Sei sulla pagina 1di 3

1/9/2015

Napoli:comesarlanuovacittdellaScienza

ARCHITETTURA

Napoli: come sar la nuova citt della Scienza


Si prosegue con la seconda fase della progettazione per ricostruire del polo della scienza
distrutto da un incendio nel 2013. Abbiamo incontrato il team d'architettura che far
rinascere Coroglio
DI ANTONIO ROSSANO

01 settembre 2015

IlrogodiCittdellaScienza,nelmarzo2013,unlutto,
unaferitachenonpurimarginare,traletantecheNapoli
hadovutosubirenellasuatormentatastoria.Anchequesta
volta,per,lacittnonsiarrende:dopolapresentazione,lo
scorso7luglio,delprogettovincitoredelconcorso
internazionaleperlaricostruzionedelMuseodellaScienza,
iprogettistisonoimpegnatinellasecondafase,il
completamentodelprogettopreliminare.
Liabbiamoincontrati,riunitinellostudiodiS.Lucia
dellimpresacapofiladelraggruppamentovincitore,la
Stige&Partners:iduegiovaniarchitettiValerio
CiotolaeAndreaGuazzeri,chehannoimmaginatoe
disegnatoledificio,maancheglialtriingegneri,architettie
tecnicidilungaecomprovataesperienza.Tuttisedutialtavolodiriunionedovenonmancalentusiasmoelagioiaperaver
superatoevintoilconcorsointernazionale,indettoperquestaimportanteoperadellacittdiNapoli.

Citt della Scienza, ecco come sar

1 di 10

Unrisultatoraggiuntodaunraggruppamentopartenopeoveleggiandosulleondedelmerito,comecispiegaAlfredo
Postiglione,ingegnereedirettoretecnicodiStige&Partners,conoltre15annidiesperienzanellaprogettazionediopere
idrauliche:Comeprevistodalregolamento,ilconcorsointernazionalesisvoltoinformaassolutamenteanonima,sia
nellafasedipreselezionedeimigliori15progetti,esauritaagennaio2015,sianellafasediaggiudicazionefinale.Allaprima
faseavevanopartecipato98concorrenti,provenientinonsolodallItaliamadadiversipaesidelmondocomeGiappone,
FranciaedInghilterra.Allafineabbiamovintonoi,tuttinapoletaniadeccezionediAndreaGuazzeri,venezianomadi
originipartenopee.Edilmotivodiquestincontrodioggi?Essendoquelloapprovatounprogettodimassima,stiamo
integrandolapropostarisultatavincitricedituttigliallegatinecessariperlapresentazionedelprogettopreliminareuna
voltapresentatoedapprovatoilpreliminare,avremo70giorniperlaconsegnadelprogettodefinitivo.Sarpoiuna
appositaConferenzadeiServizi,costituitadaglientifinanziatorieterritorialiprepostiadeterminarelemodalitdi
affidamentodellaprogettazioneesecutiva.
Perparlaredelprogettoperintervistiamochilohadisegnatoedideato,gliarchitettiValerioCiotola,classe1985,ed
AndreaGuazzeri,classe1984.

http://espresso.repubblica.it/attualita/2015/09/01/news/napolieccocomesaralanuovacittadellascienza1.226852?ref=HEF_RULLO

