Sei sulla pagina 1di 23

GRIGLIATI PER GIARDINO

Ebook - Le Guide di www.arredamentoegiardino.it

Ebook Le Guide di www.arredamentoegiardino.it

grigliati in ferro
In questa pagina parleremo di :

Descrizione Caratteristiche Come scegliere Dove comprare Costi

Descrizione
I grigliati che permettono di recintare alcuni angoli dello spazio esterno possono essere realizzati con vari materiali. Oltre al legno, queste strutture vengono prodotte anche in ferro. I grigliati in ferro rappresentano una soluzione elegante e raffinata al pari del legno, ma anche una scelta di comodit e di semplicit, specie quando vengono utilizzati per creare delle recinzioni al cui interno far crescere le piante. Si usano alla stessa maniera di quelli in legno, ovvero per creare delle pareti divisorie in giardino e terrazzi, per coprire dei gazebo e per schermare larea da essi delimitata, dagli sguardi indiscreti. Nel caso il grigliato serva per creare una parete divisoria avr dimensioni e forme completamente diverse da quello usato come comune recinzione. Per luso abitativo esterno, infatti, si preferiscono i grigliati in ferro battuto, veri e propri capolavori dellartigianato tradizionale che propone grigliati dalla maglia particolarmente curiosa e raffinata.

Caratteristiche
I grigliati in ferro possono essere usati anche per le recinzioni industriali. In questo caso si useranno maglie dalla forma pi moderna e meno sinuosa del ferro battuto. La loro modernit non impedisce che possano anche essere usati in giardino, per delimitare larea in cui cresceranno le piante o in cui si coltiveranno particolari specie vegetali. Per creare una recinzione di grigliati in ferro, moderna e funzionale ed adatta alla coltivazione delle specie vegetali, il mercato propone due diverse tipologie di grigliati in ferro: quelli pressati e quelli elettrosaldati. Il grigliato in ferro pressato costituito da una cornice dalla forma quadrata, detta piatto, dove allinterno viene posizionata la maglia

www.arredamentoegiardino.it

Ebook Le Guide di www.arredamentoegiardino.it

con fori di forma quadrata. Ogni piatto former un modulo che verr fissato ad altri moduli per formare la recinzione. Il ferro pressato viene zincato a caldo, pu contenere delle finiture e pu essere verniciato per conferire maggiore eleganza alla struttura. Il grigliato in ferro elettrosaldato utile anche per la realizzazione di balconi, parapetti e terrazze. Si compone di moduli che vengono collegati tra loro tramite saldatura. Il ferro viene trattato con gli stessi metodi di quello pressato, mentre tra un modulo e laltro non si avr nessun segno relativo alla saldatura stessa. Oltre ai grigliati in ferro pressato ed elettrosaldato, si possono usare quelli in ferro battuto. Vengono realizzati dal fabbro artigiano, ma anche da aziende specializzate nella lavorazione dei metalli. Il ferro battuto conferisce un certo stile al grigliato, specie se abbina ad altri elementi dello stesso tipo, come ringhiere e balconi che si affacciano allesterno del giardino.

Come scegliere
Per scegliere un grigliato in ferro bisogna prima valutare la quantit di moduli che dovranno essere necessari per la recinzione, la quale, a sua volta, dipender dallo spazio disponibile. Il tipo di ferro della struttura dipender dalle proprie disponibilit di spesa e dai gusti personali, oltre che dallo stile del giardino. E chiaro che un grigliato in ferro battuto con lavorazione artigianale coster di pi di uno in ferro industriale. Per scegliere il grigliato in ferro pi adatto alle proprie esigenze si potranno consultare i cataloghi delle stesse aziende in cui i pannelli vengono mostrati gi fissati e magari con le piante rampicanti che vi crescono sopra, in modo da comprendere gi prima dellacquisto, come appariranno nel vostro giardino. Nei cataloghi sono anche riportate le caratteristiche tecniche del prodotto, i trattamenti a cui il ferro stato sottoposto per durare nel tempo e per non arrugginire. Attenzione anche a fissarlo correttamente sul terreno, perch forti raffiche di vento potrebbero abbatterlo. Comunque tutte le caratteristiche per il fissaggio saranno spiegate dal fornitore che tramite personale specializzato si occuper di montare i vari pannelli, nello spazio indicato dal cliente.

Dove comprare
I grigliati in ferro si comprano presso i rivenditori di articoli per il giardinaggio e nei negozi fai da te, dove si trovano moduli dalle forme pi moderne ed essenziali. Queste strutture vengono vendute anche nei centri commerciali. I grigliati in ferro battuto si possono commissionare anche al fabbro sottocasa, se presente. Altro canale di acquisto i siti di e-commerce ed i portali delle aziende specializzate nella lavorazione del ferro e di altri metalli.

Costi
I costi del grigliato in ferro dipenderanno dal numero di moduli necessari ad installarlo, dal tipo di ferro in cui realizzato e dalle sue dimensioni. Molte aziende online non indicano le tariffe dei grigliati in ferro che si potranno conoscere solo recandosi direttamente presso la sede del rivenditore. I prezzi saranno determinati dal preventivo che si chieder al rivenditore stesso. Su questo incider anche il costo della

www.arredamentoegiardino.it

Ebook Le Guide di www.arredamentoegiardino.it

materia prima del grigliato, ovvero il ferro che negli ultimi tempi ha fatto registrare un rialzo delle quotazioni. Rialzi che naturalmente incideranno sui costi complessivi del prodotto finito. I moduli dei grigliati in ferro alti un metro, ad esempio, costano circa 60 euro.

www.arredamentoegiardino.it

Ebook Le Guide di www.arredamentoegiardino.it

grigliati in legno
In questa pagina parleremo di :

