Sei sulla pagina 1di 153

APOTHEOSIS

ASCESA E CADUTA
Massimo Civita
Dedicato alla
libera conoscenza
Informazioni Legali
L'autore di A!ot"eosis # As$esa e $aduta% & Massimo Civita' Tutti i diritti sono
riservati' La versione digitale di (uesto li)ro e altre informazioni sull'o!era sono
dis!oni)ili alla !agina ***'"o+ma!"'net

,uesta versione in PD- di A!ot"eosis # As$esa e $aduta% & stata rilas$iata sotto la
li$enza Creative Commons Attri)uzione./on $ommer$iale./on o!ere derivate 0'1
Italia' Per leggere una $o!ia della li$enza visita il sito *e)
"tt!233$reative$ommons'org3li$enses3)4.n$.nd30'13it3 o s!edis$i una lettera a
Creative Commons5 676 Se$ond Street5 Suite 8995 San -ran$is$o5 California5 :;6915
USA'

Tu sei li)ero2
di riprodurre, distribuire, comunicare al pubblico, esporre in pubblico, rappresentare,
eseguire e recitare quest'opera

Alle seguenti $ondizioni2
Attri)uzione' Devi attribuire la paternit dell'opera nei modi indicati dall'autore o da chi ti
ha dato l'opera in licenza e in modo tale da non suggerire che essi avallino te o il modo in
cui tu usi l'opera.
/on $ommer$iale' Non puoi usare quest'opera per fini commerciali.
/on o!ere derivate' Non puoi alterare o trasformare quest'opera, ne' usarla per crearne
un'altra.
Ogni volta che usi o distribuisci quest'opera, devi farlo secondo i termini di questa licenza,
che va comunicata con chiarezza.
In ogni caso, puoi concordare col titolare dei diritti utilizzi di quest'opera non consentiti da
questa licenza.
Questa licenza lascia impregiudicati i diritti morali.
Apotheosis Ascesa e caduta
atal
duma!h" !ome# No, non trovo assolutamente che vi siano elementi oscuri nelle
dinamiche della guerra del $as%el
&
. !omunque non mi piace discutere di storia mentre
mangio, sono il solo a pensare che questo pasto sia disgustoso# 'er la barba del (e
eterno ma cos') questa poltiglia#
furu%" *uesta poltiglia come la chiami tu ) un delicato passato di patate e verdure.
berial" +n evento pu, essere il risultato di una successione di cause, nell'analisi della
realt non bisogna mai fermarsi al primo nodo analizzato. -a denuncia del .irlimen durante
l'incontro dei dieci anni delle nazioni di hor
/
) avvenuta con un tempismo ineccepibile.
Dopo quale evento il .irlimen si ) accorto che il matDzep e il .uetloat avevano corrotto i
capi di stato e le famiglie dell'alta classe sociale dell'ar.eab e del teferet in modo da
fomentare la guerra di religione#
furu%" 0uoi forse dire che l'accusa del .irlimen nei confronti del matDzep e del .uetloat sia
stata solo un pretesto#
berial" 1sattamente.
& 'er i particolari della guerra del $as%el vedere in appendice 2atal il continente perduto3.
/ Il pianeta terra.
4
5assimo !ivita
duma!h" *uali inutili paranoie portate alla mia attenzione. !hi vuole il mio piatto#
asmodeot" Dimentichi forse che il .irlimen ha sempre condotto una linea politica di
discussione tra quei due paesi, dimentichi gli interventi umanitari e tutti gli sforzi per
difendere i diritti horiani. 6orse la verit ) nel mezzo, come sicuramente ricordate il
'residente della (epubblica del .irlimen ) stato deposto proprio prima della guerra, a lui )
succeduto un membro della famiglia reale 7elimen.
furu%" -a quale era in stretti rapporti con la famiglia reale dell'eblam8 finiremo nuovamente
a parlare di poseid# Non ne posso pi9...
asmodeot" Non sei il solo furu%. !omunque ) vero, l'eblam ha partecipato alla guerra di
religione tra l'ar.eab e il teferet vendendo armi chimiche ad entrambi i paesi.
duma!h" 6avole. Non c') nessuna prova di quanto affermi.
asmodeot" :u credi# (icorda" per comprendere chi ) la causa di un determinato evento
basta cercare chi ne trae beneficio. Nell'eblam venivano mandate le persone vittime delle
armi chimiche per essere curate, proprio l; esistevano quattrocento anni fa tutte le strutture
mediche in grado di analizzare e curare gli effetti di quelle armi. Non era altro che un
sistema di ricerca scientifica basato sugli esseri horiani. A quei tempi la vita non aveva
alcun valore, popoli privi della conoscenza, senza la quale si percorre nel vuoto e nel buio,
dove la realt sociale ) solo un pallido riflesso della realt effettiva, come sapete tutti.
duma!h" 5a l'eblam ha partecipato nella guerra contro Il matDzep e il .uetloat.
berial" !he visione semplicistica. < ovvio che l'eblam ha attuato un doppio gioco. 'ensa
un attimo a tutte le relazioni tra i paesi, o forse la tua capacit di ritenzione a breve termine
) troppo ridotta# -a partecipazione dell'eblam nel fomentare la guerra di religione non era
correlata con gli intenti del matDzep e del .uetloat, semplicemente sfruttavano una
situazione a loro favorevole. 1videntemente l'eblam era da tempo d'accordo con i reali
7elimen. !os; entrambi hanno atteso l'invasione dell'ar.eab sapendo che fu lo stesso
capo di stato del matDzep ad organizzare l'attacco terroristico nel suo paese, in modo da
poter giustificare la successiva invasione.
asmodeot" *uello del matDzep non ) altro che un espediente politico ben noto che si
realizza nel momento in cui si desidera trasformare una repubblica in una dittatura, anche
se in questo caso non era necessario imporre un re visto che i 'residenti della (epubblica
=
Apotheosis Ascesa e caduta
del matDzep e del .uetloat venivano tutti da famiglie nobili collegate economicamente e
politicamente.
furu%" !osa indispensabile se si desidera un potere duraturo e completo in un regime che
si dichiara democratico o presunto tale. 7oprattutto se si ) mortali intendo.
berial" Dopo l'intervento militare del matDzep, il .irlimen ne denuncia l'operato nell'incontro
delle nazioni di hor. -'eblam e lo stamniaber si associano nella lotta contro gli invasori
quando in realt era solo un pretesto per impadronirsi del sistema di apoteosi.
duma!h" *ual ) il fine di queste elucubrazioni#
berial" 'enso ci sia un fine comune in tutti questi avvenimenti anche se non capisco quale
sia.
duma!h" >ai la tendenza a vedere complotti ovunque, delle volte le cose sono per come
appaiono.
berial" :utto questo semplicismo mi destabilizza, non credi che...
duma!h" !hi ) quello seduto laggi9#
furu%" !ome chi )# 5a dove vivi# < l'ultimo figlio. duma!h smetti di isolarti nel tuo mondo
di fantasia e ritorna su hor?
berial" < incantevole, guardate il candore della sua pelle e dei suoi capelli.
asmodeot" @ianchi come il latte. 1 i suoi occhi rossi come la pietra che adorna il primo
cerchio. 7iede dove nessuno pu, interrompere il corso dei suoi pensieri. 5i inquieta.
furu%" 7embra che la sua pelle e i suoi occhi siano semplicemente una mutazione, un
effetto del caso.
asmodeot" Non ) esattamente cos;. >o saputo da mio padre che l'ultimo figlio ) uno dei
pochi atalei risultato della riproduzione sessuata, non fatene parola con nessuno mi
raccomando, ma nei suoi geni conserva una mutazione
A
orribile.
A asmodeot si riferisce all'ittiosi arlecchino.
B
5assimo !ivita
berial" >anno utilizzato il Chemef
D
# !he tipo di mutazione#
Ghemef
Il Ghemef permette la ricostruzione di tessuti e parti organiche partendo dal DNA
dell'individuo.
All'interno di Ghemef presente anche il programma Mutageni
I mutageni sono un progetto di berial, nanomacchine in grado di creare una sintesi tra
DNA di diverse specie, utile a creare incroci di razze con particolari qualit.
asmodeot" +na mutazione unica, mai riscontrata prima d'ora, mi ) stata descritta, ma )
cos; orribile che non ho il cuore di proporvene la memoria. !omunque hanno utilizzato il
Chemef per salvarlo dalla morte.
berial" Non lo sapevo. !reatura malinconica figlia della materia, chiss cosa pensa.
duma!h" 'robabilmente i suoi pensieri corrono alla mediocrit del nostro pasto, mi chiedo
quando potremo riavere dei nuovi cuochi con un organo di senso del gusto, invece che
questi ridicoli 2miscelatori3.
furu%" Non essere pedante, il pasto mediocre, come tu lo definisci, ) stato scelto nell'ultima
assemblea cittadina, e comunque dubito che sia utile parlare dei gusti, visto che
personalmente lo trovo delizioso.
duma!h" Cuardate? !osa sta facendo#
berial" !redo che gli sia caduto il pane, sta cercando di raccoglierlo. *uesta immagine
risveglia la tenerezza nel mio cuore.
duma!h" @ell'eufemismo.
berial" Il tuo sarcasmo non mi sfiora.
D 'er comprendere gli schemi degli elaboratori di atal, vedere in appendice la sezione 27chemi degli
elaboratori3.
E
Apotheosis Ascesa e caduta
duma!h" !he imbranato, se continua cos; lo far rotolare per tutta la mensa. 6orse il peso
della sua materia grigia ) inferiore al chilo.
asmodeot" < un genio. >a solo sessantadue anni, eppure fa gi parte stabile nel
laboratorio tecnologico, ) un ingegnere delle nanotecnologie. >a realizzato lui l'ultimo
antivirale basato sulle nano macchine per eliminare definitivamente vele.reCh
4
dalle
nostre vite.
duma!h" Ovvero l'antivirale che ci hanno iniettato il mese scorso#
asmodeot" 1sattamente. duma!h, perdi l'abitudine di giudicare le persone dall'apparenza.
:i guasta la vista e la parola.
berial" !he ne dite se lo invitiamo a questo tavolo# 7ono curiosa di conoscere il figlio di
poseid.
duma!h" Ah? Non vorrai coinvolgere anche lui in quest'inutile dibattito vero#
furu%" Cuardate si sta avvicinando? < tutta colpa vostra che schiamazzate come un ale'h
=

in calore.
duma!h" Non darmi la colpa, non ho iniziato di certo io?
furu%" Fitto bocca larga, facciamo finta di niente e..
gadir" 7cusatemi se vi disturbo, non ho potuto fare a meno di notare tutte le vostre
attenzioni e...
Cuardai gadir negli occhi, non riuscivo a fuggire il suo sguardo, i suoi occhi bruciavano di
consapevolezza, ma la sua espressione era dolce e delicata come quella di una creatura
dei boschi che piega il capo da un lato per ascoltare lo scorrere del vento, avevo colto un
momento prezioso, per caso, e me ne impossessai. Non volevo che si offendesse per le
chiacchiere dei miei amici, per questo cercai di scusarmi.
asmodeot" 7cusaci tu, gadir, non volevamo portarti offesa, solo i miei compagni non ti
4 vele.reCh" 0irus che similmente alla sindrome da immunodeficienza acquisita, colpisce il sistema
immunitario, determinando immunodepressione ed espone ad infezioni da patogeni opportunistici. Non ) un
retrovirus.
= ale'h" :oro.
G
5assimo !ivita
conoscevano, dunque stavamo solo...
gadir sorridendo" Appunto, osservare una bestia rara da lontano non ) come viverne la
presenza, forse ) meglio che io sieda qui con voi in modo che possiate esperirmi in prima
persona.
berial" gadir, sei il benvenuto, siedi a questo tavolo, in modo da poter conservare qualcosa
di pi9 di un'immagine fuggevole.
gadir" :i ringrazio dell'invito. Avete del pane buono con voi# Il mio ) diventato una palla da
intrattenimento, ci stanno giocando quei ragazzi laggi9.
duma!h" D; la verit l'hai lanciato perchH ti ripugna.
gadir" >aha, sembra che i nuovi 2miscelatori3 non piacciano a nessuno, no comunque. -a
mia presa si ) rifiutata di seguire la mia volont, penso che sia il riflesso dell'avversione
del mio corpo nei miei confronti per esser stato provato dal troppo lavoro.
furu%" 'otresti anche riposarti un po' dopo l'ultima fatica compiuta, sei stato grandioso, il
vele.reCh ci avrebbe presto incatenato ad una terapia eterna come la nostra vita.
gadir" -e tue parole sono molto gentili, e le apprezzo moltissimo, ma ti prego non mi
lusingare che mi imbarazza e il rossore sulla mia pelle sembrerebbe una malattia, poi mi
imbarazzerei ancora di pi9 e ben presto diverrei un frutto rosso e maturo, pronto a rotolare
via come il mio pane.
duma!h" >ahaha, ti avevo giudicato male gadir, io in altri quattrocento
B
anni non riuscirei
a fare quello che tu hai fatto nei tuoi pochi anni di vita?
gadir" quattrocento anni# Dunque hai vissuto la guerra da vicino. 5i costerna che tu sia
cresciuto in tempi bui.
duma!h" Non ti dispiacere, per quanto i ricordi siano ancora vividi nella mia mente, le mie
paure sono scomparse quando questa citt ) sorta. 1 di questo devo ringraziare Il (e
eterno.
B Cli eventi di Ascesa e caduta si svolgono quattrocento anni dopo la guerra del $as%el, hor ) contaminato e
devastato da armi chimiche e radioattivit.
&I
Apotheosis Ascesa e caduta
gadir" A quale settore appartenete#
furu%" Io ed asmodeot facciamo parte del settore tecnologico applicato all'informatica.
duma!h" 7ono un artista, lavoro nella 7!D
E
, ho partecipato a molti progetti per
l'abbellimento del terzo cerchio. Ogni tanto lavoro anche con il settore tecnologico per la
scelta degli stili.
berial" Io faccio parte del settore medico applicato alle nano macchine, suppongo che gli
schemi atomici del vele.reCh ti siano stati forniti proprio dal mio settore anche se non ho
mai lavorato personalmente a quel progetto.
gadir" +na compagnia ben assortita, apparite ai miei occhi nel legame degli affetti, e provo
commozione malinconica, perchH non ) solito per me vivere tali immagini.
berial" +n motivo in pi9 per allietarci con la tua presenza.
berial sorride dolcemente a gadir, spostando ciocche di capelli dal suo volto.
duma!h" 7e vuoi concupirlo questo ) il luogo meno adatto. 'erchH non andiamo tutti ai
bagni# !i vuole un bel bagno caldo dopo il pranzo non credete#
furu%" Non potrei mai esimermi dall'immergermi nelle calde acque dei bagni, adesso che la
volta ) stata riparata ) uno spettacolo sia per il corpo che per gli occhi, vieni con noi gadir#
gadir" 0orrei potervi seguire, ma credo di dover tornare nel mio laboratorio.
berial" -ascia che sia la timidezza a tornare nel laboratorio, tu vieni con noi. Ora che ti sei
avvicinato a questo fal, prendi del tempo per riscaldarti.
asmodeot" Non vorrai forse rifiutare l'invito di una fanciulla come berial vero# Non te lo
consiglio, sa intrappolare come un rovo di spine, se cerchi di uscirne con impeto rischi solo
di pungerti.
gadir" Oh, non sarei mai stato scortese? Avrei trascinato delle scuse insieme alla mia fuga,
credibili e d'effetto, ma ora che vi ho svelato il mio piano immagino di non aver scelta.
E 7ala !reazione Divergente. +n laboratorio per artisti e creativi.
&&
5assimo !ivita
duma!h" Dunque la decisione ) presa? :utti ai bagni? 7periamo che almeno che gli
asciugatori siano in funzione o dovremo soffiarci l'un l'altro per asciugarci. 'otrebbe
essere imbarazzante...
furu%" Dai pace alle povere macchine, pensa come saremmo ridotti ora se non ci fossero
loro ad occuparsi dei lavori seriali. Invece nessuno di noi ha mai conosciuto la fatica della
carne se non per abuso nell'esplorare i pi9 remoti angoli del piacere.
berial" *uesti riferimenti gratuiti mi lasciano del tutto indifferente. Cuardate, sta passando il
mer.abah, non ci vorr molto a raggiungere i bagni da qui, a proposito gadir come mai sei
venuto a mangiare da questa parte della mensa# I laboratori con i simulatori non si
trovano nel terzo settore#
gadir" 0engo a seguire le lezioni di ataleon in questo settore
G
da quando sono iniziati i
lavori di ristrutturazione e aggiornamento nel primo.
asmodeot" Il (e eterno? Dove ha lezione#
gadir" Nel laboratorio di astronomia.
furu%" :ra meno di sei flussi di tempo
&I
passer il mer.abah
&&
, sbrighiamoci.
0oci diffuse, brusio di parole, rumori, segnalatori acustici, echi lontani di macchine, delle
volte nel caos dell'informazione perdo la mia identit, sono parte del tutto, una goccia di
pioggia, una foglia dell'albero, un granello di sabbia, individuo e al contempo parte della
materia ordinata. Intorno a me persone, ognuna frutto del volere dei (e, ogni esistenza nel
volere della conoscenza e non del caso, come avveniva prima del $as%el. Delle volte
sogno il passato che non ho mai vissuto, nel desiderio della comprensione, nella mia
infanzia mi cibai di esso e vissi le nostre origini8 vidi l'orrore, la fame, la malattia,
l'incomprensione, la mancanza di informazione e di logica. :utto in un solo tempo per pi9
tempi8 horiani partoriti in un grembo di miseria, cresciuti privi di informazione, privi di
logica, frutti acerbi che interagivano l'un l'altro dispensandosi a vicenda orrori di ogni sorta.
0e n') uno impresso nei miei ricordi, una immagine di repertorio del periodo preJ$as%el,
un bambino horiano destinato dalla povert sua e dei suoi familiari a pulire i trasporti degli
G Ossia il quarto.
&I 0edi in appendice" Il tempo e lo spazio in atal.
&& Il mer.abah ) un treno a levitazione, funziona in base al principio della repulsione e dell'attrazione
magnetica grazie ad elettromagneti passivi e di magneti permanenti, non c') nessun tipo di attrito che frena
la sua corsa se non quello con l'aria. *uesti magneti permanenti sono gli stessi che si utilizzano per
stabilizzare il fascio degli acceleratori di particelle, i magneti stabilizzano il movimento nelle linee di forza
tramite l'incremento del campo magnetico da un lato ed l'eliminazione del campo dall'altro lato.
&/
Apotheosis Ascesa e caduta
individui di una pi9 alta classe sociale. Nell'immagine che lo ritrae morde un lembo della
spugna strumento del suo lavoro. !ome in un atto di interazione conoscitiva. !ome se
dalla semplice interazione con la materia fosse possibile l'apprendimento e la conoscenza.
'urtroppo non era questo, era per provocare in se stesso una emozione, che fosse
diversa, originale, fonte di novit. +na ricerca infruttuosa, un approccio sterile. Nient'altro.
-a realizzazione di questo pensiero, provoca ancora orrore in me. *uei tempi non
dovranno pi9 essere. !lassi sociali create celando ai pi9 la conoscenza e la verit.
berial" 'osso chiederti la causa di tale contrizione#
gadir" !ome#
berial" Il tuo volto ha assunto una tale espressione di tristezza...
gadir" 7cusa, mi ero perso nei miei pensieri.
berial" Non preoccuparti, trover, io il modo per far nascere l'allegria nel tuo cuore...
duma!h" berial sei davvero stucchevole. :utte le volte le ascolto questo genere di frasi ho
l'irrefrenabile desiderio di porre fine alla mia esistenza.
furu%" 7cherzi# 7e non si esprimesse in questi termini di cosa potremmo mai sparlare tutto
il giorno# Cioisci della smodata espansivit non richiesta ed invadente della tua amica?
'er ogni giorno su hor possiamo dilettarci con le sue variopinte espressioni di altruismo
interessato.
berial" 5i chiedo se l'inclemenza che mostrate nei miei confronti sarebbe tale se le
suddette variopinte espressioni di altruismo interessato fossero rivolte alle vostre
persone...
asmodeot" !entro...
gadir" >ahaha? Ah? Oh... scusatemi. Non volevo.
asmodeot" Non hai nulla di cui scusarti, il riso che nasce dall'umorismo eclettico ) sincero.
duma!h" 7arebbe bello se ogni tanto l'attribuzione delle intenzioni e del volere altrui non
venisse deviato dal tuo egocentrismo dialettico.
&A
5assimo !ivita
asmodeot" *uante storie... ho solo espresso una opinione?
duma!h" < quello che tu credi? Delle volte non riesci a comprendere lo scarto tra la tua
personale realt e quella esterna.
gadir" 7uvvia, questa non ) una colpa, ) insito nella natura horiana. 7e fosse possibile
altrimenti non esisterebbe l'individualit, come insegna ataleon.
berial" 7tiamo per arrivare, alziamoci.
furu%" Adoro il mer.abah, permette un trasporto sicuro per tutta atal in tempi molto ridotti.
duma!h" !i credi se ti dico che non so come funziona#
furu%" 5a tu non hai pi9 di quattrocento anni# 'ossibile che tu non sappia niente# !osa fai
tutto il giorno#
duma!h" -'arte ) l'unica guida della mia eterna vita. 7e mi deconcentro con questioni
materiali, la mia vena creativa potrebbe inaridirsi.
furu%" @ella scusa, non avrei saputo trovarne di migliori.
< dolce quest'oblio, ma ) solo momentaneo, mi sono lasciato andare, come un filo d'erba
mosso dal vento, non ) parte della mia personalit questo abbandono, e non ) nella mia
natura fare in modo che le persone possano trascinarmi nel loro mondo, ma sono ebbro,
ebbro del piacere della conoscenza. ataleon, splendore, meraviglia, sogno. Dentro di me
nasce una sensazione che non conoscevo. ataleon, i tuoi desideri sono i miei, la nascita di
un mondo perfetto. Anche se ora mi trovo qui, ) insieme a te che percorro la strada.
berial" gadir# Interrompi il corso dei tuoi pensieri e seguici in questo calderone di piaceri
immortali, hai con te la tessera di accesso vero#
asmodeot" berial, lasciagli un po d'aria, avrai tutto il tempo per concupirlo? 7e opprimi la
rosa, appassisce e poi muore.
gadir" 'render, come un complimento il paragone con la rosa.
&D
Apotheosis Ascesa e caduta
Cli atalei entrano in una grande vasca circolare adorna di sculture di draghi e chimere
scavata nel marmo bianco dei bagni, bianco come tutto nel secondo cerchio. Intorno a loro
una grande volta trasparente ricopre il settore. 6uori dalla volta un cielo rosso pinto con
nuvole tenui si oscura al limite del terzo cerchio dove si intravedono i bagliori verdi ed
intensi delle macchine. -e pareti lucide e levigate riflettono ogni singola luce creando un
mare di bagliori misti. Nuvole di vapore si dissolvono e condensano, perle d'acqua
ricoprono le statue immobili e silenziose all'apparenza. Nella trasparenza dei vapori caldi,
berial spoglia delle sue vesti mostra la sua nudit dorata a gadir, linee esatte e tese che si
muovono con calma ed eleganza, armonia di movenze e sguardi, desiderandolo si
avvicina cantando con voce sottile per riempire l'attimo con la presenza della persona oltre
il corpo.
berial" gadir, volgi i tuoi sguardi verso di me, guardami.
Immersa nel riverbero del rossore del cielo, berial avvolge il corpo di gadir in un abbraccio
incompleto e leggero, mentre carezze inattese lisciano i suoi capelli bianchi, berial versa
per lui parole di miele.
berial" -a tua bellezza ) unica, mai nella mia lunga vita i miei occhi hanno goduto di un
simile spettacolo. !andore della luna che riflette i colori del mare al tramonto.
asmodeot" 7i, e il suo viso ora ) rosso come un pomodoro. gadir ti senti bene#
gadir" In sessantadue anni non ho mai visto una donna nuda da cos; vicino.
berial" 7ono onorata di essere la prima.
duma!h" Ci gli sei saltata addosso# !he donna lasciva.
furu%" 7trano che non l'abbia fatto direttamente nella mensa.
berial" 5ai mischiare i piaceri, si rischia di non goderne appieno.
duma!h si getta nella vasca di peso facendo spruzzare abbondante acqua a raggiera ed
inzuppando tutti i compagni vicini tra cui gadir ancora vestito con abiti da lavoro. :utti gli
atalei vicino a loro scoppiano in risate fragorose e commenti maliziosi per le attenzioni
dell'amica di gadir.
&4
5assimo !ivita
gadir" 7cusate, ma devo proprio andare via.
berial" No ti prego? Aspetta?
furu%" Dai gadir? (imani?
gadir" 7cusatemi. Davvero.
asmodeot" gadir? Non andare, aspetta?
gadir zuppo di imbarazzo, corre via dai bagni, lasciando i suoi nuovi amici con le braccia
tese e voci lamentevoli e supplicanti.
asmodeot" Cuardate cosa avete fatto? -'avete fatto scappare via? >a solo sessantadue
anni? berial potevi essere un po' pi9 delicata#
berial" < tutta colpa di duma!h? 5e l'hai fatto scappare?
duma!h" Ah? -ascia perdere il bamboccio, si sar andato a rintanare nel suo laboratorio di
fronte a simulatori di assemblaggio proteico. Codiamoci questo bagno caldo.
furu%" 7periamo di rincontrarlo.
asmodeot" >a detto che era venuto qui per la lezione di ataleon, la prossima lezione si
terr la prossima luna. 6orse abbiamo la possibilit di rincontrarlo.
gadir sale di corsa sul mer.abah restando in piedi vicino all'uscita in modo da non bagnare
i sedili dei passeggeri, gli atalei intorno lo guardano con curiosit sia per le sue fattezze,
sia per l'acqua che gocciola dai suoi vestiti.
gadir" 7cusatemi, appena uscito avvertir, i tecnoJservi delle pulizie per questo
inconveniente. 7cusatemi ancora.
+scito dal mer.abah gadir si reca nella sala delle lezioni, il sole calante inonda di luce
l'aula, le ombre delle colonne si distendono sulla pietra bianca, segnando i confini della
materia, gadir si guarda attorno malinconico e siede al suo posto.
Avviene uno scontro tra la conoscenza strutturata nell'individuo e l'informazione casuale
&=
Apotheosis Ascesa e caduta
ordinata nella materia. !ome nella metafora dell'esistenza, l'ironia che deriva da questo
scontro produce nella consapevolezza cosciente un sorriso. 1d ora ) questo che provo.
Fuppo di freddo nelle mie vesti, seduto in un aula vuota. *uest'imbarazzo ) il risultato del
lasciarsi trascinare inerme, ricolmo dell'euforia del tempo passato con la sua compagnia.
Ora dovrei essere nella mia stanza, coricato su un letto di speranza e desideri, ma in
quest'aula silenziosa e tenue aleggia ancora la sua presenza, come se non fosse mai
andato via. < da molto tempo ormai che non vivo pi9 la compagnia e gli affetti dei
prossimi, ogni istanza della mia persona viene annullata da un singolo desiderio, da un
singolo fine. 5ancano soltanto trentotto anni. In questo tempo dovr, completare la mia
opera, questa mi porter agli occhi del consiglio, poi potr, sedere per mille anni vicino a
lui, al (e eterno, ed inebriarmi nello splendore della conoscenza.
Nel terzo cerchio i tecnoJservi lavorano senza sosta per il benessere del popolo ataleo, le
macchine rilucono del fuoco delle raffinerie, ogni tecnoJservo assolve il suo lavoro,
produzione, distribuzione di altre macchine che vengono create per giungere allo stesso
fine di azioni continue, ognuno di loro ha una forma e un aspetto che definisce la
mansione a cui sono dediti, parti di un organismo perfetto e puntuale che si autosostiene
ed alimenta senza il bisogno dell'intervento degli horiani. 5acchine senza sogni e desideri,
lavoratori perfetti ed instancabili. In questo quadro nero ornato di piccoli lumi verdi, i
quattro fedeli di %ahi$ah discutono, al sicuro, protetti da ogni sguardo od ascolto. In una
stanza adiacente al complesso di controllo del terzo cerchio, i messaggeri della presenza
discutono in un'assemblea segreta. Dopo una breve attesa, dalla porta a chiusura stagna
entra l'atteso 'hanu$, come un'ombra che si dissolve nella luce, appare, esausto.
ra'hab" 6ervea l'attesa per il tuo ritorno, dicci dunque, hai trovato ci, che desideriamo#
'hanu$ si spoglia nervosamente del sistema di mimesi, rendendo palese la sua
insoddisfazione per l'insuccesso. 7i avvicina ai messaggeri e sbatte con violenza il
programma di infiltrazione sul tavolo da lavoro.
ra'hab" Dunque hai fallito.
'hanu$" Il traffico dei dati di se'her ) criptato. Avere il controllo dell'1'7 per mascherare
la nostra presenza non ) sufficiente. -'unico modo di accedere ai progetti di ataleon )
tramite il suo elaboratore o tramite la rete del primo cerchio.
&B
5assimo !ivita
!"#
laboratore
!rincipale "ole
$ l'elaboratore principale del primo cerchio che gestisce la rete di atal.
"istema operativo# "%A &sistema operativo di atal'. "istema operativo proprietario del
primo cerchio( solo i )e dispongono del codice sorgente.
Chebur" *uanto proponi non ) attuabile, le chiavi di accesso ai laboratori sono uniche per
ogni (e, studiate e realizzate appositamente da ognuno di loro.
mi.al" 'urtroppo non possiamo neanche sfruttare la rete
&/
interna del primo cerchio con
l'elaboratore di %ahi$ah. 'er la realizzazione dei suoi progetti ataleon non utilizza il
sistema operativo in in dotazione al primo cerchio. 6inchH mal.u:h non verr messo a
disposizione del popolo di atal non saremo in grado di accedere alle risorse di se'her.
se!her
7istema operativo" mal.u:h
Chebur" Non pensate che tutte queste misure di sicurezza siano eccessive# !he sospetti
qualcosa#
ra'hab" Dubito che sia possibile, e comunque il suo progetto ) iniziato prima che %ahi$ah
ci desse queste disposizioni. < solo un caso. +n caso sfortunato.
'hanu$" !ome agiremo#
ra'hab" Non abbiamo scelta per ora, ogni nostra azione potrebbe solo essere deleteria,
dobbiamo attendere che ataleon rilasci mal.u:h. (itorniamo al secondo cerchio, io andr,
a riferire la situazione a %ahi$ah.
&/ 0edi in appendice" (ete di atal.
&E
Apotheosis Ascesa e caduta
seP"er
ataleon" Cuarda attentamente questo piccolo gioco. 'iego questo foglio in questo modo,
cos;, poi cos;, poi bisogna riaprirlo e piegarlo in quest'altro modo ed infine... ecco. +n
ale'h.
gadir" < grazioso, dunque trovate il tempo per giocare.
ataleon" Non molto, tieni, ) per te.
gadir" +n dono originale. -o terr, con me.
gadir sorride e posa il piccolo toro di carta nel risvolto della veste. Nel farlo i suoi modi
diventano affabili e slegati. Nubi nere coprono il cielo di atal, un bagliore di un fulmine
illumina l'aula di ataleon.
ataleon" (icordati che devi trasferire tutti gli aggiornamenti del $ames%el in se'her
&A
, sono
responsabile io del tuo operato e non posso assicurarti la sicurezza informatica del
secondo cerchio, non puoi tenere i tuoi lavori nell'elaboratore del tuo alloggio, trasferiscili
tutti attraverso mal.u:h.
gadir" -o far,.
&A 0edi in appendice" se'her.
