale che vuole interrogare;
 il CODICE SCUOLA per cui si vuole l’elenco alfabetico personale in servizio

La funzione effettua dei controlli sui valori ammessi per i singoli dati digitati ed emette
opportuni diagnostici relativi al tipo di errore riscontrato.
I messaggi che potrebbero essere emessi dal sistema a fronte dei controlli effettuati sui dati
inseriti dall’utente sono:
per il campo ordine scuola:
 ordine scuola obbligatorio
per errori sull’elenco alfabetico personale in servizio:
 campo da riempire
 ufficio non abilitato ad operare su scuole di altro provveditorato
RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 202 di 468
Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente
Gestione delle competenze del dipendente

 il terzo e quarto carattere devono coincidere con l'ordine scuola scelto


 codice scuola assente dalla base informativa.
In ognuno dei casi sopra riportati il sistema resta in attesa che l’utente fornisca nuove
informazioni.

Se i controlli sono andati a buon fine si possono presentare 3 casi :


1. Nel caso in cui la ricerca non dia come risultato alcun personale, la funzione
prospetta lo Schermo Docenti non di Ruolo con il diagnostico :
“PER LA TIPOLOGIA SCELTA NON ESISTE PERSONALE”
2. con i dati indicati si trova un solo nominativo , la funzione prospetta lo
Schermo Visualizzazione Dati Anagrafici con il messaggio di “FINE
INTERROGAZIONE”(vedi 2° caso).
3. Nel caso in cui la ricerca individua più posizioni anagrafiche rispondenti ai
criteri di ricerca indicati, viene emesso lo schermo Schermo Elenco Personale
Individuato (vedi 3° caso) .
2° CASO

Schermo Visualizzazione Dati Anagrafici

RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 203 di 468
Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente
Gestione delle competenze del dipendente

Vengono prospettati non editabili i seguenti dati:


 estremi anagrafici (cognome, nome, data e sigla provincia di nascita)
 codice fiscale
 ordine scuola
 la decodifica dello stato giuridico del personale
 dati relativi all’ultimo servizio presente in base dati

Premere il tasto invio

Il sistema ritorna sullo Schermo Tipologia Personale

3° CASO

Schermo Elenco Personale Individuato

RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 204 di 468
Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente
Gestione delle competenze del dipendente

Il sistema prospetta l’elenco del personale individuato con il messaggio :


 “DIGITARE UN' OPZIONE” se sono state trovate fino a 13 posizioni;
 “EFFETTUARE UNA SELEZIONE O PREMERE <INVIO> PER CONTINUARE” se
sono state trovate più di 13 posizioni;
L’utente può :
A. selezionare un progressivo fra quelli presenti sullo schermo,
premere il tasto invio , il sistema visualizza :
 la funzione prospetta lo Schermo Visualizzazione Dati Anagrafici con il
messaggio di “FINE INTERROGAZIONE”

Schermo Visualizzazione Dati Anagrafici

Premere il tasto invio ;


il sistema visualizza lo Schermo Tipologia Personale

RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 205 di 468
Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente
Gestione delle competenze del dipendente

B. non selezionare nessun progressivo fra quelli presenti sullo schermo,


premere il tasto invio , e visualizzare così le posizioni successive rispondenti
ai criteri di ricerca immessi.

Schermo Personale A.T.A. di Ruolo

Schermo Personale A.T.A. di Ruolo

L’utente deve indicare :


 il tipo di elenco di interesse fra :
 elenco alfabetico personale titolare ;
 elenco alfabetico personale in servizio
 il CODICE SCUOLA per cui si vuole l’ elenco di elenco alfabetico
 l’ANNO SCOLASTICO ATTUALE O SUCCESSIVO (obbligatorio)

La funzione effettua dei controlli sui valori ammessi per i singoli dati digitati ed emette
opportuni diagnostici relativi al tipo di errore riscontrato.

RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 206 di 468
Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente
Gestione delle competenze del dipendente

I messaggi che potrebbero essere emessi dal sistema a fronte dei controlli effettuati sui dati
inseriti dall’utente sono:
per errori sull’elenco alfabetico personale titolare:
 campo da riempire
 ufficio non abilitato ad operare su scuole di altro provveditorato
 codice scuola assente dalla base informativa
per errori sull’elenco alfabetico personale in servizio:
 campo da riempire
 ufficio non abilitato ad operare su scuole di altro provveditorato
 codice scuola assente dalla base informativa
In ognuno dei casi sopra riportati il sistema resta in attesa che l’utente fornisca nuove
informazioni.

Se i controlli sono andati a buon fine si possono presentare 3 casi :

1. Nel caso in cui la ricerca non dia come risultato alcun personale, la funzione
prospetta lo Schermo Ata di Ruolo con, a seconda dell’elenco alfabetico
richiesto, il diagnostico :
“NON ESISTE PERSONALE TITOLARE SULLA SCUOLA DIGITATA”;
“NON ESISTE PERSONALE DI RUOLO IN SERVIZIO SULLA SCUOLA
DIGITATA”.

2. con i dati indicati si trova un solo nominativo , la funzione prospetta lo


Schermo Visualizzazione Dati Anagrafici con il messaggio di “FINE
INTERROGAZIONE”(vedi 2° caso).

3. Nel caso in cui la ricerca individua più posizioni anagrafiche rispondenti ai


criteri di ricerca indicati, viene emesso lo schermo Schermo Elenco Personale
Individuato (vedi 3° caso).

RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 207 di 468
Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente
Gestione delle competenze del dipendente

2° CASO

Schermo Visualizzazione Dati Anagrafici

Schermo Visualizzazione Dati Anagrafici

Vengono prospettati non editabili i seguenti dati:


 estremi anagrafici (cognome, nome, data e sigla provincia di nascita)
 codice fiscale
 la decodifica dello stato giuridico del personale
 la decodifica del tipo ruolo
 dati relativi all’ultima immissione in ruolo
 dati relativi all’ultima titolarità presente sulla base dati
 dati relativi all’ultimo servizio presente in base dati.

RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 208 di 468
Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente
Gestione delle competenze del dipendente

Premere il tasto invio

Il sistema ritorna sullo lo Schermo Tipologia Personale.

3° CASO

Schermo Elenco Personale Individuato

Schermo Elenco Personale Individuato

Il sistema prospetta l’elenco del personale individuato con il messaggio :


 “DIGITARE UN' OPZIONE” se sono state trovate fino a 13 posizioni;
 “EFFETTUARE UNA SELEZIONE O PREMERE <INVIO> PER CONTINUARE” se
sono state trovate più di 13 posizioni;

RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 209 di 468
Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente
Gestione delle competenze del dipendente

L’utente può :
A. selezionare un progressivo fra quelli presenti sullo schermo,
premere il tasto invio , il sistema visualizza :
 la funzione prospetta lo Schermo Visualizzazione Dati Anagrafici con il
messaggio di “FINE INTERROGAZIONE”

Schermo Visualizzazione Dati Anagrafici

Premere il tasto invio ;


il sistema visualizza lo Schermo Tipologia Personale

B. non selezionare nessun progressivo fra quelli presenti sullo schermo,


premere il tasto invio , e visualizzare così le posizioni successive rispondenti
ai criteri di ricerca immessi;

RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 210 di 468
Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente
Gestione delle competenze del dipendente

Schermo Personale A.T.A. non di Ruolo

Schermo Personale A.T.A. non di Ruolo

L’utente deve indicare :


 il codice scuola di interesse

La funzione effettua dei controlli sui valori ammessi per i singoli dati digitati ed emette
opportuni diagnostici relativi al tipo di errore riscontrato.

I messaggi che potrebbero essere emessi dal sistema a fronte dei controlli effettuati sui dati
inseriti dall’utente sono:
 campo da riempire
 ufficio non abilitato ad operare su scuole di altro provveditorato
 codice scuola assente dalla base informativa
In ognuno dei casi sopra riportati il sistema resta in attesa che l’utente fornisca nuove
informazioni.

RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 211 di 468
Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente
Gestione delle competenze del dipendente

Se i controlli sono andati a buon fine si possono presentare i casi :

1. Nel caso in cui la ricerca non dia come risultato alcun personale, la funzione
prospetta lo Schermo A.T.A. non di Ruolo con il diagnostico :
“NON ESISTE PERSONALE DI RUOLO IN SERVIZIO SULLA SCUOLA
DIGITATA”;

2. con i dati indicati si trova un solo nominativo , la funzione prospetta lo Schermo


Visualizzazione Dati Anagrafici con il messaggio di “FINE
INTERROGAZIONE”;

3. Nel caso in cui la ricerca individua più posizioni anagrafiche rispondenti ai criteri
di ricerca indicati, viene emesso lo schermo Schermo Elenco Personale
Individuato.

2° CASO

Schermo Visualizzazione Dati Anagrafici (vedi Schermo Visualizzazione Dati Anagrafici )

Vengono prospettati non editabili i seguenti dati:


 estremi anagrafici (cognome, nome, data e sigla provincia di nascita)
 codice fiscale
 la decodifica dello stato giuridico del personale
 dati relativi all’ultimo servizio presente in base dati

Premere il tasto invio

Il sistema ritorna sullo Schermo Tipologia Personale.

RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 212 di 468
Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente
Gestione delle competenze del dipendente

3° CASO

Schermo Elenco Personale Individuato

Schermo Elenco Personale Individuato

Il sistema prospetta l’elenco del personale individuato con il messaggio :


 “DIGITARE UN' OPZIONE” se sono state trovate fino a 13 posizioni;
 “EFFETTUARE UNA SELEZIONE O PREMERE <INVIO> PER CONTINUARE” se
sono state trovate più di 13 posizioni;
L’utente può :
A. selezionare un progressivo fra quelli presenti sullo schermo,
premere il tasto invio , il sistema visualizza :
 la funzione prospetta lo Schermo Visualizzazione Dati Anagrafici con il
RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 213 di 468
Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente
Gestione delle competenze del dipendente

messaggio di “FINE INTERROGAZIONE”.


Premere il tasto invio ;
il sistema visualizza lo Schermo Tipologia Personale

B. non selezionare nessun progressivo fra quelli presenti sullo schermo,


premere il tasto invio , e visualizzare così le posizioni successive rispondenti
ai criteri di ricerca immessi;

3.26.3 Guida operativa


N/A

RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 214 di 468
Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente
Gestione delle competenze del dipendente

3.27 Funzione Elementare: Integrare Titoli di Riserva.

La funzione permette la gestione del titolo di riserva (rettifica, cancellazione, inserimento,


interrogazione) del titolo di riserva e relativa modalità di utilizzo di cui sono in possesso il
personale Docente e A.T.A. di ruolo.

3.27.1 Modalità operative di acquisizione dati

Per accedere alla funzione in oggetto è necessario selezionare l’area “Personale Comparto
Scuola => Gestione delle Competenze del Dipendente (Fascicolo Personale) => Gestione Dati
Pregressi e dal menù la funzionalità Integrare Titoli di Riserva.

3.27.2 Azioni del Sistema Informativo

Il sistema emette lo Schermo Individuazione delle Posizioni Anagrafiche in cui sono


presenti i campi editabili.

Schermo Individuazione delle Posizioni Anagrafiche

RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 215 di 468
Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente
Gestione delle competenze del dipendente

L’utente indica le informazioni anagrafiche impostando obbligatoriamente :


 COGNOME (obbligatorio)
 NOME
 DATA DI NASCITA
 PROVINCIA
 TIPOLOGIA PERSONALE (obbligatorio)
 ORDINE SCUOLA (per il personale docente)
 Nel COGNOME e/o nel NOME può essere inserito il carattere “/”; in questo caso la
ricerca verrà effettuata per tutti i cognomi e/o nomi che iniziano con i caratteri che
precedono il carattere “/”. Se non vengono indicati il NOME e/o la DATA DI
NASCITA e/o la PROVINCIA di nascita e/o l’ ORDINE SCUOLA, vengono estratte
tutte le posizioni che soddisfano i parametri di ricerca.
Premere il tasto invio , si possono presentare 3 casi :
1. Nel caso in cui la ricerca non dia come risultato alcun personale, la funzione
prospetta lo Schermo Individuazione Posizioni Anagrafiche con il diagnostico :
“NON ESISTONO DATI CORRISPONDENTI AGLI ESTREMI DI RICERCA”

2. con i dati indicati si trova una singola posizione, la funzione prospetta lo


Schermo Visualizzazione Dati Anagrafici (vedi 2° caso) con il seguente
messaggio “PER ATTIVARE LA TRANSAZIONE PREMERE <INVIO> “
Premere il tasto invio ; il sistema emette lo schermo Schermo Gestione Titoli
Di Riserva

3. Nel caso in cui la ricerca individua più posizioni anagrafiche rispondenti ai criteri
di ricerca indicati, viene emesso lo schermo Schermo Visualizzazione Posizioni
Individuate sul quale sono prospettate 3 posizioni alla volta;

2° CASO

Schermo Visualizzazione Dati Anagrafici

RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 216 di 468
Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente
Gestione delle competenze del dipendente

Schermo Visualizzazione Dati Anagrafici

RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 217 di 468
Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente
Gestione delle competenze del dipendente

Il sistema emette lo schermo con i dati anagrafici, il codice fiscale, i dati sintetici di ruolo,
titolarità e servizio relativi al nominativo individuato e prospetta il messaggio “PER
ATTIVARE LA TRANSAZIONE PREMERE <INVIO> “ .
Premendo il tasto invio il sistema prospetta lo Schermo Gestione Titoli Di Riserva

3° CASO

Schermo Visualizzazione Posizioni Individuate

Schermo Visualizzazione Posizioni Individuate

Nello schermo Schermo Visualizzazione Posizioni Individuate è possibile che siano


visualizzati in alternativa due messaggi :
 “FINE LISTA INTERROGAZIONE. PER SELEZIONARE INDICARE IL
PROGRESSIVO”, nel caso in cui siano state trovate fino a 3 posizioni
anagrafiche;

RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 218 di 468
Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente
Gestione delle competenze del dipendente

 “PER CONTINUARE PREMERE INVIO. PER SELEZIONARE INDICARE IL


PROGRESSIVO”, nel caso in cui siano state trovate più di 3 posizioni
anagrafiche.
L’utente può :
A. selezionare un progressivo fra quelli presenti sullo schermo; il sistema emette lo
Schermo Gestione Titoli di Riserva;
B. non selezionare alcuna posizione , premendo invio il sistema ritorna allo
Schermo Individuazione Delle Posizioni Anagrafiche.

Schermo Gestione Titoli di Riserva.

Schermo Gestione Titoli di Riserva

La funzione consente le seguenti operazioni :


 Acquisizione
 Rettifica
 Cancellazione

del titolo di riserva e relativa modalità di utilizzo posseduti dal personale di ruolo.

RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 219 di 468
Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente
Gestione delle competenze del dipendente

Sullo schermo Schermo Gestione Titoli di Riserva , nel caso di inserimento, l’utente deve
indicare il titolo per il personale docente e A.T.A. e la modalità di utilizzo per il personale
docente e A.T.A.. Effettuati i controlli di congruenza viene emesso il diagnostico
“OPERAZIONE CORRETTAMENTE ESEGUITA”.
Nel caso si voglia rettificare il titolo già comunicato a sistema, l’utente sullo Schermo
Gestione Titoli di Riserva può effettuare le rettifiche opportune.

Nel caso di cancellazione sullo Schermo Gestione Titoli di Riserva l’utente digiterà “X” per
confermare l’operazione.

3.27.3 Guida operativa


N/A

RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 220 di 468
Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente
Gestione delle competenze del dipendente

3.28 Funzione Elementare: Acquisire Dati Professionalità

Tale funzione consente di comunicare a Sistema i dati relativi al curriculum


professionale del personale docente e del personale A.T.A .

3.28.1 Modalità operative di acquisizione dati

Per accedere alla funzione in oggetto è necessario selezionare l’area “Personale Comparto
Scuola => Gestione delle Competenze del Dipendente (Fascicolo Personale) => Anagrafe
Professionalità e dal menù la funzionalità Acquisire Dati Professionalità

3.28.2 Azioni del Sistema Informativo


Il sistema emette lo Schermo Individuazione delle Posizioni Anagrafiche

Schermo Individuazione della Posizioni Anagrafiche

La ricerca della posizione anagrafica di interesse viene effettuata impostando sullo schermo
gli estremi anagrafici.

RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 221 di 468
Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente
Gestione delle competenze del dipendente

Di questi campi occorre impostare obbligatoriamente il COGNOME oppure parte di esso (in
tal caso andranno indicate almeno tre lettere seguite dal carattere “/”).Per delimitare
l’intervallo di ricerca, al cognome potranno essere associati, eventualmente, gli altri dati
anagrafici (nome, data di nascita e provincia di nascita). Anche il nome può essere indicato
solo in parte; in tal caso è necessaria l’indicazione di almeno una lettera seguita dal carattere
“/”. Nel caso la persona sia nata all’estero e si desideri impostare il campo provincia di
nascita, esso deve essere indicato con “EE”. Sullo schermo deve inoltre essere indicata la
“TIPOLOGIA DI PERSONALE “ per il quale si vuole effettuare la gestione della
professionalità.
Se ha selezionato personale docente può indicare anche l’ordine scuola.

A fronte della ricerca in base agli estremi indicati in questo schermo possono verificarsi tre
situazioni distinte:

 non viene individuata alcuna posizione

 esistono più posizioni anagrafiche che verificano gli estremi digitati; viene
visualizzato lo Schermo Visualizzazione delle Posizioni Individuate

 è stata individuata una singola posizione; viene visualizzato lo Schermo


Visualizzazione Dati Anagrafici;

Se la transazione ha individuato sulla base informativa una sola posizione anagrafica che
soddisfa i criteri di ricerca indicati, la transazione prospetta gli estremi identificativi della
posizione emettendo lo Schermo Visualizzazione Dati Anagrafici

RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 222 di 468
Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente
Gestione delle competenze del dipendente

Schermo Visualizzazione Dati Anagrafici

Per la posizione visualizzata viene prospettata la seguente richiesta: “PER ATTIVARE LA


TRANSAZIONE PREMERE INVIO”.
Nel caso venisse premuto INVIO viene inviato lo Schermo Indice per la gestione della
professionalità

RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 223 di 468
Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente
Gestione delle competenze del dipendente

Schermo Indice

Da questo schermo si possono acquisire tutti i dati del curriculum professionale, selezionando
con una “X” l’argomento o gli argomenti di interesse.
I dati che si possono acquisire sono i seguenti:

tra i Titoli Culturali :


 Diplomi scuola primaria e secondaria di I grado
 Diplomi scuola secondaria di secondo grado
 Diplomi qualificazione professionale:
 Diplomi istruzione artistica
 Corsi post-scuola secondaria
 Titoli professionali
 Titoli universitari
 Esami universitari di lingua straniera
 Specializzazioni universitarie
 Dottorati di ricerca
 Corsi di specializzazione
 Patenti.

RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 224 di 468
Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente
Gestione delle competenze del dipendente

Tra gli Elementi di Qualificazione Professionale :


 Idoneità in concorso – personale docente
 Idoneità in concorso-Direttivi
 Idoneità in concorso-ATA
 Abilitazioni all'insegnamento
 Abilitazioni all'insegnamento-ATA
 Attività di insegnamento.
 Concorsi di merito
 Formazione in servizio (istituzionale)
 Formazione in servizio (personale)
 Formazione glotto-didattica
 Attività come formatore (istituzionale)
 Attività come formatore (personale)
 Commissioni d'esame
 Commissioni di studio
 Lingue straniere
 Pubblicazioni/Materiali didattici
 Altre attività.

Nel caso vengano individuate più posizioni rispondenti agli estremi di ricerca indicati viene
visualizzato lo Schermo Visualizzazione delle Posizioni Individuate.

RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 225 di 468
Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente
Gestione delle competenze del dipendente

Schermo Visualizzazione delle Posizioni Individuate

nel quale sono prospettate al più tre posizioni alla volta.


Per ciascuna posizione vengono visualizzati i seguenti dati:
 cognome;
 nome;
 data di nascita;
 provincia di nascita (EE in caso di stato estero);
 codice fiscale;
 stato giuridico;
 tipologia personale;
 ordine scuola;
 classe di concorso;
 titolarità;
 servizio.

RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 226 di 468
Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente
Gestione delle competenze del dipendente

Su tale schermo vengono visualizzati in alternativa due messaggi:

- “FINE LISTA INTERROGAZIONE. PER SELEZIONARE INDICARE IL


PROGRESSIVO”, nel caso non esistano ulteriori posizioni anagrafiche da prospettare;
- “PER CONTINUARE PREMERE <INVIO>. PER SELEZIONARE INDICARE IL
PROGRESSIVO”, nel caso esistano ulteriori posizioni anagrafiche da prospettare.

E’ possibile effettuare la selezione indicando, fra quelli prospettati, il progressivo della


posizione interessata. In questo caso la funzione prospetta lo Schermo Visualizzazione Dati
Anagrafici.
Per la posizione visualizzata viene prospettata la seguente richiesta: “PER ATTIVARE LA
TRANSAZIONE PREMERE INVIO”.
Nel caso venisse premuto INVIO viene inviato lo schermo per la gestione della professionalità
e cioè lo Schermo Indice

Schermo Indice

Lo Schermo Indice permette di attivare una o più transazioni descritte in esso di cui la
Scheda Professionalità si compone, posizionando una “X” di fianco alle diciture relative agli
argomenti che si vogliono richiamare. Al termine della sequenza di transazioni selezionate il
sistema prospetterà sempre lo Schermo Indice.

RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 227 di 468
Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente
Gestione delle competenze del dipendente

A fronte delle selezioni effettuate sullo Schermo Indice , il sistema propone i corrispondenti
schermi con la possibilità di acquisire dati o modificare eventualmente quelli prospettati nel
caso siano stati precedentemente acquisiti.
A seconda che vi sia da visualizzare un altro schermo o che l’attuale sia l’ultimo selezionato
sullo Schermo Indice, il sistema propone la “X” di selezione rispettivamente su “PAGINA
SUCCESSIVA” o “INDICE”.
E’ comunque data facoltà all’operatore di tornare indietro da ogni schermo cancellando la
“X” che appare vicino alla dicitura “PAGINA SUCCESSIVA” e ponendone una di fianco alla
dicitura “PAGINA PRECEDENTE”; ovvero di richiamare lo Schermo Indice selezionando,
sempre con “X”, sulla dicitura relativa.

Si precisa che per “PAGINA SUCCESSIVA” o “PAGINA PRECEDENTE” si intende la


pagina relativa alla selezione che, effettuata inizialmente sullo Schermo Indice, risulta essere
la successiva o la precedente rispetto alla pagina in cui si è posizionati.

Gli schermi che possono essere prospettati dallo Schermo Indice sono stati raggruppati in
due sezioni comprendenti, rispettivamente, i TITOLI CULTURALI e gli ELEMENTI DI
QUALIFICAZIONE PROFESSIONALE.

Nel caso dallo Schermo Indice vengano selezionati :

 “Diplomi di scuola primaria e secondaria di primo grado” verrà prospettato lo


Schermo Rilevazione Del Curriculum Personale - quadro K1;
 “Diplomi di scuola secondaria di secondo grado” verrà prospettato lo Schermo
Rilevazione Del Curriculum Personale - quadro K2;
 “Diplomi qualificazione professionale” o i “Diplomi di istruzione artistica” verrà
prospettato lo Schermo Rilevazione Del Curriculum Personale - quadro K3- K4;
 “Corsi post-scuola secondaria” verrà prospettato lo Schermo Rilevazione Del
Curriculum Personale - quadro K5- K6;

 “Titoli universitari” verrà prospettato lo Schermo Rilevazione Del Curriculum


Personale - quadro K7;
 “Specializzazioni universitarie” o i “Dottorati di ricerca” verrà prospettato lo
Schermo Rilevazione Del Curriculum Personale - quadro K9- K10;
 “ Esami universitari di lingua straniera ” verrà prospettato lo Schermo Rilevazione
Del Curriculum Personale - quadro K8;
 “Corsi di specializzazione” verrà prospettato lo Schermo Rilevazione Del Curriculum
Personale - quadro K11;
 “Idoneità in concorso” verrà prospettato lo Schermo Rilevazione Del Curriculum
Personale - quadro J1- personale docente;
 “Idoneità in concorso-Direttivi” verrà prospettato lo Schermo Rilevazione Del
Curriculum Personale - quadro J1-personale Direttivo;
 “Idoneità in concorso-ATA” verrà prospettato lo Schermo Rilevazione Del
Curriculum Personale - quadro J1-personale A.T.A.;

RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 228 di 468
Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente
Gestione delle competenze del dipendente

 “Abilitazioni all'insegnamento” verrà prospettato lo Schermo Rilevazione Del


Curriculum Personale - quadro J2-personale Docente;
 “Abilitazioni all'insegnamento-ATA” verrà prospettato lo Schermo Rilevazione Del
Curriculum Personale - quadro J2-personale A.T.A.;
 “Attività di insegnamento” oppure i “Concorsi di merito” verrà prospettato lo
Schermo Rilevazione Del Curriculum Personale - quadro J3 – J4;
 “Formazione in servizio (ist )” oppure “Formazione in servizio (pers )” oppure la
“Formazione glotto-didattica” verrà prospettato lo Schermo Rilevazione Del
Curriculum Personale - quadro J5;
 “Attività come formatore (ist )” oppure “Attività come formatore (pers )” verrà
prospettato lo Schermo Rilevazione Del Curriculum Personale - quadro J6;
 “Commissioni d'esame” oppure a “Commissioni di studio” verrà prospettato lo
Schermo Rilevazione Del Curriculum Personale - quadro J7;
 “Lingue straniere” verrà prospettato lo Schermo Rilevazione Del Curriculum
Personale - quadro J8 – J9;
 “Pubblicazioni /Materiali didattici” verrà prospettato lo Schermo Rilevazione Del
Curriculum Personale - quadro J10 – J11;
 “Altre attività” verrà prospettato lo Schermo Rilevazione Del Curriculum Personale -
quadro J12.

RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 229 di 468
Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente
Gestione delle competenze del dipendente

TITOLI CULTURALI
Schermo Estremi Anagrafici - quadro K1.

Schermo Estremi Anagrafici - quadro K1

Per il personale in possesso delle informazioni relative al titolo di scuola primaria o di


scuola media si dovrà digitare una “X” a fianco del titolo corrispondente. In questo caso
sarà obbligatorio anche l'anno di conseguimento relativo (scritto in cifre e per esteso).
Il voto è facoltativo e può essere espresso numericamente o in giudizio finale (non può
essere espresso in entrambe le forme). Qualora venga indicato in cifre, inserire anche la
base in centesimi sulla quale esso è stato calcolato.
Per il personale che non risulti in possesso di nessuno dei suddetti diplomi, ma comunque
immesso nel ruolo A.T.A. per esperienza professionale, si dovrà selezionare con “X” la
casella del titolo professionale.
Se uno dei titoli sopradescritti ha dato accesso al ruolo, inserire una “X” di fianco alla
corrispondente dicitura.
La sezione relativa alle patenti deve essere compilata per il personale A.T.A..
Indicare con “X” la tipologia di patente posseduta.

RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 230 di 468
Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente
Gestione delle competenze del dipendente

Schermo Rilevazione Del Curriculum Personale - quadro K2.

Schermo Rilevazione Del Curriculum Personale - quadro K2

Accoglie i dati relativi ai Diplomi di scuola secondaria di II grado, Diplomi di maturità o


titoli equipollenti diversi dai Diplomi di Istruzione Artistica (descritti più avanti) ed i
Diplomi di madrelingua.
Per ogni titolo conseguito, indicare:
 il codice del Diploma (obbligatorio - vedi allegati 4.8)
 il voto (facoltativo); se inserito indicare anche la base in centesimi sulla quale esso
è stato calcolato;
 l'anno di conseguimento (obbligatorio) in cifre e per esteso;
 se il titolo ha dato accesso al ruolo, ponendo una 'x' a fianco della corrispondente
dicitura;
 il tipo di corso di studi (obbligatorio) ordinario ovvero sperimentale con
specificazione, in tal caso, se relativo a progetto del Ministero P.I. o a progetto
autonomo.

RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 231 di 468
Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente
Gestione delle competenze del dipendente

Schermo Rilevazione Del Curriculum Personale - quadro K3- K4.

Schermo Rilevazione Del Curriculum Personale - quadro K3- K4

Per le informazioni relative ai diplomi di istruzione professionale di primo livello, indicare:


 il codice dell'indirizzo del settore relativo alla qualifica di interesse (obbligatorio –
vedi allegato 4.9);
 il voto (facoltativo); se inserito, è obbligatorio indicare anche la base in centesimi
sulla quale esso è stato calcolato;
 l'anno di conseguimento (obbligatorio) in cifre e per esteso;
 il codice dell'ente che ha erogato il corso (obbligatorio) limitatamente ai codici '05'
e '06' relativi, rispettivamente, alla Regione ed all'Istituto Professionale di Stato;
 con “X” di fianco alla dicitura corrispondente se il titolo ha dato accesso al ruolo.

Nei Diplomi di istruzione artistica sono compresi i seguenti titoli di studio: Maturità
artistica, Maturità d'arte applicata, Diploma di maestro d'arte, Diploma di Accademia delle
Belle Arti, Diploma di Conservatorio di Musica, per ogni titolo conseguito da inserire,
indicare:
 il codice del diploma (obbligatorio – vedi allegato 4.10);
 il voto (facoltativo); se indicato, inserire anche la base in centesimi sulla quale esso
è stato calcolato;

RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 232 di 468
Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente
Gestione delle competenze del dipendente

 l'anno di conseguimento (obbligatorio) in cifre e per esteso;


 con “X” a fianco della relativa dicitura se il titolo ha dato accesso al ruolo.

Schermo Rilevazione Del Curriculum Personale - quadro K5- K6.

Schermo Rilevazione Del Curriculum Personale - quadro K5- K6

Ai Corsi di formazione Professionale(se ne possono acquisire al massimo due) seguiti


fanno riferimento a solo quei corsi con durata superiore alle 500 ore. E’ obbligatorio il
riempimento di tutti i campi ( per il codice titolo vedi tabella 23 e per l’ente tabella 24).

Per Titoli professionali è importante ricordare che il Sistema accoglie i dati relativi ai
Titoli professionali diversi da Diploma.

Per ogni titolo conseguito da inserire, indicare obbligatoriamente:


 il codice titolo (vedi Allegato 4.11);
 l'anno di conseguimento in cifre e per esteso.
 se il titolo ha dato accesso al ruolo, digitare una “X” a fianco della dicitura
corrispondente.

RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 233 di 468
Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente
Gestione delle competenze del dipendente

Schermo Rilevazione Del Curriculum Personale - quadro K7.

Schermo Rilevazione Del Curriculum Personale - quadro K7

Lo schermo relativo ai titoli universitari riporta le informazioni relative ai seguenti titoli di


studio: Lauree, Diplomi universitari e Scuole dirette a fini speciali. Se ne possono acquisire
al massimo 3. Per ogni titolo conseguito che si intende inserire, vanno indicati :
 il codice della Laurea (vedi Allegato 4.14 e 4.15)
 il codice Università che lo ha rilasciato (vedi allegato 4.17);
 l'anno di immatricolazione in cifre e per esteso;
 l'anno di conseguimento in cifre e per esteso.
 l'anno di corso in cifre e per esteso.
 Voto
 Base del voto
 Accesso al ruolo
 Durata legale
Se riempito il campo “voto” va indicato anche la base in centesimi sulla quale esso è stato
calcolato;
Per il campo “accesso al ruolo”, se ottenuto, inserire una “X”;
Per il campo “lode” (soltanto se ottenuta, inserire una “X”).

RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 234 di 468
Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente
Gestione delle competenze del dipendente

Schermo Rilevazione Del Curriculum Personale - quadro K8.

Schermo Rilevazione Del Curriculum Personale - quadro K8.

Questo schermo raccoglie i codici delle lingue straniere presenti nel corso di laurea
effettuato e per i quali si è sostenuto esame. La funzione non consente la prospettazione
dello schermo relativo se non sono stati inseriti precedentemente corsi di laurea.

Per ogni titolo di laurea conseguita (il cui codice verrà automaticamente prospettato sullo
schermo) indicare il codice della lingua straniera (vedi Allegato 4.25).

E' possibile inserire, per ogni titolo, fino a quattro codici lingua straniera.

RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 235 di 468
Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente
Gestione delle competenze del dipendente

Schermo Rilevazione Del Curriculum Personale - quadro K9 –K10.

Schermo Rilevazione Del Curriculum Personale - quadro K9 –K10

Lo schermo contiene le informazioni riguardanti i corsi di specializzazione conseguiti


presso le Università e i dottorati di ricerca.

Per ogni titolo di specializzazione si possono inserire :


 il codice corso specializzazione (vedi Allegato 4.18);
 il codice dell'Università che ha rilasciato il titolo (vedi allegato 4.17);
 l'anno di conseguimento in cifre e per esteso.
 Voto
 Base del voto

Per i dottorati si possono inserire:


 il codice del Dottorato di Ricerca (vedi Allegato 4.19);
 il codice dell'Università che ha rilasciato il titolo (vedi allegato 4.17);
 l'anno di conseguimento in cifre e per esteso.

RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 236 di 468
Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente
Gestione delle competenze del dipendente

Schermo Rilevazione Del Curriculum Personale - quadro K11.

Corsi di specializzazione.

Schermo Rilevazione Del Curriculum Personale - quadro K11

Per ogni titolo conseguito da inserire :


 il codice del corso di specializzazione didattica (vedi allegato 4.20);
 il codice dell'Ente Organizzatore del corso (vedi allegato 4.12 – non obbligatorio
per il "Corso di specializzazione per la qualificazione professionale per
l'insegnamento della religione";
 l'anno di conseguimento in cifre e per esteso;
 Voto ;
 Base del voto ;
 Durata nel formato aa/mm.

RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 237 di 468
Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente
Gestione delle competenze del dipendente

QUALIFICAZIONI PROFESSIONALI.
Schermo Rilevazione Del Curriculum Personale - quadro J1 – Personale Docente.

Schermo Rilevazione Del Curriculum Personale - quadro J1 – Personale Docente

Per ogni concorso di Idoneità in concorso per l’immissione nei ruoli del personale docente
da inserire, indicare:
 il tipo concorso, limitatamente ai codici '01' e '02', rispettivamente indicanti il
concorso per soli titoli ed il concorso per titoli ed esami;
 Anno di conseguimento ;
 il codice dell'ordine scuola;
 il voto (facoltativo); se inserito, comunicare anche la base in centesimi sulla quale
esso è stato calcolato;
 i codici delle classi di concorso in cui si è inseguita l'idoneità da docente (se ne
possono indicare fino a 5 – (vedi allegato 4.22);
 l'anno di conseguimento in cifre e per esteso;
 una ”X” a fianco della dicitura ‘accesso al ruolo’ se il concorso ne ha determinato
l'evento;

Si specifica che, in presenza degli ordini scuola infanzia ('AA') ed primaria ('EE'), non è
consentita l'indicazione dei codici delle classi di concorso; è obbligatoria negli altri casi.
Lo schermo consente di inserire fino a sei tipi concorso.

RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 238 di 468
Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente
Gestione delle competenze del dipendente

Schermo Rilevazione Del Curriculum Personale - quadro J1 – Personale Direttivo.

Schermo Rilevazione Del Curriculum Personale - quadro J1 – Personale Direttivo

Per ogni concorso di Idoneità in concorso per l’immissione nei ruoli del personale direttivo
da inserire, indicare:

 il tipo concorso (obbligatorio), limitatamente ai codici '01' e '02' indicanti,


rispettivamente, il concorso per soli titoli ed il concorso per titoli ed esami;
 Anno di conseguimento ;
 il codice del tipo di presidenza in cui si è conseguita l'idoneità (vedi allegato
4.23);
 il voto (facoltativo); se inserito, comunicare anche la base in centesimi sulla quale
esso è stato calcolato;
 una '”X” a fianco della dicitura 'accesso al ruolo' se il concorso ne ha determinato
l'evento.
Si possono inserire fino a tre tipi concorso.

RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 239 di 468
Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente
Gestione delle competenze del dipendente

Schermo Rilevazione Del Curriculum Personale - quadro J1 – Personale A.T.A.

Schermo Rilevazione Del Curriculum Personale - quadro J1 – Personale A.T.A.

Per ogni concorso di Idoneità in concorso per l’immissione nei ruoli del personale A.T.A.
da inserire, indicare:

 il tipo concorso (obbligatorio), limitatamente ai codici '01' e '02', indicanti,


rispettivamente, il concorso per soli titoli ed il concorso per titoli ed esami;
 Anno di conseguimento;
 il voto (facoltativo); se inserito, comunicare anche la base in centesimi sulla quale
esso è stato calcolato;
 l'anno di conseguimento in cifre e per esteso;
 se il concorso ha dato ‘accesso al ruolo’ porre una ”X” a fianco della dicitura
corrispondente.

Si possono inserire fino a due tipi concorso.

Totale idoneità in concorsi indetti dalla Pubblica Amministrazione :


è posto in fondo allo schermo e raccoglie, in cifre, il totale delle idoneità di cui si è in
possesso tramite concorsi indetti dalla Pubblica Amministrazione.

RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 240 di 468
Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente
Gestione delle competenze del dipendente

Schermo Rilevazione Del Curriculum Personale - quadro J2 – Personale Docente

Schermo Rilevazione Del Curriculum Personale - quadro J2 – Personale Docente

Per ogni abilitazione all’insegnamento nei ruoli del personale docente da inserire, indicare:

 il codice delle classi di concorso in cui si è conseguita l'abilitazione (se ne possono


inserire fino a 5 - vedi allegato 4.22);
 il codice dell'ordine scuola;
 il voto (facoltativo); se inserito, indicare anche la base in centesimi sulla quale esso
è stato calcolato;
 il tipo di abilitazione (unicamente se sono state indicate classi di concorso). Sono
ammessi i seguenti valori:
- "N" : abilitazioni valide per l'insegnamento in scuole ed istituti normali;
- "A" : abilitazioni valide per l'insegnamento in scuole ed istituti per minorati
della vista;
- "B" : abilitazioni valide per l'insegnamento in scuole ed istituti per minorati
dell'udito;
 la modalità con la quale si è conseguita l'abilitazione (vedi Allegato 4.21);
 l'anno di conseguimento in cifre e per esteso;
 una ”X” a fianco della dicitura "accesso al ruolo", se l'abilitazione ne ha
determinato l'evento.

RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 241 di 468
Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente
Gestione delle competenze del dipendente

Nel caso in cui siano state conseguite più abilitazioni sullo stesso ordine scuola, ovvero
sulla classe di concorso, indicare l'abilitazione conseguita con il punteggio maggiore.

Si specifica che, in presenza dei codici ordini scuola infanzia ("AA") ed primaria (“EE”)
non è consentita l'indicazione dei codici delle classi di concorso i quali, al contrario, sono
necessari per gli altri ordini scuola.
Lo schermo consente l'inserimento di tre abilitazioni.

Schermo Rilevazione Del Curriculum Personale - quadro J2 – Personale A.T.A.

Schermo Rilevazione Del Curriculum Personale - quadro J2 – Personale A.T.A

Per ogni abilitazione all’insegnamento nei ruoli del personale A.T.A., indicare:

 il tipo profilo ( vedi Allegato 4.3);


 il voto, se inserito, indicare anche la base in centesimi sulla quale esso è stato
calcolato;
 la modalità con la quale si è conseguita l'abilitazione (vedi Allegato 4.21);
 l'anno di conseguimento in cifre e per esteso;
 una ”X” a fianco della dicitura 'accesso al ruolo' se l'abilitazione ne ha
determinato l'evento.

RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 242 di 468
Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente
Gestione delle competenze del dipendente

Si possono inserire fino a tre abilitazioni.

Schermo Rilevazione Del Curriculum Personale - quadro J3 – J4.

Schermo Rilevazione Del Curriculum Personale - quadro J3 – J4

Per le “Attività di Insegnamento” indicare in cifre il numero di anni di servizio in cui


sono state prestate le attività presenti sullo schermo.

Per i “Concorsi di merito” riportare il numero di promozioni per merito distinto e/o il
numero di promozioni per merito comparativo.

RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 243 di 468
Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente
Gestione delle competenze del dipendente

Schermo Rilevazione Del Curriculum Personale - quadro J5.

Schermo Rilevazione Del Curriculum Personale - quadro J5

Nella formazione in servizio con i “Corsi di aggiornamento a carattere istituzionale”


seguiti a partire dall'A.S. 1986/87 si intendono le attività formative (conferenze, seminari,
laboratori, etc.) seguite in qualità di "discente", organizzate e gestite direttamente dalla
scuola, dal Distretto, dal UST, dall'IRRSAE, dal Ministero, o autorizzate da queste
istituzioni, la frequenza delle quali sia stata computata nell'ambito dell'orario di servizio
del docente.

Per ogni corso seguito da inserire, indicare:

 il codice del corso (vedi Allegato 4.24);


 numero dei corsi effettuati con quel codice con durata fino alle 20 ore;
 numero dei corsi effettuati con quel codice con durata compresa tra le 21 e le 40
ore;
 numero dei corsi effettuati con quel codice con durata superiore alle 40 ore.

Lo schermo consente di inserire fino ad otto codici corso.

RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 244 di 468
Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente
Gestione delle competenze del dipendente

Lo schermo raccoglie le informazioni relative, nella Formazione in servizio, i corsi di


aggiornamento a titolo personale seguiti a partire dall'A.S. 1986/87; con essi si intendono le
attività formative organizzate e gestite da istituzioni ed enti diversi, pubblici e privati, la
frequenza delle quali non sia stata computata nell'ambito dell'orario di servizio del docente.

Nel caso in cui il corso comprenda più di una disciplina di insegnamento, indicare quella a
contenuto prevalente. In particolare:

 per corsi relativi alle discipline di insegnamento si intendono quelli riguardanti i contenuti,
le metodologie, le innovazioni in campi disciplinari specifici;
 per corsi di cultura generale si intendono le attività formative aventi contenuti non
direttamente professionali, né pedagogico-didattici, né in rapporto alle discipline di
insegnamento;
 per corsi aventi contenuti pedagogico-didattici (es.: programmazione, valutazione-
integrazione soggetti con handicap, ecc.) si intendono quelli considerati in generale non in
rapporto a singole discipline di insegnamento.

RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 245 di 468
Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente
Gestione delle competenze del dipendente

Per ogni corso seguito da inserire, indicare:

 il codice del corso (vedi Allegato 4.24);


 il numero dei corsi effettuati con quel codice, di durata fino alle 20 ore;
 il numero dei corsi effettuati con quel codice, di durata compresa tra le 21 e le 40 ore;
 il numero dei corsi effettuati con quel codice, di durata superiore alle 40 ore.

Si possono inserire fino ad otto codici corso.

