Sei sulla pagina 1di 6

Esercizi di Tecnica delle Costruzioni I

Verifiche allo SLU

Verifica di una sezione circolare pressoinflessa


Si effettua la verifica allo stato limite ultimo per tensioni normali di una sezione circolare.
- Dati geometrici
D=

500

mm

As,i=

201

mm2

d'=

30

mm

- Dati meccanici
fsk=

435.0

MPa

fsd=

378.3

MPa

Rck=

25.0

MPa

f'cd=

10.38

MPa

MSd=

235.6

kNm

- Caratteristiche della sollecitazione


NSd=

785.4

kN

MSd
NSd

As,i

1. Ricerca dell'asse neutro allo S.L.U.


Si attuer un procedimento iterativo per la soluzione dell'equazione di equilibrio alla
traslazione lungo l'asse dell'elemento

F( yc ) = Nc ( yc ) + Ns ( yc ) NSd = 0
in cui

Ns ( y c ) =

ns

A
i =1

s ,i

s,i ( y c )

Il procedimento iterativo sar condotto con l'ausilio del Metodo della Tangente che,
a partire da due valori di yc in cui F(yc) assume segno diverso, procede in con
successive approssimazioni lineari a restringere l'intervallo tra tali valori di yc.

Per questa ragione bisogna dapprima trovare un intervallo iniziale di valori di y c in cui
la funzione F(yc) crescente con yc, assuma valori di segno diverso.
Il primo valore di tentativo che si considera
yc,1=y2,3=

121.85

Bozza del 20/01/2005

mm

1/6

a cura di Enzo Martinelli

Esercizi di Tecnica delle Costruzioni I

Verifiche allo SLU

Il contributo del calcestruzzo, nell'ipotesi di stress-block, si pu facilmente ottenere


applicando la formula seguente:
2

D
Nc (yc ) = 2 [(yc ) sin (yc ) cos(yc )] f'cd
2

0.8 yc,1

in cui

D 2 0.8yc
(yc ) = arccos
=
D2
(yc,1)=
Nc(yc,1)=

0.915

yc,1

1
52.41

279640.93 N

Quanto alle tensione nelle armature, bisogna valutarne la deformazione per


l'assegnata posizione dell'asse neuto yc; in questo modo possibile risalire alle
corrispondenti tensioni ed alle loro risultanti.
yc,1=

121.85

mm

s,i

s,i

ys,i

[]
0.0
22.5
45.0
67.5
90.0
112.5
135.0
157.5
180.0

[rad]
0.000
0.393
0.785
1.178
1.571
1.963
2.356
2.749
3.142

[mm]
30.0
46.7
94.4
165.8
250.0
334.2
405.6
453.3
470.0

s,i

s,i

0.00264
0.00216
0.00079
-0.00126
-0.00368
-0.00610
-0.00815
-0.00952
-0.01000

[MPa]
378.26
378.26
165.37
-265.15
-378.26
-378.26
-378.26
-378.26
-378.26

As,i

As,is,i

[mm2]
201
402
402
402
402
402
402
402
201

[N]
76030
152061
66478
-106590
-152061
-152061
-152061
-152061
-76030

Ns(yc,1)=

-496295 N

In definitiva
F(yc,1)= -1002029.3 N
Il secondo valore di tentativo viene assunto come segue:
yc,2=D-d'=

470.00

mm

Il contributo del calcestruzzo, nell'ipotesi di stress-block, si pu facilmente ottenere


