Sei sulla pagina 1di 1

28 1 AGOSTO 2010 CULTURA LA DIFESA DEL POPOLO

SAGGIO MUSICALE DEL PRETE PADOVANO DON GIULIO OSTO LA PADOVANA RADIOBUE.IT

Webradio
La teologia per leggere che fa cultura
una cantata di Bach e didattica
quale Gesù narra la para- zio di podcasting, in modo da

C
on il saggio Un pentagramma teologico. Mu-

L
a webradio dell’univer-
sica e teologia nella Cantata 140 di Johann bola delle dieci vergini. sità di Padova Radio poter essere ascoltati in qualsiasi
Sebastian Bach (Messaggero, pp 230, euro «Le citazioni da tali testi – Bue (www.radiobue. momento. Quest’ultima possibi-
22,00) il giovane sacerdote padovano Giulio continua don Osto – uni- it), presenta in questi lità è particolarmente preziosa
Osto va ad arricchire il mare magnum degli studi ba- tamente a quelle dal Can- giorni il nuovo palinsesto per la per il servizio di radio didattica:
chiani gettando nuova luce, da un’angolatura per molti tico dei cantici e dall’Apo- stagione 2010-11 insieme al bi- il supporto radiofonico offerto a
aspetti innovativa e fuori dagli schemi, su uno dei capo- calisse, fanno della cantata una lectio musicale caratte- lancio di una stagione. La radio docenti e ricercatori dell’ateneo
lavori sacri del “Kantor di Lipsia”, la cantata Wachet rizzata da un tono intriso di speranza, gioia e senso padovana che ha iniziato le sue per integrare l’insegnamento
auf, ruft uns die Stimme (Svegliatevi, la voce ci chia- dell’attesa». trasmissioni nel 2008 è comple- frontale. Si tratta di un servizio
ma). Il volume verrà presentato dall’autore martedì 10 Seguendo, con una felice intuizione, la trama nuziale tamente basata sul contributo on-line gratuito che nell’ultimo
agosto all’hotel Park des Dolomites di Borca di Cadore sottesa all’opera, don Osto guida con grande chiarezza dei ragazzi dell’ateneo, un cen- anno è stato utilizzato da 2500
e giovedì 2 settembre nel duomo di Conselve. Gli ap- espositiva anche il lettore meno esperto attraverso i tinaio nell’anno accademico studenti universitari di cinque
puntamenti, entrambi fissati alle ore 20.45, prevedono passaggi più specialistici della ricerca, servendosi di 2009-10, tra cui una decina di facoltà dell’ateneo, divisi per 17
l’ascolto guidato della cantata. Un’opera che, grazie allo un’efficace metafora che attribuisce alla cantata le sem- stagisti. Gli studenti in radio fan- insegnamenti: oltre 200 puntate
spessore del testo e alla qualità della musica, si è guada- bianze di una sposa, la quale, vestito l’abito del testo, gli no di tutto: sono autori dei pro- scaricabili con cicli di lezioni,
gnata un posto di rilievo tra le composizioni più famose dà vita e movimento con il suo corpo musicale. Una grammi, tecnici del suono, cura- conferenze e approfondimenti.
e popolari di Bach. La sua analisi rappresenta per don “sposa”, protesa con speranza alla ricerca di Cristo, suo no il sito internet e le news, i Ma Radio Bue è anche informa-
Osto, organista e appassionato studioso del grande unico sposo, che rimanda alla chiesa radunata in as- programmi musicali e di ap- zione: la redazione notizie realiz-
compositore settecentesco, il punto di par- semblea e alla persona di ogni credente. profondimento. Unica dipenden- za due edizioni quotidiane del
tenza per una più profonda indagine volta a La prima parte del saggio ricostruisce «la tes- te dell’ateneo è il direttore arti- giornale radio (“News ToDay” e
rispondere ad alcuni affascinanti e complessi situra dell’abito», vale a dire le diverse fonti stico Gioia Lovison, poco più “News ToNight”). Dal primo no-
