Sei sulla pagina 1di 92

L'AMORE, LA NATURA E LA FEDE.

raccolta di poesie di Danilo Monti

PREFAZIONE

La fragilit di un sogno

I sogni, fragili realt che stanno dentro di noi, i sogni miei dolci poesie, realt che allietano la vita mia. Tu, amore mio, sei un sogno che mi ha dato amore, io ti cercavo le mani, ma tu sparivi e riapparivi. Poi io ti sognai e tu mi hai detto: Anche se ci lasceremo un sogno che da noi svanir.

Noi vivremo in una fragile realt fatta di sogni e amore.

Cos la poesia: sono sentimenti in noi

La poesia un insieme di parole dolci e melodiose, la poesia per me lespressione dellanima ricevere lamore tuo vedere un fiore senza et. La poesia un sentimento che si nasconde nel cuore le poesie sono pensieri sottili che stanno dentro di noi una musica che mai ci abbandoner, perch lamore che da vita al cuore.

Il poeta della natura silenziosa

Il poeta della natura la sa amare, apprezzare, in lei vede lamore, il poeta percepisce la gioia; la natura dolce e bella, ma allo stesso tempo crudele, come una donna che non sa amare. La natura ed il suo poeta sono come un prato ed un fiore, sono inseparabili i fiori colorati, i verdi prati; le nottate passate a scrutare la tua bellezza, nei miei occhi la luce della notte, nei pensieri miei la rugiada del mattino. Io poeta, e tu natura, tu poesia ed io semplice scrittore non ci lasceremo mai, ma saremo uniti come un prato e un fiore.

LA NATURA

Tappeto di stelle

Prati verdi, fiori colorati, oceani mai visitati il blu del cielo calmo e pacifico, i cuori oasi dove sognare poesie, melodie dove vivere, amare la musica un tappeto dove scivolare, i sogni dolci pensieri che rubano il sonno ai pensieri della mente mia. Noi due anime leggere, cuori pieni di gioia, passeggiavamo in un prato dove la pace era tale da incantare i nostri cuori, sopra di noi il cielo blu. Ci siamo distesi a guardare e con il cuore a sognare, il prato era ornato di fiori, il cielo era tempestato di stelle. Io presi la mano della fanciulla mia e le dissi: Tutte le stelle del cielo non sono belle quanto te, tu che sei la stella che risiede in me, donando lamore pi grande che c.

Spiaggia poetica

Allorizzonte il mare, contenitore di pensieri, di amori passati, dimenticati. Il mare dove lacqua riflette lanima tua, le spiagge ti abbracciano, le onde ti coccolano, come una mamma con il suo bambino. Le spiagge luoghi di poesia, il mare cuore vivo dove sognare, i tramonti si perdono nella purezza del mare, la spiaggia dove ho camminato, le impronte mie ho lasciato,

il cuore mio pieno di poesia donatami da quella spiaggia, da qui io non andr mai pi via. Tu spiaggia poetica con la tua bellezza Mi hai rapito Il tuo calore mi ha irrorato di gioia il cuore, tu spiaggia di poesia dal cuore mio non te ne andrai pi via.

Roseto poetico

prato incantato, fiume silenzioso, fiore melodioso, musica celestiale. Nel roseto rose colorate, rose profumate, poesie colorate, fiume di petali, fiume silenzioso dove riposano gli amori. Nel roseto dove le poesie nascono come pensieri damore, io ti trovai amor mio, tu ed io poesie fatte daria nel roseto poetico voleremo e baciati dalle rose mai ci lasceremo

Le lacrime del mare sole

Il mare ladro di sentimenti amico di mille avventure, le tue onde romantiche il tuo canto dolcissimo inebria lessenza del mio cuore. Gli scogli che hai intorno a te catturano la tua magnificenza, le tuie lacrime sole bagnano il cuore mio, io ti dedicai una musica fatta con le note tue sole, io ascoltai quella tua dolce musica, che mi fece innamorare della tua bellezza, caro amico mare.

Il sibilo di una goccia dacqua

Tu goccia dacqua, che cadendo fai musica, tu acqua fatta di gocce romantiche, brillanti, pure, quando tocchi la terra i tuoi sibili mi fanno star bene. La tua energia fa vibrare laria, aria che scuote il cuore mio i tuoi dolci suoni si perdono nelloblio, la tua purezza si impossessa del cuore mio. Lacqua ed il suo sibilo mi hanno regalato un sogno che nel mio cuore restato.