I corsi di formazione glotto/didattica a carattere istituzionale a partire dall'A.S. 1991/92


per l'insegnamento della lingua straniera Sono promossi dal Ministero - Direzione Generale
Istruzione Elementare - organizzati ed attuati dai: Provveditorati agli Studi, Direzioni
didattiche, IRRSAE, CEDE, in collaborazione con i Centri Linguistici di Ateneo, la frequenza
dei quali ha comportato che i docenti operassero nelle classi in qualità di specialisti o
specializzanti.

Per ogni corso di lingua seguito, indicare:

 il codice del corso (vedi Allegato 4.24; limitatamente ai codici 004-005-006-007);


 il numero di ore di corso ponendo una “X” sulla colonna relativa (si hanno 5
possibilità: 100 ore, 150 ore, 300 ore, 500 ore);
 il codice dell'Ente Erogatore (vedi Allegato 4.12);
 il numero delle attività di richiamo effettuate.

RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 246 di 468
Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente
Gestione delle competenze del dipendente

Schermo Rilevazione Del Curriculum Personale - quadro J6.

Schermo Rilevazione Del Curriculum Personale - quadro J6

Nell’attività come formatore i corsi di aggiornamento a carattere istituzionale la funzione


permette l' inserimento di più corsi(il sistema permette l’acquisizione dei corsi per un
massimo di quattro); selezionando la sottosezione dal menu indice, la procedura prospetterà
sempre il primo schermo; per avere la possibilità di inserire più corsi cancellare la selezione
su “SCHEDA SUCCESSIVA” (o su “INDICE”, nel caso che lo schermo corrisponda
all’ultima delle selezioni effettuate) ed attivare la dicitura “PER TRATTARE ALTRI CORSI
DIGITARE X”.
Per ogni corso effettuato da inserire, indicare:

 il codice (vedi Allegato 4.24);


 nonché, in considerazione del fatto che ogni corso può essere effettuato in qualità di
Direttore, Relatore, Tutor o Coordinatore gruppo di lavoro, a fianco della
tipologia di interesse, riportare le seguenti informazioni:
 numero dei corsi effettuati per il codice specifico;
 codice dell'Ente erogatore di maggiore importanza (vedi Allegato 4.12);
 numero totale di ore effettuate.

RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 247 di 468
Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente
Gestione delle competenze del dipendente

Nell’attività come formatore i corsi di aggiornamento non organizzati dal Ministero la


funzione permette l' inserimento di più corsi(il sistema permette l’acquisizione dei corsi per
un massimo di quattro); selezionando la sottosezione dal menu “INDICE”, la procedura
prospetterà sempre il primo schermo; per avere la possibilità di inserire più corsi cancellare la
selezione su “SCHEDA SUCCESSIVA” (o su “INDICE”, nel caso che lo schermo
corrisponda all’ultima delle selezioni effettuate) ed attivare la dicitura “PER TRATTARE
ALTRI CORSI DIGITARE X”.

Per ogni corso effettuato da inserire, indicare:

 il codice (vedi Allegato 4.24);


 nonché, in considerazione del fatto che ogni corso può essere effettuato in qualità di
Direttore, Relatore, Tutor o Coordinatore gruppo di lavoro, a fianco della
tipologia di interesse, riportare le seguenti informazioni:
 numero dei corsi effettuati per il codice specifico;
 codice dell'Ente erogatore di maggiore importanza (vedi Allegato 4.12);
 numero totale di ore effettuate.

Schermo Rilevazione Del Curriculum Personale - quadro J7.

Schermo Rilevazione Del Curriculum Personale - quadro J7

RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 248 di 468
Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente
Gestione delle competenze del dipendente

Nella Partecipazione a Commissioni d’esame vengono prospettate due tipologie di


commissioni d'esame:

 in concorsi per reclutamento del Personale scolastico;


 di maturità.

Per ognuna di queste, indicare:

 il numero di commissioni a cui si è partecipato in qualità di Presidente;


 il numero di commissioni a cui si è partecipato in qualità di Commissario.

Indicare, eventualmente, la disponibilità a partecipare a commissioni di maturità con una ”X”


a fianco della corrispondente dicitura.

Le partecipazioni a commissioni di studio sono sia quelle seguite a carattere istituzionale che
quelle a titolo personale nell'ultimo triennio.

Per commissioni di studio a carattere istituzionale si intendono le attività di approfondimento,


organizzazione e ricerca, promosse e gestite direttamente dalla scuola, dal Distretto, dal UST,
dall'IRRSAE, dal Ministero o autorizzate da queste istituzioni, la partecipazione alle quali non
abbia comportato esonero dal servizio ma sia stata computata nell'ambito dell'orario di
servizio del docente o ai fini dell'attribuzione del compenso incentivante.

Per commissioni seguite a titolo personale si intendono quelle attività, organizzate e gestite da
istituzioni ed enti diversi, pubblici e privati, nonché associazioni, su temi attinenti ai compiti
professionali, la partecipazione alle quali non abbia comportato esonero dal servizio e non sia
stata computata nell'ambito dell'orario di servizio del docente o ai fini dell'attribuzione del
compenso incentivante.
In entrambi i casi, indicare:

 il numero di commissioni di studio a cui si è partecipato;


 il codice dell'Ente erogatore (vedi Allegato 4.12);
 l'argomento di maggiore interesse (facoltativo).

RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 249 di 468
Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente
Gestione delle competenze del dipendente

Schermo Rilevazione Del Curriculum Personale - quadro J8 – J9.

Schermo Rilevazione Del Curriculum Personale - quadro J8 – J9

La sezione si compone di due sottosezioni:


 Lingue straniere conosciute
Per ogni lingua straniera conosciuta, indicare:
 una 'X' in corrispondenza della lingua di interesse;
 il livello di conoscenza, nel modo seguente:
o 'S' - scolastico
o 'B' - buono
o 'O' - ottimo
o 'M' - madrelingua;
 i periodi totali di permanenza in un paese estero per motivi di studio (facoltativo),
riportandoli in numero anni e/o numero mesi e/o numero settimane;
 la data dell'ultimo corso di perfezionamento (facoltativo) riportata in mese/anno;
 i codici degli attestati (fino ad un massimo di tre) eventualmente conseguiti (facoltativo
- (vedi Allegato 4.26);

RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 250 di 468
Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente
Gestione delle competenze del dipendente

Nel quadro J9 “Altre lingue” si possono inserire lingue diverse da quelle presenti nella prima
parte dello schermo. Indicare il codice lingua più tutte le informazioni precedentemente
descritte (nel caso in cui la lingua conosciuta non sia presente nella tab. 35, indicarne la
descrizione per esteso).

 insegnamento di una lingua straniera


Tale parte va compilata soltanto nel caso in cui l'insegnamento della lingua straniera si
riferisca ad un periodo continuativo di almeno un anno scolastico su una scuola o presso altri
enti. Indicare:

 il codice della lingua straniera insegnata (vedi Allegato 4.25);


 la data inizio attività in forma giorno/mese/anno;
 la data fine attività in forma giorno/mese/anno.

Schermo Rilevazione Del Curriculum Personale - quadro J10 – J11.

Schermo Rilevazione Del Curriculum Personale - quadro J10 – J11

RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 251 di 468
Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente
Gestione delle competenze del dipendente

Lo schermo relativo Pubblicazioni/materiale didattico comprende due sottosezioni:

 Pubblicazioni (J10)
Per il personale che ha effettuato delle pubblicazioni, indicare:

 il numero di libri pubblicati relativi a titoli di studio conseguiti o d'interesse culturale


generale;
 il numero di articoli pubblicati relativi a titoli di studio conseguiti o d'interesse culturale
generale;
 il numero di libri pubblicati in relazione ad attività professionale;
 il numero di articoli pubblicati in relazione ad attività professionali su riviste a
diffusione nazionale;
 il numero di dispense pubblicate in relazione ad attività professionali;
 i numero di libri di testo pubblicati.

 Materiale didattico (J11)


Indicare con una ”X” a fianco della dicitura corrispondente, se è stato prodotto materiale
didattico di tipo:
 cartaceo,
 audiovisivo
 software .

Per ogni tipologia di materiale prodotto dal personale in esame può acquisire il relativo livello
di distribuzione: provinciale, regionale e/o nazionale.

RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 252 di 468
Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente
Gestione delle competenze del dipendente

Schermo Rilevazione Del Curriculum Personale - quadro J12.

Schermo Rilevazione Del Curriculum Personale - quadro J12 – PAG.1

RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 253 di 468
Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente
Gestione delle competenze del dipendente

Schermo Rilevazione Del Curriculum Personale - quadro J12 – PAG.2

Lo schermo “Altre attività svolte nella scuola” si compone di due pagine; va riempita per il
personale che ha svolto nella scuola attività diverse da quelle di docenza, in tal caso indicare il
numero di anni in corrispondenza delle attività che si sono svolte.

Ovviamente, pur trattandosi di un unico argomento di selezione nonché l’ultimo schermo di


ogni possibile ciclo di selezioni che lo comprenda, la “X” verrà automaticamente posta su
“PAGINA SUCCESSIVA” essendo le varie attività descritte su due schermi. Soltanto sul
secondo di questi la selezione automatica verrà posta su ”INDICE” a chiudere il ciclo.

3.28.3 Guida operativa


N/A

RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 254 di 468
Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente
Gestione delle competenze del dipendente

3.29 Funzione Elementare: Interrogare Dati Professionalità

La funzione permette agli UST e alle scuole di visualizzare i dati presenti a sistema di tutte le
sezioni della scheda delle professionalità per il personale docente e ATA.

3.29.1 Modalità operative di acquisizione dati

Per accedere alla funzione in oggetto è necessario selezionare l’area “Personale Comparto
Scuola => Gestione delle Competenze del Dipendente (Fascicolo Personale) => Anagrafe
Professionalità e dal menù la funzionalità Interrogare Dati Professionalità

3.29.2 Azioni del Sistema Informativo


Il sistema emette lo Schermo Individuazione delle Posizioni Anagrafiche

Schermo Individuazione della Posizioni Anagrafiche

RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 255 di 468
Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente
Gestione delle competenze del dipendente

la ricerca della posizione anagrafica di interesse viene effettuata impostando sullo schermo
gli estremi anagrafici.
Di questi campi occorre impostare obbligatoriamente il COGNOME oppure parte di esso (in
tal caso andranno indicate almeno tre lettere seguite dal carattere “/”).Per delimitare
l’intervallo di ricerca, al cognome potranno essere associati, eventualmente, gli altri dati
anagrafici (nome, data di nascita e provincia di nascita). Anche il nome può essere indicato
solo in parte; in tal caso è necessaria l’indicazione di almeno una lettera seguita dal carattere
“/”. Nel caso la persona sia nata all’estero e si desideri impostare il campo provincia di
nascita, esso deve essere indicato con “EE”. Sullo schermo deve inoltre essere indicata la
TIPOLOGIA DI PERSONALE per il quale si vuole effettuare la gestione della professionalità.
Se ha selezionato personale docente può indicare anche l’ordine scuola.

A fronte della ricerca in base agli estremi indicati in questo schermo possono verificarsi tre
situazioni distinte:

 non viene individuata alcuna posizione; viene prospettato lo Schermo Individuazione


delle Posizioni Anagrafiche con il diagnostico “NON ESISTONO DATI
CORRISPONDENTI AGLI ESTREMI DI RICERCA”

Schermo Individuazione delle Posizioni Anagrafiche

RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 256 di 468
Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente
Gestione delle competenze del dipendente

 esistono più posizioni anagrafiche che verificano gli estremi digitati; viene
visualizzato lo Schermo Visualizzazione delle Posizioni Individuate

 è stata individuata una singola posizione; viene visualizzato lo Schermo


Visualizzazione Dati Anagrafici;

Se la transazione ha individuato sulla base informativa una sola posizione anagrafica che
soddisfa i criteri di ricerca indicati, la transazione prospetta gli estremi identificativi della
posizione emettendo lo Schermo Visualizzazione Dati Anagrafici

Schermo Visualizzazione Dati Anagrafici

Per la posizione visualizzata viene prospettata la seguente richiesta: “PER ATTIVARE LA


TRANSAZIONE PREMERE INVIO”.
Nel caso venisse premuto INVIO viene prospettato lo Schermo Indice per la gestione della
professionalità.

RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 257 di 468
Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente
Gestione delle competenze del dipendente

Schermo Indice

La visualizzazione dei vari schermi si ottiene selezionando il quadro di interesse, premendo


poi, il tasto invio ; è inoltre possibile modificare la sequenza di schermi selezionata nello
Schermo Indice seguendo le modalità descritte nel paragrafo 3.11.3.

3.29.3 Guida operativa


N/A

RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 258 di 468
Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente
Gestione delle competenze del dipendente

3.30 Funzione Elementare: Cancellare Scheda Professionalità

La funzione permette agli UST e alle scuole di cancellare i dati presenti a sistema di tutte le
sezioni della scheda delle professionalità per il personale docente e ATA.

3.30.1 Modalità operative di acquisizione dati

Per accedere alla funzione in oggetto è necessario selezionare l’area “Personale Comparto
Scuola => Gestione delle Competenze del Dipendente (Fascicolo Personale) => Anagrafe
Professionalità e dal menù la funzionalità Cancellare Scheda Professionalità

3.30.2 Azioni del Sistema Informativo


Il sistema emette lo Schermo Individuazione delle Posizioni Anagrafiche

Schermo Individuazione della Posizioni Anagrafiche

RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 259 di 468
Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente
Gestione delle competenze del dipendente

la ricerca della posizione anagrafica di interesse viene effettuata impostando sullo schermo
gli estremi anagrafici.
Di questi campi occorre impostare obbligatoriamente il COGNOME oppure parte di esso (in
tal caso andranno indicate almeno tre lettere seguite dal carattere “/”).Per delimitare
l’intervallo di ricerca, al cognome potranno essere associati, eventualmente, gli altri dati
anagrafici (nome, data di nascita e provincia di nascita). Anche il nome può essere indicato
solo in parte; in tal caso è necessaria l’indicazione di almeno una lettera seguita dal carattere
“/”. Nel caso la persona sia nata all’estero e si desideri impostare il campo provincia di
nascita, esso deve essere indicato con “EE”. Sullo schermo deve inoltre essere indicata la
TIPOLOGIA DI PERSONALE per il quale si vuole effettuare la gestione della professionalità.
Se ha selezionato personale docente può indicare anche l’ordine scuola.
La base dati viene impostata in modo tale che la funzione generalizzata ricerchi solo il
personale di ruolo e che tale ricerca avvenga su la base dati della provincia che sta operando.
L’utente deve scegliere personale docente o ATA. Se ha selezionato personale docente può
indicare anche l’ordine scuola.

A fronte della ricerca in base agli estremi indicati in questo schermo possono verificarsi tre
situazioni distinte:

 non viene individuata alcuna posizione

 esistono più posizioni anagrafiche che verificano gli estremi digitati; viene
visualizzato lo Schermo Visualizzazione delle Posizioni Individuate

 è stata individuata una singola posizione; viene visualizzato lo Schermo


Visualizzazione Dati Anagrafici;

Se la transazione ha individuato sulla base informativa una sola posizione anagrafica che
soddisfa i criteri di ricerca indicati, la transazione prospetta gli estremi identificativi della
posizione emettendo lo Schermo Visualizzazione Dati Anagrafici.

RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 260 di 468
Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente
Gestione delle competenze del dipendente

Schermo Visualizzazione Dati Anagrafici

Per la posizione visualizzata viene prospettata la seguente richiesta: “PER ATTIVARE LA


TRANSAZIONE PREMERE INVIO”.
Nel caso venisse premuto invio viene inviato lo Schermo Cancellazione Scheda
Professionalità.
La base dati viene impostata in modo tale che la funzione generalizzata ricerchi solo il
personale di ruolo e che tale ricerca avvenga su la base dati della provincia che sta operando.
L’utente deve scegliere personale docente o ATA. Se ha selezionato personale docente può
indicare anche l’ordine scuola.
Il sistema emette lo Schermo Individuazione delle Posizioni Anagrafiche ( vedi Schermo
Individuazione delle Posizioni Anagrafiche)
Quando l’utente ha selezionato un solo personale il sistema emette uno schermo con i dati
sintetici di ruolo, titolarità e servizio.
Confermando la posizione individuata il sistema emette uno schermo Schermo
Cancellazione Scheda Professionalità.

RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 261 di 468
Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente
Gestione delle competenze del dipendente

Schermo Cancellazione Scheda Professionalità.

Schermo Cancellazione Scheda Professionalità

Su tale schermo sono presenti i dati anagrafici del personale selezionato. Il sistema richiede la
conferma della cancellazione della scheda.
Se l’utente conferma la cancellazione tutti i dati relativi all’anagrafe delle professionalità del
personale selezionato vengono cancellate dal sistema.
Il campo conferma può assumere valore "SI" o "NO".
A fronte di una risposta positiva (‘SI’ nel campo conferma) si procede alla cancellazione
della scheda professionalità.
Il sistema prospetta lo Schermo Cancellazione Scheda Professionalità con il diagnostico di
“OPERAZIONE CORRETTAMENTE ESEGUITA”.

3.30.3 Guida operativa


N/A

RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 262 di 468
Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente
Gestione delle competenze del dipendente

3.31 Funzione Elementare: Stampare Scheda Professionalità

La funzione permette agli UST e alle scuole di stampare i dati presenti a sistema di tutte le
sezioni della scheda delle professionalità per il personale docente e ATA.

3.31.1 Modalità operative di acquisizione dati

Per accedere alla funzione in oggetto è necessario selezionare l’area “Personale Comparto
Scuola => Gestione delle Competenze del Dipendente (Fascicolo Personale) => Anagrafe
Professionalità e dal menù la funzionalità Stampare Scheda Professionalità.

3.31.2 Azioni del Sistema Informativo

Il sistema emette lo Schermo Individuazione delle Posizioni Anagrafiche

Schermo Individuazione della Posizioni Anagrafiche

RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 263 di 468
Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente
Gestione delle competenze del dipendente

la ricerca della posizione anagrafica di interesse viene effettuata impostando sullo schermo
gli estremi anagrafici.
Di questi campi occorre impostare obbligatoriamente il COGNOME oppure parte di esso (in
tal caso andranno indicate almeno tre lettere seguite dal carattere “/”).Per delimitare
l’intervallo di ricerca, al cognome potranno essere associati, eventualmente, gli altri dati
anagrafici (nome, data di nascita e provincia di nascita). Anche il nome può essere indicato
solo in parte; in tal caso è necessaria l’indicazione di almeno una lettera seguita dal carattere
“/”. Nel caso la persona sia nata all’estero e si desideri impostare il campo provincia di
nascita, esso deve essere indicato con “EE”. Sullo schermo deve inoltre essere indicata la
TIPOLOGIA DI PERSONALE per il quale si vuole effettuare la gestione della professionalità.
Se ha selezionato personale docente può indicare anche l’ordine scuola.
La base dati viene impostata in modo tale che la funzione generalizzata ricerchi solo il
personale di ruolo e che tale ricerca avvenga su la base dati della provincia che sta operando.
L’utente deve scegliere personale docente o ATA. Se ha selezionato personale docente può
indicare anche l’ordine scuola.

A fronte della ricerca in base agli estremi indicati in questo schermo possono verificarsi tre
situazioni distinte:

 non viene individuata alcuna posizione

 esistono più posizioni anagrafiche che verificano gli estremi digitati; viene
visualizzato lo Schermo Visualizzazione delle Posizioni Individuate

 è stata individuata una singola posizione; viene visualizzato lo Schermo


Visualizzazione Dati Anagrafici;

Se la transazione ha individuato sulla base informativa una sola posizione anagrafica che
soddisfa i criteri di ricerca indicati, la transazione prospetta gli estremi identificativi della
posizione emettendo lo Schermo Visualizzazione Dati Anagrafici.

RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 264 di 468
Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente
Gestione delle competenze del dipendente

Schermo Visualizzazione Dati Anagrafici

Per la posizione visualizzata viene prospettata la seguente richiesta: “PER ATTIVARE LA


TRANSAZIONE PREMERE INVIO”.
Nel caso venisse premuto invio viene inviato lo Schermo Stampa Scheda Professionalità.
La base dati viene impostata in modo tale che la funzione generalizzata ricerchi solo il
personale di ruolo e che tale ricerca avvenga su la base dati della provincia che sta operando.
L’utente deve scegliere personale docente o ATA. Se ha selezionato personale docente può
indicare anche l’ordine scuola.
Il sistema emette lo Schermo Individuazione delle Posizioni Anagrafiche ( vedi Schermo
Individuazione delle Posizioni Anagrafiche)
Quando l’utente ha selezionato un solo personale il sistema emette uno schermo con i dati
sintetici di ruolo, titolarità e servizio.
Confermando la posizione individuata il sistema emette uno schermo Schermo Stampa
Scheda Professionalità.

RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 265 di 468
Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente
Gestione delle competenze del dipendente

Schermo Stampa Scheda Professionalità.

Schermo Stampa Scheda Professionalità

Su tale schermo sono presenti i dati anagrafici del personale selezionato. Il sistema richiede la
conferma della stampa della scheda.
Il campo conferma può assumere valore "SI" o "NO".
A fronte di una risposta positiva (‘SI’ nel campo conferma) si procede alla stampa della
scheda professionalità.
Il sistema produce la stampa solo dei quadri in cui c’è almeno una informazione valorizzata.

3.31.3 Guida operativa


N/A

RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 266 di 468
Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente
Gestione delle competenze del dipendente

3.32 Funzione Elementare: Interrogare corsi SIDILearning completati

La funzione permette agli UST e alle scuole di interrogare i dati presenti nella piattaforma di
formazione SIDILearning dei corsi effettuati e completati da un personale docente o ATA.

3.32.1 Modalità operative di acquisizione dati

Per accedere alla funzione in oggetto è necessario selezionare l’area “Personale Comparto
Scuola => Gestione delle Competenze del Dipendente (Fascicolo Personale) => Anagrafe
Professionalità e dal menù la funzionalità Interrogare corsi SIDILearning completati

3.32.2 Azioni del Sistema Informativo


Il sistema emette lo Schermo Individuazione delle Posizioni Anagrafiche

Schermo Individuazione della Posizioni Anagrafiche

RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 267 di 468
Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente
Gestione delle competenze del dipendente

la ricerca della posizione anagrafica di interesse viene effettuata impostando sullo schermo
gli estremi anagrafici.
Di questi campi occorre impostare obbligatoriamente il COGNOME oppure parte di esso (in
tal caso andranno indicate almeno tre lettere seguite dal carattere “/”). Per delimitare
l’intervallo di ricerca, al cognome potranno essere associati, eventualmente, gli altri dati
anagrafici (nome, data di nascita e provincia di nascita). Anche il nome può essere indicato
solo in parte; in tal caso è necessaria l’indicazione di almeno una lettera seguita dal carattere
“/”. Nel caso la persona sia nata all’estero e si desideri impostare il campo provincia di
nascita, esso deve essere indicato con “EE”. Sullo schermo deve inoltre essere indicata la
TIPOLOGIA DI PERSONALE per il quale si vuole effettuare la gestione della professionalità.
Se ha selezionato personale docente può indicare anche l’ordine scuola.

A fronte della ricerca in base agli estremi indicati in questo schermo possono verificarsi tre
situazioni distinte:

 non viene individuata alcuna posizione; viene prospettato lo Schermo Individuazione


delle Posizioni Anagrafiche con il diagnostico “NON ESISTONO DATI
CORRISPONDENTI AGLI ESTREMI DI RICERCA”

 esistono più posizioni anagrafiche che verificano gli estremi digitati; viene
visualizzato lo Schermo Visualizzazione delle Posizioni Individuate

 è stata individuata una singola posizione; viene visualizzato lo Schermo


Visualizzazione Dati Anagrafici;

Se la transazione ha individuato sulla base informativa una sola posizione anagrafica che
soddisfa i criteri di ricerca indicati, la transazione prospetta gli estremi identificativi della
posizione emettendo lo Schermo Visualizzazione Dati Anagrafici

RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 268 di 468
Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente
Gestione delle competenze del dipendente

Schermo Visualizzazione Dati Anagrafici

Per la posizione visualizzata viene prospettata la seguente richiesta: “PER ATTIVARE LA


TRANSAZIONE PREMERE INVIO”.
Nel caso venisse premuto INVIO viene prospettato lo Schermo Interrogazione corsi per la
gestione della professionalità.

RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 269 di 468
Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente
Gestione delle competenze del dipendente

Schermo Interrogazione corsi

Il sistema visualizza i dati anagrafici del personale individuato e l’elenco dei corsi fruiti e
completati nella piattaforma SIDILearning.

3.32.3 Guida operativa


N/A

RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 270 di 468
Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente
Gestione delle competenze del dipendente

3.33 Funzione Elementare: Acquisire Dati Familiari

La funzione consente la gestione (rettifica, cancellazione, inserimento, interrogazione) dei dati


relativi alla situazione familiare del personale scolastico.

3.33.1 Modalità operative di acquisizione dati

Per accedere alla funzione in oggetto è necessario selezionare l’area “Personale Comparto
Scuola => Gestione delle Competenze del Dipendente (Fascicolo Personale) => Anagrafe
Dipendenti e dal menù la funzionalità Acquisire Dati Familiari

3.33.2 Azioni del Sistema Informativo


Il sistema emette lo Schermo Individuazione delle Posizioni Anagrafiche

Schermo Individuazione della Posizioni Anagrafiche

la ricerca della posizione anagrafica di interesse viene effettuata impostando sullo schermo
gli estremi anagrafici.

RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 271 di 468
Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente
Gestione delle competenze del dipendente

Di questi campi occorre impostare obbligatoriamente il COGNOME oppure parte di esso (in
tal caso andranno indicate almeno tre lettere seguite dal carattere “/”).Per delimitare
l’intervallo di ricerca, al cognome potranno essere associati, eventualmente, gli altri dati
anagrafici (nome, data di nascita e provincia di nascita). Anche il nome può essere indicato
solo in parte; in tal caso è necessaria l’indicazione di almeno una lettera seguita dal carattere
“/”. Nel caso la persona sia nata all’estero e si desideri impostare il campo provincia di
nascita, esso deve essere indicato con “EE”. Sullo schermo deve inoltre essere indicata la
TIPOLOGIA DI PERSONALE per il quale si vuole effettuare l’acquisizione dei dati.
La funzione generalizzata ricerca solo il personale presente nella base dati della provincia che
sta operando. L’utente deve scegliere personale docente o ATA o I.R.C.. Se ha selezionato
personale docente può indicare anche l’ordine scuola.

A fronte della ricerca in base agli estremi indicati in questo schermo possono verificarsi tre
situazioni distinte:

 non viene individuata alcuna posizione, viene emesso il diagnostico “NON


ESISTONO DATI CORRISPONDENTI AGLI ESTREMI DI RICERCA”.

 esistono più posizioni anagrafiche che verificano gli estremi digitati; viene
visualizzato lo Schermo Visualizzazione delle Posizioni Individuate

 è stata individuata una singola posizione; viene visualizzato lo Schermo


Visualizzazione Dati Anagrafici;

Se la transazione ha individuato sulla base informativa una sola posizione anagrafica che
soddisfa i criteri di ricerca indicati, la transazione prospetta gli estremi identificativi della
posizione emettendo lo Schermo Visualizzazione Dati Anagrafici.

Per la posizione visualizzata viene prospettata la seguente richiesta: “PER ATTIVARE LA


TRANSAZIONE PREMERE INVIO”.

Nel caso venisse premuto invio , viene emesso lo Schermo Dati Familiari per la gestione
dei familiari.

Se la transazione ha individuato sulla base informativa più di una posizione anagrafica che
soddisfa i criteri di ricerca indicati, la transazione prospetta lo Schermo Visualizzazione
delle Posizioni Individuate con 3 occorrenze alla volta.

In caso vi siano fino a 3 posizioni viene emesso il messaggio “FINE LISTA


INTERROGAZIONE .PER SELEZIONARE INDICARE IL PROGRESSIVO”.

In caso vi siano più di 3 posizioni viene emesso il messaggio “PER CONTINUARE


PREMERE <INVIO>. PER SELEZIONARE INDICARE IL PROGRESSIVO” .

RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 272 di 468
Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente
Gestione delle competenze del dipendente

E’ possibile effettuare la selezione indicando, fra quelli prospettati, il progressivo della


posizione interessata.
Se non viene selezionata alcuna posizione, premendo invio viene interrotta la transazione e
prospettato lo schermo Schermo Individuazione delle Posizioni Anagrafiche.
Se è stata selezionata una posizione anagrafica viene emesso lo Schermo Dati Familiari.
Schermo Dati Familiari.

Schermo Dati Familiari

Lo Schermo Dati Familiari visualizza il codice fiscale, gli estremi anagrafici (cognome,
nome, data e provincia di nascita) e la tipologia personale del personale selezionato.
La funzione consente le seguenti operazioni :
 acquisizione,
 rettifica,
 cancellazione,
 interrogazione,
dei seguenti dati :

RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 273 di 468
Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente
Gestione delle competenze del dipendente

 stato civile (vedi tabella 4.28),


 data matrimonio,
del personale;
 Parentela (vedi tabella 4.27),
 Cognome,
 Nome,
 Data di nascita,
 Luogo di nascita,
 Provincia di nascita,
 Codice fiscale,
 Dati di residenza,
 Sesso (M/F),
 Inabile (SI/NO)
 A carico(SI/NO)
del familiare.
L’utente può acquisire più posizioni di familiari.
Sui dati visualizzati sullo schermo è possibile intervenire in aggiornamento, digitando i nuovi
valori, o in cancellazione digitando degli spazi sui campi dello schermo relativi al familiare.
Se vengono riscontrate incongruenze il sistema emette un diagnostico significativo e rimane
in attesa di ulteriori informazioni.
Se tutti i controlli sono andati a buona fine il sistema aggiorna la base dati inserendo tutti i
dati relativi ai famigliari del personale in esame.

3.33.3 Guida operativa


N/A

RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 274 di 468
Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente
Gestione delle competenze del dipendente

3.34 Funzione Elementare: Rettificare Titolarità a seguito di


Dimensionamento (Operazione Cumulativa).
Nel contesto della gestione delle operazioni di dimensionamento delle istituzioni scolastiche è
stato inserito un “ramo funzionale” per la gestione dei titolari sulle entità coinvolte, con
l’obiettivo di snellire e velocizzare le operazioni di spostamento e/o rettifica della Titolarità
del personale.

3.34.1 Modalità operative di acquisizione dati

Per accedere alla funzione in oggetto è necessario selezionare l’area “Personale Comparto
Scuola => Gestione delle Competenze del Dipendente (Fascicolo Personale) => Gestione Dati
di Titolarità e dal menù la funzionalità Rettificare Titolarità a seguito di
Dimensionamento (Operazione Cumulativa).

3.34.2 Azioni del Sistema Informativo

Il Sistema visualizza lo Schermo Acquisizione1

Schermo Acquisizione1

della Fase 1 di acquisizione dati per l’individuazione delle sedi e della tipologia di personale
coinvolte nell’operazione di dimensionamento.

RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 275 di 468
Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente
Gestione delle competenze del dipendente

Nello Schermo Acquisizione1 relativa alla Fase 1, sono stati imputati dei dati esemplificativi
che hanno le seguenti caratteristiche:

 SEDE Le sedi (Partenza ed Arrivo) non possono essere dei Centri Territoriali,
debbono esistere ed essere attive, quella di partenza diversa da quella di arrivo, se
quella di partenza è un Istituto Comprensivo o un Istituto Superiore quella di arrivo
deve avere un Ordine Scuola congruente ed entrambe debbono appartenere alla
provincia operante.

I diagnostici emessi dal Sistema in caso di digitazione errata o non congruente sono:

 “LA SEDE DI PARTENZA DEVE ESSERE DIVERSA DALLA SEDE DI ARRIVO”;


 “LA SEDE NON PUÒ ESSERE UN CENTRO TERRITORIALE”;
 “LA PROVINCIA DELLA SEDE DEVE COINCIDERE CON QUELLA DEL
PROVVEDITORATO OPERANTE”;
 “SCUOLA DI PARTENZA NON PRESENTE SULLA B.I.”,
 “SCUOLA DI ARRIVO NON PRESENTE SULLA B.I.”;
 “SEDE DI PARTENZA NON CONGRUENTE CON SEDE DI ARRIVO”.

Per poter proseguire l’esecuzione della funzione correggere il campo errato e riprovare.

 DECORRENZA La data decorrenza del dimensionamento deve essere


formalmente valida e Maggiore o Uguale dell’Inizio dell’Anno Scolastico dello
Organico di Fatto in Corso.

I diagnostici emessi dal Sistema in caso di digitazione errata o non congruente sono:

 “DATA NON CORRETTA”;


 “INDICARE LA RELATIVA DECORRENZA”;
 “LA DATA DI INIZIO DEVE CORRISPONDERE ALL'INIZIO DELL'ANNO
SCOLASTICO”;
 “DECORRENZA NON CONGRUENTE CON IL DIMENSIONAMENTO DELLA
RETE SCOLASTICA”;
 “ANNO SCOLASTICO NON GESTITO” .

Per poter proseguire l’esecuzione della funzione correggere il campo errato e riprovare.

 TIPOLOGIA La Tipologia di Personale è preimpostata con l’unica selezione


possibile:
 ATA.

I diagnostici emessi dal Sistema in caso di digitazione errata o non congruente sono:

 “SELEZIONARE UNA SOLA TIPOLOGIA PERSONALE”;


 “TIPOLOGIA PERSONALE ERRATA”.

RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 276 di 468
Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente
Gestione delle competenze del dipendente

Per poter proseguire l’esecuzione della funzione correggere il campo errato e riprovare.

Quando tutti i dati digitati sono corretti, il Sistema risponde visualizzando lo Schermo
successivo “Schermo Rettifica Cumulativa Di Titolarita' Per Dimensionamento” che
contiene l’elenco del personale titolare sulla sede di partenza e candidato allo spostamento
sulla sede di arrivo.

Schermo Rettifica Cumulativa Di Titolarita' Per Dimensionamento”.

Schermo Rettifica Cumulativa Di Titolarità Per Dimensionamento

RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 277 di 468
Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente
Gestione delle competenze del dipendente

Nello Schermo Rettifica Cumulativa Di Titolarità Per Dimensionamento” relativa alla


Fase 2, sono stati visualizzati dei dati esemplificativi che rappresentano l’ultima schermata
dell’elenco dei candidati allo spostamento per dimensionamento.
Si è arrivati a questa visualizzazione finale o digitando il solo tasto invio (come suggerito)
con l’effetto di passare immediatamente alla visualizzazione dei successivi 4 elementi
dell’elenco oppure inserendo anche delle “X” in corrispondenza del personale scelto per lo
spostamento (anche in questo caso il relativo suggerimento è esposto sullo Schermo) e
premendo comunque il tasto invio.

In quest’ultimo caso prima di riemettere lo stesso schermo, ma con i successivi 4 nominativi,


viene effettuata la richiesta di conferma all’operazione di spostamento con tutti i campi della
mappa protetti, eccezion fatta per il campo conferma.

Schermo Rettifica Cumulativa Di Titolarita' Per Dimensionamento

RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 278 di 468
Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente
Gestione delle competenze del dipendente

Si può digitare “NO” e per risposta il sistema ripropone i medesimi 4 nominativi con i campi
di scelta selezionabili per effettuare nuove scelte o per non impostare nulla e proseguire la
visualizzazione del personale successivo.
Si può digitare “SI” ed allora il sistema effettua lo spostamento del personale selezionato e
poi visualizza i successivi 4 elementi dell’elenco a meno che non siamo a “FINE LISTA”, nel
qual caso viene riproposto lo Schermo Acquisizione1 per dare la possibilità di scegliere altre
sedi o un’altra tipologia di personale.

I diagnostici emessi dal Sistema in caso di digitazione errata o non congruente sono:

 “DIGITARE 'SI' O 'NO'”;


 “PER LA CONFERMA DIGITARE SI O NO”;
 “FINE LISTA”;
 “PREMERE ENTER PER CONTINUARE”.

3.34.3 Guida operativa


N/A

RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 279 di 468
Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente
Gestione delle competenze del dipendente

3.35 Funzione Elementare: Stampe Personale di Ruolo.

La funzione permette 1a prenotazione per la produzione in differita delle stampe del personale
di Ruolo.

3.35.1 Modalità operative di acquisizione dati

Per accedere alla funzione in oggetto è necessario selezionare l’area “Personale Comparto
Scuola => Stampe Personale Scuola e dal menù la funzionalità Stampe Personale di Ruolo.

3.35.2 Azioni del Sistema Informativo.

Il sistema emette lo Schermo Stampe Scuola

Schermo Stampe Scuola

in cui sono presenti i campi selezionabili :

 MODALITA’ DI STAMPA (In differita – prenotazione/in differita-annullamento –


obbligatorio);
 ORDINE SCUOLA
 TIPOLOGIA DI STAMPA.

RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 280 di 468
Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente
Gestione delle competenze del dipendente

Premere il tasto invio

Se vengono riscontrate incongruenze il sistema emette un diagnostico significativo e rimane


in attesa di ulteriori informazioni.

Se tutti i controlli sono andati a buon fine, a fronte della selezione


vengono prospettate :

 per la prenotazione lo Schermo Gestione Generalizzata


Stampe in Differita - Prenotazione con l’elenco delle
stampe disponibili,

Le stampe prenotabili tramite la funzionalità descritta sono elencate di seguito e per ognuna
viene indicato il codice tabulato e la descrizione :
1. Stampa- SS-13-KM-EDO73 - Elenco Alfabetico Personale Docente di Ruolo
Scuola Primaria per Tipo Ruolo (vedi allegato 72);
2. Stampa- SS-13-KM-MDO73 - Elenco Alfabetico Personale Docente di Ruolo
Scuola Infanzia per Tipo Ruolo (vedi allegato xx);
3. Stampa- SS-13-KM-PDO74 - Elenco Alfabetico Personale Docente di Ruolo
Scuola I grado per Tipo Ruolo (vedi allegato 73);

RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 281 di 468
Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente
Gestione delle competenze del dipendente

4. Stampa- SS-13-KM-XNO31- Elenco Alfabetico Personale ATA di Ruolo per Tipo


Ruolo (vedi allegato 74);
5. Stampa - SS-13-KM-EDO72 - Prospetto contingenti riservisti L. 68/99 - istruzione
primaria (vedi allegato 75);
6. Stampa - SS-13-KM-MDO72 - Prospetto contingenti riservisti L. 68/99 -
istruzione infanzia (vedi allegato 76);
7. Stampa - SS-13-KM-PDO73 - Prospetto contingenti riservisti della scuola
secondaria I grado (vedi allegato 77);
8. Stampa - SS-13-KM-SDO73 - Prospetto contingenti riservisti della scuola
secondaria II grado (vedi allegato 78);
9. Stampa - SS-13-KM-XDO08 - Elenco alfabetico degli insegnanti di religione
cattolica (vedi allegato 79);

3.35.3 Guida operativa


N/A

RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 282 di 468
Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente
Gestione delle competenze del dipendente

3.36 Funzione Elementare - Acquisire Scheda Servizi

La Funzione Elementare consente le seguenti operazioni:

 impianto della “scheda servizi”, con l'acquisizione dei servizi pregressi


dell’interessato;

 inserimento di ulteriori servizi, successivamente al primo impianto della scheda.

3.36.1 Modalità operative di acquisizione dati


Per accedere alla funzione in oggetto è necessario selezionare l’area “Personale Comparto
Scuola => Gestione delle Competenze del Dipendente (Fascicolo Personale) => Dichiarazione
Servizi Pregressi” e dal menù la funzionalità Acquisire Scheda Servizi

3.36.2 Azioni del Sistema Informativo

La transazione "Individuazione della posizione anagrafica" consente, mediante lo


schermo riportato di seguito, l'acquisizione delle seguenti informazioni:

 cognome (obbligatorio);
 nome;
 data di nascita (nel formato gg/mm/aaaa);
 provincia di nascita (sigla);
 tipologia di personale (obbligatoria), come di seguito specificato:

 docente;
 direttivo;
 A.T.A.;

 ordine scuola, come di seguito specificato:

 infanzia;
 primaria;
 media;
 superiore.
Le selezioni si effettuano tramite la digitazione della lettera “X”.
La transazione effettua la ricerca anagrafica anche mediante l'indicazione di una
parte del cognome. In tale caso si devono indicare almeno tre lettere del cognome
seguite dal carattere "/". (Es.: "ROS/").

RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 283 di 468
Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente
Gestione delle competenze del dipendente

Allo scopo di rendere più veloce la ricerca, si consiglia di indicare i dati anagrafici
completi.

Effettuati gli opportuni controlli si possono verificare i seguenti casi:

1 - non viene trovato nessun nominativo:

la transazione visualizza il diagnostico “posizione non trovata”;

2 - un solo nominativo soddisfa la ricerca:

viene emesso lo schermo di seguito allegato

RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 284 di 468
Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente
Gestione delle competenze del dipendente

3 - viene trovato più di un nominativo:

la transazione emette lo schermo di seguito in allegato

RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 285 di 468
Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente
Gestione delle competenze del dipendente

Visualizzazione delle posizioni individuate

La transazione consente la visualizzazione in ciclo, tramite lo schermo di seguito


allegato, dei nominativi corrispondenti ai criteri di ricerca.

RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 286 di 468
Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente
Gestione delle competenze del dipendente

A fronte di un progressivo selezionato, la transazione gestisce l'emissione dello


schermo di seguito allegato

RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 287 di 468
Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente
Gestione delle competenze del dipendente

Instradamento sezioni per acquisizione servizi

La transazione, attivata dallo schermo di seguito allegato, prospetta le seguenti


informazioni:

 estremi anagrafici;
 codice fiscale;
 stato giuridico;
 tipologia personale,
 sede di titolarità;
 sede di servizio.

RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 288 di 468
Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente
Gestione delle competenze del dipendente

Possono essere selezionati con una "X" uno o più sezioni tra quelle che compaiono
sullo schermo:

 nel caso in cui non sia stata selezionata nessuna sezione, la transazione emette il
diagnostico "NON È STATA ESEGUITA NESSUNA SELEZIONE";

 nel caso in cui sia stata selezionata una sola sezione, la transazione emette lo
schermo associato;

 nel caso in cui siano state selezionate due o più sezioni, la transazione emette la
sequenza ordinata degli schermi.

