Sei sulla pagina 1di 12

REGULARES IRREGULARES

ARE ERE IRE ANDARE AVERE USCIRE


Io o o o Vado Ho Esco
Tu ai i i Vai Hai Esci
Lui - lei a e e Va Ha Esce
Noi iamo iamo iamo Andiamo Abbiamo Usciamo
Voi ate ete ite Andate Avete Uscite
Loro ano ono ono Vanno Hanno Escono
Bere Essere Nacere Sapere Dire Capire Finire Pulire
OTROS Dare Fare Stare
Scegliere (Io scelgo) Venire

MODALI REFLEXIVOS PIACERE


Io Devo Posso Voglio Mi alzo/vedo/vesto Mi
Tu Devi Pu Vuoi Ti alzi/vede/vesti Ti
Lui -lei Deve Puoi Voule Si alza/vede/veste Gli/Si
piace/piacciono
Noi Dobbiamo Possiamo Vogliamo Ci alziamo/vediamo/vestiamo Ci
Voi Dovete Potete Volete Vi alzate/vedete/vestite Vi
Loro Devono Possono Vogliano Si alzano/vedono/vestono Gli
+V.infinitivo = idea de futuro Ej: DEVO andare (=andr) Ojo: PENSARCI no es reflexivo, es pronominal (= Ci ho pensato)
REGULARES IRREGULARES
areATO ereUTO ireITO FARE BERE VIVERE
Io Sono andato/a Ho cantato Sono nato/a Ho avuto Sono partito/a Ho sentito Ho fatto Ho bevuto Ho/Sono vissuto/a
Tu Sei o/a Hai Sei o/a Hai Sei o/a Hai Hai Hai Hai/Sei o/a
Lui - lei o/a Ha o/a Ha o/a Ha Ha Ha Ha/ o/a
Noi Siamo andati/e Abbiamo .. Siamo nati/e Abbiamo Siamo partiti/e Abbiamo Abbiamo Abbiamo Abbiamo/Siamo i/e
Voi Siete i/e Avete Siete i/e Avete Siete i/e Avete Avete Avete Avete/Siete i/e
Loro Sono i/e Hanno Sono i/e Hanno Sono i/e Hanno Hanno Hanno Hanno/Sono i/e

VERBI MODALI PIACERE RIFLESSIVI


DOVERE POTERE VOLERE Singular Plural areATO ereUTO ireITO
Io Ho Mi Mi sono alzato/a sono seduto/a sono vestito/a
Tu Hai Ti Ti sei o/a sei o/a sei o/a
Lui Gli si alzato seduto vestito
Ha sono
lei dovuto/potuto/voluto Si Si alzata seduta vestita
piaciuto/a piaciuti/e
Noi Abbiamo Ci Ci siamo i/e siamo i/e siamo i/e
Voi Avete Vi Vi siete i/e siete i/e siete i/e
Loro Hanno Si Si sono i/e sono i/e sono i/e
V. modali + P. proximo = P. imperfecto Ojo: conocordanza con 2 verbo (ausiliare verbo principale) Ej: SONO dovuta ANDARE in centro

