Sei sulla pagina 1di 47

22/5/2014 Evoluzione storico-giuridica del diritto alla riservatezza

http://www.altrodiritto.unifi.it/ricerche/control/surace/cap2.htm#97 1/47
altrodiritto.unifi.it http://www.altrodiritto.unifi.it/ricerche/control/surace/cap2.htm#97
Capitolo2Evoluzionestoricogiuridicadeldirittoalla
riservatezza:dadirittoborgheseasinonimodilibert
PrecedenteSuccessivo
Capitolo2
Evoluzionestoricogiuridicadeldirittoallariservatezza:dadiritto
borgheseasinonimodilibert
2.1.Privacyelibert:unarispostaall'avanzaredellasocietsorvegliata
Ognianno,dal1998,un'associazioneperladifesadeidiritticiviliinrete,PrivacyInternational,assegnaun
premioacoloroche,secondodiversiparametri,sisonoresicolpevolidigraviviolazionideldirittoalla
riservatezza,inognicampo:ilpremio,inomaggioall'operadiGeorgeOrwell,chiamato"BigBrother
Award".(1)Ivincitoridiquestopremiosonosemprepinumerosi.Edilmotivocheidispositividi
controllosuicittadiniaumentanoognigiorno:sulpostodilavoroormaiunaquestionequotidiana
distingueretraquellocheuncontrollolegittimoequellocheinvecenonlo.NegliStatiUniti,unostudio
svoltonell'apriledel2000,hamostratocheoltreil73,5%delleaziendehaapplicato,regolarmente,forme
disorveglianzasuidipendenti.(2)Ilrapidoaumentodellasorveglianzacommercialehageneratosempre
pilavolontdiesserelasciatiinpace:succedeadesempioconlospamming(3),l'inviodellaposta
spazzatura,sucuil'UnioneEuropeahadovutoemanareunadirettiva,acausadell'estensionedel
fenomeno.
L'insieme,moltovasto,direazionisuscitatedaquestasemprepiinvadentesorveglianza,cadesottola
categoriadiprotezionedellaprivacy.Lelegislazionisullaprivacysisonomoltiplicatenegliultimianni:
semprepinumerosigovernioccidentalisiinteressanoallasalvaguardiadeidirittiindividuali,inserendoli
neiprogrammipolitici.Senzadimenticare,per,chetragliobiettividimoltistatic'quellodiunincremento
delcommercioelettronico,chenonsarebbepossibileselagentenonsisentissepienamentesicuradel
fattochedatipersonalietransazionieconomicherimanganoprivati.Eravamoabituatiapensaread
Internetcomeparadigmadilibertdiparolaediespressione.D'altronde,losviluppodellareteavvenuto
negliStatiUniti,edhadunquesfruttatolatuteladellalibertdiparoladeldettatocostituzionaleamericano.
MaauncertopuntolalibertelaprivacysuInternetsisonotrasformate,comeconseguenzadirettadella
suacommercializzazione.Edigoverninonhannotralasciatodisostenerepolitichedicontrollosemprepi
restrittive,adottandotecnologiedisorveglianzaingradodifarricavaregrossiprofittiedirestituireaglistati
unpo'diquelpoterechesembravaavesseroperso.(4)
Laprivacy,neipaesiincuileinfrastruttureelettronichesonoormaidivenuteinsostituibili,divenuta
gradualmenteunsettoreapartedellapolitica,un'areaincui,nonostanteledifferenzeinevitabilitrauno
statoedunaltro,siraggiuntol'accordoattornoadeterminatiprincipigenerali.Rispostemoltoavanzate
provengonoanchedaigruppinongovernativieimovimentinatiesviluppatisiperdenunciaree
combatteregliabusiperpetratiattraversol'elaborazioneelettronicadeidati.Alcunidiquestisono,oltrea
PrivacyInternational,leassociazioniStatewatchedElectronicPrivacyInformationCenter.Malo
scetticismoneiconfrontidiquestepolitichenonmanca.L'accusapifrequentedicolorochenoncredono
chelaprivacysiaunasoluzione,chesitrattidiundirittotropporiduttivoperpotere,dasolo,esserela
rispostaadunorganizzatissimosistemadicontrolloemonitoraggiolacuigestionenellemanidichinon
hafattodilibertegiustiziaunabandiera.
22/5/2014 Evoluzione storico-giuridica del diritto alla riservatezza
http://www.altrodiritto.unifi.it/ricerche/control/surace/cap2.htm#97 2/47
Eforseverochelepolitichesullaprivacy,dasole,nonriesconoacentrarel'obiettivoinalcunicasi.La
sorveglianza,semprepispesso,vaaprodurreunaseriediconseguenzecheledonodiritticomequello
dell'uguaglianza:ilfatto,adesempio,chevisiaunaproduzioneautomaticadistereotipidigitaliesospetti
categoriali,faschelaprivacysiriveliinadeguataallasoluzionediproblemichesonoprettamentesociali
edhannoachefarepiconlalibertcheconlariservatezza.
Manonsipuignorarecheidiscorsisullaprivacysonostatifondamentali,almenocomespunto,nel
costringeregliordinamentistataliacompieredeglisforzilegislativiperlatuteladiuncittadinosemprepi
vulnerabileedesposto.L'altrolatodellasorveglianza,quellopiambiguoedoscuro,hamessoinserio
pericoloalcunedellelibertfondamentaliacuieravamoabituati.Elarispostapisemplicesembratala
protezionediqueidatichecosfacilmentefluttuavanoattraversoimolteplicicanalidicomunicazione
digitale.Eseverocheilricorsoallasolaprivacypusembrareinadattoafronteggiarealcunedelle
esigenzedidifesadaorganismisemprepiinvasiviedinvadenti,sirivelatocomunqueutileedefficace,
soprattuttoadunanuovariflessionesuidiritticheemergonodauncosmutatocontestosociale.
2.2.Differentiricostruzioniconcettuali
"Everyman'shomeishiscastle"
WilliamPitt,1
st
EarlofCatham,daundiscorsoallaCameradeiLord
Percomprendereappienol'evoluzionedellacomplessanozionediprivacy,occorrepartiredallanascitae
dall'affermarsiditalediritto.Iltermineprivacy,tradottoinitalianoconilcorrispettivoriservatezza,usato
frequentementenellinguaggiodiusocomunecoscomeinambitofilosofico,politicoegiuridico.
Nonesisteun'unicadefinizionechecomprendagliinnumerevolisignificatistoricamenteattribuiti
all'espressione"dirittoallaprivacy".(5)Essasiampliataedhaacquisitounapropriaautonomiagrazie
all'intuitodialcunigiuristieadunpuntualelavorodicomparazionestoricaesociologica.Attraverso
l'analisidelledifferentiformeditutelachehannoprotettolariservatezzaneidiversisisteminazionali,
statogradualmentepossibileattribuireallaprivacyunruoloadeguato,sianegliordinamentigiuridici,sia
nellapercezionesociale.Dopotutto,sitrattadiunconcettochehaoriginimoltoanticheedautorevoli,gi
riscontrabileintrattatifilosoficidigranderilievo,comelaclassicadistinzionecheAristotelefatralasfera
pubblica,connessaall'attivitpolitica,ecorrispondentealterminegrecopolis,elasferaprivata,laoikos,
associataallafamigliaedallavitadomestica.(6)
Leoriginimodernedellaprivacy,tradizionalmente,sifannorisalire,almenodaunpuntodivistadottrinale,
aduenotigiurististatunitensi,SamuelWarreneLouisBrandeis,chediederoallestampeunsaggio
intitolatoTheRighttoPrivacy.TheImplicitMadeExplicit.Daunpuntodivistagiurisprudenziale,invece,la
privacymodernadeveunasuacollocazionealleprimepronuncedellaSupremaCortestatunitense.
Dunquelaprivacynasceprimacomedirittomorale,ediventadirittogiuridicosoloinepocamoderna,
quandovienericonosciutadalleCarteCostituzionalidituttelesocietavanzate,trasformandosida
enunciazionediprincipioadirittoesigibilenelmomentoincuivienedisciplinatadaspecificheleggiche
vengonoemanate,intempimoltodiversi,neivariPaesi.
Secondoalcuniteorici,l'etdell'orodellaprivacypuesserecollocatanellasecondametdell'800,
quandolosviluppodellaborghesianellasocietamericanaavevaraggiuntoilsuoapice.Intalecontesto,
alivellosocialeedistituzionale,laprivacynoneraaffattolarealizzazionediundiritto"naturale"diogni
individuo,mal'acquisizionediunprivilegiodapartediungruppo(7).StefanoRodot,indagandosul
contestosocioeconomico,politicoegiuridicoincuisonomaturatelecondizionichehannopoiconsentito
l'affermarsideldirittoallaprivacycomeesigenzabisognosadiautonomatutela(8),farisalirelanascitadel
concettodiprivacyaldisgregarsidellasocietfeudale.Quindilaprivacy,secondoquest'interpretazione,si
sarebbeconfiguratacomeunbisognotipicodellanuovaclasseborgheseemergente,bisognochesi
contestualizzaprincipalmentenelletrasformazionisocioeconomichelegateallarivoluzioneindustriale.Nel
22/5/2014 Evoluzione storico-giuridica del diritto alla riservatezza
http://www.altrodiritto.unifi.it/ricerche/control/surace/cap2.htm#97 3/47
suoclassicosaggio"Laculturadellacitt",ilcriticoarchitettoniconewyorkeseLewisMumfordscrive:
Ilprimomutamentoradicale[...]destinatoadinfrangerelaformadellacasadiabitazionemedievalefulo
sviluppodelsensodiintimit.Questo,infatti,significavalapossibilitdiappartarsiavolontdallavitae
dalleoccupazioniincomunecoipropriassociati.Intimitduranteilsonnointimitduranteipastiintimit
nelritualereligiosoesocialefinalmenteintimitnelpensiero[...]cisegnalafinedellereciproche
relazionisocialifrairanghisuperioriequelliinferioridelregimefeudale:relazionicheavevanomitigatola
suaoppressione.Ildesideriodiintimitsegnl'iniziodiquelnuovoschieramentodiclassicheera
destinatoafinirenellalottadiclassesenzaquartiereenellerivendicazioniindividualistichediunperiodo
posteriore.(9)
Nelvecchiocontinente,laprivacycominciaadassumereilsignificatomodernodidirittofondamentale
dellapersonaumanagiallafinedel700.E'riscontrabilel'affermazionenettadiquestodirittoindividuale
nelleparolecheLordChatham,nel1766,pronuncinelParlamentoInglese,inundibattitosull'usodelle
garanzie:
"ilpipoverodegliuominipu,nellasuacasettalanciareunasfidaopponendosiatutteleforzedella
corona.Lacasettapuesserefragile,ilsuotettopuesseretraballante,ilventopusoffiaredatuttele
parti,latempestapuentrareelapioggiapuentrare,mailred'Inghilterranonpuentraretuttelesue
forzenonosanoattraversarelasogliaditalecasettainrovina".(10)
Un'efficacemetaforacheconsentediosservarechelaprivacy,nell'Europailluministaeprerivoluzionaria,
nasceinnanzituttodallacapacitpersonalecheunindividuohanell'opporsiopporsiallaforzadella
Corona.Inquestosenso,l'aspettodiametralmenteoppostoconnessoalladefinizionediprivacyla
determinazionediprecisilimitiall'azionedellostatoedellasferapubblicaneiconfrontidell'individuo.Nella
ricostruzionedeldirittoallaprivacyunadelledifficoltmaggioriquelladiriuscireadelinearequalesia
realmenteilbeneprotettodaldirittostesso.Essoattienealrapportodell'individuoconaltrisoggetti,
pubblicieprivati,econlasocietnelsuocomplesso.Presupponeunarelazioneconaltrivalori,individuali
ecollettivi,edperquestomotivochedargliunsignificatononambiguodiventaarduo.(11)Eladifficolt
aumentaacausadellemolteediversedefinizionidiquellasferaidealecheoccorrepreservaredalle
intrusioniillecite,lasferaprivata.Nellaprospettivatradizionale,quellachesirifalsaggiodiWarrene
Brandeis,ildirittoallaprivacyemergecomequeldirittosoggettivoconlecaratteristichepropriedella
logicaproprietariadistampoottocentesco.AlanWestin,professorediDirittoPubblicopressolaColumbia
UniversitydiNewYork,consideratooggiunodeimaggioriespertidiprivacynegliStatiUniti,apreilprimo
capitolodelsuolibroPrivacyandFreedomammettendolaparticolaredifficoltdiautoriestudiosia
mettersid'accordosuun'unicadefinizionedaattribuirealvalorediprivacy:
"Fewvaluessofundamentaltosocietyhavebeenleftsoundefinedinsocialtheoryorhavebeenthe
subjectofsuchvagueandconfusedwritingbysocialscientists"(12).
Pochepaginedopo,l'autorecercacomunquedidaredeiconfinialvaloredellariservatezza,eriescea
descriverloinun'efficacedefinizione,forseunadellepiefficacidelXXsecolo,discostandosidalla
prospettivatradizionaleerestrittivadellaprivacy,delineatasulmodellogiuridicodellaproprietprivata,
dellapropertydicommonlaw,edellaprotezionediquest'ultimadalleilleciteinvasioni:
"Privacyistherightfulclaimoftheindividualtodeterminetheextenttowhichhewishestoshareofhimself
withothersandhiscontroloverthetime,place,andcircumstancestocommunicatetoothers.Itmeanshis
righttowithdrawortoparticipateasheseesfit.Itisalsotheindividual'srighttocontroldisseminationof
informationabouthimselfitisisownpersonalpossession.Privacyissynonymouswiththerighttobelet
alone.Privacyhesalsobeendefinedasa"zerorelationship"betweentwoormorepersonsinthesense
thatthereisnointeractionorcommunicationbetweenthem,iftheysochoose.Butmanlivesincommunity
ofothers,andhealsohastheneedtoparticipateandcommunicate.Whenthisdoublefacetedaspectof
privacyiscoupledwiththerecognizedpowerofgovernmenttofunctionforthepublicgood,thereisample
22/5/2014 Evoluzione storico-giuridica del diritto alla riservatezza
http://www.altrodiritto.unifi.it/ricerche/control/surace/cap2.htm#97 4/47
reasonformuchoftherecentconcernaboutinvasionsandintrusionsintoindividualprivacy."(13)
Laprivacy,dunque,riconosciutapienamentecomediritto,anchepotere,chescaturiscedaun
insindacabileattodivolont.E'unapretesa,legittima,cheogniindividuohadidecidereinchemisurae
conchemodalit,vuolecondividereunapartedisconglialtri.Unapretesachepienodirittodiritirarsi
odipartecipare.Ma,soprattutto,ildirittodell'individuodicontrollareladiffusionedell'informazionecircase
stesso.Definendolaprivacycome"relazionezero"tradueopipersone,Westinintendespiegarechetra
questenonesistenessuntipodirelazione,nessunoscambiodiinformazioni,amenocheessestessenon
decidanoaltrimenti.
2.2.1.TheWarrenandBrandeisPaper
Nellontano1890duegiovaniavvocatidiBoston,LouisD.BrandeiseSamuelWarren,preparavanouna
causacontroleindiscrezionisullavitamatrimonialedellamoglie(14)dellostessoWarrendapartediuno
deiprimigiornaliadutilizzarelastampaarotativa,laEveningGazettediBoston.Warrenafferm:"Questa
faccendadeigiornalichesioccupanotroppodellavitamondanadimiamoglienonpucontinuare."(15)I
dueavvocatisiritrovaronoquindiarifletteresuqualiinformazioniriguardantilavitapersonalediun
individuodovesseroesseredipubblicodominioequali,invece,meritasserounatuteladallacuriosa
invadenzaaltrui.Guardandoallastampaarotativa,veloceedefficientemetododidiffusionedellenotizie,
comeadun'innovazionetecnologicacheavevailpoteredimodificareprofondamentel'impattodiesse
sullasociet,BrandeiseWarreniniziaronoadinteressarsiadunaseriedicasiincuileinvenzionidelloro
tempo,comelafotografia,potevanodarluogoatuttaunaseriediviolazionidellariservatezza
dell'individuo,disseminandodettaglieparticolarisullavitaprivatadiognuno.Nevennefuoriunsaggio,
Therightofprivacy(16),cheebbeilmeritodidarinizioadunasistematicadiscussionesulconcetto
stessodiprivacy.Icambiamentipolitici,socialiedeconomicidellasocietamericanadifineottocento,
insiemeadunforteprogressotecnologico,portavanocons,oltreaisicuriedevidentibeneficiperla
collettivit,alcunirischimenopalesimanonperquestotrascurabili.Idueavvocatiinsistetterosulla
necessitchel'ordinamentogiuridicoproteggessequesto"nuovo"dirittodellapersona,therightof
privacy,definitonellorosaggiocome"therighttobeletalone".
InrealtnonfuronoproprioBrandeiseWarreniprimiaporsiilproblemadiunatuteladellariservatezza
dell'individuo.Dueanniprima,nel1888,ilgiudiceThomasCooleyscrisseunsaggiosugliilleciti
extracontrattuali(17),incuiesaminildirittoallaprivacycomefunzionaleallasicurezzapersonale.Siera
nell'ambitodegliillecitienoninquellodeidirittidellapersona,el'analisifucasuale,mailgiudiceconi
un'interessanteformulachevennepoiutilizzatadamoltadottrinaegiurisprudenzasuccessiva,eripresa
dueannidopodaglistessiBrandeiseWarren,ancheseinformasinteticaedinambitodiverso:"theright
toone'spersonmaybesaidtobearightofcompleteimmunity:tobeletalone"(18).
Nonsiparladunquediunastrattaaspirazionedellapersonaadesserelasciatadasola,madeldesiderio
chenonsiviolilapropriaintimitelavolontdiesserelasciatiinpace,almenotralemuradomestiche
dellapropriavitaprivata.IlgiudiceCooleyegliavvocatiBrandeiseWarren,dagiuristiattentiaiprogressi
socialietecnicidellorotempo,individuaronoinquesteaspirazioniunveroepropriodiritto,meritevoledi
unriconoscimentodapartedell'ordinamentoediunadisciplinachenevalutasseilimitieloproteggesse
dalleviolazioni.Soprattuttogliultimidue,nelloroarticolosull'HarvardLawReviewdel1890,focalizzarono
l'attenzionesuldirittoallaprivacycostantementeviolatodallesemprepifrequentiinvasionidapartedegli
organidistampa,curiosiedaffattosensibilialprincipiodella"inviolatepersonality",cheBrandeiseWarren
ritenneroesserepartedelpiampioegeneraledirittoall'immunitdellapersona,"therighttoone's
personality"gicitatodaCooley.
IduegiuristidelMassachussetsasserivanocheildirittoallariservatezzafossegiunprincipio
riconosciutodallaCommonLaw,chetutelaval'inviolabilitdellospazioprivatodellapersona,intesocome
quellospaziodomesticoincuiognunopotevafareepensaresenzaingerenze,alriparodaocchied
22/5/2014 Evoluzione storico-giuridica del diritto alla riservatezza
http://www.altrodiritto.unifi.it/ricerche/control/surace/cap2.htm#97 5/47
orecchiealtrui.Edineffetti,WarreneBrandeisripresero,nellorosaggio,unoschemaclassicodella
culturagiuridica:lalogicadellaproprietprivata,quellachesiservedichiusureesteccatipernon
permettereadaltridiinvadereleproprieterre.Unistitutoantichissimo,cheintendelaproprietprivata
comelojusexcludendialios.Dunquelestessetecnichevengonoapplicatedallanuovaclasseborghese
perottenereunugualericonoscimentodelpropriospaziointeriore.(19)
Mafusoprattuttolosviluppodellenuovetecnologienelcampodell'informazionearenderenecessariauna
rinnovatariflessione,pispecificaeattentaallenuovemodalitdiviolazioneemergenti.
2.2.2.Ilcontestostorico
L'esigenza,tuttanuova,diunattentoedapprofonditostudiodeldirittoallaprivacy,nasceinuncontesto
storicotutt'altrochecasuale.SiamonegliStatiUnitidifineXIXsecolo,inun'Americachecambiavolto
moltorapidamente,mutandolasuastrutturapoliticaedeconomica,maanchesociale.E'l'epoca
successivaallaGuerraCivile,cheavevadistruttoediviso,facendofareagliStatiUnitiunrepentinobalzo
versolamodernit.L'industrializzazioneprendepiede,ecambial'assettotopograficodellavecchia
Americacontadina:lepiccolecomunitnateattornoallaproprietterrieranonrispondonopialle
esigenzediunanuovaclassesocialeoperaia,chelavoranellefabbricheedhabisognodivivereincitt.
Nonpilaquotidianitbasatasurapportidiparentelaodivicinato,grazieaiqualiogniesperienza
condivisaedognisaperecollettivo,magrandicittelavorofrenetico,conconseguentesfaldamento
dellerassicurantirelazioniinterpersonali.Acolmarelamancanzadimodellidaemulare,dieventidi
comuneinteressedacommentare,diinformazionidipubblicautilitdicuiusufruire,nascelastampadei
quotidiani.Losviluppotecnologicodiqueglianniportaallainvenzionedellemacchinedastampaa
rotativa,dellelinotipieedialtristrumentichepermettonounarapiditeunaquantitdidiffusionedi
informazionimaivistaprima.Notiziediinteressegenerale,avvenimentid'oltreoceano,pettegolezzilocali:il
quotidianopermetteunarinnovatacompenetrazionenegliaffarialtrui,decisiviovelleitarichesiano.
Qualunquesial'articoloinquestione,siprescindetotalmentedaisoggettichedell'eventosono
protagonisti,poichsuscitarelacuriositgenerale,esserefamosi,dovrpuravereunprezzodapagare.
Seaquestosiaggiungel'invenzionedellafotografiaistantanea,chepermettedicorredaregliarticolidei
quotidianiconleimmaginideiloroprotagonisti,facilmentecomprensibilecomel'impattosocialesiainun
certoqualmodoscioccante.AlanWestin,analizzandoilcontestodelperiodostoricoincuiWarrene
Brandeisscrivono,affermachelaclassesocialepicolpitaedoffesadaicambiamentiemersinelsettore
tecnologico,eral'aristocrazia,legataancoraadunfortesentimentodiintangibilit,cheritenevalefosse
dovutodalleclassisocialiinferiori.Ilfattochelastampascandalisticaesponesseallapubblica
divulgazioneogniattiviteviziodeipersonaggipiinvistadell'altasociet,eraritenutodaquestiultimi
ingiustificatoedaggressivo.(20)
Questaun'affermazionecheritornaspesso,quandosiparladiprivacy.Esitrattasoprattuttodiuna
contestazione:sidescrivelaprivacycomeundirittonatoedaffermatosiinquantoprivilegiodell'emergente
classeborghese.Forse,siobietta,seWarreneBrandeisnonfosserostatiaffermatiprofessionisti,il
successodelloroarticolononsarebbestatotale.Questoprobabilmentevero:ildirittoadesserelasciato
solopropriamenteborghese.Maaltrettantoveroche,seWarreneBrandeisnonavesseroavviatoil
dibattito,ogginonsidiscuterebbediquellacheunacomponenteessenzialedellalibert
contemporanea:undirittoallaprivacychedivenutobaluardoditutteleminoranzealnonessere
discriminateperleleloroappartenenzeetnicheelelorocredenzepoliticheereligiose.
2.2.3.Therighttobeletalone
L'avvocatoWarren,trovatosipersonalmentecoinvoltonellediabolicheconseguenzediunusodisinvolto
delmezzostampa,nonritennechelasuanotorietpotesseserviredagiustificazioneaduna
indiscriminataefastidiosaingerenzaneisuoiaffaripersonaliedinquellideisuoifamiliari.Aitempiincuiil
saggioTheRightofPrivacyvennescritto,siaWarrencheBrandeisavevanoavutolapossibilitdileggere
22/5/2014 Evoluzione storico-giuridica del diritto alla riservatezza
http://www.altrodiritto.unifi.it/ricerche/control/surace/cap2.htm#97 6/47
unasentenzadiquasimezzosecoloprima,emessadallaCorteSupremadegliStatiUniti.InWheatonvs.
Peters(21)ilTribunaleavevasancitolapienezzadeldirittodell'imputatoadesserelasciatoinpace,finoa
chenonfossestatoprovatocheavesseviolatoildirittodiunaltrosoggetto.Nonsitrattavadistabilireun
veroepropriodirittoallaprivacycoscomefusuccessivamenteinteso,maeracomunqueuninizio.Due
anniprimadiWarreneBrandeis,ilgiudiceThomasCooleyavevadatoconfinigiuridicipinettialdiritto
allariservatezza.Masoloiduegiuristi,scrivendoquellochesarebbedivenutounclassicodelladottrina
giuridicastatunitense,poseroleverebasidiundibattitochecontinuaancoraoggi.Perchquellocheessi
siproposerodifareeraladefinizionestessadeldirittoallaprivacy,cercandodiporreunanetta
separazionetraprivacymateriale,cheriguardavaproprietepossesso,e"inviolatepersonality",entit
stessadeldirittobisognosoditutela:(22)
"Thattheindividualshallhavefullprotectioninpersonandinpropertyisaprincipleasoldasthecommon
law[...]inveryearlytimes,thelawgavearemedyonlyforphysicalinterferencewithlifeandproperty".
Neiprimipassaggideltestoidueavvocatiindicanoimmediatamenteilloroobiettivo:nonsarannoildiritto
allaproprietprivata,siaessacostituitadabeniimmobiliomobili,nildirittoallavitaedall'integritfisica,
l'oggettodell'analisicuisiaccingono.Nonc'dubbiochequestiiprincipidituteladellapersonaedella
proprietsianonaticontemporaneamenteall'ordinamentogiuridicoamericano.Comealtrettantovera
l'evoluzionesocialeegiuridicadiquestidueprincipiversounriconoscimentodicicheconsideratoun
patrimoniopiintimodell'individuo.Infattiproseguono:
"Later,therecamearecognitionofman'sspiritualnature,ofhisfeelingsandhisintellect...andnowthe
righttolifehascometomeantherighttoenjoylifetherighttobeletalonetherighttolibertysecuresthe
excerciseofextensivecivilprivilegesandtheterm"property"hasgrowntocompriseeveryformof
possessionintangible,aswellastangible"
Proprioquestopassaggio,incuivieneevidenziatoilprincipiopiimportante,queldirittoadesserelasciati
soli,inpace,inquadrailproblemadellaprivacydalpuntodivistaspirituale.Ilvaloresucuiriflettere,quello
sucuicostruireunsistemadiprotezioneetutela,legatoall'essenzastessadellapersona,chenonviene
lesanellareputazione,bensneiproprisentimentipiprivati.WarreneBrandeistrasformanounconcetto
giuridico,giinparteinteriorizzatodall'ordinamento,inunostandardmorale,dandogliunprofiloetico.I
dueautoricitengonoachiariredadoveprovenganoleminaccechemettonoinpericolotherighttobelet
alone:
"Instantaneusphotographsandnewspaperenterpriseshaveinvadedthesacredprecintsofprivateand
domesticlifeandnumerousmechanicaldevicesthreatentomakegoodofthe(biblical)predictionthat
whatiswhisperedintheclosetshallbeproclaimedfromthehousetops".