&G
5assimo !ivita
-o farei se ne avessi il tempo, ma ) impossibile sostenere questi ritmi e provvedere ad un
aggiornamento continuo del sistema. ataleon, riesci a sostenere il peso di una intera citt
e al contempo assistermi.
gadir" 7embra che il cielo stia raccogliendo le nuvole sopra la nostra citt.
ataleon" 5i piace il rumore della pioggia che cade, sembra lo scorrere del tempo.
gadir" 7pesso i nostri sentimenti si alternano in funzione del contesto, e niente come il
mondo che ci circonda pu, alterare le nostre sensazioni e la percezione che abbiamo
della realt.
ataleon" +n uomo come te ) vittima del contesto#
gadir" No, il mio cuore segue solo le emozioni che conserva in sH. Nient'altro.
ataleon cammina verso la finestra dell'aula ed osserva il nero cerchio delle macchine. -a
preoccupazione gli attraversa il corpo lasciando una scia di dubbio. 7tringe le mani sulla
pietra, fredda, ma reale.
ataleon" gadir, dimmi, desideri molto il trono#
gadir" -a mia ambizione ) cos; evidente#
ataleon" -a natura della tua persona non ) l'ambizione, questo lo sappiamo entrambi.
gadir trattiene il respiro, guarda ataleon di spalle alla finestra, le nuvole attorniano il terzo
cerchio, la pioggia leggera bagna la pietra facendola brillare.
gadir" Ogni notte.
ataleon, colto nel cuore dalle parole dell'amico si volta, guarda gadir negli occhi, rossi, una
fiamma eterna che non consuma il corpo, cos; in contrasto con la sua pelle bianca e le sue
fattezze docili.
gadir" Ogni notte visiti i miei sogni. Ogni notte un'ombra ti oscura e ti porta via, dove io non
posso. Ogni notte il tuo sorriso mi conforta e alimenta il calore che mi conduce alla vita.
/I
Apotheosis Ascesa e caduta
ataleon" !apisco.
gadir" Non volgere lo sguardo. < come se coprissi gli occhi per fuggire da una battaglia.
ataleon" !onosci il tuo destino. +n (e non pu, avere interessi personali, un (e ) il servo
del suo popolo.
gadir" !ome puoi dire questo. 5i stai chiedendo di rinunciare#
ataleon" -a conoscenza ) la nostra guida, ma la conoscenza stessa assume forme diverse
a seconda del corpo in cui ) ospitata. Non desideri anche tu che il popolo ataleo si elevi al
di fuori dello stato della materia e che finalmente sia la conoscenza stessa a dar forma alla
materia e non il contrario#
gadir" 'er questo seguo i tuoi insegnamenti, per trasformare in realt un desiderio in
comune.
ataleon" -a fiamma che consuma i tuoi desideri trae forza da un'altra fonte. gadir, osserva
dentro di te e dimmi. < per il tuo popolo che vuoi diventare (e#
gadir" < forse egoistica l'adorazione della conoscenza#
ataleon" No...
gadir" :u stesso hai individuato nel corpo un mero contenitore della conoscenza, perchH
con le stesse parole non restituisci dignit ai miei intenti#
ataleon" 7cusami.
gadir attenua l'impeto dei suoi modi, si ferma sul posto e guarda con un misto di delusione
e speranza l'amico. 'oi piega il volto in un'altra direzione scacciando pensieri disforici.
ataleon" >o sbagliato. 'erdona l'errore dell'ataleo, perchH ) fatto di carne e sangue.
gadir" Devo andare ora.
ataleon" Non sei adirato per le mie parole, vero#
/&
5assimo !ivita
gadir" Crazie per il piccolo dono. -o terr, nella mia stanza al sicuro, in modo che la rovina
non lo colga.
gadir si volta e senza guardare indietro percorre la strada al di fuori dell'aula.
+n mondo perfetto. < questo che desidero, e tu sei il mio tramite, che non tu non riesca a
capirlo mi ferisce. !ome se in questo corpo fossero presenti informazioni a disposizione di
chiunque, non ) cos;, e pur sapendolo questa ) la condotta che tieni. Dove devo arrivare
per raggiungerti# *uanto ancora devo salire in alto# Non rinuncer, mai, finchH in questo
corpo scorrer il sangue, finchH le membra non si staccheranno per un peso insostenibile,
io continuer, a salire. !he tu lo voglia o meno. *uesto piccolo dono, non ) forse questo il
riflesso del tuo cuore# Non ) la materia a dar valore al compiuto, questo lo sai bene, sono
gli intenti, e nonostante questa conoscenza che entrambi condividiamo, usi le stesse
parole che useresti per un altro ataleo qualsiasi. >o bisogno di fuggire, un poco, per non
pensare ancora.
berial" gadir? gadir?
5entre gadir cammina con fare altezzoso e sprezzante fuori dall'aula di ataleon, viene
visto da berial che corre verso di lui per paura di perdere nuovamente l'occasione di stare
insieme, nella corsa inciampa su un tecnoJservo delle pulizie di passaggio e si proietta di
lancio e di fronte dritta sul cranio di gadir il quale stramazza al suolo a seguito del doloroso
scontro. Ancora stordito e a terra guarda l'amica che si contorce nel dolore per la craniata,
lamentandosi senza esclusione di insulti rivolti a se stessa.
gadir" 'er i dieci (e? 6orse avresti potuto trovare un altro modo per fermarmi?
berial" !he idiota al cubo, !>1 DO-O(1, devo essermi procurata un trauma cranico.
gadir" Cuarda, sento che un bernoccolo sta spuntando sulla mia fronte per deturpare il mio
viso, come se non fossi gi abbastanza appariscente. :i prego almeno non gridare, che ci
guardano tutti.
berial e i suoi amici, nell'intento di rintracciare gadir, si erano recati all'uscita dell'aula di
ataleon, non potendo accedervi, e non trovandolo una volta terminata la lezione, avevano
deciso di cercare l'amico nei dintorni sperando di trovarlo per effetto del caso.
//
Apotheosis Ascesa e caduta
asmodeot" gadir? 7ei qui? :i stavamo cercando.. ma# !he ci fate a terra# 'er le fauci del
rahab
&D
? 5a hai un bernoccolo enorme sulla fronte? 5a# Anche berial# !osa ) successo#
duma!h" :e lo dico io cosa ) successo, berial si ) lanciata come il leone sulla preda, )
inciampata in quel tecnoJservo delle pulizie laggi9 e poi ha ben pensato di collidere con il
cranio di gadir. *uesto ) il risultato, due corpi che si contorcono e lamentano nel dolore.
gadir" 5i sono dimenticato completamente quello a cui stavo pensando, con buona
probabilit devi aver compromesso una parte sostanziale delle mie aree associative
cerebrali. Non so se dartene merito.
berial" 7cusami, scusami, non volevo, volevo solo fermarti.
gadir" @eh, ci sei riuscita.
asmodeot" :e l'avevo detto che non era il caso di fuggire da una donna come berial?
>ahaha?
gadir" -o terr, a mente. 7e non altro questo bernoccolo me lo ricorder a lungo. 'i9 che
un rovo di spine mi ) sembrata un mattone sulla fronte.
furu%" @ravi? -'avete trovato ora non ci scapperai di nuovo.. ma che ci fate a terra# 'er la
barba del (e eterno? 5a avete un bernoccolo enorme sulla testa?
asmodeot" >ahaha berial ha ben pensato di fermarlo con la forza? *uesto ) il risultato?
furu%" !he donna fatale.
berial" 'otreste aiutarci invece di deriderci# duma!h#
asmodeot" Dammi la mano gadir.
gadir" Allora, quali altri programmi avete per la giornata oltre al deturparmi il viso#
furu%" 0olevamo recarci alla spiaggia al margine del terzo cerchio, farai parte della nostra
compagnia vero#
&D -e tre fiere sono delle bioJmacchine create da ataleon per proteggere atal dagli attacchi delle altre nazioni
durante la guerra del $as%el, essi sono" Il leviatan il drago del mare, il behemot il drago di terra, e il rahab il
drago dell'aria.
/A
5assimo !ivita
gadir" Dipende, se non vengo avete intenzione di azzopparmi#
asmodeot" 6ossi in te non tenterei la sorte due volte consecutive, hahaha?
duma!h" Andiamo a vedere il sole calante sul suo trono
&4
, ) un bello spettacolo.
berial" Il trono del sole ) stato creato dal padre di duma!h lo sapevi#
gadir" Non lo sapevo e non sapevo fosse oggi.
furu%" @ene, andiamo tutti al tecnoporto acquatico e passiamo per il terzo canale. gadir sai
guidare le macchine dell'acqua vero#
duma!h" Non amo spostarmi con le macchine del tecnoporto, non trovo mai la taglia
giusta
&=
, e poi al pensiero di indossare la stessa macchina utilizzata da altri atalei mi
indispone.
berial" *uante storie, i draghi marini vengono puliti regolarmente, e la loro manutenzione )
ottima, hai veramente poco da lamentarti.
gadir" 7cusatemi prima di andare alla spiaggia devo andare nella mia stanza. Devo
custodire un effetto personale.
berial" Non c') problema, anche io dovrei andare a cambiarmi, facciamo in tempo, anzi,
potremmo anche passare per la mensa e prendere qualcosa da mangiare. duma!h ti va di
venire con me# Io mi fermo prima rispetto a gadir.
duma!h" Dipende, mi prometti che non passerai interminabili minuti a sfilare per decidere
quale abito ti dona di pi9#
furu%" @ene, Io mi preoccuper, delle cibarie, ci incontriamo tutti al tecnoporto tra un
corso
&B
.
&4 Il trono del sole ) una costruzione di oricalco e cristallo che cinge atal, ad ogni solstizio ed equinozio il
sole passa in un punto preciso del cielo, stando seduti sulla spiaggia ) possibile seguire il corso del sole
mentre passa dietro una moltitudine di cristalli sospesi in aria fino al suo arrivo sul trono, una mezza luna di
oricalco con incastonato un grande cristallo, quando il sole tramonta la rifrazione della luce dipinge tutta la
spiaggia dello spettro dei colori.
&= < una falsa preoccupazione. -e macchine del tecnoporto si adattano perfettamente al corpo delle
persone. Indipendentemente da statura e peso.
&B +n 2corso3 di tempo.
/D
Apotheosis Ascesa e caduta
asmodeot" gadir posso accompagnarti# 7e non sono di disturbo ovviamente.
gadir" Di la verit, stai semplicemente assolvendo al compito di non farmi fuggire.
asmodeot" >ahaha, no, veramente.
gadir" 0a bene.
Cli atalei prendono il mer.abah e si dirigono agli alloggi del quarto settore, dopo aver
passato il primo tragitto con berial e duma!h, gadir rimane solo con asmodeot. -a citt
corre per illusione intorno a loro riassumendo in pochi istanti lo splendore bianco delle
costruzioni che li accerchiano.
asmodeot" 7ono indiscreto se ti chiedo cosa devi portare al riparo dalla furia della mia
compagnia#
gadir" Non ) per questo, sarei tornato al mio alloggio comunque. < un piccolo dono.
asmodeot" Di qualche atalea che all'oscuro di berial sta facendo progetti per il tuo futuro#
gadir" No, ) il dono di un amico.
asmodeot" 7cusami, sono stato indiscreto.
Cuardai attraverso la finestra ovale del mer.abah per osservare i monti che cingono la
citt di atal. 'oi il mio sguardo cadde sul riflesso sul vetro di gadir. 1ra perso in un luogo
lontano nei suoi pensieri, lo vidi stringere qualcosa all'interno della veste all'altezza del
petto. 'ensai di essermi impadronito di una immagine che non mi apparteneva, ma
guardare l'immagine riflessa di una persona non equivale ad osservare senza essere visti,
) una partecipazione silenziosa, un momento condiviso per caso, una presa di coscienza
inaspettata. Dunque non me ne vergognai. In quel momento gadir incroci, il mio sguardo
nel riflesso, mi sentii come la preda di una fiera, incapace di muovermi e di voltarmi, come
se con i suoi occhi stesse indagando dentro di me.
gadir" < un dono di ataleon.
asmodeot" 7ei amico del (e eterno#? 1 come..
/4
5assimo !ivita
gadir" 7tiamo lavorando allo stesso progetto. 'er la prossima elezione presenteremo delle
nano macchine in grado di modificare il codice genetico al pari della macchina per
l'apoteosi e di ristrutturare tutto il sistema nervoso centrale e periferico. 7e il progetto verr
approvato dal consiglio tutti gli atalei godranno di un corpo e di una mente perfezionati,
ristrutturati sulla base della volont della conoscenza.
asmodeot" -a materia schiava dell'informazione, un progetto ambizioso.
gadir" 7ono passati ormai quaranta anni da quando il progetto ) iniziato. 7i tratta di
ristrutturare l'intero codice genetico horiano.
asmodeot" Davvero gadir... non credevo che... ) stupefacente?
1 cos; gadir sta lavorando ad una seconda apoteosi degli atalei. *uest'uomo vuole
eguagliare il traguardo della vita eterna raggiunto dal suo maestro. Di pi9. 7ono al
cospetto dell'uomo che realizzer il sogno segreto di dominare la materia in tutti i suoi
aspetti. !osa ti rende cos; speciale gadir# !ome ) possibile che in solo sessantadue anni
tu sia giunto in luoghi che non credevo possibili#
gadir" asmodeot, guardami.
asmodeot" 7i...
gadir" !ustodisci queste parole dove nessuno possa raggiungerle.
asmodeot" 7i.
!on semplici parole incatena le mie azioni, senza minacce o costrizioni, i suoi occhi
rapiscono la volont e l'annientano, con un solo sguardo ha compreso i miei pensieri,
acquisendo consapevolezza della mia persona mi ha dato fiducia, e con la stessa
semplicit e dolcezza mi ha vincolato, sono succube del suo volere. @en pi9 di un
semplice uomo, ) possibile che io stia vivendo nello stesso tempo di un nuovo re eterno.
-o guardai con ammirazione come fosse un dipinto antico e prezioso, finchH non notai la
sbavatura.
asmodeot" 'fhhh... hahaha?
/=
Apotheosis Ascesa e caduta
gadir" !o... cosa c') da ridere#
asmodeot" 7ei cos; serio... ma con quel bernoccolo enorme sei davvero poco credibile?
>ahaha?
gadir" Ah? Dimenticavo il bernoccolo? Devo trovare un copricapo pi9 grande?
asmodeot" gadir sei tanto vanesio quanto incredibile.
gadir" Non parleresti cos; se anche tu fossi un leone bianco in mezzo a tanti leoni
marroni
&E
.
asmodeot" gadir, nessuno bada alla tua pelle.
gadir" Non gli danno importanza all'interno del contesto sociale, ma sono tutti incuriositi.
'er questo mi trovo spesso sotto osservazione conoscitiva, se ho un difetto si nota subito.
asmodeot" O forse sei solo vanitoso...
gadir" 1ssere belli non ) una colpa...
&E gadir esagera, gli atalei vengono da diverse nazionalit, anche se la maggior parte ha una carnagione
scura.
/B
5assimo !ivita
elo"im
ataleon" 7iamo riuniti oggi nel consiglio degli elohim
&G
per discutere del problema
dell'esaurimento delle materie prime nel continente di atal. !ome avete letto nel recente
rapporto dei tecnoJservi di ricognizione, saprete che con i nuovi ritmi di
approvvigionamento il continente sar autosufficiente solo per altri duecento anni.
Abbiamo bisogno di trovare nuove fonti di approvvigionamento.
anfer
/I
" -a stima precedente non era esatta. A chi dobbiamo attribuire questo errore#
diaper
/&
" < inutile recriminare. -a tecnologia su cui erano basate le sonde del (e uscente
appartiene a questa citt ed a ogni singolo individuo che ha partecipato alla loro
realizzazione.
elasi'h
//
" +n'ottimizzazione del sistema di riciclaggio dei prodotti non potrebbe essere
sufficiente per ovviare alla crisi delle materie#
evemon
/A
" Attualmente il fabbisogno tecnologico della nostra citt ) altissimo, per
realizzare i progetti delle colonie spaziali non ) sufficiente il sistema di riciclaggio, secondo
&G Il consiglio degli elohim, chiamato anche consiglio degli uguali, ) il raduno dei dieci (e di atal che si
svolge ogni dieci anni, in cui vengono prese decisioni importanti per atal e il suo popolo.
/I Il mandato di anfer ) basato sul progetto 2nemen3 ossia il progetto che realizza la tecnologia per lo
sfruttamento delle risorse dei pianeti, e il sistema di terraformazione.
/& Il mandato di diaper ) basato sul progetto di applicazione delle nanotecnologie nel settore medico.
// elasi'h ) il creatore dell' ho.ma'her, nonchH grande amico di ataleon.
/A evemon ) l'autore dei bioJtecno.
/E
Apotheosis Ascesa e caduta
le stime questo ricopre solo il DAK dei materiali utilizzati giornalmente, e il progetto per la
sostituzione dei vecchi impianti di riciclaggio alzerebbe la stima solo del &4K. Abbiamo
bisogno di nuove macchine, cos; come abbiamo bisogno di una manutenzione continua di
tutte le macchine su cui si basa la nostra civilt. Non solo per le colonie spaziali, anche per
questioni di ordine pratico, l'intera struttura di atal ) basata sui prodotti del progresso
tecnologico.
menes
/D
" *uindi sar necessario avviare un settore per le importazioni. *uesta civilt si )
basata per quattrocento anni sullo sfruttamento del continente, nonostante le
conseguenze della guerra nucleare siano ormai esaurite. < una buona occasione per
creare delle colonie di tecnoJservi. Dopo la guerra del $as%el ci siamo rinchiusi in questo
bozzolo protetto e familiare, i miei sentimenti sono i vostri, comprendo il vostro dolore e le
vostre paure perchH io stesso ho vissuto gli orrori della guerra, l'indole della nostra natura
ha portato la civilt al collasso, una terra lastricata di cadaveri, macerie e distruzione, ma
in questi anni siamo stati in grado di creare una realt affidabile in cui ogni elemento )
funzione della volont e non del caso, ) ora di considerare lo sfruttamento delle risorse dei
continenti esterni. Non vi chiedo di creare dei nuovi centri indipendenti, troppo abbiamo
sofferto, e nessuno di noi ha intenzione di ripetere quell'orrore. !i sar una sola civilt. +n
solo paese centro di questo mondo finchH i brandelli di tefnet
/4
non arriveranno su hor.
autoc
/=
" Il tempo scorre, Abbiamo bisogno di una ingente quantit di forza lavoro, l'intenso
impiego di macchine e tecnoJservi potrebbe portare ad un rallentamento nello sviluppo di
vari progetti tra cui la fondamentale modifica genetica degli organismi da introdurre
nell'habitat artificiale delle colonie. Abbiamo solo duecentoquaranta anni prima che le
membra di tefnet colpiscano hor. 6orse dovremmo considerare l'opportunit di utilizzare
come forza lavoro gli stessi atalei.
elasi'h" !hiedereste al vostro popolo di abbandonare i laboratori e di morire picconando
dentro uno scavo#
azael
/B
" No, ovviamente non possiamo utilizzare come forza lavoro gli atalei, ) contro i
nostri principi, ) illogico utilizzare in mansioni di tipo manuale un essere vivente capace di
produrre informazione tramite dinamiche associative. 1 la logica ) la base della civilt
come la conosciamo, ma ) anche vero ci, che avete affermato (e autoc. +na spedizione
di tecnoJservi sarebbe molto costosa in termini di risorse, si tratta di spostare interi
/D menes ) il padre di asmodeot nonchH l'autore del progetto brev delle colonie spaziali.
/4 0edi in appendice" 2se:h il dio malvagio3
/= Il mandato di autoc ) basato sull'applicazione delle nanotecnologie nel settore informatico.
/B Il mandato di azael ) basato sul progetto mirra'h di ingegneria genetica.
/G
5assimo !ivita
convogli di tecnoJservi, creare delle centrali nucleari per l'alimentazione delle macchine e
di importare tutto il necessario per i centri di approvvigionamento e produzione.
menes" (e eterno, esponete la vostra soluzione al problema.
ataleon" In ar.eab sono presenti numerosi giacimenti di petrolio, come sapete grazie ad un
processo di distillazione ) possibile ottenere diversi prodotti utilizzabili come carburante
economico da impiegare come fonte di energia, abbiamo a disposizione progetti di
macchine studiate appositamente per questo.
azael" !omunque ) nelle nostre possibilit importare tutto il necessario per creare delle
centrali nucleari e stabilire una squadra di estrazione nei continenti vicini al nostro. Non
siamo in una situazione di crisi, propongo di seguire la strada prefissata. -'investimento
iniziale sar cospicuo ma allo stesso tempo fruttuoso.
diaper" Non possiamo commettere errori. 7e una sola ruota del carro si spezza il viaggio si
interrompe. -a realizzazione delle macchine alternative in grado di utilizzare i prodotti della
raffinazione del petrolio ) pi9 sicura e ci permette di risparmiare notevolmente le risorse
della citt. Anche se l'efficienza dei sistemi basati su questi prodotti ) inferiore.
elasi'h" Dunque la scelta ) tra questi due progetti. Dobbiamo scegliere tra efficienza e
sicurezza. 1ntrambe le condizioni sono indispensabili ma per questioni di tempo dobbiamo
rinunciare a una di esse.
poseid" !') un'altra soluzione.
anfer" *uale (e poseid#
poseid" +tilizzare dei cloni modificati geneticamente.
mestor" Dei cloni# Dei cloni atalei# 7piegatevi (e poseid.
poseid" :utti noi temiamo l'ipotesi di esportare atalei nelle colonie. Abbiamo paura di non
poter controllare ogni singola azione, ogni singolo elemento e situazione che possano
portare alla creazione di altri centri di potere. 'er questo ognuno di noi viene
costantemente monitorato, per questo ogni singola azione che avviene nel paese viene
registrata, per questo non ) possibile uscire da qui privi di un sistema di controllo.
Abbiamo bisogno di effettuare queste spedizioni, non abbiamo scelta, sappiamo che sar
AI
Apotheosis Ascesa e caduta
un viaggio oneroso e problematico e ci, non ci allieta, e nessuno di noi vuole che un
imprevisto interrompa il progetto di colonizzazione. Dunque, immaginate di avere forza
lavoro in abbondanza che necessita solamente del cibo prodotto dalla terra per vivere
felicemente, che non ha bisogni o desideri esattamente come i nostri tecnoJservi, ma che
pu, autonomamente trovare il proprio sostentamento. 7to parlando di cloni geneticamente
modificati in modo da non disporre della stessa capacit associativa e della vita eterna.
+na sottospecie, degli esseri inferiori da utilizzare come bestie da soma.
elasi'h" (e poseid, vorreste utilizzare del codice genetico ataleo per poi modificarlo ed
ottenere dei nostri simili ma con inferiori capacit, da utilizzare negli insediamenti# *uanto
proponete non ) sostenibile, non ) questo il fine ultimo della conoscenza, questo sarebbe
un passo indietro nella nostra opera di civilizzazione.
azael" Non ) questo il percorso che stiamo seguendo (e poseid. I nostri valori si fondano
strettamente sul percorso evolutivo di cui siamo partecipi. !reare degli esseri inferiori da
utilizzare come servi e come schiavi non ci renderebbe migliori, nH renderebbe giustizia
alla forma che la conoscenza ha preso in noi.
poseid" Non utilizziamo forse noi bioJtecno come servi e schiavi# Non modifichiamo
geneticamente la fauna, in modo da ottenere un prodotto migliore e pi9 aderente alle
nostre necessit# *uale sarebbe la differenza# 7olo ed unicamente la loro origine. -e
specie sono il risultato di un percorso evolutivo...
diaper" 1sattamente (e poseid, le specie sono il risultato di un percorso evolutivo, una
creazione originale ) opera della conoscenza, mentre in questo caso ci proponete di
modificare un essere perfetto. !ome sappiamo la conoscenza prende forma nella materia,
creando le varianti della vita su questa terra, vorreste voi (e poseid sostituirvi alla volont
stessa della conoscenza#
poseid" Non siamo forse noi il risultato stesso della conoscenza# Non siamo forse noi il
risultato massimo di questo volere, di questa informazione che crea la vita sulla terra# Non
siamo forse noi il tramite, il mezzo per cui la conoscenza si esprime# Non vi ho proposto di
utilizzare degli atalei, ma dei cloni modificati geneticamente, con strutture associative
ridotte se non insignificanti, senza il dono della vita eterna, senza la capacit di
comprendere la realt come noi la comprendiamo. 7e la materia non possiede una
struttura associativa in grado di analizzare e comprendere se stessa non ) altro che uno
strumento.
A&
5assimo !ivita
menes" 'erchH dunque non creare una creatura veramente originale senza intervenire nel
percorso che la conoscenza stessa ha fissato#
poseid" 'er una questione di tempo. (ealizzare un essere vivente su una base
preesistente ) un lavoro che necessita un tempo sensibilmente inferiore. 1d il tempo ci )
caro. 'er realizzare un subJataleo sarebbero necessari pochi mesi di progettazione. 7e
questo consiglio approver il progetto, nel corso di centocinquanta anni i subJatalei si
saranno riprodotti in maniera significativa tanto da disporre di una ingente quantit di forza
lavoro. 7ar sufficiente approntare delle modifiche per ottenere parti gemellari ed uno
sviluppo accelerato in modo da ottenere degli individui adulti adatti a lavori pesanti in soli
dieci anni di sviluppo.
ataleon" Avete espresso con chiarezza il vostro parare sulla questione (e poseid. Il
consiglio degli elohim si pu, ora sciogliere. Dovrete vagliare con attenzione ogni singola
proposta che ) stata disposta in questa sede. Al tempo stesso sar necessario che
prepariate dei progetti esaurienti ed esaustivi per la prossima seduta nella quale verranno
messi al voto. (e miei pari, la nostra volont ) la volont di atal. Il rapporto di questa
seduta verr ora scolpito nell'oro e reso pubblico.
5entre i (e escono dalla sala del consiglio e tornano alle proprie mansioni, il (e eterno
prepara una tavola d'oro dove il resoconto della seduta viene scolpito e posizionato sulle
mura del primo cerchio in modo che sia visibile dal secondo cerchio. -e informazioni
riguardo le decisioni del consiglio vengono diffuse per praticit ad ogni terminale degli
alloggi del secondo cerchio. asmodeot e furu% si trovano in quel momento al terminale e
leggono la notizia.
furu%" !loni atalei# :u che ne pensi asmodeot#
asmodeot" 5i sembra una soluzione drastica. < anche vero che ci troviamo in una
situazione delicata.
furu%" 7i, il reparto scientifico ha stimato che l'impatto delle membra di tefnet potrebbe
essere tale da influenzare in modo consistente l'ecosistema, un disastro ambientale su
scala mondiale. 1 quel fesso si preoccupa di dipingere.
asmodeot" 6orse dimentichi la natura degli atti che abbiamo appena compiuto# Non siamo
certo migliori.
A/
Apotheosis Ascesa e caduta
furu%" Ah? < vero? Il nostro super Io ci giudica?
asmodeot" 5a ) a fin di bene, se non agiamo in questo modo non avremo mai opportunit
di stabilire un rapporto di amicizia.
furu%" :i ) cos; caro gadir# *ual ) la motivazione di questo interesse#
asmodeot" Difficilmente potrei rendere con le parole i pensieri che si presentano ora alla
mia coscienza. 1 mi meraviglio di questo visto che rendere in parole i pensieri ) per me
atto spontaneo. 'enso che gadir sia pi9 speciale di quanto sembri.
furu%" 7pero che tu non sia in errore, e anche se non fosse cos;, comunque passeremo
dei giorni in spensierata allegria. Anche in compagnia dell'artista ignorante purtroppo.
asmodeot" 7e ti sentisse ti scaglierebbe contro il pennello con tutta la tavolozza.
furu%" Non sia mai che con l'effetto del caso sia in grado di creare un'opera decente.
asmodeot" 7ei pi9 velenoso di una vipera, non riesco ad immaginare cosa tu possa dire in
mia assenza, e la cosa non mi quieta.
furu%" Allora ) vero che i tuoi sentimenti non sono chiari. asmodeot conosci bene
l'opinione che ho di te.
asmodeot" A proposito, dobbiamo recarci nella 7!D, oggi il nostro artista espone la sua
opera compiuta. berial si trova gi li#
furu%" 7i, ) in trepida attesa dell'arrivo della mozzarella. Non trovi che mozzarella sia un
soprannome sintetico e simpatico#
furu%" Non osare appellarlo in questo modo. 7i potrebbe offendere a morte. Andiamo a
prendere il mer.abah. Non perdiamo tempo.
I due atalei raggiungono la sala della creazione dove gadir e berial osservano le opere di
duma!h, ogni ataleo ) intento ed assorto nel suo lavoro nel pi9 completo silenzio della
devozione. Cli amici sono riuniti davanti ad un muro di pietra sopra il quale linee di luce
disegnano un abbraccio tra una madre ed il proprio figlio.
AA
5assimo !ivita
gadir" < meraviglioso duma!h, come ) possibile che dalla pietra esca la luce#
duma!h" 'er realizzare quest'opera mi sono fatto aiutare da asmodeot, lui si ) occupato
della realizzazione tecnica, io ho 2solo3 disegnato sulla pietra.
asmodeot" < un principio molto semplice, sulla superficie della pietra sono presenti delle
nanoJmacchine che reagiscono al composto utilizzato per tracciare il disegno attivandosi.
*uesto pannello si autoalimenta trattenendo in sH l'energia della luce.
duma!h" >o intenzione di proporre questo progetto al consiglio per abbellire i muri del
secondo cerchio, il mio gruppo di artisti potrebbe rendere in immagini la storia di atal, di
notte lo spettacolo scalderebbe i cuori dell'intera citt.
gadir" < molto bello duma!h, non posso che approvare questo progetto. Avrai
sicuramente il mio voto, te lo prometto.
berial" Avete letto per caso la tavola d'oro#
furu%" 'er caso# Dovrebbe essere un dovere civile di ogni ataleo interessarsi della politica
della citt. !omunque ) incredibile che dopo tanti anni vengano aperte le frontiere.
duma!h" !osa# Io non so niente? -e frontiere verranno aperte? 'otremo uscire?
asmodeot" !he uomo sprovveduto, tieni, guarda dal mio portatile.
duma!h" 5a... ) davvero carino? -'hai fatto tu#
asmodeot" !erto chi vuoi che l'abbia costruito# < solo un prototipo ma ) perfettamente
funzionante, ho intenzione di creare un portatile con caratteristiche e funzioni molto
particolari da proporre come elaboratore standard da viaggio, quando verranno aperte le
frontiere sicuramente il consiglio bandir dei concorsi.
berial" Allora avrai a disposizione molto tempo. !omunque ) bellissimo asmodeot? 7ei
davvero un genio? < cos; piccolo e sembra una sfera?
asmodeot" >o pensato a questa forma perchH ) molto maneggevole ed ) coerente con il
simbolismo della nostra citt, anche se a dire il vero la prima ispirazione ) venuta dal pane
caduto a gadir la prima volta che ci siamo incontrati.
AD
Apotheosis Ascesa e caduta
gadir mi sorrise imbarazzato, ed al contempo mi imbarazzai anche io, forse non avrei
dovuto esplicitare in tal modo i miei sentimenti di ammirazione nei suoi confronti, ma la
purezza di un sentimento si riflette negli atti spontanei, e non ci pu, essere vergogna in
questo. 7eppi in futuro che la mia devozione ed ammirazione non erano mal riposti.
*uando la tragedia consuma le persone, rimangono solo i sentimenti sinceri.
asmodeot" A proposito, forse ) il caso che leggiate il comunicato...
berial" 'osso leggere anche io# Nella fretta di venire qui me lo sono perso...
furu%" A nessuno interessano le sorti di questo pianeta# 7ono il solo#
gadir" >em... scusami asmodeot anche io non l'ho letto...
asmodeot" 0ergognatevi. 0enite tutti qui atalei incivili.
