Sei sulla pagina 1di 5

COMUNE DI RIONERO SANNITICO

Provincia di Isernia

ORIGINALE

DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE

Numero 36 Del 25-09-2009

Oggetto: Commissione Edilizia: Provvedimenti

L'anno duemilanove il giorno venticinque del mese di settembre alle ore


21:20, presso questa Sede Municipale, convocata nei modi di legge, si è riunito
il Consiglio Comunale convocato, a norma di legge, in sessione Straordinaria in
Prima convocazione in seduta Pubblica.
Dei Signori Consiglieri assegnati a questo Comune e in carica:

CARMOSINO FERDINANDO P FERRITTO DANIELA P


D'AMICO NICOLINO P DI FRANCO CINZIA P
MAMMANA ORESTE P MINICHIELLO TONINO A
IACOBUCCI GIACOMO P ROSSI ARNALDO P
FRATE PARIDE P DI GERONIMO LUCA A
DI VINCENZO DEBORAH P COPPOLA TOMMASO P
DI FRANCO PATRIZIO P

ne risultano presenti n. 11 e assenti n. 2.

Assume la presidenza il Signor CARMOSINO FERDINANDO in qualità di


SINDACO assistito dal Segretario Avv.Franca Crimaldi.

Il Presidente, accertato il numero legale, dichiara aperta la seduta

Soggetta a controllo N Immediatamente eseguibile S


IL SINDACO

Introduce l’argomento iscritto all’ordine del giorno e chiede al Vice Sindaco di


illustrare la proposta in atti;

Il vice Sindaco illustra quanto segue:

Premesso:
- che nell’ambito delle misure di razionalizzazione e recupero dell’efficienza
delle Pubbliche Amministrazioni l’art.41, comma I, della legge 27.12.1977,
n.449, attribuisce agli Organi di direzione politica la responsabilità di
individuare, con proprio provvedimento i Comitati, le Commissioni, i consigli ed
ogni altro organo con funzioni amministrative ritenute indispensabili per la
realizzazione dei fini istituzionali dell’amministrazione o ente interessato;
- che ai sensi della stessa disposizione normativa, gli organismi non
identificati come indispensabili sono soppressi con decorrenza dal mese
successivo all’emanazione del provvedimento suindicato e le relative funzioni
sono attribuite all’ufficio che riveste preminente competenza nella materia;

RILEVATO che tra gli organi collegiali, la cui nomina e di competenza del
Consiglio Comunale risulta costituita e funzionante la Commissione Edilizia;

CONSIDERATO:
 che la norma di cui in premessa appare finalizzata a conseguire risparmi
di spesa e recupero di efficienza nei tempi dei procedimenti
amministrativi;
 che per la realizzazione dei fini di questo Ente le funzioni consultive
svolte in materia urbanistico-edilizio della Commissione Edilizia
Comunale, la cui nomina non risulta obbligatoria per i Comuni provvisti di
proprio Ufficio tecnico, può non essere ritenuta indispensabile;

CHIEDE la Sindaco di proporre al Consiglio la soppressione della Commissione


edilizia;

IL SINDACO udita la relazione del Vice Sindaco;

RITENUTO che la soppressione della suddetta Commissione comporterà, con


la riduzione dei tempi occorrenti per il rilascio delle concessioni edilizie, un
recupero di efficienza nello svolgimento delle attività urbanistico-edilizi;

propone

al Consiglio la soppressione della commissione edilizia;

IL CONSIGLIO COMUNALE

UDITA la proposta del Sindaco;

UDITA la relazione del Vice sindaco;


DELIBERA DI CONSIGLIO n. 36 del 25-09-2009 - Pag. 2 - COMUNE DI RIONERO SANNITICO
UDITO l’intervento del consigliere D’Amico Nicolino;

UDITO l’intervento del consigliere Coppola i quale chiede un formale impegno


del Consiglio a rivalutare la questione relativa all’indispensabilità della
Commissione edilizia comunale,