Cosa sono Caratteristiche Accessori Canali di acquisto Costi

Cosa sono
I grigliati sono delle strutture usate come recinzione per giardini e terrazzi o per sostenere la crescita di alcune piante e fiori. Sono realizzati in diversi materiali, tra cui il legno. I grigliati in legno rappresentano la soluzione maggiormente preferita dagli amanti dellarredo dal gusto classico ed intramontabile, specie in quei giardini dove gli altri elementi in legno sono prevalenti. I grigliati in legno si presentano come dei separ o delle pareti divisorie, a forma di griglia o di reticolato, dove la griglia si forma proprio dalla struttura delle varie parti in legno che danno vita a dei fori di forma quadrata o romboidale. In giardino sono usati per coprire gazebo e pergole e per favorire la crescita di piante rampicanti o in vaso. I grigliati in legno, oltre a conferire un aspetto estetico gradevole allo spazio esterno, permettono di delimitarlo e schermarlo in modo da ricreare un ambiente sicuro e protetto da sguardi indiscreti.

Caratteristiche
I grigliati in legno sono realizzati con materiali legnosi di diversa qualit e pregio. Qualunque sia il tipo di legno alla base del grigliato scelto, bisogner fare attenzione alle sue propriet. In genere il legno usato per le strutture e gli arredi ( grigliati compresi) viene trattato per resistere agli agenti esterni, come sole, pioggia e gelo e per evitare di marcire. Un grigliato in legno trattato durer molto a lungo evitando la necessit di fastidiose sostituzioni con altre tipologie di recinzioni. Usati per poter accogliere la crescita dei rampicanti e delle piante in vaso, i grigliati in legno vengono spesso venduti con delle fioriere dello stesso materiale. Quando devono, invece, recintare unaiuola, dove magari si svilupperanno delle splendide specie vegetali che si arrampicheranno sul grigliato stesso, preferibile fissarli molto bene al terreno, in

www.arredamentoegiardino.it

Ebook Le Guide di www.arredamentoegiardino.it

modo da favorire il contatto con le radici della pianta. La struttura del grigliato in legno composta da listelli ad incastro o sovrapposti, di varie forme, dimensioni e design. I pannelli classici sono composti da un reticolato o maglia, con fori a forma di rombo, pi o meno piccoli, che misurano tra 11 e 8 centimetri. La maglia pu anche essere di forma quadrata con fori di 15 centimetri. I pannelli con maglia diagonale possono avere anche fori molto piccoli, che misurano intorno ai due centimetri e mezzo. Il legno utilizzato in alcuni di questi modelli il pino silvestre o quello scandinavo impregnato. I grigliati in legno possono avere una larghezza minima di 60 centimetri, mentre quella massima di 140 centimetri. Laltezza sempre di 180 centimetri, sia per i modelli pi stretti che per quelli pi larghi.

Accessori
I grigliati in legno possono essere venduti anche con vasi e fioriere. Le fioriere da porre accanto o , meglio, dietro al grigliato, sono generalmente realizzate nello stesso materiale, ovvero legno di pino o teak. Le dimensioni della fioriera dovranno essere adattate a quelle del grigliato ed al tipo di pianta che dovr crescere al loro interno. Non sempre le fioriere sono abbinate al grigliato, ma comunque possibile acquistarle presso lo stesso venditore dei pannelli che di solito vende anche altri accessori da giardino, come i vasi e le fioriere, fornendo la comodit di effettuare un doppio acquisto nello stesso momento, pagando due differenti prezzi: uno per il grigliato e laltro per la fioriera.

Canali di acquisto
I grigliati in legno si possono comprare nei negozi di arredi in legno per esterni, presso i rivenditori di articoli per il giardinaggio o far realizzare dal proprio falegname di fiducia. Anche il web rappresenta una buona vetrina di acquisto dei grigliati in legno che non si vendono solo nei soliti siti di e-commerce, che comunque esistono, ma anche negli stessi siti dei produttori che pubblicano online i cataloghi con tutti i prodotti della loro lavorazione. Questi acquisti sono particolarmente sicuri perch legati alla conoscenza diretta con il produttore che permette di ottenere degli ottimi grigliati in legno a prezzi di ingrosso o scontati.

Costi
I costi dei grigliati in legno variano in base alle dimensioni, al modello scelto ed al tipo di legno utilizzato per realizzarli. Un grigliato in legno di piccole dimensioni costa circa 60 euro. Per le dimensioni medie si spendono intorno agli 80 euro, mentre per un grigliato di larghezza massima, circa 120 euro. Pi elevato il costo dei grigliati con fioriera, che solitamente si acquista nello stesso posto del grigliato, ma va pagata a parte. Una fioriera di piccole dimensioni costa circa 40 euro, mentre una di dimensioni medie, cio pi lunga, pu costare anche 100 euro. Le fioriere con la lunghezza massima, cio di circa due metri, possono costare anche 170 euro. Per abbassare i costi di acquisto consigliabile consultare diversi rivenditori e produttori. In tal modo si potranno comparare i prezzi di vendita a parit di prodotto, facendo sempre bene attenzione a scegliere quello con il miglior rapporto qualit/prezzo.

www.arredamentoegiardino.it

Ebook Le Guide di www.arredamentoegiardino.it

grigliati in legno per balcone


In questa pagina parleremo di :

Descrizione Caratteristiche Quali scegliere Dove comprare e costi

Descrizione
Il balcone uno spazio esterno generalmente pi ristretto rispetto al terrazzo o al giardino. Eppure, per motivi di privacy, ma anche per semplici motivi estetici o di coltivazione di piante, si pu decorare con degli splendidi grigliati in legno. Talvolta questi grigliati possono anche sostituire la stessa ringhiera del balcone. In questo caso, se si ama il legno e gli altri elementi della casa sono realizzati sempre in legno, bisogna pensare a scegliere grigliati fatti con pannelli molto solidi e robusti che possano fungere proprio da ringhiera mancante. I grigliati si possono anche applicare come sopraelevazione della ringhiera, in tal caso bisogna comunque scegliere strutture solide e facilmente fissabili a quelle del balcone.

