Sei sulla pagina 1di 2

SABATO 13 OTTOBRE 2012

EURO 1,50 con OGGI in Liguria. EURO 3,90 il poster formazione Genoa in Liguria, AL e AT. EURO 1,20 in tutte le altre zone FONDATO NEL 1886 - Anno CXXVI - NUMERO 243, COMMA 20/B. Spedizione abb. post. - gr. 50

GENOVA

ilsecoloxix . it

VIDEO: PENDOLARI, IN ARRIVO TRENI A DUE PIANI

MUSICA, VIABILIT E NOTIZIE IN TEMPO REALE

800 98 09 64

NUMERO VERDE

PER LA PUBBLICIT SU IL SECOLO XIX E RADIO 19 tel.010.5388.200 info@publirama.it

IL SOLDATO JOE HO VISTO IL PICCOLO LEONARDO, SALVA OBAMA VUOLE TORNARE DALLA MAMMA NELLA GUERRA IN TV BUFERA SUL BLITZ DELLA MUSSOLINI
ENRICO DEAGLIO
ALBANESE >> 9

DENUNCIATI ZIA E NONNO DEL BIMBO CONTESO

FINALE DI PARTITA

IL SALONE DELLA CRISI Il ministro oggi a Genova: Il settore ha pagato, rivedere le misure SCONTRO SUL FISCO Gi da gennaio 2012 i tagli alle detrazioni. Grilli: il rigore non finito VORREI PROVARE QUESTO YACHT E ARRIVA LA FINANZA
PAOLO CRECCHI

Passera:aiuteremolanautica
ENOVA. Nautico 2012, sce-

IL REPORTAGE

na uno. Uno yacht dei cantieri San Lorenzo salpa per una prova in mare, il prezzo di listino di sei milioni di euro. A bordo, un facoltoso imprenditore lombardo. Una motovedetta della Guardia di Finanza - reparto operativo aeronavale, il celebre Roan si avvicina per un controllo. Stiamo facendo una prova!. Documenti, documenti. Riportatemi a terra!, urla il facoltoso imprenditore. Ci rovinate!, si allarma il rappresentante del cantiere.
SEGUE >> 7

STUDENTI IN PIAZZA. LA PROTESTA DELLA CAROTA

Studenti e prof in 90 citt (qui a Roma) con simboli che richiamano una frase del ministro Profumo

CRESCI e MARGIOCCO >> 2 e 25

Finmeccanica, ecco la prova delle tangenti


SFIDA A SIEMENS

UN DOCUMENTO NASCOSTO A CASA DELLA MADRE DEL MEDIATORE

IL NOBEL PER LA PACE ALLEUROPA MATVEJEVIC: PREMIO ALLE INTENZIONI


FRANCESCO MARGIOCCO

San Francisco, la citt pi democratica dAmerica, i miei amici erano giunti a tal punto di depressione che il dibattito tra i due candidati vicepresidenti non lo volevano neppure guardare. Paura, tutto l. Cambiavano discorso, preferivano parlare dei Giants che a sorpresa hanno vinto a Cincinnati. Paura che si rivelasse unaltra sconfitta come quella di Obama con Romney, che ha cambiato il corso della campagna elettorale. E cos il dibattito lho visto da solo con mia moglie. Beh, andato bene. Direi, molto bene. Joe Biden, quasi settantanni e una carriera al Senato durata mezzo secolo, stato chiaro, convincente, tranquillissimo. E soprattutto, aggressivo. Paul Ryan, che giovane e autore degli aspetti pi controversi del programma LA SFIDA di Romney (via la BIDEN mutua ai vecchi, per esempio; tagli feroci MEGLIO alla spesa pubblica) DI RYAN ha incassato tutta la TRA BATTUTE sera, senza riuscire a rendersi appetibile. E SORRISI Biden, soprattutto, si CAMPO >> 11 dimostrato sicuro. Non bombarderemo lIran; non manderemo truppe in Siria; andremo via dallAfghanistan a tutti i costi nel 2014. Ci opporremo a qualsiasi tentativo di penalizzare laborto. Taglieremo le scandalose esenzioni fiscali dei ricchi. Difenderemo il lavoro americano e soprattutto lindustria dellautomobile. E cos, alla fine dei 90 minuti (questi dibattiti sono vere e proprie prestazioni sportive) il giro di telefonate era decisamente pi sollevato. Impressioni: il soldato Joe ha fatto la sua parte; la vecchia quercia ha risollevato gli animi dei democratici.
SEGUE >> 11