UDITA la proposta del Sindaco così come riformulata: - “dichiarare, al


momento, non indispensabile per la realizzazione dei fini istituzionali di questo
Ente, ai sensi dell’art.41, comma 1, della legge 27.12.1997,n.449 la
Commissione edilizia comunale impegnando il Consiglio a rivalutare, entro sei
mesi dall’adozione del presente atto la opportunità o meno della nomina della
Commissione Edilizia comunale previa modifica del Regolamento Edilizio”;

VISTO il parere favorevole di regolarità tecnica espresso sulla proposta dal


Responsabile dell’Area tecnica,

VISTO il Regolamento Edilizio,

VISTO il T.U.267/2000 s.m.i.;

Con voti unanimi resi nei modi previsti dalla legge dagli 11 consiglieri presenti
e votanti;

DELIBERA

- dichiarata, al momento, non indispensabile per la realizzazione dei fini


istituzionali di questo Ente, ai sensi dell’art.41, comma 1, della legge
27.12.1997,n.449 la Commissione edilizia comunale impegnando il Consiglio a
rivalutare, entro sei mesi dall’adozione del presente atto la opportunità o meno
della nomina delle Commissione Edilizia comunale previa modifica del
Regolamento Edilizio;

- che in conseguenza di quanto sopra la Commissione edilizia comunale risulta


soppressa con decorrenza dal mese successivo a quello di adozione del
presente provvedimento.

Quindi, con separata votazione unanime espressa dagli 11 consiglieri presenti


e votanti

Delibera

Dichiara la presente deliberazione, in relazione all’urgenza, immediatamente


eseguibile.

Il presente verbale viene letto, approvato e sottoscritto.

Il Presidente Il Segretario
CARMOSINO FERDINANDO Avv.Franca Crimaldi

DELIBERA DI CONSIGLIO n. 36 del 25-09-2009 - Pag. 3 - COMUNE DI RIONERO SANNITICO


DELIBERA DI CONSIGLIO n. 36 del 25-09-2009 - Pag. 4 - COMUNE DI RIONERO SANNITICO
Si attesta la copertura finanziaria per l’assunzione dell’impegno di spesa ai sensi degli artt.49 e 151,
comma 4, del D.lgs.n.267/2000.

Il Responsabile del servizio finanziario

…………………………………………

Parere di regolarità contabile


Visto con parere favorevole ai sensi degli artt.49 e 151, comma 4, del D.Lgs.267/2000.

Il Responsabile del servizio finanziario

………………………………………….

Parere di regolarità tecnica


Visto con parere favorevole ai sensi del 1^ comma dell’art.49 del D.Lgs 267/2000.

Il Responsabile del servizio interessato

……………………………………………
-------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

CERTIFICATO DI PUBBLICAZIONE

La presente deliberazione è pubblicata all’Albo Pretorio in data odierna ed ivi resterà


ininterrottamente in libera visione per quindici giorni consecutivi a norma dell’art.124,1^ comma,
del D.Lgs.18.8.2000 n.267.

Rionero Sannitico, li
Il Responsabile delle Pubblicazioni
Eleonora Veneziano

____________________________________________________________________________

CERTIFICATO DI ESECUTIVITA'

La presente deliberazione è divenuta esecutiva il , ai sensi dell'art. 134, comma 4 del


TUEL 267/2000.

Rionero Sannitico, li
IL SEGRETARIO COMUNALE
Avv.Franca Crimaldi
_____________________________________________________________________

CERTIFICATO DI ESECUTIVITA'

La presente deliberazione è divenuta esecutiva il , per il decorso termine di 20 giorni dalla


pubblicazione all’Albo Pretorio.

Rionero Sannitico, li
IL SEGRETARIO COMUNALE
Avv.Franca Crimaldi
_____________________________________________________________________

DELIBERA DI CONSIGLIO n. 36 del 25-09-2009 - Pag. 5 - COMUNE DI RIONERO SANNITICO