Cli atalei leggono con sorpresa la notizia, la lettura del comunicato si alterna ad
esclamazioni di meraviglia e curiosit.
duma!h" Dei cloni# *uesta ) la proposta di poseid# Non mi piace... ah... scusa gadir.
gadir" Non hai nulla di cui scusarti, non piace neanche a me. 1 comunque il riflesso del
cuore di mio padre non mi appartiene.
berial" !he parole dure. Non credevo fossero questi i tuoi sentimenti. 7ei tanto bello
quanto misterioso.
asmodeot" 7ei diventato di nuovo rosso# 'ensavo che dopo le tette al vento di berial non
avessi pi9 niente di cui vergognarti.
gadir" :i prego asmodeot...
berial" :ette al vento# 0ergogna# (itieniti fortunato ad aver goduto di un tale spettacolo
cos; a poco prezzo?
furu%" 6osse la prima volta...
A4
5assimo !ivita
gadir" !omunque era inevitabile che le frontiere venissero aperte. 'eccato che pochi di noi
ne godranno. 5anca cos; poco all'arrivo delle membra di tefnet, e cos; poco tempo
abbiamo per visitare hor, prima che la catastrofe lo divori.
berial" Non ti angosciare, le colonie spaziali sono temporanee.
furu%" 0eramente io sapevo che sono state progettate con l'intento di stabilire delle colonie
permanenti, per questo in concomitanza ci sono in sviluppo i progetti per la
terraformazione e la creazione di un ecosistema con organismi geneticamente modificati
in modo tale da sopravvivere in condizioni estreme.
asmodeot" < proprio cos;, il laboratorio tecnologico sta realizzando alcuni sottoJprogetti
correlati a questi.
5entre la compagnia discute della notizia, nella sala della creazione entra ra'hab, volge
lo sguardo verso di loro e si avvicina a passi lenti osservandoli attentamente uno ad uno.
berial si volta e dopo averlo visto la sua espressione gioiosa si trasforma in un misto di
risentimento ed acredine.
ra'hab" 7apevo che eri qui.
berial" Dove sono non ti riguarda.
ra'hab" Dunque questa ) la tua nuova compagnia, come vedo non sei ancora in grado di
discernere il valore nelle persone.
asmodeot sentendosi preso in causa, reagisce prontamente all'insulto, si pone avanti a
berial e risponde a tono.
asmodeot" Non ricordo di aver mai richiesto il tuo parere ra'hab, vattene prima di guastarti
la vita. *ui non sei gradito.
ra'hab" asmodeot# Dunque lo scorrere del tempo non ha cambiato i tuoi interessi. Non
credevo che le tue ambizioni fossero cos; a buon mercato.
asmodeot trattiene a stento l'ira che lo porta a scagliarsi con forza verso ra'hab per
colpirlo, ma viene fermato da gadir che avanza davanti a lui e lo cheta appoggiandogli una
mano sulla spalla. gadir si volta verso asmodeot, lo guarda con aria sicura e placida, poi
A=
Apotheosis Ascesa e caduta
torna con lo sguardo su ra'hab diventando distaccato, serio e mellifluo.
gadir" !osa desidera il messaggero ra'hab. 'onga a me le sue questioni ed eviti di
elargire giudizi a persone che non conosce.
ra'hab" Il figlio di poseid. *uale onore. -e mie conoscenze vanno oltre quanto potete
immaginare.
gadir" *uesto non implica il nostro interesse nei suoi riguardi, sono io a decidere chi ) per
me motivo di interesse.
ra'hab" 7ono qui per riprendere berial, non sono d'accordo sulla richiesta dei giorni liberi,
non potete andare nel bosco del tramonto. Non avete letto il comunicato del primo
cerchio# !i sono nuove disposizioni in merito alla distribuzione degli orari di lavoro nei
laboratori.
berial" Non sei il mio capo di sezione, stai al posto che ti compete se ti riesce. 1 per una
volta nella tua vita prova ad accettare il fatto che per me non sei niente, invece di cercare
di rivalerti in questo modo patetico che ulteriormente ti immerge nella pozza di ridicolo in
cui sguazzi.
gadir guard, berial facendole intendere di tacere e di lasciar parlare lui, non perchH ella
non fosse in grado di difendersi, ma per il motivo contrario, conoscendo l'impeto, la forza e
la determinazione dell'amica, comprese che in quel momento farla parlare sarebbe
equivalso ad alimentare il fuoco.
gadir" 7cusami berial. 5essaggero ra'hab, detesto fare uso di un potere che non mi
appartiene nH mi compete, agite come pi9 desiderate e nel modo che ritenete opportuno,
per mio conto far, appello al consiglio per tutto quanto mi sia richiesto in ragione da
questa compagnia. 7apete benissimo che otterr, tutto ci, che desidero. 6ossi in voi mi
risparmierei il disturbo. A meno che non abbiate tempo da perdere intendo.
ra'hab" Abusate dell'amicizia con ataleon.
gadir" Non ) una colpa essere una persona rilevante nel mondo politico di atal.
ra'hab" Non sar cos; per sempre.
AB
5assimo !ivita
Dopo queste parole ra'hab si volse e se ne and, via sui suoi passi, dopo l'intervento di
gadir non fece nessun ricorso al consiglio, nH per molto tempo sentimmo parlare di lui,
solo una cosa nelle parole da lui proferite aveva colpito la mia attenzione, cosa voleva dire
con 2non sar cos; per sempre3# Nella mia mente annebbiata dall'ira per la superbia del
messaggero si insinuava un dubbio che in futuro seppi essere corretto, ma che in quel
momento fu scacciato via dalla melodiosa voce di gadir che mi riport, alla realt.
gadir" asmodeot# asmodeot? Non rigirarti nel livore, non ne trarrai alcun beneficio.
1 cos; dicendo mi accarezzo il capo, un mare calmo contro la tempesta, il soffio del vento
sulla pelle non ) cos; dolce come la carezza di quest'uomo. Non potevo fare a meno di
fare tutto ci, che mi consigliava, non che provassi sentimenti d'amore nei suoi confronti,
ma di ammirazione e meraviglia, come si pu, ammirare e meravigliarsi per un tramonto,
una cosa unica nel trascorrere del tempo.
gadir" !omunque mi dite in cosa consiste questa richiesta di giorni liberi# 5i sono lasciato
trasportare dal mio personaggio e non ho badato troppo alle vostre motivazioni.
berial" Nel bosco del tramonto ad est di atal c') una laguna meravigliosa sovrastata da alti
alberi che nascondono la sua bellezza, al centro della laguna nasce un albero centenario
dai colori brillanti e diffusi, sopra di esso furu% ha costruito un rifugio in grado di ospitarci
tutti, sarebbe bello passare qualche giorno insieme lontano dalla citt.
furu%" 'er questo abbiamo richiesto i permessi per uscire dalla citt, anche per te. Devi
solo approvare la richiesta dal tuo terminale.
gadir" +na vacanza# Ora# 1 tefnet#
asmodeot" Non possiamo preoccuparci tutta la vita di come morire. Non farti pregare, )
una buona occasione per passare del tempo insieme, dopo esserti rilassato con noi potrai
nuovamente concentrarti sul tuo lavoro.
gadir" 'er la furia della tempesta, mi avete incastrato. !onsapevoli della condotta che
avrei tenuto nella diatriba, avete fatto perno sulla mia vanit e sicurezza. Astute canaglie?
Ora che ho detto quelle parole a ra'hab non posso di certo tirarmi indietro? 7apevate che
ra'hab sarebbe venuto qui? 5i avete teso una trappola?
duma!h" >ahaha, no gadir, non dire cos;, in tutta sincerit avevamo intenzione di farti
AE
Apotheosis Ascesa e caduta
ubriacare in modo da farti acconsentire alle nostre richieste, non ci aspettavamo
l'apparizione di ra'hab, ) stato un caso fortuito.
gadir" 1 va bene astuti manovratori della volont altrui. Andremo in vacanza?
Cli atalei divergono i pensieri nelle gioie dell'amicizia, nel pomeriggio assolato la
compagnia osserva le opere di duma!h, tra risate sommesse e parole di conforto. Nel
mentre, nell'eden, il giardino del primo cerchio, poseid discute con i messaggeri della
presenza. !elato dietro il palco il marionettista prepara il suo spettacolo.
poseid" 5iei fidati messaggeri, il tempo ) prossimo, lentamente la tela sta prendendo
forma, e finalmente l'era degli elohim giunger al suo termine, ditemi, a quale livello )
giunto lo sviluppo del vele.reCh ramis
/E
#
mi.al" In dieci anni saremo in grado di realizzare questa versione perfezionata ed
inattaccabile.
'hanu$" *uesto vele.reCh sar in grado di cambiare forma costantemente, sia
l'intervento naturale che quello artificiale del sistema immunitario saranno inutili.
Chebur" Il vele.reCh ramis sar la base del vele.reCh aneb
/G
, tramite questo potremo
eliminare immediatamente qualsiasi organismo in cui il ramis ) ospitato.
poseid" 1ccellente. !os; come eccellente ) stato il vostro operato.
ra'hab" Nostro %ahi$ah
AI
, il merito ) vostro. Cli studi sull'ultimo vele.reCh effettuati dal
settore medico ci hanno permesso di rilevarne tutte le imperfezioni. NH il popolo nH il
consiglio ha sospettato nulla, voi stesso avete fatto in modo che il settore medico si
preoccupasse di fronteggiarne la diffusione e di fornire gli schemi atomici al settore
tecnologico applicato alle nanoJmacchine. Il vele.reCh ramis sar un mezzo perfetto per
giungere al nostro fine.
poseid" ra'hab ti abbiamo aspettato molto oggi, perchH ti sei recato nella sala della
/E vele.reCh ramis" 0ersione non letale del vele.reCh, non determina immunodepressione contiene
l'enzima che esegue la trascrittasi inversa, replica il proprio genoma integrandolo nella cellula infettata, )
endogeno. @ase per il vele.reCh aneb.
/G vele.reCh aneb" Insieme al vele.reCh ramis determina immunodepressione. < un retrovirus con (NA a
singola elica che mediante transcriptasi inversa trasferisce l'informazione genetica dal suo (NA al DNA della
cellula infetta.
AI %ahi$ah" 'rincipio primo e causa ultima. +tilizzato nel periodo preJ$as%el come titolo onorifico per gli
egemoni.
AG
5assimo !ivita
creazione del secondo cerchio#
ra'hab" Nostro %ahi$ah, degli atalei avevano fatto richiesta al settore medico per dei
giorni liberi, la loro destinazione ) il bosco del tramonto, e sicuramente ) a conoscenza del
fatto che il sistema di sicurezza non ) completamente operativo in quell'area. 7ono andato
ad accertarmi che nulla potesse sconvolgere i nostri piani. 5i preoccupo che ogni tassello
sia al suo posto. !on loro c'era anche la stella del mattino.
poseid" gadir. !osa vuole fare gadir fuori dalla citt# Non ) nel suo carattere, questo
evento mi turba, complimenti ra'hab, la tua meticolosit e la tua prontezza verranno
premiate. *uesto accadimento ) oscuro.
ra'hab" Crazie mio %ahi$ah. Il sospetto ) scaturito proprio per via del rapporto della stella
del mattino con il (e eterno.
poseid" ataleon non approver i cloni costruiti sulla base del codice genetico ataleo, la sua
volont non coincide con la mia. 5a di questo ero a conoscenza. *uesto viaggio ) a
nostro favore, sfrutteremo la mancanza di monitorizzazione nel bosco del tramonto. 6ateli
seguire da un ricognitore e tenetemi costantemente informato sui loro spostamenti.
DI
Apotheosis Ascesa e caduta
Il )os$o del tramonto
furu%" duma!h passami il tep
A&
... no... no quello... quello ) un $ip
A/
, duma!h davvero non
conosci la differenza tra un martello e un avvitatore# 5a hai davvero quattrocento anni#
duma!h" 'erchH# 'erchH devo essere io ad aiutarti#
furu%" 5e lo sto chiedendo anche io. duma!h non ci credo, non ) possibile... ) quello li
alla tua destra, sai distinguere la destra dalla sinistra vero#
duma!h" Non mettermi in agitazione...
furu%" 'erchH non sei andato a caccia con gli altri# 'oteva rimanere asmodeot qui ad
aiutarmi?
duma!h" 'erchH non so cacciare. 7o solo dipingere.
Dal folto della foresta appaiono gadir ed asmodeot, li precede berial gioiosa e saltellante,
mentre porge le mani in avanti per mostrare il risultato delle sue ricerche.
furu%" Ah? 6inalmente siete tornati? Avete trovato qualcosa di commestibile#
A& 5artello.
A/ !acciavite.
D&
5assimo !ivita
berial" Io ho trovato delle bacche e delle noci?
furu%" 6antastico, con quelle ci possiamo condire il nulla. Dov') asmodeot#
berial" >ei, non essere scortese ho passato la foresta al setaccio per queste?
asmodeot" Cuarda qui furu%? Cuarda cosa abbiamo preso io e gadir?
furu%" Ah? !he meraviglia? +n cinghiale maschio?
berial" 'ossiamo farcirlo con le bacche? !ome hai fatto a vedere che era maschio# !he
occhio di falco?
furu%" Non ti rispondo neanche. 'ensa piuttosto a piantare le ghiande che hai raccolto.
berial" 7ono noci? furu%, da quanto tempo non ti diletti in attivit sessuali#
furu%" Dubito di poter tenere i tuoi ritmi...
gadir" -a smettete# asmodeot, aiutami con questo...
duma!h" 'er i dieci (e, non vorrete veramente scuoiare quel coso ed estrarne le carni
vero# !he cosa disgustosa, non contate su di me.
furu%" 7ua maest desidera forse ritornare al miscelatore della citt#
duma!h" 7empre meglio di quello schifo. Non osate farmi vedere il sangue e la carne di
quell'animale prima che sia cotto e tagliato a fettine sottili o vomiter,.
gadir" 'otrei farmi un bel copricapo con questa testa di cinghiale, mi invidierebbero tutti ad
atal.
asmodeot" furu%, non hai finito di sistemare il rifugio# Non ti sono bastati gli attrezzi#
furu%" Non mi ) bastato l'aiuto, ti prego vieni a sostituire duma!h?
duma!h" 'otreste evitare di trattarmi come un incapace#
D/
Apotheosis Ascesa e caduta
furu%" -o farei se non lo fossi.
duma!h" asmodeot, l'hai sentito# >ai visto come mi tratta# Non ) colpa mia se...
asmodeot" furu%, dagli pace. 7iete appena usciti dalla citt e gi vi comportate come se
foste in lotta per la sopravvivenza in una situazione marginalmente instabile. duma!h,
perchH non allieti questa compagnia con la tua musica# 7uonaci una canzone dei tempi
passati.
duma!h" 6inalmente una mansione che mi si addice.
-a laguna con i suoi colori pastello bagna di verde le vesti bianche degli atalei, intorno a
loro scende la sera, un vento caldo sfiora la superficie placida della laguna, smuove i fili
d'erba intorno all'albero centenario e risveglia delle lucciole che si alzano in volo. 5entre
furu% suona una melodia triste con uno strumento a fiato, i compagni completano la
realizzazione del rifugio ed accendono un fuoco.
gadir" Cuarda berial, non pensi che possa essere un copricapo favoloso#
berial" 7i ) bellissimo gadir? 7embri una chimera con la testa di cinghiale?
asmodeot" !he complimento mediocre.
berial" :u bada all'esternazione dei tuoi pensieri, io penser, ai miei.
gadir" !he atalea curiosa. 5i chiedo come vi siate conosciuti.
berial" < una storia simpatica, la vuoi ascoltare#
gadir" 7ono qui anche per questo, per conoscervi meglio.
berial" Ottanta anni fa, stavo lavorando ad un sistema per la ricostruzione dei tessuti
organici tramite nano macchine, il progetto Chemef.
gadir" *uindi devo ringraziare te per la ricostruzione del braccio che ho perso anni fa#
berial" 7i... hai perso un braccio# Non credevo...
DA
5assimo !ivita
gadir" Non ) una storia che merita di essere raccontata. 7cusami se ti ho interrotto.
berial" 0a bene... in quel tempo lavoravo con ra'hab, pensavo fosse un ataleo degno di
attenzione visto i suoi numerosi risultati in campo medico, ben presto ebbi modo di
pentirmene.
furu%" berial, ti manca la capacit di sintesi, per farla breve berial gli mostra il prosperoso
seno, ra'hab si illude, berial si rende conto che ) un borioso pieno di sH e ritira le
intenzioni di offrire servigi. ra'hab amaramente s'altera. 6ine della storia?
berial" Non era cos;? 1ra una storia romantica piena di colpi di scena e di vissuti
drammatici?
gadir" Non ho ancora capito come vi siete conosciuti.
furu%" berial per mollare ra'hab si butta a corpo morto su asmodeot come una mosca su
un mucchio di letame fumante, il povero ignaro ) solo una pedina nell'immensa trama
architettata da questa atalea, poi per ammaliarlo gli mostra il suddetto prosperoso seno e
asmodeot con bava alla bocca si finge il suo nuovo impegno sentimentale. ra'hab cova
rancore a vita. 6ine della storia.
berial" :u mi odi vero#
furu%" 7cherzi# 7ei la donna pi9 fantastica che conosca.
gadir" >ahaha? < davvero una storia simpatica? 7embra che il tuo seno faccia scompiglio?
berial" 1 non mi hai visto ancora danzare con le perline che scendono dai miei capezzoli.
asmodeot" 7ei davvero senza vergogna, o forse ) questa compagnia di amici a farti dare il
peggio di te.
furu%" Amici sotto questo silenzioso cielo stellato.
asmodeot" 7i, ) uno spettacolo unico. Allietato dal calore del fuoco, e dal buon cibo.
duma!h, perchH hai smesso di suonare#
DD
Apotheosis Ascesa e caduta
duma!h" 0orrei mangiare anche io veramente... ancora non mi sono servito. 1 poi non
vorrei vedere un'altra esibizione con le perline rotanti di berial.
berial" 7ono capitata in una compagnia di eunuchi. !he fine ha fatto la vostra virilit#
duma!h" -a stessa fine che ha fatto la tua decenza immagino.
gadir" *ual ) la tua storia duma!h# 7arei ansioso di conoscerla.
duma!h" -a mia storia ) la guerra gadir.
asmodeot" Non te l'ho detto# duma!h ha perso la madre nella guerra del $as%el.
duma!h" Da quel giorno sono rimasto chiuso nel mio dolore. 'oi i miei sentimenti si sono
fatti strada attraverso la creazione artistica. 'er questo ) l'unica cosa che so fare, ho
trasformato il dolore in bellezza, ma non ho nH le forze nH le capacit per fare altro, perchH
l'unico moto del mio cuore ) il dolore della perdita, e l'unica dannazione trasformare quel
dolore nell'espressione dei miei sentimenti.
gadir" 7cusami duma!h, non volevo...
duma!h" gadir, il tuo cuore ) puro, come i tuoi intenti. (icordo con chiarezza i bagliori e le
nubi verdi nel cielo. !ome fosse un vento di tempesta, ero ancora piccolo al tempo, avevo
venti anni. 1ra notte, abbracciai mia madre davanti alla finestra, c'era un vento freddo che
muoveva gli alberi, facendoli ondeggiare come ombre nel buio, conosci il rumore delle
foglie# 'u, essere un rumore dolce o tetro, un rumore malinconico o angosciante, quel
rumore era di terrore. Cuardavo i draghi costruiti da ataleon volare nel cielo, l'eco del grido
del drago era come il fragore di un tuono...
asmodeot" duma!h, non devi, non portare la tristezza nel tuo cuore, adesso hai l'amore
dei tuoi amici, e ti accompagner per sempre nella tua vita eterna.
duma!h" >ai ragione. Non parliamo del passato, gioiamo di questo momento felice.
Il sussurrare irato del fuoco rintona fra le parole degli amici, parole intese alla conoscenza
della persona nel dolce scorrere del tempo. -a sera stellata volge al suo termine, gli atalei
si riparano nel rifugio sull'albero, avvolti tra spesse coperte riposano. Nella notte un incubo
riapre una porta chiusa da gadir, tra l'incessante scandire del tempo delle cicale e delle
D4
5assimo !ivita
foglie nel vento, un tremore freddo attraversa il suo corpo.
poseid" Osi rispondere alle mie accuse# Nel tuo ventre hai cresciuto un mostro?
mariel" Non gridare a quel modo, lui ) qui fuori, tuo figlio non ha colpa della forma che ha
preso il suo corpo?
poseid" Non ) mio il veleno che ha reso la sua pelle bianca e i suoi occhi di sangue?
mariel" !ome puoi dirmi questo# !ome osi rivolgere queste parole alla tua compagna#
!ome puoi dare del mostro a tuo figlio?
poseid" -ui non ) mio figlio? (idono di me, ridono della mia progenie? *uel mostro ha
infangato il mio nome, le sue opere faranno altrettanto?
(umore di frantumi sul pavimento bianco. 1 di lacrime.
mariel" !osa vuoi fare# 6ermo?
I miei passi echeggiano nel corridoio buio e silenzioso. -e mie viscere stringono all'altezza
del petto. -a porta si apre. -a mia voce si fa spazio nel corpo impietrito dal dolore.
gadir" -ascia stare mia madre?
poseid" 0attene mostro? !on quali pretese ti presenti ora alla mia attenzione# Non sei
degno di entrare qui?
gadir" 'adre? -asciala stare?
poseid" Non rivolgermi la parola?
+na lama mi attraversa, il dolore del corpo ) coperto dal dolore del cuore, il sangue corre
via dal mio braccio come un fiume rosso.
mariel" !osa hai fatto# !osa hai fatto a tuo figlio?
poseid" *uesta ) la punizione per chi si oppone al mio volere.
D=
Apotheosis Ascesa e caduta
5ia madre corre verso il mio corpo disteso a terra, le sue mani stringono i resti del mio
braccio e si coprono di rosso. -e sue lacrime cadono sul mio volto, sulle mie labbra. !os;
ho appreso che le lacrime hanno il sapore del mare. *uella fu la prima e l'ultima volta che
piansi negli anni della mia giovinezza, quando si prova un dolore tale da dilaniare il proprio
essere, si rende di ghiaccio il proprio cuore. *uella fu l'ultima volta che vidi mia madre nel
senno della forte coscienza, ricolma di diniego e di debolezza non fu pi9 in grado di
imporre se stessa, nel proprio cuore e nella realt.
gadir destatosi in lacrime dall'incubo della realt si alza dal giaciglio, si guarda intorno e
provando un senso di impotenza scende dall'albero centenario. 'assi nudi sull'erba, su
foglie umide e ramoscelli scricchiolanti, poi una corsa nel silenzio fasullo della foresta,
senza meta, senza ragione se non la fuga dal dolore dei ricordi. Intorno a lui immagini
familiari corrono, come se i ricordi si mischiassero nella realt, in un unico indivisibile,
frutto dello stesso albero della conoscenza. Nella presenza del ricordo, nel mezzo del
nulla della foresta gadir frena i suoi passi e scacciando via un nero scarabeo, siede su una
pietra.
gadir" !ome quella volta che ti incontrai. !ome il giorno in cui decidemmo il segreto.
Incontro nella foresta in una notte d'estate, meno uno.
Da lontano si intravede la figura di berial che corre verso gadir. Destata dal pianto
dell'amico, si era alzata anch'essa per poi seguirlo nella foresta.
berial" gadir# gadir# :utto bene#
gadir" 7i, scusa se ti ho svegliato, non c'era bisogno che venissi fin qui.
berial" 7tai piangendo# !osa...
gadir" Non ) nulla.
5entre una brezza leggera muove i suoi capelli bianchi, gadir guarda in alto verso il cielo
stellato.
berial" gadir posso farti compagnia#
gadir" Non ) successo nulla, era solo un sogno, un brutto sogno.
DB
5assimo !ivita
berial abbraccia gadir, stando dietro di lui, lo stringe forte sul petto e lo volta.
berial" 7e non apri il tuo cuore agli altri, le tue paure rimarranno sempre dentro di te. 0orrei
poter starti vicino.
gadir" Delle volte il passato ritorna da dove lo avevo seppellito. 1 in quei momenti la mia
forza e la mia sicurezza vacillano. Nel tempo sono riuscito a costruire un personaggio forte
ed indipendente, ma quel personaggio si erge su di uno specchio di vetro.
berial guarda con dolcezza gadir, cercando di frenare la fuga del suo sguardo.
berial" !os') nascosto nel fondo del cuore di quest'ataleo#
Il volto di gadir tradisce insicurezza, il suo atteggiamento deciso diventa sperduto ed
incerto.
gadir" -'ombra oscura di mio padre. Delle volte berial, delle volte vorrei non essere mai
nato. *uando si viene privati della sicurezza degli affetti, quando non si hanno riferimenti
od appoggi, ci si nutre di solitudine, ed ) un pasto amaro, con il tempo ci si abitua, e non si
) pi9 in grado di cibarsi d'altro.
Dopo aver pronunciato i suoi sentimenti, dal volto neutro e placido di gadir, ormai destato
dalla consapevolezza dei suoi sentimenti, cascano copiose lacrime.
gadir" 0orrei soltanto che quest'ombra svanisse, per non sentire pi9 le viscere che
stringono al petto. 'er non sentire la solitudine che da dentro divora ogni ricordo felice.
-'ataleo siede a terra e si accovaccia su se stesso, le lacrime vengono accompagnate da
singhiozzi e lamenti di pianto. -a maschera si infrange. Il volto si contorce nell'espressione
della sofferenza.
berial" gadir...
furu%" !osa succede# !hi ) che... gadir# !osa succede# berial#
berial" 7i sta sfogando.
duma!h" gadir# 'erchH sei scappato# 5a... piangi#
DE
Apotheosis Ascesa e caduta
gadir" 7cusatemi, vi ho svegliati... tutti... forse non sarei dovuto venire qui...
asmodeot svegliato dai suoi amici per inseguire gadir e berial nella foresta, vede il suo
amico in lacrime, accovacciato e nudo della sua persona. 'rima spaventato poi commosso
si avvicina in silenzio.
gadir in lacrime" 0orrei che quest'incubo finisse, vorrei uccidere quest'ombra dentro di me
insieme al mio corpo in modo che non possa pi9 tormentarmi. >o cercato... ho cercato in
ogni modo di fuggire da essa, ma non ) possibile fuggire da qualcosa che ) parte di te e
che ti costituisce come individuo, non riesco ad affrontarla... non ci riesco...
asmodeot si accovaccia vicino a gadir e prende il suo volto tra le mani.
asmodeot" *uando ti senti cedere, quando ti rendi conto di non poter proseguire la strada
da solo, devi chiamarmi, perchH essere amici implica il condividere tutti gli aspetti
dell'esistenza, anche quelli meno piacevoli. Non voglio essere una delle tante ombre che ti
circondano, voglio essere parte di te, e il dolore che provi ora lo devi condividere, in modo
da non doverlo portare tutto da solo. Nel momento dello sconforto puoi contare sul mio
aiuto, voglio che tu comprenda che non sei solo.
duma!h" gadir, scusami se non ho capito prima che c'era qualcosa che non andava.
furu%" Non credevo che fosse una fiamma nera ad alimentare il tuo cuore. Devo essere
stato davvero superficiale.
berial" :i prego non farlo pi9, non tenermi all'oscuro dei tuoi sentimenti, lascia che le tue
emozioni siano le mie. (esta vicino a me. 'erchH io voglio starti vicino.
1 con queste parole di conforto, gli amici di gadir lo stringono in un grande abbraccio, il
calore dei loro corpi lo riscalda, come una creatura del bosco nel suo nido.
Nel momento in cui ti ho conosciuto ho compreso che eri speciale, che il tuo destino
sarebbe stato quello di cambiare questo mondo, eppure ora mi appari cos; fragile, come
se la tua grandezza non fosse altro che un peso insostenibile, costituita di solitudine
invece che di speranza. Non lascer, che il tuo sogno cada. -o sosterr, con le mie mani.
DG
5assimo !ivita
mal+uT"
Ilene" gadir, perdonami, non riesco pi9 a seguirti, il dolore offusca i miei sensi.
gadir" -a mia storia ti ha provato#
Ilene" -a mia mano... )...
gadir" 7tai provando in questo momento un dolore fisico# 7ei ferita#
Ilene" 'ensavo che potessi vedermi, o che potessi sentire le sensazioni che provo.
gadir" 7cusa la mia noncuranza, non sono collegato con il tuo sistema sensoriale.
Disattiver, momentaneamente le tue afferenze, far, in modo che tu non riceva segnali
dalle zone periferiche.
Ilene" 'uoi fare questo# 'erchH non l'hai fatto prima#?
gadir" 'erdonami. Non avevo compreso il tuo disagio.
Ilene" Ora va molto meglio, ma non sento pi9 il mio corpo.
gadir" (istabilir, le connessioni quando sar il momento.
4I
Apotheosis Ascesa e caduta
Ilene" 7cusami se ti ho interrotto, continua pure... sono curiosa di sapere come finisce
questa storia...
gadir" Cli anni passarono tra il lavoro con ataleon e la compagnia dei miei nuovi amici...
5entre le membra di tefnet si avvicinavano al nostro pianeta, provavo sentimenti che
credevo ormai preclusi al mio cuore, tenerezza, amore, gioia e al contempo ansia,
bramosia, speranza. -'amore e le attenzioni dei miei amici mi sostenevano ed allo stesso
tempo seppellivano la mia infanzia di nuovi ricordi, dolci. Il giorno delle elezioni si
avvicinava, e nella speranza di vivere mille anni al fianco di ataleon, provavo gi nostalgia
della loro compagnia.
Nella sala delle riunioni, l'assemblea cittadina ha luogo contemporaneamente
all'assemblea straordinaria del consiglio degli elohim.
rosis" @asta? Non ) possibile che dopo quattrocento anni di progresso tecnologico il cibo
della mensa venga preparato da un miscelatore? 0ogliamo i tecnoJservi a cucinare?
a:zaDz" Ciusto? @asta con i miscelatori? Non ne possiamo pi9? Il cibo della mensa )
disgustoso?
hur" Non provate vergogna per le vostre parole# !on tutti i problemi da cui ) afflitta la citt
i miscelatori sono l'ultimo? 'ensate al ritorno di tefnet?
duma!h" 7ono quattrocento anni che ci preoccupiamo di tefnet, quando ci preoccuperemo
di quello che mangiamo#
berial sottovoce" !he inutile spreco di tempo, asmodeot perchH siamo venuti qui# 'er
parlare di minestre e contorni# Andiamocene?
asmodeot sottovoce" 7e non fossimo venuti duma!h ci avrebbe spellato vivi e poi
dobbiamo aspettare la pubblicazione della nuova tavola d'oro, finchH i (e non avranno
finito bisogna che ci sorbiamo questo teatrino dei burattini mediocri...
berial sottovoce" < stata una casualit avversa, una seduta straordinaria del consiglio degli
elohim proprio durante l'assemblea cittadina, sono anni che non ci vengo...
