Sei sulla pagina 1di 2

Prima settimana: INGRESSO

Inizio Leonard. Materiale: video, cellulare.


Avere una casa Leonard, Ping, Architetto. Materiale: Progetto casa.
Scenografia: ????
Riconoscere Leonard, Ping, Mamma, Pap, Cane. Materiale: due scatole con
due foto
Sorprendersi Gerry, Leonard, Ping. Materiale: conduttore e teatro quiz.
Scenografia: dentro a un quiz.
Accomodarsi Leonard, Ping, Locandiere. Materiale: sedie. Scenografia:
locanda.

Seconda settimana: CAMERETTA

Giocare Leonard, Ping. IL GIOCO E LA LOTTA DEI GALLI. Scenografia:


Cameretta di Leo senza tecnologia
Dormire Leonard, Ping, Gioacchino. Scenografia: stanza da letto di
Gioacchino. Materiale: Poltrona, Scatole, Puzzle
Custodire Leonard, Ping, Pong. Scenografia: Camera di pong. Materiale:
scatoloni, monete, frutta, funghetti

Terza settimana: SALOTTO

Studiare
Guardare la tv
Incontrare

Quarta settimana: CUCINA

Mangiare
Collaborare
Servire

Quinta settimana: BAGNO

INIZIO:
Buio. Squilla un telefono e entrano in scena Leonard e Ping. Leonard risponde e
vengono proiettate le immagini di Alber e Kat. (Inizia la dialogo.)
Albert e Kat: Ci senti??!! Ci vedi!???!
Leonard: Si! E voi??!
Albert: Si si fratellino ti vedo! O forse vedo me stesso riflesso?
Kat: Siete gemelli logico!!
Leonard: Com andato il viaggio?
Albert: si si tutto bene! Anche il posto bellissimo, per il sushi inizia a essermi
indigesto
Leonard: Ah quasi mi scordavo di te! Ciao Kat!
Kat: Tranquillo, si vede che siete fratelli! Mi ricordo che la prima volta che ci
incotrammo nel vostro garage quasi non mi guardava!
Leonard:Ah giusto, come vanno le ricerche per il nuovo processore del robot?

Albert: Benissimo! Questi giapponesi sono supertecnologici e ci stanno dando una


grossa mano! Siamo riusciti anche a creare un telecomando per il robot!
(Albert telecomanda il robot in scena e lo mostra a Leonard)
Leonard: Bravissimi avete fatto tantissimi progressi!
Kat: Invece, tu, Leonard, cosa farai questestate?;
Leonard: Penso proprio che non avr altro da fare che giocare ai videogiochi!
(La comunicazione si interrompe bruscamente. Scena buia, inizia la scenetta
Accogliere).