interrogativi che lo stesso autore riporta sul da cui è stato ricavato il libretto della canta- grande dei suoi “colleghi” ma già vembre scorso ne sono state rea-
retro-copertina: può la fede esprimersi attra- ta; la seconda, «Il corpo della sposa», svisce- con diversi anni di esperienza in lizzate 370 edizioni, con più di
verso il linguaggio musicale? Che apporto ra le mirabili finezze della partitura bachia- radio. Fin dall’inizio la program- 2700 notizie, d’agenda universi-
può dare alla riflessione teologica l’esperien- na; la terza, infine, ricapitola i dati raccolti e mazione di RadioBue.it è stata taria, eventi culturali (concerti,
za musicale nata all’interno del cristianesi- restituisce la cantata in tutta la sua straordi- fortemente caratterizzata da teatro, arte), internazionalità e
mo? naria ricchezza di “pentagramma teologico”. un’impronta culturale, con una ricerca: da maggio vengono ri-
«In questo lavoro – spiega don Osto, presbi- La pubblicazione, introdotta da una densa attenzione peculiare alle temati- prese anche dai monitor delle
tero diocesano dal 2006, per tre anni vicario prefazione di Pierangelo Sequeri, è arricchi- che dell’immigrazione e dell’in- mense universitarie. Il portale
parrocchiale a Conselve e insegnante di reli- ta da 55 immagini musicali della partitura tercultura, con programmi come RadioBue.it ha offerto circa 70
gione, oggi studente della Pontificia univer- appositamente trascritte per favorire la com- “Afrikando”, “B-UE” e “La bocca fotonotizie in primo piano.
sità gregoriana di Roma – ho voluto mettere prensione del commento. del Trickster”. In particolare Infine non vanno dimenticate le
le mie competenze teologiche al servizio dell’analisi del Oltre alle due presentazioni estive, don Osto è disponi- quest’ultima trasmissione è un collaborazioni con le altre radio,
libretto e della partitura della cantata, spinto dal desi- bile ad animare, nelle parrocchie che lo richiedano, in- programma di intrattenimento in particolare col circuito di Ra-
derio di superare l’approccio laico, per non dire laicista, contri di lectio divina basati anch’essi sull’ascolto interculturale che declina con dUni, l’associazione degli opera-
con cui vengono tradizionalmente affrontati gli studi dell’opera bachiana: «Non si tratta del solito concerto o tecniche drammaturgiche la tori radiofonici universitari: da
musicologici e di storia della musica. Circostanza que- di un intrattenimento, ma di una coinvolgente proposta classica intervista; ideato, scritto ultimo lo scorso lunedì 19 luglio,
sta che, soprattutto nel caso di Bach, uomo profonda- pastorale che consente di scoprire un piccolo tesoro di e condotto in collaborazione con in occasione del 18° anniversa-
mente intriso di spiritualità e religiosità, impedisce se- bellezza e di fede – spiega lo studioso – A seconda delle la redazione di Trickster, la rivi- rio dalla strage di via D’Amelio a
condo me di cogliere appieno alcuni aspetti essenziali esigenze dei destinatari, essa può essere impostata co- sta del master in studi intercul- Palermo, RadioBue.it ha coordi-
della sua opera». me esperienza di meditazione e preghiera o come ap- turali dell’università, ha vinto il nato assieme a Libertà di fre-
Nello specifico, la cantata Wachet auf, ruft uns die profondimento teologico e culturale, da effettuarsi pre- primo premio al festival delle ra- quenza, la radio dell’università
Stimme, che fu eseguita per la prima volta a Lipsia il 25 feribilmente alla fine dell’anno liturgico, in avvento o in dio universitarie di Perugia, in di Palermo, uno speciale dal tito-