Gli alzata ese gli es pronombre no del verbo riflessivo


...ERE
Infinitivo Essere Avere Infinitivo Essere Avere Infinitivo Essere Avere
Accendere acceso Esprimere espresso Spingere spinto
Ammettere ammesso Friggere fritto Stringere stretto
Appendere appeso Giungere giunto Succedere successo
Bere bevuto Insistere insistito Togliere tolto
Chiedere chiesto Leggere letto Uccidere ucciso
Chiudere chiuso Mettere messo Vedere visto/veduto
Commuovere commosso Muovere mosso Vincere vinto
Concedere concesso Nascere nato Vivere vissuto
Concludere concluso Nascondere nascosto ...ARE
Conoscere conosciuto Offendere offeso Dare dato
Constringere costreto Percorrere percoso Fare fatto
Correggere corretto Perdere perso/perduto Stare stato
Correre corso Permettere permesso
Crescere cresciuto Piacere piaciuto ...IRE
Cuocere cotto Piangere pianto Apparire apparso
Decidere deciso Prendere preso Aprire aperto
Deludere deluso Promettere promesso Coprire coperto
Difendere difeso Raccogliere raccolto Dire detto
Dipendere dipeso Ridere riso Morire morto
Dirigere diretto Rimanere rimasto Offrire offerto
Discutere discusso Risolvere risolto Scoprire scoperto
Distinguere distinto Rispondere risposto Soffrire sofferto
Distruggere distrutto Rompere rotto Venire venuto
Dividere diviso Sapere saputo
Eleggere eletto Scegliere scelto OTROS
Escludere escluso Scendere sceso Proporre proposto
Esistere esistito Scrivere scritto Tradurre tradotto
Esplodere esploso Spendere spento Trarre tratto
REGULARES IRREGULARES
...ARE ...ERE ...IRE ESSERE FARE AVERE BERE DIRE
Io aVo eVo iVo Ero FaceVo AveVo BeveVo DiceVo
Tu aVi eVi iVi Eri FaceVi AveVi BeveVi DiceVi
Lui lei aVa eVa iVa Era FaceVa AveVa BeveVa DiceVa
Noi aVamo eVamo iVamo EraVamo FaceVamo AveVamo BeveVamo DiceVamo
Voi aVate eVate iVate EraVate FaceVate AveVate BeveVate DiceVate
Loro aVano eVano iVano Erano FaceVano AveVano BeveVano DiceVamo
OTROS PORRE PorreVo TRADURRE TraduceVo

VERBI PASSATO PROSSIMO IMPERFETTO


MODALI Non necessario dare altre spiegazioni: gi chiaro che cos successo Esprimiamo incertezza, il risultato dellazione non chiaro
Sono uscito presto perch ho dovuto incontrare un amico
DOVERE Sono uscito presto perch dovevo incontrare un amico
(quindi ho incontrato lamico)
Dopo una settimana di duro lavoro abbiamo potuto fare una gita Dopo una settimana di duro lavoro potevamo finalmente
POTERE
(quindi abbiamo fatto la gita). fare una gita
Per qualche motivo Paolo non ha voluto invitare Patrizia Per qualche motivo motivo Paolo non voleva invitare
VOLERE
(quindi non ha invitato Patrizia) Patrizia
PASSATO PROSSIMO PASSATO PROSSIMO
ESSERE AVERE Sono stato in Italia per una settimana
Movimiento Transitivi che possono avere un Sono rimasto a casa tutto il giorno
andare, arrivare, entrare, fuggire, oggetto Azione conclusa
Ho studiato dalle cinque alle otto
giungere, partire, rientrare, ritornare, Ho dormito fino alle nove stamattina
salire, scapare, scendere, venire chiamare (qualcuno)
mangiare (qualcosa) PASSATO PROSSIMO + PASSATO PROSSIMO
Stato in luogo dire (qualcosa a qualcuno) Ha aperto il frigorifero e ha preso il latte
apparire, restare, rimanere, stare Azioni succesive concluse Prima ho acceso la luce e poi la Tv
Intransitivi che non hanno un oggetto Intransitivi Ho chiamato Dino e abbiamo parlato a lungo
costare, diventare, durare, essere, PASSATO PROSSIMO + IMPERFETTO
ingrassare, morire, nascere, piacere, camminare
riuscire, sembrare, servire, succedere dormire Mentre camminavo, ho incontrato Luis
lavorare Quando ero a Roma, ho visitato il Vaticano
Azione in corso interrota
Riflessivi NO divorziarsi ridere Mentre ero in macchina, suonato il cellulare
alzarsi, lavarsi, svegliarsi Ho conosciuto Ana quando aveva 16 anni
ESSERE / AVERE IMPERFETTO
Cambiare Di solito andavo al lavoro in bus
Azione passata abituale
Da giovane non studiava molto
Gio cambiato ultimamente Gio ha cambiato la macchina ripetuta
Venivano ogni giorno a casa mia
Passare Ieri alle 10 dormivo
Azione in un momento
Il 3 marzo ero gi n Italia
Sono passate gi dure ore Ho passato un mese in montagna preciso non conclusa
Tre anni fa lavoravo ancora in banca
Finire IMPERFETTO + IMPERFETTO
Mentre mangiavo, leggevo il giornale
La lezione finita unora fa Ho appena finito di studiare
Azioni contemporanee Quando parlava, era sempre nervoso
OTROS cominciare, correre, scendere, salire, Camminava e parlava al telefonino
PRESENTE PASSATO PROSSIMO IMPERFETTO
Singular Plural Singular Plural Singular Plural
c ci sono
c stato/a ci sono stati/e cera cerano
un/un/uno/una dei/degli/delle