2

D
Nc (yc ) = 2 [(yc ) sin (yc ) cos(yc )] f'cd
2

yc,2

in cui

0.8 yc,2

D 2 0.8yc
(yc ) = arccos
=
D2
(yc,2)=
Nc(yc,2)=

2.099

120.26

1643352.5 N

Quanto alle tensione nelle armature, bisogna valutarne la deformazione per

Bozza del 20/01/2005

2/6

a cura di Enzo Martinelli

Esercizi di Tecnica delle Costruzioni I


yc,2=

470

Verifiche allo SLU

mm

s,i

s,i

ys,i

[]
0.0
22.5
45.0
67.5
90.0
112.5
135.0
157.5
180.0

[rad]
0.000
0.393
0.785
1.178
1.571
1.963
2.356
2.749
3.142

[mm]
30.0
46.7
94.4
165.8
250.0
334.2
405.6
453.3
470.0

s,i

s,i

0.00328
0.00315
0.00280
0.00227
0.00164
0.00101
0.00048
0.00012
0.00000

[MPa]
378.26
378.26
378.26
378.26
344.04
212.38
100.77
26.19
0.00

As,i

As,is,i

[mm2]
201
402
402
402
402
402
402
402
201

[N]
76030
152061
152061
152061
138305
85378
40509
10528
0

Ns(yc,2)=

806933 N

In definitiva
F(yc,2)=

1664910.2 N

A questo punto, disponendo di due valori della yc in corrispondenza dei quali la F


assume segni diversi si pu attuare il metodo della tangente che consiste nella ricerca
della soluzione dell'equazione F(yc)=0 per successive approssimazioni lineari.

F(y)
3a Iterazione
F(+)
Posto
y(-)=

F(-)= -1002029.3

121.85

y(-)
yc,3

(+)

y =

(+)

F =

470.00

1664910.2

y(+)

(-)

si applica in maniera iterativa la seguente relazione per la stima della soluzione come
interpolazione lineare:

yc,3 = y( )
(yc,3)=
Nc(yc,3)=

F( )
y( +) y( ) =
( )
F F

( +)

1.378

252.66

mm

78.96

771749.13 N

Quanto alle tensione nelle armature, bisogna valutarne la deformazione per


yc,3=

252.66

mm

s,i

s,i

ys,i

[]
0.0
22.5
45.0
67.5
90.0
112.5
135.0
157.5
180.0

[rad]
0.000
0.393
0.785
1.178
1.571
1.963
2.356
2.749
3.142

[mm]
30.0
46.7
94.4
165.8
250.0
334.2
405.6
453.3
470.0

Bozza del 20/01/2005

s,i

s,i

0.00308
0.00285
0.00219
0.00120
0.00004
-0.00113
-0.00212
-0.00278
-0.00301

[MPa]
378.26
378.26
378.26
252.65
7.74
-237.18
-378.26
-378.26
-378.26

3/6

As,i

[mm2]
201
402
402
402
402
402
402
402
201

As,is,i
[N]
76030
152061
152061
101565
3110
-95346
-152061
-152061
-76030

a cura di Enzo Martinelli

Esercizi di Tecnica delle Costruzioni I

Verifiche allo SLU


Ns(yc,3)=

In definitiva
F(yc,3)=

-4297.4

9328.51 N

4a Iterazione
Posto
y(-)=

252.66

F(-)=

-4297.4

y(+)=

470.00

F(+)=

1664910.2

si applica in maniera iterativa la seguente relazione per la stima della soluzione come

yc,4 = y( )
(yc,4)=
Nc(yc,4)=

F( )
y( +) y( ) =
F( +) F( )

1.380

253.22

mm

79.06

774028.66 N

Quanto alle tensione nelle armature, bisogna valutarne la deformazione per


yc,4=

253.22

mm

s,i

s,i

ys,i

[]
0.0
22.5
45.0
67.5
90.0
112.5
135.0
157.5
180.0

[rad]
0.000
0.393
0.785
1.178
1.571
1.963
2.356
2.749
3.142

[mm]
30.0
46.7
94.4
165.8
250.0
334.2
405.6
453.3
470.0

s,i

s,i

0.00309
0.00285
0.00219
0.00121
0.00004
-0.00112
-0.00211
-0.00276
-0.00300

[MPa]
378.26
378.26
378.26
253.72
9.34
-235.03
-378.26
-378.26
-378.26

As,i

[mm2]
201
402
402
402
402
402
402
402
201
Ns(yc,4)=

In definitiva
F(yc,4)=

As,is,i
[N]
76030
152061
152061
101994
3756
-94483
-152061
-152061
-76030
11266.6 N

