Sei sulla pagina 1di 37

0

Prenditi cura
del tuo
fegato!
(guida per la depurazione del fegato
e la disintossicazione del corpo)

1 Depuriamo il fegato
su SENSILAB
Sensilab.it un punto vendita online dedicato a
tutti coloro che tengono alla propria salute e
sanno quanto sia importante agire subito in caso
di problemi. Offriamo vari prodotti per trovare
soluzioni a tutti i problemi di salute garantendo
una migliore qualit di vita.
Sensilab non solo un nome o un marchio. Sensilab una
comunit all'interno della quale lavorano persone che hanno a
cuore la vostra salute. La grande attenzione rivolta al vostro
benessere la chiave per la soluzione di ogni problema di salute.
I prodotti Sensilab sono il risultato di ricerche
approfondite e seguono parametri tecnologici e
scientifici di livello mondiale. Le sostanze
contenute sono sicure e di altissima qualit, e vi
aiuteranno a risolvere problemi causati dal tempo,
genetica e stile di vita.

2 Depuriamo il fegato
INTRODUZIONE
Il fegato metabolizza i grassi e le tossine nel
corpo. Uno dei problemi pi frequenti legati alla
salute del fegato il grasso non alcolico che lo
rende contornato di grassi e tossine. Le
conseguenze di tale problema sono malessere,
debolezza, riduzione dellimmunit e aumento di
peso. Il fegato grasso pu portare ad infezioni che
devono essere curate immediatamente.
Redazione: Damjana Cvelbar, Katja
Puntar, Manja Uji Zrimek

Foto: www.123rf.com
Pubblicato da: Sensilab, Localit
Maranuz 2, 34070 Villesse, Italia
Per maggiori informazioni:
www.sensilab.it


3 Depuriamo il fegato
INDICE
AIUTO. FEGATO GRASSO! ...................................................................................... 4
FEGATO SANO PER IL SISTEMA IMMUNITARIO ATTIVO, UNA LINEA SNELLA E VITALIT ................ 5
QUANDO IL FEGATO RALLENTA LE PROPRIE FUNZIONI FEGATO GRASSO NON ALCOLICO............ 6
COSA PROVOCA IL FEGATO GRASSO ........................................................................ 8
TEMPO DI DEPURAZIONE ....................................................................................... 10
ALIMENTI CHE FAVORISCONO LA DEPURAZIONE DEL FEGATO ........................................... 13
DEPURAZIONE, DIGIUNO E CLISTERE DI CAFF ........................................................... 15
DEPURARSI CON OLIO D'OLIVA E SALE AMARO ........................................................... 17
DEPURARSI CON LA TERRACOTTA........................................................................... 20
CURA DETOX DI 10 GIORNI ................................................................................. 24
DEPURAZIONE SECONDO LA MEDICINA TRADIZIONALE CINESE ......................................... 26
COME FARE AFFINCH LENERGIA QI NON SI TRATTENGA NEL FEGATO? ............................... 27
COME CONTINUARE? ............................................................................................ 29


4 Depuriamo il fegato
AIUTO, FEGATO GRASSO!

Il fegato la ghiandola pi grande del corpo umano e svolge
numerose funzioni tra le quali, importantissima, la
scomposizione e l'eliminazione di sostanze velenose. Uno stile
di vita sbagliato pu sovraccaricare il fegato e creare numerosi
problemi legati alla salute. Verificate quali sono i sintomi legati
al fegato grasso e imparate come intervenire.

5 Depuriamo il fegato
Fegato sano per il sistema immunitario attivo, l inea snel la e vital it
Il fegato si trova nella parte superiore destra delladdome. Svolge varie funzioni tra le quali le pi
importanti sono la scomposizione dei grassi e l'eliminazione delle tossine. Oltre a ci :
metabolizza gli alimenti,
deposita il glicogeno, utilizzabile per la liberazione del glucosio nel sangue con il quale aiuta
nella regolazione dello zucchero nel sangue,
sintetizza e scompone le proteine del sangue,
produce la bile,
nel suo interno si conservano anche le vitamine A, D, E e K, solubili nei grassi.
Un fegato sano di vitale importanza nella battaglia contro malattie, obesit e malessere.
Ricerche dimostrano che la salute del fegato presa in considerazione da pochi. Il fegato
grasso, infatti, colpisce gi un adulto su tre. Il fegato grasso non pu pi svolgere
correttamente le proprie funzioni.