Acquisizione servizi militari o equiparati (sezione B)

La transazione, attivata dallo schermo di seguito allegato, visualizza le informazioni


anagrafiche e consente di acquisire i seguenti dati:

 campagne di guerra (occorre indicare l’anno);

 categoria (tab. 14) e beneficio in anni, mesi e giorni, in applicazione dell’art. 1


della L. 336/70;

RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 289 di 468
Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente
Gestione delle competenze del dipendente

 numero provvedimento, data provvedimento, data richiesta riconoscimento,


categoria (da 1 a 8) in applicazione dell’art. 44 R.D. 1290/22 o della L. 539/50;

 servizio militare:

 data di inizio e fine dei periodi;


 codice di servizio; il codice deve essere indicato per ogni periodo digitato;
 codici di supervalutabilità; in assenza di supervalutazione va indicato il
codice ‘00’.

Le tabelle di codifica sono riportate in allegato 2.

Acquisizione servizi non di ruolo in qualità di personale docente (sezione D)

La transazione, attivata dallo schermo di seguito allegato, consente di acquisire i


dati relativi ai servizi non di ruolo in qualità di personale docente i cui codici sono
riportati in allegato 2:

 decorrenza giuridica (obbligatoria nella forma GG/MM/AAAA);


 decorrenza economica (nella forma GG/MM/AAAA);

RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 290 di 468
Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente
Gestione delle competenze del dipendente

 data fine servizio retribuito (obbligatorio nella forma GG/MM/AAAA);


 tipo servizio (obbligatorio);
 tipo attività (obbligatoria)
 tipo nomina (obbligatorio);
 autorità nomina;
 tipo scuola (obbligatorio)
 classe di concorso;
 qualifica del servizio (obbligatorio);
 classi differenziali;
 scuole per ciechi;
 docente privo di vista;
 specializzato;
 scrutini o esami;
 intero corso (scuole popolari);
 situazione previdenziale (obbligatorio);
 provvisto di titolo di accesso;
 retribuzione;
 trattamento di cattedra;
 numero ore settimanali;
 codice meccanografico scuola di servizio;
 denominazione della scuola;
 comune della scuola;
 provincia del comune della scuola;
 trattamento pensionistico o indennità una tantum;
 posizione assicurativa;
 indennità buonuscita;
 indennità fine rapporto

L'utente può selezionare con una X i seguenti campi:

 classi differenziali;
 scuole per ciechi;
 docente privo di vista;
 specializzato;
 scrutini o esami;
 intero corso (scuole popolari);
 provvisto di titolo di accesso;
 retribuzione;
 trattamento pensionistico o indennità una tantum;
 posizione assicurativa;
 indennità buonuscita;
 indennità fine rapporto

I seguenti campi nel caso di prima attivazione assumono un valore standard


modificabile:
 Tipo servizio P001;
 Tipo attività 06;
 Qualifica del servizio B1;
RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 291 di 468
Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente
Gestione delle competenze del dipendente

 Provvisto del titolo di accesso con X;


 Retribuzione con X.

Nel caso in cui il servizio non di ruolo deve essere acquisito ai soli fini giuridici
non deve essere indicato il campo ‘DECORRENZA ECONOMICA’.

Nel caso in cui sia stato indicato un servizio con uno dei codici P010, P011, P012,
P013, P014, P015, P036 la transazione controlla che nel campo ‘PROVINCIA’ sia
digitato il valore ‘EE’ (Servizi prestati all’estero).

I campi ‘TRATTAMENTO DI CATTEDRA’ e ‘N. ORE SETTIMANALI’ sono in


alternativa; per selezionare ‘ORARIO DI CATTEDRA’ occorre digitare ‘X’ nel
campo corrispondente.

Nel caso in cui non sia selezionato ‘TRATTAMENTO DI CATTEDRA’ e non sia
indicato il ‘N. ORE SETTIMANALI’, si considera che il servizio sia prestato con
orario di cattedra.

Se è stato indicato ‘ORARIO DI CATTEDRA’, la transazione controlla che il


periodo indicato sullo schermo non sia sovrapposto ad altro periodo presente sulla
base informativa.

Se è stato indicato il ‘N. ORE SETTIMANALI’ la transazione controlla che per


periodi sovrapposti la somma delle ore non ecceda il numero massimo previsto per
l’ordine scuola indicato nello schermo secondo il prospetto di seguito riportato:

ORDINE SCUOLA N.ORE SETTIMANALI


Infanzia 25
Primaria 24
Media 18
Superiore 18

La funzione controlla che i campi ‘SCRUTINI’ e ‘INTERO CORSO’ vengano


indicati in alternativa e che il campo ‘INTERO CORSO’ sia selezionato solo se è
stato indicato ‘TIPO SERVIZIO’ con codice ‘P002’ (Scuole popolari).

Nel caso in cui sia stato digitato ‘SI’ alla voce ‘ALTRI SERVIZI’, la transazione
consente l’inserimento di un ulteriore servizio; in questo caso vengono visualizzati
tutti i dati acquisiti per il periodo precedente, ad eccezione delle date (decorrenza
giuridica, decorrenza economica, fine servizio).

RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 292 di 468
Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente
Gestione delle competenze del dipendente

Acquisizione servizi di ruolo in qualità di personale docente (sezione E)

La transazione, attivata dallo schermo di seguito allegato, visualizza i dati di ruolo


già presenti sulla Base Informativa:

 decorrenza giuridica;
 decorrenza economica;
 fine servizio retribuito.

Tali informazioni possono essere modificate e integrate, indicando ‘SI’ alla voce
“SERVIZIO CERTIFICATO”.

I servizi non certificati non saranno considerati ai fini della carriera, della
quiescenza e della previdenza.

Gli ulteriori dati possono essere acquisiti con le stesse modalità descritte nel
precedente punto 3.20.5.

Per il servizio attuale non deve essere acquisito il campo ‘FINE SERVIZIO
RETRIB.’.

RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 293 di 468
Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente
Gestione delle competenze del dipendente

Nel caso in cui sia stato digitato ‘SI’ alla voce ‘ALTRI SERVIZI’, la transazione
consente l’inserimento di un altro servizio; in questo caso vengono visualizzati tutti
i dati acquisiti per il periodo precedente, ad eccezione delle date (decorrenza
giuridica, decorrenza economica, fine servizio).

I seguenti campi nel caso di prima attivazione assumono un valore standard


modificabile:
 Tipo servizio P001;
 Tipo attività 06;
 Qualifica del servizio B1;
 Tipo nomina R01 non modificabile;
 Situazione previdenziale RA01 non modificabile.

Acquisizione servizi non di ruolo in qualità di personale A.T.A. (sezione F)

La transazione, attivata dallo schermo di seguito allegato, prospetta le informazioni


anagrafiche e consente di acquisire i seguenti dati i cui codici sono riportati in
allegato 2:

 decorrenza giuridica (obbligatoria nella forma GG/MM/AAAA);


 decorrenza economica (nella forma GG/MM/AAAA);
RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 294 di 468
Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente
Gestione delle competenze del dipendente

 data fine servizio retribuito (obbligatorio nella forma GG/MM/AAAA);


 tipo servizio (obbligatorio);
 tipo nomina (obbligatorio);
 autorità nomina
 tipo scuola (obbligatorio);
 profilo;
 carriera/ruolo;
 qualifica del servizio (obbligatorio);
 situazione previdenziale (obbligatorio);
 retribuzione;
 codice meccanografico scuola di servizio;
 denominazione scuola;
 comune della scuola;
 sigla provincia;
 trattamento pensionistico o indennità una tantum;
 posizione assicurativa;
 indennità buonuscita;
 indennità fine rapporto

I seguenti campi nel caso di prima attivazione assumono un valore standard


modificabile:
 Tipo servizio P001;
 Qualifica del servizio B1.

Nel caso in cui il servizio non di ruolo deve essere acquisito ai soli fini giuridici
non deve essere indicato il campo ‘DECORRENZA ECONOMICA’.

RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 295 di 468
Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente
Gestione delle competenze del dipendente

Acquisizione servizi prestati su scuole legalmente riconosciute

La transazione, attivata dallo schermo di seguito allegato, prospetta i seguenti dati:

 tipo servizio;
 data inizio del servizio;
 data fine del servizio.

Tale schermo viene emesso se sono stati acquisiti servizi prestati in scuole
legalmente riconosciute (con codici ‘P011’, ‘P012’,‘P026’).

Per ogni codice servizio, occorre indicare con una X se la scuola è legalmente
riconosciuta nel periodo cui si riferisce il servizio. Nel caso non sia stato indicato
nulla il servizio non verrà considerato ai fini della quiescenza, della previdenza e
della carriera.

RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 296 di 468
Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente
Gestione delle competenze del dipendente

Acquisizione servizi di ruolo in qualità di personale A.T.A. (sezione G)

La transazione, attivata dallo schermo di seguito allegato, opera con le stesse


modalità descritte nel precedente punto ad eccezione del campo retribuzione che in
questo caso non è gestito.
I seguenti campi nel caso di prima attivazione assumono un valore standard
modificabile:
 Tipo servizio P001;
 Qualifica del servizio B1;
 Tipo nomina R01 non modificabile;
 Situazione previdenziale RA01 non modificabile.

RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 297 di 468
Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente
Gestione delle competenze del dipendente

Acquisizione servizi non di ruolo presso altre Amministrazioni Statali (sezione


H)

La transazione, attivata dallo schermo di seguito allegato, visualizza le informazioni


anagrafiche e consente di acquisire i seguenti dati obbligatori:

 denominazione dell'amministrazione;
 decorrenza giuridica (nella forma GG/MM/AAAA);
 decorrenza economica (nella forma GG/MM/AAAA);
 fine servizio (nella forma GG/MM/AAAA);
 situazione previdenziale.

Nel caso in cui il servizio non di ruolo deve essere acquisito ai soli fini giuridici
non deve essere indicato il campo ‘DECORRENZA ECONOMICA’.

L'utente può selezionare con X uno dei seguenti campi, se il servizio ha già dato
luogo al corrispondente diritto:

 posizione assicurativa;
 indennità di fine rapporto;
 pensione/una tantum;
 buonuscita ENPAS.
RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 298 di 468
Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente
Gestione delle competenze del dipendente

Digitando ‘SI’ alla voce ‘ALTRI SERVIZI’, la transazione consente l’acquisizione


di un nuovo servizio.

Acquisizione servizi di ruolo presso altre Amministrazioni Statali (sezione I)

La transazione attivata dallo schermo di seguito allegato, opera con le stesse


modalità descritte nel precedente punto.

RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 299 di 468
Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente
Gestione delle competenze del dipendente

Acquisizione servizi non di ruolo presso aziende autonome dello Stato (sezione
L)

La transazione, attivata dallo schermo di seguito allegato, visualizza le informazioni


anagrafiche e consente di acquisire i seguenti dati obbligatori i cui codici sono
riportati nel doc SI-SU-SUSUF1-Tabelle Dichiarazione Servizi 1.0:

 Ente;
 decorrenza giuridica (nella forma GG/MM/AAAA);
 decorrenza economica (nella forma GG/MM/AAAA);
 fine servizio (nella forma GG/MMAAAA);
 situazione previdenziale.

Nel caso in cui il servizio non di ruolo deve essere acquisito ai soli fini giuridici
non deve essere indicato il campo ‘DECORRENZA ECONOMICA’.

L'utente può selezionare con X uno dei seguenti campi, se il servizio ha già dato
luogo al corrispondente diritto:

 posizione assicurativa;
 buonuscita;
RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 300 di 468
Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente
Gestione delle competenze del dipendente

 indennità di fine rapporto;


 pensione/ una-tantum.

Digitando ‘SI’ alla voce ‘ALTRI SERVIZI’, la transazione consente l’acquisizione


di un nuovo servizio.

Acquisizione servizi di ruolo presso aziende autonome dello Stato (sezione M)

La transazione, attivata dallo schermo di seguito allegato, opera con le stesse


modalità descritte nel precedente punto.

RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 301 di 468
Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente
Gestione delle competenze del dipendente

Acquisizione attività da libero professionista (sezione N)

La transazione, attivata dallo schermo di seguito allegato, visualizza le informazioni


anagrafiche e consente di acquisire:

 decorrenza giuridica (nella forma GG/MM/AAAA - obbligatorio);


 fine servizio (nella forma GG/MM/AAAA - obbligatorio);
 sigla provincia (obbligatorio);
 denominazione del comune;
 situazione previdenziale (obbligatorio).

Digitando ‘SI’ alla voce ‘ALTRI SERVIZI’, la transazione consente l’acquisizione


di un nuovo servizio.

RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 302 di 468
Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente
Gestione delle competenze del dipendente

Acquisizione lavoro autonomo (sezione O)

La transazione, attivata dallo schermo di seguito allegato, opera con le stesse


modalità descritte nel precedente punto.

RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 303 di 468
Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente
Gestione delle competenze del dipendente

Acquisizione servizi presso privati (sezione P)

La transazione, attivata dallo schermo di seguito allegato, opera con le stesse


modalità descritte nel precedente punto.

RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 304 di 468
Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente
Gestione delle competenze del dipendente

Acquisizione servizi non di ruolo resi alle dipendenze degli Enti pubblici
territoriali (sezione Q)

La transazione, attivata dallo schermo di seguito allegato, visualizza le informazioni


anagrafiche e consente di acquisire i seguenti dati obbligatori i cui codici sono
riportati in nel doc SI-SU-SUSUF1-Tabelle Dichiarazione Servizi 1.0:

 tipo ente, come di seguito indicato:

C= Comune
P= Provincia
R= Regione;

 sede ente;
 decorrenza giuridica (nella forma GG/MM/AAAA);
 fine servizio (nella forma GG/MM/AAAA);
 situazione previdenziale.

L'utente può selezionare con X uno dei seguenti campi, se il servizio ha già dato
luogo al corrispondente diritto:

RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 305 di 468
Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente
Gestione delle competenze del dipendente

 posizione assicurativa;
 buonuscita I.N.A.D.E.L.;
 pensione/una-tantum.

Digitando ‘SI’ alla voce ‘ALTRI SERVIZI’, la transazione consente l’acquisizione


di un nuovo servizio.

Acquisizione servizi di ruolo resi alle dipendenze degli Enti pubblici


territoriali (sezione R)

La transazione, attivata dallo schermo di seguito allegato, opera con le stesse


modalità descritte nel precedente punto.

RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 306 di 468
Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente
Gestione delle competenze del dipendente

Acquisizione servizi resi ad Enti pubblici non territoriali (sezione S)

La transazione, attivata dallo schermo di seguito allegato, visualizza le informazioni


anagrafiche e consente di acquisire i seguenti dati obbligatori:

 denominazione ente;
 decorrenza giuridica (nella forma GG/MM/AAAA);
 fine servizio (nella forma GG/MM/AAAA);
 situazione previdenziale.

L'utente può selezionare con X uno dei seguenti campi, se il servizio ha già dato
luogo al corrispondente diritto:

 indennità di fine rapporto;


 pensione/una-tantum.

Digitando ‘SI’ alla voce ‘ALTRI SERVIZI’, la transazione consente l’acquisizione


di un nuovo servizio.

RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 307 di 468
Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente
Gestione delle competenze del dipendente

Acquisizione servizi non di ruolo prestati presso le Università statali (sezione


T)

La transazione, attivata dallo schermo di seguito allegato, visualizza le informazioni


anagrafiche e consente di acquisire i seguenti dati i cui codici sono riportati in nel
doc SI-SU-SUSUF1-Tabelle Dichiarazione Servizi 1.0:

 codice università (Tabella codici universita);


 sigla provincia;
 denominazione del comune;
 decorrenza giuridica (nella forma GG/MM/AAAA obbligatorio);
 fine servizio (nella forma GG/MM/AAAA- obbligatorio);
 autorità nomina (obbligatorio);
 attività svolta (obbligatorio);
 qualifica del servizio (obbligatorio);
 situazione previdenziale (obbligatorio).

L'utente può selezionare con X uno dei seguenti campi, se il servizio ha già dato
luogo al corrispondente diritto:

 posizione assicurativa;
RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 308 di 468
Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente
Gestione delle competenze del dipendente

 buonuscita;
 indennità di fine rapporto;
 pensione/una-tantum.

Digitando ‘SI’ alla voce ‘ALTRI SERVIZI’, la transazione consente l’acquisizione


di un nuovo servizio.

Acquisizione servizi di ruolo prestati presso le Università statali (sezione U)

La transazione, attivata dallo schermo di eseguito allegato, opera con le stesse


modalità descritte nel precedente punto.

RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 309 di 468
Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente
Gestione delle competenze del dipendente

Acquisizione servizi non di ruolo prestati presso le libere Università (sezione


V)

La transazione, attivata dallo schermo di seguito allegato, opera con le stesse


modalità descritte nel precedente punto.

RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 310 di 468
Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente
Gestione delle competenze del dipendente

Acquisizione servizi di ruolo prestati presso le libere Università (sezione Z)

La transazione, attivata dallo schermo di seguito allegato, opera con le stesse


modalità descritte nel precedente punto.

RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 311 di 468
Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente
Gestione delle competenze del dipendente

RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 312 di 468
Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente
Gestione delle competenze del dipendente

3.37 Funzione elementare - Aggiornare Scheda Servizi

La Funzione Elementare consente di aggiornare (inserire o rettificare) i servizi pregressi


prestati dall’interessato.

3.37.1 Modalità operative di acquisizione dati


Per accedere alla funzione in oggetto è necessario selezionare l’area “Personale Comparto
Scuola => Gestione delle Competenze del Dipendente (Fascicolo Personale) => Dichiarazione
Servizi Pregressi” e dal menù la funzionalità Aggiornare Scheda Servizi

3.37.2 Azioni del Sistema Informativo

Le modalità operative per individuare la posizione anagrafica sono le stesse


descritte nel paragrafo “Acquisire Scheda Servizi”.

Instradamento alle sezioni per la variazione dei servizi

La transazione, attivata dallo schermo di seguito allegato, prospetta le seguenti


informazioni:
 estremi anagrafici;
 codice fiscale;
 stato giuridico;
 tipologia personale;
 sede di titolarità;
 sede di servizio.

Può essere selezionata con una "X" una sola sezione tra quelle che compaiono sullo
schermo; nel caso in cui non sia stata selezionata nessuna sezione la transazione
emette il diagnostico "NON È STATA ESEGUITA NESSUNA SELEZIONE".

Per le sezioni D, E, F, G sono possibili le seguenti modalità operative:

 variazione di periodi già presenti nella Base Informativa, a partire da una data
iniziale: in questo caso va digitata solo la data iniziale ‘DAL’, e la transazione
visualizza i periodi a partire dalla data indicata;

 variazione di periodi già presenti nella Base Informativa, fino ad una data limite:
in questo caso va digitata solo la data finale ‘AL’; la transazione visualizza i
periodi fino alla data indicata;

 variazione di periodi già presenti nella Base Informativa, compresi tra due date:
in questo caso vanno digitate entrambe le date, ‘DAL’ e ‘AL’: la transazione
visualizza i periodi compresi fra le due date;

RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 313 di 468
Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente
Gestione delle competenze del dipendente

 variazione di periodi già presenti nella Base Informativa e inserimento di


ulteriori periodi: in questo caso vanno digitate le date di inizio e fine, ‘DAL’ e
‘AL’, e va selezionato con ‘X’ il campo ‘ALTRI SERVIZI’; la transazione
visualizza i periodi richiesti e consente di inserire altri periodi;
I periodi vengono visualizzati in base alla cronologia con la quale è stato effettuato
il loro inserimento partendo dal più recente. L’inserimento di ulteriori periodi è in
ogni caso effettuabile con la F.E. “Acquisire Scheda Servizi”.

Aggiornamento servizi militari o equiparati (sezione B)

La transazione opera con le stesse modalità descritte nel precedente punto 3.20.4, e
consente le seguenti operazioni:

 aggiornamento di tutte le informazioni visualizzate;


 acquisizione di ulteriori dati;
 cancellazione dei dati inseriti.

Aggiornamento servizi non di ruolo in qualità di personale docente (sezione D)

RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 314 di 468
Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente
Gestione delle competenze del dipendente

La transazione opera con le stesse modalità descritte nel precedente punto.

I servizi immessi dall’utente in fase di acquisizione possono essere modificati;


possono inoltre essere annullati, indicando ‘SI’ alla voce ‘ANNULLAMENTO’

Aggiornamento servizi di ruolo in qualità di personale docente (sezione E)

La transazione opera con le stesse modalità descritte nel precedente punto.

I servizi immessi dall’utente in fase di acquisizione possono essere modificati;


possono inoltre essere annullati, indicando ‘SI’ alla voce ‘ANNULLAMENTO’ .

Aggiornamento servizi non di ruolo in qualità di personale A.T.A. (sezione F)

La transazione opera con le stesse modalità descritte nel precedente punto.

I servizi immessi dall’utente in fase di acquisizione possono essere modificati;


possono inoltre essere annullati, indicando ‘SI’ alla voce ‘ANNULLAMENTO’ .

Aggiornamento servizi prestati su scuole legalmente riconosciute

La transazione opera con le stesse modalità descritte nel precedente punto.

Aggiornamento servizi di ruolo in qualità di personale A.T.A. (sezione G)

La transazione opera con le stesse modalità descritte nel precedente punto.

I servizi immessi dall’utente in fase di acquisizione possono essere modificati;


possono inoltre essere annullati, indicando ‘SI’ alla voce ‘ANNULLAMENTO’ .

Aggiornamento servizi non di ruolo presso altre Amministrazioni statali


(sezione H)

La transazione opera con le stesse modalità descritte nel precedente punto.

I servizi immessi dall’utente in fase di acquisizione possono essere modificati;


possono inoltre essere annullati, indicando ‘SI’ alla voce ‘ANNULLAMENTO’ .

Aggiornamento servizi di ruolo presso altre Amministrazioni statali (sezione I)

La transazione opera con le stesse modalità descritte nel precedente punto.

I servizi immessi dall’utente in fase di acquisizione possono essere modificati;


possono inoltre essere annullati, indicando ‘SI’ alla voce ‘ANNULLAMENTO’ .

Aggiornamento servizi non di ruolo presso aziende autonome dello Stato


(sezione L)

RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 315 di 468
Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente
Gestione delle competenze del dipendente

La transazione opera con le stesse modalità descritte nel precedente punto.

I servizi immessi dall’utente in fase di acquisizione possono essere modificati;


possono inoltre essere annullati, indicando ‘SI’ alla voce ‘ANNULLAMENTO’ .

Aggiornamento servizi di ruolo presso aziende autonome dello Stato (sezione


M)

La transazione opera con le stesse modalità descritte nel precedente punto.

I servizi immessi dall’utente in fase di acquisizione possono essere modificati;


possono inoltre essere annullati, indicando ‘SI’ alla voce ‘ANNULLAMENTO’ .

Aggiornamento attività da libero professionista (sezione N)

La transazione opera con le stesse modalità descritte nel precedente punto.

I servizi immessi dall’utente in fase di acquisizione possono essere modificati;


possono inoltre essere annullati, indicando ‘SI’ alla voce ‘ANNULLAMENTO’ .

Aggiornamento lavoro autonomo (sezione O)

La transazione opera con le stesse modalità descritte nel precedente punto.

I servizi immessi dall’utente in fase di acquisizione possono essere modificati;


possono inoltre essere annullati, indicando ‘SI’ alla voce ‘ANNULLAMENTO’ .

Aggiornamento servizi presso privati (sezione P)

La transazione opera con le stesse modalità descritte nel precedente punto.

I servizi immessi dall’utente in fase di acquisizione possono essere modificati;


possono inoltre essere annullati, indicando ‘SI’ alla voce ‘ANNULLAMENTO’ .

Aggiornamento servizi non di ruolo resi alle dipendenze degli Enti pubblici
territoriali (sezione Q)

La transazione opera con le stesse modalità descritte nel precedente punto.

I servizi immessi dall’utente in fase di acquisizione possono essere modificati;


possono inoltre essere annullati, indicando ‘SI’ alla voce ‘ANNULLAMENTO’ .

Aggiornamento servizi di ruolo resi alle dipendenze degli Enti pubblici


territoriali (sezione R)

La transazione opera con le stesse modalità descritte nel precedente punto.

RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 316 di 468
Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente
Gestione delle competenze del dipendente

I servizi immessi dall’utente in fase di acquisizione possono essere modificati;


possono inoltre essere annullati, indicando ‘SI’ alla voce ‘ANNULLAMENTO’ .

Aggiornamento servizi resi ad Enti pubblici non territoriali (sezione S)

La transazione opera con le stesse modalità descritte nel precedente punto.

I servizi immessi dall’utente in fase di acquisizione possono essere modificati;


possono inoltre essere annullati, indicando ‘SI’ alla voce ‘ANNULLAMENTO’ .

Aggiornamento servizi non di ruolo prestati presso le Università statali


(sezione T)

La transazione opera con le stesse modalità descritte nel precedente punto.

I servizi immessi dall’utente in fase di acquisizione possono essere modificati;


possono inoltre essere annullati, indicando ‘SI’ alla voce ‘ANNULLAMENTO’ .

Aggiornamento servizi di ruolo prestati presso le Università statali (sezione U)

La transazione opera con le stesse modalità descritte nel precedente punto.

I servizi immessi dall’utente in fase di acquisizione possono essere modificati;


possono inoltre essere annullati, indicando ‘SI’ alla voce ‘ANNULLAMENTO’ .

Aggiornamento servizi non di ruolo prestati presso le libere Università


(sezione V)

La transazione opera con le stesse modalità descritte nel precedente punto.

I servizi immessi dall’utente in fase di acquisizione possono essere modificati;


possono inoltre essere annullati, indicando ‘SI’ alla voce ‘ANNULLAMENTO’ .

Aggiornamento servizi di ruolo prestati presso le libere Università (sezione Z)

La transazione opera con le stesse modalità descritte nel precedente punto.

I servizi immessi dall’utente in fase di acquisizione possono essere modificati;


possono inoltre essere annullati, indicando ‘SI’ alla voce ‘ANNULLAMENTO’ .

RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 317 di 468
Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente
Gestione delle competenze del dipendente

3.38 Funzione elementare - Cancellare Scheda Servizi

La Funzione Elementare consente la cancellazione dei dati relativi a tutti i servizi


pregressi dell’interessato inclusi in uno dei quadri precedentemente acquisiti.

3.38.1 Modalità operative di acquisizione dati


Per accedere alla funzione in oggetto è necessario selezionare l’area “Personale Comparto
Scuola => Gestione delle Competenze del Dipendente (Fascicolo Personale) => Dichiarazione
Servizi Pregressi” e dal menù la funzionalità Cancellare Scheda Servizi

3.38.2 Azioni del Sistema Informativo

Le modalità operative per individuare la posizione anagrafica sono le stesse


descritte nel paragrafo “Acquisire Scheda Servizi.

Instradamento alle sezioni per la cancellazione dei servizi

La transazione, attivata dallo schermo di seguito allegato, prospetta le seguenti


informazioni.

 estremi anagrafici;
 codice fiscale;
 stato giuridico;
 tipologia personale;
 sede di titolarità;
 sede di servizio.

Può essere selezionato con "X" una sola sezione tra quelle che compaiono sullo
schermo; nel caso non sia stata selezionata nessuna sezione, la transazione emette il
diagnostico "NON È STATA ESEGUITA NESSUNA SELEZIONE".

Se è stata selezionata la sezione E la transazione controlla che non esistano servizi


provenienti dall'area “Assunzioni”; altrimenti invia il diagnostico "IMPOSSIBILE
CANCELLARE QUADRI CON SERVIZI PROVENIENTI DALL'AREA KM".

RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 318 di 468
Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente
Gestione delle competenze del dipendente

Conferma della cancellazione

La transazione attivata dallo schermo di seguito allegato consente di confermare la


cancellazione della sezione precedentemente selezionata.

Confermando tale operazione, la transazione provvede a cancellare dalla Base


Informativa tutti i periodi relativi alla sezione selezionata.

Si ricorda che per effettuare la cancellazione parziale dei periodi presenti in una
determinata sezione, occorre utilizzare la funzione di aggiornamento.

RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 319 di 468
Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente
Gestione delle competenze del dipendente

RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 320 di 468
Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente
Gestione delle competenze del dipendente

3.39 Funzione elementare - Stampare Dichiarazione Servizi

La Funzione Elementare consente di produrre in linea la stampa analitica dei servizi


pregressi dell’interessato.

3.39.1 Modalità operative di acquisizione dati


Per accedere alla funzione in oggetto è necessario selezionare l’area “Personale Comparto
Scuola => Gestione delle Competenze del Dipendente (Fascicolo Personale) => Dichiarazione
Servizi Pregressi” e dal menù la funzionalità Stampare Dichiarazione Servizi.

3.39.2 Azioni del Sistema Informativo

Le modalità operative per individuare la posizione anagrafica sono le stesse


descritte nel paragrafo “Acquisire Scheda Servizi”.

La stampa, attivata dallo schermo di seguito in allegato, prospetta le seguenti


informazioni:

 estremi anagrafici;
 codice fiscale;
 stato giuridico;
 tipologia personale;
 sede di titolarità;
 sede di servizio.

RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 321 di 468
Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente
Gestione delle competenze del dipendente

La transazione attiva la stampa in linea con produzione del tabulato pdf

RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 322 di 468
Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente
Gestione delle competenze del dipendente

3.40 Funzione elementare - Stampare Elenco Servizi

La Funzione Elementare consente di produrre in linea la stampa sintetica dei servizi


pregressi dell’interessato.

3.40.1 Modalità operative di acquisizione dati


Per accedere alla funzione in oggetto è necessario selezionare l’area “Personale Comparto
Scuola => Gestione delle Competenze del Dipendente (Fascicolo Personale) => Dichiarazione
Servizi Pregressi” e dal menù la funzionalità Stampare Elenco Servizi

3.40.2 Azioni del Sistema Informativo

Le modalità operative per individuare la posizione anagrafica sono le stesse


descritte nel paragrafo “Acquisire Scheda Servizi”.

La stampa, attivata dallo schermo di seguito allegato, prospetta le seguenti


informazioni:

 estremi anagrafici;
 codice fiscale;
 stato giuridico;
 tipologia personale.
 sede di titolarità;
 sede di servizio.

RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 323 di 468
Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente
Gestione delle competenze del dipendente

Le tipologie di stampe on-line prodotte sia in forma analitica che sintetica sono di
seguito esposti

STAMPA DICHIARAZIONE SERVIZI

ESTREMI ANAGRAFICI....: ___________________ _________________


CODICE FISCALE........: _________________
STATO GIURIDICO.......: ___________________
TIPOLOGIA PERSONALE...: ______________
CLASSE DI CONCORSO....: (codice della classe di concorso - decodifica)
SEDE DI TITOLARITA'...: ___________________
SEDE DI SERVIZIO......: ___________________
NOMINA IN RUOLO.......:
DECORRENZA GIURIDICA __/__/____

DECORRENZA ECONOMICA __/__/____

CAUSALE DI IMMISSIONE __________

QUADRO B - SERVIZI MILITARI OD EQUIPARATI

PERIODI
/------------------------------------ NOTE -------------------------------/
__ / __ / ____-__ / __ / ____ (codice del servizio - decodifica)
__ / __ / ____-__ / __ / ____ (codice del servizio - decodifica)
..............................................................................

CAMPAGNE DI GUERRA:____ ____ ____ ____ ____ ____

ART. 1 L. 336/70...............: (codice della categoria - decodifica)


ANNI __ MESI__ GIORNI

RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 324 di 468
Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente
Gestione delle competenze del dipendente

QUADRO D - SERVIZI NON DI RUOLO IN QUALITA' DI DOCENTE

1) DEC.GIU.:__/__/____ DEC.EC.:__/__/____ FINE SER. RETRIB.: __/__/____


TIPO SERVIZIO..............: (codice del servizio - decodifica)
TIPO NOMINA................: (codice del tipo nomina - decodifica
AUTORITA' NOMINA...........: (codice della autorità nomina - decodifica
SCUOLA DI SERVIZIO.........: (denominazione)

è in alternativa con
CODICE SCUOLA..............: (codice della scuola - decodifica)
TIPO SCUOLA................: (codice del tipo scuola - decodifica)
COMUNE.....................: _____________________
PROVINCIA..................: (decodifica della provincia)
TIPO ATTIVITA'.............: (codice del tipo attività - decodifica)
QUALIFICA DEL SERVIZIO.....: (codice della qualifica - decodifica)
SITUAZ. PREVIDENZIALE......: (codice situazione previdenziale-decodifica)

CARATTERISTICHE DEL SERVIZIO


a) SERVIZIO PRESTATO IN CLASSI DIFFERENZIALI, SCUOLE PER CIECHI
b) SERVIZIO PRESTATO COME DOCENTE PRIVO DI VISTA, SPECIALIZZATO
c) SERVIZIO PRESTATO CON ORARIO DI CATTEDRA / CON __ ORE SETTIMANALI
d) SERVIZIO PRESTATO PER INTERO CORSO IN SCUOLE POPOLARI
e) PARTECIPAZIONE A SCRUTINI O ESAMI
f) SERVIZIO PRESTATO SENZA TITOLO DI ACCESSO
g) SERVIZIO NON RETRIBUITO

IL SERVIZIO HA DATO LUOGO ALLA COSTITUZIONE DELLA POSIZIONE ASSICURATIVA.


IL SERVIZIO HA DATO LUOGO AD INDENNITA' DI FINE RAPPORTO.
IL SERVIZIO HA DATO LUOGO A BUONUSCITA.
IL SERVIZIO HA DATO LUOGO A PENSIONE/INDENNITA’ UNA-TANTUM .

2) DEC.GIU.:__/__/____ DEC.EC.:__/__/____ FINE SER. RETRIB.: __/__/____

........................................................................................

RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 325 di 468
Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente
Gestione delle competenze del dipendente

QUADRO E - SERVIZI DI RUOLO IN QUALITA' DI DOCENTE

1) DEC.GIU.:__/__/____ DEC.EC.:__/__/____ FINE SER. RETRIB.: __/__/____


TIPO SERVIZIO..............: (codice del servizio - decodifica)
AUTORITA' NOMINA...........: (codice della autorità nomina - decodifica)
SCUOLA DI SERVIZIO.........: (denominazione)

è in alternativa con
CODICE SCUOLA..............: (codice della scuola - decodifica)
TIPO SCUOLA................: (codice del tipo scuola - decodifica)
COMUNE.....................: ______________________
PROVINCIA..................: (decodifica della provincia)
TIPO ATTIVITA'.............: (codice del tipo attività - decodifica
QUALIFICA DEL SERVIZIO.....: (codice della qualifica - decodifica
SITUAZ. PREVIDENZIALE......: (codice situazione previdenziale-decodifica)

CARATTERISTICHE DEL SERVIZIO


a) SERVIZIO PRESTATO IN CLASSI DIFFERENZIALI, SCUOLE PER CIECHI,
b) SERVIZIO PRESTATO COME DOCENTE PRIVO DI VISTA

IL SERVIZIO HA DATO LUOGO ALLA COSTITUZIONE DELLA POSIZIONE ASSICURATIVA.


IL SERVIZIO HA DATO LUOGO AD INDENNITA' DI FINE RAPPORTO.
IL SERVIZIO HA DATO LUOGO A BUONUSCITA.
IL SERVIZIO HA DATO LUOGO A PENSIONE /INDENNITA’ UNA-TANTUM.

2) DEC.GIU.:__/__/____ DEC.EC.:__/__/____ FINE SER. RETRIB.: __/__/____


........................................................................................

QUADRO F - SERVIZI NON DI RUOLO IN QUALITA' DI PERSONALE A.T.A.

1) DEC.GIU.:__/__/____ DEC.EC.:__/__/____ FINE SER. RETRIB.: __/__/____


TIPO SERVIZIO..............: (codice del servizio - decodifica)
TIPO NOMINA................: (codice del tipo nomina - decodifica)
AUTORITA' NOMINA...........: (codice della autorità nomina - decodifica)
SCUOLA DI SERVIZIO.........: (denominazione)

è in alternativa con
CODICE SCUOLA..............: (codice della scuola - decodifica)

TIPO SCUOLA................: (codice del tipo scuola - decodifica)


COMUNE.....................: ______________________
PROVINCIA..................: (decodifica della provincia)
PROFILO PROFESSIONALE......: (codice del profilo professionale - decodifica)
RUOLO......................: (codice del ruolo - decodifica)
CARRIERA...................: (codice della carriera - decodifica)
QUALIFICA DEL SERVIZIO.....: (codice della qualifica - decodifica)
SITUAZ. PREVIDENZIALE......: (codice situazione previdenziale-decodifica)
SERVIZIO NON RETRIBUITO

IL SERVIZIO HA DATO LUOGO ALLA COSTITUZIONE DELLA POSIZIONE ASSICURATIVA.


IL SERVIZIO HA DATO LUOGO AD INDENNITA' DI FINE RAPPORTO.
IL SERVIZIO HA DATO LUOGO A BUONUSCITA.
IL SERVIZIO HA DATO LUOGO A PENSIONE/INDENNITA’ UNA-TANTUM .

2) DEC.GIU.:__/__/____ DEC.EC.:__/__/____ FINE SER. RETRIB.: __/__/____


........................................................................................

RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 326 di 468
Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente
Gestione delle competenze del dipendente

QUADRO G - SERVIZI DI RUOLO IN QUALITA' DI PERSONALE A.T.A.

1) DEC.GIU.:__/__/____ DEC.EC.:__/__/____ FINE SER. RETRIB.: __/__/____


TIPO SERVIZIO..............: (codice del servizio - decodifica)
TIPO NOMINA................: (codice del tipo nomina - decodifica)
AUTORITA' NOMINA...........: (codice della autorità nomina - decodifica)
SCUOLA DI SERVIZIO.........: (denominazione)

è in alternativa con

CODICE SCUOLA..............: (codice della scuola - decodifica)


TIPO SCUOLA................: (codice del tipo scuola - decodifica)
COMUNE.....................: _____________________
PROVINCIA..................: (decodifica della provincia)
PROFILO PROFESSIONALE......: (codice del profilo professionale - decodifica)
RUOLO......................: (codice del ruolo - decodifica)
CARRIERA...................: (codice della carriera - decodifica)
QUALIFICA DEL SERVIZIO.....: (codice della qualifica - decodifica)
SITUAZ. PREVIDENZIALE......: (codice situazione previdenziale-decodifica)

IL SERVIZIO HA DATO LUOGO ALLA COSTITUZIONE DELLA POSIZIONE ASSICURATIVA.


IL SERVIZIO HA DATO LUOGO AD INDENNITA' DI FINE RAPPORTO.
IL SERVIZIO HA DATO LUOGO A BUONUSCITA.
IL SERVIZIO HA DATO LUOGO A PENSIONE/INDENNITÀ UNA-TANTUM.

2) DEC.GIU.:__/__/____ DEC.EC.:__/__/____ FINE SER. RETRIB.: __/__/____


........................................................................................

QUADRO H - SERVIZI NON DI RUOLO PRESSO AMMINISTRAZIONI STATALI

1) DEC.GIU.:__/__/____ DEC.EC.:__/__/____ FINE SER. RETRIB.: __/__/____


AMMINISTRAZIONE...........: ____________________________

SITUAZ. PREVIDENZIALE: (codice situazione previdenziale - decodifica)

IL SERVIZIO HA DATO LUOGO ALLA COSTITUZIONE DELLA POSIZIONE ASSICURATIVA.


IL SERVIZIO HA DATO LUOGO AD INDENNITA' DI FINE RAPPORTO.
IL SERVIZIO HA DATO LUOGO A BUONUSCITA ENPAS.
IL SERVIZIO HA DATO LUOGO A PENSIONE/INDENNITA’ UNA-TANTUM

2) DEC.GIU.:__/__/____ DEC.EC.:__/__/____ FINE SER. RETRIB.: __/__/____


......................................................................................

QUADRO I- SERVIZI DI RUOLO PRESSO AMMINISTRAZIONI STATALI


come per il quadro H

QUADRO L - SERVIZI NON DI RUOLO PRESSO AZIENDE AUTONOME DELLO STATO

1) DEC.GIU.:__/__/____ DEC.EC.:__/__/____ FINE SER. RETRIB.: __/__/____


TIPO ENTE..................: (codice ente - decodifica)
SITUAZ. PREVIDENZIALE...: (codice situazione previdenziale - decodifica)

IL SERVIZIO HA DATO LUOGO ALLA COSTITUZIONE DELLA POSIZIONE ASSICURATIVA.


IL SERVIZIO HA DATO LUOGO AD INDENNITA' DI FINE RAPPORTO.
IL SERVIZIO HA DATO LUOGO A BUONUSCITA.
IL SERVIZIO HA DATO LUOGO A PENSIONE/INDENNITA’ UNA-TANTUM.

2) DEC.GIU.:__/__/____ DEC.EC.:__/__/____ FINE SER. RETRIB.: __/__/____


........................................................................................

RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 327 di 468
Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente
Gestione delle competenze del dipendente

QUADRO M - SERVIZI DI RUOLO PRESSO AZIENDE AUTONOME DELLO STATO


come per il quadro L
QUADRO N - ATTIVITA' DA LIBERO PROFESSIONISTA

1) DAL __/__/____ AL __/__/____


COMUNE...............: _____________
PROVINCIA............: _____________
SITUAZ. PREVIDENZIALE: (codice situazione previdenziale - decodifica)

2) DAL __/__/____ AL __/__/____


........................................................................................

QUADRO O - LAVORO AUTONOMO

1) DAL __/__/____ AL __/__/____


COMUNE...............: _____________
PROVINCIA............: _____________
SITUAZ. PREVIDENZIALE: (codice situazione previdenziale - decodifica)

2) DAL __/__/____ AL __/__/____


........................................................................................

QUADRO P - SERVIZI PRESSO PRIVATI

1) DAL __/__/____ AL __/__/____


COMUNE...............: ____________
PROVINCIA............: ____________
SITUAZ. PREVIDENZIALE: (codice situazione previdenziale - decodifica)

2) DAL __/__/____ AL __/__/____


........................................................................................

QUADRO Q - SERVIZI NON DI RUOLO RESI ALLE DIPENDENZE DEGLI ENTI PUBBLICI TERRITORIALI

1) DAL __/__/____ AL __/__/____


TIPO ENTE............: COMUNE o PROVINCIA o REGIONE
SEDE ENTE............: ______________
SITUAZ. PREVIDENZIALE: (codice situazione previdenziale - decodifica)

IL SERVIZIO HA DATO LUOGO ALLA COSTITUZIONE DELLA POSIZIONE ASSICURATIVA.


IL SERVIZIO HA DATO LUOGO AD INDENNITA' DI FINE RAPPORTO.
IL SERVIZIO HA DATO LUOGO A BUONUSCITA INADEL.
IL SERVIZIO HA DATO LUOGO A PENSIONE/INDENNITA’ UNA-TANTUM.

2) DAL __/__/____ AL __/__/____


........................................................................................

