Sei sulla pagina 1di 2

ESERCITAZIONE N 03: STUDIO DI DETTAGLIO

Lesercitazione consiste in due diversi esercizi, che dovranno essere svolti utilizzando il tipo
scelto nellesercizio Il mio tipo pi un secondo tipo a piacere (in totale, 2 glifi scelti e 4 file).

Esercizio A - limite di visibilit


Individuare il limite estremo di riconoscibilit del tipo, inquadrandone una porzione che,
nonostante lingrandimento, permetta di riconoscerlo e di non confonderlo con un altro.

Esercizio B - forma rivelata


Superando il limite di visibilit, rivelare una forma inattesa, interessante e sorprendente,
non riconducibile al tipo di partenza ed eventualmente (al contrario della tavola precedente)
confondibile con un altro tipo. utile tenere in considerazione il fatto che, a elevati gradi di
ingrandimento, la controforma assume un ruolo importante, confondendosi con la forma.

Uniche operazioni ammesse in entrambi gli esercizi sono lingrandimento e lo spostamento


dei tipi scelti (no riflessione, rotazione, ecc).

I 4 file ottenuti andranno salvati in pdf e caricati nel tutor online allinterno delle rispettive
cartelle entro entro la giornata di domenica 11 dicembre.

I 4 file devono essere nominati seguendo questo modello:

Nella cartella 03A - LIMITE DI VISIBILIT


- tipo Il mio tipo:
T16-17_cognome_nome_03A_limite_tipo scelto_nome carattere e variante.pdf
- nuovo tipo a scelta:
T16-17_cognome_nome_03A_limite_tipo scelto_nome carattere e variante.pdf

Nella cartella 03B - FORMA RIVELATA


- tipo scelto in Il mio tipo:
T16-17_cognome_nome_03B_forma_tipo scelto_nome carattere e variante.pdf
- nuovo tipo a scelta:
T16-17_cognome_nome_03B_forma_tipo scelto_nome carattere e variante.pdf

es:

T16-17_rossi_mario_03A_limite_m_univers bold.pdf
T16-17_rossi_mario_03A_limite_A_centaur regular.pdf

T16-17_rossi_mario_03B_forma_m_univers bold.pdf
T16-17_rossi_mario_03B_forma_A_centaur regular.pdf

[continua alla pagina seguente]


Metodo:

- aprire con Illustrator il file base x studio di dettaglio.ai,


caricato nella cartella MATERIALI allinterno del tutor online;

- selezionare il tipo con cui si lavorer dal file 18 caratteri con varianti.pdf,
caricato nella cartella MATERIALI allinterno del tutor online;

- copiare il tipo scelto e incollarlo nel nuovo file;

- ingrandire il tipo scelto fino a inquadrarne un dettaglio allinterno del foglio;


lingrandimento devessere proporzionale: potete farlo cliccando con lo strumento
selezione diretta (freccia nera) su un angolo del tipo e trascinandolo mantenendo
premuto il tasto Shift; nella finestra Navigatore potete vedere in anteprima
leffetto finale della tavola [Fig 01, Fig 02 ];

- una volta scelta la configurazione giusta, salvare il file in formato pdf, nominandolo
secondo le indicazioni riportate nella pagina precedente e mantenendo nella finestra
di salvataggio il predefinito Adobe PDF default di Illustrator;

- caricare i file nel tutor online.