4&
5assimo !ivita
duma!h" -'altro giorno ho trovato dei semi di mela nel frullato? !he schifo? -a prossima
volta cosa mangeremo#
berial sottovoce" !he vergogna... andiamocene, o perlomeno non stiamogli vicino... i semi
di mela, non ci posso credere...
iDzral" @asta, la tolleranza alle vostre parole ha raggiunto il suo culmine, mettiamo al voto i
miscelatori e attendiamo il responso del primo cerchio.
berial sottovoce" 6inalmente, questa farsa ) durata ben trentadue minuti come se non
avessi niente da fare. 0oto i tecnoJservi solo perchH sono stata minacciata apertamente
da duma!h...
asmodeot sottovoce" -o siamo stati tutti cara... perchH credi che siamo qui# < anche vero
che se non fosse stato per la riunione straordinaria degli elohim non mi sarei presentato
affatto, tra qualche minuto ci sar la pubblicazione.
berial sottovoce" 'er quale motivo poseid ha fatto pressione al consiglio#
duma!h" 'er quale motivo state bisbigliando# -a proposta dei tecnoJservi cuochi ormai )
stata messa al voto, possiamo anche andarcene, il responso del primo cerchio verr
espresso per la prossima assemblea cittadina.
berial" duma!h credi davvero che ci siamo sorbiti questo dibattito sul cibo solo per te#
7econdo la tabella sul monitor, tra pochi minuti il consiglio pubblicher la tavola d'oro.
duma!h" Non possiamo leggere le decisioni prese dagli elohim sui terminali degli alloggi#
berial" 7arebbe stato quello che avremmo potuto fare se non ci avessi costretto a venire
qui.
furu%" !omunque ci potremmo mettere troppo tempo per arrivare, visto l'evento
straordinario vorrei sapere cosa sta succedendo al pi9 presto.
asmodeot" poseid ha fatto pressione al consiglio perchH il suo progetto venisse approvato
prima della prossima riunione degli elohim.
duma!h" 5a come ) possibile che abbia anticipato la riunione del consiglio# 7olo il (e
4/
Apotheosis Ascesa e caduta
eterno pu,.
asmodeot" Altri tre (e lo hanno appoggiato, mestor, evemon ed anfer se non sbaglio...
ecco, guardate?
:utti gli atalei presenti guardano il monitor situato in fondo alla sala.
furu%" (espinto. Il progetto dei cloni ) stato respinto.
asmodeot" +n bell'affronto per poseid, a suo favore i voti di" anfer, evemon, mestor ed
autoc, mentre schierati con ataleon ci sono" menes, diaper, azael ed elasi'h. 5a il voto
del (e eterno ) decisivo in caso di parit. Non capisco la motivazione per cui il progetto
dei cloni sia tanto importante per poseid. Insomma indire una assemblea straordinaria...
furu%" poseid sar infuriato, ma la situazione potrebbe ribaltarsi, un voto contrario ) stato
dato dal (e uscente azael. 7e nelle prossime elezioni venisse eletto un (e favorevole al
progetto dei cloni la situazione si ribalterebbe.
berial" Ormai avvieranno un progetto alternativo per le colonie... a proposito... guardate, )
stato approvato il progetto di ataleon, sei (e favorevoli, quattro (e contrari. Cli stessi che
hanno appoggiato poseid per indire l'assemblea straordinaria. Nel primo cerchio ci deve
essere una situazione molto tesa.
furu%" !osa sta succedendo l;#
Da lontano delle grida di rivalsa rimbombano nella sala, parole di sdegno per gli intenti e le
decisioni del consiglio.
a'h" !ome hai chiamato il tuo (e# !he il veleno delle tue parole sia il seme della tua
disgrazia? !ome osi tu ataleo dubitare del tuo signore# *ual ) il valore che ti innalza al di
sopra di lui#
mammon" < la conoscenza ad essere al di sopra degli atalei non il porco del tuo signore
che con le zampe getta fango sulla verit della conoscenza?
hemeh" !ome osi# !ome osi dare del porco al tuo (e# (iponi le tue parole nel tuo ventre
perchH ) da l; che provengono?
4A
5assimo !ivita
astar" Ingannate voi stessi quando distogliete lo sguardo dagli intenti di poseid? I cloni
sono un abominio, non hanno ragione di essere nH su hor nH come idea nella mente degli
atalei?
'arole amare si scontrano come se la struttura associativa ed integrativa della
conoscenza non fosse in grado di assorbirle, un declino derivato dalla non comprensione
degli eventi e delle ragioni dei singoli. Cli amici di gadir decidono di uscire dalla sala, in
modo da evitare un dibattito non gradito e potenzialmente inconcludente.
berial" Non rimaniamo# Ora che abbiamo perso tutto questo tempo potevamo essere
coerenti...
furu%" !ome ) possibile che poseid si sia spinto a tanto# 6orzare la stessa struttura di cui
) parte integrante gettando al contempo discredito sul volere dei (e come unit nella
verit della conoscenza. Non capisco.
asmodeot" Andiamo da gadir, voglio parlare con lui, voglio sapere cosa sta succedendo
nel primo cerchio, lui sicuramente lo sa.
-a compagnia di gadir esce dall'assemblea e si reca di frettolosamente al mer.abah, le
luci artificiali difettose dei corridoi illuminano ad intermittenza i loro volti che corrono tra i
corridoi bianchi del primo cerchio. Nel frattempo gadir trovandosi sulle scale che collegano
una entrata secondaria agli alloggi del primo cerchio, parla con il suo mentore.
ataleon" Non hai nulla di cui preoccuparti, torna al tuo alloggio adesso, sai vero che non
dovresti trovarti qui#
gadir" 7ono venuto a portarti il frutto del mio lavoro. Oggi l'ansia ha preso il posto della tua
assenza.
gadir porge i supporti su cui ) memorizzato il $ames%el al suo amico, ataleon li nasconde
nel risvolto della veste guardandosi intorno con fare preoccupato.
ataleon" < stata una giornata amara, otto corsi
AA
di consiglio straordinario. 7cusami se non
mi sono presentato a lezione, non avrei comunque potuto. poseid ha provato tutti noi.
Ora che ti osservo, ora che sei posto sui gradini pi9 alti di questa chiocciola, ora che la
AA !orsi di tempo.
4D
Apotheosis Ascesa e caduta
luce del primo cerchio illumina le tue spalle, mai quanto ora mi accorgo di come questa sia
la metafora delle nostre esistenze. +n cammino tortuoso in salita, tu in alto in un luogo
eterno, ed io nel buio. -a tua voce che ascolto dentro di me, ) come fasulla, come se
fosse l'immagine riflessa del mio desiderio, e per quanto tu possa essere reale, non sarai
tale per me finchH non ti raggiunger,.
gadir" 7ar una notte di veglia per me. Domani ) il gran giorno.
ataleon" Dovr, prendere dei sonniferi dopo questa giornata di enfasi, ira e veemenza. Non
credo di aver mai gridato tanto quanto oggi.
gadir" Non ti ho mai visto adirato. 7tento a credere che nella tua persona possa vivere
l'aggressivit.
ataleon" :uo padre ) in grado di scatenare tutto questo...
Non avrei dovuto pronunciare queste parole, perdonami, ora guardi a terra, e il tuo volto
incupisce dal diniego.
gadir" Non ) mio padre.
Non lo ) mai stato, ed ora che ricordo il sangue che mi lega a lui, non posso non provare
tristezza.
ataleon" *uell'espressione. 0orrei che sparisse dal tuo volto, per sempre. 1ppure sembra
che nonostante tutti i miei sforzi, nel tuo cuore viva solo il risentimento. Da dentro ti
consuma e lentamente ti rovina.
7e potessi, strapperei via dal tuo cuore questo dolore, con le mie mani, ma i sentimenti
parte di quell'informazione e di quella conoscenza che ci formano come individui, possono
essere manipolati solo tramite l'informazione e la conoscenza stessa, eppure per quanto
non smetta mai di tentare, il tuo volto continuer ad assumere quella espressione.
gadir" Ora devo andare, nonostante sia tardi, la pena dei cari non conosce tempo.
ataleon" >ai trovato degli amici# >ai dunque finalmente aperto il tuo cuore. Ne gioisco,
gioisco della tua felicit.
44
5assimo !ivita
gadir" >anno trovato loro me. 1 se ne sono impossessati, con dolcezza. A domani.
ataleon" A domani, amico mio.
!he il riposo di un dolce avvenire culli i tuoi sogni, forse avrei dovuto dirti questo.
-a notte accoglie gadir mentre di corsa e circospetto ritorna agli alloggi, il cielo stellato
eterno amico silenzioso ) testimone del suo piccolo peccato, correndo gadir guarda le
stelle attraverso la grande vetrata e malinconico torna al ricordo del momento felice
appena passato, finchH nella strada per il mer.abah non incontra i suoi amici.
asmodeot" gadir? 1ccoti qui?
gadir" !osa ci fate voi qui# < tardi? non dovreste stare nei vostri alloggi# :ra pochi minuti il
mer.abah effettuer la sua ultima corsa.
furu%" Il consiglio non ha approvato il progetto dei cloni, hai saputo#
gadir" 7i, certo.
asmodeot" ataleon, ti ha forse spiegato la situazione#
gadir" Non avete nulla di cui preoccuparvi, nel primo cerchio ) tutto sotto il controllo del (e
eterno.
berial" 5i sei mancato.
gadir" Anche io ho sentito la tua mancanza, vuoi che venga da te questa notte#
duma!h" Ormai non hanno pi9 alcun ritegno.
berial" 'i9 di ogni altra cosa, desidero sentire il calore del tuo corpo sul mio.
duma!h" Il calore... basta ) troppo non voglio sentire altro.
asmodeot" duma!h lasciali stare, gadir dunque ataleon non ti ha detto niente#
gadir" 7embra che ci sia molta tensione nel primo cerchio. 5io padre ha fatto
4=
Apotheosis Ascesa e caduta
insistentemente pressione perchH il suo progetto avesse luogo. Alcuni (e lo hanno
appoggiato sostenendo che il consiglio non ) pi9 in grado di discernere e dirimere le opere
per il bene di atal.
furu%" Addirittura# Non credevo... non avrei mai creduto che una cosa del genere fosse
possibile ad atal.
gadir" *uanto vi ho appena detto ) strettamente confidenziale. Non dimenticatelo.
furu%" 'ensi che sia possibile uno scisma#
gadir" *uesto non avverr mai finchH ataleon regner su atal. :utto ) sotto il suo controllo,
dunque non c') motivo di preoccuparsi o di farne una preoccupazione per altri. !omunque
domani ci sar la festa dedicata al (e eterno, dovremo alzarci molto presto, io perlomeno
dovr, sicuramente. Avviamoci al mer.abah.
:ra il brusio meccanico prodotto dai tecnoJservi delle pulizie, gli atalei ritornano di corsa ai
propri alloggi prendendo in tempo l'ultimo mer.abah. gadir torna insieme alla sua
compagna d'affetti per condividere un momento di tenerezza ed intimit. Ciunto nella
stanza cremisi di berial, gadir si spoglia delle vesti da lavoro poggiandole a terra.
berial" 7tai tremando# *ualcosa non va#
gadir" No non ) niente, forse l'ansia di questa giornata mi ha provato o forse ) il
riscaldamento. 'uoi aumentare di due gradi la temperatura# In questa stanza si gela.
berial" Non per molto, vieni sotto le coperte, con me.
gadir si accovaccia vicino a berial, il calore dei corpi sotto le lenzuola si alimenta di
carezze sulla pelle nuda. 5ovenze leggere e delicate, abbracci intensi, gli amanti si legano
stringendosi l'uno all'altra. 7i guardano, come la prima volta, sopra il muschio intorno ai
piedi dell'albero centenario della laguna. -a notte degli amori volge al termine, i due
amanti riposano uno accanto all'altra. Alle prime luci dell'alba, gadir, si alza e prima di
uscire lascia un ramoscello fiorito sul suo cuscino, come sostituto al risveglio.
Nel mattino della gloria del (e eterno, la citt in festa si ricopre di colore, il marmo bianco
del passo dei (e viene percorso dalla parata dei tecnoJservi e dei draghi musici, ogni
tecnoJservo sfoggia lo stemma del gruppo di appartenenza, un'esatta marcia scandisce il
4B
5assimo !ivita
tempo della musica. Cli atalei presenti ammirano ed ascoltano i draghi in parata,
accompagnando il coro con voci secondarie.
furu%" 5a sfilano anche i tecnoJservi delle pulizie#
asmodeot" 1 perchH non dovrebbero scusami# Non sono forse loro parte integrante della
nostra civilt# Non sono forse un organo indispensabile all'integrit della nostra citt# 7e
non ci fossero loro sguazzeresti nella tua stessa merda. Non essere cos; superficiale.
furu%" >ei ho fatto solo una domanda? *ualcuno tolga la scimmia dal culo di asmodeot?
!ome mai sei cos; nervoso# !omunque, tu sai forse dove si trova gadir# Ancora non )
arrivato. :ra poco ataleon si affaccer al balcone, la cerimonia sta per iniziare?
duma!h" 0err all'ultimo minuto come al solito, sai bene quanto ami farsi aspettare.
furu%" 5a questa non ) una cerimonia qualsiasi, secondo me si trova in prima fila,
andiamo a controllare#
duma!h" !he spettacolo? Cuarda la parata dei draghi, con le loro armature in oricalco?
*uesta ) l'unica occasione in cui i colori si mischiano, tutti nel secondo cerchio, i nove (e
vestiti di rosso, gli atalei nelle loro vesti bianche e il nero dei tecnoJservi, e tutti ricoperti di
oricalco per simboleggiare l'unione della nostra citt?
berial" Il canto dei draghi ) assordante? 5a ) bellissimo? *uanti gruppi di cantori ci sono
questa volta# 7ette#
duma!h" No, hanno ridotto il numero, questi draghi sono nuovi. Cuarda come sono
sofisticate le loro armature, il progetto stilistico dei draghi lo ha preparato il mio gruppo
creativo.
berial" 7cusami, ma i vecchi draghi in quale mansione sono stati disposti# Ne sei a
conoscenza#
duma!h" 7embra che siano stati dimessi perchH obsoleti e mandati al riciclo.
berial" 7baglio o ultimamente stanno sostituendo molti tecnoJservi e macchine# Non
eravamo in una situazione di crisi#
4E
Apotheosis Ascesa e caduta
furu%" 7embra che i nuovi tecnoJservi siano stati commissionati dal responsabile mi.al per
via dei nuovi progetti di approvvigionamento. !omunque non ti preoccupare se li stanno
sostituendo vuol dire che hanno tutti i fondi a disposizione.
berial" !omunque le armature sono molto belle, complimenti duma!h? A proposito di
eventi strani, mi preoccupa il fatto che gadir non sia ancora arrivato, questa mattina al suo
posto ho trovato un ramoscello fiorito che mi deturpava il viso mentre mi strofinavo sul
cuscino...
Nella sala dei (e, ataleon prepara i terminali da cui verr diffuso il codice sorgente del
sistema operativo alla base del nuovo sistema informatico di atal. +n tecnoJservo lo
assiste nelle procedure di verifica di stabilit e funzionamento, una volta ultimati i
preparativi si avvicina all'entrata della sala per incontrare il suo amico in attesa della sua
udienza.
ataleon" 6inalmente sei arrivato, sei pronto#
gadir" 7ono vissuto fino ad ora solo per questo pap.
ataleon" 'ap# >ahaha, non credevo che anche tu fossi capace di lapsus. 7ei sempre
perfetto ed ineccepibile, alla fine hai ceduto...
gadir" >o detto pap# Io... veramente...
ataleon" Non agitarti, respira profondamente, quando inizier, a parlare del nostro progetto,
appena far, il tuo nome, ti affaccerai sul balcone al mio fianco.
gadir" 0a bene. Dove si trovano gli altri (e#
ataleon" *uesta ) la cerimonia del (e eterno. 'er questa singolare occasione i (e si
trovano nella prima fila dell'udienza del secondo cerchio. (iesci ad immaginare la faccia
che far poseid quando ti vedr affacciato al balcone dei (e mentre lui si trova li in basso#
Cli verr un infarto?
gadir" *uesto non ) di mio interesse.
ataleon" gadir, amico mio, non ) la prima volta che te lo dico, non rigirarti nel livore, non ne
trarrai alcun beneficio. 7caccia il dolore con l'umorismo.
4G
5assimo !ivita
gadir" !ercher, di tenerlo a mente.
ataleon" < il mio momento.
I rumori della citt si assopiscono, ataleon poggia le mani sul balcone del secondo cerchio
e saluta il suo popolo, che silenziosamente risponde, non un filo di voce disturba le parole
del (e eterno, nel pi9 assoluto rispetto della conoscenza.
ataleon" *uesto ) il mio popolo. 5a questa non ) la mia festa, ) la vostra, poichH ) per voi
che io vivo. -a mia vita eterna ) dedicata al benessere e alla crescita di questa citt e dei
suoi abitanti. 1 ogni mio atto assolve questo volere. Nell'unione dei cerchi che questa
festa rappresenta, vi doner, il frutto del mio lavoro, in modo che voi stessi possiate
usufruirne e svilupparlo ulteriormente. !ome sapete la base del nostro sistema operativo )
stata fino ad ora proprietaria del primo cerchio. *uesto ha portato ad un rallentamento
nello sviluppo delle tecnologie informatiche alla base della nostra citt. 1 come sapete il
tempo ci ) caro, da questo giorno ogni ataleo, potr partecipare attivamente allo sviluppo
e all'integrazione di mal.u:h, Il nuovo sistema operativo della citt di atal?
A queste parole, il tecnoJservo seduto al terminale, rilascia il codice sorgente di mal.u:h,
gadir ricolmo di orgoglio, guarda con ammirazione il suo mentore. -a folla esulta ed
esclama a gran voce il nome di ataleon.
ataleon" Da questo momento mal.u:h ) disponibile dall'1'7, potete ottenerlo dai vostri
terminali. -a partecipazione attiva a mal.u:h non solo ) gradita, ma ) anche necessaria,
anche se non vi ) richiesto come dovere civile. Ogni codice aggiuntivo potr essere
spedito all'elaboratore principale sole attraverso il programma dedicato, tutta la
documentazione per la progettazione e lo sviluppo sono a vostra disposizione. *uesto )
un passo importante per la nostra citt, tramite mal.u:h miglioreremo la qualit del nostro
sistema informatico, la nostra organizzazione e la nostra sicurezza, tutto questo avverr
tramite il vostro contributo che si unir al lavoro del primo cerchio. -a conoscenza ) libera,
tutti hanno diritto di accedervi, dunque ) giusto che lo siano anche gli strumenti utili a
svilupparla. 5a le sorprese non sono finite. !ome sapete tra pochi anni verranno
presentati i progetti per l'elezione del nuovo (e, ogni (e sceglie tra i suoi allievi i pi9
promettenti, i pi9 capaci, i migliori da assistere nei rispettivi progetti. In questi anni la mia
attenzione ) stata assorbita da un unico grande progetto che potr cambiare il significato
delle nostre esistenze. 5a lasciate che vi presenti il mio allievo prediletto. gadir.
=I
Apotheosis Ascesa e caduta
Il popolo ataleo esulta, e a gran voce chiama il nome di gadir. -e voci della folla si
mischiano in un unico insieme, gadir alterna insicuro i passi nella sala dei (e
attraversando la luce del sole che entra dal balcone, il suo corpo si inonda della luce e
delle grida del popolo. Il calore del riverbero e degli echi lo spaventa. ataleon si volta verso
di lui sorridente incoraggiandolo.
ataleon" < il tuo momento... vieni a salutare il popolo.
gadir" >o paura.
ataleon" < troppo tardi per avere dei ripensamenti. 0ieni.
I suoi passi avanzano, il suo sguardo oltrepassa lentamente il balcone finchH tutta atal nel
suo splendore di colori misti e di bagliori di oricalco diventa visibile. Il popolo agita le mani
salutando gadir. poseid seduto nella prima fila dell'udienza guarda con stupore ed
acredine il figlio sul balcone dei (e, conserva il suo risentimento sopendolo dentro di sH.
berial" Non ci posso credere? 1cco perchH non si era ancora fatto vedere? gadir? !iao
gadir? Cuardami sono qui?
asmodeot" 1ccolo li? Non credevo che l'annuncio della partecipazione di gadir sarebbe
stato per oggi.
furu%" !osa# :u sapevi tutto# 1ri a conoscenza di questa cosa e non ci hai riferito nulla#
asmodeot" Ah? *uesta ) stata una esternazione infelice... scusatemi ma avevo un
tassativo divieto di parlarne.
duma!h" Di cosa ti meravigli furu%, chiss cos'altro ci nascondono.
berial" Non ci credo? -'ha detto a te nonostante condivida con lui il letto? 5a... guarda? !i
sta salutando? gadir? 7ei il pi9 bello di tutti?
duma!h" 1 piantala? !i fai vergognare tutti.
gadir intravede tra la folla i suoi amici che lo salutano sbracciandosi e saltellando. Il suo
cuore si riscalda, e improvvisamente acquisisce sicurezza e tranquillit. ataleon con un
cenno della mano, riporta nel pi9 devoto silenzio il suo popolo, tranne berial che per effetto
=&
5assimo !ivita
dello sballottolamento da saltelli ripetuti e sconsiderati, nel bel mezzo della quiete grida.
berial" gadir, 71I @1--O !O51 (A>?
Il gelo scende intorno a lei, gli sguardi torvi di tuta la folla vengono puntati verso il
gruppetto di amici. berial imbarazzata si copre la bocca con la mano. ataleon dall'alto del
balcone ride dell'esclamazione.
ataleon" Il progetto che presenter gadir alla prossima elezione del (e ) la diretta
evoluzione del progetto che ha portato l'immortalit nei nostri corpi. -a seconda apoteosi
del genere ataleo. -'evoluzione della materia secondo la diretta volont della conoscenza.
Il progetto per l'evoluzione artificiale del genere ataleo, il progetto $ames%el?
1 dicendo questo, ataleon alza le braccia in segno di giubilo. Il popolo ataleo nuovamente
esulta. I draghi gridano il loro canto e si innalzano in volo per iniziare ufficialmente i
festeggiamenti della cerimonia del (e eterno.
asmodeot" 6inalmente sei giunto dove volevi gadir. !on l'appoggio di ataleon al progetto,
con questa comunicazione ufficiale durante la cerimonia dedicata al (e eterno, sei
praticamente arrivato al trono.
asmodeot guarda dal basso il suo amico sul balcone dei (e consapevole del successo
annunciato, gadir per il momento felice saluta con spontaneit il popolo senza badare agli
sguardi del padre od alle preoccupazioni nel suo cuore, gioisce nella felicit del
riconoscimento del suo valore, guarda verso asmodeot e sorride dolcemente.
gadir" 7ono arrivato asmodeot. *uesto lo devo anche a te, e a tutti voi.
ataleon" *ui abbiamo finito, possiamo andare gadir, partecipiamo anche noi alla nostra
festa.
gadir" Il mio cuore sta battendo velocemente. < stato meraviglioso. 7tare vicino a te, il
giorno della tua festa. 1ssere apprezzato ed amato da tutto il popolo. :utto questo lo devo
a te.
ataleon" No gadir, lo devi a te stesso. :u stai per realizzare i sogni della specie horiana, tu
stai per elevare la nostra razza alla perfezione, questa ) anche la tua festa. Non ) per gli
affetti che pronuncio queste parole, gadir tu sei una persona di valore, e vorrei che ne
=/
Apotheosis Ascesa e caduta
prendessi coscienza.
gadir" >o solo paura.
ataleon" < anche per questo che stai creando $ames%el giusto# 'er togliere la paura dal
cuore degli uomini, per eliminare la sofferenza e il dolore. Dunque giungi alla fine del tuo
percorso e compi il tuo destino.
gadir" 5i starai vicino#
ataleon" 6inchH scorrer del sangue in queste vene.
gadir" !on questa speranza riuscir, a completare il mio cammino. Andiamo.
ataleon" 7i, andiamo a seguire i festeggiamenti nel secondo cerchio, ci saranno molte
cose buone da assaggiare, ma dimmi, chi era quella fanciulla che ti ha paragonato al sole
poco fa#
gadir" < la mia amica e la mia amante...
ataleon" !urioso, credevo fossi un ataleo pi9 morigerato, invece a quanto pare ti dai da
fare...
gadir" No? Non fraintendere... le cose sono pi9 complesse di quanto appaiono...
ataleon" gadir aspetta un momento, devo darti una cosa importante.
Appena gadir ed ataleon scompaiono alla vista del popolo, poseid dal suo posto preme
l'interruttore del segnalatore nascosto nel risvolto della veste. !on fare disinteressato e
distaccato si alza e segue i festeggiamenti nella piazza. Nel buio del terzo cerchio i
messaggeri della presenza ricevono il segnale.
Chebur" < giunto il momento. Attivate i vostri elaboratori, per ottimizzare i tempi, prima di
ottenere mal.u:h caricate il sistema di controllo dell'1'7 tramite il programma di %ahi$ah.
Anche se vi pu, sembrare una procedura superflua, visto che tutta atal sta per disporre di
mal.u:h, non dobbiamo correre il minimo rischio, non lasceremo nessuna traccia del
nostro passaggio.
=A
5assimo !ivita
mi.al" !ontrollo dell'1'7 operativo. :ra pochi secondi disporremo di mal.u:h,
completamento al AGK.
ra'hab" 7iete tutti pronti# Appena saremo collegati con se'her, inizier la procedura di
analisi strutturale dei dati. Chebur il sistema di analisi#
Chebur" < pronto, anche mal.u:h ) disponibile ed operativo, provo le parole chiave
forniteci da %ahi$ah, prima parola chiave 2hmbmsqnmdiizenqdrszhmtmzmnssdc'drszsd3,
non corretta, seconda parola chiave 2hmbmsqn mdiiz enqdrsz hm tmz mnssd c'drszsd3
AD
,
corretto il secondo tentativo. Adesso abbiamo accesso ai dati sull'elaboratore di ataleon.
mi.al" Avvio della procedura di analisi e confronto dei dati. 'hanu$ sar tuo il compito di
occuparti della sostituzione.
'hanu$" I dati sostitutivi candidati sono pronti, avvio i confronti con l'assistenza del
programma di %ahi$ah, !onfronti effettuati, EI dati candidati modificabili, A/ attuabili
senza stravolgere il sistema ed inficiare l'intero progetto, A dati ottimali. 1ccellente, pi9 di
quanto sperassi, sostituzione in corso, sostituzione effettuata.
mi.al" 5odifico su se'her gli attributi di accesso ai dati, fatto, scollegate tutto.
'hanu$" 7ono riuscito a modificare A nanoJmacchine ovvero lo I,D4K
A4
di tutte le nanoJ
macchine necessarie al $ames%el. Abbiamo raggiunto il nostro scopo.
Nel cerchio nero spoglio dei suoi abitanti, gli angeli della presenza compiono il tradimento
nei confronti della citt e dei suoi abitanti.
AD 'er questioni di praticit ho codificato la parola chiave sulla base della lingua italiana, quindi se volete
potete trovare il semplice procedimento per cui ) stata ottenuta.
A4 1ffettuate la proporzione per conoscere il totale delle nanoJmacchine.
=D
Apotheosis Ascesa e caduta
C"iS$ev
Il cielo abbandonato dalle sue compagne bianche si apre su atal. Il marmo bianco del
secondo cerchio riluce calore e rifrae le immagini lontane del passo ordinato degli atalei.
furu% e berial seduti nei pressi del tecnoporto aereo discorrono.
furu%" 'rovi un forte sentimento per lui#
berial" Il suo essere mi attanaglia e mi imprigiona. Dall'esterno vediamo un uomo perfetto, i
cui atti e le cui parole riflettono questa perfezione, un'incessante dimostrazione, come uno
spettacolo che non ha mai fine. 5a non ) solo questo, ) ci, che risiede dentro di lui che mi
affascina. Il suo dolore e la sua reazione a questo, ) ci, che lo rende speciale.
furu%" < effettivamente un ataleo speciale, senza alcun ritorno di alcuna natura, )
costantemente disposto ad aiutare il prossimo. 'i9 volte mi ha assistito nella realizzazione
di nanotecnologie, devo a lui molti dei miei successi.
berial" 0orrei poter liberare il suo cuore dalle ombre che lo soffocano. 7embra che non vi
sia il modo. +n ataleo destinato al dolore eterno. !on l'amore dei cari ) in grado di
attraversare la via, senza rimane immobile, per questo probabilmente non sono
abbastanza per lui.
furu%" Non dire cos;, non penso sia questo. 'ensa alla sua situazione, gadir ha bisogno di
=4
5assimo !ivita
un padre che lo ami incondizionatamente, che lo apprezzi indipendentemente dalla sua
natura, che sia in grado di sostenerlo e proteggerlo emotivamente8 per quanto possa
trovare dei sostitutivi, non trover mai un padre, perchH solo una figura al mondo pu,
avere questo ruolo. *uindi per quanto possa essere sostenuto dall'amore dei cari, gadir
rimarr sempre solo.
berial" 0uoi dire che non posso fare niente per lui#
furu%" Non voglio che le mie parole guidino i tuoi intenti, devi essere tu a decidere cosa
poter fare per lui. 'er quanto mi riguarda, vorrei poter ricambiare le sue gentilezze. 5a i
suoi ritmi sono pi9 volte veloci dei miei, quindi per quanto possa sforzarmi non riesco ad
essergli di aiuto.
berial" Delle volte provo la stessa cosa anche io.
Nel mezzo della discussione, da lontano si intravede duma!h che corre verso i suoi amici,
con passo allegro e slegato, la sua immagine rallentata dalla calura e dal riverbero, appare
oltremodo euforica, come se una festa di farfalle si fosse liberata in aria, duma!h balzella
con enfasi fino a raggiungerli.
berial" Ogni tua movenza esprime euforia? !osa ti ) successo#
duma!h" berial? furu%? >anno considerato il mio progetto? Dove si trovano gadir ed
asmodeot#
furu%" gadir ed asmodeot sono nei pressi del centro idrico vicino alla fontana del leviatan.
(iposati un attimo, sei madido di sudore, di quale progetto stai parlando#
duma!h" 'artir, per il teferet con a:zaDz? !he emozione? 7ar, uno tra i primi atalei a
vedere il mondo al di fuori di questa citt? 7ar, uno tra i primi a varcare le frontiere di atal?
furu%" a:zaDz# !he nome orribile? 5a di quale progetto stai parlando#
duma!h" +n simbolo della nostra civilt nel caso il convoglio nello spazio non possa pi9
tornare su hor dopo l'arrivo di tefnet. -'ho realizzato con il mio amico, consiste in una
miniatura del nostro pianeta in scala &"4IIII.
furu%" 'erchH questa scala# Ah? -ascia stare, ho capito. 5a in cosa consiste# Nella met
==
Apotheosis Ascesa e caduta
di un Ceoide#
duma!h" No ) un simbolismo, un riferimento alle piramidi del pianeta tefen, abbiamo
pensato ad una piramide a quattro lati
A=
visto che il pianeta hor ) il quarto elemento del
nostro sistema compreso il sole.
berial" +n riferimento a tefen# Allora non dovremmo costruirle su hor ma sull'occhio di
hor
AB
?
duma!h" 7i giusto, ma visto che non ne abbiamo materialmente il tempo abbiamo optato
per hor. la piramide sar molto alta, esattamente DG gocce di luce.
furu%" *uindi rispetto alla scala... /D4IIII gocce di luce, il raggio del pianeta hor? Dove
sar situata esattamente#
duma!h" -a piramide sar allineata con i quattro punti cardinali e situata esattamente
sulla linea di latitudine che divide in parti uguali la superficie terrestre tra l'equatore ed il
polo. !') una piana ad 1st del teferet adatta alla sua costruzione.
furu%" 6antastico duma!h, quando vaglieranno i progetti#
duma!h" *uando gli insediamenti saranno operativi, tra qualche anno, avr, tutto il tempo
di preparare accuratamente il progetto con il mio amico, a proposito, dove hai detto che si
trovano gadir e asmodeot# Ah? Alla fontana del leviatan? Non vedo l'ora di comunicargli la
notizia?
duma!h corre via a gran velocit verso il centro di controllo idrico, furu% e berial scoppiano
in allegre risate per l'euforica ed inconsueta felicit dell'amico.
furu%" >ai visto come saltellava# 7embrava un passerotto in amore? >ahaha?
berial" 7altava ad un metro da terra come un canguro
AE
? < difficile vederlo cos; allegro,
sono davvero contenta per lui.
furu%" 0ero, anche se sinceramente penso che una piramide sia un progetto mediocre ed
A= -e piramidi di tefen hanno come base un pentagono, Lrealmente, andate a controllareM.