Sitrattadeglistrumentidiabolicidelpettegolezzo,realeespressionedelladebolezzaumanae,secondo
WarreneBrandeis,piagadellasocietmoderna,incui
"Theintensityandcomplexityoflife,attendantuponadvancingcivilization,haverenderednecessarysome
retreatfromtheworld,andman,undertherefininginfluenceofculturehasbecomemoresensitiveto
publicity,sothatsolitudeandprivacyhavebecomemoreessentialtotheindividual."
E'inquest'ultimopassaggiochesicoglieesirendeesplicitaun'esigenzasentitadall'uomodeltempo,
direttaconseguenzadellanuovasocietchesiandataformando.E'infattiinreazioneallenuoveforme
diattacchiallaprivacy,resepossibilidallenuoveinvenzioni,chel'esigenzastessaemerge.Ma,
soprattutto,cichevasottolineato,l'inquadramentocheidueautoridannoallaprivacy:unacategoria
indipendente,chescaturiscedallanecessitdiproteggerelanaturaspiritualedegliuomini,echetrovale
sueradiciinunpigeneraledirittoall'immunitdellapersona,therighttoone'spersonality.
"Legaldoctrinesrelatingtoinfractionsofwhatisordinarlytermedthecommonlawrighttointellectual
22/5/2014 Evoluzione storico-giuridica del diritto alla riservatezza
http://www.altrodiritto.unifi.it/ricerche/control/surace/cap2.htm#97 7/47
propertyare,itisbelieved,butinstancesandapplicationsofageneralrighttoprivacy...(andthisbecause)
thecommonlawsecurestoeachindividualtherightofdetermining,ordinarily,towhatextentshis
thoughts,sentiments,andemotionsshallbecommunicatedtoothers."
Ilparagonetradirittoallaprivacyedirittoallaproprietintellettualesiinseriscenelpiampioobiettivo
degliautori,chequellodiaffermarel'appartenenzadelprimoall'ordinamentodicommonlaw.Coscome
laproprietintellettuale,chegodevagidipienatutelanelsistemastatunitenseottocentesco,riguarda
beni"astratti",comeleimmagini,ipensieri,leemozioni,ancheildirittoallaprivacysiproponeloscopodi
proteggereunaproprietspiritualedell'uomo,unbeneappartenenteallasuasferasentimentale.Neltesto
vienerichiamatopivolteilfondamentaleruolodellagiurisprudenza,chenegliannihasaputofarsi
interpretedellenuoveesigenzedeicittadini,esprimendoattraversoledecisionideisuoigiudicinecessite
bisogninatidarepentinicambiamentisociali.E'adessachesidevel'importanzacrescente,inambito
giuridico,attribuitaall'espressionediideeedopinioni(23).NelsistemavigenteaitempidiWarrene
Brandeis,l'individuononpuassolutamenteesserecostrettoamanifestarli,amenochenonvisiala
necessitdirenderetestimonianzanelleaulediuntribunale.Maancheprendendoinconsiderazioneil
casoincuiegliabbiadecisodiesprimerli,generalmentehailpoteredifissareilimitidellapubblicitchegli
verrdata.Ildirittod'autoreproteggebeniimmaterialicomedipinti,sculture,operemusicaliedrammi
teatrali,partendodallostessopresuppostosucuisibasalatuteladellaproprietprivata:ilvalore
economico.MaWarreneBrandeis,dopoun'attentaelencazionedeicasiincuitaledirittostatodiscusso
nelleaulegiudiziarie,neganochesiasoltantol'eventualecommerciabilitdeldirittod'autoreagarantirne
un'idoneaprotezione.Ilprincipioche,secondogliautori,proteggegliscrittietuttelealtreproduzioni
personali,noncontroilfurtool'appropriazionefisica,macontrolaloropubblicazioneinogniforma,in
realtnonilprincipiodellaproprietprivata,bensquellodell'inviolabilitpersonale(24).Edperquesta
ragionechelaleggevigenteafineottocentofornisceunacompletatutelaallaprivacydell'individuo,sia
cheessavengaviolatadalleingerenzediunastampatropposcrupolosa,siachelaviolazioneprovenga
dafotografiinvadenti.Sesonostateemessesentenzeinfavorediundirittoallaprivacygeneralmente
inteso,undirittochecomprendepensieriedemozioni,latutelanonpufaredistinzionitral'espressione
avvenutaattraversoscrittioaltrimezzi"tangibili"equellamanifestatasiattraversocomportamenti,
espressionifacciali,conversazioni.Edchiaroche,seildirittoallaproprietprivata,nelsensopiampio
deltermine,potrebbebenissimocomprendereinsancheildirittoall'inviolabilitdellapersona,nonpu
bastareriferirsiallapropertymaterialmenteintesapercostruirelatuteladiunbenecheappartiene
totalmenteallasferaspiritualedell'individuo.L'estensionedelconcettodiproprietprivatapuandarbene
perapplicareunaprotezionegiuridicaefficaceadun'operad'arte:ilquadro,lascultura,lacomposizione
poetica,sonofruttodell'intelletto,mapossiedonocaratteristichecomelatrasferibilit,ilvaloreeconomico
elapossibilitdisfruttarequestovaloreattraversolalororiproduzioneopubblicazione.Nonsidiscostano
troppodallaproprietoriginariamenteintesa.Maquandolemanifestazionidelpensierononderivanoil
lorovaloredallepotenzialitdiprofittoricavabilidaunariproduzioneounavendita,quandoilbenein
giocosemplicementelatranquillitoffertadallapossibilitdiprevenireunaqualsiasipubblicazione,
divienedifficilepensarechesipossaancorarientrareinun'accezione,perquantoessasiaestesa,di
propriet.Edquestol'ambitoincuiildirittoallaprivacyputrovareunaprima,precisacollocazione.
Nellacapacitdell'individuodipoterdeterminare,autonomamente,cichedellasuavitasarreso
pubblicoecicherestertralesuemuradomestiche.
"Theprinciplewhichprotectspersonalwritingsandanyotherproductionsoftheintellectorofthe
emotions,istherighttoprivacy,andthelawhasnonewprincipletoformulatewhenitextendsthis
protectiontothepersonalappearance,sayings,acts,andtopersonalrelation,domesticorotherwise".
Nonc'bisogno,dunque,dinuoveformule,ndiemanarenuoviprincipi,diversidaquelligiesistenti.Il
dirittoallaprivacygipresentenell'ordinamentogiuridico,igiudicipossiedonoglistrumentiper
adeguarneilcontenutoalleesigenzenatedall'evoluzionesocialeetecnologica,elacommonlaw
permettelorodifarlo.
22/5/2014 Evoluzione storico-giuridica del diritto alla riservatezza
http://www.altrodiritto.unifi.it/ricerche/control/surace/cap2.htm#97 8/47
"Thecommonlawhasalwaysrecognizedaman'shouseashiscastle,impregnable,often,eventohis
ownofficersengagedintheexecutionofitscommand.Shallthecourtsthusclosethefrontentranceto
constitutedauthority,andopenwidethebackdoortoidleorprurientcuriosity?"
L'esortazioneretoricachefadaconclusionealbrevesaggiodeiduegiuristiamericanimolto
convincente,ammantatacom'dispiritodemocraticoerinnovatore.Esenonc'assolutamentedubbio
chesiaWarrencheBrandeisavesserorealmenteacuorel'affermazionedeldirittoallaprivacycome
irrinunciabilevaloredell'individuoedellasociet,nonsipuprescinderedallediversemotivazioniche
spinseroidueautoriadoccuparsidell'argomento.NelcasodiWarren,l'episodiocheavevadato
occasionealsuoscrittoeslancioallasuaimmaginazionegiuridicaeraquesto:dopoaversposatolafiglia
delsenatoreBajard,egliconducevaunavitadifastomondanocheperilsuocaratteredispendiosoe
lussuosoavevasuscitatolacuriositelacriticadeigiornali.Perprotestarecontroquellacheconsiderava
unaindebitaintrusionenellasuavitaprivata,unveroattentatoallalibert,eglisieraassociatoalvecchio
compagnodistudiBrandeis(poidivenutogiudicedellaCorteSuprema)perchiederecheneitribunali(in
conformitalmetododel"caselaw")siprendesseinconsiderazioneilrighttoprivacy,fornendoadesso
unatutelagiuridica.DunqueWarrenutilizzailconcettodiprivacycomemezzodiprotezionedeiprivilegi
dell'altaborghesiadicuieglistessofacevaparte.Ledistanzetraleclassisocialieranoancoraben
marcate,parteintegrantedelsistemasocialedell'epoca.Daltestodel1890talidistanzeemergonopi
volte,pernientedissimulate,bensevidenziateinmododaaffiancareall'appartenenzaadundeterminato
gruppoeconomicoesocialeiconseguentidirittielitari.Diversisembranoessereinveceipuntidipartenza
diLouisBrandeis,chefaappelloaldirittoallaprivacycomefondamentodiunasocietrinnovata,
democraticaepluralistica.Lasuapersonalit,votataadunapproccioriflessivoespiritualeneiconfronti
delrapportotrauomoesociet,loportavaadavereunanaturalediffidenzaversoicambiamenti
tecnologicidelsuotempo(25).Nonsitrattavadiunadiffidenzafineasestessa,riflessodiunamentalit
conservatriceereazionaria.QuellocheBrandeisdesideravaerarichiamarel'attenzionedellacollettivitsu
unaseriediconseguenzenegativedicuiilprogressoelosviluppoeconomicoeranofattoriscatenanti.La
suapreoccupazionerivoltasoprattuttoaglieccessiversocuisidirigeunasocietconsumisticae
capitalisticacomequellachestaosservandonascereattornoas.Egliponel'accentosullascarsa
attenzionerivoltadaisuoicontemporaneiallasalvaguardiadivalorichedecenniprimaeranoconsiderati
assolutamentefondamentali,nonaffattoconvintochequestosiaunsegnaledievoluzione:
"Wearelivingin(an)artificialage,andartificialityisruiningmanyofthosejuststartingoutoflife[...]
Seeingothersfarbetteroffinthisworld'sgoods,enjoyingtheluxuriesandgoodthingsoflife,theydeemit
necessarytodolikewise,forfear,Isuppose,thattheymightberidiculedfortheirthriftorsufficient
strenghtofcharactertosayno."(26)
Laprofondaesinceraconvinzionechetecnologiaeprogressopotesseroconviveresenzaproblemicon
unsistemadiprincipicomequelliespressidallaCostituzionedel1787edalBillofRights(27),rivelanoil
caratteremodernoeprivodipregiudizidelfuturogiudicediCorteSupremaLouisBrandeis.Una
caratteristicacheloporter,annidopolapubblicazionedi"TheRightofPrivacy",adesserenuovamente
protagonistadeldibattito,ormaiavviato,sullatutelagiuridicadell'intimitdiognisingoloindividuo.
2.3.LaprivacyelaCostituzioneamericana
"Therightofthepeopletobesecureintheirpersons,houses,papersandeffects,againstunreasonable
searchesandseizures,shallnotbeviolated,andnowarrantsshallissue,butuponprobablecause,
supportedbyOathoraffirmation,andparticularlydescribingtheplacetobesearched,andthepersonsor
thingstobeseized."
U.S.Constitution,BillofRights,AmendmentIV.
LeradicistorichedellaCostituzionenordamericanadel1787risalgonoallaMagnaChartabritannicaela
genesidelBillofRights,aggiuntonellaformadeiDieciEmendamentinel1791,fusoprattuttodovuta
22/5/2014 Evoluzione storico-giuridica del diritto alla riservatezza
http://www.altrodiritto.unifi.it/ricerche/control/surace/cap2.htm#97 9/47
all'operadiJamesMadison,cheasuavoltaripreselaDichiarazionedeiDirittiproclamatainVirginianel
1776.Findal1606,daitempidellaprimaCartadellaVirginia,erastataestesaall'Americalacommonlaw
britannica,agaranziadi"tuttelelibert,franchigieedimmunitpropriedeilibericittadiniedeisudditi
naturalidelRed'Inghilterra".Ilprimoattodidirittopubblicoamericanorecadunquel'imprintingdiquesta
basilareesperienzadidirittogiurisprudenzialevissutadall'Europamedievaleemoderna,esperienzache
attraversapoil'interavicendagiuridicadegliStatiUniticonilsuoenormepatrimoniostoricoditecnichee
regolenonscritte(28).
All'inizio,iDieciEmendamentieranoapplicabiliaicittadiniamericanisoloinquantocittadinidegliStatiUniti
nellorocomplesso,enoncomeabitantidellostatodellaVirginiaodellostatodiNewYork,doveleleggi
statalipotevanoaverelaprecedenzaasecondadeidirittistabilitidaisingoliStati.Soltantonel1868il
QuattordicesimoEmendamentoproibagliStatidivarareleggicontrariealtestooriginale.Ognicittadino
degliStatiUnitisivedevacosriconoscere,all'internodelpropriostato,tuttelelibertsancitedalBillof
Rights(29).E'proprioneiprincipiaffermatidallaCostituzioneamericanadel1787,masoprattuttodalBill
ofRights,chetrovanofondamentolequestionisucuil'opinionepubblicastatunitensesitrovapispessoa
discutere.E'importantesottolinearecheildirittoallaprivacynonespressamentemenzionatonella
Costituzioneamericana,anchesecinonimpediscedisostenerechelaprivacysiacostituzionalmente
tutelata.E'altrettantoessenzialeaverebenchiaraladistinzionetralaCostituzione,chedisciplinaisettori
incuiilGovernoautorizzatoadagire,eilBillofRights,chenasceperlimitareicasiincuitaleazione
possibile.(30)Ilrapportotradiverseesigenze,comequellotrailpoteredellamaggioranzapolitica,
democraticamenteeletta,adettareregolecheincidonosull'interacomunit,equellodelsingoload
autodeterminarsiestabilireunconfinealleinvasionidelpubblicopoterenellasuavitaprivata,altronon
cheilrapportopianticoecomplessotralibertedemocrazia(31).Sisostenuto,inpassato,che
un'esplicitatuteladellaprivacynonsiastataprevistanellaCostituzioneamericanaperdueprincipali
ragioni:innanzituttositrattavadiunconcettoinnatonellospiritoamericano,tantodarenderneinutile
l'espressamenzione.Maancheperch,edunaragionepiconvincentedellaprima,larealeminaccia
allaprivacysipresentatanelmomentoincuilosviluppodeimediaedelletelecomunicazionihannoreso
concretaunalesioneditalediritto.Dunqueilconcettodiprivacy,inquantobenemeritevolediprotezione,
semprestatoinsitonelpivastocampodiquelperseguimentodellafelicitacuisiriferiscela
Dichiarazioned'Indipendenzaamericana.CiquantoilgiudiceBrandeisaffermnellasuacelebre
dissentingopinionnellacausaOlmsteadvs.UnitedStatesdel1928(32).Giprecedentemente,nel1886,
duranteilprocessoBoydv.UnitedStates,laCorteSupremadegliStatiUnitiavevariconosciutocheilIV
edilVEmendamentodelBillofRightscostituivanoesplicitatutelacontrotutteleintrusionidelGoverno
"nellasantitdellacasadiunuomoenell'intimitdellasuavita"(33).Inparticolaresiaffermava
l'inviolabilitdell'abitazionedelcittadino,edelleconnesseprivaciesoflife,checostituivanogliintangibili
dirittiallasicurezzapersonale,allalibertpersonaleedallaproprietprivata(34).Ma,secicostituivaun
primopassoversouneffettivoriconoscimentoditutela,nonsitrattavaancoradiunveroeproprio
riconoscimentocostituzionaledeldirittoallaprivacy,chesarebbeavvenutosoltantonel1965,durantela
causaGriswoldv.Connecticut(35).Illavorodeigiudicidicommonlaw,voltoariconoscereunatutela
federalealvaloredellariservatezza,sisviluppatograzieadun'interpretazionegradualeesistematica
degliemendamentidelBillofRights,inparticolaredelQuarto,cheproteggeicittadinidifrontea
perquisizioniesequestriingiustificati,quandoquestiimpediscanodigoderepienamentedellasicurezza
personale,dellapropriacasa,dellepropriecarteedeiproprieffettipersonali.IlQuartoEmendamento,
insomma,tutelagliindividuidaognitentativodelGovernodiintrodursi,senzainvito,tralemura
domestichedeicittadini,percercare,analizzareoprendereoggettipersonali,amenochenonvisiaun
mandatodeltribunaleounesplicitopermessodelproprietario.Laflessibilitdiquestoemendamentolo
haresoadattabileadognicambiamentodovutoaprogressitecnologicichepermettonoformedicontrollo
benpiavanzatediquellepossibilinegliultimiannidelXVIIIsecolo.Perquestaragionesirende
necessariaunapiattentaanalisidicomeessosiastatointerpretatoecommentatoinalcuneimportanti
causedelsecoloscorso.
22/5/2014 Evoluzione storico-giuridica del diritto alla riservatezza
http://www.altrodiritto.unifi.it/ricerche/control/surace/cap2.htm#97 10/47
2.3.1LacausaOlmsteadvs.UnitedStates
"Waysmaysomedaybedevelopedbywhichthegovernment,withoutremovingpapersfromsecret
drawers,canreproducethemincourt,andbywhichitwillbeenabledtoexposetoajurythemostintimate
occurrencesofthehome.Advancesinthepsychicandrelatedsciencesmaybringmeansofexploring
unexpressedbeliefs,thoughtsandemotions"
GiudiceLouisD.Brandeis,dissentingopinioninOlmsteadvs.U.S.
IlprocessoOlmsteadvs.UnitedStatesdel1928fuilprimocasodiintercettazionitelefonichenellastoria
dellaCorteSupremadegliStatiUniti.IlperiodoquellodelProibizionismo,ottoannidopol'approvazione
delDiciottesimoEmendamento,cheavevaresoleggevigenteilNationalProhibitionAct,ilqualevietavala
vendita,ladistribuzioneedilconsumodibevandealcoliche.RoyOlmsteaderaunodeitanti
contrabbandieridialcoldell'epocaecontrollava,all'internodiun'organizzazionechecoinvolgevapidi
cinquantapersone,l'importazioneeladistribuzionedibevandefuorileggenell'interazonadiSeattle.
Olmsteadedisuoisociavevanoorganizzatomoltoaccuratamentelaloroattivitillegale,servendosi
anchedellelineetelefoniche,installatesiapressolelorochecasechenelloroquartiergenerale,per
controllarespostamentievendite.Lamaggiorpartedelleproveraccolteperl'imputazioneel'arrestodi
RoyOlmsteaderastataottenutaproprioattraversoleintercettazionitelefonichepredispostedagliagenti
dell'FBIsullechiamatericevuteedeffettuateattraversoiltelefonodelsuoufficio,perunperiododiquasi
cinquemesi(36).Ilrisultatofurono775paginedattiloscrittecheriportavanoleconversazionitraOlmstead
edalcunideimembridellasuaorganizzazione.Gliagentifederalinonavevanoritenutonecessariala
richiestadiunmandatopereffettuaretaliintercettazioni,poichnoneraavvenutanessunaviolazione
fisicadiufficioabitazionipersonali.Olmsteadsiopposeadunatalemodalitdiraccoltadelleproveche
costituiva,secondolui,unaperquisizioneillegalee,quindi,unaviolazionedelQuartoEmendamentodel
BillofRights,ilqualeavrebbedovutogarantirgli"unaragionevoleaspettativadiprivacy".L'imputato
chiedevainoltrechefossericonosciutalaviolazionedelQuintoEmendamento,cheimpediscecheil
Governopossaobbligareilcittadinoadeporrecontrosestesso,comepraticamenteavvenivasele
conversazionitelefonicheeranoconsiderateallastreguaditestimonianza.Maun'interpretazioneletterale
delQuartoEmendamentodavaragioneagliagentifederali.EdineffettilaCorte,conunamaggioranzadi
cinquevotifavorevolicontroquattrocontrari,confermlalegalitdelcomportamentodell'FBI,emettendo
lacondannaneiconfrontidiOlmsteadil4giugnodel1928.Ilpresuppostosucuisibasaronoigiudiciera
abbastanzadiscutibile:icavitelefonicinonappartenevanonall'ufficionall'abitazionedell'imputato,e
nonessendovipropriet,nonvipotevaessereun'invasionefisicacheavrebbedeterminatolaviolazionedi
domicilio.SecondoilgiudiceTaft,cheavevaredattol'opinionedimaggioranza,iltestodelQuarto
Emendamentononpotevaassolutamenteessereestesofinoadincluderelelineetelefoniche,che
partivanodallacasaodall'ufficiodell'imputatoperpoisvilupparsinelrestodelmondo.Considerarelelinee
telefonichepartedeldomiciliosarebbestatocomeriteneretalianchelestradeattraversolequaliessesi
allungavano(37).Unorientamentodelgenerelimitavamoltissimoognipossibilitdeldirittoalla
riservatezzadiacquisireunsignificatoprimarionell'ordinamentostatunitense.Assumendocheleuniche
modalitdiinterferenzadelGovernopotevanoesserequellefisiche,siescludevanodelleipotesicheai
tempidelBillofRightsnonpotevanoesserestatecontemplate,maaitempidelprocessocontroOlmstead
eranoordinariaamministrazione.EproprioilgiudiceLouisBrandeis,lostessoautoredelRighttoPrivacy
del1890,evidenzi,nellasuadissentingopinion,lapossibilitdiun'interpretazionedelQuarto
Emendamentocheconsiderasse,oltreallavolontdeiPadriFondatoricheneavevanodelineatoitratti
fondamentali,icambiamentidovutialtempotrascorsodallasuaemanazione.Sottolineandolanecessit
presentatasi,gineglianniprecedenti,diutilizzarelostrumentocostituzionaleperlasoluzionediquestioni
cheiPadridellaPatrianonsisarebberonemmenosognati,richiamallaCorteleparoledelChiefJustice
Marshallche,nellacausaMcCullochvs.Marylanddel1819,afferm:
"OursisaConstitutionintendendtoendureforagestocome,andconsequently,tobeadaptedtothe
variouscrisesofhumanaffairs"(38)
22/5/2014 Evoluzione storico-giuridica del diritto alla riservatezza
http://www.altrodiritto.unifi.it/ricerche/control/surace/cap2.htm#97 11/47
LeparoledelgiudiceBrandeismiravanoproprioadimostrarequantofosseimportantecheunprincipio
espressoinuntestolegislativo,perrimanerevitaleedefficaceneltempo,dovesseesserecapacediun
adattamentoaitempiedalleesigenzemodificati.Quantopisesitrattadiprincipiespressineltestopi
importanteditutti,quellocostituzionale,chenatoagaranziadilibertfondamentali,chemeritano
dunqueprotezionedaognitipodiattaccochepossalederle.Chepotereedeffettivitavrebbe,dunque,la
Costituzione,secolorochedebbonoapplicarlanontenesseroconto,oltredicichestato,dicichepu
epotressere?Ilrischiosarebbechecichestatodichiaratoinparole,andrebbeperdutonelsuo
confrontoconlarealtdeifatti.BrandeisspiegchequandoilQuartoedilQuintoEmendamentofurono
approvati"gliunicimezziconosciutiall'uomoconcuiunGovernopotevadirettamentecostringereaduna
autoincriminazioneeranolaforzaelaviolenza"(39).Mailtempoportaalverificarsidicambiamentinon
prevedibili,chesoloinunacorrettainterpretazionedellavolontdeiPadriFondatoripossonotrovare
un'adeguatacollocazione."SonoadisposizionedelGovernomezzimoltopisubdoliedinvasividella
privacy.ScoperteedinvenzionihannopermessoalGoverno[...]dirivelareinTribunalequellocheviene
sussurratonellosgabuzzino".Nonerapossibileignorareilpericoloinsitointalimezzisemplicemente
perchessinonesistevanoaitempiincuilaCostituzioneerastatascritta.MaBrandeisvaoltre,e
contemplandoquellocheavrebbepotutoessereunfuturoprossimo,aggiungeladescrizionediuno
scenarioche,perlasuaefficaciaevocativaelatotalecorrispondenzaconquellochesarebbesuccesso
neglianniavenire,glivarrilsoprannomediIsahia(40):"Ungiornosarannotrovatimezzigrazieaiqualiil
Governo,senzarimuoverealcunoscrittodacassettisegreti,potrriprodurlointribunale,econcuiglisar
possibileesporreadunagiuriaglieventipiintimichepossonoavvenireinunacasa.Lescopertenei
campidellafisicaenellescienzecollegatepotrportareastrumenticherenderannopossibileesplorare
credenze,pensieriedemozioniinespressi[...]PuesserechelaCostituzionenongarantiscaalcuna
protezionecontrounataleinvasionedellasicurezzadell'individuo?".LouisBrandeisnoneraunprofeta,
sebbenelesueparoleandasseromoltopiinldiquantopotesseessereimmaginatonel1928.Egliera
sicuramenteunosservatoreattento,cheavevasempreavutounapprocciomoltoconcretoconlarealt
deifatti.Lasualungimiranzaeradettatadaunaseriapreoccupazioneperirischiacuiandavanoincontro
lariservatezzael'intimitdeicittadini,preoccupazionecheloavevaanimatoperanni.Nonsitrattava,
secondolui,diunproblemachepotevarestareconfinatoentrocichegliEmendamentidescrivevano
letteralmente:chedifferenzapotevaessercitrailviolarelacorrispondenzapostaleel'intrusionenelle
conversazionitelefoniche?Eraanzipigravequest'ultima,poichun'intercettazionetelefonicainvadeva
laprivacydellepersonechesitrovavanoadentrambiicapidellalinea:ogniconversazione,chesiaono
confidenziale,puessereascoltata."Ilporresottocontrolloiltelefonodiunuomocomportailporresotto
controlloiltelefonoditutticolorocheeglichiamerochelochiameranno".Nonsipufingerechequesto
nonsiaunveroepropriomezzodispionaggio,echeessononricadainteramentesottolatuteladel
QuartoEmendamento,sebbenegliestensoridellaCartaCostituzionalenordamericananonloabbiano
previsto.IlgiudiceBrandeisesortalaCorteSuprema,qualemaggioreinterpretedellaCartastessa,anon
fermarsiallecontingenzediunostatotecnologicosempremutevole,edatenercontosoltantodelloscopo
acuiicostituentimiravano."LaprotezionegarantitadagliEmendamentimoltopivastanellesuemire.
GliestensoridellanostraCostituzionesiprodigaronoperassicurarcilecondizionifavorevoliallaricerca
dellafelicit.Essiriconobberoilsignificatodellanaturaspiritualediunuomo,deisuoisentimenti,edelsuo
intelletto.Essisapevanochesolounapartedeidolori,piaceriesoddisfazionidellavitasipossonotrovare
nellecosemateriali.HannocercatodiproteggeregliAmericaninellelorocredenze,pensieri,emozionie
sensazioni.Essihannoconferito,controilGoverno,ildirittoadesserelasciatisoliilpicomprensivodei
diritti,edildirittopistimatodall'uomocivilizzato.Perproteggerequestodiritto,ogniintrusione
ingiustificabiledapartedelGovernonellaprivacydiunindividuo,qualunquesialostrumentoimpiegato,
deveessereconsideratounaviolazionedelQuartoEmendamento".Sonoconcettiedideechel'allora
avvocatoBrandeisavevagiespresso,insiemealcollegaWarren,nell'articolopubblicatosull'HarvardLaw
Review,quasiquarant'anniprima.LacausaOlmsteadserveadarlorouninquadramentopipreciso,
utilizzandol'esperienzadelprogressoalloscopodipoterdelinearequellochenel1890erasoltantouna
minacciapercepita,manel1928girischioconcreto.LadissentingopiniondelgiudiceBrandeis
notevoleperl'ampiezzadellaprospettivacheriesceadareadunaquestionecoscomplessacomeil
22/5/2014 Evoluzione storico-giuridica del diritto alla riservatezza
http://www.altrodiritto.unifi.it/ricerche/control/surace/cap2.htm#97 12/47
rapportotraivaloriinnatidiunasocietincrescitaelecompressionideglistessiattraversolosviluppodi
nuovemetodologiedicontrollo.Purnonriuscendoaconvincerelamaggiorpartedelcollegiogiudicante,
chedecisedinonattribuirevaliditalladifesadiRoyOlmstead,leparoleallorapronunciatedaLouis
Brandeisriuscironoafarbrecciapressoun'altracorte,chequasiquarant'annidopositrovadover
decidereseattribuirealQuartoEmendamentodelBillofRightsl'interpretazionecheeglineavevafatto.
