Sei sulla pagina 1di 1

Serie B R Posticipo 4a giornata LUNEDÌ 24 SETTEMBRE 2018 LA GAZZETTA DELLO SPORT 33

Dos Santos spegne CLASSIFICA


SQUADRE PT PARTITE RETI

il sogno del Padova


G V N P F S

VERONA 10 4 3 1 0 10 3
CITTADELLA 9 4 3 0 1 6 1
PALERMO 8 4 2 2 0 8 4
PESCARA 8 4 2 2 0 5 3

Bisoli rallenta,
BENEVENTO 7 3 2 1 0 10 5
CREMONESE 6 4 1 3 0 6 4
CROTONE 6 4 2 0 2 6 6
SPEZIA 6 4 2 0 2 4 5
LECCE 5 4 1 2 1 7 7
SALERNITANA 5 4 1 2 1 5 6

la Cremonese ride
PADOVA 5 4 1 2 1 3 5
PERUGIA 4 3 1 1 1 4 5
ASCOLI 4 3 1 1 1 2 3
BRESCIA 3 4 0 3 1 5 6
VENEZIA 3 4 1 0 3 4 6
COSENZA 2 4 0 2 2 2 7
LIVORNO 1 3 0 1 2 2 4

1Clemenza porta avanti i veneti, poi il calo fisico CARPI


FOGGIA (-8)
1
-5
4
4
0
1
1
0
3
3
4
6
10
9

La squadra di Mandorlini cresce e sfiora la vittoria SERIE A PLAYOFF PLAYOUT RETROCESSIONI

PROSSIMO TURNO
teggiare meglio il tridente av­ po i cambi di Mandorlini, che DOMANI ore 21
Nicola Binda versario, poi è tornato alla di­ con Paulinho e soprattutto Per­ BRESCIA-PALERMO
INVIATO A PADOVA fesa a tre (meglio: a cinque). rulli ha dato sostanza a un at­ CITTADELLA-BENEVENTO
Ma è stato il calo fisico a colpi­ tacco in precedenza troppo LIVORNO-LECCE

L
a regina dei pareggi difen­ re. Bello il primo tempo, friz­ abulico. Così nell’ultima mez­ PERUGIA-CARPI
de il suo trono. Dopo i 21 zante, con qualche bella inizia­ PESCARA-CROTONE
zora si è giocato a una porta so­
SALERNITANA-ASCOLI
della stagione scorsa, la tiva, senza lasciare spazi agli la, con Merelli a sventare ogni VERONA-SPEZIA
Cremonese conquista il terzo avversari, e con il gol. A propi­ tentativo alle spalle di un muro MERCOLEDI 26 SETTEMBRE
in quattro partite mantenendo ziarlo Broh ­ una delle novità ­ che pian piano è andato sgreto­ CREMONESE-COSENZA ore 19
l’imbattibilità ma conferman­ con una incursione in verticale landosi. Dopo che al 27’ la Cre­ Claiton Dos Santos, 34 anni, seconda stagione a Cremona LAPRESSE FOGGIA-PADOVA ore 21
do la sua crescita. Male nel pri­ dal centro destra che non ha monese ha invocato un rigore RIPOSA: VENEZIA
mo tempo, molto meglio nel trovato avversari ad arginarla: per fallo di mano (bravo Ab­
secondo quando è riuscita a ri­ assist per Clemenza e perfetta battista a fischiare un prece­ PADOVA 1 CREMONESE 1 MARCATORI
mettere in piedi la partita sfio­ girata in rete. Tutto qui, però, a dente fuorigioco), 10 minuti
rando anche la vittoria contro parte un secondo tentativo di dopo sul corner numero 11 del PRIMO TEMPO 1-0 3 RETI: Trajkovski (Palermo), Vido
un Padova che, con il passare Clemenza sventato dal portie­ solito Perrulli è stato Castrovil­ MARCATORI Clemenza (P) al 26’ p.t.; Dos Santos (C) al 37’ s.t. (Perugia, 1), Pazzini (Verona, 2)
dei minuti, è sparito. Brutte re. Perché il Padova a quel pun­ 2 RETI: Bandinelli (Benevento),
li ad allungare la traiettoria di PADOVA (4-3-1-2) Merelli; CREMONESE (4-3-3) Radunovic;
Morosini (Brescia), Iori (Cittadella, 2),
notizie per Bisoli che, dopo to non ha pensato ad altro che testa sul secondo palo, dove Zambataro, Capelli, Trevisan, Mogos, Dos Santos, Terranova, Firenze (Crotone), Falco, Mancosu,
l’interessante avvio di campio­ a difendere il gol, chiudendosi quel volpone di Dos Santos ha Ceccaroni; Broh, Cappelletti (dal 19’ Renzetti; Emmers (dal 41’ s.t. Kresic), Palombi (Lecce), Ravanelli (Padova),
nato, ha subìto prima la bato­ progressivamente senza più appoggiato in gol. Galvanizza­ s.t. Ravanelli), Pulzetti; Clemenza Castagnetti, Arini; Castrovilli, Nestorovski (Palermo, 1), Cocco
(dal 39’ s.t. Salviato); Capello, Brighenti (dal 17’ s.t. Perrulli), (Pescara, 2), Pierini (Spezia)
sta di Salerno (3­0) e adesso riuscire ad andare a bussare al­ ta dal pareggio, la Cremonese Bonazzoli (dal 1’ s.t. Guidone) Strefezza (dal 16’ s.t. Paulinho)
questo pareggio che ­ alla fine ­ la porta di Radunovic. ha continuato ad attaccare e PANCHINA Perisan, Serena, PANCHINA Ravaglia, Volpe,
è da considerare oro.