POSESIVOS

Singular Plural Singular Plural
Io mio miei mia mie
Tu tuo tuoi tua tue
lui lei suo suoi sua sue
Il I La Le
Noi nostro nostri nostra nostre
Voi vostro vostri vostra vostre
Loro loro loro loro loro

SUSTITUYEN
NE CI
Persona Cosa Lugar
Io ne parlo sempre bene Hai molti libri? ne ho pochi Ha lavorato in un`agenzia di viaggi? ci ho lavorato in tutto

TIEMPO ESPACIO COMPARAR


+ - +/- Junto Adelante Atras Entre Arriba Encima Abajo Derecha Izquierda > < =
accanto Pi Meno Tanto
sempre mai poco
a davanti grande grande grande
insieme alla
(molto) quasi ogni a ...quanto
...della tua
spesso mai tanto dietro sopra a destra A la tua
vicino a tra il sulla sotto il
la la di sinistra di
qualche di Cos
di fronte
volte fianco a grande
di solito non alla ...che la tua
intorno ...come la
a volte
a tua

ADESSO=ORA ALLORA ANCORA


ahora entonces todava

Quando? Data precisa


FA SCORSO GIORNO MESE ANNO
unora fa martedi scorso il 18 gennaio nel nel 1982
partito giovedi tornato novembre nato
tre giorni fa la settimana scorsa scorso a febbraio
scorso
qualche mese fa il mese scorso il 20 marzo
a/in giugno, nel febbraio
molti anni fa lestate scorso parte domenica torna nato
settembre del 1982
tempo fa lanno scorso prossima
DETERMINATIVI INDETERMINATIVI

Singular Plural Singular Plural Singular Plural Singular Plural
Consonante Il gatto I gatti Un cane Dei cani
La studentessa Le studentesse Una sedia Delle sedie
Gn/Ps/Sc/Sp/St/Z Lo studente Gli studenti Uno gnomo Degli gnomi
Vocal Lamico Gli amici Lestate Le estati Un albero Degli alberi Un amica Delle amiche
Excepciones Il re I re L`attrice Le attrice uno= alcuni una= alcune
-o -i
Gli aggetivi in ... -ca -che Gli nomi e aggetivi in ...
Terminacin -e -i
hanno il prurale in ... -co -chi hanno il prurale in ...
-a -e


Singular Plural Singular Plural
IL LO L` I GLI LA L` LE
A al allo all` ai agli alla all` alle
DA dal dallo dall` dai dagli dalla dall` dalle
DI del dello dell` dei degli della dell` delle
IN nel nello nell` nei negli nella nell` nelle
SU sul sullo sull` sui sugli sulla sull` sulle
CON col Con lo Con l coi Con gli Con la con l` Con le
PER Per il Per lo Per l Per i Per gli per la Per l per le
TRA Tra il tra lo tra l` Tra i Tra gli tra la Tra l Tra le
Ciudad Abito a Firenze
Lugar Ti vedo a casa/teatro/cena/scuola/una festa
Accion en el tiempo La ragazza tarda ad arrivare
A/AD Cinema / Teatro al cinema, mare, bar, ristorante, primo piano/Vado a teatro, Vado al teatro colon
Verbos si la frase empieza con Vado a studiare, fare spese, ballare, lavorare, credere, pensare, cominciare
Caminar medio de transporte Vado a piede
Strumento di lavoro, studio Lavoro con il computer
CON Strumento di trasporto Arriva colautobus
Con compania Tu parli con me / Vado con Ana
Ciudad origine Vengo da Barcelona
Lugar a lo de Vado dal medico / Sono da Maria / Vado da un amico
Casa Ti parlo dalla casa vicina / Abitano da noi
DA Determinado suceso Non ti vedo da 3 messi / stato un matrimonio da/di favola
Funcion Questa una casa da affitare
Objeto Macchina da scrivere
Voz pasiva Il ragazzzo amato da tutti / La citt visitata dal ragazzo / Perch mi tratti da nemico?
Especifica cualidad, materia Un musico di talento / Un uovo di gallina
Medida Un ragazzo di bassa statura
DI Nombre, origen Il titulo di conde / Un ragazzo di Roma
Pertenencia Un alumno della scuola
Medio de transporte Vado in aereo- autobusbicicletta- filobus funivia macchina - metro tran -treno
ProvEstadoPaisRegionContinente-Isla Abito in Cba Argentina Lombardia America - Malvinas
IN Via Abito in via Viamonte
Lugar Sono in scuola / centro
Instancia de tiempo In due giorni ho visttato la citt / Arriva in settembre / Parto in ottobre
Direccion Parto per Venezia
PER Lugar Viaggio per tuta la citt
Accion determinada Lo faccio per me / Grida per la squadra
Acerca Ascolto un dibattio sulla politica italiana(aclaro cual) parli di politica (en general)
SU Sobre Il piatto sulla tavola
Posicion Il mio libro tra il tuo e quello di Lucia
TRA Tiempo impreciso, idea de futuro Arrivo tra un`ora
DIRECTO: cosa? INDIRECTO: quien?