AB -a luna.
AE Non ci sono canguri in atal, ma gli atalei li conoscono comunque, perdonate la presenza della traduzione
in italiano dei nomi di animali e cose.
=B
5assimo !ivita
eccessivamente economico, avrei capito se l'avessero costruita sulla luna.
berial" Invece deve ritenersi fortunato, ) strano che il consiglio abbia accettato di
sviluppare un progetto artistico oltre le frontiere. Non dimenticare che siamo in una
situazione di crisi.
furu%" berial, tu pensi che non torneremo mai pi9# 7e le membra di tefnet dovessero
distruggere la vita su questo pianeta# 7e l'asteroide spostasse sostanzialmente il suo
asse di rotazione o la sua ellittica# !osa rimarrebbe del nostro mondo#
berial" 'rovi gi nostalgia#
furu%" A te non dispiace abbandonare per sempre hor#
berial" !he altro potremmo fare# Non abbiamo scelta, hai letto anche tu le stime del
reparto scientifico giusto# 'ensiamo soltanto a vivere dei momenti felici su questo mondo
finchH possiamo.
furu% e berial osservano il cielo limpido e sospirano.
berial" A proposito, hai gi ricevuto il dono di asmodeot#
furu%" !e l'ho qui con me? < veramente bello, pensavo che avesse abbandonato l'idea di
realizzare il suo progetto.
berial" Io l'ho dimenticato nel mio alloggio, gi che ci siamo controlliamo quali altri progetti
sono stati assegnati dal consiglio degli elohim.
furu%" Adesso controllo, dunque" mirra'h, brev e nemen. Cuarda, una parte del progetto
nemen ) stata assegnata a mammon e astar.
berial" dunque mammon e astar sono stati scelti per le fasi preliminare di nemen !he
invidia. 5i sarebbe piaciuto vedere tefen.
furu%" 7cherzi# Non ) un viaggio di piacere. (imarranno intrappolati in un modulo abitativo
per pi9 di un anno e mangeranno cibo liofilizzato, altro che miscelatori. 'otrei impazzire in
una condizione del genere.
=E
Apotheosis Ascesa e caduta
berial" furu%, obbiettivamente qual ) la differenza tra loro e noi# A parte il fatto che non
dispongono dei meravigliosi bagni di atal... Il nostro lavoro non ci porta ad una vita tanto
diversa...
furu%" anche questo ) vero.
gadir ed asmodeot parlano seduti vicino alla fontana situata nel centro di controllo idrico
del secondo cerchio, linee di oricalco rilucono del nome di ataleon incastonato sui bordi
del marmo bianco del balcone sul secondo cerchio. 7ulla fontana si erge una armoniosa e
sinuosa scultura del leviatan dalla cui bocca sgorgano dolcemente rilucenti gemme
d'acqua. Il leggero rintocco delle gocce ) il sottofondo del dialogo dei due amici.
gadir" 'osso chiedere dei tuoi sentimenti asmodeot#
asmodeot" Non vedo ragione per il contrario.
gadir" 'er lei provi amore#
Dicendo queste parole, gadir appoggiato con i gomiti sul balcone, si volta per mascherare
il suo sguardo, i suoi capelli danzano per la leggera brezza, e lo scintillio dell'acqua che
sgorga dalla fontana riluce a lui intorno, come una cornice naturale della sua bellezza.
asmodeot" 'er le fauci del rahab, no? 1 non voltarti come se mi avessi appena inflitto una
pena mortale, hahaha? -e tre fiere tutte insieme non hanno la furia di quella donna?
gadir voltato" !ome hai fatto a capire che stavo parlando di berial#
asmodeot" gadir, voltati intanto che mi sembra di parlare da solo, la tua capacit di analisi
viene notevolmente ridotta nel trattamento di questioni sentimentali o sbaglio# Di quale
altra donna avresti potuto parlare# -a smetti di rimanere voltato# gadir guardami.
gadir si volta, la sua espressione da cane bastonato fa scoppiare in una risata asmodeot.
asmodeot" >ahaha, gadir, veramente, non hai di che occupare i tuoi pensieri con assurdit
simili. 1 ti prego non guardarmi a quel modo o continuer, a ridere senza ritegno?
gadir" 1ppure avete passato parte della vostra vita insieme.
=G
5assimo !ivita
asmodeot" 7olo come espediente per far allontanare ra'hab, te ne sei gi dimenticato# 5i
meraviglia anzi il fatto che berial sia riuscita ad accalappiarti visto che sei cos; assennato?
gadir" :i chiedo questo per un motivo preciso. Nel nostro gioco degli amori non interviene
la rappresentazione ideale delle nostre proiezioni, non dipendiamo l'un l'altra se non negli
affetti, ed entrambi condividiamo consapevolmente questo stato dell'essere. Non vorrei
per, che questa realt ti ferisse. *uando guardo dentro di te, ho l'impressione che i tuoi
sentimenti siano celati. 7ono forse in errore#
asmodeot" Ah? @asta con questa storia gadir? < veramente assurda?
gadir" 7cusami, volevo solo esser certo di non ferire i tuoi sentimenti.
asmodeot" Non hai nulla di cui preoccuparti.
gadir sorride socchiudendo gli occhi, si rilassa e si volta completamente verso asmodeot.
asmodeot" gadir, guarda cosa ho qui.
asmodeot rincuorato dalla serenit di gadir, estrae dalla borsa il suo nuovo elaboratore
portatile e lo mostra all'amico con fare soddisfatto ed orgoglioso.
gadir" Dunque hai ultimato il tuo elaboratore, sono veramente contento? 7ono passati cos;
tanti anni che credevo non l'avresti pi9 completato? >ai gi proposto il progetto al
consiglio#
asmodeot" *uello che ti mostrai anni fa era soltanto un prototipo, questo ha caratteristiche
incredibili. !omunque ho proposto il progetto al consiglio, ma hanno accettato il progetto
del servetto di poseid tra tutti quelli proposti dal settore tecnologico.
gadir" bar.# 5i dispiace molto, ma tu non sembri esserlo, dispiaciuto intendo.
asmodeot" >o una sorpresa per te e per gli altri. menes aveva appoggiato con entusiasmo
la mia sfera portatile durante la discussione del consiglio, grazie a quest'interesse, ho
avuto il permesso da lui stesso di realizzarne altre a mio uso, cos; ho potuto costruirne
una per ognuno di noi cinque, ) un dono di amicizia. :ieni questo ) per te. 7opra di esso )
impresso il tuo nomignolo. 7o che ci sei molto affezionato.
BI
Apotheosis Ascesa e caduta
gadir prende tra le mani la sfera rilucente, la ruota e vede impresso nell'oricalco la frase
2stella del mattino3.
gadir" 7i ) in questo modo che mia madre si rivolge a me. Crazie asmodeot, sono
commosso per il tuo dono, e lo ritengo ancora pi9 speciale perchH opera del tuo ingegno.
asmodeot" >a un sistema di protezione davvero originale, oltre alla necessit
dell'inserimento di una parola chiave, sulla sua superficie sono presenti delle nanoJ
macchine che reagiscono ad un determinato composto con l'apertura del portatile.
Ovviamente non ) necessario che tu esegua la chiusura di sicurezza ogni volta che chiudi
l'elaboratore. 'uoi decidere di utilizzarla dal sistema operativo quando lo desideri.
gadir" *uale composto devo utilizzare per effettuare la chiusura di sicurezza#
asmodeot" -a decisione spetta a te, la prima soluzione in cui lo immergerai per dieci
gocce di tempo verr utilizzata come termine di paragone per l'apertura successiva,
ricordati per, che non ) possibile invertire il processo se non con un procedimento
oneroso sia in termini di tempo che economici e dubito che menes appogger
ulteriormente i miei capricci.
gadir" 'erchH questo doppio sistema#
asmodeot" 7emplicemente per una questione di sicurezza dei dati, utilizzeremo questo
elaboratore portatile come sistema di comunicazione a distanza, ha una potenza di
trasmissione molto elevata, e la sua batteria ) basata su nanoJmacchine a repulsione
magnetica, ) praticamente illimitata, potrebbe durare diecimila anni?
gadir" *uindi sar sufficiente immergerlo in una soluzione per determinare il sistema di
apertura.
asmodeot" 5i raccomando ) molto sensibile, fai attenzione a non farlo cadere altrimenti il
sistema di apertura potrebbe basarsi su di una condizione non facilmente ripetibile.
gadir" Non ti preoccupare lo manegger, con estrema cura.
Nel momento esatto, duma!h corre verso i due amici a saltelli allegri, fatalit vuole che un
tecnoJservo delle pulizie di passaggio interponga se stesso nella traiettoria tra gadir e
duma!h, Il quale sgambettato dal tecnoJservo si proietta di fronte e dritto sul cranio di
B&
5assimo !ivita
gadir, che per l'ennesima volta stramazza sul marmo accompagnato da acuto dolore ed
un diffuso sentimento di imbarazzo, l'elaboratore portatile vola via dalle mani di gadir e
rimbalza indecorosamente sulla testa della scultura del leviatan e con estrema eleganza e
precisione cade al centro della fontana.
A nulla valse Il tuffo tempestivo di asmodeot, l'affrettata corsa delle dieci gocce di tempo.
Fuppo e con la sfera in mano si rivolge a duma!h ancora a terra nella posa di uno che ha
appena preso un mattone in testa.
asmodeot" *uesta la prendi tu?
gadir ancora in estremo imbarazzo oltre che nell'estremo dolore" 1 la dedica#
asmodeot" 'referisci la dedica o la sicurezza#
Domanda retorica. -ontano dal luogo in cui la casualit del fato interviene sulla materia,
nell'arsura della pietra, parole di veleno vengono scambiate nel buio del terzo cerchio. Il
messaggero mi.al avvolto da un manto che traspare la luce del contesto ma non del
corpo, parla con il suo signore e padrone. !on servile prostrazione annuncia il lieto
evento.
mi.al" Nostro signore %ahi$ah, il ramis e l'aneb sono pronti. Attendiamo soltanto un vostro
comando.
poseid" :utti gli eventi si susseguono con preciso ordine mi.al, tutto prosegue come
predestinato. Il consiglio ha emesso il verdetto, ) stata una operazione molto delicata, la
corruzione ) un'opera lenta ma esatta. Adesso dobbiamo attendere l'elezione del nuovo
(e. 'oi il nostro tempo verr.
B/
Apotheosis Ascesa e caduta
L'elezione del <e
asmodeot" Non trovi che sia meraviglioso# -a volta stellata, che da lontano ci osserva e
muta costantemente la sua posizione. 0orrei poter viaggiare tra quelle stelle e conoscere
tutto l'universo. 'er quanto tefnet rappresenti la fine di hor, non ti nascondo di essere
felice al pensiero di questo viaggio. < come un sogno incredibile che si realizza, nel
convoglio spaziale potr, guardare questo stesso cielo da un altro punto di vista, non sar,
pi9 io ad essere osservato, perchH viagger, nello stesso luogo che ora sembra
irraggiungibile.
gadir" 7e dovessi riuscire, se dovessi salire tra gli elohim...
asmodeot osserva il volto bianco di gadir colorato dal lambire delle fiamme nelle vasche
cerimoniali.
gadir" 7e dovessi riuscire nel mio intento, probabilmente i tempi di gioia spensierata
condivisa con i miei cari non avranno pi9 luogo.
asmodeot" Ne sono cosciente. 5a so anche che questa nuova condizione porter la
felicit nel tuo cuore, non ) cos;# Non saranno giorni lieti a colmare le tue emozioni#
*uesta realt non ) ci, che pi9 desideri#
gadir" 7i lo ), e al sol pensiero, il mio cuore si riempie di gioia, perchH quei giorni avranno
BA
5assimo !ivita
la compagnia di colui a cui pi9 desidero stare vicino, ma questa felicit ) diversa da quella
che ha scaldato il mio cuore fino ad ora, mi mancheranno i momenti di allegria spensierata
con voi.
asmodeot" Ormai sei giunto a destinazione, hai raggiunto il tuo scopi, non devi avere
rimpianti. Cioisci di questo momento poichH voglio che tu sia felice. 1 il solo pensiero che
il tuo cuore sia libero dalle ombre che lo opprimono mi commuove. 0ivi intensamente
questo momento.
gadir" asmodeot. Crazie per le tue parole, le conserver, con me, e le rifar, mie nei
momenti di sconforto. Crazie a te a berial, duma!h e furu%, ho imparato ad affrontare la
realt e a vivere intensamente l'attimo in modo che una volta passato non si tramuti in
rimpianto.
asmodeot" gadir, il tuo progetto muter la natura stessa degli atalei, quale tipo di
evoluzione ci permetter l'apoteosi seconda#
gadir" Il $ames%el ci permetter di osservare l'informazione dai suoi elementi costitutivi,
non saremo pi9 parte analizzante ed analizzata, il processo empirico e logico si
fonderanno come se l'occhio di hor non fosse pi9 il riflesso di rah, saremo un'unica cosa
con la conoscenza stessa, e finalmente le nuove capacit acquisite ci porteranno
all'evoluzione che attualmente non siamo in grado nH di comprendere nH di immaginare.
asmodeot" :i sei mai chiesto cosa ci sia dopo#
gadir" 7appiamo che la conoscenza cerca di modificare la materia, al tempo stesso
sembra che la materia sia solo un aspetto primitivo della conoscenza, eppure entrambe
competono in lotta, un sistema dinamico e creativo contro un sistema statico e distruttivo.
*uando raggiungeremo l'apice della conoscenza saremo in grado di dominare ogni
elemento che costituisce la realt, modificandola con fine creativo e costruttivo. Oltre non
immagino.
asmodeot" 1 a pensare che tutto questo lo dovr, a te, non mi sembra vero di essere vicino
all'ataleo che cambier la realt come la conosciamo. gadir, averti incontrato per me ha
significato il cambiamento della mia esistenza, e la tua conoscenza continuer ad
implicarlo.
gadir" *ueste tue parole mi confortano, ) anche da te che traggo valore, ma non il valore
BD
Apotheosis Ascesa e caduta
egoistico rivolto alla propria soddisfazione, ) un valore sincero, ) un valore che non voglio
condividere solo con me stesso, perchH il mio desiderio ) la felicit dell'individuo. 0oglio
che tutti gli atalei vivano nella gioia.
asmodeot" < per questo che ti ho sempre ritenuto speciale.
gadir" *uesta notte non dormiremo. +na notte insonne a cui seguir l'elezione del (e.
Cuarda i loro volti, in ognuno dei candidati ferve l'attesa e la speranza, questa notte )
come il sogno durante la veglia. +na notte di passione e gioia, questa notte potrebbe
antecedere il nuovo cammino della nostra specie.
asmodeot" !redo in questa speranza amico mio.
asmodeot poggia la mano sulla spalla di gadir stringendola per infondere coraggio
nell'amico. -e fiamme delle vasche nascondono il mormorio dei passi e i dialoghi dei
presenti, un amalgama di fuoco e voci, le tristezze e le preoccupazioni vengono
consumate ed estinte dalla notte dell'elezione. :ra le fiamme si intravedono le figure di
berial e duma!h che si avvicinano, tra le braccia portano delle ciotole ricolme di cibo.
berial" Cuardate cosa vi abbiamo portato? !ibarie di ogni tipo e per ogni palato? 0uoi
gradire tesoro#
duma!h" :esoro# berial ti prego questi vezzeggiativi mediocri ogni volta sono come una
pugnalata per il mio cuore che si nutre d'arte?
berial" 6ossi in te non parlerei di arte con la barba unta e sporca di non so cosa.
gadir" !he meraviglioso spettacolo? !e n') davvero per soddisfare ogni sfizio? Avete
depredato il banchetto#
berial" 'er ottenere tutto questo abbiamo dovuto lottare? 'overo duma!h, per accaparrarsi
questi spiedini di verdure miste si ) preso una gomitata. +n ataleo particolarmente
combattivo si ) frapposto tra lui e il bottino.
gadir" 7iete molto cari, non avreste dovuto, vi ringrazio comunque per il pensiero, per non
offendervi manger, quanto possibile.
duma!h" Non sono solo per te? Ingordo? 7commetto che avresti voluto mangiarteli tutti?
B4
5assimo !ivita
gadir" !osa# :i sembro forse un approfittatore#
duma!h" Non fare il finto innocente, con il tuo fare delicato e gentile? Non dimenticher,
mai l'ultima frittella dolce che mi hai sottratto alla festa del (e eterno?
gadir" Ancora mi rinfacci quella frittella# *uante storie, non mi ero neanche accorto che la
volevi.
duma!h" !erto, sicuramente ) stata una casualit che tu sia riuscito con estrema maestria
a disarmarmi della forchetta
AG
con una movenza esatta ed elegante ed appropriarti della
frittella che mi spettava, scommetto che ti alleni tutto il giorno nel tuo alloggio per simili
prodezze virtuosistiche da scroccone.
berial" < vero? -'ho visto pi9 volte allenarsi alla forchetta? 'ensa che ) in grado di toglierti
una polpetta dalla bocca con una mossa cos; repentina da farti mordere l'aria?
asmodeot" Allora ) vero che sei avviluppato nelle spire dei piaceri della gola? 1 io che
pensavo fossero solo sproloqui e dicerie? >ahaha?
gadir" 'er avere tutte le energie necessarie al mio duro lavoro devo necessariamente
avere una dieta equilibrata, non posso permettermi di non disporre del giusto quantitativo
calorico.
duma!h" *uesta volta le frittelle te le sogni scroccone?
berial" 5i dispiace gadir, ma ha ragione lui, quando si tratta di cibo fai scempio dei tuoi
nobili intenti e della tua natura altruista.
asmodeot" 1cco cosa significa essere vittima della materia?
gadir" < vero sono goloso? 5a ) forse questa una cosa di cui vergognarsi#
duma!h" Non mi sembri molto imbarazzato?
-a notte stellata ) testimone di dolcezza, di amicizia ed allegria. I pensieri e gli amori
AG Non si tratta di una vera e propria forchetta, in atal si utilizzano i po. dalla forma di /NA cucchiaio e &NA
forchetta.
B=
Apotheosis Ascesa e caduta
danzano l'un l'altro su di una melodia composta di malinconia e speranza, tra le lingue
tiepide delle fiamme gli atalei danzano. +n ritmo adagiato ma incessante di vita, una realt
morbida ma varia, ricca ma tenue e leggera.
berial" Il mattino si avvicina, senti la vita che rinasce nel giorno#
gadir" -a festa della vita riempie il mio cuore di speranza. 7ta per giungere il mio
momento. berial, grazie per essermi stata vicina in questi anni. Devo anche a te tutto
questo.
berial" gadir, oggi tu salirai al trono, e quando sar il tuo momento io gioir, con te. 0oglio
che tu sia orgoglioso di te stesso.
gadir" -o sar,, non solo per me. berial, forse questa ) l'ultima volta in cui i nostri cuori si
uniranno nel mattino della vita. 0oglio che tu conservi il ricordo dei miei affetti. >o un
pensiero per te.
berial" +n presente#
gadir" *uesto l'ho costruito con le mie mani.
gadir estrae dalla borsa un anello, le sue fattezze ricordano un rovo di spine intrecciato.
berial" +n anello. +n anello per me, di oricalco. :e ne sono grata.
gadir" < un memento del nostro primo incontro.
berial osserva con commozione l'anello, presente di ricordi e di un tempo ormai passato.
-'emozione ricolma gli occhi di luce e riflessi di brina.
gadir" Non dimenticarmi mai.
berial" !ome potrei.
+n cinguettio incessante annuncia il sorgere del sole, la vita prepotente rinasce in ogni
luogo al passare della luce su hor. Il momento ) giunto, gli himeh
DI
devono recarsi nel
primo cerchio per la discussione cerimoniale con gli elohim.
DI !andidati all'elezione come (e di atal.
BB
5assimo !ivita
gadir" < giunto il momento. Devo andare. Devo indossare gli abiti cerimoniali per la
discussione con gli elohim.
duma!h" Attenderemo con ansia il comunicato del (e eterno.
gadir sale il passo dei (e per la seconda volta nella sua vita, giunto in cima nel primo
cerchio si ferma ed osserva il sole sorgere dai monti intorno alla citt di atal, prosegue il
suo cammino attraversando le sezioni interne con il mer.abah degli elohim fino a giungere
nell'anticamera del tempio della conoscenza. Cli himeh si preparano all'udienza, gadir
come loro si siede ed attende che i tecnoJservi lo vestano degli abiti cerimoniali. Ogni
himeh a turno viene chiamato nel tempio della conoscenza per discutere con gli elohim del
proprio progetto. gadir in un istante di vuoto tra i rumori delle parole, osserva la sua
immagine riflessa nello specchio e neutro per la prima volta vede se stesso. Osserva la
sua pelle bianca vestita con lo %amil dei tre colori di atal, osserva i suoi capelli intrecciati
nel Chre.o'h di oricalco, osserva il suo volto.
Dunque questo sono io# *uesto ) il mio corpo# *uesta ) l'immagine del mio essere#
:utta la mia vita mi appare come un preludio a questo evento, ogni immagine, ogni
ricordo, ogni esperienza passata. :utta la mia esistenza verte su questo singolo istante,
l'istante in cui le cose appaiono per quello che sono. 7ono giunto ad un passo dal mio
desiderio. Il mondo che creer, canceller per sempre il dolore, il mio dolore. 7e guardo
indietro nel mio passato non vedo me stesso, vedo solo immagini di abbandono, di
solitudine, di rifiuto, io cambier, tutto ci,. Ora in questo istante percepisco me stesso,
percepisco il mio destino, Io salir, in cielo, elever, il mio trono al di sopra delle luci degli
elohim, sieder, sul monte dell'assemblea, salir, sulle sommit delle nubi e sar, simile al
(e eterno.
0enuto il suo turno gadir si alza e si reca nel tempio dove i dieci (e seduti in semicerchio
attendono l'arrivo del candidato. 1ntrato nel :empio della !onoscenza, gadir ricerca il
volto amico di ataleon per calmare l'ansia del suo cuore, trovando il suo sorriso, si cheta,
distaccato e serio si avvicina ai dieci (e e siede anch'esso.
ataleon" @envenuto nel primo cerchio gadir. 7iamo lieti di averti qui ora.
gadir" 7ono io a dover ringraziare le vostre persone, l'onore della vostra presenza ) cosa
di cui render merito.
BE
Apotheosis Ascesa e caduta
elasi'h" gadir, a questa udienza esponi il fine del $ames%el.
gadir" Il fine del $ames%el ) l'evoluzione artificiale del genere ataleo. -a nostra civilt ha
sempre sognato il giorno in cui la conoscenza avrebbe dominato la materia. Crazie al
$ames%el i nostri corpi si eleveranno alla perfetta forma che la conoscenza pu,
contemplare. Immagine e riflesso al tempo stesso, osserveremo da dentro la realt. -a
macchina per il $ames%el realizzata da me ed il (e eterno possiede in s) delle nano
macchine in grado di ristrutturare tutto il sistema nervoso lasciando intatto il sistema di
associazioni, ovvero senza modificare l'insieme delle conoscenze, dell'informazione e dei
dati.
diaper" 7tupefacente, come verr ristrutturato il sistema nervoso a tal fine#
gadir" -e aree associative cerebrali verranno ristrutturate grazie ad un procedimento di
analisi, rimodellazione strutturale e creazione. :ramite le nano macchine di analisi, nel
momento in cui viene rilevata una rete informativa all'interno del sistema associativo con
un grado elevato di connessioni non conflittuali, ovvero informazioni e dati fortemente
connessi, l'intera struttura delle aree associative viene modificata dalle nano macchine di
creazione in modo da migliorare la trasmissione associativa, al tempo stesso le nanoJ
macchine realizzeranno una nuova struttura nervosa in grado di riprodurre le leggi del
mondo fenomenico attraverso un procedimento di autoanalisi, questo permetter a tutta
l'informazione di essere codificata ed associata in modo consistente.
menes" 5a questo ) semplicemente incredibile. !ome ) possibile che il nuovo sistema
nervoso creato dalle nanoJmacchine sia in grado di associare qualsiasi tipo di
informazione#
gadir" :ramite il processo di rimodellazione delle strutture associative, la realt esterna
sar il riflesso di quella interna e viceversa, ogni elemento verr multi associato e
connesso in modo parallelo ad ogni altro elemento informativo, quello che avviene
normalmente dopo un vasto ragionamento e una ristrutturazione costruttiva della realt al
fine della comprensione e della creazione, avverr autonomamente e velocemente in ogni
singolo individuo.
poseid" 7tiamo udendo delle favole. !ome possono delle nano macchine compiere tutto
ci,#
gadir udendo la voce del padre negare il suo valore, sente bruciare dentro di sH una
BG
5assimo !ivita
fiamma oscura, ma non cede alle sue lusinghe. :rasforma l'odio e il rancore in bellezza.
gadir" -a descrizione del funzionamento delle nanoJmacchine ) ben illustrato nella
documentazione che vi ho reso disponibile prima di questa udienza. 'rima di farmi delle
domande che possono esaurirsi in se stesse, potete tranquillamente visionare questo
materiale.
poseid arrossisce di acredine, il suo volto tradisce aperto astio per le parole del figlio, ma
immediatamente la sua espressione diventa di compiacimento. gadir perde l'istante di
quest'immagine perchH i suoi sguardi sono rivolti verso gli altri (e, la sua indifferenza e la
sua emotivit evitano il cogliere dell'evento.
poseid" Dal me!hem
D&
che ci hai reso disponibile non risulta nessuna applicazione del
$ames%el, l'intero progetto ) basato su dati teorici e non sperimentali. !ome possiamo
testarne l'efficacia e l'efficienza#
gadir" Non ) stato possibile per via delle leggi in vigore in atal, nessuna modifica genetica
) attuabile senza il consenso del consiglio, ed ) per questo che oggi mi trovo qui.
!omunque esistono prove sperimentali di singoli elementi applicati a cellule nervose
create in laboratorio.
anfer" 7aremmo grati gadir se ci esponessi in dettaglio il funzionamento delle nanoJ
macchine e i risultati di questa sperimentazione.
gadir" !ertamente.
Durante la mia discussione, osservavo i volti, meravigliati, increduli, stupefatti dei (e. -e
parole correvano via in un torrente veloce. +n rumore incessante di informazioni, finchH
non furono sazi continuai a spiegare il mio progetto con l'aiuto di ataleon.
autoc" 'otete tornare al passo dei (e, tra breve il volere degli elohim sar su hor.
mestor" Crazie di averci allietato con la vostra presenza himeh gadir.
5i alzai dal mio posto porgendo un inchino al consiglio per congedarmi da loro. 5i voltai
guardando per ultimo ataleon, accennando un sorriso. !ome ero venuto tornai sui miei
D& In atal non si utilizzano supporti di memorizzazione informatici simili a quelli attuali, bens; delle memorie
organiche costruite attraverso nanoJmacchine.
EI
Apotheosis Ascesa e caduta
passi, uscendo insieme a tutti gli altri candidati per giungere al passo dei (e.
poseid" Non approver, mai questo progetto, non ) possibile conoscerne l'effettivo
funzionamento finchH non verr provato su un ataleo. 1 se non ) possibile testarne
l'efficacia e l'efficienza il suo nobile intento non pu, essere realizzato. Il progetto dell'himeh
gadir presuppone la sua applicazione sull'individuo, non possiamo permettere questo
finchH non sar disponibile una procedura informatica in grado di testare nella totalit il
$ames%el o vorreste forse sorteggiare tra il popolo un candidato#
ataleon" 7ar, io la garanzia di questo progetto.
azael" Dite sul serio ataleon# 7iete pronto a correre questo rischio#
ataleon" Il $ames%el ) stato interamente seguito da me, io stesso ne conosco ogni
elemento, ogni funzione, ogni caratteristica, dunque ne conosco l'efficacia. 7e il progetto
verr approvato da questo consiglio, sar, io a provarne gli effetti per primo. -a garanzia
del (e eterno dovrebbe essere sufficiente per voi poseid.
poseid" (iponete troppa fiducia nel vostro allievo.
ataleon" 7o discernere e dirimere, la fiducia che ripongo ) esatta.
Attesi istanti eterni in fondo al passo dei (e, intorno a me un susseguirsi di sguardi, di
sensazioni e sentimenti. :utti rivolti verso l'alto del primo cerchio. -e tre fiere ci
osservavano dall'alto in basso, muovendo leggermente la coda, per equilibrio e istinto, il
loro ordine ) di far passare solo il nuovo (e, per questo vigili attendevano. Ad un tratto vidi
dal basso il volto di ataleon affacciarsi al balcone, nell'attesa delle sue parole non respirai.
ataleon" 'opolo di atal? Il consiglio ) giunto dunque ad una decisione, in questo giorno di
festa e di giubilo che rappresenta lo stesso splendore di questa citt, l'informazione e la
conoscenza hanno unito il loro essere ed hanno partorito la nuova progenie della nostra
gloria. Il progetto ad essere approvato dal consiglio nella sua maggioranza ) il $ames%el
di gadir? +n nuovo (e salir al trono, un nuovo (e guider la luce della conoscenza sul
nostro cammino. !he sia gioia in questo giorno che segna non solo l'elezione di un nuovo
(e, ma il cambiamento che avverr nella nostra natura in eterno.
gadir dal basso del secondo cerchio, osserva con meraviglia e stupore il suo tutore, le sue
paure e le sue ansie in un attimo si dissolvono, una esplosione di felicit riempie il suo
E&
5assimo !ivita
cuore opprimendolo. -e parole che da sempre hanno alimentato i suoi sogni, diventano
reali, il mondo intorno a lui si trasforma, i colori si mischiano alla vista del nuovo (e, come
un turbine di gioia prendono nuova forma ed un nuovo significato nel giorno della gloria.
gadir nel limbo dell'illusione sale la scalinata incredulo senza guardarsi alle spalle, senza
pi9 curarsi della realt, al suo passaggio le tre fiere vestite di oricalco si prostrano in segno
di adorazione e rispetto per la sua elezione. Ogni interminabile scalino ) la conferma del
suo successo, la realizzazione dei suoi desideri. Arrivato in cima ha un ripensamento e
guarda indietro tra la folla cercando i volti amici. -a sua compagnia lo saluta festosamente,
saltando e gioendo della sua gloria, a questa vista i suoi occhi si riempiono di lacrime e
con un sorriso li saluta riprendendo poi il suo cammino.
ataleon" !he il nuovo (e salga tra gli elohim.
-a folla in coro loda l'opera di gadir, si diffonde una gioiosa festa, ogni ataleo saluta il
nuovo (e mentre sale il passo. berial osserva da lontano il suo amato amico, gioendo del
suo trionfo, in lacrime abbraccia i suoi amici nella partecipazione della gioia e della felicit
di tutti.
asmodeot" 7ei arrivato dunque. Il tuo destino ) compiuto. 7ii felice amico mio.
