Sei sulla pagina 1di 11

Codifica

Allegato A65
Rev. 00
del 27/10/2010
Pagina:
1 di 11







DATI TECNICI DEI GRUPPI DI GENERAZIONE






Storia delle revisioni
Rev.00 27/10/2010 Esplicitazione degli obblighi informativi relativi ai dati tecnici dei gruppi di generazione


Codifica
Allegato A65
Rev. 00
del 27/10/2010
Pagina:
2 di 11


INDICE
1 OGGETTO ............................................................................................. 3
2 DATI TECNICI DEI GRUPPI DI GENERAZIONE ................................... 3



Codifica
Allegato A65
Rev. 00
del 27/10/2010
Pagina:
3 di 11


1 OGGETTO
Il presente documento riporta la descrizione dei dati tecnici dei gruppi di generazione
necessari al fine di consentire a Terna attendibili valutazioni del comportamento statico e
dinamico del sistema elettrico.
Tali dati sono oggetto di registrazione nel Registro delle unit di produzione tenuto da
Terna.
2 DATI TECNICI DEI GRUPPI DI GENERAZIONE
Di seguito si riporta la descrizione dei dati tecnici descrittivi del comportamento statico e
dinamico dei gruppi di generazione e di altri elementi afferenti.

Gruppo di Generazione
Descrive le caratteristiche di ciascun gruppo di generazione. Per gruppo di generazione si
intende linsieme di uno o pi motori primi ai quali sono associati uno o pi generatori
elettrici accoppiati meccanicamente (generatore principale e generatori ausiliari).
Potenza nominale [MVA]
Potenza efficiente lorda [MW]
Potenza efficiente netta (al punto di consegna o lato AT del trasformatore elevatore) [MW]
Tensione connessione rete (o lato AT del trasformatore elevatore) [kV]

Motore
Descrive le caratteristiche di ciascun motore primo che costituisce il gruppo di
generazione. Si specializza in funzione della tecnologia di generazione.
Costruttore
Modello
Numero di matricola
Tipo Motore: Combustione Interna, Turbina a GAS (TG), Turbina a Vapore (TV), Turbina Pelton, Turbina
Francis, Turbina Kaplan, Turbina a Bulbo, Turbina Kobold, Cella a Combustibile, Microturbina, Turbina
eolica, Turboespansore
Costante dinerzia turbina [s]
Potenza meccanica nominale di targa [MW] (in condizioni ISO Standard ove applicabile)
Potenza efficiente (potenza massima producibile dal motore primo nel ciclo termico in cui utilizzato;
o nella derivazione idraulica nellipotesi di massimo riempimento del bacino/serbatoio di monte)
[MW].
Minimo tecnico [MW] (in condizioni ISO Standard ove applicabile)
1


1
Il campo non necessario per motori primi sottoposti nel loro ciclo termico.


Codifica
Allegato A65
Rev. 00
del 27/10/2010
Pagina:
4 di 11


Minimo tecnico ambientale [MW] (in condizioni ISO Standard ove applicabile)
1

Carico Minimo alimentabile stabilmente in assetto collegato alla RTN (anche se inferiore al minimo
tecnico ambientale) [MW]
1

Massimo gradino di carico accettabile in funzionamento in isola [MW]
1


Turbina a Gas
Presenza di overfiring/peak load [SI/NO]
Pressione minima rete gas di alimentazione, senza compressori sulla linea di alimentazione gas
naturale
Pressione minima rete gas di alimentazione, con compressori sulla linea alimentazione gas naturale
Per cicli combinati: n stadi di pressione del GV/GVR

Turbina a Vapore
Per cicli combinati o clicli termici in cui la TV sottoposta: gradiente potenza meccanica (a scendere) a
seguito dello scatto di un TG (o per perdita della fonte di alimentazione primaria) [MW/min].
Tempo in ore per il raggiungimento della condizione a freddo dopo lo spegnimento/trip [h]
Tempo di ripartenza dalla condizione a freddo per il raggiungimento del base load [h]
Tempo in ore entro cui la condizione a tiepido pu ritenersi tale dallo spegnimento/trip [h]
Tempo di ripartenza dalla condizione a tiepido per il raggiungimento del base load [h]
Tempo in ore entro cui la condizione a caldo pu ritenersi tale dallo spegnimento/trip [h]
Tempo di ripartenza dalla condizione a caldo per il raggiungimento del base load [h]

Generatore
Costruttore
Modello
Potenza apparente nominale [MVA]
Tensione nominale [kV]
Intorno della tensione nominale per cui ammesso il lavoro continuativo della macchina [%]
Corrente nominale [A]
Fattore di potenza nominale
Rapporto di Corto Circuito
Impedenza nominale
Reattanza sincrona asse diretto (non saturata)
Reattanza transitoria asse diretto (non saturata)
Reattanza subtransitoria asse diretto (non saturata)
Reattanza transitoria asse diretto (saturata)
Reattanza subtransitoria asse diretto (saturata)
Reattanza sincrona asse in quadratura (non saturata)
Reattanza transitoria asse in quadratura (non saturata)
Reattanza subtransitoria asse in quadratura (non saturata)
Reattanza sequenza Inversa (non saturata)