novembre 1731, ultima domenica dell’anno liturgico, altri momenti in cui risultino significative le tematiche maggio, come «miglior format lo “Tutte le radio contro tutte le
propone una vera e propria esegesi delle letture di quel nuziali, dell’attesa e dell’incontro con il Signore, che of- radiofonico universitario dell’an- mafie”, trasmesso da 14 radio
giorno, tratte dal capitolo 5 della Prima lettera ai tessa- frono i contesti più in sintonia con la cantata». no». “B-UE” (la signa significa universitarie a reti unificate, per
lonicesi e dal capitolo 25 del Vangelo di Matteo, nel Piero Cioffredi “Basterebbe unire l’Europa”), ricordare il giudice Paolo Borsel-
condotto dalla giornalista Mihae- lino e gli agenti della scorta Ago-
la Chirvasa, è il programma più stino Catalano, Emanuela Loi,
ULTIMO CONCERTO SPETTACOLO DELL’“ESTATE IN ARENA” AL CASTELLO DI CERVARESE SANTA CROCE ascoltato e scaricato, nel quale si Vincenzo Li Muli, Walter Eddie
analizza il fenomeno dell’immi- Cosina e Claudio Tirana. La di-
grazione, in particolare rumena, retta si è svolta in concomitanza
Isawianne canta le donne della bibbia da un diverso punto di vista, co-
noscendo da vicino gli immigrati
che non fanno mai notizia. Ad
con il corteo che da via D’Amelio
si è snodato lungo le vie di Paler-
mo fino all’albero Falcone. Du-
anteprima nazionale del con- personaggi reali, seppur vissute in posizioni ed esecuzioni polifoniche oggi sulla pagina web del pro- rante la trasmissione sono inter-
L’ certo spettacolo Rahab e il fi-
lo scarlatto della creative
holysinger Isawianne conclude do-
epoche lontanissime. Le loro parole
suonano attuali perché Isawianne a
ognuna di loro ha fatto rivivere la
musicali a tecnica mista che vivono
nei rapporti armonici tra teatro,
musica, pittura, canto, architettura,
gramma ci sono stati quasi 1900
contatti.
Per il resto nell’ultimo anno Ra-
venuti tra gli altri Rita e Salvato-
re Borsellino, Marco Travaglio,
Enzo Guidotto esperto di mafia
menica 1° agosto alle 21.30 al ca- propria vicenda con dolore, con scenografia, proiezioni e altre for- dioBue.it ha offerto un palinse- in Veneto, Antonio Ingroia magi-
stello di San Martino di Cervarese il suggestione, con passione, con rab- me artistiche. sto 24 ore su 24, sette giorni su strato del pool di Falcone e Bor-
cartellone di “Estate in arena bia. In particolare spicca la figura di Le sue melodie sono accompagnate sette, con 24 format radiofonici; sellino che dal 2009 è procurato-
2010”, programma di cinema, tea- Rahab, donna di fede e di ospitalità, dalle parole dell’attore Giuliano Bi- tutti i programmi sono disponi- re aggiunto della procura distret-
tro, musica, danza e cabaret che ha prostituta di Jerico che accoglie i son e dai gesti del mimo Dario Zisa. bili sia in diretta, collegandosi al tuale antimafia di Palermo, e Ro-
animato questa prima parte del- due esploratori mandati da Giosuè Gli arrangiamenti, le composizioni sito, sia tramite la finestra setti- berto Scarpinato, procuratore
l’estate euganea a partire da fine nella terra promessa per saggiare la e le basi musicali sono di Gahbriel manale su Radio Cooperativa, generale alla corte d’appello di
giugno. Le donne bibliche evocate consistenza dei nemici. Conrad. I testi sono a cura di Gian- oppure scaricandoli direttamen- Caltanissetta.
in questa particolare serata sono Isawianne propone melodie, com- franco Maritan. Info: 328-8727618. te sul computer tramite il servi- Daniele Mont D’Arpizio