QUADRO R - SERVIZI DI RUOLO RESI ALLE DIPENDENZE DEGLI ENTI PUBBLICI TERRITORIALI
come per il quadro Q

RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 328 di 468
Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente
Gestione delle competenze del dipendente

QUADRO S - SERVIZI RESI AD ENTI PUBBLICI NON TERRITORIALI

1) DAL __/__/____ AL __/__/____


TIPO ENTE............: __________
SITUAZ. PREVIDENZIALE: (codice situazione previdenziale - decodifica)

IL SERVIZIO HA DATO LUOGO AD INDENNITA' DI FINE RAPPORTO.


IL SERVIZIO HA DATO LUOGO A PENSIONE/INDENNITA’ UNA-TANTUM.

2) DAL __/__/____ AL __/__/____


........................................................................................

QUADRO T - SERVIZI NON DI RUOLO PRESTATI PRESSO LE UNIVERSITA' STATALI

1) DAL __/__/____ AL _/__/____


UNIVERSITA'...........: (codice della università - decodifica)
COMUNE................: ________________
PROVINCIA.............: _________________
AUTORITA' NOMINA......: (codice della autorità nomina - decodifica)
ATTIVITA' SVOLTA......: (codice della attivita' svolta - decodifica)
QUALIFICA DEL SERVIZIO: (codice della qualifica - decodifica)
SITUAZ. PREVIDENZIALE.: (codice della situazione previdenziale - decodifica)

IL SERVIZIO HA DATO LUOGO ALLA COSTITUZIONE DELLA POSIZIONE ASSICURATIVA.


IL SERVIZIO HA DATO LUOGO AD INDENNITA' DI FINE RAPPORTO.
IL SERVIZIO HA DATO LUOGO A BUONUSCITA.
IL SERVIZIO HA DATO LUOGO A PENSIONE/INDENNITA’ UNA-TANTUM.

2) DAL __/__/____ AL __/__/____


........................................................................................

QUADRO U - SERVIZI DI RUOLO PRESTATI PRESSO LE UNIVERSITA' STATALI


come per il quadro T

QUADRO V - SERVIZI NON DI RUOLO PRESTATI PRESSO LE LIBERE UNIVERSITA'

1) DAL __/__/____ AL __/__/____


UNIVERSITA'...........: (codice della università - decodifica)
COMUNE................: ________________
PROVINCIA.............: _________________
AUTORITA' NOMINA......: (codice della autorità nomina - decodifica)
ATTIVITA' SVOLTA......: (codice della attivita' svolta - decodifica)
QUALIFICA DEL SERVIZIO: (codice della qualifica - decodifica)
SITUAZ. PREVIDENZIALE.: (codice della situazione previdenziale - decodifica)

IL SERVIZIO HA DATO LUOGO ALLA COSTITUZIONE DELLA POSIZIONE ASSICURATIVA.


IL SERVIZIO HA DATO LUOGO AD INDENNITA' DI FINE RAPPORTO.
IL SERVIZIO HA DATO LUOGO A BUONUSCITA.
IL SERVIZIO HA DATO LUOGO A PENSIONE/INDENNITA’ UNA-TANTUM.

2) DAL __/__/____ AL __/__/____


........................................................................................

QUADRO Z - SERVIZI DI RUOLO PRESTATI PRESSO LE LIBERE UNIVERSITA'


come per il quadro V

RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 329 di 468
Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente
Gestione delle competenze del dipendente

STAMPA SINTETICA DEI SERVIZI PREGRESSI

ESTREMI ANAGRAFICI....: ___________________ _________________


CODICE FISCALE........: _________________
STATO GIURIDICO.......: ___________________
TIPOLOGIA PERSONALE...: ______________
SEDE DI TITOLARITA’...: codice e decodifica
SEDE DI SERVIZIO......: codice e decodifica

QUADRO B - SERVIZI MILITARI OD EQUIPARATI

CAMPAGNE DI GUERRA:____ ____ ____ ____ ____ ____

ART. 1 L. 336/70...........: (codice della categoria - decodifica)


ANNI __ MESI __ GIORNI __
ART.44 R.D. 1290/22 L.539/50: NUM.PROVV. ______ DATA PROVV. __/__/____
DATA RIC. __/__/____

SERVIZI MILITARI:

DAL __ / __ / ____ AL __ / __ / ____

QUADRO D - SERVIZI NON DI RUOLO IN QUALITA' DI DOCENTE

1)DEC.GIU.:__/__/____ DEC.EC.:__/__/____ FINE SER. RETRIB.: __/__/____ TIPO SER.: ____

QUADRO E - SERVIZI DI RUOLO IN QUALITA' DI DOCENTE

1)DEC.GIU.:__/__/____ DEC.EC.:__/__/____ FINE SER. RETRIB.: __/__/____ TIPO SER.: ____

QUADRO F - SERVIZI NON DI RUOLO IN QUALITA' DI PERSONALE A.T.A.

1)DEC.GIU.:__/__/____ DEC.EC.:__/__/____ FINE SER. RETRIB.: __/__/____ TIPO SER.: ____

QUADRO G - SERVIZI DI RUOLO IN QUALITA' DI PERSONALE A.T.A.

1)DEC.GIU.:__/__/____ DEC.EC.:__/__/____ FINE SER. RETRIB.: __/__/____ TIPO SER.: ____

QUADRO H - SERVIZI NON DI RUOLO PRESSO AMMINISTRAZIONI STATALI

1)DEC.GIU.:__/__/____ DEC.EC.:__/__/____ FINE SER. RETRIB.: __/__/____

QUADRO I- SERVIZI DI RUOLO PRESSO AMMINISTRAZIONI STATALI


come per il quadro H

QUADRO L - SERVIZI NON DI RUOLO PRESSO AZIENDE AUTONOME DELLO STATO

1)DEC.GIU.:__/__/____ DEC.EC.:__/__/____ FINE SER. RETRIB.: __/__/____

QUADRO M - SERVIZI DI RUOLO PRESSO AZIENDE AUTONOME DELLO STATO


come per il quadro L

QUADRO N - ATTIVITA' DA LIBERO PROFESSIONISTA

1) DAL __/__/____ AL __/__/____

RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 330 di 468
Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente
Gestione delle competenze del dipendente

QUADRO O - LAVORO AUTONOMO

1) DAL __/__/____ AL __/__/____

QUADRO P - SERVIZI PRESSO PRIVATI

1) DAL __/__/____ AL __/__/____

QUADRO Q - SERVIZI NON DI RUOLO RESI ALLE DIPENDENZE DEGLI ENTI PUBBLICI TERRITORIALI

1) DAL __/__/____ AL __/__/____

QUADRO R - SERVIZI DI RUOLO RESI ALLE DIPENDENZE DEGLI ENTI PUBBLICI TERRITORIALI
come per il quadro Q

QUADRO S - SERVIZI RESI AD ENTI PUBBLICI NON TERRITORIALI

1) DAL __/__/____ AL __/__/____

QUADRO T - SERVIZI NON DI RUOLO PRESTATI PRESSO LE UNIVERSITA' STATALI

1) DAL __/__/____ AL _/__/____

QUADRO U - SERVIZI DI RUOLO PRESTATI PRESSO LE UNIVERSITA' STATALI


come per il quadro T

QUADRO V - SERVIZI NON DI RUOLO PRESTATI PRESSO LE LIBERE UNIVERSITA'

1) DAL __/__/____ AL __/__/____

RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 331 di 468
Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente
Gestione delle competenze del dipendente

3.41 Funzione Elementare: Interrogare Responsabili Istituzioni Scolastiche.

La funzione permette la visualizzazione dei dati dei Dirigenti e DSGA associati ad una
Istituzione Scolastica sede di dirigente.
La funzione permette di accedere solo ai contesti di tipo “sede principale” ed è associata ai
seguenti profili:

• Istituzioni Scolastiche sede di dirigente (profilo di tipo “Utente scuola”): potranno


visualizzare i dati di propria competenza

• Ex-UST (profili di tipo “Utente UST”): potranno visualizzare i dati di singole scuole della
provincia ed elenchi per tutta la provincia

• USR (profilo di tipo “Utente USR”): potranno visualizzare i dati di singole scuole della
regione ed elenchi per le province appartenenti alla regione o per tutta la regione

• Uffici Centrali del MIUR (“Utente di tipo MPI”): potranno visualizzare i dati di singole
scuole ed elenchi per provincia o regione.

Inoltre è possibile effettuare ricerche per posizioni scoperte nei ruoli DS effettivo e DSGA. In
particolare si potranno ricercare le istituzioni scolastiche tali che:

• per una o entrambe le figure di DS effettivo e DSGA non esistono incarichi tali che la data
di ricerca sia compresa tra la data di inizio e la data di fine incarico.

Il risulato della ricerca può essere esportato in formato excel.

3.41.1 Modalità operative di acquisizione dati

Per accedere alla funzione in oggetto è necessario selezionare l’area “Personale Comparto
Scuola” => Responsabili Istituzioni Scolastiche => Ricerca responsabili => Ricerca.

RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 332 di 468
Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente
Gestione delle competenze del dipendente

3.41.2 Azioni del Sistema Informativo

Il sistema emette uno schermo di ricerca differente in relazione al profilo con cui si è
effettuato l’accesso.

Istituzione Scolastica sede di dirigente

L’utente Istituzione Scolastica può visualizzare solo i dati dell’Istituzione stessa, quindi nella
maschera di ricerca è presente solo il campo:
 Anno Scolastico: combo-box con tutti gli anni scolastici presenti nella nuova base dati
(impostato per default all’anno scolastico corrente).

Ricerca da profilo Istituzione Scolastica

Ex-UST

L’utente ex-UST può visualizzare:


 i dati di una singola Istituzione Scolastica sede di dirigente della propria provincia;
 un elenco di tutte le Istituzione Scolastiche sede di dirigente della propria provincia
 un elenco di istituzioni con dati mancanti nelle posizioni di DS effettivo e/o DSGA
alla data di esecuzione dell’interrogazione.

Nella maschera di ricerca sono presenti i seguenti campi:


 Anno Scolastico: combo-box con tutti gli anni scolastici presenti nella nuova base dati
(impostato per default all’anno scolastico corrente);
 Istituzione Scolastica: combo-box con tutti i codici meccanografici della provincia,
con in testa l’opzione “tutte”
 Scuole senza DS o DSGA: check-box con cui l’utente può richiede l’elenco delle
istituzioni con dati mancanti nelle posizioni di DS effettivo e/o DSGA alla data di
esecuzione dell’interrogazione

RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 333 di 468
Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente
Gestione delle competenze del dipendente

Ricerca da profilo UST

USR

L’utente USR può visualizzare:


 i dati di una singola Istituzione Scolastica sede di dirigente della propria regione;
 un elenco delle Istituzioni Scolastiche sede di dirigente di una specifica provincia o di
tutta la regione di competenza.
 un elenco di istituzioni con dati mancanti nelle posizioni di DS effettivo e/o DSGA.

Nella maschera di ricerca sono presenti i seguenti campi:


 Anno Scolastico: combo-box con tutti gli anni scolastici presenti nella nuova base dati
(impostato per default all’anno scolastico corrente);
 Provincia: combo-box con tutte le province della regione, con in testa l’opzione
“Tutte”. Nel momento in cui l’utente seleziona una provincia, il sistema visualizza il
campo:
 Istituzione Scolastica: combo-box con tutti i codici meccanografici della provincia
precedentemente selezionata, con in testa l’opzione “tutte”
 Scuole senza DS o DSGA: check-box con cui l’utente può richiede l’elenco delle
istituzioni con dati mancanti nelle posizioni di DS effettivo e/o DSGA alla data di
esecuzione dell’interrogazione

RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 334 di 468
Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente
Gestione delle competenze del dipendente

Uffici Centrali del MIUR

A livello centrale l’utente può visualizzare:


 i dati di una singola Istituzione Scolastica sede di dirigente;
 elenchi delle Istituzioni Scolastiche sede di dirigente, di una specifica provincia o di
una specifica regione.
 un elenco di istituzioni con dati mancanti nelle posizioni di DS effettivo e/o DSGA.

L’utente deve scegliere il contesto (regione) su cui operare, quindi visualizza la maschera di
ricerca nella quale sono presenti i seguenti campi:
 Anno Scolastico: combo-box con tutti gli anni scolastici presenti nella nuova base dati
(impostato per default all’anno scolastico corrente);
 Provincia: combo-box con tutte le province della regione, con in testa l’opzione
“Tutte”. Nel momento in cui l’utente seleziona una provincia, il sistema visualizza il
campo:
 Istituzione Scolastica: combo-box con tutti i codici meccanografici della provincia
precedentemente selezionata, con in testa l’opzione “tutte”
 Dati mancanti: check-box con le opzioni DS effettivo/DSGA

Ricerca da profilo USR e da profilo MIUR

RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 335 di 468
Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente
Gestione delle competenze del dipendente

Il risultato di tutte le tipologie di ricerca riporta nell’intestazione l’anno scolastico di


riferimento, e, per ciascuna istituzione scolastica, i seguenti dati (eventualmente mancanti):
 Istituzione Scolastica – codice, denominazione e comune

 Dati di dettaglio dei Responsabili dell’Istituzione Scolastica (raggruppati per qualifica e


ordinati per data fine incarico decrescente):
 Funzione: DS effettivo, DS nominale, DSGA
 Estremi anagrafici (cognome, nome, data e sigla provincia di nascita) compattati
 Codice fiscale
 Incarico:
 per i DS: “Dirigente con incarico effettivo”, “Dirigente con incarico nominale”,
“Dirigente con incarico di reggenza”, “Docente con incarico di presidenza”
 per i DSGA: “DSGA a tempo indeterminato”, “DSGA a tempo determinato”,
“Assistente Amm.vo incaricato”
 Data inizio e fine incarico
 Un eventuale messaggio di diagnostico evidenziato in rosso che indica la scopertura di una
o entrambe le posizioni di DS effettivo e DSGA (“Attenzione: posizione scoperta nel ruolo
di DS effettivo”, “Attenzione: posizione scoperta nel ruolo di DSGA”).

Visualizzazione Responsabili Istituzioni Scolastiche

RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 336 di 468
Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente
Gestione delle competenze del dipendente

3.42 TABELLE

3.43 Tabella codice tipo ruolo – ordine scuola


Codice Descrizione tipo ruolo Ordine
tipo scuola
ruolo
A NORMALE AA
S PROVENIENZA DA SETTORE NON MECCANIZZATO AA
W DELLE SCUOLE IN LINGUA SLOVENA AA
A NORMALE EE
C CARCERARIO EE
D PER CIECHI EE
E PER SORDOMUTI EE
G INS. DELLE ELEMENTARI IN LINGUA ITALIANA EE
H INS. DI LINGUA TEDESCA SC.EL. LINGUA ITALIANA EE
I INS. DELLE ELEMENTARI IN LINGUA TEDESCA EE
J RUOLO AD ESAURIMENTO EE
L INS. DI LINGUA ITAL. SC.EL. IN LINGUA TEDESCA EE
M DELLE SCUOLE DELLE LOCALITA' LADINE EE
S PROVENIENZA DA SETTORE NON MECCANIZZATO EE
U INS. EX RUOLO CATECHISTI DI TRENTO E BOLZANO EE
W DELLE SCUOLE IN LINGUA SLOVENA EE
A NORMALE MM
B EX SOPRANNUMERARIO MM
C CARCERARIO MM
D PER CIECHI MM
E PER SORDOMUTI MM
J RUOLO AD ESAURIMENTO MM
S PROVENIENZA DA SETTORE NON MECCANIZZATO MM
V PERSONALE NON GESTITO DAL SISTEMA MM
W DELLE SCUOLE IN LINGUA SLOVENA MM
A NORMALE SS
O DEGLI INSEGNANTI TECNO-PRATICI SS
Q DEGLI INS. ARTI APPLICATE NEGLI IST. D'ARTE SS
S PROVENIENZA DA SETTORE NON MECCANIZZATO SS
V PERSONALE NON GESTITO DAL SISTEMA SS

RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 337 di 468
Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente
Gestione delle competenze del dipendente

3.44 Tabella codice tipo posto – ordine scuola


Codice Descrizione tipo posto Ordine
tipo scuola
posto
AN COMUNE AA
CH SOST. MINORATI DELLA VISTA AA
CN PER AMBLIOPI AA
DH SOST. MINORATI DELL'UDITO AA
DN PER SORDASTRI AA
EH SOST. MINORATI PSICOFISICI AA
EN PER MINORATI PSICOFISICI AA
HN CON METODO MONTESSORI AA
LN CON METODO AGAZZI AA
PN PER CIECHI AA
RN PER SORDOMUTI AA
AN COMUNE AA
CH SOST. MINORATI DELLA VISTA EE
CN PER AMBLIOPI EE
DH SOST. MINORATI DELL'UDITO EE
DN PER SORDASTRI EE
EH SOST. MINORATI PSICOFISICI EE
EN PER MINORATI PSICOFISICI EE
FL LINGUA FRANCESE EE
FN DIFFERENZIALE EE
GN PER NOMADI EE
HN CON METODO MONTESSORI EE
IL LINGUA INGLESE EE
IN CON METODO PIZZIGONI EE
KN CANTO E MUSICA PER CIECHI EE
LN CON METODO AGAZZI EE
ON REGGIMENTALI EE
PN PER CIECHI EE
QN CARCERARIA EE
RN PER SORDOMUTI EE
SL LINGUA SPAGNOLA EE
TL LINGUA TEDESCA EE
TN DIFFERENZIALE C/O IRM EE
WN ITALIANO IN LINGUA TEDESCA EE
XN TEDESCO IN LINGUA ITALIANA EE
ZJ CORSI DI ISTR. PER ADULTI EE
CH SOST. MINORATI DELLA VISTA EE
DH SOST. MINORATI DELL'UDITO MM
EH SOST. MINORATI PSICOFISICI MM
NN NORMALE MM
QJ CARCERARIO MM
XJ CORSO PER LAVORATORI MM
HH SOSTEGNO SS
NN NORMALE SS

RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 338 di 468
Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente
Gestione delle competenze del dipendente

3.45 Tabella codice profilo


Codice Descrizione codice profilo
profilo
AA ASSISTENTE AMMINISTRATIVO
AT ASSISTENTE TECNICO
CO CUOCO
CR COLLABORATORE SCOLASTICO TECNICO (ADDETTO AZIENDE AGRARIE)
CS COLLABORATORE SCOLASTICO
DM DIRETTORE DEI SERVIZI GENERALI E AMMINISTRATIVI
GA GUARDAROBIERE
IF INFERMIERE

RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 339 di 468
Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente
Gestione delle competenze del dipendente

3.46 Tabella codice area professionale


Codice area Descrizione codice area professionale
professionale
ARR0 MECCANICA (NON GESTITO)
ARR1 MECCANICA (H07 - I60)
ARR2 MECCANICA (I32)
ARR3 MECCANICA (ALTRI LABORATORI)
AR01 MECCANICA
AR02 ELETTRONICA ED ELETTROTECNICA
AR03 COSTRUZIONI NAVALI E TECNOLOGIE METALMECCANICHE
AR04 IMBARCAZIONI SCUOLA E OFFICINE
AR05 IMBAR.SCUOLA-IMP.ELETTRICI-COND.CALDAIE A VAPORE
AR06 IMBARCAZIONI SCUOLA: CONDUZIONE CALDAIE A VAPORE
AR07 AREONAUTICA
AR08 FISICA
AR09 FISICA NUCLEARE
AR10 EDILE
AR11 METALLURGICO-MINERARIA
AR12 ARCHITETTURA ED ARREDAMENTO
AR13 GRAFICA ED INCISIONE
AR14 MONTAGGIO CINEMATOGRAFICO E VIDEOMAGNETICO
AR15 GRAFICA PUBBLICITARIA E FOTOGRAFIA
AR16 REGISTRAZIONE DEL SUONO
AR17 RIPRESA CINEMATOGRAFICA E TELEVISIVA
AR18 ECONOMIA DOMESTICA E SERVIZI AUSILIARI ALBERGHIERI
AR19 ASSISTENZA INFANZIA E ASSISTENZA SOCIALE
AR20 ALBERGHIERA
AR21 ALBERGHIERA AMMINISTRATIVA CONTABILE
AR22 MODA E COSTUME
AR23 CHIMICA
AR24 CARTA
AR25 ARTE BIANCA
AR26 ODONTOTECNICA
AR27 OTTICA
AR28 AZIENDA AGRARIA
AR29 CERAMICA
AR30 TESSUTO
AR31 METALLI
AR32 PITTURA
AR33 METALLI ED OREFICERIA
AR34 MERLETTO E RICAMO
AR35 VETRO
AR36 PLASTICA
AR37 STAMPA E RESTAURO
AR38 AGROINDUSTRIALE
AR99 ASSISTENTI TECNICI (L.124/99, ART. 8 COMMA 1)

RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 340 di 468
Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente
Gestione delle competenze del dipendente

3.47 Tabella codice tipo ruolo – tipologia di personale


Codice Descrizione tipo ruolo Tipologia
tipo Personale
ruolo
A NORMALE DOCENTE
C CARCERARIO DOCENTE
D PER CIECHI DOCENTE
E PER SORDOMUTI DOCENTE
G INS. DELLE ELEMENTARI IN LINGUA ITALIANA DOCENTE
H INS. DI LINGUA TEDESCA SC.EL. LINGUA ITALIANA DOCENTE
I INS. DELLE ELEMENTARI IN LINGUA TEDESCA DOCENTE
J RUOLO AD ESAURIMENTO DOCENTE
L INS. DI LINGUA ITAL. SC.EL. IN LINGUA TEDESCA DOCENTE
M DELLE SCUOLE DELLE LOCALITA' LADINE DOCENTE
N DELLA SCUOLA DI LINGUA TEDESCA DOCENTE
O DEGLI INSEGNANTI TECNO-PRATICI DOCENTE
P DEGLI ASSISTENTI DEI LICEI ARTISTICI DOCENTE
Q DEGLI INS. ARTI APPLICATE NEGLI IST. D'ARTE DOCENTE
S PROVENIENZA DA SETTORE NON MECCANIZZATO DOCENTE ATA
T PERSONALE EDUCATIVO PERSONALE
EDUCATIVO
U INS. EX RUOLO CATECHISTI DI TRENTO E BOLZANO DOCENTE
V PERSONALE NON GESTITO DAL SISTEMA DOCENTE ATA
W DELLE SCUOLE IN LINGUA SLOVENA DOCENTE ATA
3 DOC
4 RUOLO NAZIONALE ATA
5 RUOLO PROVINCIALE ATA
7 RUOLO A TEMPO PARZIALE ATA
8 INS. RELIGIONE SCUOLE INFANZIA E PRIMARIA INSEGNANTI DI
RELIGIONE
CATTOLICA
9 INS. RELIGIONE SCUOLA SECONDARIA INSEGNANTI DI
RELIGIONE
CATTOLICA

RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 341 di 468
Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente
Gestione delle competenze del dipendente

3.48 Tabella titoli di riserva


Codice Descrizione
titolo di
riserva
A VEDOVA/O FIGLI DI VITTIME DEL DOVERE O AZIONI TERRORISTICHE
B INVALIDO DI GUERRA
C INVALIDO CIVILE DI GUERRA O PROFUGO
D INVALIDO PER SERVIZIO
E INVALIDO DEL LAVORO ED EQUIPARATI
M ORFANO O VEDOVA DI GUERRA, PER SERVIZIO O PER LAVORO
N INVALIDO CIVILE
P SORDOMUTO
Q UFFICIALI DI CUI ALL'ART.40 COMMA 2, LEGGE 29/09/80 N.574
R MILITARE GIA' IN FERMA DI LEVA PROLUNGATA O EQUIPARATI

RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 342 di 468
Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente
Gestione delle competenze del dipendente

3.49 Tabella modalità di godimento del titolo di riserva

Personale Docente

Codice Descrizione Ordine scuola


titolo di
riserva
W ALL'ATTO DEL CONFERIMENTO DELL'INCARICO O AA, EE, MM, SS
DELLA SUPPLENZA ANNUALE
X ALL'ATTO DELL' IMMISSIONE IN RUOLO AA, EE, MM, SS
Z ALL'ATTO DELL' IMMISSIONE IN UN RUOLO AA, EE, MM, SS
DIVERSO DA QUELLO DI ATTUALE APPARTENENZA
K BENEFICIO NON GODUTO O ACQUISITO AA, EE, MM, SS
SUCCESSIVAMENTE ALLA NOMINA
S ALL'ATTO IMMISSIONE IN RUOLO NELLA CLASSE DI MM, SS
CONCORSO DI ATTUALE APPARTENENZA
Y NELL'IMMISSIONE IN RUOLO NELLA CLASSE DI MM, SS
CONCORSO DIVERSA DA QUELLA ATTUALE

Personale ATA

Codice Descrizione
W ALL'ATTO DEL CONFERIMENTO DELL'INCARICO O
DELLA SUPPLENZA ANNUALE
T ALL'ATTO DELL’IMMISSIONE IN RUOLO NEL
PROFILO PROFESSIONALE DI ATTUALE
APPARTENENZA
U ALL’ATTO DELL'IMMISSIONE IN RUOLO IN UN
PROFILO PROFESSIONALE DIVERSO DA QUELLO
ATTUALE
Z ALL'ATTO DELL' IMMISSIONE IN UN RUOLO
DIVERSO DA QUELLO DI ATTUALE APPARTENENZA
K BENEFICIO NON GODUTO O ACQUISITO
SUCCESSIVAMENTE ALLA NOMINA

RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 343 di 468
Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente
Gestione delle competenze del dipendente

3.50 Tabella Codice Diploma Scuola Secondaria di II grado


Codice Descrizione
diploma
D001 DIPLOMA DI MATURITA' TECNICA
D002 DIPLOMA DI MATURITA' TECNICA INDUSTRIALE
D004 DIPLOMA DI MATURITA' PROFESSIONALE
D005 DIPLOMA DI MATURITA' TECNICA FEMMINILE
D006 DIPLOMA DI MATURITA' TECNICA AERONAUTICA
D007 DIPLOMA DI MATURITA' TECNICA NAUTICA
D008 DIPLOMA DI MATURITA' TECNICA PER IL TURISMO
D009 DIPLOMA DI MATURITA' TECNICA PER GEOMETRI
D010 DIPLOMA DI MATURITA' TECNICA-COMMERCIALE
D011 DIPLOMA DI MATURITA' TECNICA AGRARIA
D012 MATURITA' TECNICA PERITI AZIENDALI E CORR. IN LINGUE ESTERE
D013 DIPLOMA DI MATURITA' ARTISTICA
D014 DIPLOMA DI MATURITA' CLASSICA
D015 DIPLOMA DI MATURITA' SCIENTIFICA
D016 DIPLOMA DI MATURITA' LINGUISTICA
D017 DIPLOMA DI MATURITA' ISTITUTO MAGISTRALE
D018 DIPLOMA DI SCUOLA MAGISTRALE
D019 MATURITA' TECNICA INDUSTRIALE - ARTI FOTOGRAFICHE
D020 MATURITA' TECNICA INDUSTRIALE - ARTI GRAFICHE
D021 MATURITA' TECNICA INDUSTRIALE - CHIMICA CONCIARIA
D022 MATURITA' TECNICA INDUSTRIALE - CHIMICA INDUSTRIALE
D023 MATURITA' TECNICA INDUSTRIALE - CHIMICA NUCLEARE
D024 MATURITA' TECNICA INDUSTRIALE - CONFEZIONI INDUSTRIALI
D025 MATURITA' TECNICA INDUSTRIALE - COSTRUZIONI AERONAUTICHE
D026 MATURITA' TECNICA INDUSTRIALE - DISEGNATORI DI TESSUTI
D027 MATURITA' TECNICA INDUSTRIALE - EDILIZIA
D028 MATURITA' TECNICA INDUSTRIALE - ELETTRONICA
D029 MATURITA' TECNICA INDUSTRIALE - ELETTRONICA INDUSTRIALE
D030 MATURITA' TECNICA INDUSTRIALE - ELETTROTECNICA
D031 MATURITA' TECNICA INDUSTRIALE - ENERGIA NUCLEARE
D032 MATURITA' TECNICA INDUSTRIALE - FISICA INDUSTRIALE
D033 MATURITA' TECNICA INDUSTRIALE - INDUSTRIA CARTARIA
D034 MATURITA' TECNICA INDUSTRIALE - INDUSTRIA METALMECCANICA
D035 MATURITA' TECNICA INDUSTRIALE - INDUSTRIA MINERARIA
D036 MATURITA' TECNICA INDUSTRIALE - INDUSTRIA NAVALMECCANICA
D037 MATURITA' TECNICA INDUSTRIALE - INDUSTRIA OTTICA
D038 MATURITA' TECNICA INDUSTRIALE - INDUSTRIA TESSILE
D039 MATURITA' TECNICA INDUSTRIALE - INDUSTRIA TINTORIA
D040 MATURITA' TECNICA INDUSTRIALE - INFORMATICA
D041 MATURITA' TECNICA INDUSTRIALE - MAGLIERIA
D042 MATURITA' TECNICA INDUSTRIALE - MATERIE PLASTICHE
D043 MATURITA' TECNICA INDUSTRIALE - MECCANICA
D044 MATURITA' TECNICA INDUSTRIALE - MECCANICA DI PRECISIONE
D045 MATURITA' TECNICA INDUSTRIALE - METALLURGIA
D046 MATURITA' TECNICA INDUSTRIALE - TECNOLOGIA ALIMENTARE
D047 MATURITA' TECNICA INDUSTRIALE - TELECOMUNICAZIONI
D048 MATURITA' TECNICA INDUSTRIALE - TERMOTECNICA
D049 MATURITA' PROFESSIONALE - AGROTECNICO
D050 MATURITA' PROFESSIONALE - ANALISTA CONTABILE
D051 MATURITA' PROFESSIONALE - ASSISTENTE COMUNITA' INFANTILE
D052 MATURITA' PROFESSIONALE - CHIMICO INDUSTRIE CERAMICHE
RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 344 di 468
Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente
Gestione delle competenze del dipendente

Codice Descrizione
diploma
D053 MATURITA' PROFESSIONALE - DISEGNATRICE STILISTA DI MODA
D054 MATURITA' PROFESSIONALE - ODONTOTECNICO
D055 MATURITA' PROFESSIONALE - OPERATORE COMMERCIALE
D056 MATURITA' PROFESSIONALE - OPERATORE COM. PRODOTTI ALIMENTARI
D057 MATURITA' PROFESSIONALE - OPERATORE TURISTICO
D058 MATURITA' PROFESSIONALE - OTTICO
D059 MATURITA' PROFESSIONALE - ANALISTA CONTABILE
D060 MATURITA’ PROFESSIONALE - TECNICA DELLA GRAFICA E PUBBLICIT.
D061 MATURITA’ PROFESSIONALE - TECNICO CHIMICO E BIOLOGICO
D062 MATURITA’ PROFESSIONALE - TECNICO DI RADIOLOGIA MEDICA
D063 MATURITA’ PROFESSIONALE - TECNICO SERVIZI DELLA RISTORAZIONE
D064 MATURITA’ PROFESSIONALE - TECNICO DEI SERVIZI SOCIALI
D065 MATURITA’ PROFESSIONALE - TECNICO DEI SERVIZI TURISTICI
D066 MATURITA’ PROFESSIONALE - TECNICO DEI SISTEMI ENERGETICI
D067 MATURITA’ PROFESSIONALE - TECNICO ABBIGLIAMENTO E MODA
D068 MATURITA’ PROFESSIONALE - TECNICO CINEMATOGRAFIA E TELEVIS.
D069 MATURITA’ PROFESSIONALE - TECNICO DELLA GESTIONE AZIENDALE
D070 MATURITA’ PROFESSIONALE - TECNICO ATTIVITA' ALBERGHIERE
D071 MATURITA’ PROFESSIONALE - TECNICO DELL'EDILIZIA
D072 MATURITA’ PROFESSIONALE - TECNICO DELLE INDUSTRIE CHIMICHE
D073 MATURITA’ PROFESSIONALE - TECNICO DELLE INDUSTRIE ELETTRICHE
D074 MATURITA’ PROFESSIONALE - TECNICO IND.ELETTRICHE E ELETTRON.
D075 MATURITA’ PROFESSIONALE - TECNICO INDUSTRIE ELETTRONICHE
D076 MATURITA’ PROFESSIONALE - TECNICO DELLE INDUSTRIE GRAFICHE
D077 MATURITA’ PROFESSIONALE - TECNICO DELLE INDUSTRIE MECCANICHE
D078 MATURITA’ PROFESSIONALE - TECNICO INDU.MECCANICA AUTOVEICOLO
D079 MATURITA’ PROFESSIONALE - TECNICO LAVORAZIONI CERAMICHE
D080 MATURITA’ PROFESSIONALE - TECNICO INDU. MOBILE E ARREDAMENTO
D081 MATURITA’ PROFESSIONALE - TECNICO DEL MARMO
D082 MATURITA’ PROFESSIONALE - TECNICO LABORAT.CHIMICO-BIOLOGICO
D083 MATURITA' TECNICA FEMMINILE - DIRIGENTI DI COMUNITA'
D084 MATURITA' TECNICA FEMMINILE - ECONOME DIETISTE
D085 MATURITA' TECNICA AERONAUTICA - ASSISTENZA NAVIGAZIONE AEREA
D086 MATURITA' TECNICA AERONAUTICA - NAVIGAZIONE AEREA
D087 MATURITA' TECNICA NAUTICA - CAPITANI
D088 MATURITA' TECNICA NAUTICA - COSTRUTTORI NAVALI
D089 MATURITA' TECNICA NAUTICA - MACCHINISTI
D090 MATURITA' TECNICA-COMMERCIALE - AMMINISTRATIVO
D091 MATURITA' TECNICA-COMMERCIALE - AMMINISTRAZIONE INDUSTRIALE
D092 MATURITA' TECNICA-COMMERCIALE - COMMERCIO CON L'ESTERO
D093 MATURITA' TECNICA-COMMERCIALE - MERCANTILE
D094 MATURITA' TECNICA-COMMERCIALE - PROGRAMMATORI
D095 MATURITA' TECNICA AGRARIA - AGRARIO GENERALE
D096 MATURITA' TECNICA AGRARIA - AGROINDUSTRIALE
D097 MATURITA' TECNICA AGRARIA - VITICOLTURA ED ENOLOGIA
D118 ISPETTORE CIRCOLAZIONE AERA E ASSISTENZA AL VOLO D.G.A.C.
D119 UFF. O SOTT.AERON.MIL.CONTROLLORE NAV.AERA GIA' O IN S.P.E.
D120 UFF. O SOTT. PILOTA DELLA AERONAUTICA O MARINA MIL.IN S.P.E.
D121 ATTESTATO MINISTERO DELLA DIFESA CONTROLLORE TRAFFICO AEREO
D122 LICENZA DI NAVIGATORE
D123 LICENZA DI PILOTA PRIVATO DI VEIVOLO
D124 PATENTINO DI ASPIRANTE CAPITANO DI LUNGO CORSO
D125 PATENTE DI CAPITANO DI LUNGO CORSO

RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 345 di 468
Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente
Gestione delle competenze del dipendente

Codice Descrizione
diploma
D994 DIPLOMA PER L'INSEGNAMENTO DI MUSICA E CANTO
D995 DIPLOMA DI MATURITA' ISTITUTO MAGISTRALE

3.51 Tabella codice indirizzi e qualifiche professionali


Codice Descrizione
indirizzo
C001 DIPLOMA PROFESSIONALE RILASCIATO DA ISTITUTO PROFESSIONALE
C002 DIPLOMA PROFESSIONALE INDIR. AGRARIO
C003 DIPLOMA PROFESSIONALE INDIR. EDILE
C004 DIPLOMA PROFESSIONALE INDIR. ELETTRICO ED ELETTRONICO
C005 DIPLOMA PROFESSIONALE INDIR. MECCANICO
C006 DIPLOMA PROFESSIONALE INDIR. ABBIGLIAMENTO E MODA
C007 DIPLOMA PROFESSIONALE INDIR. CHIMICO
C008 DIPLOMA PROFESSIONALE INDIR. ECONOMICO-AZIENDALI E TURISTICI
C009 DIPLOMA PROFESSIONALE INDIR. PUBBLICITARIO
C010 DIPLOMA PROFESSIONALE INDIR. ALBERGHIERO-RISTORAZIONE
C011 DIPLOMA PROFESSIONALE INDIR. SOCIALE
C012 DIPLOMA PROFESSIONALE INDIR. ARTE BIANCA E DOLCIARIA
C013 DIPLOMA PROFESSIONALE INDIR. LEGNO
C014 DIPLOMA PROFESSIONALE INDIR. MARMO
C015 DIPLOMA PROFESSIONALE INDIR. CERAMICA E PORCELLANA
C016 DIPLOMA PROFESSIONALE INDIR. INDUSTRIA GRAFICA
C017 DIPLOMA PROFESSIONALE INDIR. MARITTIMO
C018 DIPLOMA PROFESSIONALE INDIR. SANITARIO
C019 DIPLOMA PROFESSIONALE INDIR. CINEMATOGRAFIA E TELEVISIONE
C020 DIPLOMA PROFESSIONALE IST. OPERANTI IN SETTORI PARTICOLARI

RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 346 di 468
Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente
Gestione delle competenze del dipendente

3.52 Tabella codice diploma di istruzione artistica


Codice Descrizione
diploma
B001 DIPLOMA DI ACCADEMIA DI BELLE ARTI
B002 DIPLOMA DI ACCADEMIA NAZIONALE DI DANZA
B003 DIPLOMA DI CONSERVATORIO DI MUSICA
B011 DIPLOMA DI ACCADEMIA DI BELLE ARTI - CORSO DI DECORAZIONE
B012 DIPLOMA DI ACCADEMIA DI BELLE ARTI - CORSO DI PITTURA
B013 DIPLOMA DI ACCADEMIA DI BELLE ARTI - CORSO DI SCENOGRAFIA
B014 DIPLOMA DI ACCADEMIA DI BELLE ARTI - CORSO DI SCULTURA
B015 DIPLOMA DI COMPOSIZIONE E COMPOSIZIONE POLIFONICA VOCALE
B016 DIPLOMA DI CONSERVATORIO DI MUSICA - ORGANO
B017 DIPLOMA DI CONSERVATORIO DI MUSICA - VIOLINO
B018 DIPLOMA DI CONSERVATORIO DI MUSICA - VIOLA
B019 DIPLOMA DI CONSERVATORIO DI MUSICA - ARPA
B020 DIPLOMA DI CONSERVATORIO DI MUSICA - VIOLONCELLO
B021 DIPLOMA DI CONSERVATORIO DI MUSICA - CONTRABBASSO
B022 DIPLOMA DI CONSERVATORIO DI MUSICA – CLARINETTO
B023 DIPLOMA DI CONSERVATORIO DI MUSICA – PIANOFORTE
B024 DIPLOMA DI CONSERVATORIO DI MUSICA - CHITARRA
B025 DIPLOMA DI CONSERVATORIO DI MUSICA - CLAVICEMBALO
B026 DIPLOMA DI NUOVA DIDATTICA DELLA COMPOSIZIONE
B027 DIPLOMA DI DIDATTICA DELLA MUSICA
B028 ATTESTATO FINALE DI CORSI MUSICALI STRAORDINARI
B029 ATTESTATO FINALE DI CORSI MUSICALI SPECIALI
B030 DIPLOMA DI MAESTRO D'ARTE - TECNOLOGIA CERAMICA
B031 DIPLOMA DI MAESTRO D'ARTE - MODA E COSTUME
B032 DIPLOMA DI MAESTRO D'ARTE - DECORAZIONE PITTORICA
B033 DIPLOMA DI MAESTRO D'ARTE - SCENOTECNICA
B034 DIPLOMA DI MAESTRO D'ARTE - DISEGNO ANIMATO
B035 DIPLOMA DI MAESTRO D'ARTE - ARTE DELLA CERAMICA
B036 DIPLOMA DI MAESTRO D'ARTE - ARTE DELLA FOTOGRAFIA
B037 DIPLOMA DI ARTE DELLA GRAFICA PUBBLICITARIA E FOTOGRAFIA
B038 DIPLOMA DI MAESTRO D'ARTE - ARTE DEI METALLI E OREFICERIA
B039 DIPLOMA DI MAESTRO D'ARTE - ARTE DELLA STAMPA
B040 DIPLOMA DI MAESTRO D'ARTE - ARTE DEL TESSUTO
B041 DIPLOMA DI MAESTRO D'ARTE - ARTE DEL VETRO
B042 DIPLOMA DI MAESTRO D'ARTE - ARTI GRAFICHE
B043 DIPLOMA DI DISEGNATORI DI ARCHITETTURE E ARREDAMENTO
B044 DIPLOMA DI MAESTRO D'ARTE - ARTE DEL LEGNO
B045 DIPLOMA DI MAESTRO D'ARTE - RILEGATORIA E RESTAURO DEL LIBRO
B046 DIPLOMA DI ACCADEMIA DI ARTE DRAMMATICA
B047 DIPLOMA DI MUSICA CORALE E DIREZIONE DEL CORO
B048 DIPLOMA DI CONSERVATORIO DI MUSICA - STRUMENTAZIONE BANDA
B049 DIPLOMA DI CONSERVATORIO DI MUSICA - DIREZIONE D'ORCHESTRA
B050 DIPLOMA DI CONSERVATORIO DI MUSICA - DIPLOMA DI CANTO
B051 DIPLOMA DI CONSERVATORIO DI MUSICA - DIPLOMA DI MUSICA SACRA
B052 DIPLOMA DI CONSERVATORIO DI MUSICA - CORNO
B053 DIPLOMA DI CONSERVATORIO DI MUSICA - FAGOTTO
B054 DIPLOMA DI CONSERVATORIO DI MUSICA - FLAUTO
B055 DIPLOMA DI CONSERVATORIO DI MUSICA - OBOE
B056 DIPLOMA DI CONSERVATORIO DI MUSICA - TROMBA E TROMBONE
B057 DIPLOMA DI MAESTRO D'ARTE
D003 DIPLOMA DI MATURITA' D'ARTE APPLICATA
RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 347 di 468
Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente
Gestione delle competenze del dipendente

Codice Descrizione
diploma
D098 MATURITA' D'ARTE APPL. - ARTE CERAMICA
D099 MATURITA' D'ARTE APPL. - ARTE DELLA FOTOGRAFIA
D100 MATURITA' D'ARTE APPL. - ARTE GRAFICA PUBBLIC. E FOTOGRAFIA
D101 MATURITA' D'ARTE APPL. - ARTE LEGNO
D102 MATURITA' D'ARTE APPL. - ARTE METALLI E OREFICERIA
D103 MATURITA' D'ARTE APPL. - ARTE MODA E COSTUME
D104 MATURITA' D'ARTE APPL. - ARTE PIETRE DURE
D105 MATURITA' D'ARTE APPL. - ARTE RILEGATORIA E RESTAURO LIBRO
D106 MATURITA' D'ARTE APPL. - ARTE STAMPA
D107 MATURITA' D'ARTE APPL. - ARTE TESSUTO
D108 MATURITA' D'ARTE APPL. - ARTE VETRO
D109 MATURITA' D'ARTE APPL. - ARTI GRAFICHE
D110 MATURITA' D'ARTE APPL. - DECORAZIONE PITTORICA
D111 MATURITA' D'ARTE APPL. - DECORAZIONI PLASTICHE
D112 MATURITA' D'ARTE APPL. - DISEGNO ANIMATO
D113 MATURITA' D'ARTE APPL. - DISEGNO ARCHITETTURA ARREDAMENTO
D114 MATURITA' D'ARTE APPL. - SCENOTECNICA
D115 MATURITA' D'ARTE APPL. - TECNOLOGIA CERAMICA
D116 DIPLOMA DI MATURITA' ARTISTICA - I SEZIONE
D117 DIPLOMA DI MATURITA' ARTISTICA - II SEZIONE

RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 348 di 468
Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente
Gestione delle competenze del dipendente

3.53 Tabella settori professionali


Codice Descrizione
settore
01 AGRARIO
02 EDILE
03 ELETTRICO
04 ELETTRONICO
05 MECCANICO
06 ABBIGLIAMENTO E MODA
07 CHIMICO
08 ECONOMICO-AZIENDALE
09 ALBERGHIERO-RISTORAZIONE
10 SOCIALE
11 AMMINISTRAZIONE E FINANZA
12 INFORMATICA
13 BANCARIO ED ASSICURATIVO
14 EDUCAZIONE, FORMAZIONE E CULTURA
15 TERRITORIO ED AMBIENTE
16 MARKETING E PUBBLICITA'
17 SANITARIO
18 TELECOMUNICAZIONI
19 CINEMATOGRAFIA E TELEVISIONE
20 TRASPORTI E COMUNICAZIONI
21 RESTAURO
22 TURISMO
23 ALIMENTARE
24 MARITTIMO E CANTIERISTICO
25 ARTIGIANATO ARTISTICO
26 LEGNO, MOBILI, ARREDAMENTO
27 GRAFICA, FOTOGRAFIA E CARTOTECNICA
28 TESSILE
29 ESTETICA
30 ARTE E SPETTACOLO
31 LINGUAGGIO DEI SEGNI

RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 349 di 468
Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente
Gestione delle competenze del dipendente

3.54 Tabella enti erogatori


Codice Descrizione
settore
01 AZIENDA
02 ENTE DI FORMAZIONE PRIVATO
03 ENTE DI FORMAZIONE PUBBLICO
04 SCUOLA SECONDARIA
05 REGIONE
06 ISTITUTO PROFESSIONALE DI STATO
07 PROVVEDITORATO AGLI STUDI
08 UNIVERSITA'
09 I.R.R.S.A.E.
10 MINISTERO P.I.
11 C.E.D.E.
12 DIREZIONI DIDATTICHE
13 COMUNE
14 PROVINCIA

RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 350 di 468
Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente
Gestione delle competenze del dipendente

3.55 Tabella titoli professionali


Codice Descrizione
titolo
B060 TITOLO PROFES.INSEGN.- DELL'ANIMAZIONE
B061 TITOLO PROFES.INSEGN.- SVILUPPO STAMPA CARTONE ANIMATO
B062 TITOLO PROFES.INSEGN.- DELLA CALCOGRAFIA
B063 TITOLO PROFES.INSEGN.- COMPOS.IN LINOTOPIA E TIPOGRAFIA
B064 TITOLO PROFES.INSEGN.- DELLA LITOGRAFIA
B065 TITOLO PROFES.INSEGN.-SERIGRAFIA
B066 TITOLO PROFES.INSEGN.- DELLA STAMPA CALCOGRAFICA
B067 TITOLO PROFES.INSEGN.- DELLA STAMPA LITOGRAFICA
B068 TITOLO PROFES.INSEGN.- DELLA STAMPA TIPOGRAFICA
B069 TITOLO PROFES.INSEGN.- DELLA STAMPA XILOGRAFICA
B070 TITOLO PROFES.INSEGN.- DELLA XILOGRAFIA
B071 TITOLO PROFES.INSEGN.-LABORATORIO TECNOLOGICO ARTI GRAFICHE
B072 TITOLO PROFES.INSEGN.-CESELLO E SBALZO
B073 TITOLO PROFES.INSEGN.-GLITTICA
B074 TITOLO PROFES.INSEGN.-INCISIONE DEL CORALLO
B075 TITOLO PROFES.INSEGN.-DECORAZIONE DELLA PORCELLANA
B076 TITOLO PROFES.INSEGN.- FORMATURA E FOGGIATURA CERAMICA
B077 TITOLO PROFES.INSEGN.-FOGGIATURA DELLA PORCELLANA
B078 TITOLO PROFES.INSEGN.- FORNI E MACCHINE PER CERAMICA
B079 TITOLO PROFES.INSEGN.-FORNI E MACCHINE PER LA PORCELLANA
B080 TITOLO PROFES.INSEGN.- DEL RESTAURO (CERAMICA)
B081 TITOLO PROFES.INSEGN.-LABORATORIO TECNOLOGICO ARTE CERAMICA
B082 TITOLO PROFES.INSEGN.- DELLA DECORAZIONE DEL VETRO
B083 TITOLO PROFES.INSEGN.- DELLA VETRATA
B084 TITOLO PROFES.INSEGN.- DELLA VETRO SOFFIATO
B085 TITOLO PROFES.INSEGN.-LABORATORIO TECNOL.VETRO E CRISTALLO
B086 TITOLO PROFES.INSEGN.- DELL'EBANISTERIA
B087 TITOLO PROFES.INSEGN.- DELL'INTAGLIO E INTARSIO
B088 TITOLO PROFES.INSEGN.- DEL RESTAURO DEL MOBILE
B089 TITOLO PROFES.INSEGN.-FOGGIATURA E TIRATURA DEI METALLI
B090 TITOLO PROFES.INSEGN.- DELLA FUSIONE
B091 TITOLO PROFES.INSEGN.- DEL GIOIELLO
B092 TITOLO PROFES.INSEGN.-LAVORAZIONI METALLICHE E MACCHINE
B093 TITOLO PROFES.INSEGN.-MICROFUSIONE
B094 TITOLO PROFES.INSEGN.-RESTAURO METALLI ED OREFICERIA
B095 TITOLO PROFES.INSEGN.-SBALZO E POLICROMIA METALLICA
B096 TITOLO PROFES.INSEGN.- DI FORMATURA E STUCCHI
B097 TITOLO PROFES.INSEGN.- DELLA FOTOINCISIONE
B098 TITOLO PROFES.INSEGN.-FOTOINCISIONE TIPOGRAFICA
B099 TITOLO PROFES.INSEGN.- DELLE LACCHE E DORATURA
B100 TITOLO PROFES.INSEGN.- DEL MARMO E PIETRE
B101 TITOLO PROFES.INSEGN.- LEGATORIA ARTIST.E RESTAURO LIBRO
B102 TITOLO PROFES.INSEGN.-MERLETTO E RICAMO
B103 TITOLO PROFES.INSEGN.- DEL TAGLIO E CONFEZIONE
B104 TITOLO PROFES.INSEGN.- DEL TESSUTO, TAPPETO ED ARAZZO
B105 TITOLO PROFES.INSEGN.- DEL MOSAICO
B106 TITOLO PROFES.INSEGN.-RESTAURO DEL MOSAICO
B107 TITOLO PROFES.INSEGN.- RIPRESA CIN.,MONTAGGIO E FOTOCIN.
B108 TITOLO PROFES.INSEGN.-TECN.E ORGANIZ.PRODUZ. CINE-TELEVISIVA
B109 TITOLO PROFES.INSEGN.-TECNICA DI REGISTRAZIONE DEL SUONO
B110 TITOLO PROFES.INSEGN.-TECNICA DI RIPRESA
RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 351 di 468
Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente
Gestione delle competenze del dipendente

Codice Descrizione
titolo
B111 TITOLO PROFES.INSEGN.-LINGUAGGIO PER LA CINEMATOG.E TELEVIS.
B112 TITOLO PROFES.INSEGN.-TECNICA FOTOGRAFICA

3.56 Tabella codici laurea


Codice Descrizione
Laurea
L001 LAUREA IN ARCHITETTURA
L002 LAUREA IN ASTRONOMIA
L003 LAUREA IN BIOTECNOLOGIE AGROINDUSTRIALI
L004 LAUREA IN CHIMICA
L005 LAUREA IN CHIMICA E TECNOLOGIA FARMACEUTICA
L006 LAUREA IN CHIMICA INDUSTRIALE
L007 LAUREA IN COMMERCIO INTERNAZIONALE E DEI MERCATI VALUTARI
L008 LAUREA IN CONSERVAZIONE DEI BENI CULTURALI
L009 LAUREA IN DISCIPLINE DELLE ARTI, DELLA MUSICA E SPETTACOLO
L010 LAUREA IN DISCIPLINE ECONOMICHE E SOCIALI
L011 LAUREA IN DISCIPLINE NAUTICHE
L012 LAUREA IN ECONOMIA AZIENDALE
L013 LAUREA IN ECONOMIA BANCARIA, FINANZIARIA E ASSICURATIVA
L014 LAUREA IN ECONOMIA DELLE ISTITUZIONI E MERCATI FINANZIARI
L015 LAUREA IN ECONOMIA E COMMERCIO
L016 LAUREA IN ECONOMIA MARITTIMA E DEI TRASPORTI
L017 LAUREA IN ECONOMIA POLITICA
L018 LAUREA IN FARMACIA
L019 LAUREA IN FILOLOGIA E STORIA DELL'EUROPA ORIENTALE
L020 LAUREA IN FISICA
L021 LAUREA IN GEOGRAFIA
L022 LAUREA IN GIURISPRUDENZA
L023 LAUREA IN INGEGNERIA AERONAUTICA
L024 LAUREA IN INGEGNERIA AEROSPAZIALE
L025 LAUREA IN INGEGNERIA CHIMICA
L026 LAUREA IN INGEGNERIA CIVILE (SEZIONE EDILE)
L027 LAUREA IN INGEGNERIA CIVILE DIFESA DEL SUOLO, PIAN.TERRITOR.
L028 LAUREA IN INGEGNERIA CIVILE (SEZIONE TRASPORTI)
L029 LAUREA IN INGEGNERIA CIVILE (SEZIONE IDRAULICA)
L030 LAUREA IN INGEGNERIA DELLE TECNOLOGIE INDUSTRIALI
L031 LAUREA IN INGEGNERIA TECNOLOGIE INDUSTRIALI IND.ELETTRICO
L032 LAUREA IN INGEGNERIA TECNOLOGIE INDUSTRIALI IND.CHIMICO
L033 LAUREA IN INGEGNERIA TECNOLOGIE INDUSTRIALI IND.ECON.-ORGAN.
L034 LAUREA IN INGEGNERIA TECNOLOGIE INDUSTRIALI IND. MECCANICO
L035 LAUREA IN INGEGNERIA DEI MATERIALI
L036 LAUREA IN INGEGNERIA DELLE TELECOMUNICAZIONI
L037 LAUREA IN INGEGNERIA EDILE
L038 LAUREA IN INGEGNERIA ELETTRICA
L039 LAUREA IN INGEGNERIA ELETTRONICA
L040 LAUREA IN INGEGNERIA GESTIONALE
L041 LAUREA IN INGEGNERIA INFORMATICA
L042 LAUREA IN INGEGNERIA MECCANICA
L043 LAUREA IN INGEGNERIA MECCANICA (IND. MINERARIO)
L044 LAUREA IN INGEGNERIA NAVALE
L045 LAUREA IN INGEGNERIA NAVALE E MECCANICA

RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 352 di 468
Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente
Gestione delle competenze del dipendente

Codice Descrizione
Laurea
L046 LAUREA IN INGEGNERIA NUCLEARE
L047 LAUREA IN INGEGNERIA PER L'AMBIENTE E IL TERRITORIO
L048 LAUREA IN INGEGNERIA ELETTROTECNICA
L049 LAUREA IN INGEGNERIA INDUSTRIALE
L050 LAUREA IN INGEGNERIA INDUSTRIALE SOTT. AERONAUTICA
L051 LAUREA IN INGEGNERIA INDUSTRIALE SOTT. CHIMICA
L052 LAUREA IN INGEGNERIA INDUSTRIALE SOTT. ELETTROTECNICA
L053 LAUREA IN INGEGN.INDUSTRIALE SOTT. ELETTRONICA O CALCOLATORI
L054 LAUREA IN INGEGNERIA INDUSTRIALE SOTT. MECCANICA
L055 LAUREA IN INGEGNERIA MINERARIA
L056 LAUREA IN INGEGNERIA
L057 LAUREA PER INTERPRETE
L058 LAUREA IN LETTERE O MATERIE LETTERARIE
L059 LAUREA IN LINGUE E CIVILTA' ORIENTALI
L060 LAUREA IN LINGUE E LETTERATURE ORIENTALI
L061 LAUREA IN LINGUE E LETTERATURE STRANIERE
L062 LAUREA IN LINGUE E LETTERATURE STRANIERE (EUROPEE)
L063 LAUREA IN LINGUE E LETTERATURE STRANIERE MODERNE
L064 LAUREA IN MATEMATICA
L065 LAUREA IN MATEMATICA E FISICA
L066 LAUREA IN MATERIE LETTERARIE
L067 LAUREA IN MEDICINA E CHIRURGIA
L068 LAUREA IN MEDICINA E VETERINARIA
L069 LAUREA IN MINERALOGIA
L070 LAUREA IN MUSICOLOGIA
L071 LAUREA IN ODONTOIATRIA E PROTESI DENTARIA
L072 LAUREA IN FILOSOFIA O PEDAGOGIA
L073 LAUREA IN PEDAGOGIA
L074 LAUREA IN PIANIFICAZIONE TERRITORIALE E URBANISTICA
L075 LAUREA IN PSICOLOGIA
L076 LAUREA IN RELAZIONI PUBBLICHE
L077 LAUREA IN SCIENZE AGRARIE
L078 LAUREA IN SCIENZE AGRARIE, TROPICALI E SUBTROPICALI
L079 LAUREA IN SCIENZE AMBIENTALI
L080 LAUREA IN SCIENZE BIOLOGICHE
L081 LAUREA IN SCIENZE COLONIALI
L082 LAUREA IN SCIENZE DELL'AMMINISTRAZIONE
L083 LAUREA IN SCIENZE DELL'EDUCAZIONE
L084 LAUREA IN SCIENZE DELL'INFORMAZIONE
L085 LAUREA IN SCIENZE DELLA COMUNICAZIONE
L086 LAUREA IN SCIENZE DELLA PRODUZIONE ANIMALE
L087 LAUREA IN SCIENZE E TECNOLOGIE ALIMENTARI
L088 LAUREA IN SCIENZE ECONOMICHE
L089 LAUREA IN SCIENZE ECONOMICHE E BANCARIE
L090 LAUREA IN SCIENZE ECONOMICHE E SOCIALI
L091 LAUREA IN SCIENZE FORESTALI
L092 LAUREA IN SCIENZE FISICHE E MATEMATICHE
L093 LAUREA IN SCIENZE GEOLOGICHE
L094 LAUREA IN SCIENZE INTERNAZIONALI E DIPLOMATICHE
L095 LAUREA IN SCIENZE MATEMATICHE
L096 LAUREA IN SCIENZE NATURALI
L097 LAUREA IN SCIENZE POLITICHE
L098 LAUREA IN SCIENZE STATISTICHE E DEMOGRAFICHE

RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 353 di 468
Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente
Gestione delle competenze del dipendente

Codice Descrizione
Laurea
L099 LAUREA IN SCIENZE STATISTICHE E ATTUARIALI
L100 LAUREA IN SCIENZE STATISTICHE ED ECONOMICHE
L101 LAUREA IN SOCIOLOGIA
L102 LAUREA IN STORIA
L103 LAUREA IN STORIA E CONSERV.BENI ARCHITETTONICI E AMBIENTALI
L104 LAUREA IN STUDI ISLAMICI
L105 LAUREA PER TRADUTTORE
L106 LAUREA IN URBANISTICA
L107 DIPLOMA UNIVERSITARIO I.S.E.F.
L108 LAUREA IN FILOSOFIA
L109 LAUREA IN CHIMICA E FARMACIA
L110 UFFICIALE CONTROLLORE CIRCOL.AEREA GIA' O IN ATTO IN S.P.E.
L111 UFF.GENIO AERON.INGEGNERI O FISICI GIA' O IN ATTO IN S.P.E.
L112 UFF.SUP.PILOTA AER.O MARINA MILTARE GIA' O IN ATTO IN S.P.E.
L113 UFF.SUP.DI VASCELLO MARINA MILITARE GIA' O IN ATTO IN S.P.E.
L150 MAGISTERO IN SCIENZE RELIGIOSE
L151 BACCELLERIATO IN TEOLOGIA
L152 DOTTORATO IN TEOLOGIA
L153 LICENZA IN TEOLOGIA
L200 LAUREA IN ARCHITETTURA
L201 LAUREA IN ARCHITETTURA
L202 LAUREA IN ARCHITETTURA
L203 LAUREA IN ARCHITETTURA
L204 LAUREA IN ARCHITETTURA
L205 LAUREA IN ARCHITETTURA
L206 LAUREA IN CHIMICA E FARMACIA
L207 LAUREA IN CHIMICA E FARMACIA
L208 LAUREA IN CHIMICA INDUSTRIALE
L209 LAUREA IN CHIMICA INDUSTRIALE
L210 LAUREA IN CHIMICA E TECNOLOGIE FARMACEUTICHE
L211 LAUREA IN CHIMICA E TECNOLOGIE FARMACEUTICHE
L212 LAUREA IN DISCIPLINE DELLE ARTI, MUSICA E SPETTACOLO
L213 LAUREA IN DISCIPLINE DELLE ARTI, MUSICA E SPETTACOLO
L214 LAUREA IN DISCIPLINE DELLE ARTI, MUSICA E SPETTACOLO
L215 LAUREA IN DISCIPLINE DELLE ARTI, MUSICA E SPETTACOLO
L216 LAUREA IN DISCIPLINE NAUTICHE
L217 LAUREA IN DISCIPLINE NAUTICHE IND.:NAVIGAZIONE,RADIOELETTR.
L218 LAUREA IN DISCIPLINE NAUTICHE
L219 LAUREA IN DISCIPLINE NAUTICHE
L220 LAUREA IN DISCIPLINE NAUTICHE
L221 LAUREA IN DISCIPLINE NAUTICHE
L222 LAUREA IN FARMACIA
L223 LAUREA IN FARMACIA
L224 LAUREA IN FILOSOFIA O PEDAGOGIA
L225 LAUREA IN FILOSOFIA O PEDAGOGIA
L226 LAUREA IN FILOSOFIA O PEDAGOGIA
L227 LAUREA IN FILOSOFIA O PEDAGOGIA
L228 LAUREA IN FILOSOFIA O PEDAGOGIA
L229 LAUREA IN FILOSOFIA O PEDAGOGIA
L230 LAUREA IN FILOSOFIA O PEDAGOGIA
L231 LAUREA IN FILOSOFIA O PEDAGOGIA
L232 LAUREA IN FILOSOFIA O PEDAGOGIA
L233 LAUREA IN FILOSOFIA O PEDAGOGIA

RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 354 di 468
Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente
Gestione delle competenze del dipendente

Codice Descrizione
Laurea
L234 LAUREA IN FILOSOFIA O PEDAGOGIA
L235 LAUREA IN FILOSOFIA O PEDAGOGIA
L236 LAUREA IN FILOSOFIA O PEDAGOGIA
L237 LAUREA IN FILOSOFIA O PEDAGOGIA
L238 LAUREA IN FILOSOFIA O PEDAGOGIA
L239 LAUREA IN FILOSOFIA O PEDAGOGIA
L240 LAUREA IN FILOSOFIA O PEDAGOGIA
L241 LAUREA IN FILOSOFIA O PEDAGOGIA
L242 LAUREA IN FILOSOFIA O PEDAGOGIA
L243 LAUREA IN FILOSOFIA O PEDAGOGIA
L244 LAUREA IN FILOSOFIA O PEDAGOGIA
L245 LAUREA IN GEOGRAFIA
L246 LAUREA IN INGEGNERIA CHIMICA
L247 LAUREA IN INGEGNERIA MECCANICA
L248 LAUREA IN INGEGNERIA
L249 LAUREA IN LETTERE
L250 LAUREA IN LETTERE
L251 LAUREA IN LETTERE
L252 LAUREA IN LETTERE
L254 LAUREA IN LETTERE O MATERIE LETTERARIE
L255 LAUREA IN LETTERE O MATERIE LETTERARIE
L256 LAUREA IN LETTERE O MATERIE LETTERARIE
L257 LAUREA IN LETTERE O MATERIE LETTERARIE
L258 LAUREA IN LETTERE O MATERIE LETTERARIE
L259 LAUREA IN LETTERE O MATERIE LETTERARIE
L260 LAUREA IN LETTERE O MATERIE LETTERARIE
L261 LAUREA IN LETTERE O MATERIE LETTERARIE
L262 LAUREA IN LETTERE O MATERIE LETTERARIE
L263 LAUREA IN LETTERE O MATERIE LETTERARIE
L264 LAUREA IN LETTERE O MATERIE LETTERARIE
L265 LAUREA IN LETTERE O MATERIE LETTERARIE
L266 LAUREA IN LETTERE O MATERIE LETTERARIE
L267 LAUREA IN LETTERE O MATERIE LETTERARIE
L268 LAUREA IN LETTERE O MATERIE LETTERARIE
L269 LAUREA IN LETTERE O MATERIE LETTERARIE
L270 LAUREA IN LETTERE O MATERIE LETTERARIE
L271 LAUREA IN LETTERE O MATERIE LETTERARIE
L272 LAUREA IN LETTERE O MATERIE LETTERARIE
L273 LAUREA IN LETTERE O MATERIE LETTERARIE
L274 LAUREA IN LETTERE O MATERIE LETTERARIE
L275 LAUREA IN LETTERE O MATERIE LETTERARIE
L276 LAUREA IN LETTERE O MATERIE LETTERARIE
L277 LAUREA IN LINGUE E LETTERATURE STRANIERE O ALTRE LAUREE
L278 LAUREA IN LINGUE E LETTERATURE STRANIERE O ALTRE LAUREE
L279 LAUREA IN LINGUE E LETTERATURE STRANIERE O ALTRE LAUREE
L280 LAUREA IN LINGUE E LETTERATURE STRANIERE O ALTRE LAUREE
L281 LAUREA IN LINGUE E LETTERATURE STRANIERE O ALTRE LAUREE
L282 LAUREA IN LINGUE E LETTERATURE STRANIERE O ALTRE LAUREE
L283 LAUREA IN LINGUE E LETTERATURE STRANIERE O ALTRE LAUREE
L285 LAUREA IN LINGUE E LETTERATURE STRANIERE O ALTRE LAUREE
L286 LAUREA IN LINGUE E LETTERATURE STRANIERE O ALTRE LAUREE
L287 LAUREA IN LINGUE E LETTERATURE STRANIERE O ALTRE LAUREE
L288 LAUREA IN LINGUE E LETTERATURE STRANIERE O ALTRE LAUREE

RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 355 di 468
Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente
Gestione delle competenze del dipendente

Codice Descrizione
Laurea
L289 LAUREA IN LINGUE E LETTERATURE STRANIERE O ALTRE LAUREE
L290 LAUREA IN LINGUE E LETTERATURE STRANIERE O ALTRE LAUREE
L291 LAUREA IN LINGUE E LETTERATURE STRANIERE MODERNE SLAVE
L292 LAUREA IN LINGUE E LETTERATURE STRANIERE O ALTRE LAUREE
L293 LAUREA IN LINGUE E LETTERATURE STRANIERE O ALTRE LAUREE
L294 LAUREA IN LINGUE E LETTERATURE STRANIERE O ALTRE LAUREE
L295 LAUREA IN LINGUE E LETTERATURE STRANIERE O ALTRE LAUREE
L296 LAUREA IN LINGUE E LETTERATURE STRANIERE O ALTRE LAUREE
L297 LAUREA IN LINGUE E LETTERATURE STRANIERE O ALTRE LAUREE
L298 LAUREA IN LINGUE E LETTERATURE STRANIERE O ALTRE LAUREE
L299 LAUREA IN LINGUE E LETTERATURE STRANIERE O ALTRE LAUREE
L300 LAUREA IN LINGUE E LETTERATURE STRANIERE O ALTRE LAUREE
L301 LAUREA IN LINGUE E LETTERATURE STRANIERE O ALTRE LAUREE
L302 LAUREA IN LINGUE E LETTERATURE STRANIERE O ALTRE LAUREE
L303 LAUREA IN MATEMATICA
L304 LAUREA IN PSICOLOGIA (IND. APPLICATIVO)
L305 LAUREA IN SCIENZE AGRARIE
L306 LAUREA IN SCIENZE AGRARIE
L307 LAUREA IN SCIENZE BIOLOGICHE
L308 LAUREA IN SCIENZE BIOLOGICHE
L309 LAUREA IN SCIENZE COLONIALI
L313 LAUREA IN AGRICOLTURA TROPICALE E SUBTROPICALE
L314 LAUREA IN SCIENZE DELLA PREPARAZIONE ALIMENTARE
L315 LAUREA IN SCUOLA SUPERIORE DI ARCHITETTURA
L316 LAUREA IN SOCIOLOGIA
L317 LAUREA IN STORIA
L318 LAUREA IN STORIA
L319 LAUREA IN STORIA
L320 LAUREA IN STORIA
L321 LAUREA IN STORIA
L322 LAUREA IN STORIA
L323 LAUREA IN STORIA
L324 LAUREA IN STORIA
L325 LAUREA IN STORIA
L326 LAUREA IN STORIA
L327 LAUREA IN STORIA
L328 LAUREA IN STORIA
L329 LAUREA IN STORIA
L330 LAUREA IN SCIENZE DELLA PRODUZIONE ANIMALE
L331 LAUREA IN SCIENZE DELLA PRODUZIONE ANIMALE
L332 LAUREA IN MUSICOLOGIA
L333 LAUREA IN MUSICOLOGIA
L334 LAUREA IN MUSICOLOGIA
L335 LAUREA IN MUSICOLOGIA
L336 LAUREA IN MUSICOLOGIA
L337 LAUREA IN MUSICOLOGIA
L338 LAUREA IN CONSERVAZIONE DEI BENI CULTURALI
L339 LAUREA IN CONSERVAZIONE DEI BENI CULTURALI
L340 LAUREA IN CONSERVAZIONE DEI BENI CULTURALI
L341 LAUREA IN CONSERVAZIONE DEI BENI CULTURALI
L342 LAUREA IN CONSERVAZIONE DEI BENI CULTURALI
L343 LAUREA IN CONSERVAZIONE DEI BENI CULTURALI

RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 356 di 468
Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente
Gestione delle competenze del dipendente

3.57 Tabella codici diplomi universitari


Codice Descrizione
Diploma
E001 DIPLOMA UN. ABILITAZIONE VIGILANZA NELLE SCUOLE ELEMENTARI
E002 DIPLOMA UN. ECONOMIA E AMMINISTRAZIONE NELLE IMPRESE
E003 DIPLOMA UN. ECONOMIA E GESTIONE DEI SERVIZI TURISTICI
E004 DIPLOMA UN. GESTIONE DELLE AMMINISTRAZIONI PUBBLICHE
E005 DIPLOMA UN. GESTIONE DELLE IMPRESE ALIMENTARI
E006 DIPLOMA UN. GESTIONE TECNICA ED AMMINISTRAT. IN AGRICOLTURA
E007 DIPLOMA UN. GIORNALISMO
E008 DIPLOMA UN. IGIENE E SANITA' ANIMALE
E009 DIPLOMA UN. INGEGNERIA AEROSPAZIALE
E010 DIPLOMA UN. INGEGNERIA BIOMEDICA
E011 DIPLOMA UN. INGEGNERIA CHIMICA
E012 DIPLOMA UN. INGEGNERIA DELL'AMBIENTE E DELLE RISORSE
E013 DIPLOMA UN. INGEGNERIA DELLE INFRASTRUTTURE
E014 DIPLOMA UN. INGEGNERIA DELLE TELECOMUNICAZIONI
E015 DIPLOMA UN. INGEGNERIA ELETTRICA
E016 DIPLOMA UN. INGEGNERIA ELETTRONICA
E017 DIPLOMA UN. INGEGNERIA INFORMATICA ED AUTOMATICA
E018 DIPLOMA UN. INGEGNERIA LOGISTICA E DELLA PRODUZIONE
E019 DIPLOMA UN. INGEGNERIA MECCANICA
E020 DIPLOMA UN. LOGOPEDIA
E021 DIPLOMA UN. MARKETING E COMUNICAZIONE D'AZIENDA
E022 DIPLOMA UN. OPERATORE DEI BENI CULTURALI
E023 DIPLOMA UN. ORTOTTISTA ED ASSISTENTE IN OFTALMOLOGIA
E024 DIPLOMA UN. PALEOGRAFIA E FILOLOGIA MUSICALE
E025 DIPLOMA UN. PRODUZIONI AGRARIE TROPICALI E SUBTROPICALI
E026 DIPLOMA UN. PRODUZIONI ANIMALI
E027 DIPLOMA UN. PRODUZIONI VEGETALI
E028 DIPLOMA UN. SCIENZE INFERMIERISTICHE
E029 DIPLOMA UN. STATISTICA
E030 DIPLOMA UN. STATISTICA (CORSO BIENNALE)
E031 DIPLOMA UN. STATISTICA E INFORMATICA GESTIONE DELLE IMPRESE
E032 DIPLOMA UN. STATISTICA INFORMATICA PER AMMINISTR. PUBBLICHE
E034 DIPLOMA UN. STORIA E DIDATTICA DELLA MUSICA
E035 DIPLOMA UN. TECNICA PUBBLICITARIA
E036 DIPLOMA UN. TECNICHE FORESTALI
E037 DIPLOMA UN. TECNICO DI AUDIOMETRIA ED AUDIOPROTESI
E038 DIPLOMA UN. TECNICO DI LABORATORIO BIOMEDICO
E039 DIPLOMA UN. TECNOLOGIE ALIMENTARI
E040 DIPLOMA UN. TERAPISTA DELLA RIABILITAZIONE
E041 DIPLOMA UN. TRADUTTORE, INTERPRETE E CORRISP. LINGUE ESTERE

RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 357 di 468
Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente
Gestione delle competenze del dipendente

3.58 Tabella codici diplomi delle scuole dirette a fini speciali


Codice Descrizione
Diploma
F001 S.DIRETTA F.SP. ACQUACOLTURA
F002 S.DIRETTA F.SP. AGRITURISMO
F003 S.DIRETTA F.SP. AGROMETEOROLOGIA
F004 S.DIRETTA F.SP. AMMINISTRAZIONE AZIENDALE
F005 S.DIRETTA F.SP. AMMINISTRAZIONE E CONTROLLO AZIENDALE
F006 S.DIRETTA F.SP. ANALISI E VAL.IMPATTO AMBIENT.IN AGRICOLTURA
F007 S.DIRETTA F.SP. ARCHIVISTI
F008 S.DIRETTA F.SP. ASSISTENTI SOCIALI
F009 S.DIRETTA F.SP. ASSISTENZA NEFROLOGICA E TECNICHE DIALITICHE
F010 S.DIRETTA F.SP. ASSISTENZA SOCIALE PSICHIATRICA
F011 S.DIRETTA F.SP. BIOTECNOLOGIE E TECNOLOGIE ALIMENTARI
F012 S.DIRETTA F.SP. COMUNICAZIONI DI IMPRESA
F013 S.DIRETTA F.SP. CONIGLICOLT. ALL.ANIMALI DA PELLICCIA E LAB.
F014 S.DIRETTA F.SP. CONSULENTI DEL LAVORO
F015 S.DIRETTA F.SP. CONTROLLO AMBIENTALE IN AGRICOLTURA
F016 S.DIRETTA F.SP. COSTUME E MODA
F017 S.DIRETTA F.SP. DIETOLOGIA E DIETETICA APPLICATA
F018 S.DIRETTA F.SP. DIRIGENTI DELL'ASSISTENZA INFERMIERISTICA
F019 S.DIRETTA F.SP. DIRIGENTI E DOCENTI SCIENZE INFERMIERISTICHE
F020 S.DIRETTA F.SP. DISCIPLINE INFERMIERISTICHE
F021 S.DIRETTA F.SP. DISEGNO ANATOMICO
F022 S.DIRETTA F.SP. EDUCATORI DI COMUNITA'
F023 S.DIRETTA F.SP. EDUCATORI PROFESSIONALI
F024 S.DIRETTA F.SP. EDUCAZIONE SANITARIA
F025 S.DIRETTA F.SP. ERBORISTERIA
F026 S.DIRETTA F.SP. ESPERTI DELLA PRODUZIONE INDUSTRIALE
F027 S.DIRETTA F.SP. ESPERTI LINGUE DEL SETTORE COMMERCIO ESTERO
F028 S.DIRETTA F.SP. FISICA SANITARIA
F029 S.DIRETTA F.SP. GIORNALISMO MEDICO-SCIENTIFICO
F030 S.DIRETTA F.SP. IGENISTI DENTALI
F031 S.DIRETTA F.SP. INFERMIERI PROFESSIONALI
F032 S.DIRETTA F.SP. INFORMATICA
F033 S.DIRETTA F.SP. INTERPRETE-TRADUTTORE E CORR. LINGUA ESTERA
F034 S.DIRETTA F.SP. LINGUE MODERNE PER INTERPRETI E TRADUTTORI
F035 S.DIRETTA F.SP. MACCHINE ED IMPIANTI TERMICI E FRIGORIFERI
F036 S.DIRETTA F.SP. MECCANIZZAZIONE AGRICOLA
F037 S.DIRETTA F.SP. MUSICOLOGIA E PEDAGOGIA MUSICALE
F038 S.DIRETTA F.SP. NEUROFISIOPATOLOGIA
F039 S.DIRETTA F.SP. OPERATORE TECNICO IN EDILIZIA RURALE
F040 S.DIRETTA F.SP. OPERATORI ECONOMICI DEI SERVIZI TURISTICI
F041 S.DIRETTA F.SP. OP.TEC.SCIEN.BENI CULT.E AMB.- ARCHEOLOGIA
F042 S.DIRETTA F.SP. ORGANIZZAZIONE DELLA PRODUZIONE
F043 S.DIRETTA F.SP. ORTOTTISTA - ASSISTENTE IN OFTALMOLOGIA
F044 S.DIRETTA F.SP. GIORNALISMO MEDICO-SCIENTIFICO
F045 S.DIRETTA F.SP. PROGETTAZIONE PER LA NAUTICA DA DIPORTO
F046 S.DIRETTA F.SP. PUBBLICA AMMINISTRAZIONE E GOVERNO LOCALE
F047 S.DIRETTA F.SP. RADIOPROTEZIONE E RADIOCHIMICA
F048 S.DIRETTA F.SP. RELAZIONI PUBBLICHE
F049 S.DIRETTA F.SP. RILEVAMENTO E RAPPRESEN. BENI ARCHITETTONICI
F050 S.DIRETTA F.SP. SCIENZE ED ARTI DELLA STAMPA
F051 S.DIRETTA F.SP. SCIENZE E TECNICHE CARTARIE
RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 358 di 468
Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente
Gestione delle competenze del dipendente

Codice Descrizione
Diploma
F052 S.DIRETTA F.SP. SCIENZE POLITICHE E SOCIALI
F053 S.DIRETTA F.SP. SCIENZE TURISTICHE
F054 S.DIRETTA F.SP. STILISTI DI MODA
F055 S.DIRETTA F.SP. STORIA E TECNICA DEL GIORNALISMO
F056 S.DIRETTA F.SP. STRUMENTAZIONE INDUSTRIALE
F057 S.DIRETTA F.SP. STRUMENTISTI DI SALA OPERATORIA
F058 S.DIRETTA F.SP. STUDI GRAFOLOGICI
F059 S.DIRETTA F.SP. TECNICA DELL'IRRIGAZIONE
F060 S.DIRETTA F.SP. TECNICA ENOLOGICA
F061 S.DIRETTA F.SP. TECNICA VITICOLA
F062 S.DIRETTA F.SP. TECNICA VIVAISTICA
F063 S.DIRETTA F.SP. TECNICHE DELLA PRODUZIONE SEMENTIERA
F064 S.DIRETTA F.SP. TECNICA DI LABORATORIO IND. AGRO-ALIMENTARI
F065 S.DIRETTA F.SP. TECNICA DI MICROBIOLOGIA APPLICATA
F066 S.DIRETTA F.SP. TECNICA DI MISURE AMBIENTALI
F067 S.DIRETTA F.SP. TECNICHE FITOIATRICHE
F068 S.DIRETTA F.SP. TECNICHE PER IL RISPARMIO ENERGETICO
F069 S.DIRETTA F.SP. TECNICI ISPET.TUTELA SALUTE LUOGHI DI LAVORO
F070 S.DIRETTA F.SP. TECNICI COSMETICI
F071 S.DIRETTA F.SP. TECNICI DELLA AMMINISTRAZIONE AZIENDALE
F072 S.DIRETTA F.SP. TECN.RIABILITAZ. PSICHIATRICA E PSICOSOCIALE
F073 S.DIRETTA F.SP. TECNICI DERMOESTETISTICI
F074 S.DIRETTA F.SP. TECNICI DI ANALISI DI LABORATORIO
F075 S.DIRETTA F.SP. TECN. ANATOMIA PATOLOGICA E CITOISTOLOGIA
F076 S.DIRETTA F.SP. TECNICI DI ANESTESIA E RIANIMAZIONE
F077 S.DIRETTA F.SP. TECNICI DI AUDIOMETRIA (CORSO BIENNALE)
F078 S.DIRETTA F.SP. TECNICI AUDIOMETRIA (CORSO TRIENNALE)
F079 S.DIRETTA F.SP. TECNICI DI AUDIOMETRIA E ORTOFONIA
F080 S.DIRETTA F.SP. TECN. AUDIOMETRIA E PROTESIZZAZIONE ACUSTICA
F081 S.DIRETTA F.SP. TECNICI DI COLPOCITOLOGIA
F082 S.DIRETTA F.SP. TECNICI DI FISIOPATOLOGIA CARDIOCIRCOLATORIA
F083 S.DIRETTA F.SP. TECNICI DI FONIATRIA
F084 S.DIRETTA F.SP. TECNICI DI LABORATORIO
F085 S.DIRETTA F.SP. TECNICI DI LABORATORIO BIOLOGICO
F086 S.DIRETTA F.SP. TECNICI DI LOGOPEDIA
F087 S.DIRETTA F.SP. TECNICI DI LOGOPEDIA E FONIATRIA
F088 S.DIRETTA F.SP. TECNICI DI NEUROFISIOPATOLOGIA
F089 S.DIRETTA F.SP. TECNICI DI RADIOLOGIA MEDICA
F090 S.DIRETTA F.SP. TECNICI DI TERAPIA INTENSIVA CHIRURGICA
F091 S.DIRETTA F.SP. TECNICI FISIOTERAPISTI DELLA RIABILITAZIONE
F092 S.DIRETTA F.SP. TECNICI IN BIOLOGIA DEL MARE
F093 S.DIRETTA F.SP. TECNICI IN BIOTECNOLOGIE
F094 S.DIRETTA F.SP. TECN.IN MARICOLT.,PESCA E TRASF.PROD. MARINI
F095 S.DIRETTA F.SP. TECNICI INFETTIVOLOGI
F096 S.DIRETTA F.SP. TECNICI INFEZIOLOGI
F097 S.DIRETTA F.SP. TECN. MERCEOLOGICI GESTIONE SIST. ALIMENTARE
F098 S.DIRETTA F.SP. TECNICI ORTODERMISTI
F099 S.DIRETTA F.SP. TECNICI TESTISTI
F100 S.DIRETTA F.SP. TECNICO DI IGIENE AMBIENTALE E DEL LAVORO
F101 S.DIRETTA F.SP. TECNICO DI LABORATORIO BIOMEDICO
F102 S.DIRETTA F.SP. TECNOLOGIA CERAMICA
F103 S.DIRETTA F.SP. TECNOLOGIA DEGLI OLI, GRASSI E DERIVATI
F104 S.DIRETTA F.SP. TECNOLOGIA DELLA PRODUZIONE DELLA CARNE

RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 359 di 468
Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente
Gestione delle competenze del dipendente

Codice Descrizione
Diploma
F105 S.DIRETTA F.SP. TECNOLOGIE DEI PRODOTTI FITOIATRICI
F106 S.DIRETTA F.SP. TECNOLOGIE DEL LEGNO
F107 S.DIRETTA F.SP. TECNOLOGIE DELL'ALLEVAMENTO OVINO E CAPRINO
F108 S.DIRETTA F.SP. TECNOLOGIE DELLE CONSERVE VEGETALI
F109 S.DIRETTA F.SP. TECNOLOGIE INDUSTRIALI MECCANICHE
F110 S.DIRETTA F.SP. TECNOLOGIE LATTIERO-CASEARIE
F111 S.DIRETTA F.SP. TECNOLOGIE MARITTIME
F112 S.DIRETTA F.SP. TECN. PER PROTEZIONE AMBIENTALE E SICUREZZA
F113 S.DIRETTA F.SP. TELECOMUNICAZIONI
F114 S.DIRETTA F.SP. TERAPIA ENTEROSTOMALE INFERM. PROFESSIONALI
F115 S.DIRETTA F.SP. TERAPIA FISICA E RIABILITATIVA
F116 S.DIRETTA F.SP. TERAPISTI RIABILITAZIONE
F117 S.DIRETTA F.SP. TERAPISTI RIABILITAZIONE (T. OCCUPAZIONALE)
F118 S.DIRETTA F.SP. TER.RIABIL.NEURO-PSICOMOTRICITA' ETA' EVOLU.
F119 S.DIRETTA F.SP. TERAPISTI RIABILITAZIONE APPARATO MOTORE
F120 S.DIRETTA F.SP. TER.RIABIL.CHINESITERAPIA O TERAP.LINGUAGGIO
F121 S.DIRETTA F.SP. TOPOGRAFIA APPLICATA
F122 S.DIRETTA F.SP. UTILIZZAZIONE ZOOTECNICA AREE DIFFICILI
F123 S.DIRETTA F.SP. VALUTAZIONE QUALITATIVA DELLA CARNE

RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 360 di 468
Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente
Gestione delle competenze del dipendente