6 Depuriamo il fegato
Quando i l fegato rallenta l e proprie funzioni fegato grasso non
alcoli co
Lo stile di vita moderno purtroppo dannoso per il nostro fegato. Esso viene appesantito giorno
dopo giorno da cibi ricchi di grassi, zuccheri, coloranti sintetici, aromi e conservanti e da
prodotti cosmetici contenenti sostanze tossiche. Le tossine si nascondono anche nellaria, acqua
imbottigliata e medicinali presi in quantit troppo elevate. A causa della costante fretta, siamo
sottoposti a stress e dormiamo troppo poco. Con ci non permettiamo una veloce pulizia del fegato.
A causa della sua mancata depurazione il fegato pu essere sempre pi debole e in casi gravi
anche cedere. Quando il fegato non pi in grado di eliminare le tossine e rigenerarsi in parte,
parliamo di fegato grasso non alcolico. Ad avvertirci sono numerosi sintomi che, se ignorati,
possono portarci a un infezione. I sintomi pi comuni del fegato grasso:
Stanchezza e difficolt a concentrarsi Aumento di peso e ingrossamento del giro vita
Irritabilit e fluttuazioni di umore Problemi digestivi ed eccessiva flatulenza
Dolore nell'arco destro sotto le costole Malessere e dolori non specifici
Caduta del sistema immunitario e malattie Ritenzione idrica

7 Depuriamo il fegato


8 Depuriamo il fegato
Cause del fegato grasso
Il fegato grasso una malattia seria, della quale spesso i pazienti non sono a conoscenza. Pu
portare all'infezione del fegato e, col passare del tempo, al cancro delle cellule epatiche. I problemi
legati al fegato possono essere definiti solo dai dottori dopo aver completato i test epatici.
Varie malattie del fegato trovano la propria origine nei cambiamenti delle membrane delle cellule
epatiche o nelle sostanze contenute nei loro fosfolipidi.
I fosfolipidi sono i mattoni nella struttura e nel rinnovamento delle membrane epatiche. Una delle
conseguenze delle malattie epatiche pu essere lo stress ossidativo che porta all'aumento della
formazione di composti di ossigeno velenosi (radicali liberi) e alla diminuzione
di antiossidanti (per es. vitamina E).
Lo stress ossidativo provoca danni alla membrana del fegato e un'eccessiva
produzione di collagene (fibrosi epatica). Le persone portate a questo tipo di
malattie devono assumere quantit maggiori di antiossidanti.
Ci possibile assumendo un prodotto naturale come Hepafar che contiene la
combinazione di fosfolipidi naturali, ricavati dalla lecitina di soia, lestratto di
carciofo e la vitamina E. La vitamina E aiuta nella protezione delle cellule
contro lo stress ossidativo.

9 Depuriamo il fegato
Fegato grasso e di magri mento
Le diete basate sulla disintossicazione
dell'organismo sono sempre pi famose.
Raramente per si specifica che il processo di
disintossicazione inizia nel fegato.
Qual il collegamento tra fegato grasso e
sovrappeso? La risposta semplice. Il fegato ha il
compito di bruciare i grassi e pulire il corpo.
Quando, grazie alla depurazione, la
combustione dei grassi avviene velocemente, il
nostro metabolismo regolare e i grassi non si
accumulano in tali quantit, perch il corpo li usa
per trasformarli in energia.
Un fegato grasso, invece, impiega tutte le sue
energie nel cercare di pulire se stesso e di
rigenerare le proprie cellule.


10 Depuriamo il fegato
Depurazi one del fegato e di eta
Se vogliamo dimagrire, non possiamo riuscirci
avendo un fegato grasso perch lorganismo non
svolge con regolarit le proprie operazioni di base:
Il metabolismo e la digestione sono
lenti,
la rigenerazione muscolare scorretta,
il processo di scioglimento di grassi
rallentato,
le conseguenze sul sistema nervoso
(irritabilit, stanchezza) porta a
consumare maggiori quantit di cibo, in
particolar modo dolci. Se il vostro scopo
ritrovare il benessere, rinforzare il
sistema immunitario e dimagrire in
modo sano e definitivo, cominciate con
la depurazione del fegato.