LINTERVISTA

Per gli elicotteri Agusta 5 milioni a un generale indiano

UN MIRACOLO LUNGO 60 ANNI


ANTONIO GIBELLI

IL COMMENTO

Rolli

MAXICORDATA ITALIANA PER ANSALDO ENERGIA


G. FERRARI >> 12

ILGENERALEchiedelo0,5%,paria5milioni.Vuolelarispostadomani.Unmemorandum nascosto in casa della madre di un mediatoresvizzerosvelaidettaglisullaffaire degli elicotteri Agusta venduti allIndia.
BONAZZI >> 5

QUESTO premio incorona non il risultato, ma lintenzione, lopinione di Predrag Matvejevic, lo scrittore croato pi noto in Italia, dove il suo Breviario Mediterraneo alla settima ristampa.
>> PAGINA 37

LADISPUTAsulleradicidellEuropaesul suoattodinascitanonavrmaifine.LEuropa infatti nata molte volte, da momenti di pace, lavoro e civilizzazione e da momenti di guerra interna ed esterna.
>> PAGINA 37

SORPASSO GENERAZIONALE NEL SOCIAL NETWORK

FACEBOOK, LORA DEI QUARANTENNI


CAROLA FREDIANI

o controllano compulsivamente dal cellulare, mentre vanno al lavoro in treno, la sera dopo aver messo a letto i bambini. Ci entrano furtivamente sul lavoro, in pausa pranzo, possibilmente quandoilcapononneiparaggi.Sibarcamenanotrapost,poke,fotodifamiglia e appelli sottoscritti al volo. Ritrovano con imbarazzo e commozione i compagni delle elementari che non vedono da trentanni e a cui magari non avevano mai pi pensato, almeno finch non arrivato lui. Gi, lui, il social network. E, nello specifico, Facebook. Che per anni stato considerato

CLICCATISSIMO

E DON GALLO FA TWEET


NIEDDU >> 38

SEGUE >> 38

una specie di doposcuola dei ventenni, di muretto dei nativi digitali. E che invece divenuto, in Italia, lultima tentazione dei quarantenni. E, quel che peggio,unalusingaacuiilpidellevolte non si riesce a dire di no. Pi irresistibile del sesso, dellalcol e del fumo. Ricordate Zeno Cosini, lindimenticabile personaggio partorito da Italo Svevo che, ne La coscienza di Zeno, per smettere di fumare sinventa il trucco dellultima sigaretta? Bene, oggi forse scriverebbe: Penso che un tweet abbia un gusto pi intenso quando lultimo.

INDICE PRIMO PIANO2| POLITICA4| CRONACHE7| INTERNI10| DAL MONDO11| ECONOMIA12| BORSA &FONDI14| GENOVA15| ALBUM GENOVA28| ALBUM CINEMA &TEATRI30| XTE35| RUBRICHE38|TV39| AFFARI40| LETTERE E GIOCHI41| SPORT42| METEO48|

38

SABATO 13 OTTOBRE 2012

IL SECOLO XIX

xte / societ
LESORDIO

COME CAMBIA LUSO DI INTERNET


FACEBOOK IN ITALIA: LET DEGLI ISCRITTI

2008
da 0-18

51%
29%
19-24

Fonte: Facebook Ads Platform - Elaborazione: Vincenzo Cosenza

11%

19-29

22%
25-29

30-45

30%
18% 12%
30-35 36-45

46 e oltre

4,7%

E don Gallo su Twitter fa il pieno di follower


ELENA NIEDDU

3,5%
46-55

56 e oltre

1,2%

2012
da 0-18 19-29

{ 15% { { { SCOPRO FACEBOOK A QUARANTANNI


19%
30-35 19-24

32%
13%
25-29

34%
14%

30-45

17,5%
6,5% 11%
46-55 56 e oltre

20%

36-45

46 e oltre

La svolta in Italia: sul social network gli adulti fra i 36 e i 45 anni sono pi numerosi dei ventenni. Intanto il web diventa un vizio
dalla prima pagina