3.59 Tabella codici università


Codice Descrizione
Università
ANUU01000P UNIVERSITA' DI ANCONA
AOUU010001 UNIVERSITA' DELLA VALLE D'AOSTA
AQIS010001 IST. PARI. SUPERIORE EDUCAZIONE FISICA DE L'AQUILA
AQUU01000X UNIVERSITA' DE L'AQUILA
BAUU010009 UNIVERSITA' DI BARI
BAUU02000X POLITECNICO DI BARI
BAUU030001 UNIVERSITA' MEDITERRANEA "JEAN MONNET" (BA)
BGUU110007 UNIVERSITA' DI BERGAMO
BNUU01000G UNIVERSITA' DEL SANNIO (BENEVENTO)
BOIS010001 IST. PARI. SUPERIORE EDUCAZIONE FISICA DI BOLOGNA
BOUU010008 UNIVERSITA' DI BOLOGNA
BSUU01000V UNIVERSITA' DI BRESCIA
BZUU01000P LIBERA UNIVERSITA' DI BOLZANO
CAUU010006 UNIVERSITA' DI CAGLIARI
CBUU01000R UNIVERSITA' DEL MOLISE (CAMPOBASSO)
CHUU010009 UNIVERSITA' "G. DANNUNZIO" (CHIETI)
CSUU01000Q UNIVERSITA' DELLA CALABRIA (COSENZA)
CTUU01000V UNIVERSITA' DI CATANIA
CZUU01000G UNIVERSITA' DI CATANZARO
EEUU01000A UNIVERSITA' AFRICANE
EEUU01100L UNIVERSITA' PONTIFICE
EEUU020001 UNIVERSITA' ALTRI PAESI EUROPEI
EEUU03000G UNIVERSITA' ASIATICHE
EEUU040006 UNIVERSITA' DELL' OCEANIA
EEUU05000R UNIVERSITA' FRANCESI
EEUU06000B UNIVERSITA' INGLESI
EEUU070002 UNIVERSITA' NORD AMERICANE
EEUU08000L UNIVERSITA' SUD AMERICANE
EEUU090007 UNIVERSITA' SVIZZERE
EEUU10000L UNIVERSITA' TEDESCHE
FEUU010003 UNIVERSITA' DI FERRARA
FGUU01000N UNIVERSITA' DI FOGGIA
FIIS010001 IST. PARI. SUPERIORE EDUCAZIONE FISICA DI FIRENZE
FIUU01000A UNIVERSITA' DI FIRENZE
FIUU21000A ISTITUTO ITALIANO DI SCIENZE UMANE DI FIRENZE
FRUU01000P UNIVERSITA' DI CASSINO
GEUU010007 UNIVERSITA' DI GENOVA
GEUU210001 ISTITUTO UNIVERSITARIO DI MAGISTERO DI GENOVA
LEUU010004 UNIVERSITA' DI LECCE
LUUU21000E IMT - ISTITUZIONI MERCATI TECNOLOGIE - LUCCA
MCUU01000C UNIVERSITA' DI CAMERINO
MCUU020003 UNIVERSITA' DI MACERATA
MEUU01000N UNIVERSITA' DI MESSINA
MIUU010001 LIBERA UNIVERS DI LINGUE E COMUNICAZ.(IULM) MILANO
MIUU02000G UNIVERSITA' DI MILANO
MIUU030006 UNIVERSITA' 'L. BOCCONI' DI MILANO
MIUU04000R UNIVERSITA' CATTOLICA 'S. CUORE' DI MILANO
MIUU31000G POLITECNICO DI MILANO
MIUU41000C UNIVERSITA' "VITA-SALUTE S.RAFFAELE" DI MILANO
MIUU420003 UNIVERSITA' DI MILANO-BICOCCA
MOUU010006 UNIVERSITA' DI MODENA E REGGIO EMILIA
RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 361 di 468
Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente
Gestione delle competenze del dipendente

Codice Descrizione
Università
NAIS010001 IST. PARI. SUPERIORE EDUCAZIONE FISICA DI NAPOLI
NAUU01000E UNIVERSITA' DI NAPOLI 'FEDERICO II'
NAUU020005 UNIVERSITA' DI NAPOLI "SECONDA"
NAUU210008 ISTITUTO UNIV. "SUOR ORSOLA BENINCASA" DI NAPOLI
NAUU91000A ISTITUTO UNIVERSITARIO NAVALE DI NAPOLI
NAUU920001 ISTITUTO UNIVERSITARIO ORIENTALE DI NAPOLI
PAUU01000B UNIVERSITA' DI PALERMO
PDUU010007 UNIVERSITA' DI PADOVA
PGUU01000C UNIVERSITA' DI PERUGIA
PGUU910008 UNIVERSITA' PER STRANIERI DI PERUGIA
PIUU010005 UNIVERSITA' DI PISA
PIUU21000V SCUOLA SUPER. DI SS UU E PERFEZ. "S.ANNA" DI PISA
PIUU910001 SCUOLA NORMALE SUPERIORE DI PISA
PRUU01000D UNIVERSITA' DI PARMA
PSUU010001 UNIVERSITA' DI URBINO
PVUU01000P UNIVERSITA' DI PAVIA
PVUU21000G I.U.S.S. - ISTITUTO UNIVERSITARIO STUDI SUPERIORI
PZUU01000R UNIVERSITA' DELLA BASILICATA
RCUU01000A UNIVERSITA' DI REGGIO CALABRIA
RMUU01000D UNIVERSITA' "LA SAPIENZA" DI ROMA
RMUU020004 UNIVERSITA' "TOR VERGATA" DI ROMA
RMUU03000P UNIVERSITA' DI ROMA "TERZA"
RMUU210007 LIBERA UNIVERS "MARIA SS ASSUNTA" (LUMSA) DI ROMA
RMUU310004 LIBERA UNIVERS "CAMPUS BIO-MEDICO" (LUCBM) DI ROMA
RMUU410001 ISTITUTO UNIVERSITARIO DI ALTA MATEMATICA DI ROMA
RMUU51000T LIB. UNIV. INTERNAZ. DI STUDI SOCIALI (LUISS) ROMA
RMUU61000P LIBERA UNIVERSITA' "S.PIO V" DI ROMA
RMUU71000G IST. UNIVERS. DI SCIENZE MOTORIE (IUSM) DI ROMA
SAUU010001 UNIVERSITA' DI SALERNO
SIUU01000P UNIVERSITA' DI SIENA
SIUU020009 UNIVERSITA' PER STRANIERI DI SIENA
SSUU01000E UNIVERSITA' DI SASSARI
TEUU01000C UNIVERSITA' DI TERAMO
TNUU010008 UNIVERSITA' DI TRENTO
TOUU010001 UNIVERSITA' DI TORINO
TOUU31000G POLITECNICO DI TORINO
TSUU01000G UNIVERSITA' DI TRIESTE
TSUU91000B SC. INT. SUP. DI STUDI AVANZATI (SISSA) DI TRIESTE
UDUU01000N UNIVERSITA' DI UDINE
VAUU21000L LIBERO IST UNIV "CARLO CATTANEO" DI VARESE
VAUU220007 UNIVERSITA' DELLA INSUBRIA (VARESE)
VCUU010004 UNIVERSITA' DEL PIEMONTE ORIENTALE"A.AVOGADRO"(VC)
VEUU010009 UNIVERSITA' "CA' FOSCARI" DI VENEZIA
VEUU61000E ISTITUTO UNIVERSITARIO DI ARCHITETTURA DI VENEZIA
VRUU010001 UNIVERSITA' DI VERONA
VTUU01000G UNIVERSITA' DELLA TUSCIA (VITERBO)

RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 362 di 468
Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente
Gestione delle competenze del dipendente

3.60 Tabella codici specializzazioni universitarie


Codice Descrizione
Specializzazione
H001 DIRITTO DEL LAVORO E RELAZIONI INDUSTRIALI
H002 DIRITTO DEL LAVORO E SICUREZZA SOCIALE
H003 DIRITTO DELL'ECONOMIA
H004 DIRITTO DELL'ECONOMIA URBANA
H005 DIRITTO DELLE REGIONI E DEGLI ENTI LOCALI
H006 DIRITTO E PROCEDURA PENALE
H007 DIRITTO ED ECONOMIA DELLE COMUNITA' EUROPEE
H008 DIRITTO INTERNAZIONALE
H009 DIRITTO SINDACALE,DEL LAVORO,PREVIDENZA SOCIALE
H010 DISCIPLINE BANCARIE
H011 DISCIPLINE DEL LAVORO
H012 DISCIPLINE ECONOMICHE BANCARIE E FINANZIARIE
H013 DISCIPLINE PROCESSUALI
H014 ECONOMIA AZIENDALE E DIRITTO DELL'ECONOMIA
H015 ECONOMIA E POLITICA DEI TRASPORTI
H016 ECONOMIA E RELAZIONI INTERNAZIONALI
H017 ECONOMIA POLITICA E DEL LAVORO
H018 FORMAZIONE DI FUNZIONARI E DI DIRIGENTI PUBBLICI
H019 GIORNALISMO E COMUNICAZIONI DI MASSA
H020 ISTITUZIONI REGIONALI
H021 METODI E TECNICHE DELLA RICERCA SOCIALE
H022 PSICOLOGIA DEL CICLO DI VITA
H023 PSICOLOGIA SOCIALE APPLICATA
H024 RELAZIONI INDUSTRIALI
H025 RELAZIONI INDUSTRIALI E DEL LAVORO
H026 RICERCA OPERATIVA E STRATEGIE DECISIONALI
H027 SCIENZE DELLE AUTONOMIE COSTITUZIONALI
H028 SCIENZE GIURIDICHE, BANCARIE E FINANZIARIE
H029 SOCIOLOGIA SANITARIA
H030 STORIA DELL'ARTE E DELLE ARTI MINORI
H031 ACQUACOLTURA
H032 AGRICOLTURA TROPICALE E SUBTROPICALE
H034 ALIMENTAZIONE ANIMALE
H035 ALLERGOLOGIA E IMMUNOLOGIA CLINICA
H036 AMMINISTRAZIONE E DIREZIONE AZIENDALE
H037 ANALISI E VALUT. IMPATTO AMBIENTALE AGRICOLTURA
H038 ANATOMIA PATOLOGICA
H039 ANESTESIA E RIANIMAZIONE
H040 ANGIOLOGIA MEDICA
H041 APPLICAZIONI BIOTECNOLOGICHE
H042 ARCHEOLOGIA
H043 ARCHITETTURA GIARDINI,PROGETT.E ASSETTO PAESAGGIO
H044 AUDIOLOGIA
H045 BIOCHIMICA ANALITICA
H046 BIOCHIMICA E CHIMICA CLINICA
H047 BIOCHIMICA MARINA
H048 BIOTECNOLOGIE AGRO-ALIMENTARI
H049 BIOTECNOLOGIE VEGETALI
H050 BOVINICOLTURA
H051 CALCOLO DELLE STRUTTURE
H052 CAPRINICOLTURA
RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 363 di 468
Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente
Gestione delle competenze del dipendente

Codice Descrizione
Specializzazione
H053 CARDIOCHIRURGIA
H054 CARDIOLOGIA
H055 CHEMIOTERAPIA
H056 CHIMICA E TECNOLOGIA SOSTANZE ORGANICHE NATURALI
H057 CHIMICA E TECNOLOGIE ALIMENTARI
H058 CHIMICA NUCLEARE
H059 CHIRURGIA D'URGENZA E DI PRONTO SOCCORSO
H060 CHIRURGIA APP.DIGERENTE E ENDOSCOPIA DIGEST.CHIR.
H061 CHIRURGIA GENERALE
H062 CHIRURGIA MAXILLO-FACCIALE
H063 CHIRURGIA ODONTOSTOMATOLOGICA
H064 CHIRURGIA PEDIATRICA
H065 CHIRURGIA PLASTICA E RICOSTRUTTIVA
H066 CHIRURGIA SPERIMENTALE E MICROCHIRURGIA
H067 CHIRURGIA TORACICA
H068 CHIRURGIA VASCOLARE
H069 CITOGENETICA UMANA
H070 CLINICA BOVINA
H071 CLINICA DEI PICCOLI ANIMALI
H072 CLINICA OSTETRICO GINECOLOGICA E RIPROD. ANIMALE
H073 COLTURE PROTETTE
H074 COMPARAZIONE GIURIDICA SU BASE ROMANISTICA
H075 COMUNICAZIONI SOCIALI
H076 CONSERVATORI BENI ARCHIVI.E LIBRARI CIV.MONASTICA
H077 CONSERVAZ. E GESTIONE DOCUMENT.STORICO-AZIENDALE
H078 COSTRUZIONI IDRAULICHE
H079 COSTRUZIONI IN CEMENTO ARMATO
H080 CRIMINOLOGIA CLINICA
H081 DERMATOLOGIA E VENEREOLOGIA
H082 DIETOLOGIA COMPARATA ANIMALE
H083 DIFESA ED UTILIZZAZIONE DEL SUOLO
H084 DIREZIONE E CONDUZIONE INDUSTRIALE
H085 DIRITTO AMMINISTRATIVO E SC.DELL'AMMINISTRAZIONE
H086 DIRITTO CIVILE
H087 DIRITTO COMMERCIALE
H088 DIRITTO DEGLI SCAMBI TRANSNAZIONALI
H089 DIRITTO DEL LAVORO E PREVIDENZA SOCIALE
H090 DIRITTO E LEGISLAZIONE VETERINARIA
H091 DIRITTO ECCLESIASTICO E CANONICO
H092 DISEGNO INDUSTRIALE
H093 ECONOMIA DEL SISTEMA AGRO-ALIMENTARE
H094 ELABORAZIONE DEL SEGNALE
H095 EMATOLOGIA
H096 ENDOCRINOCHIRURGIA
H097 ENDOCRINOLOGIA E MALATTIE DEL RICAMBIO
H098 ENDOCRINOLOGIA SPERIMENTALE
H099 FARMACIA INDUSTRIALE
H100 FARMACIA OSPEDALIERA
H101 FARMACOLOGIA
H102 FISICA
H103 FISICA SANITARIA
H104 FISIOLOGIA,ALLEVAMENTO,PATOLOGIA OVINI E CAPRINI
H105 FISIOPATOLOGIA RIPRODUZIONE ANIMALI DOMESTICI

RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 364 di 468
Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente
Gestione delle competenze del dipendente

Codice Descrizione
Specializzazione
H106 FISIOPATOLOGIA E FISIOKINESITERAPIA RESPIRATORIA
H107 FISIOTERAPIA
H108 FITOPATOLOGIA
H109 FLUIDODINAMICA INDUSTRIALE
H110 FONIATRIA
H111 GASTROENTEROLOGIA ED ENDOSCOPIA DIGESTIVA
H112 GENETICA APPLICATA
H113 GENETICA MEDICA
H114 GERIATRIA
H115 GINECOLOGIA ED OSTETRICIA
H116 IDROLOGIA MEDICA
H117 IGIENE
H118 IGIENE E MEDICINA PREVENTIVA
H119 IGIENE E TECNOLOGIA DEL LATTE E DERIVATI
H120 INFORMATICA
H121 INFORMATICA E STATISTICA
H122 INFR.TERMINALI TRASP.AEREO,MARITTIMO,TERRESTRE
H123 INGEGNERIA AUTOMATICA ED INFORMATICA
H124 INGEGNERIA CIVILE PER LA DIFESA DEI TERREMOTI
H125 INGEGNERIA CLINICA
H126 INGEGNERIA DEI MATERIALI
H127 INGEGNERIA DELLA PRODUZIONE INDUSTRIALE
H128 INGEGNERIA DELLE MICROONDE
H129 INGEGNERIA ENERGETICA
H130 INGEGNERIA GEOTECNICA
H131 INGEGNERIA IDRAULICA AMBIENTALE
H132 INGEGNERIA SANITARIA ED AMBIENTALE
H133 IRRIGAZIONE
H134 ISPEZIONE DEGLI ALIMENTI DI ORIGINE ANIMALE
H135 ISTITUZIONI E TECNICHE DI TUTELA DIRITTI UMANI
H136 LOGICA MATEMATICA
H137 MALATTIE DEI PICCOLI ANIMALI
H138 MALATTIE DEL FEGATO E DEL RICAMBIO
H139 MALATTIE DELL'APPARATO DIGERENTE
H140 MALATTIE DELL'APPARATO RESPIRATORIO
H141 MALATTIE INFETTIVE
H142 MALATTIE INFETTIVE,PROFILASSI E POL. VETERINARIA
H143 MECCANICA STRUTTURALE
H144 MEDICINA AERONAUTICA E SPAZIALE
H145 MEDICINA DEL LAVORO
H146 MEDICINA DEL NUOTO E DELLE ATTIVITA' SUBACQUEE
H147 MEDICINA DELLO SPORT
H148 MEDICINA DI COMUNITA'
H149 MEDICINA FISICA E RIABILITAZIONE
H150 MEDICINA INTERNA
H151 MEDICINA LEGALE E DELLE ASSICURAZIONI
H152 MEDICINA NUCLEARE
H153 MEDICINA PREVENTIVA LAVORATORI E PSICOTECNICA
H154 MEDICINA TROPICALE
H155 METALLURGIA FISICA
H156 METODI E STRUMENTI PIANIFICAZIONE URBANISTICA
H157 METODOLOGIE CHIMICHE DI CONTROLLO E DI ANALISI
H158 MICROBIOLOGIA APPLICATA

RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 365 di 468
Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente
Gestione delle competenze del dipendente

Codice Descrizione
Specializzazione
H159 MICROBIOLOGIA E VIROLOGIA
H160 MICROCHIRURGIA E CHIRURGIA SPERIMENTALE
H161 MIGLIOR.GENETICO ANIMALI DOM.E PROD.ZOOTECNICHE
H162 MIGLIORAMENTO GENETICO E PRODUZIONE SEMENTI
H163 MODELLAZIONE E SIMULAZIONE DEI PROCESSI CHIMICI
H164 MOTORIZZAZIONE
H165 NEFROLOGIA
H166 NEUROCHIRURGIA
H167 NEUROFISIOPATOLOGIA
H168 NEUROLOGIA
H169 NEUROPATOLOGIA
H170 NEUROPSICHIATRIA INFANTILE
H171 ODONTOSTOMATOLOGIA
H172 OFTALMOLOGIA
H173 ONCOLOGIA
H174 ORGANIZZ.AZIENDALE E GESTIONE DELLA PRODUZIONE
H175 ORTOGNATODONZIA
H176 ORTOPEDIA
H177 ORTOPEDIA E TRAUMATOLOGIA
H178 OSTETRICIA E GINECOLOGIA
H179 OTORINOLARINGOIATRIA
H180 OTTICA
H181 PARASSITOLOGIA MEDICA
H182 PARCHI E GIARDINI
H183 PATOLOGIA CLINICA
H184 PATOLOGIA E TECNICHE AVI-CUNICOLE
H185 PATOLOGIA EQUINA
H186 PATOLOGIA GENERALE
H187 PATOLOGIA SUINA
H188 PEDIATRIA
H189 PIANIFICAZIONE E POLITICHE SOCIALI
H190 PIAN.URBANA-TERRITOR. PAESI IN VIA DI SVILUPPO
H191 PRODUZ.E ISPEZ.SANITARIA ORG.ACQUATICI ALIMENTARI
H192 PROGETTAZIONE STRUTTURALE
H193 PROGETTAZIONE URBANA
H194 PSICHIATRIA
H195 PSICOLOGIA CLINICA
H196 QUALITA' DEI PRODOTTI ZOOTECNICI
H197 RADIOLOGIA
H198 RADIOLOGIA VETERINARIA
H199 RESTAURO DEI MONUMENTI
H200 REUMATOLOGIA
H201 SANITA' ANIMALE,IGIENE DELL'ALLEV.E PROD.ANIMALI
H202 SANITA' PUBBLICA VETERINARIA
H203 SCIENZA DEI POLIMERI
H204 SCIENZA DELL'ALIMENTAZIONE
H205 SCIENZA E MEDICINA DEGLI ANIMALI DA LABORATORIO
H206 SCIENZA E TECNICA DEI FENOMENI DI CORROSIONE
H207 SCIENZA E TECNICA DELLE PIANTE OFFICINALI
H208 SCIENZA E TECNOLOGIA COSMETICHE
H209 SCIENZA E TECNOLOGIA DEI MATERIALI
H210 SICU.IMPIANTI NUCLEARI E PROTEZIONE DA RADIAZIONI
H211 SICUREZZA E PROTEZIONE INDUSTRIALE

RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 366 di 468
Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente
Gestione delle competenze del dipendente

Codice Descrizione
Specializzazione
H212 SICUREZZA SOCIALE E ORGANIZZAZIONE SANITARIA
H213 SINTESI CHIMICA
H214 SISTEMI ELETTRONICI INTEGRATI
H215 SISTEMI PER L'ELABORAZIONE DELL'INFORMAZIONE
H216 STATISTICA SANITARIA
H217 STORIA,ANALISI,VALUT.BENI ARCHITETT.AMBIENTALI
H218 STUDI SARDI
H219 TECNICHE DI ORGANIZZ.AZIENDALE E AMMINISTRATIVA
H220 TECNICHE URBANISTICHE PER LE AREE METROPOLITANE
H221 TECNOLOGIA AVICOLA E PATOLOGIA AVIARE
H222 TECNOLOGIA E IGIENE DELLE CARNI
H223 TECNOLOGIA E PATOLOGIA AVI-CUNICOLA
H224 TECNOLOGIA,ARCHIT.,CITTA' PAESI IN VIA DI SVILUP.
H225 TECNOLOGIE BIOLOGICHE
H226 TECNOLOGIE BIOMEDICHE
H227 TECNOLOGIE CHIMICHE DI PROCESSO
H228 TECNOLOGIE PRODUZIONE DELLO ZUCCHERO E ALCOOL
H229 TOSSICOLOGIA
H230 TOSSICOLOGIA FORENSE
H231 TOSSICOLOGIA MEDICA
H232 UROLOGIA
H233 VALORIZZ.E CONSERV.AMBIENTI AGRICOLI E FORESTALI
H234 VALORIZZ.E CONSERV.PRODOTTI AGRICOLI E FORESTALI
H235 VITICOLTURA ED ENOLOGIA
H236 FARMACOGNOSIA

RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 367 di 468
Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente
Gestione delle competenze del dipendente

3.61 Tabella codici dottorati


Codice Descrizione
Dottorato
G001 AGRARIA
G002 ARCHITETTURA
G003 ECONOMIA E STATISTICA
G004 FARMACIA
G005 GIURISPRUDENZA
G006 INGEGNERIA
G007 LETTERE LINGUE E MAGISTERO
G008 BIOMEDICINA
G009 MEDICINA E VETERINARIA
G010 SCIENZE MATEMATICHE FISICHE, NATURALI
G011 SCIENZE POLITICHE

3.62 Tabella codici specializzazioni


Codice Descrizione
Specializzazione
S001 SPECIALIZZAZIONE INSEGNAMENTO HAND. DELLA VISTA - MATERNA
S002 SPECIALIZZAZIONE INSEGNAMENTO HAND. DELL'UDITO - MATERNA
S003 SPECIALIZZAZIONE INSEGNAMENTO HAND. PSICOFISICI - MATERNA
S004 SPECIALIZZAZIONE INSEGNAMENTO HAND. DELLA VISTA - ELEMENTARE
S005 SPECIALIZZAZIONE INSEGNAMENTO HAND. DELL'UDITO - ELEMENTARE
S006 SPECIALIZZAZIONE INSEGNAMENTO HAND. PSICOSIFICI - ELEMENTARE
S007 SPECIALIZZAZIONE INSEGNAMENTO HAND. DELLA VISTA - SEC. I GR.
S008 SPECIALIZZAZIONE INSEGNAMENTO HAND. DELL'UDITO - SEC. I GR.
S009 SPECIALIZZAZIONE INSEGNAMENTO HAND. PSICOFISICI - SEC I GR.
S010 SPECIALIZZAZIONE INSEGNAMENTO HAND. DELLA VISTA
S011 SPECIALIZZAZIONE INSEGNAMENTO HAND. DELL'UDITO
S012 SPECIALIZZAZIONE INSEGNAMENTO HAND. PSICOFISICI
S013 SPECIALIZZAZIONE INSEGN. IN SC. IND. DID. DIFF. MONTESSORI
S014 SPECIALIZZAZIONE INSEGN. IN SC. IND. DID. DIFF. PIZZIGONI
S015 SPECIALIZZAZIONE INSEGN. IN SC. IND. DID. DIFF. AGAZZI
S016 SPECIALIZZAZIONE PER L'INSEGNAMENTO IN FRANCESE
S017 SPECIALIZZAZIONE PER L'INSEGNAMENTO IN INGLESE
S018 SPECIALIZZAZIONE PER L'INSEGNAMENTO IN SPAGNOLO
S019 SPECIALIZZAZIONE PER L'INSEGNAMENTO IN TEDESCO
S020 SPECIALIZZAZIONE PER L'INSEGNAMENTO POLIVALENTE - MATERNA
S021 SPECIALIZZAZIONE PER L'INSEGNAMENTO POLIVALENTE - ELEMENTARE
S022 SPECIALIZZAZIONE PER L'INSEGNAMENTO POLIVALENTE - SEC. I GR.
S023 SPECIALIZZAZIONE PER L'INSEGNAMENTO POLIVALENTE
S024 SPECIALIZZAZIONE INSEGN. PER SC. AD ALTRO IND. DID. DIFF.
S025 SPECIALIZZAZIONE PER L'INSEGNAMENTO IN SCUOLE CARCERARIE
S026 SPECIALIZZAZIONE INSEGN. IN SC. PRESSO IST. RIEDUC. MINOR.
S027 SPECIALIZZAZIONE INSEGN. MUSICA E CANTO - HAND. DELLA VISTA
S028 SPECIAL. PER LA QUALIF PROFES. PER L'INSEGN. DELLA RELIGIONE
S029 SPECIALIZZAZIONE INSEGN. IN SC. IND. DID. DIFF. MONTESSORI
S030 SPECIALIZZAZIONE INSEGN. PER SC. AD ALTRO IND. DID. DIFF.

RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 368 di 468
Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente
Gestione delle competenze del dipendente

3.63 Tabella codici modalità di conseguimento


Codice Descrizione
Modalità
01 CONCORSI PER TITOLI
02 CONCORSI PER TITOLI ED ESAMI
03 CORSI ABILITANTI
04 CORSI ABILITANTI UNIVERSITARI
05 CORSI DI RICONVERSIONE PROFESSIONALE
06 CONCORSI RISERVATI
07 CONCORSI PRESSO I VICARIATI

RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 369 di 468
Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente
Gestione delle competenze del dipendente

3.64 Tabella codici classe di concorso


Codice Descrizione
Classe di
concorso
AA77 ARPA
AB77 CHITARRA
AC77 CLARINETTO
AD77 CORNO
AE77 FAGOTTO
AF77 FISARMONICA
AG77 FLAUTO
AH77 OBOE
AI77 PERCUSSIONI
AJ77 PIANOFORTE
AK77 SAXOFONO
AL77 TROMBA
AM77 VIOLINO
AN77 VIOLONCELLO
A001 AEROTECNICA E COSTRUZIONI AERONAUTICHE
A002 ANATOMIA, FISIOPATOLOGIA OCULARE E LABORATORIO DI MISURE
OFTALMICHE
A003 ARTE DEL DISEGNO ANIMATO
A004 ARTE DEL TESSUTO DELLA MODA E DEL COSTUME
A005 ARTE DEL VETRO
A006 ARTE DELLA CERAMICA
A007 ARTE DELLA FOTOGRAFIA E GRAFICA PUBBLICITARIA
A008 ARTI DELLA GRAFICA E DELL'INCISIONE
A009 ARTE DELLA STAMPA E DEL RESTAURO DEL LIBRO
A010 ARTI DEI METALLI E DELL'OREFICERIA
A011 ARTE MINERARIA
A012 CHIMICA AGRARIA
A013 CHIMICA E TECNOLOGIE CHIMICHE
A014 CIRCOLAZIONE AEREA TELECOMUNICAZIONI AERONAUTICHE ED
ESERCITAZIONI
A015 COSTRUZIONI NAVALI E TEORIA DELLA NAVE
A016 COSTRUZIONI, TECNOLOGIA DELLE COSTRUZIONI E DISEGNO TECNICO
A017 DISCIPLINE ECONOMICO-AZIENDALI
A018 DISCIPLINE GEOMETRICHE, ARCHITETTONICHE ARREDAMENTO E
SCENOTECNICA
A019 DISCIPLINE GIURIDICHE ED ECONOMICHE
A020 DISCIPLINE MECCANICHE E TECNOLOGIA
A021 DISCIPLINE PITTORICHE
A022 DISCIPLINE PLASTICHE
A023 DISEGNO E MODELLAZIONE ODONTOTECNICA
A024 DISEGNO E STORIA DEL COSTUME
A025 DISEGNO E STORIA DELL'ARTE
A026 DISEGNO TECNICO
A027 DISEGNO TECNICO ED ARTISTICO
A028 EDUCAZIONE ARTISTICA
A029 EDUCAZIONE FISICA NEGLI ISTITUTI E SCUOLE DI ISTRUZIONE SECONDARIA
II GRADO
A030 EDUCAZIONE FISICA NELLA SCUOLA MEDIA
A031 EDUCAZIONE MUSICALE NEGLI ISTITUTI DI ISTRUZIONE SECONDARIA DI II
GRADO

RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 370 di 468
Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente
Gestione delle competenze del dipendente

Codice Descrizione
Classe di
concorso
A032 EDUCAZIONE MUSICALE NELLA SCUOLA MEDIA
A033 EDUCAZIONE TECNICA NELLA SCUOLA MEDIA
A034 ELETTRONICA
A035 ELETTROTECNICA ED APPLICAZIONI
A036 FILOSOFIA, PSICOLOGIA E SCIENZE DELL'EDUCAZIONE
A037 FILOSOFIA E STORIA
A038 FISICA
A039 GEOGRAFIA
A040 IGIENE, ANATOMIA, FISIOLOGIA, PATOLOGIA GENERALE E DELL'APPARATO
MASTICATORIO
A041 IGIENE MENTALE E PSICHIATRIA INFANTILE
A042 INFORMATICA
A043 ITALIANO STORIA ED EDUCAZIONE CIVICA,GEOGRAFIA NELLA SCUOLA
MEDIA
A044 LINGUAGGIO PER LA CINEMATOGRAFIA E LA TELEVISIONE
A046 LINGUA E CIVILTA' STRANIERA
A047 MATEMATICA
A048 MATEMATICA APPLICATA
A049 MATEMATICA E FISICA
A050 MATERIE LETTERARIE NEGLI ISTITUTI DI ISTRUZIONE SECONDARIA DI II
GRADO
A051 MATERIE LETTERARIE E LATINO NEI LICEI E NELL'ISTITUTO MAGISTRALE
A052 MATERIE LETTERARIE, LATINO E GRECO NEL LICEO CLASSICO
A053 METEOROLOGIA AERONAUTICA ED ESERCITAZIONI
A054 MINERALOGIA E GEOLOGIA
A055 NAVIGAZIONE AEREA ED ESERCITAZIONI
A056 NAVIGAZIONE, ARTE NAVALE ED ELEMENTI DI COSTRUZIONI NAVALI
A057 SCIENZA DEGLI ALIMENTI
A058 SCIENZE E MEC. AGRARIA E TEC. DI GESTIONE AZIANDALE,FITOPATOLOGIA
ED ENTOMOLOGIA AGRARIA
A059 SCIENZE MATEMATICHE, CHIMICHE, FISICHE E NATURALI NELLA SCUOLA
MEDIA
A060 SCIENZE NATURALI, CHIMICA E GEOGRAFIA, MICROBIOLOGIA
A061 STORIA DELL'ARTE
A062 TECNICA DELLA REGISTRAZIONE DEL SUONO
A063 TECNICA DELLA RIPRESA CINEMATOGRAFICA E TELEVISIVA
A064 TECNICA E ORGANIZZAZIONE DELLA PRODUZIONE CINEMATOGRAFICA E
TELEVISIVA
A065 TECNICA FOTOGRAFICA
A066 TECNOLOGIA CERAMICA
A067 TECNOLOGIA FOTOGRAFICA, CINEMATOGRAFICA E TELEVISIVA
A068 TECNOLOGIE DELL'ABBIGLIAMENTO
A069 TECNOLOGIE GRAFICHE ED IMPIANTI GRAFICI
A070 TECNOLOGIE TESSILI
A071 TECNOLOGIA E DISEGNO TECNICO
A072 TOPOGRAFIA GENERALE, COSTRUZIONI RURALI E DISEGNO
A073 VITA DI RELAZIONE NEGLI ISTITUTI PROFESSIONALI DI STATO PER NON
VEDENTI
A074 ZOOTECNICA E SCIENZA DELLA PRODUZIONE ANIMALE
A075 DATTILOGRAFIA E STENOGRAFIA
A076 TRATTAMENTO TESTI, CALCOLO, CONTABILITA' ELETTRONICA ED
APPLICAZIONI GESTIONALI

RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 371 di 468
Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente
Gestione delle competenze del dipendente

Codice Descrizione
Classe di
concorso
A077 STRUMENTO MUSICALE NELLA SCUOLA MEDIA
A080 ITALIANO NELLA SCUOLA MEDIA CON LINGUA DI INSEGNAMENTO
SLOVENA
A081 LINGUA E LETTERE ITALIANE NEGLI ISTITUTI DI ISTR. SECONDARIA DI II
GRADO LINGUA SLOVENA
A082 MATERIE LETTERARIE NEGLI ISTITUTI DI II GRADO DI LINGUA SLOVENA
A083 MATERIE LETTERARIE E LATINO NEI LICEI E ISTITUTI MAGISTRALI DI
LINGUA SLOVENA
A084 MATERIE LETTERARIE, LATINO E GRECO NEI LICEI CLASSICI DI LINGUA
SLOVENA
A085 SLOVENO,STORIA ED ED. CIVICA E GEOGRAFIA NELLA SCUOLA MEDIA CON
LINGUA SLOVENA
A086 DATTILOGRAFIA E STENOGRAFIA NEGLI ISTITUTI DI II GRADO DI LINGUA
SLOVENA
A087 TRATTAMENTO TESTI, CALCOLO, CONTAB.ELETTRON.ED APPLICAZ.
GESTIONALI CON LINGUA SLOVENA
A090 CULTURA LADINA
A091 ITALIANO (SECONDA LINGUA) NELLA SCUOLA MEDIA IN LINGUA TEDESCA
A092 LINGUA E LETTERE ITALIANE (SECONDA LINGUA) NEGLI ISTITUTI DI II
GRADO IN LINGUA TEDESCA
A093 MATERIE LETTERARIE NEGLI ISTITUTI DI II GRADO IN LINGUA TEDESCA E
LOC. LADINE
A094 MATERIE LETTERARIE E LATINO NEI LICEI E IST.MAGISTRALI IN LINGUA
TEDESCA E LOC.LADINE
A095 MATERIE LETTERARIE, LATINO E GRECO NEI LICEI CLASSICI IN LINGUA
TEDESCA E LOC. LADINE
A096 TEDESCO (SEC. LINGUA) NEGLI ISTITUTI DI II GRADO IN LING. ITAL. DELLA
PROV. BOLZANO
A097 TEDESCO (SECONDA LINGUA) NELLA SCUOLA MEDIA IN LINGUA ITALIANA
DELLA PROV. DI BOLZANO
A098 TEDESCO,STORIA ED ED.CIVICA,GEOGRAFIA SC.MEDIA LING.TEDESCA E CON
LING. INS.TED. LOC.LAD
A099 DATTILOGRAFIA E STENOGRAFIA NEGLI ISTITUTI DI II GRADO IN LINGUA
TEDESCA E LOC.LADINE
A100 TRATTAMENTO TESTI, CALCOLO, CONTAB.ELETTRON.ED APPLICAZ.
GESTION.LINGUA TEDESCA LOC.LAD.
A245 LINGUA STRANIERA (FRANCESE)
A246 LINGUA E CIVILTA' STRANIERA (FRANCESE)
A345 LINGUA STRANIERA (INGLESE)
A346 LINGUA E CIVILTA' STRANIERA (INGLESE)
A445 LINGUA STRANIERA (SPAGNOLO)
A446 LINGUA E CIVILTA' STRANIERA (SPAGNOLO)
A545 LINGUA STRANIERA (TEDESCO)
A546 LINGUA E CIVILTA' STRANIERA (TEDESCO)
A645 LINGUA STRANIERA (RUSSO)
A646 LINGUA E CIVILTA' STRANIERA (RUSSO)
A745 LINGUA STRANIERA (ALBANESE)
A746 LINGUA E CIVILTA' STRANIERA (ALBANESE)
A846 LINGUA E CIVILTA' STRANIERA (SLOVENO)
A946 LINGUA E CIVILTA' STRANIERA (SERBO-CROATO)
A998 CLASSE DI CONCORSO SOPPRESSA AI SENSI DEL D.M. 3.9.82
A999 CLASSE DI CONCORSO SOPPRESSA AI SENSI DEL D.M. 3.9.82
C010 ADDETTO ALL'UFFICIO TECNICO

RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 372 di 468
Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente
Gestione delle competenze del dipendente

Codice Descrizione
Classe di
concorso
C020 ATTIVITA' PRATICHE SPECIALI
C030 CONVERSAZIONE IN LINGUA STRANIERA
C031 CONVERSAZIONE IN LINGUA STRANIERA (FRANCESE)
C032 CONVERSAZIONE IN LINGUA STRANIERA (INGLESE)
C033 CONVERSAZIONE IN LINGUA STRANIERA (SPAGNOLO)
C034 CONVERSAZIONE IN LINGUA STRANIERA (TEDESCO)
C035 CONVERSAZIONE IN LINGUA STRANIERA (RUSSO)
C036 CONVERSAZIONE IN LINGUA STRANIERA (ALBANESE)
C037 CONVERSAZIONE IN LINGUA STRANIERA (SLOVENO)
C038 CONVERSAZIONE IN LINGUA STRANIERA (SERBO - CROATO)
C040 ESERCITAZIONI AERONAUTICHE
C050 ESERCITAZIONI AGRARIE
C060 ESERCITAZIONI CERAMICHE DI DECORAZIONE
C070 ESERCITAZIONI DI ABBIGLIAMENTO E MODA
C080 ESERCITAZIONI DI CIRCOLAZIONE AEREA
C090 ESERCITAZIONI DI COMUNICAZIONI
C100 ESERCITAZIONI DI DISEGNO ARTISTICO DI TESSUTI
C110 ESERCITAZIONI DI ECONOMIA DOMESTICA
C120 ESERCITAZIONI DI MODELLISMO, FORMATURE E PLASTICA, FOGGIATURA E
RIFINITURA
C130 ESERCITAZIONI DI ODONTOTECNICA
C140 ESERCITAZIONI DI OFFICINA MECCANICA, AGRICOLA E DI MACCHINE
AGRICOLE
C150 ESERCITAZIONI DI PORTINERIA E PRATICA DI AGENZIA
C160 ESERCITAZIONE DI TECNOLOGIA CERAMICA
C170 ESERCITAZIONI DI TEORIA DELLA NAVE E DI COSTRUZIONI NAVALI
C180 ESERCITAZIONI NAUTICHE
C190 ESERCITAZIONI PRATICHE PER CENTRALINISTI TELEFONICI
C200 ESERCITAZIONI PRATICHE DI OTTICA
C210 GABINETTO FISIOTERAPICO
C220 LABORATORIO DI TECNOL.TESSILI E DELL'ABBIGLIAMENTO E REPARTI DI
LAVORAZ.TESSILI E ABBIGL
C230 LABORATORIO DI AEROTECNICA, COSTRUZIONI E TECNOLOGIE
AERONAUTICHE
C240 LABORATORIO DI CHIMICA E CHIMICA INDUSTRIALE
C250 LABORATORIO DI COSTRUZIONE, VERNICIATURA E RESTAURO DI
STRUMENTI AD ARCO
C260 LABORATORIO DI ELETTRONICA
C270 LABORATORIO DI ELETTROTECNICA
C280 LABORATORIO DI FISICA ATOMICA E NUCLEARE E STRUMENTI
C290 LABORATORIO DI FISICA E FISICA APPLICATA
C300 LABORATORIO DI INFORMATICA GESTIONALE
C310 LABORATORIO DI INFORMATICA INDUSTRIALE
C320 LABORATORIO MECCANICO-TECNOLOGICO
C330 LABORATORIO DI OREFICERIA
C340 LABORATORIO DI PROGETTAZIONE TECNICA PER LA CERAMICA
C350 LABORATORIO DI TECNICA MICROBIOLOGICA
C360 LABORATORIO DI TECNOLOGIA CARTARIA ED ESERCITAZIONI DI CARTIERA
C370 LABORATORIO E REPARTI DI LAVORAZIONE DEL LEGNO
C380 LABORATORIO E REPARTI DI LAVORAZIONE PER LE ARTI GRAFICHE
C390 LABORATORIO E REPARTI DI LAVORAZIONE PER L'INDUSTRIA MINERARIA
C400 LABORATORIO PER LE INDUSTRIE CERAMICHE

RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 373 di 468
Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente
Gestione delle competenze del dipendente

