Sei sulla pagina 1di 48
Marco Mezzadri, Gaia Pieraccioni ITALIANO PLUS Imparare litaliano per studiare in italiano Volume 1: A1-A2 Volume 2: A2-B1/B2 Bonacci editore il Multi LIBRO & IL CORSO {cue volumi di tafan plus propangono percorsi didaticl che ‘sluppanoiiaimente la comurcazione pic dl ameio quotidano er pol passare, in patcoarenel secondo velume, a potersiamento ‘elle competence comunicatve adeguate al corte dl stuslo. atraverso lingua veicolare llsecondo volume de! corso permet allo stucente i svikppare le competence linguisico-comunicaie le stvatege ele ath ‘studio necessareadarontarei compit tipo aceaderie, |percorsi propos, contrat sulla compronsine a rilaborazione test sia ambito umanistco che tenico-slrtife,toccano tem che ofrone comunque un aggancio alesperienza personale degli student e stmolanollconfrort al'intemo de gruppo cass | sila questo volume, cura sue carattrsiche dela ‘comunicazione in ambto unversitar,puntano apotenzare uso {ela lingua per Fin i stuco gia da un velo elementare vanzato/ intermedi, attraverso un approcci al test tipo strategic, ‘srluppando gredualmertelacompetenza esscale etestusle ele ablit comunieatve dtp sete, ITALIANO PLUS ‘iy tBRS @© DOTAZIONE MULTIMEDIALE @ materia AD ACCESSO RISERVATO Per sarcare libro in data eutizare materia ad accesso risenato &necessrio registrars su www imparosulweb et sequie la proceduadisbiocco delespansione online del volume, utilizando il codice presente questa pagina osu ontespzo LIBRO IN DIGITALE > Tato illo in digtale (oSmar) MATERIAL INTEGRATIVI » Material xtra per ogni Peroorso: leo, nfogratche etre, cotredali dl esere2, » Audion mp3 e glssar pring generale setoria » Schedereplogative dl evatege e ali di tuo » Guida pr Finsegnanto MATERIALI ‘AD ACCESSO LIBERO Atta ddatche per svluppace a comprensone seria e orale audio, video, glochi Aggiornament mens eschede scarab, CCARTA + DIGITALE soL0 DIGITALE 1 corso VOLUME AYA2 ‘o7a820308816 9738857714974 IL PROGETTO Italiano plas é un corso di lingua italiana per studenti universitari che studiano in ttalia 0 allestero. ‘Nasce dalle ricerche sull italiano per fini di studio condotte dal Laboratorio di Glottodidattica dell’'Universita di Parma. Tlivelli di competenza linguistica coperti dai due volumi vanno dall‘1 al B2 del Quadro comune ewropeo. La lingua per fini di studio richiede una rivisitazione dei livelli del Quadro per renderli adeguati alle necessit’ comunicative in ambito aceademico, Per questa ragione i due volumi propongono percorsi didattici che sviluppano inizialmente la comunicazione tipica di ambito quotidiano per poi passare, in particolare nel secondo volume, al potenziamento delle competenze comunicative adeguate ai contesti di studio attraverso la lingua veicolare. 1 primo volume affianca allo sviluppo delle competenze necessarie alla comunicazione quotidiana la graduale introduzione di elementi della lingua per fini distudio, 11 secondo volume propone sillabi maggiormente adattati alle necessit’ della comunicazione in ambito universitario e sviluppa gradualmente competenze linguistico-comunicative ¢ abilita di studio sia generali, sia relative alle diverse arce disciplinari, potenziando il lessico specialistico, le competenze testuali ¢ le abilita comunicative di tipo settoriale. I testi scritti e orali proposti nei Percorsi del primo volume toceano tematiche legate ai contesti divvita e agli interessi degli studenti universitari, mentre quelli del secondo volume, sia di ambito umanistico sia tecnico-scientifico, riguardano temi che offrono un aggancio allesperienza personale degli studenti e possono stimolare una riflessione e un confronto con i colleghi e il docente. L'uso Con il primo volume di Italiano plus gli studenti di livello elementare acquisiscono rapidamente le competenze di base, sviluppando in particolare i sillabi morfo- sintattico e lessicale, oltre ad alcune strategie e abilita di studio, in modo tale da poter affrontare i percorsi didattici del secondo volume, centrati sulla comprensione ¢ sulla riclaborazione di testi di tipo accademico, potenziando un approccio di tipo strategico. Gli autori Gli autori, Marco Mezzadri e Gaia Pieraccioni, hanno curato insieme la progettazione dell opera e creato rispettivamente i Percorsi del volume 1 e del volume 2. LA STRUTTURA DEL CORSO versione cartacea e digitale VOLUME 1 VOLUME 2 oN V4 Pa: ¥4 Vs Percorsi suddivisi @. Percorsi suddivisi in 2 Lezioni in 3 Lezioni W sezione di esercizi supplementari VY Percorso finale di autovalutazione per ogni Lezione (suddiviso in 2 test) Vv Pagine gioco Vv Sezione di esercizi supplementari per ogni Lezione P screde riepilogative Vv Schede riepilogative della grammatica della grammatica © crocsaro bilingue Vv Glossario bilingue MATERIALE MULTIMEDIALE AD ACCESSO LIBERO AD ACCESSO RISERVATO. GY seiiia didattiche per Vo | due volumi in versione digitale ‘comprensione orale e scritta, illessico e la grammatica, giochi, video. Aggiornamenti periodici e schede scaricabili Vv ‘Materiali extra per ogni Percorso: video, infografiche e letture corredati di esercizi Vv ‘Audio in mp3 e glossari plurilingue, generali e settoriali V Schede riepilogative di strategie € abilita di studio V Guida per l'insegnante VOLUME 1 INDICE Percorso 1 Ta Are, 2 13 Paesie nazionalita, 10 1.2 Presentazioni, 6 » Verso la lingua dello studio, 17 > affermare © Confermare e ribadire con anche > Nogare > Confermare la correttezza di un‘affermazione > salutare > Chiedere e dire la nazionalita ¢ la provenienza > Presentarsi al singolare e al plurale > Presentare un'altra persona > Chiedere e dire come si scrive una parola » Chiedere e dire il nome di una persona » Chiedere di ripetere » Chiedere e dire come stanno una o pilipersone > Chiedere ed esprimere la durata > Ringraziare > | pronomi personali soggetto: io, tu, liu nol,» Singolare degli aggettivi in -o/-# voi, loro > singolare e plurale m e f degii aggettiut in -o/-1 > Anche » Gil aggettivi in -e; > Le (forma di cortesia) > Pere da ci durata > Il presente indicative singolare e plurale dei» Ae incon citthe paes! verbs essere, stare e chiamarsi > Di per la provenienza (stato e moto a luogo) > Frase affermativa, negativa e interrogativa > Suoni e segni dellalfabeto > Nomi > Saluti > Naztonalita > Di dove? > Alfabeto Eserciziario, 138, 2.1 Nuovi amict, 18 23 Alcampus, 25 2.2 All universita, 21 »» Verso la lingua dello studio, 31 > Chiedere e dare il numera di telefono > Dire che non si canosce la risposta » Chiedere e dare lindirizzo > Chiedere e dire come si dice qualcosa in italiano > Esclamare ed esprimere