11 Depuriamo il fegato
Tempo di depurazi one

Iniziate la cura disintossicante solo se siete sani in generale.
Consigliamo di evitare la cura in caso di diabete, livello di
zuccheri nel sangue basso, disturbi digestivi, problemi cardiaci e
malattie croniche.
La cura sconsigliata a bambini, adolescenti, anziani, donne
incinte o in fase di allattamento.


12 Depuriamo il fegato

Hepafar
2+2 GRATIS
Prezzo: 51,60
Tuo prezzo: 25.80

13 Depuriamo il fegato
Al imenti che favoriscono la depurazione del fegato

Se avete deciso di depurare il fegato, arricchite il
vostro menu con alimenti ad azione antiossidante.
Scienziati consigliano, tra llatro, la
barbabietola, i broccoli, la cipolla, laglio,
pomodori, limone, mirtilli rossi, pompelmo,
verdura a foglia verde e curcuma.
I migliori alleati del fegato sono il cardo mariano
e i fosfolipidi di soia.
Per una depurazione profonda del fegato
consigliamo di seguire uno dei programmi
disintossicanti che potete trovare nelle pagine
successive.


14 Depuriamo il fegato
Depurazione del fegato e possibil i effetti col laterali
La depurazione del fegato porta, nella aggioranza
dei casi, a effetti positivi. Pu per accadere che il
corpo inizialmente avverta il nuovo regime
alimentare come uno shock. Ci accade a coloro
che si sottopongono alla cura per la prima volta. I
sintomi possono essere:
sensazione di stanchezza
giramento di testa
diarrea
intestino pigro
nausea e vomito
emicrania
Tali sintomi sono il segno di un cambiamento
positivo. Nel caso durino per pi di una
settimana o ostacolino il normale svolgimento
delle attivit quotidiane, consultate un medico.

15 Depuriamo il fegato
Depurazione, digiuno e clistere di caff
Un metodo veloce ed efficace per pulire il corpo
luso del clistere di caff. per fondamentale
seguire attentamente le istruzioni.
Nel giorno prescelto per questo
metodo, digiunate o consumate solo
frutta.
Nel caso siate stati operati da poco
(magari allintestino), siete in fase
mestruale o vi sentite in generale deboli
e senza energia, la cura seguente
sconsigliata. Nel caso intendiate
intraprenderla nonostante tutto,
consigliamo di consultare un medico.
Prima del digiuno fate attenzione che il
vostro corpo sia ben idratato. Prima di
iniziare bevete perci da 2 a 3 litri
dacqua.


16 Depuriamo il fegato
Cosa procurarsi
Per sottoporvi a questo tipo di cura disintossicante, avete bisogno di:
un particolare contenitore con tubetto, chiamato anche irrigatore, trovabile in farmacia,
1 litro di acqua distillata,
3 cucchiai di caff biologico,
un passino,
del lubrificante (burro di cocco o olio doliva).
Preparazione e procedimento:
In un pentolino con acqua distillata aggiungete 2 3 cucchiai di caff. Fate bollire mescolando
costantemente per 5 min. Cucinate per altri 15 min. a fuoco basso. Togliete dalla fiamma, lasciate
raffreddare a temperatura ambiente e passate. Versate nell'apposito contenitore e appendetelo a
un metro di altezza. Stendetevi sul fianco. Ungete col burro tubo e apertura anale, ponete il tubo
nell'ano cercando di raggiungere una certa profondit e lasciate scorrere met del contenuto del
contenitore nell'intestino. Dopo almeno 15 min. andate al gabinetto. Riposate per il resto del
giorno. Non mangiate nulla per almeno ora. In caso di fame, consumate frutta non troppo
zuccherata (fragole, meloni, mirtilli, pesche ecc.). Cercate di consumare frutta ecologica.

17 Depuriamo il fegato
Depurarsi con oli o d'oliva e sale amaro
La disintossicazione che prevede l'uso di oli un
metodo ayurvedico standardizzato per la
pulizia e la vitalit del corpo.
A causa dell'intensit del metodo consigliamo di
dedicargli un intero fine settimana.
Vi avvertiamo della possibilit di sentire
stanchezza iniziale; non vi preoccupate! Al
risveglio sarete come rinati.
Il corpo ricambier la cura dedicatagli stimolando
il sistema immunitario e dandovi una
sensazione di leggerezza e benessere. Ci
potrebbe essere unottima motivazione per iniziare
una vera dieta con risultati duraturi.



