Sei sulla pagina 1di 4
S.p.A. MELODI Casa Editrice - Milano } | FESTIVALBAR 1971 \ 1 POOH (disco CBS) Tanta voglia di lei di V. NEGRINI - G, FAGCHINETTI CANTO - MANDOLINO CHITARRA - FISARMONICA Lento Mi di-spiace di sve~ a ee er lee ol et cimeta 7p a solieee Lt) -gliar-ti for-seunuo-mo non sa - rd ~ro - Ia sei_pid pic- co - la che mai SO a7 sim Sim? ma d'un trat-to so che de-vo la - sciar-ti__ fra un mi-nu-to me ne an- in si-len-zio mor-de-ra-i le len-zuo-la__ 80_che non perdo-ne - Sol ¢ Mim Mim? La? 4, Rit. O11) 2, -dro. E_nondi-ciu-napa- -rai. Mi di-spia-ce de-voan- Te rome tna? oda - re il mio po-stod 1a il mioa-mo-re si po- se - ra__ io rin-gra- ie - 16 la tua pel-le sco-no - 2 - Sim Sim? Sat Taz Re a7 L 2 : ‘Rit, 0661, -treb-be sve-glia-re__ chi la sal-de - ra. Stra-naami-cadiuna -sciu-tae sin-ce = sim ‘Sim7 Sol La? Rap ma nel-la men-te o’6 tan-ta, tan-ta vo-glia di lei. Lei_si Ta? Bol Taper) Sal © Copyright 1971 by $.p.A. MELODI Casa Editrice - Milano, Corso Europa, 5/7 - Propricta per tutti i paesi © Copyright 1971 by Editions Musicales SUGARMUSIC FRANCE 90, Avenue des ChanipscLlysées - Pais Be pour France et territoires de perception directe de Ia SACEM, excepte le Luxembourg. © Copyright 1971 by SUGARMUSIC Verlag, Weihergarten 1-11-Mainz fir Deutschland und Osterreich. Tutti i diritti riservati a termini di legge, All rights reserved, International copyright secured, muo-vee la_sua ma - no dol-ce-men-te cer-ca = Re Fab? me e nel son-no staab-brao-cian-do pian pia -no__ Mim? sim Sim? si? il suo wo-mo che non 08. Mi di - spia-ce. de-voan- =i -da-re__ il miopo -gto® 1a il mioa-mo-re si po- 1. chi tascal-de - ra -treb-be sve-glia-re__ a Orch, a =a Sim Bal 2. "8 tan-ta, tanta vo-glia di lei, Chiu-do -tel-la men-te o’ Ta? Bot te Jt glicc-chiunso-loi - stan-te__ Ja tua por-tae chiu-sa Fag? gia ho ca-pi -to che co - se - ra im-por-tan-te__ Simm 80 2 Mm Mim? sim i1_mio po-sto 8 so- lo ta. Chiu-do gli oo-chi un s0-lo i- ae Re tay ? ~ vipete ad lib. FESTIVALBAR 1971 I. POOH (disco CBS) Tanta voglia di lei “Mi dispiace di svegliarti 2°" forse un uomo non sard fra un minuto me ne andro. Enon dici una parola sei pitt piccola che mai in silenzio morderai le lenzuola so che non perdonerai. Mi dispiace devo andare il mio posto @ 1 il mio amore si potrebbe svegliare Strana amica di una sera io ringrazierd la tua pelle sconosciuta e sincera ma nella mente c’é tanta, tanta voglia di lei. Lei si muove e la sua mano dolcemente cerca me e nel sonno sta abbracciando pian piano il suo uomo che non c’é. Mi dispiace devo andare il mio posto é 18 il mio amore si potrebbe svegliare chi la scaldera. Chiudo gli occhi un solo istante la tua porta é chiusa gia ho capito che cos'era importante il mio posto é solo la. | chile sealdera : a | : (We eseseseses 057525 2525252525 RSASRSRSRSR ARSE SRS 2SASRSESES 2A EZS DDS DS ESESESRS DSRSESZSOSE SRST SERRS BERRI di V. NEGRINI - C, FACCHINETTI ma d’un tratto so che devo lasciarti ‘. nella mente ¢’é tanta, tanta voglia di lei. ripete ad libitum SRSA LSE SRSARSRSRSRSeSRSR SERRE S SASSER SRSASESESTSRSLSESTIRS2SOSES BELSESSES US LSDSESESUS OSES SOSESESTSESLSUIRSUSOSLSLIESTEDSUSDIESTSRS2SESESESUSDS TITERS ae S.p.A. MELODI Casa Editrice - Milano