meravigtia, sorpresa ©» Chiedere e dire che cosa significa una parola “autorimprovero” » Chiedere quando si svolgera una determinata Esprimere dubbio azione Chiedere Veta e rispondere » Dire che cosa c'é In un luogo Introdurre paragon’ » Chiedere come si arriva in un luogo > Il presente indicative del verbi avere e serivere __» CP|eisono > Singolare e plurale dei verbi poteree dire > Dove?, Chi, cosa, quando + ripresa di tutt gli > Perché, quan, qual @? interrogativi > che esclamative > Non fo so > Articolo indeterminative singolare e plurale dei» Introduzfone ai possessivi if tuo nomi maschili e ferminili in -2, -ae in -6 > Punteggiatura > Pronunciare e scrivere: /t[/ e /k/ © /45/« /9/: > Lalettera maiuscola igrafemi ch egh > Intonazione della frase atfermativa, negativa e interrogativa > Numeri da 0 @ 100 Eserciziario, 166 3.4 In partenzat, 32 3.2 La nuova famiglia, 36 3.3 Vita alla par, 39 > Verso la lingua dello studio, 45, Esprimere i legami familiari Chiedere e parlare della famiglia Invitare e suggerire Chiedere e dire il possessore > Chiedere qualcosa gentilmente > Chiedere e dire dove si trova una localita > Esprimere accordo >» Chiedere il permesso e acconsentire » Presentare altre persone > Completamento del presente indicative det verbi delle tre conlugazioni (fnie e frre) > Il verbe volere > Per finale > Revisione dei plurall dei nomi e degt! aggettivi > possessiv singolari con nomi di famiglia > Gli articoli determinativi singolar e plural > Laccento dei verbi al presente > Pronunciare e scrivere: /ts/ > Lessico della famigtia. > Aggettiv per la descrizione fisica > stato in lug eplazze > questo/a/i/e > Ripresa del verbo potere (permesso) >» Molto e abbastanza con aggettivi, avverbi, nom! everbi > La preposizione di > Perché non ‘con le citta ein con paesi, vie >» Mattino, pomerigaio, sera, notte ‘strumenti per lo studio + strategie di comprensione e rielaborazione + Abita di studio > Prevedere > Cogiiere le differenze cultural nella tingua » Dizionario per comprendere I termini polisemict: abdastanza Eserciziario, 152 “1 Offerte di lavoro, 46 4.2 Presentarsi per un lavoro, 50 43 Uniintervista di lavoro, 63 > Verso la lingua dello studio, 59 Presentaral in modo formale Chiedere e dire lo stato civile Chiedere e dire che lavoro si fa Esprimere un’opinione > Rispondere al telefono > Presentarsi quando si telefona @ qualcuno > Chiedere e parlare ai abilita > Rispondere a grazie I verbo fare I verbo andare > Andare + afin > 1 possessivi per le persone plural > Andare a fare qualcosa > tl verbo sapere per abiita » Per con partire > Prego > Gil accent delle parole italiane > Pronunclare e scrivere: {i (scambio) e /f/ (conoscere) > I giorni dela settimana > A mestier! > Vorrel conescere » L grafemi sci e sca e relativi fonemi > Gili avverbi di modo e di tempo > Il verbo venire > Lordine della frase > La frase semplice: = informativa con indicativo = interrogativa > essere + mestiere > Le domande personali ‘Strumenti per lo studio + Strategie di comprensione e rielaborazione + Abita di studio > Rlassunto con I connettivi:allora > Sequenziazione con prima, pole alla fine Eserciziario, 150 5A Cercare casa, 60 5.2 La nuova casa, 64 5.3 La vita di tutti i gion, 67 > Verso la lingua dello studio, 72 22\pu | BwinIOn Funzioni | » Descrivere la casa > Localizzare gli oggetti nello spazio > sprimere un’opinione > Esprimere la necessita » Parlare delle proprie abitudini > Chiedere e dire con che frequenza si fanno determinate azioni > Chiedere e dire ora > Chiedere e dire che giorno @ ogg! > Chiedere a che ora sf compie una determinata azione Grammatica | » Le preposizioni articolate » Le preposiziont di luogo: ine su > Penso dis), penso dino > Aver bisagno ai » Limperativo (solo in riconoscimento) > Le frasi esclamative Gli averbi ai luego Pil verbo uscire » Lvorbirflessivi > Lore > Lmesi > Da ein coni mesi > Preposizioni con le date > Espressioni di tempo ricorrenti (circa, verso) b lverbo fare » ci di luogo Fonologiae | + Pronunciare e scrivere: ni, & cortogratia Lessico | > Lestanze et mobili > Ripresa di > Parole per individuare nello spazio ~ giori della settimana » Alcuni colori ~ mesi > I verbi di routine = date > Gliavverbi per esprimere la frequenza Strumenti per lo studio > inferire + strategie ai comprensione e rlelaborazione + ablita ai studio > Organizzare le parole Eserciziario, 70 Percorso 6 ‘6:1 Mi place mangiare... 74 2 In mensa, 77 6.3 Alristorante, 60 > Verso la lingua dello studio, 87 > Chiedere cio che si vuole mangiare o bere > Esprimere quantita > Chiedere qualcosa da bere, da mangiare o il menu > offrice > Esprimere accordo e disaccorda > iipartitive| > Dolfasijece. > Ihverbo bere > Mi piace... ti piace? > Aggettivi indefinit: molto, alcuni, un po’, poco, ‘troppo > Tutto + articolo + nome > Tutto + e+ numero > La punteggiatura > numer ordinalt > Illessico del ristorante Neanche, anche, io 3,10 no » Ripasso: interrogativi completi (com dove, quando, quanto) > Aggettivi e pronomi dimostrativi > Nomi fernminili in -o > Lom irregolari > Inomi tronchi chi, perché, » Altri plural: macelaio,zio, amico, vrt, crisi > Alcuni eibifealian’ > Le bevande ‘Strumenti pero studio + Strategie di comprensione e rielaborazione + Abita di studio > organizzare le parole per Imparare meglio > La lettura selettiva Eserciziario, 178 71 Fare la spesa, 88 73. Un giorno speciale, 95 72 Lamoda, 91 > Verso la lingua dello studio, 100 > Chiedere e dire il prezzo > Esprimere una preferenza > Chiedere il conto » Chiedere e dire che cosa si sta facendo > Dire che cosa si desidera > offtire aiuto > Dire la quantita > Parlare di colori > Mostrare e consegnare » Parlare di forme e modell di vestit! > Prendere tempo per rilettere > Chiedere e aire la tagtia > Chiedere e dire quanto si spende > Chiedere di provare un vestito > Chiedere se si vuol comprate ancora qualcosa > Chiedere e dire come sta un vestito » Dire che non 0a (relativa implicita) > Dal maceliaio | in macelleria > Intredurre una proposizione relativa con che, > Quanto costa? + risposta tna causale con perch, una temporale con quando > Stare + gerundio > Ripresa: final implicite introdotte da per > Pronunciare e scrivere: le doppie /mim/e (inf irrf © Hl] > (numeri da 100 a un milione > Oggetti vari presenti al supermercato > Ivestith strumenti per lo studio > ta lettura veloce + Strategie di comprensione e rielaborazione » Collegare le frasi con + Abilita di studio perch, quando, che Eserciziario, 186 1 Ottimo lavoro!, 102 8.3 Un weekend a Venezia, 109 8.2 Che tempo fa?, 100 > Verso la lingua dello studio, 14 > Dire quando