Il profumo del calycanthus

In un viale un profumo delicato come il tuo amore il tempo esaltava il profumo del cuore mio le nuvole dolci sopra di noi, il cielo calmo come una mia idea le ore calme su di noi, una poesia cresceva in me. Su di noi il magico profumo del calycanthus Il cielo era terso, le stelle brillavano e su di noi vegliavano, con la loro luce ci baciavano, i cuori nostri erano felici. In quel viale siamo tornati con i pensieri innamorati, e noi due come una poesia, sotto il profumo del calycanthus siamo volati via.

Rosa spina scarlatta

In un roseto colorato, dove il cuor mio ho lasciato, il tempo si era fermato, le gemme sbocciavano la musica dei fiori dolcissima, i colori fragili come un pensiero che si perde in un soffio daria. Camminando vedo che una rosa l davanti a me la guardai, la toccai, mi punsi e una goccia di sangue mi colp il cuore scuotendo il mio timido amore. Io mi innamorai di te, rosa spina, tu che mi tormenterai ed in un soffio di dolcezza mi porterai.

Cos il tramonto

Cos il tramonto senza lamore che ti ho lasciato, l accanto al fiore adagiato sul prato. Il tramonto cos senza te, un rosso pallido che senso non ha e nelloblio si perder. Il tempo ti doner lamore che ti ho lasciato e nel cuore tuo ho portato.

Cos il tramonto

Cos il tramonto senza lamore che ti ho lasciato, l accanto al fiore adagiato sul prato. Il tramonto cos senza te, un rosso pallido che senso non ha e nelloblio si perder. Il tempo ti doner lamore che ti ho lasciato e nel cuore tuo ho portato.

Fiorellino di campo

Fiorellino di campo, io ti ho cercato l nel prato,

prato dove io ho sognato ed amai te. Calma e pace, e nel tempo persi le mie tracce. Nel camminare in un sogno mio, rividi le tracce mie, mi portarono date, fiorellino mio, tu, dolce sfumatura, che mi hai tolto dalloblio.

Fiamme nella notte

In questo mondo dove il chiaror del giorno cancella le bellezze del mondo le stelle sono fiamme candide che illuminano il cuore mio. Nelloblio si perde la notte, la notte dove riposare, dove amare dove coltivare un fiore e posare su di esso il mio amore. Le fiamme di un camino il dolce sorriso di un bambino, il chiarore di una stella che ti fa ancor pi bella. Noi amanti innamorati, noi fiamme candide che nella notte mai scompariranno.

Frammenti di cielo in te

Nel tuo cuore la leggerezza di un fiocco di neve i sogni tuoi fragili tentazioni le tue mani dove provare dolci emozioni. Nei tuoi occhi la luce della notte il blu dei tuoi occhi mi avvolgeva il cuore. Tu amore, che con la tua bellezza hai rubato frammenti al cielo blu portandoli dentro te, un tramonto si lev nel cielo creando un frastuono di colori che accese lamore tuo per me. Tu amor mio, con il blu del cielo sei ancor pi bella, in te lamore pi puro che c tu ed io formiamo quel frammento che ci dar il pi bel tramonto che su di noi veglier.

Il silenzio della foresta disturbato dal canto dellacqua

In una foresta di pini cembri la calma regnava, il sole caldo irrompeva con la sua luce, il timido vento scuoteva le piante, ed i pensieri miei, il cielo era blu come gli occhi di una fanciulla. Gli specchi dacqua erano calmi, laria tersa mi sfiorava il viso, nella foresta il silenzio avvolgeva ogni cosa, come la nebbia che si sposa con il cielo. I ruscelli musica silenziosa, i fiori colori melodiosi, il silenzio di quella foresta poesia, musica, la silenziosit culla di pensieri, la foresta poesia dove ripongo i miei sogni pi intimi. Il cielo sopra di me si oscurava, lacqua dei laghetti si increspava, il vento cresceva, nel mio cuore si ergevano dei pensieri, goccioline di pioggia cominciavano a cadere nella foresta, la calma venne disturbata, i fiori danzavano al soffiar del vento, il cuore mio tremava, la foresta che cantava. Lacqua cadeva dolcemente,

intimi sogni nascevano in me, le goccioline dacqua pure come la luce del cuore mio quel silenzio che regnava nella foresta svan nella musica della pioggia la musica dava vita a quella natura cos calma, e nel cuore mio la felicit per una foresta che nel tempo vivr.

