Sei sulla pagina 1di 3

CLAVICOLA

Si articola con: STERNO, SCAPOLA


Superficie superiore: inserzioni deltoide e trapezio
Superficie inferiore: tubercolo conoide + linea trapezioidea (= tuberosità del legamento coraco-clavicolare),
solco succlavio, impronta del legamento costo-clavicolare
- 2 estremità articolari: estremità sternale (a. a sella doppia e chiusa), estremità laterale (artrodia con
acromion della scapola)
- 2 convessità: proiezione anteriore (mediale), proiezione posteriore (laterale)

SCAPOLA
Si articola con: CLAVICOLA, OMERO
Faccia anteriore: fossa sotto-scapolare, processo coracoideo
Faccia posteriore: spina della scapola (margine medialemargine laterale) che termina nell’acromion, divide
in fossa sovra-spinata e fossa infra-spinata
- 3 margini: superiore, laterale, mediale
- 3 angoli: superiore, inferiore, cavità glenoidea (delimitata da tuberosità sovra-glenoidea e infra-
glenoidea)
+ incisura scapolare superiore  foro scapolare (nervo ascellare)

OMERO
Si articola con: SCAPOLA, RADIO, ULNA
Faccia anteriore: tuberosità deltoidea, solco del nervo radiale, tubercolo maggiore, cresta del tubercolo
maggiore
 A livello distale: creste sovra-condiloidee (laterale e mediale) sopra gli epicondili laterale e mediale,
fossa coronoidea
Faccia posteriore: tubercolo minore, cresta del tubercolo minore
 A livello distale: fossa olecranica, solco del nervo ulnare

Epifisi prossimale: testa dell’omero, a terzo di sfera


Epifisi distale: trocleare-condiloidea (troclea omerale (ULNA) e condilo omerale (RADIO))
RADIO
Si articola con: OMERO, ULNA, OSSA DEL CARPO (scafoide e semilunare)
Faccia anteriore: tuberosità del radio, cresta interossea, processo stiloideo
Faccia posteriore: tuberosità pronatoria

Epifisi prossimale: testa del radio (o capitello), di forma cilindrica con una fossa concava (OMERO) e una
circonferenza articolare (ULNA)
Epifisi distale: superficie articolare concava

ULNA
Si articola con: OMERO, RADIO
Epifisi prossimale: olecrano, incisura trocleare (OMERO), processo coronoideo, incisura radiale (RADIO)
Diafisi: tuberosità dell’ulna, cresta interossea
Epifisi distale: processo stiloideo

OSSA DELLA MANO (27)


CARPO: 8 ossa articolate fra loro tramite artrodia
Fila prossimale: scafoide*, semilunare*, piramidale, pisiforme
Fila distale: trapezio, trapezoide, capitato, uncinato
*Partecipano all’articolazione con il radio
 Sono rialzati e formano la concavità dove si formerà il tunnel carpale (con il retinacolo dei muscoli
flessori)

METACARPO: 5 ossa lunghe articolate fra loro tramite artrodia


- Base: si articola con le ossa del carpo
- Corpo
- Testa distale: si articola con la falange prossimale

FALANGI: 3 per ogni dito tranne nel pollice dove sono solo 2 (14 per mano) articolate fra loro con ginglimi
- Falange prossimale
- Falange media
- Falange distale

 Il trapezio si articola con la falange prossimale del pollice con un articolazione a sella che permette i
movimenti tipici del “pollice opponibile”