Allepoca non cerano Facebook e Twitter, certo, ma laccostamento con il vizio del fumo quanto mai pertinente. Almeno secondo una ricerca della University of Chicago, secondo la quale il desiderio di controllare i social COME FUMO media tra le pi E SESSO forti tentazioni Il bisogno della societ mopi urgente: derna. Unimcontrollare pellenza che adil proprio dirittura supera quella per le siprofilo garette, lalcol, il sesso e il sonno. Infatti lo studio ha dimostrato che sarebbe pi difficile resistere allurgenza di connettersi ai social network piuttosto che al desiderio di fumare, bere, dormire o avere un rapporto sessuale.

Per arrivare a questa conclusione i ricercatori hanno chiesto a un gruppo di oltre 200 volontari di tutte le etdimonitorarecostantementeper una settimana le proprie tentazioni, tra cui quella di andare sui social media, e di valutare la capacit di resistere alle stesse. Il risultato, con Facebook e Twitter nella veste di moderne sirene, addirittura pi allettanti di sostanze che generano forte dipendenza, come la nicotina e lalcol, pu lasciare sconcertati. Ma c una spiegazione che in parte sdrammatizza.Ildesiderioperimediapu essere pi difficile da contrastare a causa della facilit con cui si pu accedere agli stessi, e anche perch si ritiene che cedere alla tentazione non costi molto, ha dichiarato lautoredellostudio,WilhelmHofmann. Insomma, fino a prova contraria un tweetmenodannosodiunasigaretta o un cocktail, costa molto meno,

[+]

QUASI UN MUST

UN MILIARDO DI UTENTI CHE SI INCONTRANO FRA LIKE E POST


Gli utenti di Facebook sono diventati un miliardo nella mattinata di gioved 4 ottobre. I contributi condivisi ogni giorno sul social network sono 2,4 miliardi: ogni utente pubblica, in media 2,5 aggiornamenti al giorno. La media di foto pubblicate 0,2 per user

giusto la connessione internet ormai quasi sempre flat, e si pu leggere ovunque e a qualsiasi ora. Per cui lutente il pi delle volte si arrende senza sensi di colpa. Tutto ci pu generare dipendenza?Disicuropuprodurresituazioni

quantomenoimbarazzanti.Secondo uno studio condotto in Australia dalla societ Tick Yes, il 3 per cento di utenti iscritti ai social media arriverebbe a controllare i messaggi di stato perfino mentre si trovano in un momento intimo con il proprio partner. Sembra una scena da Sex & The City ma evidentemente la realt superalafiction.Delrestoil20percento degli australiani gi controlla Facebook al gabinetto. La facilit con cui i social media riescono a penetrare nella nostra intimit forse la chiave di lettura del loro travolgente successo. Altrimenti non si spiegherebbe come Facebook abbia appena varcato la soglia di 1 miliardo di utenti attivi al mese. Un continente sterminato, composto sempre di pi da Paesi come lIndonesia, il Brasile, lIndia. E dove let media di 22 anni. MaanchelItaliafalasuaparte:ela