si é svoita un‘azione nel passato > Parlare dei punti cardinal > Indicare gli anni ej mest > Chiedere informaziont per iscritto e per > Indicare le stagioni telefono > Indicare le date » Sollecitare una risposta periscritto > Indicare i secoli » Chiedere e dare informazioni per telefono > Descrivere il tempo meteorologico riguardo a un soggiomo in hotel > Chiedere e dite la temperatura » Prenotare una stanza d’hotel > Chiedere e parlare det tempo atmosferica > Il participlo passato di verbi vegolarie iregolari _» Ripassor in + stagion! > Il pascato prossima con essore e avere > Il passato prossimo dei verbi riflescivi > Ne! + anno > Le relative con eu > Pronunciareescrivare: le dappie /pp/ [bt « iff Aw? > Le expression’ di tempo passato > Aggettiv, veri, sostantivirelativi al tempo > I secoli, gi annie le stagioni > Nord, Est, Sud, Ovest > lfessico del tempo ‘strumenti per lo studio + strategie di comprensione e rielaborazione > Prendere appunti + Abilita di studio Eserciziario, 194 Percorso ‘951 Tempo libero, 116 ‘9.3 informazioni stradali, 127 3.2 Una persona speciale, 121 > Verso la lingua dello studio, 133 > Parlare del tempo libero > Chiedere e dire dove si trova un luogo > Descrivere attivita del tempo libero > Interpellare,richiamare I'attenzione » Descrivere il carattere di una persona > Chiedere e dire quanto tempo occorre > Chiedere e dare informazioni sul mezzo di > Chiedere e dire a distanza trasporto > Prendere tempo per rflettere > Chiedere e dare Informazioni stradall > tpr ble > Laccorde del participio passato con i pronomi atoni dirett! > In + mezzi di trasporto > Pronunciare e scrivere: le doppie /dds/ ag /#t{/ e /kh/ > Gli aggettivi per descrivere sensazion’ legate al tempo Hero > Gli aggettivi per descrivere la personalita, > I luoghi pubblci, i mezzi di trasporto, le strutture viarie la localizzazione > Ilsiimpersonale yonaml atoni detti e indirett ‘attivita del tempo Hibero Strumenti per lo studio > Riassumere un breve testo completando trast + Strategie di comprensione e rlelaborazione + Abilita di studio Eserciziario, 202 » Prendere appunti da un testo informativa scritto ‘con Maluto di una scaletta Pagine gioco Grammatica Glossario 210 216 222 Scarica gli audio e accedi a tutti i materiali multimediali e al libro digitale Miwes IT2 www.imparosulweb.eu italianoperstranieri.loescher.it 22\pu | BwinIOn 4. ortavono SL ESTATE erative dt sea & una coop Skudenti universitart che Sttre posebiita di lavore: ‘e Sei uno studente della nostTs ‘ xa di tavor© «e Vorresti fare unvesperienza di! e ool una studientesea © tine student ai cOrsl fe continuare a studi Taurea unemnisbie quest pttenze di tps tecnica? ons poi mandare it 180 are fa ch caso 0! ‘Me Twins dope ea ne ai Lenvere tuna persona per aprice le ule del : Se tener ea eT ales circ es ore hice, anita tne Yl Eilon ‘ a 4. Pe due smi, ‘secondo il tipo di lavoro. ‘cerchiamo un collaborstore per 'aggiornamento delle poste pagine sul socal networks ITeandidato ideale & esperto nels Conoscete diverse lingue straniere? Vorresta mettere in pratica le vostre conoscenze? iaetraverso{ social network @.s2 crear Ce oy | Sete persone genei esata saree uneceart conoscezacangss C2) | conto con ater student in pen aeaes pub avorare a stanza one Sto | ¥ sostituire una nostra rari flessibiti. I POSSESSIVI PLURALI: nostro, vostro ecc. Sei uno studente della nostra universita? I collaboratore pud lavorare a distanza o nel nostro uffiio. Vorreste mettere in pratica le vestre conascenze? Osserva le frasi e completa. i possessivi per le persone plurali maschile singolare | femminile singolare | maschile plurale femminile plurale noi ostrt vol vost toro lore loro loro loro come gia sti,normalmenteil possessivoé [| prima del | dopoil nome e prima del povsessivo ce Farticolo determinative indeterminativo. = rmamente 10. Completa le frasi come nellesempio. 1.» Chi sono Robert e Tom? "OSSERVA LA FRASE 5, CHE COSA NOTH? {Con nomial plural usamo sempre aticoo prima del passessivo, Sono set (oo) amt ingest : 2.» Chi sono queste aie 8 anche quand c sone parole che indicano la famiglia gentor). Psoralea) compagne corto. | gosta FAS, 68 CHE COSA NOT? 2. questa Cauca franc) sre. | gto abs nase 4 patraa el op eoiga 5 Comes caiman (Go gent? come scam la (aioe ia) madre? 1p che core questor tel (na rata dle zon 8.» Chie questa uamo? pel (Gi twan e Kar!) professore di italiano. 2 mms} VORRESTI to) 1. Vorrest fare un'esperienza di lavoro? fea), ‘werremnme 2. Vorreste mettere in pratica le vostre conoscenze? (vot) 3. Vorrei un caffe, per favore, (lui le) vorrebbe (loro) _vorrebbero, Per fare una proposta un‘offerta (frasi 1e 2) una richiesta (frase 3) in modo gentile [Rng tshamo forme pris’ deere ale ua TI. sottolinea il verbo giusto, poi segna con O le offerte, con P le proposte, con R le richieste. 1. Vorresti / Vorrei un té 0 un caffé? » Un ta, grazie. or ® 12. Ragazzi, vorreste / vorrebbero fare lesame un altro giorno? oP R 5. Robert, vorresti / vorremmo lavorare al bar anche domenica pomeriggio? © PR 4.» Vorremmo /Vorreste due caffé, per favore. » Due espressi normal? PR compaio ry he z= > PRONUNCIARE E SCRIVERE: /sk/e /f/ 12, () 15, Ascolta e ripeti le parole, 14, () 126. Ascolta e ripeti le parole. 13. ora leggi le parole. 15. ora leggi le parole. scepliere seegliamo seuiola seambio conosciamo conoscete ascalto conosea finisct finisce rmaschile tedesche preferise 16. () 12» Ascolta e scrivi le parole nella colonna giusta. {sk/ come seambio [fl.come conoscere > IL VERBO CONOSCERE (io) conosco (noi) _conosclamo Conoscete diverse lingue straniere? ww) ob Conosci Pat perché siete nell stesso corso di italiano, (Wi, lel) conosce (Wore) __conascona LLverbo conoscere segue le regole di pronuncia e scrittura che hai gia imparato. 17. ©) 128. Ascolta e scrivi le parole nella colonna giusta. /sk/ come scambio [fl.come conoscere 2 —eeeeeeeee 4.2 | PRESENTARSI ° PER UN LAVORO EDR U ON 1. Osserva le seguenti parole ed espressioni. Se non capisci, non guardare sul dizionario. titolodistudio) peso) Altezza, —_sposato) Stato civile) patente) hobby 2. 1) Tutto chiaro? Vediam In coppia, A va a p. 212 e Ba p. 214. Provate a indovinare le definizioni. seguite lesempio, ‘A: Uno persona che ha una moglie o un marito TINGUR Be spocis TWELLATUA. *indovinate.. - + giustificare 3. )0 Quali informazoni scrivi in un curriculum vitae? In coppia, confrontatevie giustificate le vostre scelte. 