Caratteristiche
I grigliati in legno per balcone vengono realizzati con gli stessi legnami dei grigliati da giardino, ovvero il pino nordico impregnato in autoclave. Il balcone, essendo per sua natura un piccolo spazio esterno da dedicare alla coltivazione delle piante, pu accogliere benissimo dei grigliati a maglia forata, anche se preferibile optare per i pannelli a maglia piccola, anche da 2,5 centimetri, sia in diagonale che con fori quadrati. La strettezza della maglia permette un maggior effetto coprente e impedisce di poter perdere degli oggetti, come le mollette per stendere i panni, che facilmente cadrebbero attraverso i fori pi grandi. I fori piccoli permettono anche di garantire una maggiore privacy senza nulla togliere alleffetto estetico creato con lapplicazione dei rampicanti. I pannelli dei grigliati diagonali o quadrati in legno, per balcone, possono avere una larghezza minima di 55 centimetri. Per coprire balconi pi estesi si possono scegliere grigliati larghi 86 centimetri, oppure pannelli da 196 centimetri. Bisogna considerare che i grigliati pi larghi

www.arredamentoegiardino.it

Ebook Le Guide di www.arredamentoegiardino.it

hanno unaltezza pi bassa. La scelta di una misura piuttosto che di unaltra dipender dalluso prevalente che dovr avere il grigliato.

Quali scegliere
La scelta del grigliato ideale per il vostro balcone dipender dal tipo di balcone, dalle sue dimensioni e dalluso che intenderete fare del grigliato stesso. Se il pannello servir come parete divisoria di un balcone condominiale si potr scegliere il grigliato della larghezza adatta a separare il balcone da quello del vicino di condominio, cio con altezza da 180 centimetri. In questo caso si tratta di una scelta obbligata perch il corridoio del balcone non mai larghissimo, se invece si scegliesse un pannello largo 196 centimetri, mettiamo il caso per balconi che insistono su piccoli terrazzi, si otterrebbe una parete divisoria alta 86 centimetri che non garantirebbe nessuna privacy costringendo a guardare negli occhi il condomino che magari non ci sta molto simpatico e che a sua volta ci guarda un po in cagnesco. I grigliati divisori da balconi possono anche avere la classica forma rettangolare. Per una maggiore personalizzazione si possono scegliere pannelli con la parte superiore ad arco in modo da dare lidea di un piccolo portoncino. I grigliati pi larghi e pi bassi possono essere, invece, la soluzione ideale per costruire delle vere e proprie ringhiere di legno al posto del balcone. In tal caso bisogna preferire pannelli a maglia stretta con cornice spessa e listelli altrettanto spessi da fissare con viti e bulloni e non con graffette che rendono abbastanza economici i costi dei grigliati, ma non garantiscono il fissaggio delle viti. Per garantire questa solidit e resistenza i grigliati da balcone vengono realizzati in legno massello. Per durare nel tempo questo legno deve essere trattato con impregnante in autoclave in modo da resistere ai raggi solari, a muffe, parassiti e attacchi di insetti. Il grigliato pu anche essere verniciato secondo il colore preferito. Le vernici attualmente in commercio vengono realizzate con materiali atossici che contribuiscono ad aumentare ulteriormente la durata del legno.

Dove comprare e costi


Spesso, la ricerca di un grigliato da balcone si trasforma in una vera e propria caccia al tesoro, poich non si riesce a trovare il modello compatibile con le misure del balcone. Il canale principale per trovarlo restano sempre le aziende specializzate in arredo per esterno e per giardino. Molte di queste aziende si occupano anche di realizzare pannelli grigliati con misure personalizzate. In alternativa si pu provare a contattare il proprio falegname di fiducia che realizzer il grigliato da balcone secondo le caratteristiche richieste. I costi dei grigliati da balcone, per quanto riguarda i singoli pannelli, non differiscono molto da quelli dei grigliati da giardino. I pannelli realizzati da aziende specializzate in arredo esterno hanno dei costi che possono anche superare i 100 euro. Attenzione alle offerte web per grigliati economici. Specie sul balcone, dove facile cadere, bisogna privilegiare strutture solide e robuste realizzate con legno di qualit. La certezza sulla qualit del grigliato si pu avere accertandosi che possegga la certificazione RAL in cui si attesta che il legno trattato secondo le normative di sicurezza previste dallUe.

www.arredamentoegiardino.it

Ebook Le Guide di www.arredamentoegiardino.it

grigliati in legno per terrazzo


In questa pagina parleremo di :