CAROLA FREDIANI carola@effecinque.org

fanno soprattutto i quarantenni, che si sono buttati in massa sulla piattaforma di Zuckerberg, al punto da aver superato, per la prima volta lo scorso settembre, i ventenni. Lo ha rilevato in questi giorni Vincenzo Cosenza, analista di social media per BlogMeter, che ha elaborato alcuni dati forniti dalla stessa Facebook. Dunque ora il gruppo pi numeroso, il 20 per cento, di utenti italiani del social in blu ha tra i 36 e i 45 anni; ed ha scalzato i giovani tra i 19 e i 24 anni, al 19 per cento. Mentre stanno finalmente comparendo, con un 6,5 per cento, anche gli ultra 56enni. Si tratta forse di una regressione dei40ennistressatitralavoroefamiglia?Inrealt,primaditirareinballo ipotesidibamboccionismo,vadetto che si tratta del segno, anche salutare, di una pi ampia diffusione di internet nella societ. una dinamica tipica dei social, spiega Cosenza al Secolo XIX. Allinizio arrivano gli early adopters, quelli che per primi adottano una nuova tecnologia, per lo pi giovani; poi, con la maturitdellostrumento,subentranoquelli pi avanti con let e si riequilibrano i rapporti fra le diverse fasce anagrafiche. Certo, lo strapotere di Facebook nel mondo internet italiano fa una certa impressione: sono 27,5 milioni gli utenti che vanno online unavoltaalmesedapc.Egliiscrittial network di Zuckerberg sono ben 22 milioni e mezzo.

BELIN, anche io su twit grazie al mio staff!. Parla di Twitter, ovviamente, don Andrea Gallo: cos fa suo il social network, cos annuncia - a suo modo - il suo sbarco nel mondo dei 140 caratteri. Dopo lannuncio, valido anche da prova generale, il primo messaggio: Ai giovani che oggi hanno riempito il mio cuore e le strade dico: continuate ad agitarvi, organizzarvi, studiare! Abbiamo bisogno di voi!. Poi, in rapida successione, le due stoccate. Il primo bersaglio sono i fatti di Milano: Continua la tragicomica al Pirellone di Milano twitta il sacerdote. Pocodopoduecolpidifiorettoin uno: Lunica che supera Matteo Renzi nella spregiudicatezza del linguaggio vuoto e senza futuro la Santanch. Un esordio mica male, certo non venato dalla timidezza. Anzi, semmai, il problema di base era opposto: La foto del profilo Lidea come al solito venuta ad Andrea spiega il factotum Megu Chionetti che sempre attento ai nuovi linguaggi e soprattutto amaparlareaigiovani.Eraunpo che ne parlavamo, daltronde visto il successo della pagina facebook che ha 77.184 fan (la terza dopo quella di Giovanni Paolo II e Padre Pio) sbarcare su twitter era naturale. Con il botto: subito mille follower. Come da copione, oltre ai follower sono arrivati i retweet dautore: quello di Vauro, prima ditutto,conildisegnatoreched al sacerdote il benvenuto sul social network. Poi arrivano il team di Smemoranda, che twitta: Gallo vieni in piazza con gli studenti. Gino e Michele, invece, si lasciano andare alla qualifica cinguettante. A giudicare dagli esordi, saranno gorgheggi capaci di disturbare.
nieddu@ilsecoloxix.it
RIPRODUZIONE RISERVATA

LAVVOCATO DI FAMIGLIA
avvocato GIOVANNA COMAND - giovannacomande@fastwebnet.it

SCRIVERE A: Il Secolo XIX AVVOCATO DI FAMIGLIA P.zza Piccapietra 21 16121 Ge - fax. 010 4211016

[+]

COMECONTATTARE GLI ESPERTI

luned

SPOSI IN CHIESA E ANCHE IN COMUNE Vorrei sposarmi in chiesa proprio per non sposarmi civilmente, con tutte le conseguenze del caso. Ma mi dicono che, sposandosi in chiesa, ci si trova automaticamente sposati anche civilmente. Ho sempre pensato che per far questo si dovesse invece andare in Comune.
LETTERA FIRMATA Genova

Il meccanismo di cui lei parla quello regolato dal Concordato fra Stato e Chiesa che, allarticolo 24, riconosce al sacramento del matrimonio, disciplinato dal diritto canonico, effetti civili. Questi effetti per non si determinano automaticamente, come lei pensa, in seguito alla celebrazione del matrimonio, ma per effetto di una successiva trascrizione nei registri dello

Stato Civile. Questa avviene in seguito alla trasmissione al Comune, da parte del celebrante ed entro cinque giorni, della copia integrale dellatto di matrimonio. Giuridicamente si dice che la trascrizione ha efficacia costitutiva: in altre parole, significa che da quel momento il matrimonio riconosciuto valido dallo Stato italiano, per tutti gli effetti previsti dalla legge. Esiste in effetti anche un matrimonio unicamente religioso, di diritto canonico, valido solo per la Chiesa e non per lo Stato, ma la sua regolamentazione piuttosto complessa e non mi pare si adatti al suo caso.