Codifica
Allegato A65
Rev. 00
del 27/10/2010
Pagina:
5 di 11


Reattanza sequenza omopolare (non saturata)
Reattanza sequenza Inversa (saturata)
Reattanza sequenza omopolare (saturata)
Reattanza di Potier
Reattanza di dispersione
Resistenza alla sequenza diretta
Resistenza alla sequenza inversa a 75C
Resistenza alla sequenza omopolare a 75C
Resistenza di fase di statore a 75C
Resistenza di rotore a 75C
Costante d'inerzia del generatore [s]
Costante d'inerzia intero asse (generatore + motore) [s]
cdt a vuoto transitoria asse diretto
cdt a vuoto subtransitoria asse diretto
cdt in corto circuito transitoria asse diretto
cdt in corto circuito subtransitoria asse diretto
Costante di tempo transitoria di asse diretto a circuito aperto a 75C [T'do]
Costante di tempo transitoria di asse diretto in corto circuito a 75C [T'd]
Costante di tempo subtransitoria di asse diretto a circuito aperto a 75C [T''do]
Costante di tempo subtransitoria di asse diretto in corto circuito a 75C [T''d]
Costante di tempo transitoria di asse in quadratura a circuito aperto a 75C [T'qo]
Costante di tempo transitoria di asse in quadratura in corto circuito a 75C [T'q]
Costante di tempo subtransitoria di asse in quadratura a circuito aperto a 75C [T''qo]
Costante di tempo subtransitoria di asse in quadratura in corto circuito a 75C [T''q]
Costante di tempo di corto circuito degli avvolgimenti di armatura a 75C [Ta]

SART / REPORT
SART / REPORT presente [SI/NO]
Attivo [S/NO]
Costruttore
Modello (in caso di SART)
Data ultima attivazione
Presenza RTU interno dispositivo SART/REPORT [SI/NO]

Regolazione secondaria di centrale (RRT)
Asservimento del variatore di rapporto sottocarico alla regolazione secondaria di tensione [SI/NO]
Data ultima attivazione




Codifica
Allegato A65
Rev. 00
del 27/10/2010
Pagina:
6 di 11


Regolatore Automatico di Tensione (RAT)
Costruttore
Modello
Tensione Nominale di eccitazione Ven [V]
Tensione Nominale di riferimento ai morsetti di macchina (lato Statore) VN [kV]
Massimo valore impostabile per la tensione di riferimento VN [kV]
Minimo valore impostabile per la tensione di riferimento VN [kV]
Corrente Nominale di eccitazione Ien [A]
Perdite del sistema di eccitazione
Tempo di mantenimento della tensione di ceiling, in presenza di un corto circuito sul lato AT del
trasformatore elevatore. Si calcola a partire dallistante in cui si manifesta il corto circuito. [s]
Tempo per il raggiungimento del valore massimo di ceiling a carico [s]
Minima tensione di alimentazione in corrispondenza della quale il sistema di eccitazione funziona
ancora regolarmente. [pu della tensione nominale]
Fattore di Corrente di ceiling [pu]
Fattore di Tensione di Ceiling positivo [pu]
Fattore di Tensione di Ceiling negativo [pu]
Guadagno statico
Guadagno transitorio
Presenza del sistema di diseccitazione rapida (possibilit di Iecc inversa) [SI/NO]
Sistema di eccitazione alimentato dal montante del generatore [SI/NO]
Massimo valore del coefficiente di compound impostabile sul regolatore
Minimo valore del coefficiente di compound impostabile sul regolatore
Tipo di Sistema di eccitazione [DIN,ROT,STA]
Accuratezza di regolazione. [kV]
Esempio: 0,5 indica che nel caso peggiore la tensione regolata (morsetti di macchina - lato Statore)
differisce dal valore di riferimento di +/- 0,5 kV

inoltre necessaria la dichiarazione dei dati tecnici caratteristici riferiti ai modelli proposti
in fase di comunicazione.

Power System Stabilizer (PSS)
Per i generatori per cui prevista linstallazione da Codice di rete o per i quali il Gestore
abbia fatto richiesta di installazione di Power System Stabilizer, necessaria la
dichiarazione delle seguenti informazioni e dei dati tecnici caratteristici riferiti ai modelli
proposti in fase di comunicazione.
Costruttore
Modello





Codifica
Allegato A65
Rev. 00
del 27/10/2010
Pagina:
7 di 11


Curve di Capability
Di seguito le tabelle tramite le quali viene descritta, per ciascun generatore, la curva di
capability nelle condizioni di funzionamento in sottoeccitazione e in sovraeccitazione.