18 Depuriamo il fegato
Cosa procurarsi:
50g di sale amaro (MgSO4). Se la prima cura che fate, bastano 30g ma ci dipende anche
dal vostro peso corporeo,
800ml di acqua tiepida,
150ml di succo di pompelmo rosa,
150ml di olio d'oliva,
un bicchiere di vetro con coperchio
Preparazione e procedimento:
In caso di fame, fate colazione cercando di consumare solo frutta o verdura cotta senza condimento
fino alle 14. Digiunate fino alle 18., successivamente sciogliete il sale nell' acqua tiepida e:
alle 18. bevetene 2dl,
alle 20. bevetene altri 2dl,
alle 22. bevete la miscela di succo di pompelmo o di limone con olio. Prima dell'assunzione
la miscela va mescolata e sbattuta nel bicchiere ripetutamente.
Importante: dopo aver consumato la miscela, andate a dormire. Il movimento
potrebbe stimolare il vomito. Stendetevi subito sulla schiena e alzate bene la testa con
l'aiuto dei cuscini per migliorare il funzionamento del fegato.

19 Depuriamo il fegato
Il mattino successivo, continuate:
alle 6. bevete 2dl di miscela di sale (o pi tardi appena svegli),
alle 8. bevetene ancora e
alle 10. assumete il vostro primo succo di frutta naturale. pi tardi consumate della frutta.
Attendete con il cibo cotto fino al pomeriggio affinch l'apparato digestivo si plachi.
Con la prima cura pulirete soprattutto l'intestino. Consigliamo, quindi, di ripeterla dopo due
settimane. Per una pulizia profonda del fegato, la cura va ripetuta.






20 Depuriamo il fegato
Depurarsi con la terracotta
La terracotta ha la capacit di legare a s le
tossine. Si tratta quindi di un'ottima alleata nella
fase di eliminazione delle tossine.
Il suo prezioso aiuto pu essere sfruttato
assumendola per via orale (in questo caso
avremo bisogno di terracotta per questo specifico
uso) o usandola come impacco o bagno.
Esistono vari tipi di terracotta e non tutti si
possono ingerire. Si trova sotto forma di polvere
con la quale si possono preparare bevande che
vanno consumate almeno 2 settimane o a seconda
delle indicazioni del rivenditore.
Consigliamo di usare terracotta di origine
conosciuta, prodotta nelle vicinanze, al fine di
evitare di ingerire tossine.


21 Depuriamo il fegato

Procedimento del detox con la bevanda alla terracotta:
AVVERTENZA: in caso di assunzione di medicine o integratori alimentari, ricordate di rispettare
intervalli di almeno due ore prima del consumo della bevanda alla terracotta o l'effetto dei
medicinali potrebbe affievolirsi. La cura sconsigliata in caso di malattie o di assunzione di
antibiotici.
La bevanda va preparata versando un cucchiaio di plastica o legno di polvere in acqua. Lasciate
riposare per almeno un'ora o, se possibile, tutta la notte per farla legare bene all'acqua. Al mattino
bevete prima della colazione lasciando la rimanenza sul fondo del bicchiere. Consumate ogni
mattino prima della colazione o alla sera prima di andare a dormire.
Assumete la bevanda per due settimane. Oltre a tale periodo la cura va interrotta. Potete
riprenderla e farla durare da 2 a 3 settimane dopo un intervallo di una settimana.
Dopo la nuova fase della cura, smettete e riprendete nuovamente dopo una settimana di pausa.
Bevete la bevanda per altre due settimana e la cura sar completata. La bevanda depurer a fondo
fegato e lintero apparato digestivo.