Rocce impervie

Io scalai le rocce pi impervie per raggiungere il tuo amore, io le scalai per raggiungere i tuoi occhi azzurri, per toccare il tuo cuore. Quelle rocce ho scalato, il tuo cuore ho toccato, una stella alpina ho raccolto, e tra i capelli tuoi l ho posata. Ti presi la mano e ti dissi che quella stella ti faceva ancor pi bella. E su quelle rocce ci siamo giurati di essere eternamente innamorati.

Lombra di un giardino fiorito

Io scrutavo limmensit degli orizzonti, laria era delicata, le foglie cadevano al soffiar del vento, le nuvole baciavano le stelle. Nello spazio vidi un giardino pieno di fiori colorati, stelle cadute dal cielo, lo sguardo mio rapito dai soffici colori, nellombra io vidi il mio amore posato su di un fiore; e come una poesia dal fiore scivolai via, vedendo in me un tramonto,

tramonto che illumin il giardino. I soffici colori si sfumavano Il giardino si abbelliva, e lombra triste nel ciel spariva

Margherite

Noi fanciulli vi cogliamo e vi teniamo per mano, margherita, fiore che decidi le sorti dellamore. Noi facciamo mama o non mama, ma qualsiasi fine avr, il nostro amore non finir. E in segno del nostro amore, margherita Sul cuore ti poser dicendoti: Mai ti lascer.

Sulla riva di un fiume

Sulla riva di un fiume io stavo, lacqua limpida, i fiori, i pini. Io l che guardavo, e della natura mi circondavo; gli scoiattoli felici, le farfalle di fiore in fiore, nel cuore mio un tiepido amore. Sulla riva di quel fiume io mi specchiavo, la mia felicit stava nel vedere te, amico fiume, tu che mi dai la tranquillit, tu che sei placidit. Su quella riva io ho trovato una poesia, che insieme allanima mia nellacqua purissima scorrer via.

La porta socchiusa

Nei prati non ci sono porte, ma fiori sfumature fatte di colori, nel cielo le nuvole che scorrono lente il tempo si perde dentro gli occhi miei nel cuore mio tante porte da aprire, nella mia voce un filo di poesia. La porta socchiusa dei miei pensieri si aprir, come un fiore che nellaria voler, dietro quella porta non so cosa si nasconde, ma son sicuro che sentimenti puri voleranno in me, portando lamore nel cuore mio. Quando una fanciulla da amare trover, la porta socchiusa dei miei pensieri aprir e lamore pi puro le doner, e quando la porta si aprir, un velo di gioia su di noi caler.

Rocce poetiche

La natura poetica, i fiori stelle della terra, i deserti soli con il vento. Le rocce imponenti, belle, colorate, le rocce per me amiche di sempre, compagne di vita; il cuor mio volava nel vento, attorniato da quelle rocce io stavo, e pensavo al mio cuore duro, duro come quelle rocce che mi circondavano. Pensavo e ripensavo a quanto era duro il mio cuore, poi allimprovviso una lacrima sul viso, mi fece tremare il cuore, riempiendomelo damore. Quelle rocce guardate con amore son poetiche come il mio cuore.

La bellezza di un pino

I prati belli quando son colorati, i cuori belli quando sono innamorati, la bellezza che in te e nel tuo cuore, pieno di grazia e damore. I fiori ed il sole gemme del tuo amore le foreste romantiche come i tuoi pensieri; i pini belli, profumati, la loro bellezza come te, pura e delicata; quel pino che abbiamo guardato,

il cuore nostro ha tremato, e con lamore nel cuore abbiamo detto: Quello il pino che ci ha fatti innamorare.

La rosa bianca tra i tuoi capelli

Nel giardino il fiore riposa, candido il vestito di una sposa, la nebbia vela di bianco il blu del cielo, il vento cattura i profumi e il tempo li disperde.

