Sei sulla pagina 1di 36

POLITECNICO DI BARI - FACOLTA DI INGEGNERIA

CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA


IN INGEGNERIA MECCANICA
Corso di
Tecnologie delle Energie Rinnovabili e Centrali
Termiche
Determinazione dei costi dellenergia
Docente:
Prof. Ing. Sergio Camporeale


Analisi di un investimento
per limpiego di fonti di energia alternativa
CONCETTI BASE
valore attuale
flusso di cassa lordo
investimento netto
costo del capitale

VAN (VALORE ATTUALE NETTO)
tassi di sconto nominali e reali
costo dellenergia
significato del VAN
Ottimizzazione

ALTRI INDICATORI
Tempo di recupero
ROI

Richiami di economia
Un capitale I, investito oggi al tasso annuale di interesse nominale
i, produce dopo t anni un montante M
t
pari a :
( )
1
t
t
M I i = +
Questo processo detto di capitalizzazione composta.
Il fattore detto fattore di capitalizzazione.
Al contrario, un capitale I, che si rendesse disponibile dopo t anni
a partire da oggi, avrebbe oggi il valore attuale


( )
1
t
VA I i = +
Questo processo detto di attualizzazione composta e riporta il
valore di una somma, resa disponibile in un tempo dilazionato, al
suo valore attuale. Il fattore detto fattore di
attualizzazione o fattore di sconto.
( )
1 1
t
a
F i = +
( )
1
t
c
F i = +
Restituzione a rate costanti
Una somma I, presa in prestito oggi, viene restituita in rate annuali, per un
periodo di N anni, tutte dello stesso valore numerico A.
Il valore del prestito verr ripagato quando la somma di tutti i valori a pari
attuali di A sar pari al prestito I

=
+
=
+
+ +
+
+
+
=
N
j
j N
i
A
i
A
i
A
i
A
I
1
2 1
) 1 (
1
) 1 ( ) 1 ( ) 1 (

Si pu dimostrare che la sommatoria pu essere calcolata con
unespressione pi semplice:
(
(

+
=
+
=

=
N
N
j
j
i
i
i ) 1 (
1
1
1
) 1 (
1
(FVA)
1
N
dove (FVA)
N
detto fattore del valore attuale di una somma costante
per N anni.
Restituzione a rate costanti (cont.)

Il fattore

N
FVA) (
I
A =
Il valore della rata A da pagare in N anni per restituire il capitale I data da

I
A
Q
N
= =
N
FVA) (
1
prende il nome di coefficiente di annualit e rappresenta la rata come frazione del
capitale da restituire.
Lespressione di (FVA)
N
utile nel calcolo del VAN, nel caso di flussi di cassa tutti
uguali.

Esempio numerico
Restituzione a rate costanti di un importo di 100000 Euro con un tasso di
interesse del 5% annuo.
Anni Fa
1 0.952381
2 0.907029
3 0.863838
4 0.822702
5 0.783526
Somma= (FVA)
N
4.329477
Euro 23097.48
329477 . 4
100000
FVA) (
N
= = =
I
A
(FVA)
N
pu essere calcolato anche con la formula:
329477 . 4
) 05 . 0 1 (
1
1
05 . 0
1
) 1 (
1
1
1
(FVA)
5 N
=
(
(

+
=
(
(

+
=
N
i
i
Esempio numerico
0
5000
10000
15000
20000
25000
Valore attuale
Importo rata
Valore attuale 21998 20950 19952 19002 18097
Importo rata 23097 23097 23097 23097 23097
1 2 3 4 5
Base dei tempi per un progetto
Per quanto riguarda la base dei tempi per un progetto, si assume
come origine dei tempi (anno zero) lanno di inizio dellesercizio
dellimpianto e, cio, linizio della vita operativa dellimpianto.
Si considerano di segno negativo tutti gli anni precedenti allinizio
dellesercizio, cio, quelli della fase di costruzione e messa a punto
dellimpianto.
Valore Attuale Netto di un investimento
Il VAN definito come la somma dei valore attuali dei flussi di cassa attualizzati meno
linvestimento netto che si suppone effettuato allanno zero. Se linvestimento non
effettuato allanno zero occorre attualizzare anche linvestimento.
Linvestimento netto lammontare complessivo dei fondi dedicati alla realizzazione di
una immobilizzazione permanente per N anni, cio, alla realizzazione di un
impianto.
Il flusso di cassa operativo lordo (FCL) la differenza tra il denaro entrante (ricavi) e
quello uscente (costi) per le sole spese operative.
FCL = RICAVI COSTI (escluso gli ammortamenti degli impianti e gli interessi
passivi)