Descrizione Come scegliere Fissaggio Dove comprare e costi

Descrizione
I grigliati in legno per terrazzo permettono di delimitare lo spazio superiore esterno della vostra casa offrendo infinite alternative di personalizzazione. I grigliati da usare sul terrazzo non sono molto diversi da quelli da mettere in giardino. Materiali e qualit di questi pannelli sono studiati appositamente per resistere agli agenti esterni e per integrarsi con qualsiasi tipo di spazio. Lunica differenza tra i grigliati da terrazzo e quelli messi in giardino o sul balcone, star nelle loro dimensioni e nel loro posizionamento che dipenderanno dalla superficie del terrazzo stesso e dagli usi che se ne faranno. Prima di scegliere dei grigliati per il terrazzo bisogna, infatti, calcolare le dimensioni esatte di questo spazio esterno e capire il motivo per cui avete bisogno di installarvi dei pannelli grigliati. La superficie, o, meglio, il perimetro del terrazzo, condizioner anche il numero di pannelli da installare che pu essere ridotto scegliendo i moduli di maggiore larghezza. Quindi, nella scelta del grigliato peseranno in maniera determinante le seguenti domande: a cosa servir il grigliato sul terrazzo? A proteggerlo da sguardi indiscreti? A coltivare dei rampicanti, a sopraelevare il muretto per evitare che qualcuno ( animali domestici compresi) finisca per cadere gi? Trovata la giusta risposta a tutte queste domande, sarete gi sulla buona strada per trovare il grigliato in legno per terrazzo pi adatto alle vostre esigenze.

Come scegliere
I grigliati in legno per terrazzi vengono realizzati sempre in pino nordico impregnato. I singoli pannelli possono avere una maglia forata, a griglia, appunto, o parzialmente forata. Sul terrazzo, queste strutture, proprio per leleganza e la naturalit del materiale in cui sono fatte, si prestano alla creazione di diverse soluzioni estetiche. Il mercato dei grigliati per terrazzo sta facendo passi da gigante nel soddisfare tutte le esigenze

www.arredamentoegiardino.it

Ebook Le Guide di www.arredamentoegiardino.it

estetiche dei clienti, proponendo grigliati in legno dalle linee essenziali e rettangolari oppure con bordo superiore ad arco per creare delle particolari suggestioni abitative. Se il terrazzo molto grande i grigliati si possono usare per realizzare dei gazebo assemblando i pannelli in modo da creare delle coperture aperte sotto le quali posizionare degli arredi esterni. In questo caso, il miglior risultato estetico si ottiene con i grigliati a maglia forata o parzialmente chiusi. Per coloro che vogliono sfruttare il terrazzo anche nei mesi invernali, i grigliati in legno si possono chiudere con dei pannelli in plexiglass trasparenti che permettono di conservare tutta la bellezza del legno e di creare una sorta di pergola gazebo. Ben diversa dovr essere la personalizzazione per i grigliati da usare come recinzione del perimetro del terrazzo a scopo di sicurezza. In questo caso bisogna decidere se installare i pannelli allesterno o allinterno del muretto. La soluzione ideale ed esteticamente gradevole quella di farlo allesterno del muretto in modo da lasciare spazio sullo stesso per posizionare vasi con piante e fiori oppure di avere uno spazio per sedersi e ammirare il paesaggio. Larea perimetrale dovr essere coperta con un numero di pannelli sufficienti a creare una sorta di ringhiera. I grigliati in legno ideali per questa esigenza sono quelli rettangolari larghi 60 centimetri e alti 180. Per ridurre il numero di pannelli basta posizionarli in orizzontale, cio usando laltezza come base. Se il muretto del terrazzo alto 40, 50 centimetri, si potr ottenere una soluzione coprente in grado di proteggere, dal rischio di cadute, persone e animali domestici. Naturalmente tutto dipender dallo stabile fissaggio del grigliato.

Fissaggio
I grigliati in legno per terrazzo, specie per motivi di recinzione a fini di sicurezza, vanno fissati in maniera stabile. Lideale sarebbe bucare il muretto del terrazzo con delle staffe in metallo fissate con dei tasselli a espansione. I grigliati vanno collegati uno dopo laltro in modo da formare una ringhiera. La soluzione che dona maggiore stabilit alla struttura il collegamento tra un pannello e laltro tramite in listello di legno da avvitare sopra tutto il perimetro superiore del grigliato. In questo caso bisogna distinguere i pannelli in legno con cornice da quelli senza cornice. Per un fissaggio pi semplice meglio scegliere i grigliati senza cornice in modo che il listello unisca assieme tutto il recinto facendolo sembrare come un bordo unico. Per le operazioni di fissaggio del grigliato e del listello servono staffe e viti trattate per resistere agli agenti esterni. Per evitare che arrugginiscano a causa dellumidit meglio scegliere accessori di fissaggio in acciaio inox. Il grigliato in legno, invece, pu essere verniciato con prodotti naturali che permettono di ottenere la colorazione desiderata e di proteggere la struttura da raggi solari, insetti, muffa e umidit.

Dove comprare e costi


I grigliati in legno per terrazzo si possono comprare presso i rivenditori di articoli per il giardinaggio, nei brico center o si possono far costruire da falegnamerie e ferramenta che li assembleranno e fisseranno secondo le richieste del cliente. I pannelli grigliati in legno si comprano anche presso le aziende specializzate in arredo in legno per esterno, dove si possono ricevere anche tutti i consigli per farli durare pi a lungo. I costi dei pannelli dipendono dalla qualit del legno e dai metodi di lavorazione dei grigliati. A incidere sui costi anche il numero di pannelli necessari a recintare completamente il perimetro di un grande

10

www.arredamentoegiardino.it

Ebook Le Guide di www.arredamentoegiardino.it

terrazzo. I singoli pannelli possono costare da 60 a 120 euro per prodotti di buona qualit e fissaggio a vite. Quelli con legno e con sistemi di fissaggio economici ( come le graffette) possono costare anche meno di 30 euro, ma sul terrazzo meglio installare i grigliati con staffe e viti. I pannelli in legno con bordi ad arco, da usare anche per applicare delle piante, possono anche costare pi di 150 euro.