I tuoi capelli risplendono di una luce che le stelle hanno rubato ai tuoi occhi, quella bianca rosa tra i capelli tuoi esalta lamore che nellimmensit del tuo cuore si perde

Larpa romantica

Su di un prato un velo daria si adagia, su un cuore lo sguardo tuo in una nota la tua fragile voce, su di un velo daria tu vibri.

Il cielo osserva, la pioggia scolpisce la natura le nebbie velano la neve calma il cuor mio.

Sotto il cielo blu unarpa suonava, il tepore colorava le nuvole tutto era romantico come la seduzione che cera in te.

Larpa e la tua seduzione sono come i battiti di un cuore, mi riempiono di gioia.

Le sfumature di una foglia

Su di una foglia la leggerezza, in un soffio daria il tremolio di mille sfumature che scivolano su unonda che lenta si erge.

Le foglie, romantiche poesie, le loro sfumature si fondono con gli arcobaleni del mio cuore.

Le sfumature romantici fragori che invadono quei colori che si confondono con quella foglia che tremula si nasconde nelle sfumature dei tuoi occhi cos dolci.

Il tulipano bianco

I tulipani di bianco vestiti, son candidi come le tue vesti, un cuore uro bianco,un cuore in amore rosso, e il tuo cuor, amor mio, come il tulipano: entrambi avete lanima pura.

Sui balconi

Sui balconi fiori baciati dal sole, sui balconi gli sguardi timidi di persone curiose.

I fiori splendevano, laria li addolciva, il cielo li accoglieva nel suo blu rendendoli belli come il tuo cuore, come il bacio che ti donai su quel balcone

fiorito di interminabili poesie.

L'AMORE

Sfumature

La vita lunga o corta, prima o poi se ne va come una sfumatura che in un fiore se ne sta. la sfumatura di un fiore, di un amore di un timido prato dove io sono stato, le mie orme si perdevano dietro di me, i suoni di un pianoforte mi accerchiano il cuore, i colori sfumature della vita, di gioie perdute, di amori mancati. Il cuore mio buono e semplice come le lacrime di un bambino, la sfumatura nel cuore mio mancava, io piangevo, le lacrime scivolavano via sul viso mio dal cielo un raggio di sole colpi il cuore mio, riempiendolo di quella sfumatura che non cera in me. Io ritrovai lamore, la felicit nel cuore, e una fanciulla che mi don la sfumatura pi lucente che c.

Dolce bambina

Tu dolce bambina che al mondo sei venuta portando con te gioia e felicit essere fragile, i tuoi occhi oceani di purezza. Tu bambina, poesia di gioia, creatura di pace, tenerti tra le braccia unemozione che fa tremate il cuore, tu, amor mio, al mondo sei venuta donando la felicit alla tua mamma ed al tuo pap.

Fogli bianchi

Nei fogli bianchi della vita mia, manchi tu, sbadata poesia. Io ti scriver e in un limbo di gioia voler, e parlando con il cuore mio la mia vita scriver, le orme del mio passato sul foglio dellanima mia incider come una folata di vento che arriva e va la sbadata poesia al mio cuore parler. Pian piano la mia vita appariva e sul foglio si scriveva le orme seguivo, una musica sentivo, era la mia vita che si scriveva, io felice scrissi una poesia dove scrissi il cammino della vita mia.

Un segno indelebile

In un momento sconosciuto nel cuore mio ti ho conosciuto, un fiore vol via da me, parlandomi di te nel cuore mio una luce dal profondo oblio. Un timido vento deliziava i pensieri miei, le stelle brillavano, i pensieri miei che volavano, i desideri che mi tormentavano. Tu fanciulla mia nel mio cuore sei venuta, con te hai portato lamore che in sogno mi hai donato, tu fragranza meravigliosa, nel cuore ti ho conosciuto, un segno mi hai lasciato, il cuore un sussulto ha fatto, in un limbo dove la calma mi parlava di te, io avvertivo il tuo amore che lasci nel cuore mio un segno indelebile, che dentro me rester, e mai se ne andr. Il tuo amore puro, fiore che quando sboccer un segno poetico in me creer.