1/3

1/9/2015

Napoli:comesarlanuovacittdellaScienza

Comeaveteraggiuntoquestoobiettivo?Quantostatodifficile?
Questoconcorsolabbiamopreparatolavorandogiornoenotteeneiweekend,ininterrottamente.Vincereilpremiociha
datoancheunaspintaimportanteperchcomegiovaniarchitettiavremolapossibilitdiavviarefinalmenteunastruttura
diprogettazionenostra.
Qualisonostatiicriterichehannoispiratoilprogetto?
Ilnostroapproccioprogettualehatenutocontodidueelementifondamentali:ilsitodoveloScienceCenterdovr
implementarsi,ovverolasplendidacornicedellareadiCoroglioconlapartesopravvissutaallincendiodiCittdella
Scienzaeleprescrizionidelbandodiconcorso.Abbiamoconciliatoquesteesigenzedisegnandounavolumetriachefosse
moltosemplice,noninvasiva,maalcontempochiaraenettaefacessedaunionetralaparteretrostantediCittdella
Scienzaeilmarecheldavanti.Sonostatirispettatiirequisitidelbandosiainterminididestinazionedusoe
programmatici,siadifabbisognoenergetico.Siamoaddiritturariuscitiarestituireunavolumetriainferiore,quindiun
minorimpattodelledificiosuiprofilicircostanti,purmantenendolestessesuperfici.LedificiodelloScienceCenterstato
progettatononinbaseadunconcettopredeterminatoedautoreferenziale,bensattraversounlavorodianalisi,
razionalizzazioneemiglioramentoprogressivi.
LingMarchetti(unodeiprogettisti)raccontacheleivolevafar"volare"questoedificioechepoi,quando
hasaputodiavervintoilconcorso,glihatelefonatodicendo"haivistochehavolato?"
Si,unaneddotochenarradiunaparteimportantedelnostrolavoro.Volevamocreareunastrutturaleggera,tantoche
"volasse"etaleimpegnoevidenteintuttoilprogetto,apartiredallaporzionediedificioprospicentepiazzadella
Ciminiera,doveabbiamocreatoquestahalldiingressoatuttaaltezza,tuttavetrata,cherestituisceunacontinuittragli
internidiCittdellaScienza,laspiaggia,ilmareelabaiadiPozzuoli.Mentreledificioprecedentecreavaunaseparazione,
ilprogettoattualecreaunapermeabilit,unaleggerezza.

La planimetria della nuova Citt della Scienza di Napoli

1 di 10

Guazzeri,unnapoletanoedunvenezianoinsiemenoncosadituttiigiorni
ConValeriocisiamoconosciutialluniversit,grazieadunErasmusinFrancianel2005,iniziandofindaalloraa
confrontarcisuitemidellarchitettura.Lcostituivanodeigruppidilavoroecoscisiamoconosciuti.
Napoliunacittparticolare,conunamiscellaneadistiliedimonumenticomeforsepochealtrecitt
italiane.Inoltredicontemporaneo,aparteilCentroDirezionaleelestazionidellametrocpoco.Come
siinseriscequestoprogettoinquestoscenario?
Innanzitutto,rispettoaquellocheavvenutoultimamenteinItalia,ilfattocheNapoliabbiainvestitoinmaniera
importantenellestazionidellametropolitana,chiamandoarchitettidinotevoleimportanzaerilevanzainternazionale
qualcosachenonaccadutoinnessunaaltracittitaliana.
AverebanditoquestoconcorsoaNapoliperdareunasvoltainunareamoltocomplicatasintomocheinItaliac
comunqueunavolontdiromperequestatradizionediestremaconservazioneperandareversounamentaliteuropea
doveilrapportoconlesistentenonpisoloditipoconservativomainpermanentedialogo,comeloerainpassato:sesi
analizzanolearchitettureprecedenti,dalperiodoromanoalmedioevo,peresempio,sonoarchitetturechesisono
rinnovateimplementandosemprecichegicera.
normalissimotrovareunedificiomedioevalecostruitoinpartesurovineromane:questocreaunasortadiarmoniae
bellezzacheaccomunatuttoquellochevediamo.Ilfattodiavereunapprocciochesiamenoconservativodelpatrimonio
storicoportaadunanozionediarchitetturachenonpiunfatto"finito",dagiudicareesclusivamenteperquelloche,
maaggiungeladimensionedinamicadeltempo.Unaarchitetturacomeunastoriadicontinueaggiunteche,nelloro
insieme,restituisconounaimmaginefinita.
Questoedificioancheunsimboloedunluogodellamemoria,chevoiavetevolutocelebrare
trasformandoloinquellachestatachiamata"lanternadellamemoria",cispiegainchemodo?
CittdellaScienzahasubitounincendionel2013chehalasciatorovineallinternodelsito.Cicherestava,questerovine,
avevanounaimportanzaedunsignificatorealiesimboliciederaimportantechefossepreservatonelmigliormodo
possibile.
http://espresso.repubblica.it/attualita/2015/09/01/news/napolieccocomesaralanuovacittadellascienza1.226852?ref=HEF_RULLO