4. Completa il curriculum di Fuad con le seguenti informazioni. (cite linn madi) nese Nome (C2), francese (A2) e italiano (82) omen ~ a dt ~ = 333 2300483 demesicome barista ata eluogodinascia ‘Nazionalita a Stato civile a | Indirizzo - yamasco ipl ature = 471271995, B diploma di me Numero di telefono _ Inditizz0 e-mail py Titolo di studio ‘non sposato. Lingue straniere Esperienze di lavoro siriana Altro 5. 1) im copia, confrontate il curriculum. = 6. Scrivi il tuo curriculum, come nell’esempio di Fuad. 7. 07) secondo voi, per quale lavoro di p. 46 pud fare domanda Fuad? Confrontatevi. 8. ©) 129. Ascolta e verifica le ipotesi. “ () 129. Ascolta nuovamente il dialogo e di’ se le affermazioni sono vere o false, + allo * poi rassunta * sequenza 1. Fuad teletona peril lavoro in bibtoteca. ver 2 2. Lapersona che rlsponde si chlama Aleott. ve PaRou PR COLEGARELEIDEE a 3. Fuad sa sare bene il computer. ve Lat 1 un asst del dog dle 7 4. Quando Fuad telefona @ giovedh. ve <2 Pecunia ane $ 5. Fuad va a passare il fine settimana a Venezia. ME jpectssarie parole ed espressioniche collegano 6. Vappuntamento é venera alle 1. vf | lies quattro quest sno nuove, 3 NELLA TUA UNGUA g 10. completa le frasi. *allefine § 3 Fuad telefona per ‘La persona responsabile prima chiede a Fuad se . poi decide di darea Fuad un ‘appuntamento, ma non peril giorno dopo perché___ ‘Alcune servono per ceare una sequenaa: "prima, 2 poi, 3. Allora anche Fuad dice che va . a Alla fine decidono di vedersi a! Cae ON mms > IL VERBO ANDARE (PRESENTE) Vado a passare un paio di giorni a Venezia. Fuad va a Venezia con i suoi amici. (0) (eo)__andiamo ww (oi) andate (ui ei) i (ore) vanno ‘osserva la prima frase e nota la regola: andare +, +infinito. ‘TI. scrivi cinque frasi con andare « + infinito. yeep wees > ESPRIMERE UN’ABILITA: il verbo sapere ~ Lei sa usare bene il computer e i social nerwork? ~ Si, so sare tutti sistemi di telecomunicazione pil dffusi. (o) (ro) sappiamo (tu) sal (ol) sapete (lu tel) (oro) sano ‘osserva i due esempi. Com’ il verbo dopo sapere? La vegola & sapere + 12. Tu che cosa sai fare? Scrivi tre frasi su di te. scegti dall’elenco. cucinare suonare uno strumento 13. 909 cerca di indovinare che cosa sa fare un tuo compagno/una tua compagna, poi chiedi wes > PER RISPONDERE A GRAZIE = Possiamo fissare un appuntamento qui in ufficio per le 11 di martedi 6 ottobre? = Perfetto. Grazie, - Arrivederci ome > UN ALTRO PER Domani parto per Pisa mem > GLI ACCENTI DELLE PAROLE ITALIANE La citté dove Daniela abita si chiara Vercell, ma lee ta sua famiglia vengono da Napoli Loggi la frase e indica I'accento su ogni parola con due o pit sillabe. (51. 0a ascotta le parolee controlla Le parole itallane hanne spesso l'accento sulla penultima sillaba (Vercel, . sullultima silaba come nel caso dl 16. ( ) 12, ora ascolta le parole e segnal'accento, ‘# parlate @ bambino # facile « efficace @ controlla ‘Italiano # chlamano © Portogallo « siriano 6 cantare parlare diverse lingue straniere ile se & vero. 14, ©) 0. Ascolta e scrivi la parola che usa il sig. lod per rispondere al grazie di Fuad. Ricordal E una parola utile che devi usare il pil possibile. ‘15. Completa le frasi con partire e per. 1. inti javier. ooesnnnsnn ll Messico 2. Domani Michael e Sarah Londra. 3. Venera Fuad e | suo! amici Venezia, 4. La prossima settimana la mia famiglia e fo ‘mare. 5. Quande si Brasile tue Riccardo? 6 0 HELIA TUR LINGUA ultima ~ = penuttima stertutima ).Se hanno Faccento Vaccento @ indicata, Alcune parole, nvece, hanna Vaccento sulla terzultima ba: abita, | verbi alla terza persona plurale come vengono hanno Vaccento sulla sillaba me) 4 3 | UN’INTERVISTA e DI LAVORO ESR ee 1. 9) in coppia: secondo voi, Fuad va bene per il lavoro di aggiornamento delle pagine sui social network? Leggete nuovamente il suo curriculum a p. 50 e annuncio a p. 46 e dite perché Fuad va bene o non va bene. Cominciate le vostre frasi con Secondo me. ouananunen eS aS, 2. ©) 15>. Ascolta. Il sig. Allodi & contento dell'intervista di Fuad? Ha le stesse vostre opinioni? PAROLE PER COLLEGARE LE IDEE (2) Nelle attvits 3 6c sono molt parle per ele idee. Alcune di queste parole 3. ©) 155. Ascolta ancora intervista e scegli le soluzioni giuste. callegar NELLA TUALINGUA = qundi “ anche se ~ = ped = dunque a = inftt ‘ua parle hanno lo stess0 5 ella sallora Buongiorno, sono Fuad Satin, Buongiomo —_Piacere, Allodi. Scusi peril piccolo ritardo —ritardo. ci sono | spesso ‘Sempre probieri con gli autobus a quest’ora i: Non importa, i sieds, prego per favore, Grazie, Allodi: Allora, il suo curriculum da | motte | diverse informazioni. ‘Ma non @ mat abbastanza. Fuad: se vuole farmi delle domande, sono qui per questo.. Allodi: Certamente _Sicuramente. Lei paria un italiano eccellente | molto buono, ma non é di nazionalita italiana, No, vengo dalla Siri, sono in italia dall’eta di 15 anni ignitiato dima ‘Allora | Quindi non & uno studente Erasmus. No, no, sono al terzo anno di ingegneria delle telecomunicazton. Finisco anno prossimo Poi Dopo che cosa pensa di fare? Non oso, perd | maforse vorrei andare afare un master | allfestero. | in Germania Leia certamente | sicuramente competenze tecniche molto buone, da ingegnere. Ma per comunicare Enecessario saper scrivere create testi efficacemente. Lei ha esperienza in questo campo? No,ma | avolte __ spesso scrivo test in inglese per le pagine web e su Facebook della ditta di | mio padre mia madre Quali Fingue conosce? Conosco I'arabo, 'inglese, italiano € un po’ di | francese | tedesco. Conosce bene linglese, anche se | perd non é la sua lingua madre. 53, ma dai 5 al 1S anni ho frequentato una scuola Internazionale a Damasco, dove gil studentifanno tutte matematica in inglese. i: An, molto bene. || Senta Scusi Sig. Sah, ha problem! di tempo peril avoro? No,e | soprattutto poi il prossimo semestre ho meno lezioni perché devo lavorare alla test Vorrebbe Pub lavorare a cistanza, almeno parte del tempo? Si, | naturalmente —certamente, a casa non ho problemi di connessione e | soprattutto Poi posso organizzarmi fiberamente, gia ora spesso studio di sera e di notte... sabato, domenica. i: Untultima domanda: ei é sposato? No. Dunque | Alora, preparo | immediatamente — subito una relazione sulla nostra ‘conversazione, poi parle con il mio responsabile e.. Bene, dunque __allora aspetto una sua telefonata o un e-mail. Grazie, per i momento. Non ha domande? Non so, sulla stipendio. No, a me illavoro interessa_ veramente | davvero molto. Preferisco lasciare a voila deeisione e pot possiamo parlare anche di stipendto. Allodi: Grazie a lei, allora. Arrivederci. Fuad: Arrivederci 4. © in coppia, confrontate le vostre scelte. 5. 1) in coppia, leggete e recitate pill volte la conversazione. 