=

+
=
+
+ +
+
+
+
=
N
j
j
j
N
N
I
i
FCL
I
i
FCL
i
FCL
i
FCL
VAN
1
0 0 2
2
1
1
) 1 ( ) 1 ( ) 1 ( ) 1 (

Significati del VAN
Se il VAN positivo si dovrebbe accettare il progetto ed
effettuare linvestimento, poich con linvestimento si pu
ottenere pi danaro che non lasciando una identica
somma in banca e ricevendo il tasso nominale di sconto
Se il VAN negativo non si deve effettuare
linvestimento.
Flusso di cassa operativo netto
Il flusso di cassa operativo netto (FCN) dato dal flusso di cassa
lordo dopo il pagamento delle tasse dirette.
FCN = FCL TASSE DIRETTE
T = coefficiente delle tasse dirette
UTILE = FCL Ammortamento
TASSE DIR. = UTILE T
D = AMMORTAMENTO (riconosciuto per legge)=
= Rata annuale di deprezzamento degli impianti
FCN = FCL (FCL-D) T
ovvero:
FCN = (1-T) FCL + T D

Tasso di sconto reale
Possiamo definire il tasso di sconto nominale k
n
come il
prodotto di un tasso di sconto reale r ed il tasso di
aumento dellindice generale dei prezzi f (tasso di
inflazione)
( ) ( )( )
1 1 1
n
k h r + = + +
h r k
n
+ ~
Valore attuale del flusso di cassa netto
Il valore attuale (VA) del flusso di cassa netto relativo al generico anno t
sar:
(VA)
t
=(FCN)
t
/ (1+k
n
)
t
Il valore attuale della somma dei flussi di cassa annuali risulta essere:


dove la prima sommatoria estesa per tutti gli anni della vita operativa
dellimpianto, e cio fino ad N, e la seconda fino allanno d < N entro cui
si considera compiuto il processo di deprezzamento dellimpianto, periodo
che si ricava caso per caso a seconda della tipologia delle apparecchiature
e del tasso legalmente riconosciuto per il loro deprezzamento.
A questo punto la definizione del VAN si traduce nellespressione generale:


( ) ( ) ( ) ( ) ( )
1 1 1
t j
n j n
t t
t t j
VA VA T FCL k T D k = = + + +

( ) ( ) ( ) ( )
1 1 1
t j
n j n
t
t j
VAN T FCL k T D k I = + + +

Calcolo del VAN per le centrali elettriche
Occorre ora esplicitare FCL, D e I in termini di parametri semplici ed accessibili con
facilit.
Per quanto riguarda i ricavi, nel caso di impianti per la produzione di energia elettrica,
la prima voce di ricavo sar data dal prodotto tra lenergia totale netta (Annual Energy
Production = (AEP) - espresso in kWh) erogata annualmente ai clienti ed il prezzo
unitario dellenergia V
E
(espresso in /kWh con il valore corrente della moneta
nellanno t):
(RICAVO)
t
= (AEP)
t
V
Et
Esempio. Per un impianto eolico avente una potenza nominale di 1 MW
si prevede un numero di ore equivalente di utilizzo pari a 2000 (fc =
2000/8760 = 0.228). Calcolare il ricavo previsto per il 2006 sapendo che il
prezzo di vendita medio previsto per il 2006 di 0.06 Euro/kWh.
(AEP)=1 MW * 2000 h = 2000 MWh
RICAVO = 2.0 E6 kWh x 0.06 Euro/kWh= 120000 Euro
Valore economico dellenergia
Se indichiamo con V
E
il valore in moneta corrente dellenergia nellanno zero,
nellanno t si avr:


