Sei sulla pagina 1di 4

Gelato fatto in casa senza uova (gelatiera)

Vorrei fare alcune precisazioni:


innanzitutto gli zuccheri, per rendere il gelato "casalingo" cremoso oltre al saccarosio che apporta
dolcezza, ho inserito nel ricettario il miele preferibilmente quello di Acacia, il più' neutro come
sapore.
Per chi volesse utilizzare il fruttosio al posto del saccarosio, tenete conto che dolcifica di più e
dovrete inserirlo rispetto al saccarosio nella proporzione di 3:4.
Nella maggior parte di ricette per gelatiere viene messo il tuorlo d'uovo anche in gusti che non lo
necessitano ( es:cioccolato) . . . Perchè?
L'uovo tra le tante proprietà ha anche quella di contenere la lecitina, che e' il più potente
emulsionante in natura, per questo viene introdotto in molte ricette casalinghe,per dare un'
emulsione ai grassi.
Allora perchè non è stato introdotto nelle ricette sopra riportate?
Il vantaggio nel mettere il tuorlo è quello di avere un gelato più caldo e più stabile
Lo svantaggio è quello di avere dei gusti (non di crema) con un retrogusto di uovo.
Visto che il gelato a casa viene preparato per essere consumato se non subito dopo qualche ora, il
consiglio è quello di evitare di mettere il tuorlo là dove non è caratterizzante per quel gusto.

Come miscelare le materie prime :

E' sempre bene riscaldare i liquidi ( latte, panna o acqua,miele), per poi inserire gli zuccheri e gli
altri ingredienti ( cacao, tuorlo).
Ricetta Cioccolato
Mettiamo a scaldare latte e panna, nel frattempo misceliamo lo zucchero con il cacao e quando
siamo vicini al punto di ebollizione inseriamo il tutto e giriamo con una frusta.
Accertarsi che il cacao sia completamente sciolto, ci possiamo avvalere anche di un mix da cucina
per omogeneizzare meglio la miscela.
Ricetta Fondente
Mettiamo a scaldare l'acqua, portarla ad ebolizzione e aggiungere lo zucchero, poi togliamo il
pentolino dal fuoco e inseriamo i blocchi di cioccolato che aiuteremo a sciogliere con una
frusta.Questa operazione è bene non farla sopra il fornello acceso, dove rischiamo di bruciare il
fondente.
Ricetta crema
Consiglio di aggiungere alla miscela zucchero-tuorlo un pò di limone grattato fino, oppure delle
scorze di limone direttamente nel pentolino con latte e panna a scaldare per poi essere tolte prima di
introdurre la miscela di zucchero-tuorlo.
Ricetta frutta (fragola,limone)
Scaldiamo l'acqua e aggiungiamo lo zucchero , agitiamo con una frusta per sciogliere bene lo
zucchero.
Lasciamo raffreddare la miscela e successivamente inseriamo le fragole e frulliamo con un mix da
cucina, o nel caso del limone aggiungiamo il Succo senza dover necessariamente frullare.
Nel caso della fragola potete aggiungere del succo d'arancia alla ricetta per esaltarne il sapore.E'
sempre buona norma far raffreddare le miscele in frigorifero .

A vostra fantasia !

Il gelato, sia quello che acquistate o quello che fate in casa, è un prodotto versatile e si presta a
molteplici utilizzi :
- Puo' diventare la base ideale per preparare ottimi aperitivi (sorbetto al campari)
- Può essere servito a metà pasto,sotto forma di sorbetto al limone, per facilitare la digestione e
creare un momento di pausa fra le portate.
- Può essere abbinato alla frutta secca, meglio se pralinata,salse o a macedonie di frutta fresca e
servito come dessert.
Per aumentare l'effetto visivo guarnite le coppe di gelato con cialde, chicchi di caffè,
zuccherini o fette di frutta fresca a seconda dei gusti che andrete a servire.

Come servirlo
Ricette e consigli

A vostra fantasia !

Il gelato, sia quello che acquistate o quello che fate in casa, è un prodotto versatile e si presta a
molteplici utilizzi :

- Può diventare la base ideale per preparare ottimi aperitivi (sorbetto al campari)
- Può essere servito a metà pasto,sotto forma di sorbetto al limone, per facilitare la digestione e
creare un momento di pausa fra le portate.
- Può essere abbinato alla frutta secca, meglio se pralinata,salse o a macedonie di frutta fresca e
servito come dessert.
Per aumentare l'effetto visivo guarnite le coppe di gelato con cialde, chicchi di caffè,
zuccherini o fette di frutta fresca a seconda dei gusti che andrete a servire.

Qualche idea :

Sgroppino al limone classico digestivo


Gelato al limone 1000 g
Vodka 100 g
Spumante/prosecco 200g

Unire i vari ingredienti e frullare tutto insieme. Si otterrà una crema da bere.
Il medesimo procedimento può esser fatto con altri gusti alla frutta (fragola, pesca)

Coppa alle fragole

Mettete in una coppa tre palline di gelato alla crema ed aggiungervi


della panna. Aggiungere le fragole tagliate a spicchi
ed eventualmente un pò di salsa di fragole.
Guarnire con delle cialde.

Macedonia di gelato

Preparare una macedonia di frutta con banana kiwi e fragole.


Aggiungervi dello zucchero e succo d'arancia
e lasciare riposare per circa 15 minuti.
Disporre tutto su di una coppa assieme a delle palline
di gelato ( crema, fior di latte oppure al limone).
Aggiungere della panna montata e guarnire con cialde.
Africano

Preparate della salsa di cioccolato con:

150 g latte intero


100 g panna fresca
100 g zucchero
250 g cioccolato fondente 70%

Scaldare latte e panna, aggiungervi lo zucchero e mescolare,intanto sciogliere a bagnomaria lo


cioccolato.
Una volta sciolto lo cioccolato aggiungerlo alla miscela di latte e panna, toglierla dal fuoco e
metterla a raffreddare nel frigo.
Preparare la coppa con gelato alle creme, ideali sarebbero cioccolato, nocciola e bacio.
Guarniamo la nostra coppa con la salsa di cioccolato in maniera abbondante, poi mettere delle
cialde, wafer e frutta secca pralinata a piacere.