Campo in Sottoeccitazione

Tabella al valore Nominale della Tensione (Vn)
P=0 Minimo
tecnico
0.6*Pn Potenza
Efficiente (Pn)
Potenza Attiva
Potenza Reattiva
Tabella al valore Minimo della Tensione (Vmin) oppure al 95% di Vn
P=0 Minimo
tecnico
0.6*Peff Potenza
Efficiente (Peff)
Potenza Attiva
Potenza Reattiva
Tabella al valore Massimo della Tensione (VMax) oppure al 105% di Vn
P=0 Minimo
tecnico
0.6*Peff Potenza
Efficiente (Peff)
Potenza Attiva
Potenza Reattiva




Codifica
Allegato A65
Rev. 00
del 27/10/2010
Pagina:
8 di 11


Campo in Sovraeccitazione


Tabella al valore Nominale della Tensione (Vn)
P=0 Minimo
tecnico
0.6*Peff Potenza
Efficiente (Peff)
Potenza Attiva
Potenza Reattiva
Tabella al valore Minimo della Tensione (Vmin) oppure al 95% di Vn
P=0 Minimo
tecnico
0.6*Peff Potenza
Efficiente (Peff)
Potenza Attiva
Potenza Reattiva
Tabella al valore Massimo della Tensione (Vmax) oppure al 105% di Vn
P=0 Minimo
tecnico
0.6*Peff Potenza
Efficiente (Peff)
Potenza Attiva
Potenza Reattiva

Si richiede altres il modello di funzionamento di eventuali limitatori in sottoeccitazione e in
sovraeccitazione nelle normali condizioni di funzionamento.



Codifica
Allegato A65
Rev. 00
del 27/10/2010
Pagina:
9 di 11


Regolatore di velocit e regolatore di carico
Costruttore
Modello
Statismo
Statismo minimo
Statismo massimo
Insensibilit [mHz]
Banda morta volontaria [mHz]
Banda morta volontaria del regolatore di carico [MW]
Presenza ILF (SI/NO)

Per i motori aventi potenza efficiente superiore a 10MW necessaria la dichiarazione
anche dei seguenti dati tecnici.
Riserva di Regolazione Primaria Minima Garantita (si esprime in percentuale della potenza
efficiente del motore)
Contributo Massimo Garantito di Riserva Primaria (si esprime in percentuale della potenza
efficiente del motore) (da compilare qualora siano presenti saturazioni nella erogazione del
servizio di Regolazione primaria o il valore di riserva diverso per particolari assetti di rete
e.g. Sicilia isolata = 10%Peff)
Gradiente regolatore di velocit a salire nellintorno di P Pmin + 1,5% Peff [MW/min]
Gradiente regolatore di velocit a scendere nellintorno di P Pmin + 1,5% Peff [MW/min]
Gradiente regolatore di velocit a salire nellintorno di P Pmax 1,5% Peff [MW/min]
Gradiente regolatore di velocit a scendere nellintorno di P Pmax 1,5% Peff [MW/min]
Gradiente regolatore di velocit a salire tra Pmin + 1,5%Peff e Pmax 1,5%Peff [MW/min]
Gradiente regolatore di velocit a scendere tra Pmin + 1,5%Peff e Pmax 1,5%Peff [MW/min]





Codifica
Allegato A65
Rev. 00
del 27/10/2010
Pagina:
10 di 11


Trasformatore
Di seguito i dati tecnici caratteristici dei trasformatori, con riferimento alle macchine a tre
avvolgimenti. Per le macchine a due avvolgimenti necessaria la sola descrizione dei
campi riferiti agli avvolgimenti 1 e 2 (e.g. la sola vcc1-2).
Vnom1
Vnom2
Vnom3
Pnom1
Pnom2
Pnom3
Tipo coll. 1
Tipo coll. 2
Tipo coll. 3
vcc1-2
vcc2-3
vcc1-3
Perdite nel rame 1-2
Perdite nel rame 1-3
Perdite nel rame 2-3
Corrente a vuoto
Perdite a vuoto a tensione nominale
Variatore di rapporto
Tipo di variatore
Avvolgimento sede del variatore
Avvolgimento controllato
Variatore di rapporto sotto carico: Vmin
Variatore di rapporto sotto carico: Vmax
Variatore di rapporto sotto carico: Numero gradini
Variatore di rapporto sotto carico: Numero di gradini a salire rispetto alla posizione neutra
Variatore di rapporto sotto carico: Numero di gradini a scendere rispetto alla posizione
neutra
Variatore di rapporto sotto carico: Funzionamento asservito alla regolazione di tensione di
centrale
Variatore di rapporto a vuoto: Vmin
Variatore di rapporto a vuoto: Vmax
Variatore di rapporto a vuoto: Numero Gradini
Corrente di inserzione a vuoto



Codifica
Allegato A65
Rev. 00
del 27/10/2010
Pagina:
11 di 11


Protezioni
Si richiede comunicazione delle protezioni di macchina installate e dei dati di taratura delle
medesime.