LacausaKatzvs.U.S.del1967(41)videfinalmentelaCorteSupremariconoscereilvalorediquanto
espressodaBrandeis,rovesciandoladecisionedelcasoOlmsteadeattribuendounatutelacostituzionale
alleaspettativediprivacydichiconversavaprivatamenteattraversol'usodeltelefono.
2.3.2.IlCommunicationActdel1934
MoltotempoprimachesiarrivasseallacausaKatz,laquestionesullariservatezzadelleconversazioni
telefonicheesulpoteredelGovernodiintercettarleliberamenteanim,negliStatiUniti,giuristieforze
politiche.LadecisionedellaCorteSupremanellacausaOlmsteadvs.U.S.nonriuscafermareun
dibattitoormaiavviato,anchealivellolegislativo,suilimitientrocuiilGovernoavevafacoltdiagire
quandoingiococ'eralaprivacydeicittadini.Inrealt,negliattidelprocessoOlmstead,lastessaCorte
avevainqualchemodosuggeritocheilCongressoavrebbepotutoproteggere,attraversounaprecisa
normativa,lasegretezzadelleconversazionitelefonicherendendole,unavoltaintercettate,inutilizzabili
comeproveneiprocessipercriminifederali,selalororaccoltanonavesserispettatodeterminaticriteridi
legalit(42).IlCongresso,nel1934,decisedunquediintrodurreunoschemacheregolassela
sorveglianzaelettronica,edapproviltestodelCommunicationAct.Lasezione605dellaleggeproibivaa
chiunquediintercettareleconversazioniprotettedallalegge,edidivulgareillorocontenutosenza
l'autorizzazionedelmittente.IlCommunicationActnonriuscadimpedirepraticamentenessuntipodi
intercettazione.Gliagentifederalicontinuaronoadascoltareleconversazionideilorosospettati,
basandosisuduecavillichedimostravanocomelaleggeapprovatadalCongressofossemoltodebolee
lacunosa.Innanzituttogliinvestigatoridell'FBIritennerodiescluderedaldivietodellasezione605ogni
tipodiintercettazionechecoinvolgessestranieriotelefonateavvenutefuoridalterritoriodegliStatiUniti:
questionidisicurezzanazionaleloimponevano.Ma,soprattutto,riuscironoaportareavantianchetuttele
intercettazionicompiuteall'internodeiconfini,poichlasezione605esplicitamenteproibiva
"l'intercettazioneeladivulgazione.(43)Sfruttandoquestascappatoia,moltiProcuratorigenerali
sostennerocheilCommunicationActconsiderasselegalileintercettazioniel'ascoltodelleconversazioni
privateeffettuatedaifederali,poichl'utilizzocheifunzionaridileggefacevanodelleinformazioniraccolte
nonpotevaessereconsiderato"divulgazione",vistochetalenoneraritenutol'utilizzofattonenelleauledi
tribunale.LostessoDipartimentodiGiustiziaaffermpoichenonsipotevaparlaredidivulgazione
nemmenoquandounfunzionariodelGovernopassava,ancheseinviainformale,un'informazioneadun
suocollega.IlCommunicationAct,insomma,lungidaltutelareun'esigenzachedivenivaognigiornopi
pressante,avevasemplicementecreatoun'apparenzalegislativafacilmenteaggirabile,lasciandounvuoto
normativocheavrebbeancoratardatomoltianniacolmarsi.NonunaleggedelCongresso,maunanuova
sentenzadellaCorteSuprema,avrebbefinalmentesuperatotutteleobiezioniadunriconoscimentodel
valoredellaprivacycomedirittodirangocostituzionale.
2.3.3.CharlesKatzvs.UnitedStates
E'il1965,eCharlesKatzsospettatodicoinvolgimentoinattivitdigiocod'azzardonellazonadiLos
Angeles.Gliagentidellapoliziafederalechelotenevanod'occhio,avevanonotatochel'uomofaceva
spessousodiunacabinatelefonica,eprestosiconvinserochequellofosseiltelefonodacuiKatzfaceva
passareleinformazioniprovenientidabischeeallibratori.Senzachiedereunmandato,masenza
nemmenometterepiedeall'internodellacabina,gliagentiviintrodusserounacimice,attaccandola
all'esternodeltelefonopubblico.NeigiornisuccessivivenneroregistrateunaseriediconversazionidiKatz
conBostoneMiami.Iprocuratorifederaliutilizzaronoquesteregistrazioniperchiederelacondannadi
Katz,accusandolodiavertrasmessoinformazioniillegalisullescommesse,inviolazionediunalegge
22/5/2014 Evoluzione storico-giuridica del diritto alla riservatezza
http://www.altrodiritto.unifi.it/ricerche/control/surace/cap2.htm#97 13/47
federale.DavantiallaCorteDistrettualedelSouthernDistrictdellaCalifornia,fupermessoagliagentidi
esibirecomeprovaacaricodell'imputatoleconversazioniavvenute.Katzsiappell,edilsuoavvocato
tentdiargomentareinmodocheilcasoricadessesottolatuteladelQuartoEmendamento:lasua
condannaandavarovesciata,poichleproveeranostateraccolteillegalmente.LaCorted'Appelloneg
cheilcontenutodelleregistrazionipotessegoderedellaprotezionedelQuartoEmendamento,poichnon
c'erastatanessunaintrusionefisicadegliagentiall'internodellacabina.Siaffermchesicuramenteera
verochel'emendamentoinquestionegarantivatutelacontroleperquisizionielericercheingiustificate,
condottesenzaunregolaremandato.MavistochenelcasodiKatznonc'eranessunbenetangibileche
fossestatoperquisitooricercato,ilQuartoEmendamentononpotevaessereapplicato.Lacabina
telefonicaeraproprietpubblica,dunquenoncostituivaun'"areacostituzionalmenteprotetta".Venne
richiamatoilcasoOlmstead,checostituivaunimportanteprecedentegiurisprudenziale,incuilaCorte
avevadecisoafavoredegliagentidellaFBI,stabilendocheleproveeranostateraccolteinmaniera
legale.Nel1967ilcasoarrivdavantiallaCorteSuprema.Quarant'annidopolasentenzaOlmsteadvs.
UnitedStates,ladecisionedel1928vennecompletamenterovesciata,conunvotofavorevoledisette
giudicicontrounosolocontrario(unodeigiudici,Marshall,nonpresepartealladecisione).Le
argomentazionideigiudiciStewartedHarlan,inaccordoconlamaggioranzadellaCorte,poseroalcentro
delladecisionelalegittimitdell'aspettativadiprivacydiCharlesKatz,lesadall'intercettazionetelefonica:
"Ilgovernosottolineailfattochelacabinatelefonicadacuil'accusatohaeffettuatolasuachiamataera
parzialmentedivetro,rendendolovisibiledopocheeraentratotantoquantosefosserimastofuori.Ma
quelloacuieglicercavadisottrarsinoneracertol'occhioindiscreto,masemmail'orecchiosenzainvito."
(44)Eraormainecessarioinfondereunnuovospiritoall'interpretazionedelQuartoEmendamento,ilquale
"proteggelepersone,noniluoghi.Cicheunapersonaesponeconsapevolmentedifronteadun
pubblico,anchesesitrovaincasasuaonelsuoufficio,nonsottopostoallatuteladelQuarto
Emendamento.[...]Macicheeglicercadipreservarecomeprivato,ancheseinunluogoaccessibileal
pubblico,godediunatutelacostituzionale"(45).IlgiudiceStewartsostennecheselapoliziafederale
avesserichiestoun'autorizzazionedelgiudice,primadiprocedereall'intercettazione,osifossemunitadi
unmandato,noncisarebbestatanessunaviolazionedelleprocedureagaranziadell'imputato.Ma,come
lostessogiudiceconcluse:"Dovunqueunuomositrovi,eglihadirittoasaperecherimarrimmuneda
ricercheeperquisizioniirragionevoli.Nonmenodiunindividuonelsuoufficio,nell'appartamentodiun
amicoosuuntaxi,unapersonaall'internodiunacabinatelefonicapufareaffidamentosullaprotezione
delQuartoEmendamento.Gliagentigovernativihannoinquestocasoignoratolaprocedura
dell'autorizzazionepreventiva,[...]checentralenelQuartoEmendamento,unaproceduracheriteniamo
essereunpresuppostocostituzionalealtipodisorveglianzaelettronicachetrattatoinquestocaso"(46).
L'argomentoutilizzatodalgiudiceStewartnelcasoKatz,nonhalospessorefilosoficocheharesogli
argomentiel'esposizionedelgiudiceBrandeisnelcasoOlmsteadcosimportantineglianni.Moltopi
significatival'argomentazionedelgiudiceHarlan,ilqualeintrodussenellasua"concurringopinion"un
importantetestinduefasi,conloscopodirendereindividuabilecichesiintendeper"privato"allaluce
delQuartoEmendamento,echediverriltestdiriferimentoperstabilirequandol'azionegovernativaviola
lostesso.IlgiudiceHarlanaffermche,nelchiedersichetipodiprotezioneloStatodiaallaprivacydel
singolocittadino,laCortedovrdomandarsise:"esisteunduplicerequisito,ilprimodeiqualistabilirese
lapersonahamostratoun'effettiva(esoggettiva)aspettativadiprivacy,mentreilsecondoche
quell'aspettativasiariconosciutadallasocietcomeragionevole".(47)SoltantonelcasoincuilaCorte
rispondaaffermativamenteadentrambelequestioni,sipotrassurgerelasempliceaspettativaadiritto
protettodalQuartoEmendamento(48).Conilpassaredeglianni,comunque,attraversoquestotestsi
stabilitaunarinnovatagerarchiadisituazionitutelabiliomeno,formatasiattraversocasiche,pur
riflettendol'esigenzadirisolverelospecifico,presinellalorototalitmostranounageneraletendenzaa
contrarrelasferadellagiustificabileaspettativadiprivacyinconseguenzadell'evolversitecnologico,che
vienedallecortiperlopipresocomedatodifatto.Marimanecomunquefondamentalenotareche,
nonostantelecompressionieffettuateneltempo,senonsifosseattuatoilbalzoconcettualedel1967,
probabilmentemolteviolazionisarebberorimasteimpunite,provocandocosundistaccodelsistema
legaledalleesigenzediquellasocietcheessopretendediregolare,echesemprepivelocemente
22/5/2014 Evoluzione storico-giuridica del diritto alla riservatezza
http://www.altrodiritto.unifi.it/ricerche/control/surace/cap2.htm#97 14/47
cambialesueformeedisuoischemi.Cinonostante,laCorteSupremanonhasaputoutilizzarelo
strumentooffertoledalgiudiceHarlannelmiglioredeimodi,inquantononhasaputovalutareinmaniera
critical'impattodell'evoluzionetecnologicaedellecompressionidell'aspettativadiriservatezzachequesta
semprepiandavaattuando.Inunasentenzadel1987,NewYorkvs.Burger(49),laCorteSuprema
stabiladesempioilprincipiocheladdovevisiagiunastrettaregolamentazionediunadeterminata
attivit,l'aspettativadi"privacycostituzionale"diminuisceincorrispondenza.Affermandoci,laCorte
dimostrdinonavercoltol'essenzadell'interesseprotettodalQuartoEmendamento.ThomasClancy,in
unarticolopubblicatonel1998(50),rileggecriticamenteilpercorsocompiutodallaCorteSuprema,ene
indicaconprecisioneifraintendimenti.EgliscrivechesenelperiodoprecedenteallacausaKatz,
nonostantequalcheriferimentoalconcettodiprivacy,lacostruzionedellaCorteponevaadoggettodi
protezionedelQuartoEmendamentounassettoproprietario,nelperiodosuccessivoaKatz,l'eccessivo
accentopostosulsoloconcettodiprivacyhapostolaprotezionedegliinteressiadessosottesiinbalia
delleoscillantiinterpretazioni,inbaseallacomposizionepiomenoliberaledellaCortestessa,portando
comunqueadunadiminuitaprotezionedeglistessi.Oltreaquestiinteressi,chepossonotranquillamente
emergeredaunacorrettaapplicazionedellateoriadi"analisisullaprivacy"emersadopoKatz,Clancy
indica,comedelineatodallaCorte,unaltrointeresseprotettodall'emendamentoinquestione,ovvero
"l'interessediunapersonaalpossessodiunoggetto".Quellochel'autoresuggerisce,aconclusionedel
suoarticolo,unrecuperodellasferamateriale.Easostegnodiquestasuatesi,Clancycital'esempiodel
casoSoldalvs.CookCounty(51),incuiilgiudiceWhite,sviluppandol'opinioneunanimedellaCorte,
affermache"lanostragiurisprudenza,senzapossibilitdierroreritienechel'Emendamentoprotegga
tantolapropriet,quantolaprivacy"(52),eche"quellochecontal'intrusionenellasferadisicurezza
dellagenteprotettacontrol'interferenzagovernativa"(53).Vienerecuperatoiltermine"secure",conil
corrispettivodiritto,inunacontestualizzazioneterminologicaestoricachealcentrodell'analisidiClancy.
Quest'ultimo,sensibileallalezionemetodologicadelgiudiceBrandeisnellasua"dissentingopinion"nel
casoOlmstead,ingradodiconsiderarenonpassivamentel'evoluzionetecnologicaediriflessidiquesta
sullarealt.Egliinfattisostieneche"unapproccionormativoeliberaleparticolarmentenecessarionel
mondoodierno,dovelatecnologiaminacciadirenderetuttiidettaglidellavitadiunapersonarilevabili"
(54).E'infattiallalucedellatecnologiachebisognerebberileggereilconcettodi"esposizionevolontaria":
diquestasipuparlarenelcasodiunapersonachesitroviaparlareinpubblico,adaltavoce,ma
altrettantodovrebbeesserepercoluicheparlanormalmentetralemuradicasasua,elacui
conversazionenonhasegretigrazieallapossibilitdiutilizzaremicrofoninascostiebinocolimoltopotenti.
Difronteallacapacitpenetrativadellatecnologiaodierna,perdareunsensoallaprotezioneoffertadal
QuartoEmendamento,ecometalevolutadagliestensoridelBillofRights,necessariocompieredelle
sceltedivalori,compiendounequobilanciamentotragliinteressiincontrasto,edandounsignificato
sostanzialealleespressioni"ragionevoleaspettativadiprivacy"eall'aggettivo"ragionevole"riferitoalle
perquisizionieconfischeadoperadientigovernativi.
2.3.4.EsposizionevolontariaedeccezionialQuartoEmendamento
Publicationisaselfinvasionofprivacy
MarshallMcluhan.
Primadiproseguirel'analisidell'evoluzionedeldirittoallaprivacyneldirittostatunitense,necessario
prendereinconsiderazionedellesituazioniparticolarichesisviluppanodalconcettodi"esposizione
volontaria"utilizzatonelparagrafoprecedente.Talisituazionipossonoessereinquadratesiacome
eccezionialQuartoEmendamento,incui,ancheinpresenzadiunaragionevoleaspettativadiprivacysia
possibileprocedereadun'ispezionesenzamandato,siacomesituazionidovel'aspettativadiprivacy
dell'individuononpuvenireconsiderataragionevole.Comunquesivogliaconsiderarequestevicende,ne
sonoindividuabilialmenotrerilevantiaifinidiuncompletoinquadramentodellaprivacyallalucedelBillof
Rights.
Unaprimasituazionepotrebbeessereindividuatainqueicasiincuiunapersonaacconsentaadesempio
22/5/2014 Evoluzione storico-giuridica del diritto alla riservatezza
http://www.altrodiritto.unifi.it/ricerche/control/surace/cap2.htm#97 15/47
l'accessoalleinformazionichelariguardano,rendendounospecificomandatosuperfluo.Nellacausa
Schnecklothvs.Bustamontedel1973(55)laCorteSupremasitrovaconsiderareproprioquesta
questione:quandodaunaperquisizioneemergonoproveutiliall'imputazionediunindividuo,loStatodeve
semprepoterdimostrarecheilconsensoallaperquisizionestessadatovolontariamente?LaCorte
affermche,incasodiconsensoesenonvicoercizione,nonsipuricaderesottolaprotezionedel
QuartoEmendamento.Inunacausadiqualcheannoprima,Hoffavs.UnitedStates(56),lastessaCorte
Supremaavevaaffermatoche,affinchvengamenolaprotezioneoffertadalQuartoEmendamento,non
necessariochel'individuocherivelaleinformazionisiaconsapevoledellaqualitdipubblicoufficiale
dell'individuoacuihaconsentitol'accesso.Siritieneinfattichel'individuoaccettiilrischioditrovarsidi
fronteadun'agentesottocoperturanelmomentostessoincuirivelaleinformazioni,ancheallalucedel
fattochenonvietatocheunpubblicoufficialenonrivelilapropriaidentit,olarappresentiinmaniera
nonveritiera.
Unasecondavicendadubbiapotrebbepresentarsinelmomentoincuil'individuorivelidelleinformazioni
adunterzo:ancoraunavoltauncomportamentoattivodell'individuoadescluderelaprotezione
garantitadalQuartoEmendamento,elasituazionepresentamoltesimilitudiniconlaprimaindividuata:
ancheinquestocasosiamoinpresenzadiunafictio,ovverochel'individuoalmomentodellarivelazione
adunterzodiuninformazionemagaricompromettentesiassumeilrischiochequestoterzoriveli
l'informazionealleforzedell'ordine.NelcasoUnitedStatesvs.Miller(57)laCorteSupremadovette
prendereunadecisionerelativaallaragionevoleaspettativadiprivacydelsegretobancario:neigiudizi
precedentiallasentenzadellaCorte,siaffermavacheiltitolarediuncontocorrentepressounabanca
godessepienamentedeldirittoacheisuoidatibancarinonvenisseroconosciutidaaltrichenonfosseroi
dipendentidellabancastessa.LaCorteSupremaribaltquesteaffermazioni,stabilendochenonviera
nessunaragionevoleaspettativadapartedelsoggettochedepositaisuoiassegnipressounabancaalla
segretezzadelcontenutoditaliassegni,nonessendoilcontenutostessoequiparabileadinformazioni
confidenziali,bensunostrumentocommercialevolontariamentetrasmessoall'istitutodicredito.Ma,
soprattutto,laCorteritennecheilQuartoEmendamentononproibisseaffattocheidatifinanziariraccolti
dallabancapotesseroesserelegittimamentetrasmessiadunaterzapersona,chenelcasoinquestione
eraun'agentedell'InternalRevenueService.(58)
Unaterzaedultimaquestioneriguardalasituazioneincuil'informazionepienamentevisibiledaparte
delleforzedell'ordine:aspettarsicheuninformazioneresainunqualsiasimodoaccessibilealpubblico
rimangaprivatanonpucertodefinirsiragionevole,edirrilevantecheleforzedell'ordinelaindividuino
casualmenteocompianounaricercaperindividuarla.NelcasoHortonv.California(59),adesempio,la
poliziaavevaeffettuatounaperquisizioneall'internodiunacasa,conunregolaremandatoottenutoperla
ricercadiunostockdigioiellirubati:mentrecercavanolarefurtiva,gliagentitrovaronoarmiillegaliin
pienavista.LaCortestabilchenonsipotevaricaderesottoilQuartoEmendamento,poichlearmierano
facilmentevisibilidachiunqueentrassenell'appartamento,l'ingressonelqualedapartedegliagentiera
pienamentelegittimatodalmandato.
Tutteetrelevicendedescrittesiriferisconoadiversemodalitdiesposizionevolontariadell'individuo,di
cuil'ultimasicuramentelapiconsapevole.L'esposizionevolontariadapartediunapersonafu
indebitamenteconsideratacomeunasituazionenoncopertadalQuartoEmendamentogiaitempidel
casoKatz,edinmoltideicasiaseguire.Questainterpretazionerestrittiva,unitamenteadunaposizione
fintroppopassivaesuperficialeneiconfrontidellatecnologia,haportatoadunaevidentedistorsionedei
principienunciatinelQuartoEmendamento,ampliandopericolosamenteilnumerodisituazioniincuile
garanziecostituzionalisonomessefuorigiocodainteressiesituazioniche,sepurcontingenti,
paradossalmenteprevalgono.
2.4.LateoriadiProsser:quattrodiverseformediPrivacyTorts
Nell'estatedel1960vennepubblicatounarticoloinmateriadiprivacysullaCaliforniaLawReview,ad
22/5/2014 Evoluzione storico-giuridica del diritto alla riservatezza
http://www.altrodiritto.unifi.it/ricerche/control/surace/cap2.htm#97 16/47
operadiWilliamProsser.(60)Loscrittoriscosseunsuccessoquasipariaquelloottenutodalla
pubblicazionediWarreneBrandeisdisettant'anniprima.Secondoloschemagivistoinoperaagliinizi
delsecolo,unarticolopubblicatosudiunalawreview,ottieneilrisultatodicondizionarel'operatodelle
corti,denotandounaparticolareinfluenzadellaclassedottrinalesuquellagiurisprudenziale,laquale
recepisceintoto(61)l'impostazionedataall'argomentodaProsser,eaccantonandoquellasinoadallora
consolidatadatadalgiudiceBrandeis(62).
WilliamProsser,duranteunostudiosull'illecitocivile,affermacheildirittoallaprivacyricomprendequattro
tipidilesionidiquattrodifferentiinteressidellapersona:
"Section625A.GeneralPrinciple.
Onewhoinvadestherightofprivacyofanothersubjecttoliabilityfortheresultingharmtotheinterestof
theother.Therightofprivacyisinvadedby(a)unreasonableintrusionupontheseclusionofanother...or
(b)appropriationoftheother'snameorlikeness...or(c)unreasonablepublicitygiventotheother's
privatelife...or(d)publicitythatunreasonablyplacestheotherinafalselightbeforethepublic..."(63)
Prosser,dopoavercompiutoun'analisidipiditrecentocasiscelti(64),chiamadunqueincausadiversi
interessi,individuandoquattrodeterminatefigurediprivacy.Questefiguresonoassuntesottolastessa
denominazione,malelorocaratteristichesonomoltodifferenti.
Nell'ordine,eglidescriveuninteresseadessereliberida"mentaldistress"nelprimocaso,adunoditipo
proprietarionelsecondo,eaduninteresseallareputazionenelterzoenelquartocaso.L'unicoelemento
incomunetralediversefigurequellodirappresentareognunaun'indebitainterferenzaconildiritto
dell'attore,cheegliindividuaancoraunavoltacome"righttobeletalone",inriferimentoall'espressione
coniatadalgiudiceThomasCooley.
Eglifocalizzal'attenzionesulcomportamentodelconvenutoel'interessechesiintendeproteggere:sono
questiicritericheportanoProsseraindividuarelequattrofigure,inomaggioadunatradizione
interpretativadellaTortLaw(65).Prossersostienechelasuaschematizzazioneingradodiriportare
ordineinquellocheginel1956ilgiudiceBiggsavevadefinitocome"unmucchiodifienoinunuragano".
(66)Lasituazionedidisordinegiurisprudenziale,asuoparere,statadeterminatapropriodall'incapacit
diseparareedistinguerequestiquattrotipidiinvasione,cherichiedonoundiversotrattamentodaparte
delsistemalegale.Edineffetti,l'ordineauspicatodaProsservieneritrovato,mainterminisicuramente
negativiperchiritienechelaprivacyrappresentiunvaloredaproteggereinmanieraestesa.Infatti,la
cristallizzazionedellequattrofigurediprivacytort,cheriportanonellasostanzaadunsistemadiwrit(67),
ancoraoggicaratterizzantelaleggeariguardodeiTortintenzionali,haportatoadunafortecompressione
deldirittoallaprivacynellaTortLawintuttelesuemanifestazioni.Ildirittocosconfigurato,ogniqualvolta
sitrovatoacompeterecondeidiritticostituzionalmentegarantiti,comelalibertdistampa,nonha
potutochesoccombere.
LaprimafiguraindividuatadaProsser,ovveroilTortdiintrusionenellasferaprivatadiunaltro,stato
costruitoinmododapotersiverificaresolonelcasoincuilacondottaintrusivasiaaltamenteoffensivaper
unapersonaragionevole.Questacondizionestataspessointerpretatainmanieramoltorestrittivadalla
giurisprudenzastatunitense,enonsisonopresentatesituazioniilcuiverificarsil'abbiasoddisfatta
automaticamente.Siinoltreesclusochevipossaessereintrusionenelmomentoincuil'informazione
personaleapertamenteaccessibilealpubblico.NonvadimenticatocheinseistatidegliU.S.A.questo
Tortnonnemmenoriconosciuto.
Scarsosuccessohaavutoanchelasecondafiguraindividuata,ovveroilTortdiappropriazionedelnomeo
dellefattezzediunapersona.RiconosciutoincircadueterzidegliStati,edunicoTortdellaclassificazione
diProsserriconosciutonellostatodiNewYork,accompagnatodallacondizionechel'appropriazionesia
avvenutaascopodiottenereunguadagnocommerciale.Unesempiopuessereilcasodiutilizzoafini
pubblicitaridelnomeodellesembianzediunapersona.Lasceltalinguisticadell'oggettodiprotezione,
22/5/2014 Evoluzione storico-giuridica del diritto alla riservatezza
http://www.altrodiritto.unifi.it/ricerche/control/surace/cap2.htm#97 17/47
ovveronameelikeness,stataancoraunavoltainterpretatainmodoletteraleerestrittivo,inibendo
l'estensionedellaprotezionechequestoTortavrebbepotutoassicurareadaltrielementidellapersona
suscettibilidiappropriazione.Laterzafigura,notacomePublicDisclosureofPrivateFacts,riporta
immediatamenteallamentelavicendachehadatomotivoaWarreneBrandeisdiscrivereinsieme
l'articolodaloropubblicatonel1890.AncheinquestoTort,per,sonopresentidellecondizionida
soddisfare,chenelimitanol'utilit.L'azionefondatasecichevienedivulgatoallostessotempo
altamenteoffensivoperunapersonaragionevoleenondilegittimointeresseperlageneralitdelle
persone.Inoltre,laCorteSupremahaulteriormentelimitatol'utilizzabilitdiquestoTort,stabilendochele
informazioniottenutesenzaviolarelalegge,checorrispondonoalveroechesonodipubblicointeresse,
nonpossonomaiesserefontediresponsabilitlegale,perlomenononsenzasoddisfarelecondizioni
richiestedaunostrettoscrutinio.Lecortiminorihannoalorovoltapostoun'ulteriorecondizione,
restringendol'ipotesicopertadaquestoTortaisolicasiincuilarivelazionedellevicendeprivatediuna
personaavvieneinmanieraconsiderevole,comenelcasodiunapubblicazionesudiungiornale.Non
rientraquindiinquestoTortlacircolazionedivicendeprivateentrounaristrettacerchiadipersone.La
somiglianzaconunaltroTort,ilTortdidefamation,notevole:questoTort,nell'analisidiProsser,sembra
presentarnetuttelecaratteristichetranneuna,ovverolac.d.exceptioveritatis,caratteristicacherende
inutileun'azionedidiffamazionenelmomentoincuilepretesenotiziediffamatoriecorrispondonoalvero.
