Sei sulla pagina 1di 4

Saggezza orientale

Detti Zen e Tao



Non vi fuoco simile alla passione d'amore. Esso come un demone pari all'odio, una trappola
che assomiglia all'illusione, a un fiume impetuoso che travolge gli argini.
La maggior parte delle brave mogli ha pessimi mariti, e la maggior parte dei bravi mariti ha
pessime mogli.
Una casa senza l'amore come una camino senza fuoco; una casa senza il parlare di un bimbo come un giardino
senza fiori; la bocca della donna amata senza il sorriso come una lampada senza luce.
Il segreto per mantenere l'amore di una donna dare tutto se' stesso ma un poco alla volta.
e il destino lo vuole, sebbene separati da mille chilometri, ci si incontra; se il destino non lo vuole, non ci si
incontrer! mai.
Un"esperienza nuova pu# far scoprire un lato mai usato di noi stessi, che colpevolmente non ci siamo concessi.
L"immaginazione un impegno mentale con cui possiamo trasformare la nostra vita e le idee in fatti.
Le medicine possono curare le malattie immaginarie, ma il vino nulla pu# contro una vera infelicit!.
$omandare non costa che un istante di imbarazzo, non domandare essere imbarazzati per tutta la vita.
I soldi fanno vedere i ciechi e vendere il breviario ai preti .
%hi non stato truffato almeno una volta non pu# diventare un mercante.
&are soldi come scavare una buca con un ago, spenderli come gettare ac'ua nella sabbia.
I sordi amano impicciarsi degli affari altrui, i muti adorano sparlare del loro prossimo. I ciechi sanno ascoltare; i
sordi hanno una vista acuta.
(edita senza pensare ai risultati. (edita senza pensare. )llora la forza interiore affiorer!.
Nell'animo di ogni uomo, gli di hanno creato cielo e terra in miniatura.
La pazienza potere* con il tempo e la pazienza, il gelso si tramuta in seta.
+uello che il bruco chiama la fine del mondo, il maestro la chiama la nascita di una farfalla.
$ominare gli altri forza dominare se stessi il vero potere.
Non accontentarti di rimanere sulla riva ad osservare l'ac'ua che scorre, immergiti nel fiume.
Non si pu# fermare la speranza che trasforma il seme in stelo, lo stelo in spiga e la spiga in pane.
,ossiamo trovare chi ci insegna a servirci della corda e del secchio, ma nessuno potr! tirare la corda al posto nostro.
L'e'uilibrio possibile 'uando tutti i nostri aspetti si alternano come i pianeti nella volta celeste.
La forza interiore, l'etica, e la giustizia sono le caratteristiche che rendono grande l'essere umano.
Il destino ha regole fisse, ma sta a noi plasmarlo in base alle nostre scelte.
-rovare la .ia della verit! vuol dire prima di tutto imparare ad essere sinceri con se stessi.
,er crescere, occorre continuare ad imparare. iamo sempre tutti nella condizione di essere allievi.
%i vuole tutta una vita per capire che non necessario capire tutto.

L'ambizione dell"uomo come il serpente che, visto un elefante, se lo vorrebbe ingoiare* 'ualun'ue meta raggiunga
non riesce mai a essere soddisfatta.
)nche il pi/ stupido degli uomini diventa improvvisamente pronto di spirito allorch0 si trova nella possibilit! di
criticare gli altri. anche il pi/ saggio perde lucidit! 'uando si tratta di criticare se stesso.
%' un tempo per pescare e un tempo per asciugare le reti.
Non temere se il tuo cavallo scappa. e ti appartiene ritorner!. E se non torner!, perch0 non mai stato tuo.
%on la ragione dalla propria parte anche un figlio pu# correggere un padre.
L'unione e la solidariet! degli uomini possono prosciugare i mari e abbattere le montagne.
%oloro che non si scontrano mai con la propria coscienza non hanno paura di 'ualcuno che bussa alla loro porta nel
mezzo della notte.
.ino e concubine hanno rovinato gli eroi pi/ coraggiosi.
Le magie, le false dottrine e le donne sono le catene dell'uomo.
L'uccellino saggio si sceglie con cura il ramo su cui costruisce il proprio nido... un buon capofamiglia sceglier! con
cura i propri vicini di casa.
1endere felice una famiglia difficile 'uanto scavare una buca nell'argilla servendosi di uno spillo.
Nemmeno il pi/ saggio dei giudici sa giudicare un litigio fra parenti.
Un errore nell'agricoltura pu# portare una temporanea povert!, ma sposare la persona sbagliata comporta una
povert! eterna
)ssaggiata l'ac'ua, conosciuta la sorgente.
i pu# essere vecchi e conservare giovane il cuore; si pu# essere poveri e mantenere un animo nobile.
Un amico gentile meglio di un fratello scortese.
Non c' gioia pi/ grande che trovare nuovi amici, non c' dolore pi/ grande che separarsi dai vecchi amici.
E' difficile diventare amici in un anno, ma molto facile offendere un amico in un'ora.
Incontrare un amico dopo tanti anni come godersi una pioggia rinfrescante dopo un periodo di siccit!. In
compagnia di un buon amico mille bicchieri di vino e mille parole non bastano, ma davanti a un nemico mezza frase
fin troppo.
e hai fame non essere schizzinoso con il cibo che ti viene offerto; se hai freddo non esserlo con gli abiti che ti
vengono regalati.
Il vero signore simile a un arciere* se manca il bersaglio, ne cerca la causa in se stesso.
.edere ci# che giusto e non farlo mancanza di coraggio.
Le stelle sono buchi nel cielo da cui filtra la luce dell'infinito.
e vedi un affamato non dargli del riso* insegnagli a coltivarlo.
$ai un pesce a un uomo e lo nutrirai per un giorno. Insegnagli a pescare e lo nutrirai per tutta la vita.
apere cosa giusto e non farlo codardia.