22 Depuriamo il fegato

Preparazione e procedimento della cura disintossicante con gli impacchi di terracotta:
Mettete un cucchiaino di terracotta in un vaso di vetro e coprite d'acqua. Non mescolate, lasciate
riposare un'ora e solo allora mescolate con un cucchiaio di legno fino ad ottenere una crema
uniforme e densa. Riscaldate sul fornello a 50C.
Ponete un po della crema su un pezzo di stoffa permeabile e ponete sulla pelle in modo che la
terracotta ne sia a diretto contatto.
Gli impacchi di terracotta si usano in caso di dolori articolari o alla schiena, in caso di reumatismi o
contusioni, artrite o malattie della pelle. Ponete l'impacco sulla zona dolente e attendete che si
asciughi. Sciacquate bene.
Preparazione e procedimento della cura disintossicante ai piedi con bagni di terracotta:
Nella vasca in via di riempimento con acqua calda corrente, versate un pugno di polvere di
terracotta mescolando la soluzione con le mani. Immergete i piedi e aspettate almeno 15
minuti.Alcuni specialisti sono convinti che con questo metodo si eliminino dal corpo addirittura
metalli pesanti e altre tossine. La terracotta in questo modo aiuterebbe anche nella cura del cancro
e allevierebbe le conseguenze dell'esposizione a radiazioni. Sarebbe efficace anche nel placare
l'umore per questo se ne consiglia l'uso la sera, prima di andare a dormire. In alcuni casi di acidit
del corpo, l'acqua diventa scura e appiccicosa.

23 Depuriamo il fegato

Prezzo
24,90
10-Days Detox un programma disintossicante trifase che offre un modo per depurare il fegato e tutto il
corpo in profondit e velocemente. Il Pacchetto 10-Days Detox contiene principi attivi per la regolazione del
metabolismo, leliminazione dei radicali liberi, la pulizia del fegato e la disintossicazione dellapparato digestivo.

24 Depuriamo il fegato
CURA DETOX DI 10 GIORNI
Regolando il metabolismo e la digestione e
mantenendo il fegato pulito, il nostro corpo pu
rigenerarsi in pochi giorni. Affinch ci avvenga
pi in fretta, non scordiamoci di alimentarci in
modo sano ed essere attivi.
Sensilab ha creato 10-Days Detox, un prodotto
che contiene la combinazione di tre integratori
alimentari naturali:
Liver Antiox aiuta a proteggere e a
depurare il fegato,
Digestive Care regola la sensazione di
appetito e la secrezione dei succhi
gastrici dando vitalit al corpo,
Colon Protect favorisce la digestione,
regola e dona benessere al tratto
digestivo.


25 Depuriamo il fegato
3 fasi guidate nel processo di disi ntossicazione
La cura Detox 10-Days si svolge in 3 fasi e contiene gli integratori alimentari adatti a ciascuna
singola fase.
La prima fase ha inizio 5 giorni prima della cura Detox e fa in modo che l'organismo si abitui al
nuovo regime alimentare
In questo periodo eliminiamo un po alla volta tutti i cibi considerati malsani come latte, latticini,
glutine, prodotti raffinati a base di carne e alcuni tipi di frutta e verdura. Oltre a ci cerchiamo di
non consumare caff e diciamo basta a sigarette e alcol.
La seconda fase (la cura 10-Days Detox) la pi dura.
Durante questo periodo importante non trasgredire nessuna regola alimentare. Acceleriamo la
fase di disintossicazione assumendo integratori alimentari naturali all'interno del pacchetto 10-Days
Detox.
La terza fase include il periodo dopo la cura durante il quale al nuovo
regime alimentare aggiungiamo i cibi dapprima eliminati.
Durante tutto il programma, siete seguiti dagli e-consigli quotidiani e dal
libretto guida ricco di informazioni, regole e ricette.

26 Depuriamo il fegato
Depurazione secondo la medi ci na tradizional e cinese
Secondo la medicina tradizionale cinese, il fegato indispensabile affinch il flusso dell'energia
vitale, chiamata qi, scorra ininterrottamente.
La logica della medicina occidentale vede la spiegazione di tale affermazione nella capacit di
questo organo di filtrare ben un litro di sangue al minuto. Attraverso il fegato scorre la nostra
energia vitale. Esso inoltre elimina le sostanze non utilizzate dal corpo lasciando pulizia e ordine.
Nell'oriente sono convinti che il compito del fegato sia quello di garantire un continuo flusso vitale
nel corpo il che permette anche un normale funzionamento a livello sentimentale senza repentini
alti e bassi.
Quando l'energia qi si trattiene nel fegato, siamo arrabbiati, irascibili, le semplici situazioni
quotidiane vengono da noi percepite non come sfide, ma come frustrazioni.
L'energia qi si trattiene nel fegato spesso a causa di fattori esterni e, come conseguenza, il nostro
corpo non funziona come vorremmo.
Imparate qui in quali modi potete depurare il fegato secondo il metodo tradizionale cinese rivolto
all'uomo moderno.