AnchequestoTorthaavutocomunqueunavitamoltobreve,eadoggiilsuoutilizzostatomoltoscarso.
CichenehaimpeditolosviluppostatosoprattuttoilvagliodellaCorteSuprema,cheametdeglianni
sessantalohaseriamentecompresso,ponendoloinantagonismoaquellalibertdiespressione
contenutanelprimoemendamentodelBillofRights,cheforselalibertpisentitaetutelatanegliStati
Uniti.Nellaprimaimportantesentenzainmateria,NewYorkTimesvs.Sullivan(68),siafferma,infatti,che
latuteladellalibertdiespressionedirettaprevalentementeagarantireilfondamentalescambiodi
opinionicheessenzialeallarealizzazionedell'autogovernonelloStatodemocratico.Nel1964laCorte
SupremadegliStatiUnitivideinfatticontrapporsiilnotoquotidianoNewYorkTimesalsignorSullivan,un
membroelettodellacommissionecittadinadiMontgomery,Alabama,sulqualeeranostatepubblicate
informazionidiffamatorie.LaCortesipronunciafavoredelquotidiano,basandosisulfattocheSullivan
fosseunafigurapubblica,edinquantotaleavesseunaminoreaspettativadiprivacyrispettoaglialtri
membridellacomunit.Siaffermainoltre,apartiredaquestasentenza,unaspecieditest,utilizzabileal
finediattribuireunaresponsabilitincapoachipubblicanotiziepotenzialmentediffamatorie,cheprevede
laverificadellapresenzadiunaactualmalicenellaesposizioneditalinotizie.L'actualmalicesitraducein
unaconoscenzadellalorofalsitoinunagravenoncuranzanell'informarsisullafalsitomenodelle
notizie.Inmancanzadiactualmalice,un'eventualeazionebasatasulTortinquestionenonavrebbe
fondamento:ciharesovirtualmenteimmunedaquestaazionel'attivitgiornalistica.Pochiannipitardi
quest'immunitsargarantitaancheneiconfrontidellaazioneprevistanellaquartafiguradiprivacy
individuatadaProsser,ilc.d.TortdiFalseLightinthePublicEye.Questafigura,riconosciutainmenodi
dueterzidegliStati,prevedeun'azionenelcasoincuivenganodiffusenotizieingradodiporreuna
personasottounafalsaluceagliocchidelpubblico.Ancheinquestocaso,sonomoltelecondizioniche
limitanol'utilizzabilitdiquestaazione,tracuiappuntoiltestrelativoallaactualmalice.Oltreaquestotest,
ladiffusionedellanotiziadeveesseredientitragguardevole,elanotizia,comeaffermatonellasentenza
TimeInc.vs.Hill(69),nondeveesseredipubblicointeresse,poichaltrimentiprevarrebbelalibertdi
espressioneprotettanelprimoemendamento.Unacontraddizionechelimitamoltol'attuabilitdelTort:
infatti,ladignitdinotiziadiinteressepubblicoautomaticamentericavatadall'eventostessodellasua
pubblicazione,inquantofruttodelvaglioeffettuatodachidecidesepubblicareomenolanotizia.(70)
UnapesanteedimpietosacriticaaquestoTortprovienedaDianeLeenherZimmerman(71),laqualene
prospettaaddiritturalarimozionedallepossibilicauseofaction,allalucedi"debolezzenellegiustificazioni
teoricheallasuabase,problemineldeterminarel'effettivarealtdeidannisofferti"(72),edi"una
generaleriluttanzadellecortineldarespazioadunTortchemetteinunsimilepericololalibertdi
espressione".(73)Aconclusionedelsuoarticolo,dopoaverrinunciatoadunsalvataggioperlomeno
parzialedellafigurainquestione,laZimmermanaffermainfineche:
22/5/2014 Evoluzione storico-giuridica del diritto alla riservatezza
http://www.altrodiritto.unifi.it/ricerche/control/surace/cap2.htm#97 18/47
"Itssplendidpedigreenotwithstanding,falselighthasprovedinpracticetoilluminatenothing.Fromthe
viewpointofcoherentfirstamendmenttheory,ithasservedinsteadtodeepenthedarkness"(74)
Ilquadrodelsuccessodiquestefigurepressolecortistatunitensinonpromettente.Nontuttevengono
riconosciuteneidiversistati:ilpirefrattarioilMinnesota,chenegaunaccoglimentoatuttiequattroi
TortdiProsser.Edinognicaso,quandoessivengonoriconosciuti,l'apposizionediclausoleecondizioni
nerendel'utilizzodiscarsoimpattopratico.Inoltre,nellaloroframmentariet,enellacristallizzazione
stratificatadaglianniedallagiurisprudenza,nonsonoingradodiporsiabaluardodellaprivacy,
soprattuttoquandositrattadieffettuareunbilanciamentodiquest'ultimaconaltriinteressidirilevanza
costituzionale.Difrontealleesigenzedeitempimoderniedallepressionicheprovengonodaaltreculture
legali,iniziaainsinuarsiildubbiochelaTortlawnonsiaancoraingradodioffrireglistrumentinecessari
perlaprotezionedell'interesseallaprivacy,echesianecessariocercarealtrevieedaltristrumenti.
2.4.1.Unavisioneunitariadellaprivacy:Blounstein
QuestoerailSognoAmericano:unasilosacro,unsantuariointerraperl'uomoinquantoindividuo:una
condizionenellaqualeeglipotesseessereliberononsoltantodallevecchieistituzionigerarchichedel
poterearbitrario,chiuseecorporative,cheloavevanooppressoinquantomassanellaqualelegerarchie
dellachiesaedellostatoloavevanocostrettoetenutoschiavocomeindividuoe,comeindividuo,
impotente
WilliamFaulkner,Privacy
L'approcciodiProsseralproblema,coscomelasuaschematizzazione,eranostatecriticateginel1964
daEdwardBlounstein,ilqualeneavevaintuitoleconseguenzenegativeinrelazioneadunasostanziale
protezionedellaprivacy.Egliritienenecessariounritornoadunavisioneunitariadellaprivacy,come
concettocheesprimeunvaloreessenzialeall'uomo,echesievidenziaintuttigliambitinormativiincuia
questisifariferimento:dallaTortLawalsistemadigaranziacostituzionale,dallenormestataliaquelle
federali.
BlounsteinsiispiraespressamentealleposizionidelgiudiceBrandeis,eaquelledeimoltiche,dopodilui,
avevanoindividuatoilprincipiogeneralesottostanteallanozionediprivacyinquellodiunapersonalit
inviolabile.Questiautoriavevanoritenutochelaprivacyfosseunconcettoessenzialeaquellaricerca
dellafelicitcherappresentaunodeivalorifondamentalidelsistemacostituzionalestatunitense.
Asostegnodellasuaposizione,BlounsteinanalizzaalcunideicasistudiatidaProsser,spiegandoquelle
cheritieneessereleveremotivazioniabasedelledecisioniadottate.Nell'esporrelasuateoria,egli
riprendeleparoledelgiudiceCobb,chenelfondamentalecasoPavesichvs.NewEnglandLifeIns.Co.
(75),dichiarava:
"Libertyincludestherighttoliveasonewill,solongasthatwilldoesnotinterferewiththerightsofanother
orofthepublic.Onemaydesiretolivealifeofseclusion:anothermaydesiretolivealifeofpublicitystill
anothermaywishtolivealifeofprivacyastocertainmattersandofpublicityastoothers...Eachisentitled
toalibertyofchoiceastohismanneroflife,andneitheranindividualnorthepublichasarightto
arbitralilytakeawayfromhimhisliberty"(76)
QuesteparolevengonoutilizzatedaBlounsteinperricostruireilconcettodiprivacycomeundignitaryTort,
considerandonequindil'invasionecomeunaffrontoalladignitdell'uomo.Egliritieneche:
"Anintrusioninourprivacythreatensourlibertyasindividualstodoaswewill,justasanassault,abattery
orimprisonmentofourpersondoes...Inallofthesecasesthereisaninterferencewithindividuality,an
interferencewihttherightoftheindividualtodowhathewill...Themanwhoiscompelledtoliveevery
minuteofhislifeamongothersandwhoseeveryneed,thought,desire,fancyorgratificationissubjectto
publicscrutiny,hasbeendeprivedofhisindividualityandhumandignity.Suchanindividualmergeswith
22/5/2014 Evoluzione storico-giuridica del diritto alla riservatezza
http://www.altrodiritto.unifi.it/ricerche/control/surace/cap2.htm#97 19/47
themass.Hisopinions,beingpublic,tendnevertobedifferenthisaspirations,beingknown,tendalways
tobeconventionallyacceptedoneshisfeelings,beingopenlyexhibited,tendtolosetheirqualityof
uniquepersonalwarmthandtobecomethefeelingsofeveryman.Suchabeing,althoughsentient,is
fungibleheisnotanindividual"(77)
Anchealtriautoriattribuisconoallaprivacyilruolodibaluardodell'individualitincontrapposizionealla
pressionesocialedominante.(78)PertradurreleparolediBlounsteininun'immaginesignificativa,
opportunounriferimento,pichealladistopiadescrittadaOrwellnelsuo1984,alPanopticondiJeremy
Bentham,giuntoanoinellamediazionedeglistudidiMichelFoucalt.(79)LeparolediBlounsteinedil
progettodiBentham,infatti,puntanoiriflettorisuduediversefaccedellostessamedaglia.Seilprimo
assumeilpuntodellapersonachesivedeannichilitanellasuaindividualitdaunassaltoallasuadignit,
perpetratoattraversolasottrazionediunospaziovitalediintimitintesoinsensolato,ilsecondofaleva
sullostessomeccanismopsicologico,piegandoloalleesigenzedellacollettivit,edutilizzandolocome
supremostrumentodicontrollosocialeL'individuazionedell'interesseingioconellatuteladeldirittoalla
privacynellasalvaguardiadelladignitumanaenellaindividualitdellapersona,hadelleevidenti
conseguenzesullemodalitdisviluppodelTortinquestione.Infatti,l'interesseaprotezionedelquale
postoilrimedio,determinalanaturadelfondamentodell'azionee,datofondamentale,ledifesedisponibili,
inquantovieneadinserirsinelcomplessoprocessodivalutazioneebilanciamentodeivalorisocialiin
conflittocheitribunaliattuanoperdeciderequalirimediconcedere.PerquestomotivoBlounsteinritiene
cheirimediattribuibilinelcasodiunTortofPrivacycosricostruitodebbanoricercarsiinanalogiaaquelli
utilizzatineicasidiminacce,aggressioniodetenzioniillegittime,enon,comeritenevainveceProsser,in
quelliutilizzatipercasididiffamazioneoappropriazioneindebita,osofferenzapsichica.Edineffetti,
questadiversaimpostazionepotrebbedareunarispostaalledomandediProsser,ilqualenonriuscivaa
spiegarsicomemaiidiversitribunalicheavevanoaffrontatolediversequestioniriuniteentrol'unica
categoriaconcettualedellaprivacy,nonavesseroutilizzatoqueglistrumentiedeccezionicheeranoormai
assodatiincasisimilinonriguardantilaprivacy.Adesempio,Prossernonsispiegavalaragionepercui
neicasic.d.diappropriazionedelnomeodellefattezze,nonfossemenzionatounriferimentoadalcuna
dellelimitazioniconsideratenecessarieedauspicabilinellaordinarianormativainmateriaditrademarkse
tradenames.(80)
Aconclusionedelsuoscritto,avendoindividuatounvaloresocialedirilevanzafondamentalea
fondamentodelTortofPrivacy,Blounsteinritienecheitribunalisarannomaggiormenteingradodi
svilupparenuovirimedipercontrastarelepericoloseminaccechelamodernatecnologiarendepossibili,
potendoevitareilpericolodicristallizzazioneinsitoinunacostruzionecomequellaindividuatadaProsser.
Questostrumentoconcettuale,offertoalliberousodeigiudici,ilpregiodiunacostruzioneteoricacome
quelladiBlounstein,doveancoraunavoltasifasentirefortel'influenzadellalezionemetodologicadel
giudiceBrandeis.Paradossalmente,ilritornoaquellavisioneunitariadellaquestione,chesiintuivanelle
paroledifinesecolodell'alloraavvocatoBrandeis,echehatrovatounamaggiorsistemazionenelleparole
dell'ormaigiudiceBrandeis,espressenellontano1928nelcasoOlmstead,laviainterpretativapi
indicataperottenereunassettodellaTortLawsostanzialmentecoerenteconiprincipiallabasediogni
modernasociet,inrelazioneaqueiproblemilegatiall'evoluzionetecnologicacheconsemprepi
insistenzasipongonoall'attenzionedigiudiciegiuristiaffinchvenganorisoltiinmanieraequa.
2.5.LalegislazioneinmateriadiprivacynegliStatiUniti:IlFreedomof
InformationAct
Losviluppodelletecnologiehaconsentitol'evoluzionedellastampa
periodicaedhaprofondamentemutatoloscenariosocialeapartiredallafinedelsecoloscorso,offrendo
unnuovoedinvasivostrumentoalfinediviolarei"sacriluoghidellavitaprivataedomestica"(81).Allo
stessomodo,letecnologiechehannoportatol'ingressodellasocietmodernanell'eradell'informazione,
purpermettendoall'uomounamigliorequalitdellavita,hannomostratoquantosiafaciledirenderlo
22/5/2014 Evoluzione storico-giuridica del diritto alla riservatezza
http://www.altrodiritto.unifi.it/ricerche/control/surace/cap2.htm#97 20/47
pubblicamentevisibile,sottraendoallasferadelprivatolevicendepiintimedellasuavitaelasuastessa
identitindividuale.Versolafinedeglianni'60,edancordipineglianni'70,vienericonosciutala
difficoltdiinquadrareinmanieraunitarialanozionediprivacycoscomesieraandatacostruendonel
sistemalegalestatunitense,evienepropostal'aggettivazionedeltermineprivacy,chevienesemprepi
spessorichiamatacomeinformationalprivacy.(82)Ilconfrontoconlenuovetecnologieinformatiche,
usatedapubblicaamministrazioneedimpresepermeglioperseguireipropriscopi,digestionedellacosa
pubblicalaprima,ediricercadelprofittoleseconde,siintrecciaconlaparticolareconfigurazionedella
societstatunitense,doveilmodelloliberistahaportatoallacostituzionediunaopinionepubblicaforte,in
gradodipretenderedallapubblicaamministrazioneunagestionedelbenepubblicoimprontataa
caratteristichediefficienza.Lecaratteristichepropriedelsistemaamericanosottolineanol'esigenzadiuna
concretatrasparenzadellapubblicaamministrazionedifrontealcittadino,inquantoquestacaratteristica
chemeglioconsenteaquest'ultimodicontrollarel'operatodellaprima.
Questaesigenzaditrasparenzaportanel1966all'adozionedelFreedomofInformationAct(FOIA)(83),il
cuiscopoappuntodiassicurarealcittadinol'accessoatutteleinformazionisuglientipubbliciedetenute
daquesti,attraversolapubblicitditrecategoriediatti:
1. ladescrizionedell'organigrammacentraleeperifericodeglienti,deiluoghiedegliufficipressoi
qualigliinteressatipossonopresentarelarichiestadiaverenotiziadelleinformazioni
2. lefunzioni,imodieimetodidell'attivitdell'ente,iregolamentirelativiaiprocedimentiele
informazioninecessarieperlapartecipazioneaiprocedimenti
3. lenormeemanatesudelegadellegislativoegliemendamentiatalidisposizioni.
UnodeipuntidolentidelFOIA(modificatonel1974e,successivamente,nel1986),lasuaapplicazione.
Agenzieinpossessodiinformazionidelicateeriguardantilasicurezzanazionale,comeCIA,FBIe
Pentagono,quandononrifiutanolegittimamentelarichiesta,possonoimpiegarefinoacinqueanniper
dareunrisposta.Ilfattochemanchinoeffettiveprevisionisanzionatorieacaricodelleagenzie,rende
spessodisapplicatoloscopoprincipaledelFOIA.
Macichepirilevasottolinearesuquestadisciplina,lasuafondamentaleimportanzacomeelemento
normativoacuirapportareilsuccessivoPrivacyActdel1974(84),chevieneconfiguratocomederogaal
"dirittodisapere"postoattraversolaprimadisciplina.Aprimavistaledueleggifederalisembrano
perseguireobiettividiametralmenteopposti:ilPrivacyActfinalizzatoamantenereconfidenzialiidatidei
privati,mentreilFOIAconsentediaccedereagliarchivipubblicidoveidatideiprivactisonoconservati.
(85)Inrealtleduenormativetentanoditrovareunequobilanciamentotraildirittodell'opinionepubblica
aconoscerel'azionedelgovernoelatrasparenzadell'amministrazionedaunlato,eidirittidegliindividui
asalvaguardarelapropriaprivacydall'altro.(86)
Nel1996ilCongresso,grazieall'approvazionedell'ElectronicFreedomofInformationAct,haresoilFOIA
esplicitamenteapplicabilealleinformazionieagliarchivielettronici.
2.5.1.IlPrivacyActdel1974
Inteoria,ilPrivacyActintegrailFOIAsottodueprincipaliaspetti:
1. Poneunabarrieraallacircolazionedelleinformazionicheriguardanoilcittadino
2. Agevolaildirittodisaperedapartedegli"investigati".
Larealt,per,nonesattamentequelladiunequilibrioafavoredelcittadino.
Ladiscussionechehaportatoall'elaborazionediquestanormativatrovaunaprimasistemazionenel
quadrodegliaspettigiuridicideisistemiinformatividelineatodalComitatoperl'informazionetecnicae
22/5/2014 Evoluzione storico-giuridica del diritto alla riservatezza
http://www.altrodiritto.unifi.it/ricerche/control/surace/cap2.htm#97 21/47
scientificanel1969.Iprincipiespressiinoccasionediquestaprimasistemazionesonopoistatiripresie
ulteriormenteelaboratidauncomitatoconsultivoinsenoalSegretariatodellaSanit,Educazioneed
Assistenza(Health,EducationandWelfareadvisorycommittee),edannoorigineallefairinformation
practices,destinateadinfluenzareprofondamentelosviluppodellepoliticheinmateriadiprivacynegli
annisuccessivi.
Mafuunevento,inparticolare,afarscattarel'esigenzadiunaleggechetutelassegliindividuida
interferenzenongiustificate.Il17giugno1972vengonoarrestaticinqueuomini,neltentativodiinserire
dellecimicineitelefonidegliufficidelComitatoNazionaledelpartitodemocratico,consedepressol'hotel
Watergate.Grazieancheall'inchiestadiduegiornalistidelnotoquotidianoWashingtonPost,duedei
cinqueuominiarrestativengonobenprestoidentificaticomeexagentidellaCIA,moltovicinialpresidente
repubblicanoNixon.Nonostanteiprimitentatividiinsabbiamento,loscandalocheneseguedi
proporzionienormi.Tuttiicittadiniamericani,semprepiallarmati,seguonoindirettagliattidiun
processocheporteralledimissionidelpresidente,eduranteilqualelepotenzialitdelleintercettazioni
telefonicheedellecimicispiasonobensviscerate,sottogliocchiditutti.Unaleggesullaprivacy,che
ponesseunfrenoaglisvariatiabusicommessinell'usodelleinformazionicheleagenzieeglientipubblici
avevanoadisposizioneariguardodeicittadini,sirendevaassolutamentenecessaria.
Sebbeneladiscussionesfociatanell'approvazionedelPrivacyActavesseportatoallapropostadi
regolamentareattraversoquestanormasiailsettorepubblicochequelloprivato,ilpotenzialeimpatto
negativosullosviluppodell'iniziativaeconomicaprivatachenesarebbepotutoscaturirehafattopreferire
unapprocciolimitatoalsettorepubblico.Questasceltahasegnatoprofondamentelasuccessiva
evoluzioneinmateriadelsistemastatunitense,dandovitaadunaprofondaspaccaturaconiPaesi
europeiinconseguenzadellesceltenormativediquestiultimi.
Ilprimoprincipiocheinformalefairinformationpracticesesprimenuovamentel'esigenzaditrasparenza
emersainoccasionedelFOIA.
IlPrivacyActlovalorizzaattraversoladisposizionecheprevedela
pubblicazionedelleinformazioniariguardodituttiisistemidiarchiviazionechecontenganodeidati
personali,rendendoillecitoilmantenimentoelacostituzionedisistemidiarchiviazionesegreti.(87)La
conseguenzapraticadiquestadisposizionestatainunprimomomentolapredisposizionediun
inventariodapartedeidiversienti(88)chehaconsentitodievidenziarediversesituazionidievidente
inefficienza,dovuteallapresenzadiarchivienormichesvolgevanosostanzialmentelestessefunzioni.La
riduzionedelnumerodiarchivicheineffettisiverificatanegliannisuccessivipuesserevistaanche
comeconseguenzadiquestoprincipio,manonbisognatrascurarechesiverificatounfenomenodi
fusionetraarchivichehaportatoallapresenzadiunnumeroinferiorediarchivicentralizzatiriguardanti
singolarmenteunnumeromaggioredidatipersonali.Questadiversaconfigurazionenondipers
forieradiunamaggiorprotezione,inquantolaconcentrazionedidatiprovenientidadiversicontesti
informativiinun'unicasedeaumentailrischiodiusosecondarioimpropriodeidatistessi.L'applicazionedi
questoprincipiohacomunquepersovigoreconglianni,inquantolediverseagenziegovernativenon
venivanoincentivatedaunmeccanismocheconsentissedicontrollareesanzionareilmancatorispettodi
questadisposizione,essendoquestoassentenelPrivacyAct.
Traiprincipisucuisibasanolefairinformationpracticesc'anchequellochestabiliscechevisiala
partecipazionedell'individuoalprocessoinformativo,attraversoilriconoscimentodiundirittodiaccessoe
rettifica.IlPrivacyActincarnaperfettamentequestoprincipio,riconoscendoacittadinieresidentiuna
posizionesoggettivacheconsentelorodiaccedereecorreggereleinformazionisulloroconto.(89)
Bisogna,per,ridimensionaresubitol'effettivitdiquestaposizione:essanonconsenteall'individuodi
fareaffidamentosudiuncomportamentoattivodell'entecheeventualmentestatrattandodeidatichelo
riguardano,maspostaildifficilecompitodivigilaresull'esistenzael'integritdeidatiincapoalsingolo.
Unadifficoltchesiriflessa,neglianni,indiversicontenziositralapubblicaamministrazioneedil
22/5/2014 Evoluzione storico-giuridica del diritto alla riservatezza
http://www.altrodiritto.unifi.it/ricerche/control/surace/cap2.htm#97 22/47
cittadino.
Unaltroimportanteprincipioriguardal'imposizionedilimitialletipologiedidatichepossonodivenireparte
diunarchivio.Inparticolare,nelPrivacyAct,sienunciaunprincipiogeneralecheimpediscelaraccoltaed
iltrattamentodiinformazionicheriguardino"ilmodonelqualeciascunindividuoesercitaidirittiderivanti
dalPrimoEmendamento,amenochenonvisiaunaautorizzazioneesplicitadell'interessato".(90)Se
questadisposizionedisponeun'aumentataprotezioneperdeidatidell'individuocheriguardanoilmodoin
cuiquestiinseritoneltessutosociale,comeleopinionireligiose,l'adesioneagruppiedassociazionie
l'eserciziodellalibertdiparola,rimangonoesclusialtridatialtroveritenutiparticolarmentesensibili,come
quelliriguardantigliorientamentisessualiogliaspettidellavitafamiliare.
Ilquartoprincipiolegaprofondamenteildatopersonaleraccoltoedelaboratoallefinalitpercuiviene
utilizzato,edstatoelaboratoaffermandocheildatodeveessere"rilevante"perl'usocheneviene
effettuatoedinoltredeveesserequalitativamenteaccurato,completo,edopportuno.(91)Questocriterio
funzionalesiprestaadun'interpretazioneelasticaalpuntodaperderelasuacapacitdistintiva,avendo
pidiunavoltaconsentitolaraccoltadidatinonpertinentirispettoagliscopidell'enteinteressato.Inrealt
infattiquestedisposizioninonvengonosupportatedaspecificimeccanismiingradodiconcretarlein
manieraeffettiva.
IlPrivacyActrichiede,comequintoprincipio,chel'accessoaidaticustoditisiaconsentitosoloaifunzionari
edagliimpiegaticheabbianonecessitdeidatiperl'adempimentodellemansionidilorocompetenza.Il
criteriocosindividuatoevidentementevagoelemodalitdellasuaapplicazionesiriflettono
negativamenteanchesull'effettivaapplicazionedelquartoprincipio,nonponendosiserilimitialla
condivisionedidatitraidiversienti.Nonsonoprevisteformedicontrollosullarealeentitdellenecessit
dichiarate,edlediversecauselegaliintentatedaindividuicheponevanoindubbiolasussistenzadiuna
realenecessitincerticasispecifici,nonhannoottenutoilfavoredeigiudici.
Ilsestoprincipioponeundivietodirivelareall'esternoidaticonservatisenzailconsensodelsoggettodei
cuidatisitrattaodilpermessodiun'altraautoritlegale.(92)Ilfallimentoapplicativodiquestoprincipio
unadirettaconseguenzadellavaghezzaconcuivengonodefinitigliscopipercuivengonorichiestiidati.
Infatti,nonpotendosideterminareinmanieraoggettivalesituazionidirivelazioneall'esternonon
consentita,sisceltodiattribuireunpoterediscrezionaleaglistessienti,cheattraversolaprevisionedi
unusodi"routine"(93),sonoingradodigiustificarelarivelazionedeidatisenzailconsensodell'individuo.
Ilmancatocontrollosull'affermazionedellasussistenzadiunusodiroutineneisingolicasihavirtualmente
azzeratoilrilievodiquestolimite,trasformandoinunmeroadempimentoformaleladichiarazione
prevista,aldildiognirealeattinenzaconlarealt.Ladebolezzadiquestocriteriosirendeevidente
versolafinedeglianni'70inoccasionedellosviluppodelletecnologieautomatizzatediraffronto,ingrado
diconsentirel'individuazioneel'evidenziazionedidatipresenticontemporaneamenteindueopiarchivi.
Questetecnichevenivanoutilmenteimpiegateperevidenziaredellefrodiacaricodeiservizisociali,edil
loroutilizzoindiverseoccasioniavrebbepotutoesserecensuratoallalucedelPrivacyAct.(94)
Ilsettimoprincipioimponechevengaadottatounragionevolelivellodisicurezza.Ilproblemasollevatoda
questoprincipioinsitonelladeterminazionediundiscriminetra"ragionevole"e"nonragionevole",
espressionigidipersvaghe,maancorapiindeterminateinrelazioneallepeculiaritdeisistemi
informatici,dovel'evoluzionetecnologicagidaglianni'70metteindiscussione"letteralmente"ogni
giornol'individuazionedicichesicuro.