Codice Descrizione
Classe di
concorso
C410 LABORATORIO TECNOLOGICO PER IL MARMO-REPARTI ARCHITETTURA,
MACCHINE
C420 LABORATORIO TECNOLOGICO PER IL MARMO-REPARTI
SCULTURA,SMODELLATURA,DECORAZIONE E ORNATO
C430 LABORATORIO TECNOLOGICO PER L'EDILIZIA ED ESERCITAZIONI DI
TOPOGRAFIA
C440 MASSOCHINESITERAPIA
C450 METODOLOGIE OPERATIVE NEI SERVIZI SOCIALI
C460 REPARTI DI LAVORAZIONE PER IL MONTAGGIO CINEMATOGRAFICO E
TELEVISIVO
C470 REPARTI DI LAVORAZIONE PER LA REGISTRAZIONE DEL SUONO
C480 REPARTI DI LAVORAZIONE PER LA RIPRESA CINEMATOGRAFICA E
TELEVISIVA
C490 REPARTI DI LAVORAZIONE PER LE ARTI FOTOGRAFICHE
C500 TECNICA DEI SERVIZI ED ESERCITAZIONI PRATICHE DI CUCINA
C510 TECNICA DEI SERVIZI ED ESERCITAZIONI PRATICHE DI SALA BAR
C520 TECNICA DEI SERVIZI E PRATICA OPERATIVA
C555 ESERCITAZIONI DI PRATICA PROFESSIONALE
C999 INSEGNANTI TECNICO-PRATICI E ASSISTENTI DI CATTEDRA (L.124/99,ART.8
COMMA 3)
D601 ARTE DELLA LAVORAZIONE DEI METALLI
D602 ARTE DELL'OREFICERIA, DELLA LAVORAZIONE DELLE PIETRE DURE E
DELLE GEMME
D603 ARTE DEL DISEGNO D'ANIMAZIONE
D604 ARTE DELLA RIPRESA E MONTAGGIO PER IL DISEGNO ANIMATO
D605 ARTE DELLA TESSITURA E DELLA DECORAZIONE DEI TESSUTI
D606 ARTE DELLA LAVORAZIONE DEL VETRO E DELLA VETRATA
D607 ARTE DEL RESTAURO DELLA CERAMICA E DEL VETRO
D608 ARTE DELLA DECORAZIONE E COTTURA DEI PRODOTTI CERAMICI
D609 ARTE DELLA FORMATURA E FOGGIATURA
D610 ARTE DELLA FOTOGRAFIA E DELLA CINEMATOGRAFIA
D611 ARTE DELAA XILOGRAFIA, CALCOGRAFIA E LITOGRAFIA
D612 ARTE DELLA SERIGRAFIA E DELLA FOTOINCISIONE
D613 ARTE DELLA TIPOGRAFIA E DELLA GRAFICA PUBBLICITARIA
D614 ARTE DEL TAGLIO E CONFEZIONE
D615 ARTE DELLA DECORAZIONE PITTORICA E SCENOGRAFICA
D616 ARTE DELLA MODELLISTICA, DELL'ARREDAMENTO E DELLA
SCENOTECNICA
D617 ARTE DELLA LEGATORIA E DEL RESTAURO DEL LIBRO
D618 ARTE DELL'EBANISTERIA, DELL'INTAGLIO E DELL'INTARSIO
D619 ARTE DELLE LACCHE, DELLA DORATURA E DEL RESTAURO
D620 ARTE DEL MOSAICO E DEL COMMESSO
D621 ARTE DELLA LAVORAZIONE DEL MARMO E DELLA PIETRA
D622 LABORATORIO TECNOLOGICO DELLE ARTI DELLA CERAMICA DEL VETRO E
DEL CRISTALLO
F010 ACCOMPAGNATORI AL PIANOFORTE
F020 ARMONIA COMPLEMENTARE
F030 ARMONIA CONTRAPPUNTO FUGA E COMPOSIZIONE
F040 ARMONIA E CONTRAPPUNTO
F050 ARPA
F060 ARTE SCENICA
F070 BIBLIOTECARIO

RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 374 di 468
Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente
Gestione delle competenze del dipendente

Codice Descrizione
Classe di
concorso
F080 CANTO
F090 CHITARRA
F100 CLARINETTO
F110 CLAVICEMBALO
F120 COMPOSIZIONE POLIFONICA VOCALE
F130 CONTRABBASSO
F140 CORNO
F150 DIREZIONE D’ORCHESTRA
F160 ESERCITAZIONI CORALI
F170 ESERCITAZIONI ORCHESTRALI
F180 FAGOTTO
F190 FLAUTO
F200 LETTERATURA ITALIANA
F210 LETTERATURA POETICA E DRAMMATICA
F220 LETTURA DELLA PARTITURA
F230 MUSICA CORALE E DIREZIONE DI CORO
F240 MUSICA DA CAMERA
F250 MUSICA D’INSIEME STRUMENTI AD ARCO
F260 MUSICA D’INSIEME STRUMENTI A FIATO
F280 OBOE
F290 ORGANO E COMPOSIZIONE ORGANISTICA
F300 ORGANO COMPLEMENTARE E CANTO GREGORIANO
F310 PIANOFORTE
F320 PIANOFORTE COMPLEMENTARE
F330 STORIA DELLA MUSICA E STORIA ED ESTETICA
F340 STRUMENTAZIONE PER BANDA
F350 TEORIA SOLFEGGIO E DETTATO MUSICALE
F360 TROMBA E TROMBONE
F370 VIOLA
F380 VIOLA COMPLEMENTARE
F390 VIOLINO
F400 VIOLINO COMPLEMENTARE
F410 VIOLONCELLO
F420 MUSICA SACRA
F430 FUGA E COMPOSIZIONE
F440 SASSOFONO
F450 STRUMENTI A PERCUSSIONE
F460 BASSO TUBA
F470 PEDAGOGIA MUSICALE PER DIDATTICA DELLA MU
F480 ELEMENTI DI COMPOSIZIONE PER DIDATTICA DE
F490 DIREZIONE DI CORO E REPERTORIO CORALE PER
F500 STORIA DELLA MUSICA PER DIDATTICA DELLA M
F510 PRATICA DELLA LETTURA VOCALE E PIANISTICA
F520 FISARMONICA
F530 FLAUTO DOLCE
F540 JAZZ
F550 LIUTO
F560 MANDOLINO
F570 MUSICA ELETTRONICA
F580 MUSICA VOCALE DA CAMERA
F590 PREPOLIFONIA
F600 VIOLA DA GAMBA

RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 375 di 468
Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente
Gestione delle competenze del dipendente

Codice Descrizione
Classe di
concorso
F610 MUSICA SACRA IN LINGUA TEDESCA
F620 LIED ED ORATORIO IN LINGUA TEDESCA
G010 PITTURA
G020 SCULTURA
G030 SCENOGRAFIA
G040 DECORAZIONE
G060 STILE, STORIA DELL’ARTE E DEL COSTUME
G070 ANATOMIA ARTISTICA
G080 TECNICHE DELL’INCISIONE
G090 PLASTICA ORNAMENTALE
G100 TECNICHE GRAFICHE SPECIALI
G110 TECNICHE DI FONDERIA
G120 TECNICHE DELLA SCULTURA
G130 RESTAURO IND. 1
G140 RESTAURO IND. 2
G150 RESTAURO IND. 3
G160 ELEMENTI DI ARCHITETTURA E URBANISTICA
G170 METODOLOGIA DELLA PROGETTAZIONE
G180 MODELLISTICA
G190 PEDAGOGIA E DIDATTICA DELL ' ARTE
G200 FOTOGRAFIA
G210 COSTUME PER LO SPETTACOLO
G220 TEORIA E METODO DEI MASS MEDIA
G230 TEORIA DELLA PERCEZIONE E PSICOLOGIA DELLE FORME
G240 DESIGN
G250 SCENOTECNICA
G260 STORIA DELLO SPETTACOLO
G270 TECNICHE PITTORICHE
G280 ESTETICA
G290 STORIA E METODOLOGIA DELLA CRITICA D' ARTE
G300 BENI CULTURALI E AMBIENTALI
G310 ANTROPOLOGIA CULTURALE
G320 REGIA
G330 TECNICHE ED USO DEL MARMO, DELLE PIETRE E DELLE PIETRE DURE
G340 FENOMENOLOGIA DELLE ARTI CONTEMPORANEE
H010 ASSISTENTE DI PITTURA
H020 ASSISTENTE DI SCULTURA
H030 ASSISTENTE DI SCENOGRAFIA
H040 ASSISTENTE DI DECORAZIONE
H060 ASSISTENTE DI STILE, STORIA DELL'ARTE E DEL COSTUME
H070 ASSISTENTE DI ANATOMIA ARTISTICA
H080 ASSISTENTE DI TECNICHE DELL'INCISIONE
H090 ASSISTENTE DI PLASTICA ORNAMENTALE
L010 TEORIA DELLA PERCEZIONE E PSICOLOGIA DELLA FORMA
L020 TEORIA E METODO DEI MASS MEDIA
L030 PEDAGOGIA E DIDATTICHE SPECIALI DELL'INSEGNAMENTO
L040 TECNICA DELLA FOTOGRAFIA
L050 TECNICHE GRAFICHE SPECIALI
L060 MODELLISTICA
L070 ASPETTI PROPEDEUTICI E METODOLOGICI DELLA PROGETTAZIONE
M011 TECNICHE PITTORICHE
M012 RESTAURO (ANALISI STORICA,CRITICA,TECNICA;METODOLOGIA

RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 376 di 468
Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente
Gestione delle competenze del dipendente

Codice Descrizione
Classe di
concorso
D'INTERVENTO)
M013 DESIGN (TECNICA E METODO PROGETTUALE)
M014 ASPETTI STORICI E SOCIO-ECONOMICI DELLA PROGETTAZIONE
M021 TECNOLOGIA ED USO DEL MARMO, DELLE PIETRE E DELLE PIETRE DURE
M022 TECNOLOGIA ED USO DELLE ARENARIE E DEI MATERIALI SINTETICI
M023 TECNICHE DI FONDERIA (TEORIA E PRATICA DI FORMATURA E DI MICRO E
MACRO FUSIONE)
M031 STORIA DELLO SPETTACOLO, DEL COSTUME TEATRALE EDELLE ARTI
SCENICHE
M032 SCENOTECNICA
M033 ELEMENTI DI ARCHITETTURA E URBANISTICA
M034 TECNICHE DEL COSTUME TEATRALE
M040 BENI CULTURALI
M050 ELEMENTI DI LETTERATURA MODERNA E CONTEMPORANEA
M060 ILLUMINOTECNICA
M070 NUOVI MATERIALI E STRUTTURE LINGUAGGIO VISIVO
M080 STORIA DEL COSTUME
M090 STORIA DELL'ARTE CONTEMPORANEA E PROBLEMI DELLE AVANGUARDIE
M100 ESTETICA
M110 ANTROPOLOGIA CULTURALE E SOCIOLOGIA DELL'ARTE
M120 RICERCA E TECNICA DEI MATERIALI ARTISTICI DELLA SCULTURA
M130 SEMIOLOGIA
M140 STUDIO DELL'AMBIENTE E TECNICHE DI RAPPRESENTAZIONE
M150 ARREDAMENTO TEATRALE
M160 ANTROPOLOGIA CULTURALE-ETNOLOGIA
M170 TEORIA E TECNICA DELLA RIPRESA CINEMATOGRAFICA
M180 MACCHINERIA TEATRALE
M190 ESTETICA SPERIMENTALE
M200 ARCHEOLOGIA
M210 RICERCHE SOCIOLOGICHE NELL'ARTE
M220 GRAFICA PUBBLICITARIA
M230 STUDIO TEC.VALORI ARTIST.SPONTANEI MEDIANTE
ESPRES.GRAFICA,PLAST.,PITT. ANTICHITA' ITAL.
M240 TRADIZIONI POPOLARI ABRUZZESI
M250 SOCIOLOGIA DELL'ARTE
M260 STORIA E CIVILTA' DELL'UOMO
M270 ELEMENTI DI REGIA
M280 TECNICHE DELL'ANIMAZIONE
M290 STORIA DELLA MUSICA
M300 RILEVAZIONE BENI CULTURALI
M310 SCUOLA SERALE ARTEFICI
M320 ELEMENTI DI STORIA POLITICA E SOCIALE
M330 ARREDAMENTO
M340 LETTERATURA CONTEMPORANEA
M350 TECNICA DELLA REGIA
M360 SERIGRAFIA
M370 CORRENTI ARTISTICHE CONTEMPORANEE E D'AVANGUARDIA
M380 MOSAICO
M390 LETTERATURA ITALIANA E STRANIERA
M400 CALCOGRAFIA
M410 VARIE TECNICHE DELLA SCULTURA
M420 FORMATURA

RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 377 di 468
Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente
Gestione delle competenze del dipendente

Codice Descrizione
Classe di
concorso
M430 ELEMENTI DI REGIA TEATRALE, CINEMATOGRAFICA, TELEVISIVA
M440 LAVORAZIONE DEL LEGNO
M450 SCENOGRAFIA TELEVISIVA
M460 STORIA DELLA CRITICA D'ARTE CONTEMPORANEA
M470 CORRENTI ARTISTICHE CONTEMPORANEE
M480 SCUOLA LIBERA DEL NUDO
N010 ANALISI DELLA MUSICA
N020 ASSISTENTE MUSICALE (RADIO,TV,DISCHI E APPARECCHIATURE
ELETTRONICHE)
N030 BASSO TUBA
N040 DIDATTICA DELLA MUSICA
N050 DIREZIONE D'ORCHESTRA PER AVVIAMENTO AL TEATRO LIRICO
N060 INFORMATICA MUSICALE
N070 ITALIANO, LATINO, STORIA ED EDUCAZIONE CIVICA
N080 LINGUA STRANIERA
N090 ACCORDATURA DI STRUMENTI A TASTIERA
N100 LIUTERIA
N110 MANDOLINO
N120 MUSICA ELETTRONICA
N130 MUSICA JAZZ
N140 MUSICA SACRA, LITURGICA, LITURGICA PREPOLIFONICA
N150 MUSICA VOCALE DA CAMERA
N170 STORIA DELL'ARTE
N180 STRUMENTI ANTICHI(LIUTO,FLAUTI DOLCI,VIOLA ETC.)
N200 PROPEDEUTICA MUSICALE
N210 COLLABORAZIONE PIANISTICA
N220 CLARINETTO BASSO
N230 DIZIONE, RECITAZIONE E STORIA DEL TEATRO
N240 MATERIE LETTERARIE
N250 ORIENTAMENTO MUSICALE
N260 PRATICA PIANISTICA
P010 TECNICA DELLA DANZA
P020 TEORIA DELLA DANZA
P030 PROPEDEUTICA DELLA DANZA (CORSO STRAORDINARIO)
P040 STORIA DELLA DANZA
P050 COMPOSIZIONE
P060 ACCOMPAGNATORE AL PIANOFORTE
P070 STORIA DELLA MUSICA
P080 STORIA DELL'ARTE PER ACCADEMIA NAZIONALE DI DANZA
P090 SOLFEGGIO
P100 COMUNICAZIONI VISIVE (CORSO SPECIALE)
P110 INGLESE PRESSO ACCADEMIA NAZIONALE DI DANZA (CORSO SPECIALE)
P120 FRANCESE PRESSO ACCADEMIA NAZIONALE DI DANZA (CORSO SPECIALE)
P130 REPERTORIO (CORSO SPECIALE)
P140 ANATOMIA E FISIOLOGIA DEL MOVIMENTO (CORSO SPECIALE)
Q010 STORIA DELLO SPETTACOLO
Q020 STORIA DEL TEATRO
Q030 STORIA DELLA MUSICA
Q040 TRUCCO E MASCHERA
Q050 EDUCAZIONE ALLA VOCE
Q060 CANTO
Q070 DANZA

RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 378 di 468
Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente
Gestione delle competenze del dipendente

Codice Descrizione
Classe di
concorso
Q080 SCHERMA ED ACROBATICA
Q090 ACCOMPAGNATORE AL PIANOFORTE

RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 379 di 468
Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente
Gestione delle competenze del dipendente

3.65 Tabella codici tipi presidenza


Codice Descrizione
Tipo
presidenza
EE DIREZIONE DIDATTICA DELLE SCUOLE ELEMENTARI
EM SCUOLA PRIMARIA E SECONDARIA DI I GRADO
IE ISTITUTI EDUCATIVI
IS ISTITUTI DI ISTRUZIONE SECONDARIA SUPERIORE
MM PRESIDENZA DELLE SCUOLE MEDIE
PQ PRESIDENZA DELLE SCUOLE MAGISTRALI
PX PRESIDENZA DEI LICEI CLASSICI, SCIENTIFICI, IST. MAGISTRALI
RA PRESIDENZA DEGLI ISTITUTI PROFESSIONALI PER L'AGRICOLTURA
RB PRESIDENZA DELLE SCUOLE TECNICHE PER L'ARTE BIANCA
RC PRESIDENZA DEGLI ISTITUTI PROFESSIONALI PER IL COMMERCIO
RF PRESIDENZA DEGLI ISTITUTI PROFESSIONALI FEMMINILI
RH PRESIDENZA DEGLI ISTITUTI PROFESSIONALI ALBERGHIERI
RI PRESIDENZA DEGLI IST.PROFESSIONALI INDUSTRIA E ARTIGIANATO
RM PRESIDENZA DEGLI IST.PROFESSIONALI PER ATTIVITA' MARINARE
SD PRESIDENZA DEGLI ISTITUTI D'ARTE
SL PRESIDENZA DEI LICEI ARTISTICI
ST PRESIDENZA DEI CONSERVATORI
TA PRESIDENZA DEGLI ISTITUTI TECNICI AGRARI
TB PRESIDENZA DEGLI ISTITUTI TECNICI AERONAUTICI
TE PRESIDENZA DEGLI ISTITUTI TECNICI FEMMINILI
TF PRESIDENZA DEGLI ISTITUTI TECNICI INDUSTRIALI
TH PRESIDENZA DEGLI ISTITUTI TECNICI NAUTICI
TX PRESIDENZA IST.TECNICI COMMERCIALI,PER GEOMETRI,PER TURISMO
VX RETTORATO DEI CONVITTI ED EDUCANDATI
WX VICERETTORATO DEI CONVITTI ED EDUCANDATI

RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 380 di 468
Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente
Gestione delle competenze del dipendente

3.66 Tabella codici corsi di aggiornamento


Codice Descrizione
Corsi
001 ITALIANO
002 STORIA
003 EDUCAZIONE FISICA
004 LINGUA FRANCESE
005 LINGUA INGLESE
006 LINGUA SPAGNOLA
007 LINGUA TEDESCA
008 FILOSOFIA
009 RELIGIONE
010 MATEMATICA
011 FISICA
012 CHIMICA
013 ANALISI CHIMICA
014 CHIMICA TESSILE
015 CHIMICA FISICA
016 CHIMICA ORGANICA ED ELEMENTI DI BIORGANICA
017 CHIMICA ORGANICA E ANALITICA
018 CHIMICA STRUMENTALE
019 CHIMICA INDUSTRIALE
020 LATINO
021 GRECO
022 DISEGNO
023 GEOGRAFIA
024 STORIA DELL'ARTE
025 STORIA DELLA MUSICA
026 PSICOLOGIA
027 PEDAGOGIA
028 SOCIOLOGIA
029 METODOLOGIA DELLA RICERCA SOCIO-PSICO-PEDAGOGICA
030 DIRITTO
031 DIRITTO E LEGISLAZIONE SOCIALE
032 DIRITTO ED ECONOMIA
033 ECONOMIA
034 ECONOMIA AZIENDALE
035 ECONOMIA E ORGANIZZAZIONE AZIENDALE
036 BIOLOGIA
037 BIOLOGIA E FITOPATOLOGIA
038 MICROBIOLOGIA
039 ECOLOGIA
040 TECNICA DELLA PRODUZIONE VEGETALE
041 TECNICA DELLA PRODUZIONE ANIMALE
042 MORFOLOGIA E FISIOLOGIA
043 BIOCHIMICA E BIOLOGIA MOLECOLARE
044 INFORMATICA
045 INFORMATICA E SISTEMI AUTOMATICI
046 INFORMATICA GESTIONALE
047 ELETTROTECNICA
048 ELETTROTECNICA IMPIANTI E MISURE
049 ELETTRONICA
050 ELETTRONICA E AUTOMAZIONE
051 ELETTRONICA E PROGETTAZIONE
RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 381 di 468
Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente
Gestione delle competenze del dipendente

Codice Descrizione
Corsi
052 MECCANICA PER L'AUTOMAZIONE
053 MECCANICA E MACCHINE
054 TECNOLOGIA MECCANICA E PROGETTAZIONE
055 TELECOMUNICAZIONI E PROGETTAZIONE
056 AUTOMAZIONE
057 SISTEMI AUTOMATICI
058 SISTEMI DI ELABORAZIONE E TRASMISSIONE
059 MODA DISEGNO E PROGETTAZIONE TESSILE
060 TECNOLOGIA TESSILE
061 COSTRUZIONI E PROGETTAZIONE EDILIZIA
062 RILIEVO ARCHITETTONICO
063 CONTABILITA' ECONOMIA ESTIMO
064 SCIENZE DELLA TERRA
065 STRUTTURE URBANE TERRITORIALI-COSTRUZIONI
066 GEOGRAFIA URBANA E REGIONALE
067 GEOGRAFIA ECONOMICA
068 ECONOMIA E ESTIMO TERRITORIALE
069 ECONOMIA ESTIMO GESTIONE AZIENDALE
070 INDUSTRIE AGROALIMENTARI
071 TOPOGRAFIA GENERALE
072 LINGUA ITALIANA
073 INGLESE - FORMAZIONE LINGUISTICA
074 INGLESE - FORMAZIONE METODOLOGICA
075 INGLESE - FORMAZIONE LINGUISTICA-METODOLOGICA
076 SCIENZE
077 STORIA GEOGRAFIA STUDI SOCIALI
078 EDUCAZIONE ALL'IMMAGINE
079 EDUCAZIONE AL SUONO E ALLA MUSICA
080 EDUCAZIONE MOTORIA
081 ASPETTI SOCIOLOGICI DEGLI ORIENTAMENTI
082 ASPETTI PSICOLOGICI DEGLI ORIENTAMENTI
083 ASPETTI PEDAGOGICI DEGLI ORIENTAMENTI
084 PROBLEMATICHE SULLA CONTINUITA'
085 L'ORGANIZZAZIONE DELLA SCUOLA
086 PROGRAMMAZIONE VERIFICA VALUTAZIONE
087 APPROFONDIMENTI DIDATTICI
088 I DISCORSI E LE PAROLE
089 LO SPAZIO L'ORDINE LA MISURA
090 LE COSE IL TEMPO LA NATURA
091 MESSAGGI FORME E MEDIA
092 IL SE' E L'ALTRO
093 FORMAZIONE MANAGERIALE
094 CORSI PEDAGOGICO DIDATTICI
095 CORSI DI CULTURA GENERALE
096 AGGIORNAMENTO/RIQUALIFICAZIONE PROFESSIONALE- COORDINATORE
AMMINISTRATI
097 AGGIORNAMENTO/RIQUALIFICAZIONE PROFESSIONALE- COLLABORATORE
AMMINISTRAT
098 AGGIORNAMENTO/RIQUALIFICAZIONE PROFESSIONALE- CUOCO
099 AGGIORNAMENTO/RIQUALIFICAZIONE PROFESSIONALE- AIUTO CUOCO
100 AGGIORNAMENTO/RIQUALIFICAZIONE PROFESSIONALE- AUSILIARIO
101 AGGIORNAMENTO/RIQUALIFICAZIONE PROFESSIONALE- GUARDAROBIERE
102 AGGIORNAMENTO/RIQUALIFICAZIONE PROFESSIONALE- INFERMIERE

RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 382 di 468
Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente
Gestione delle competenze del dipendente

Codice Descrizione
Corsi
103 MECCANICA
104 ELETTRONICA ED ELETTROTECNICA
105 COSTRUZIONI NAVALI/TECNOLOGIE METALMECCANICHE
106 IMBARCAZIONI SCUOLA E OFFICINE
107 IMBARCAZIONI SCUOLA IMPIANTI ELETTRICI-CONDUZIONE CALDAIE A
VAPORE
108 IMBARCAZIONI SCUOLA CONDUZIONE CALDAIE A VAPORE
109 AERONAUTICA
110 FISICA NUCLEARE
111 EDILE
112 METALLURGICO-MINERARIO
113 ARCHITETTURA ED ARREDAMENTO
114 GRAFICA ED INCISIONE
115 MONTAGGIO CINEMATOGRAFICO E VIDEOMAGNETICO
116 GRAFICA PUBBLICITARIA E FOTOGRAFIA
117 REGISTRAZIONE DEL SUONO
118 RIPRESA CINEMATOGRAFICA E TELEVISIVA
119 ECONOMIA DOMESTICA/SERVIZI AUSILIARI ALBERGHIERI
120 ASSISTENZA INFANZIA E ASSISTENZA SOCIALE
121 ALBERGHIERA
122 ALBERGHIERA AMMINISTRATIVA CONTABILE
123 MODA E COSTUME
124 CARTA
125 ARTE BIANCA
126 ODONTOTECNICA
127 OTTICA
128 AZIENDA AGRARIA
129 CERAMICA
130 TESSUTO
131 METALLI
132 PITTURA
133 METALLI E OREFICERIA
134 MERLETTO E RICAMO
135 VETRO
136 PLASTICA
137 STAMPA E RESTAURO DEL LIBRO
138 AGROINDUSTRIALE
139 AGGIORNAMENTO E RIQUALIFICAZIONE PROFESSIONALE-COORDINATORE
TECNICO
143 FRANCESE - FORMAZIONE LINGUISTICA
144 FRANCESE - FORMAZIONE METODOLOGICA
145 FRANCESE - FORMAZIONE LINGUISTICA-METODOLOGICA
153 TEDESCO - FORMAZIONE LINGUISTICA
154 TEDESCO - FORMAZIONE METODOLOGICA
155 TEDESCO - FORMAZIONE LINGUISTICA-METODOLOGICA
163 SPAGNOLO - FORMAZIONE LINGUISTICA
164 SPAGNOLO - FORMAZIONE METODOLOGICA
165 SPAGNOLO - FORMAZIONE LINGUISTICA-METODOLOGICA

RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 383 di 468
Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente
Gestione delle competenze del dipendente

3.67 Tabella codici lingua straniera


Codice Descrizione
Lingua
A ARABO
C CINESE
F FRANCESE
G GIAPPONESE
I INGLESE
P PORTOGHESE
R RUSSO
S SPAGNOLO
T TEDESCO
L ALBANESE
E SERBO-CROATO
V SLOVENO

3.68 Tabella codici attestati lingua straniera


Codice Descrizione
Attestati
Lingua
F01 DELF DIPLOME D'ETUDES DE LANGUE FRANCAISE
F02 DALF DIPLOME APPROFONDI DE LANGUE FRANCAISE
I01 FIRST CERTIFICATE
I02 ADVANCED CERTIFICATE
I03 PROFICENCY CERTIFICATE
S01 DBEL DIPLOMA BASICO DE LENGUA ESPANOLA COMO LENGUA
S02 DSEL DIPLOMA SUPERIOR DE LENGUA ESPANOLA COMO LENG
T01 ZDAF ZERTIFIKAT DEUTSCH ALS FREMDSPRACHE
T02 ZMP ZENTRALE MITTELSTUNPR FUNG
T03 KDS KLEINES DEUTSCHES SPRACHDIPLOM
T04 GDS GRO ES DEUTSCHES SPRACHDIPLOM

3.69 Tabella Codici Parentela


Codice Descrizione

F FIGLIO
C CONIUGE
AF ALTRO FIGLIO
AC ALTRO COMPONENTE DEL NUCLEO FAMILIARE
T TUTORE
L COLLATERALE

RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 384 di 468
Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente
Gestione delle competenze del dipendente

3.70 Tabella Codici Stato Civile


Codice Descrizione

01 CELIBE
02 NUBILE
03 VEDOVO
04 VEDOVA
05 CONIUGATO
06 CONIUGATA
07 STATO LIBERO

RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 385 di 468
Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola – Gestione delle competenze del dipendente SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente-1.0

4 ALLEGATI - STAMPE
4.1 Allegato-1.
************************************************************************************************************************************
SISTEMA INFORMATIVO DEL MINISTERO DELLA PUBBLICA ISTRUZIONE
ELENCO ALFABETICO PERSONALE DOCENTE DI RUOLO DELLA SCUOLA PRIMARIA
TIPO POSTO: CH
************************************************************************************************************************************
SISTEMA INFORMATIVO DEL MINISTERO DELLA PUBBLICA ISTRUZIONE SS-13-KM-EDO50
UFFICIO SCOLASTICO PROVINCIALE DI ENNA 30/ 4/2007
ELENCO ALFABETICO PERSONALE DOCENTE DI RUOLO ORDINE SCUOLA PRIMARIA PAG. 1
TIPO POSTO: SOST. MINORATI DELLA VISTA
------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
I I
I 1 XXXXXXXXXXXXXXXXXXXX - NATO IL 19/12/60 (EN) TITOLARE ORDINARIO I
I IN RUOLO DAL 01/09/1997 PER CONCORSO PER TITOLI ED ESAMI I
I TIPO POSTO: AN - COMUNE I
I ENEE02601X - EUROPA - BARRAFRANCA I
I 2 XXXXXXXXXXXXXXXXXXXX - NATA IL 15/11/66 (EN) TITOLARE ORDINARIO I
I IN RUOLO DAL 01/09/1997 PER CONCORSO PER SOLI TITOLI I
I ENEE004068 - PLESSO "ENNA BASSA" - ENNA BASSA I
I 3 XXXXXXXXXXXXXXXXXXXX - NATA IL 17/11/66 (SR) TITOLARE ORDINARIO I
I IN RUOLO DAL 01/09/2005 PER CONCORSO PER TITOLI ED ESAMI I
I ENEE80601N - G. MARCONI - CATENANUOVA I
------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

SS-13-KM-EDO50

RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 386 di 468
Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola – Gestione delle competenze del dipendente SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente-1.0

4.2 Allegato-2.

************************************************************************************************************************************
SISTEMA INFORMATIVO DEL MINISTERO DELLA PUBBLICA ISTRUZIONE
ELENCO ALFABETICO PERSONALE DOCENTE DI RUOLO DELLA SCUOLA PRIMARIA
COGNOME DA : AAAAA
************************************************************************************************************************************
SISTEMA INFORMATIVO DEL MINISTERO DELLA PUBBLICA ISTRUZIONE SS-13-KM-EDO58
UFFICIO SCOLASTICO PROVINCIALE DI ENNA 30/ 4/2007
ELENCO ALFABETICO PERSONALE DOCENTE DI RUOLO DELLA SCUOLA PRIMARIA PAG. 1
COGNOME DA: AAAAA
------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
I I
I 1 XXXXXXXXXXXXXXXXXXXX - NATA IL 01/11/53 (EN) TITOLARE ORDINARIO I
I COD.FISCALE: CCTAAN53A41A478R RESIDENZA: ASSORO (EN) I
I IN RUOLO DAL 01/10/1975 PER LEGGE N. 820 DEL 24/09/1971 I
I TIPO POSTO RUOLO: AN - COMUNE I
I TITOLARITA': ENEE80501T - I. RICCIOLI - ASSORO I
I TIPO POSTO TITOLARITA': AN - COMUNE I
I I
I 2 XXXXXXXXXXXXXXXXXXXX - NATO IL 08/05/54 (EN) TITOLARE ORDINARIO I
I COD.FISCALE: ADSCRT54D68C342E RESIDENZA: ENNA (EN) I
I IN RUOLO DAL 10/09/1982 PER LEGGE N. 270 DEL 20/05/1982 I
I TIPO POSTO RUOLO: AN - COMUNE I
I TITOLARITA': ENEE00101G - E.DE AMICIS - ENNA I
I TIPO POSTO TITOLARITA': AN - COMUNE I
I-----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
SS-13-KM-EDO58

RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 387 di 468
Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola – Gestione delle competenze del dipendente SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente-1.0

4.3 Allegato-3.

************************************************************************************************************************************
SISTEMA INFORMATIVO DEL MINISTERO DELLA PUBBLICA ISTRUZIONE
ELENCO ALFABETICO PERSONALE DOCENTE DI RUOLO DELLA SCUOLA PRIMARIA
ANNO DI NASCITA DAL: 01/09/1942 AL: 31/12/1943
************************************************************************************************************************************
SISTEMA INFORMATIVO DEL MINISTERO DELLA PUBBLICA ISTRUZIONE SS-13-KM-EDO62
UFFICIO SCOLASTICO PROVINCIALE DI ENNA 24/ 4/2007
ELENCO ALFABETICO PERSONALE DOCENTE DI RUOLO DELLA SCUOLA PRIMARIA PAG. 1
ANNO DI NASCITA DAL: 01/09/1942 AL: 31/12/1943
------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
I I
I 1 XXXXXXXXXXXXXXXXXXXX - NATO IL 19/09/43 (EN) TITOLARE ORDINARIO I
I IN RUOLO DAL 10/09/1982 PER LEGGE N. 270 DEL 20/05/1982 I
I ENEE091013 - BORGO I
I TIPO POSTO: AN - COMUNE I
I I
I 2 XXXXXXXXXXXXXXXXXXXX - NATA IL 11/10/43 (EN) CONIUGATA XXXXXXXXXXXXXXXXX TITOLARE ORDINARIO I
I IN RUOLO DAL 01/10/1976 PER LEGGE N. 317 DEL 10/05/1976 I
I ENEE00101G - E.DE AMICIS - ENNA I
I TIPO POSTO: AN - COMUNE I
I I
I 3 XXXXXXXXXXXXXXXXXXXX - NATA IL 11/11/43 (EN) TITOLARE ORDINARIO I
I IN RUOLO DAL 10/09/1982 PER LEGGE N. 246 DEL 04/07/1988 CONVERSIONE DEL D.L. N.1 I
I TIPO POSTO: AN - COMUNE I
I ENEE091013 - BORGO I
I TIPO POSTO: EH - SOST. MINORATI PSICOFISICI I
I I
I 4 XXXXXXXXXXXXXXXXXXXX - NATO IL 12/11/43 (EN) TITOLARE ORDINARIO I
I IN RUOLO DAL 10/09/1982 PER LEGGE N. 426 DEL 06/10/1988 CONVERSIONE DEL D.L. N.3 I
I ENEE81301R - LOC. CARCACI - LOC. CARCACI I
I TIPO POSTO: AN - COMUNE I
I I
------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
SS-13-KM-EDO62

RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 388 di 468
Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola – Gestione delle competenze del dipendente SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente-1.0

4.4 Allegato-4.

************************************************************************************************************************************
SISTEMA INFORMATIVO DEL MINISTERO DELLA PUBBLICA ISTRUZIONE
ELENCO ALFABETICO PERSONALE DOCENTE DI RUOLO DELLA SCUOLA PRIMARIA
TITOLARI SULLA SCUOLA: UFFICIO SCOLASTICO PROVINCIALE DI ENNA
************************************************************************************************************************************
SISTEMA INFORMATIVO DEL MINISTERO DELLA PUBBLICA ISTRUZIONE SS-13-KM-EDO65
UFFICIO SCOLASTICO PROVINCIALE DI ENNA 30/ 4/2007
ELENCO ALFABETICO PERSONALE DOCENTE DI RUOLO TITOLARE SULLA SCUOLA PRIMARIA PAG. 1
ENEE00101G - E.DE AMICIS - ENNA
------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
I I
I TIPO POSTO: AN - COMUNE I
I 1 XXXXXXXXXXXXXXXXXXXX - NATA IL 18/04/54 (EN) TITOLARE ORDINARIO I
I IN RUOLO DAL 10/09/1982 PER LEGGE N. 270 DEL 20/05/1982 I
I I
I 2 XXXXXXXXXXXXXXXXXXXX - NATA IL 13/12/70 (EN) TITOLARE ORDINARIO I
I IN RUOLO DAL 01/09/1998 PER CONCORSO PER TITOLI ED ESAMI I
I TIPO POSTO: EH - SOST. MINORATI PSICOFISICI I
I I
I 3 XXXXXXXXXXXXXXXXXXXX - NATA IL 31/11/54 (CT) CONIUGATA SCARPELLO TITOLARE ORDINARIO I
I IN RUOLO DAL 10/09/1982 PER LEGGE N. 270 DEL 20/05/1982 I
I INVALIDO CIVILE I
I I
I 4 XXXXXXXXXXXXXXXXXXXX - NATA IL 24/11/66 (EN) TITOLARE ORDINARIO I
I IN RUOLO DAL 01/09/1994 PER CONCORSO PER SOLI TITOLI I
I I
I 5 XXXXXXXXXXXXXXXXXXXX - NATA IL 17/01/70 (EN) TITOLARE ORDINARIO I
I IN RUOLO DAL 01/09/1996 PER CONCORSO PER TITOLI ED ESAMI I
I I
I 6 XXXXXXXXXXXXXXXXXXXX - NATA IL 14/01/66 (EN) TITOLARE ORDINARIO I
I IN RUOLO DAL 01/09/1986 PER CONCORSO I
I I
I 7 XXXXXXXXXXXXXXXXXXXX - NATA IL 11/07/43 (EN) CONIUGATA PRESTI TITOLARE ORDINARIO I
I IN RUOLO DAL 01/10/1976 PER LEGGE N. 317 DEL 10/05/1976 I
I I
I 8 XXXXXXXXXXXXXXXXXXXX - NATA IL 20/01/55 (EN) TITOLARE ORDINARIO I
I IN RUOLO DAL 10/09/1982 PER LEGGE N. 270 DEL 20/05/1982 I
I I
I 9 XXXXXXXXXXXXXXXXXXXX - NATA IL 16/08/44 (EN) CONIUGATA MASTROIANNI TITOLARE ORDINARIO I
I IN RUOLO DAL 10/09/1979 PER LEGGE N. 574 DEL 25/07/1966 I
------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
SS-13-KM-EDO65
RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 389 di 468
Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola – Gestione delle competenze del dipendente SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente-1.0

4.5 Allegato-5.
************************************************************************************************************************************
SISTEMA INFORMATIVO DEL MINISTERO DELLA PUBBLICA ISTRUZIONE
ELENCO ALFABETICO PERSONALE DOCENTE DI RUOLO DELLA SCUOLA PRIMARIA
IN SERVIZIO SULLA SCUOLA: RIEE00103A
************************************************************************************************************************************
SISTEMA INFORMATIVO DEL MINISTERO DELLA PUBBLICA ISTRUZIONE SS-13-KM-EDO66
UFFICIO SCOLASTICO PROVINCIALE DI RIETI 29/ 1/2005
ELENCO ALFABETICO PERSONALE DOCENTE DI RUOLO IN SERVIZIO SULLA SCUOLA PRIMARIA: PAG. 1
RIEE00103A - G. MARCONI - RIETI
------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
I I
I TIPO POSTO: AN - COMUNE I
I 1 XXXXXXXXXXXXXXXXXXXX - NATA IL 29/06/63 (RI) CONIUGATA XXXXXXXXXXXXXXXXX TITOLARE ORDINARIO I
I IN RUOLO DAL 10/09/1983 PER CONCORSO I
I I
I 2 XXXXXXXXXXXXXXXXXXXX - NATO IL 12/01/45 (FR) TITOLARE ORDINARIO I
I IN RUOLO DAL 01/10/1971 PER CONCORSO I
I I
I 3 XXXXXXXXXXXXXXXXXXXX - NATO IL 21/07/57 (RI) TITOLARE ORDINARIO I
I IN RUOLO DAL 10/09/1983 PER CONCORSO I
I I
I 4 XXXXXXXXXXXXXXXXXXXX - NATA IL 18/08/56 (TR) TITOLARE ORDINARIO I
I IN RUOLO DAL 10/09/1983 PER CONCORSO I
I I
I 5 XXXXXXXXXXXXXXXXXXXX - NATA IL 08/04/58 (RI) TITOLARE ORDINARIO I
I IN RUOLO DAL 10/09/1982 PER LEGGE N. 246 DEL 04/07/1988 CONVERSIONE DEL D.L. N.1 I
I I
I 6 XXXXXXXXXXXXXXXXXXXX - NATO IL 18/04/52 (RI) TITOLARE ORDINARIO I
I IN RUOLO DAL 01/09/1993 PER CONCORSO PER SOLI TITOLI I
I I
I 7 XXXXXXXXXXXXXXXXXXXX - NATA IL 16/12/62 (RI) TITOLARE ORDINARIO I
I IN RUOLO DAL 01/09/1986 PER LEGGE N. 326 DEL 16/07/1984 I
I I
I 8 XXXXXXXXXXXXXXXXXXXX - NATA IL 27/06/51 (VT) TITOLARE ORDINARIO I
I IN RUOLO DAL 10/09/1982 PER LEGGE N. 426 DEL 06/10/1988 CONVERSIONE DEL D.L. N.3 I
I I
I 9 XXXXXXXXXXXXXXXXXXXX - NATA IL 11/06/66 (RI) UTILIZZATO I
I IN RUOLO DAL 01/09/1996 PER CONCORSO PER TITOLI ED ESAMI I
I I
I 10 XXXXXXXXXXXXXXXXXXXX - NATA IL 14/09/55 (RI) TITOLARE ORDINARIO I
I IN RUOLO DAL 10/09/1982 PER LEGGE N. 326 DEL 16/07/1984 I
------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
SS-13-KM-EDO66
RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 390 di 468
Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola – Gestione delle competenze del dipendente SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente-1.0

4.6 Allegato-6.

************************************************************************************************************************************
SISTEMA INFORMATIVO DEL MINISTERO DELLA PUBBLICA ISTRUZIONE
ELENCO ALFABETICO PERSONALE DOCENTE DI RUOLO DELLA SCUOLA PRIMARIA
ANNO DI IMMISSIONE IN RUOLO: 2000/01 - CAUSALE: M1
************************************************************************************************************************************
SISTEMA INFORMATIVO DEL MINISTERO DELLA PUBBLICA ISTRUZIONE SS-13-KM-EDO67
UFFICIO SCOLASTICO PROVINCIALEDI L'AQUILA 4/ 3/2002
ELENCO ALFABETICO PERSONALE DOCENTE DI RUOLO DELLA SCUOLA PRIMARIA PAG. 1
ANNO DI IMMISSIONE IN RUOLO: 2000/01 - CAUSALE: PASSAGGIO
------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
I I
I 1 XXXXXXXXXXXXXXXXXXXX - NATA IL 01/01/71 (AQ) TITOLARE ORDINARIO I
I IN RUOLO DAL 01/09/2000 I
I - MONTEREALE CAP. I
I TIPO POSTO: EH - SOST. MINORATI PSICOFISICI I
I I
I 2 XXXXXXXXXXXXXXXXXXXX - NATA IL 26/06/64 (AQ) TITOLARE ORDINARIO I
I IN RUOLO DAL 01/09/2000 I
I - PESCOCOSTANZO CAP. I
I TIPO POSTO: AN - COMUNE I
I I
I 3 XXXXXXXXXXXXXXXXXXXX - NATO IL 18/02/68 (AQ) TITOLARE ORDINARIO I
I IN RUOLO DAL 01/09/2000 I
I - "PASQUALE D'ANGELO" - INTRODACQUA I
I TIPO POSTO: AN - COMUNE I
I INVALIDO CIVILE I
I I
I 4 XXXXXXXXXXXXXXXXXXXX - NATA IL 24/06/64 (RM) TITOLARE ORDINARIO I
I IN RUOLO DAL 01/09/2000 I
I - CASTEL DI SANGRO CAP. I
I TIPO POSTO: AN - COMUNE I
I I
I 5 XXXXXXXXXXXXXXXXXXXX - NATA IL 09/01/61 (CH) TITOLARE ORDINARIO I
I IN RUOLO DAL 01/09/2000 I
I - CASTEL DI SANGRO CAP. I
I TIPO POSTO: AN - COMUNE I
I INVALIDO CIVILE I
I I
I I
------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
SS-13-KM-EDO67

RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 391 di 468
Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola – Gestione delle competenze del dipendente SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente-1.0