27 Depuriamo il fegato

Come fare affinch l'energia qi non si trattenga nel fegato
Bevete molta acqua. Iniziate la
giornata con un bicchiere dacqua calda
con aggiunta di succo di limone e miele.
La verdura verde un ingrediente
obbligatorio sul vostro piatto.
Consumate molti broccoletti di
Bruxelles, verze, spinaci ecc.
Alla vostra dieta aggiungete agrumi,
aceto di mela prodotto artigianalmente,
e crauti.
Evitate grassi dannosi. Usate oli
organici non raffinati come quello di
oliva o di lino. Consumate avocado,
frutta a guscio e semi.
Imparate a respirare e fate attivit
fisica. In questo modo stimolerete la
circolazione e la funzionalit del fegato.

28 Depuriamo il fegato

Diminuite il consumo di zuccheri e
iniziate a leggere le etichette sulle
confezioni degli alimenti. Sarete
sorpresi nel vedere quanto zucchero si
nasconde nel cibo. Fate la spesa con
calma e trovate alimenti quotidiani
senza zuccheri, potenziatori di sapori o
conservanti.
I prodotti fatti in casa sono i
migliori! Se non potete coltivare la
verdura da soli, acquistatela
direttamente da contadini locali che non
fanno uso di pesticidi. importante
anche comprare e consumare
alimenti freschi, pi ricchi di vitamine
e minerali.
Scegliete di essere felici ed imparate a
perdonare (s stessi e gli altri).
Diminuite il consumo di alcol, nicotina e caffeina. Il corpo ne diventa dipendente.

29 Depuriamo il fegato
Come conti nuare?



Dopo aver depurato il corpo, consigliabile continuare con uno
stile di vita sano. Fare attenzione all'alimentazione e dedicarsi
allattivit fisica, mantiene l'organismo pulito pi a lungo.
Gli esperti consigliano due cure disintossicanti all'anno.

30 Depuriamo il fegato
Un'alimentazione corretta per mantenere il corpo depurato
La vostra attenzione a cibi e bevande vi manterr sulla strada giusta. A questo proposito abbiamo
preparato una breve lista di alimenti che non possono mancare nel vostro menu e che sono molto
indicati per il vostro fegato. Buon appetito!
AGLIO
L'aglio attiva gli enzimi nel fegato che agiscono
sull'eliminazione di tossine dal corpo. Contiene
molto selenio molto utile nella fase di
disintossicazione.
VERDURA A TUBERO
Carote, colza, rapa ecc. contengono molti
flavoni e beta-carotene. Stimolano e migliorano
il normale funzionamento del fegato.
POMPELMO
Ricco di vitamina C e di antiossidanti accelera
l'azione depurativa naturale del fegato. Un
bicchiere di succo di pompelmo aumenta la
produzione di enzimi che aiutano a depurare il
corpo. Allo stesso tempo, il succo elimina
tossine cancerogene e di altro tipo.
AVOCADO
Questo super alimento aiuta il corpo nella
produzione di glutatione, importante
antiossidante, indispensabile nell'eliminazione
di tossine dal fegato.



31 Depuriamo il fegato
MELE
L'alta quantit di pectina contenuta nelle mele
efficace in particolar modo nella fase di
depurazione del tratto digestivo. In questo
senso alleviano la fatica al fegato. Sono
responsabili anche dell'eliminazione di tossine.
NOCI
Supportano il funzionamento del fegato.
Contengono, infatti, un alto contenuto di
amminoacidi chiamati arginine. Contengono
anche molto glutatione e acidi grassi omega 3,
importanti per il buon funzionamento del fegato
e la sua depurazione.
ACQUA
Bevete molta acqua o tisane. In questo modo si
facilita il flusso delle sostanze nutritive al fegato
eliminandone le tossine. Si tratta di un ottimo
modo per prevenire i calcoli biliali.
OLIO
L'olio spremuto a freddo ha molti benefici sul
fegato, certo, se preso a dosi limitate e non
riscaldato. Consigliato soprattutto quello
d'oliva, cannabis, lino e di sesamo. Come le
mele, allevia la fatica al fegato.
CARDO MARIANO
Accelera la disintossicazione del fegato e lo
protegge da danni e malattie. Consigliamo il
consumo di t o sotto forma di compresse o
tintura.
VERDURA VERDE
Importante nella battaglia contro le tossine nel
fegato. La clorofilla assorbe le tossine,
neutralizza metalli pesanti, agenti chimici e
pesticidi.