Un bacio perduto in noi

In un tempo dove il tempo non passava il mio amore l che ti guardava, il tuo viso mi deliziava lanima, le tue mani dolci. Noi l distesi sul prato, in un sorriso mai contemplato su di noi le stelle che facevano luce su di te il tempo, unico contrattempo del nostro amore, le tue dolci parole poesie di un tenero cuore; venne la sera e un tramonto ci ispir un bacio che si perse dentro di me una musica dolce in noi anime dolcissime. Sotto il cielo blu io ti baciai E tu mi hai detto che un bacio si perduto in noi, un bacio dolcissimo nei sogni passati ed adesso ritrovati.

Trasparenza

La trasparenza si vede in un cielo terso la trasparenza un cuore puro, un prato dove crescere i sogni pi intimi, trasparenza un cristallo dove contare le gocce del tuo puro amore. Il vento traspare in me parlandomi della limpidezza che c in te.

Intimit tra noi

lintimit la trovi in un gesto, in un sorriso, in un cuore ricco damore. Lintimit un fiore ricco di colore, vedere te mentre dormi, il vento, intimo amico, che cattura le bellezze tue. Lintimit vederti danzare in un fiore appena nato, guardarti negli occhi e dirti ti amo.

Cuore

Quando vedrai un fiore sbocciare, sarai pronta per amare, quando sentirai i battiti del tuo cuore sarai pronta per me. Il tuo cuore, poesia ed amore, i ricordi di te bellissimi, ora che non sei qui con me piango, e quando vedo un fiore sbocciare vorrei averti qui vicino a me per poterti amare.

Il filo di lana rosso

Amore, io ti amo, quando ti guardo mi sento tremare di fronte a tanta bellezza, le tue mani dolci gli occhi tuoi sogni dove navigare i capelli tuoi da accarezzare. Tu una sera mi hai donato un filo di lana rosso innamorato, io lo accolsi tra le mani e lei mi disse: Quando avrai fatto un cuore, io ti dar il mio amore. Io feci quel cuore ed a lei lo portai e lei mi rispose: Non ci lasceremo mai. Quel cuore di lana sul mio cuore lo appoggiai e con voce tremula disse: Desso il mio amore ti dar e mai pi ti lascer.

In questa vita

In questa vita io cammino, e i passi miei dietro di me lasciavo, in questa vita io sognavo il silenzio, lamore. In una vita dove i fiori danno gioia, la gioia per me sei tu, e anche se avessi un fiore non mi darebbe tutto lamore che tu mi dai, ti prego amore in questa vita voliamo via su di un petalo che ci porter nella felicit.

Rosa tu, rosa delicata

Tu rosa delicata tu fanciulla amata, fragile bellezza, tu pura come una lacrima. Tu rosa che catturi le sfumature mie, rosa, tu che hai rapito il cuore mio, portandolo con te, tu che mia hai dato la dolcezza pi pura che c.

Un pianto romantico dentro noi

In noi un unico cuore noi, romantici, coloriamo i fiori con il nostro amore. Sui prati un unico fiore, sei tu, romantico amore gli occhi tuoi fatti di musica in noi un pianto romantico cresceva come il vento tra gli alberi, come una stella si fa luce nella notte. Quel pianto di gioia era tutto per te, tu che sei quel pianto romantico che dentro me rester.

La luce del buio silenziosa

Nel buio trovai la luce, la luce del buio era calma e sottile sfiorava il cuore mio. Tutti i ricordi riaffioravano in me La luce che vidi eri tu, che guardandomi irrompevi nel buio con al tua pura luce. Mi scaldai con il tuo amore mi incantai con i battiti del tuo cuore nel buio ti ho amato, e stretto a te ti ho detto: Ti amo.

Linizio dellamore

Il nostro amore non ha un principio n una fine il nostro un sogno che mai finir un tempo che tempo non ha, linizio del nostro amore il dolce volo di un fiore. Il nostro amore mai finir perch inizio non ha solo un sogno che in noi due mai svanir.

Equilibri meravigliosi

Il mio equilibrio mantenuto dal tuo puro amore, lequilibrio di un fiore dato dalla sfumatura, dal colore. Dentro me tutto equilibrato dal tuo amore, che come una stella fa brillare il cielo, il tuo amore equilibra il mio cuore, e quando ci abbracceremo gli equilibri meravigliosi raggiungeremo, e come in un sogno sulle stelle voleremo, ed l che ci ameremo.