4.7 Allegato-7.

************************************************************************************************************************************
SISTEMA INFORMATIVO DEL MINISTERO DELLA PUBBLICA ISTRUZIONE
ELENCO ALFABETICO PERSONALE DOCENTE DI RUOLO DELLA SCUOLA PRIMARIA
MANCANZA CODICE FISCALE
************************************************************************************************************************************
SISTEMA INFORMATIVO DEL MINISTERO DELLA PUBBLICA ISTRUZIONE SS-13-KM-EDO68
UFFICIO SCOLASTICO PROVINCIALE DI ROMA 29/ 3/2003
ELENCO ALFABETICO PERSONALE DOCENTE DI RUOLO DELLA SCUOLA PRIMARIA PAG. 1
MANCANZA CODICE FISCALE
------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
I I
I 1 XXXXXXXXXXXXXXXXXXXX - NATA IL 03/06/61 (RM) I
I IN RUOLO DAL 01/09/1994 PER CONCORSO PER TITOLI ED ESAMI I
I TITOLARITA': RMEE000VS8 – CENTRO SERVIZI AMMINISTARTIVI DI ROMA I
I TIPO POSTO TITOLARITA': AN – COMUNE I
I I
I 2 XXXXXXXXXXXXXXXXXXXX - NATA IL 06/03/47 (LE) I
I IN RUOLO DAL 10/09/1985 CONCORSO PER TITOLI ED ESAMI I
I TITOLARITA': RMEE000VS8 – CENTRO SERVIZI AMMINISTARTIVI DI ROMA I
I TIPO POSTO TITOLARITA': AN – COMUNE I
I I
I 3 XXXXXXXXXXXXXXXXXXXX - NATA IL 20/06/51 (LE) I
I IN RUOLO DAL 10/09/1985 CONCORSO PER TITOLI ED ESAMI I
I TITOLARITA': RMEE000VS8 – CENTRO SERVIZI AMMINISTARTIVI DI ROMA I
I TIPO POSTO TITOLARITA': AN – COMUNE I
I I
------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
SS-13-KM-EDO68

RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 392 di 468
Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola – Gestione delle competenze del dipendente SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente-1.0

4.8 Allegato-8.
************************************************************************************************************************************
SISTEMA INFORMATIVO DEL MINISTERO DELL'ISTRUZIONE, DELL'UNIVERSITA' E DELLA RICERCA
ELENCO ALFABETICO PERSONALE DOCENTE CESSATO DELLA SCUOLA PRIMARIA
************************************************************************************************************************************
SISTEMA INFORMATIVO DEL MINISTERO DELL'ISTRUZIONE, DELL'UNIVERSITA' E DELLA RICERCA SS-13-KM-EDO69
UFFICIO SCOLASTICO PROVINCIALE DI LECCE 28/ 4/2007
ELENCO ALFABETICO PERSONALE DOCENTE CESSATO ORDINE SCUOLA PRIMARIA PAG. 1
------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
I I
I 1 XXXXXXXXXXXXXXXXXXXX - NATA IL 07/03/40 (LE) I
I IN RUOLO DAL 01/10/1966 I
I CESSATO DAL 01/09/1999 PER CESSAZIONE DAL SERVIZIO PER DIMISSIONI VOLONTARIE I
I I
I 2 XXXXXXXXXXXXXXXXXXXX - NATA IL 25/02/21 (PA) CONIUGATA XXXXXXXXX I
I IN RUOLO DAL 01/10/1958 I
I CESSATO DAL 10/09/1985 PER CESSAZIONE DAL SERVIZIO PER DIMISSIONI VOLONTARIE I
I I
I 3 XXXXXXXXXXXXXXXXXXXX - NATA IL 24/12/31 (LE) CONIUGATA XXXXXXXXXXXXX I
I IN RUOLO DAL 01/10/1955 I
I CESSATO DAL 01/09/1986 PER DIMISSIONI I
I I
I 4 XXXXXXXXXXXXXXXXXXXX - NATA IL 28/07/30 (CS) I
I IN RUOLO DAL 01/10/1967 I
I CESSATO DAL 01/09/1995 PER COLLOCAMENTO A RIPOSO PER RAGGIUNTI LIMITI DI ETA' I
I I
I 5 XXXXXXXXXXXXXXXXXXXX - NATA IL 26/03/43 (LE) I
I IN RUOLO DAL 10/09/1985 I
I CESSATO DAL 01/09/2003 PER CESSAZIONE DAL SERVIZIO PER DIMISSIONI VOLONTARIE I
I I
I 6 XXXXXXXXXXXXXXXXXXXX - NATA IL 04/05/24 (LE) I
I IN RUOLO DAL 01/10/1948 I
I CESSATO DAL 10/09/1983 PER CESSAZIONE DAL SERVIZIO PER DIMISSIONI VOLONTARIE I
I I
I 7 XXXXXXXXXXXXXXXXXXXX - NATA IL 27/05/27 (LE) I
I IN RUOLO DAL 01/10/1967 I
I CESSATO DAL 01/09/1991 PER DIMISSIONI I
I I
I 8 XXXXXXXXXXXXXXXXXXXX - NATA IL 15/07/43 (LE) CONIUGATA I
I IN RUOLO DAL 01/10/1969 I
I CESSATO DAL 01/09/2001 PER CESSAZIONE DAL SERVIZIO PER DIMISSIONI VOLONTARIE I
I I
------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
SS-13-KM-EDO69
RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 393 di 468
Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola – Gestione delle competenze del dipendente SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente-1.0

4.9 Allegato-9.

************************************************************************************************************************************
SISTEMA INFORMATIVO DEL MINISTERO DELLA PUBBLICA ISTRUZIONE
ELENCO ALFABETICO PERSONALE DOCENTE DI RUOLO DELLA SCUOLA PRIMARIA
CON TITOLO DI RISERVA
************************************************************************************************************************************
SISTEMA INFORMATIVO DEL MINISTERO DELLA PUBBLICA ISTRUZIONE SS-13-KM-EDO70
UFFICIO SCOLASTICO PROVINCIALEDI ROMA 12/ 1/2001
ELENCO ALFABETICO PERSONALE DOCENTE DI RUOLO DELLA SCUOLA PRIMARIA PAG. 1
CON TITOLO DI RISERVA
------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
I I
I 1 XXXXXXXXXXXXXXXXXXXX - NATA IL 06/07/60 (RM) I
I TITOLARITA': RMEE28101D - LARIANO - LEONARDO DA VINCI I
I TIPO POSTO: AN - COMUNE I
I INVALIDO CIVILE I
I ALL'ATTO DELL' IMMISSIONE IN RUOLO I
I I
I 2 XXXXXXXXXXXXXXXXXXXX - NATA IL 02/01/60 (BA) I
I TITOLARITA': RMEE027013 - G.CAGLIERO I
I TIPO POSTO: AN - COMUNE I
I INVALIDO CIVILE I
I ALL'ATTO DELL' IMMISSIONE IN RUOLO I
I I
I 3 XXXXXXXXXXXXXXXXXXXX - NATA IL 27/10/49 (AV) I
I TITOLARITA': RMEE02801V - PASCOLI I
I TIPO POSTO: IL - LINGUA INGLESE I
I INVALIDO CIVILE I
I BENEFICIO NON GODUTO O ACQUISITO SUCCESSIVAMENTE ALLA NOMINA I
I I
I 4 XXXXXXXXXXXXXXXXXXXX - NATA IL 28/01/41 (MI) PERS. COLLOCATO FUORI RUOLO I
I TIPO POSTO: AN - COMUNE I
I INVALIDO CIVILE I
I BENEFICIO NON GODUTO O ACQUISITO SUCCESSIVAMENTE ALLA NOMINA I
I I
I 5 XXXXXXXXXXXXXXXXXXXX - NATA IL 08/11/58 (RM) I
I TITOLARITA': RMEE03301A - GARRONE - ROMA LIDO I
I TIPO POSTO: AN - COMUNE I
I INVALIDO CIVILE DI GUERRA O PROFUGO I
I ALL'ATTO DELL' IMMISSIONE IN RUOLO I
I I
------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
SS-13-KM-EDO70
RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 394 di 468
Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola – Gestione delle competenze del dipendente SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente-1.0

4.10 Allegato-10.
************************************************************************************************************************************
SISTEMA INFORMATIVO DEL MINISTERO DELLA PUBBLICA ISTRUZIONE
ELENCO ALFABETICO PERSONALE DOCENTE DI RUOLO DELLA SCUOLA PRIMARIA
CON TITOLO DI RISERVA
************************************************************************************************************************************
SISTEMA INFORMATIVO DEL MINISTERO DELLA PUBBLICA ISTRUZIONE SS-13-KM-EDO71
UFFICIO SCOLASTICO PROVINCIALE DI MESSINA 5/11/2005
ELENCO ALFABETICO PERSONALE DOCENTE DI RUOLO DELLA SCUOLA PRIMARIA PAG. 1
CON TITOLO DI RISERVA
------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
I I
I TIPO POSTO: AN - COMUNE I
I 1 XXXXXXXXXXXXXXXXXXXX - NATA IL 20/01/61 (ME) I
I IN RUOLO DAL 10/09/1983 PER CONCORSO I
I TITOLARITA': MEEE021018 - ALI' TERME - ALI' TERME I
I INVALIDO CIVILE I
I BENEFICIO NON GODUTO O ACQUISITO SUCCESSIVAMENTE ALLA NOMINA I
I I
I 2 XXXXXXXXXXXXXXXXXXXX - NATA IL 22/06/52 (ME) I
I IN RUOLO DAL 10/09/1982 PER LEGGE N. 270 DEL 20/05/1982 I
I TITOLARITA': MEEE00801T - FRANCESCO CRISPI I
I ORFANO O VEDOVA DI GUERRA, PER SERVIZIO O PER LAVORO I
I ALL'ATTO DELL' IMMISSIONE IN RUOLO I
I I
I 3 XXXXXXXXXXXXXXXXXXXX - NATA IL 01/07/45 (ME) I
I IN RUOLO DAL 01/10/1971 PER CONCORSO I
I TITOLARITA': MEEE035016 - GIOIOSA MAREA - CENTRO I
I ORFANO O VEDOVA DI GUERRA, PER SERVIZIO O PER LAVORO I
I ALL'ATTO DELL' IMMISSIONE IN RUOLO I
I I
I 4 XXXXXXXXXXXXXXXXXXXX - NATA IL 07/10/48 (ME) I
I IN RUOLO DAL 01/10/1976 PER CONCORSO I
I TITOLARITA': MEEE00401E - TOMMASO CANNIZZARO I
I INVALIDO CIVILE I
I ALL'ATTO DELL' IMMISSIONE IN RUOLO I
I I
I I
------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
SS-13-KM-EDO71

RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 395 di 468
Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola – Gestione delle competenze del dipendente SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente-1.0

4.11 Allegato-11.

************************************************************************************************************************************
SISTEMA INFORMATIVO DEL MINISTERO DELLA PUBBLICA ISTRUZIONE
ELENCO ALFABETICO PERSONALE DOCENTE DI RUOLO DELLA SCUOLA DELL’INFANZIA
TIPO POSTO: EH
************************************************************************************************************************************
SISTEMA INFORMATIVO DEL MINISTERO DELLA PUBBLICA ISTRUZIONE SS-13-KM-MDO06
UFFICIO SCOLASTICO PROVINCIALE DI ENNA 3/ 5/2007
ELENCO ALFABETICO PERSONALE DOCENTE DI RUOLO ORDINE SCUOLA DELL’INFANZIA PAG. 1
TIPO POSTO: SOST. MINORATI PSICOFISICI
------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
I I
I 1 XXXXXXXXXXXXXXXXXXXX - NATA IL 20/07/65 (EN) TITOLARE ORDINARIO I
I IN RUOLO DAL 01/09/2006 PER CONCORSO PER TITOLI ED ESAMI I
I ENAA000VN6 - UFFICIO SCOLASTICO PROVINCIALE DI ENNA I
I 2 XXXXXXXXXXXXXXXXXXXX - NATA IL 08/01/67 (EN) TITOLARE ORDINARIO I
I IN RUOLO DAL 01/09/2001 PER CONCORSO PER TITOLI ED ESAMI I
I ENAA09100R - BORGO (TROINA) - TROINA I
I 3 XXXXXXXXXXXXXXXXXXXX - NATA IL 23/12/68 (EN) TITOLARE ORDINARIO I
I IN RUOLO DAL 01/09/2001 PER CONCORSO PER TITOLI ED ESAMI I
I ENAA00400R - FRANCESCO PAOLO NEGLIA (ENNA) - ENNA BASSA I
I 4 XXXXXXXXXXXXXXXXXXXX - NATA IL 21/11/54 (EN) TITOLARE ORDINARIO I
I IN RUOLO DAL 01/09/2000 PER CONCORSO PER SOLI TITOLI I
I ENAA09100R - BORGO (TROINA) - TROINA I
I 5 XXXXXXXXXXXXXXXXXXXX - NATA IL 31/10/48 (EN) TITOLARE ORDINARIO I
I IN RUOLO DAL 01/09/1995 PER CONCORSO PER SOLI TITOLI I
I TIPO POSTO: AN - COMUNE I
I ENAA001009 - E.DE AMICIS - ENNA I
I 6 XXXXXXXXXXXXXXXXXXXX - NATA IL 30/05/66 (CT) TITOLARE ORDINARIO I
I IN RUOLO DAL 01/09/2001 PER CONCORSO PER TITOLI ED ESAMI I
I ENAA01200Q - G. GIUSTI SINOPOLI - AGIRA I
I 7 XXXXXXXXXXXXXXXXXXXX - NATA IL 25/02/76 (CT) TITOLARE ORDINARIO I
I IN RUOLO DAL 01/09/2001 PER CONCORSO PER SOLI TITOLI I
I ENAA810003 - GUARNACCIAEXMARCONIPIETRAPERZIA - PIETRAPERZIA I
I 8 XXXXXXXXXXXXXXXXXXXX - NATA IL 21/01/52 (EN) TITOLARE ORDINARIO I
I IN RUOLO DAL 01/09/2000 PER CONCORSO PER SOLI TITOLI I
I TIPO POSTO: AN - COMUNE I
I ENAA057009 - BRANCIFORTI (LEONFORTE) - LEONFORTE I
I INVALIDO CIVILE I
------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
SS-13-KM-MDO06

RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 396 di 468
Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola – Gestione delle competenze del dipendente SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente-1.0

4.12 Allegato-12.

************************************************************************************************************************************
SISTEMA INFORMATIVO DEL MINISTERO DELLA PUBBLICA ISTRUZIONE
ELENCO ALFABETICO PERSONALE DOCENTE DI RUOLO DELLA SCUOLA DELL’INFANZIA
COGNOME DA : AAAAA
************************************************************************************************************************************
SISTEMA INFORMATIVO DEL MINISTERO DELLA PUBBLICA ISTRUZIONE SS-13-KM-MDO57
UFFICIO SCOLASTICO PROVINCIALE DI ENNA 3/ 5/2007
ELENCO ALFABETICO PERSONALE DOCENTE DI RUOLO DELLA SCUOLA DELL’INFANZIA PAG. 1
COGNOME DA: AAAAA
------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
I I
I 1 XXXXXXXXXXXXXXXXXXXX - NATA IL 22/02/48 (EN) TITOLARE ORDINARIO I
I COD.FISCALE: XXXXXXXXXXXXXXXX RESIDENZA: LEONFORTE (EN) I
I IN RUOLO DAL 01/09/1986 PER LEGGE N. 326 DEL 16/07/1984 I
I TIPO POSTO RUOLO: AN - COMUNE I
I TITOLARITA': ENAA05600D - N. VACCALLUZZO (LEONFORTE) - LEONFORTE I
I TIPO POSTO TITOLARITA': AN - COMUNE I
I I
I 2 XXXXXXXXXXXXXXXXXXXX - NATA IL 09/10/53 (EN) TITOLARE ORDINARIO I
I COD.FISCALE: XXXXXXXXXXXXXXXX RESIDENZA: LEONFORTE (EN) I
I IN RUOLO DAL 01/09/1996 PER CONCORSO PER TITOLI ED ESAMI I
I TIPO POSTO RUOLO: AN - COMUNE I
I TITOLARITA': ENAA05600D - N. VACCALLUZZO (LEONFORTE) - LEONFORTE I
I TIPO POSTO TITOLARITA': AN - COMUNE I
I I
I 3 XXXXXXXXXXXXXXXXXXXX - NATA IL 01/09/54 (EN) TITOLARE ORDINARIO I
I COD.FISCALE: XXXXXXXXXXXXXXXX RESIDENZA: AGIRA (EN) I
I IN RUOLO DAL 01/09/1987 PER CONCORSO I
I TIPO POSTO RUOLO: AN - COMUNE I
I TITOLARITA': ENAA01200Q - G. GIUSTI SINOPOLI - AGIRA I
I TIPO POSTO TITOLARITA': AN - COMUNE I
I I
I 4 XXXXXXXXXXXXXXXXXXXX - NATA IL 16/02/57 (EN) TITOLARE ORDINARIO I
I COD.FISCALE: XXXXXXXXXXXXXXXX RESIDENZA: VILLAROSA (EN) I
I IN RUOLO DAL 01/09/1992 PER CONCORSO I
I TIPO POSTO RUOLO: AN - COMUNE I
I TITOLARITA': ENAA80400Q - " V. DE SIMONE " (VILLAROSA) I
I TIPO POSTO TITOLARITA': AN - COMUNE I
I I
------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
SS-13-KM-MDO57

RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 397 di 468
Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola – Gestione delle competenze del dipendente SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente-1.0

4.13 Allegato-13.

************************************************************************************************************************************
SISTEMA INFORMATIVO DEL MINISTERO DELLA PUBBLICA ISTRUZIONE
ELENCO ALFABETICO PERSONALE DOCENTE DI RUOLO DELLA SCUOLA DELL’INFANZIA
ANNO DI NASCITA DAL: 01/09/1942 AL: 31/12/1943
************************************************************************************************************************************
SISTEMA INFORMATIVO DEL MINISTERO DELLA PUBBLICA ISTRUZIONE SS-13-KM-MDO61
UFFICIO SCOLASTICO PROVINCIALE DI ENNA 24/ 4/2007
ELENCO ALFABETICO PERSONALE DOCENTE DI RUOLO DELLA SCUOLA DELL’INFANZIA PAG. 1
ANNO DI NASCITA DAL: 01/09/1942 AL: 31/12/1943
------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
I I
I 1 XXXXXXXXXXXXXXXXXXXX - NATA IL 19/08/42 (EN) TITOLARE ORDINARIO I
I IN RUOLO DAL 01/09/1977 PER LEGGE N. 463 DEL 09/08/1978 I
I ENAA061001 - CARMINE (NICOSIA) - NICOSIA I
I TIPO POSTO: AN - COMUNE I
I I
I 2 XXXXXXXXXXXXXXXXXXXX - NATA IL 29/09/42 (EN) TITOLARE ORDINARIO I
I IN RUOLO DAL 01/09/1995 PER CONCORSO PER TITOLI ED ESAMI I
I ENAA057009 - BRANCIFORTI (LEONFORTE) - LEONFORTE I
I TIPO POSTO: AN - COMUNE I
I INVALIDO CIVILE I
I I
I 3 XXXXXXXXXXXXXXXXXXXX - NATA IL 08/05/43 (EN) CONIUGATA XXXXXXXXXXXX TITOLARE ORDINARIO I
I IN RUOLO DAL 01/09/1974 PER LEGGE N. 349 DEL 19/07/1974 I
I ENAA001009 - E.DE AMICIS - ENNA I
I TIPO POSTO: AN - COMUNE I
I I
I 4 XXXXXXXXXXXXXXXXXXXX - NATA IL 16/10/43 (EN) TITOLARE ORDINARIO I
I IN RUOLO DAL 01/09/1981 PER CONCORSO I
I ENAA07200B - " G. FALCONE " (P.ARMERINA) - PIAZZA ARMERINA I
I TIPO POSTO: AN - COMUNE I
I I
I 5 XXXXXXXXXXXXXXXXXXXX - NATA IL 08/12/43 (EN) CONIUGATA XXXXXXXXXXXXX TITOLARE ORDINARIO I
I IN RUOLO DAL 01/09/1977 PER LEGGE N. 463 DEL 09/08/1978 I
I ENAA05600D - N. VACCALLUZZO (LEONFORTE) - LEONFORTE I
I TIPO POSTO: AN - COMUNE I
I I
------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
SS-13-KM-MDO61

RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 398 di 468
Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola – Gestione delle competenze del dipendente SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente-1.0

4.14 Allegato-14.
************************************************************************************************************************************
SISTEMA INFORMATIVO DEL MINISTERO DELLA PUBBLICA ISTRUZIONE
ELENCO ALFABETICO PERSONALE DOCENTE DI RUOLO DELLA SCUOLA DELL’INFANZIA
TITOLARI SULLA SCUOLA: UFFICIO SCOLASTICO PROVINCIALE DI ENNA
************************************************************************************************************************************
SISTEMA INFORMATIVO DEL MINISTERO DELLA PUBBLICA ISTRUZIONE SS-13-KM-MDO65
UFFICIO SCOLASTICO PROVINCIALE DI ENNA 3/ 5/2007
ELENCO ALFABETICO PERSONALE DOCENTE DI RUOLO TITOLARE SULLA SCUOLA DELL’INFANZIA PAG. 1
ENAA001009 - E.DE AMICIS - ENNA
------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
I I
I TIPO POSTO: AN - COMUNE I
I 1 XXXXXXXXXXXXXXXXXXXX - NATA IL 19/10/44 (EN) CONIUGATA XXXXXXXXXXXXX TITOLARE ORDINARIO I
I IN RUOLO DAL 01/09/1979 PER LEGGE N. 463 DEL 09/08/1978 I
I I
I 2 XXXXXXXXXXXXXXXXXXXX - NATA IL 04/05/55 (EN) TITOLARE ORDINARIO I
I IN RUOLO DAL 01/09/1981 PER CONCORSO I
I I
I 3 XXXXXXXXXXXXXXXXXXXX - NATA IL 14/07/53 (EN) TITOLARE ORDINARIO I
I IN RUOLO DAL 01/09/1984 PER LEGGE N. 270 DEL 20/05/1982 I
I I
I 4 XXXXXXXXXXXXXXXXXXXX - NATA IL 07/09/68 (EN) TITOLARE ORDINARIO I
I IN RUOLO DAL 01/09/1994 PER CONCORSO PER SOLI TITOLI I
I I
I 5 XXXXXXXXXXXXXXXXXXXX - NATA IL 31/08/52 (EN) TITOLARE ORDINARIO I
I IN RUOLO DAL 01/09/1979 PER LEGGE N. 463 DEL 09/08/1978 I
I I
I 6 XXXXXXXXXXXXXXXXXXXX - NATA IL 08/05/43 (EN) CONIUGATA XXXXXXXXXXXXX TITOLARE ORDINARIO I
I IN RUOLO DAL 01/09/1974 PER LEGGE N. 349 DEL 19/07/1974 I
I I
I 7 XXXXXXXXXXXXXXXXXXXX - NATA IL 18/06/47 (EN) TITOLARE ORDINARIO I
I IN RUOLO DAL 01/09/1977 PER LEGGE N. 463 DEL 09/08/1978 I
I I
I 8 XXXXXXXXXXXXXXXXXXXX - NATA IL 13/01/48 (EN) TITOLARE ORDINARIO I
I IN RUOLO DAL 01/09/1999 PER CONCORSO PER SOLI TITOLI I
I I
I 9 XXXXXXXXXXXXXXXXXXXX - NATA IL 21/12/63 (EN) TITOLARE ORDINARIO I
I IN RUOLO DAL 01/09/1981 PER CONCORSO I
I I
------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
SS-13-KM-MDO65

RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 399 di 468
Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola – Gestione delle competenze del dipendente SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente-1.0

4.15 Allegato-15.

************************************************************************************************************************************
SISTEMA INFORMATIVO DEL MINISTERO DELLA PUBBLICA ISTRUZIONE
ELENCO ALFABETICO PERSONALE DOCENTE DI RUOLO DELLA SCUOLA DELL’INFANZIA
IN SERVIZIO SULLA SCUOLA: BAAA12700D
************************************************************************************************************************************
SISTEMA INFORMATIVO DEL MINISTERO DELLA PUBBLICA ISTRUZIONE SS-13-KM-MDO66
UFFICIO SCOLASTICO PROVINCIALE DI BARI 16/ 3/2005
ELENCO ALFABETICO PERSONALE DOCENTE DI RUOLO IN SERVIZIO SULLA SCUOLA DELL’INFANZIA: PAG. 1
BAAA12700D - 1 CD. "MANZONI" MOLFETTA
------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
I I
I TIPO POSTO: AN - COMUNE I
I 1 XXXXXXXXXXXXXXXXXXXX - NATA IL 23/08/46 (BA) TITOLARE ORDINARIO I
I IN RUOLO DAL 01/09/1977 PER LEGGE N. 463 DEL 09/08/1978 I
I I
I 2 XXXXXXXXXXXXXXXXXXXX - NATA IL 08/10/66 (BA) TITOLARE ORDINARIO I
I IN RUOLO DAL 01/09/1995 PER CONCORSO PER TITOLI ED ESAMI I
I I
I 3 XXXXXXXXXXXXXXXXXXXX - NATA IL 01/09/54 (BA) TITOLARE ORDINARIO I
I IN RUOLO DAL 01/09/1982 PER LEGGE N. 270 DEL 20/05/1982 I
I I
I 4 XXXXXXXXXXXXXXXXXXXX - NATA IL 23/11/60 (BA) TITOLARE ORDINARIO I
I IN RUOLO DAL 01/09/1996 PER CONCORSO PER SOLI TITOLI I
I I
I 5 XXXXXXXXXXXXXXXXXXXX - NATA IL 24/10/64 (BA) TITOLARE ORDINARIO I
I IN RUOLO DAL 01/09/1994 PER CONCORSO I
I I
I 6 XXXXXXXXXXXXXXXXXXXX - NATA IL 13/04/57 (BA) TITOLARE ORDINARIO I
I IN RUOLO DAL 01/09/1983 PER CONCORSO I
I INVALIDO CIVILE I
I I
I 7 XXXXXXXXXXXXXXXXXXXX - NATA IL 02/01/47 (BA) TITOLARE ORDINARIO I
I IN RUOLO DAL 01/09/1978 PER LEGGE N. 463 DEL 09/08/1978 I
I I
I 8 XXXXXXXXXXXXXXXXXXXX - NATA IL 20/09/59 (BA) TITOLARE ORDINARIO I
I IN RUOLO DAL 01/09/1989 PER CONCORSO PER SOLI TITOLI I
I I
I 9 XXXXXXXXXXXXXXXXXXXX - NATA IL 01/04/48 (BA) TITOLARE ORDINARIO I
I IN RUOLO DAL 01/09/1991 PER CONCORSO PER SOLI TITOLI I
I I
------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
SS-13-KM-MDO66
RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 400 di 468
Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola – Gestione delle competenze del dipendente SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente-1.0

4.16 Allegato-16.
************************************************************************************************************************************
SISTEMA INFORMATIVO DEL MINISTERO DELLA PUBBLICA ISTRUZIONE
ELENCO ALFABETICO PERSONALE DOCENTE DI RUOLO DELLA SCUOLA DELL’INFANZIA
ANNO DI IMMISSIONE IN RUOLO: 2000/01 - CAUSALE: N5
************************************************************************************************************************************
SISTEMA INFORMATIVO DEL MINISTERO DELLA PUBBLICA ISTRUZIONE SS-13-KM-MDO67
UFFICIO SCOLASTICO PROVINCIALEDI PERUGIA 22/ 1/2002
ELENCO ALFABETICO PERSONALE DOCENTE DI RUOLO DELLA SCUOLA DELL’INFANZIA PAG. 1
ANNO DI IMMISSIONE IN RUOLO: 2000/01 - CAUSALE: CONCORSO PER TITOLI ED ESAMI
------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
I I
I 1 XXXXXXXXXXXXXXXXXXXX - NATA IL 02/05/74 (PG) TITOLARE ORDINARIO I
I IN RUOLO DAL 01/09/2000 I
I - "G. MAMELI" DERUTA - DERUTA I
I TIPO POSTO: AN - COMUNE I
I I
I 2 XXXXXXXXXXXXXXXXXXXX - NATA IL 08/07/71 (PG) TITOLARE ORDINARIO I
I IN RUOLO DAL 01/09/2000 I
I - D. D. MAGIONE - MAGIONE I
I TIPO POSTO: AN - COMUNE I
I I
I 3 XXXXXXXXXXXXXXXXXXXX - NATA IL 24/11/67 (RM) TITOLARE ORDINARIO I
I IN RUOLO DAL 01/09/2000 I
I - "A. DELLA GENGA"/TERZO CIRC. - SPOLETO I
I TIPO POSTO: AN - COMUNE I
I I
I 4 XXXXXXXXXXXXXXXXXXXX - NATA IL 18/11/60 (PG) CONIUGATA SERAFINI TITOLARE ORDINARIO I
I IN RUOLO DAL 01/09/2000 I
I - "VIA GARIBALDI"/PRIMO CIRC. - UMBERTIDE I
I TIPO POSTO: AN - COMUNE I
I INVALIDO CIVILE I
I I
I 5 XXXXXXXXXXXXXXXXXXXX - NATA IL 22/06/69 (PG) CONIUGATA TITI TITOLARE ORDINARIO I
I IN RUOLO DAL 01/09/2000 I
I - "E. DE AMICIS"/SETTIMO CIRC. PG - FRAZ. CASTEL DEL PIANO I
I TIPO POSTO: AN - COMUNE I
I I
------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
SS-13-KM-MDO67

RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 401 di 468
Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola – Gestione delle competenze del dipendente SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente-1.0

4.17 Allegato-17.

************************************************************************************************************************************
SISTEMA INFORMATIVO DEL MINISTERO DELLA PUBBLICA ISTRUZIONE
ELENCO ALFABETICO PERSONALE DOCENTE DI RUOLO DELLA SCUOLA PRIMARIA
MANCANZA CODICE FISCALE
************************************************************************************************************************************
SISTEMA INFORMATIVO DEL MINISTERO DELLA PUBBLICA ISTRUZIONE SS-13-KM-MDO68
UFFICIO SCOLASTICO PROVINCIALE DI ROMA 29/ 3/2003
ELENCO ALFABETICO PERSONALE DOCENTE DI RUOLO DELLA SCUOLA DELL’INFANZIA PAG. 1
MANCANZA CODICE FISCALE
------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
I I
I 1 XXXXXXXXXXXXXXXXXXXX - NATA IL 13/06/62 (RM) I
I IN RUOLO DAL 01/09/1992 PER LEGGE N. 246 DEL 04/07/1988 CONVERSIONE DEL D.L. N.1 I
I TITOLARITA': RMAA091004 – P.ZA T. DE CRISTOFORIS, 8 - ROMA I
I TIPO POSTO TITOLARITA': AN – COMUNE I
I I
I 2 XXXXXXXXXXXXXXXXXXXX - NATA IL 06/03/57 (SR) I
I IN RUOLO DAL 10/09/1985 CONCORSO I
I TITOLARITA': RMAA11500B – ANGELO MAURI - ROMA I
I TIPO POSTO TITOLARITA': HN – CON METODO MONTESSORI I
I I
I 3 XXXXXXXXXXXXXXXXXXXX - NATA IL 20/06/51 (RM) I
I IN RUOLO DAL 10/09/1981 CONCORSO I
I TITOLARITA': RMAA207009 – ANZIO ACQUA DEL TURCO – ANZIO I
I TIPO POSTO TITOLARITA': AN – COMUNE I
I I
----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
SS-13-KM-EDO68

RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 402 di 468
Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola – Gestione delle competenze del dipendente SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente-1.0

4.18 Allegato-18.
************************************************************************************************************************************
SISTEMA INFORMATIVO DEL MINISTERO DELL'ISTRUZIONE, DELL'UNIVERSITA' E DELLA RICERCA
ELENCO ALFABETICO PERSONALE DOCENTE CESSATO DELLA SCUOLA DELL’INFANZIA
************************************************************************************************************************************
SISTEMA INFORMATIVO DEL MINISTERO DELL'ISTRUZIONE, DELL'UNIVERSITA' E DELLA RICERCA SS-13-KM-MDO69
UFFICIO SCOLASTICO PROVINCIALE DI LECCE 28/ 4/2007
ELENCO ALFABETICO PERSONALE DOCENTE CESSATO ORDINE SCUOLA DELL’INFANZIA PAG. 1
------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
I I
I 1 XXXXXXXXXXXXXXXXXXXX - NATA IL 08/12/52 (LE) I
I IN RUOLO DAL 01/09/1974 I
I CESSATO DAL 21/10/1999 PER CESSAZIONE PER INABILITA' (LEGGE 335/95 ART.2 COM. 1 I
I I
I 2 XXXXXXXXXXXXXXXXXXXX - NATA IL 23/09/46 (LE) CONIUGATA XXXXXXXXX I
I IN RUOLO DAL 01/09/1977 I
I CESSATO DAL 27/07/2006 PER RISOLUZ. RAPPORTO LAVORO INIDONEITA' FISICA PERMANEN I
I I
I 3 XXXXXXXXXXXXXXXXXXXX - NATA IL 18/08/49 (LE) CONIUGATA XXXXXXXX I
I IN RUOLO DAL 01/09/1974 I
I CESSATO DAL 01/09/2006 PER CESSAZIONE DAL SERVIZIO PER DIMISSIONI VOLONTARIE I
I I
I 4 XXXXXXXXXXXXXXXXXXXX - NATA IL 27/09/18 (LE) I
I IN RUOLO DAL 01/09/1974 I
I CESSATO DAL 01/09/1986 PER COLLOCAMENTO A RIPOSO PER ANZIANITA' MASSIMA I
I I
I 5 XXXXXXXXXXXXXXXXXXXX - NATA IL 25/12/45 (LE) I
I IN RUOLO DAL 01/09/1977 I
I CESSATO DAL 01/09/2006 PER CESSAZIONE DAL SERVIZIO PER DIMISSIONI VOLONTARIE I
I I
I 6 XXXXXXXXXXXXXXXXXXXX - NATA IL 13/11/45 (LE) I
I IN RUOLO DAL 01/09/1974 I
I CESSATO DAL 28/05/1999 PER RISOLUZ. RAPPORTO LAVORO INIDONEITA' FISICA PERMANEN I
I I
I 7 XXXXXXXXXXXXXXXXXXXX - NATA IL 21/07/33 (LE) CONIUGATA XXXXXXXXX I
I IN RUOLO DAL 01/09/1974 I
I CESSATO DAL 01/09/1998 PER COLLOCAMENTO A RIPOSO PER RAGGIUNTI LIMITI DI ETA' I
I I
------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
SS-13-KM-MDO69

RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 403 di 468
Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola – Gestione delle competenze del dipendente SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente-1.0

4.19 Allegato-19.

************************************************************************************************************************************
SISTEMA INFORMATIVO DEL MINISTERO DELLA PUBBLICA ISTRUZIONE
ELENCO ALFABETICO PERSONALE DOCENTE DI RUOLO DELLA SCUOLA DELL’INFANZIA
CON TITOLO DI RISERVA
************************************************************************************************************************************
SISTEMA INFORMATIVO DEL MINISTERO DELLA PUBBLICA ISTRUZIONE SS-13-KM-MDO70
UFFICIO SCOLASTICO PROVINCIALE DI AGRIGENTO 24/ 4/2007
ELENCO ALFABETICO PERSONALE DOCENTE DI RUOLO DELLA SCUOLA DELL’INFANZIA PAG. 1
CON TITOLO DI RISERVA
------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
I I
I 1 XXXXXXXXXXXXXXXXXXXX - NATA IL 24/09/52 (AG) I
I TITOLARITA': AGAA01600A - VITT.VENETO - FAVARA I
I TIPO POSTO: AN - COMUNE I
I ORFANO O PROFUGO O VEDOVA DI GUERRA,PER SERVIZIO E LAVORO I
I ALL'ATTO DELL' IMMISSIONE IN RUOLO I
I I
I 2 XXXXXXXXXXXXXXXXXXXX - NATA IL 11/04/46 (AG) I
I TITOLARITA': AGAA841002 - A.MANZONI - RAVANUSA I
I TIPO POSTO: AN - COMUNE I
I INVALIDO CIVILE I
I BENEFICIO NON GODUTO O ACQUISITO SUCCESSIVAMENTE ALLA NOMINA I
I I
I 3 XXXXXXXXXXXXXXXXXXXX - NATA IL 26/10/49 (AG) I
I TITOLARITA': AGAA041003 - PIRANDELLO - FAVARA I
I TIPO POSTO: AN - COMUNE I
I INVALIDO CIVILE I
I ALL'ATTO IMMISSIONE IN UN RUOLO DIVERSO DA QUELLO ATTUALE I
I I
I 4 XXXXXXXXXXXXXXXXXXXX - NATA IL 10/09/72 (AG) I
I TITOLARITA': AGAA024009 - PROVENZANI - PALMA DI MONTECHIARO I
I TIPO POSTO: AN - COMUNE I
I INVALIDO CIVILE I
I ALL'ATTO DELL' IMMISSIONE IN RUOLO I
I I
------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
SS-13-KM-MDO70

RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 404 di 468
Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola – Gestione delle competenze del dipendente SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente-1.0

4.20 Allegato-20.
************************************************************************************************************************************
SISTEMA INFORMATIVO DEL MINISTERO DELLA PUBBLICA ISTRUZIONE
ELENCO ALFABETICO PERSONALE DOCENTE DI RUOLO DELLA SCUOLA DELL’INFANZIA
CON TITOLO DI RISERVA
************************************************************************************************************************************
SISTEMA INFORMATIVO DEL MINISTERO DELLA PUBBLICA ISTRUZIONE SS-13-KM-MDO71
UFFICIO SCOLASTICO PROVINCIALEDI CASERTA 13/ 8/2001
ELENCO ALFABETICO PERSONALE DOCENTE DI RUOLO DELLA SCUOLA DELL’INFANZIA PAG. 1
CON TITOLO DI RISERVA
------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
I I
I TIPO POSTO: AN - COMUNE I
I 1 XXXXXXXXXXXXXXXXXXXX - NATA IL 21/01/40 (EE) I
I IN RUOLO DAL 01/09/1977 PER LEGGE N. 463 DEL 09/08/1978 I
I TITOLARITA': CEAA004007 - CASERTA QUARTO - CASERTA I
I INVALIDO CIVILE DI GUERRA O PROFUGO I
I ALL'ATTO DELL' IMMISSIONE IN RUOLO I
I I
I 2 XXXXXXXXXXXXXXXXXXXX - NATA IL 02/06/68 (CE) I
I IN RUOLO DAL 01/09/2000 PER CONCORSO PER TITOLI ED ESAMI I
I TITOLARITA': CEAA020005 - CAPUA SECONDO - CAPUA I
I INVALIDO CIVILE I
I ALL'ATTO DELL' IMMISSIONE IN RUOLO I
I I
I 3 XXXXXXXXXXXXXXXXXXXX - NATA IL 16/12/52 (CE) I
I IN RUOLO DAL 01/09/1986 PER CONCORSO I
I TITOLARITA': CEAA02300L - CASAL DI PRINCIPE PRIMO - CASAL DI PRINCIPE I
I INVALIDO CIVILE I
I BENEFICIO NON GODUTO O ACQUISITO SUCCESSIVAMENTE ALLA NOMINA I
I I
I 4 XXXXXXXXXXXXXXXXXXXX - NATA IL 23/10/54 (CE) I
I IN RUOLO DAL 01/09/2000 PER CONCORSO PER SOLI TITOLI I
I TITOLARITA': CEAA000VY6 - UFFICIO SCOLASTICO PROVINCIALEDI CASERTA I
I INVALIDO CIVILE I
I ALL'ATTO DELL' IMMISSIONE IN RUOLO I
I I
------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
SS-13-KM-MDO71

RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 405 di 468
Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola – Gestione delle competenze del dipendente SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente-1.0

4.21 Allegato-21.

************************************************************************************************************************************
SISTEMA INFORMATIVO DEL MINISTERO DELLA PUBBLICA ISTRUZIONE
ELENCO ALFABETICO PERSONALE DOCENTE DI RUOLO DELLA SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO
TIPO POSTO: CH
************************************************************************************************************************************
SISTEMA INFORMATIVO DEL MINISTERO DELLA PUBBLICA ISTRUZIONE SS-13-KM-PDO51
UFFICIO SCOLASTICO PROVINCIALE DI ROMA 27/10/2005
ELENCO ALFABETICO PERSONALE DOCENTE DI RUOLO ORDINE SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO PAG. 1
TIPO POSTO: SOST. MINORATI DELLA VISTA
------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
I I
I 1 XXXXXXXXXXXXXXXXXXXX - NATO IL 26/02/58 (RM) TITOLARE ORDINARIO I
I IN RUOLO DAL 10/09/1985 PER CONCORSO PER TITOLI ED ESAMI I
I TIPO POSTO: NN - NORMALE I
I A036 ED.FISICA NELLA SCUOLA MEDIA I
I RMMM507004 - GIANICOLO I
I A030 ED.FISICA NELLA SCUOLA MEDIA I
I 2 XXXXXXXXXXXXXXXXXXXX - NATA IL 22/07/50 (AQ) TITOLARE ORDINARIO I
I IN RUOLO DAL 01/09/1993 PER DA RILEVARE I
I TIPO POSTO: EH - SOST. MINORATI PSICOFISICI I
I A057 ITAL.,STORIA,ED.CIVICA,GEOG.SC.MED. I
I RMMM813013 - SANDRO PERTINI I
I A043 ITAL.,STORIA,ED.CIVICA,GEOG.SC.MED. I
I 3 XXXXXXXXXXXXXXXXXXXX - NATA IL 02/04/60 (EN) TITOLARE ORDINARIO I
I IN RUOLO DAL 01/09/1996 PER CONCORSO PER SOLI TITOLI I
I TIPO POSTO: EH - SOST. MINORATI PSICOFISICI I
I A030 ED.FISICA NELLA SCUOLA MEDIA I
I RMMM8BL012 - V. ALFIERI I
I A030 ED.FISICA NELLA SCUOLA MEDIA I
I 4 XXXXXXXXXXXXXXXXXXXX - NATA IL 17/10/51 (RM) TITOLARE ORDINARIO I
I IN RUOLO DAL 01/10/1976 PER LEGGE I
I TIPO POSTO: NN - NORMALE I
I A039 ED. TECNICA NELLA SCUOLA MEDIA I
I RMMM841017 - SAN FRANCESCO - LOC. ACILIA I
I A033 ED. TECNICA NELLA SCUOLA MEDIA I
------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
SS-13-KM-PDO51

RTI : Enterprise Services Italia S.r.l. – Leonardo S.p.a. Pagina 406 di 468
Uso Esterno / Non Riservato Definitivo
MANUALE UTENTE Ed. 1 Rev. 3 /06-11-2017
Gestione personale comparto scuola – Gestione delle competenze del dipendente SW1-SU-MU-SUF1-Gestione delle competenze del dipendente-1.0

4.22 Allegato-22.

************************************************************************************************************************************
SISTEMA INFORMATIVO DEL MINISTERO D