E/
Apotheosis Ascesa e caduta
L'angelo $aduto
poseid" -a mia defezione sar resa pubblica, la vostra scelta ) priva di logica, la natura del
vostro cuore ) l'ambizione e questo si riflette nei vostri atti. Il fine della vostra scelta non )
il benessere del vostro popolo, perchH il mezzo ) incerto. !ome avete potuto#
ataleon" 7tate parlando a dei (e vostri pari, non dimenticatelo poseid, e sui pari si basa il
nostro sistema democratico. < sulla base dei pari che ) costruita la nostra civilt,
rinnegate forse questo valore#
poseid" (innego la follia della vostra scelta. *uesto mi ) permesso, il mio parere ha lo
stesso valore del vostro, nonostante questo non venga considerato.
ataleon" Il vostro parere viene considerato al pari degli altri (e.
poseid" 5i avete dimostrato che il fardello della comprensione ) troppo pesante da
trasportare. 1 non in una sola occasione (e ataleon.
ataleon" Il progetto dei cloni ) stato analizzato con cura da tutto il consiglio. 'esate con
attenzione le vostre parole. 7embra che per voi il consiglio abbia perso la sua
autorevolezza. (icordate quali persone avete accanto.
poseid" 'ersone che hanno approvato un progetto senza che la conoscenza fosse la via
EA
5assimo !ivita
per il giudizio. 7enza che vi fosse criterio o logica in questo atto.
ataleon" 5i recher, alla macchina del $ames%el. -'evoluzione del genere ataleo sar ora
in questo stesso istante di gloria, in questo modo potrete constatare di persona le sue
meraviglie. *uello che mi sconforta ) l'idea che il progetto sia da voi rifiutato in quanto
risultato del lavoro di vostro figlio, non ) forse questa la verit#
poseid" 5i chiedo se le attenzioni che mostrate nei confronti di mio figlio non vadano oltre
l'interesse che dovreste riporre nella conoscenza.
ataleon" *uesto ) troppo. 7aranno i fatti a farvi tacere.
elasi'h" 0olete andare adesso# :ra poco si terr la cerimonia del passaggio, il (e uscente
azael deve incoronare il nuovo (e. Non potete andare.
diaper" 0i prego (e eterno, attendete la fine della cerimonia, quando il (e gadir sieder tra
noi.
ataleon" Non ho la forza di ascoltare ulteriori recriminazioni. Il $ames%el sar ora.
5i chiedo come possa odiarlo a tal punto, mi chiedo come non riesca a riconoscere i meriti
del proprio figlio, gadir ha realizzato i sogni di tutti gli atalei e le sue uniche parole sono di
biasimo. 7ar una sorpresa per lui, veder realizzati i propri sogni nel momento stesso della
gloria. *uesto canceller per sempre questa inutile tensione. 5i chiedo perchH, non riesco
a capire, la conoscenza ) in poseid, eppure quello che a me sembra evidente e semplice,
non viene condiviso. 6orse dopo riuscir, a capire. gadir, in tutti questi anni ho compreso le
motivazioni dei miei affetti. Nel caos della materia tu riesci a ristabilire l'ordine, l'originalit
e la bellezza, con semplicit e spontaneit, quello che per gli altri ) un sogno
irraggiungibile per te ) una realt. 7olo tu. 7oltanto tu hai riscaldato il mio cuore.
ataleon raggiunge la macchina per il $ames%el installata nel laboratorio di se'her,
all'interno del primo cerchio. 7i ferma davanti alla capsula di immersione e la osserva con
affetto e meraviglia, entra al suo interno dopo aver attivato la procedura di rilascio delle
nanoJmacchine. +n soffio di tensione coglie gli elohim seduti nella sala dei (e. -a
presenza sgradita viene ignorata, evitata, con gli sguardi, con le parole, tutti sono in attesa
dell'arrivo di gadir, un'attesa nervosa ma incostante. Astio inespresso per l'opposizione al
(e 1terno, il consiglio conosce per la prima volta l'incomprensione dei pensieri. gadir
ED
Apotheosis Ascesa e caduta
tornato nell'anticamera della sala dei (e si veste infine dello !hamet
D/
rosso. 'rivo ormai
di ansie e preoccupazione attende di essere chiamato.
azael" 6ate entrare l'himeh gadir. -a cerimonia del passaggio ha inizio.
1ccomi dunque giunto, sono arrivato fino a te, tutta la mia esistenza, ogni mio sforzo, ogni
mio atto ) il riflesso di questo desiderio. Ora il mio cuore ha trovato la pace. Istante di
calma e dolcezza, brezza profumata in un campo di fiori. !erco il tuo volto. 'erchH non ti
palesi alla mia vista# Dove sei#
gadir" Dove si trova ataleon#
evemon" ataleon si ) recato nel suo laboratorio per attivare la macchina del $ames%el.
gadir" 'erchH ora#
azael" (e gadir, c') stata una discussione tra... un attimo... perchH il re eterno non )
ancora tornato# 7e non sbaglio ) molto il tempo trascorso.
'er un attimo persi la cognizione del mio corpo e spalancai gli occhi. Intorno al me il vuoto
delle voci, ogni elemento del mondo circostante svaniva dalla mia attenzione, solo l'eco di
quelle parole riempiva la mia mente. Dentro di me era il nulla in compagnia di un solo
pensiero. :utto scomparve, ogni cosa perse la sua importanza, solo una consapevolezza
emergeva tra le altre ripetendosi come una litania incessante. Il $ames%el si completa
nell'arco di poche gocce di tempo, eppure ataleon non era ancora tornato. !orsi via dal
tempio della conoscenza per dirigermi verso il laboratorio, senza pensare, scacciando via
le preoccupazioni che mi attanagliavano, correndo velocemente senza badare a nulla,
come se anticipando la preoccupazione potessi renderla vana. -a stanza di se'her era
aperta, entrai e lo vidi.
5embra.
Deformi.
7angue, ovunque.
!ado in ginocchio vicino al tuo corpo, ormai irriconoscibile, il tuo volto disperso, i tuoi occhi
D/ !hamet" 5antello rosso distintivo dei (e.
E4
5assimo !ivita
rigonfi, il tuo sangue sulla mia carezza. Intorno a me il silenzio della morte e nient'altro.
*uello che speravo, quello che desideravo, ci, che volevo pi9 di ogni altra cosa ora giace
a terra in una pozza di sangue. *uesto ) il mio primo pensiero, la realt ) sfuggita dalle
mie mani, ci, che credevo, ci, che sapevo ora diventa niente, scompare in un oblio di
irragionevolezza. :utte le mie conoscenze e le mie informazioni non possono darmi pace
perchH quella che credevo essere la realt ora non ) pi9 tale. Non si presenta la domanda
delle motivazioni, l'orrore cancella dentro di me la mia persona, c') un'unica realt, la
morte, che si palesa ai miei occhi nel corpo del mio mentore.
Cridai senza voce, mi alzai in piedi coperto del sangue di ataleon. @arcollai per il
laboratorio incerto, e la mia vista perse la ragione, ogni presenza della mia personalit si
faceva spazio per uscire ed esprimersi, il caos dei sentimenti faceva tremare il mio corpo,
presi una sedia vicino al tavolo da lavoro e gridando di rabbia la scagliai sulla macchina
per il $ames%el per distruggerla.
gadir" No? Non pu, essere? Non ) questa la realt? Non sei morto, non puoi morire? Non
puoi lasciarmi, ora, ora che ti ho raggiunto, ora che sono giunto fino a te...
6rantumi e sangue ovunque, il caos della materia e della morte versato ovunque. -e
immagini felici dei miei affetti venivano confutate, annebbiate, dissolte. !ome un bel sogno
che al mattino si rivela essere solo una fantasia e non una realt. Non potevo accettarlo,
non volevo svegliarmi, non volevo che quella fosse la realt, ma per quanto i miei desideri
fossero intensi, non potevo fare nulla, ero inerme, impotente di fronte all'amara
constatazione della realt. Cuardai nuovamente intorno a me e vidi la morte e la
distruzione accerchiarmi. In quel momento entrarono nel laboratorio gli altri (e.
mestor" !osa# !osa )... il (e...
autoc" Il (e eterno... ) morto...
A quelle parole gridai soffocato dalla disperazione. 5i inginocchiai nuovamente a terra
incapace di reggermi in piedi, guardai le mie mani lorde di sangue e nella follia
dell'inaccettazione dal mio volto tirai via la pelle, i (e immobili, testimoni dell'orrore del mio
cuore mi osservavano inermi dallo spavento e dalla morte, mentre strappavo via lembi di
pelle dal mio viso facendo pulsare la carne viva fuori di me. 5a il dolore del corpo non era
in grado di cancellare il dolore della perdita, continuai il mio spettacolo macabro mentre
pronunciavo parole prive di senso, mentre la follia si impossessava del mio corpo
distruggendolo di ogni suo elemento.
E=
Apotheosis Ascesa e caduta
evemon" 6ermo? 6ermatelo? 6ermate gadir?
elasi'h" >a perso la ragione, chiamate le guardie, guardie? 6ermatelo? Immobilizzatelo?
Due tecnoJservi entrarono nella stanza, mi presero per le braccia e mi alzarono da terra.
Dall'alto vidi nuovamente il suo corpo di cui riconoscevo solo le vesti. 1 infine piansi. In
quel momento compresi nel mio cuore la sua morte.
poseid" -o hai ucciso.
Cuardai per la prima volta dopo tanto tempo mio padre negli occhi. (imasi un attimo
sperduto, poi compresi le sue parole.
gadir" No...
poseid" >ai ucciso il re eterno? !on la macchina del $ames%el hai lordato di morte il
cerchio degli eterni? !on la tua follia hai tolto ad atal la sua guida eterna?
gadir" No...
poseid" Cuarda ai tuoi piedi, questo ) il frutto del tuo operato. -a morte, la morte che
nessuno di noi avrebbe conosciuto se non fosse per la tua folle fantasia?
azael" poseid... ) l'ira che parla ora...
poseid" 0i avevo avvertito, non mi avete ascoltato, avete voluto approvare questo folle
progetto senza che fosse possibile una sperimentazione, senza che fosse possibile
constatare la verit. 1d ora questo ) il risultato della vostra avventatezza. :u figlio
degenere, vattene? -ascia questo posto e le tue vesti? Non sei degno di restare qui?
Di nuovo quelle parole nel giorno della perdita. Di nuovo quelle parole nel giorno
dell'ascesa e della disfatta. Di nuovo quelle parole nel giorno della mia morte. Dentro di
me il dubbio, il dubbio di aver ucciso il mio mentore. Il dubbio che il mio desiderio di felicit
si fosse trasformato nell'egoismo che non ha cura della realt. 5i liberai dai tecnoJservi e
me ne andai via barcollando, uscendo da quella stanza guardai il suo corpo un ultima
volta. ataleon. Il mio sogno ti ha privato della vita. Non merito di esistere.
EB
5assimo !ivita
7cesi dal passo dei re nudo, vestito del sangue che sgorgava dal mio volto, nudo agli
occhi degli atalei in piazza, nudo agli occhi dei miei compagni.
asmodeot" !osa... cosa# gadir...
furu%" !osa sta succedendo# 'erchH sta scendendo dal passo dei (e# 5a.. ) ferito?
berial" gadir? Aiutiamolo?
Cli amici di gadir si fanno strada con forza tra la folla riunita ai piedi del passo dei (e,
salgono le scale di corsa, oltrepassano la guardia delle tre fiere
DA
per giungere sino a lui,
avvicinandosi intravedono il suo viso deturpato ed un brivido d'orrore attraversa i loro
corpi, gadir vede i suoi amici correre verso di lui, nel sentimento dell'abbandono lascia
cadere il suo corpo sulle scale.
duma!h" gadir? gadir, cosa sta succedendo# !osa ) successo al suo viso# 7ta perdendo
molto sangue... asmodeot... cosa facciamo#
asmodeot tremante d'incomprensione strappa un lembo della sua veste bianca e lo
avvolge intorno al volto di gadir con precisione e forza per frenare lo scorrere del sangue.
asmodeot" Dobbiamo portarlo immediatamente al centro medico. 7i sta dissanguando.
Aiutatemi, portiamolo via di qui.
berial" gadir? !osa ) successo# !osa sta succedendo# (ispondi gadir?
berial abbraccia il corpo di gadir cercando di alzarlo dalle scale del passo dei (e, gadir
nella coscienza parziale, osserva gli occhi della sua amica, e ricolmo di sangue cerca di
risponderle.
gadir" ataleon...
In quel momento al balcone del primo cerchio si intravedono le figure dei (e in lotta, in
uno spettacolo materiale e grezzo in cui gli attori agiscono per effetto della materia e della
casualit. poseid si affaccia al popolo di atal e grida di ira.
poseid" Il (e 1terno ) stato ucciso?
DA -'ordine ricevuto dalle tre fiere ) stato revocato per lasciare uscire gadir.
EE
Apotheosis Ascesa e caduta
In un istante il caos preda gli animi. Il caos si diffonde nei tre cerchi uniti, i (e combattono
l'uno l'altro, recriminazioni ed accuse alla natura delle intenzioni. Il popolo di atal rimane
nel silenzio dell'incomprensione, parole impossibili giungono alla sua attenzione. -a folla si
guarda intorno cercando conferma, cercando ragione di quegli atti e di quelle parole. gadir
nel pieno delle sue emozioni, piange, spettacolo raccapricciante per cui il suo volto disfatto
e mostruoso lacrima.
gadir" ...ataleon... ) morto.
Negli atalei, in un solo istante, le immagini del caos si mischiano in un unico inconcepibile.
-a morte, il dolore, il sangue.
asmodeot" !osa#
berial" ataleon... chi# !hi ) stato#
I singoli (e coscienti delle implicazioni della perdita della massima rappresentazione su
hor della conoscenza, della figura centrale nell'evoluzione della natura horiana,
combattono l'uno contro l'altro per rivendicare lo stato dell'essere che non comporta il
coinvolgimento colpevole. poseid nel ruolo di chi svela al popolo le ragioni degli atti, viene
trattenuto da evemon che cerca di farlo tacere tirandolo via dal balcone con la forza.
poseid" Il folle progetto approvato da questo consiglio ha ucciso la guida eterna di atal? A
lungo hanno negato la ragione dei miei dubbi, cibandosi dell'effetto dell'onnipotenza e
della gloria, quanto ancora questo popolo permetter il declino di questa specie
immortale#
Il popolo impietrito dal dolore della perdita, e sconvolto dalle parole del (e, osserva con
orrore ed incredulo lo spettacolo che porta comprensione cosciente della realt presunta. I
(e, espressione della conoscenza, mostrano l'evidenza di un conflitto all'interno della
struttura che la rappresenta.
berial" 'ortiamolo subito al centro medico.
asmodeot" -o porto io in braccio.
furu%" Io e duma!h vi facciamo strada, voi occupatevi di gadir?
EG
5assimo !ivita
asmodeot corre tra la folla portando in braccio il fardello rappresentazione dei suoi sogni e
delle sue speranze, il sangue caldo dell'amico bagna le sue vesti e spingono la corsa delle
sue gambe.
asmodeot" 'ossibile che nessuno abbia pensato a lui# 'erchH non l'hanno portato nel
centro medico del primo cerchio#
furu%" < stato cacciato... non si sono preoccupati della sua vita, o forse ) stato lui ad
andare via. 7e quello che ha detto poseid ) vero...
duma!h" gadir... amico mio...
GI
Apotheosis Ascesa e caduta
"o+maP"
G&
5assimo !ivita
G/
Apotheosis Ascesa e caduta
berial" gadir# 0ieni con me, seguimi la festa di pap sta per iniziare?
+n giardino fiorito, profumo dolce e delicato che si libra nell'aria, il sole brucia i miei occhi,
dolcemente, tutto intorno a me sembra diffuso, ascolto una melodia lontana e malinconica
di un momento presente ormai passato. berial mi prende per mano e mi trascina alla festa
di pap ataleon. < il suo compleanno.
berial" -a festa di pap ) nel bosco, percorri la strada con me, li ci sono anche i nostri
amici che attendono il nostro arrivo.
1ntro nel buio del bosco con berial, intorno a noi una notte priva di stelle e di luna, il buio
divora il paesaggio, rendendolo incerto ed oscuro, tra il silenzio delle foglie, cammino, ma
non sento su cosa sto camminando. !os')# !os') questo scricchiolio# 6ermo i miei passi,
cerco di guardare a terra per comprendere su cosa sto camminando e vedo neri scarabei
sotto i miei piedi. Accade una cosa strana, nonostante sia fermo l'ambiente circostante
continua a scorrere intorno a me, avanzo con velocit nonostante non mi muova, berial si
volta, il suo volto ) deturpato, deforme, tale per cui gli occhi escono leggermente al di fuori
delle orbite, i capelli si fondono nella pelle e nella carne, i suoi denti sono spezzati e rossi
di sangue.
berial" :u a chi vuoi bene# Alla mamma o al pap#
gadir" No? No... aiuto... aiutatemi... mamma, dove sei mamma...
Non voglio guardarla, vorrei scappare ma non posso reagire, cerco di dimenarmi per
fuggire dalla stretta di berial ma vengo trascinato fin nel cuore della foresta dove tutti mi
attendono8 ataleon, mia madre mariel e i miei amici. 7ono ai piedi della laguna nel bosco
del tramonto, il vento sussurra parole di biasimo, sfiorandomi la pelle mi accusa. 5i volto e
di fronte a me trovo ataleon mio padre. < rannicchiato a terra e sembra che stia
piangendo, non ne capisco il motivo, vicino a lui c') mia madre che lo consola
carezzandogli la schiena.
ataleon" 7ei giunto finalmente alla mia festa, dimmi quale dono hai portato#
(icolmo di gioia, vorrei dirgli che sono riuscito a completare il mio progetto, che ho fatto
tutto questo solo per salire al trono vicino a lui, eppure non riesco ad articolare le parole
che vorrei dire.
GA
5assimo !ivita
gadir" Io ti ho tradito.
ataleon ricolmo di tristezza, alza il volto e mi guarda negli occhi, sorpreso di quanto ho
appena pronunciato. >o paura, non riesco a controllare ci, che dico.
gadir" Io ti ho tradito.
ataleon" -o so.
Dalla bocca di ataleon cade un rivolo di sangue, la sua pelle trema e si consuma, la sua
carne cade lentamente a terra staccandosi dalle ossa, in un lago di sangue ataleon muore.
gadir" 'erdonami, perdonami pap, non volevo, non era il mio intento. 7cusami.
6inalmente riesco nuovamente a controllare le mie parole, nella disperazione abbraccio il
cadavere di ataleon, ma stranamente il suo corpo si trasforma davanti ai miei occhi in
quello di un toro bianco.
mariel" gadir, figlio mio, cosa ti ) successo.
gadir" 5amma#
GD
Apotheosis Ascesa e caduta
Cuardai mia madre che con la disperazione delle parole mi aveva appena destato dal mio
incubo. 'oi guardai intorno a me, luci intense e diffuse, lenzuola bianche adornate con il
simbolo del reparto medico, i volti dei miei amici, poi ebbi percezione del mio corpo, e
possesso delle mie sensazioni. 7entivo i tubicini infilati nelle mie vene, il peso del
respiratore sulla mia bocca. -o tolsi.
gadir" 5adre.
5ia alzai leggermente dal mio lettino ospedaliero, e accennai un sorriso, ma un dolore
intenso percorse il mio viso. 'oi i ricordi ripresero possesso della mia coscienza. 5i toccai
il volto coperto da una pellicola protettiva. Cuardavo gli occhi in fila dei miei amici ricolmi
dell'empatia del dolore, come se fossero loro a soffrire delle mie condizioni, e dei miei
eventi. Occhi rossi e lucidi.
mariel" gadir.
I miei amici rimasero in silenzio concentrando i propri fuggevoli sguardi sulla presenza di
mia madre, per questo compresi che la sua visita non era dettata solamente dall'amore e
dalla pena nei miei confronti. 5ia madre mi strinse la mano con forza, ancora debilitato
dalla perdita di sangue non riuscivo a reagire con altrettanta passione. 5uovevo il mio viso
lentamente per diminuire il dolore e per focalizzare il volto di mia madre con un occhio
solo.
mariel" 7cusami. Non sono mai stata in grado di prendere il possesso della mia esistenza.
< per questo che ora vengo da te con il cuore colmo di vergogna.
gadir" 5adre non dite cos;. Da quanto tempo sono qui#
asmodeot l'unico in grado di prender possesso della situazione e di tenere le briglie delle
emozioni, si poneva avanti alla compagnia troppo assorta nel proprio dolore per
mantenere la lucidit della ragione.
asmodeot" Due giorni. :i hanno applicato una pellicola protettiva sul viso in attesa
dell'operazione.
gadir" 7trano che non mi abbiano ricostruito subito il tessuto epiteliale. 5eglio cos;. Non )
mia intenzione fare in modo che questo avvenga.
G4
5assimo !ivita
+n silenzio pesante riempiva la piccola stanza ospedaliera, le sue parole venivano
implicitamente comprese anche se non condivise, partecipi degli avvenimenti, i suoi amici
presero atto di come la loro esistenza fosse giunta ad un punto di rottura. 'er anni
condivisero e vissero il sogno di una realt costituita della gioia della conoscenza, per anni
i loro cuori si erano aggrovigliati al desiderio del loro amico, condividendone i moti. 1d ora
tutto era svanito. -e speranze che si nutrono dei sogni logorano l'individuo quando il
sogno cade e si spegne.
gadir" *uesta ) la forma del mio cuore che si riflette nel mio corpo. Nell'istante in cui
percepisco me stesso non posso attribuire altro valore che non sia speculare ai miei stati
d'animo. *uest'aspetto ) coerente con i miei sentimenti e questo mi permette di
identificare l'individualit del mio essere e la realt di cui sono partecipe.
mariel in un atto di coraggio e determinazione improprio, decide di riferire al figlio la
notizia, con l'irresolutezza della vergogna gli parla.
mariel" gadir, tuo padre ha richiesto la mia collaborazione per la creazione dei cloni.
gadir sgran, l'occhio libero dalle bende per la sorpresa, sentimenti contrastanti si
palesavano alla sua coscienza simultaneamente, e poi lo abbandonavano. !ome le onde
che si infrangono sulla spiaggia e poi si ritirano nel mare. Il suo essere ormai denaturato
non trovava le motivazioni in sH per sostenere un sentimento o uno stato d'animo.
gadir" !apisco. Non aver pena per me. :utto ci, ormai non mi riguarda.
!elando il desiderio di accarezzarlo prima di ritornare nel primo cerchio, mariel si alza e
col volto chino si congeda.
mariel" 7cusami. Devo andare. gadir... vorrei che tu avessi cura di te stesso.
gadir" 0orrei lo stesso per voi madre.
gadir perso nei suoi pensieri, guarda altrove, un punto vuoto nella stanza, ai suoi occhi
forma che si espande e contrae in una materia inesistente. 7ua madre esce dalla stanza
senza voltarsi, per difetto negli affetti e nei voleri. duma!h nell'instabilit delle emozioni, si
avvicina a gadir per abbracciarlo, come se gli affetti fossero sufficienti a colmare il vuoto,
con s) trascina i suoi compagni, un libero sfogo. +n libero pianto. 'oi il silenzio.
G=
Apotheosis Ascesa e caduta
-ontano, nella piana di atal partono dei convogli spaziali. Navi adornate di oricalco,
iniziano il loro viaggio oltre l'atmosfera di hor per stabilizzarsi nella sua orbita. Il cielo
limpido si riempie di riflessi di metallo.
babel" !he spettacolo? < gi il terzo lancio oggi? I tecnoJservi avranno un bel da fare?
rosis" Non mi meraviglia, questa colonizzazione ) molto ambiziosa, mirra'h, brev e nemen
sono progetti che implicano un notevole impiego di risorse. 'ersonalmente penso che
mirra'h sia perfettamente superfluo visto che ad atal non si vede un organismo
geneticamente non modificato da quattrocento anni. !he senso ha ricreare un equilibrio
tra flora e fauna similare a quello di hor#
babel" 7ono d'accordo. !omunque i fondi per il progetto nemen sono decisamente pi9
cospicui, il progetto implica anche la tecnologia per lo sfruttamento delle risorse dei
pianeti, oltre la terraformazione.
rosis" A proposito, hai notizie di mammon e astar#
babel" 5e li immagino mentre producono il combustibile per i veicoli ascensionali su tefen.
rosis" !on il reattore nucleare che alimenta l'impianto chimico che produce ossigeno
partendo dal biossido di carbonio. >ahaha?
babel" 7icuro che sia un reattore nucleare e non una macchina a manovella# >ahaha?
duma!h" @asta con le chiacchiere, dov') la nostra nave#
Il mio passo ) vuoto. Non sento nulla intorno a me se non la brezza della tristezza che
soffia nel mio cuore. gadir perdonami, ma non riesco ora a rimanere qui. Non posso
sopportare questa perdita che svuota le mie emozioni, le mie speranze. Dovrei essere al
tuo fianco ora, ma il mio corpo non trova le forze, altro non potrei che piangere e dannarmi
per la mia incapacit.
rosis" a:zaDz arriver tra poco con il nostro convoglio. duma!h mi dispiace per gadir...
gadir era la mia speranza, la luce che trapassa le tenebre della materia, grazie a lui i
desideri degli horiani sarebbero potuti diventare realt. 5adre. 5ai avrei immaginato di
rivivere il dolore della morte, questa mia eterna vita ora altro non ) che una catena che mi
GB
5assimo !ivita
imprigiona nel dolore dei ricordi. 0i sono le parole# !ome si pu, descrivere il vuoto e
l'abbandono#
duma!h" Crazie rosis. -a tua gentilezza risiede nel mio cuore.
astar" Ironia del caso nella materia, il nostro primo progetto sar la realizzazione
dell'opera che lasci il segno di ataleon su hor.
rosis" >o qui i progetti della chimera
DD
, marcher gli equinozi, il suo volto sar rivolto verso
il sorgere di rah, sar la metafora della vita del re eterno, ogni giorno su hor il suo volto
sar immerso nella luce di rah.
astar" Dove la costruiremo#
rosis" Nel teferet, precisamente sul AIO parallelo nord.
duma!h" 5i occuper, io del volto della chimera. ataleon, quest'opera sar degna della tua
grandezza.
1 sar la mia ultima. !elebrer, la tua vita edificando le mura della morte. < questo il mio
destino, vivere del pasto amaro dei ricordi nella loro immagine.
duma!h" < arrivata la nostra nave.
Nell'eden del primo cerchio %ahi$ah contempla l'ho.ma'her. I messaggeri della presenza
nell'adorazione del loro signore, si inginocchiano in segno del rispetto per la sua
grandezza.
1cco dunque il mio regno si avvicina. I desideri si nutrono di vite, perchH il desiderio )
egoistico e non pu, essere altro. Ogni singola persona nella sua individualit desidera, e
desidera per sH, anche il desiderio altruistico non ) altro che la soddisfazione di una
istanza interna8 in quanto singoli non possiamo fare altro che osservare il mondo
relativamente in base alle nostre conoscenze e ai nostri desideri. -a conoscenza che
trasforma la materia non attende altro, questo ) il significato della vita e della morte. 'er
questo esiste la selezione sulla base della materia, perchH ) il riflesso della selezione della
conoscenza. Da tempo carpii il segreto dell'apoteosi, e nel momento in cui venni a
conoscenza del mistero tutto mi divenne chiaro. Io. 7olo io sar, nell'ultima apoteosi,
DD -a sfinge.
GE
Apotheosis Ascesa e caduta
l'ultima dimensione, dove un'unica coscienza governa il tempo e lo spazio, dove il
desiderio crea la realt nella sua immagine. +na vita eterna di desideri. Crazie a questa
consapevolezza sono riuscito ad arrivare sino a questo punto. *uesto ) il primo passo di
molti.
'hanu$ entra nell'eden interrompendo il corso dei pensieri di poseid.
'hanu$" 5i perdoni %ahi$ah.
poseid" Dimmi messaggero.
'hanu$" Il popolo vi ha scelto.
poseid" Non mi sarei scomodato tanto, se non fossi stato certo del risultato.
'hanu$" 5a gli altri (e rimarranno al consiglio come rappresentanti eletti.
poseid" 5a non avranno potere decisionale. Adesso dobbiamo preoccuparci di ben altra
questione8 non posso ucciderlo, la sua morte trascinerebbe con sH troppe domande e per
quanto ora non rappresenti un problema, non possiamo permetterci il minimo errore. Deve
essere lui a scegliere di andare via. Il tempo ) giunto. 6acciamo l'uomo a nostra immagine
e a nostra somiglianza.
-ontano da atal, lontano da hor, due atalei nella missione spaziale del progetto nemen di
anfer, attendono con impazienza comunicazioni da hor.
mammon" Da quanto tempo dura questa perturbazione#
astar" Ormai sono mesi che la tempesta di sabbia non cessa.
mammon" < un bel problema, tra due settimane ci troveremo alla distanza ottimale tra hor
e tefen per la partenza.
astar" +n anno e mezzo con te indimenticabile.
mammon" Ancora niente#
astar" Nessuna comunicazione. !ome se non bastasse la tempesta c') un brillamento
GG
5assimo !ivita
solare.
mammon" Non sono i flussi di protoni a preoccuparmi, qui siamo isolati. !ome ) possibile#
7i sono dimenticati di noi# 'roprio ora che stiamo per tornare#
mammon osserva nervosamente attraverso l'obl, del modulo abitativo la tempesta di
sabbia sul pianeta rosso. 'oi si volta e guarda per l'ennesima volta la tavola di oricalco
con stupore e meraviglia.
astar" < incredibile la cosa che abbiamo trovato qui. Non vedo l'ora di parlarne con
qualcuno che non sia tu?
mammon" 7econdo te cosa significano questi simboli
D4
#
astar" 0eramente non ne ho la minima idea. Assomigliano ai simboli che utilizziamo per la
descrizione delle strutture nella psiche. -a tavola ) di oricalco, quindi viene certamente da
hor.
mammon" 1 quell'horiano chi era secondo te#
astar" 'erchH pensi che sia in grado di identificare i cadaveri# Non ne ho idea, anche se a
giudicare dal volto sembrava uno del .irlimen. !he ci faceva uno del .irlimen dentro la
piramide maggiore di tefen#
mammon" Aspetta? (icordi il principe morto su tefen prima della guerra del $as%el#
astar" Non pu, essere... pensi davvero che sia lui#
D4 0edi in appendice" Il segreto di %ahi$ah.
&II
Apotheosis Ascesa e caduta
mammon" !erto che ) lui, chi vuoi che sia?
astar" *uindi il suo cadavere si trova qui da pi9 di quattrocento anni... ma non ricordo la
storia del principe del .irlimen, tu la conosci#
mammon" !ome, non ricordi la tragedia del principe morto su tefen# 1ra partito insieme al
(e poseid, ovviamente non era ancora uno dei (e di atal al tempo. -a famiglia di poseid
era amica dei reali del 7elimen, accompagn, il principe su tefen in una delle prime
spedizioni sul pianeta, poi accadde la tragedia, il principe usc; dal modulo abitativo
durante una tempesta di sabbia e non fece pi9 ritorno.
astar" (icordo? +sc; un giorno prima della partenza del veicolo ascensionale? 1ra
impazzito se non sbaglio, giusto#
mammon" !os; dissero... aspetta? 7ta arrivando una comunicazione? 6inalmente?
mammon legge il messaggio sull'elaboratore del modulo abitativo, e sconvolto dal
contenuto si abbandona sulla poltroncina.
mammon" 5a cosa... non pu, essere...
astar" 6ammi leggere? !osa... il (e eterno ) morto. !ome ) possibile.
mammon" Il $ames%el lo ha ucciso.
astar rimane sbalordito ed incredulo di fronte al monitor. !ontinua a leggere il comunicato,
le informazioni riguardanti la natura della sua morte, la cacciata dal primo cerchio di gadir.
1 il cambiamento dell'assetto politico di atal.
astar" 5a cosa vuol dire questa cosa# poseid si ) proclamato %ahi$ah# !osa vuol dire
che dobbiamo giurare fedelt#
mammon" 7iamo nei guai. Non comprendi, io sono figlio di elasi'h. Il grande amico del (e
eterno. !onosci bene i rapporti che intercorrevano tra ataleon e poseid.
astar" 0uoi dire che potremmo avere dei problemi#
mammon" Dobbiamo immediatamente riportare indietro la tavola?