Quando un uomo piange

La vita oceano con mille onde da affrontare, dove ci sono momenti felici e tristi negli occhi, nel cuore la felicit, il dolore. Il cuore rifugio di ricordi, le giornate momenti che sfuggono dalle mani, vite strappate dalloggi al domani. Quando un uomo piange il suo cuore diventa come un granello di sabbia che si perde nel mare, un uomo pu piangere per una persona mancata, per un fiore, o per lodio del suo amore; il pianto un velo di lacrime. Quando manca lamore si ergono pensieri, ricordi in noi, anche il sole se a volte oscurato non ci abbandona mai; caro uomo anche se adesso piangi

vedrai che il vero amore troverai, amore che mai ti lascer, ma tanta gioia ti dar.

Amico fedele

Nella casa mia vuota, piena di tranquille abitudini, io vagavo, e nelle stanze vuote il cuore mio cercavo. Dalle finestre il sole guardavo, del silenzio mi cibavo, nella mia casa, anche se vuota, si percepiva il profumo del tuo amore. Da quando te ne sei andata la vita mia cambiata, io piango nei miei silenzi, lo sguardo mio si perde in una mia lacrima. Una sera in cui le nubi si diradavano sono uscito, per le strade del paese sono andato, trovai un cucciolo bagnato tutto solo, abbandonato; lo portai a casa e gli diedi da mangiare, lo scaldai e cos diventammo subito amici. I momenti vuoti si riempirono di gioia, i miei silenzi si riempirono di sorrisi, al mio amore pi non pensavo, finch una notte in cui laria era tersa mi sentii chiamare, con mio stupore vidi lei, il mio tenero amore, circondata da una lieve luce, lentamente a me si avvicin e disse: Quel cucciolo che hai trovato un mio regalo per te,

per ridarti quel sorriso che io da quel giorno non ti ho pi dato. E adesso che hai un amico fedele nel cuore regner la gioia, e quando negli occhi lo guarderai, del tuo amore ti ricorderai.

Noi fratelli

Noi fratelli, anche se ci vediamo poco, siamo legati da quel filo che non si vede ma c. Tu Fabio, tu Daniela, voi siete per me la stella che dal cielo mai svanir, e nel cuor mio rester.

Incidere

Tu puoi incidere il legno, tu puoi incidere il metallo, puoi scalfire un cristallo ma non puoi scalfire il nostro cuore perch forgiato dalla luce dellamore.

Arde

Arde il tuo fuoco, arde il tuo amore, arde la fiamma che ho nel cuore.

Dipingere il tuo amore

Tu sei bellissima, i lineamenti del tuo viso, il tuo cuore purissimo contemplo, le parole tue riflessive.

Su di una pergamena ho scritto Le parole del cuore mio.

Nei miei pensieri ho dipinto il tuo amore, nel silenzio i riflessi, nel buio i tuo amor dipinto, nel mio cuor il dipinto del tuo puro amore.

Amare lamore

io amo lamore, io amo le sfumature del tuo cuore, il tuo cuore so amare, i fiori so contemplare, i tuoi occhi puri, come un soffio daria che illumina il cielo, lamore che io amo sta nel tuo cuore, lamore che io amo sta su di un fiore, nel buio lamor tuo amer, e su quel fiore lo poser.

Sulle ali di un sogno

Che bello veleggiare sulle ali di un sogno, su di esse ti posso amare, in quel sogno vedevo le orme che tu in me hai lasciato nel buio dei miei sogni tu sei la mia lanterna io scalo le pareti impervie del tuo cuore.

In un sogno vivr con te, e su di quella luce ti ruber lamore.

Manca il romanticismo

In questo mondo dove regna il materialismo, non ci sono pi cuori romantici.

Le poesie sono piene di romanticismo, come una rosa che si veste di rosso amore.

Quando una fanciulla ti chiede amore sii romantico, apri il tuo cuore e vedrai che il tuo amore non ti lascer mai.

Sincerit tra noi

La sincerit una virt dolce, un cuore sincero vive tra mille luci, su di un fiore vive lamore nella notte le stelle e la sincerit il tuo cuore mi avvolger come la nebbia lautunno.

Un domani

Un domani cosa far stringer mio fratello sul cuore, e ripenser ai bei momenti vissuti con mio padre e la mia dolce madre.

Loro sono ancora qui vicino a me ed al mio cuore, a darmi la loro luce e il loro amore.