11

www.arredamentoegiardino.it

Ebook Le Guide di www.arredamentoegiardino.it

grigliati pvc
In questa pagina parleremo di :

Cosa sono Caratteristiche Dove comprare Costi

Cosa sono
I grigliati in pvc sono delle strutture realizzate in plastica molto resistente al calore ed alle sollecitazioni meccaniche. Sono usati per realizzare delle recinzioni in giardino o sui balconi. Rappresentano una valida ed economica alternativa ai grigliati in legno ed in ferro e possono essere utilizzati per coprire dei gazebo e degli spazi esterni che si vuole tenere riservati per motivi di privacy. I grigliati in pvc vengono venduti in moduli componibili di vari colori con fori ed altezze di varie dimensioni. Il numero dei grigliati da applicare varier in base alla superficie da recintare. Come i grigliati in ferro ed il legno, vengono usati anche per sostenere la crescita di piante in vaso e di rampicanti. Vista la loro elevata resistenza possono sopportare il peso di specie vegetali molto robuste.

Caratteristiche
I grigliati in pvc hanno delle dimensioni standard di 50 x 50 con altezza massima di due metri e mezzo. I fori possono essere quadrati o romboidali. Vengono usati anche come base di isolamento per luoghi umidi come piscine, docce, lavanderie. Il mercato propone grigliati in pvc di diverso colore: dal bianco, al nero, al verde, al marrone. Il colore del grigliato da collocare in giardino dipender dallo stile del giardino stesso. Dove esiste una maggiore prevalenza di arbusti e di mobili in legno si pu scegliere il marrone, mentre per creare la parte di appoggio delle piante rampicanti si potr scegliere il verde, in modo da mimetizzare in maniera del tutto naturale la presenza del grigliato. Queste strutture sono adatte ai giardini di qualsiasi stile, dal pi

12

www.arredamentoegiardino.it

Ebook Le Guide di www.arredamentoegiardino.it

classico, al pi moderno e sono sempre pi diffuse come alternativa ai tradizionali grigliati in ferro e in legno, per via della loro leggerezza e praticit e del loro costo abbastanza accessibile. Vista la loro leggerezza consigliabile fissarle saldamente al terreno per evitare che vengano abbattute da forti raffiche di vento. Il materiale termoplastico che le compone, ovvero, il pcv, risultato essere uno dei pi resistenti agli agenti atmosferici, alle alte temperature ed alle sollecitazioni meccaniche. Questo materiale ne facilita anche la manutenzione e la pulizia. Basta usare una spugna impregnata di acqua e detergente per togliere via tutte le tracce di sporco e grasso. Il fissaggio dei grigliati, tramite moduli scomponibili, permette anche di rimuoverli facilmente e di conservali in luoghi chiusi.

Dove comprare
I grigliati in pvc si acquistano nei negozi di articoli per il giardinaggio e nei punti vendita della grande distribuzione. Si trovano anche nei siti di e-commerce, ma trattandosi di un prodotto molto leggero e facile da trasportare, specie quando non si necessita di molti moduli, si preferisce acquistarlo in un negozio. Ai moduli sar allegata tutta la documentazione tecnica per linstallazione ed il fissaggio. Spesso queste strutture vengono vendute corredate da vasi e fioriere in plastica dello stesso colore, in modo da usarle come parete di appoggio per le specie vegetali. Quando non sono corredate da vasi, questi si possono comprare a parte. Sul web possibile visionare i cataloghi dei produttori e la descrizione tecnica, oltre alla possibilit di abbinare, allo stesso tempo,comodamente e con pochi click, anche il vaso e la fioriera. Effettuare lordine molto semplice e dopo aver pagato online, il grigliato arriver a casa nel giro di pochi giorni. Lacquisto online generalmente sicuro perch sottoposto a tutte le garanzie dellacquisto tradizionale.

Costi
I grigliati in pvc sono laccessorio da giardino pi gettonato dai consumatori. Anzi, negli ultimi anni, stanno avendo un notevole successo, in larga parte dovuto ai costi abbastanza accessibili. Con laumento dei prezzi delle materie prime, infatti, i prezzi dei grigliati in ferro ed in legno hanno subito dei rialzi, anche se i rivenditori fanno di tutto per mantenerli sotto un certo livello, anche a costo di applicare un ricarico molto basso. Ma se non si hanno gusti particolari o determinate esigenze, anche un grigliato in pcv, economico e ben fatto, pu fare la sua figura allinterno del giardino o sul balcone di casa. Un modulo per grigliato in pvc di colore verde costa tra sei e sei euro e 80, stessi costi per quelli neri e marroni, mentre un grigliato in pvc bianco costa tra sette e sei euro e 50. Comunque le differenze sono nellordine dei centesimi. Assieme al grigliato in pcv possono anche essere acquistati i raccordi laterali e angolari usati per collegare i moduli quando fungono da pavimento. In tal modo si creer una superficie adatta al passaggio di mezzi pesanti. Il costo dei raccordi compreso tra due e tre euro. Per conoscere il costo complessivo dellacquisto bisogna sapere quanti moduli saranno necessari per recintare lo spazio desiderato. Ulteriori sconti sulla quantit sono possibili da ottenere sia per lacquisto presso i rivenditori tradizionali e maggiormente presso quelli online, dove lordine di diversi moduli permette anche di abbassare le spese di spedizione. Quando il

13

www.arredamentoegiardino.it

Ebook Le Guide di www.arredamentoegiardino.it

numero di moduli da comprare limitato consigliabile procedere allacquisto presso il rivenditore pi vicino per risparmiare proprio sui costi di spedizione.