2/3

1/9/2015

Napoli:comesarlanuovacittdellaScienza

Unodeipuntifondamentalidelprogettoquindistatalavolontdimantenereillegameconquellocheceraequelloche
eraaccaduto,realizzandounedificiochemantenesseunasortadidialogoconlesistenteepermettessedileggerenuovoe
vecchioinunacoesioneunicaeleggibile.Ilfattocheilsitosisviluppalungolaspiaggiaefossedaessaconfinatoha
suggeritolaformadiquestoparallelepipedolungoquasi200metri.Daquestobisognodiunirevecchioenuovoenon
dimenticare,nascelideadelledificiocome"lanternadellamemoria".Digiornosivedrilvolumefinito,questogrande
parallelepipedo.Dinotteinveceilcementosiconfonderconlosfondoesivedrannosololelucicheemergerannodalleluci
dellafacciataecherichiamerannolimmaginedellincendio.
Unparallelepipedodavantialmarepiacerainapoletani?
IlMuseodellaScienzastatoprogettatoimmaginandoloevedendolo,primaditutto,dalmare.Immaginandoqualifossero
levolumetrieedimiglioriprofiliperseguirelalineadicosta.Tuttoledificiostatoprogettatopensandoalmare.La
relazionetrainternoedesterno,allabasedelprogetto,statarealizzatainfunzionedelmare.
Ilmuseosarunluogodiaggregazionedoveilvisitatoresarprotagonista:nonunluogopassivodovelepersone
andrannopervedere,andrannoalMuseodellaScienzaperfare!Efacendoentrerannoincontattoconaltrepersone:sar
unmomentodidialogo,discambio.Inquestosensoanchelasceltadiridurrelavolumetriaperlasciareampispazi
esterniovepotrannosvolgersidiversetipologiedieventi,concerti,installazioniallaperto.
Perlapartetecnologica,ling.SergioPuorto,amministratoredellaIcarosrl,impresadelraggruppamento(traiprogettisti
delvecchioedificiodistrutto)eling.DeLuciacispieganocheledificiocaratterizzatodaunsignificativocontenimento
energetico.Siadalpuntodivistadegliimpiantielettricichediquellitermici,conampioutilizzodienergierinnovabili.La
capacitdelledificiodiprovvederealsuofabbisognoenergeticosarsuperioreal50%.
Ricordiamocheperlarealizzazionedelledificio,lasistemazionedellareaelavviamentodelloScienceCentersonostati
stanziatiquasi70milionidieuro,inclusivideicostiperlaprogettazioneesecutivaediva,sostenutidaRegioneCampania
(confondieuropeipariadoltre34mln),MinisteroInfrastruttureetrasporti(5mln),MinisteroUniversiteRicerca
(oltre3mln)eFondazioneIDISCittdellaScienza(oltre27mln).
Restaquindisolodasperarechequestoprogetto,simbolodellasperanzaedelriscattodiunacitt,partitocosbene,possa
essererealizzatoneitempiminimipossibiliprogettualienondiventiunfaldoneburocratico,oggettodistrumentalizzazioni
politicheoincapacitamministrative.

01settembre2015RIPRODUZIONERISERVATA

http://espresso.repubblica.it/attualita/2015/09/01/news/napolieccocomesaralanuovacittadellascienza1.226852?ref=HEF_RULLO

3/3