Sei sulla pagina 1di 9

CONCETTO DI INNOVAZIONE DEL PRODOTTO

Prodotto, azienda, cliente Prodotto: bene che viene venduto da unazienda ad un cliente Impresa: attivit economica organizzata al fine della produzione o dello scambio di beni o di servizi (art. 2082 c.c.) Azienda: il complesso dei beni organizzati dallimprenditore per lesercizio dellimpresa (art. 2555 c.c.) Cliente: persona, impresa o ente che acquista beni o servizi da altra persona, impresa o ente.

Progettazione e sviluppo prodotto

Obiettivi di unazienda Sviluppo di prodotti che possono essere fabbricati e venduti con profitto. Identificare i bisogni dei clienti per creare prodotti che li soddisfino, siano fabbricabili a costi contenuti e siano differenziabili dalla concorrenza.

Progettazione e sviluppo prodotto

Caratteristiche di un efficace sviluppo prodotto Qualit. Caratteristiche del prodotto sviluppato. Soddisfazione del cliente. Robustezza, affidabilit, etc. Costo. determinato da vari fattori: capitale investito, costo delle materie prime, manodopera, attrezzature. Deve permettere margini di profitto. Tempo di sviluppo. Tempo che intercorre dallideazione al lancio sul mercato. Quanto minore, tanto maggiore la risposta dellazienda nei confronti della concorrenza. Costo di sviluppo. Il costo sostenuto dallazienda per sviluppare un nuovo prodotto Know-how. Il ritorno, in termini di conoscenze acquisite, derivante dallo sviluppo di un nuovo prodotto.
Progettazione e sviluppo prodotto
4

Cosa si intende con nuovo prodotto?


Prodotti nuovi per il mercato. Prodotti mai apparsi prima, quindi prodotti da nessunaltra azienda Prodotti nuovi per lazienda. Prodotti gi presenti sul mercato, ma nuovi per lazienda. Prodotti riposizionanti. Prodotti in cui lazienda sfrutta le proprie conoscenze per occupare altre zone di mercato. Esempio: azienda produttrice di sonde biomedicali che passa a produrre sistemi di controllo per banchi frigoriferi. Miglioramento di prodotto. Miglioramento su prodotti gi realizzati dallazienda e presenti sul mercato Riduzione dei costi. Realizzazione dello stesso prodotto ma con costi pi bassi. Estensione della linea. Realizzazione dello stesso prodotto per altre fasce di mercato
Progettazione e sviluppo prodotto
5

Le quattro dimensioni del prodotto


Dimensione fisica. Comprende le caratteristiche, geometriche meccaniche e funzionali del prodotto. Dimensione del servizio. Comprende i servizi di pre e post-vendita, come garanzia, assistenza, etc. Dimensione della rappresentazione. Comprende tutto ci che viene utilizzato per identificare e differenziare il prodotto, es: nome, logo, confezione, parole e frasi utilizzate nella pubblicit. Dimensione emotiva. Comprende quelle caratteristiche materiali ed immateriali che rendono il prodotto particolarmente desiderato (es. fresatrice Dino)

Progettazione e sviluppo prodotto

Funzioni aziendali coinvolte nello sviluppo prodotto


Area commerciale. Funzione di intermediazione tra lazienda ed il mercato. Identifica i bisogni dei clienti, definisce i segmenti di mercato, il prezzo, i fattori di differenziazione dalla concorrenza. Area tecnica. Definisce le caratteristiche estetiche e funzionali che meglio rispondono ai requisiti del cliente. Area della produzione Progetta e gestisce il sistema produttivo per la fabbricazione del prodotto.

Tradizionalmente queste aree lavoravano separatamente e sequenzialmente, es.: ideazione del prodotto, progettazione, definizione del ciclo produttivo. Negli ultimi venti anni la tendenza stata quella di una collaborazione stretta sin dalle prime fasi (ingegneria concorrente).
Progettazione e sviluppo prodotto
7

Durata dello sviluppo prodotto (time-to-market)


Sono pochi i prodotti che richiedono meno di un anno per lo sviluppo. Molti richiedono dai tre ai cinque anni.

Progettazione e sviluppo prodotto

Esempi di innovazioni recenti

COMPACT DISC

TELEFONINO
(telefonia mobile)

POST IT

PATTINI ROLLER BLADE

VIDEO AL PLASMA

ABS Sistema controllo frenata

MOUNTAIN - BIKE

MICRO/NANO TECNOLOGIE

NAVIGATORE SATELLITARE

RIPRODUTTORI MP3 / I POD

TAC Sistemi di diagnostica

Progettazione e sviluppo prodotto

Come si crea linnovazione ?