dove h tiene conto della inflazione media ed e
E
del differenziale di crescita del
prezzo specifico dellenergia rispetto allinflazione media. Ipotizzando che la
produzione annuale di energia venga mantenuta costante negli anni ed al suo
massimo valore, la relazione precedente della prima voce del ricavo diventa:
( ) ( )
1 1
t t
Et E E
V V h e = + +
Esempio. Se il prezzo di vendita del kWh oggi di 5cEuro/kWh e stimiamo che
linflazione media nei prossimi anni sar del 2.5% allanno, se il prezzo del kWh
seguir quello dellinflazione, il prezzo di vendita del kWh tra 4 anni sar:
5 x (1+0.025)^4 = 5.519 cEuro/kWh
Se invece riteniamo che nei prossimi anni ci avr un incremento dei prezzi
dellenergia diverso rispetto allindice medio, occorre stimare il differenziale
e
E
tra lincremento dei prezzi dellenergia e lindice medio. Se e
E
=0.02 si ha:
5 x (1+0.025)^4 x (1+0.02)^4 = 5.974 cEuro/kWh


Ricavo economico dalla produzione di energia
Ipotizzando che la produzione annuale di energia venga mantenuta
costante negli anni ed al suo massimo valore [(AEP)
t
= cost = AEP],
la relazione precedente della prima voce del ricavo diventa:
Costi della produzione di energia
Per quanto riguarda i costi operativi dellanno t si avr:
costo annuale sostenuto
per il combustibile
costo per la manutenzione
e lesercizio della centrale
(CC) e (E&M) rappresentano rispettivamente i costi del
combustibile e di esercizio e manutenzione allanno zero.
Per la maggior parte delle fonti rinnovabili di energia il costo del
combustibile nullo (solare, eolico, geotermico, moto ondoso ecc.
Il costo del combustibile non trascurabile nel caso della
produzione di energia da biomasse, in cui il costo della materia
prima non trascurabile.
Ammortamento
La legge riconosce una certa quota annuale di deprezzamento per le strutture e per
gli impianti che compongono una centrale.
Questa quota pu essere detratta dallimponibile dellanno ai fini della tassazione
diretta.
Usualmente si suppone che, a partire dallanno zero e fino ad un massimo di d anni,
possa essere detratta dallimponibile una somma costante, pari a D euro nellanno
zero. Tal somma viene generalmente posta in relazione con linvestimento totale
effettuato considerando che (deprezzamento lineare):


dove b rappresenta la quota parte dellinvestimento globale I, per la quale la legge
riconosce il deprezzamento in d anni.
Trascurando in prima approssimazione il tasso differenziale di variazione dei prezzi
specifici rispetto allinflazione, il valore nellanno j sar:

( )
DEPREZZAMENTO b d I =
( ) ( )
1
j
j
D b d I h = +
Calcolo del VAN per un impianto di produzione di
energia elettrica
Per giungere allespressione definitiva per il valore attuale netto (VAN)
occorre solo introdurre il fattore di attualizzazione dellanno t in funzione
del tasso di inflazione media h, del differenziale di crescita medio e e del
tasso di sconto nominale k
n
ottenendo:
( ) ( ) ( ) ( )
1 1 1
t t t
n
t
FA h e k = + + +
Si pu introdurre una espressione pi semplice e sintetica. Essendo
.
( ) ( )( )
1 1 1
n
k h r + = + +
( ) ( ) ( ) ( )
1 1 1 1
t t t
t
FA e r i = + + = +
( ) ( )
1 1 1 i r e r e = + + ~ (