PADOVA A META’ Perché il Pa­


SVOLTA CREMONESE Irricono­
scibile nel primo tempo, un po’
dopo un altro corner di Perrulli
calciato all’indietro, la svento­
Contessa, Belingheri, Chinellato,
M. Mandorlini, Minesso,
Marcandella, Sarno
Del Fabro, Marconi, Migliore,
Carretta, Croce, Boultam
ALLENATORE A. Mandorlini
IL GIUDICE
la di Castagnetti era diretta al­
ALLENATORE Bisoli ● Doppia tegola sul Cittadella, che
dova solo nel primo tempo ha più coraggiosa in avvio di ri­ l’incrocio e super Merelli ha oltre alla sconfitta di sabato a La
messo in mostra la sua verve. presa, la Cremonese ha dimo­ saltato i suoi. Sì Cremonese, i ARBITRO Abbattista di Molfetta AMMONITI Cappelletti (P), Mogos (C) e Spezia, perde per 2 turni
Bisoli aveva cambiato modulo strato di meritare l’etichetta di rimpianti sono giustificati. Pulzetti (P) per g.s. NOTE paganti 1.677, inc. 13.850 euro; abb. 5.269, quota n.c. l’attaccante Panico e fino al 18
per ravvivare la squadra e fron­ outsider per la promozione do­ © RIPRODUZIONE RISERVATA Tiri in porta 2-8. Tiri fuori 1-1. In fuorigioco 2-1. Angoli 4-13. Rec.: p.t. 0’, s.t. 3’ ottobre il d.g. Stefano Marchetti.

LE PAGELLE di NI. BIN.