6. Aiuta Allodi a scrivere la relazione sullintervista di Fuad. caro Giorgio, dopo intervista con il candidato Fuad Salih, i mando le mie opinion! Wragezz0 ha 22 . viene dalla mae da sette anni e parla un intervista inizia male perché perd subito Fuad si dimostra una _gentile e aperta, Ha eccellenti tecniche: studia 1 ma ha solamente una piccola rela scrittura di testi per il web perché ' Ha una conoscenza + infatti, inglese é la lingua della sua scuola 3 Ho urveccellente opinione del. ha molta flessibilita di tempo, pud lavorare in ufficio ma anche _-» di sera.e di Tsabatoe Forse possiamo provare con lui per un mese. Posso alutare a scrivere | testi e controllare come scrive in italiano. Per Vinglese, @ sicuramente plu bravo lui! Apresto, Davide 7. ©) quale lavoro fanno queste persone? In coppia, A va a p. 212 e Ba p.214. Insieme, abbinate i disegni alle parole. 8. 9) in copia, a turno intervistatevi. Seguite 'esempio. Notate che per dire il lavoro usiamo il verbo essere +i! nome senza articolo. omaenenoin ey dy Gris LUISA OUT AMON > IL VERBO VENIRE Vengo dalla Siria (io) (roi) veniame Fuad viene da Damasco. (tu) vient voi) _venite Daniela e Ja sua famiglia vengono da Napol. (ut ted oro) ‘Completa le domande e le risposte. PDR dOVE a Fa? » Vive in Italia da sette anni, ma _.. da Damasco, 2p Da dove Fsuol amici? » anche sultan “-n.-dalla Sitia, ma gif altri sono italiani. 3. Dadove 2 Améile e fo dalla Francia, 4. Etu, Javier, da dove 2 ‘Sono nlearaguense, dda Managua. ° 7 ag > GLI AVVERBI DI FREQUENZA: sempre, a volte, mai ecc. Ci sono spesso problemi con gli autobus. A volte scrivo testi in inglese per le pagine web. ‘Non @ mai abbastanza, TWELLATUA LINGUA = frequenza Completa la sequenza. © quasi ai / ___taramente ‘Che cosa noti nella frase con mai? La forma della frase | affermativa/ negativa. 10. Abbina le frasi della colonna di sinistra con le frasi della colonna di destra. Guardo sempre le partite tun caffe o un te di sera, Vado solitamente a casa 1. Mangto spesso a, [i mata letto prima delle 23. 2. Non vado b, del miei genttori ne! fine settimana. 3. Vado raramente cM pasta. 4. Leggo quasi sempre . diverse pagine prima di dormire. 5. Non prenda quasi mai fe. alcinema. 6. f. % & della nazionale di calcio intv. [NELUATUR LINGUA * abitugine ‘11. E tu? Riscrivi le frasi dell'attivita 10 con le tue abitudini, 9 eee > GLI AVVERBI DI MODO: rapidamente, facilmente ecc. Leggi rapidamente il primo testo. ‘A me il lavoro interessa veramente molto. Ascolta nuovamente I'intervista a Fuad, Lei ha sicuramente compezenze tecniche molto buone, Gli avverbi di modo si formano solitamente dall'aggettivo e seguono questo schema: aggettivo formazione dell'avverbio awerbio sicuro dal fernminile siura + mente sieuramente effcace effcace * mente effcacemente normale normal + mente ormalmente particolare particolar + mente particolarmente WELLATUA LINGUA 12. Trascrivi qui gli avverbi di modo di questo Percorso secondo Ia loro forma. trascrivere secondo il modello sicuramente secondo il modello effcacemente secondo il modello normalmente secondo il modello regolarmente altri awerbi mums > L.A POSIZIONE DELL’ AVVERBIO NELLA FRASE Fuad arriva normalmente in ritardo. A volte Allodi va a Pisa. Che cosa noti nelle due frasi2 Dov'e I'avverbio? In italiano gli avverbi possono avere posizioni diverse ed & difficile trovare una regola, Per esempio possiamo dire anche: Normalmente Fuad arriva in ritardo, Allodi va a volte a Pisa, nostro consighio é di mettere Pavverbio dopo il verbo. Cosi: Allodi > «prepara >“subito una relazione sulla conversazione con Fuad. soggetto + verbo + awerbio + resto della frase Anche quando non c’é un avverbio il consiglio & di mantenere Vordine della frase: soggetto + verbo + resto della frase. 13. Crea delle frasi con queste parole. 1.__bene parla molto Fuad ingles 2. Fuad normalmente di studia notte. 3. _spesso Fuad va Venezia a, 4. suo regolarmente scrive relazioni al Allodi responsabile. 5. Il veramente Fuad interessa lavoro a 6. scrive Fuad test! per a volte padre le web pagine di suo, aa [" GRAMMATICA > > Zz I POSSESSIVI PER LE PERSONE PLURALI FE maschile singolare | femminile singolare | maschile plurale | femminile plurale i net | nostra stro ost tre vot [vestre vost vost este ‘oro [toro tor tora lero ILVEREO VOLERE I ILVERBO CONOSCERE 1 IL VERBO ANDARE (io) [verre | conosco (___[vade (eu) | vorrest tu) | conse Co (li, le) | vorrebbe (luis le) | conosce usted [va (no) | vorremmo (not) | conosco (0) | andiamo (vol) | vorreste (voi) | conorcete (wo) | andate lore) [vorrebbero ‘joroy | conoscone (oro) | vanno IL VERBO SAPERE | ILVERBO VENIRE eI*2 0 venge eu) vient (lui, te)_| viene sappiame (no) | veniamo sapete wo) | venite sano (lore) | vengono GLIAVVERBI DI FREQUENZA completa lo schema. ‘« normalmente/di solito « sempre « spesso « raramente » a volte » quasi mai » quasi sempre « mai GLIAVVERBI DI MODO swverbio sicure slcuramente efficace efficacemente normale normalmente particolare particolarmente a PER COMUNICARE 2 atto comunicativo come si dice nella tua lingua? Presentarsi in mado formale > Buongiorno, sono Fuad Salth > piacere, lod. Cchiedere e dire lo stato civile CChiedere e dire che lavoro sifa Che lavoro fa tuo padre? > € salumiere. > Che lavoro fa tua madre? - > Fala psicologa. - Esprimere unvopinione ‘Secondo mie. Rispondere al telefono Pronto? Presentarsi quando si telefona a qualeuno ‘Pronto, Mi chiamo Fuad. Cchiedere e parlare dl abiita > Leisa sare bene il computer e7 social network? > 5), so usare tutti | sistem di telecomuricazione pi ffs. Rispondere a grazie Prego. VERSO LA LINGUA DELLO STUDIO STUDI E VUOI LAVORARE? Molti studenti decidono di cercare un lavoro part-time per guadagnare un po’ di soldi e continuare a studiare. Pare erent eee Normalmente gli studenti cercano un lavoro part-time, cosi durante una parte della giomata possono seguire le lezioni o studiare per gli esa~ mi e durante unaltra parte possono lavorare. Non tutti jlavori, pet®, sono gual Se sei fortunato, puoi trovare un lavoro adatto alle tue caratteristiche, alle tue necessitae alle tue competence. Se sei uno studente che viene da un‘altra citta 0 da un altro paese, hai probabilmente bisogno di aiuto perché non conosci bene il nuove con testo. Il nostro servizio offre informazioni sulla real ta economica, sui contatti necessari (numeri di telefono e altro, sulle opportunita di lavoro + Se rimani in citta durante estate e vuoi la- vorare in giugno, luglio, agosto settembre, ppuof collegarti al nostro sito e scoprire tutte le offerte i lavoro disponibil + Se, invece, vuoi essere utile per