DIETRO OGNI INNOVAZIONE ESISTE SEMPRE UN ORGANIZZAZIONE CHE HA:

IDENTIFICATO, SVILUPPATO, COMMERCIALIZZATO

UN PRODOTTO, UN SERVIZIO, UN PROCESSO.

Progettazione e sviluppo prodotto

10

Qual lo scopo dellinnovazione ?

SCOPO DELL INNOVAZIONE

CREARE UN VANTAGGIO COMPETITIVO STRATEGICO

Progettazione e sviluppo prodotto

11

Livello di innovazione LIVELLO DINNOVAZIONE PERCEZIONE DEL CAMBIAMENTO

RADICALE
COMPACT- DISK TAC

INCREMENTALE
TELEFONINO AIR-BAG LATERALI PC PORTATILE

Progettazione e sviluppo prodotto

12

Vantaggi strategici dellinnovazione TIPO DI INNOVAZIONE


RADICALE

VANTAGGI STRATEGICI
OFFRIRE QUALCOSA CHE NESSUN ALTRO PU OFFRIRE

INNOVAZIONE INCREMENTALE

SPOSTAMENTO DELLA FRONTIERA PERFORMANCE/COSTO

CAMBIAMENTO DELLE REGOLE (es. Bticino Magic > Living > Axolute)

RISCRIVERE LE REGOLE DEL GIOCO COMPETITIVO

COMPLESSIT DEL PRODOTTO

LA DIFFICOLT DI APPRENDIMENTO COSTITUISCE UNA POTENTE BARRIERA ALLINGRESSO

Progettazione e sviluppo prodotto

13

Peso medio dellinnovazione


Ricerca Booz, Allen e Hamilton su 700 imprese USA e 13.000 nuovi prodotti

LINEA PRODOTTO NUOVA PER LIMPRESA: AMPLIAMENTI A LINEE ESISTENTI: RIFACIMENTO DI PRODOTTI ESISTENTI: RIPOSIZIONAMENTO DI PRODOTTI: COST REDUCTION PROCESS: PRODOTTI NUOVI PER IL MONDO:

20% 26% 26% 7% 11% 10% 100%

TOTALE NUOVI PRODOTTI SVILUPPATI

Progettazione e sviluppo prodotto

14

Il processo di innovazione (1/2)

COSA E LINNOVAZIONE ?

E UN PROCESSO AZIENDALE CHE COINVOLGE LINTERA STRUTTURA E CHE TERMINA CON LIMMISSIONE DELLINNOVAZIONE SUL MERCATO

Progettazione e sviluppo prodotto

15

Il processo di innovazione (2/2)


LINNOVAZIONE UN PROCESSO CHIAVE CHE RIGUARDA CI CHE LAZIENDA OFFRE ( PRODOTTI / SERVIZI) ED I MODI IN CUI PRODUCE E VENDE. IN PRIMA ANALISI, SI POSSONO DEFINIRE 5 MACRO FASI NEL PROCESSO DI GESTIONE DELL INNOVAZIONE:
MONITORAGGIO DEL PROPRIO AMBIENTE PER COGLIERE TUTTI I SEGNALI DI INNOVAZIONI POTENZIALI SELEZIONE, STRATEGICA, DELLE OPPORTUNIT DA SFRUTTARE TROVARE LE RISORSE NECESSARIE (INTERNE O ESTERNE) SVILUPPO TECNICO DELLINNOVAZIONE

1 2 3 4 5

ANALISI SELEZIONE FATTIBILITA SVILUPPO COMMERCIALIZZAZIONE

LANCIO DELLINNOVAZIONE SUL MERCATO

Progettazione e sviluppo prodotto

16

Lorigine dellinnovazione

85 90% DA OSSERVAZIONI DI MERCATO ORIGINE DELLE INNOVAZIONI


(SETTORE INDUSTRIALE)

10 15% DA RICERCHE DI LABORATORIO

Progettazione e sviluppo prodotto

17

Ruolo dellinnovazione
UNICA POSSIBILIT DI RISPOSTA EFFICACE IN UN MERCATO GLOBALE FORTEMENTE ETEROGENEO, CARATTERIZZATA DA UNA

INNOVAZIONE =

CAPACIT DI COPIARE VELOCEMENTE

ASSENZA DI COSTI DI R&S

MINOR INVESTIMENTO

CAPACIT DI PRODURRE CON BASSI COSTI DI M.O.

MINOR COSTO DEL PRODOTTO

MAGGIORE COMPETITIVIT

CAPACIT DI COMUNICARE

VELOCE COMPRENSIONE DAI MERCATI

MAGGIORI QUOTE DI MERCATO


18

Progettazione e sviluppo prodotto