© shutterstock

PADOVA 6 CREMONESE 6,5


IL MIGLIORE IL MIGLIORE
DAVIDE GIAMPIETRO
MERELLI PERRULLI

7 7
Risponde bene quando è chiamato in Ingresso fondamentale: con lui in
causa, soprattutto volando all’incrocio campo (a sinistra) a sfornare assist la
sulla bordata nel finale di Castagnetti
evitando il k.o.
Cremonese prende forma e sostanza
e trova il meritato pareggio. COLLEZIONA
TUTTA LA MUSICA
ZAMBATARO 5 Un po’ timido
malgrado gli urlacci di Bisoli, naufraga
nella ripresa.
RADUNOVIC 5 Poco reattivo sul gol,
fa un’ingenuità prendendo una palla
anonima con le mani fuori area.
DI PINO DANIELE
CAPELLI 6 Quando entra Paulinho lo
marca a uomo.
MOGOS 6,5 Dalla sua parte non si
passa e aiuta in avanti. PER LA PRIMA VOLTA
TREVISAN 6 Non ha riferimenti,
svetta sui palloni alti, se la cava.
DOS SANTOS 7 Col mestiere e il fisico
zittisce gli avversari e firma il pari. IN VINILE 180 GR
CECCARONI 6 Prima da titolare, un TERRANOVA 6,5 Vedi Dos Santos, ma
po’ timido ma senza macchia.
BROH 6,5 Anche per lui prima da
sul gol sarebbe dovuto uscire prima.
RENZETTI 6 Ex di turno, solo nella NERO A META’
titolare, propizia l’1-0 con una grande
azione personale, poi cala.
CAPPELLETTI 6 Solito argine davanti
ripresa propone qualche discesa
interessante.
EMMERS 5,5 Si limita a correre e
€ 9,99*
alla difesa, paga la stanchezza ed esce. marcare, senza giocate di rilievo.
RAVANELLI 6 Entra per rinforzare la (Kresic s.v.)
difesa, che con lui passa a tre. Aiuta CASTAGNETTI 6,5 Non solo regista:
sulle palle alte. deve anche rincorrere Clemenza, che
PULZETTI 6 Un’altra prova a sua volta lo soffoca.
convincente, anche se stavolta senza ARINI 6 Sul gol si perde Broh e nel
guizzi in avanti. primo tempo è spaesato, poi cresce.
CLEMENZA 6,5 Un gol sotto gli occhi CASTROVILLI 6,5 Il giocatore di
di Di Biagio e tanto sacrificio dopo il maggior classe in campo, ma
cambio di modulo. (Salviato s.v.) sfoggiata troppo di rado.
CAPELLO 5 Non riesce a incidere, sia BRIGHENTI 5,5 Si muove molto bene,
in fase di costruzione che di ma un centravanti dovrebbe anche
conclusione. tirare in porta. NERO A METÀ À • PINO DANIELE • UN UOMO IN BLUES • SCIÒ Ò (2lp) • BELLA 'MBRIANA • TERRA MIA • CHE DIO TI BENEDICA (2lp) • IL MIO
BONAZZOLI 5 Gira a vuoto, non STREFEZZA 5 La tecnica è buona, ma NOME È PINO DANIELE E VIVO QUI • TRACKS • E SONA MO' (2lp) • LA GRANDE MADRE • SOTTO 'O SOLE • NON CALPESTARE I FIORI NEL
combina nulla, esce nell’intervallo. fine a se stessa: dopo l’unico guizzo, DESERTO (2lp) • SCHIZZICHEA WITH LOVE • MEDINA (2lp) • IGUANA CAFÈ - LATIN BLUES E MELODIE • MUSICANTE • BOOGIE BOOGIE
GUIDONE 5,5 Col Padova tutto esce. MAN (2lp) • BONNE SOIRÈE • DIMMI COSA SUCCEDE SULLA TERRA (2lp) • ELECTRIC JAM • NERO A METÀ - LIVE (2lp) • VAI MO’ • LIVE
chiuso, resta isolato davanti senza PAULINHO 6 Una pazzesca voglia di CONCERTO MEDINA TOUR 2001 (2lp) • MASCALZONE LATINO • COME UN GELATO ALL’EQUATORE (2lp) • FERRY BOAT • TUTTA N’ATA
ricevere palloni giocabili. tornare al gol, ma ancora rinviata. STORIA - VAI MO’ - LIVE IN NAPOLI (3lp) • RICOMINCIO DA 30 (4lp)
ALL. BISOLI 5,5 Cambia tanto, anche ALL. A. MANDORLINI 6,5 Rivitalizza SCOPRI DI PIU':
il modulo, poi si chiude troppo per nell’intervallo e con i cambi una
difendere il vantaggio e gli va male: un squadra scialba. Gli è mancato solo il deagostini.it/pinodanielevinile
altro passo indietro. confronto con il figlio Matteo.
La collezione si compone di 29 uscite. Prima uscita prezzo €9,99*. Prezzo per le 16 uscite successive
contenenti album singoli €17,99*, prezzo per 11 uscite successive contenente album doppi o tripli €27,99*,
prezzo per 1 uscita successiva contenente album quadruplo €39,99*. Salvo variazione aliquote fiscali.

GLI ARBITRI *Prezzo rivista escluso, non vendibile separatamente da DE AGOSTINI VINYL €5,00 - mensile.
L’Editore si riserva il diritto di variare la sequenza delle uscite dell’Opera e/o i prodotti allegati.
ABBATTISTA Gara tranquilla, ben assistito nell’unico momento caldo.
6,5 Un solo appunto: il portiere della Cremonese in nero come i compagni...
SCATRAGLI 6,5-AFFATATO 6,5