Sei sulla pagina 1di 1

Programma del corso di Chimica Inorganica I (6 CFU, II semestre, I anno) A.A.

2009-2010 Corso di Laurea in Chimica e Chimica Industriale Laurea triennale Struttura atomica. Concetti teorici ed idrogeno, lequazione donda di Schrdinger. Legame chimico. Legame covalente: metodi MO e VSEPR. Legame ionico: struttura di solidi ionici, strutture difettive di solidi. Legame metallico: struttura a bande di metalli, conduttori, isolanti e semiconduttori. (circa 15 ore tra frontali e esercitazioni) Composti di coordinazione. Teoria V.B.; teoria del campo cristallino; teoria MO. Propriet magnetiche, spettroscopiche e stabilit dei complessi. Complessi ottaedrici. Complessi tetraedrici. Complessi quadrati e distorsione tetragonale. Isomerie e stereoisomerie. (circa 15 ore tra frontali e esercitazioni) Trattazione sistematica degli elementi. Sintesi, strutture e composti principali degli elementi del blocco s e del blocco p: Idrogeno ed i suoi composti; gruppi metalli alcalini e alcalino-terrosi; gruppi del boro e del carbonio; gruppi dellazoto e dellossigeno, alogeni e gas nobili. (circa 10 ore frontali) Elementi di transizione e loro complessi. Tipologie e meccanismi di reazione nei metalli di transizione. Elementi del blocco d: gruppi dello scandio, del titanio, del vanadio, del cromo, del manganese, del ferro, del cobalto, del nichel, del rame e dello zinco. Elementi del blocco f: lantanidi e attinidi. (circa 12 ore tra frontali e esercitazioni)

Testo consigliato: J. D. Lee Chimica Inorganica, Piccin Editore (2000).