gli altri, sen- ‘za guadagnare soldi, puoi consultare 'elenco delle assaciazioni di volontariato attive nella nostra citta. Nel tuo paese, che cosa pud fare uno studente che vuole lavorare e studiare? Scrivi un breve paragrafo su. questo tema. Ricorda di collegare le idee con le parole che conosci (vedi p. 51 e p. 53 gli specchi abilita di studio di questo Percorso). “+ in copia, parlate di come uno studente pud trovare informazioni per cercare un lavoro nel vostro paese, nella vostra citta, nella vostra univers 23 olanis o113G vnoNN viostaA hy VOLUME 2 COME E FATTO IL LIBRO INDICE Percorso > Sociologia e statisti 1 Studiare alrestera: i, no, farce, ma... 2 12 Universita e lavaro, 8 > Articolo informative: Studlare aestero: cambiore vita, aprire fa mente >) Conversazione fra studenti per preparare una relazione > Mail personal © Parlare della propria esperienza di studio Descrivere grafici e dati statistich Formulare domande e risposte in un'intervista scrivere il testo di un volantino per un incontro pubblico Scrivere mail personall € > verbi ed espressioni seguitl dad e a Preposizionl semplicie articolate ® Passato prossimo ® Nomi derivati da verbl in -zione e -mento Segnali discorsivt Espressionl per descrivere grafic e dati statistict Lessico quotidiano: studio universitaria, mondo del lavoro Lessico specialistico: termini ed espressioni ai ambito socio-economic Lettura globale (lettura veloce) Leggere e utilizare grafic e tabelle per comprendere e produrre testi Completare appunti ascoltando Riassumere ilcontenuto di un testo con auto di graficie tabelle © Intercomprensione > Termini specialistii > Parole derivate in -zione > Segnalidiscorsivi © rasmus © rasmus ige @ Loiversita ivoroe societa © Lawreai altestero Eserciziario, 154 * Strategie di comprensione e rielaborazione, strategie lessicali edi intercomprensione, abilita di studio = solo in Eserciziario ® = ripasso I" © Eserciziario, 162 impano, SU wes a>1pu > Architettura e Urbanistica 2.1 Ricordi @'infanaia di un futuro architetto, 18 2.2 Architettura ecosostenibile per un futuro migliore, 25 >» ©) Conversazione fra studenti sull'argomento della tesi di laurea > Racconto autobiografico: Rcordi dinfanzia dl futuro architetto > Intervista a studenti universitari su progetti urbanistici > Parlare e scrivere della propria infanzia > Esprimere preferenze su stili e ambienti di vita > Formulare domande e risposte in un'intervista » Descrivere ambienti esterni e internt > Scrivere una relazione (sintesi di un testo informative) > Scrivere un breve articolo di cronaca ® > Scrivere la scheda di un progetto (abitazione ecosastenibile) sulla base di una scaletta © > imperfetto: la forma e uso > Imperfetta passato prossimo > Connettivi temporall: mentre + imperfetto © > Pronomi relativi: che, cul, dove > Connettivi causali (perché, poiché) e conclusi > Le collocazion’ » Le nominalizzazioni (nomi derivati da verbi) > Aggettivi in bile © » Espressioni per fare Ia sintes! di un testo informativo > Lessico quotidiano: luogh! e attivita delPinfanzia, abitazioni, citta e ambient! > Lessico specialistico: termini ed espressioni di ambito urbanistico e architettonico > Prevedere il contenuto dl un testo sulla base di immagini > Induere il significato di parole sconosciute dal contesto » Completare una mappa » Prendere appunti ascoltanda » Utilizzare mappe e appunti per serivere un testa © (perc, quay Intercomprensione > Termini specialisic > Nomi in “ia (tecnologia, enersia ecc.) > Aggettivi-bie «© © Ls quai dei vita ree cittaeuropee @ {Biennale dltarhtettra © Med in tay @ Hogi deta costruzione 27 » Scienze agrarie e alimentari biotecnologie 3.1 Noi siamo quello che mangiamo. O no®, 36 3.2 Agricoltura biologica e OOM, 43 » ©) Conversazione fra studenti sui temi deilfalimentazione e della salute > Sintesi di lezioni di economia agraria e di Biotecnologie > Rispondere a domande oral sulle proprie abitudin! alimentari » Tenere una relazione orale sulla base di una mappa > Esporre il contenuto di un testo di studio sottoforma di monologo (esame orale) > Scrivere il testo di una relazione sulla base di una mappa o di una scaletta di temi » Scrivere il testo di un manifesto promozionale su attivita di stage professionale > Scrivere il testo di un manifesto per una glornata di studl (Scienze dell'aimentazione) * » Scrivere una mail per dare Informazioni su una conferenza e su un progetto dl lavoro * > imperative (tu, nol, wl: la forma e Vuso > La posizione dei pronom con Vimperativa > Imperative: la forma di cortesia © > Riconoscere la forma passiva (con essere e venire) > Sipassivante © » Pronomi relatvi: cul possessivo > Aggettivi seguitt dalla preposizione a © > Awerbi di modo in -mente » sinonimi > Famigiie di parole « » Nomi di persona in -tore/trice > Collocaziont (di coltivazione, consumo e prodatto) © 3. > Connettivi causali (perché, poiché) e conclusivi (perc, quinal, df conseguenza) © » Espression! per aprire e chludere una relazione in pubblico > Lessico quotidiana: cibo e abitudini alimentari; vita universitaria > Lessico specialistico: terming ed espressioni di ambita scientifica (Scienze agrarie e biotecnologie) > Provedere il contenuto di un testo sulla base di immagin, titel, parcle chiave » Ascoltare per comprendere il significato globale diun testo » Ascoltare per comprendere informazioni specifiche » Lettura globale: sottotineare parole chiave nei paragrafi con V'aiuto dei titel » Lettura analitica:ricercare informazioni specifiche in un testo >» Prendere appunti ascoltando > Costrutre famigiie di parole per imparare parole nuove ® > Usare il dizionario monolingue » Prendere appunti da un testo scritto creando una scaletta » Preparare una scaletta di temi per una relazione scritta > Utlizzare una scaletta per preparare un esame orale Intercomprensione > Termini specialistil > La forma passiva > Espressioniidiomatiche imrano, | @) Sludverstaeagricoltura fare @ Aetortraiio dei cas © Une cooperativa ti produttor biologic econsumatori Eserciziario, 173, 28 > Letteratura 4.1 Parole in viaggio, 58 4.2 Scoprire ati altri, conoscere se stessi: la letteratura di viagao, 70 > O) Prima del vingaio di €. Montale > Viaggio solitario di Pv. Tondell; fo potrei andare in Cina secondo le? di O. Del Giudice > Lezione sulla letteratura di viaggio > Esprimere commenti personali su una poesia > Chiedere e dare consigli di viaggio > Parlare di gust! letterari e letteratura di viaggio > Raccontare oralmente di un viaggio sulla base di una mappa > Esporre il contenuto di una lezione sulla base una mappa > Descrivere oralmente unvopera