Adesso, scomparsi i miei genitori adottivi, sento il bisogno di mettermi alla ricerca dei miei genitori naturali. Ma questo, mi dicono, impossibile. Sono molto addolorata. vero?
LETTERA FIRMATA e-mail

DIFFICILE CERCARE I GENITORI NATURALI Abbandonata alla nascita, ormai tantissimi anni fa, sono stata data in adozione.

Effettivamente s, carissima lettrice. Una legge del 1993 sulladozione e sullaffidamento dei minori, specifica proprio che, in casi come il suo, laccesso alle informazioni non consentito se ladottato non sia stato riconosciuto alla nascita dalla madre naturale o se anche uno solo dei genitori biologici ha dichiarato di voler restare anonimo. Fra laltro, la Corte Costituzionale, nel 2005, ha ritenuto coerente con la nostra Costituzione questa norma, che mira a tutelare la gestante la quale, altrimenti, potrebbe compiere atti incon-

sulti sul neonato. Debbo per dirle che, recentissimamente, la Corte europea dei Diritti delluomo ha dichiarato contraria alla Convenzione europea (allarticolo 8) proprio questa nostra legge: e dunque lItalia dovr rivedere le proprie norme. Secondo i giudici comunitari, infatti, se lecito proteggere e garantire la madre nella sua riservatezza, non comunque lecito negare ogni opportunit alladottato che intende conoscere lidentit dei genitori naturali. Personalmente temo per che, prima che la legge italiana si adegui alla pronuncia della Corte Ue, possa trascorrere parecchio tempo.

matrimonio abbiamo trascorso insieme 35 anni. Infatti, prima di sposarci avevamo convissuto per 5 anni. Vorrei sapere se la pensione di reversibilit che ora mi spetta si calcola in base agli anni del nostro matrimonio, oppure se si prende in considerazione anche il periodo di convivenza.
LETTERA FIRMATA Genova

REVERSIBILIT E CONVIVENZA Io e il mio ex marito, appena deceduto e dal quale ero divorziata, fra convivenza e

Lei non specifica se titolare di un assegno di divorzio, poich solo in questo caso avrebbe diritto a percepire la pensione di reversibilit del suo ex coniuge. Ipotizziamo, comunque, che questo sia il

suo caso. Come ben sapr non esistono leggi che in qualche modo regolano le convivenze. Esistono invece sentenze che creano dei precedenti ai quali, a seconda dei casi, i giudici si orientano per decidere le loro sentenze. A questo proposito la legge n. 898/70 indica come criterio per calcolare le quote di pensione fra lex coniuge e il coniuge del divorziato, la durata dei rispettivi matrimoni. La giurisprudenza per un certo tempo ha ritenuto che la legge si riferisse solo alla durata del periodo matrimoniale, senza considerare altri elementi. Veniva cio negato il valore giuridico di eventuali periodi di convivenza antecedente. Questa interpretazione stata per successivamente superata, e la giurisprudenza si orientata a valutare, oltre alla durata del matrimoni, anche il periodo di convivenza di fatto.

risparmio@ilsecoloxix.it

ATTENTI AL PORTAFOGLIO

TAX CORNER
taxcorner@libero.it

marted

mercoled

CASELLA DELLA SANIT


salute@ilsecoloxix.it

A QUATTRO ZAMPE
venerd

gioved

animali@ilsecoloxix.it

PREVIDENZA FACILE
sabato

previdenza@ilsecoloxix.it

LAVVOCATO DI FAMIGLIA
DOMANI

giovannacomande@fastwebnet.it

BIMBI IN FORMA
pediatri@ilsecoloxix.it