L'ottavoedultimoprincipiorichiedecheigestoridegliarchivivenganoritenutiresponsabilidelrispettodei
principisopraelencati.SebbeneilPrivacyActcontengadellesanzioniciviliepenalidiunacerta
importanzafinalizzateadareeffettivitallanormativa,lamancanzadiunattentocontrollodapartedegli
organideputatihaportatoadunadiffusadisapplicazionedeiprincipiprevistidapartedeiresponsabili
degliarchivi,confermatadallasostanzialeimpunitchenehacaratterizzatol'operato.Quellochesi
effettivamenteriuscitiadottenereattraversoquestadisciplinastatounarginealleformepievidentidi
22/5/2014 Evoluzione storico-giuridica del diritto alla riservatezza
http://www.altrodiritto.unifi.it/ricerche/control/surace/cap2.htm#97 23/47
abuso,unrisultatocertamenteinsufficienteseconfrontatoconl'importanzadellaquestionetrattata.Il
PrivacyActhaobbligatoleagencies,glienti,adavereunamaggioreattenzionenellagestionedeidati
personalieapredisporreadeguatemisuredisicurezza,manonhaaffttogarantitocheidatiraccoltiper
undeterminatoscopononfosseroutilizzatisuccessivamenteperunoscopodiverso.Senzadimenticare
cheagenzieedimpreseprivatesonosvincolatedatuttaquestaregolamentazione,ilGovernoamericano
haquindimantenutounacertalibertnell'indagaresuisuoicittadini.(95)
2.6.PrivacyedInternet:unconnubiodifficile
"Laviadell'infernolastricatadichip"
PaoloMastrolilli,LaStampa,13Luglio2001
Seildibattitosullaprivacy,comesivisto,nonunanovitnegliStatiUniti,evidentecheilprogresso
tecnologicodegliultimiannidivenutofontedimoltepreoccupazioniperipaladinidellariservatezza.La
diffusionedeisistemiditelecomunicazioneconnessiaicomputerdiusoquotidianoharappresentatoun
enormepassoavantiversounmondoincuivivremosemprepionline,rivelandosemprepi
informazionisunoistessi.Questeinformazioni,grazieallamemoriadeglielaboratoriinformaticiedalla
loromessainrete,possonoessereconservatepersempre.E'perquestomotivoche,anchesenozioni,
aspettativeeproblematicheattinentilaprivacyingeneralenonsiapplicanofacilmentealconcettodi
privacyinInternet,bisognatenercontochesitrattapursempredituteladellariservatezza.Dunque
l'analisidellastoriagiuridicadeldirittoallaprivacypuesseremoltoutileall'adattamentodelle
impostazionidicaratteregeneraleagliaspettinuovicollegatiall'utilizzodiInternet.
Unaprimadifficolt,coscomeavvenutoperilconcettodiprivacy,quelladidareunadefinizionedi
Internet,soprattuttosesicercaunadefinizionecheassumasignificatoinambitogiuridico.
Nell'ordinamentostatunitensenetroviamounaginel1999,nelChildren'sOnlinePrivacyProtectionAct,
unaleggeperlaprotezionedeidatisensibiliriguardantiiminori.InessaInternetvienedescrittacomeuna
moltitudinedicomputereserviziditelecomunicazioni,incluseapparecchiatureesoftwareoperativi,che
formanoinsiemelaretedellereti,interconnessaglobalmenteattraversoilprotocolloTCP/IP(Transmission
ControlProtocol/InternetProtocol),dicuisiservepercomunicareinformazionidiqualsiasitipo.(96)Maal
dildidefinizioniditipotecnico,oggichiunquesabenecheInternetunversatilestrumentodi
comunicazione,veloce,potente,divertente,manonsempreaffidabileinquantoariservatezza,sicurezza
edonest.Eccoperchlatuteladellaprivacy,inInternet,divieneunfattorefondamentale:nonsoltanto
ildirittoadesserelasciatidasoliditradizionalememoriaavenirecoinvolto.Leattivitcheunutente
medioponeinessereattraversolaconnessioneinretesonotanteeditaledelicatezzadametterea
rischioaltrivalori,comelalibert,ladignit,lasicurezzael'incolumitdell'individuo.
SuInternetsiriproduconogliantichigiochitravisibileedinvisibile,trachivedeechivisto,tracacciatore
epreda.Leparolesonorivelatrici:lasciamodelletracce,lenostretraccepossonoessereseguite,ed
implacabilmenteregistrate.(97)
BisognapoiricordarecheInternetunmezzochepermettedisfruttarediverseoccasionidemocratiche
soltantosegarantitol'anonimatodichisiesprime.L'invisibilit,solitamentegodutasoloinambito
elettorale,diventaunacondizioneessenzialeall'eserciziodellalibertdiespressione,dellapartecipazione
politica,delcontrollosindacale.Irifugiatipoliticichevoglionodenunciare,attraversolarete,leviolazioni
deidiritticivilicheavvengononelpaesedacuisonofuggiti,hannobisognodirestareanonimi,perevitare
rappresaglie.Elostessosuccedesepercasosidecidedifinanziareunpartitopolitico:letransazioni
finanziariesonoregistratesurecorddigitali,magiustochel'individuosisentaliberodisostenereleidee
incuicredesenzaandareincontroaconseguenzespiacevoli,comeintimidazionioricatti.Noninfattiun
casoseInternetunargomentomoltodelicatoinpaesiincuivigonoancoraregimitotalitari:ilRapporto
2004diReporterssansfrontires,intitolatoInternetsoussurveillance(98)denunciatuttaunaseriedi
controlli,moltoserrati,chealcuniStatiesercitanosullecomunicazioniviamodem.Sifiltranoicontenuti,
22/5/2014 Evoluzione storico-giuridica del diritto alla riservatezza
http://www.altrodiritto.unifi.it/ricerche/control/surace/cap2.htm#97 24/47
conunaveraepropriacensuradeisitiindesiderati,esischedanogliutentiInternet,senzaalcuna
garanziadilibert.(99)
Questeriflessioni,seguiteconattenzioneanchedagiuristialdiledaldiquadell'oceano,hannospintoi
legislatoriariconsiderareleprevisioninormativesullaprivacy,cercandodiadattarlemeglioai
cambiamentiavvenuti.EsenegliStatiUnitiunaleggedel1986atutelareancoraoggilecomunicazioni
elettronichedeicittadini,inEuropaladisciplinasullaprotezionedeidatiinformaticiedigitalihadimostrato
unammirevoletentativodiaggiornarsiilpipossibileagliimprevedibiliprogressitecnologici,cercandodi
eliminarelacuneevalutazionisuperficialichemettonoarischiolelibertdeicittadini.
2.6.1.L'ElectronicCommunicationsPrivacyActedilcasoCarnivore
L'ElectronicCommunicationsPrivacyAct(ECPA)(100),invigorenegliStatiUnitidal1986,natocome
modificaall'OmnibusCrimePatrolandSafeStreetsAct.Quest'ultimadisciplina,inottemperanzaalQuarto
EmendamentodelBillofRights,garantivailcittadinocontroleperquisizioninonragionevoli,richiedendo
cheilGoverno,primadiporreinessereun'intercettazione,simunissediunmandato.L'ECPA,coni
successiviemendamenti(101),servitoadampliareilraggiod'azionedellaleggeprecedente,proibendo
intercettazioninonautorizzate,edancheladiffusionediunaseriedicomunicazionielettroniche,inclusele
email.Percomunicazionielettronichel'ECPAintendeognitrasferimentodisegni,segnali,scritti,suoni,
dati,qualunquetipodiinformazione,chevengatrasmessaattraversoleretiditelecomunicazioneevia
cavo,inclusiicellularielecomunicazioniattraversoretiprivate,cheriguardinoilcommerciointerstataleo
conl'estero.(102)
Quindi,secondol'ECPA,l'intercettazione,laletturaelarivelazionedelcontenutodellapostaelettronica
sonoattivitillecite,sanzionatecivilmenteepenalmente.Naturalmentevisonodelleeccezioni,nonpoco
rilevanti:bastachevisiailconsensodelmittenteodeldestinatario,eladivulgazionedelcontenutonon
piillegittima.Inoltre,ifornitoridelservizio,iprovider,possonointercettare,divulgareorivelarelestesse
comunicazioni,sequest'attivitnecessariaaffinchl'emailarriviadestinazione.Eselacomunicazione
facilmenteaccessibile,nonpunibilenessunochelaleggaolariveli.Eccezioni,dunque,checreano
lacunenotevolinelsistemaprevistodall'ECPA.(103)
Gliagentidellapoliziastatunitense,incasodipresuntacommissionedidelitti,possonointercettarele
informazionicontenuteinunmessaggiodipostaelettronica.Ma,normalmente,lapoliziadeveattenersi
alleproceduredisciplinatedall'ECPA:segliagentipongonoinesseremetodiillegalidiintercettazione,
quest'ultimanonpotressereutilizzatainnessuntribunaleopressoun'altraautoritamministrativacome
prova.(104)
Un'interessanteprevisionedell'ECPAquellacheprevedegravisanzionipertutticolorocheaccedono
senzaautorizzazioneadunsistemadigestionedellaposta,impossessandosidelleinformazioniinesso
contenute,soprattuttosetaleattivitoperataascopicommercialioafinididistruzioneo
danneggiamentidolosi.(105)
Nellasezione101delForeignIntelligenceSurveillanceActdel1978(106)previstocheglistessi
providerforniscanoinformazioniedassitenzatecnicaasoggettiautorizzatiacompiereattidisorveglianza
elettronica,sequestiultimisonoinpossessodiunmandato.Inoltrel'intercettazionepossibilesenzala
richiestadelmandatosesivoglionoottenereinformazionideiservizisegretistranieriritenuteessenziali
perlasicurezzanazionaleoproteggerelanazionecontroattiostili.Incasodicontrospionaggio,dunque,
l'ECPAnonpuassolutamenteostacolareilGovernoamericano,qualunquesial'agenziaattraversocui
essoopera:CIA,FBI,Pentagono.Tuttiigestorideiservizidicomunicazioneelettronicasonoobbligati
inoltreafornireirecordinloropossessoall'FBI,selarichiestaprovienedalDirettoredelFederalBureauo
daunsuodelegato.Ilcontrollosull'utilizzodiquestidatisolosuccessivo,edeffettuatodalCongresso.
(107)
22/5/2014 Evoluzione storico-giuridica del diritto alla riservatezza
http://www.altrodiritto.unifi.it/ricerche/control/surace/cap2.htm#97 25/47
Uncasochedimostracomel'ECPAsiaunanormativafacilmenteaggirabileattraversolesue
numerosissimeeccezioni,quellocheriguardaCarnivore,unodeisistemid'intercettazionepipotenti
utilizzatidall'FBI.Nelluglio2000,neltentativodiplacarelepolemichescoppiateinseguitoadalcune
indaginigiornalistiche,l'Fbihadiffusoalcunidettaglisull'usodiCarnivore.(108)Sitrattadiunatecnologia
d'intercettazione,unasortadievoluzionedistrumentiinmanoallamaggiorpartedegliamministratoridi
retilocali,comunementechiamatosniffer,ovverounsoftwarededicatoallaraccoltad'informazioniche
viaggianoinunaretetelematica,moltopotente,specializzatonell'acquisizionedidatiutilialleindagini
federali.AncheimaggioriInternetServiceProviderdispongonodiprogrammiingradod'intercettaree
clonareleemaildeipropriutenti,programmichepossonoessereutilizzatisolopercollaborareaindagini
delleautoritdipubblicasicurezzaeinseguitoaunprecisoordinegiudiziario.Questetecnologie,per,
nonsonosempresufficientiperraccogliereproveconcreteevalideancheinsedeprocessuale.Carnivore,
inoltre,nonsilimitaasetacciarelapostaelettronica,mapuisolaredatisututtiiprotocollidiInternet,
compreselecomunicazioniviainstantmessengerelechat.Carnivore,dunque,dovrebbesottostarea
vincoligiuridicieoperativiprecisi,chehannolelorobasinellefattispecieconsideratenelTitoloIII
dell'OmnibusCrimeControlandSafeStreetsActenell'ElectronicCommunicationsPrivacyAct.Perchsia
avviataun'attivitd'intercettazioneutilizzandoCarnivorenecessariochequestasiaautorizzatadaun
altofunzionariodeldipartimentodiGiustiziaesiaevidentel'impossibilitdiadottaretecnichetradizionali,a
unostatogiavanzatodiun'indagine.L'inchiestapuriguardaresoloreatidiparticolaregravit,mentre
l'usodelleapparecchiaturedevepuntarearaccogliereproveconcreteenoninformazionigenerichea
scopod'intelligence.L'attivitinvestigativadeveseguirerigidamenteiparametristabilitidallalegge,pena
l'invalidazionedelleprovestesse.Leindaginihannounaduratanonsuperiorea30giorni,salvorinnovi
giustificati,edevonoessereaccompagnatedarelazionidettagliatesuiprogressicompiutiogni7/10giorni.
Essendogestitodall'FBI,agenziachegodesempreditrattamentimoltoparticolarieprivilegiati,non
difficileimmaginarel'esistenzadimarginidiscrezionalinell'usodiCarnivore.Incasid'emergenza,com'
avvenutopivolte,possibileavviareun'attivitdicontrolloelettronicoancheinbasealsolomandatodel
ministrodellaGiustizia,facendoseguireaquestoilregolareordinegiudiziarioentrolesuccessive48ore.
Leunichecomunicazionichefannoeccezioneallecapacitd'intercettazionediCarnivoresonoquelle
criptate,cherendonoidatiirriconoscibilisecondoleimpostazionistandard.Dalmomentoincuil'esistenza
el'utilizzodiCarnivoresonodiventatididominiopubblico,molteassociazioniperlatuteladegliutentie
dellalibertdellacomunicazioneelettronicahannointrapresocampagned'opinioneebattaglielegaliper
spingerel'FBIeilgovernoamericanoarivelarelaportatadiquestosistemad'intercettazione.L'Electronic
PrivacyInformationCenter(EPIC)hapresentatounFreedomofInformationActperotteneremaggiori
informazionisulleintercettazionitelematiche.(109)Doponumerosicolpidiscena,accuratamente
ricostruitisulsitodell'Epic(110),l'FBIharivelatoilcontenutodiquasi2.000paginedidocumenti(o
porzionididocumento)topsecret,sui3.000inizialmentepromessi.Ilcodicesorgente(111)deisoftware
checompongonoCarnivorenonmaistatoresopubblico,mastataconcessalapossibilitdieffettuare
unavalutazionetecnicaindipendentedelsistema,compiutaallafinedel2000dall'IllinoisInstituteof
TechnologicalResearchsuincaricodeldipartimentodellaGiustizia.Levalutazionidegliesperti
confermanodaunapartegliinnegabilivantaggipergliinquirentidiquestosistemarispettoalletecnologie
d'intercettazionetradizionali,manonnascondonoleperplessit.Nonsembranoesserepreviste,per
esempio,misureagaranziadell'integritdeidati,soggetticomesuqualunquePcadattacchifisici,buge
interruzionidicorrente.Allostessomodolascianoadesiderareleproceduredisicurezzarispetto
all'accessoalsistema,avvicinabiledapersonenonautorizzateoinmalafede:lemisureprecauzionali
studiatedall'FBI,infatti,silimiterebberoallarichiestadiunapasswordeallarimozionedalcomputerdelle
periferichediinputeoutput(ovverotastiera,mouseevideo).Insomma,unsistemapotentissimo,ingrado
diintercettareunnumeroelevatissimodidaticheviaggianoattraversoleretiditelecomunicazionediogni
tipo,vieneutilizzatoconampiadiscrezionalitdapartediunadelleagenziegovernativeamericanepi
importanti.El'ECPA,nonostantegliemendamentielelamenteledelleassociazioniperidiritticivili,
praticamenteimpotente.(112)
2.7.IlriconoscimentodeldirittoallariservatezzainEuropa
22/5/2014 Evoluzione storico-giuridica del diritto alla riservatezza
http://www.altrodiritto.unifi.it/ricerche/control/surace/cap2.htm#97 26/47
All'inizioc'eradunqueladefinizionedegliamericaniWarreneBrandeis,laprivacycomedirittoadisolarsie
anonavereinterferenzeesterne.Maconilpassaredeglianniedirepentinicambiamentisociali,politici,
economicietecnologici,ildirittoallaprivacyhaacquisitoilsignificatodipotereindividualedicontrollare
tutteleinformazionipersonaliraccoltedaaltri,nonsolopersorvegliare,masoprattuttoperlafruizionedi
unaseriedibenieservizi.Ilrapportoconisistemidisorveglianzadivenutomoltopicomplesso,poich
oggileinformazionivengonoceduteincambiodibenefici.Quellochedev'esserechiarochecinonvuol
direchediquestidatipossaesserefattounqualsiasiuso.Soprattuttodopoladiffusionedelletecnologie
informatiche,latuteladellaprivacyhamostratounasemprepistrettaconnessioneallatuteladellalibert
personaleedesistenziale.Eforsel'espressioneprivacyrischiadiessereperfinoriduttiva.Masitratta
anchediquellapiutilizzata,edunquelostrumentopiefficacepergarantiretuttiidirittiadessalegati.
(113)Ilpassaggioimportante,chevasottolineato,quellocheavvenutonellastessadenominazione
deidiritticheinqualchemodosonolegatiallatuteladell'intimitedell'identitpersonale.InEuropa,nel
momentoincuiilconcettostatopresoinconsiderazionedalleistituzioni,qualedirittoacuigarantireun
rangogiuridico,siusatal'espressionedataprotection,protezionedeidati.LaCortediStrasburgo,ad
esempio,statounodeitribunalipiattentiallosviluppodelnuovomodellointerpretativorelativoalla
privacy,accogliendol'ideadiundirittoconnessoall'identitpersonaleedall'autodeterminazione
dell'individuo.Ilsuccessodeldirittoalrispettodellavitaprivatastatoconsacratodall'art.8della
ConvenzioneEuropeaperlasalvaguardiadeidirittidell'uomoedellelibertfondamentali,chelaCorteha
utilizzatononsoltantopercolpireincriminazionipenaliedintercettazionitelefonicheillegittime,maanche
unaserieinterferenzenell'organizzazionedellavitafamiliareedaffettivadellepersone.(114)L'art.8,1
commadellaConvenzioneeuropeaperlasalvaguardiadeidirittidell'uomoedellelibertfondamentali
(CEDU),aisensidelquale"ognipersonahadirittoalrispettodellasuavitaprivataefamiliare,delsuo
domicilioedellasuacorrispondenza"hapermessoallaCorteeuropeadeidirittidell'uomo(CEDU)di
determinare,eprogressivamenteampliare,ilsignificatodaascrivereaiconcettidi"vitaprivata"e
"corrispondenza"(115),gettandolebasidellapositivizzazionediundirittoalcontrolloconsapevolesuogni
formadicircolazionedelleproprieinformazionipersonali.(116)Lanozione,elaboratanell'ambitodel
Consigliod'Europa,dallaConvenzionen.108del1981(c.d.ConvenzionediStrasburgo)(117),reca
un'articolataenunciazionediprincipiacuiavrebberodovutoconformarsilevarielegislazioninazionali,in
mododaassicurareilrispettodeldirittoallaprivacydegliindividuineiconfrontidiognielaborazione
automatizzatadidaticoncernentisoggettiidentificatioidentificabili.Il27luglio2004,inoltre,conla
sentenzadelcasoSidabrasvs.Lithuania(118),laCorteEuropeadeiDirittidell'Uomohadato
un'interpretazionemoltoestensivadeldirittoallaprivacyprevistodall'art.8dellaConvenzioneeuropeadei
dirittidell'uomo.Haritenuto,infatti,chelatutelaprevistadaquestoarticolosiestendafinoacomprendere
ildirittodiciascunoasvilupparerelazionisocialialriparodaogniformadidiscriminazioneo
stigmatizzazionesociale,cosconsentendogliancheilpienogodimentodellasuavitaprivata.LaCorteha
dunqueconsideratolacomplessivacollocazionedellapersonanellasociet,affermandocheilpieno
rispettodellaprivacyunacondizioneperl'eguaglianzaeilgodimentodidirittifondamentali,comequello
allavoro.(119)
Maprimadidareperacquistoilpienoriconoscimentodellaprotezionedeidatiindividuali,bisognafareun
passoindietroeconsiderareildiversoevolversideldirittoallariservatezzanelVecchioContinente.Se
negliStatiUnitiilsistemadicommonlawhaportatoadunadefinzionedirighttoprivacyginegliultimi
annidelXIXsecolo,attraversoungradualeaccogliementogiurisprudenzialedapartedellaCorte
Suprema,inEuropailpercorsostatopitravagliato.Latradizioneromanisticadiquasituttiisistemi
giuridicieuropeieledifferenzetraidiversiordinamentinazionali,hannocreatonotevolidifficoltnel
raggiungimentodiunaccordosuldirittoinquestione.L'Italiahaavutounruolomoltoimportantenel
perseguimentodiquest'obiettivo,grazieall'impegnoedall'intuitodialcunigiuristidelsecoloscorso.
Diventadunquefondamentaleunosguardoall'evoluzionedelconcettodiprivacyedalsuoinnalzamentoa
dirittocoscomesonoavvenutinellavecchiaEuropa,percomprenderemeglioledifferenzetuttora
esistentitralaprotezionedeidatieuropeaedildirittoallariservatezzaamericano.
22/5/2014 Evoluzione storico-giuridica del diritto alla riservatezza
http://www.altrodiritto.unifi.it/ricerche/control/surace/cap2.htm#97 27/47
2.7.1.Idirittidellapersonalit
L'individuazionedelladatadinascitadell'emergeredell'aspirazioneadunatutelalegaledellariservatezza
nellatradizionegiuridicamodernadegliStatiUnitid'America,relativamentesempliceeconsolidata.
Menofacile,invece,individuareconchiarezzaitempiediluoghidell'emersionediunasimile
aspirazioneinEuropa.
Unprimoaccennostoricogiuridicopuesseretrovatoinareagermanica,dove,tralafinedelXVIIIsecolo
el'iniziodelXIX,haorigineladiscussionesull'esistenzadiunacategoriadidirittinotacome
PersnlichkeitsrechteoanchecomeIndividualrechte,originefavoritadallatradizionedifilosofiagiuridica
germanicacheritrovavanel"dirittonaturale"lafonteprimadiogniprincipiolegale.GliIndividualrechte,
intesicome"signoriasopraunapartedellapropriasferadipersonalit",sonopostidaldirittotedescoalla
basedellaprotezionedellecreazioniintellettualichepropriosullavoroesullaattivitcreativafondanoil
titolodellatutela.
MadietroilnomecollettivodiDirittidellapersonalit,vengonoelencatisvariatidiritticonpocoincomune
traloro,echenonsempretrovavanounriconoscimentonell'ordinamentopositivo.Traquestidiritti,quelli
dimaggiorcertezzaeranoquelloall'onoreedalnome:l'interacategoriagodevaperdiscarsa
considerazione,poichilperiodoeracompletamentedominatodalpositivismolegale.
IlBurgelichesGesetzbuch(120)mostrainfattituttalasuaindifferenzaversosimilicostruzioni.Il823,
1comma,delCodiceciviletedesco,elencandoibenilacuilesioneconsentel'azioneperilrisarcimento
deidanni,nonsembraprendereinconsiderazionel'eventualitdellalesionedibeniqualil'onoreo
l'intimitdellasferaprivata.(121)
Furonosoprattuttoleopereditreautori,Gareis,GierkeeKohler,chetentaronodicreareunnuovo
interessesuquestacategoriadidiritti,auspicandounaloroprogressivalegittimazione,chetroverin
effettiunprimoriconoscimentonormativomiranteallaprotezionedellapersonalitingeneralenellavicina
Svizzera.(122)
SeGareisindividuasindall'iniziodiversidirittidellapersonalit,tuttiegualmentedotatidiautonoma
rilevanza,perGierkeeKohlersipuinvececonfigurareunsingoloegenericodirittodellapersonalit,di
cuituttiglialtridirittirichiamatisonosoltantoemanazionioindiretteespressioni.TraquestidirittiKohler
richiamaun"dirittoallasegretezza",aprotezionedell'individuodallapubblicazionenondesideratadi
rapportiepistolari,edanchedallarivelazionedifattidellavitaprivata.(123)
Bisognerattendereil1954affinchvengasancitaconunafondamentalesentenzadel
Bundesgerichtshof(124)l'appartenenzadiungeneraledirittodellapersonalitallanozionediulteriore
diritto,mentresinoadalloranettoerastatoilrifiutodapartedellagiurisprudenzadiquestacategoria
concettuale.Dunquefulagiurisprudenzaacambiarelapercezioneediltrattamentodeidirittidella
personalit.Edanalogamentesipudiredell'obbligodirisarcireildannoimmaterialepresenteinquesti
casi.(125)
Ildibattitosuunpienoriconoscimentogiuridicoaidirittidellapersonalitsiestesebenprestooltreiconfini
germanici,raggiungendoalcunideglistaticonfinanti,esoprattuttolaFrancia.Tradizionalmentesi
attribuisceaduntrattatodiBoistel(126)ilmeritodiaveraffrontatoperprimoilproblema,masipossono
rinvenirediversiaccenniantecedenti(127)che,insiemealloscrittodiBoistel,ebasandosisoprattuttosul
dirittod'autore,portaronoadunosviluppodellanozionedidroitmoral,chebenprestoacquistauna
collocazionesuaproprianelsistemalegalefrancese.
Questaleverrriconosciutainpienonel1909,quandovienelegittimatalacategoriadeidirittidella
personalit,grazieall'operadiPerreau(128),chebeninterpretailpercorsosinoadallorasvoltosiain
FranciacheinGermania,econtribuisceinmanieradeterminantealsuccessodellacategoria.All'internodi
22/5/2014 Evoluzione storico-giuridica del diritto alla riservatezza
http://www.altrodiritto.unifi.it/ricerche/control/surace/cap2.htm#97 28/47
questostudio,attraversounpercorsononpocotravagliato,sievolve,comecreazionediuna
giurisprudenzaprofondamentestimolatadalladiscussionedottrinale,unaprotectiondelavieprive.Non
sitrattadiunatuteladirettaenemmenounitaria,madelriconoscimentodiundirittochefaappelloalla
normadichiusurarappresentatadall'articolo1382delCodecivil,equindineilimitidellapresenzadiun
pregiudizio,ovverodiundannoingiustocheconsentalapossibilitperilgiudicedicomminareuna
sanzionerisarcitoria.(129)
InItalia,contemporaneamente,sisviluppainquestosensounpercorsoportatoavanticonzeloedintuito
daAdolfoRav,docentediFilosofiadeldiritto.Eglicompieunostudioche,purinserendosinella
discussionecheavevavitainqueglianniinGermania,sisvolgeinmanieraautonoma.Rav,infatti,
partendodaun'analisidelTractatusdepotestateinseipsumdiBaldassarreGomezdeAmescua,giurista
spagnolodelXVIsecolo,simuovetrafilosofiaedirittoperindividuarelapersonalitgiuridicacome"diritto
sullapropriapersona",inlineaconlecostruzionisistematicheideatedagliautoritedeschi,dacuiper
eliminaildirittod'autore,quellod'inventore,quellisulnome,sulladitta,suglistemmiesulmarchio,perpoi
avviareun'attentariletturacriticadellacategoria.MoltiannipitardisarlostessoRavadindividuare,
traidirittidellapersonalit,undirittocheemergedalraffrontoperanalogialegisdidiversenorme:ilc.d.
dirittoallariservatezza.
