Sei sulla pagina 1di 5

I sistemi informativi basati sul web (WIS, Web Information Systems)

sono sistemi in cui:

la comunicazione fra macchine e utenti avviene sulla rete Internet


pubblica o su una rete privata VPN
laccesso alle informazioni e ai servizi supportato da browser

Il vantaggio fondamentale della riorganizzazione del sistema informativo


aziendale utilizzando Internet essenzialmente:

maggiore omogeneit
facilit duso
efficenza del sistema risultante

Internet poi la prima rete dati pubblica e capillarmente diffusa presso


famiglie e imprese e perci un canale di distribuzione virtuale in grado di
raggiungere clienti di qualunque dimensione.
Il termine generale per indicare una distribuzione di informazione, prodotti
e servizi sulla rete da parte di imprese detta e-business, ovvero una
qualsiasi attivit di natura commerciale che si avvale di Internet. Il termine
esclude lerogazione di servizi della pubblica organizzazione che finisce
invece sotto il nome di e-government.
Dal punto di vista temporale la prima ad essersi sviluppata stata la
distribuzione di prodotti, servizi e informazioni da parte di imprese, ovvero
la vendita al dettaglio via internet, nota come e-commerce.
Le-business si fonda sul modello di transazione economica che
rappresenta le fasi fondamentali delliterazione fra aziende e clienti.
Le fasi essenziali si snodano in:

Ricerca (match-making) il cliente potenziale cerca fornitori in grado


di soddisfare i suoi bisogni
Negoziazione (negotiation) scelta del fornitore con stipulazione del
contratto di vendita
Esecuzione (execution) consegna del bene da parte del fornitore
Controllo (post-settlement) gestione di eventuali eccezioni che
possono verificarsi causando la violazione delle condizioni pattuite

I servizi forniti ai clienti con sistemi basati su web sono sostanzialmente di


due tipi:

informativi = pubblicazione di informazioni potenzialmente utili ai


clienti
valore aggiunto = oltre alla pura informazione vi sono una serie di
funzionalit che consentono ai clienti di usufruire direttamente via
rete dei servizi dellimpresa o di disporre ordini di servizio
successivamente evasi.

TIPOLOGIE DI SITI INTERNET


Siti informativi
Le informazioni pi comunemente pubblicate da un sito rientrano nelle
seguenti categorie:

presentazione dellazienda
informazioni sul prodotto fornendo ad utenti cataloghi online oppure
scaricabili
contatto aziendale

Siti dispositivi
Le principali funzionalit messe a disposizione da un sito dispositivo sono:

funzionalit di configurazione di prodotto che consentono ai clienti


di specificare i propri requisiti e vederli tradotti nella categoria di
prodotto pi adatte.
funzionalit di pricing che calcolano il prezzo dei prodotti
selezionati dal cliente. Normalmente tale calcolo basato sui prezzi
di listino e non tiene conto n delle politiche di sconto dellazienda
n delle economie di scala legate alla dimensione dellordine del
cliente.
funzionalit di ordinazione in linea che permettono ai clienti di
ordinare via Internet i prodotti desiderati. Supponendo che sia
disponibile la lista della spesa e il prezzo di ciascun elemento della
lista. Lordine consiste nella forza di volont dacquisto da parte del
totale dei prodotti selzionati dal cliente. Oltre a queste fasi il cliente

dovr selezionare i metodi di consegna scegliendo dai pi veloci e


costosi ai pi lenti ma economici.
funzionalit di pagamento in linea, che permettono ai clienti di
disporre il pagamento direttamente via Internet.
Esistono tre modalit fondamentali per lesecuzione di pagamenti via
Internet:

1. credit based utilizzando carta di credito via Internet


2. debit based utilizzando gli assegni elettronici
3. token based utilizzando gli strumenti di moneta elettronica come la
moneta elettronica su file e le smart card o borsellino elettronico.

funzionalit di fruizione dei servizi in linea che permettono ai


clienti di fruire di un servizio direttamente via Internet.
richieste dintervento post-vendita che permettono ai clienti di
prenotare via Internet un intervento di assistenza o manutenzione.

Portali e marketplace
Un portale rappresenta un sito solitamente costituito da pi soggetti o
aziende che pubblica informazioni riguardante i servizi di tutti i membri.
Un marketplace un sito di e-business che vende prodotti e servizi di pi
aziende. In pratica una collezione di tutti i prodotti in vendita da varie
aziende facenti parte di un unico gruppo.

ARCHITETTURA DEI WIS

Limplementazione di un WIS implica sempre:

listituzione di nuove strutture organizzative


limplementazione di una infrastruttura hardware e di rete ad hoc

Le nuove strutture organizzative


Consideriamo il caso in cui unazienda che vuole fornire ai propri clienti
servizi solo informativi, lazienda si trova a dover definire:

quali informazioni proporre


come reperirle
come mantenerle aggiornate nel tempo

Risposto a questi requisiti se oltre a servizi di tipo informativo si volessero


offrire anche servizi a valore aggiunto, lanalisi dei costi e benefici
bisogner tenere conto di unulteriore struttura che dovr essere istituita
ovvero lhelp desk.

Lhelp desk un servizio che ha i seguenti compiti:

rispondere alle mail inviate dai clienti assicurando assistenza tecnica


rispondere alle telefonate dei clienti e assicurare assistenza tecnica
rilevare eventuali problemi tecnici o relativi alla qualit del servizio
predisporre il testo delle FAQ da inserire nel sito
inviare le domande a carattere tecnico al personale informatico

E chiaro che lhelp desk rappresenta una struttura fisica, con personale
dedicato, che si affianca allarchitettura informatica nella produzione di
servizi distribuiti su canale virtuale.

ARCHITETTURA INFORMATICA DEI WIS


Nellambito dei WIS la sicurezza ha un ruolo fondamentale perch i dati
che vengono trattati sono sensibili. In generale maggiore il livello di
servizio offerto maggiori dovranno essere anche le misure di sicurezza
adottate.
La firma digitale lequivalente informatico di una tradizionale firma
apposta su carta. La sua funzione attestare la validit, la veridicit e la
paternit di un documento.
Firma digitale diverso da firma elettronica.
La firma elettronica non implica una specifica tecnologia, ma
riconducibile alla grafia di chi lappone, la firma digitale fa riferimento a
una procedura informatica basata sul concetto di codifica crittografica.