14

www.arredamentoegiardino.it

Ebook Le Guide di www.arredamentoegiardino.it

griglie per rampicanti


In questa pagina parleremo di :

Descrizione Griglie rampicanti ferro battuto Griglie rampicanti pvc Griglie rampicanti in legno Quali rampicanti far crescere

Descrizione
Le griglie o grigliati per rampicanti sono delle strutture di appoggio per piante che crescono in altezza. Queste strutture vengono chiamate anche tralicci e permettono di creare delle vere e proprie pareti verdi su giardini, balconi e terrazzi. Le griglie sostengono la crescita di alcuni tipi di piante rampicante che necessitano di sostegni, cio di essere appese per poter crescere nella giusta direzione. Non cos per i cosiddetti rampicanti autoportanti che si attaccano ai muri delle case creando delle pareti vegetali con un singolare effetto estetico e un utilissimo effetto antismog. Le griglie per rampicanti si usano non solo per aiutare le piante a crescere, ma anche per ottenere ombra e copertura in seno allo spazio esterno e per ombreggiarlo al meglio specie nei mesi estivi a forte esposizione solare. Le griglie ideali per piante rampicanti sono realizzate in ferro battuto, pvc e legno. La scelta di un materiali piuttosto che di un altro dipender dai gusti personali, dal tipo di pianta rampicante da coltivare, ma anche dal risultato estetico che si intende ottenere.

Griglie rampicanti ferro battuto

15

www.arredamentoegiardino.it

Ebook Le Guide di www.arredamentoegiardino.it

Le griglie in ferro battuto per rampicanti sono in assoluto le soluzioni di maggior impatto estetico, ma anche le pi costose. Queste griglie si possono usare su terrazze, giardini e balconi dove il ferro rappresenta il materiale prevalente degli altri arredi. Il colore scuro del ferro battuto, le sue forme e la sua particolare sinuosit permettono anche di evidenziare meglio il colore dei rampicanti. Inoltre, il ferro un materiale molto solido e robusto che permette di ospitare la crescita di piante rampicanti molto alte e pesanti. Le griglie in ferro battuto richiedono per unattenta manutenzione per evitare di essere attaccate dalla ruggine. Nelle operazioni di verniciatura bisogna fare attenzione anche a usare sostanze atossiche, perch quelle pi aggressive potrebbero provocare la morte della pianta.

Griglie rampicanti pvc


Le griglie per rampicanti in pcv sono pratiche, flessibili, molto resistenti agli agenti esterni e non richiedono una particolare manutenzione. Permettono di ospitare piante rampicanti dalla struttura pi leggera e si usano come recinti di spazi esterni pubblici, come uffici comunali o scuole. La maglia delle griglie pu essere personalizzata al massimo per dare la forma adatta al tipo di rampicante che dovranno ospitare. Scelte nei colori verde scuro si mimetizzano con la pianta dando limpressione di creare una parete verde dallo stile moderno e contemporaneo, scelte nel colore bianco possono invece essere usate anche in giardini o balconi per evidenziare al massimo leffetto estetico delle piante stesse. Le griglie in pvc, in ogni caso, non permetteranno mai di raggiungere i risultati estetici e decorativi di quelle in ferro battuto e in legno, diciamo che rappresentano un buon compromesso tra una soluzione di design moderna e a prezzi vantaggiosi.

Griglie rampicanti in legno


Le griglie per rampicanti in legno sono, assieme al ferro, quelle che permettono di sostenere i rampicanti con il maggiore peso e le maggiori altezze. Prodotte in legno massiccio trattato per resistere agli agenti esterni, le griglie per rampicanti in legno vengono prodotte con maglie di diversa misura in cui poter attorcigliare i tralci della pianta per consentirne la crescita e lo sviluppo. Le dimensioni della maglia della griglia, che possono essere di 11 centimetri, ma anche di due, a forma romboidale o quadrata, si prestano ad accogliere rampicanti di qualsiasi tipo anche se bisogna sapere in anticipo la trama ideale per il tipo di rampicante che si scelto di coltivare.

Quali rampicanti far crescere


16
www.arredamentoegiardino.it

Ebook Le Guide di www.arredamentoegiardino.it

Le griglie per rampicanti permettono di far crescere piante di qualsiasi specie. Queste strutture son molto utili perch impediscono che alcuni tipi di piante si espandano in altezza occupando spazio o, peggio, comportandosi come specie infestanti. Se si vuole creare una parete verde la griglia va fissata ad almeno 5 15 centimetri dal muro. Per grigliati da mettere in giardino, sul balcone o sul terrazzo, si possono creare delle strutture a fioriera in cui la pianta si innalza verso lalto appoggiandosi al pannello della griglia. Per rampicanti piccole ( ideali negli spazi esterni in cui le griglie non sono appoggiate alla parete) bisogna scegliere griglie con travi del diametro di 1 centimetro e maglie strette. Per le piante pi grandi bisogna prevedere sempre una griglia a maglia larga con listelli e travetti di legno molto solidi e spessi. Il rampicante va legato alla griglia in base alla direzione che si vuole dare alla sua crescita. Le rose rampicanti vanno legate in senso orizzontale, la vita e il caprifoglio si devono legare in verticale. Le piante rampicanti che crescono su grigliati sono il kiwi ornamentale, il caprifoglio, la passiflora, la clematide, il gelsomino. Queste piante richiedono una esposizione soleggiata. Su griglia si possono far crescere anche la clematis montana, lakebia quinata e il caprifoglio del Giappone che crescono con esposizioni poco soleggiate. Laltezza del grigliato dovr tenere conto anche dellaltezza massima raggiunta dai rampicanti. In genere i rampicanti pi alti si fanno crescere a parete, mentre per le griglie senza sostegni a parete sono preferibili specie con altezze pi limitate.