Seconda frase

Quando un uomo non sa pi sognare, non pu avere un amore accanto a s, perch non ha pi gioia da regalare.

LA FEDE

Il coro della Chiesa

La sera della Vigilia io andai in Chiesa, tranquillo e felice latmosfera era magica il cuore pieno di lacrime per quella musica che usciva dalla Chiesa, i dipinti nella Chiesa vegliavano su di me. Durante la Messa io guardavo quellUomo Che sulla Croce morto per salvare me, il coro cantava e la poesia che nella navata si librava, le preghiere toccavano i cuori, il coro che cantava, lamore di Dio che mi cercava, il cuore mio rapito dalla magnificenza della Chiesa gli occhi miei rapiti dai dipinti si avvicinava la fine della Messa, il coro cantava e la musica nellaria navigava, e il coro ha suggerito in me lamore pi grande che c.

La calma dello spirito

Noi persone, anime che vagano, noi cuori puri, tristi, cuori innamorati, dai sentimenti delicati. Noi spiriti dalla luce calma, noi petali di un fiore sparsi nel vento. La calma in noi, due spiriti e poi una melodia dal cuore nostro se ne va via lasciando in noi la pace.

Abbattere il razzismo

Perch odiare per il colore della pelle, perch in questo mondo non si riesce ad amare, le persone sono tutte uguali, il colore della pelle una sfumatura che Dio ci ha donato. Il cuore uguale in tutti noi lamore in ognuno di noi amare si pu tenendosi per mano. Se un giorno la gente di tutto il mondo pregher, abbattere il razzismo si potr.

Cara Madonnina

cara Madonnina, dona la luce nel cuore mio buio, donami la forza di amare, di pregare per portare in me, lamore tuo per me. Lanima debole senza te, la mia voce tremula ti cercava, nellaria il tuo profumo. Cara Madonnina, io che ti ho pregato tanto, ora sei qui nel mio cuore, con la tua gioia, con il tuo amore.

Langelo bagnato dalle lacrime del mare

In un deserto di silenzi, in fondo agli orizzonti, un tramonto ormai spento. Sotto il blu del cielo, un timido mare, gli scogli lucidi, lacqua gelida, la spiaggia desolata come il cuore mio; le onde si increspavano, il vento sfiorava il cielo. Sugli scogli un bagliore che cattur il mio cuore, con il silenzio nel cuore mi avvicinai, e vidi un angelo che mi don il suo amore; il mare con le sue pure lacrime langelo bagn un pianto in me cresceva per quellangelo, che bagnato dalle pure lacrime splendeva sotto il cielo e dentro di me, portando felicit che nellimmenso rester.

Vuoto e tristezza

Il vuoto in ogni dove nello spazio, nel silenzio, nel cuore, il vuoto compagno dei nostri giorni. Quando non si ama si vuoti, si vuoti quando non si ha compagnia, quando vedi un fiore volare via. Un uomo vuoto come una pianta senza germogli, il tempo si perde nel vuoto del mio cuore, e si adagia sul petalo di un fiore, il cuore mio un giardino senza colori, nel vuoto la mia solitudine; il mio destino il vuoto, io non so amare, so solo scrivere poesie che nutrono il cuore mio; io me ne star l con quelle parole che mi faranno compagnia, al mio cuor ed alla mia poesia.

Preghiera per i pi disagiati

Fanciulla mia, tu che hai tanto amore, tu che hai un sorriso solare, vai dai bambini che purtroppo sono malati, e hanno lamarezza nel cuore, da loro una speranza recitando una preghiera, posa loro la mano sul cuore, guardali negli occhi. Fa loro una carezza e di loro che Dio su di loro veglier, e mai li abbandoner; la preghiera che vi voglio dedicare fatta di semplici parole, tu malato non sarai mai dimenticato, tu che hai la sofferenza nel cuore, riceverai da Dio il suo puro amore, tu che soffri tanto, un giorno meglio starai, e la Grazia di Dio nel cuor tuo riceverai. Amor mio, quei bambini felici hai fatto, con quella preghiera che il cuor tuo ti ha donato.