letteraria sulla base di una mappa > Rispondere a domande aperte sui temi di una lezione (esame orale) © » Serivere una poesla > Compilare la scheda di un libro © > Scrivere un testo per presentare un’opera letteraria © > Scrivere una pagina di diario di un viaggiatore in Italia © >» Aggettivie pronomi indefiniti > La forma impersonal: » Condizionale: la forma e I'uso > Pronomi relativi: quale > Alcune funzioni del gerundio presente > Uso delle preposizioni # © > sinonimt > Uso logico della puntegglatura © > Connettivi © > Collocazioni (di viaggiare, viaggio, leteratura e autore) © > Espressiont per descrivere un testo letterario » Lessico quotidiano: preparativi e abitudin’ di viaggio; modi di viaggiare > Lessico specialistico: terming ed espressioni di ambita letteraria Usare il dizionario monolingue » Creare e usare una mappa per riassumere, scrivere o esporre un testo » Prendete appunti da un testo scritto in una tabella © » Preparare un esame ofale (domande e risposte) sulla base di una mappa Intercomprensione > Termini specialistici > La forma impersonale © Marsa Poto © Le etteratura a viagoio @ 1 tewizione de Grand Tour a>1pu Percorso > Astrofisica e Neuroscienze 5.1 Che cosa resta da scoprire?, 82 5.2 10 sono il tuo specchio, 92 > Relazione di astrofisica: Che cosa resta da scoprire? » ©) Lezione di neuroscienze sui neuroni specchio. > Articoll diriviste divulgative su astronomia e astrologia © > Descrivere oralmente vantaggi e svantaggi di certe scoperte per la societa » Parlare del proprio futuro > Rispondere oraimente a demande aperte su teml personall¢ di cultura generale ® > Rispondere a domande aperte per preparare un esame orale su temi selentificl ® > Scrivere i prapri progetti peril futuro sulla base di una mappa © » Scrivere previsioni sul futuro del proprio paese © > Riassumere in forma scritta ricultati di uno studio scientifico commentanda immagini © > Il futuro semplice: la forma e uso > La particella ne > Pronomi direttie indiretti ® © > Leonnettivi > Collocazioni di ambito scientifico > Nomi derivati da verbi » Termini polisemict (piano, essenziale, quadro, relazione) » Sinonimi = Paget ite if f: » Contrari © Ze 5 > Nomi derivati da aggettivi © ¢ Z > aggettiv derivati da nomi : =* > Prefiss ricorrenti net termini spectalistict (is, ri, sotto- extra, b+ intar~ ecc.) © » Segnali discorsivi © > Espressioni per pariare del futuro > Espressfont per pariare di stual scientitict » Lessico quotidiano: progetti e previsioni peril futuro; astronomia ¢ astrologia; stati d’animo ed ‘emozioni > Lessico specialistico: termini ed espressioni di ambito sclentifico (astronomia, neuroscienze) > Fare ipotesi sul contenuto di un testo sulla base delle proprie conoscenze » Riconoscere la struttura logica e gli element di coesione di un testo © > Usare il dizionario manolingue > Utilizzare tabelle, scalette, mappe, appunti per schematizzare informazion di diverso genere » Prendere appunti ascoltando » Rivedere appuntl e formulare domande e risposte per praparare un esame orale > Creare una mappa per scrivere un testa intercomprensione > Termini specialisticl > La paticella ne > Termini poliserict © > Prefisi di origine greca e latina © © saxo @ © Fisica i rterstear © (neuron specehio OM hike Eserciziario, 207 » storia della cultura e Storia di genere 664 Universitas studiorunm alle origin delle universita, 102 6.2 1 sofftto di vetro: donne e universita fra passato e presente, 113, > Leaioni dt storia: La nascta delle universita in Europa; La lotta peril sapere delle "Minerve” dalla > Parlare del'organizzazione ai sistemi universitarl diversi > Parlare di esperienze personali di studio e lavoro > Descrivere e commentare il contenuto di grafici e dati statistici > Descrivere e confrontare la carriera professionale di uomini e donne in ambite accademico > Esporre il contenuto di un testa sulla base dl mappe o di presentazioni multimedia per preparare tun esame orale » Descrivere f punti chiave di un progetto in una presentazione > Trascrivere il testo di un'intervista sulla base di appunti » Scrivere una relazione su ter storici © > Il passato remato: riconascere la * persona singolare e plurale > Il trapassato prossimo: la forma e uso > Uso delle preposizioni > Forma passiva, forma impersonale, gerundio, cul, ne * © > Uso dei tempi al passato (imperfetto, passato prossimo €etrapassato prossime) © > Connettivt > Collocazioni di ambite starico » sinonimi > Espression! rigurate > Contrari con prefiss! negativi in-,«-, a, di > Espressioni temporal per parlare di storia > Segnali discorsivi » Campi semantici € » Lessico quotidiano: l'organizzazione del sistema universitario; rapport di genere in ambito professionale » Lessico specialistico: termini ed espressioni di ambito storico > Fare ipotesi sul contenuto di un testo formulando domande e risposte sulla base di immagini » Riconoscere la struttura logica e gil elementi di coesione di un testo © » Costruire carpi semantici per impatare parole nuove © > Leggere e utllizzare gratici e tabelle per camprendere e produrte testi » Creare e usare tabelle e mappe per sintetizzare, serivere o esparre un testo di tipo storica > Preparare una presentazione multimediale di un progetto o di un tema disciplinare > Individuare e rielaborare informazion! da fonti diverse per scrivere una relazione Intercomprensione > Termin’ specialistic > Uso dei tempi verbal al passato © Le sceta detruniversita @ Lr questione di genere © Donne scenziate | a>1pu ‘Comprensione orale ‘Comprensione scritta > ilsistema solare > Gestione corretta dei rfiuti: 'e ancora tanto da fare Uso della tingua Produzione scritta > Attivitafisicae salute Comprensione orale» () IN colonialismo e imperialismo: ‘Comprenione scritta > Ilrazzismo > Costantinopol, la “nuova Roma” Use della lingua Produzione scritta > Liacquai una risorsa a rischio Lalingua in sintesi 28 Glossario 28 ‘scarica gli audio e accedi a tutti i materiali multimediali e al libro digitale iMPARO IjT2 SULWEB www.imparosulweb.eu jitalianoperstranieri.loescher.it ont biblograficheulizzate pe tet ne ome #4 dn Eun 2011200; pp. 97 ome guatepavosp 28 aka de vargurccaniemen depp. 2527 ado ds wwwarhtetuceescenble p48 ates Ghana arene tp 4 an ea rnanan pt Mota, ie ee, Hansen Eston, Mane 4 9.2 Tord ein seman terpin ane 20:7 6D Oe Cae, Rf eam, ore, ns 8 pz ato Eee, Poke, De Ros, tape aga er ett “tela pest ma prncpelnera etal WU cos Ea Une, Dba ire cae ee, Utena Urea Pra - C4 Nuva Ete, Ferra 2002 pt da Mr pl det reaupeum PNG = 2M ali de Pfr ine Seleness waceorstNaeclt wn rccpedallorets pp EDT ‘ntota ds aA, Sas oo, Les Ee ra 201; TP att ds we reganceit somagra pUO #9150 Pau, & igre Zane, Reigns 20, pata de wore de G ech, Rt Sagres, De Apt Nora 2099485 il da wart pW tL pps00-202 altatde ect cent 9202 da Rept 2208 Us pe0-20 atts da pes ma prcporere da. Inuele it stra Ue, ‘esr etpre San Fara very Pee Cia uo re, Ro 202 pp De eet eA PrP. Ro tle ae ent alin, renedoe eu paM-2RO. ara Bahra a, Mian 5 Oo 3.2 1. 