17

www.arredamentoegiardino.it

Ebook Le Guide di www.arredamentoegiardino.it

pannelli grigliati giardino


In questa pagina parleremo di :

Descrizione Modelli Materiali e installazione Costi

Descrizione
I pannelli dei grigliati da giardino sono i singoli moduli che permettono di realizzare la stessa struttura del grigliato. Anzi possiamo affermare con certezza che i pannelli sono la base fondamentale per realizzare grigliati da giardino utili, stabili e con un ottima resa estetica. In giardino, i grigliati svolgono una funzione coprente che pu anche mettere al riparo da agenti esterni come il vento. In uno spazio verde arricchito con molte piante rampicanti i pannelli dei grigliati possono anche servire alla crescita delle stesse creando delle suggestioni artistiche perfettamente integrate allo spazio circostante. In commercio esistono tante tipologie di pannelli, da scegliere in base alla funzione prevalente che si vorr dare al grigliato. Se si preferisce una copertura totale si potranno scegliere i pannelli chiusi, se invece si vuole far passare la luce o favorire la crescita dei rampicanti si potranno scegliere i pannelli con la classica trama a rombi o quadretti. Le possibilit di scelta dei pannelli riguardano sempre i grigliati in legno da giardino, perch con materiali pi spartani o essenziali, come le reti, non si otterrebbe un risultato estetico rilevante.

Modelli

18

www.arredamentoegiardino.it

Ebook Le Guide di www.arredamentoegiardino.it

I pannelli per grigliati in legno da giardino maggiormente utilizzati sono i cosiddetti pannelli hole dal corrispondente termine inglese buco. Questi pannelli sono infatti con griglia forata che pu assumente diverse forme e dimensioni. I pannelli forati possono avere fori molto grandi anche da 11 centimetri, di forma romboidale. Questi modelli si adattano alla crescita di piante rampicanti con foglie molto evidenti che possono sostituire benissimo la mancata funzione coprente del pannello. In caso di specie rampicanti a piccole foglie verdi, ma molto fitte, si possono usare i pannelli a maglia diagonale con fori di otto o nove centimetri. I pannelli possono avere anche una maglia quadrata con fori di 15 centimetri. La scelta della maglia diagonale o quadrata dipender sempre dai gusti personali anche perch il posizionamento dei rampicanti contribuisce a creare una resa estetica notevole in entrambe le tipologie di pannelli. Forse, la maglia diagonale preferibile quando il pannello rester aperto senza necessit di ricoprirlo con piante o fiori di tipo rampicante. I pannelli grigliati a foro sono ideali sia in terrazza che in giardino, dove possono servire a ombreggiare pergole o gazebi oppure a creare delle pareti divisorie. In giardino, inoltre, si possono usare anche come recinzioni. In commercio esistono pannelli frangivento met a maglia, cio forati e met chiusi. Questi modelli sono perfettamente integrabili in giardini in cui oltre allestetica si preferisce anche potenziare la privacy e la protezione contro il vento. Si scelgono questi pannelli proprio in giardini di zone particolarmente ventose che renderebbero instabili e rumorosi i pannelli totalmente scoperti. Quando il pannello composto da listelli di legno completamente chiusi allora si ottiene un frangivento in cui prevale il totale effetto ombreggiante e la protezione contro il vento e le polveri trasportate nellaria.

Materiali e installazione
I pannelli per grigliati vengono realizzati in legno di pino nordico impregnato. Questo legno, se raccolto nel periodo invernale, rilascia meno sostanze resinose rendendo i pannelli pi resistenti agli agenti esterni. Naturalmente il trattamento impregnante del legno evita nel tempo lo scolorimento dovuto ai raggi solari e i danni provocati dallumidit e dalle muffe, ma non solo, evita anche le macchie indelebili lasciate dai rampicanti che crescono sopra il grigliato. I pannelli per grigliati possono essere con o senza cornice e questo ne modifica completamente i criteri di installazione. I pannelli grigliati con fori grandi diagonali e con cornice sono fissati con viti che si usano sia per i listelli che per la cornice stessa. I pannelli con maglia diagonale pi piccola sono composti da listelli a incastro che vengono fissati con delle graffette. I moduli a incastro sono ormai molto pi pratici di quelli a vite perch abbreviano i tempi di installazione e riducono i costi di acquisto degli accessori fissanti. La scelta di un pannello a vite con uno a graffetta va valutata anche in base allarea in cui sorger il grigliato, se la zona a rischio di forti venti bisogna stabilizzare al massimo la struttura. A questo scopo esistono i pannelli fatti con listelli a incastro e telaio fissabile con viti. In aree con clima pi stabile si possono usare pannelli grigliati con fori quadrati, senza cornice, I pannelli sono

19

www.arredamentoegiardino.it

Ebook Le Guide di www.arredamentoegiardino.it

composti da listelli fissati con viti. Questi pannelli, per la loro essenzialit, si possono costruire anche con il fai da te comprando i listelli nei centri brico. La resa estetica dei pannelli potr essere arricchita posizionandovi dei rampicanti e se si tratta di pannelli che coprono pergole vi si possono abbinare anche delle fioriere.

Costi
I pannelli dei grigliati da giardino hanno costi che variano in base alla qualit del legno in cui sono realizzati e alle dimensioni dei singoli moduli. I pannelli larghi 60 centimetri costano circa 60 euro, mentre quelli da 140 centimetri possono superare anche i 120 euro. Laltezza dei pannelli standard, cio di 180 centimetri. In commercio esistono anche pannelli grigliati ecologici cio con legno trattato solo con metodi ecologici, come acqua o vapore e senza aggiunta di ulteriori trattamenti chimici. Questi pannelli hanno una durata pi lunga rispetto a quelli fatti con legno trattato, anche se periodicamente bisogna prevedere sempre delle operazioni di verniciatura. I pannelli grigliati ecologici sono pi costosi rispetto a quelli classici. I moduli pi piccoli possono costare anche 200 euro.