2.7.2.Ilpassaggiodaidirittidellapersonalitaldirittoallariservatezza:l'esperienza
italiana
AdolfoRav,esuccessivamenteancheCarnelutti(130),difronteall'assenzadiunesplicito
riconoscimentodiunautonomoerilevantedirittoallariservatezzanell'ordinamento,adottaronounpunto
divistasistematico,facendolevasull'esistenzadinormechenerappresentavanoalcunemanifestazioni.
L'intuizionediRav,inparticolare,fuche"laqualitdipersonarichiedeedesigecheallapersonastessa
siariservataunacertasferarelativaaidatipigelosiepiintimidiessaedellasuaattivit".Aconclusione
delsuopercorsoargomentativo,egliaffermache"daciderivaungeneraledirittoallariservatezzache
hamoltepliciimplicazioni".(131)Lenormerichiamatedalgiuristasonogliartt.10delCodiceCiviledel
1942egliarticoli96e97dellaleggesulDirittod'Autoredel22aprile1941,n.633.(132)Incampopenale
hannorilevanzagliarticolida616a623delcodiceRocco.(133)L'emersionedeldirittoallariservatezza
avvienequindiattraversounprocedimentoanalogico,inquantosiindividuaqualeeademratiodiqueste
normepropriolatuteladellasferadiriservatezzadellapersona,nellaparterelativeallasuaimmagine.La
tesistataespostafacendoriferimentoall'art.12,2commadelledisposizionisullaleggeingenerale.
(134)Contemplatoinesso,oltreallostrumentodell'analogia,c'quellaformadiinterpretazionecostituita
dalricorsoaiprincipigeneralidell'ordinamentogiuridicodelloStato.(135)Taleformadiinterpretazione
consistenelprendereinesameipilastrisuiqualil'ordinamentogiuridicosipoggia.(136)Unavolta
conclusasipositivamentel'indaginesull'esistenzadiundatoprincipiogenerale,essopotrcostrovare
applicazioneinrelazioneallafattispeciechenonriceveesplicitaconsiderazionedapartedellegislatore.In
quest'ottical'attenzionesirivolgeagliattributifondamentalidellapersonalitumanaperaffermare
l'indubbiaconsiderazionediessidapartediogniordinamentogiuridicocomeilpresuppostoperunalibera
esplicazionedellapersonastessa.Taliattributi,proprioperlalorostrettaappartenenzaall'essenzadella
personalit,dovrebberotrovaresicuratutelaaldildiogniespressamanifestazionedivolontdel
legislatore.Adessiappartienecertamenteancheildirittoallariservatezza,conconseguenteaffermazione
dell'esistenzadiunprincipiogeneraledituteladellastessa.Laprevisionedinormechetutelano
espressamentealcuniattributidellapersonalit,nonostantel'esistenzadelprincipiogenerale,sispiegain
baseaconsiderazioniditecnicalegislativa:afrontedellavigenzadelprincipiogenerale,secondoRave
glialtricommentatori,illegislatorehavolutoprendereinconsiderazionesoloquegliattributiaiqualiha
intesodareunadisciplinaparticolare,chesidiscostadaquelladeldirittosoggettivonellasuaaccezione
pielementare.(137)
QuestopercorsoargomentativopercontestatodaPugliese,ilqualeritienechequestenormesiano
posteaprotezionediunpialtobene,ovverolapersonalitstessadellapersona.Rimanendosulterreno
22/5/2014 Evoluzione storico-giuridica del diritto alla riservatezza
http://www.altrodiritto.unifi.it/ricerche/control/surace/cap2.htm#97 29/47
delpurodirittopositivo,egliaffermache"nonsolononesistealcunanorma,laqualericonosca
espressamentel'asseritodirittoallariservatezza,macheatalericonoscimentononsipunemmeno
perveniremediantel'estensioneanalogicadeidivieticontenutinellediversedisposizionicitate.Infatti,
quellesononormechefannoeccezioneallalibertdiparola,didivulgazionedelpensiero,distampa,di
creazioneartistica,equindiilprocedimentoanalogicourterebbecontroildivietodell'art.14disp.Prel."
(138)
LeargomentazionidiPugliesesonooggettodellacriticadapartediAdrianoDeCupis,ilqualeindividua
un'omogeneitsociogiuridicatral'interessetutelatodaldirittoall'immagine,positivizzatonelnostro
ordinamentonell'art.10delCodicecivile,etuttaunaseriedialtrifatticoncernentilapersona.(139)Ne
deriva,nellaconcezionediDeCupis,unastrutturapluralisticadeidirittidellapersonalit,risultantedauna
molteplicitdiaspettieinteressidellapersonaognunoconcaratteristichepeculiariedotatodiunapropria
autonomia.ComunqueancheletesidiDeCupis,basatesulprocessoanalogicoesullaconcezione
pluralistica,vengonomoltocriticatedalladottrinasuccessiva,esonospessooggettodiconfutazione.
Allacostruzionedeidirittidellapersonalitcomepluralitdidirittivieneinfatticontrappostauna
concezionemonistica,prospettatainparticolaredaGiampiccolo,ilquale,sull'esempiodelladottrina
tedescaprima,edinseguitoanchedellagiurisprudenzacostituzionale(140),preferiscedelineareun
dirittounicodellapersonalit.Eglipartedallaconsiderazionedellapersonaumanacomevaloreunitario,
traendonecomelogicaconseguenzacheilcomplessodinormepresentineldirittopositivonon
costituisconoilfondamentoditantiautonomidirittidellapersona,mapiuttostoladisciplinaspecificadi
alcuniaspettiparticolaridellasuatutela,ipotizzandoquindiunrapportodigenereaspecietradiritto
unitarioesingoledisposizioni.(141)Ilprincipalevantaggiodiquestacostruzionesicuramente
individuabilenellamaggioreelasticitdellanormaequindinellasuaintrinsecacapacitdiadattamentoa
nuovioimprevististrumentidiviolazionedell'interessedaessaprotetto.(142)
2.7.3.Gliorientamentidellagiurisprudenzaitalianaprimadelleleggisullaprivacy
Ladottrinatrovaulterioridifficoltnelriconoscimentodiunatuteladeldirittoallariservatezzaquandoviil
primointerventodellaCortediCassazionesullaquestione,nelqualesinegal'esistenzaditalediritto.Le
primepronuncedellagiurisprudenzadimerito,risalentiaglianni'50,furonooccasionatedaopere
cinematograficheepubblicazionirelativeavicendepersonalidipersonagginoti,cheportaronogli
interessatiadinvocareildirittoallariservatezzadifronteaigiudici.Ilprimocasoriguardaunfilmsultenore
EnricoCaruso,"Leggendadiunavoce".Ilrelativogiudiziofupromossodaifamiliaridelcantantedefunto,i
qualichiedevanoalgiudicediordinarel'inibitoriacircalarappresentazionedeifilmsinquestione,perch
ritenutilesividellariservatezzadelcongiunto.Nellamassimadellasentenzadel22dicembre1956,n.
4487,chevedecontrappostiglierediCarusoallaTirreniaFilm,sipuleggere:
"Nessunadisposizionedileggeautorizzaaritenerechesiasancito,comeprincipiogenerale,ilrispetto
assolutodell'intimitdellavitaprivata,tantomenocomelimitedellalibertdell'arte,salvochel'operato
dell'agente,offendendol'onoreoildecoroolareputazionedellapersona,ricadanelloschemagenerale
delfattoillecito.Ilsemplicedesideriodiriserbononstatoritenutodallegislatorequaleinteresse
tutelabilefuoridaicasiincuiriconosciutoespressamenteundirittodellapersonalit".(143)
SecondolaCassazioneiltemapotevatrovarelasuasoluzionesenzailbisognodiinventareistitutinuovi,
graziealprecettogeneraledelneminemlaedere,comespecificatonell'art.2043delCodicecivile.La
decisionefunaturalmenteaccoltaconfavoredaquellapartedelladottrinachenegavalatesi
dell'esistenzadeldirittoallariservatezza.
Laricercadiunasoluzionefuresaancorapicomplicataacausadelladifficoltpostedallalettura
interpretativadellaCostituzione,elementonormativopiuttostonuovo.Propriol'art.2dellacarta
costituzionale(144),chericonoscelalibertinviolabiledelsingoloadautodeterminarsi,costitulabase
normativasullaqualevenneemessaunanuovasentenzadellaCassazione,nel1963.(145)Ilsettimanale
22/5/2014 Evoluzione storico-giuridica del diritto alla riservatezza
http://www.altrodiritto.unifi.it/ricerche/control/surace/cap2.htm#97 30/47
"Tempo",inunaseriediarticoli,avevapubblicatodiversiparticolarisullavitaintimadell'amantedelDuce,
ClarettaPetacci.Gliarticolinonavevanotralasciatodidivulgaredettagliedescrizioni,ritenuteoffensive,
neiconfrontideicongiuntidellaPetacci,chedeciserodifarecausaalsettimanale.LaCorte,inquesto
caso,emiseunasentenzadecisiva,chemutlarigidaposizioneinizialesuquestotema.Nellamassimasi
legge:
Sebbenenonsiaammissibileildirittotipicoallariservatezza,violaildirittoassolutodipersonalit,inteso
qualedirittoergaomnesallalibertdiautodeterminazionenellosvolgimentodellapersonalitdell'uomo
comesingolo,ladivulgazionedinotizierelativeallavitaprivata,inassenzadiunconsensoalmeno
implicito,edovenonsussista,perlanaturadell'attivitsvoltadallapersonaedelfattodivulgato,un
preminenteinteressepubblicodiconoscenza.(146)
Inquestomodo,laCassazione,purnonriconoscendoancoralatipicitdeldirittoallariservatezza,
accoglielaconfigurazioneunitariadiundirittoassolutodellapersonalit.Nonsitrattava,per,diuna
soluzionenetta,epertaleragionescontentunpo'tutti:siaifautoridell'esistenzadeldirittoinquestione,
siacolorochenenegavanoilfondamentogiuridico.Iprimisirendevanocontocheilmutamentodi
indirizzodellaCortenonsarebbestatosufficiente,proprioperchlaviadaessaseguitaeraquelladi
ricondurreun'esigenzaemergenteetuttanuovanell'alveodeitradizionalistrumentiditutela,sorvolando
sullaquestionediunprecisoriconoscimentosostanzialeedoperatoinviaautonoma.(147)Isecondi,
d'altraparte,reclamavanocontrolamancanzadiunaprecisadeterminazionedeldirittoallariservaztezza,
requisitonecessarioperl'esattaindividuazionedeicomportamentideiterzigravatidaundoveredi
astensione.Unalamentelapigeneraleriguardpoil'interpretazionechelaCortediedesullaLegge848
del4Agosto1955,conlaqualel'ItaliaratificlaConvenzioneperlasalvaguardiadeidirittidell'uomoe
dellelibertfondamentali.SecondolaCassazione,iprincipiespressinellaconvenzionestessa(148),non
stabilivano,rispettoallatuteladeldirittoallariservatezza,unatuteladiversadaquellagiprevista
nell'ordinamentovigenteinItalia.(149)
Noncisonocambiamentidecisivinell'orientamentogiurisprudenzialefinoal1975,annoincuiilSupremo
Collegioaffermafinalmentel'esistenzadeldirittoallariservatezza.Lacausaerarelativaadunadelle
controversieinstauratedaSorayaEsfandiaricontroalcunigiornalicheavevanopubblicatodellefotografie
ritraentil'eximperatriceinatteggiamentiintimiconunuomo,nellemuradellasuaabitazione.(150)La
Corte,inquestocaso,rileval'esistenzadiunduplicefondamento,implicitoedesplicito,deldirittoalla
riservatezza:ilprimovieneindividuato"inquelcomplessodinormeordinarieecostituzionaliche,
tutelandoaspettipeculiaridellapersona,nelsistemadell'ordinamentosostanziale,nonpossononon
riferirsiancheallasferaprivatadiessa".Ilsecondofondamento,definitoesplicito,vienefissatoinvece"in
tuttequellenorme,contenuteinmodoparticolareinleggispeciali,nellequalisirichiamaespressamentela
"vitaprivatadelsoggetto"oaddiritturalariservatezza".Lasentenzaoperainoltreunespressorichiamo
degliartt.2,3,27,29e41Cost.,qualinormedacuiricavareiprincipidi"tuteladellasferaprivatadel
soggettoconconseguentilimitazioniadaltregaranziecostituzionaliquali,peresempio,ildiritto
all'informazione".NellamassimadellaCorte,inquestocaso,silegge:
Ilnostroordinamentoriconosceildirittoallariservatezza,checonsistenellatuteladiquellesituazionie
vicendestrettamentepersonaliefamiliarilequali,ancheseverificatesifuorideldomiciliodomestico,non
hannoperiterziuninteressesocialmenteapprezzabile,controleingerenzeche,siapurecompiutecon
mezzileciti,perscopinonesclusivamentespeculativiesenzaoffesaperl'onore,lareputazioneoil
decoro,nonsonogiustificatidainteressipubblicipreminenti.(151)
Loscenariolegislativononaffattomutato,maquestasentenzagiungeaconclusionicompletamente
differentidaquellestabilitenelcasorelativoaltenoreCaruso.Ilnuovoorientamento,comunque,diverr
coniltempoquelloprevalente,dandomodoaldirittoallariservatezzadiottenereunriconoscimento
semprepiprecisoeconsolidato.Ancheintempipirecenti,infatti,laCassazionehacontinuatoa
ribadire,inmanierasemprepidecisa,l'esistenzadiunatutela,nelnostroordinamento,deldirittoin
22/5/2014 Evoluzione storico-giuridica del diritto alla riservatezza
http://www.altrodiritto.unifi.it/ricerche/control/surace/cap2.htm#97 31/47
questione.(152)
2.7.4.DallariservatezzaallaprivacyelettronicainEuropaedItalia:ladirettiva95/46/Cee
lal.675/96
MentreinItaliaildibattitosullaprivacyportavaall'affermazionediunpienoriconoscimento,dottrinale
prima,giurisprudenzialepoi,dellariservatezzainquantodirittoditutelarelapropriavitaintimacontro
ingerenzevarie,anchealivelloeuropeosifacevanoulterioriprogressi.DopolaConvenzionedi
StrasburgoelesingoleinterpretazionidegliStatinazionali,latuteladellariservatezzacomeprotezionedei
datipersonalivieneribaditaintuttaunaseriediprovvedimenticomunitari:ladirettiva95/46/Ce(relativa
allatuteladellepersonefisicheconriguardoaltrattamentodeidatipersonali,nonchallalibera
circolazioneditalidati),la97/66/Ce(sultrattamentodeidatipersonaliesullatuteladellavitaprivatanel
settoredelletelecomunicazioni),ela2002/58/Ce(relativaaltrattamentodeidatipersonalieallatutela
dellavitaprivatanelsettoredellecomunicazionielettroniche).Questiprovvedimentisanciscono
definitivamentel'esistenzadiun"dirittoallaprotezionedeidatidicaratterepersonale",dirittodistintoed
autonomodaldirittoallariservatezza.Ladirettiva95/46,inparticolare,ilprovvedimentocheperprimo
portaall'introduzione,negliStatimembridell'UnioneEuropea,diunanormativaprecisasultrattamentodei
datipersonali,cercandodiregolamentarelerelazioni,semprepifrequenti,traposizionigiuridiche
soggettiveesviluppodelletecnologie.Ilprovvedimentohavolutoesseremoltochiaronell'indicareagli
Statimembriilconcettocardinecuiavrebberodovutouniformarsiconleloronormativenazionali:isistemi
ditrattamentodeidatisonoalserviziodell'uomoessi,indipendentementedallanazionalitodalla
residenzadellepersonafisiche,debbonorispettarelaliberteidirittifondamentalidellestesse,in
particolarelavitaprivata,edebbonocontribuirealprogressoeconomicoesociale,allosviluppodegli
scambi,nonchalbenesseredegliindividui.InItaliaquestadirettivadeterminl'adozionedellal.n.675
del31Dicembre1996(153),cheoltreaconsiderareiltrattamentodeidatipersonalicoscomeprevisto
dall'Unioneeuropea,istituiscelafiguradelGaranteperlaprotezionediqueglistessidati.(154)E'
importanterilevarecomelaleggeinquestionenonsiastataaccoltaconparticolareentusiasmo
dall'opinionepubblicaitaliana.Lesentenzeprecendentiall'entratainvigoredellanormativaavevano
individuatoildirittoallaprivacycomeundirittodellelite,diqueiprivilegiaticheeranosottogliocchidei
riflettoriereclamavanoundirittoastarsenepercontoloro:attori,musicisti,politici,gentefamosa.Ildiritto
allaprivacy,inItalia,erainsommaintesocomeundirittoquasisuperfluoperlagentecomune,comeil
dirittodell'altaborghesiareclamatodaWarreneBrandeis.Anzi,sembravariflettereunbisogno
quantomenosospetto,capacedispezzareilegamidisolidarietsocialechetantoeranosentitinelnostro
paese.Cisichiedevaperqualemotivounsemplicecittadinopotessesentirelanecessitdiisolarsi,di
staredasolo.Nemmenolaclassepoliticalotenevamoltoinconsiderazione,ritenendochesitrattassedi
unlussogiuridicochenonavrebbefattolevasull'opinionepubblica.(155)L'adozionedellal.675fuun
obbligo:l'Europaavrebbepermessodigoderedeibeneficidell'AccordodiSchengensoloseilpaese
membroavesseadeguatolanormativasultrattamentodeidatipersonali.Nonostantequestepremesse,
nelmomentoincuilaleggestataapprovata,illegislatoreitalianononsilimitatoadapprovarealla
letteralanormativacomunitaria.Ladirettiva95/46prevedecheiltrattamentodeidatipersonaliavvengain
pienorispettodeidirittiedellelibertfondamentalidellepersone.(156)Laleggeitalianahaaggiuntoun
elementomoltoimportante:oltreaidirittiedallelibertfondamentali,sirichiedechecisiaancheilrispetto
delladignitpersonale.(157)Manonsolo:laleggeitalianaaggiungeancheche,oltreallariservatezza,la
tutelasiestendaancheall'identitpersonale,anticipandodiqualcheannoquellechesarannoledecisioni
inambitoeuropeo.(158)
Lal.675/96haavutounadupliceimportanza.Innanzituttol'averpositivizzatoduefiguredicreazione
giurisprudenziale,ildirittoallariservatezzaequelloall'identitpersonale.Insecondoluogo,attraversoil
richiamoaidirittieallelibertfondamentaliealladignitdellapersona,hasegnatoilpuntodiarrivodegli
sforzididottrinaegiurisprudenzavoltiadimostrarechesitrattanongidivuoticoncetti,madiaspetti
qualificantidell'esistenzaumanaepertantobisognosidiunaspecificatutela.(159)
22/5/2014 Evoluzione storico-giuridica del diritto alla riservatezza
http://www.altrodiritto.unifi.it/ricerche/control/surace/cap2.htm#97 32/47
Laleggehaanchesottolineatocomeriservatezzaedidentitpersonalenonsianogliuniciaspettida
tenereinconsiderazionequandositrattadidiritticosinerentil'aspettopiintimodell'essereumano.Non
sitratta,infatti,solodell'intrusionenellasferaprivata,ncichelaleggecercadipreveniresoltantola
ricostruzioneerratadiun'immagineideale.L'importanzadelladisciplinastanelmetterenerosubiancoi
rischichel'individuocorreinunmondoprofondamentemutato,socialmenteedeconomicamente.La
primaleggeitalianasullaprivacy,insomma,haindividuatoalcunepotenzialipersecuzionidell'individuo,
chepossonoavverniretramiteisuoistessidatipersonali,latraduzioneinterminimeramentenumericidei
suoiconnotati,lamercificazionedellesuequalit.
L'invasivitdelletecnichedicircolazionedelleinformazioniporta,ineffetti,allacreazioneditresituazioni
incuiildirittodell'individuodisviluppareappienolepropriepotenzialitrisultamessainpericolo:laperdita
dellapropriatranquillitaseguitodiun'utilizzazionepersecutoriadeidati,ladistorsionedellapropria
identitsociale,taledacomprometterelerelazioniconisoggettiquotidianamenteavvicinatidall'individuo
tutelatoe,infine,l'impossibilitdioperaredellescelteinmanieraautonomaaseguitodelleinformazioni
indiscriminateincidentisullapropriasferagiuridica.(160)
Illegislatore,seguendoleindicazionidellaDirettiva95/46,hapresoattodelladiffusionedelletecnichedi
comunicazionedimassaedellafacilitconcuilatecnologiaconsentealprivatodimanovrare
informazioni.Lalegge675,infatti,volgendolasuaattenzioneallatuteladell'individuo,proteggenongiil
datoinquantotale,ma,attraversolaprotezionedeldato,lapersonanellasuaunicit.
Laratiodiquestanormativanonstatasoltantoquelladipredisporreunamaggioretuteladeidiritti,in
particolarmododeldirittoallaprivacy,mahapuntatoancheagarantirechetantoilprocedimentodi
formazionedellebanchedatiquantolacircolazionedelleinformazioniinerentil'individuosianoimprontati
aidettamidelprincipiodicorrettezza.Ma,soprattutto,grazieaquestaprimaleggeatuteladellaprivacy,
statasuperatalaconcezionetradizionalediessacome"dirittoadesserelasciatisoli",esigiuntia
configurarelapossibilitdiaccederealleinformazionicheriguardanolapropriapersona,alfinedi
controllarelacorrettezzadellaloroacquisizione,correggereglieventualierroriesorvegliarnel'impiegonel
corsodeltempo.Ormai,laprivacyapparecomeundirittoplurifunzionale,destinatoarisponderea
molteplicifinaliteadoffrireunasortaditutelaglobaleallapersona,che,nellasocietdell'informazione,
sirisolvesemprepispessoneidatichelariguardano.Essaforsesoloilpretestopergiungereal
riconoscimentodiundirittogeneraleall'autodeterminazioneinformativa,presuppostofondamentale
affinchilcittadinocontemporaneosiatutelatodairischipostidalletecnologieinformaticheLaprivacy,
dunque,nonsolocomestrumentopersottrarsiall'occhioindiscretodelmondo,macomecomponente
essenzialedellalibertedelladignit.Inquestaprospettivadestinatoadassumeresignificatinuovi
ancheildirittoall'identitpersonale.Comegivistonelcapitoloprecendente,lasocietdell'informazione
caratterizzatadaimplacabiliformediclassificazionedellepersone,che,attraversousimiratidelle
informazioniraccolte,lescompongonoeleframmentano,inunaincessanteproduzionediprofiliparziali
chefannoperderel'unitarietdellapersona.Ildirittoallaprivacycessa,pertanto,dirimanereconfinato
allasferadell'intimitindividualeesiprestaadessereconfiguratocomedirittodicompierescelteliberee
privedicondizionamentiopressioniinrelazioneallapropriasferapersonale.Passandoattraversoil
principiodell'uguaglianzasostanzialedicuiall'art.3,2commadellaCostituzione,latuteladellaprivacye
deldirittodell'interessatodicontrollareilflussodiinformazionicheloriguardanosibilanciaconle
limitazioniallariservatezzacollegatealpubblicointeressealladivulgazionedelleinformazioni.Tale
bilanciamentostatoeffettuatoattraversoilrichiamooperatodall'art.1alconcettodidignit:questo
riferimentovacollegatoconiprincipicostituzionalicheassegnanoparidignitsocialeatuttiicittadinie
cheprescrivonochel'iniziativaeconomicaprivatanonsisvolgaincontrastoconladignitumana.(161)Il
terminedignit,nellasuaaccezionepipregnante,staadesignarelacondizionediconsapevolezzada
partedelsingoloedirispettonell'ambientesocialedellequalitpropriediognisoggettoumanoediquelle
cheall'individuovannoriconosciuteinrelazioneaisuoimeritiedalruolochesvolgenellasociet.
22/5/2014 Evoluzione storico-giuridica del diritto alla riservatezza
http://www.altrodiritto.unifi.it/ricerche/control/surace/cap2.htm#97 33/47
2.7.5.Ilnuovodirittoallariservatezza:laCostituzioneItalianaelaCartaEuropeadeiDiritti
Fondamentali
InItalia,comeabbiamovisto,ildirittoallariservatezzanonhasollevatoparticolariproblemiditutela,
potendosiagevolmentecollocareall'internodiunatutelageneralmenteprevistaindiversiarticolidella
Costituzione,nell'ambitodelpiampioriconoscimentoaccordatoaidirittiinviolabilidell'uomodell'articolo
2.Edineffetti,selatuteladellalibertpersonalesembravaidoneaadimpedireingerenzenellasfera
fisicaepsicologicaindividuale,laprevisionedellasegretezzaedell'inviolabilitdeldomicilioedella
corrispondenzaconcorrevanoalorovoltaacautelarel'individuodaintromissioninellasferaprivatache
potevanoessereperpetratesoloattraversoinvasionirealizzatefisicamente,laddovelatuteladellalibert
dimanifestazionedelpensierofornivagiuridicofondamentoallapretesadinonrenderenotoaterzi
quantointimamenteconnessoalpropriomodod'essere.
Giametdeglianniottantalanozionediriservatezzanonerapilegataalconcettodiprotezione
dell'intimitdomestica,deldecoroedellareputazione,concettochehacaratterizzatoquasituttele
sentenzeemessealriguardo.Conlosviluppodellenuovetecnologie,edilricorso,semprepimassiccio,
all'utilizzoditrattamenti,specieautomatizzati,didatidicaratterepersonale,leesigenzeconnessealla
riservatezzamutano,tuttavia,ulteriormente,espandendosiinmanierasignificativa.
Un'ampiadisaminadellanozionedidirittoallariservatezza,successivaallal.675del1996,contenuta
nellasentenzan.5658/1998dellaCortediCassazione.Lasentenza,vertendoilcasosullaquestionedel
rapportotradirittodicronacaedirittoallariservatezza,ancoraunavoltaconfermalapreferenzadella
Cassazioneperunaposizionemonistainmateriadidirittidellapersonalit,eritieneormaiacquisitoil
riconoscimentodell'esistenzadiun"veroepropriodirittoallariservatezza,anchealdifuoridelleipotesi
espressamenteprevistedallaleggeordinaria,chevainquadratonelsistemaditutelacostituzionaledelle
persona,inparticolarenell'art.2".(162)Partendodaquestiassunti,laCorteindividuailcontenutodel
dirittoinoggetto,assumendounaposizioneintermediarispettoachitropponerestringelanozione,
individuandonel'ambitoinundirittoalriserbodell'intimitdomestica,eachitroppovorrebbeleggervi,
individuandoungenerico"dirittoalriserbodellavitaprivatadaqualsiasiingerenza".LaSupremaCorte
preferisceinfattifarriferimentoadunasferadellavitaindividualeefamiliare,dovesitutelal'intimit
personaleincertemanifestazionidellavitadirelazione,ovverotuttequellevicendeilcuicarattereintimo
datodalfattocheessesisvolgonoinundomicilioideale,nonmaterialmentelegatoallemuradomestiche.
(163)E'evidentecomel'usodeltermine"domicilio"inquestocontestoindubbiamentenontecnico,
essendoinconciliabililanozionepropriadidomiciliosecondoilCodicecivileelachiaravolont,desumibile
dalcontestodell'affermazione,diestenderelatuteladell'intimitpersonalealdildellemuradomestiche.