&I&
5assimo !ivita
astar" !osa# 'erchH mai# < una scoperta incredibile, oltretutto abbiamo ritrovato il
cadavere del principe del .irlimen...
Dicendo queste parole astar ebbe un sussulto. :ornarono alla sua mente le polemiche
scaturite dal triste evento che colp; i reali 7elimen.
astar" Ciusto, potremmo avere dei guai. (iportiamo la tavola nella piramide.
&I/
Apotheosis Ascesa e caduta
Il risveglio
0ittima del tempo e dell'inclemenza del dolore vivevo all'interno di me stesso senza
scambiare le sensazioni e gli affetti con il mondo circostante, chiuso dentro me stesso
trovai un rifugio dalla crudezza degli eventi. I miei compagni sperduti nella tragedia
cercavano di riportarmi alla realt. Non ho memoria di quel tempo, tutto ) svanito nel
momento preciso in cui ebbi coscienza.
-e sue mani sfiorano il viso di lui. @ianco e inerte. +na pallida luce soffusa dalla finestra
illumina il suo volto facendolo risplendere nel contrasto della stanza buia.
berial" gadir. :i prego. Dimmi qualcosa. *ualcosa. Da troppo tempo le tue parole sono
rivolte a nessuno.
+na lacrima scende dal viso senza espressione di gadir che guarda nel vuoto.
berial" :i prego. :i prego... d; qualcosa. *ualunque cosa.
berial stringe le spalle di gadir cercando di sradicarlo dalle spire dei pensieri senza voce.
'er l'ennesima volta guarda il suo volto di morte scolpita nella carne.
berial" gadir, ti prego. 'arlami.
&IA
5assimo !ivita
furu%" < inutile.
berial" gadir, parlami.
furu%" -ascialo stare.
berial" !osa#
furu%" -ascialo stare, non puoi fare niente.
berial" !osa mi stai chiedendo# !ome puoi chiedermi questo# -a luce di atal si ) spenta,
) l'ultima fiaccola rimasta giace nel cuore di questo ataleo. Non posso. Non posso lasciarlo
andare.
furu%" Abbiamo provato in tutti i modi. Non saranno le parole a destarlo dal suo incubo. Nel
suo guscio sta cercando di combattere il dolore e allo stesso tempo come noi cerca delle
risposte.
berial piange. 7tringe gadir al petto che non reagisce, immobile e inespressivo.
berial" gadir. Dove ) finita la tua forza# Dov') l'ataleo che sosteneva i desideri di ogni
horiano# Dov') l'ataleo che ha riscaldato i nostri cuori con la speranza# gadir, ti prego
parlami.
asmodeot di ritorno dalla lettura della tavola d'oro, entra di corsa nella stanza di gadir. Il
suo volto mostra una evidente preoccupazione.
asmodeot" @rutte notizie.
furu%" Allora ) successo davvero.
asmodeot" 7i. 7i ) proclamato %ahi$ah. Adesso atal ) sotto il suo dominio.
berial" *uesto cosa implicher#
Distrattamente furu% prende il toro di carta dal tavolo di gadir, lo osserva curioso e ci gioca
cercando di smontarlo, dentro trova un capello nero, lo prende e lo agita al vento.
&ID
Apotheosis Ascesa e caduta
furu%" !he ogni singola decisione sar di poseid.
gadir si volta verso furu%. I suoi occhi riprendono vita, le pupille si allargano quasi fino a
nascondere l'iride rossa.
furu%" Avete visto# 5i sta guardando?
berial" gadir?
asmodeot" 6orse ) quello che hai detto? (idillo?
furu%" No. 7ta guardando questo.
furu%, mostra il toro di carta a gadir. 7i avvicina lentamente verso di lui lasciando cadere a
terra il capello che aveva trovato al suo interno.
furu%" < questo che stavi guardando gadir# 0uoi questo# 0oi sapete cos') questo coso#
asmodeot" 7e non sbaglio ) un regalo che gli fece ataleon. 5e lo mostr, molti anni fa.
gadir freme. 7i lancia a terra verso il capello e lo tiene tra le mani come un prezioso
gioiello. -o osserva fisso sotto gli occhi degli amici che attendono una risposta, un'azione,
una parola. 'oi prende il toro di carta e lo tiene vicino al cuore.
+n giardino fiorito, profumo dolce e delicato che si libra nell'aria. +n toro bianco. Io ti ho
tradito. Io ti ho tradito. Io ti ho tradito. No. Non ) vero. O si# *ual ) la verit# In questo
mare di informazioni, dati e conoscenze, quale tra queste ) la verit# !ome posso
comprendere il vero quando tutto intorno a me nega la mia esistenza. 7ono stato io a
ucciderti# Il mio egoistico desiderio ha consumato la tua vita# 1ppure mai tradii la
conoscenza, la perfezione era in ogni mio atto. -a certezza, l'evidenza, la coerenza, in
ogni singola azione. 1ppure sei morto. < davvero mia la colpa# Il sole brucia i miei occhi,
dolcemente, tutto intorno a me sembra diffuso. Ascolto una melodia lontana di malinconia
di un momento presente ormai passato. < il tuo compleanno# Il compleanno ) la festa. -a
festa del (e eterno. -a festa ) nel bosco. Nel bosco# 'erchH nel bosco# !i sono anche i
nostri amici. Amici nel bosco. < il bosco del tramonto, ovvio. 1ntro nel buio, una notte priva
di stelle e di luna, senza fonti di luce, senza conoscenza# No. 7enza certezze, senza
guida. !ammino ma non sento su cosa sto camminando e nonostante sia fermo tutto
scorre intorno a me. Ovvero gli eventi si susseguono indipendentemente dalla mia volont,
&I4
5assimo !ivita
la realt mi sfugge di mano. berial, volto deturpato e deforme, capelli nella carne, denti
spezzati e rossi di sangue. < l'immagine di me stesso proiettata su ci, che amo e a cui
tengo. < l'immagine della mia morte. 7ono ai piedi della laguna nel bosco del tramonto. Il
vento mi accusa. Il vento parla. 'arole nel vento. Io ti ho tradito. Non riesco a controllare
ci, che dico. 'arole nel vento. No. Non pu, essere. Il codice di accesso a l'apoteosi
seconda. Incontro nella foresta in una notte d'estate, meno uno. -'ho pronunciato ad alta
voce. 7i, lo ricordo, l'ho pronunciato ad alta voce. !hi ha carpito il segreto# !hi manovrava
la sentinella sotto forma di nero scarabeo# !hi trae giovamento dal segreto. Non pu,
essere. A tanto ) arrivato. Ora. Dopo tutti questi anni. Ora vedo. 1 i cloni a cosa servono#
'erchH loro# 7ono mortali e non sono in grado di produrre conoscenza associativa di alto
livello come gli atalei, sono solo degli schiavi. Appunto. Degli schiavi che non potranno mai
ribellarsi al loro signore e padrone. A %ahi$ah. -urido porco. -a tua carne non ) degna di
cibare i vermi della terra. *ual ) il fine# No. Non pu, essere. !ome ) entrato un virus qui
ad atal# !ome ha fatto a modificare il $ames%el# -o conosceva, da tempo. Non c') altra
spiegazione. Non ) possibile modificarlo altrimenti. !ome faceva a sapere prima
dell'accesso a se'her# Non pu, essere.
gadir" Non pu, essere.
berial" gadir? gadir ha parlato? gadir?
berial si getta tra le braccia di gadir stringendolo con forza, commossa, in lacrime e gonfia
di felicit al contempo. asmodeot e furu% la seguono e si gettano entrambi a peso morto su
di lui gridando di gioia ritrovata, piangendo e singhiozzando.
asmodeot" gadir? 6inalmente gadir... credevo che non avrei mai pi9 sentito la tua voce.
!ontrariamente alle aspettative dei compagni, il volto di gadir guadagna l'espressione
dell'ira della consapevolezza cosciente.
gadir" 6ermi. Non c') tempo per questo. Devo controllare ora.
Cli amici restano sbalorditi dalla fermezza dell'amico. -o guardano mentre si avvicina al
terminale sul suo tavolo da lavoro.
furu%" !osa# !osa devi controllare.
gadir" 7e ho ragione siamo tutti in grande pericolo.
&I=
Apotheosis Ascesa e caduta
asmodeot" !osa vuoi dire#
gadir" 7iamo fortunati. Io solo ho l'accesso al livello pi9 basso di se'her, da qualsiasi
terminale. ataleon ci ha lasciato la speranza. !ontrollate la stanza, subito?
berial" !osa stai dicendo# 'erchH#
gadir" 'ossono esserci delle sentinelle. !ontrollate che non ci siano macchine? asmodeot,
utilizza il tuo elaboratore portatile per il controllo di attivit termica, elettrica e radio.
+na goccia di sudore cade sulla carne viva del volto, gli amici temono che la follia abbia
preso possesso della sua mente condannandolo a una vita di fantasia nella realt.
berial" gadir, sono spaventata. :i prego spiegami. 'arlami ancora.
gadir" 7cusatemi, avete diritto a delle spiegazioni. Il punto ) questo. Il $ames%el era
perfetto. -'ho realizzato sotto il controllo di ataleon, testando infinite volte ogni singola
funzione di ogni nanoJmacchina, sia tramite simulazione sia tramite sperimentazione su
cellule celebrali sintetizzate in laboratorio. 1ra perfetto. (ipensandoci ora il tipo di morte,
ovvero l'ipertrofia delle cellule cerebrali a cui ) stato destinato il (e eterno, pu, essere
derivato dalla modifica di poche nanoJmacchine. 7olo ora ho capito che la morte di ataleon
) in realt un omicidio.
Cli amici di gadir rimangono sbalorditi sia per la sua loquacit, sia per le parole da lui
proferite. asmodeot inquieto esegue il suo ordine.
asmodeot" Adesso controllo con il mio elaboratore. O.. 7embra che non ci sia niente di
strano. Non ci sono sentinelle.
gadir" < stata colpa mia, nel bosco del tramonto ho pronunciato ad alta voce il codice di
accesso al $ames%el tramite se'her. < stato un caso un caso fortunato per il verme che si
ciba del corpo del leone.
asmodeot" !hi# Di chi stai parlando.
gadir" Di mio padre.
&IB
5assimo !ivita
furu%" !osa#
gadir" 7iamo in pericolo. -a morte di ataleon ) solo l'inizio. 0uole ucciderci tutti. :utti gli
atalei.
furu%" 7ei sicuro di quello che dici#
gadir" No. 'er questo ora cercher, di scoprire se ) veramente cos;. !ome vi ho detto
prima ataleon ci ha lasciato una speranza. 5i ha confidato il pi9 grande segreto. 7olo io
oltre lui potevo accedere al livello pi9 basso di se'her.
furu%" 0uol dire che puoi controllare tutto in atal#
gadir" 7enza lasciare nessuna traccia, dal livello pi9 basso. !ome immaginavo. !') stato
un accesso al $ames%el durante la cerimonia del re eterno. 5a non riesco a determinare il
terminale da cui ) stato effettuato l'accesso.
asmodeot" Allora ) vero. !hi ha occultato questo fatto#
gadir" !hi controlla il settore informatico del primo cerchio.
asmodeot" mestor? < un traditore?
gadir" Ovviamente non ) il solo, se volete i nomi andate a cercare la tavola d'oro in cui
viene appoggiato il progetto dei cloni.
furu%" !he c'entrano i cloni#
gadir" 7aranno il popolo e i servi dell'eterno %ahi$ah che poseid ha intenzione di
diventare. Adesso ascoltatemi bene. poseid non sa che noi sappiamo. 5a io per lui
rappresento comunque una minaccia. 1 voi con me.
berial" !ercher di ucciderci#
gadir" No. -'avrebbe gi fatto. 5a non pu,, non ora che la situazione ) estremamente
delicata. !ercher di mandarci via. Dopo ci uccider. +na volta che saremo lontani dagli
occhi di atal.
&IE
Apotheosis Ascesa e caduta
berial" Aspetta. Non capisco. poseid come uccider tutti gli atalei#
gadir" !on un virus. 0i siete mai chiesti come ) potuto entrare qui ad atal il vele.reCh# -e
frontiere sono chiuse e solo i tecnoJservi hanno accesso all'esterno oltre atal. -a profilassi
del primo e secondo cerchio ) praticamente perfetta. !i servono dei mutageni. Ora
ascoltatemi bene. 5i posso fidare solo di voi e ho bisogno di tutti voi per sventare i piani di
poseid. 7pero solo che il virus non sia stato gi diffuso. Ora vi comunicher, il codice di
accesso al basso livello di se'her, ma non a voce. >o gi commesso una volta questo
errore non lo commetter, di nuovo. +tilizzer, la comunicazione criptata con l'elaboratore
portatile.
asmodeot" :i posso confermare che non ci sono sentinelle nelle vicinanze, ) tutto sotto
controllo.
gadir" Non ha importanza. Da adesso in poi utilizzeremo tutte le precauzioni di sicurezza
che si possono tenere, ) in gioco la nostra vita. asmodeot, furu%, ci servono delle nanoJ
macchine e dei tecnoJservi per costruire dei laboratori e rifugi fuori da atal. berial, servono
delle nanoJmacchine mutagene, ti fornir, dei progetti dal mio elaboratore, devono essere
in grado di creare variet genetica in ogni organismo in cui vengono immesse. Nessuno di
noi deve essere uguale all'altro. Dov') duma!h# Dobbiamo avvertirlo.
berial" duma!h ) nel teferet.
Nella piana del teferet viene completato il memento del re eterno. babel controlla che i
tecnoJservi ritornino nella nave dei costruttori insieme alle macchine. In modo da poter
ritornare ad atal.
Cuardo il volto della chimera rilucere a questo inclemente sole. ataleon, il tuo volto scolpito
nella pietra regner per sempre su questo pianeta. 7imbolo eterno dei nostri vissuti. Non
potevo dedicarti un'opera pi9 bella di questa.
a:zaDz" duma!h, la sfera sta suonando.
a:zaDz mi riport, alla realt, beato nella contemplazione del mio lavoro, non mi ero reso
conto della chiamata inaspettata.
duma!h" -a sfera# Ah, il mio elaboratore portatile.
&IG
5assimo !ivita
!osa# 'erchH una comunicazione crittografata# 1 ora cosa uso per decodificarla# 1cco
nell'allegato" 2il file di decodifica si apre con la stessa parola chiave della tua sfera3. !osa
intende per file di decodifica# Dunque... ci sono due elementi entrambi si aprono con una
parola chiave. 'erfetto, inseriamola. 5a... cos') questo#
Il panico si sostitu; alla meraviglia. In uno dei due file allegati da asmodeot erano presenti
due immagini con delle istruzioni" 2ritaglia i cerchi3, 2ritaglia i quadranti nel cerchio rosso3,
nell'altro documento c'erano delle scritte incomprensibili o numeri che seguivano una
sequenza fissa a blocchi di quattro.
&&I
Apotheosis Ascesa e caduta
'rovai a chiamare asmodeot per avere una spiegazione ma nessuno rispondeva ai miei
tentativi di comunicazione, cos; chiesi ad a:zaDz.
duma!h" a:zaDz, scusami se ti disturbo, osserva questo.
a:zaDz" !os')#
duma!h" Non ne ho idea, sto provando a chiamare asmodeot e gli altri, ma non
rispondono. Non capisco perchH...
&&&
5assimo !ivita
a:zaDz" Aspetta... non li chiamare pi9. :i hanno mandato un testo cifrato e questi due
dischi sono la chiave per decifrarli.
duma!h" 'erchH hanno fatto una cosa del genere#
a:zaDz" !') solo un modo per saperlo... aspetta, andiamo alla nostra postazione di
comando, stampo le immagini, ci serve un taglierino e un perno.
duma!h" Nel messaggio non c') scritto come usare questa cosa, dobbiamo comprenderlo
da soli?
a:zaDz invia il documento alla macchina di stampa tramite il servizio senza fili, mentre la
macchina realizza la stampa, a:zaDz controlla il documento cifrato.
a:zaDz" Dunque nel testo c') una sequenza di lettere o numeri, a blocchi di quattro,
aspetta sono sicuramente numeri, i caratteri vanno da zero a nove. -a stampa ) pronta,
montiamo i dischi.
a:zaDz ritaglia i due cerchi avendo premura di ritagliare anche le caselle sul disco rosso,
dopodichH inserisce un piccolo perno in metallo al centro di entrambi i cerchi.
&&/
Apotheosis Ascesa e caduta
a:zaDz" Dunque abbiamo come riferimento le immagini esterne dei pianeti, quelle
immediatamente interne e altre tre sequenze, cinque contro quattro ossia le sequenze sul
testo da decifrare.
duma!h" 5i sto preoccupando, perchH mi hanno mandato questo testo# !he sia
successo qualcosa#
a:zaDz" !i sono, ) facile, i primi tre numeri indicano i pianeti, infatti il loro spazio ) da uno
a dieci, mentre il quarto numero spazia da uno a tre dunque va considerato come
indicatore di scelta per la casella. 'roviamo a tradurre il testo...
duma!h" Aspetta?
!ompresi troppo tardi la gravit del mio atto. asmodeot mi aveva mandato una
comunicazione attraverso la sfera portatile invece che attraverso un canale ufficiale, in pi9
il testo era crittografato poteva voler dire una sola cosa. 7olo io potevo leggerlo e nessun
altro. Nel panico presi da terra una spranga di metallo.
a:zaDz" !osa fai# Aspetta, cosa sta succedendo#
duma!h" 'erdonami a:zaDz per quello che sto per fare, ho fatto un errore non avresti
dovuto sapere niente.
1sitando alzai la spranga sopra la testa, ma non riuscivo a trovare la determinazione e il
coraggio e il cuore di colpire il mio amico. Avevo paura che il mio gesto comportasse la
sua morte, e non potevo reggere tale peso. Non un'altra volta.
a:zaDz" duma!h, non ti rendi conto di quello che fai.
duma!h" 5i dispiace. 'erdonami se puoi ma devo farlo.
a:zaDz" duma!h, non siamo soli, ragiona un attimo. duma!h, sono tuo amico, il tuo
segreto ) al sicuro.
1ra vero, non eravamo soli. rosis e babel erano a pochi passi dal cantiere vicino alla nave
delle macchine. -asciai cadere dalle mani la spranga e mi misi in ginocchio.
duma!h" 'erdonami a:zaDz.
&&A
5assimo !ivita
Non sapevo cosa fare, il panico si era impadronito di me, temevo di aver tradito i miei
compagni con quell'atto sconsiderato, avevo paura che a:zaDz comunicasse l'avvenuto ai
suoi superiori. In quel caso sarei stato spacciato.
a:zaDz" 'er chi mi hai preso# 'ensi che sia uno dei messaggeri dell'auto proclamato
%ahi$ah# duma!h mi offendi. >o capito cosa sta succedendo. 'er quanto la tragedia di
ataleon mi abbia segnato non ho mai pensato che gadir fosse colpevole, ne approvo i
recenti sviluppi nella politica di atal. !onosco benissimo i rapporti tra te e la stella del
mattino, non avrei altrimenti accettato questo incarico. 7ono dalla tua parte, come posso
provartelo#
duma!h" Non capisci. 'robabilmente la mia vita o quella dei miei amici ) in pericolo,
altrimenti asmodeot non mi avrebbe mai mandato questo messaggio?
a:zaDz" Non posso fare altro per mostrarti la mia fiducia... tieni, questi sono i miei codici di
accesso personale per la comunicazione con i superiori in atal. 'rendili e cambiali. 1cco il
codice di accesso al terminale, il codice di accesso all'1': e infine il codice di accesso al
programma di comunicazione. :i fidi ora#
-uce di speranza, non c'erano altri modi per comunicare con atal, se non tramite i canali
ufficiali. Andai dentro la nostra nave seguito da a:zaDz, avevo paura che da un momento
all'altro potesse aggredirmi, ma non accadde, ebbi sollievo una volta ultimata la procedura
per cambiare i codici di accesso.
duma!h" Crazie. 1 perdonami ancora.
a:zaDz" 1 smettila imbecille. :i fidi adesso o per sicurezza devo leccarti il buco del culo#
(isi di cuore, dopo tanto tempo. Al riparo da sguardi indiscreti mi misi a tradurre il testo
insieme ad a:zaDz. Ad ogni parola tradotta tremavamo.
duma!h" 2Abbiamo la certezza che il re eterno sia stato ucciso da poseid, il popolo di atal
) in pericolo, poseid ha intenzione di ucciderci tutti, fuggi via immediatamente dal teferet,
recati nell'eblam a queste coordinate e costruisci un riparo con le macchine e i tecnoJservi,
ti manderemo altre disposizioni, poi ti raggiungeremo.3
a:zaDz" Non ) possibile.
&&D
Apotheosis Ascesa e caduta
adam e lilit"
!amminavano a piedi nudi nell'eden del primo cerchio, le bandiere di atal garrivano mosse
da triste alito di vento. %ahi$ah e i suoi messaggeri in cerchio di fronte agli scarti delle
carni di atal8 adam e lilith, cos; li chiam,. !reature destinate a vivere nel terrore della
morte, creature senza sogni e desideri se non quello di servire il loro eterno signore e
padrone %ahi$ah. !on umilt e paura osservavano le divinit che li circondavano. -'uomo
e la donna furono sottoposti ad un processo di accelerazione dello sviluppo e ad un
programma di apprendimento derivato dell'ho.ma'her, sicchH erano in grado di
camminare e parlare.
poseid" 7iate fruttiferi e moltiplicatevi, riempite la terra e soggiogatela, dominate sui pesci
del mare, sugli uccelli del cielo e sopra ogni essere vivente che si muova sulla terra. 1cco
io vi do ogni erba che fa seme sulla superficie di tutta la terra e ogni albero che abbia frutti
portatori di seme, questo vi servir di nutrimento.
%ahi$ah soddisfatto del suo creato assaporava ogni istante della vittoria attesa. Ciunto
finalmente al punto di non ritorno. I suoi schiavi erano pronti. 1 nella soddisfazione priva di
gioia come pu, essere il desiderio egoistico, si crogiolava nel piacere. I messaggeri vicini
a lui erano venuti ad adorare la sua creatura e lodarlo per il suo creato.
mi.al" nostro %ahi$ah la vostra opera ) grande e meravigliosa, grazie a voi atal splende
nella nuova luce della perfezione.
&&4
5assimo !ivita
ra'hab" nostro %ahi$ah, il frutto del vostro genio ) ora tra di noi, si dica bene dell'uomo e
della donna, e che ogni voce contraria al vostro volere sia gettata nel fuoco eterno del
Chehen
D=
.
Chebur" nostro %ahi$ah, noi vi adoriamo, la vostra eterna gloria ci rende beati, la vostra
presenza orgogliosi, sia sempre fatto il vostro volere, poichH il vostro volere ) il giusto.
'hanu$" nostro %ahi$ah, sia fatta la tua volont nei cieli il futuro di atal, e in terra il suo
presente. 0i prego lasciateci adorare l'uomo, semplicemente in quanto vostro operato.
poseid" 'ortate il popolo di atal al passo dei (e. !onvocate la terra
DB
dai quattro angoli di
atal e l'acqua dai quattro fiumi che sgorgano dall'eden.
5entre il popolo di atal veniva radunato a:zaDz, duma!h e babel erano giunti in un'isola
nel sud dell'eblam. 6uggiti con le navi e i tecnoJservi preparavano l'insediamento e un
progetto per la realizzazione del rifugio secondo le indicazioni che asmodeot aveva
mandato loro.
duma!h" Dobbiamo sbrigarci, da un momento all'altro potrebbe arrivare una
comunicazione dal primo cerchio con una richiesta di spiegazioni, o peggio.
babel" 1ffettivamente ) strano che non si siano ancora accorti del nostro ammutinamento,
le navi restituiscono la loro posizione ad atal indipendentemente dal nostro volere.
7arebbe dovuto partire un allarme immediato.
duma!h" 1sattamente, pensavo che saremmo stati abbattuti a met viaggio se non prima,
siamo stati fortunati?
a:zaDz" Io credo di aver capito... i tuoi amici sono molto pi9 in gamba di quanto potessi
credere.
babel" >anno il controllo dell'1'7#
a:zaDz" 7icuramente, non c') altra spiegazione.
D= :utto ci, che ) esterno ad atal, viene definito Chehen per indicare gli effetti della guerra nucleare sul
pianeta.
DB 'arlando di terra, poseid si riferisce alle forme pi9 basse di vita in atal, le bioJmacchine Lc%borgM. 'arlando
di acqua, poseid si riferisce alle forme pi9 alte di vita in atal, nella fattispecie gli atalei.
&&=
Apotheosis Ascesa e caduta
duma!h" Amici, scusatemi ancora per tutto quanto, non avrei voluto nH dovuto
coinvolgervi.
a:zaDz" duma!h, la verit ) che senza di noi saresti spacciato...
rosis" 1satto. 1 scusaci tanto se ci teniamo a sopravvivere.
a:zaDz" 1satto. 7cusaci tanto duma!h se ti aiutiamo.
a:zaDz e rosis cercavano di sdrammatizzare la situazione con l'umorismo, era
comprensibile, affrontare la bruttura della realt ) un atto di coraggio che porta alla strada
del dolore. Non tutti ne sono in grado.
duma!h" Non ) questo, ) che solo io avrei dovuto sapere...
a:zaDz" 7i, infatti conosciamo bene le tue competenze nell'ambito della progettazione, la
costruzione e della sicurezza.
rosis" 7e non fosse per noi non saresti in grado neanche di costruire un riparo di mattoni.
Invece guarda questo progetto e dimmi se ti piace l'idea"
duma!h" 7piegami il funzionamento.
&&B
5assimo !ivita
rosis" < semplice, ogni segmento del labirinto ha quattro porte a scorrimento, le porte
possono essere controllate attraverso i punti di accesso nelle quattro zone 2di controllo3
ossia le zone rosse, le onde radio non possono attraversare le mura grazie alla
schermatura delle pareti. -e porte si aprono e chiudono alternatamente e
contemporaneamente a seconda della zona 2di controllo3 in cui ci si trova.
a:zaDz" Io e rosis ci siamo occupati della realizzazione dei diagrammi di flusso che
andranno a costituire la base informatica del labirinto, potrai controllare l'apertura delle
porte dal tuo portatile? 'oi ti forniremo tutti gli schemi informatici del labirinto nel caso ci
fossero problemi e non potessimo intervenire personalmente. 7olo tu potrai aprire e
chiudere i passaggi nel labirinto attraverso il programma che disporremo nel tuo
elaboratore portatile.
duma!h" 1 se ci fossero dei problemi# 7e il programma andasse distrutto#
a:zaDz" Abbiamo pensato di inserire in ogni zona 2di controllo3 un terminale per accedere
al sistema informatico del labirinto. 5a di questo dobbiamo ancora discuterne, come per
altri aspetti del resto.
rosis" Abbiamo pensato di rivestire le pareti del labirinto con delle nanoJmacchine per
evitare che qualcuno cerchi di aprire dei varchi. +n attimo, non possiamo.
babel" Non abbiamo a disposizione nanoJmacchine qui?
a:zaDz" 7cusateci siamo degli idioti, non avevamo realizzato di essere al di fuori di atal.
duma!h" Non abbiamo scelta, realizziamo comunque il labirinto sotterraneo, poi
escogiteremo qualcosa per le nanoJmacchine...
a:zaDz" duma!h sta suonando la tua... -a sfera? :i hanno contattato nuovamente?
Cli atalei ansiosi si precipitano tutti vicino a duma!h. 7ull'elaboratore un altro messaggio ,
che prontamente a:zaDz si preoccupa di decifrare.
a:zaDz" < impossibile... i tuoi amici non solo hanno il controllo dell'1'7, controllano
se'her, ho.ma'her, tutta la rete di atal. !i possono inviare tutto ci, di cui abbiamo
bisogno, ma non abbiamo molto tempo a quanto pare.
&&E
Apotheosis Ascesa e caduta
In atal il popolo ) radunato al passo dei (e. Ogni ataleo giunge nel primo cerchio per
adorare il beneplacito di %ahi$ah. Il rifiuto del suo operato implica la cacciata da atal. Cli
atalei che rifiutano di adorare la creatura dell'egemone vengono gettati nel Chehen.
Infine venne il momento che aspettavo. Io come tutti gli altri venimmo convocati per il
pubblico riconoscimento della maest e divinit del proclamato %ahi$ah. - dove io non
ero fu fatto l'uomo quale essere vivente. 6ui portato al suo cospetto dai quattro
messaggeri della presenza, per adorarlo come segno di sottomissione. 7alii per il passo
dei re con passi secchi non trascinati. 'assi sicuri, come di chi percorre la via maestra in
un giorno di festa. Ciunsi fino al giardino in cui veniva cresciuta la creatura ancora giovane
e la sua compagna. Al mio arrivo la sorpresa mi trafisse il cuore. Il volto di lei. Il suo volto
era quello di mia madre. 'er creare la donna poseid aveva utilizzato il dna di mariel. Il
dolore divamp, dentro di me, poi ebbi un barlume di coscienza, mi resi conto che mio
padre viveva nella pura follia, per condurmi nel dolore della morte era pronto a tutto, non vi
erano limiti, la sua crudelt era pari al suo genio.
mi.al" Adora la figura che %ahi$ah ha fatto secondo il suo beneplacito.
6issai mi.al negli occhi. !on il disprezzo nel cuore. 5a neutro nello sguardo. 'oi guardai
l'uomo. Alla mia presenza l'inquietudine lo prese, scorgendo i miei sentimenti cercava di
allontanarsi da me, ai suoi occhi ero un incubo materializzato sulla terra, ricolmo di orrore.
(ivolsi nuovamente lo sguardo verso mi.al e lentamente e con fermezza risposi.
gadir" Di acqua e fuoco sono io. Non adoro il fango della terra.
7corsi il terrore nei suoi occhi, nonostante il benessere e la sicurezza che il suo padrone
gli concedeva. -a paura mi aveva abbandonato. !os; come la vita. :roppo avevo sofferto
per il desiderio egoistico di quell'uomo. :roppe lacrime, troppe sofferenze hanno nutrito il
mio cuore. 'er questo la mia presenza ricordava la morte, nel mio volto e nelle mie parole.
mi.al" Adora? !he non capiti che %ahi$ah si adiri contro di te?
Cuardai mio padre. 7enza tradire l'espressione della consapevolezza, mostrandogli solo il
mio risentimento.
gadir" Cuardami.
&&G
5assimo !ivita
7i volt, verso di me, tronfio di sicurezza, sprezzante. !on il suo discorso pronto ben prima
che io arrivassi. !hiss da quanto tempo. 6orse fin dalla culla della mia morte.
gadir" Io porr, il mio trono contro il tuo trono.
poseid" 'ortatelo via di qui. !he venga cacciato da atal con disonore, per l'omicidio del (e
eterno. 1 per il suo disprezzo verso il signore di questa citt. !on lui vengano cacciati i
suoi servi.
Chebur si avvicin, verso di me, con l'intento di trascinarmi via, obbedendo al suo signore
prima che avesse finito di pronunciare il suo veleno.
gadir" Davvero osi toccarmi#
6orse fu un pentimento. 6orse paura. 6orse rimorso. Chebur si ferm,. 5i girai di spalle e
me ne andai.