20

www.arredamentoegiardino.it

Ebook Le Guide di www.arredamentoegiardino.it

vendita grigliati
In questa pagina parleremo di :

Canali di acquisto Cosa comprare Acquisto online Cosa sapere prima dellacquisto online

Canali di acquisto
I grigliati sono delle strutture da giardino molto usate per delimitare e recintate determinati spazi esterni e per sostenere la crescita di piante rampicanti. Sono molto usati anche nei periodi estivi per le recinzioni di locali e ristoranti aperti al pubblico. Ecco perch la fine della primavera e linizio dellestate rappresentano il periodo ideale per lacquisto dei grigliati che sono presenti in diversi canali di vendita. I punti vendita per lacquisto dei grigliati variano in base al modello ed al materiale scelto. I grigliati in legno sono frequentemente venduti nei negozi di arredo da giardino e di articoli per il giardinaggio in genere, mentre i grigliati in pvc si trovano anche presso negozi di articoli per casa e giardino e nei centri commerciali. I grigliati in ferro si possono comprare anche nei siti web di e-commerce e delle aziende produttrici di modelli per uso industriale, ma anche nei siti delle aziende artigianali specializzate nella lavorazione del ferro battuto. Attraverso questi canali ognuno potr trovare il modello di grigliato pi adatto alle proprie esigenze ed ai propri gusti personali. Chi ama le forme comode ed essenziali potr scegliere i grigliati in pvc. Molto usati sono quelli di colore verde intenso che esaltano il colore naturale dei rampicanti. Se il grigliato in termoplastica viene usato a scopo di recinzione o chiusura di spazi esterni per motivi di privacy, si pu optare per il colore marrone, simile al legno. Il grigliato bianco, invece, si potr usare anche sul balcone o la terrazza per delimitare spazi ed aree dedicate al pranzo o alla cena allaperto. I grigliati in legno possono essere abbinati in giardini dove larredamento dello stesso materiale presente in misura maggiore rispetto ad altre sostanze. Quelli in ferro battuto rappresentano, indubbiamente, una scelta classica e molto sofisticata, sia in giardino che su terrazze e balconi.

Cosa comprare
Quando ci si reca presso un rivenditore di grigliati o si visita un

21

www.arredamentoegiardino.it

Ebook Le Guide di www.arredamentoegiardino.it

sito omonimo, bisogna gi sapere il numero di moduli che saranno necessari per comporre il grigliato. Queste strutture, infatti, si vendono sotto forma di moduli pi o meno grandi da fissare sulla superficie interessata. Nel caso il grigliato serva per sostenere la crescita di piante rampicanti potr bastare anche un solo modulo. Nel caso della crescita di aiuole potrebbe anche essere necessario acquistare una fioriera. Questo accessorio va comprato nello stesso materiale del grigliato, quindi o legno, o plastica, o ferro. Non sempre possibile comprare la fioriera contestualmente al grigliato. Molti canali di vendita non offrono, infatti, questa possibilit. Ma altri, invece, s, permettendo con una sola spesa di ottenere grigliato e vaso. In alcuni casi, inoltre, la fioriera pur presente nello stesso punto vendita, per poter essere abbinata al modulo richiede il pagamento di una somma aggiuntiva, bisogner, cio, effettuare due differenti acquisti. Se i moduli serviranno a comporre dei grigliati per recinzione bisogner disporre delle misure dello spazio da delimitare. Con questi dati il rivenditore potr consigliare il numero e le misure dei moduli pi adatti.

Acquisto online
Il web ormai il canale di acquisto preferito di svariate categorie merceologiche, tra cui rientrano, di buon grado, anche gli articoli per il giardinaggio. Anche i grigliati si possono comprare attraverso i siti di ecommerce che possono riguardare sia i rivenditori che le aziende produttrici. Lacquisto online facile e comodo, ma la scelta del grigliato va fatta solo sulla base della visualizzazione delle foto del prodotto o del catalogo. La presenza di pulsanti di ingrandimento delle immagini e la chiara descrizione delle caratteristiche del prodotto non tolgono nulla allacquisto dal vivo, anzi permettono di verificare con estrema calma le dimensioni del grigliato e la sua adattabilit al contesto in cui verr utilizzato. Se lacquisto via web genera ancora qualche perplessit, si possono usare i cataloghi online per comparare tra loro gli stessi prodotti di diversi rivenditori. Se il grigliato comprato online dovesse presentarsi difettoso lo si pu restituire al rivenditore che sar obbligato a sostituirlo.

Cosa sapere prima dellacquisto online


Comprare grigliati presso i negozi tradizionali non richiede abilit particolari, perch loperazione si svolger tramite il diretto contatto tra acquirente e venditore, mentre particolare attenzione va usata quando si tratta di acquisti online. Se il sito appartiene ad un noto rivenditore o ad una nota azienda produttrice, lacquisto non dovrebbe generare particolari problemi. In altri casi, per essere sicuri di ricevere il grigliato che si scelto di comprare, bisogna anzitutto visitare con attenzione il sito, cercare sul web eventuali recensioni e feedback positivi sullo stesso venditore e nello stesso tempo verificare le condizioni di vendita proposte dal sito stesso, in modo da capire se rientrano in condizioni fattibili ed in linea con la normativa vigente.

22

www.arredamentoegiardino.it

Ebook Le Guide di www.arredamentoegiardino.it

23

www.arredamentoegiardino.it