LaCortefausodell'aggettivo"ideale"riferitoaldomicilio,cheriportaallafunzionesimbolicadellemura
domestiche,comesogliaappuntoidealetralasferadelprivatoequelladelpubblico.Sembracoerente
coniltenoredellasentenzaritenerechelaCortevolesseconquestaaffermazioneaffrancarela
protezionedell'intimitpersonaledaognivincolomateriale,perancorarlaaquellechepossonoesserele
situazioneelevicendedellavitadirelazione.Unasimileconclusioneerastatagiraggiuntacontrenta
annid'anticiponelsistemalegaleStatunitense,dovenellafondamentaledecisioneKatzvs.UnitedStates,
incuisiaffermatocheilQuartoEmendamentoprotegge"lepersone,enoniluoghi"(164),volendocon
questafraseaffermarel'identicoprincipiodidirittoportatoallalucenellasentenzadellanostraCortedi
Cassazione.Datodifondodelnuovocontestol'inserimentodell'individuonellasocietglobale,nella
qualelastragrandemaggioranzadelleazionicompiuteedellescelteindividualilascianounatracciache
neconsentelamappatura,econessalaricostruzionedell'identikitdellapersona.Intalesituazione,la
tuteladeldomiciliototalmenteinidoneaagarantirelariservatezzaindividuale,dalmomentochele
informazioniinuscitanonsonosolamentequelleacquisiteattraversol'accessoalluogoincuisimanifesta
piimmediatamentelapersonalit,ndiramateconsapevolmenteattraversoimezzidicomunicazionedel
pensiero.Sitratta,inquestocaso,diinformazioniilpidellevolteforniteinconsapevolmenteattraversoi
datipersonaliseminatinell'ambiente,iquali,acquisitiecatalogati,permettonodiricostruireconprecisione
lapersonalitdelsingolo,violandonelasegretezza.
22/5/2014 Evoluzione storico-giuridica del diritto alla riservatezza
http://www.altrodiritto.unifi.it/ricerche/control/surace/cap2.htm#97 34/47
Nellamodernasocietdell'informazione,sifattastradal'esigenzachelaraccoltaorganizzatadelle
informazionipersonalinonavvengaall'insaputadell'interessato,enonsiprestiadutilizzilesivideidirittie
delladignitdellapersona.E'proprioallalucediquesteesigenzechesicominciaaparlaredi"privacy",
alludendosicontaleespressioneadunasortadidirittocomprensivo,oltrechedeitradizionaliaspetti
connessiallariservatezza,anchedel"poteredicontrollosullacircolazionedelleproprieinformazioni
personali"(165),intesocomeesigenzadiprotezionedelsingolodaitentatividicontattorealizzatidaterzi
secondoparticolarimodalitconnesseall'usodellenuovetecnologie,etendenzialmenteperfinidi
caratterecommerciale.
Ilquadronormativoformatosialivellointernazionaleecomunitariohadato,negliultimianni,undecisivo
impulsoallaprotezionegiuridicadellaprivacy.Edillegislatoreitalianosiallineatoatalequadrodapprima
conlalegge675/1996e,pirecentemente,conildecretolegislativo30giugno2003n.196.(166)Il
decretohaintrodottonelnostroordinamento,accantoaldirittoallariservatezza,unautonomodirittoalla
protezionedeidatipersonali,intesocomedirittoaventeadoggettolaprotezionedeldatopersonale,a
prescinderedallatuteladellasferaintimadellapersonaedellafamiglia,nonchdellasuaimmagine
sociale.QuestavisionenuovastatapoiconfermatadallaCartadeidirittifondamentalidell'Unione
Europea(167),cherecanelcaposecondo,dedicatoaidirittidilibert,l'esplicitoriconoscimentodeldiritto
allaprotezionedeidatidicaratterepersonale,conl'art.8,1comma.(168)LaCartadistinguela
protezionedeidatisiadaldirittodiogniindividuoalrispettodellapropriavitaprivataefamiliare,del
propriodomicilioedellesuecomunicazioni,sancitodall'art.7(169),siadalchiarimentopostodall'art.11,
secondoilqualelalibertdiespressioneed'informazioneincludelalibertdiopinioneelalibertdi
ricevereedicomunicareinformazionioideesenzachevipossaessereingerenzadapartedelleautorit
pubblicheesenzalimitidifrontiera.
Dall'analisidellecaratteristicheessenzialidellefonticomunitarieeinternazionali,edaglieffettidaesse
esercitatisulriconoscimentoelatuteladeidirittifondamentalidell'uomo,emergonoargomentichehanno
spintonelladirezionedielevareildirittoallaprotezionedeidatidicaratterepersonaleanuovodirittodi
rangocostituzionale,afiancodeldirittoallariservatezza.(170)EciconparticolareriguardoallaCarta
deidirittifondamentalidell'UnioneEuropeache,adottatacongiuntamentedalletreistituzionicomunitarieil
7dicembre2000,manoninseritaall'internodelTrattatodiNizza,rappresentadifattounafontenon
assimilabileadalcunadelleprecedenti,manonostanteciampiamentesuscettibilediinfluenzaregli
sviluppinormativinell'ambitoterritorialedell'Unione.
E'verocheiprincipienunciatinellaCartasonodesuntidallepronuncegiurisdizionalieaffidatinellemani
deglistessigiudici,edunquesonoprividivaloregiuridicoimmediatamentevincolante.MalaCartaargina
ilpoteredeigiudicicomunitariquandoessiprocedonoallaricostruzionedeiprincipistessi.Seacisi
aggiungecheilsistemanormativocomunitarioesigecheiprincipifondamentalisianoapplicati,edimplica
chelepronuncedeigiudicicomunitarichetaliprincipiinterpretanocostituiscano,alorovolta,fontedi
obblighicomunitari,laCartadiNizzafinisceperassumerevalorevincolantepurenelnostroordinamento
giuridico,comeconseguenzadellasemprepimassicciaoperadirichiamodapartedellaCortedi
GiustiziadellaComunit.(171)
Poichquestidirittisonoespressividiprincipicomuniagliordinamentieuropei,edhannoacquistato
maggiorevisibilitinvirtdell'inclusioneinuntestounitario,laloroinfluenzanonsiesaurisceneiconfronti
delleistituzionicomunitarie,masirifletteancheneiconfrontideisingoliordinamentinazionali.Questo
effettodestinatoarafforzarsigrazieall'inserimentodellaCartanellaParteIIdelTrattatocostituzionale
europeofirmatoaRomail24ottobre2004.(172)
Inaltreparole,seprimadellasuaadozionepotevanoessercidubbisulrangoel'estensionedialcunidiritti
elibertnell'ordinamentoitaliano,taliperplessitsonodestinateacadereattraversounsempliceraffronto
conlaCarta,inquantoquestaesprimeprincipicheappartengonosicuramente,traglialtri,anche
all'ordinamentointerno.
22/5/2014 Evoluzione storico-giuridica del diritto alla riservatezza
http://www.altrodiritto.unifi.it/ricerche/control/surace/cap2.htm#97 35/47
EquestopassaggiosembraassicuratodalpreambolodellaCartastessa,incuisiannunciachela
medesimariafferma:
nelrispettodellecompetenzeedeicompitidellaComunitedell'Unioneedelprincipiodisussidiariet,i
dirittiderivantiinparticolaredalletradizionicostituzionaliedagliobblighiinternazionalicomuniaglistati
membri,dalTrattatosull'UnioneeuropeaedaiTrattaticomunitari,dallaConvenzioneeuropeaperla
salvaguardiadeidirittidell'uomoedellelibertfondamentali,dallecartesocialiadottatedallaComunite
dalConsigliod'Europa,nonchidirittiriconosciutidallagiurisprudenzadellaCortedigiustiziadelle
ComuniteuropeeedaquelladellaCorteeuropeadeidirittidell'uomo.(173)
Dunquelatuteladellaprivacyriceve,pereffettodellaproclamazionedellaCartadiNizza,unnotevole
contributo.Nonsoltantononsipotrpidubitaredellasuavalenzadiinteressecostituzionalmente
garantito,maneppuredell'ampiezzadegliaspettitutelati,sicuramentericonducibilioraaldirittoalla
riservatezza,oraaldirittoallaprotezionedeidatidicaratterepersonalecheriguardanol'individuo.Edalla
lucedelprocessonormativocomunitarioeinternazionale,emergeil"nuovo"dirittoallaprivacy,come
fattispeciecomplessa,rispettoallaqualedirittoallariservatezza,dirittoall'identitpersonaleedirittoalla
protezionedeidatipersonalisiatteggianoasingolecomponenti,tuttedotatediparidignitcostituzionale.
(174)
2.8.Nonsoloprivacy:necessitdiriconsiderareilconcettodiriservatezzaalla
lucedellecontemporaneetecnichedisorveglianza
Inunfilmdel1998,NemicoPubblico(175),RobertClaytonDean,ungiovaneavvocatodiBaltimora,viene
coinvoltosuomalgradoinungiocomoltopigrandedilui:laNSAlocerca,pensandocheeglisiaa
conoscenzadiinformazionipericoloseperlasicurezzanazionale,elosottoponeadunasorveglianza
speciale,cheglirenderlavitaimpossibile.IlfilmsegueognipassodelladistruzionedellavitadiDeanad
operadellaNSA,cheattraversoilcontrollodeidatipersonaliregistratineidatabaseinformatici,riescea
cancellareogniresiduodirispettabilitsulsuoconto.Aduncertopuntodelfilmc'unabattuta,
amaramentesarcastica:"Laprivacy?E'mortatrent'annifa.L'unicaprivacyquellanellatuatesta,eforse
neanchequella".Un'affermazionenoncertoottimista,manemmenotroppolontanadallarealt
contemporanea.
Ildiscorsoclassicosullaprivacyaffermavalanecessitdiunequilibriotraildirittodell'individuoadessere
lasciatoinpaceeildoverestatalediaveredaluileinformazionidicuihabisogno.Oggituttoquesto
appare,senonpessimisticamenteimpossibile,quantomenosemplicistico.Imezziusatidallostatosono
talmenteimponentidarendereinsensataunaqualsiasimenzioneall'equilibrio.Inoltre,nonunsegretoil
fattochemoltospessoleleggisullaprivacyedilloroinserimentoinveriepropricodicidi
regolamentazionenonsonodisinteressatipropositideigovernitendentiallaprotezionedeidatideiloro
cittadini.Anzi,moltospesso,talileggiservonoarenderepisemplicilaraccolta,l'elaborazionee
l'archiviazionedeidati.Lapostaingioco,fintroppofrequentemente,nonl'esigenzadigarantireagli
individuiunadifesaefficacedellaloroprivacy,quantolanecessitdiporreregolebaseevincoli
determinatialleistituzioninell'ambitodiunacrescitatecnologicamoltorapida.MarkPoster,analizzandoi
mezziattraversoiqualivengonoraccoltiedelaboratiidatinell'eradigitale,insistepropriosuquestotema.
Gliodiernisistemidicomunicazione,insiemealsistemadiraccoltadiinformazionitramitedatabase,
creanounSuperpanopticon,unsistemadisorveglianzacheingabbiaicorpinellereti,nellebanchedati,
nelleautostradedell'informazione.IlSuperpanopticoncontribuisceaquellacheunanuovapercezione
dell'individuo:ladataimmagine,idatasoggetti.(176)Inostridativengonodecodificatidigitalmente,letti
edinterpretati,fornendounadataimmagineallacuicreazionepartecipiamoattivamente.(177)Daquesta
analisilaprivacyfuoriescequasicompletamente,mentrevengonoinrilievol'identitpersonale,ildirittoa
nonsubirediscriminazioni,lalibertd'espressione.Dallacrescitadelladimensionedellasorveglianza
negliultimidecenninatal'esigenzadiprotezionedaessa:inquestoprocesso,laprivacystatailmezzo
pianalizzatoedinvocato.Mailbilanciamentotraledueesigenzenonquasimaiunalottaallapari.I
22/5/2014 Evoluzione storico-giuridica del diritto alla riservatezza
http://www.altrodiritto.unifi.it/ricerche/control/surace/cap2.htm#97 36/47
beneficiapportatidallasorveglianzasonoampiamentericonosciutiinmoltesituazionidifferenti:lottaal
terrorismo,prevenzionedelcrimine,smantellamentodimoltetruffe,nuoveopportunitdibenessereed
efficienza.BastapensareagliattentatiallestazionidellametropolitanadiLondradel7luglio2005.In
questasituazione,lapoliziainglesestataingrado,doposoltantounasettimanadall'attentato,diaverele
immaginidigitaliediconseguenzainomidegliattentatori:iltuttograziealsistemadivideosorveglianza
presentenellacapitalebritannica,unodeipiefficaciepervasividelmondo.Quandocisipreoccupadifar
notarecheglisvantaggiconcretidiunavitaquasitotalmentemonitoratasonopreoccupanti,intervieneil
sensocomunechetendeaminimizzaretalisvantaggicomparandoliabeniconsideratipipreziosi,come
lasicurezzainternazionaleelaprevenzionedelcrimine.Lalottadicolorochedifendonoilbenedella
riservatezzadiventadavverodura,insituazionidelgenere.Edancheincontestiincuilalegislazionesulla
privacysiastataampiamenteassorbitadall'ordinamentoerecepitasocialmente,leorganizzazioniche
mettonoinattoformediraccoltaedelaborazionedeidatipersonali,riesconosempreaportareavantiil
loroscopo.Sonoricche,politicamentecoperte,tecnologicamenteall'avanguardia:nonsitrattadiparanoia
opessimismo,larealeposizionedivantaggioincuisitrovanogliorganismigovernativielegrandi
aziendeneiconfrontidelsingolocittadino.
Laprivacyvieneconsideratasicuramenteunvalore,maunvaloretratantialtri,enonperforza
prevalente.Daunpuntodivistaculturale,lequestionirelativealcontrollosocialeassociatoalletecnologie
dell'informazionenonsonopercepitecomefortementeproblematiche.Sitrattadiunerroredipercezione,
comesivistoconriferimentoall'approvazionedellaprimaleggeitalianasullaprivacy,la675del1996.
Questoerroredovutoall'avertralasciato,alivelloistituzionale,l'aspettopiimportantedellaprivacy,
quellolegatoalladignitumanaedallapropriaidentit.Dunque,invecedifocalizzarel'attenzionesuireali
contenutideldirittoallaprivacynell'eradell'informazione,sifiniscecolconcluderechelaprivacyha
efficaciasolonelcontestodiun'autotutelaconsapevole.Ecoscisipuproteggeredasoli,usufruendo,se
sivuole,delleleggisullaprotezionedeidatipersonali,osipusfruttarelaconoscenzarealedelvaloredei
propridatiedellalorocommerciabilit.Masesispostaildiscorsoadaltrivalori,comepersonalited
identit,ildiscorsocambia.KennethLaudon,analizzandoquesticambiamenti,scrive:
"lamiaimmagineelettronicanellamacchinapuesserepirealedime.E'atuttotondo,completa,
recuperabile,prevedibileinterministatistici.[...]Sonoinunguaio,enonsocosafare.Lamacchinalasa
lungainterministatistici.Quindilamiarealtmenorealedellamiaimmagineregistrata.Questomi
sminuisce".(178)
Lalegislazionerelativaallaprotezionedeidati(unalegislazionechehapinettamenteilmarchio
europeo)equellasullaprivacy(pimarcatamentestatunitense)sonosembrate,aprimavista,larisposta
piefficace,pinetta,alleconseguenzedellasorveglianza.L'UnioneEuropeahaassociatoundirittonato
negliStatiUniti,ilmodernorighttoprivacy,conun'istituzionedigaranziaanch'essanatainquelpaese,
l'autoritindipendente.Daquestoincontro,resopossibiledaunusopenetrantedellostrumento
legislativo,nataunaformadiprotezionedeidatipersonaliparticolarmenteintensa,formalmentepi
fortediquellaamericana.Mailcocktaileuropeospessoritenutoindigesto,edoggettodicritiche,
propriodall'altrapartedell'Atlantico,dovelepossibilitditutelasonosemprepiridottedainterventidei
poteripubbliciosonoaffidatealledinamichedelmercato,difronteallequaliimpallidisconoipoteri
individuali.Ladistanzatraquestiduemodellidiregolazionegiuridicariveladivergenzepiprofonde,
divaricazionitrainteressichepossonogenerareconflitti,macominciapureadinnescaredialettiche
produttive.(179)E'significativoche,discutendopropriodimisuredicontrollosullepersone,importanti
organizzazioniamericanefaccianoormaiesplicitoriferimentoalmodellodiprotezionedeidatimessoa
puntodall'Unioneeuropea.Inundocumentodell'AmericanCivilLibertiesUniondelfebbraio2003,che
criticaaspramentelapretesadell'amministrazioneamericanadiottenerequasisenzagaranzieunagran
quantitdidatisuipasseggeridellelineaereechesirecanonegliStatiUniti,sifaun'affermazione
impegnativa:"Whenitcomestoprivacyprotection,wewanttojoinEurope,nothavethemjoinus".
Unelementochelepolitichesullaprivacydevonocomunqueteneresempreinaltaconsiderazioneche
22/5/2014 Evoluzione storico-giuridica del diritto alla riservatezza
http://www.altrodiritto.unifi.it/ricerche/control/surace/cap2.htm#97 37/47
lasorveglianzahaachefareconledinamichedipotere:unmezzoattraversocuiinterepopolazioni
vengonoclassificateedetichettate,attraversoquellochepotrebbeesseresenzatimoridefinitounnuovo
labellingapproachpostmoderno(180).Sitrattadiunasorveglianza,dunque,chenonsilimitaaffattoad
invadereglispazieaviolarel'intimitdeicittadini.Lepratichedicontrollosocialecontribuisconoad
enfatizzareledivisionisocialigiesistenti,poichilrisultatodiquestoinstancabileprocessodiraccoltadi
informazioni,elaborazionedeidati,selezionedellecategoriediinteresse,quellodideterminaretitolarit
didiritti,accessiaiservizi,esclusioniedinclusionisociali,veriepropripasscheinciderannosulle
opportuniteglistilidivita.Undestinosocialescrittoneidatabase.LavisionericordailfilmGattaca,una
pellicoladiqualcheannofa.NellarealtdiGattacalafecondazioneinprovettaadessereconsiderata
"naturale":igenitorisonoingradodiordinareilfiglioperfetto,programmandonegliaspettifisicie
caratterialifinneipipiccoliparticolari,dalcoloredegliocchiedeicapelliall'altezzaedalquoziente
intellettivolamiopiaeliminata,ecoslatendenzaallaviolenzaolapredisposizioneallemalattie.I
bambinipossonoquindicresceresanieforti,sicuridellepropriecapaciteconsapevolidelproprioruolo
inunasocietcheliconsidera"validi"incontrapposizioneai"nonvalidi",ifiglidell'amore,disalute
cagionevole,soggettiamalformazionigeneticheequindi,inquantoinaffidabili,esclusidaqualunque
postodiresponsabilit.Idatigeneticidituttiicittadinisonoconservatiindatabaseelettronici,edil
controllodelDNAsostituiscel'esibizionedeidocumenti,rendendoimpossibilel'accessoadedifici,servizie
occupazionidialtolivelloatutticolorochenonsonoinpossessodeirequisitidivalidit.Matralasciando
questavisioneche,perfortuna,solocinematografica,etornandoaldiscorsosullaprivacy,risulta
evidentecheunsuogravelimitequelloditrascurarel'esistenzadiquellocheMarkPosterhachiamato
Superpanpticon:seidatabasedialoganotradiloro,scambiandosiinformazioniecostruendone
un'immaginedell'individuoincuilecaratteristichepersonalisonosostituitedaidatiinpossessodientied
organizzazioni,ilsoggettoacquisisceun'identitdifficilmenteidentificabilecomeunitaria,perlaqualela
violazionedellaprivacydivieneunproblemamarginale.Ildirittoall'inviolabilitdiundirittopersonaleha
pocosensodiesistereselapersonastessaacquistaunadimensionediversadaquellacheavevanella
modernit.E'perquestochealcuniteoricisuggeriscono,tragliobiettiviperseguibili,lariacquisizionedel
corpodapartedellepersone,nelsensodiunritornoallaconsiderazionedegliindividuicomepersone
concrete,enoncomesommatoriadidatiinformatici.(181)Sicuramenteglisforzivoltiall'elaborazionedi
codicievincolilegaliall'elaborazioneealtrattamentodeidatipersonalinonvannosottovalutati.Essi
hannoavutoilpregiodifocalizzarel'attenzionesualcunedellemagagnepievidentidellasorveglianza
contemporanea,edhannorisvegliatolacoscienzacomuneneiconfrontididirittiindividualipreziosialla
convivenzademocratica.Maoltreidiscorsisullaprivacy,cidovrebbeessereunarinnovataricerca
relativamenteaquellachepotrebbeesserel'eticadellasorveglianza.Selasorveglianzaverrpercepita
comeproblemanonindividualemasociale,comequestionedipubblicointeresse,essapotressere
affrontatainbaseaconcetticonvergenticomequellidelladignitpersonaleedellagiustiziasociale.
Auspicandochelepersoneritrovino,dalpuntodivistadelleistituzioni,laloroconcretezza,laloro
personalepeculiarit.Etentandodiriacquistare,alivellocollettivo,unanuovaconsapevolezza
dell'interazionesociale,privilegiandoirapportipersonalirispettoallecomunicazioneastratte,chenon
fannoaltrochedisperdereeframmentarelanostraidentit.
Note
1.PrivacyInternational,BigBrotherAwards.
2.ManuelCastells,GalassiaInternet,Feltrinelli,Milano,2002,p.165.
3.Sitrattadell'inviodicorrispondenzapubblicitariapersonalizzata,modellatasuipresuntigustideltitolare
dellacaselladipostaelettronica,conosciutisicuramenteattraversometodinontroppoleciti.
4.ManuelCastells,op.cit.,p.163.
22/5/2014 Evoluzione storico-giuridica del diritto alla riservatezza
http://www.altrodiritto.unifi.it/ricerche/control/surace/cap2.htm#97 38/47
5.DianeLeenheerZimmerman,inFalseLightInvasionofPrivacy:TheLightthatFailed,pubblicatosulla
NewYorkUniversityLawReview,vol.64,1989,apag.364scrivechelasemplicefrasearighttoprivacy
"hatantisignificatiquantesonoletestediIdra".
6.Aristotele,LaPolitica,LeMonnier,Firenze,1981.
7.MariellaImmacolato,BioeticaePrivacy:laculturadeidirittiindividualiinsanit,Relazionepresentataal
ConvegnoPrivacyedirittoallasalute,CascianaTerme(PI),24/25ottobre2002.
8.StefanoRodot,Laprivacytraindividuoecollettivit,inPol.dir.,IlMulino,1974.
9.LewisMumford,LaCulturadelleCitt,EdizionidiComunit,Milano,1954,pag.29.
10.WilliamPitt,TheElder,LordChatham,discorsodelMarzo1763,citatoinHenryPeterBrougham,
HistoricalSketchesofStatesmenWhoFlourishedintheTimeofGeorgeIII,CharlesKnight&Co,Londra,
1839,vol.1,p.52.
11.F.D.Shoeman,PrivacyandSocialFreedom,CambridgeUniversityPress,NewYork,1992,pp.11ess.
12.AlanWestin,PrivacyandFreedom,Atheneum,NewYork,1970,pag.1.
13.AlanWestin,op.cit.,pag.7.
14.Alcuniautorisostengonocheleindiscrezioniriguardasserolafiglia,enonlamoglie,diWarren,che
eraunimportanteuomopoliticodiBostonelecuivicendefamiliarieranoalcentrodell'attenzionedella
stampalocale.
15.StefanoRodot,Intervistasuprivacyelibert,acuradiPaoloConti,EditoriLaterza,RomaBari,2005,
p.8.
16.L.D.BrandeisS.Warren,TheRightofPrivacy,in4HarvardLawReview,1890,pp.193/220.
17.T.C.Cooley,ATreatiseontheLawofTortsortheWrongswhichAriseIndependentofContract,
Callaghan&Company,Chicago,IL,1888,p.29.Lacitazione"therighttobeletalone"trattadalla
prefazioneallasecondaedizionedell'operadelgiudiceCooley,chefuscrittainrealtnel1879.
18.NicolaLugaresi,Internet,PrivacyePubbliciPoterinegliStatiUniti,Dott.A.GiuffrEditore,2000,p.47.
19.StefanoRodot,Intervistasuprivacyelibert,op.cit.,pp.89.
20.AlanWestin,op.cit.,nota9,pag.348.
21.Wheatonvs.Peters,33U.S.591,634,1834,inRonaldB.Standler,PrivacyLawintheU.S.A.,1997.
22.NicolaLugaresi,op.cit.,pag.49.
23."Itiscertaineverymanhasarighttokeephisownsentiments,ifhepleases.Hehascertainlyaright
tojudgewhetherhewillmakethempublic,orcommitthemonlytosightofhisfriends.",J.Yates,inMillar
vs.Taylor,4Burr.2303,2379,1769,nota16neltestocit.TheRightofPrivacy.
24.L.D.BrandeisS.Warren,op.cit.
25.Perun'analisidelpensierodiLouisBrandeis:StefanoScoglio,TransformingPrivacy:ATranspersonal
PhilosophyofRights,ed.Praeger,Westport,1998,pp.187202.
26.LouisD.Brandeis,NewYorkHerald,3/3/1912,inAlpheusThomasMason,Brandeis:AFreeMan's
Life,ed.TheVikingPress,NewYork,1946,pagg.42324.
22/5/2014 Evoluzione storico-giuridica del diritto alla riservatezza
http://www.altrodiritto.unifi.it/ricerche/control/surace/cap2.htm#97 39/47
27."IntheAmericanconstitutionaltradition,thedimensionofpersonalityrightshasgenerallybeenunified
withthatofhumaninteriorityandspiritualprivacy",inStefanoScoglio,op.cit,pag.203.
28.G.SacerdotiMariani,A.ReposoeM.Patrono,GuidaallaCostituzionedegliStatiUnitid'America,
Sansoni,Milano,1999,pp.89.
29.GoreVidal,Lafinedellalibert.Versounnuovototalitarismo?,FaziEditore,Roma,2001,p.92.
30.HarryBrowne,DoestheConstitutioncontainaRighttoPrivacy?,9Maggio2003.
31.NicolaLugaresi,op.cit,p.46.
32.Olmsteadvs.UnitedStates,U.S.SupremeCourt,277U.S.438(1928)
33.Boydvs.UnitedStates,U.S.SupremeCourt,116U.S.616(1886).
34.NicolaLugaresi,op.cit.,p.59.
35.Griswoldvs.Connecticut,U.S.SupremeCourt,381U.S.479(1965).
36.WhithfieldDiffie,SusanLandau,PrivacyontheLine:ThePoliticsofWiretappingandEncryption,The
MITPress,1998,pp.151ess.
37.Olmsteadvs.U.S..
38.JohnJ.Patrick,TheYoungOxfordCompaniontotheSupremeCourtoftheUnitedStates,Oxford
UniversityPress,NewYork,1994,pp.194195.
39.Lecitazionisonotraduzionidall'inglesedelladissentingopiniondelgiudiceLouisBrandeisnel
processoOlmsteadv.U.S.
40.StefanoScoglio,op.cit.,p.189.
41.Katzvs.UnitedStates,U.S.SupremeCourt,389U.S.347(1967).
42.RobertA.Pikowsky,AnOverviewoftheLawofElectronicSurveillancePostSeptember11,2001,
ElectronicServicesLawLibrarian,UniversityofIdahoLawLibrary,Moscow,Idaho,2002,p.603.