con r,e<<1
.
dove .
si ha:
Il valore del VAN per un investimento in un impianto di produzione di energia
elettrica, trascurando altri termini (valore residuo, decommissioning, ecc.) risulta:
Calcolo del VAN per un impianto di produzione di
energia elettrica
Ricavi attualizzati dalla vendita
dellenergia
Costi attualizzati di esercizio e
manutenzione
costo annuale sostenuto
per il combustibile
Ricavo figurativo derivante dalla
non tassaz. dellammortamento
Investimento iniziale attualizzato
allistante di avvio dellimpianto
Unespressione equivalente si ottiene sostituendo alla sommatorie il Fattore
del valore attuale
Andamento NPV al variare del costo della biomassa di
partenza anno esercizio
-10,00
-5,00
0,00
5,00
10,00
15,00
20,00
0 2 4 6 8 10
anno
N
P
V

a
t
t
u
a
l
i
z
z
a
t
o

i
n

M
l

Costo 0,04 Costo nullo Costo 0,02 Costo 0,06


Costo del kWh
Per definizione il costo dellunit di energia, C
kWh
,
corrisponder a quel particolare prezzo minimo di
vendita V
E
per il quale il ricavo totale uguaglia il costo
totale sostenuto.
In termini matematici si ricava subito che C
kWh
emerge
dalla soluzione dellequazione: VAN = f(V
E
) = 0.
Calcolo del costo del kWh
Introducendo C
kWh
al posto di V
E
nellespressione del VAN si ha:

Calcolo del costo del kWh
I diversi fattori del valore attuale differiscono, nelle varie voci di
costo, solo per il differenziale di variazione dei prezzi specifici
rispetto allinflazione. Generalmente si semplifica il discorso
ipotizzando che tale differenziale sia nullo. Viene considerato, cio,
che tutti i prezzi dei beni aumentino soltanto per il tasso di inflazione.
Si ottiene allora che:

Di conseguenza lespressione del costo del kWh assume una forma
pi semplice:
( ) ( ) ( ) ( )
1 1 1 1
N
N
CN EMN EN
FVA FVA FVA r r Q
(
= = = + =

Calcolo del costo del kWh
Di conseguenza lespressione del costo del kWh assume una forma
pi semplice:

dove


(FCR) ha il significato di percentuale dellinvestimento totale che
rappresenta le spese annuali finanziarie associate al progetto.
Il costo del kWh dato dagli oneri annuali dellinvestimento
(FCR)(I
0
) pi il costo annuale per il combustibile (CC) e per
lesercizio e la manutenzione (E&M), il tutto ripartito sul totale
annuale dellenergia venduta.
Fixed
Charge
Rate
Levelized Energy Cost
The basic formula used is based on the US NREL formula:
Net COE = ICC * CRF / AEPnet + (LLC + O&M + LRC + MOE) PTC, in US
$/kWh
where ICC = Initial Capital Cost (total debt), $
CRF = capital recovery factor, 1/yr = int / (1 (1 + int)^-Life)
AEPnet = Net Annual Energy Production, kWh/yr (net of plant own use)
= (kW capacity) * (capacity factor) * (hours/year)
LLC = Land Lease Cost, $/kWh
O&M = Levelized Operating & Maintenance Expense, $/kWh
LRC = Levelized Replacement/Overhaul Cost, $/kWh
MOE = Miscellaneous Operating Expense, $/kWh
PTC = US Production Tax Credit, $/kWh

Indicatori economici
Il PBP (Pay Back Period) o tempo di ritorno del capitale
e rappresenta l'istante temporale in cui si annulla il NPV,
per cui redditivit dell'investimento nulla. Quanto pi
piccolo , tanto meglio. E un indice di liquidit, e indica
in quanto tempo linvestimento si ripaga: , cio, un
indice di rischio, indicando per quanto tempo i capitali
investiti non sono coperti.
FCL
I
0
PBP =
Tempo di ritorno
economico non
attualizzato
Tasso interno di interesse
Il Tir rappresenta il tasso di interesse per il quale si
annulla il NPV
Tir=r tale che:
FCL*[(1+r)^n-1]/[r*(1+r)^n]=I
0

dove n=vita utile dellimpianto.
DPBP (Discounted Pay Back Period)
-25000.00
-20000.00
-15000.00
-10000.00
-5000.00
0.00
5000.00
10000.00
15000.00
20000.00
25000.00
0 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20
anni
V
A
N

(
E
u
r
o
)