Singular Plural Singular Plural Singular Plural Singular Plural
Chi Chi parla
Chi Gli Gli Chi Le Le
Voglio Lo Voglio Li Compro La Compro Le parla ai alle
parla a parlo parlo parla parlo parlo
il disco voglio i dischi voglio la casa compro le case compro nostri nostre
Marco? io io Ana? io io
ragazzi ragazze?

OBJETO + TEMPO COMPUESTO (aux + participio) EJEMPLO


Directo fa concordanza La ho comprata a Carla
Ho comprato la torta a Carla
Indirecto non fa concordanza Le ho comprato la Torta
(la) (a lei)
Directo + Indirecto reemplaza ambos Gliela ho comprato

REEMPLAZA OBJETO DIRECTO E INDIRECTO INDIRECTO


Ejemplo Se Forma Queda Persona Ejemplo Queda
Ho comprato la torta a
a Lucia (gli) + e + la torta (la) Gliela ho comprato Io a me Da a me il sale Me lo da
Lucia
Luca ha dato l`anello di
a Luca (gli) + e + l`anello (la) Glielo ha dato Tu a te Dar a te la notizia Te la dar
fede a sua fidanzata
Ho dato a Paola i fiori a Paola (gli) + e + i fiori (li) Glieli ho dato Lui/lei gli Gli
Noi ci/ ce (+lo) Ci
Le bambine hanno dato al le bambine (gli)+e+le pantofole
(le)
Gliele hanno dato Voi vi/ve (+lo) Vi
loro padre le pantofole
Loro gli Gli
COPPULATIVO
+ -
E N Non voglio n caffe n te
Anche Voglio andare in Spagna e/anche/pure in Italia Neanche
Non voleva neanche/nemmeno parlare
Pure Nemmeno
AVVERSATIVO
O Un t o un caff
Ma
Sono guarita ma/per mi sento debole
Per
Eppure
La conosco da poco, eppure/tuttavia siamo molte unite
Tuttavia
CONCLUSIVO
Perch introduce la causa Ho mal di testa perch ho bevuto troppo
Perci introduce la conseguenza Ho bevuto troppo, perci, ho mal di testa
Per questa/o (ragione/motivo)
Quindi Sono caduta, quindi mi fa male la gamba
Dumque
Comunque La vita di Carmen stata complicata,comunque ha sempre conservato la speranza
Allora Sapeva che i cioccolatini erano la sua debolezza, allora ne comprava uno tutti i giorni
In ogni caso Tutte le storie erano difficili, ma in ogni caso era presente la speranza di tutti
DICHIARATIVO
Cio Ha fatto tutto a modo suo, cio discordinato
Ossia
Infatti Fa un freddo cane! infatti siamo in proprio inverno
Difatti
SEI DACCORDO?
RICORDARE
ACCORDO DISACCORDO
Ricordo che Sono daccordo (con te) Non snoo daccordo (con quel che dici)!
Mi ricordo quella volta che S, proprio vero/cos Non credo
Ti ricordi quando...? S, credo anchio (lo stesso) No, non penso
Non dimenticher mai ... S, lo penso anchio No, penso di no
S, vero / Hai ragione! Non vero!