32 Depuriamo il fegato
L'attivit fisica per un fegato sano
Lo yoga una delle poche attivit sportive che stimolano e massaggiano anche gli organi interni.
Per questo molte asane, ovvero posizioni, sono ideali anche per il buon funzionamento e la
disintossicazione del fegato. Provatele a non arrendervi se inizialmente il vostro fisico non si
dimostrer flessibile come vorreste. La costanza rende i suoi risultati!
Posizione del gatto (Marjaryasana)
Mettetevi a quattro zampe, nella
posizione del tavolo. Le mani sono a
terra e parallele alle spalle, le gambe
sono flesse e parallele ai fianchi. Il
viso pi rivolto a terra. Inspirate e
inarcate la schiena verso il soffitto.
Non muovete spalle e fianchi.
Stendete e inarcate il pi possibile la
schiena come fanno i gatti. Inspirate e
tornate alla posizione del tavolo.
Ripetete l'esercizio almeno cinque
volte e osservate quali sono gli effetti
sul vostro corpo.

33 Depuriamo il fegato
Posizione del cobra (Bhujangasana)
Stendetevi sulla pancia e stendete gambe e
schiena. Ponete le mani sotto le spalle e lasciate
che i gomiti sfiorino il corpo. Fate attenzione che
le gambe siano stese in modo da avere i piedi
rivolti verso l'alto. Inspirate e stendete le braccia
in modo da alzare il busto.
Alzatevi in modo da lasciare il bacino e mani sul
pavimento. Stringete lievemente le scapole,
Flettete in avanti la cassa toracica e inarcate
lievemente la schiena indietro.
Rimanete in questa posizione per 15 30 secondi,
respirando profondamente. Espirate e tornate
lentamente alla posizione iniziale.




34 Depuriamo il fegato

Torsione da seduti (Arda Matsjendrasana)
Sedete dritti, flettete la gamba sinistra, stendete
la destra. Incrociate la gamba flessa su quella
tesa. Fate attenzione che la pianta del piede
rimanga a terra e tendete i muscoli della gamba
tesa. Inspirate e tendete la schiena verso l'alto.
Se desiderate, flettete la gamba destra e
incrociatevi la sinistra.
Espirate e giratevi lentamente a sinistra. Ponete la
mano sinistra a terra in modo da rendere un forte
sostegno alla schiena. Spingete lievemente verso
l'esterno il ginocchio con l'avambraccio. Ad ogni
inspirazione, tendete la schiena sempre pi in
alto. Ad ogni espirazione torcete di pi il corpo.
Fate cinque inspirazioni e cinque espirazioni.
Ripetete l'esercizio dall'altra parte.

35 Depuriamo il fegato


Flessione del busto in piedi a gambe tese e
divaricate (Prasarita Padottanasana)
Stando in piedi, allargate bene le gambe e
mantenete i piedi verso l'interno. Espirate e
flettete il busto in avanti fino a terra. Appoggiate i
palmi delle mani a terra e fate in modo siano
paralleli alle spalle.
Inspirate e tirate la schiena bene in avanti.
Espirate e flettetevi in avanti verso terra
appoggiandovi ai fianchi e senza affaticare la
schiena. Tendete il capo verso terra fino a toccare
con la fronte e il fondoschiena verso l'alto.Se
desiderate aumentare l'intensit della posizione,
appoggiate i gomiti a terra e incrociate le braccia.
Mantenete la posizione per 30 secondi e alzatevi
lentamente aiutandovi con i fianchi.

36 Depuriamo il fegato

Hepafar 2+2
GRATIS
Prezzo: 51,60
Vostro prezzo:
25,80