%hi conosce gli altri saggio. %hi conosce se stesso illuminato.
)ggirare gli ostacoli piuttosto che affrontarli* non sempre la strada dritta la pi/ diretta.
,er 'uanto la luna piena possa splendere nel cielo, non uscire di notte senza portare con te almeno una lanterna.
,ace e serenit! si ottengono 'uando si capaci di dividere gioia e ricchezza con gli altri.
iamo gocce di un fiume che scorre nell"universo; dobbiamo sentirci parte del tutto.
$alla centratura al vaso* la morbidezza si fa durezza. &orgia le situazioni come il vasaio al tornio.
La pienezza dell"uomo virtuoso riflette l"integrit! del lattante* gli insetti velenosi non lo pungono.
)fferra gli spiriti della montagna. La vera esplorazione meditare, addentrarsi nei sentieri della mente.
$isciplina e sacrificio sono le vie. e il fine illumina la strada pi/ facile arrivare.
e la vita ci lascia frustrati dobbiamo trovare subito una via d"uscita. )ffrontiamo le circostanze.
Un padre senza padre ha problemi d"e'uilibrio. Un maestro senza maestro pericoloso.
Intuito, esperienza, tenacia. %apire se guidare o se seguire. %omprendere 'uando chi segue ricettivo.
Non sorridiamo perch0 'ualcosa di buono successo, ma 'ualcosa di buono succeder! perch0 sorridiamo.
Non si scioglie un nodo tirando con forza* una situazione difficile pu# risolversi anche con la dolcezza.
olo chi ha la forza di scrivere la parola fine pu# scrivere la parola inizio.
$i fronte ai cambiamenti improvvisi bene restare nel presente e modificare con gioia i nostri progetti.
2li uomini inferiori ricercano lo sforzo gli uomini superiori ricercano la semplicit!.
Il saggio compie la sua opera senza porsi come grande. ,er 'uesto realizza ci# che grande.
3ltre la massima conoscenza di noi, possiamo trovare ancora un potenziale inespresso.
olo chi possiede il baricentro di se stesso pu# appoggiarsi agli altri senza vacillare.
e gli altri si disinteressano a te, non pensare di non possedere alcun valore. )pprofittane per migliorare.
Nulla accade casualmente. -utto ha un senso. Il -ao un flusso inesauribile che coinvolge nascita e morte.
La vera felicit! 'uando calma interiore e gioia esteriore si congiungono senza produrre eccessi.
,er 'uanto sia grande il mondo e diverse siano le genti, a tutti piacciono il sale e l'argento.
La ragione pu# investigare sulla natura* ma solo la mente, tramite la meditazione raggiunge l"astrale.
)ccoglienza e accettazione sono i canali dove l"affermazione fluisce con maggiore velocit!.
L"uomo che fa molto sbaglia molto; l"uomo che fa poco sbaglia poco; l"uomo che non fa niente non sbaglia mai.
Nel mondo esiste una casualit! di cose che accadono, di fenomeni che si verificano senza regole prestabilite.
E" nelle grandi e difficili crisi che si vede la statura di un uomo; nella buona o cattiva fortuna si vede la mente grande
o piccola; nei momenti di soddisfazione o di ira si vede il grado di cultura morale di una persona; nel rifiuto o
nell"adesione dell"individuo all"atteggiamento della folla si vede il giudizio di 'uell"uomo.
I (aestri aprono l'uscio, ma devi entrare da solo.
La nostra realt! unica e irripetibile* nessuno potr! mai sostituirsi a noi.
Non sempre un pensiero improvviso 'ualcosa che disturba la mente. ) volte si tratta di intuito.
e percorriamo l'adesso nella sua profondit! ogni attivit! sar! condotta con successo.
+uando ogni cosa viene alla luce nei nostri occhi, possiamo allora potare i rami secchi.