In fondo alla piazza i miei compagni e altri traditori del proclamato %ahi$ah attendevano
scortati da guardie. 'ercorremmo a piedi i cancelli del secondo e del terzo cerchio. +miliati
e vilipesi, mentre passavamo lungo le strade di atal, tirarono pietre sui nostri corpi ma mai
accusammo, nH ci voltammo, senza che una parola uscisse dalle nostre bocche fummo
portati fuori. Dietro di noi poseid mirava lo spettacolo.
gadir" < ora, dove sono i draghi che abbiamo predisposto#
asmodeot" !i attendono sulle spiagge a sud di atal, l; potremmo prendere tutte le nostre
cose, anche i nostri elaboratori personali.
gadir" Ottimo, poi contatteremo duma!h.
A sud dell'eblam. Cli atalei completano il loro lavoro, il labirinto sotterraneo ) pronto ed
operativo.
a:zaDz" (icorda, una volta entrato devi necessariamente arrivare al centro del labirinto se
vuoi uscire, l'entrata principale si chiude sopra il labirinto una volta aperta l'entrata
secondaria. -'entrata principale si pu, riaprire solo una volta giunti al centro, non c') altro
modo. 'er giungere al centro del labirinto ) necessario passare nelle stanze di controllo
dove avviene la ristrutturazione del percorso, una volta dentro la stanza di controllo
&/I
Apotheosis Ascesa e caduta
inserisci i codici per la ristrutturazione e l'apertura delle porte, nel tuo elaboratore portatile
abbiamo messo tutti i progetti dell'intero complesso, del sistema informatico e delle nanoJ
macchine.
rosis" se vuoi effettuare delle modifiche o per qualsiasi problema puoi fare riferimento ai
progetti.
duma!h" 7enza di voi non credo che sarei in grado...
rosis" Avevamo pensato di costruire delle strutture basate sulla 2risoluzione di enigmi3, ma
abbiamo paura che per errore tu possa rimanere intrappolato dentro. -a realizzazione )
stata scartata, ma il progetto ) all'interno del tuo elaboratore nel caso ti piacesse l'idea.
duma!h" No, assolutamente, va benissimo cos;. Crazie rosis, grazie a:zaDz... ma dov')
babel# :ra qualche istante dovrebbero raggiungerci gadir e gli altri...
babel entra di corsa nel labirinto scende frettolosamente la scalinata, il suo volto ) coperto
inspiegabilmente di terrore.
babel" 7ono arrivati? 7ono qui fuori venite?
!orsi verso la scalinata, ansioso di incontrare nuovamente i miei compagni di sventura,
dentro di me si aggrovigliavano il sentimento di felicit e il desiderio di sapere esattamente
cosa fosse successo e perchH, la nostra corsa fu interrotta da gadir che posto di fronte
all'uscita ci faceva segno di rientrare, compresi perchH babel prov, terrore alla sua vista.
Non aveva ancora visto il suo volto sfigurato dall'orrore della morte. 1ra serio, duro,
provato dai troppi eventi8 provato da una realt che non credevamo possibile. berial e
furu% presero da delle custodie dei .epe:h
DE
da iniezione, con ansia, preoccupazione e
rassegnazione. asmodeot non mi diede il tempo di esternare la mia mancanza, e la felicit
di averli rivisti.
asmodeot" Atalei, ) il momento di scegliere. O la morte che il proclamato %ahi$ah ha
destinato per noi, o una nuova vita, di cui non conosciamo le caratteristiche.
Daremo ad ognuno di voi un .epe:h, dentro vi ) una soluzione di nanoJmacchine
mutagene la loro programmazione ) basata sul $ames%el di gadir e sul Chemef di berial.
+na volta che la soluzione circoler nei vostri corpi, avverr la mutazione, e non
riconoscerete pi9 voi stessi, nH il vostro corpo nH la vostra mente. *uesto ) il prezzo da
DE +na siringa senza ago.
&/&
5assimo !ivita
pagare per la vita.
duma!h" asmodeot, aspetta ti prego, dimmi, perchH poseid vuole ucciderci.
gadir" Non conosciamo le ragioni. !onosciamo solo i fatti. 5oriranno tutti tranne noi. 1 non
possiamo fare altrimenti. 'robabilmente il veleno che poseid ha preparato per il popolo di
atal ) stato gi diffuso, dobbiamo prendere i mutageni, ora o mai pi9.
duma!h" 1 poi cosa faremo.
gadir" Non lo so. atal ) spacciata. 5a non voglio morire ora. 'rima devo distruggere i
sogni e i desideri di poseid. !os; come lui ha distrutto i miei. 7entitevi liberi di scegliere,
nessuno di voi ) obbligato. -'esistenza che ci aspetta non ) migliore della morte.
+na volta che proferii queste parole duma!h traball, non in grado di sopportare tanto
dolore. Avrei voluto essergli di sostegno. Avrei voluto dispensare per lui parole di conforto,
ma non ve ne erano neanche per me, presi un .epe:h e glielo porsi con dolcezza.
gadir" 'rendilo, voglio che tu sia al mio fianco nella mia rinascita. I miei sogni sono caduti,
ma non saranno i soli ad essere trascinati nel buio dell'oblio. 0oglio avervi accanto.
duma!h prese il .epe:h. 5i guard, negli occhi e mi fece cenno di accordo. I suoi amici
sbalorditi dalle mie parole non erano in grado di verbalizzare i propri pensieri e sentimenti.
a:zaDz ci fece strada all'interno del buio labirinto senza luci e giungemmo al suo centro.
berial" < ora di prendere i mutageni. a:zaDz, babel, rosis, volete proseguire la strada
insieme a noi#
babel" 1 gli altri# !osa sar dei nostri amici# !osa sar degli altri cacciati da atal# Non
posso abbandonare mammon e astar8 rosis, a:zaDz, vi prego ripensateci, non lasciatemi
da solo dobbiamo aiutare anche gli altri?
rosis" >a ragione, non possiamo lasciarli morire tutti. Non possiamo rassegnarci.
Dobbiamo almeno provare...
a:zaDz" -asciateci dei .epe:h. Dateci la possibilit di salvare i nostri amici.
furu%" !omprendete vero che il lasciarvi andare via potrebbe comportare la nostra morte
&//
Apotheosis Ascesa e caduta
vero#
a:zaDz trem,. !omprendeva che il contesto non permetteva altra scelta se non rimanere
o morire. Cuardava negli occhi furu%, non erano occhi d'odio e paura, erano occhi di
supplica. !os; decise. 'rese dalla tuta di lavoro uno strumento da taglio, port, la sua
mano vicino all'orbita, e con nostro orrore e impressione si cav, via un occhio, recise il
nervo ottico e mentre si copriva il volto lo porse il bulbo oculare a furu%.
rosis" No? a:zaDz? !osa hai fatto?
(imanemmo impietriti dal gesto di a:zaDz. Il suo gesto estremo mi colp; dentro.
a:zaDz" *uesto ) il mio pegno. -asciateci andare non posso fare altro che chiedere la
vostra fiducia. Non lascer, morire i miei amici.
gadir" -asciateli andare.
babel cerca nervosamente intorno a lui qualcosa per bendare il viso di a:zaDz ma non
trova nulla di adatto.
babel" dobbiamo uscire subito, o la ferita potrebbe infettarsi.
duma!h" a:zaDz. Non avresti dovuto, fin troppo hai mostrato di essere meritevole di
fiducia. 0ai e salva gli atalei cacciati.
a:zaDz" *uesto ) un addio, duma!h non sono sicuro di riuscire nel mio intento ma
prover, ogni strada possibile.
duma!h strinse la mano del suo amico, e lo lasci, andare via insieme a babel e rosis. 7i
voltarono un'ultima volta prima di varcare la porta scorrevole.
asmodeot" ) ora.
Iniettammo le nanoJmacchine nei nostri corpi, cos; cademmo in un sonno lungo quaranta
anni.
&/A
5assimo !ivita
A!!endi$e
&/D
Apotheosis Ascesa e caduta
96 . atal il $ontinente !erduto
-a guerra del $as%el
Il pianeta hor ) diviso in nazioni e razze di ho.'h LhorianiM. -o stadio evolutivo degli ho.'h
) simile se non identico a quello attuale, da un punto di vista evolutivo diecimila anni non
sono determinanti per ottenere mutazioni significative nel codice genetico. -o stadio
tecnologico ) simile a quello della nostra civilt attuale.
Nazioni del mondo"
(epubblica del matDzep" America settentrionale.
(epubblica del .uetloat" America meridionale.
Il matDzep organizza un attacco terroristico nel
proprio paese grazie alla corruzione del leader
religioso dell'ar.eab. In modo tra trasformare la
repubblica in dittatura.
teferet" Africa
ar.eab" :urchia, Iraq, Iran, Arabia 7audita.
&/4
5assimo !ivita
atal
!ontinente semi artificiale realizzato attraverso
l'aiuto economico di vari paesi, principalmente da"
matDzep, .uetloat, %an.od, dalle industrie private
dello stamniaber e dal .irlimen prima del cambio di
governo.
atal ) un grande centro di ricerca in cui ) presente
un grandissimo acceleratore di particelle, l'agenzia
spaziale delle nazioni unite di hor e vari centri di
ricerca.
< il simbolo dell'unione delle nazioni di hor, terreno
neutrale privo di governo.
(epubblica dell'eblam" 1uropa, Iceland.
-a famiglia reale dell'eblam ) in stretto rapporto con
la famiglia reale 7elimen del .irlimen.
-'eblam vende armi chimiche ad ar.eab e teferet.
7istema di ricerca scientifica basata sugli horiani.
'artecipa nella guerra contro il matDzep e il
.uetloat.
(epubblica dello stamniaber" (ussia, Paza.istan,
7iberia.
5onarchia del %an.od" 5ongolia, !ina, India,
Ciappone.
-o stamniaber si allea con l'eblam nella guerra.
5onarchia del uamal" Indonesia, Australia, Nuova
Felanda.
(epubblica monarchica del .irlimen" !ircolo polare
artico.
&/=
Apotheosis Ascesa e caduta
Attua interventi umanitari, e una politica di
discussione tra l'ar.eab e il teferet.
'rima della guerra del $as%el succede al trono un
membro della famiglia reale 7elimen.
Durante l'incontro dei dieci anni delle nazioni di hor
denuncia il matDzep e il .uetloat di corruzione dei
leader religiosi dell'ar.eab e del teferet.
La storia
:ra l'ar+ea) e il teferet c') una guerra di interessi economici e politici mascherata da
guerra di religione. Nell'ar.eab sono presenti numerosi giacimenti petroliferi. I leader
religiosi dei rispettivi paesi" Dilab e Natad sono entrambi corrotti da dall'unione politica
delle famiglie dell'alta classe sociale del matDze! e del +uetloat.
Il matDze! e il +uetloat, fomentano questa guerra vendendo armi ad entrambe le nazioni,
in modo da indebolirle politicamente ed economicamente. Allo stesso tempo ataleon che si
trova nel matDzep crea il sistema di apoteosi sotto il finanziamento di entrambi i continenti.
-'ar+ea) e il teferet diventano due paesi poveri allo stremo, alla crisi economica segue la
crisi politica. -'ar+ea) esegue un attentato terroristico nel matDze!, in realt organizzato
dallo stesso matDze! e +uetloat. matDze! e il +uetloat invadono militarmente -'ar+ea)
con il pretesto di importare democrazia si impossessano dei giacimenti petroliferi.
-'e)lam vende armi chimiche ai paesi in lotta e studia gli effetti di queste armi
approntando dei reparti medici predisposti a tal fine nel proprio paese per i feriti di guerra
dell'ar+ea) e del teferet.
ataleon comprende che Il proprio paese ) interessato alla conquista del mondo e che lo
stesso sistema di apoteosi sar il tramite per i suoi intenti. ataleon prende contatto con
atal e chiede asilo politico.
Il sistema di apoteosi ) gi stato attivato, i presidenti della repubblica del matDze! e del
+uetloat e alcune figure rilevanti della politica dei rispettivi paesi diventano immortali, la
defezione di ataleon diventa un caso politico.
&/B
5assimo !ivita
*lemem il padre di poseid grazie all'amicizia con i reali "elimen riesce a far fallire il piano
governativo di riforma tributaria del +irlimen, questo permette al partito di opposizione
comandato dai "elimen di tipo liberale, di prendere il potere. Alla presidenza del +irlimen
succede un membro della famiglia reale "elimen i quali sono in stretto contatto economico
con la famiglia reale dell'e)lam.
-'e)lam rafforza il rapporto con lo stamnia)er, le industrie nucleari dello stamnia)er nel
+irlimen monopolizzano il mercato a scapito delle industrie di 7tato.
In$ontro dei die$i anni delle nazioni di "or
Durante una seduta del consiglio delle nazioni unite, il +irlimen denuncia l'operato del
matDze! e del +uetloat, portando come prova delle loro colpe un rapporto sugli atti
compiuti da queste nazioni a sfavore dell'ar+ea) e del teferet. Linformazioni ottenute
dall'eblam, grazie a *lememM
-'unione matDze! # +uetloat, rifiuta di ritirare le proprie truppe dai paesi invasi, richiede
ad atal l'estradizione di ataleon che defezionando ) diventato un criminale.
atal si rifiuta di riportare ataleon nel proprio paese a meno che matDze! . +uetloat non
cessino l'invasione dell'ar+ea).
stamnia)er anche essa interessata alle risorse economiche dei paesi ormai distrutti dalla
guerra si associa al +irlimen, e chiede che le truppe del matDze! e del +uetloat si ritirino
e che queste nazioni non partecipino agli interventi nell'ar+ea) e nel teferet.
Il matDze! e il +uetloat trovano un alleato nello 4an+od, corrotto dalla possibilit di
accedere al sistema di apoteosi. Allo stesso tempo lo 4an+od chiede la partecipazione
militare delle truppe dello uamal per l'estinzione del debito pubblico.
Il +irlimen unito con lo stamnia)er prepara un arsenale di bombe atomiche, all'unione
partecipa anche l'e)lam. Insieme minacciano Il matDze! e il +uetloat, per ottenere i
benefici del sistema di apoteosi.
Il popolo del teferet e dell'ar+ea) comprende di essere stato monopolizzato da i leader
religiosi in combutta con Il matDze! e il +uetloat. Il popolo insorge e dimette il leader
religioso dal suo ruolo di comando.
&/E
Apotheosis Ascesa e caduta
poseid fugge anch'esso in atal e svela i piani dell'e)lam, la sua alleanza con il +irlimen e
lo stamnia)er, svela la preparazione dell'arsenale atomico e lo sviluppo di armi chimiche.
atal non si allea con nessuno, ma rifiutando la richiesta di estradizione di ataleon, diventa
un nemico del +uetloat e del matDze!.
ataleon crea una tecnologia antiatomica. -e tre fiere ossia draghi in grado di difendere il
continente da ogni tipo di attacco nucleare.
&/G
5assimo !ivita
90 . S$"emi degli ela)oratori
*uando nel testo vi ) una citazione ad un elaboratore di atal viene presentata una tabella
al cui interno vi sono dei simboli, qui sotto potete osservare la relativa descrizione dei
simboli all'interno delle celle della tabella.
7imbolo
dell'elaboratore
:ipo di nodo -ivello di sicurezza
:ipologia di
trasmissione
!erchio di riferimento
Nome elaboratore
Descrizione dell'elaboratore
1lenco dei simboli presenti all'interno delle celle delle tabelle che si riferiscono agli
elaboratori di atal"
Ti!ologia di
trasmissione
Ti!o di nodo Ti!o di nodo Cer$"io di
riferimento
Livello di
si$urezza
:rasmissione
dati via cavo
Nodo principale Nodo secondario 'rimo cerchio 7icurezza -iv.&
:rasmissione
dati senza fili
Nodo settore & Nodo settore & 7econdo cerchio 7icurezza -iv./
Nodo settore / Nodo settore / :erzo cerchio 7icurezza -iv.A
Nodo settore A Nodo settore A
&AI
Apotheosis Ascesa e caduta
Nodo settore D Nodo settore D
&A&
5assimo !ivita
98 # Settori del se$ondo $er$"io
I cerchi di atal sono divisi in quattro settori, delimitati concettualmente dai quattro fiumi
artificiali che passano nei sotterranei chiamati 2livello delle acque3. Il livello delle acque ha
pi9 strati a seconda della funzione dei canali.
Nei tecnoporti possiamo trovare le macchine adibite al trasporto in atal, generalmente gli
atalei si spostano all'interno dei settori attraverso il mer.abah, per accedere alle zone pi9
esterne di ogni cerchio utilizzano quelli che vengono definiti 2draghi3 che non sono altro
che bioJtecno, o c%borg diremmo oggi.
I laboratori sono organizzati per coerenza interdisciplinare, in modo che il passaggio dei
progetti da un laboratorio all'altro sia funzionale. 7pesso i laboratori fanno uso di
macchinari e tecnologie dei laboratori adiacenti.
Primo settore
:ecnoporto J acquatico
:ecnoporto J aereo
:ecnoporto di terra
-aboratorio matematico
-aboratorio informatico
Impiegati" asmodeot, furu%, gadir.
-aboratorio macro J micro tecnologico
Impiegati" asmodeot, furu%.
!entro di controllo idrico
Se$ondo settore
&A/
Apotheosis Ascesa e caduta
-a piazza del 'asso dei (e confina fisicamente con il 'asso dei (e del primo cerchio. <
una enorme piazza dove generalmente gli atalei si radunano nelle occasioni rituali di atal,
come l'elezione del (e o le comunicazioni dal primo cerchio.
Il consiglio degli atalei a differenza del consiglio degli uguali ) una struttura popolare di
libero accesso, generalmente i raduni finalizzati alle richieste al primo cerchio sono
organizzati mensilmente, o meglio ogni 2luna nuova3 o come direbbero gli atalei 2ogni volta
che l'occhio di hor si riapre3.
Nei rispettivi centri di controllo" idrico, sismico e meteorologico risiedono le tre fiere"
leviatan, behemot e rahab. 0engono attivate solo in occasioni speciali come la 2festa del
(e eterno3, o 2l'elezione del (e3.
!onsiglio degli atalei
'asso dei (e J piazza
:empio della conoscenza
-aboratorio delle nanotecnologie
Impiegati" berial, gadir.
-aboratorio chimico
!entro di controllo sismico e territorio
!entro di controllo meteorologico
Terzo settore
Il terzo settore ) il punto di collegamento tra il secondo e il terzo cerchio. Nei magazzini
vengono smistate tutte le macchine, apparecchiature, bioJtecno e tecno servi prodotti nel
&AA
5assimo !ivita
terzo cerchio.
Cli archivi possono essere considerati come moderne biblioteche, al loro interno )
possibile trovare antichi testi dell'era preJ$as%el, oltre che a moderni supporti dove sono
memorizzati i progetti e altre opere atalee.
-aboratorio genetico
-aboratorio medico
Impiegati" berial.
-aboratorio di neuroscienze
Impiegati" gadir.
Archivi
5agazzini
,uarto settore
Ogni ataleo ha la sua dimora negli alloggi, piccole stanze minimali dove principalmente
riposano. In ogni alloggio ) presente un terminale collegato alla rete di atal.
-a mensa ) suddivisa nella parte delle cucine dove generalmente lavorano tecnoJservi
anche se a soli cento anni dalla creazione di atal il primo cerchio ha ritenuto che il cibo
della mensa dovesse essere preparato in serie da quelli che vengono chiamati
2miscelatori3 ossia da semplici macchine.
I bagni non si limitano ai servizi igenici come si potrebbe pensare, ma ) un vero e proprio
2centro benessere3, vi sono piscine, vasche idromassaggio, saune. 1ssendo atal una
grande citt, i servizi igienici sono collocati in tutti i settori e laboratori.
Alloggi
&AD
Apotheosis Ascesa e caduta
5ensa
@agni
7!D -aboratorio creativo
Impiegati" duma!h.
-aboratorio astronomico
&A4
5assimo !ivita
9; . Ma!!a di atal
Primo $er$"io # Livello terra
&A=
Apotheosis Ascesa e caduta
Primo $er$"io # Livello 6
&AB
5assimo !ivita
Se$ondo $er$"io
Settore 6
&AE
Apotheosis Ascesa e caduta
Se$ondo $er$"io
Settore 0
&AG
5assimo !ivita
Se$ondo $er$"io
Settore 8
&DI
Apotheosis Ascesa e caduta
Se$ondo $er$"io
Settore ;
&D&
5assimo !ivita
91 . <ete di atal
'er collegarsi alla rete di atal ) necessario un dispositivo di rete autorizzato dal primo
cerchio.
Ogni scheda di rete possiede un identificativo univoco a /4=bit, 2identificativo univoco3.
1sistono due tipologie di schede di rete"
!avo" Ogni linea singola ) identificata da un 2identificativo di linea3.
Il sistema via cavo, viene utilizzato per i laboratori, per le comunicazioni lavorative, per le
trasmissioni ufficiali di dati tra i cerchi. I cavi sono composti di fibre ottiche,coperte da tre
strati di isolamento"
J Isolamento termico
J Isolamento magnetico
J 7trato di protezione antiJstress meccanico
I cavi passano attraverso nodi protetti da varie misure di sicurezza.
sistema di sicurezza &" pannelli accessibili solo tramite una chiave informatica in
possesso dei responsabili.
sistema di sicurezza /" monitoraggio e sorveglianza
sistema di sicurezza A" tecnoJservi da guardia disattivabili solo tramite una seconda
chiave informatica in possesso dei responsabili.
senza fili" Ogni nodo senza fili ) identificato da un 2identificativo di nodo3
Ogni ataleo che desidera accedere ad un nodo 2senza fili3 deve disporre di una scheda
specifica 2senza fili3, sul proprio elaboratore. Il sistema senza fili viene utilizzato per le
comunicazioni tra gli atalei e per le comunicazioni minori.
7ia il sistema via cavo, sia il sistema senza fili, fanno a loro volta capo ai nodi di settore e
di cerchio, che distribuiscono a loro volta le informazioni ad altri nodi di settore e di
cerchio. -o smistamento dei dati ) gestito dagli elaboratori del primo cerchio. 7enza i quali
non ) possibile accedere alla rete ufficiale di atal.
I dati viaggiano attraverso la rete sotto forma di pacchetti. Ogni pacchetto ) corredato da
un 2Identificativo di controllo della trasmissione3, un 2identificativo di nodo3, un
2identificativo di linea3 e un 2Identificativo univoco3 corredato di un pacchettino di controllo
rappresentante la somma binaria di ogni corredo.
&D/
Apotheosis Ascesa e caduta
Il protocollo di controllo della trasmissione 2Identificativo di !ontrollo della :rasmissione3
assicura che i dati non vadano persi, che non si mescolino.
1laboratori principali
sePher
7istema operativo" mal.u:h, 7istema operativo creato da ataleon, utilizzato inizialmente
per i lavori con gadir.
ho*ma!her
-'albero della conoscenza ) un sistema di apprendimento accelerato realizzato da
elasi'h cento anni dopo la costituzione di atal.
-'albero della conoscenza si trova nel livello & del primo cerchio, risiede nel laboratorio
per lo sviluppo accelerato situato nel centro del giardino eden.
!"#
laboratore
!rincipale "ole
$ l'elaboratore principale del primo cerchio che gestisce la rete di atal.
"istema operativo# "%A &sistema operativo di atal'. "istema operativo proprietario del
primo cerchio( solo i )e dispongono del codice sorgente.
!+#
laboratore
!rincipale +erra
!,#
laboratore
!rincipale ,una
&DA
5assimo !ivita
9= . seP"er
Des$rizione
se'her ) un progetto di ataleon. (appresenta l'intelligenza artificiale che gestisce
&DD
Apotheosis Ascesa e caduta
l'omeostasi di atal intera, e una moltitudine di processi principali come il controllo del
centro idrico, sismico e meteorologico. 'er la sua realizzazione ataleon ha effettuato una
copia informatica della sua psiche e l'ha ristrutturata all'interno di se'her. 1ssendo la
trasposizione dell'albero della vita, dentro se'her ) presente anche il programma di
apoteosi per la vita eterna.
Collo$azione
-'albero della vita si trova nel livello 2terra3 nel laboratorio chiamato 2sala della rinascita3
dove gli embrioni vengono disposti in capsule che riproduco l'ambiente uterino, all'interno
delle capsule vengono rilasciate le nanoJmacchine per l'apoteosi, cosicchH il bambino
disponga del dono della vita eterna.
Struttura
-'intelligenza artificiale ) statica e non dinamica. -a dinamica viene realizzata attraverso
aggiornamenti periodici. O meglio se'her impara ma non modifica le sue strutture nervose
dopo l'apprendimento. Non ) in grado di creare conoscenza associativa, anche se
potenzialmente ) possibile.
'er lo sviluppo di se'her sono stati utilizzati alcuni principi del $ames%el. -e nano
macchine del $ames%el ristrutturano le associazioni cerebrali senza denaturare le
informazioni. le stesse macchine possono creare una copia delle associazioni tra neuroni.
A$$esso
I progetti di se'her sono segreti e a disposizione solo ed unicamente del re eterno. Non
tutti i livelli di se'her sono accessibili dall'esterno o dai re.
Ogni re ha un accesso dedicato a se'her a seconda del settore e delle mansioni. Ogni
codice ) segreto e viene cambiato nel momento in cui i re vengono sostituiti. I codici
vengono generati da ataleon.
-a copia di se'her si pu, effettuare solo attraverso le uscite dall'elaboratore e con un
accesso di basso livello. se'her non si pu, copiare via dati come misura di sicurezza.
&D4
5assimo !ivita
97 # Il tem!o e lo s!azio in atal
+na goccia di tempo corrisponde a circa I,E=D secondi.
+n secondo corrisponde a circa &,&4BDIB gocce di tempo.
Misura odierna del tempo Misura del tempo in atal
ore in un giorno 24 corsi in un giorno 10
minuti in un'ora 60 flussi in un corso 100
secondi in un minuto 60 gocce in un flusso 100
secondi totali in un giorno 86400 gocce di tempo totali in un giorno 100000
+na goccia di luce corrisponde a /,4GI metri.
+n metro corrisponde a I,AE= gocce di luce.
In una goccia di tempo, la luce percorre esattamente &IIIIIIII gocce di luce Lda qui il
nomeM.
&D=
Apotheosis Ascesa e caduta
9> . seT" il dio malvagio
:ra 5arte e Ciove vi erano due grandi pianeti di otto e dieci volte la massa della :erra,
chiamati isis e osiris. Nella fascia trans Nettuniana vi erano due pianeti in orbite molto
profonde di dimensioni di due e tre volte la massa di hor, chiamati tuDzra!het e se:h.
se:h il dodicesimo pianeta del sistema solare era un pianeta principalmente composto di
idrocarburi liquidi e gassosi. -a sua orbita particolarmente ellittica intersecava nelle
vicinanze delle orbite di isis e osiris. 'assando vicino questi pianeti ) stato la causa della
loro esplosione, nonchH dell'esplosione di tuDzra!het di cui oggi ) rimasto 'lutone e la
sua luna !aronte. Oggi di se:h ) rimasto un planetoide transJnettuniano chiamato 7edna,
della dimensione di due terzi rispetto a quella di 'lutone.
In 2ascesa e caduta3 si fa riferimento alle 2membra di tefnet3 ossia a un asteroide risultato
dell'esplosione della luna di isis chiamata tefnet.
7imbolo pianeta Nome
rah J 7ole
sore'h J 5ercurio
lecle'h J 0enere
hor J terra
isis
'ianeta siliceo,
esplode =4 milioni di
anni fa.
'osizione" &,= +nit astronomiche.
-une di isis"
tefnet -una carbonacea, esplode A,/
milioni di anni fa.
&DB
5assimo !ivita
tefen Ll'attuale 5arteM
osiris
'ianeta carbonaceo,
esplode /4I milioni
di anni fa.
'osizione" /,E +nit astronomiche.
-une di osiris"
Occhio di hor Lla luna dell'attuale terraM
7a!hmet
pemon J Ciove
secle:h J 7aturno
to.lo'h J urano
lamene'h J Nettuno
tuDzra!het Attuale
'lutone e !aronte.
1sploso AII milioni
di anni fa.
'osizione" DI +nit astronomiche.
se:h !omposto principalmente di idrocarburi
liquidi e gassosi.
-une di se:h"
:hot
7obe.
&DE
Apotheosis Ascesa e caduta
9: . Il segreto di 4a"i*a"
-a nostra realt si basa su tre dimensioni spaziali e una temporale, questo spazio viene
definito cronotopo, nella teoria delle stringhe ossia la teoria che ipotizza che il cronotopo
sia la manifestazione di entit fisiche definite stringhe, vi sono delle dimensioni spaziali
aggiuntive, undici o ventisei dimensioni.
%ahi$ah scopre che le dimensioni eQtra non sono di natura spaziale ma concettuale,
ovvero fanno parte del mondo delle idee e non del mondo fisico.
Le Dimensioni
Dimensioni dello "pazio +empo
Ogni dimensione La parte la primaM sussiste solo se considerata congiuntamente alla sua
precedente.
Nome 7imbolo
'rima Dimensione
7econda Dimensione
:erza Dimensione
:empo
Dimensioni dell'Informazione
-a 'ercezione come dimensione corrisponde alla rilevazione di un qualsiasi elemento o
cambiamento di stato in un qualsiasi sistema costituito di materia nello spazio tempo. Ad
esempio il riconoscimento di un virus da parte di un anticorpo. Il termine non va
considerato nella sua accezione comune.
-a 5emorizzazione ) il processo di immagazzinamento di uno o pi9 dati non correlati tra
loro che permettono il processi di riconoscimento, paragone, selezione. -a
memorizzazione ) un processo simbolico che crea rappresentazioni univoche dei dati
percepiti nello spazio tempo.
&DG
5assimo !ivita
-a correlazione ) il processo per cui i dati memorizzati vengono associati tra loro creando
un sistema rappresentativo di informazioni.
Nome 1lemento 7imbolo
'ercezione Dato
5emorizzazione (appresentazione del dato J 7imbolo
!orrelazione Informazione
Dimensioni dell'Immagine
!oscienza di se, ) il processo in cui un insieme di informazioni associative hanno
rappresentazione di se stesse.
AstrazioneNimmaginazione, ) il processo in cui, l'insieme di informazioni associative che
hanno rappresentazione di se stesse, riorganizzano la propria struttura, modificandola per
rappresentare possibili LipoteticiM stati di informazioni associate nello spazio tempo.
-'elemento di questa dimensione ) il realismo, ossia una realt ipotetica basata su
elementi informativi che non necessariamente rispecchiano la realt fisica.
5otivazione, ) il processo in cui, l'insieme di informazioni associative che hanno
rappresentazione di se stesse, riorganizzano la propria struttura, modificandola per
rappresentare ipotetici stati di informazioni associate nello spazio tempo, selezionando i
stati associativi che permettono un sistema di coerenza strutturale con le informazioni
stesse. Il termine non va considerato nella sua accezione comune.
Nome 1lemento
!oscienza di sH Individuo
&4I
Apotheosis Ascesa e caduta
Astrazione J
immaginazione
(ealismo
5otivazione (ealt
,'ultima Dimensione
Il segreto dell'ultima dimensione ) a conoscenza solo di poseid.
Nome 1lemento
J assente J J assente J
&4&
20uoi sapere dove hanno origine il dolore e la sofferenza# 0uoi
sapere perchH gli uomini soffrono e con il proprio dolore si feriscono
l'un l'altro# Accontenter, la tua sete di conoscenza. Ascolta la mia
storia, ma non lasciarti sopraffare dai sentimenti che proverai3
Cadiro, l'ultimo (e della citt di Atlantide racconta la sua storia di
speranza, desiderio ed orrore. -e membra di tefnet minacciano il
pianeta hor, un'asteroide ritorna da un tempo lontano come eterna
minaccia dell'esistenza sul pianeta terra.
Cadiro racconta della creazione dell'uomo e della donna e di come il
loro padrone e signore se ne serva per i propri egoistici fini.