Le vie della Fede

Le vie della Fede le puoi sentire nel cuore, le vie della Fede sono sentieri silenziosi dove la natura si contempla, dove i fiori profumano di dio, dove il vento il canto degli angeli. Sentieri dove puoi udire le preghiere che il tuo cuore ti suggerisce, dove le tue preghiere si confondono con il silenzio della natura. Le vie della Fede sono le tuo cuore,

sappile ascoltare, e ti accorgerai che Dio lo troverai ovunque andrai.

Scrutavo

Io era l nei miei pensieri, stavo ascoltando i battiti del mio cuore, piano piano si schiarivano gli orizzonti dei miei sogni pi intimi. Io guardavo il cielo ed i suoi immensi spazi, il candore delle stelle illuminava lanima mia, intorno a me la pace; nei miei silenzi le sfumature di un fiore ormai scomparso; io scrutavo linfinito, il cuore mio mi sussurrava: Se vuoi essere felice, devi scrutare il sogno nascosto che c in te.

Le chiavi del destino

Io e te, poeti damore, in noi leterni amore, il cuore nostro luce di un cielo ancora buio, le nostre orme si perdono dietro i nostri passi.

Le nostre mani furtive, le nostre parole incise nel tempo, i nostri cuori forgiati in un dipinto vuoto dove il nostro cuore lunica chiazza damore.

Su di una pergamena Il dipinto di due chiavi a forma di cuore, tra le mani le abbiamo accolte e il destino nostro scrutammo, io avvertii che il destino di vivere la tua vita con me.

Le chiavi appoggiammo sul cuore vedendo i paradisi nostri, paradisi del cuore.

Desideri

Il desiderio quando si avvera svanisce in un sogno irraggiungibile.

La cappelletta di lass

Laggi nella valle tanti silenzi, nei prati profumi e segni di tempi passati.

Nella pace di una distesa le rovine di una vecchia Chiesa pi in l il canto di un ruscello, gli occhi miei scorsero una cappelletta che il cuor mio rub, portandolo in quella valle che io mai lascer.

Langelo poeta

Nel mio giardino fiori aggraziati, nei regni del cielo gli angeli, allombra del mio cuore langelo poeta che in me vive, come una poesia vive nelleternit.

Pace in noi

E pace in noi quando gli occhi ci scrutiamo, la pace io la raggiungo quando il cuore tuo si nutre del tramonto.

Nei sogni pi profondi regna la pace perch nei miei sogni ci sei tu.

Quando su di noi il cielo si estende, quando i venti sono calmi, quando le onde sul mare si increspano io ho la pace nel cuore, perch negli angeli del cielo vibra il tuo amore.

La calma interiore

Il mio cuore, tremulo senza te, in me la poesia quando tu sei con me, ai bordi di quel laghetto, il silenzio del cielo, laria che il cuor mio velava.

La calma interiore che tu mi doni, in me scolpisce i lati pi dolci del tuo amore.

Nei frammenti della pace mia, tu sarai leterna poesia.

In un riflesso

In un riflesso i battiti ossessionanti del mio cuore, in quel riflesso la luce di un cristallo, la luce del sole si frantumava in quel cristallo che inevitabilmente si addolciva con i battiti del tuo puro cuore.

Il battito eterno

Nei silenzi eterni di un colore che non si spegne, un battito mi scuote lanima, nel tepore di una lanterna la fiamma che arde illuminando la notte.

In un cielo dove tutto silenzio, sentivo un battito che disperdeva i pensieri miei, nelleternit il vuoto riempie loblio,

quel battito proveniva da un cuore perso in un mare dove il mio battito mi ossessionava.

Nuvole e angeli

Le nuvole alte lass nel cielo, calme vagano negli angoli pi remoti delloceano blu, la nuvola tenera come una musica che attraversa laria.

Nei silenzi delle nuvole si avvertono musiche angeliche il cuor mio vibra laria di disperde nello spazio e nel vuoto.

Quella musica il cuor mio rapiva, i canti spaziavano tra le nubi rendendo il ciel sublime.

Un tuono

In un cielo terso le stelle brillano, in un cielo velato di nubi il sole si riposa, nel silenzio i rumori cantano come il tuono nellimmenso.

Con quelle catene

Con quelle catene ci siamo legati, con le mani ci siamo sfiorati come le nubi si legano al cielo e il nostro cuore si lega damore.

Quelle catene di luce per la vita ci hanno legato come il bianco fiore sul prato.

Interessi correlati