43."Unauthorizedinterceptanceanddivulgence",comeriportatoinSupremeCourtCases.CharlesKatz
vs.UnitedStates,1967.
44.Lecitazionisonounatraduzionedall'inglesedellaconcurringopiniondelgiudiceStewart,inCharles
Katzvs.U.S.,389US347,1967,348358.
45.CharlesKatzvs.U.S.,389US347,1967,352.
46.Ibidem.
47.CharlesKatzvs.UnitedStates,389US347,1967,361.
48.UnacompletavisionedicomeiltestpropostodalgiudiceHarlanabbiaavutounimportanteruoloin
alcunesuccessivedecisionidellaCorteSupremasipuaveretramitelaletturadiAReconsiderationofthe
KatzExpectationofPrivacyTest,in76MichiganLawReview,UniversityofMichigan,1977.
49.IltestodellasentenzaNewYorkvs.Burger,482U.S.691,1987,interamentedisponibilein
LawrenceO.Gostin,PublicHealthLawandEthics:aReader,cap.8,2002.
22/5/2014 Evoluzione storico-giuridica del diritto alla riservatezza
http://www.altrodiritto.unifi.it/ricerche/control/surace/cap2.htm#97 40/47
50.ThomasK.Clancy,WhatdoestheFourthAmendamentProtect?Property,Privacy,orSecurity?,in
WakeForestLawReview,vol.33,1998,pp.344ess.
51.Soldalvs.CookCounty,506U.S.56(1992).
52.Soldalvs.CookCounty,cit.
53.Ibidem
54.ThomasClancycitainquestopassaggioLaurenceA.Benner,DiminishingExpectationofPrivacyin
theRehnquistCourt,22J.MarshallLawReview,825,825,1989.
55.U.S.SupremeCourt,Schnecklothvs.Bustamonte,412U.S.218,219,1973.
56.U.S.SupremeCourt,Hoffavs.UnitedStates,U.S.293,303,1966.
57.U.S.SupremeCourt,UnitedStatesvs.Miller,425US435,44243,1976
58.L'InternalRevenueService(IRS)fapartedelDipartimentodelTesorodegliStatiUniti,esioccupa
delleindaginirelativealleentrate.
59.U.S.SupremeCourt,Hortonvs.California,496US128,133&N.5,1990.
60.W.L.Prosser,Privacy,alegalanalysis,inCaliforniaLawReview,n.48,1960,pp.383423.
61.EdwardJ.Blounstein,nelsuoPrivacyasanaspectofhumandignity:ananswertoDeanProsser,
pubblicatosullaNewYorkUniversityLawReviewnel1964,allanotadiecidipag.964,riportaadesempio
pidi15casiinmateriadiprivacychesinoaquell'annohannofattousodell'impostazioneteoricadi
Prosser.
62.CosDeanWade,scrivendosulVirginiaLawWeeklyDicta,Ottobre8,1964,pag.1,col.1,descrive
l'influenzadell'articolodiProsser:"Unaltroeventochepotrebberapidamenteportareillivellodellalegge
adunasuamaturithaavutoluogocircaquattroannifa,epotrebbeanchemodificarel'abitudinedifar
riferimentoall'articolodiWarreneBrandeis,siaintesocomel'originedellanaturadeldiritto(allaprivacy),
siacomesuaveradescrizione".
63."Sezione652A.PrincipioGenerale.Coluicheinvadeildirittoallaprivacydiunaltrosoggettoa
responsabilitperilrisultantedannoall'interessedell'altro.Ildirittoallaprivacyinvasoattraverso(a)una
intrusioneirragionevoledellasferaprivatadiunaltro...o(b)l'appropriazionedelnomedell'altroodelle
suefattezze...o(c)unanotorietdataallavitaprivatadell'altrosenzaragione...o(d)unanotorietche
senzaragionepiazzil'altroinunafalsaluceagliocchidelpubblico...".
64.W.L.Prosser,Privacy,cit.,p.388.
65.LaTortLawdell'ordinamentodicommonlaw:colterminetortsipuinprimaapprossimazione
intenderel'attoillecitodelnostroordinamentocivilistico.Mainrealtnellacommonlawilterminetortha
unambitopivastoecomprendealtresituazionigiuridichechevannodasituazioniriconducibili,pernoi,
alcontrattoe/oaidirittidellapersonae/oaidirittirealiingenere.Cfr.B.S.Markesinis,S.F.Deakin,Tort
Law4thEdition,ClarendonPress1999,trad.DiMassimoViceconte,suDiritto.it,ottobre2002.
66.InEttorevs.PhilcoTelevisionBroadcastingCo.,229F.2d481(3rdCir.1956).
67.Nell'ordinamentodicommonlawilwriteralostrumentotecnicocheconsentivailfunzionamentodella
giustiziaattuatadaisovraniinglesi.Eranecessarioaffinchvifosseunatuteladeldiritto:undiritto
soggettivopudirsiesistenteintantoinquantovisiaunwritchelorendaazionabile.Diquil'affermazione
secondocui"remediesprecederights",checorrispondeallamassimadidirittoromano"ubiremedium,ibi
22/5/2014 Evoluzione storico-giuridica del diritto alla riservatezza
http://www.altrodiritto.unifi.it/ricerche/control/surace/cap2.htm#97 41/47
ius".
68.NewYorkTimesCo.vs.Sullivan,376US268.
69.TimeInc.vs.Hill,385US374,87,1967.
70.Perunaanalisideldegradodellaverificadellanewsworthiness(dipubblicointeresse)dellanotizia,ed
ingeneraleunaverificasulcampodell'applicazionedeiPrivacyTortsindividuatidaProsser,vediDiane
LeenheerZimmerman,RequiemforaHeavyweight:aFarewelltoWarrenandBrandeisPrivacyTort,in
CornellLawReview,vol.68,19821983,pp.291ess.
71.DianeLeenheerZimmerman,FalseLightInvasionofPrivacy:TheLightthatFailed,op.cit.
72.DianeLeehneerZimmerman,op.cit.p.451
73.DianeLeehneerZimmerman,Ibidem.
74.DianeLeehneerZimmerman,op.cit.,p.453."Nonostanteilsuosplendidopedigree,lafalsalucein
realthadimostratodinonsaperilluminarenulla.Alcontrario,dalpuntodivistadiunacoerenteteoriain
relazionealPrimoEmendamento,hacontribuitoarenderneancorapiprofondal'oscurit".
75.Pavesichvs.NewEnglandLifeIns.Co.,122Ga.190,50S.E.68,1905.
76."Ilconcettodilibertincludeildirittodiviverecomesivuole,fintantochquestovolerenoninterferisce
conidirittidiunaltroodellasociet.Unapersonapudesideraredivivereunavitaappartata:un'altra
pudesideraredivivereunavitadidominiopubblicoun'altrapersonaancorapotrvolermantenere
riservatecertevicendedellasuavitaedarenotorietadaltre...Ognunadiquestepersonehadirittoad
unalibertdisceltaperquantoriguardailsuomododivivere,enunindividuo,nloStatoavrannoil
dirittodiportargliviaarbitrariamentelasualibert".
77."Un'intrusionenellanostraprivacyminaccialanostralibertcomeindividuidifarecichevogliamo,
allostessomodoincuilofaunminacciadiviolenzafisica,unaaggressioneounareclusione...Intutte
questesituazioneviun'interferenzaconl'individualitdellapersona,conildirittodell'individuodifareci
chevuole...Unapersonachecostrettaavivereogniminutodellasuavitatraglialtriedicuiogni
bisogno,pensiero,desiderio,divertimentoogratificazionesoggettoalpubblicoscrutinio,statoprivato
dellasuaindividualitedellasuadignitumana.Unsimileindividuosifondeconlamassa.Lesue
opinioni,essendopubbliche,tenderannoanonscostarsimaidaquellegeneralilesueaspirazioni,
essendonote,tenderannoadesseresemprediuntipoconvenzionalmenteaccettabileisuoisentimenti,
essendopubblicamenteesposti,tenderannoaperderelalorospecialeunicit,perdivenirequelliditutti.
Unsimileessere,sebbenesenziente,fungibilenonunindividuo".
78.ArnoldSimmel,PrivacyisNotanIsolatedFreedom,inPrivacy,suNomosXIII,J.Pennock&J.
Chapman,1971,pp.7374.Nellesueparole,laprivacyoffreunaboccatad'arianellosviluppodiuna
"firmer,betterconstructed,andmoreintegratedpositioninoppositiontodominantsocialpressures".
79.V.capitoloprecedente.
80.Prosser,op.cit.p.423.
81.S.Warren,L.D.Brandeis,op.cit.
82.Pray,ABankCostumerhasnoReasonableExpectationofPrivacyofBankRecords:UnitedStatesvs.
Miller,inSanDiegoLawRev.,1977,pp.414ess.
83.5U.S.C.552
22/5/2014 Evoluzione storico-giuridica del diritto alla riservatezza
http://www.altrodiritto.unifi.it/ricerche/control/surace/cap2.htm#97 42/47
84.IlPrivacyAct,5U.S.C.552a,entratoinvigoreil27Settembre1975.
85.N.Lugaresi,op.cit.,p.223.
86.Ibidem.
87.5U.S.C.552(e)(4).
88.IlPrivacyAct,allasezione552f,definiscecomeagencies,enti,idipartimentiesecutivi,idipartimenti
militari,glientigovernativi,glienticontrollatidalGoverno,altrestruttureparzialmentelegatealpotere
esecutivo,alcuneagenzieindipendenti.
89.5U.S.C.552a(d).
90.5U.S.C.552a(e)(7).
91.5U.S.C.552a(e)(1).
92.5U.S.C.552a(b).
93.5U.S.C.552a(b)(3).
94.Perunapprofondimento,DepartmentofJustice,FreedomofInformationAct:Guide&PrivacyAct
Overview.
95.N.Lugaresi,op.cit.,pp.224ess.
96.NicolaLugaresi,op.cit.,p.72.
97.StefanoRodot,L'insidiacontrolaprivacyunasfidapertutti,planetaria,suTelma,Estate2001,
pp.89.
98.Reporterssansfrontires,Rapport2004,Internetsoussurveillance,Parigi,2004,testointegrale.
99.StefanoRodot,Tecnopolitica.Lademocraziaelenuovetecnologiedellacomunicazione,Editori
laterza,RomaBari,novembre2004,Introduzione,TrapassatoeFuturo,p.XXIX.
100.18U.S.C.2510ess.
101.L'ultimo,primadell'entratainvigoredelleleggispecialipost11Settembre2001,del2000,e
permettediestenderelepotenzialitdell'ECPAdel1986,tenutocontodeimutamentitecnologiciavvenuti
nelfrattempo.
102.18U.S.C.2510(12).
103.18U.S.C.2511(2)(g)(i).
104.18U.S.C.2511(3)(b)(iv).
105.18U.S.C.2701(b).
106.50U.S.C.18011863.Sitrattadiunanormativacheprescriveleproceduredamettereinattoper
larichiestadiautorizzazioneallasorveglianzaelettronicaedallaperquisizionefisicadipersonecoinvolte
inaffaridispionaggiooterrorismointernazionalecontrogliStatiUniti.Ladisciplinacheinvecesioccupa
dellasorveglianzaelettronicaperleindaginiinterneilControlandSafeStreetActdel1968,18U.S.C.
25102522.
22/5/2014 Evoluzione storico-giuridica del diritto alla riservatezza
http://www.altrodiritto.unifi.it/ricerche/control/surace/cap2.htm#97 43/47
107.N.Lugaresi,op.cit.,pp.182ess.
108.IRapporti2002e2003dell'FBIsull'usodelDCS1000,nomeincodicediCarnivore.
109.L'azionevoltaadottenereunFOIAsuCarnivoredapartediEPIC.
110.EPICCarnivorePage.
111.Ilcodicesorgente(spessoabbreviatosorgente)uninsiemediistruzioniedatiutilizzatiper
implementareunalgoritmoincodicemacchina,ossiapercostruireunprogrammaeseguibileper
computer.
112.SergioMaistrello,Lafragilelibertdellarete.
113.S.Rodot,Intervistasuprivacyelibert,op.cit.,p.19.
114.AllatuteladellavitaprivatalaCorteharicondottoildirittodimantenereilegamipersonali(CEDUC.
c.Belgio7.8.1996),ildirittoalnome(CEDUBurghartzv.Svizzera22.2.1994,CEDUStjernac.Finlandia
25.11.1994),ildirittoallaprotezionedeidatipersonalicheattengonoallavitaprivata(Comm.eur.dir.
uomoLeanderc.Svezia17.5.1985)omeno(CEDURotaruv.Romania4.5.2000),ildirittoadavere
informazionicircal'ambiente(CEDUGuerraedaltric.Italia19.2.1998,CEDUMcGinniseEganc.Regno
Unito9.6.1998),ildirittodimantenereunostiledivitainquantoappartenteadungruppominoritario
(Comm.eur.dir.uomoG.eE.c.Norvegia3.10.1983).
115.CEDU,SentenzaMalonec.RegnoUnito,2agosto1984(corteplenaria)serieAn.82Sentenza
Gaskinc.RegnoUnito,7luglio1989,corteplenaria,serieAn.160SentenzaZ.c.Finlandia,25febbraio
1997.
116.ComeeffettivamentedefinitadalConsigliodiStato,sez.V,nellaSentenza7settembre2004n.5873,
cheparladi"massimizzazionedellacircolazioneinformativa".
117.ConvenzioneEuropeaperlasalvaguardiadeidirittidell'uomo,n.108del28gennaio1981,
Strasburgo.ScopodellapresenteConvenzionequellodigarantire,sulterritoriodiogniParte,adogni
personafisica,qualunquesianolasuacittadinanzaoresidenza,ilrispettodeidirittiedellelibert
fondamentali,edinparticolaredeldirittoallavitaprivata,neiconfrontidell'elaborazioneautomatizzatadei
datidicaratterepersonalechelariguardano("protezionedeidati").
118.CorteEuropeadeiDirittiUmani,Secondasezione,CasoSidabrasandDiautasvs.Lithuania,istanze
n.55480/00e59330/00.
119.StefanoRodot,Relazione2004AutoritGaranteperlaprotezionedeidatipersonali,Roma,9
Febbraio2005.
120.IlBurgelichesGesetzbuchl'operapiampiaedimportantedeldirittociviletedesco,emanatonel
1812.
121.ZweigertKtz,IntroduzionealDirittoComparato,volumesecondo,Milano1995,pp.399ess.
122.Art.49delCodiceSvizzerodelleObbligazionidel1881,Obligationerecht(OR).Oggivediinveceart.
28ZivilGesetzbuchdel1912:Sistabiliscechechiunquesiastato"lesoneisuoirapportipersonalida
un'altrapersona,purichiederelacessazionedelleturbativee,qualora,l'altroabbiaagitocolposamente,
hadirittoalrisarcimentodeidanni".Cosdisponendo,lanormativasvizzerahadeliberatamente
demandatoalgiudiceladecisionedicosasidebbaintendereperlesionedeirapportipersonali
(personlichenVerhltnisse).Lagiurisprudenzasvizzerafucosmessaingradoditutelarel'onoree
l'intimitdiciascuno,mentreiredattoridelBGBavevanodeliberatamenteevitatodiincludereonoree
22/5/2014 Evoluzione storico-giuridica del diritto alla riservatezza
http://www.altrodiritto.unifi.it/ricerche/control/surace/cap2.htm#97 44/47
personalitnellalistadeibenitutelatidaldettatodel823,1comma,inquantononsiritenevache
fosserobenisuscettibilidiprecisadefinizione.K.Zweigert,H.Kotz,Introduzionealdirittocomparato,vol.I,
Giuffreditore,Milano,1992,p.213.
123.Kohler,DasAutorrecht,inIheringsJahrbucher,XVIII,nuovaserieVI,stampataapartenel1880.
124.LaCortefederalediCassazionetedesca.
125.K.Zweigert,H.Kotz,op.cit.,pp.212213.
126.A.Boistel,Coursdephilosophiedudroit,Parigi,1899.
127.S.Strmholm,RightofPrivacyandRightsofThePersonality:AComparativeSurvey.Scritti
preparatoriperlaNordicConferenceonPrivacy,organizzatadallaInternationalCommissionofJurists,
Stoccolma,Maggio1967,Norstedt&SonarsForlag,Stoccolma,1967.
128.Perreau,Lesdroitsdelapersonnalite,inRev.Trim.dr.Civ.,Parigi,1909.
129.Iltestooriginaledell'art.1382delCodecivilfrancese:"Toutfaitquelconquedel'homme,quicause
autruiundommage,obligeceluiparlafauteduquelilestarriv,lerparer".
130.F.Carnelutti,Dirittoallavitaprivata,inRiv.Trim.Dir.Pubbl.,Giuffreditore,Milano,1955,pp.318.
131.AdolfoRav,Istituzionididirittoprivato,Cedam,Padova,1938,pp.174175.
132.Art.10Cod.Civ.:"Qualoral'immaginediunapersonaodeigenitori,delconiugeodeifiglisiastata
espostaopubblicatafuoridaicasiincuil'esposizioneolapubblicazionedallaleggeconsentita,ovvero
conpregiudizioaldecorooallareputazionedellapersonastessaodetticongiunti,l'autoritgiudiziaria,su
richiestadell'interessato,pudisporrechecessil'abuso,salvoilrisarcimentodeidanni".Art.96L.sul
dirittod'autore:"Ilritrattodiunapersonanonpuessereesposto,riprodottoomessoincommerciosenza
ilconsensodiquesta,salveledisposizionidell'articoloseguente"."Dopolamortedellapersonaritrattatasi
applicanoledisposizionidel2,3e4commadell'art.93".Art.97L.suldirittod'autore:"Nonoccorreil
consensodellapersonaritrattataquandolariproduzionedell'immaginegiustificatadallanotorieto
dall'ufficiopubblicocoperto,danecessitdigiustiziaodipolizia,dascopiscientificiodidatticioculturali,o
quandolariproduzionecollegataafatti,avvenimenti,cerimoniediinteressepubblicoosvoltisiin
pubblico"."Ilritrattononpututtaviaessereespostoomessoincommercio,quandol'esposizioneo
messaincommerciorechipregiudizioall'onore,allareputazioneodanchealdecorodellapersona
ritratta".
133.SitrattadegliarticolidelCodicepenale,LibroII,TitoloXII,Sez.V,chepunisconoidelitticontro
l'inviolabilitdeisegreti.
134.Art.12,2commadelledisposizionisullaleggeingenerale:"Seunacontroversianonpuessere
decisaconunaprecisadisposizione,sihariguardoalledisposizionicheregolanocasisimiliomaterie
analogheseilcasorimaneancoradubbio,sidecidesecondoiprincipigeneralidell'ordinamentogiuridico
delloStato".
135.B.Franceschelli,Ildirittoallariservatezza,Napoli,Jovene,1960,p.36.
136.Ibidem,p.37.
137.Ibidem,p.44.
138.G.Pugliese,Ilpretesodirittoallariservatezzaeleindiscrezionicinematografiche,ForoIt.,Zanichelli,
Bologna,1954,parteI.,pp.118120.
22/5/2014 Evoluzione storico-giuridica del diritto alla riservatezza
http://www.altrodiritto.unifi.it/ricerche/control/surace/cap2.htm#97 45/47
139.A.DeCupis,Idirittidellapersonalit,inTratt.didirittocivileecommerciale,Giuffreditore,Milano,
1982,IV,p.271.
140.G.Giampiccolo,Latutelagiuridicadellapersonaumanaeilc.d.dirittoallariservatezza,inRiv.trim.
dir.proc.civ.,1958,p.465.
141.Ibidem,p.466.
142.S.Rodot,Elaboratorielettroniciecontrollosociale,IlMulino,Bologna,1973,p.129.
143.CortediCassazione,sent.del22dicembre1956,n.4487,inGiur.it.,1957,I,l,p.366.
144.Art.2Cost.:"LaRepubblicariconosceegarantisceidirittiinviolabilidell'uomo,siacomesingolosia
nelleformazionisocialiovesisvolgelasuapersonalit,erichiedel'adempimentodeidoveriinderogabilidi
solidarietpolitica,economicaesociale".
145.Cassaz.Civ.,sentenzan.990del20aprile1963,inForoit.,Zanichelli,Bologna,I,1963,p.877.Il
commentodiDeCupis.
146.Ibidem.
147.Cassazioneciv.,Sentenzan.990/1963,inForoit.,cit.,pp.1298ess.
148.Convenzioneperlasalvaguardiadeidirittidell'uomoedellelibertfondamentali,L.848del4Agosto
1955,art.8n.1:"Ognipersonahadirittoalrispettodellasuavitaprivataefamiliare,delsuodomicilioe
dellasuacorrispondenza".
149.Cass.civ.,Sentenzan.990/1963,cit.
150.Cass.civ.,Sentenzadel27maggio1975,n.2129.
151.Cass.civ.n.212927maggio1975.
152.Cass.civ.,Sentenza21febbraio1994,n.1652,inGiurisprudenzaitaliana,Utet,Torino,1995,I,1,p.
298.
153.Legge31dicembre1996,n.675Tuteladellepersoneedialtrisoggettirispettoaltrattamentodeidati
personali,pubblicatanellaGazzettaUfficialen.5dell'8gennaio1997,SupplementoOrdinarion.3.
154.L'istituzionedell'AutoritGaranteperlaprotezionedeidatipersonalicontenutanellal.675/96,art.
30,elasuaentratainvigorerisaleall'8maggio1997.
155.S.Rodot,Intervistasuprivacyelibert,op.cit.,p.25.
156.Direttiva95/46CesullaProtezionedeidatipersonali,art.1,n.1:"Oggettodelladirettiva:GliStati
membrigarantiscono,conformementealledisposizionidellapresentedirettiva,latuteladeidirittiedelle
libertfondamentalidellepersonefisicheeparticolarmentedeldirittoallavitaprivata,conriguardoal
trattamentodeidatipersonali."
157.L.675/96,31Dicembre1996,art.1n.1:"Lapresenteleggegarantiscecheiltrattamentodeidati
personalisisvolganelrispettodeidiritti,delleliberta'fondamentali,nonche'delladignita'dellepersone
fisiche[...]".
158.L.675/96,31Dicembre1996,art.1n.1:"[...]conparticolareriferimentoallariservatezzae
all'identita'personalegarantiscealtresidirittidellepersonegiuridicheediognialtroenteo
associazione".
22/5/2014 Evoluzione storico-giuridica del diritto alla riservatezza
http://www.altrodiritto.unifi.it/ricerche/control/surace/cap2.htm#97 46/47
159.GiuseppeCassano,Ildirittoallariservatezzafradottrinaegiurisprudenza,suStudiocelentano.it.
160.Ibidem.
161.art.41Cost.,1e2comma:"L'iniziativaeconomicaprivatalibera.Nonpusvolgersiincontrasto
conl'utilitsocialeoinmododarecaredannoallasicurezza,allalibert,alladignitumana."
162.CassazioneSezioneTerzaCivile,n.5658del9giugno1998.
163.Ibidem.
164.Katzvs.UnitedStates,U.S.SupremeCourt,389U.S.347.
165.S.Rodot,Intervistasuprivacyelibert,op.cit.,p.58.
166.DecretoLegislativo30giugno2003,n.196,"Codiceinmateriadiprotezionedeidatipersonali",
pubblicatonellaGazzettaUfficialen.174del29luglio2003,SupplementoOrdinarion.123.E'entratoin
vigoreil1Gennaio2004.NelDicembre2003c'statountentativodapartedelGovernodimodificarne
alcunitrattiessenziali,imponendotempimoltolunghiperlaconservazionedeidatidigitalietelefonici,
attraversoildecretoleggen.354/2003,denominato"DecretoGrandeFratello".Pochesettimanedopoil
ParlamentobocciilDecretocon348voticontrarienessunofavorevole.
167.LaCartadeidirittifondamentalidell'UnioneeuropeastataproclamataufficialmenteaNizzail7
dicembre2000daParlamento,CommissioneeConsiglioeuropeo.
168.Art.8comma1CartadeiDirittifondamentalidell'UnioneEuropea:Protezionedeidatidicarattere
personale
1. Ogniindividuohadirittoallaprotezionedeidatidicaratterepersonalecheloriguardano.
2. Talidatidevonoesseretrattatisecondoilprincipiodilealt,perfinalitdeterminateeinbaseal
consensodellapersonainteressataoaunaltrofondamentolegittimoprevistodallalegge.Ogni
individuohaildirittodiaccedereaidatiraccolticheloriguardanoediottenernelarettifica.
3. Ilrispettoditaliregolesoggettoalcontrollodiun'autoritindipendente
169.Art.7CartadeiDirittifondamentalidell'UnioneEuropea:Rispettodellavitaprivataedellavita
familiare.Ogniindividuohadirittoalrispettodellapropriavitaprivataefamiliare,delpropriodomicilioe
dellesuecomunicazioni.
170.ElenaVarani,Il"nuovodiritto"allaprivacy.DallaCartadiNizzaal"Codiceinmateriadiprotezionedei
datipersonali",sufilodiritto.it.
171.CGCE5maggio2003,incauseC138/01,C139/01,C465/00ord.18ottobre2002,incausaC
232/02P).
172.TrattatocheadottaunaCostituzioneperEuropa,firmatoaRomail24Ottobre2004,pubblicatonella
GazzettaUfficialedell'Unioneeuropeail16Dicembre2004.L'art.8,1commadellaCartadeidiritti
fondamentalidell'UnioneEuropeaorainseritonellaecondapartedelTrattato,edstato
sostanzialmenteriprodottonell'art.51dellaprimapartedelprogettostesso.Inoltreilprimocommadell'art.
8dellaCartacostituisceoral'art.1delCodiceinmateriadiprotezionedeidatipersonali(D.lgs.196del
30giugno2003).
173.PreambolodellaCartadeidirittifondamentalidell'Unioneeuropea
174.L'ordinamentoitalianovasemprepiversoquestadirezione,riconoscendofodamentoerango
costituzionalealdirittoallariservatezza.Cfr.lasentenzaCass.25Marzo2003n.4366,inDir.Inf.2003,
22/5/2014 Evoluzione storico-giuridica del diritto alla riservatezza
http://www.altrodiritto.unifi.it/ricerche/control/surace/cap2.htm#97 47/47
pp.521ess.
175.EnemyoftheState,regiadiTonyScott,1998,USA.
176.MarkPoster,ThemodeofInformation:Poststructuralismandsocialcontext,PolityPress,Cambridge
(US),1990,pp.93ess.
177.MarkPoster,op.cit.,pp.2526.
178.KennethLaudon,TheDossierSociety:ValueChoicesinthedesignofNationalInformationSystems,
ColumbiaUniversityPress,NewYork,1986.
179.StefanoRodot,Tecnopolitica,op.cit.,pp.170171.
180.Illabellingapproachunacorrentecriticadellasociologiaedellacriminologia,sviluppatasinel
periodoprogressistadeglianniSessanta.AlessandroDeGiorgiaffermachesecondoiteoricidellabelling
approach"ladevianzanonun'entitins,benssoloilrisultatodiunprocessodidefinizione,di
costruzionesociale(etichettamento,appunto).Insostanza,deviantechivienedefinitoetrattatocome
taledapartedisoggetti(oistituzioni)cuisocialmenteattribuitoilpoterediimporredeterminate
definizioni",inZeroTolleranza.Strategieepratichedellasocietdicontrollo,op.cit.,p.22,nota1.
181.DavidLyon,Lasocietsorvegliata,op.cit.,pp.176ess.