-79.7 N

5a Iterazione
Posto
y(-)=

253.22

F(-)=

-79.7

y(+)=

470.00

F(+)=

1664910.2

si applica in maniera iterativa la seguente relazione per la stima della soluzione come

yc,5 = y( )
(yc,5)=

F( )
y( +) y( ) =
F( +) F( )

1.380

Bozza del 20/01/2005

253.23

mm

79.07

4/6

a cura di Enzo Martinelli

Esercizi di Tecnica delle Costruzioni I


Nc(yc,5)=

Verifiche allo SLU

774070.96 N

Quanto alle tensione nelle armature, bisogna valutarne la deformazione per


yc,5=

253.23

mm

s,i

s,i

ys,i

[]
0.0
22.5
45.0
67.5
90.0
112.5
135.0
157.5
180.0

[rad]
0.000
0.393
0.785
1.178
1.571
1.963
2.356
2.749
3.142

[mm]
30.0
46.7
94.4
165.8
250.0
334.2
405.6
453.3
470.0

s,i

s,i

0.00309
0.00285
0.00219
0.00121
0.00004
-0.00112
-0.00211
-0.00276
-0.00300

[MPa]
378.26
378.26
378.26
253.74
9.37
-234.99
-378.26
-378.26
-378.26

As,i

[mm2]
201
402
402
402
402
402
402
402
201
Ns(yc,5)=

In definitiva
F(yc,5)=

As,is,i
[N]
76030
152061
152061
102002
3767
-94467
-152061
-152061
-76030
11302.5 N

-1.6 N

Si pu ritenere di aver raggiunto la convergenza per un valore:


yc=

253.23

mm

2. Calcolo del momento Ultimo

Il momento ultimo della sezione pu essere ottenuto calcolando il momento risultante


delle tensioni di trazione e compressione che si hanno nell'acciaio e nel calcestruzzo:

MRd = MRd, c + MRd, s


Entrambi i momenti devono essere valutati rispetto al baricentro geometrico della
sezione e risulta:

MRd, c = Nc (yc ) yc, G


essendo yc,G la distanza tra i baricentro della zona compressa ed il centro della sezione:

2
sin3
R =
yc,G =
3 sin cos
MRd,c=

132.16

mm

102291989 Nmm

Quanto al contributo delle armature, si ha:


n
D

MRd,s = As,i s,i ys,i


2

i=1

Il contributo dell'armatura al momeno ultimo pu essere calcolato completando la


tabella riportata sopra con i momenti che corrispondono ad ognuno dei livelli di
armatura.

Bozza del 20/01/2005

5/6

a cura di Enzo Martinelli

Esercizi di Tecnica delle Costruzioni I


yc=

253.22

Verifiche allo SLU

mm

s,i

s,i

ys,i

[]
0.0
22.5
45.0
67.5
90.0
112.5
135.0
157.5
180.0

[rad]
0.000
0.393
0.785
1.178
1.571
1.963
2.356
2.749
3.142

[mm]
30.0
46.7
94.4
165.8
250.0
334.2
405.6
453.3
470.0

s,i

s,i

0.00309
0.00285
0.00219
0.00121
0.00004
-0.00112
-0.00211
-0.00276
-0.00300

[MPa]
378.26
378.26
378.26
253.72
9.34
-235.03
-378.26
-378.26
-378.26

As,i

[mm2]
201
402
402
402
402
402
402
402
201

As,is,i As,is,i(h/2-ys,i)
[N]
76030
152061
152061
101994
3756
-94483
-152061
-152061
-76030
MRd,s=

[Nmm]
16726696
30906904
23655120
8586887.1
0
7954526.8
23655120
30906904
16726696
159118852 Nmm

In definitiva:

MRd= 261.41 kNm


e la sezione risulta verificata alo stato limite per tensioni normali poich risulta:

M Sd < M Rd

Bozza del 20/01/2005

6/6

a cura di Enzo Martinelli