99) Agricoltura: un lavoro per il futuro? Leggi le domande per riflettere sul tema, poi parlane con i tuoi compagni ele tue compagne. W902 exifoj01q eungjoausy > Ache cosa tl fanno pensare queste immagini? > Che importanza ha 'agricoltura nel tuo paese? > Tipiacerebbe lavorare nel settore dellagricoltura? > Secondo te, Pagricoltura biologica é un settore professionale interessante peri glovani? Lagrie 2. Claudio ha ricopiato al computer gli appunti presi durante la lezione di economia agraria per il suo amico Francesco. Abbina le immagini ai titoli dei Paragrafi del suo testo per farti un'idea dell’argomento della lezione. Fare ipotes sul testo che sti per leggere | tiaiuta a capirlo meglio: . eggiltitel del testo ede parasrai |< guardale immagini; fat delle domande sll argomento, Pet esempio: Ch? Dow? Perce? Come; thieditis che cosa so gid su questo tema 3. Leggi rapidamente il testo di Claudio e scrivi titoli dei paragrafi (attivita 2) al posto giusto. Lezione di economia agraria: appunti del 23 marzo 1 Lagricoltura biologica é un sistema agricolo di produzione che ha due caratteristiche fondamentali: da un lato vuole offrire al consumatore prodotti freschi, genuini © e privi di sostanze chimiche, dallaltro cerca di diminuire gli effetti negativi dellattivita agricola sul territorio, grazie a tecniche ecosostenibili, che rispettano i cicli naturali della terra. ‘Beco alcune parole chiave dell'agricoltura biologica. W902 enfojoig emiouty ze Cy) ‘Genuino = naturale, non rmodificato, non aterato Lagricoltura biologic fa grande attenzione al rispetto degli animali, delfaria e soprattutto delle risorse idriche. Lacqua, infatti, non é soltanto un fattore determinante del ciclo agricolo, ma anche una risorsa vitale, che deve essere preservata e ben gestita da tutti per continuare ad alimentare nel tempo la vita di piante e animali. Per questo gli agricoltori biologici cercano di usare poco e bene l'acqua che hanno a disposizione e di mantenere pulite le risorse idriche presenti sul territorio. Molto importante per l'agricoltura biologica é anche la salvaguardia della biodiversita,cio® Ja presenza e lo sviluppo di specie e varieti differenti di piante e animali sul territorio. 4. Gli agricoltori si impegnano a coltivare esclusivamente frutta e verdura di stagione per portare sul mercato solo prodotti naturali e anche perché le tecniiche che sono utilizzate in agricoltura biologica non sono adatte a far crescere e maturare frutta,verdura e altri vegetali fuori stagione. 5. Altro elemento fondamentale per offrire al consumatore frutta e verdura fresca é la filiera corta: il raccolto messo sul mercato direttamente dal contadino o dai rivenditori presenti vicino ai luoghi di produzione. Nasce cosi lespressione “a chilometro zero” per tutti quegli alimenti che si producono vicino al luogo in cui si vendono. 1 percorsi delle merci sono percid sensibilmente pi brevis si garantisce in questo modo la loro freschezza e un impatto minimo sull'ambiente. NELLATUA LINGUA * fertlizzare = 6. | terreni sono fertilizzati dagli agricoltori biologic con concimi naturali, come il letame: non vengono utilizzati pesticidi chimici, che possono modificare e inquinare i prodotti coltivati, e naturalmente sono vietati sli Organismi Geneticamente Modificati (OGM).1n agricoltura biologica sono state impiegate fin dallinizio tecniche agricole tradizionali, come la rotazione delle colture,che prevede di lasciare periodicamente a riposo (a maggese) una parte del terreno coltivato. Un'altra tecnica che é spesso usata dai contadini biologici la consociazione ©: per favorire la sopravvivenza delle coltivazioni principali, i contadini coltivano anche piante che ospitano tutti quei piccoli animaletti che mangiano i parassiti © pericolosi per la pianta accanto. ‘etame = * pestcida = pavassita = aiale 0 pianta che viveunito aun altro organism vivente, su cui ha effetti danmosi ‘unire, metereinsieme 4. Rispondi alle domande con parole tue, ma prima sottolinea nel testo dell'attivita 3 le informazioni necessarie. 1. Quali sono le due principal caratteristiche dell'agricoltura biologica? 2. Perché Pagricoltura biologica da grande impartanza al rispetto delle risorse idriche? 3. Che cosa significa salvaguardare la biodiversita del teritorio? 4. Che cosa fanno gil agricoltor! biologic! per offrire ai consumatori solo prodotti freschi? 5. Imagricottura biologica si usano spesso tecniche di lavoro tracizionalt: qual, per ‘esempio? 1. (par.1) Prodotti freschi, genuine privi di sostanze chimiche: diversi da senza Per ogni parola o espressione sottolineata scegii il significato che ha nel testo (attivita 3). 2. (par. 2) Lacqua infatti non @ soltanto un fattore determinante del ciclo agricole: tun elemento fondamentale 3. (par. 2) Vacqua deve essere preservata © ben gestita da tutti purificata e ben distribuita 4. (par. 3) La salvaguardia della biodiversita: lo sviluppo 5. (par. 4) Gli agricottort si impegnano a coltivare esclusivamente frutta e verdura di stagione: soprattutto solo 6. (par. 5) | percorsi delle merci sono percid sensibilmente plu brevit molto 2. (par. 5) Sigarantisce un impatto minime sull'ambiente: siassicura un effetto molto limitato ed Pee nomena una caratteristica particolare protetta e ben utilizzata si ottiene un prezzo basso G. Conosci queste parole chiave della biotecnologia? Con I'aiuto del dizionario, completa lelenco e scrivi sul tuo quaderno altre parole che ti sembrano important. as Nella tua lingua ‘COME CERCARE INFORMATION SPECIFICHE IN UN TESTO? UALETTURA ANALITICA, * Usa tito dei paragrafie le parole in neretto (se sono resent per trovare la pate di testo che ti interessa; ~sotolines i parole chiave callegate alla domanda: per cesempio, per la domanda 2 cerca “rispetto dell risorseidriche"; *rileggi con attenzione le frasi he precedono e che seguono le parole chiave, TEssicO. PER MPanaaE PAROLE DOVE coneromtaneneveoease ep spec de ng insert pb sarc ‘icordarle meglio. . " ‘organismo geneticamente ‘modificato (OGM) genetically modified organism (GMO) ingegneria genetica genetic engineering DNA (acide desossiribonucleico) DNA (deoxyribonucleic acid) gene gene batterio bacterium cella cell technique