Sei sulla pagina 1di 2

Buon compleanno Internet!

Ecco la prima pagina Web - Notebook Italia

01/05/13 12.02

BUON COMPLEANNO INTERNET! ECCO LA PRIMA PAGINA WEB


Sono passati solo 20 anni da quel 30 aprile del 1993, quando dal CERN misero online la prima pagina Web della storia, eppure sembra passato un lasso di tempo molto pi esteso. Se ci guardiamo indietro infatti la Rete ha compiuto un'evoluzione incredibile, sia in termini di estensione che di complessit. I servizi e le pagine sono aumentati a dismisura e, soprattutto, nel corso del tempo la dimensione social si andata sempre pi diffondendo, dando vita al famoso Web 2.0, mentre allo stesso tempo si passava da una dimensione pi genuinamente basata sulla condivisione gratuita a forme di business molto raffinate, a volte anche vagamente minacciose, soprattutto quando hanno a che fare con la gestione, o la manipolazione, dei dati personali degli utenti, utilizzati come merce di scambio pubblicitaria.

Per i pi giovani anche solo immaginare quel lontano giorno di aprile del 93 pu essere molto difficile. Basti pensare che esisteva una sola, semplice pagina testuale con alcuni link, dove si spiegava anzitutto cos'era il World Wide Web (prima non esisteva e quindi nessuno aveva una pallida idea di cosa fosse). La pagina inoltre funzionava gi, in un certo senso, da motore di ricerca, in quanto era l'unico accesso
http://notebookitalia.it/20-anni-world-wide-web-internet-17258 Pagina 1 di 2

Buon compleanno Internet! Ecco la prima pagina Web - Notebook Italia

01/05/13 12.02

alle altre pagine esistenti, che potevano essere consultate facendo ricerche per argomento o per tipo. Bisogna dunque sforzarsi di immaginare una Rete dove non esisteva ancora Google (1998), Wikipedia (2001), Facebook (2004), Twitter (2006), YouTube (2005), Flickr (2006) e Skype (2002), o dove ancora non c'era nemmeno Napster (1999), pur considerato a ragione il padre di tutti gli attuali servizi di file sharing online e offline. Insomma anche chi ha avuto la possibilit di usare i modem a 56 K, ha svolto le proprie ricerche tramite Yahoo!, MSN o Alta Vista, ha chattato tramite MSN Messenger ed ha avuto la sua prima mail su Hotmail, ricorda gi un Web molto pi evoluto rispetto a quello delle origini, che davvero in pochi hanno avuto la possibilit di frequentare. Per l'occasione il CERN ha ripristinato quella prima pagina, che ora ha un sapore di romantica semplicit. Tutti noi comunque non saremmo qui senza quella prima pagina testuale e, soprattutto, senza il lavoro di Sir Tim Berners-Lee, ricordato giustamente come il padre del World Wide Web ma che pi precisamente invent il protocollo HTTP sul quale tutt'ora basato e svilupp il primo browser per visualizzarne i contenuti e il primo linguaggio di programmazione, lHTML, mentre, come molti di voi sapranno, la Rete cos come la conosciamo, deriva la sua struttura da esperimenti molto anteriori, svolti dai militari statunitensi alla ricerca di una soluzione per evitare che un'eventuale guerra nucleare e la distruzione di alcune citt rendessero impossibili le comunicazioni. Via: ZDNet Scrivi un commento Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

AMLogic AML8726-M8 e Qualcomm Snapdragon 800 in estate ASUS Fonepad vs Nexus 7: video confronto

http://notebookitalia.it/20-anni-world-wide-web-internet-17258

Pagina 2 di 2